Commenti

commenti su voglioscendere

post: Giustizia al Pomodoro

Da Il Fatto Quotidiano del 3 febbraio 2010 Bei tempi quando i politici si ricattavano fra loro. Ora c’è un intero Paese ricattato da un solo uomo, che lo tiene in ostaggio da quindici anni per sistemare i propri affari finanziari e penali. Sono ricattati gli alleati, precettati a uno a uno via sms perché si presentino compatti come falange macedone alla Camera per votargli l’ennesima (quarantesima? cinquantesima? s’è perso il conto) legge su misura : quella che renderà legittimo qualunque “impedimento” a comparire in tribunale, senza nemmeno la fatica di doverne inventare uno a ogni udienza. Impedimento legittimo a prescindere per Lui e i suoi ministri, su disposizione di un funzionario di Palazzo Chigi che darà ordini ai giudici (teoricamente “soggetti soltanto alla legge”, ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


x skyline ti ringrazio di aver scritto queste cose di me, è vero am odon chisciotte ed è per questo che la mia pratica "politica",in queste condizioni della realtà , è scarsa, è come tu dici e sento lo scarto e che ci sarà sempre questo scarto ,perchè non amo le necessarie o superflue "ipocrisie" e "violenze", mascherate nei piu svariate modi...non so se mi sottovaluto..è che al contrario di come altri mi hanno percepito anche in questo luogo, è che mi piace appassionarmi ma non fino al punto di mettere in grosse difficoltà un altro uomo, dentro me barcolo ma non mollo per rimanere adesiva a un iperuranio dove possono convivere tutti aumentando le rispettive creatività e contenendo le rispettive distruttività, ma fuori di me non posso non saper lasciar andare quando non sarebbe piu incontro, ma scontro senza conflitto produttivo di una vera trasformazione , sulla realtà esterna o interiore.. ti lascio la mia mail...in questo contesto pubblico,devi dedicarti con cura a ciò che ha portato a parlarci in questo modo,fra me e te,con una pace costruttiva, accettandoci cosi come sei tu e cosi come sono io,senza altre distrazioni,pregiudizi,condizionamenti,repulsioni,avversioni, convenienze ciao:-) filidimemoria@libero.it


GB Capisco, capisco tutto, ma lo sai come la pensi. Il caso della Campania non rende tutte le primarie una schifezza.. è il vecchio discorso, se ti fa male il dito tagli la mano? È la tua regione, non ti vengo a dire quali siano i problemi, ma non era casuale, purtroppo. IL Pd è messo malissimo, certo, ne ha fatte tante, certo, però io sarò un po' fessa, ma credo che prima di buttar via una cosa rotta proverò ad aggiustarla (proprio forma mentis, ho la casa invasa da reduci di guerra, oggetti rotti, e l'attak ha un altare suo come i Lari ;)). La mancata alleanza con l'Udc mi ha 'salvata', altrimenti avrei avuto seri problemi anch'io.


>negli animali tra gli animali, pardon. Daniele P Federichese, accidenti, c'è pure un mio linguaggio... figo! ;)


x skyline c'è Federica ...saluto anche lei :-) come prima GB...cerca quindi per prima cosa ,viste le infinite ridicolizzazioni che hanno fatto al suo nome, di chiamarla cosi come si chiama, nè fede, nè il puntino stupidssimo che hai messo , e tutte le cose con cui l'hai chiamata...dai linearità a qeulla educazione e pedagogia a cui terresti cosi tanto da doverla tu negare a chi non può essere padre e madre se non nell asua sede naturale..altrimenti poi emeregerebbe senza linearità la tua contraddizione , al di là della cazzata o la saggezza contenuta nel tuo discorso sui sessi e la possibilità ad essere genitori ora devo andare ...fai il bravo :-)))) ps al massimo chiamala Federikkk !:-)))))


Paso Ricambio i saluti. Come 'dicevo' a Roland, Sky ha già fatto un passo avanti con punto e parentesi. Prima c'era proprio la lettera ora sottintesa. Gli avevo chiesto di evitare, quella parola mi urta, è pure cacofonica, e lui ha fatto un passettino. Già meglio di altri... Non che non sia abituata alle storpiature con il mio nome, c'è una famosa rima scema che ho sentito non poche volte negli anni adolescenziali (appunto...), conosci i macho men, sono così. ;)


gli omosessuali hanno dato all'umanità le opere più geniali


@Federikkk (*_^) la notai , la notai la mutazione trasF.orma.azione eh eh eh e anche il tuo dialogo con Roland...e a proposito di sassi assi e passi , la cosa che sicuramente nessun usurpatore del suolo può rubarci è la bellezza della "forza" non macho,ma energia, del dialogo!! il dialogo quello vero !!! quello che dal dolore di ognuna della parti(quando non più ridotte alle logiche forte/debole) è come diceva pasolini:solo conoscere/solo amare , conta è a proposito di terre tue tue ma anche nostre, la bellezza di leucò ..pavese ti abbraccio forte Federikkk..passi sui sassi fra i fili d'erba..ci risentiamo piu tardi


ecco scusate non è che il blog di marco travaglio è per parlare di cose che non interessano a nessuno...


# 330    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 12:53

@sky 314 sky sky, anche il continuare a ripetere la storia che ti piace provocare per studiare le reazioni degli altri e' piuttosto fanciullesca. Ne il ritenerti "il padre di tutti i furbi" ti fa una bella pubblicita'. Di fatto sei il piu' facilmente "leggibile" dei bloggers e penso non ti sfugga quello che voglio dire. Ben strana epifania la tua. bacetto Dani PS. non credo che i bambini siano scioccati dal vedere trans in tv, certamente lo sei tu. Casomai sono altre le cose da eliminare dalla tv in fasce non protette, ad esempio gli idioti provocatori (per se) dei riempitivi domenicali, gente che dice tutto ed il contrario di tutto per l'effimera gioia del sentirsi vivi per il riscontro ottenuto. Ti ricorda qualcuno? PS conclusivo: Problemi di memoria cronici patologici Tuttoattaccato? Ma... In quanto al mettere un limitie al flusso degli immigrati non ho voglia di cercare tra il blog la tua risposta più che significativa. Proprio non mi va. come, non ti ricordi? :-)


# 331    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 12:57

@Federica 327 antica lingua parlata dalle popolazioni indigene di alcune amene vallate piemontesi dove, sembra, si rifugiarono i resti delle truppe in rotta del barbarossa.


# 332    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 12:58

@Paso 312 ciadipiu'! Myskin


@margherita non ti interessa come ricostruire i binari i modelli i canali in cui possono mettersi in SIMPOSIO veramente PLURALE E PLURALISTICO le persone? e vorresti parlare di questo o quel politico?????? e vorremmo poi essere credibili ed obiettare al primo provocatore che passa o che si trasforma , di rimanere etico poetico e politico? ma dove cazz...vorremmo andareeeeeeee? dove dove dove? perderemo sempre sempre sempreeeeeeeeeeeeeeeeee


simposio ? Platone ? ma come la fai tragica !


rispondo in ordine cronologico.. perdonate le improvvise latitanze.. ma chi mi conosce sa che ho problemi di connessione.. @ 318 commento di paso Ciao cara.. ricambio.. e abbi più stima di te.. ------------- @ 321 commento di SKYLINE "..Ma sono assolutamente contrario all'ipotesi che gli omosessuali possano adottare un figlio. NO nella maniera più assoluta!.. ..E questo dovrebbe far aprire gli occhi anche a te caro GB.." Ok, su questo punto credo ci sia margine di discussione.. ma l'assoluto non puoi porlo a priori e a prescindere.. ricordati la democrazia, quella vera.. e ricordati che siamo in Europa.. gli istinti legiferati devono dare conto anche ad altri non italiani.. ----------------- @ 326 commento di Federica ..mi pare che non solo in Campania ci siano stati questi "trucchi".. vabbè.. cmq sono per risolverli i problemi.. ma almeno qualcuno li tirasse fuori.. e il neo-presidente che fa? Nulla.. Quindi dobbiamo stare tutti zitti e muti e andare avanti?? E si, tanto ormai.. sono quasi vent'anni che lo facciamo.. anno più o anno meno non cambia.. Ma giuro che una volta finita l'era del nano, mi incatenerò nella sede del PD per chiedere trasparenza.. :D ----------- @ 332 commento di margherita .. la devo leggere come una cazziata? .. non l'ho capita..


@margherita è vero , hai ragione margherita,ti noto sempre pronta ( tranne ieri guarda caso ,cosi come ogni volta in tema argomenti giustizia o blog o travaglio e tutte le cose che dicevi...di contraddizioni ce n'è per tutti i gusti ) , sempre pronta con piacere a sottolineare, che io sia comprensibile o incomprensibile, sappia o meno scrivere,e sempre pronta a banalizzare ma fai bene...e hai ragione la realtà non è una tragedia,nè lo sono le sue problematiche,nooo, ed è come si suole storpiare platone,direi una realtà platonica..si! di più, direi una commedia,più o meno divina, dipende, non per niente in italia Shakespeare c ha ambientato un bel po' delle sue trame,ciao salutami Goldoni


ecco : volevo dire : che ci importa dell'omosessualità ? che cosa ci interessa ?


RICORDO A TUTTI KE SE STASERA SIETE A FORLI': C'E' MARCO TRAVAGLIO, VEDETE DI ESSERCI, STRONZI!!!!!


>ecco scusate non è che il blog di marco travaglio è per parlare di cose che non interessano a nessuno... Come il tempo a Venezia? Interessantissimo. ;)


Noto che la "diatriba" si è "leggermente" spostata sul piano dei gusti sessuali di ciccio pasticcio o di pinco pallo, omosessualità, normalità, uomini con donne, donne con uomini, dio per se ed io per tutti... L'omosessualità esiste in natura, esiste tra gli "animali" esiste tra gli "uomini", nell'antica grecia era normale leggere di "amanti", basta spulciare il Simposio di Platone....l'omosessualità viene definita "malattia" nell'800,Foucault affermò che l'omosessualità,intesa come identità sessuale, non era ancora presente nel diciottesimo secolo, allora si utilizzava il termine di "sodomia",riferito all'atto sessuale, viene derubricata dal Dsm come malattia da non molto:1984. Studi dimostrano che tra il 2% e il 20% della popolazione mostra tendenza all'omosessualità Mi piacerebbe sapere di quale cura necessitino gay e lesbiche da chi li ritiene malati.


Errata Corrige Non è il 1984 l'anno ma il 1973. Scusate l'errore.


Daniele :) Gb >Ma giuro che una volta finita l'era del nano, mi incatenerò nella sede del PD per chiedere trasparenza.. :D Esatto! È proprio ciò che sostengo io, Gb, da mo', protestare invece di votare altro. Non serve? Finora no. Ma neanche votare altro li ha smossi. Anch'io ho parlato spesso dell'emergenza berlusconi, finita quella si vedrà. Ma smettendo di provarci, è ancora meno probabile che si muova qualcosa. Magari proprio incatenarmi no, ma ti farò compagnia. ;)


Ultima cosa, sull'omosessualità. Non è questione che molti omosessuali abbiano lasciato grandi opere d'arte... anche Hopper l'ha fatto, ed era un eterosessuale piuttosto sciovinista e grandemente porco- l'elenco è ricco. Lo si nota maggiormente quando sono omosessuali per la visione manicheistica anche nella sessualità, come fa più notizia un criminale straniero, stesso modo di m di vedere le cose, ma non fa differenza alcuna. Dire che gli omosessuali sono spesso grandi artisti è come dire che i Neri hanno il ritmo nel sangue (Sidney Poitier balla malissimo ;)), resta uno stereotipo, non offensivo ma stereotipo e detto in buona fede di sicuro. L'ate è legata alla sensibilità, a nient'altro. Skyline parla di "normalità", quello è grave.


Ah ma siete tutti da queste parti? Bel thread, ottima discussione, pacata e ponderata senza schieramenti offensivi ne' eccessivamente difensivi, complimenti alla mediazione di paso e Gb, ma anche a tutti gli altri. Mi sarebbe piaciuto dire qualcosa sugli argomenti, ma vedo che sono stati trattati comunque in maniera abbastanza esaustiva e poi ora devo andare e non ho piu' molto tempo. Si puo' continuare ad avere questo tipo di dialoghi sereni anche le prossime volte? Grazie, ciao a tutti :)


340 commento di margherita "ecco : volevo dire : che ci importa dell'omosessualità ? che cosa ci interessa ?" Parla per te.. quel "ci" importa.. cambialo in "mi"..


345 commento di Federica Non avevo dubbi sulla tua "partecipazione".. ;)


347 commento di Annuska Ciao cara, grazie..ma.. ma.. faccio fatica a reprime i miei spiriti bollenti.. hehehe.. e se skyline trolleggia meno e allunga una mano lo faccio volentieri.. saluti


ragazze e ragazzi, dico a tutti gli anima.li qui presenti,da Patrick a Skyline,da Margherita a GB al Pelizza e Federica..che è bellissimo questo Simposio, peccato non avere tempo e spazio di farne ovunque cosi precisamente graffiti, senza graffi, come quasi a ricordarmi l'abbondanza di un noto essere ed essere omosessuale come Keith Haring che regalava a piene mani ovunque tutto di sè...quasi mi dispiace essere stata nella mia vita con un identità sessuale ben accettata e quindi omologata rispetto a tutto il resto che non lo è stato ed proprio per questo che parteggio per tutti quelli che al netto di quelli che hanno violentato(fatto i pedofili e gli omosessuali dentro le divise,le chiese ed esempi di questo andazzo)sono stati i piu noti omosessuali e lesbiche pensatori,scrittrici,registi,artisti ecc ecc fino a quelli piu sconosciuti e sconosciute comprese le trans ammazzate per nascondere i piaceri proibiti delle "persone perbene" del resto il mio regista preferito sulle tematiche donna è almodovar; ha capito il mondo donna meglio di qualsiasi uomo,dalle origini ad oggi di tutta la storia del cinema che ci ha regalato, io lo amo ps capisco il discorso che porta avanti skyline sul discorso figli/modelli familiari, se tutto venisse racchiuso in quei suoi dubbi , si potrebbe fare un passo avanti e via via esplorare gli strumenti nel dialogo, rispetto alle sue posizioni inziali ha gia fatto trasformazioni evidenti,in cui non solo lui in parecchi hanno portato avanti il solito tormentone, alcuni anche completamente in contraddizione ipocrita,facendosi passare per chissa quali anticonformisti o rivoluzionari o antiberlusconiani e poi però con linguaggi omofobici oppure personalmente sbeffeggiando il mio nick chiamandomi "frocio",ferendo pasolini in ognuno di noi..insomma tante inutili stronzate


Il discorso di Skyline sulla "famiglia tradizionale" si basa su stereotipi ammuffiti, perchè non ci sono dati validi per affermare che un bambino cresca "meglio" in una famiglia etero che in una famiglia Gay. Purtropp0 l'infarcitura morale della religione cristiana e dei suoi dogmi rendono difficile la scalfitura di alcuni discorsi che si reggono in piedi "per tradizione" e non perchè "validi in se". Come diceva Platone bisogna cercare i discorsi che si reggono in piedi da soli, eliminare quelli dei sofisti e retori. Nietzsche pone un altra questione: "non chiedere il perchè di una cosa, bensì chiedere, "come si è arrivati a quella cosa o a quella definizione" perchè nel momento in cui ci si chiede il "perchè" si ha già la risposta."


patrick :-))))) io lo so gia nella mia profonda ignoranza , è che bisogna "parlare" nel senso vero del trasmettere, mi capisci? bisogna farlo per amore della conoscenza, passo passo ,non significa essere gandhi o madre teresa..ed inoltre ce la racconteremo solo fra noi già formati istintivamente o intellettivamente ...non devono piu continuare le repulsioni reciproche,dobbisamo farlo questo cazzo di mondo migliore,dove chi ancora non puo vivere tutta la bellezza , potrà viverla


vivo a Venezia e anche se non sono , evidentemente, i miei anni, qui viveva Peggy Guggenheim e nella sua casa venivano Truman Capote e i pittori meravigliosi di quegli anni. a Venezia vivevano Ezra Pound e Brodskj. alla Fenice c'era Strawinskji che è sepolto nel cimitero di Venezia accanto a Diaghilev. e volete che mi importi dell'omosessualità ? ho tantissimi amici omosessuali che considero miei fratelli. parlare ancora del'omosessualità è proprio provinciale. e qui c'è la Biennale e quando c'è la inaugurazione la mia città è l'ombelico del mondo


# 352    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 14:57

concordo con GB che la discussione omosessuali/figli in adozione non sia semplicissima da affrontare ma forse non lo e' solo perche' siamo noi a non volere che lo sia. Voglio dire, quali dovrebbero essere i parametri che si dovrebbero seguire per l'affidamento di un figlio in adozione? Mi sembrano semplici e chiari e imprescindibili: che il bambino/a in questione possa essere cresciuto con amore, attenzione, rispetto. Qualcuno puo' dire che una coppia omosessuale non puo' farlo? Sento gia' qualcuno osservare: ma i valori della famiglia? Quelli cristiani? Papa' e mamma? Forse che al bambino/a interessa il sesso di chi lo ama? Pensiamo veramente che crescera' traumatizzato se figlio di due uomini o due donne? Certo qualche problema lo avra' se gli/le si ripetera' costantemente che la sua e' una famiglia di froci o di lesbiche e come tale "diversa" e "inferiore" ma il problema non e' nel bimbo/a, ne nella famiglia ma negli idioti che gli/le diranno queste scemenze. Del resto, per rimanere nel "naturale" come a qualcuno sembra piacere, gay e lesbiche possono "naturalmente" concepire o fecondare e quindi crescersi un figlio/a come piu' aggrada loro con la compagna o il compagno che si sono scelti (ed accade), perche' non potrebbero dunque adottare?


# 353    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 14:58

@Patrick Jane 352 ho scritto prima di leggere il tuo commento che condivido pienamente


# 354    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 15:1

@Margherita 354 ora il tuo pensiero e' piu' chiaro (ti confesso che mi avevi preoccupato) e condivisibile, non dovrebbe essere piu' necessario parlare di queste cose. Purtroppo, come vedi, lo e' ancora, soprattutto nel nostro paese. ciao


margherita :-))) cazzarolaaa!! mi dici che faccio la tragica, ma la realtà non è quella della tua o la mia o di quella di patrik o annuska o federica o daniele pensiero ..e non possiamo fare lo sbaglio di anni e anni in cui essendo vissuti in uno piu "clericale" di altri e al contempo di "intellettuali" che non si sono occupati di avvicinare il popolo ridotto a popolino, paghiamo il prezzo di essere persone normalissime ma ormai da considerarsi èlite..peraltro la realtà " artistica " ha un vantaggio ripsetto alla realtà liquida sociale in cui nulla respirano delle bellezze che noi gustiamo...sicuramente skyline con l'intelligneza che si ritrova ,saprò gustare ogni ARTE, ma il problema è come avvicinare la tua "cameriera" ..ricordi?..perchè l'ulteriore schizofrenia in cui mettono l'italiano medio ridotto a videocrazia, è di fare di volta in volta vincere questo o quel rom o questo o quel gay o lesbica, di portarlo a "IMMAGINE" senza cambiare nulla della sostanza arrettrata fatta di preconcetti in cui viviamo, dove però poi sono costretti a nascondersi nelle peggiori bettole come marrazzo a cui tutto sarebbe stato piu semplice(e non ci sarebbero stati tre morti, dicasi tre morti!!) se alla luce del sole,come ad esempio vendola, non avesse avuto alcun bisogno di "vizio privato e pubblica virtù" ciao :-)


Margherita, mi fa piacere che tu abbia una visione aperta e cosmopolita, ma non tutti hanno la tua stessa fortuna. Anche per me discutere sugli omosessuali e' scontatamente superfluo perche' sono scontatamente 'normali' (proprio brutto dover dire questa cosa, ma tant'e'), pero' evidentemente non lo e' per una gran parte di persone se il 'problema' continua a essere sollevato, quindi non e' male far capire a queste persone il LORO problema, puttosto che ritenere superflua la discussione in quanto e' ovvio che l'omosessualita' non e' un problema. Quando Patrick dice: "Mi piacerebbe sapere di quale cura necessitino gay e lesbiche da chi li ritiene malati." A me vien da dire la miglior cura e' curare chi li considera malati :). Ora vado davvero, Ciao


Ah ultima cosa a Margherita, nella tua Venezia c'ho vissuto per circa 3-4 anni ed e' supercalifragilisticamente meravigliosa (non trovo aggettivi davvero)-sta anche a me molto a cuore il suo destino. Quindi ciaodipiu' come si usa dire da queste parti:)


GB >Non avevo dubbi sulla tua "partecipazione".. ;) Sono un libro aperto. ;) Ci si vede lì, allora, prepara le valigie sperando che ci si vada presto, significherebbe che il balengo se n'è andato. Porto io i cuscini per il sit-in. ;) Annuska Speriamo che rimanga così, sì. ;) Margherita È provinciale parlare di omosessualità, assolutamente vero, ma se qualcuno ne parla e parla di 'normalità', per qualcuno l'istinto di rispondere è forte, ed io sono una di quelli. Non si può lasciar sempre correre, si tenta almeno di discutere. Non è nemmeno l'"avere amici omosessuali" l'argomento, io ho avuto pure due amiche lesbiche che si sono prese una cotta per me, non c'entra nulla. Skyline parla di natura e normalità, come non rispondere? Sull'adozione di bambini, ci sono studi in Canada, che io sappia ma ce ne saranno altri, che mostrano che generalmente non ci sono stati problemi per figli di copie omosessuali, sicuramente non meno di quanti ne abbiano figli di eterosessuali. I problemi aumentano a seconda dell'ambiente circostante, ovvietà, ma questo è un argomento che merita due parole, OT o no, io sono un'ot naturale, non mi spaventa. ;)


# 359    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 16:0

"Di fatto sei il piu' facilmente "leggibile" dei bloggers e penso non ti sfugga quello che voglio dire." Toh...! O questa? Brancolo nelle... nuvole. Hi hi hi hi hi hi hi hi... Ti ricordo che IO bloggo prima ancora che nascesse Internet, dai tempi del Teletext dei primissimi anni 90, quando alcuni di voi non erano ancora nati. E non hai idea di quante non ne abbia combinate... Un figlio ha bisogno sia della figura Materna sia di quella Paterna. E su questo non ci piove. Al di là di qualsiasi religione o meno... Sgarbi personalmente lo ritengo forse il più vero ed anche onesto personaggio che giri negli schermi televisivi. Un uomo di altri tempi. Uno che non ci pensa su 2 volte a mandarti affanculo senza peli sulla linga se non di f... EHM EHM! A proposito FederXica. Ma insomma: me lo vuoi dire se sei bonazza o meno? In quanto all'Andante Pocomossa ho capito perfettamente il tuo gesto e ti ringrazio. Ma occhio a sparare @hiocciole qui dentro specie se come Server si ha uno dei peggiori della Rete.


@ 352 commento di Patrick Jane I dati mancano, e sul piano scientifico la questione resta in sospeso. Sul piano etico e morale c'è molta letteratura come fai notare. E forse ha ragione Margherita in questo caso, che è inutile aggiungere altro. Come per altre situazioni manca la memoria, semplice. Ma il problema principale qual'è? Non è forse trovare un linguaggio e un dialogo di facile comprensione e che sia accessibbile non solo ali addetti ai lavori? Complimenti per il commento..


@ 355 commento di DANIELEPELIZZARI "quali dovrebbero essere i parametri che si dovrebbero seguire per l'affidamento di un figlio in adozione?" Qualsiasi siano i parametri, non possono mai prescindere dai diritti universali sanciti all'ONU Ma è anche vero che le figure naturali del concepimento sono differenti, "X" e "Y" sono differenti BIOLOGICAMENTE Non voglio certo io avere la presunzione di chiarire questo punto delicato, ma almeno possiamo spiegare a Skyline che c'è differenza dal fattore meramente biologico, al fattore della personalità. La domanda sarebbe: un bambino che cresce in una coppia omosessuale, viene turbato dalla mancanza di una delle due figure naturali? I valori vengono dopo la salute.. insomma, il bimbo cresce cmq sano, o no??


grazie a tutti vi sento come cari amici da tempo. Marco Travaglio va a Parigi


# 363    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 16:8

@sky 362 -Ti ricordo che IO bloggo prima ancora che nascesse Internet, dai tempi del Teletext dei primissimi anni 90, quando alcuni di voi non erano ancora nati. E non hai idea di quante non ne abbia combinate...- non ti offendere (parlo seriamente) ma non me ne potrebbe importare meno. -Un figlio ha bisogno sia della figura Materna sia di quella Paterna. E su questo non ci piove. - Un figlio ha bisogno di amore, da qualunque parte provenga, il resto sono fregnacce. Se avessero anche un minimo fondo di verita' gli orfani andrebbero soppressi subito, per non farli soffrire in seguito (e, per una volta, non mi prendere alla lettera, l'iperbole e' per sottolineare l'assurdita' di quanto affermi.) Non brancolare, come ti ho gia' detto sei molto piu' leggibile di quanto tu creda. Non sei neppure il primo. Esco, buona giornata


@361 commento di Federica Facciamo così.. senza ricorrere ad estremi rimedi che tentano troppo.. alle prossime politiche fammi UN SOLO NOME DEL PD che sia CONVINCENTE e votabile! Ma mi conosci.. dovrà essere 24 carati! ;) Io giuro che sarò leale, e se sarà autentico lo voterò!


# 365    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 16:23

"non ti offendere (parlo seriamente) ma non me ne potrebbe importare meno." Ah Tuttoattacato, Tuttoattaccato ma quando imparerai a bloggare? A te no. Ma a altri sì... Un figlio ha bisogno d'amore certo. Ma soprattutto non ha bisogno di crescere turbato nella sua psiche da una doppia figura materna o un adoppia figura paterna. E forse questo ti e vi sfugge. Non metto in dubbio la buona volontà ed il pieno amore che potrebbero dare 2 omosessuali ad un bambino. Il Problema è appunto cosa NON POSSONO dargli. Un figlio ha il Diritto naturale di nascere e crescere con un padre ed una madre. E questo non lo dico IO ma lo dice la Natura. Che poi gli omosessuali possano ugualmente procreare ciò è di per se stesso un enorme controsenso verso loro stessi poiché vanno appunto contro il loro essere omosessuali e quindi contro la propria natura. P.S. "UN SOLO NOME DEL PD che sia CONVINCENTE e votabile!" By GB Massimo Cacciari


Ok, GB, mo' ci penso. Ne avrei già uno, ma è molto locale, non te ne fai niente a meno che tu non ti trasferisca dalle mie parti. ;) Per me Marino era convincente e votabile, purtroppo i compagni hanno scelto la via della tradizione anziché dell'homo novus. Skyline >me lo vuoi dire se sei bonazza o meno? Ma tesoro, queste provocazioni sono un po' banali, puoi fare di meglio. Innanzitutto, ti cambia qualcosa? Secondo, usa l'immaginazione, un po' di fantasia, suvvia! Terzo, se io fossi bonazza (per ultraquattordicenni esistono altri termini, sky, te lo giuro) sarei così vanesia, stupida e superficiale da risponderti di sì?


:D Federica, mica adesso.. tra un paio d'anni.. Marino non è un leader.. parlo di uno tosto.. neanche Cacciari lo è.. Verrà da fuori il messia?? Sta maturando per ora.. si chiama Luigi.. ;) ed è mio compaesano.. hehehehe oPPURE IL pd NON ACCETTEREBBE MAI un "intruso"?


@362 "Un figlio ha bisogno sia della figura Materna sia di quella Paterna. E su questo non ci piove. Al di là di qualsiasi religione o meno..." Non esiste nessun manuale di psichiatria e/o di psicololgia che porta affermazioni a riguardo. Un figlio ha bisogno di attenzioni, di cure, di istruzione, di giochi che sia una coppia gay che sia una coppia etero possono dare. Il problema è quando un qualcosa diviene esclusiva a discapito di qualcun altro. Conosco molte coppie etero che tutto avrebbero dovuto fare nella vita tranne mettere al mondo figli. Conosco gente che farebbe di tutto per avere dei figli ma non ha nessun modo di averne, adottarli è un percorso di guerra per le coppie etero che ne fanno normale richiesta, impensabile per una coppia gay. Ora, dove sta scritto che pur nella difficoltà dell'adozione una coppia etero debba essere "privileggiata" rispetto ad una gay che è del tutto esclusa? Parlare con un assistente sociale e farsi vedere come coppie felice etero è un viatico per ottenere l'adozione? non penso proprio. Ripeto il problema è l'esclusività di un qualcosa a discapito di qualcun altro. "Al di la di qualsiasi religione o meno".


# 369    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 16:53

@sky 368 -A te no. Ma a altri sì...- cos'e' che non capisci nella frase: non me ne puo' fregare di meno? Il "me"? Perche' ti ostini ad arrampicarti sui vetri mentre quando provi a ragionare, anche se non sono daccordo con quello che dici, sei quasi simpatico? Per esempio quello che dici sulle coppie omosessuali e sul loro diritto o meno di adottare non mi trova daccordo per niente ma e' detto in modo sensato ed e' approvato da molti, che ti costa parlare sempre cosi? Quando invece ti atteggi a guru del web, permettimi, scadi parecchio. PS. -Un figlio ha il Diritto naturale di nascere e crescere con un padre ed una madre. E questo non lo dico IO ma lo dice la Natura.- e quando i genitori non li ha che facciamo? O quando un genitore o entrambi (perfettamente etero) lo abbandonano? Lo picchiano? Lo vendono? Ne abusano? -Che poi gli omosessuali possano ugualmente procreare ciò è di per se stesso un enorme controsenso verso loro stessi poiché vanno appunto contro il loro essere omosessuali e quindi contro la propria natura. e' evidentemente anche nella loro natura di procreare, quindi? E per finire, cos'e' tutto questa fede nella natura come legge unica, giusta ed inappellabile? Vuoi dire che se ci incontrassimo ed io fossi piu' grande e grosso di te potrei sottometterti? O che se incontro Federica la posso stuprare perche' sono maschio e lei e' femmina? Cose assolutamente normali per "madre natura". Ma abbiamo abbandonato gli alberi diverse ere fa. ora, abbi pazienza devo proprio scappare e mi scuso anche con GB, a domani.


Gb scusa, scappo, ti risponderò, ciao beddo.


La natura è totalmente disinteressata alle sorti della sua determinazione, l'uomo è una delle sue determinazioni. Quindi il pro o contro natura è una forzatura dogmatica,perchè alla natura non importa se sono due uomini o due donne ad accoppiarsi, alla natura non importa se un uomo o una donna si accoppiano e procreano.I processi naturali avvengono indipendentemente dalla volontà che determina una parte delle sue determinazioni. Anche qui, come dice Platone: "ci sono discorsi che stanno in piedi o per sofismi,per retorica,per emozione degli affetti. Bisogna cercare discorsi che stanno in piedi da soli, non in virtuù di chi li pronuncia,non perchè hanno prodotto fattori emotivi di consenso,non per autorità religiosa,ma discorsi che stanno in piedi da se, ossia discorsi epistemici." "Il Problema è appunto cosa NON POSSONO dargli." Cosa non possono dargli? affetto?,amore?,attenzione?,un futuro?,studio?,giochi?,cultura? Cosa?


Gb scusa, scappo, ti risponderò, ciao beddo.


premetto che : 1 sono felice della condivisione di Margherita...sono talmente tante le piccole e stupide incomprensioni che si creano nella rete,che alla fine si possono risolvere tutte con la frase che ha scritto lei, perche rispetto alle leggi di gravità etica politica della realtà(che commentiamo), beh le nostre incomprensioni sono tutte risolvibili perchè necessarie "a conoscere",spogliandosi di cazzate e pregiudizi 2 non ho nulla da nascondere e quindi il peggio che mi può capitare in quel server che dice skyline , è che mi ci sparano le solite stronzate di spam, non vedo altri danni --------->Centro del discorso voglio quindi fare un parallelo dal precendete punto 2 , premettendo che non ho nessuna verità in tasca piu di un altro..la domanda(che invece Skyline afferma in modo categorico)è quale danno possono fare due genitori dello stesso sesso ad un figlio naturale ( di uno dei due da precedente matrimonio) o ,tematica spinosissima, se anche loro possono accedere a quella diabolica trafila dell'adozione... io non voglio farmi dividere da tematiche di questo tipo, perche sono quelle tipiche in cui si creano divisioni su divisioni e gente come binetti,di cui è piena l'italia clericale da ogni parte, mi farebbe eccedere nel far adottare i bambini anche dai lupi e gli elefanti..anche perche li sappiamo tutti i danni dell'uomo contemporaneo, che come genitore ne combina gia bizzeffe per il fatto di non fare il genitore..quindi ci sono gia condizioni per cui "Il Problema è cosa gia i genitori "canonici" non danno "(tanto per parafrase il centro del discorso di skyline), ed è xcausa del genocidio culturale(pasolini docet) e dello sradicamento da modelli "tradizionali",intendo quelli dell'uomo e la natura, nella quale era inserito e di cui ora ha perso il suo habitat, matriarcato e patriarcato in crisi tutto compreso, ma in un paese rimasto MACHO e MASCHILISTA oramai sono troppo labili tutti tutti i confini...lo so


..lo so non riesco a rendere la fragilità di qualsiasi argomento di questo tipo ciaodipiu :-))))))


Filippo Facci querela Luca Telese......


# 378 commento di margherita - lasciato il 5/2/2010 alle 17:46 Filippo Facci querela Luca Telese...... Forse lo ha scambiato per il suo parrucchiere.. avrà sbagliato i colpi di sole..


eh eh eh GB...eh eh eh Margherita (*_*)


# 378    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 18:40

"Non esiste nessun manuale di psichiatria e/o di psicololgia che porta affermazioni a riguardo. Forse perché sino all'altro giorno non si poneva nemmeno il problema e fortuna vuole che qui in Italia non si ponga tutt'ora. E poi IO devo ragionare secondo cosa dicono gli psicologi o con il mio cervello? E continui con questa chicca da incorniciare: "La natura è totalmente disinteressata alle sorti della sua determinazione, l'uomo è una delle sue determinazioni." Davvero? Allora l'uomo può fare cosa cavolo gli pare come sta facendo infatti, fregandosene completamente della Natura stessa e delle sue Leggi Universali ed immutabili. Complimenti! In quanto a Tuttoattaccato le tue divagazioni sono incredibili: cosa c'entra un bambino lasciato, o senza genitori con il mio ragionamento? Per non parlare del resto. O non capisci o interpreti come ti pare divagando nel nulla, stile Federxica la quale si ostina a non darsi della Bonazza qual'è sicuramente.


# 379    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 18:41

"Non esiste nessun manuale di psichiatria e/o di psicololgia che porta affermazioni a riguardo. Forse perché sino all'altro giorno non si poneva nemmeno il problema e fortuna vuole che qui in Italia non si ponga tutt'ora. E poi IO devo ragionare secondo cosa dicono gli psicologi o con il mio cervello? E continui con questa chicca da incorniciare: "La natura è totalmente disinteressata alle sorti della sua determinazione, l'uomo è una delle sue determinazioni." Davvero? Allora l'uomo può fare cosa cavolo gli pare come sta facendo infatti, fregandosene completamente della Natura stessa e delle sue Leggi Universali ed immutabili. Complimenti! In quanto a Tuttoattaccato le tue divagazioni sono incredibili: cosa c'entra un bambino lasciato, o senza genitori con il mio ragionamento? Per non parlare del resto. O non capisci o interpreti come ti pare divagando nel nulla, stile Federxica la quale si ostina a non darsi della Bonazza qual'è sicuramente.


@382 In italia il problema se lo pongono perchè sono più intelligenti o perchè esiste un istituzione che lancia il paese nel passato? questa istituzione è la chiesa che cerca di soggiogare la maggiorparte della popolazione con dogmi che una mente leggermente sveglia riterrebbe del tutto insignificanti. Tu puoi ragionare come ti pare ma devi avere delle basi sulla quale fondare il tuo ragionamento, tu ponevi la questione che "un figlio ha bisogno della figura paterna e di quella materna", io ti ho detto: "non esiste scritto in nessun posto, nemmeno nei manuali di psichiatria e di psicologia", ergo: su cosa basi tale affermazione? La natura è del tutto disinteressata a te, a me e a chiunque altro, pensi che se succede una catastrofe la natura sia dispiaciuta? ( te la faccio elmentare), dal punto di vista umano è una tragedia ma dal punto di vista della natura è una crudeltà innocente.Per i greci la natura è caratterizzata dalla necessità: nulla può uscire dalle leggi di natura, questa natura nessun uomo, nessun dio fece, sempre è stata e sempre sarà, la natura vive della morte dei singoli individui, la natura ha vita perchè noi moriamo e la morte è la condizione dell'ordine naturale. Dovresti leggere un pò di pensiero greco, magari ti aprirebbe la mente.


Poi non hai risposto ad una mia semplice domanda, te la rifaccio magari sbadatamente nn l'hai letta: ""Il Problema è appunto cosa NON POSSONO dargli." Cosa non possono dargli? affetto?,amore?,attenzione?,un futuro?,studio?,giochi?,cultura?


# 382    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 19:34

Sai perché succedono le catastrofi? Perché la gente irresponsabile come te, crede di essere superiore a tutto e a tutti fregandosene della Natura e delle sue Leggi a partire proprio dalla spaventosa Sovrappopolazione che l'uomo ha generato in tutti questi anni. Ma figurati se tu con i tuoi ragionamenti puoi arrivare a tanto. Altro che i pensieri degli antichi Greci... Guardiamo al presente e soprattutto al futuro una buona volta cercando di aprire gli occhi. In quanto alla Chiesa, sapessi le battaglie che ho fatto in merito contro di essa, non te le puoi neanche immaginare lontanamente. P.S. non possono dargli la stabilita psichica e mentale di cui il bambino ha bisogno per essere educato. Ma in compenso lo turbano tantissimo. Ma figuriamoci se puoi capirlo...


# 383    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 19:56

@sky 379 pensa te che invece a me, ma sospetto di non essere il solo, quello che divaga nel nulla sembri essere tu. Guarda un po' che scherzi strani fa la natura. Certo che del mondo tu hai evidentemente capito tutto. Porta pazienza con noi poveri mortali. Il bambino lasciato o abusato e' figura iperbolica per rispondere alla tua assolutistica asserzione sui diritti dei bambini, che non sono quelli di avere una mamma ed un babbo, putroppo anche in natura non sempre succede, ma di crescere in un ambiente che li ami, protegga ed educhi (e pure questo e' un diritto che non sempre viene garantito, neppure in famiglie con genitori etero). Ma, al contrario tuo che lo pretendi da tutti, non pretendo che tu capisca, anzi, nemmeno me lo aspetto. so long


# 384    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 20:0

@sky 382 Perché la gente irresponsabile come te, crede di essere superiore a tutto e a tutti fregandosene della Natura e delle sue Leggi a partire proprio dalla spaventosa Sovrappopolazione che l'uomo ha generato in tutti questi anni. Beh, almeno in questo caso vorrai ringraziare gli omosessuali spero? :-)


GB >Federica, mica adesso.. tra un paio d'anni.. Marino non è un leader.. parlo di uno tosto.. neanche Cacciari lo è.. Marino tosto lo è, se poi parli di carisma, quello è altra cosa e spesso non è sostanza, ma apparenza, lo sai anche tu. Cacciari non mi piace. >Verrà da fuori il messia?? Sta maturando per ora.. si chiama Luigi.. ;) ed è mio compaesano.. hehehehe De Magistris, intendi? Io sarei contenta se passasse di qua, anche se il carisma lo deve ancora costruire anche lui. Sia lui che Marino avrebbero dovuto solo farsi le ossa, ma non hanno 'studiato da politici', è ovvio che ci sarebbe stato lavoro da fare, ma meglio poco carisma e programmi che il contrario, so che sei d'accordo (sto dicendo un'ovvietà, per forza ;)) >oPPURE IL pd NON ACCETTEREBBE MAI un "intruso"? Ti ho già risposto. Intruso perché? Ho sentito De Magitrisi dire che lui era di sinistra, dalla Gruber, non è mica tanto intruso. ;) Se è lui, se invece ho toppato, svelami l'arcano. Skyline >non possono dargli la stabilita psichica e mentale di cui il bambino ha bisogno per essere educato. Ma in compenso lo turbano tantissimo. Prove? Io ho parlato di studi che dicono il contrario, tu mi dai prove che sia così? Sei uno psicologo, uno psichiatra, insomma, uno della famiglia degli psico? Quanti genitori etero danno stabilità ai figli? Quanti li turbano in mille modi diversi? Cosa facciamo, tube di Falloppio chiuse e vasectomia ai troppi teste di c che fanno figli? Ma dai! Avrai visto la sentenza che punisce i genitori di quei bravi ragazzi che violentavano ripetutamente una tredicenne. Grandioso, una svolta, spero che lo facciano tutti i giudici. Genitori etero, non in grado di far capire ai figli cosa sia la violenza. Il tuo discorso fa acqua, e non zittirmi dandomi della bonazza, non ci riuscirai, stella bella. (Oh, se mi credi 'bonazza' perché sono simpatica e ti condiziona positivamente, grazie mille, simpatica è un bel c


è un bel complimento, 'bonazza' è per donnette da tacchi e io non lo sono. ;)) Leggi i Greci, leggili...


Sky "P.S. non possono dargli la stabilita psichica e mentale di cui il bambino ha bisogno per essere educato. Ma in compenso lo turbano tantissimo." Si Sky, forse oggi crescerebbe turbato, ma perche' a turbarlo sono quelli esterni come te che gli dicono che i suoi genitori non sono normali, non ti pare?


@382 Poi non hai risposto ad una mia semplice domanda, te la rifaccio magari sbadatamente nn l'hai letta: ""Il Problema è appunto cosa NON POSSONO dargli." Cosa non possono dargli? affetto?,amore?,attenzione?,un futuro?,studio?,giochi?,cultura? Ps. Le catastrofi sono sempre esistite, indipendentemente dall'azione dell'uomo. poi non hai capito il senso, il mio discorso ti voleva portare a pensare che uomo e donna come coppia non stanno scritti nell'ordine naturale, ma se vuoi portare l'argomento su un altro contesto fallo pure. Leggi Voltaire sul terremoto di Lisbona del 1755, nella sua opera "Il Candido" anche se sarei molto più contento se rispondessi alla domanda che ti ho fatto per la terza volta, o devo pensare che non sai cosa dire?


Ah! P.s. Vedi che io non mi reputo superiore alla natura, forse inconsciamente lo fai tu, decidendo arbitrariamente che un uomo e una donna sono più adatti a crescere un bambino rispetto ad una coppia dello stesso sesso. Io non l'ho mai pensata una roba del genere.


>non possono dargli la stabilita psichica e mentale di cui il bambino ha bisogno per essere educato. Ma in compenso lo turbano tantissimo. Ma se hai detto che non ragioni in base a quello che dicono gli psicologi? e adesso te ne esci con la stabilità psichica? Ammettendo per assurdo che la cosa fosse vera, quale sarebbe la stabilità psichica che una coppia etero riesce ad assicurare rispetto ad una coppia gay?


Skyline CACCHIO! ...non ti posso lasciare solo un attimo che mi combini le marachelle piu terribili come i bambini senza mamma e papà .-) eh eh eh ...sarai mica come quell'elefantino che siccome non ha potuto avere bambini, è stato disposto pure a prendersi le uova marci in piazza maggiore pur di fare il mel gibson della situescion? ..ne avesse poi il fisico bonazzo,pure pure eh eh eh ....cosa bisogna fare con te?..cerchi e provochi il simposio e poi? ok ok tu rivendichi una filosofia per compensare il CAOS che a tuo avviso catastrofizza il mondo( cerca di non mischiare sempre i piani mettendoci i casini scellarti che altri hanno fatto su tutti i piani del non limite, anche, ANCHE , quello demografico), cerca di spiegare come evitare che io o altri faccciamo due piu due...cioè che tu, per compensare la tragedia della vita complessiva ,cioè il caos totale a cui siamo sempre piu abbandonati, non voglia fare il demiurgo su tutto e tutti , pensando addirittura quindi di voler sistemare il mondo da queste puttanate rispetto ad altre leggi di gravità degne siucramente di una "ordinata" , di ogni uomo al suo luogo e al volto del mondo. SKAILAINEEEE! CACCHIO !IL MONDO E' SCARDINATO e tu pensi ai bambini delle coppie non etero? eddaisùùùùùùùùùùùùùù sei peggio dei bambini sia di coppie etero che di coppie non etero eh eh eh :-)))


>Si Sky, forse oggi crescerebbe turbato, ma perche' a turbarlo sono quelli esterni come te che gli dicono che i suoi genitori non sono normali, non ti pare? Applauso sentito.


@385 Federica Esatto! Si, è di sinistra come noi. Ma sono certo che griderebbero allo scandalo molti nel PD.. scommettiamo? Cmq pare che sia imminente la fusione di IDV nel PD.. Credo sia dettata anche da una startegia che ammortizzi l'entrata in politica del moVimento a cinque stelle. E allora non dovrebbero esserci intoppiper una sua eventuale leadership. Speriamo.. certo che deve farsi ancora un pò di ossa, ma uno "giovane" e senza il "servilismo" delle segreterie alle spalle lo vedo perfetto.. mettici la sua esperienza per fare "pulizie" in casa.. sarebbe troppo bello.. sogno??


GB Forse nel partito storcerebbero il naso, in molti, ma non tutti. Credo che piacerebbe alla base, la famosa, non meglio precisata base. Sbaglierò io, ma credo che sarebbe un'ottima mossa. Se sogni, bene, GB. Io non ho un'idea romantica del sogno, sai che sono prosaica e scettica, però le azioni partono da un punto, che esso sia un sogno o un'idea mi interessa poco, l'importante è che ci siano. Perdonami, stasera supero il mio festival delle ovvietà. ;) E lascia che ti dica una cosa, anche se farà sorridere: è bello leggere parole come 'è di sinistra come noi'. Lo so, sono nostalgica, idealista, ingenua. Ma vivo bene così. ;) Ciao, GB, a più tardi. :)


Federica Più che sorridere, fa gioire il sapere che esistono ancora "mostri" come noi.. ciao cara.. è sempre un piacere..


# 396    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 22:24

"Io non l'ho mai pensata una roba del genere." Non ne dubito. Credimi... Visto che non sei neanche in grado di capire la mia risposta. @ Federxica L'importante è esser convinte. Se bisogna aspettare il parere di un qualsiasi psicologo, stiamo freschi: l'immagine di 2 gay facenti da padre e padre ad un bambino parla da sola. BRRRRR.... BRRRANCAMENTA!!! Altro che psicologi...


@396 Veramente sei tu quello che pensa di essere al di sopra della natura e poter decidere per essa. Hai detto che non ragioni in base a quello che dicono gli psicoligi e poi tiri in ballo la stabilità psichica, ti chiedo di specificarmi in cosa consista e te ne esci con "l'immagine di due gay facenti da padre e padre ad un bambino parla da sola", visto che parli di immagine quella di una padre che picchia la madre come parla? in compagnia? il problema è che qualsiasi cosa proponi se non ha una valida base la si può facilmente ribaltare.


# 398    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 23:16

Invece vedere 2 gay che si picchiano davanti a un bambino... questa si che è poesia! Sai cosa ci puoi fare con le tue basi di fondamento filosofiche?... Bravo! Risposta esatta. Ma continua. Continua. E' troppo bello leggerti.


@398 "Sai cosa ci puoi fare con le tue basi di fondamento filosofiche?... Bravo! Risposta esatta. Ho cercato di mantenere la discussione in un ambito civile ma vedo che la tua arroganza e la tua rabbia è sono molto peggiori di quanto credessi. Cantatela e suonatela da solo. Non hai argomenti ma solo false credenze sulla quale poggi i tuoi mediocri giudizi. P.s. "Invece vedere 2 gay che si picchiano davanti a un bambino... questa si che è poesia!" Invece prova a pensare due persone che si vogliono bene, anche se sono dello stesso sesso e danno affetto e amore ad un bambino ma tu non ci arrivi, non ci puoi arrivare a pensare una cosa del genere, è troppo difficoltoso per una persona che usa il cervello come un codice binario 1-0-1-0-1-0.....Buona serata.


# 400    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 5/2/2010 alle 23:52

Lo vuoi capire che un bambino, specie nella primissima infanzia >>>>>>>>> DEVE avere le 2 figure essenziali per il suo naturale sviluppo psichico mentale del Padre e della Madre, altrimenti si crea confusione nella sua testa? Lo vuoi capire o no?! Ora capisco che tu sia un gay dichiarato tra le righe ma mi spiace, su questo punto non transigo neanche di un millimentro: 2 genitori gay deviano il libero sviluppo naturale di una mente da formare. Il bambino non distinguendo la figura materna (donna) dalla figura paterna (uomo) si sviluppa con l'assenza di una delle due figure naturali e con la doppia presenza dell'altra: DUE da una parte e ZERO dall'altra, quando invece Natura vuole 1 + 1. Ci vuole uno psicoloco per arrivare a capire ciò? Ripeto: capisco che tu sia un gay ma non puoi e non potrete MAI essere in grado di fare da genitori ad un figlio. Che tu lo voglia o meno.


Mi spiace Sky ma la sessualita' di un bambino si sviluppa indipendentemente da quella dei genitori (gli omosessuali sono sempre figli di etero)-se e' di questo che hai paura; la sua emotivita' invece si sviluppa in base all'affetto ricevuto, e l'affetto elargito non dipende dalla sessualita' della persona che lo da. Quindi non vedo il motivo di tanta paura di affidare un bambino a una coppia omosessuale. Poi, per un buon sviluppo dell'emotivita', c'e' anche il bisogno di sentirsi accettato, e questo dipende molto dalla societa' e dalle persone che lo circondano-in questo caso vedo dei rischi. Se ritieni imprescindibile la presenza di figura materna e paterna per la crescita di un bambino, dovrai anche essere contro il divorzio immmagino. Magari anche l'unione di un nero con una bianca puo' essere nociva per la psiche del bambino, o sbaglio a pensare che lo pensi?! Come questi tabu'-pregiudizi sono stati superati, anche quello dell'omosessualita' e' bene che lo sia. Notizia di oggi: ex-vescovo Scatizzi «Il principio generale è che la conclamata, ostentata e praticata omosessualità è un peccato che esclude dalla comunione». Da notare gli aggettivi davanti alla parola omosessualita' che rivelano l' ipocrisia di base. Conclamata, ostentata, praticata...ma che vuol dire? Sembra riconoscerne l'esistenza naturale e inevitabile (allora non puo' esserci peccato), ma accettabile solo se non ostentata e non praticata, cioe' repressa. Qual'e' dunque il vero andare contro natura? Un bigottismo del genere secondo me fa piu' danni e confusione su adulti e bambini di qualsiasi coppia omosessuale libera di portare avanti consapevolmente le sue scelte. Buonanotte


GB Grazie, 'compagno', anche per me. ;) 'Notte e buon sabato. Skyline Certo che sono convinta, purtroppo lo sei anche tu. E un bacio tra due uomini omosessuali dà i brividi a te, a me no, ma proprio niente (capita al limite che invidi uno dei due ;)). E che ipocrisia del cavolo, due uomini no, ma due donne sono il soggetto preferito dei maschietti in tempesta ormonale perenne come te. A me danno i brividi i macho men, non gli omosessuali, pensa un po'. >Invece vedere 2 gay che si picchiano davanti a un bambino... questa si che è poesia! E vedere un padre che picchia la madre va bene? Ma che discorsi fai? Ma hai capito o no che la violenza è meno diffusa tra omosessuali che tra eterosessuali, oltretutto? Daniele aveva ragione quando ti citava il discorso degli orfani, solo che era un ragionamento bello puro che ti è sfuggito. Quindi tu sei anche contro l'adozione di figli da parte di madri single? Patrick Jane ti ha fatto un discorso perfettamente logico, culturale, dialettico e tu cosa gli rispondi? Che è un omosessuale, sapendo cosa significhi questo per te. Che sia o non lo sia sono affari suoi, ma sei proprio un facilone, Skyline: se parli di corride e io le condanno e difendo la vita dei tori, tu mi dai della mucca? (e non fare battute facili, basta già la tua parentesi a mostrare che dall'età prepuberale non ti sei mosso tantissimo) Hai scritto che hai lottato contro la chiesa, ma sembri uno di quei pretoni che urlano contro l'abominio dell'omosessualità. Sembri uno della poco Santa Inquisizione. Ladies and gentlemen, welcome back to the Middle Ages. Torna nel secolo, Capo vagante nelle nubi. te lo dico con pura compassione umana, starai meglio.


commento di margherita - lasciato il 5/2/2010 alle 14:57 vivo a Venezia e anche se non sono , evidentemente, i miei anni, qui viveva Peggy Guggenheim e nella sua casa venivano Truman Capote e i pittori meravigliosi di quegli anni. a Venezia vivevano Ezra Pound e Brodskj. alla Fenice c'era Strawinskji che è sepolto nel cimitero di Venezia accanto a Diaghilev. e volete che mi importi dell'omosessualità ? ho tantissimi amici omosessuali che considero miei fratelli. parlare ancora del'omosessualità è proprio provinciale. e qui c'è la Biennale e quando c'è la inaugurazione la mia città è l'ombelico del mondo margherita che bel “passante lungo linea!”; )***** anche io trovo inutile parlarne, perché normale, anche se la discussione è stata molto interessante e 1 piacere leggere. l’unica cosa che oggi non tollero è lo “sciacallaggio” che si riscontra molto spesso nella vita di tutti i giorni, anche in politica e ravvisabile anche nello spazio di un blog. si tratta di chi, forse per rivendicazione personale usa le incomprensioni altrui per affermare sé stesso. da provinciale, abito in veneto ma nn a venezia , lo incasello come provinciale ma potrei dire piccolo o dire che il neurone è taglia xs o citare patrick jane che parla di cervello usato come un codice binario 1-0-1-0-1-0.....


# 404    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 9:39

"Mi spiace Sky ma la sessualita' di un bambino si sviluppa indipendentemente da quella dei genitori" Eccome no... Immaginati un bambino allevato da 2 padri o 2 madri come possa venire su mentalmente non distinguendo l'uomo dalla donna ad di là del proprio naturale sviluppo sessuale. Una Meraviglia direi... Ma come fai a pensarle certe cose? Invece la Bona FederXica scrive ciò: "Ma hai capito o no che la violenza è meno diffusa tra omosessuali che tra eterosessuali, oltretutto?" Certo. Su questo non ci piove! Sai, essendo un decimo (fortuna vuole) degli etero è chiaro che la violenza sia molto meno diffusa. Lasciate perdere il discorso degli orfani e dei genitori che si separano, non c'entra assolutamente niente con il mio ragionamento. IO vi parlo di come un figlio deve essere educato e cresciuto E 2 gay dandogli pure tutto l'amore possibile ed anche oltre, non potranno MAI e sottolineo MAI supplire al vuoto enorme di una delle 2 figure genitoriali mancante. In quanto ai gay che si baciano in pubblico, mi fanno proprio schifo. E dovrebbe esserci una Legge per impedire effusioni in pubblico sia da parti etero sia soprattutto da parti omosessessuali. E poi uno che è contro all'adozione di un figlio da parte di coppie omossessuali deve essere per forza dalla parte dei preti? Ripeto: sapessi cosa penso IO dei preti, della chiesa, di dio e soprattutto cosa non ho combinato in passato, ti si accapponerebbe la pelle.


@Federica 402 Amica mia,é inutile stare a discutere,la rabbia di quel tizio è enorme e non capirebbe mai. il fatto che mi abbia dato del gay ti fa capire quanto intelligente sia, per il semplice fatto di aver detto che non ci sono dati che indicano che due etero siano "più" adatti rispetto ad una coppia gay. Grazie cmq. Un caro saluto.


# Patrick Jane, Federica e altri quanta c'è n'è di gente in italia come il troll ameba!! e sapete una cosa? non caverete mai un ragno dal buco. il presunto fattore "forma" (assieme al fattore "paura")è troppo radicato in quegli individui, e questo li porta ad essere omofobi e razzisti. Qualche volta cercano di giustificare questo loro comportamento tramite cose che spesso nemmeno sanno e a cui nemmeno credono. Per loro fanno semplicemente schifo. non credo sia molto difficile. niente è troppo difficile da comprendere quando si parla di "amebe chiuse e mediocri" (il nostro paese ne è pieno, purtroppo). Per loro risulta difficile credere che l'ANIMALE MAMMIFERO uomo, inteso nella sua generalità, sia da considerarsi tale. e dunque, risulta molto difficile discernere, separare l'indottrinamento successivo basato sulla "PAURA", la stessa PAURA da millenni matrice di GUERRE, ODIO, VIOLENZA, RIBREZZO PER IL "DIVERSO". Se il mondo non riuscirà ad imparare la lezione sulla "paura", la razza umana è destinata a morire.


# 407    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 10:33

"che non ci sono dati che indicano che due etero siano "più" adatti rispetto ad una coppia gay" Giusto. Usiamo nel frattempo i bambini come cavie per certificare tali dati mancanti... Veramente, ma ci sei o ci fai? Il vostro sinistro acume mi era già noto da tempi non sospetti ma più che passano gli anni e più riesce ancora a stupirmi. ---------------------------- "Se il mondo non riuscirà ad imparare la lezione sulla "paura", la razza umana è destinata a morire." UAUX! Che chicca! Tradotto: aprite i vostri cuori a tutto e a tutti spensieratamente senza porre alcun vincolo di nessun genere: libera immigrazione, libera sessualità, libere adozioni, libero TUTTO. Hi hi hi hi hi hi hi... Ecco perché voi comunisti siete e sarete sempre destinati a perdere in ETERNO.


Patrick Jane Lo so. C'è una rabbia positiva, c'è, ma quella di Skyline ferma la ragione. Ti ringrazio per il grazie; il tuo discorso a lui, tutto, era davvero bello da leggere, bello non in senso estetico, ma di concetto. Ciao :) Claudio Delle tue parole io non rido affatto, anzi, e so che è inutile, ma evidentemente dico spesso che sono stanca di mulini a vento, ma non me ne libero. Mission impossible è il mio secondo nome. ;) Buon sabato a voi, ora diventati 'compagni gay', compagna gay Federica ;) P.S. Skyline La statistica di cui parlavo era ovviamente, ma proprio in modo lapalissiano, classica, quindi che considerava le proporzioni tra gay e etero. È normale, normalissimo, sono sicura che tu sappia come funzionino le statistiche.


Io proporrei una raccolta di firme per una legge referendaria che istituisca il Tribunale della riconciliazione esattamente come hanno fatto in Sudafrica. In fin dei conti cosa interessa al banana? Che non vada in galera e che non gli tocchino le sue aziende. Allora perchè non si può fare che, in cambio del fatto che si dimette in toto dalla politica per sempre, lui dichiara tutte le porcate che ha fatto nei secoli (a cominciare da dove provengono i suoi soldi)e alla fine non c'è nessuna condanna. Così la gente potrà sapere perchè è indispensabile che si venga governati da gente diversa da questo brachicefalo.


# 410    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 13:26

carissimi tutti, a me è piu che evidente questo fatto:uno solo degli elementi era,almeno in questo spazio, diverso da tutti gli altri è altrettanto evidente che è rimasto solo e vi è rimasto per scarse argomentazioni... io ripeto non ho la verità in tasca su nessun altro uomo, ma se durante il mosaico ,i vari pezzettini che lo compongono non lo possono accogliere , significa che quell'uno non poteva nè voleva lavorare INSIEME sul piano delle argomentazioni..la ragione in questo caso non è la scienza,non possiamo dimostrare con la tecnica che abbiamo ragione noi e lui ha torto, nè viceversa lui che noi abbiamo torto. significa che le posizioni di partenza, erano quelle e quelle sono rimaste , un po' come la storia del dvd, in cui ognuno è rimasto sulla sua posizione e dunque a che pro? esasperare le reciproche repulsioni, a mio avviso non va mai fatto ,soprattutto da chi come skyline dice agli altri che non ne saprebbero di politica un caro saluto a tutti


Sky 404 ""Mi spiace Sky ma la sessualita' di un bambino si sviluppa indipendentemente da quella dei genitori" Eccome no... Immaginati un bambino allevato da 2 padri o 2 madri come possa venire su mentalmente non distinguendo l'uomo dalla donna ad di là del proprio naturale sviluppo sessuale. Una Meraviglia direi... Ma come fai a pensarle certe cose?" --------------------------------------- Innanzi tutto hai omesso per comodita' la mia parentesi (gli omosessuali sono sempre figli di etero). Se vale il tuo discorso un bambino non dovrebbe neanche mai stare a contatto con un omosessuale, non averlo come maestro o come vicino di casa. Si capisce bene qual'e' la tua paura, e su questa ci sono molti studi che dimostrano a quale tendenza repressa sia dovuta, ma lascio a te immaginare. Io immagino si come possa venire su mentalmente, avrebbe una gran bella marcia in piu' di te, distinguerebbe meglio di chiunque altro l'eterosessuale, l'omosessuale e gli omofobi. Si risparmierebbe pure un sacco di tempo a rispondere all'ultima categoria. Ciao Ps. "libera immigrazione, libera sessualità, libere adozioni, libero TUTTO." Veramente stiamo parlando solo di libera espressione della propria sessualita', la libera sessualita' l'ha piuttosto sdoganata qualcuno di quelli che tu annoveri tra i grandi statisti :)


# 412    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 14:2

No, no, no, no, no, no... Non farintendiamoci per cortesia. IO ho il massimo rispetto per gli omosessuali e non ho mai detto che non possano educare un bambino sia come amici che come insegnati. Anzi, è vero che molti omosessuali sono migliori di altri etero. Su questo non ci piove Federxica. Quello che voglio farvi capire SECONDO ME è che una coppia omosessuale non può assolutamente fare da padre e padre o da madre e madre ad un bambino per cause che ho già ampliamente spiegato. Per il resto ripeto sono assulutamente favorevole alle unioni gay, adozione ovviamente esclusa. Sul fatto poi delle effusioni in pubblico a me da fastidio vedere una coppia normale che si bacia profondamente figuriamoci vederne una gay... Ma tendo a sottolineare cos a ha appena scritto la buona Andante Pocomossa CieloBerlinamente ispirata e bene: IO non ho la verità in tasca come non l'ha nessun'altro. Ma mi limito a difendere i miei valori i miei ideali in poche parole la mia visione del Mondo. Punto. P.S. la caduta del Muro è stata secondo me l'Immagine più bella dello scorso Millennio assieme al ragazzo studente davanti al carro armato.


# 413    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 14:43

Skyline.. fratello mio( LAICAMENTE inteso, lo dico a te e agli altri onde evitare le solite etichette che mi vedrebbero come chissa quale gandhi che non sono..perchè è fatto di ragione e sentimento il mio portamento), io ti ringrazio di aver tu mantenuto quella dimensione poetica, per superare nei discorsi "politici" quelle difficoltà che io avevo con te e che permangono con altre o altri.. non sento il peso di questa cosa inspiegabile agli occhi di altri che potrebbero giudicarmi come spesso mi succede di tradire gli uni e gli altri..non ho paura delle loro avversioni...è una vita che non voglio stare nè dalle parte dei carnefici,nè dall parte delle vittime che diventerebbero come i carnefici perchè tradirei solo l'iperuranio delle idee e del dialogo soprattutto di questi tempi dove ogni cosa è conflitto, contrasto contraddizione..personale e collettivo...e questa cosa per me è dolore puro io per sapere bene morire devo imparare più possibile come si superano i conflitti,i miei e quelli del mondo..so farlo da un punto di vista poetico perche il potere e il controllo di qualsiasi tipo sia ( che significa anche paura da qualsiasi parte,sia dei potenti sia delle vittime) deve rimanermi lontano...quindi io non ho paura di te perchè avendo avuto paura di te , ho cercato e cerco di superare il tuo schermo e devi riuscire anche con gli altri di questo gruppo di lavoro,al di la delle divisioni o delle unioni su questo o quell'argomento ti mando un caro saluto e cosi a tutti gli altri :-)


Paso "significa che le posizioni di partenza, erano quelle e quelle sono rimaste , un po' come la storia del dvd, in cui ognuno è rimasto sulla sua posizione e dunque a che pro? esasperare le reciproche repulsioni, a mio avviso non va mai fatto ,soprattutto da chi come skyline dice agli altri che non ne saprebbero di politica" -------------------------------------------------------- Personalmente non ho alcuna repulsione per Sky come per chiunque altro, penso solo in questo caso sia vittima di pre-giudizi, come io potrei esserlo in altri diversi ambiti, e non c'e' niente di male nel discuterne per capirsi meglio. Non mi sembra si siano esasperate le repulsioni se Sky e' arrivato a dire "IO ho il massimo rispetto per gli omosessuali e non ho mai detto che non possano educare un bambino sia come amici che come insegnati." e "Per il resto ripeto sono assulutamente favorevole alle unioni gay". All'inizio aveva lasciato intendere altro, o io perlomeno avevo frainteso altro, anche se continuo a vedere certe sue contraddizioni in termini come: "Sul fatto poi delle effusioni in pubblico a me da fastidio vedere una coppia normale che si bacia profondamente figuriamoci vederne una gay"... Continuo a non pensarla come lui in fatto di adozioni a coppie omosessuali, continuo a vederci uno schematismo mentale che puo' essere inapplicabile anche alle coppie etero, e che puo' portare ad altri schematismi dannosi (di facile esclusione, come gia' qualcuno molto bene citava); continuo anche a vederci un'idealizzazione della figura materna e quella paterna che difficilmente e' mai esistita se non nelle formalita' del buon conformismo. Schematismi e idealizzazioni che secondo me si possono o non si possono benissimo applicare a qualsiasi coppia etero o omo che sia, in quanto per me dipendono solo dalla buona volonta' degli individui e non dalle loro preferenze sessuali, o dal loro essere fisicamente donna o uomo. Ma va da se' che concordo col suo


Ma va da se' che concordo col suo "IO non ho la verità in tasca come non l'ha nessun'altro. Ma mi limito a difendere i miei valori i miei ideali in poche parole la mia visione del Mondo." Ciao :)


# 416    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 15:31

# 415 commento di Annuska - lasciato il 6/2/2010 alle 14:51 ciao cara :-) , ho sbagliato sicuramente parola, e sicuramente fra i vari pezzi del mosaico compreso il mio , completamente su posizioni diverse rispetto a quelle di Sky , il tuo era dei più aperti cosi come altri , senza alcun respingimento reciproco...se ho deciso di lasciarvi un pensiero è cmq con un invito ad unop sforzo in piu sicuramente rivolto a lui , non a te o qualcuno di voi...e ci mancherebbe altro che ognuno non difenda la sua visione del mondo :-))))))))) ciao:-)


Paso, scusa il ritardo nel rispondere, ma si, scusa se i toni sono sembrati di critica verso te, volevo solo chiarire la mia non-repulsione, per il resto avevo capito i tuoi intenti, il mio era forse piu' un messaggio simile al tuo per Sky, ho sbagliato io a farlo per interposta persona, e' che mi sono lasciata ispirare dalle tue parole e nel rispondere a te ho continuato rispondendo a Sky. Ciao :-)


# 418    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 6/2/2010 alle 18:2

# 417 commento di Annuska - lasciato il 6/2/2010 alle 17:18 hai fatto benissimo a chiarire :-))), è cosi che di chiaro in chiaro si illumina :-))) ..e poi scusa, era un sacco di tempo che non ci salutavamo ..sempre 'sto sky di mezzo che finisce che poi fra noi non ci si dice nemmeno ciao :-))))))))))))))


Ma Paso...ciaodipiu' anche a te :-))))))))


mmmh scusate l'ignoranza, ma qualcuno potrebbe spiegarmi la storia della foto di di pietro con contrada? nel senso, qualcuno sa in ch occasione è stata fatta?


La legge è uguale per tutti ma non tutti sono uguali davanti alla legge



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti