Commenti

commenti su voglioscendere

post: Al cittadino non far sapere

l'Unità, 9 giugno 2008 Il 25 aprile scorso i carabinieri di Verona arrestano Claudiu Stoleru, il romeno sospettato di aver assassinato due pensionati, Luigi Meche e Luciana Rambaldo, nella loro villetta a Lugagnano di Sona, dove li aiutava a tinteggiare una ringhiera. Il giovane era fuggito, ma grazie alle intercettazioni telefoniche gl’inquirenti l’hanno individuato e fermato a Civitavecchia. Stoleru ha subito confessato. Il sindaco leghista del piccolo comune, che aveva chiesto la pena di morte per l’assassino, ha annunciato il suo arresto in piazza alla popolazione inferocita. Ecco: se davvero, come ha annunciato due giorni fa il premier Silvio Berlusconi due giorni fa a S. Margherita Ligure,il governo vieterà di intercettare chicchessia, salvo che sia sospettato di mafia o ... continua



commenti



Buonasera! Continui così... e se qualcuno le dice di smetterla, gliele canti in questo modo: "Venite pure avanti, voi con il naso corto, signori imbellettati, io più non vi sopporto, infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perchè con questa spada vi uccido quando voglio. Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti, venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio buttate giù le carte tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese. Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato; io non perdono, non perdono e tocco! TORNATE A CASA NANI, levatevi davanti, per la mia rabbia enorme mi servono giganti. Ai dogmi e ai pregiudizi da sempre non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco, io non perdono, non perdono e tocco!" Cirano- F. Guccini.


BENE,ALMENO QUANDO CI PRENDERANNO X IL CULO NON LO VERREMO A SAPERE COME STANNO FACENDO ADESSO CON I TELEGIORNALI, INFATTI SE VOGLIAMO CAPIRE QUALCOSA DOBBIAMO METTERCI SULLA RETE. TOGLIERANNO I CORSI PER INSEGNARE AD USARE INTERNET AGLI ANZIANI, NON FAR CAPIRE E NON FAR SAPERE............


Caro Marco... ti informo che ho dato mandato ai miei legali, dello studio associato Azzecc&Garb&Sons, di avviare un azione legale nei tuoi confronti per attentato alla mia salute psico e anche fisica ed al mio già provato sistema neurovegetativo. Oltre ai fortissimi crampi addominali, i tuoi libri mi provocano delle allucinazioni. Mi appari sempre più spesso pervaso di una strana luce e camminando sulle acque, mi indichi la terra promessa o per meglio dire, un paese normale. Ti accuso, inoltre, di rendermi difficile la lettura dei tuoi libri. Ci metto mesi a terminarne uno perchè ogni volta devo entrare in terapia di gruppo con i Giornalisti Anonimi: loro ci provano a consolarmi, ma le notizie non mi sembrano più come quelle di una volta. Prima erano tutte belle e giuste:gente bella, con bei bimbi biondi saltellano felici tra una spiaggia bella che più bella non si può e un bellissimo Mulino Bianco, appena inaugurato da un bel politico premuroso e sorridente. E se succedeva qualche cosa di brutto, pareva quasi che esse ti chiedessero scusa per il disturbo e se ne andavano dolcemente, in punta di piedi. Ti accuso di avermi reso impossibile leggere i giornali in modo normale. Dapprima ho iniziato a leggerli partendo dalla cronaca nera: omicidi, furti, stupri: insomma tutta roba normale, così ero preparato a quello che mi aspettava nella parte politica. Poi ho cominciato a leggere velocemente solo i titoli, sempre gli stessi: sembrava funzionasse. Ma è durato poco. Adesso, niente! Non serve neppure andarci cautamente, per gradi. Improvvisa arriva l'apparizione: solo che ora svolazzi a mezzaria tra un'empireo di puttini con la faccia di Beppe Grillo che ti reggono il mantello. Li leggo così, tanto per abitudine, per ricordare i bei tempi quando se leggevo del nuovo riascimento prossimo venturo, mi si inumidiva il ciglio. Insomma per farla breve, Marco ti sei preso la mia verginità. Niente sarà più come prima. Ora per trovare qualche straccio di verità mi to


Ora per trovare qualche straccio di verità mi tocca passare ore sulla rete, perdere tempo nei blog a sciropparmi post di dannati che come Dante si aggirano per gli inferi cercando la dritta via smarrita. Vabbè, basta. Preparati a scucire un sacco di danè. Danè che utilizzerò per comperare delle rotative a questo blog e in altre opere di carità. Ma ciò sarà di esempio: ne colpisci uno, ne educhi cento. Ci sentiremo prestamente. Distinti saluti.


# 5    commento di   Marzia Ottaviani - utente certificato  lasciato il 10/6/2008 alle 0:5

La questione si fa seria … viviamo in un mondo (il nostro piccolo mondo) dove la censura prevale su tutto ciò che può danneggiare il potere e chi sta al vertice se ne frega dei principi, degli ideali, cercando addirittura di rubarli e cancellarli dalle menti di chi ancora crede che c’è qualcosa per cui valga la pena lottare. Io non ho mai avuto chissà quali ideali da sventolare, se non quello di vivere nella democrazia e nel rispetto dei diritti dell’uomo e più che un ideale è un principio … se questo ddl verrà approvato sarà una delle più grandi prese in giro della storia polita italiana e anche una delle più gravi e ci consegnerà ad un regime sempre più dittatoriale. Per semplificare il concetto … sarà il V-Day di Berlusconi con la grande differenza che il suo sarà un vero vaffa……privo di qualsiasi logica morale! Marco perdona l'ignoranza, ma in questi casi non si può chiedere un Referendum?
http://www.murodemocratico.ilcannocchiale.it/?r=134787


# 6    commento di   Marzia Ottaviani - utente certificato  lasciato il 10/6/2008 alle 0:7

ops ... volevo dire politica


Concordo con Ornella... POVERI NOI... SIAMO NELLE MANI DI DIO che sicuramente sara' molto incazzato !!! Comunque livello alto questa notte


# 8    commento di   Watty - utente certificato  lasciato il 10/6/2008 alle 13:13

Combinazione i mali di Berlusconi sono sempre provvidenziali... E' il padre che vuole dargli una mano... un saluto
www.lostudiodiwatty.ilcannocchiale.it


# 9    commento di   Pensalobien - utente certificato  lasciato il 10/6/2008 alle 13:40

ah ah... elementare, Watson. Ridere per non piangere, almeno si ha la forza, dopo, di cercare di fare qualcosa di concreto. Veronica
http://pensalobien,wordpress.com


# 10    commento di   Pensalobien - utente certificato  lasciato il 10/6/2008 alle 13:44

Scusate, il commento di Watson era per il post 'madre' da cui c'è un link a quest'altro. Sorry. Il ridere per non piangere, comunque, è per tutte le stagioni. e per tutti i post. Veronica
http://pensalobien.wordpress.com


Marco, te ne arriveranno già a tonnellate, ma non volevo farti mancare i miei più sinceri ringraziamenti e complimenti per quello che fai. Hai un'intelligenza e una forza straordinarie. Continua così perché io e tanti altri bravi, onesti e volenterosi lavoratori abbiamo bisogno di verità!


Bell'articolo... ma una cosa mi è poco chiara: "Le cronache sono piene di omicidi che vengono risolti grazie alle intercettazioni: da Cogne in giù." Cosa c'entra Cogne? Non mi pare che il caso sia stato risolto (se così si può dire) grazie alle intercettazioni...






spero ke questo messaggio lo legga MARCO TRAVAGLIO!!!!!!! io sono solo una ragazza ho appena 17 anni ma la volevo ringraziare per tutto quello che sta facendo per noi cittadini anche se molti non capiscono o non vogliono capire cosa lei sta denunciando. I miei coetanei troppo spesso affermano che la politica è corrotta e i politici che ormai sono incollati alle poltrone del Parlamento fanno solo i loro interessi! Lei invece insieme a Beppe Grillo sta facendo tutto quello che può fare per levarci da torno una volta per tutte questi individui che da troppo tempo "violentano" l'Italia. perciò quando la insulteranno come ha fatto quella specie di uomo ( è già tanto definirlo così) di Sgarbi si ricordi che lei non è solo ma insieme a lei ci sono milioni di italiani che la sostengono e la sosterranno sempre. Spero inoltre che nella prossima stagione non sia cancellato il programma di Michele Santoro dove lei ha sempre effettuato discorsi pungenti e detto verità di cui gli italiani in alcuni casi erano allo scuro!!!! GRAZIE DI TUTTO QUELLO CHE HA FATTO E DI TUTTO QUELLO CHE FARà!


Gentili lettori di Travaglio, sono un tronista, mi imbelletto tutti i santi pomeriggi per farmi riprendere da piu' televisioni e riviste. Gia', perche' questo e' il mio lavoro: lavoro per piacere. Ho tante ambizioni: sogno un giorno di poter sedere al tavolo di Scirvio, nella dinastyana residenza della Costa Smeralda, insieme a quelli come me che gia' ce l'hanno fatta. Pensate che bello: ammiccare seduto coi potenti di questo nostro amato Paese, pensare addirittura di poter fare piedino alla Carfagna che mi siede di fronte! Quante belle soddisfazioni questo mio lavoro puo' dare... Ma non capisco, proprio non riesco a capire, il senso delle vostre prese di posizione... Perche' vi ostinate, pieni di livore, contro chi mi da da mangiare... Non sarebbe bello, pensateci su un attimo, vedere la nostra Repubblica finalmente appagata e moderna, truccata come se andasse sempre ad un gala', un Paese maturo che non avrebbe nulla da invidiare rispetto a quanto promesso da centinaia e centinaia di reclame, dove le famiglie vivono in un mulino, meglio se bianco, e quando il papa' rincasa c'e' sempre un sorriso per i piu' piccini... E invece voi sempre li' che vi ostinate a dare un senso che senso non ha, perche' non e' democratico, pensate, farvi governare da chi la sa' ben piu' lunga di voi. Ora io vi dico: Fiducia. Fidatevi di chi vi governa, fidatevi del legislatore, autorevole voce, emblema della democrazia. Pensate piuttosto ai vostri cari, godetevi di piu' il vostro tempo, e lasciate che la nostra classe dirigente lavori per voi, nel vostro interesse. Tanto si vive troppo poco! Non vale la pena incazzarsi e prendersela per questo e per quello... Lasciate a quel qualcuno il compito di migliorare e migliorarsi, e vedrete il Belpaese piu' bello e piu' pulito, e spensierato di sempre! (il Tronista)


Forsr andrebbero fermate le intercettazioni che opera la telecom illecitamente. Perchè è strano che quando si decide di cambiare gestore e si conclude il contratto nell'arco di una singola telefonata, dopo 2 minuti ti chiama la telecom chiededoti di restare con loro e offrendoti altri vantaggi. Hanno le cartomanti che li aiutano?


bravo Marco, sei l'unico mito che mi è rimasto. Continua ad emettere sentenze e emanare editti. Sei il verbo, l'unica persona rimasta al mondo deontologicamente corretta. Ma non sarà, forse, pure, che se malaguratamente ti vietano di sciacallare sulle intercettazioni saresti (insieme AL TUO COMITATO DEI FURBETTI) costretto a lavorare?


anche leggendo qualcuno di questi commenti ti rendi conto di quanta gente ignorante ancora ci sia in italia...dal tronde da un tronista cosa vuoi che ti aspetti!io sn un semplice studente libero da ambizioni e associazioni, un "cane libero" come si suol dire,ed è da tempo che la seguo e i suoi discorsi sono davvero interessanti nessuno mai fin ora aveva attratto la mia attenzione a quello che sarà il futuro di questo paese...ho sempre sognato di lavorare all estero un giorno, ma uscendo così x poche settimane di viaggi cn i miei amici all estero ho notato un certo discreto comportamento che le persone hanno nei confronti degli italiani.allora ho capito che il mio posto deve essere,anzi è qui,nella terra dove sono nato ed è per questo che mi piace informarmi tutto a mie spese naturalmente e libero da qualsiasi vincolo l'italia del neoclassicismo,del rinascimento, di garibaldi nn può finire nelle mani di extracomunitari se noi giovani oggi per studiare migriamo all estero.ma io sono solo un giovane ragazzo cosa posso fare, io vedo la realtà solo apparentemente felice che lei descrive nel mio paese, dove i miei amici non seguono tanto la politica non si rendono conto ma nessuno è un drogato come sostiene quel pirla di sgarbi (non ho ancora capito qual è il suo ruolo nella politica va bè ma non importa è solo un buffone).a me non interessa la vita politica a me interessa vivere in un paese, che dichiarano essere liberale e democratico,e che invece non lo è,dove io possa essere felice e poter vedere la realtà con gli occhi,a me interessa vivere in un paese dove si va avanti per merito non per raccomandazioni non è giusto che il mio percorso formativo scolastico venga deviato da un test d ingresso all'università truccato,a me interessa vivere liberamente senza calpestare la libertà altrui ovviamente...a me interessa che un politico faccia il politico non il mafioso e noi non possiamo finanziarlo cn i nostri soldi delle tasse nel suoi loschi e sporchi interessi,si ricorda


AL CITTADINO NON FAR SAPERE che Berlusconi era iscritto alla P2. AL CITTADINO NON FAR SAPERE che il fattore della villa di Arcore Vittorio Mangano fosse un mafioso. AL CITTADINO NON FAR SAPERE delle Tangenti pagate alla guardia di finanza:condanna in primo grado a 2 anni e 9 mesi per corruzione. AL CITTADINO NON FAR SAPERE che il manager della Fininvest Salvatore Sciascia e alcuni ufficiali delle fiamme gialle, nonchè per favoreggiamento-l'avvocato Fininvest Massimo Maria Berruti, poi promosso deputato di Forza Italia. AL CITTADINO NON FAR SAPERE All Iberian-1: condanna in primo grado a 2 anni e 4 mesi per i 23 miliardi di lire di finanziamentoillecito versati su un conto svizzero di Bettino Craxi. All Iberian-2: per i falsi in bilancio relativi a 1200 miliardi di fondi neri su conti esteri, assoluzione . AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Medusa Cinema: condanna in primo grado a 1 anno e 4 mesi per 10 miliardi di fondi neri accantonati, nell'ambito della compravendita della casa cinematografica. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Terreni di Marcherio: appropriazione indebita(4,4 miliardi di lire pagati in nero). AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Caso Lentini: 10 miliardi versati in nero dal Milan al Torino per l'acquisto del calciatore. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Bilanci Fininvest 1988-1992: prescrizione deim reati di falso in bilancio e appropiazione indebita nell'acquisto di diritti televisivi del gruppo fininvest. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Consolidato Fininvest: falsi in bilancio su 1500 miliardi di fondi neri accantonati su 64 società off-shore. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Mondadori: reato di corruzione giudiziaria per la compravendita della sentenza Montadori(tangenti Fininvest da Previti al Giudice Metta). AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Sme-Ariosto: tangente Fininvest di 434,404 dollari al giudice Squillante. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Telecinco: processo ancora in corso a Madrid per presunti
AL CITTADINO NON FAR SAPERE


AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Telecinco: processo ancora in corso a Madrid per presunti falsi in bilancio e violazioni dell'antitrust spagnola. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Mafia e riciclaggio di denaro sporco: archiviate per decorrenza dei termini dal pool antimafia di Palermo. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Concorso in strage: per gli eccidi di Capaci e Via d'Amelio e per le bombe del 1993 a Milano, Firenze e Roma, archiviate sempre per decorrenza dei termini. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Diritti Mediaset: falso in bilancio, frode fiscale e appropriazione indebita. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Corruzione di Mills: processo aperto al Tribunale di Milano, dove Berlusconi è imputato per corruzione giudiziaria del testimone David Mills avvocato inglese avrebbe ricevuto 600 mila dollari nel 1998 dal Cavaliere in cambio dei suoi silenzi e delle sue bugie in occasione degli interrogatori nei processi. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Corruzione di Saccà: per Berlusconi richiesta di rinvio a giudizio per corruzione dell'ex direttore generale della Rai in cambio di raccomandazioni per 5 attrici, avrebbe promesso al dirigente Rai sostegno finanziario, imprenditoriale e politico. AL CITTADINO NON FAR SAPERE -Compravendita di Senatori: istigazione alla corruzione di senatori del Centrosinistra per il loro passaggio al Centrodestra per la caduta del governo Prodi. P.S. Il pluri-imputato, pluri-prescritto e pluri-autoassolto Silvio Berlusconi è pure circondato da pregiudicati. Sia in famiglia, sia in azienda e sia in Forza Italia. Suo fratello Paolo ha patteggiato 1 anno e 11 mesi per corruzione nella discarica di Cerro e Risarcito la Regione Lombardia con 101 milioni di euro. Il suo avvocato Previti Cesare ha totalizzato condanne definitive per corruzione giudiziaria per 7 anni e 6 mesi di reclusioneed è attualmente un detenuto. Marcello dell'Utri condannato a Torino(2 anni e 3 mesi per false fatture e le frodi fiscali publitalia), a una
AL CITTADINO NON FAR SAPERE




Come gia scritto da Beppe 47, anche a me, che sono credo allo stadio primario, vengono dei tremolii abbinati da sudorazione fredda alla conoscenza dei fatti o di parole compiute o dette da questo parlamento e crisi più forti su interventi della maggioranzaq o addirittura del governo, infine vado in estasi comatosa mentale a dichiarazioni del presidente del consiglio. Più volte ho cercato di evitare tali azioni da perte del suddetto ma per la sua manie di protagonismo me lo ritrovo sempre davanti. vorrei chiedere a Beppe 47 se successivamente si presenteranno anche delle visioni associate a incubi come la sparizione dell'immondizia di Napoli "o era l'Alitalia che doveva sparire " sicuramente ho una delle mie crisi e mi viene voglia di telefonare alla mia amante " NO! devo aspettare potrei essere intercettato, appena passa il decreto non sarò più intercettato come quei poveri mariti che fanno le corna alla propria moglie, perchè le intercettazioni servono solo a questo. "SI MI E' VENUTA UNA GROSSA CRISI e non mi ricordo più cosa ho detto" Scusa se ho buttato l'argomento su lo scherzo, ma sono io che scherzo, ma non sono i nostri covernanti. Un saluto Riccardo Maneschi


ah come gli prude al caro Marco (prodotto di un difficile travaglio) che il caro zio Silvio (sua Santità) ha partorito una bella legge. Ma daltronde c'era da aspettarselo, cosi caro Marco insieme al tuo seminatore di forfora Micheluzzo Santoro ed al pastore coi baffi Ruotolo, non potrete più spolpare l'osso,( capisci a me) arricchendovi con le intercettazioni telefoniche. Cari lettori acccaniti di questi pagliacci, ma lo sapete quando guadagna il furbetto del quartiere dallo sguardo "ienifero" Marco? Sicuramente di più di quelli che sono vittima delle sue famigerate intercettazioni. Non sai come sto godendo caro Marco, perchè ti stanno togliendo l'ossigeno a te ed ai tuoi compagni di merende ( annozero, chi l'ha visto, chi te muort' ecc....ecc.). Vai a lavorare seriamente, invece di inventarti minchiate, brutto falsario della realtà che non sei altro. Ma questo al cittadino non farglielo sapere. S.....!





commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti