Commenti

commenti su voglioscendere

post: Tronchetti Dov'Era

Buongiorno a tutti e scusate il ritardo, ma sono rientrato in aereo da qualche minuto e mi avete beccato con il caffè. Sono successe un po’ di cose in queste ultime ore, dico subito che Massimo Ciancimino sta facendo delle dichiarazioni estremamente importanti a Palermo, al processo per la mancata cattura di Bernardo Provenzano nel 1995: sta descrivendo Provenzano come un intoccabile, come un uomo protetto da una parte deviata dei Carabinieri, con i quali aveva fatto un accordo addirittura prima della strage di Capaci, ma le dichiarazioni più importanti dal punto di vista politico sono quelle che molti giornali domani nasconderanno, ma di questo parleremo lunedì, quando la polvere si sarà depositata e quando avremo tutte le bocce ferme e tutti gli elementi per parlarne. Gli ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


@ Beppe #176 Personalmente, ma penso di parlare anche per conto della maggior parte dei blogger, non ascolto/leggo Travaglio per conoscere la sua opinione su fatti, avvenimenti o personaggi vari, ma più semplicemente per le sue analisi storico-politiche in cui questi vengono messi in relazione l'un l'altro con una logica difficilmente contestabile. Per carità, poi anche lui è umano e quindi capita che prenda qualche svarione, ma ciò non toglie che rimanga uno dei migliori giornalisti di cronaca politico-giuridica.


@Manuel S: sono d'accordo con te, specie dopo aver letto il buon Federico Rampini. Tuttavia bisogna sottolineare alcune cose: Cina ed India non vanno viste solo per due giganti produttivi, intesi quindi come potenze industriali dei due secoli scorsi. L'innovazione e la ricerca che stanno facendo é quella che fa paura. E come la fanno la ricerca questi due paesi? La Cina é un mostro statalista-neo-liberista ben peggiore degli USA, dove almeno sopravvive una minima forma di sindacato (le unions). L'India invece é un paese con una forte spinta dei privata, ti basti pensare a TATA ed al fatto che nel secolo scorso ha introdotta per prima moltissimi diritti ai lavoratori, che qui in Europa si sono conquistati con un secolo di lotte, ma che ha anche alle spalle una spinta governativa volta al fare ricerca ed innovazione (il ritorno dei cervelli all'estero dagli anni '90 in poi). Pertanto il ritorno allo statalismo degli USA é proprio volto al fronteggiare questa situazione, oltre che a riportare un minimo essenziale di redistribuzione della ricchezza. Tra l'altro, seppure il prossimo secolo non vedrà gli USA protagonisti delle scelte mondiali, ed un suo graduale disimpegno, ti ricordo che anche l'Inghilterra ha subito la stessa sorte nel secolo scorso, e dal punto di vista mondiale non mi sembra che le cose siano cambiate.


@Federica 201: ricevuto.


Grazie, uq. Anche da piccoli particolari e piccoli gesti si vede la levatura di un individuo. ;) Ela Oh, ohibò, Pd e Idv uniti in Parlamento contro l'ennesima porcata. What a surprise! Capita.. ;)) Buon proseguimento.


Federica: Càpita o capìta? (per me va bene l'uno e l'altro)


@unoqualunque >> Cina ed India non vanno viste solo per due giganti produttivi, intesi quindi come potenze industriali dei due secoli scorsi. Certo, certo, sono d'accordo. La Cina un questi decenni ha tenuto un profilo basso - cioè solo produzione e niente politica - perché stava cercando di colmare il gap tecnologico con gli Usa. Il nazionalismo dell'Impero di Mezzo cova da decenni sotto le ceneri, ahimé non visto dagli improvvidi occidentali. I quali hanno fatto copiare le loro tecnologie ai cinesi, che ora le stanno superando. Nel campo aerospaziale, ad es., sono già quasi all'avanguardia. Si stanno preparando per prendersi la rivincita contro gli occidentali e le umiliazioni subite durante il periodo coloniale. Ormai sono quasi pronti: la fase III della strategia di Deng Xiaoping sta cominciando. La recente crisi affermerà ed ingigantirà la proiezione di potenza cinese, come le recenti avvisaglie su dollaro, Google, Iran e Taiwan hanno dimostrato proprio in questi giorni. Statalismo e liberismo sono solo ricette pratiche che le potenze dosano a seconda della necessità. Ricette pratiche che poi stuoli di intellettuali prezzolati propagandano come dei credo ideologici atti a trascinare e convincere le masse sottoposte.


(per me va bene l'uno o l'altro o vanno bene l'uno e l'altro)




@M. C. >> Oh, ohibò, Pd e Idv uniti in Parlamento contro l'ennesima porcata. What a surprise! Capita.. ;)) Non farti illusioni: è solo propaganda elettorale per l'ultima tornata di legislatura. Poi il tuo amato Bersani provvederà al nuovo mega-inciucio con Arcore per la riforma costituzionale piduista. Finalmente realizzerete il vostro sogno: da PC a P2. PS Sempre che riescano a tenere tutti i parlamentari lontani dall'assenteismo delle gite fuori porta o missioni come le chiamano...


# 211    commento di   Delenda Cartagho - utente certificato  lasciato il 2/2/2010 alle 14:47

x Roland: Questa cosa di banca Mediolanum certo fa pensare "strana coincidenza", tuttavia dai...mica sarà stato lui ^_^


mai dimenticare che il nostro ospite Marco Travaglio è laureato in storia


A me il signor Skyline non da nessun fastidio. Forse qualcuno ha la coda di paglia :-)


caro Unoqualunque, condivido con te l'esame che facevi poco sopra su chi si avventa contro MT o gli autori del blog o suoi commentatori,investendoli con argomenti che non rientrano nelle scelte tematiche professionali degli autori stessi- Non è da farsi e a maggior ragion in un momento cosi buio come questo dove ogni cosa è pretesto per indebolire chiunque non voglia essere filogovernativo. il problmea però piu generale che condivido con alcuni,fra cui non skyline(lo preciso solo per chiarire), è che occorre scardinare il sistema de teatrino/palco della politica di cui sb uno fra i tanti attori,cosi come lo sono stati vieppiù tutti gli uomini dlle false alternanze- finche non ci si concentrerà a smantellare i veri poteri forti,che non sono certo nè il sindaco di salerno,nè le purtroppo gravissime impunità di sb,rimarrà tutto come ora.. la politica è solo un paravento per distrarre le masse dalla vera scena dove si giocano i destini delle moltitudini, inoltre tutti i politici che ci hanno fatto schifo,anche se potessimo prenderli tutti e nn subire le santificazioni di questo o quel craxi o gava o andreotti e ogni loro nome,non ci ridaranno mai più tutti i danni che c'hanno fatto anche se andassero tutti su un'isola dei famosi a non far piu danno ad alcuno di noi. un caro saluto


# 215    commento di   Conte Mascettì - utente certificato  lasciato il 2/2/2010 alle 15:8

Etimologia: Dal lat. perso¯na(m), in orig. 'maschera degli attori', poi 'personaggio, individuo'. Basta andare alla radice delle parole per scoprire che le parole stesse ci dicono le verità più recondite. terapiatapioca


@ The Q. Da noi invece si preferisce l'anonimato...




# 218    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 2/2/2010 alle 15:19

"A me il signor Skyline non da nessun fastidio. Forse qualcuno ha la coda di paglia :-)" No! Perché l'hai detto? E' troppo belle vedere la Pubblicità Gratuita che stanno facendo al sottoscritto senza rendersene conto. Hi hi hi hi hi hi hi... E poi più che coda di paglia la aggettiverei di zucchero filato :)) Capisco che non potendo controbattere le IDEE si tenda ad attaccare ovviamente invano CHI le pone, producendo grasse risate ai lettori oltre a far ridere sotto i baffi il sottoscritto. E poi saeri IO ad arrampicarmi sugli specchi (non sui vetri)? Feder(.)ica se sei veramente bonazza possiamo cenare insieme quando vuoi. Fammi sapere ;-) Ah dimenticavo: il Navigatore Solitario è: Buona Lettura. O Buona Navigazione. P.S. Andante Pocomossa resto in attesa del tuo nuovo Avatar.


x skyline devo capire bene cosa è 'sta storia dei chiavatar e poi ti aggiorno...fai il bravo nel frattempo.ciao .-)


UNOQUALUNQUE mi sono limitato fino ad ora a leggere i tuoi sproloqui di saggezza dove inviti certi ad andare in altri blog a scrivere. vorrei ricordarti che questo blog é proprieta di travaglio, gomez, corrias,percio ti prego di darti una calmata forse la tua pseudo intelligenza non ti permette di accomodarti al livello di noi comuni mortali. vedi io sono nell'eta dove si comincia a sentire profumo di crisantemi,ma la cosa curiosa e che tu mi sembri piu vecchio di me


Berlusconi-Economist: il premier perde la causa 02 Febbraio 2010 14:41 POLITICA MILANO - Il premier, Silvio Berlusconi, perde la causa per diffamazione intentata contro il settimanale britannico 'The Economist'. Il ricorso è stato respinto dal giudice della prima sezione del tribunale civile di Milano Serena Baccolini. Negli articoli messi sotto accusa dal presidente del Consiglio il magistrato non ha ravvisato alcuna intenzione dolosa o colposa. (RCD)


@ Delenda Cartagho Memento, civitas Mediolani II mala pecunia edificata est...


ma quanto idiota sono?io non avevo capito niente di tutto questo...mitico Travaglio!L´unico giornalista degno di rispetto..


uhè Matusssss, la pelle e Curzio Malaparte sono sempre immortali eh!?!..eh eh eh ciao:-)....leggetevi di come la Nato festeggerà per la prima volta in una delle piu importanti parate del "cremlino"...altro che israele europa , robe che voi umani non aveste mai pensato di poter vedere! ciao matusss e ciao a tutti..a presto! http://www.altrenotizie.org/esteri/2974-la-nato-sfila-a-mosca.html ve ne lascio un altro http://www.eurasia-rivista.org/321/tra-la-russia-e-il-mediterraneo-2


Le affermazioni di Olmert se non le possiamo scolpire nei palazzi istituzionali o altri luoghi come Palazzo grazioli possiamo sempre riportarle su degli striscioni alla prossima manifestazione in difesa della Costituzione e della giustizia; proporrei di esporli anche nei pressi delle sedi di giornali cosiddetti indipendenti come ad esempio il Cameriere della Sera.


# 226    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 2/2/2010 alle 15:45

Il Povero Qualunquista ha un grosso difetto: odia chi ha il coraggio di esporsi con tanto di idee. Gli insulti gratuiti al sottoscritto, invitando peraltro tutti ad ignorarmi quando è sempre lui il primo ad attaccarmi, dicevo, tutti questi insulti denotano il suo odio appunto nei miei confronti. Odio peraltro neanche fine a se stesso, bensì a far prendere le distanze addirittura dagli altri blogger. Invito comunque la Redazione a non cancellare nessun insulto al sottoscritto. Sapete perché? A me piacciono le offese. Sì perché quando si offende anche pesantemente viene fuori il VERO: vengono fuori tutti i sentimenti, tutto l'odio tutto il veleno che una persona ha dentro. L'offesa è una valvola di scarico molto spesso tenuta chiusa da molti, i quali talvolta vengono addirittura soffocati da essa poiché non la girano. Ed è sbagliato controbattere rioffendendo. Si controbatte analizzando.


Taormina: «Iniziamo dal processo breve: si tratta solo di un ballon d’essai, di una minaccia che Berlusconi usa per ottenere il legittimo impedimento. Il processo breve è stato approvato al Senato ma scommetterei che alla Camera non lo calendarizzeranno neanche, insomma finirà in un cassetto». E perché? «Perché il processo breve gli serve solo per alzare il prezzo della trattativa. A un certo punto rinuncerà al processo breve per avere in cambio il legittimo impedimento, cioè la possibilità di non presentarsi alle udienze dei suoi processi e di ottenere continui rinvii. Guardi, la trattativa è già in corso e l’Udc, ad esempio, ha detto che se lui rinuncia al processo breve, vota a favore del legittimo impedimentoi». Cioè: Il metodo dell'ESTORSIONE di Berlusconi, scoperto da MT più di un anno fa in occasione della minacciata legge 'ammazza processi' che fece da spartiacque per il Lodo Alfano I. Lo stesso sistema che usa la mafia quando taglieggia gli imprenditori. Quindi MT aveva ragione: Taormina, ex berlusconiano, lo certifica.


@manuel s: allora visto che, secondo te, statalismo o liberismo sono solo due ideologie che riempiono la bocca di sedicenti e prezzolati politicanti/intellettuali per controllare le masse, se un domani la Cina dovesse essere la super-potenza di riferimento, come direbbe Lenin, che fare? Continuare a tifare come fate te ed altri per il declino statunitense ed occidentale non credo sia proprio favorevole alla nostra cultura, anche quella marxista, visto che la Cina ormai é tutto tranne che un paese socialista.


@Paso: é qui che ti sbagli. Io non preferisco il male minore ad uno peggiore, non rimpiango, Prodi per capirci. Non cado nel tranello solito che il PD-PDS-DS ha fatto negli ultimi 15 anni. Se candida personaggi assurdi in una zona di guerra come la Campania, fa bene Marco Travaglio a denunciarlo. A quel punto preferisco che non vada su un Bassolino bis, perché quella sarà la logica evoluzione di quel personaggio. I famosi poteri forti si scardinano con una informazione libera, e quindi cito un utente che pochi giorni fa disse qui sopra, molto saggiamente: Marco Travaglio ha critiche feroci sia da destra che da sinistra, vuol dire che fa bene il suo lavoro. Poi le OPINIONI possono differire, ma i fatti non si possono cancellare.


BERLUSCONI,L'IRAN E ISRAELE. Fino a due anni fa lavoravo per una società italiana vicino a Roma che costruiva enormi frese per tunnel stradali,metropolitane etc.4 di queste macchine sono operative in altrettanti cantieri in IRAN e gestite dalla stessa soc.costruttrice.Frattini dice "nessun rapporto di lavoro e collaborazione con l'Iran",BALLE solenni BALLE!


IPOCRISIA PELOSA Non capisco perchè attaccare tanto Di Pietro per una foto con Contrada… E quelli allora che le fanno con Berlusconi?


vorrei citare un euforisma di un saggio CONFUCIO SE INCONTRERAI QUALCUNO PERSUASO DI SAPERE TUTTO E DI ESSERE CAPACE DI FARE TUTTO ,NON SBAGLIERAI COSTUI E' UN INBECILLE a buon intenditor poche parole


unoqualunque io sbaglio sempre ,su questo nn ci piove , cosi come nelle false alternanze c ho compreso d'alema a letta o da prodi a mastella, però un conto è parlare di un piccolo personaggio "minorissimissimo" e con qualchwe risultato in più rispetto ad altri quali jervolino o bassolino, un altro è parlare per filo e per segno di cesare romiti e poi ponzellini anziche del fumo negli occhi del solito "caporale" alla bertolaso..cosi di quel colabrodo a tutto vantaggio delle multizionali dei fanghi radioattivi scaricati in basilicata eccetera eccetera eccetera ...se continui a manipolare, non puoi che aspettarti continui OT da parte mia per correggere le "tue" intepretazioni di cio che non avevo scritto.


Su Repubblica.it ci sono vere e proprie 'bombe' contro Berlusconi: Ciancimino, altre rivelazioni: "Dell'Utri trattò con PROVENZANO", c'è scritto... Il boss della Mafia Provenzano! Avete capito? E chi dice Dell'Utri... A questo punto, Berlusconi dovrebbe fermarsi, dimettersi e, poi, chiarire la sua posizione... Sono cose enormi!


willy 231 shhh, non diciamo niente agli israeliani senno' Berlusconi perde la faccia, lui vuole ancora tenere un piede li' e un piede di la', per vedere fino all'ultimo dove tira piu' buon vento, dovesse mai essere chiamato a prendere una posizione. Ma tanto non c'e' problema, perche' rimane e rimarra' sempre preso in considerazione solo da quelli come lui che sanno quanto possono fidarsi delle sue prese di posizione, a loro basta sfruttare a proprio vantaggio il suo opportunismo. Altro Berlusconi non puo' dare al mondo.


Berlusconi attacca il leader dell'Iran Fantastico. Ci manca solo che ritorni dal Medioriente dopo avere scatenato una bella guerra con gli arabi e siamo a posto del tutto.


Il 'livello' raggiunto dall'italia è il più infimo da decenni


Enzo 239 :)))))))))))))))))) Non puoi farmi ridere cosi', devo correre al bagno!


Il comportamento di Berlusconi in Israele non può non ricordarmi l'agire drammaturgico secondo Habermas. Il comportamento di Berlusconi in Italia non può non ricordarmi l'agire strategico secondo Habermas. Quello che gli manca è l'agire secondo norme.


Roland >Càpita o capìta? (per me va bene l'uno e l'altro) Anche per me. :) Ciao, accordatissima tastiera.


# 239 Enzo Tranquillo: Berlusconi è come lo Zelig di Woody Allen, quando andrà in Iran si immedesimerà in Ahmadinejad, attacchera Israele e negherà l'olocausto.


... e attaccherà l'opposizione (quella al regime di Teheran) lodando le impiccagioni e facendosi venire qualche brutta idea sui magistrati (italiani).


Bersani: "Se perdo non mi dimetto." http://www.repubblica.it/politica/2010/02/02/news/bersani_e_le_elezioni_regionali_se_perdo_non_mi_dimetto-2163387/


i numeri si sono spostati - si vede che qualche post è saltato


Roland, anche tu! Ma questa un tempo era fantapolitica!:)


... pertanto la diplomazia di Berlusconi la chiamo 'diplomazia di Zelig' (in ambedue le accezioni)


# 247    commento di   psikosara - utente certificato  lasciato il 2/2/2010 alle 16:59

chiedo scusa caro marco, sul sito di De Luca risulta che egli si fu parlamentare , ma "per due legislature: dal 2001 al 2006 e dal 2006 al 2008 ricoprendo incarichi nelle commissioni Agricoltura, Trasporti, Poste e Telecomunicazioni" non potendosi candidare per la terza volta consegutiva si ricandidò sindaco, vincendo le elezioni, nel 2006. Dunque a quanto risulta dal suo sito (..) sembra che egli non fosse " Sindaco contemporaneamente a parlamentare" come tu sostieni. illuminami .


245 Annuska Sì, ma c'è un fondo di realtà: Berlusconi con Putin diventa Putin, con Gheddafi diventa Gheddafi, con Obama diventa Obama (sentendosi alto e abbronzato), con i pompieri diventa pompiere, con i macchinisti diventa macchinista, con Sarkozy diventa laureato alla Sorbona, con Apicella divenata Apicella, con il Papa diventa il Papa ecc. Certo, con le donne è un po' diverso, per via dei limiti fisiologici... e salta fuori l'altro Zelig: quando p. es. fa cucù con la Merkel


Scherzi a parte, bisognera' cominciare a vigilare sui prossimi obiettivi probabili, tipo Arcore, e sperare che se Berlusconi si accorgera' in anticipo di qualcosa e gridera' al complotto arabo, qualcuno gli creda.


...oppure bisogna informare gli iraniani che una volta in Italia lo Zelig-Berlusconi torna ad essere Craxi e non e' piu' quello che hanno visto fuori sede, questo dovrebbe tranquillizzarli :)


@unoqualunque >> Continuare a tifare come fate te ed altri per il declino statunitense ed occidentale non credo sia proprio favorevole alla nostra cultura, anche quella marxista, visto che la Cina ormai é tutto tranne che un paese socialista. Tifare?? E dove avrei tifato di grazia? Ho solo fatto un'analisi. Da quando in qua analizzare vuol dire tifare? Forse tu si, ma io personalmente non ho mai visto tutte queste schiere di commentatori / analisti / scienziati allo stadio... E' questo il risultato del qualunquismo: confondere un'analisi pacata per un tifo da stadio? Si tratta di dati di fatto inconfutabili, non di tifoseria. Alla fine della 2GM gli Usa avevano più del 50% della produzione mondiale; oggi ne hanno poco più del 20%. Si chiama declino relativo rispetto alle potenze nel frattempo emerse. Punto. La Cina c'entra col marxismo più o meno come Berlusconi c'entra con la Costituzione liberale, o con la legalità: praticamente nulla. Si tratta della superpotenza prossima ventura, che vorrà diventare ben presto la prima nel mondo, sconvolgendone tutti gli equilibri. Che fare? Boh... so solo che nessuno dei sorpassi finora avvenuti nella storia è stato pacifico...


# PsikoSara chiedo scusa caro marco, sul sito di De Luca risulta che egli si fu parlamentare , ma "per due legislature: dal 2001 al 2006 e dal 2006 al 2008 ricoprendo incarichi nelle commissioni Agricoltura, Trasporti, Poste e Telecomunicazioni" non potendosi candidare per la terza volta consegutiva si ricandidò sindaco, vincendo le elezioni, nel 2006. Dunque a quanto risulta dal suo sito (..) sembra che egli non fosse " Sindaco contemporaneamente a parlamentare" come tu sostieni. illuminami . Tratto da Wikipedia Alle elezioni politiche del 9 e 10 aprile 2006 viene rieletto alla Camera dei Deputati. Durante le elezioni amministrative dell'11 e 12 giugno successivi è rieletto nuovamente sindaco di Salerno dopo un ballottaggio, ottenendo il 56,9% dei voti. A queste elezioni comunali si era presentato con la lista di centrosinistra Progressisti per Salerno (e l'appoggio di una lista civica), contrapponendosi ad Alfonso Andria, appoggiato dalla Margherita, da una frangia dei Democratici di Sinistra contrari alla nuova candidatura di De Luca, che è apertamente in contrasto con l'amministrazione regionale campana, retta da Antonio Bassolino. Secondo quanto rivela il giornale L'espresso e stando anche a quanto riporta lo stesso gruppo dell'Ulivo, Vincenzo De Luca è stato il più assenteista alla Camera nel 2006, anche a causa dell'attività di sindaco. CHIARO ADESSO?


# 253    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 2/2/2010 alle 17:28

# 234 commento di MA >>A questo punto, Berlusconi dovrebbe fermarsi, dimettersi e, poi, chiarire la sua posizione... Sono cose enormi! E non hai ancora sentito la mia di deposizione! Alcune anticipazioni solo per te: Il Puffone ha la coda e gli zoccoli come un satiro: lo hai mai visto a brache calate? Ora sai perchè. Hitler è vivo e tira le fila di tutto il mondo, isole comprese. Il prosciutto di Parma lo fanno in Cina e lo importano di notte. I dinosauri non sono mai esistiti. Federica ha una venusiana come colf, ma le beve tutta la candeggina e dopo canta canzonacce sporche. Ne avrei anche altre, ma per adesso mi fermo, le migliori le tengo per il dibattimento ;) Ciao caro :) p.s. Ciancimino piccolo è quasi più citrullo di manuelino vigliacchetto con eroe: almeno spara cazzate mettendoci la faccia. Però, come lui, a domanda risponde a cazzuglio, come viene viene. Basta credergli...


LEGGI I GIORNALI ci capirai di piu!!! BERLUSCONI sogno israele nella UE. REPUBLICA una fantasia senza speranza IL GIORNALE:tra silvio e gli ebrei relazione magica LA STAMPA lo stato ebraico é ancora lontano dall'europa i giornali son belli perche avariati(pardon vari)


252 commento di Antonio - Si, grazie, mi stavo per correggere ora che ho trovato tutte le info.


# 248 commento di Roland - lasciato il 2/2/2010 alle 17:7 Complimenti: è bellissima! Ed anche fondalmente del tutto vera: quando fa politica estera, il Nano è veramente degno dei comici più riusciti del pianeta. (Va bene scherzare sulle figuracce della politica estera da carnevale di B., non sottovalutiamolo però, non dimentichiamoci che nei maneggi politici interni, il Duce di Arcore è un genio del male.) La tua bella battuta conferma anche che hai un autentico talento da boutade da bar sport, le frasi lunghe e articolate ti allontanano, hai mai pensato di proporti a Zelig? Absit iniuria verbis...


Gentile Consorte del TrAV, allo scopo di assicurare all' Italia di domani numerosi e preziosissimi rompicoglioni come suo marito, la scongiuro di dargli il nulla osta per trasmettere i suoi geni anche fuori dal vincolo matrimoniale! (ho personalmente riscontrato che il TrAV ha un forte appeal verso il gentil sesso, partendo dalle sbarbatelle fino alle signore meno giovani, quindi di opportunità per trasmettere? i geni non ne mancano!) P.S. Credo acchiappi pure tra i gay !!


comq era una perplessità non un atto di accusa. e comq Wikipedia non è la sacra Bibbia .Semplicemente mi sembrava ci fosse un abnorme caso di incompatibilità ( art. 122 cost.)


Spiace sentire da un'attentissima persona come lei parole così superficiali sul sindaco di Salerno Vincenzo De Luca. Ci mancava solo che lo chiamasse sceriffo fascista e poi le carte per andare a giocare al bar a Mariconda ce le aveva tutte. Se conosce davvero la situazione in Campania perchè non parla un? pò delle possibili alternative a De Luca? Quelle firmate Ciriaco De Mita o Tonino Basolino? O ancora perchè non parla? di ciò che questi signori hanno fatto in questi anni? Allora le alternative quali sono? Il giustizialsimo di Di Pietro e De Magistris (proprio perchè stavamo scarsi a fasci)? L'ulcera di Grillo? Se vuole parlare seriamente della Campania avrà le mie orecchie solo per lei. Se anche lei invece prefersice virare sull'atteggiamento? "ciandella" della politica, tanto per restare in termini partenopei, faccia come se non avessi detto nulla.


Manuel 256 "Va bene scherzare sulle figuracce della politica estera da carnevale di B., non sottovalutiamolo però, non dimentichiamoci che nei maneggi politici interni, il Duce di Arcore è un genio del male." Hai ragione, ma infatti lo si fa per sdrammatizzare, come si suol dire, si ride per non piangere. Ed oggi tra Enzo e Roland mi sento almeno piu' leggera:) Manuel 251 "Si tratta della superpotenza prossima ventura, che vorrà diventare ben presto la prima nel mondo, sconvolgendone tutti gli equilibri. Che fare? Boh... so solo che nessuno dei sorpassi finora avvenuti nella storia è stato pacifico..." Forse se stiamo un po' piu' buoni senza attaccare con la solita arroganza, mancando ora anche i presupposti per farlo, potremmo anche godere di qualche decennio di pax cinese, che dici? Mica bisogna per forza vedere tutto nero, dipende anche da come si prendono le cose. Se sono buoni coi buoni e cattivi coi cattivi come hanno sempre fatto tutti i dominatori...potremmo passare da un dominatore all'altro senza tanti danni, ricorda anche che siamo italiani ed abbiamo Berlusconi. :) :( Ultima anche per unoqualunque 189 "O forse, tanto quanto Israele, preferiscono che la situazione resti sempre al vertice della tensione perché possono continuare a fare affari o ad esercitare la loro egemonia territoriale?" Pensandoci avrei dovuto risponderti con quanto avevo gia' detto: Rabin non fu assassinato da un terrorista palestinese ma da un fanatico ebreo. Chi per primo non vuole la pace? E perche'? Non intendo dare una risposta con l'esempio riportato visto che ce ne sarebbero altri anche dalla parte opposta e la storia e' lunga, fitta e in molti casi difficile da decifrare con le informazioni che abbiamo. Pero', per dire che anche quando forse ce se la poteva fare, i primi a non volerlo non sono stati sempre i palestinesi. Penso che la domanda piu' difficile non sia quanto i palestinesi e poi anche


Federica >>Ho parlato di altre differenze, e non quelle piccole piccole, non stare solo su quella, magari. tuo post 288 thread: grandi riforme:abolire gli elettori beh direi che ti ho accontenta de luca è una bella differenza, purtroppo a distinguersi nel bene è il pdl: fattuale. Se poi tu svii dal merito con una domanda (hai già ricevuto risposta) penso che sia inutile il confronto con i tifosi che scusano la squadra anche quando questa fa autogoal.. : ) patrick jane a proposito di differenze ;) *** Agli “individui esperti” che non sopportano le “arroganti mistificazioni”(!),consiglio “ingenti quantitativi “, almeno, di antiacido oppure di ignorare per evitare inutili ot quando si è esperti non sta bene ;)


...Penso che la domanda piu' difficile non sia quanto i palestinesi e poi anche i filo-palestinesi hanno interesse a continuare la guerra. Le ragioni che poi in caso spingono i primi le sappiamo, anche se ora hanno riconosciuto l'esistenza dello stato di Israele (ponendo di fatto le premesse per la pace). Piu' difficile e' perche' Israele ha interesse a continuare la guerra? Perche' io almeno li leggo cosi' i suoi comportamenti, sin dall'inizio, poi ognuno e' libero di avere opinioni diverse. Ora devo scappare, a dopo Ciao a tutti


261,ec accontentata


Ciao,ciao.


Tutto giustissimo e utilissimo come sempre. Solo che non condivido l'etichetta di "alternativa" apiccicata su Italia dei valori. Leggendo i giornali dove scrive lo stesso Travaglio (il Fatto e MicroMega) si possono leggere fatti quanto meno discutibili sul conto della classe dirigente locale dell'Idv. Da campano m'interesserebbe avere un'alternativa: sarebbe ora di trovarla. E sarebbe ora di denunciare anche le mancanze degli amici, non solo dei nemici. Forse mi manca solo qualche informazione...


@Ela "de luca è una bella differenza, purtroppo a distinguersi nel bene è il pdl: fattuale." In questo caso hanno fatto la figura dei "signori"....il che è come vedere il sole di notte....almeno che non si è in finlandia....difficilmente lo si vede in italia.


Ciancimino figlio : perchè dovrebbe mentire ?


In sostanza secondo il buon MT e come si trae dal suo post su De Luca uno che è imputato e rinviato a giudizio non è un incensurato,anche se non ha condanne definitive ;è già ,in pratica ,come se fosse un condannato;ma glielo ha mai detto qualcuno a Travaglio che l'art. 27 della Costituzione prevede la presunzione di non colpevolezza fino alla condanna definitiva?Qui stiamo parlando di una persona che non è stato ancora neppure condannato in primo grado;e questi sarebbero i difensori della Costituzione??


# 269    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 3/2/2010 alle 0:21

Ciancimino padre : perchè è morto ?


x 268, ma che faccia tosta hai a fare questi discorsi, e' chiaro che uno non e' condannato fino alla fine del processo, ma tu la manderesti tua figlia con uno accusato di pedofilia ?Aspe Se sei rinviato a giudizio ci sono delle prove, non noccioline ! Come dire, e' probabile che sia innocente, corro il rischio, se poi e' colpevole, pace... Ma chi gli spiega a tua figlia che quello non era un fruttivendolo e quella una banana ?


"Le fumerie d'oppio, dove si può comperare l'oblio, sono covi di orrore dove il ricordo di vecchi peccati può essere distrutto dalla 'follia di quelli nuovi'" (Oscar Wilde)


Il matusa: >mi sono limitato fino ad ora a leggere i tuoi sproloqui di saggezza dove inviti certi ad andare in altri blog a scrivere. Oddio che devo fare ora? Si é svegliato il gigante, aspetta che mi ritiro in cantuccio. >vorrei ricordarti che questo blog é proprieta di travaglio, gomez, corrias,percio ti >prego di darti una calmata forse la tua pseudo intelligenza non ti permette di >accomodarti al livello di noi comuni mortali. Io sono calmissimo, e forse la tua reale e ben ostentata presunzione ti fa dire delle ovvietà che sono peggio dei miei "sproloqui di saggezza". Sembra sia il sottoscritto ora a "sfidare in singolar tenzone*" i proprietari del blog con argomenti che non c'entrano una virgola con quelli trattati qui sopra? O forse dire "rimanere in topic" é come scrivere una pagina di inneggio alle Brigate Rosse e all'esproprio proletario? >vedi io sono nell'eta dove si comincia a sentire profumo di crisantemi,ma la cosa >curiosa e che tu mi sembri piu vecchio di me Ecco qui ti confondi, d'altronde con l'età si sa succede: non é odore di crisantemi, ma puzza di qualche altre cosa che ti é uscita dal buco sbagliato. *la formula esatta probabilmente la conosci meglio tu, che magari ne avrai fatti parecchi in gioventù.


@Paso: manipolazioni? Guarda credo proprio che tu abbia preso un'abbaglio. @Skiline: guarda il tuo vittimismo é penoso, e sei uno che nella vita reale ne prenderebbe doppia razione, ecco perché vieni qui a sparare, nel tuo delirio autistico di onnipotenza, spazzatura. In altri forum sarai sicuramente scaduto dopo due apparizioni.


@Manuel S: vedi non é la prima volta che posti messaggi sulla crisi e di forte critica statunitense. Non che questo non sia ammissibile, per carità, tuttavia alla fine dai quell'impressione, mi sbaglierò che ti devo dire. Comunque sul fatto che la Cina abbia numeri enormi, per carità non ci piove. Poi però nello scacchiere internazionale ci vuole la credibilità e l'affidabilità, e questo sarà tutto da vedere nel futuro, sempre che gli USA effettivamente ammainino ogni loro pretesa di protagonismo sulla scena internazionale, e ti ripeto: guarda all'esempio storico dell'Inghilterra che da Impero Britannico, nonostante abbia vinto due Guerre Mondiali, si é ridimensionata in maniera indolore dal punto di vista dell'ordine mondiale.


@Annuska: ma io la responsabilità non la accollerei solo ad Israele. Sicuramente ne ha eccome a voler mantenere l'attuale situazione. Ma ci sono anche altri che ne traggono vantaggio tanto quanto loro, per primo proprio l'IRAN che si propone come nazione forte di contrappeso dell'area, ed onestamente se smettesse di inneggiare all'olocausto farebbe veramente un piacere ai palestinesi con questa amministrazione statunitense.


che fine ha fatto il vero comunista di famiglia Paolo Cacciari ?


Per Damiano;ma cosa c'entra la figlia,la pedofilia?Questa è è pura demagogia;io mia figlia non la manderei neppure con uno che assume drrga ,anche se il semplice consumo non è più reato Qui stiamo parlando di ben altri reati;comunque il tuo discorso mi conferma quello che pensavo;per te,come per tanti altri,il rinvio a giudizio è già una condanna;evidententemente i padri costituenti dovevanmo essere persone con faccia tosta ome me,se hanno messo il principio di non colpevolezza fino alla condanna definitiva;ma io preferisco essere come loro,guarda un po'.Comunque questa è la dimostrazione che moltoi di quelli che scendono in piazza a difendere la Costituzione non l'hanno neppure letta.


isreaele è uno stato filo-nazista!!! Sono degli assassini!!! Travaglio rivedi la tua valutazione su Israele che mi sembra non integerrima come quella su B. Il moussad ha ammazzato un capo di Hamas a Dubai,i primi terroristi sono loro insieme agli americani!!!!!


unoqualunque 275 Per carita' la responsabilita' non la accollo solo a Israele, figurati. Basta che non si accolli solo agli altri e si faccia piu' informazione, senza continuare a giustificare ogni aggressione di Israele mentre si criminalizzano quelle degli altri, perche' questo porta a licenze di estremizzazione dall'una e dall'altra parte. Per l'Iran concordo, non ha affatto interesse alla pace e neanche al riconoscimento d'Israele. Li' c'e' un altro fanatismo, quello sciita, che Israele teme piu' dei sunniti di Hamas, e non aiuta affatto.


Ela, 261 Scusa, ma non capisco niente nel tuo post, cosa c'entra patrick jane nella riga lì, è un assist? boh, non ho capito niente. Se non che sostieni che evito le domande. Non è così, ma facciamo finta che sia così: tu hai risposto alla mia? Lo ritieni inutile perché io sono una tifosa, dici tu. Bene, se lo dite tu, Patrick Jane a altri deve essere proprio vero, perché siete più saggi e mi conoscete da dio. E tu alla domanda non hai risposto, quindi direi che non sono l'unica. So che qualcuno -pochissimi- ha capito che non sono una tifosa affatto, forse perché hanno letto le mie parole non solo tante volte, ma con attenzione e, cosa straordinaria, le hanno capite. Chi vede in me una tifosa non ha capito e spiegarsi di nuovo sarebbe pedante oltre che inutile. Pensavo che fosse colpa mia, 'non sarò chiara, scriverò male', ma no, non lo è, perché se qualcuno capisce, carissima, vuol dire che non è colpa di come scriva io se qualcuno non lo fa. Qualcuno, non cito nomi così non lo 'metto inutilmente in mezzo', ha capito che tutto ciò che difendo sono idee, non la porta del partito. Quel blogger è persona molto intelligente, certo, come altri: è la volontà di capire che fa la differenza, allora. Ma non sprecare tempo con i 'pidiossini' come me, gli avvocati delle cause perse, i granata della politica. Fai bene. Ciao


caro MARCO dire a Flores d'Arcais che se va via Di Pietro l'IDV casca come un pero maturo


Ecco come si è rivolto il nostro presidente del consiglio alla Knesset in Israele difendendo l'operazione "Piombo Fuso": "A Gaza nessuna aggressione";"il più grande esempio di democrazia e di libertà nel Medio Oriente."Il primo ministro Benyamin Netanyahu si spinge oltre : "Silvio, tu sei un grande leader coraggioso, Israele ha un grande amico in Europa". Bisognerebbe ricordare a questi signori l'esistenza del rapporto Goldstone,giudice ebreo,che in un rapporto di 574 pagine denuncia i crimini di guerra contro Gaza.Travaglio,"Il Fatto" perchè neanche una parola? http://www.repubblica.it/esteri/2010/02/03/news/simbolo-democrazia-2172111/


B. si è inventato che sua mamma ha salvato una donna ebrea !


B. si è inventato che sua mamma ha salvato una donna ebrea !


@280 Ma perchè ti definisci: "pidiossini' come me, gli avvocati delle cause perse, i granata della politica"? hai detto che difendi le idee....quali le tue o quelle del partito? perchè se difendi le tue idee e ti definisci "avvocato delle cause perse" vuol dire che non valgono granchè come idee, non trovi?


è vero che Cruciani va a lavorare a Mediaset. ?


federica intanto ciao >>Ma non sprecare tempo con i 'pidiossini' come me, gli avvocati delle cause perse, i granata della politica. Fai bene. la metti sul personale così, peccato I granata della politica ? presumo che trvaglio sia juventino allora, capisco. deduco, allora, che da fastidio (ai granata) a chi la pensa come te: mannaggia, mannaggia questi rompicoglioni che chiamano le cose con il loro nome e cognome a prescindere dalle “idee”, un disastro. Cmq, come già ti ho detto, mi pare “utile” e “costruttivo”, anche la si pensa diversamente, ammettere quantomeno l’evidenza non “difendersi” (virgolettato xchè non sono, io almeno, in guerra con nessuno. anzi direi che me ne frego abbastanza) con un’affermazione (non era 1 domanda, sì, mi sono sbagliata) per evitare. manuel ha ripreso qnt mi hai scritto e la penso così pure io (spero nn sia 1 problema) e cmq, mi pare, di avere risposto, non qui, ma risposto. È necessaria un’altra versione con parole o esempi diversi? sorry nn ti accontento perché impegnata in altro” countdown”anche 1 po’ più importante di quello solito (ti risponderò venerdì, se replichi) >>che non sono una tifosa affatto Sei sicura che il pd rappresenti per davvero le tue idee? A me pare di no. ma può essere che mi sbagli. se devo pensare al pd e ai suoi elettori in buona fede come te mi viene all’istante in mente dante e l’ordine che da ai traditori nell’inferno facendo un distinguo tra chi si fida e chi non si fida. forse è una delle ragioni mi fanno dire che il pd è peggio del pdl. >>cosa c'entra patrick jane nella riga lì, è un assist? nn sei l’unica con cui parlo… nn dovevo rispondergli? mi parli di assist? sei abituata agli assist? qui si fanno assist? chiedo xk nn bazzico da tanto…ah già vero roland leggo sopra: voce del verbo capitare o capire … 1 po’ banale, però.. p j ha linkato qualcosa di più interessante, magari qualcuno potrebbe anche dire banale perché nulla di nuovo, ma nn era


(continua) capire … 1 po’ banale, però.. p j ha linkato qualcosa di più interessante, magari qualcuno potrebbe anche dire banale perché nulla di nuovo, ma nn era un assist, era messo lì a disposizione di tutti quelli che vogliono leggere e capire. Bgiornata *** Vedo che mr camomilla cita miei commenti (memoria o colpito e affondato?) un po’ codardino ( perché non ci mette la faccia come ciancimino: cerca di farmi il solletico rispondendo ad altri) forse anche patetico nn però come cn il senatore…lì si è superato e mi ha ricordato il pd: girato e a 90 gradi :


# 289    commento di   SimoneS - utente certificato  lasciato il 3/2/2010 alle 17:52

Il PD in Campania non fa le primarie. Perchè far decidere ai cittadini il candidato alla presidenza della Regione quando c'è già la persona giusta. Il candidato scelto dai vertici del partito è Vincenzo De Luca, ex sindaco di Salerno e pluri imputato. Stiamo parlando del Vincenzo De Luca che definì Grillo un saltimbanco perché era andato ad acerra per dire ai cittadini che l'inceneritore produce veleni. Non perdo tempo a smentire l'affermazione secondo cui Grillo prende 60.000 Euro a comparsata, tutti anno che è una balla. Ma chi è questo signore? Ce lo spiega Marco Travaglio
http://lapillolarossa.ilcannocchiale.it/2010/02/03/chi_e_vincenzo_de_luca.html


@289 Hai letto l'articolo di D'Arcais sul "Fatto" di oggi?? beh se non lo hai fatto ti dico in breve che si "spinge" De Magistris a candidarsi come governatore della Campania, sarebbe un bel segnale...staremo a vedere.


Patrick Jane >Ma perchè ti definisci: "pidiossini' come me, gli avvocati delle cause perse, i granata della politica"? Era ironico... >hai detto che difendi le idee....quali le tue o quelle del partito? Domanda retorica, vero? Tu sai la risposta, credi di saperla. Perché dovrei rispondere? >perchè se difendi le tue idee e ti definisci "avvocato delle cause perse" vuol dire che non valgono granchè come idee, non trovi? Che furbone. Niente, non ha importanza. Ciao


Ela >la metti sul personale così, peccato Sul personale?? Certo che la percezione qui è proprio andata... Ora non la metterò sul personale ma, Ela, giù la maschera dei sorrisini, altro che punturina ogni tanto... Mi ricordi qualcuno. Basta ballare, carissima, ora sarò un pochino aggressiva, giusto un pochino: sei così tosta, non ti spaventerai. Ma la tua risposta piccata avrebbe avuto anche senso se tu non avessi visto nelle mie parole così tante cose che non c'erano. >I granata della politica ? presumo che trvaglio sia juventino allora, capisco. Mamma mia... i granata della politica sono quelli che perdono sempre, come il Torino, era solo un cacchio di 'metafora', usando quello sport orrendo, non c'entra niente Travaglio, non ho idea per chi tifi e non mi frega una cippa. Miii, ragazzi, e io dovrei credere che la vostra sia verità assoluta quando non siete neanche in grado di capire una metafora e una battuta ironica? >mannaggia, mannaggia questi rompicoglioni che chiamano le cose con il loro nome e cognome a prescindere dalle “idee”, un disastro. Un disastro è non essere in grado di vedere il confine tra opinioni tue e fatti. Siete così convinti di aver ragione che parlare di paraocchi sarebbe offendere i muli (bellissimi animali, non sentirti offesa). Scendi dal pulpito, Ela, che tu chiami le cose con il loro nome è una tua idea, per niente certa né provata, tutte le prove che siete in grado di portare sono libri che verranno, sempre e solo dei soliti sospetti, e frasi di uno o dell'altro. >Cmq, come già ti ho detto, mi pare “utile” e “costruttivo”, anche la si pensa diversamente, ammettere quantomeno l’evidenza non “difendersi” L'evidenza di un certo tipo è stata ammessa da me centinaia di volte e io mi sono strarotta i c**ni di leggere gente che non legge e spara giudizi, porca di quella vacca è italiano e io scrivo in italiano, non sarà una meraviglia, ma mi sembra sufficientemente chiaro. Le tue r


Le tue ripetizioni sul Pd=pdl NON sono provate, sono opinioni, neanche vostre, sappiamo chi abbia iniziato con i suoi slogan da comico. Tonino è più furbo, quindi ha abbassato i toni- giusto prima delle elezioni. >(virgolettato xchè non sono, io almeno, in guerra con nessuno. anzi direi che me ne frego abbastanza) Brava, pure io, ma fino in fondo, non stupirti se non risponderò ulteriormente, è più che evidente che è inutile. E io sì, sono in guerra, fredda, proprio fredda più di quella storica, non si ammazza nessuno. >manuel ha ripreso qnt mi hai scritto e la penso così pure io (spero nn sia 1 problema) Uh, fai ironia anche tu ma non capisci quella altrui... Se non lo è per te perché non vedi quanto estremista e supponente sia illo, per me non lo è. Voglio dire, è un blog, non siamo le amiche dell'ultima fila a scuola, non ti pare? Va pure bene che non dobbiamo andare in bagno insieme. >È necessaria un’altra versione con parole o esempi diversi? sorry nn ti accontento perché impegnata in altro Non è necessario nessun sorry per quello, invece spero che capirai che non attacca fare i sottili e dare degli imbecilli. Non ho bisogno di parole e esempi diversi perché non sono idiota, ergo capisco anche quando mi si prende per i fondelli. Va benissimo, lo faccio anch'io con altri, ma rispondo, è lapalissiano. >Sei sicura che il pd rappresenti per davvero le tue idee? A me pare di no. ma può essere che mi sbagli. Ho parlato di idee, non di Pd. L'ossessione è vostra, non mia. Che poi il Pd si allontani troppo spesso dalle idee di certa sinistra è fuori discussione, altra cosa che ho scritto milioni di volte, ma voi leggete solo ciò che volete e allora meglio darmi della tifosa (tue parole), vero? E a me dici che vado sul personale? LOL >se devo pensare al pd e ai suoi elettori in buona fede come te mi viene all’istante in mente dante [...] forse è una delle ragioni mi fanno dire che il pd è peggio del pd


del pdl. Povero Dante (ma le maiuscole sono ancora insegnate a scuola?) Di' quello che vuoi, io ti ho già detto che di mulini a vento ne ho fin qui- e anche di banderuole. La buona fede non c'entra e dare dei mammalucchi a milioni di elettori non aiuterà il discorso. Non c'è buona fede, c'è consapevolezza, ma anche rifiuto di frasone ad effetto qualunquiste e strappa-appaluso e rifiuto, razionalissimo rifiuto di credere che 'c'è del marcio in Danimarca' voglia dire che ci sia del marcio ovunque, ma proprio ovunque. Sono chiara o paragoni e metafore non lo sono? >>cosa c'entra patrick jane nella riga lì, è un assist? nn sei l’unica con cui parlo… Oh Signur.. >nn dovevo rispondergli? Oddio... Non avevo capito, erano confuse le righe, era tutto lì, Ma sai com'è quando si è malignetti, si vedono cose che non ci sono. >mi parli di assist? sei abituata agli assist? qui si fanno assist? Sì. Magari non in quel caso, ma non è importante. Però, non fraintendere anche queste parole che scriverò in tutta onestà, non è una lamentela, non è vittimismo: come avrai notato, io sto rispondendo e parlando del pd da elettrice (dolorante) da sola. Come nei peggiori romanzi del solo contro tutti. Non meniamo il can per l'aia, gli eroi non mi hanno mai convinta e mi stanno pure spesso sugli zebedei: così è più difficile, richiede doppia energia- soprattutto quando non si capisce ciò che scrivo. Non è ovviamente colpa mia se i miei compagni sono un po' meno Riccardo cuor di leone di me (ultimamente direi cuor di pirla a sprecare il tempo così, quindi loro sono più furbi). Inoltre, a differenza di altri, io non mi firmo con nuovi nick per darmi ragione da sola, per scrivere 'brava!' Ancora più difficile, perché questo è solo un blog e l'artificio va a braccetto con esso. Io lo rifiuto per principio. Prima che tu fraintenda, non ce l'ho con te. >ah già vero roland leggo sopra: voce del verbo capitare o capire … 1 po’ banale, però..


Banale per te. Roland non è mai banale, proprio mai, è l'esatto opposto, talmente sottile da rischiare di non essere capito. Da chi non o vuole capire, però. >ma nn era un assist, era messo lì a disposizione di tutti quelli che vogliono leggere e capire. Non avevo capito io, mea culpa. Certo, se capiscono diverso da te è un problema. Tu, comunque, a certe domande non hai risposto. Hai girato, a mo' di avvocato, le possibili risposte in accuse. Hai scritto a me che non rispondo, ma vale il solito 'conosci te stesso'... Adieu, Ela, per me è chiusa qui, proprio chiusa. Poi mi prendo della gallina starnazzante, e non mi tange, ma mi annoia quanto queste beghe annoiano, giustamente, loro. Se vuoi rispondere venerdì o quel che è (no ti preoccupare, vedrai che qualcuno coglierà la palla al balzo e risponderà in tua vece, il tiro alla pidiossina è molto di moda); io ti leggerò e poi non passerò, chiuderò e basta. Senza rancore, come si dice, ma ci si 'stanca' ed è assurdo. Io non parlo più di religione con certi cattolici, lo stesso vale qui. I fideisti mi fanno perdere la pazienza, quindi sbagliare, e preferisco evitare di farlo, sono già troppo vecchia per questo. -------- Chiedo scusa per la lunghezza, ma è il canto del cigno, spero che lo si perdoni.


Federica mi dispiace se l’hai presa così forse non ti ho letto tutte le volte che ti hanno letto gli altri, non so da quanto tempo sei qui non puoi pretendere che conosca il tuo pensiero alla virgola preciso solo un paio di cose >>nell’inferno facendo un distinguo tra chi si fida e chi non si fida. forse è una delle ragioni mi fanno dire che il pd è peggio del pdl. è l’unica frase che non hai riportato, peccato perché è il nocciolo del problema, quanto meno pensaci su, ovviamente se ti va >>Tu, comunque, a certe domande non hai risposto. Hai girato, a mo' di avvocato, le possibili risposte in accuse. Hai scritto a me che non rispondo, ma vale il solito 'conosci te stesso'... sarebbe bene sapere quali ed eventualmente confrontare qui rimane tutto scritto nero su bianco e nel caso darei le spiegazioni che cerchi.ma non credo proprio Voglio precisare questo perché riguarda terzi e soprattutto perché non mi faccio mettere in bocca parole che non ho detto da nessuno banale: NON ROLAND ….lo scambio di battute tra te e roland paragonato a 1 link interessante riconosco di aver sbagliato a nominare manuel, non dovevo. preciso ancora se ho usato un altro nick è “pensierino” nn è la prima volta che scrivi sta storia dei nick non scrivo altro, comunque non servirebbe, perché domani ho 1 esame ma volevo risponderti in tempo reale… cerca di essere più lieve questa non è né una malignità né un commento a quanto tanto hai scritto, constatazione in generale. vale


"guerra" di gaza?


>mi dispiace se l’hai presa così Mi sembra il minimo, scusa. Chiunque sappia essere obbiettivo ammetterebbe che sono stata anche troppo paziente, e non dico con te, ma in generale. Meglio fare come altri compagni, testa sotto la sabbia e via. >non puoi pretendere che conosca il tuo pensiero alla virgola Ovvio, ma chiedere? Fidarsi quando scrivo che ho ammesso ecc. milioni di volte? No, giù di 'tifosa'. È da mesi che leggo queste accuse a vanvera, ma possibile che tu non capisca che mi escono dalle orecchie, anzi, dagli occhi? >ma non credo proprio Al di là del successivo scambio tra me e Roland, c'era una domanda mia a te. Sono pochi post più su. Tu non credere, ma un esempio ti è stato dato subito. Non ho letto risposte ( poche righe più sotto o sopra accusavi me di non rispondere alle domande) Ma non voglio creare fuffa su questo. >riconosco di aver sbagliato a nominare manuel, non dovevo. Che cosa c'entra? >preciso ancora se ho usato un altro nick è “pensierino” nn è la prima volta che scrivi sta storia dei nick Preciso di nuovo, non ce l'avevo con te: l'ho scritto, l'ho scritto in quella frase, era lì a chiare lettere: "Inoltre, a differenza di altri, io non mi firmo con nuovi nick per darmi ragione da sola, per scrivere 'brava!' [...]l'artificio va a braccetto con esso. Io lo rifiuto per principio. Prima che tu fraintenda, non ce l'ho con te." Non è domanda polemica, ma mi leggi? >cerca di essere più lieve questa non è né una malignità né un commento a quanto tanto hai scritto, constatazione in generale. Ok, ma vedi, cara Ela, a quarantun anni mia madre mi dice ancora cosa io debba e non debba fare, mi fa girare le eliche a grandissima velocità, potrei decollare, ti immagini come mi senta quando me lo scrivono sconosciuti su un blog? Immaginato? Giusto. Io non dico a nessuno quello che debba o non debba fare, come si debba o non debba comportare, come debba o non debba scriver


debba scrivere. È troppo chiedere che altri non lo facciano con me, in una normale, vecchia e valida legge della regola d'oro? Solo skyline e pochi altri godono del mio lato oscuro. Facciamo che rimane così, ok? Io non sono lieve, non sono una gentilona crocerossina, sono schierata, a sinistra, fieramente schierata per le mie fottutissime idee, non sono una tenerona, se mi pestano i piedi non chiedo scusa io, non alzo i toni quando non li si alzano con me. That's all, folks! In bocca al lupo per l'esame, ciao.


Marco vai a Parigi ?


federica >>Oh, ohibò, Pd e Idv uniti in Parlamento contro l'ennesima porcata. What a surprise! Capita.. ;)) a questa tua, richiamavo a qnt detto da altro blogger suo post # 210 nella mia prima risposta Ora e data l’ora ti faccio 1 esempio semplice di mia vita: nn sopporto la tipa che sta cn mio padre: ma quando mi ritrovo a tavola con lei, mio malgrado, le chiedo con fare solidale “ma non ti annoi a non fare niente tutto il giorno?” –la tizia non lavora- qnt a: >> Ovvio, ma chiedere? Fidarsi quando scrivo che ho ammesso ecc. milioni di volte? già nel thread dei sassi o delle note cantate o danzate ti volevo chiedere qualche cosina, ma anche lì l’ora era tarda quindi mi sn limitata a rispondere a qnt chiesto ,lo farò alla prox ciao



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti