Commenti

commenti su voglioscendere

post: Liscia la notizia

Ora d'aria l'Unità, 22 aprile 2008 Diversamente dalle altre volte in cui vinse le elezioni, stavolta il Cainano non dovrà cambiare granchè in Viale Mazzini . Con un moto spontaneo che previene e anticipa gli ordini ancor prima che il padrone li abbia emanati, i tg Rai, al seguito di quelli Mediaset , han cominciato a suonare la grancassa sulla cosiddetta “emergenza sicurezza” in perfetta sintonia con la campagna elettorale del camerata Alemanno per il Comune di Roma. Per giorni e giorni, come se nel mondo non accadesse niente d’importante, hanno “aperto” con una serie impressionante di incidenti stradali . Che peraltro sono un fenomeno piuttosto datato, fin da quando fu inventata l’automobile. Da allora càpita sovente che chi attraversa la strada venga falciato da un ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


che l'avvocato Francesco Pettinari, difensore dello stupratore de la storta, sia lo stesso Francesco Saverio Pettinari che difese il magistrato Metta nel processo sul lodo mondadori?delucidatemi


# 186    commento di   Jimlm - utente certificato  lasciato il 23/4/2008 alle 19:23

@ Alex perché nn analizzi anche i redditi di Enrico Vespa? Anche lui credo guadagni un bel pò annuendo a testa bassa alle boiate che dicono i politici e sfracassandoci le balle in continuazione con i casi di cronaca nera. Sembrano trasmissioni di geografia(Cogne-Garlasco-Perugia-Erba...). Il suo blog frutta parecchio?Beh...almeno guadagna facendo informazione ( e nn curiosando nelle ville...ehm...nei plastici altrui).
http://gothic_odyssey.ilcannocchiale.it/






@ Alex la Gasparri è anticostituzionale Maria Francesca


O MIO DIO VOGLIONO FARE UN FILM SULLA VITA DI ANDREOTTI.MARCO MA LO DIRANNO CHE è STATO CONDANNATO E PRESCRITTO O LO OMETTERANNO COME AL SOLITO?MAH




purtroppo anche io ho notato queste "anomalie" del tg1...come è possibile che in un paese DEMOCRATICO come il NOSTRO non ci sia oggettività e veridicità nell'informazione? come è possibile vivere in un paese che manipola le notizie e omette di raccantare fatti che possano macchiare le immacolate faccie dei nostri politici? siamo proprio un paese allo sbando.............!!!!!!!!?????


non capisco il senso di voler screditare Grillo perche' guadagna facendo il suo lavora. Guadagna bene? Vuol dire che e' bravo!! Vorrei che gli stessi forzi inquisitivi fossero rivolti al patrimonio di qualcun altro, la cui provenienza e' accertato non essere frutto di onesto lavoro o di attivata' svolte alla luce del sole!!! c'e' chi cerca di screditare le persone con dei pretesti alquanto stupidi...


Qualcuno ha mai calcolato quanti anni di carcere avrebbe dovuto scontare berlusconi complessivamente, contando "solo" le condanne in via definitiva o comunque prescritte?


d'accordo con te MONICA!


Meno male che ci siete voi a cercare di aprire gli occhi alla gente ! Siete grandi !!


@Alex Sei proprio un poveretto...se proprio devi guardare in tasca a qualcuno quello è il tuo padrone: fininvest nel 1994 aveva debiti per 4 mila miliardi (Confalonieri disse: qui o ci buttiamo in politica o finiamo sotto ai ponti o in galera), ed ora il nano mafioso è il 3° uomo più ricco d'Italia (dichiara 139.245.570 di euro l'anno). Strano però che nel 2005 ne ha dichiarati solo 28.033.122.... non pensi? In 2 anni ha quasi decuplicato la dichiarazione ?!?!?! La fininvest ha chiuso il bilancio 2007 con utile netto di 316 milioni di euro, e mediaset con utile netto di 506,8 milioni di euro, tralasciando mediolanum e compagnia bella. Caro Alex, come vedi il settimanale di regime Panorama ti prende proprio per il culo, spulcia il portafogli di Beppe Grillo, e tace su quello del padrone. Togli prima la trave che hai nel cervello (forse non solo li) e solo allora potrai togliere la pagliuzza dall'occhio del tuo fratello. Curati!
http://radiolondra.baywords.com


# 198    commento di   Cagnasso - utente certificato  lasciato il 23/4/2008 alle 23:41

Caro Marco, sinceramente ritengo inutile fare polemica su cose soggettive come il fatto che ora il TG parla di violenza per favorire Berlusconi. E' un'accusa facilmente contestabile proprio perché parte da una base soggettiva e da' solo fiato alle trombe di chi sostiene che tu sei un antiberlusconiano a prescindere e non sei obiettivo perché hai dell'astio nei suoi confronti. Io personalmente trovo un bene che si parli di violenze e incidenti stradali, se questo serve a sensibilizzare le coscienze e a porre l'attenzione su problemi sui quali non dovremmo rassegnarci solo "perché sono datati" o "sono ricorrenti in tutte le metropoli del mondo". Il mio suggerimento e' di concentrarti sulle cose meno facilmente contestabili, come il fatto che menzioni in fondo all'articolo di quello che si dice all'estero e che in Italia non fa notizia. Mettendo dei link che rimandano alle fonti di quello che riporti per consentire la verifica immediata. Ciao e grazie per quello che io ritengo comunque un buon giornalismo.


DA VESPA CIRINO POMICINO.MENO MALE CHE NON è ENTRATO IN PARLAMENTO


da vespa c'è Facci, l'ignoranza al potere!!


TRA FACCI E POMICINO FANNO A GARA


dal terzo segreto di fatima in qua abbiamo un po più che fede ( quella l'abbiamo persa da un pò ), usiamo i fatti (la storia)per prevedere le conseguenze




Caro Marco, la foto del tuo articolo è stata da te riciclata recuperandola dal sito della comunity bloggersperlapace.org, dove campeggia dal 2003/04. Proviene da indymedia e lì la trovai io stessa. Questione Violenza sulle donne: quando fai campagna elettorale con i tuoi articoli, ti saremmo tutti grati di evitarci le svaccate come quella sulla ennesima violenza sessuale. Risparmieresti a noi donne anche il sentirti dire con pietismo: "poverine, non hanno diritto alla citazione". Possibile che voi uomini di sinistra non proviate alcuna vergogna nel sacrificare chiunque e intere campagne di sensibilizzazione, pur di parlare male del politicucolo di turno? Credi veramente che Alemanno avrà la poltrona di Sindaco di Roma? Io no. Ma con il tuo articolo, mi hai appena fatto venire voglia di votarlo. Perché è l'ipocrisia ad essere insopportabile e l'emergenza sicurezza in Italia c'è ed è reale. La badante rumena degli orrori io l'ho vista con i miei occhi, quando ho raccolto da terra una anziana ottantenne e paralitica, che ne era stata vittima, concia di botte per il furto ... L.M.
http://www.bloggersperlapace.org/


ieri all'infedele su la 7 c'era una signora che, parlando del v day, citava una frase di Eionaudi e Gasparri, ospite in studio, cercava di ascoltarla tutto compunto, ma non ce la faceva!! era chiaro che non aveva capito cosa aveva detto! Cioè la vita di Gasparri: si alza, va nei salotti tv, partecipa, non capisce, torna a casa e va a dormire. Alex, non perdere tempo quassù, prepara gli esami che hai da studiare, c'è un mondo del lavoro che aspetta a braccia aperte il tuo prezioso contributo per aumentare il PIL; poi la giurisprudenza funziona così: si applica la legge al caso, non che di fronte a un caso il giurisprodotto sceglie a caso come un taormina qualsiasi quale legge applicare.


Cara lunadicarta, leggendo il tuo commento "l'emergenza sicurezza in Italia c'è ed è reale" mi ha fatto venir voglia di diventare la badante rumena.


E come mai questa orripilante badante era rumena? Ah, già, forse i parenti della signora malmenata non volevano portarla in una casa di riposo italiana, o assumere IN REGOLA una badante ITALIANA perché volevano avere manodopera e assistenza a buon mercato? Forse perché le ragazze italiane farebbero volentieri a meno di accudire un anziano per pochi euro? Gli immigrati agli italiani piacciono quando sono materiale da sfruttare, salvo poi additarli come mostri appena uno di loro delinque.


Scusate se cambio bruscamente argomento. Stavo leggendo su Vanity Fair i commenti di vari scrittori-giornalisti-opinionisti a proposito delle elezioni quando inciampo su una poesia...di BONDI!!! No è da leggere: "A Silvio, per il lieto fine che aspettavo... Magico Silenzio / Intenerito Ardore /Campo di Girasoli / Sole dell'Allegria" Aiutatemi a parafrasare, nonostante i miei studi umanistici, mi trovo in difficoltà. Magico silenzio si riferirà alle prossime leggi-bavaglio sulla libertà di parola? Intenerito Ardore...per Silvio? Che si guardi alle spalle!!! Campo di girasoli...vi ricorda qualcosa? Sole dell'Allegria, in effetti, come dice Benigni, la politica italiana è proprio divertente: "ci si fa du risate"!


@Beatrice Tu che leggi Vanity Fair, mi sai dire se è vero che questo giornale ha sollevato un'obiezione sull'ammissibilità delle firme che saranno raccolte domani al V2-Day per i tre referendum proposti da Beppe Grillo? Io ho letto questo sul blog di Grillo: "...c'è qualche problema che Vanity Fair ha evidenziato e che rende nulli i tre referendum. Infatti, la legge del 1970, che regola lo svolgimento dei referendum, recita: "Non può essere depositata richiesta di referendum nei sei mesi successivi alla data di convicazione dei comizi elettorali per l'elezione di una delle Camere". Visto che i comizi elettorali sono stati convocati il 6 febbraio, le firme potranno essere utilmente depositate solo a partire dall'8 agosto, dopo essere state raccolte - prescrive la stessa legge - nei 90 giorni precedenti. Calendario alla mano, dal 7 maggio. Le firme del V-day, quindi, dovranno essere cestinate."




Per Lunadicarta Hai detto "Possibile che voi uomini di sinistra non proviate alcuna vergogna nel sacrificare chiunque e intere campagne di sensibilizzazione, pur di parlare male del politicucolo di turno?"...a parte questo "uomini di sinistra" affibbiato a Travaglio che dimostra tutta la tua "acutezza" politica....quanto al "parlar male"...beh...si chiama giornalismo d'inchiesta, cronaca giudiziaria etc....certo...un genere letterario, in estinzione in Italia, del quale i lettori di "Chi", "Panorama", "Donna Moderna" probabilmente non conoscono l'esistenza........guardacaso Travaglio non s'è mai tirato indietro nemmeno contro le furbatine di D'Alema, Fassino & soci...ma forse non sai nemmeno di che parlo....(brutto vizio anche la sopravvalutazione...)


Cercherò di darti una mano: "A Silvio per il lieto fine che aspettavo..... (l'autore si riferisce alla sua inclinazione al vojerismo infatti il lieto fine a cui si riferisce è volto al posteriore che Silvio rimodellerà a tutti gli italiani e italiane ) Magico Silenzio... (l'autore qui regala un'incredibile sensazione, cioè che mentre noi, in massa, verremo penetrati, non sentiremo esclamazione alcuna e se ce ne saranno non saranno amplificate da tv o stampa perciò il silenzio sarà magico) Intenerito ardore...(Qui l'autore supera se' stesso descrivendo la passione e l'amore con cui Silvio si prodigherà per ridurci sul lastrico.) Campo di girasoli (questa è una botta di saggezza per l'autore, in quanto, questa frase richiama alla mente Van Gogh, il pittore pazzo che si tagliò l'orecchio. Sarà spirito di emulazione??) Sole dell'allegria (E chiudendo i versi non fa altro che ricordarci che avremo ciò che meritiamo ovvero sòle (romanesco) dell'allegria, che tradotto sarebbe fregature dal clawn (riferito al nomignolo dato a Silvio dalla stampa svedese). Saluti a tutti e buona fortuna.


# 213    commento di   Sixpounder - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 10:28

Manco per un giorno o due e si scatena sto putiferio? :) Scherzi a parte, il fatto che panorama faccia i conti in tasca a Beppe Grillo non è strano: ognuno parteggia per il suo padrone. Ma che ci sia qualcuno disposto a CREDERCI... ecco come facciamo ad avere al governo Berlusconi.
http://loudersixpounder.blogspot.com/


@Paola M. Sai Paola che hai ragione. Ho verificato subito e a pag. 54, settimanale n.16, ho trovato un trafiletto in cui si dice che i referendum saranno inutili proprio a causa di questa legge."Errore d'inesperienza" secondo Marco Pannella. Andrea spero vivamnte che tu abbia ragione. Tuttavia, anche se fosse vero, io voglio scendere in piazza...è la prima grande manifestazione all'alba del nuovo governo, non arrendiamoci qui.


# 215    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 10:38

Quando mai i TG hanno dato ntoizie rilevanti? Volete un argomento che nessuno vuol trattare? Leggiamo, leggiamo cosa ci aspetta i prossimi decenni (anni?): http://business.timesonline.co.uk/tol/business/industry_sectors/retailing/article3803738.ece


Siete stati annichiliti alle ultime elezioni, probabilmente molti hanno votato PdL per motivi "personali" ma ancora non siete riusciti a capire che alle persone i problemi legali e televisivi del Berlusca non interessano. Siete convinti che a Roma dopo quasi 20 anni di sindaci di centro sinistra si viva bene, allora le cose sono due, o non vivete a Roma o siete in malafede.Provate a prendere un autobus o la metro,magari di sera, così capirete come si vive a Roma. Fa sentire importanti, degli intellettuali, parlare di libertà di informazione, pontificare sulla giustizia, purtroppo alla fine i problemi per la stragrande maggioranza delle persone sono altri e ben più gravi: precariato, (in)sicurezza, immigrazione etc.... Purtroppo il Berlusca non li risolverà, però le persone hanno bisogno lo stesso di credere che qualcuno ci proverà!!! P.S. Solo per ricordare, chi ha approvato l'indulto, lo scippo del TFR, la riforma delle pensioni? non mi sembra si chiamasse Berlusconi.....


StefanoC, vedi? Mi è capitato di parlare con qualcuno dell'aumento dei prezzi dei cereali e delle derrate alimentari SU SCALA MONDIALE e mi sono sentito rispondere che non è vero e che l'aumento dei prezzi in Italia è colpa di Prodi. Il problema è che la maggioranza della gente sa a stento quello che succede oltre il cortile del proprio condominio, oltre naturalmente (sorrido) a quello che le propina la TV, tra un servizio sul nuovo calendario sexy e l'intervista al passante che conosceva "tanto bene ed era un bravo ragazzo" quello che ha fatto a fette la propria famiglia.


Parto dal fatto che la violenza sessuale è abberrante chiunque sia la vittima e chiunque sia il colpevole. Ma a nessuno è venuto in mente che due giorni prima che a Roma c'è stata una violenza sessuale su una ragazza a Milano e non se ne è parlato quasi per niente? l'articolo lo potete trovare su : http://notizie.tiscali.it/feed/news/2008/04/18/ansa/ansas2008-04-18_118209542.html?2#comments. A nessuno è venuto in mente di dare la colpa alla Moratti oppure a Formigoni, visto che Milano e la Lombardia sono tutti e due governati da centrodestra. E, dal mio punto di vista non sarebbe nemmeno stato giusto dare loro la colpa. Allora come mai Alemanno, la destra in generale e anche i giornalisti cercano in tutti i modi di dare la colpa a Veltroni e a Marrazzo? Devono far passare la cosa come incapacità della sinistra a gestire il problema sicurezza, non tenendo conto che nel nord, nonostante le ronde padane, succedono esattamente le stesse cose. Vorrei fare un appunto a coloro che pensano che Marco Travaglio si occupi solo del malaffare dei destrorsi: leggete Mani Sporche, cen'è per tutti i gusti, destra sinistra centro e dintorni.


Sono perfettamente d'accordo con Monica66. Poi sentirsi dire che fa sentire intellettuali il difendere la liberta' d'informazione e' veramente una cosa molto triste... Avere coscienza sociale, civica non credo sia una prerogativa degli intellettuali...ma debba essere di tutte le persone oneste e di buon senso.


Caro Beppe, prim’ancora che avvenga il V2-Day per un’informazione libera ha già sortito due risultati prodigiosi. Il primo è far riscoprire i valori della Resistenza e della Costituzione al Pd, che ultimamente era piuttosto tiepidino in materia, al punto da voler continuamente riformare la Costituzione con tre forze estranee alla Costituente: il Cainano, la Lega e i post (?) fascisti di An. E’ semplicemente strepitoso lo slancio con cui, all’annuncio del V2-Day a Torino, i vertici del Pd torinese hanno subito organizzato una manifestazione di piazza come non se ne vedevano da anni per il 25 Aprile. Ancora Travaglio non ha digerito la batosta del 14 aprile!!


L'aumento dei prezzi è su scala mondiale. E' orchestrato dalle grandi organizzazioni mondiali (banche, FMI..), colpisce soprattutto quei paesi che stanno cercando di svilupparsi economicamente. Rientra in questo progetto la grande bufala di Al Gore sul riscaldamento globale (ricordate il buco dell'ozono?). In italia ne risentiamo, perchè la condizione economica del paese (anche grazie a Prodi) è tale che un aumento del prezzo del pane da 2 a 4 euro comporta un disastro nell'economia famigliare.




Le persone come alex(minuscolo naturalmente) mi fanno sbellicare dalle risate, dato per certo che il nano non ha elettori ma tifosi/dipendenti/ruffiani/servi, si incarogniscono come virus all'interno di blog democratici e intelligenti come questo, spargono zizzania, elargiscono demagogia e provocazioni puerili e poi, quando provi a far notare loro concetti elementari e fatti provati, rimangono, io penso, davanti al video cercando di mettere insieme una frase sulla presunta mercedes di Di Pietro o la condanna a Beppe Grillo(quella dell'incidente stradale!). Adesso, con tutta la razionalità possibile, pazienza e buon senso, ma si può ragionare con individui del genere??? La mia risposta è no!! Per il semplice motivo che sono in malafede, probabilmente pagati per, diciamo sabotare, ma è un parolone, quella che è la linea naturale e logica del forum. Inutile ricordare e rimarcare i guai giudiziari del nanetto psicotropico sessodipendente, probabilmente questi personaggi fanno parte di un'altra categoria di persone presenti in natura, quella dei mitomani simili agli arabi kamikaze, quelli che credono alla promessa delle 17 vergini e del paradiso dopo il martirio, chssà, forse psicomafia è riuscito nel grande prestigio, convincere degli stolti ignoranti e fanatici a immolarsi per la causa sacra dell'immortalità(sua) con la promessa di un infinito paranormale dietro le quinte di ok il prezzo è giusto, al posto delle vergini uno stuolo di cloni di plastica della santarelli e della canaliS, da consumarsi a gettone prima che il nastro registrato emetta le ultime parole: questo apparecchio si autodistruggerà fa 5 secondi... 4, 3, 2, 1, BOOOOOOOOOOOOM!!!!!


X Antonio Antò.....sei mai stato a Milano, amministrata da 15 anni dal centrodestra? Ecco i sindaci: Formentini 1993/1997 (Lega Nord); Albertini x due mandati 1997/2001 - 2001/2006(Forza Italia), Moratti 2006 in carica(Pdl). Se ti capita, prova a farti un giro in certi quartierini (Quarto Oggiaro, Baggio, Bovisasca...)...poi dimmi quanto è sicura........tieni conto che negli anni 2001/2005 Comune, Provincia, Regione Lombardia e governo nazionale erano in mano al centrodestra...NON POSSONO RACCONTARE LA BALLA!!!


Un’altra cosa che influisce sulla psiche del bobolo è il martellamento pubblicitario, i classici consigli per gli acquisti. Tutto ciò è ben conosciuto dagli addetti al marketing, tant’è vero che c’è una nota marca di caffè che pur essendo riconosciuta di qualità ottima, continua a buttare miliardi in pubblicità guardandosi bene invece dal diminuire il prezzo al bobolo. Ecco, quando il bobolo farà fallire quella nota marca di caffè, rifiutando di accollarsi un extra costo per la pubblicità, allora l’Italia registrerà quel cambiamento nella sua vita sociale che oggi solo pochi riescono ad auspicare. Ma questo non avverrà mai e ciò mi rammarica molto, in quanto vedo sempre più divaricarsi lo spazio tra le varie caste umane che inevitabilmente porterà ad una divisione netta tra umani ed umanoidi, senza speranza per quest’ultimi rincoglioniti tra droghe, consumi e cellulari di poter mai più evolversi .
pornodidattica.splinder.com


@Beatrice Concordo che in piazza si debba andare comunque, ma ecco perché le firme raccolte domani non saranno ammissibili: Legge 25 maggio 1970, n. 352 Art. 7 - [...] Successivamente alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell'annuncio di cui al primo comma, i fogli previsti dal comma precedente devono essere presentati a cura dei promotori, o di qualsiasi elettore, alle segreterie comunali o alle cancellerie degli uffici giudiziari. Il funzionario preposto agli uffici suddetti APPONE AI FOGLI IL BOLLO dell'ufficio, la data e la propria firma e li restituisce ai presentatori entro due giorni dalla presentazione. Art. 28 - Salvo il disposto dell'art. 31, il deposito presso la cancelleria della corte di cassazione di tutti i fogli contenenti le firme e dei certificati elettorali dei sottoscrittori deve essere effettuato ENTRO TRE MESI DALLA DATA DEL TIMBRO apposto sui fogli medesimi a norma dell'articolo 7, ultimo comma. Tale deposito deve essere effettuato da almeno tre dei promotori, i quali dichiarano al cancelliere il numero delle firme che appoggiano la richiesta. Art. 31 - Non può essere depositata richiesta di referendum nell'anno anteriore alla scadenza di una delle due camere e NEI SEI MESI SUCCESSIVI ALLA DATA DI CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI per l'elezione di una delle camere medesime. Chi crede in questi referendum deve farsi carico, in quanto elettore, di depositarli presso il proprio Comune (se non è di quelle città che hanno aderito al V2-Day colla raccolta firme) dopo il 7 maggio, così tutte le firme lì raccolte saranno valide.


@Beatrice Concordo che in piazza si debba andare comunque, ma ecco perché le firme raccolte domani non saranno ammissibili: Legge 25 maggio 1970, n. 352 Art. 7 - [...] Successivamente alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell'annuncio di cui al primo comma, i fogli previsti dal comma precedente devono essere presentati a cura dei promotori, o di qualsiasi elettore, alle segreterie comunali o alle cancellerie degli uffici giudiziari. Il funzionario preposto agli uffici suddetti APPONE AI FOGLI IL BOLLO dell'ufficio, la data e la propria firma e li restituisce ai presentatori entro due giorni dalla presentazione. Art. 28 - Salvo il disposto dell'art. 31, il deposito presso la cancelleria della corte di cassazione di tutti i fogli contenenti le firme e dei certificati elettorali dei sottoscrittori deve essere effettuato ENTRO TRE MESI DALLA DATA DEL TIMBRO apposto sui fogli medesimi a norma dell'articolo 7, ultimo comma. Tale deposito deve essere effettuato da almeno tre dei promotori, i quali dichiarano al cancelliere il numero delle firme che appoggiano la richiesta. Art. 31 - Non può essere depositata richiesta di referendum nell'anno anteriore alla scadenza di una delle due camere e NEI SEI MESI SUCCESSIVI ALLA DATA DI CONVOCAZIONE DEI COMIZI ELETTORALI per l'elezione di una delle camere medesime. Chi crede in questi referendum deve farsi carico, in quanto elettore, di depositarli presso il proprio Comune (se non è di quelle città che hanno aderito al V2-Day colla raccolta firme) dopo il 7 maggio, così tutte le firme lì raccolte saranno valide.


E ancora non ho trovato nessuno che mi spieghi in modo dettagliato e circostanziato (con cifre alla mano) come Prodi abbia potuto generare tale DISASTRO ECONOMICO in meno di due anni.


Caro Marco, sono contento che esistano giornalisti come te, Peter e pochi altri. E' la dimostrazione che in Italia un barlume di speranza c'è. Spero che in un futuro voi siate la norma e non l'eccezione del fare informazione. Al V-Day farò firmare tutti i miei conoscenti, perchè la libertà d'informazione è la cosa più importante che possiamo bramare. Con Beppe Grillo come cuore e tu come anima del V2-day non ci fermerà più nessuno.


# 230    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 11:29

@ Basilo. Non credo serva chiamare in ballo le grandi teorie complottistiche. Concordo con te che la storiella di Al Gore non regge contro nessuno studio scientifico.


X Julio, Ho vissuto a milano per due anni e sinceramente credo sia peggio di Roma. Quello che voglio dire è che i problemi non hanno un colore o una direzione ma devono essere affrontati, se per ventanni a Roma gli amministratori di sinistra non sono riusciti a farlo allore proviamo con le persone di destra, se a milano le persone di destra hanno fallito, provate a cambiare con amministratori di sinistra. Ma parlare solo dei problemi del nanetto non serve a nulla, alle persone, alla "gente" non "glie ne pò frega di meno", se poi la sera il romeno di turno tenta di svaligiarti la casa. Le chiacchiere servono solo per far sentire qualcuno o qualcuna un importante difensore della libertà d'informazione!!! (Scherzo monica-holland) Purtroppo spesso capita che una parte politica si nasconda dietro un buonismo ipocrita (Veltroni è un asso in questo)in un lassismo tale per cui non si interviene mai, finchè non succedono cose irreparabili, sollevando per l'occasione un polverone inutile. I politici sono lo specchio della società, ognuno di noi ha un pezzetto del Berlusca nei suoi comportamenti quotidiani.


x Best Penso che ci siano persone che si inseriscono nei vari dibattiti per provocare e far scadere il livello del discorso. L'importante e' ignorarle e non lasciarsi trascinare in sterili discussioni (che servirebbero solo a sviare l'attenzione dai temi veri che stanno a cuore a molto di quelli che scrivono in questo blog).


@StefanoC Forse teoria complottistica è poco reale, però che gli hedge funds controllino l'economia di intere nazioni è vero. Che gli hedge funds sono controllati dalle grandi banche internazionali è altrettanto vero, che Prodi facesse parte di una di queste (Goldman Sachs) non è falso. (una risposta anche per Rosa). Magari possiamo parlare di Prodi e del panfilo Britannia ma forse andiamo fuori tema.


# 234    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 11:59

@ Basilo Stai prendendo una strada molto contorta... Anche la mia pensione e' basata su fondi; alcuni di questi fondi sono collegati a degli hedge funds. Devo per questo ritenermi direttamente responsabile dell'inflazione nel Mondo?


# 235    commento di   condensatore alfa - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 12:30

@Antonio La legge sullo scippo (sono d'accordo sul termine da te utilizzato) del Tfr, mi dispiace dirlo, ma fu proprio approvata in attuazione di una legge-delega (il D.Lgs. n. 252/2005) del governo Berlusconi. L'indulto senza il determinante apporto di Forza Italia non sarebbe mai passato. Ma sappiamo tutti perché fu approvato e per favorire veramente chi.


# 236    commento di   condensatore alfa - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 12:33

A margine: vogliamo scommettere che se l'UE boccia il prestito ponte Ligresti e la sua cordata (al collo) spariranno come neve al sole?


Riassumendo: Prodi è un affamapopolo senza scrupoli in combutta con le banche internazionali, mentre Berlusconi è un disinteressato benefattore. Sono ancora in attesa però della spiegazione del disastro economico provocato (sarò più precisa) dai provvedimenti adottati dal prematuramente scomparso governo Prodi.


Ho letto un'esternazione di berlusconi su FT e c'e' una parte in particolare che mi ha fatto sorridere!!! mi vengono in mente le varie figuracce e i commentacci dei miei amici tedeschi (che ancora ridono sapendo che e' stato rieletto). megalomania allo stato puro: ".... Somebody asked me if I am worried: I am not at all, this is normality, what has been my activity for 5 years. I had friends on the phone congratulating me, it feels as if I had left yesterday. I will sit at the table of Europe’ s Council, I was going to say, as the elder member, I correct myself: the most expert of those sitting around the table. When I first got there in 94, the pater familias, the man all turned to as a source of advice, that all recognised as wisest, was Mitterrand. I believe that I will be the one to whom the young people will turn to to know what I have experienced in life, both as a businessman as well as a politician: in some difficult situations what is the wisest solution. ..."


Per Lunadicarta: a me sembra ovvio che questo improvviso interesse degli uomini politici (destra e sinistra) per la violenza sulle donne sia solo a scopo demagogico. Essendo nata e cresciuta a Milano, posso garantirti che il problema sicurezza delle donne non e' di oggi. Conosco cinque donne che hanno subito violenza, a Milano: la prima "confessione" riguarda un'amica che fu stuprata aveva 12 anni, ed era il 1975. Non denuncio' come le altre, del resto, tutte minori. Una sesta amica che segnalo' un'aggressione, sempre minorenne, si senti' rispondere dalla polizia "che era meglio non segnalare perche' se un domani lo veniva a sapere il fidanzato...", e dal carabiniere a cui fece deposizione "come eri vestita?". Quindi non raccontiamoci baggianate, della sicurezza delle donne importa a pochi, e in italia sono parecchi quelli che pensano che "se stessero a casa non succerebbe niente...". Adesso viene molto comodo visto che lo stupratore e' extracomunitario fare di ogn erba un fascio, ma tieni conto che tantissimi stupri, tutti made in Italy, non sono stati e non sono denunciati. E sono molti ma molti di piu' degli altri!!!


# 240    commento di   condensatore alfa - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 13:23

Io (maschio) non ho denunciato, circa 30 anni fa, il mio pedofilo. Ed era mooolto vicino a me.


Sulla strumentalizzazione della questione sicurezza guardate quanto stà a cuore al PDL la sicurezza dei cittadini sul lavoro: dopo la Thissen e in risposta alle ultime morti bianche… http://www.repubblica.it/2008/04/sezioni/cronaca/operaio-morto-frosinone/operaio-morto-frosinone/operaio-morto-frosinone.html …la ricetta di Frattini è diminuire le sanzioni che colpiscono l'impresa!!! e la sicurezza del lavoratore? diventa poco rilevante, evidentemente, se non muore per mano di uno straniero http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=81034


@Antonio Sul fatto che il mondo politico rifletta la società, hai ragione. Ecco perchè io sono particolarmente preoccupata e disillusa. Tuttavia, permettimi di dissentire la tua frase "ognuno di noi ha un pezzetto del Berlusca nei suoi comportamenti quotidiani"...forse solo chi l'ha votato. Semmai dovessi accorgermi di avercelo, lo combatterò col Bifidus Attivo!


Proprio ieri il Presidente Napolitano ha detto: "L'Informazione libera e indipendente è NECESSARIA per la democrazia". Attenzione al "necessaria" (è un obbligo), da non confondere con un "sufficiente" (una possibilità). Purtroppo in Italia l'informazione è troppo spesso piegata ai grandi potentati economici o politici. Siamo un paese strano, dove esiste un Primo Ministro, regolarmente e democraticamente eletto, che può godere del controllo di 8 canali televisivi nazionali e di un grande gruppo editoriale formato da innumerevoli libri e giornali. Difficile quindi pensare di avere una libera informazione in un libero stato, almeno qui da noi. Non ci credete? Provate a cliccare su http://italiadallestero.info/ troverete tradotti in italiano gli articoli che ci riguardano sulla stampa estera. E' tutta un altra musica. Berlusconi, un vero genio altro che balle, l'aveva capito 20 anni fa quando dalle costruzioni decise di buttarsi nelle TV. Chi ha in mano il potere mediatico può condizionare le masse, perchè con la pubblicità non si vendono solo prodotti e servizi, ma si sciacquano anche le menti. Domani è il 25 aprile. Oltre alla più tradizionale Festa della Liberazione, ci sarà un nuovo Vaffa Day del noto urlatore Beppe Grillo contro "il fascismo dell'informazione". Il problema è che oggi in giro non ci sono tanti resistenti come allora.
www.fuochidipaglia.it


Caro Alex ti ringrazio per aver segnalato l'articolo di Facci, non avevo dubbi a scendere in piazza ma se avessi avuto qualche scrupolo, Facci me l'ha fatto passare, grazie. Il primo vaffanculo a Filippo e che ci Facci la cortesia di scrivere cose d'interesse pubblico, non servo!


# 245    commento di   milena d - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 13:51

Grazie Alex dei tuoi continui attacchi a Grillo, citando fonti di informazione "obiettive" e lbere, ma, chissa' perche', cosi' vicine a un certo settore di potere. Vuol dire che il V2-day fa paura anche al centrodestra, alla faccia di chi dice che Beppe ha aiutato la vittoria di Berlusconi. Perche' e' un'adunata di cittadini liberi, non "fan" di Beppe, non intontiti da un idolo, ma gente critica che pensa con la propria testa ed e' stufa di pappette predigerite, censure, strumentalizzazioni, distorsione dei fatti. Tanto per dimostrare che il fastidio e' bipartisan... chi odia piu' Grillo in assoluto e' Repubblica, presunto organo di pseudo centro sinistra, proprieta' Debenedetti. Ha scatenato tutta la canea di snob intellettualoidi per parlare di contro manifestazioni e contrapporre le celebrazioni del 25 aprile al V2-day. Peccato che da noi a Savona il v2-day sia nell'ambito della due giorni di celebrazioni, e ci dia una mano anche Emergency... Io non ne posso piu' di censure e bugie, da qualunque parte vengano. Ho la nausea, mi sento soffocare. Se il nano e' quello che e', chi abbiamo a contrapporsi? Questi ipocriti?


___ ACTHUNG…..ACTHUNG…..ACTHUNG _____________+ + http://blog.libero.it/AntiGrillino/ Il blog è stato aggiornato con altra questione *Vitale* ; accorrete in massa e lasciate un salutino. Perché? Se non ci arrivi da solo, sei proprio perso. L’oscuramento di un sito, contenesse solo stronzate, non è medaglietta da esibire: potrebbe essere anche inquietante. Ma va bene anche così. Alcuni Blog hanno il contatore taroccato (moltiplica per due), ma anche così i numeri sono risibili: iL Popolo non ha tempo né voglia di frequentare il web. Non c’è nenti pa jatta. Chi nell’angoscia c’è dentro, non ha voglia di descriverla. Avete visto Exit? Quella è la condizione della gente del Sud. E volete che venga qui a sparare cazzate? Vostra e solo Vostra è la responsabilità di quanto accade: spesso si decide per iL Popolo, confondendo Minki con Kazzi. Tentare di convincere Voi, sarebbe come tentare la conversione di un turco. Non devo vendere niente e niente mi tengo dentro -
http://blog.libero.it/AntiGrillino/


Solo un popolo che ha voluto eleggere Berlusconi come Presidente del Consiglio non si accorge di come viene manipolata l'informazione e sconvolta l'agenda dei media...Solo a Roma ci sono stupri ed incidenti!Ma per favore...italiani SVEGLIAAAAA!!!!!!!!!


A proposito di disturbatori professionali, che fine avrà fatto quella povera mentecatta di aurora86?? Per il resto buona giornata a tutti.. P.S. Grande Marco, la foto allegata al post è esilarante, peccato per quella faccia idiota che ci perseguita, quel ghigno satanico e famelico, avrebbe bisogno di un esorcismo, e noi di una vacanza in Jamaica a suon di screwdriver e balli sfernati!!!


Perché Marco non è più ospite a "Che tempo che fa" sabato 26 aprile? Oppure avevo letto male la data io? Se qualcuno lo sa, per favore mi risponde? Ringrazio.


Domani tutti a firmare al v day per il referendum! se no è inutile stare a lamentarsi!


"Tanto per dimostrare che il fastidio e' bipartisan... chi odia piu' Grillo in assoluto e' Repubblica, presunto organo di pseudo centro sinistra, proprieta' Debenedetti." é questo il punto cara Milena, se Beppe si limitasse a criticare solo Berlusconi, raddoppierebbe il pubblico, i contatti sul blog e guadagnerebbe il consenso anche di numerosi giornali. Ma, che sfiga, attacca anche dall'altra parte, per cui...


x Nicola Forse a Grillo non interessa un certo tipo di consenso o di appoggi, non ti pare? Non tutti si muovono nella logica dell'audience o degli shares.... Io non condivido tutto quello che Grillo dice ma rispetto quello che sta facendo e le sue idee e penso sia una persona coerente proprio perche' ha il coraggio di denunciare le cose come stanno, senza schierarsi con una parte politica. Piu' super partes di cosi'....




# 254    commento di   mariaro - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 16:11

Ho fatto caso a questa realtà allucinante che va via via prendendo forma nei tg nazionali e non vi dico il senso di nausea che mi ha provocato.Come può un popolo come il nostro dimenticare persone che hanno dato la vita per sollevarci dalla mafia e votare questo squallido nano che ci ha fatto solo fare figure del cavolo all'estero?(a tal proposito avreste dovuto leggere l'articolo sull'economist in cui viene definito giullare!!)Ci ridurrà sul lastrico se qualcuno non lo ferma e leggittimerà la mafia(vd LOMBARDO,MANGANO,DELL'UTRI)Qualcuno ha più avuto notizie sui voti comprati da una cosca della ndrangheta per dell'utri?notizia uscita a 2 gg dal voto e inabissatasi in un men che non si dica...che schifo miei cari concittadini...si perdono le parole di fronte a queste porcate!!! Speriamo che Roma non cada sotto le lore grinfie o sarà la fine...


# 255    commento di   mariaro - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 16:12

Ho fatto caso a questa realtà allucinante che va via via prendendo forma nei tg nazionali e non vi dico il senso di nausea che mi ha provocato.Come può un popolo come il nostro dimenticare persone che hanno dato la vita per sollevarci dalla mafia e votare questo squallido nano che ci ha fatto solo fare figure del cavolo all'estero?(a tal proposito avreste dovuto leggere l'articolo sull'economist in cui viene definito giullare!!)Ci ridurrà sul lastrico se qualcuno non lo ferma e leggittimerà la mafia(vd LOMBARDO,MANGANO,DELL'UTRI)Qualcuno ha più avuto notizie sui voti comprati da una cosca della ndrangheta per dell'utri?notizia uscita a 2 gg dal voto e inabissatasi in un men che non si dica...che schifo miei cari concittadini...si perdono le parole di fronte a queste porcate!!! Speriamo che Roma non cada sotto le lore grinfie o sarà la fine...


Marco, vero che ci sposiamo?


Sicuramente Travaglio avrà già letto questo articolo di Facci http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=256898&START=1&2col= volevo riportarlo agli occhi di chi segue questo blog..Il sottotitolo potrebbe essere "come riempire una pagina di giornale scrivendo una marea di str..ate"..ma come diavolo l'ha preso il tesserino Facci?


Ciao a Tutti da Dublino!! vi vergogno tantissimo di essere italiano l'unico momento di orgoglio lo avro domani quando scendero in strada qui a Dublino e distribuiro i volantini del V-DAY2 per far capire anche qui la situazione orribile che vige in Italia!!W IL VDAY E VIVA LO ZOO DI 105 (l'unico programma radio rimasto libero) Gionata Dublino




@Nico)))la Nico)))la ha scritto: - "Tanto per dimostrare che il fastidio e' bipartisan... chi odia piu' Grillo in assoluto e' Repubblica, presunto organo di pseudo centro sinistra, proprieta' Debenedetti." é questo il punto cara Milena, se Beppe si limitasse a criticare solo Berlusconi, raddoppierebbe il pubblico, i contatti sul blog e guadagnerebbe il consenso anche di numerosi giornali. Ma, che sfiga, attacca anche dall'altra parte, per cui... - ...beh, direi che è proprio un punto di cui andare orgogliosi, nel senso che mi sembra assolutamente giusto che chi tende all'impegno civile lo faccia a prescindere dagli schieramenti politici ma anzi punti il dito contro tutto quello che giudica errato, indipendentemente dal colore della bandiera e dalla direzione del vento Grazie Nico)))la, hai detto davvero una cosa carina su Beppe Grillo @Alex linkare Facci per screditare Grillo è un colpo da maestro davvero portentoso, un fail epico da applauso commosso quello che mi sfugge, è come ci si dia tanto da fare per screditare Beppe Grillo, che è solo una persona, non un leader divino che ha sempre ragione o pretende di averla se anche tutti si convincessero che Grillo è solamente un delinquente e non c'è altro da dire su questa persona (citazione LOL), avresti solo screditato un individuo, non annichilito la coscienza civile di centinaia di migliaia di persone che capita possano trovarsi in sintonia col suddetto comico @Best a proposito di "presenze particolari" nel forum, ti ricordi come invece si chiamava il fascistone delirante, quello che metteva commenti contro gli ebrei circa un mese fa?


Alex sei patetico!


ho una critica da fare :) ma insomma nessuno che viene a milano? sia grillo che travaglio a torino.. e qui da noi no? io speravo che travaglio fosse a milano o che almeno ci passasse.. detto questo.. io non so con quali argomenti questa classe politica sia difendibile, e non dico per ciò che non ha fatto politicamente parlando, o delle ideologie politiche che non porta più avanti, ma proprio come persone. Come fa la gente ad amare borsellino e contemporaneamente l'amico di dell'utri? come fa la gente a denigrare la violenza e votare bossi? come si fa a poter credere che la colpa della mafia sta solo al sud e non saper neanche guardare in faccia con razionalità agli uomini più in vista d'Italia? Perchè chi critica con la propria testa è sempre un comunista che si mangia i bambini e chi si adegua alla massa (mediatica) sta sulla retta via? e poi in italia ci crediamo tutti anticonformisti e inneggiamo al 68 per poi aver paura di dire "ce la stanno mettendo in quel posto".. perchè tutto lì sta.. il popolo italiano deve stare con chi vince, non importa come vince. Ci stanno denigrando in tutto il mondo, quasi ci avevano perdonati dopo il 2001.. ci hanno comprati con 100 euro l'anno di tasse in meno se va bene.. ci hanno comprati per un caffè al giorno.. ci hanno comprati con una promessa di libertà dallo straniero. Come fanno a parlare di legalità? il rom che ha rubato di più in Italia è più retto di chi il rom lo vuole buttare fuori. E gli stupri non smetteranno di esistere.. solo prima o poi non ne parleranno più. come si fa a non capire? nessuno dice che la soluzione è la sinistra, la soluzione è la LEGALITA' VERA.. che non inizia buttando fuori gli immigrati clandestini.. inizia buttando fuori gli italiani corrotti. E noi invece li elegiamo gli italiani corrotti e diamo la colpa al sud. Vergogna. Cuffaro chi l'ha piazzato in sicilia? i siciliani? e Lombardo? tutti amichetti di chi vuole "insultare il sud".. vergogna.
http://a-tuscano.blogspot.com/


ho una critica da fare :) ma insomma nessuno che viene a milano? sia grillo che travaglio a torino.. e qui da noi no? io speravo che travaglio fosse a milano o che almeno ci passasse.. detto questo.. io non so con quali argomenti questa classe politica sia difendibile, e non dico per ciò che non ha fatto politicamente parlando, o delle ideologie politiche che non porta più avanti, ma proprio come persone. Come fa la gente ad amare borsellino e contemporaneamente l'amico di dell'utri? come fa la gente a denigrare la violenza e votare bossi? come si fa a poter credere che la colpa della mafia sta solo al sud e non saper neanche guardare in faccia con razionalità agli uomini più in vista d'Italia? Perchè chi critica con la propria testa è sempre un comunista che si mangia i bambini e chi si adegua alla massa (mediatica) sta sulla retta via? e poi in italia ci crediamo tutti anticonformisti e inneggiamo al 68 per poi aver paura di dire "ce la stanno mettendo in quel posto".. perchè tutto lì sta.. il popolo italiano deve stare con chi vince, non importa come vince. Ci stanno denigrando in tutto il mondo, quasi ci avevano perdonati dopo il 2001.. ci hanno comprati con 100 euro l'anno di tasse in meno se va bene.. ci hanno comprati per un caffè al giorno.. ci hanno comprati con una promessa di libertà dallo straniero. Come fanno a parlare di legalità? il rom che ha rubato di più in Italia è più retto di chi il rom lo vuole buttare fuori. E gli stupri non smetteranno di esistere.. solo prima o poi non ne parleranno più. come si fa a non capire? nessuno dice che la soluzione è la sinistra, la soluzione è la LEGALITA' VERA.. che non inizia buttando fuori gli immigrati clandestini.. inizia buttando fuori gli italiani corrotti. E noi invece li elegiamo gli italiani corrotti e diamo la colpa al sud. Vergogna. Cuffaro chi l'ha piazzato in sicilia? i siciliani? e Lombardo? tutti amichetti di chi vuole "insultare il sud".. vergogna.
http://a-tuscano.blogspot.com/


Un mio amico ieri mi diceva amareggiato che non vuole più interessarsi di politica. Non voglio essere semplicemente amareggiata, voglio tenere gli occhi aperti, vigilare, criticare, cercare di instillare almeno un dubbio se mi è possibile. Non voglio arrendermi e continuare a rispondere con i fatti agli slogan e alle frasi ripetute a pappagallo. Proprio ora, particolarmente ora, non dobbiamo gettare la spugna. Gli esempi ci sono. Servitori del bene comune come Falcone, Borsellno, Livatino a cui sarebbe bastato abbassare la testa per ottenere pace e privilegi. Esponenti della società civile come Libero Grassi o Peppino Impastato a cui sarebbe bastato "allinearsi" per continuare a dormire sonni tranquilli. Non è ora di dormire.


@Rosa Le persone come te sono quelle che mi permettono di mantenere la fiducia nel popolo italiano, dopotutto. Io spero in una riscossa finale che partira' dalle forze positive di questo paese martoriato. Fortuna che ci sono i Grillo, i Travaglio.


Occorre ricordare, in giornate come domani, i veri eroi della storia italiana; Chi, come me, ha la fortuna di avere vicino un luogo della memoria come il Museo Cervi ha il dovere e il piacere di festeggiare domani, 25 aprile, con il circolo arci Fuori Orario, gruppi musicali popolari e l’importante presenza (alle 15.00) del ministro Luciano Violante. Ma anche chi abita non proprio nelle vicinanze di Praticio ha ora a disposizione il nuovo casello autostradale “Terre di Canossa”, che è a poche centinaia di metri in linea d’aria dal Museo Cervi. In alternativa, sempre domani, Marco Travaglio sarà sul palco del V2-day di Beppe Grillo in piazza San Carlo a Torino; tutti lo conoscono e apprezzano il suo impegno verso la libertà d’informazione e la sua fine ironia. Per chiudere in bellezza la giornata, in serata in centro a Parma ci sarà un concerto (se ho capito bene è gratuito) di Elio e le Storie tese... continua sul mio blog
http://felipegonzales.blogspot.com/


Perchè non provate a chiedervi il motivo per cui sono morti Falcone e Borsellino? Non crederete perchè davano fastidio alla mafia? E di Forleo e De Magistris cosa mi dite? @Beatrice Il pezzetto di Berlusca purtroppo è presente anche in chi non lo vota è il sentirsi più furbo del nostro vicino oppure passare avanti quando sei in fila alla posta. Non mi dire che sei semore ligia e corretta. @Rosa se vuoi possiamo parlare del panfilo Britannia e di Prodi, la sua opera non è cominciata due anni fà, ma qualche annetto prima. Con questo non dico che Berlusca è meglio, dico solo che anche lui prende ordini da altre persone. @condensatore alfa - berlusca le aveva proposte, prodi le ha rese leggi.


A quanto pare l'informazione riportata su "Se li conosci li eviti" riguardo il voto di Alemanno sull'indulto e' errato: sul sito della camera dei deputati risulta che si sia astenuto,sul libro(p.65) invece c'e' scritto che ha votato si(ovvero favorevole all'indulto). Mi piacerebbe avere qualche chiarimento direttamente da Marco. (SONO SICURO CHE SI TRATTI DI UN ERRORE FATTO IN BUONA FEDE)


# 269    commento di   Neocortex - utente certificato  lasciato il 24/4/2008 alle 20:42

Una ragazza originaria del Lesotho è stata ferita e violentata da un rumeno di 37 anni. L’uomo, con precedenti penali nel suo paese, è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno colto sul fatto dopo la denuncia fatta da due passanti; è accusato di sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e tentato omicidio. Dalla conclusione degli accertamenti pare confermato che a commettere il delitto è stato lui solo. L’uomo ha avvicinato la giovane all’uscita della stazione ferroviaria “La Storta” intorno alla mezzanotte, l’ha fermata e, minacciandola con un coltello, l’ha obbligata a seguirlo in un luogo appartato. Lì, dopo averla accoltellata all’addome, l’ha costretta a subire ripetuti atti sessuali. I carabinieri sono intervenuti grazie al richiamo di due giovani, che avevano notato i movimenti dell’uomo. Ora, mi chiedo: come può un rumeno senza fissa dimora, mezz'ora dopo aver aggredito la povera ragazza nei pressi della Stazione della Storta, avere come difensore l'avvocato Francesco Saverio Pettinari famoso penalista difensore del magistrato Metta, indagato nell'ambito del processo Lodo Mondadori che vedeva indagati Berlusconi, Pacifico, Previti e Squillante? Inoltre, l'avvocato Pettinari risulta iscritto in gioventù all'MSI. Guarda caso, uno dei soccorritori della ragazza firma con Alemanno con tanto di foto sul Messaggero del 22 aprile 2008, il patto per la legalità e la sicurezza.


@Antonio ...mi spiace ma caschi male...ho sempre rispettato, anche più del dovuto, il prossimo, la fila, l'onestà, i diritti. Sono per questo una "perdente" e non voglio essere rappresentata dai "vincenti". Sono una "diversa"? Preferisco essere un pesce che va contro corrente piuttosto che seguirla... I comportamenti da furbetto non li tollero nella gente comune, figuriamoci da chi mi dovrebbe governare, sia che siano a destra sia che siano a sinistra. Se faremo la fila insieme per il pane o per il ticket o per la raccomandata avremo modo di approfondire la questione.


Ho due figli gemelli di 8 anni. Sto richiedendo il passaporto anche per loro. Pensando al loro futuro non riesco a trovare un buon motivo per restare in Italia


# 272    commento di   simcen - utente certificato  lasciato il 25/4/2008 alle 9:2

ciao marco, e qualche giorno dopo, sullo stesso tg di tve1, c'é stata la presentazione di alcuni possibili ministri italiani: 1) Bossi, definito in "precarie condizioni di salute" - immagini di bossi che non si regge in piedi 2) Calderoli, ricordato per la storia delle vignette e la legge elettorale da lui stesso definita una "porqueria" - immagini di calderoli che si apre la camicia e sotto ha le vignette anti islamiche 2) Mara Carfagna, ex showgirl - immagini della "Carfagna Desnuda" che si esibisce in vari balletti televisivi questa é l'immagine dell'italia in questo momento in spagna...... e io spendo le mie pause caffé a rispondere sempre alla stessa domanda dei miei colleghi: "ma perché?" ciao, buon 25 aprile simone


@Antonio Mi dispiace per te, ma io non passo davanti a nessuno né alla posta né al supermercato (e non voglio che mi si passi davanti, a meno che io non ceda il posto a una persona che abbia più bisogno di me). Proprio mercoledì hanno effettuato una consegna e per errore mi è stata recapitata merce destinata a un altro ordine. Ho chiamato il call center e hanno fatto tornare il fattorino, che guardandomi come un'aliena mi ha detto:" Signora, un'altra volta stia zitta e si tenga la roba, che per questo ho dovuto saltare la pausa pranzo". Questa è la mentalità diffusa in questo paese. No, mi spiace, non faccio la furbetta a nessun livello, ti sembrerà strano esistano persone così, e voglio restare come sono.


# 274    commento di   albertos1986 - utente certificato  lasciato il 25/4/2008 alle 13:41

A Rosa Non è strano, anch'io avrei potuto passare facilmente l'esame di francese all'università, bastava copiare! E tutti mi chiedono anche "perchè non lo hai fatto? Potevamo farti copiare!"NO GRAZIE, io non sono come voi!


a Torino SPLENDIDI INTERVENTI DELLA FIGLIA DI MORO E DI TRAVAGLIO


Sono stata al V2-day in P.zza S. Carlo...è stata una giornata stupenda, si è respirata aria pulita! Si è parlato di (dis)informazione, di informazione strumentalizzata, quando non palesemente collusa; si è parlato anche della Resistenza, delle morti bianche, dei danni degli inceneritori, della Tav. Le persone che erano lì ieri erano persone PERBENE,e lo ripeto P E R B E N E...Poi torno a casa, e vedo un paio di servizi al tg: ennesima dimostrazione che ciò che è stato detto sul palco è vero!! Cercano di farci apparire una mandria di buoi senza testa, trascinati da un capo che userebbe il turpliloquio per attirare l'attenzione: vogliono ridurci ad un fenomeno folcloristico. Facci ha detto che siamo degli "imbecilli", che cercherebbero di sfogare la frustrazione di aver fallito nella vita con questi "raduni" (per sfogare un malcontento sempre esistito nella storia, ora semplicemente amplificato dalla rete); non mi stupisce più: il suo servilismo si commenta da solo. Nessun accenno alla piazza piena, i tg si sono concentrati su una frase di Grillo rivolta a Napolitano (relativa all'incostituzionalità delle elezioni), per dipingerlo come un nemico della Patria, nel giorno in cui si celebrava la Resistenza... Che infinita tristezza. Però, almeno questa volta non possono raccontarmi balle. Marco - retorico ormai dirlo - Torino (e non solo) ti ha dimostrato quanto sia orgogliosa di te. Non schermirti, di fronte agli applausi: ancora una volta ci hai messo la faccia, e sei stato superlativo. GRAZIE!!! con affetto, elisa.








DELLA SERIE: IL TEMPO E' SIGNORE...............Ultima puntata di "annozero" dopo la sigla di apertura la parola passa, come di consuetudine all'oracolo della sinistra Travaglio Marco il quale, seppur la puntata fosse dedicata allo scrittore Saviano, alla situazione dei rifiuti in Campania e alla camorra, si mette a parlare di Berlusconi e delle sue televisioni. Travaglio, ormai privo di argomenti e totalmente off topic, pur di scagliarsi contro il Cavaliere, afferma che i telegiornali mediaset hanno dato troppa enfasi alla notizia di un Rom che ha violentato una donna in Lombardia: arriva persino ad fare un confronto dove questa notizia è stata passata più di quella del 2001 del crollo delle Torri Gemelle a New York ! Ora il Travaglio si mette persino a contare le volte che passa questa o quella notizia: un uomo alla frutta. Secondo Travaglio l'enfasi della notizia contro i Rom era strumentale, creata ad arte per generare odio e timore verso i Rom dalla Lega e dal PDL, tacciati di atteggiamenti xenofobi. Marco Travaglio non smette mai di stupire. Ma purtroppo per lui questa volta a stupire sono gli eventi successivi, non parliamo di mesi, non parliamo di settimane. Solo qualche giorno e leggete cosa è successo subito dopo che Travaglio ha affermato che il problema Rom è stato creato ad arte.................. Notizie ANSA (non è di Berlusconi........) in breve: 1) Napoli: Rom di 21 anni prende a calci bimbo di due anni per costringerlo all'accattonaggio, in pieno giorno sotto gli occhi di tutti (tranne quelli di Travaglio ovviamente). Esito: arrestato per riduzione in schiavitù e sfruttamento di minori. 2) Rom violenta donna dell'est. Esito: arrestato per violenza sessuale. 3)Rom violenta turista: Esito : arrestato, il rom in questione aveva anche precedenti. 4) Rumeno di 20 anni massacra due coniugi. Esito: arrestato non si ricorda nulla di quei momenti, però si ricorda che l'uomo gli faceva strane richieste....... Il tempo è sig
http://blog.libero.it/ghizolfo


Caro Marco, la foto e l'articolo sono a dir poco geniali!!Complimenti davvero!Mi piacciono i tuoi libri(ne ho letti alcuni)e le tue rubriche sui giornali sono ben curate...Penso che quello che tu abbia detto al V2-Dat di Torino sia più che giusto...Adesso che ho 15 anni comincio a rendermi conto che l'informazione in Italia è MOLTOOOOOOOOOOO scadente...Mi dispiace dirlo,ma è così...A me piacerebbe da grande diventare giornalista poltica ma non dovermi occupare (per poi eventualmente essere pagata) di questa PSEUDO POLTICA che coinvolge inevitabilmente il giornalismo attraverso la tv...Io mi vorrei occupare di una Poltica con la P maiuscola che non condizioni in nessun modo l'informazione! Spero che tu(con i tuoi colleghi)riusciate con la vostra "lotta" ad "esaudire" questo mio desiderio e sappi che in questa "lotta" sono con te!Ti ringrazio di cuore Giulia
Julia


ciao, Marco. so bene che tendi a non fidarti della rete perchè è talmente vasta che ci si può trovare tutto e il contrario di tutto. http://www.openpolis.it/politico/165#Indulto Qui ho trovato che Alemanno non ha votato l'indulto comme tu scrivi ma si è astenuto. Siccome ti stimo vorrei capire se tu hai altri dati, chi sbaglia. oppure astenersi in qualche modo è un voto favoevole? di solito per abbassare il quorum si assentano. Attendo delucidazioni. se vuoi scrivimi direttamente. Sei grande.


Nessuno vuole vedere, la realtà fa male e porta a dover prendere decisioni drastiche, perciò meglio mettere la testa sotto la sabbia e.....parlare, parlare, parlare, criticare, lamentarsi e di nuovo criticare, i fatti? Tocca sempre agli altri fare, rischiare, muoversi....la maggioranza guarda, osserva lamentandosi, gridando, urlando, e che vincano o perdano i contendenti, parlerà, parlerà e criticherà e si lamenterà.....questo è il popolo italiano....fanno fatica a scendere persino in piazza ed a manifestare pacificamente....finchè non rimarrà a pancia vuota, come sempre, non accadrà nulla. siamo passati dalla DEMOCRAZIA alla DEMAGOGIA, manca la tirannia e siamo arrivati....Dobbiamo avere, trovare il coraggio di guardare i fatti, di leggere i dati in maniera razionale....di trovare poi le soluzioni, ma le soluzioni vere, basta con stupide e sterili polemiche, basta con il buonismo ipocrita, basta con le utopie....fatti, fatti, fatti....ma questo implica dover combattere contro la pigrizia, contro se stessi, meglio continuare così, lamentandosi, istigando o incitando gli altri, sempre gli altri.... http://notizie.alice.it/notizia/non_federalismo.html
http://notizie.alice.it/notizia/non_federalismo.html


Qui c'è scritto che Alemanno non ha votato l'indulto. http://www.openpolis.it/politico/165#Finanziamento%20delle%20missioni%20internazionali%20e%20ritiro%20dall'Iraq%20(2006) Come mai?



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti