.
Annunci online

abbonamento
82
commenti



Vignetta di FranzaroliIl Fatto Quotidiano, 22 ottobre 2009


Sembra uno scherzo, invece è una pubblicità. La pubblicità di Deutsche Bank. É comparsa su alcuni quotidiani. Dice così: “Scudo Fiscale. Solidità, affidabilità, riservatezza sono alla base di ogni operazione finanziaria”. La banca tedesca ci tiene a ispirare fiducia. Sceglie un cielo azzurro come sfondo e in primo piano un ponte, grande e bianco, che unisce due sponde: immaginiamo quella dei soldi prima e dopo il lavaggio dello scudo fiscale.

Il testo dell’annuncio va all’essenziale: “Deutsche Bank è una realtà solida, affidabile e riservata, con esperienza internazionale nelle operazioni finanziarie”. La parola chiave è “riservata”. Il messaggio è asciutto. Niente moralismi. Salvo che la morale, ieri sul “Corriere della Sera”, ce l’ha messa il caso: la pubblicità compariva nella pagina retta da questo bel titolo a nove colonne: “Fondi neri per ventidue milioni. Arrestati imprenditore e assessore”. Si parlava dell’industriale Giuseppe Grossi e di altri cattivi riciclatori. Quelli senza ponte.
(Vignetta di Franzaroli)

Segnalazioni

Commento del giorno
di parsiphal - utente certificato - lasciato il 22/10/2009 alle 12:15 nel post Il papello e quelle leggi
L'odio è un seme subdolo e impalpabile che attecchisce in fretta su qualsiasi terreno: disoccupati, precari, p.iva, dipendenti, dipendenti del pubblico e precari del pubblico, e della scuola... dovrebbero essere uniti perchè in fondo hanno gli stessi obbiettivi e invece nelle piccole differenze di privilegi impalpabili si è riusciti a scavare profondi solchi d'odio.
I precari della scuola manifestano da soli, come se fossero una categoria a parte e non dentro una caregoria più ampia. Nè si accodano il milione di precari senza più lavoro.
La solidarietà sociale è morta, se non nei paesi dove il vicinato è rimasto l'ultimo baluardo di uno stato sociale. Sta morendo, con essa (di molte malattie) la convivenza civile, il patto sociale e in definitiva la Costituzione.
A meno, cosa assai sperabile, di insospettabili rigurgiti di coscienza nell'Italia prostrata e impoverita, nell'economia sì, ma forse più profondamente nell'anima.
A domani buona serata


sfoglia settembre        novembre
autori
dvd
democrazya
rubriche

signori della corte sentenze italiane sentenze europee

il mattinale

errata corrige

commento del giorno

errata corrige

speciali

l'armadio degli scheletri

passparola

iniziative

no bavaglio

basta

basta

no bday

appello fini travaglio

arrestateci tutti

tutte le iniziative

Premi
Macchianera Blog Awards 2009
perche' voglio scendere

perch� voglio scendere

intervista agli autori

messaggio ai troll

feed

Feed RSS di questo blog Feed RSS di questo blog

feedburner

archivio


agenda 2010
agenda 2010
prossimi appuntamenti
vedi tutti gli appuntamenti
materiale infiammabile

IN EDICOLA
IN LIBRERIA

libri di chiarelettere

diffondi

voglio scendere

incolla il codice sottostante nel tuo blog o sito

premi

intervista agli autori


<[0.0475551999988966]>