Commenti

commenti su voglioscendere

post: Al Tappone

Ora d'aria - l'Unità, 24 giugno 2008 Si era pure messo un Panama bianco, modello Al Capone , sul capino bitumato, per impressionare il vescovo e farsi dare la santa comunione anche se è un massone divorziato . “Fate in fretta a cambiare queste regola”, gli ha intimato, non bastandogli quelle che cambia ogni giorno lui per salvarsi dai processi. Ma il vescovo di Tempio-Ampurias, Sebastiano Sanguinetti , che in confessionale ne ha visti sfilare di peggiori, non s’è lasciato intimidire: “Per queste deroghe, lei che può, si rivolga a chi è più in alto di me”. Non si sa se alludesse semplicemente al Papa , che Al Tappone considera comprensibilmente un suo parigrado, o direttamente al Padreterno , col quale potrebbero sorgere alcune incomprensioni. Soprattutto a proposito di ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Gent. Travaglio, io non capisco: perché questa opposizione ha paura? Di che cosa? Perché sono così pavidi? Hanno le mani legate da quale ricatto, per essere così tremeBondi? Sembra che siano sotto un ricatto del tipo: se cade Silvio ci fanno ammazzare tutti. O è solo per soldi? Solo Di Pietro mena, meno male che almeno c'è lui!


# 283    commento di   Marzia Ottaviani - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 11:0

@281 Pape Satan Aleppe Sì e qualcuno già comincia a pentirsi per averlo votato ... io mi chiedo: non si potevano pentire prima di dargli il voto a sto tappo? @ loredana m#271 auguri di buon compleanno ... grazie per il caffè virtuale
www.murodemocratico.ilcannocchiale.it




DATO che anche il CSM parrebbe affermare l'incostituzionalità della norma "blocca processi" e dato che da ciò si evince senza alcuna ombra di dubbio che l'intento di quella che fu deninito DDL sulla sicurezza in realtà con la sua approvazione rende meno sicuro, più barbaro e sempre più in mano alla delinquenza questo paese ormai veramente allo sbando. Allora come cittadino di questo stato, affermando che anche le trascorse così come le più recenti votazioni politiche hanno impedito al popolo di eleggersi i propri rappresentanti in parlamento cos' come chiaramente ed indubbiamente recita e prescrive la nostra Carta Fondamentale e che tutti, ripeto tutti coloro che oggi lì siedono e che parlano di democrazia sono essi stessi la palese espressione della non democrazia in cui sì è volutamente scivolati: IO CHIEDO COME CITTADINO DI QUESTO STATO E COME ESPONENTE NATURALE DELLA DEMOS-CRATOS TANTO PARLATA MA POCO APPLICATA DA QUESTA CASTA POLITICA CHE LE ISTITUZIONI INTERVENGANO PER RISTABILIRE IL RISPETTO DA PARTE DI TUTTI MA PROPRIO DI TUTTI I CITTADINI DELLE LEGGI CHE SOLE SONO SOPRA OGNI INDIVIDUO QUALUNQUE SIA IL SUO STATO SOCIALE, IL SUO CREDO POLITICO O RELIGIOSO PER AFFERMARE CHE LA LEGGE E' SOVRANA IN UN VERO STATO DI DIRITTO!!! DA WIKIPEDIA: « La vita di un popolo non consiste nel diritto di eleggere i propri rappresentanti, ma nell'invigilarli, nel dirigerli sulla via, nel trasmettere loro la propria ispirazione. Nelle piccole repubbliche antiche, il popolo era chiamato a decidere intorno le leggi proposte. Nei grandi Stati moderni, l'associazione deve supplire all'esercizio impossibile di quel diritto. L'opinione del Paese dovrebbe legalmente, normalmente rivelarsi al governo intorno a ogni cosa che tocca i più. » (Aurelio Saffi) « Spesso abbiamo stampato la parola Democrazia. Eppure non mi stancherò di ripetere che è una parola il cui senso reale è ancora dormiente, non è ancora stato risvegliato, nonostante la risonanza delle molte furios


furiose tempeste da cui sono provenute le sue sillabe, da penne o lingue. È una grande parola, la cui storia, suppongo, non è ancora stata scritta, perché quella storia deve ancora essere messa in atto. » (Walt Whitman, Prospettive democratiche)


IL Presidetne della Repubblica deve fare qualcosa contro la deriva antidemocratica che si sta istituzionalizzando


# 288    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 11:13

E mentre l'altra sera Piero Angela dice che siamo degli asini ignoranti con tanto di orecchie a punta in testa...ecco annunciato un taglio di 9 miliardi all'istruzione! Foorse bisogna mascherare meglio quello che succede politicamente, e a 3 giorni dalla sconfitta della Nazionale, ormai non si potevano più inventare nulla, e dopo il Donadoni incazzato che smentisce le dimissioni, ecco un nuovo colpo di testa mediatico...essì perchè il contratto valeva fino alle semifinali degli Europei! Bah E mentre Matrix investigava ieri sera sul delitto o presunto tale della Orlandi...mentre è stato approvato il salva-processi... Il sondaggio di Sky di oggi è di nuovo incentrato su un dilemma da porre agli italiani..."Lippi si e Lippo no!" Io non so voi..ma mi sento tanto presa per il culo! A proposito di Vespa....uno di quei giornalisti con la schiena curva come li chiama Marco... Nel frattempo vi segnalo il Cartacanta di oggi di M.T. http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/26giu/26giu.html Un saluto




Ragazzi dobbiamo fare come dice la pubblicità di una nota marca(Globalizzatrice e,sfruttatrice di bambini..ecc..ecc...)di articoli sportivi... Dobbiamo passare al NEXT LEVEL!!!!!!!!!! INFORMARE FINO ALLA NAUSEA!!!!!!!!!!! Io ho caricato sul cell vari video di Grillo, QML,Travaglio, Martinelli,ecc...... Quando informo le persone di turno(ho un negozio quindi tutti imiei clienti....eheheh) dopo che ho spiegato dettagliatamente l'argomento passo a mostrare il video e nella maggior parte dei casi rimangono allibiti,increduli,cioè effetto pillola rossa...poi do loro i vari indirizzi web per iniziare a camminare da soli e..la rete poi fa il resto....... Ricordate di portare sempre delle prove con voi(meno pornazzi sul cell....;-)....) per combattere il regime mediatico....altrimenti non vi crederanno... provate a fare 2 elevato alla 25ma il risultato è 33.554.432 quindi se ognuno di noi convincerebbe 25 persone avremmo 33 milioni di informati se poi ne informiamo 26 allora siamo 66 milioni............. FORZA RAGAZZI PASSIAMO AL NEXT LEVEL!!!!!!!!!!


Berlusconi è, in questo momento, un uomo che ha paura. Una paura fottuta. Ha paura di fare la stessa fine del suo compagno di merende Bettino Craxi, linciato dalla folla inferocita (la folla, si sa, fa presto a cambiare umore). Ha paura di veder crollare come un castello di carta il sogno di entrare nella storia d'Italia come "grande statista" (con il Ponte a fare da monumento simbolo, a futura memoria). Ha paura di essere smascherato finalmente per quello che è. Cioè un imprenditore senza scrupoli nè remore morali, sprezzante delle regole, allergico alla giustizia, che non ha esitato a intrecciare rapporti con la mafia, a corrompere giudici e testimoni, a nascondere fantamiliardi di fondi neri Fininvest in miriadi di società fasulle off-shore, a finanziare illecitamente partiti politici, a testimoniare il falso, a mentire alla gente, a ricattare il parlamento piegandolo ai propri interessi personali.
http://verraungiorno.blogspot.com


Ma non si può firmare una petizione per richiedere una perizia psichiatrica nei suoi confronti? Per me è uno squilibrato Lo dico seriamente


sono nata da padre normanno albanese..albanese anche come antonio della pietra della politica mai nata e ripresa cosi anche e "ma anche" (detto però non nella ottava nota "Vel",xke le regole del penta!! gramma sono 7 e basta!) da chi interpetando usi e costumi dell'italiano assente a se stesso suona come AB rispetto ad AD..mio padre zingaro musicante,nomade nella sua casa...sono nata da madre montanara..sempre di pietra ma di un altro sasso e passo di un altro dittatore,purtroppo..sono nata da, e in,un altrove eppure dentro questa terra,nella cui aria respiravo ogni rubino,portato mai smarrito al collo sia dai vulcani che dai sasso che dalle corde della lava andava piano piano fino ai suoi martelli e tasti..insegnavano supernove terrestri..nessuno aveva visto ancora la sua gemella oltre il suo soffitto?..era già cielo dentro il magma nero pulito di un vulcano.Ma ripeto per michele282 lo leggo dentro..nelle risposte dentro le domande come me,e ricanto a ritornello come in un diario intramontabile di chi cantò il faust e oltre faust(IL Goethe..un rapper del zen per il suo tempo?)per saper distinguere le mani innocenti da quelle di chi più o meno colpevole: "SENZA CONOSCERE LA SICILIA,NON CI SI PUo' FARE UN'IDEA DELL'ITALIA.E'IN SICILIA LA CHIAVE DI TUTTO";(peraltro chi lo lavorava il ferro dentro un vulcano?e quale?)aggiungo una domanda, forse snza risposta come saggiamente invece piu formulata dall'arcangelo guerriero per antonomasia: noi Italiani che sappiamo che l’isola andrebbe vista almeno una volta nella vita,nn possiamo organizzare un tour operator per gli altri italici cosi offesi senza saperlo anche vaga_mente come noi?..non posso offrirmi però da guida.voglio rimanere nessuno,in ombra vera,dentro le luci dentro il vulcano:-) track d'urto consigliato Aziza Mustafà Jade:TAKE FIVE (uno dei pochi "vintage" non vintage del piu classico d.brubek?forse, speriamo)


GAB sono pienamente d'accordo con te!


# 295    commento di   stefanoacork - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 11:46

vivo in irlanda e mi vergogno di essere italiano: avete visto cosa hanno scritto in 2 editoriali sul financial times??? che vergogna
www.stefanoacork.blogs.it


292 e 294 fatevelo dire da una folle musicale un'altra volta..solo una lettura del folle che ditteditta rivolgendosi a chiunque in ogni luogo,senza aver dato nei suoi templi esempio anche di altri templi rispetto a quelli che profana,urge di lettura psicoanalitica.Il male che è in lui, è semplice intravederlo , è quello su cui ha fatto leva e non lava buona dei vulcani che sono tutti quegli italici che lo hanno creduto il salvatore con l'aiuto di altri ben pagati per farlo credere, anche se ritengo alcuni ignoranti di se stessi quindi incosapevoli dei danni morali.Non lo dico io , non lo canto a ritornello fra strofe di altri..buoni analizzatori delle due forze in ogni natura umana contrapposte come ai poli di due lobi non separabili, lo hanno detto di lui e di altri..forse il vel veltroni ma anche di pietro ma anche altri dovrebbero rivolgersi a un comitato di filosofi veri della psiche(nn quelli della tv x interderci)..attingere da questo grande aiuto sarà di grande beneficio a tutti gli orfani del paese ( pensate soprattutto a bambini da decenni analfabeti e divenuti adulti e a vecchi sempre piu scalcinatamente immortali) da radionessuno:smisurata preghiera.f de andrè


La cosa più inquietante non è Berlusconi. La cosa veramente preoccupante è come sia riuscito ad arrivare a fare tutto questo: da un lato imbambolando periodicamente (non voglio usare termini pesanti) più di mezza Italia, dall'altro l'altra mezza Italia che non si solleva più! Senza arrivare ai livelli dei sobborghi di Parigi.. non ci si organizza più, non si va più a manifestare ad oltranza davanti al parlamento, davanti a casa di Al Tappone.. ce ne stiamo qui in internet a contarcela su. Finché faremo un V2 all’anno il signorino si sentirà sempre in diritto di fare quello che fa. La strizza dobbiamo fargliela venire noi, costantemente, non i giudici. La legge la può piegare.. ma una folla no (o almeno spero).


# 298    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 11:59



Marco, quando torni per una conferenza in Liguria o basso Piemonte? Torna! abbiamo bisogno di te anche qui!!


# 300    commento di   marco protti - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:1

come bene ricorda Pardi in un articolo su MicroMega negli stati uniti di cui saremmo una provincia a tempo alternato, il presidente Clinton è stato ritenuto inadeguato alla carica che si trovava a ricoprire per aver mentito alla moglie ricordiamo tutti a che proposito, (se menti alla moglie menti anche al tuo paese) in italia esattamente il contrario, chi osa sollevare un dubbio sulla opportunità che un personaggio del calibro del cavaliere debba ricoprire "un'alta carica" lo stesso comincia a starnazzare e a sputacchiare dal primo trespolo che gli capita a tiro e per difendere la volontà del popolo si prepara ad un bel colpo di stato in salsa di pomodoro


# 301    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:4

Ah dimenticavo...la petizione di Chiaiano... "Chiaiano è sola?" Vi lascio il link, dove potete trovare un banner per i vostri siti e blog...leggete lo Statuto... Firmate e fate girare... Grazie... http://www.chiaianodiscarica.it/?page_id=83


@ Marzia Ottaviani #283 grazie!




ragazzi, su Carta Canta di oggi il grande Marco ha postato brani dei due articoli fotocopia usciti il 19 giugno ad opera di Bruno Vespa, lo scendiletto del Cavaliere,in cui sbeffeggiava i giudici che si occupano del processo Mills, e poi la lettera del grande Mills al suo commercialista, dove viene sputtanata l'intera storia..... NON PERDETELO Grazie marco, volevo proprio chiederti se avresti mai potuto pubblicarcela....eccomi accontentata


# 305    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:26

@ GAB @ Valeria Ma perchè credete che sia pazzo??? Lui sa fin troppo bene quello che vuole...e riesce sempre a ottenerlo! Non è mica pazzia quella... ;) E come dici tu, Valeria, comprerebbe anche lo pschiatra, p griderebbe allo psichiatra rosso! frada79@hotmail.it


# 306    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:29

... chiamasi "schizofrenia paranoide".


# 307    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:31

SCHIZOFRENIA Disturbo mentale frequente e grave, caratterizzato da perdita del contatto con la realtà (psicosi), allucinazioni (false percezioni), deliri (convinzioni erronee), anomalie del pensiero, appiattimento affettivo (coartazione emotiva), riduzione motivazionale, disturbi del funzionamento sociale e lavorativo.


# 308    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:32

Ecco. Diagnosi fatta.


L'AL TAPPONE Dovrebbe volare su ALI-ESILIO od ALI-CRAXI II, per Sant'Elena, via Isola di Ascensione, solo andata Ed assieme ad AL, dovrebbe essere spedito almeno l'85% del corrente PARLA e MENTE... Ottimo lavoro Marco & chi ti sta attorno...Grandi p.s. Chicago non e' piu' di fatto in Illinois (Stati Uniti), ma in Lombardia, con Filiale presso **La Societa' dei Magnaccioni** a Roma..Poste Italiane, preggo aggiornare i Vostri indirizzari globali...subito


Tremonti come "Superciuk" Toglie ai poveri per dare ai ricchi: Accordo con le banche per i mutui. In prarica un aumento del debito per le famiglie a favore delle banche che guadagneranno di piu. ICI sulla prima casa. E' stata tolta a chi non ne aveva bisogno, perche ai piu poveri ra stata tolta gia' dal governo Prodi. Le risorse verrano prese dai soldi per Infrastrutture, Metropolitane, treni..tutti per i poveri. Crisi Alitalia. Air France avrebbe licenziato Centinaia di Dirigenti INUTILI...quasi tutti amici di Bossi. Per evitare cio' ora TUTTI gli italiani pagheranno il prestito ..che da ponte e' diventato PERMANENTE a fondo perduto. Ponte sullo stretto. Non servira' a nessuno se non all'Impragiro per sanare la sua fame inesaurobile di soldi. A dano di infrastrutture per la Sicilia come l'acquedotto. Extragettito.. Non deve il governo prodi darsi troppe arie per una extra che deriva SOLO dall'aumento dei carburanti, comunque esiste una norma nella precedente finanziaria che prevede che questo EXTRA vada alle famiglie piu povere...e cosa fa il nostro SUPERCIUK???? semplice dice che non c'e' nessun EXTRA!!! E dove le ha messe le alcise EXTRA sul prezzo della Benzina? Dobbiamo essere sinceri una legge per i poveri c'e' ...CHIUSI tutti i processi per i : Poveri Ladri Poveri truffatori Poveri stupratori Poveri pirati della strada Poveri spacciatori Poveri Usuari Poveri corruttori Poveri violentatori Poveri violenti in famiglia poveri assassini SUPOERCIUK...il nostro EROE!!


HO SMESSO DI INDIGNARMI,TANTO TEMPO FA,HO SMESSO DI VERGOGNARMI,HO SMESSO DI CREDERE IN QUESTO POPOLO SENZA SENSO CIVICO ,SENZA COSCIENZA,NON VOGLIO PIU'FARE NULLA,VOGLIO RINCHIUDERMI IN ME STESSO E PENSARE SOLO A ME,IL FUTURO DEI MIEI FIGLI SARA' ALTROVE,OVUNQUE MA NON QUI,NON HA SENSO LOTTARE E MENTRE TUTTI NOI CONTINUIAMO A PIANGERCI ADDOSSO LUI E' SEMPRE PIU' FORTE,SEMPRE PIU' AMATO ,SEMPRE IMPUNITO..... NON ILLUDETEVI SIAMO UNA SPARUTA E DIVISA MINORANZA SENZA PROGETTUALITA' SENZA PUNTI DI RIFERIMENTO,CHE NON INCIDE CHE NON E' CAPACE DI FARSI SENTIRE,CHE NON CREA CONSENSO NON DIFFONDE ALTERNATIVE,NON SCENDE IN PIAZZA NON SI RIBELLA NON RISCHIA,SIAMO PERDENTI NATI ED IMBELLI,E QUESTO MI FA DAVVERO MOLTO,MOLTO MALE.....


# 312    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:51

osti delphin.. che incoraggiamento. Le montagne son fatte di granelli. Io rientro tra quelle illuse che ancora crede al motto "L?UNIONE FA LA FORZA". Non ti scoraggiare, faresti il gioco del folle. Fattela passare l'aria nera e soffocante che t'investe.. Ascolta i tuoi figli che, nella loro inconsapevolezza, ancora credono nel giusto.


Uffa. Va bene protestare, denunciare, informare... pero' le cose si cambiano scendendo in piazza, perche' e' sempre necessario contarsi e farsi contare per farsi valere da quelle mezze maniche che sono salite con la truffa al potere. Non e' facile organizzare una kermesse girotondina prescindendo dai partiti, ma e' necessario - voi bloggers, giornalisti... siete un contatto utile e siete praticamente gia' in contatto fra voi. Forse e' il caso di organizzare qualcosina a Roma per il prossimo settembre, non vi pare? Chi se non VOI (e i vari Moretti, Santoro, Colombo...) puo' riuscirci? Chi di noi rifiutera' di versare i suoi 2,5,10 euro per finanziare un palco da cui fare denunce e lanciare proposte? Qua la societa' civile aspetta... non fateci marcire nella bile... Beav


# 314    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 12:56

Capisco la tua esasperazione. Ormai sei uno dei pochissimi giornalisti rimasti ancora liberi. Ho una proposta: perché non vi mettete in contatto TU e GRILLO con Francesco DI STEFANO per uno spazio tutto vostro su EUROPA 7 in modo da poter dire queste cose su un mezzo molto più potente della Rete e per giunta martoriato e straziato dalla decennale vicenda RETE 4? EUROPA 7 se non sbaglio continua a trasmettere su scala regionale e non solo... Pensaci su.


CARISSIMA IN CERCA DI LUCE( IL TUO NIK PRESUPPONE SPERANZA)SE SONO COSI' NON E' PER DIFATTISMO,CREDO DI ESSERE OBIETTIVO E PARLO ALLA LUCE DEI FATTI E CON L'ESPERIENZA DI CHI HA VISTO INTORNO A SE I DANNI PROVOCATI NON DA BERLUSCONI MA DAL BERLUSCONISMO CHE E' UNA MALATTIA DI CUI NON CI LIBEREREMO FACILMENTE.HO VISTO LA GENTE DIVENTARE SEMPRE PIU' EGOISTA,FURBA,CERCARE SEMPRE IL SOTTERFUGIO,LA RACCOMANDAZIONE DEMOLIRE E DENIGRARE IL LAVORO,L'ONESTA'LA GIUSTIZIA,ANNICHILIRE LA SOLIDARIETA' L'EGUAGLIANZA DI CUI CI FACEVAMO VANTO NEL MONDO COME POPOLO GENEROSO E LABORIOSO. LA BONTA' DELLE PERSONE E' SVANITA LASCIANDO POSTO AL CREDO DEL DENARO GUADAGNATO FACILMENTE AGGIRANDO LE REGOLE EVADENDO LE TASSE ANNULLANDO IL MERITO FACENDO DEL CLIENTELISMO IL PROPRIO CREDO,L'ESEMPIO DATOCI ED I MODELLI IMPOSTI DICONO QUESTO,VALI SE SEI RICCO SE RUBI O SEI UN SOPRAFFATTORE,VIENI ADULATO E PREMIATO SE TI PROSTI E TI VENDI SE SEI PARTE DI UN SISTEMA DI POTERE E DI GOVERNO CHE FA DELL'ILLEGALITA'IL SUO BALUARDO...ED ALLORA DIMMI TU COME PUOI DAVVERO CREDERE CHE CAMBI QUALCOSA SE NONOSTANTE I NS. SFORZI TUTTO CI DICE IL CONTRARIO???? UN ABBRACCIO,PEPPE


Il diesis (#) accanto al suo nome denota spiccato interesse musicale, e le eccellenti proposte musicali lo confermano. Il diesis è segno ascendente, montante, positivo, ottimista, a differenza del bemolle (b). Manca un inno musicale a questa rivoluzione in atto, montante anch'essa, quindi in scala maggiore. Escludo la marsigliese, troppo legata al calcio. Ma se la pasionaria# di questa rivoluzione (tra un intervento debordante-criptico e l'altro) trovasse una sigla trascinante con cui accompagnare e unire tutti i blog che marciano nella stessa direzione?


«Non accetto che un potere dello Stato voglia cambiare chi sta al governo» «Vogliono darmi 6 anni e farmi dimettere» Lo sfogo di Berlusconi con i suoi: come potrei continuare a governare con una condanna? (Cit. dal pezzo di Marco Galluzzo su corriere.it, pagina Politica) Sempre su corriere .it non perdetevi il PEZZO DEL FINANCIAL TIMES. Eccovi un assaggio: «Guardare il suo nuovo governo in azione è un po’ come sedersi a rivedere un brutto film» Se è «troppo presto per dare giudizi netti», però «le ultime dimostrazioni già lasciano prevedere un altro horror show». Perchè «una volta di più il premier 71enne impiega gran parte della sua energia politica a proteggersi dalle pubbliche procure d’Italia». L’Italia - conclude il Financial Times - «ha bisogno di un governo serio e responsabile. Berlusconi ieri ha detto che la magistratura lo ha sottoposto a un ’calvario’ senza fine. Ma l’unico "calvario" di questa storia è quello che sopporta l’Italia, che ha bisogno di un cambio di rotta estremo nelle sue sorti economiche e politiche». E storiche, aggiungo io. Noi stiamo vivendo l'assassinio in diretta della Costituzione della Repubblica Italiana. E, qualunque cosa accada, dobbiamo conservarne più viva che mai la memoria...La scomparsa dei fatti potrebbe riempire pagine e pagine dei libri di storia dei prossimi anni... Chissà cosa studieranno i bimbi di oggi...come si porta un cappello Panama? Saluti a tutti


# 318    commento di   indiano28 - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 13:11

ma avete visto la 'confessione' di pecorella: Roma, 26 giu. (Adnkronos) - "Potremmo andare in tempi brevi all'approvazione del lodo, se l'opposizione si dichiarasse disponibile ad approvarlo, senza nemmeno passare attraverso la sospensione dei processi cosi' come previsto ora dal decreto sulla sicurezza". Lo dice a Radio Radicale il deputato del Pdl Gaetano Pecorella. 'se je fate er lodo allora niente sospendiprocessi'


SUL PROSSIMO NUMERO DELL'ESPRESSO Telefonata tra Silvio Berlusconi (B) e Agostino Saccà (S) del 12 settembre 2007. Il Cavaliere dice al dirigente Rai che gli vuole parlare di "due cose": la prima riguarda il senatore "calabrese eletto in Australia" e i metodi per contattarlo, la seconda l'attrice Antonella Troise. B: Punto secondo, quella pazza della Antonella Troise... S: Sì. B: Si è messa in testa che io la odio... S: Sì. B: Che io ho bloccato la sua carriera artistica.. S: Ma... B: È andata a dire delle cose pazzesche in giro... Ti chiedo questa cortesia, di farle una telefonata... S: La chiamo... B: E di dire: guarda che e, e, e... fissare un appuntamento, non lo so, dire che c'è qualche cosa, e di dire che io ti ho tolto la tranquillità perché sono un po' di settimane che continuo a dirti: io devo far lavorare la Troise... S: Va bene, la chiamo, la convoco... B: Scusa, dille, sottolinea il mio ruolo attivo... S: Va bene. B: Perché io continuo a dirglielo, ma lei dice pensa che io le sia di ostacolo addirittura, che è una cosa folle, io non sono mai stato di ostacolo a nessuno in vita mia in nessun campo... va bene, però è pazza e, quindi... S: Sì. B: Fammi questa cortesia perché sta diventando pericolosa. S: Va bene...


NO COMMENT Non è possibile che il produttore di fiction Valsecchi ha 50 milioni di euro di contratto quadro e lui niente. Ma insomma, qui si tratta di fare un contratto quadro che per lo meno sia di 30 milioni di euro all'anno per tre anni anche a Guido De Angelis...". A parlare così in un'intercettazione telefonica agli atti della Procura di Napoli non è il direttore della fiction di Mediaset, Giancarlo Scheri. Nemmeno il direttore generale del gruppo Alessandro Salem. L'uomo che sta spiegando come suddividere la torta tra i produttori di serie televisive per Mediaset, riequilibrando le quote tra loro, è uno dei membri dell'Autorità garante delle Comunicazioni, Giancarlo Innocenzi. E il suo interlocutore, il destinatario di quel consiglio, come lui stesso racconta al telefono, è Silvio Berlusconi.


# 321    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 13:35

@ delphin Credo fermamente nella contagiosita' dell'esser giusti. E' una malattia con lunghi tempi d'incubazione. Non farti immunizzare. A volte si ha la percezione di esser goccie in un bicchiere esposto al sole cocente,pero'.. di bicchieri in giro ve ne sono assai.. bisogna unirsi e qui, malgrado la momentanea immobilita', lo stiamo facendo. Abbi speranza, io, vivo di quella; amo la gente. Preferisco pensare ad un popolo che va svegliato, informato, abbracciato, piuttosto che ad un popolo che mira all'inganno del suo simile. ^_^ Non siamo soli. Ci manca la consapevolezza concreta di sentirci "NOI".


Poi le parole dell'inno che dicevo: dovrebbero infiammare gli animi, ma alcune voci sono da bandire: "forza!", "alzati!" poiché abusate da canzonette kitsch e slogan di Mugaberlusca. Nemmeno "alzati e cammina", poiché già usate da chi i miracoli li faceva davvero. Meglio starebbe "sollevare" che è un alzare un po' diverso, si pensi a "sollevamento di popolo" (ma anche "popolo" è già banalizzato e sospetto, persino "libertà", ahinoi!). Bisogna vedere se c'è uno spazio linguistico che Mugaberlusca non abbia ancora abusivamente occupato. Nemmeno copiare e tradurre dall'americano porta buono, tranne forse "I have a dream" (visto che si sta, magari, realizzando meglio di ogni ragionevole previsione del Reverend M. L. King.


Oggi la Mercegaglia è "allarmata" per la non crescita economica del Paese. Lei, quel genio, che ha appena proposto di legare i salari alla produttività, lei che ha appena chiesto alle altre aziende più sicurezza sul lavoro dimenticandosi che anche nella sua i dipendenti muoiono, si è accorta che la crisi sta colpendo tutti i settori. Anche un bambino dell'asilo sa che se io non compro, l'economia non gira. E finchè gli italiani continuano a tagliare sul superfluo, anzi sul necessario, le aziende non potranno che fallire. Niente più posto di lavoro. Del resto il nuovo governo, lo stesso che fino a poco prima delle elezioni gridava ai quattro venti che gli italiani sono più poveri ed insicuri, è stato troppo impegnato a varare leggi salva amichetti del quartiere e degli italiani se n'è ben dimenticato. Così ecco l'aumento della benzina e dell'enel all'8%. Ma del resto lasciamo lavorare questo governo, lasciamo fare a Silvio le sue richieste al PAPA e poi si vedrà. Intanto io continuo ad essere sempre più povera ed insicura, ma questo è un altro problema. Menomali che adesso hanno regolamentarizzato gli ingressi in Italia..ah...già..quello era prima di salire al governo. Oggi fanno finta di niente così il lavoro nero ed i salari bassi possono continuare ad arrichire le tasche dei loro amici.




HO PROVATO,HO CERCATO TANTO DI FARLO CAPIRE,L'IMPORTANZA DI ESSERE GIUSTI ,MA QUANDO TI TROVI DI FRONTE IL FIGLIO DI PAPA' COL SUV CHE PARCHEGGIA SUL MARCIAPIEDE E CHE SE NE FREGA DELLE REGOLE PERCHE' E' COSI' CHE SI E' FATTO I SOLDI MAGARI O TROVI IL PENSIONATO CHE GUARDA RETEQUATTRO E DICE CHE I GIUDICI COMUNISTI ODIANO BERLUSCONI O L'OPERAIO CHE DOPO 10 ORE TORNA A CASA E TROVE L'IMMIGRATO SPACCIATORE CHE INFESTA IL SUO QUARTIERE,DIVENTA DIFFICILE RIUSCIRE A COMUNICARE UN MESSAGGIO CHE AI LORO ORECCHI SEMBRA LONTANISSIMO,ALIENO E PERFINO DA DISPREAARE O DERIDERE PER LA SUA INGENUITA'...CHI CREDE PIU' NEL VALORE DELL'ONESTA' E DEL LAVORO?? CHI CREDE PIU' NELLA LEALTA' E NEL RISPETTO DELLA LEGGE??? FORSE TU ED IO E QUALCHE ALTRO MIGLIAIO E POI?? VAI A SPIEGARE AGLI ITALIANI DI RINUNCIARE AI LORO PICCOLI PRIVILEGI CREATI GRAZIE ALLE LORO PICCOLE ILLEGALITA'E POI VEDI COME FINISCE..MAGARI TI DICONO SI.. HAI RAGIONE MA POI VOTANO BERLUSCONI CHE LI RAPPRESENTA IN PIENO,SONO TUTTI O COMPLICI O IGNORANTI SPESSO NON PER COLPA LORO ..MA E' COSI'PURTROPPO,NON CI RESTA CHE UNA IMMENSA MOBILITAZIONE DI SOCIETA' CIVILIE CHE ANCORA NON C'E' UN LUNGHISSIMO PERCORSO DI MATURAZIONE CIVILE DI QUESTA NAZIONE CHE NOI NON VEDREMO MAI E CHE SIA DAL BASSO NON VEICOLATO DAI PARTITI MA DALLE PERSONE,CHI CREDE NEI PARTITI NON HA CAPITO CHE NON RAPPRESENTANO ALTRO CHE CENTRI DI POTERE AUTOREFERENZIALI CHE HANNO BISOGNO DI NOI PER CONTINUARE AD ESISTERE ..OPPURE LA LOTTA ARMATA IN NOME DI QUEI PRICIPI CHE I PARTIGIANI CI HANNO CONSEGNATO..DEMOCRAZIA,LIBERTA'ED UGUAGLIANZA MA SOPRATTUTTO GIUISTIZIA GIUSTA PER TUTTI...


Repubblica e l'espresso hanno fatto partire l'operazione "Coccolone a Berluscone" .-). massì, una bella valangata di merda, tanto a lui che je ne fotte?


Ok per un attimo voglio ragionare da liberista, da laissez-faire, da destra diciamo (quella vera internazionale, ovvio, non quella italiana). "libera concorrenza" - di fatto in questo paese non esiste, soprattutto in certi settori, primo tra tutti televisione e pubblicità "liberalizzazioni" - ma vi ricordate la levata di scudi e di muri al timido tentativo di Bersani? Tassisti fermi (abbiamo tra le tariffe più elevate d'Europa), farmacisti che hanno di fatto impedito che si attuasse la vendita dei farmaci da banco nella grande distribuzione, notai sul piede di guerra. Tutte le corporazioni e gli ordini pronti a difendere i propri privilegi "legare i salari alla produttività" - e pensate sul serio che la valutazione della produttività in Italia sarebbe obiettiva o non passerebbe piuttosto attraverso alleanze, simpatie, raccomandazioni e imbrogli? Mi vedo già la scena: " Rossi è una mezza tacca ma gli aumentiamo lo stipendio perché è un fedelissimo. Verdi resta dov'è, neanche un centesimo di più, è bravissimo ma è un rompiballe." Ditemi se non è un'ipotesi realistica.


# 328    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 14:12

Delphin Le ingiustizie sono sotto gli occhi ed addosso a tutti, credimi. Tutte le volte che m'indigno davanti ad un'ingiustizia, per prima cosa insegno ai cuccioli cio' che e' giusto da cio' che e' sbagliato; seconda cosa,chi assiste alla mia indignazione segue due strade: qualcuno mi deride, considerandomi un'ingenua,un'idealista demode',altri tacciono, ascoltano, fanno comparazioni. Passa un po' di tempo e le stesse persone che han taciuto, ora le vedo con sguardo indignato. Vivendo nel giusto, inconsapevolmente si semina. E' gia' molto. Pero' non abbastanza, te ne do atto, se vuoi un cambiamento visibile a breve termine. Io credo che , per sanare le aberrazioni italiane, ci vuole santa pazienza, perseveranza e buon senso nel vivere. Se, quando vediamo parcheggiare un suv, come una qualsiasi altra auto, sulle aiuole della scuola materna ( a me e' capitato) e si chiamano i vigili urbani, e' fatto contagioso, credimi. E cosi' pure il pretendere la ricevuta dalla parrucchiera o lo scontrino fiscale al bar, stessa cosa. La rettitudine e l'onesta' non passa inosservata. sara' di sempre il fenomeno del prepotente e di chi subisce ma, se sul parcheggiatore scorretto gli si puntano addosso 15 paia di occhi severi.. e' un passo avanti.io gioisco se da 2 paia diventan 3. Chi non rispetta le regole va emarginato. La societa' ha perso di vista l'Io genitoriale.


# 329    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 14:16

Delphin scusa il mio italiano di petto, poco gramamticato, badavo al pensiero.. non alla forma. Chiedo venia. :S


Ripeto qui altro estratto del famoso amabile colloquio tra Telebano (P) e Telasaccà (S), intercettato, trascritto e pubblicato, per chiedervi che cosa intenda P con "operazione libertaggio". Mi sembra un po' criptico, o no? P: va bene, io sto lavorando in operazione libertaggio .. l'ho chiamata così, va bene? S: va bene ... P: va bene .. se puoi chiamare questa signora qui ... S: la chiamo .. e poi quando ... P: Evelina Manna ... S: .. ci vediamo le riferisco .. P: .. e anche Elena Russo ... grazie, ci sentiamo .. S: vabbene ... allora arrivederla Presidente ... (20 dicembre 2007)P P = Presidente, così lo chiama S dandogli del lei, S = Saccà a cui P dà del tu: forse è un dettaglio di nessuna inportanza. Però, insomma, dà l'ipressione di una Rai sriscinate davanti al Telebano (che qualcuno della Rai lo sia davvero è lì da vedere anche senza intercettazioni).


Gli annunci Google che compaiono a destra della schermata sono probabilmente legati in automatico a delle parole chiave. Riguardo a questo articolo di Travaglio sulle ambizioni eucaristiche di Al Tappone compaiono i seguenti annunci: Dio ti ama Tu puoi sperimentare l'amore di Dio nella tua vita! www.conosceredio.com/amore Madonna Celeste Metodi ed informazioni per uscire dalle Sette www.madonnaceleste.com/ Monastero Per chi è attratto dalla vita monastica www.trappisti.org Il vero Gesù storico Come e perché l'ebreo Yeshua divenne il mito del figlio di Dio www.mangla.it La casualità del web genera bizzarrie con esiti grotteschi, se accostati al contenuto vero.


# 332    commento di   campidoglio pulito - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 14:55

Appello ai romani Roma, 8 luglio, manifestazione in piazza del Pantheon. Passaparola! COLOMBO, PARDI, FLORES D’ARCAIS: TUTTI IN PIAZZA CONTRO LE LEGGI-CANAGLIA Care concittadine e cari concittadini, il governo Berlusconi sta facendo approvare una raffica di leggi-canaglia con cui distruggere il giornalismo, il diritto di cronaca e l’architrave della convivenza civile, la legge uguale per tutti. Questo attacco senza precedenti ai principi della Costituzione impone a ogni democratico il dovere di scendere in piazza subito, prima che il vulnus alle istituzioni repubblicane diventi irreversibile. Poiché il maggior partito di opposizione ancora non ha ottemperato al mandato degli elettori, tocca a noi cittadini auto-organizzarci. Contro le leggi-canaglia, in difesa del libero giornalismo e della legge eguale per tutti, ci diamo appuntamento a Roma l’8 luglio in piazza del Pantheon alle 18, per testimoniare con la nostra opposizione – morale, prima ancora che politica – la nostra fedeltà alla Costituzione repubblicana nata dai valori della Resistenza antifascista. Vi chiediamo l’impegno a “farvi leader”, a mobilitare fin da oggi, con mail, telefonate, blog, tutti i democratici. La televisione di regime, ormai unificata e asservita, opererà la censura del silenzio. I mass-media di questa manifestazione siete solo voi. On. Furio Colombo, Sen. Francesco Pardi, Paolo Flores D’Arcais A TUTTI I BLOGGER DEMOCRATICI...PASSATE PAROLA
campidogliopulito.ilcannocchiale.it


A Stienta una seratina fantastica, anche se si torna a casa con brutti pensieri su questa debole democrazia, o dolce fascismo... Vogliamo sempre la verità e meno male che esiste internet, unica via alla salvezza dell'informazione, finché si potrà! Marco for President!!!


MA IO MI CHIEDO: COME FA UN'ATTRICETTA A DIVENTARE "PERICOLOSA" PER L'UOMO PIU' POTENTE D'ITALIA? CHE COSA C'E' SOTTO? COS'E' CHE DOVREMMO SAPRE E NON SAPREMO MAI? B: Quella pazza della Antonella Troise... S: Sì. B: Si è messa in testa che io la odio... S: Sì. B: Che io ho bloccato la sua carriera artistica.. S: Ma... B: È andata a dire delle cose pazzesche in giro... Ti chiedo questa cortesia, di farle una telefonata... S: La chiamo... B: E di dire: guarda che e, e, e... fissare un appuntamento, non lo so, dire che c'è qualche cosa, e di dire che io ti ho tolto la tranquillità perché sono un po' di settimane che continuo a dirti: io devo far lavorare la Troise... S: Va bene, la chiamo, la convoco... B: Scusa, dille, sottolinea il mio ruolo attivo... S: Va bene. B: Perché io continuo a dirglielo, ma lei dice pensa che io le sia di ostacolo addirittura, che è una cosa folle, io non sono mai stato di ostacolo a nessuno in vita mia in nessun campo... va bene, però è pazza e, quindi... S: Sì. B: Fammi questa cortesia perché STA DIVENTANDO PERICOLOSA S: Va bene...


Non c'è qualche intercettazione delle telefonate di Antonella Troise (fin quando si può)?




@ Roland #335 Ci sono, ce l'ha la Procura di Napoli. Non sono state depositate perchè ritenute non rilevanti. Probabilmente seguirà una loro distruzione Ma per mw continua ad eseere molto strana quella frase "sta diventando pericolosa". Ricordate l'Ariosto? Non credo che possa essere più pericolosa dell'Ariosto. E a quella hanno reso la vita impossibile fin quando non l'hanno messa a tacere. Chissà se un giorno sapremo...è un periodo davvero buio per la democrazia.


Grazie delle esaurienti (!) precisazioni. Al Trombone può trombare chi vuole lui, basta che le attrici ci stiano senza mercinomio con la Rai intrallazzi politici, che non faccia l'improbabile San Luigi, ma i cazzi suoi (appunto), e non violenti tutta l'Italia.


# 339    commento di   Pape Satan Aleppe - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 15:29

FT corregge il tiro e critica Berlusconi ... sul Corriere della Sera.
http://papesatanaleppe.blogspot.com/


Frase corretta e riveduta: Al Trombone può trombare chi vuole lui, basta che le attrici ci stiano senza mercinomio e intrallazzi politici, che non scambi la Rai per postribolo, che non faccia l'improbabile San Luigi, ma i cazzi suoi (appunto), e non violenti tutta l'Italia. Del resto è lui che si vanta ghignando: "Siamo tombeurs de femmes". Ma dilla giusta: trombeurs...


# 341    commento di   mantellotricolore - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 15:43

Proposta oscena ?? Alla maggior parte dei 'politicanti'=( rappresentanti del popolo sovrano) al posto della scorta armata per proteggerli, da cosa poi? visto che sono l'espressione assuluta dell'illegalità, propongo una scorta di menti sane per proteggere i cittadini da ciò che potrebbero fare o dire.


#340 Roland, non vorrei sbagliarmi, ma leggendo questa intervista di Berlusconi del 2000 non so se è come dici tu. http://www.repubblica.it/online/politica/malattia/parla/parla.html


# 343    commento di   Jedy - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 15:47

Non si può, ma come fai a pensarle certe cose fantastico non riesco a smettere di ridere e innervosirmi nello stesso tempo. Bravo Marco sei uno di Noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1




# 345    commento di   marco protti - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 15:54

la somiglianza tra il nano ballerino e il noto statista di Chicago supera l'aspetto fisico: è lampante come il nano ballerino abbia fatto proprio da tempo il modo di parlare della mafia gli interessi sono gli stessi e così anche le parole alla faccia di chi diceva che con la mafia bisogna conivere, altro che convivere! è un matrimonio consumato da anni


No... sono il gobbo. Volevo solo provare l'effetto che fa.


MANIFESTAZIONE A BOLOGNA Presidio promosso dall’Arci di Bologna per lunedì 30 giugno, alle ore 18, davanti al Palazzo di Giustizia (Piazza dei Tribunali, 4), a cui il Partito Democratico di Bologna aderisce e invita alla massima partecipazione, per manifestare la più netta contrarietà alla norma del decreto sicurezza, in discussione in questi giorni in sede parlamentare, che sospende lo svolgimento di molti processi. http://www.panchopardi.it


Come al commento #346.




LA MIA SICILIA Ormai la Sicilia è così...prendi Sgarbi, non conta più nulla, ogni volta che appare in tv è solo per far capire alla gente che è stato un errore chiudere i manicomi...eppure, un fallito come lui, va in Sicilia e concorre all'elezione del sindaco di Salemi...e verrà eletto, credetemi! Ma in Sicilia verrebbe eletto pure Provenzano in persona, se ne avesse la possibilità.


Come avete capito dai miei precedenti 3 commenti, mi sono rotto di pensare a Silvio Berlusconi. Comunque, solidarietà ai nani. Berlusconi può essere una persona spregevole. Ma dargli del nano ..è offendere i nani (e questo è razzismo ed omofobia). Anzi, spero che a Sivio capiti, in uno dei suoi processi, un nano giudice inflessibile come nella canzone di De Andrè.


Solidarietà anche ai pazzi, paragonati da John Keating a Vittorio Sgarbi...


Ora basta! Smettetela di perseguitarlo!!!!!!! Sono Rosa, volevo anche io vedere l'effetto che fa. Diciamo ribrezzo. Tanto Veronica Lario è pure un nome d'arte!


Ho appena letto quest'ANSA e mi viene da ridere!!!!: Per il Pdl si potrebbe andare in tempi brevi all'approvazione del lodo, se il Pd lo votasse, senza passare per la sospensione dei processi. A sostenerlo e' il deputato del Pdl, Gaetano Pecorella. 'Se a fine settembre -spiega- Berlusconi si trovasse con una condanna per una pena molto grave, difficilmente potrebbe continuare a governare. 'Quindi -dice- o si corre questo rischio, che per il Paese sarebbe un disastro, o si approva una legge che sospende i processi per le alte cariche dello stato'. MA SI RENDE CONTO DI QUELLO CHE DICE QUEST'UOMO??????? SE IL NS CAPO DEL GOVERNO SI TROVASSE CONDANNATO (POVERINO CE L'HANNO TUTTI CON LUI) VUOL DIRE CHE NN CI DOVEVA MAI ANDARE AL GOVERNO!!!!!!!!!!! ALTRO CHE SAREBBE UN DISASTRO PER L'ITALIA!!!! SE UNO VIENE CONDANNATO DI NORMA E' PERCHE' E' COLPEVOLE!!! SOLO LUI SAREBBE IL PRIMO COLPEVOLE XE' TUTTI CE L'HANNO SU CON LUI... ALLUCINANTE!!!!!!! E C'E' ANCORA GENTE CHE FA IL TIFO PER LORO!!!!! MA L'OPPOSIZIONE DORME??????? O FACCIAMO QUALCOSA NOI, VERAMENTE, OPPURE SARA' ANCORA LI' ANCHE SE LO CONDANNERANNO!!!!!


Ho appena letto quest'ANSA e mi viene da ridere!!!!: Per il Pdl si potrebbe andare in tempi brevi all'approvazione del lodo, se il Pd lo votasse, senza passare per la sospensione dei processi. A sostenerlo e' il deputato del Pdl, Gaetano Pecorella. 'Se a fine settembre -spiega- Berlusconi si trovasse con una condanna per una pena molto grave, difficilmente potrebbe continuare a governare. 'Quindi -dice- o si corre questo rischio, che per il Paese sarebbe un disastro, o si approva una legge che sospende i processi per le alte cariche dello stato'. MA SI RENDE CONTO DI QUELLO CHE DICE QUEST'UOMO??????? SE IL NS CAPO DEL GOVERNO SI TROVASSE CONDANNATO (POVERINO CE L'HANNO TUTTI CON LUI) VUOL DIRE CHE NN CI DOVEVA MAI ANDARE AL GOVERNO!!!!!!!!!!! ALTRO CHE SAREBBE UN DISASTRO PER L'ITALIA!!!! SE UNO VIENE CONDANNATO DI NORMA E' PERCHE' E' COLPEVOLE!!! SOLO LUI SAREBBE IL PRIMO COLPEVOLE XE' TUTTI CE L'HANNO SU CON LUI... ALLUCINANTE!!!!!!! E C'E' ANCORA GENTE CHE FA IL TIFO PER LORO!!!!! MA L'OPPOSIZIONE DORME??????? O FACCIAMO QUALCOSA NOI, VERAMENTE, OPPURE SARA' ANCORA LI' ANCHE SE LO CONDANNERANNO!!!!!


Ho appena letto quest'ANSA e mi viene da ridere!!!!: Per il Pdl si potrebbe andare in tempi brevi all'approvazione del lodo, se il Pd lo votasse, senza passare per la sospensione dei processi. A sostenerlo e' il deputato del Pdl, Gaetano Pecorella. 'Se a fine settembre -spiega- Berlusconi si trovasse con una condanna per una pena molto grave, difficilmente potrebbe continuare a governare. 'Quindi -dice- o si corre questo rischio, che per il Paese sarebbe un disastro, o si approva una legge che sospende i processi per le alte cariche dello stato'. MA SI RENDE CONTO DI QUELLO CHE DICE QUEST'UOMO??????? SE IL NS CAPO DEL GOVERNO SI TROVASSE CONDANNATO (POVERINO CE L'HANNO TUTTI CON LUI) VUOL DIRE CHE NN CI DOVEVA MAI ANDARE AL GOVERNO!!!!!!!!!!! ALTRO CHE SAREBBE UN DISASTRO PER L'ITALIA!!!! SE UNO VIENE CONDANNATO DI NORMA E' PERCHE' E' COLPEVOLE!!! SOLO LUI SAREBBE IL PRIMO COLPEVOLE XE' TUTTI CE L'HANNO SU CON LUI... ALLUCINANTE!!!!!!! E C'E' ANCORA GENTE CHE FA IL TIFO PER LORO!!!!! MA L'OPPOSIZIONE DORME??????? O FACCIAMO QUALCOSA NOI, VERAMENTE, OPPURE SARA' ANCORA LI' ANCHE SE LO CONDANNERANNO!!!!!


Scusate... mi si è bloccato il pc e ho inviato 3 volte lo stesso commento...


# 358    commento di   pams - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 16:29

sto ascoltando le telefonte fra saccà e berlusconi su l'espresso. quanto è leccaculo saccà,tanto da dare fastidio a berlusconi che lo usa per tirare dalla sua parte i senatori. e queste soite vallette, ne vogliamo parlare??




MARCO.....MA QUANDO VIENI DALLE PARTI DI ROMA A FARE DUE CHIACCHIERE!!!!....TI ASPETTIAMO IN MOLTI! I TUOI SOSTENITORI ROMANI(CHE OLTRE TUTTO HANNO LA SFIGA DI INCONTRARE 'STE FACCE CHE CI RAPPRESENTANO ATTUALMENTE OGNI GIORNO)...E TI ASSICURO CHE NON E' IL MASSIMO USCIRE DALL'UNIVERSITA' E DAL LAVORO E INCONTRARE...BONDI E CALDEROLI... QUINDI..APPENA HAI UN ATTIMO AFFACCIATI NELLA CAPITALE! SEMPRE CON VOI PER UN'INFORMAZIONE LIBERISSIMA!


..in meditazione sugli Inni non desti,per affondare dritti dentro le orecchie di chi e in molti,son rimasti sordi, di cui al nostro pianto,il piu straziante che regna sconfinato..responsabile di un uso delle parole che mai hanno potuto cantare quei sordi senza scuoleee!!,costretti spesso in muri senza città , ghetti! Molto del mio criptico forse deriva da una conoscenza della loro alienazione, a se stessi! prima che qualsiasi altro stato..mani di tutti i tipi su ogni loro corda ,mani senza vibrazione, umilmente certa delle radici del male di questo stivale. umiltà animale di chi e come ha reso deh.perita, l'italia obesa cantando ultrasuoni oltre..oltre le stesse frequenze e licenze, mai poetiche quindi , io resposanbile di un utopia già futuribile nel presente cantandone l’inno ,lo studio..con altri ultrasuoni e dietro..un cielo alla vaniglia o alla cannella(si accetano altri gusti per colorare).E’ da vedere se da intitolarsi ZIZ (Zitti I Zozzoni! “ nonché un altro fiume) potrebbe intonare :Siamo Noi I Vulcani Le Alpi,Solo noi le isole pagane sane e per prime padane,E NON SIAMO SOLO NOI..alla vasco ma al contrario),oppure:"RUBI?""no"! e se si,smetto anchio! ! / "RUBI?no" “no nelle tasche ma si nella testa?” “e smetto anchio!!! non vedevo l’ora!!!” mai piu lo spaccio di brutti ritornelli e canzonette,mai piu ac_cumulid i rifiuti tossici e mentali!! [vi ascolto ..rolandemeente%telmatamente ognuno.anche se loro e altri con loro,meglio,molto meglio di me.Io nessuno e uno,con un rafforzamento senza forza,inatteso, davvero non credevo che chi scrive IN CERCA DI LUCE,baciando lo sconforto meglio e di piu di tanti che ho visto nella tecnia luce,potesse accarezzare cosi bene i delfini smarriti, che nessuno umano doveva permettersi di ferire nel loro sorriso immortale] radio: vanilla sky - Svefn-G-Englar - Sigur Ros


# 362    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 17:8

...


#342 Rosa Questa pagina che indichi: http://www.repubblica.it/online/politica/malattia/parla/parla. mon mi si apre, viene la scritta "PAGE NOT FOUND" Puoi copiare/incollare la frase decisiva dell'intervista del 2000 (quelle che dovrebbe smentirmi - e magari è bene così)


# 364    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 26/6/2008 alle 17:12

@ ROLAND http://www.repubblica.it/online/politica/malattia/parla/parla.html


Caro Marco, non avrai tempo di leggere tutti i post, ne sono sicuro. Ma se ti capita di leggere questo, ti chiedo per favore, se ne hai ancora le forze di dedicare la puntata di lunedì prossimo alla P2. Io temo molto che Berlusconi sia DAVVERO solo lo zimbello di una organizzazione più grande che si rifà, e questo è evidente, alla missione della P2 ... molte persone non sanno nulla sulla P2, non sanno nemmeno che c'è una lista (parziale) degli iscritti, non conoscono gli scopi della P2 e non sanno nemmeno che Licio Gelli, nonostante sia stato colto con "la lista nel sacco" sia beatamente a casa sua e dichiari ai giornalisti di Repubblica che è compiaciuto di notare che tutto, lentamente, sta andando secondo i suoi piani originali... Ciao Marco. Grazie, Carlo


#364 In cerca di luce Grazie, l'ho letta. Ne faccio tesoro.




Nella migliore tradizione delle madri fasciste, dobbiamo restare tutte a casa nel momento in cui decidiamo di procreare. Una donna a capo di Confindustria che (come un'altissima percentuale delle "imprenditrici" italiane) ha ereditato l'azienda di famiglia. Alla faccia delle pari opportunità per sesso e per classe sociale di provenienza!


Marco sei meraviglioso!!! Ma intanto l'Italia invece di andare avanti è tornata indietro di anni... Berlusconi al governo... Lippi CT della Nazionale... Ma Calciopoli che fine ha fatto? Ah, è vero: le intercettazioni sono illegali... MA TUTTO CIO' CHE E' STATO SCOPERTO GRAZIE ALLE INTERCETTAZIONI ERA VERO... ERA REALE!!! E invece... Lippi CT!!! Che pena... E che vergogna... Comincio a vergognarmi, all'estero, a definirmi Italiano. Serve un'adesione in massa alla GITA SU ROMA di Beppe Grillo del prossimo 25 luglio!!! Il mare può attendere... Saluti.


# 370    commento di   LuisaB - utente certificato  lasciato il 27/6/2008 alle 0:37

Grandissimo Travaglio, ma dì, hai mai pensato di fare il comico? Mi sto ancora sbellicando dalle risate..sei unico, sei un grande, sei tutti noi...ciao grazie di tutto e non mollare mai!!!


Volevo riaprire una piccola finestra sul polverone alzato da tv e giornali controllati da montecitorio all'indomani dell'ospitata di Marco Travaglio a "che tempo che fa". Non è ancora finito. L'altro giorno sfogliando in fabbrica "La Stampa", leggo un articolo di tale Michela Tamburrino, che intervistava Fabio Fazio sui prossimi palinsesti autunnali. Tra un discorso e l'altro vanno a cascare ovviamente "sul caso della SPARATA di Travaglio contro Schifani, aggressione talmente forte a un'alta carica dello stato che costrinse Fazio-padrone di casa a pubbliche scuse". Questo è quello che scrive quest'esempio di giornalismo libero. Nel leggerlo mi sono sentito come pugnalato, a distanza di mesi c'è gente che non riesce a placare la propria sete di culi. Da leccare ovviamente. Il problema delle tv e dei giornali purtroppo anche se è passato in secondo piano, rimane la vera emergenza democratica di questo paese, perchè se la banda "mister b" continua nei suoi rigurgiti addosso al libro costituzionale, la gente principalmente viene a conoscenza della "bufera" con l'opposizione e dei moniti di Napolitano, oltre che delle stronzate di Gasparri qua e la. E Fazio? Si scusa ancora, risponde alla giornalista che non sa più come scusarsi, quasi quasi a ottobre si cosparge in diretta il capo di cenere. Fazio mi ha deluso profondamente, evidentemente aveva ragione Daniele Luttazzi, che lo etichettò come raccomandato da Craxi(che oggi è gestito per altro dalla figlia grazie alla MediEndemol). Marco nel caso dovessi leggere questo commento, nel mio piccolo ti invito a non andare più da Fazio per presentare o parlare di alcunchè, sempre ammesso che abbiano il coraggio di invitarti ancora...


Il Parlamento fu avvertito della PERICOLOSITA' di **AL TAPPONE, non di Chicago, ma Lumbard..** Violante alla camera nel 2003 su mediaset e l'inciucio nel conflitto d'interesse Berlusconi .. http://it.youtube.com/watch?v=GJUamGyaANY


# 373    commento di   akiro - utente certificato  lasciato il 4/7/2008 alle 10:38

più che il comico Travaglio dovrebbe avere un TG... perchè al massimo penso che possano ridere solo all'estero delle nostre disgrazie 8-/
http://nononoeno.splinder.com/












buonasera... scusate il ritardo con la lettura ma dalla sapgna...grazie al cielo... si m'é piaciuta molto la raffigurazione del tuffo carpiato con doppio avvitamento...un'immagine da campagna elettorale complimenti alla regia con uno spot cosí associato a uno slogan tipo "il tecnico delle leggi ad personam" o "salta con lui e poi magari chiudere con un punto di domanda o degli scogli..." o semplicemente per arrivare anche ai pensionati una piscina di monete d'oro con scritto vota silvio tanto ci fa piacere che finisca cosí...e prima del tuffo il magistrato gli tira dietro la costituzione e sotto i pensionisti e gli imprenditori che fanno da telone mentre con sul suo sorriso la scritta : cresceranno ancora le pensioni adesso ho l'immunitá e poi prende da ogni familia 5 o 6 belle ragazze e scappa nel suo yacht..." grazie per l'informazione... (ho provato ad aquisire libri on-line ma non riuscivo) grazie.
tororobertocosta81979.spaces.live.com




ecco il vostro mito!!!!! cercate travaglio-comunione su google e lo troverete a prenderlo in bocca da un prete! ah ah ah !!!!!!!!!!!!!!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti