Commenti

commenti su voglioscendere

post: Besame, Chitarrino

Ora d'aria l'Unità, 30 luglio 2008 Quando Il Giornale era una cosa seria, cioè quando lo dirigeva Montanelli , vi era severamente vietato criticare la Rai per evitare che qualcuno potesse pensare che la critica era un favore all’ editore Berlusconi , proprietario della Fininvest. Me lo raccontò Giovanni Arpino. Poi, nei primi anni 90, perché fosse ancor più chiaro chi comandava al Giornale tra lui e l’editore, il vecchio Indro ingaggiò come critico televisivo Sergio Saviane , che non perdeva occasione di spernacchiare il Berlusca e il suo mondo. Sono trascorsi appena 15 anni, ma non sono stati vani: siamo nell’èra dei servi felici , abbiamo abolito il pudore e perduto il senso della vergogna. Basta leggere, sul fu Giornale, le cronache al seguito del Cavalier Padrone . Passa ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti




finchè sono i dipendenti Mediaset a fare così mi sta anche bene .. quando comincia anche NAPOLITANO a sparare vaccate tipo "scontro tra politica e giustizia" vuol dire che siamo in piena SINDROME DI STOCCOLMA !! W TRAVAGLIO !! FIRMIAMO I REFERENDUM .. (come al solito FIRMA PER FERMARLI !!)


Perche Marco parla spesso del passato riprovevole di molti,ma non quello del suo maestro Montanelli? Poi ,scusa ,quali sono i ferri del mestiere ereditati da Marco? VOglio postare un commento che ho fatto sul post precedente relativo alla lettera di Marco a Schifani; almeno per far vedere che la visione che alcuni hanno di Marco non è omologata ai più. Marco Travaglio, hai detto nell'intervista con Fazio ( di fronte a milioni di telespettatori) che,subito dopo il presidente della camera Schifani, si poteva trovare solo la muffa. Come puoi pretendere di fare la vittima e di aver ragione? Si può dire come dici spesso tu : IN NESSUNA PARTE DEL MONDO UNA COSA DEL GENERE... non risulterebbe grave, offensiva ,diffamatoria. Soprattutto perchè era rivolta al lato umano. Nonosatante Schifani sia uno dei tanti "avvocati interessati" di cui si circonda il delinquente a capo del governo, ha ragione a querelarti,purtroppo. Dovevi non scendere a considerazioni del genere,nonostante possano essere in parte tacitamente condivise,se volevi non finire in tribunale. Poi lasciati dire una cosa per me importante , come si può credere ad un tuo sentimento autentico di giustizia, quando scrivi per un giornale che ha come base ideologica una cosa ( il comunismo), che ha fatto decine di milioni di morti e che, a differenza del fascismo che è morto decine di anni fa, è ancora vivo ed uccide (vedi Falun gong)nelle maniere più schifose. Parlare di cose giuste contro Berlusconi vicino alla falce e martello, significa sputare sulla speranza che gli Italiani avevano messo in te,vedendoti come una via finalmente sincera e pulita che potesse portarci a qualcosa di autentico. Parlare con stima di uno Zapatero che,per i danni che sta facendo all'infanzia mettendo bambini orfani nelle mani di omosessuali , risulta per me assai peggio di SChifani Berlusconi Mangano Dell'Utri,mi fa ulteriormente capire che pure sta volta abbiamo messo il cuore su qualcosa, che an


il cuore su qualcosa, che andava forse visto meglio.Purtroppo.




Non e' il momento della presa della Bastiglia, ma delle azioni intelligenti come la raccolta di firme e soldi. Si soldi. Noi di soldi ne abbiamo piu' di Berlusconi e tutti gli altri messi insieme. Si possono raccogliere milioni di euro in poche ore solo versandone dieci a testa. Con i soldi si fanno tante cose: sui giornali, sulle TV, nelle piazze, nei palasport, in Internet. Questa e' la vera svolta che i bloggers possono imprimere agli aventi: combattere la casta con le sue stesse armi, senza infrangere la legge, noi non abbiamo bisogno di farlo. Basta chiacchiere che il vento se le porta: AUTOFINANZIAMO LA NOSTRA COLLERA. Le leggi le fanno loro ad immagine e somiglianza, dunque non sara' per quella via che otterremo legalita', ma attraverso un immenso e costoso passaparola di controinformazione che indurra' i migliori tra gli elettori del PDL e del PD a farsi domande e alla fine disarcionare i cialtroni. Cominciamo col finanziare Travaglio perseguitato dai pignoramenti giudiziari della casta, ma poi continuiamo con un lavoro scientifico che porti a finanziare non uno ma 10 referendum. Smantelliamo dal basso. Ci crediamo o no che possiamo scavallare alla quarta Repubblica, quella degli onesti? E allora passiamo ai fatti!




carlow, sono completamente d'accordo: i soldi contano assai. Tuttavia dissento dalla tua analisi: non è affatto vero che possediamo "tutti insieme" più denaro di Berlusconi. In realtà "tutti insieme" siamo una minoranza. Ti ricordo che il solo "Chi", citato dal bellissimo articolo di Travaglio (uno dei migliori di sempre), ha una tiratura di oltre 500.000 copie. Non c'è sfida, il Piccolo Fratello raggiunge masse sterminate. Travaglio è un piccolissimo Davide contro un Golia al quadrato.


# 207    commento di   panormo - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 5:52

ma... ma... demmini, alle 2:27... ... (e poi succede che a spremere con intelligenza il pessimismo si fanno le 5:48) Il "Chi" è in mano sua e raggiunge 500.000, ma il nostro "Cosa" per non essere tutti insieme uma minoranza?


il direttore di "chi" e lo stesso del "tv sorrisi e canzoni"....non vi dice niente?....quelli che seguono fede sono gli stessi che leggono queste riviste,e il lavaggio del cervello è assicurato.


Ho provato ad inviare una e.mail a Schifani di protesta...alla seguente indirizzo :schifani_r@posta.senato.it solo che risulta errato. l'e.mail è quella presente sul sito ufficiale.. qui bisogna protestare...servirebbe un indirizzo attendibile..ma visto il soggetto che ci può essere di attendibile..


ATTENZIONE ATTENZIONE. ANCORA UNA VOLTA VADO IN DIRETTA E COME AL SOLITO QUESTI SERVI GIORNALISTI NEGANO L’EVIDENZA. SERVI E VIGLIACCHI.ANDATE A SENTIRMI… http://www.radio24.ilsole24ore.com/archivio-mp3.php# Per sentire il mio intervento scaricate l’mp3 di mercoledì 30 c.m Dalle 19 alle 20,il mio intervento avviene a 40.35 min dall’inizio del mp3 intervengo con il nome di Paolo da Pisa. Ancora una volta vado in diretta a “la zanzara” , Radio 24,parlo di incidenti sul lavoro,della morte di quel ragazzo di solo 18 anni avvenuta a gardaland.ed il bravo giornalista che fa?mi chiude la comunicazione… I morti sul lavoro disturbano…non interessano i media,sarebbe stato meglio che quel ragazzo fosse stato ucciso da qualche straniero ubriaco volante,avremmo saputo chi era lui e la sua famiglia.invece di questo tragico evento non sapremo piu nulla,non interessa…anzi disturba l’imprenditoria e le vacanze dei ben pensanti.che paese di merda siamo diventati…..


@TUTTI Ciao ragazzi, sul blog di Di Pietro trovate tutte le informazioni relative al referendum per abrogare il lodo Alfano!!!! Partecipiamo tutti e aiutiamo gli organizzatori nella raccolta firme!!! Ho letto l'articolo su Olmert. Negli altri Paesi è una cosa normale, siamo talmente anomali che questi fatti ci paiono eccezionali, ma all'estero sono la norma. @Luca Caro Luca, dire a uno che è una muffa non è diffamatorio nè un insulto, pensa che la Corte di Cassazione ha stabilito che nemmeno dire "sporco negro" lo è (secondo me quest'ultima è un grosso insulto invece) Per quanto riguarda i bambini orfani di Zapatero il tuo discorso dovrebbe posarsi su basi scentifiche, ossia la domanda dovrebbe essere "C'è qualche ricerca, qualche studio scientifico che dimostra senza dubbi che un bimbo che vive con coppie omosessuali sviluppa nel tempo delle turbe psichiche?" Se si pensa ancora che l'omosessualità sia una malattia persino contagiosa la risposta sembrerebbe sì, ma l'omosessualità NON è una malattia, nè una deviazione, nè è contagiosa, nè è dannosa per gli altri. Se così fosse non si spiegherebbe perchè coppie etero hanno figli omosessuali. Il problema italiano è che non si accetta il diverso. La Chiesa rincara la dose dicendo che gli omosessuali e i trans sono perversi e che i bimbi nati in provetta non sono come quelli nati naturalmente. Però difendono i pedofili, quelli non li condannano, anzi li proteggono!! La pedofilia è una malattia, è una deviazione e causa turbe psichiche nei bambini che le subiscono.


http://www.elpais.com/articulo/opinion/rey-bufon/elpepiopi/20080523elpepiopi_4/Tes


# 213    commento di   campidoglio pulito - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 10:5

Appello alla Presidente della Repubblica e del Senato affinchè rinuncino al Lodo Alfano è online l’appello a Napolitano e Schifani affinchè rinuncino all’impunità loro garantita dal lodo alfano. Chi vuole può firmare qui: http://www.firmiamo.it/nolodonapolitanoeschifanirinunciateallimpunita passate parola!
campidogliopulito.ilcannocchiale.it


Un unghia di Zapatero non vale quanto tutto il Berlusconi ed i suoi servi! ...lasciamo i bambini orfani negli orfanotrofi, magari quelli gestiti da preti pedofili, così sì che cresceranno sapendo che cosa è l'amore... A me non interesserebbe sapere con chi va a letto mio padre / mia madre se mi amasse talmente tanto da avermi scelto tra centinaia di bambini...


# 215    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 10:20

Paolo Papillo Quanto mi piaci


LETTERA APERTA Da inviare prossimamente ai nostri cari politicanti "PARTITICIZZATI" di qualsiasi "PARTITO", seduti nei Comuni, Province, Regioni, Parlamento e Senato. Ecco il testo. Egr. sig./s.ra ........................................., siamo "NORMALI" cittadini accomunati dal desiderio di migliorare l'Italia e Le scriviamo per porLe solo una domanda. Lei personalmente ritiene che in un Paese "CIVILE" e "PROGREDITO" come l'Italia sia "GIUSTO" (N.B.: "GIUSTO", non "LEGALE") che possano esserci milioni di "NORMALI" cittadini, molti con famiglia, costretti a vivere con pensioni e stipendi da "FAME", e che contemporaneamente ci siano decine di migliaia di "ALTRI" cittadini che percepiscono guadagni mensili da 5, 6, 10 fino addirittura a 20 e 30 volte più alti degli altri "NORMALI" cittadini, e quindi in grado di "SPRECARE" quanto vogliono, i quali dovrebbero addirittura "RAPPRESENTARE" i succitati "NORMALI" cittadini nelle istituzioni pubbliche? Ripetiamo la domanda: Le pare "GIUSTO"? Se lo ritiene "GIUSTO" La preghiamo di cestinare la presente. Se invece ritiene che "NON" sia assolutamente "GIUSTO", Le chiediamo, se vuole, di diffondere le iniziative che EMERGENZA DEMOCRATICA proporrà a breve, tra queste: un "REFERENDUM" con il quale propone di abrogare la legge che ha modificato la cosiddetta “"SCALA MOBILE"” ed un altro per abrogare tutte quelle leggi che hanno portato i parlamentari a percepire circa 15.000 euro al mese. L'’obiettivo di questi due "REFERENDUM" abrogativi è quello di ripristinare appunto la "SCALA MOBILE" e riportare i parlamentari ai circa 5.000 euro che costituzionalmente spettano loro. La salutiamo e ringraziamo. Movimento nazionale di EMERGENZA DEMOCRATICA Che ne dite? Chi lo desidera, può già inviarla anche per conto suo, alle e.mail dei politicanti "PARTITICIZZATI" del proprio Comune, Provincia o Regione...
emergenzademocratica.blogspot.com


Caro Marco fammi sapere quando ci sarà l'udienza a Torni così il mio euro al "signor" schifani VENGO A PORTARGLIELO PERSONALMENTE... Siccome non sono ricco ho soltanto dieci monetine da 10 cent l'una. e' OVVIO CHE NON POTRO' NEMMENO AVVICINARMI, quindi glieli lancerò, sperando che si sposti perchè non ho nessuna intenzione di colpirlo....


Grande Marco! Sei uno dei pochi giornalisti degni di questo nome in questo paese di merda! Continua così!


@lUCA ... mettere i bambini orfani nelle mani di omosessuali ti sembra assai peggio di Schifani, Berlusconi, Mangano e Dell'Utri?!! Per me hai detto una cosa terrificante! Forse non sai la differenza tra omosessuale e pedofilo? I bambini hanno bisogno innanzitutto di amore e tu chi sei per permetterti di giudicare in modo così spietato, arrogante e ignorante un'intera categoria di persone solo per i loro gusti sessuali?!! Mi sembra davvero incredibile che ci siano ancora persone con tali stupidi pregiudizi. Seconda cosa e secondo il mio modestissimo parere: la libertà del giornalista Travaglio sta proprio nel fatto che lui abbia deciso di scrivere e parlare in qualsiasi posto gliene venga data l'opportunità! L'importante è comunicare le proprie idee in maniera onesta e libera, ancora meglio se si riesce a farlo in luoghi "ostili"... il confronto è sempre una cosa positiva! Il problema è che in pochi hanno il coraggio di ospitarlo ... soprattutto in tv ... salvo poi scusarsi o dissociarsi! W ZAPPATERO


@monica82 Ho visto solo ora il tuo post in cui mi chiedevi sul referendum, scusami se non ti ho risposto (comunque, l'avevo sentito su sky tg24 e avevo assistito anche a un'intervista al riguardo a Di Pietro...). Ho notato che ti sei già attivata. Bravissima! Un abbraccio, Roberta ****


Se e' vero che la Storia non si ripete mai due volte di seguito quella che oggi possiamo ammirare e' una farsa nelle forme ma fascista nella sostanza. Non c'è più niente da ridere.


And now, the end is near And so I face the final curtain My friend, I'll say it clear I'll state my case, of which I'm certain I've lived a life that's full I've traveled each and ev'ry highway But more, much more than this I did it my way


ATTENZIONE PER CHI SI TROVA IN LOMBARDIA E ZONE LIMITROFE; NON STIAMO SOLO QUI ARACCONTARCELA TRA DI NOI. DALLE 12 ALLE 14 VANNO IN ONDA DELLE TRASMISSIONI TELEVISIVE ALLE QUALI SI POTRA INTERVENIRE TELEFONICAMENTE,IO CERCHERO’ DI FARLO CON IL NOME DI GIANPAOLO.CONTINUA LA MIA BATTAGLIA PER UNA VERA INFORMAZIONE.LI SMASCHERO E LI SPUTTANO APPENA MI E’ POSSIBILOE FATELO ANCHE VOI. ANTENNA3 LOMBARDIA DALLE 12 ALLE13 N.VERDE 800166626 TELELOMBARDIA DALLE 13 ALLE 14 N.VERDE 800166626 ARIA PULITA LA7GOD DALLE 12 ALLLE 13.30 TEL 0245702312


# 224    commento di   pulicane - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 11:29

Cara Monica, Concordo con quanto dici su Olmert(# 214) e andrò al più presto a firmare. Sul punto della diffamazione farei delle precisazioni. La giurisprudenza della Cassazione è vastissima. Nel caso di Travaglio si tratterebbe però non della diffamazione ordinaria, di cui parli tu rispondendo al # 204, ma se mai di quella a mezzo stampa, la quale ha il suo limite nel diritto di cronaca e in quello di satira. E qui non c’è dubbio che la querela di Schifani ha solo funzioni d’immagine per lui e di disturbo per il giornalista (costringerlo a difendersi, cercarsi un avvocato, perdere tempo), per giunta in condizioni di odiosa disparità, ma poche o nessuna chance, anche perché una causa sul merito c’è già stata e i fatti sono pacifici. Quanto all’epiteto sulle muffe, secondo la Cassazione “la satira costituisce una modalità corrosiva e spesso impietosa di esercizio del diritto di critica… Diversamente dalla cronaca, la satira è sottratta al parametro della verità in quanto esprime mediante il paradosso e la metafora surreale un giudizio ironico su un fatto ma rimane assoggettata al limite della continenza e della funzionalità delle espressioni o delle immagini rispetto allo scopo di denuncia sociale o politica perseguito. Conseguentemente, nella formulazione del giudizio critico, possono essere utilizzate espressioni di qualsiasi tipo anche lesive della reputazione altrui, purché siano strumentalmente collegate alla manifestazione di un dissenso ragionato dall’opinione o dal comportamento preso di mira e non si risolvano in un’aggressione gratuita e distruttiva dell’onore e della reputazione del soggetto preso di mira. La valutazione del limite della continenza e della funzionalità dell’immagine e dell’espressione usata nel titolo costituisce espressione del potere del giudice di merito di valutare i fatti a lui sottoposti” (sez. III civ., n° 10656, 24.4.08). Dal momento che l’intervento di Travaglio non era generico ma si accompagnava ad accuse circostanziate, m


# 225    commento di   pulicane - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 11:30

segue: Dal momento che l’intervento di Travaglio non era generico ma si accompagnava ad accuse circostanziate, mi pare difficile poter sostenere la tesi della gratuità. Questo con buona pace del garantista-manettaro che ci visita assiduamente (garantista con i potenti, manettaro con i giornalisti). Il fatto che il paragone sia pesante non vuol dire niente. Pensa allora a Fortebraccio e alla “fronte inutilmente spaziosa” di Tanassi, con cui praticamente gli dava del cretino.


# 226    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 11:34

Tra Milleproroghe e Manovra d'estate alcuni danni seri verranno ufficializzati. 2 provvedimenti mi saltano agli occhi, tra gli altri: - l'apprendistato potrà durare FINO A 6 ANNI, vi rendete conto? Nemmeno a Psicologia la tortura è così lunga. Ad esempio, in campo edile, e nella mia regione, il termine era di 2 o 3 anni, in cui un giovane operaio carpiva la maggior parte dei segreti del mestiere e sapeva arrangiarsi, ovviamente con l'aggiunta della gratifica finanziaria di una categoria superiore. - Sfumerà la responsabilità tra APPALTATORE e SUBAPPALTATORE ... questo provvedimento era stato una concquista, perchè molti impresari si lavano le mani, cedendo lavori a terzi e non preoccupandosi della sicurezza dei cantieri, disastrose ovviamente a causa del basso guadagno che porta la formula del subappalto. E poi Banca del Sud (l'ennesima voragine finanziaria?) e molte marcie indietro...loro ci provano, ma noi siamo attenti.
http://nonleggerlo.blogspot.com/


SEGNARSI QUESTA DATA!! MEDIASET HA CHIESTO I DANNI A YOUTUBE(500 MLN!) PER AVER PUBBLICATO ILLEGALMENTE ORE DI PROGRAMMI SENZA PERMESSO. SI STANNO EVOLVENDO INIZIANO A GUARDARE VERSO INTERNET. PREPARIAMOCI AL PEGGIO!


Risposta a Paolamo. Spero che tu non sia una donna, perchè se così fosse l'amore non sai neanche che cosa sia. L'ignorante sei tu, perchè non sai nemmeno leggere. Non mi importa dei gusti sessuali della gente, l'omosessualità una persona, se la viva fino in fondo. Ma far crescere bambini facendogli vedere come normale il fatto di avere come genitori due omosessuali, significa commettere una delle più criminali e schifose cose. In quanto quel periodo di vita di una persona è forse il più importante per il proprio sviluppo. E persone con una sensibilità così particolare non possono dare ai bambini una crescita sana. Addirittura per me sono meglio 1000 volte Berlusconi Mangano dell'Utri,pur essendo ognuno a modo suo un delinquente. Se questi sono i sostenitori di Travaglio,mi sa che questo povero paese speranza non ne ha più.




scusate la mia ignoranza,oggi ho comprato l'unità e non ho trovato la rubrica di travaglio...non c'è perchè è in vacanza o sono io cieca e non la trovo????grazie.


quello del PD sarà un Pullman che ci porterà a raccogliere violette, mano nella mano saltando per i campi fioriti d'Italia accarezzando cuccioli di vitelli e pettinando agnelli, osannando la gioia del creato e .. insomma tutto tranne che fare opposizione .. però tanti buoni sentimenti e lezioni di galateo .. W TRAVAGLIO!!!!


da repubblica.it Gaffe di Scajola alla centrale elettrica "Eccola, dopo qualche vita umana..."


# 233    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 12:6

@ Luca: Io sono una donna, e trovo normale l'amore tra due persone, a prescindere dal sesso di ciascuno. Ho due figli e farò in modo che imparino che l'importante è il rispetto per le persone di qualunque sesso siano. Non so se i miei figli, che adesso sono piccolissimi, siano etero o omosessuali, ma voglio che crescano senza la paura di esprimere i propri sentimenti qualunque essi siano. Amo i miei figli e non vorrei mai che, poichè il mondo decide che fa schifo, abbiano una vita triste e reietta vergognandosi di se stessi o dei loro amati se dovessero scoprirsi omosessuali,e mi sentirei una madre indegna se io avessi insegnato loro che è abnorme l'amore omosessuale. L'amore è amore e ti dirò di più: io amerei il mio compagno anche se fosse una donna, perchè amo quella persona, non esclusivamente il suo pene. Ringrazio i miei genitori che, pur essendo di un'altra epoca e mio padre anche cattolico praticante, mi hanno insegnato a non discriminare nessuno. Ho fatto tutte le mie scelte a ragion veduta, e desisero fortemente la felicità dei miei figli, qualunque siano le loro scelte in qualunque campo, purchè oneste per se stesse e per gli altri. Ho visto troppe brave persone omosessuali arrivare al suicidio perchè la cosidetta brava gente li ha dicriminati solo per le scelte sessuali.




@Luca Sono una donna ... e il fatto di essere etero oppure omosessuale non cambierebbe l'amore verso i miei figli! So leggere eccome! E la tua risposta non è altro che la conferma di ciò che avevi scritto prima. Magari i bambini potessero crescere vedendo che esistono vari tipi di famiglie tra cui anche quella omossessuale! Sarebbe un passo avanti per la società civile! Ma, purtroppo, esistono tante persone ottuse come te che addirittura pensano che sia meglio essere delinquenti che avere "una sensibilità così particolare"! Oltretutto, non ti ho dato dell'ignorante ma ho detto che hai giudicato in modo ignorante, in quanto, secondo il mio parere, non conosci il mondo di cui parli. Mi auguro che i tuoi figli, se ne hai, non siano omossesuali! Me lo auguro per loro ... perchè non si debbano mai sentire criminali e schifosi! Fiera di sostenere Travaglio ... sarebbe interessante sapere cosa ne pensa lui!


Desidero portare all'attenzione dei partecipanti a questo Blog, una **notizia** che ovviamente RE Silvio cerca di oscurare.. Il Gruppo Globale ** Santi e Miracoli, Spa ** con ufficio operativo a Lourdes ed a Fuorigrotta, e sede generale alle Isole Cayman, e' stato convocato per il prossimo venerdi', via videoconferenza globale multilingue, per discutere temi di emergenza **IMMAGINE IN PRIMIS** Tra i temi che (si vocifera), verranno affrontati, SPICCA in particolare una agitatissima nota rilasciata da: La Onorata Cupola **San Genna' famme a Grazia** (tm): E' URGENTISSIMO il combattere l'abusivismo e l'infiltrazione di Millantatori di Miracoli nel nostro Gruppo con DOCUMENTI TAROCCATI, in considerazione del fatto che 85 uffici di detta Cupola, sparsi in tutta la regione, sono tutt'ora sommersi da montagne di munnezza come pure le terre circostanti. Una buona parte di detta MUNNEZZA (Radioattiva inclusa) venne furtivamente depositata a notte fonda alcuni giorni orsono, ed in tutta fretta, da mezzi di trasporto irriconoscibili, a luci spente, e guidati da persone incapucciate, abbigliate **curiosamente**, parlanti un linguaggio TOTALMENTE INCOMPRENSIBILE, simil-vuccumpra'... Inoltre, detta operazione avvenne con l'aiuto di una scorta di mezzi militari armati e pronti ad entrare in azione ai primi segni di **stranezze** o disordini di stampo **bella ciao**. La Onorata Cupola, si prevede, contattera' il mondo dell'**eversione mediatica globale** per esprimere il forte disappunto e senso di sconforto nel venire a sapere dai media **unificati in menzogne** che **il MIRACOLO MUNNEZZA 2008** viene millantanto da un non appartenente alla Cupola Globale, ma titolare (trucchi scoperti) della piu' grande Discarica d'Europa a 25km da Milano: CERRO MAGGIORE, la Pattumiera d'Oro (riferentesi alla Munnezza Lumbard 100% DOCG, Brand Via Montenapoleone e Via della Spiga di cui l'OMERTOSA GENS LUMBARD CONTEMPORANEA nega l;esistenza ndr


Viviamo un'epoca di caos, una sorta di medioevo culturale nel quale verità e realtà sono 2 cose distinte e del tutto indipendenti l'una dall'altra. Emblematico il caso della moglie non convivente del presidente del consiglio dei ministri: chi è Veronica?! La moglie di berlusconi si chiama Miriam Raffaella Bartolini. http://it.wikipedia.org/wiki/Veronica_Lario


@ Monica66: Parole sacrosante, condivido in pieno. @ Luca: Le coppie etero, invece, sono meglio di default? Che un bambino veda "come normale" il padre che picchia la madre, o che la cornifica, o che beve, va bene perché sono un uomo e una donna? Il bambino che veda "come normale" un genitore che lascia l'altro e una folla di altre persone a prenderne il posto fregandosene magari di lui o lei, è sano finché sono persone di sesso diverso? Per favore, che becero moralismo


Il **CHE GUEVARA di Corleone o Villabata**..... Alla prossima **CENA** si discutera' di IMMAGINE ed i PELI della ** ....TINA TINA** della Garfagna saranno probabilmente, questa volta, trapiantati all ex-anima pura E giovin virgulto **THE SCHI-&-FANO** che, si sussurra' sta valutando **opzioni** democratiche stile **Caffe' Sindona e Bar** CHI..... Sti STRATEGHI ARCOROMANI delle PAROLE le pensano tutte...scopiazzano come disperati da tutte le parti e su tutte le tombe...


Ma che dici? Te lo ripeto. Le persone omosessuali vivano la loro condizione. Uno dei miei più grandi miti è Freddie Mercury che era notoriamente omosessuale. Leonardo da Vinci, considerato uno dei più geniali uomini della storia era pure omosessuale. Questo però non vuol dire che perchè facessero belle canzoni o bei disegni fossero anche idonei a garantire uno sviluppo sano dei bambini. I bambini con queste cose non devono c'entrare. Ne va del loro futuro. L'amore è stato associato a volte a cose allucinanti. Pensi che all'epoca del fascismo ,nazismo,comunismo,le persone che erano disposte a dare la propria vita per quelle ideologie non amassero? Quando hanno beccato Giovanni Brusca(che ha ucciso più di cento persone)lui ha detto ai giudici che, per Cosa Nostra, avrebbe fatto pure il Kamikaze. Esiste amore e amore .Quello vero non può essere questo. E poi l'amore da solo non basta. Bisogna anche vedere come viene canalizzato. Due uomini per natura non possono avere figli. Lo stesso per due donne. E'una cosa innaturale. Salvare i bambini da queste cose oggi diventa una cosa molto seria. Quando nemmeno tutte le donne capiscono questo viene da piangere. L'amore che può dare una coppia omosessuale ad un bambino è un amore falso e degenerato. Significa voler soddisfare la condizione degli omosessuali sacrificando lo sviluppo di una sensibilità sana del bambino. L'amore che un uomo può avere per una donna,non può essere come quello per un altro uomo . L'uomo non si differenzia dalla donna solo per via del pene. Un bambino ha bisogno di una mamma e di un papà. Punto. Viviamo un'epoca in cui non si riesce a capire nemmeno a rivendicare questo. Però si capisce l'ingiustizia che rappresenta Berlusconi. (secondo me nemmeno quella).


# 241    commento di   Barbaretta - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 12:53

@luca parli di "fasi" importanti per il corretto sviluppo psichico di un bambino, come se la psicanalisi si fosse fermata a Freud e alla sua teoria del bambino come "perverso polimorfo" (parole sue, non mie) che necessita di una figura maschile e femminile per crescere senza squilibri... non consideri che poi, dopo questo sicuramente grandissimo padre della psicanalisi (la cui teoria basilare rimane, diciamoci la verità, intrinsecamente fallocentrica), altri uomini di altrettanto grande valore hanno superato le sue teorie, ne hanno create altre più adatte a spiegare la complessità dei meccanismi della psciche umana. un nome? Young


# 242    commento di   chemako - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 12:59

Aveva ragione Montanelli... Comunque il peggiore è Napolitano, non dico Pertini ma sarebbe bastato Scalfaro per opporsi a questa dittatura del prescritto fai da te di Arcore
http://luigirossi.ilcannocchiale.it


@ Luca Ok, l'amore può essere interpretato in mille modi, ma non lo puoi associare agli estremismi da te citati ... quella è solo pura follia! Secondo il tuo ragionamento, allora anche una coppia etero che non può avere figli e, quindi, li adotta, agisce contro natura?! E, mettiamo il caso, che una coppia etero con figli si separi perchè uno dei due si rende conto di essere omossessuale (ce ne sono tanti di casi!), tu non daresti mai l'affidamento al genitore omossessuale? Come fai a dire che l'amore di una coppia omosessuale è falso e degenerato? Conosci tutti gli omosessuali di questo mondo? Vedi, tu li giudichi in quanto omosessuali e non in quanto persone! L'omosessualità non si trasmette! Semmai si trasmette la conoscenza e il rispetto nei confronti delle persone "diverse" da te! Anche perchè, per un motivo o per un altro, siamo tutti diversi ... per fortuna!


Fino quando si è trattato di chiarire alcune cose oggettive e documentate su Montanelli, potevo anche seguire Luca. Ma partire da lì solo per poi accanirsi contro Travaglio, con i più svariati pretesti tirati per i capelli, mi disgusta. Mi dissocio in toto.


# 245    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 13:14

Un saluto a Leghisti e Lega Nord. Radicamento nel territorio direttamente proporzionale alla scarsità di Peso politico all'interno della Maggioranza. Silenzi imbarazzanti su provvedimenti di dubbia utilità sociale, Dietrofront continui e dissociazioni da certe mosse governative ... non è questo il miglior modo di combattere la Ladrona ... Pecorelle smarrite o fin troppo consapevoli?
http://nonleggerlo.blogspot.com/


# 246    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 13:17

@ Luca: se tu dici le cose che hai scritto a un bambino che poi dovesse scoprire di essere omosessuale, lo porteresti dritto dritto verso il suicidio. Qualunque cosa tu ne pensi, l'amore omosessuale non è uno sfizio. Ci sono coppie che durano fino a che morte non le separi, amandosi teneramente. I bambini hanno bisogno di persone che vogliano loro bene. Conosco bambini che sono stati allevati da sole donne perchè figli di ragazze madri e sono venuti su bene comunque, come conosco bambini che hanno potuto contare solo sulla figura paterna e sono venuti su bene lo stesso, poi esistono bambini che hanno avuto un papà e una mamma e sono vissuti da infelici perchè i genitori non erano in grado di fare i genitori. Poi, se ti capita, prova a cercare l'intervista dove Don Lurio, che aveva convissuto con il suo compagno per più di 20 anni, descriveva il proprio dolore per non avere potuto assistere il suo amato fino alla fine perchè i parenti di lui gli impedirono di entrare in ospedale ad assisterlo, benchè lo avessero allontanato dalla famiglia molto tempo prima perchè non accettavano la sua omosessualità. Nei tempi più antichi, Antica Grecia per esempio, l'amore vero era quello tra gli uomini e le donne erano solo delle fattrici, servivano solo per la procreazione. Pensa come saresti vissuto tu, se ti avessero detto che il tuo amore verso le donne non poteva essere come quello tra due uomini. E per sfatare l'essere "contronatura" degli omossessuali, sappi che in natura, tra gli animali, l'omosessualità esiste. Tra i bisonti è la norma e i trichechi quando non è periodo riproduttivo amoreggiano tra maschi. Addirittura i cigni neri arrivano fino al punto di riprodursi con una femmina, appropriarsi dell'uovo e crescerlo tra maschi. Sono ben 1500 le specie animali nelle quali è stato riscontrato regolare comportamento omosessuale.


Noi siam corrente elettrica, corrente molto forte, non stateci vicino, pericolo di morte. Noi siamo come il lampo, che non ti lascia scampo. Noi siamo come il fulmine, che squarcia il cielo in due. Noi siamo energia pura.. Duplè paura Duplè paura!!! Per lo meno ci divertivamo un mondo, con le nostre y10, con 50 mila lire, con veramente poco. Mio Dio che tristezza questa nostra povera e piccola italietta, ridotta a volgare e mediocre attricetta di terzordine. Che squallida amarezza, non c'è più niente, nessuno, è il buio più completo, solo rapine, stupri e omicidi, tutto ripreso col telefonino e sbattuto su you tube. Come il battello del capitano Willard che risale il fiume Nung, un viaggio attraverso l'inferno, per arrivare a Kurtz, per vedere l'orrore, l'orrore, l'orrore!!!


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 3 giorni e già siamo in 48 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


Secondo il tuo ragionamento, allora anche una coppia etero che non può avere figli e, quindi, li adotta, agisce contro natura? Assolutamente no. Ho detto che un bambinino deve avere una mamma e un papà. Con questo non mi riferivo a chi ha un solo genitore , ma al fatto che siano maschio e femmina!!! Se poi si fa finta di non capire ,non posso che vedere la mala fede. Ti pare che con quello che ho scritto parlassi dei bambini orfani di padre o madre? Poi,secondo te, si spinge al suicidio un bambino dicendogli che le coppie omosessuali non possono avere figli? Da quello che so,nella antica Grecia l'omossessualità era condannata pubblicamente,ma accettata privatamente. Dire che in Grecia l'amore VERO poteva essere solo omosessuale è una stupidaggine. Non erano un'altra specie umana. Fra gli animali c'è anche la mantide religiosa che, dopo essersi accoppiata con il compagno ,se lo mangia. Allora è una cosa che possiamo fare anche noi uomini solo perchè la fanno gli animali? Contro natura è mettere i bambini a crescere con due uomini omosessuali o due donne lesbiche. Per "contro natura" intendo che è una cosa schifosa che si fa solo per soddisfare l'egoismo dei 2 ,accettando di rovinare la sensibilità del bambino. Un bambino ha bisogno di vivere armonie diverse. Poi hai detto: I bambini hanno bisogno di persone che vogliano loro bene. Se intendevi che basta questo , la mia opinione è assolutamente all'opposto . Hanno anche bisogno di genitori "a posto", che li educhino secondo principi sani, e che facciano capire loro che è una cosa da piccolo uomo il farsi largo fra la gente con la scaltrezza (vedi Berlusconi ),che i veri vincitori non pensano solo a sè ,e che diano loro un respiro che li porti verso Dio . Comunque non ho più voglia di scrivere ,perchè mi viene solo il nervoso. Ciao.


A Roland, Luca e quant'altri stanno pateticamente cercando di buttare fango su Montanelli con motivazioni ridicole, non avete di meglio da fare? Vergognatevi.


Disarmante davvero la previsione puntuale di Montanelli...a dire che sono almeno 14 anni che l'aria puzza di regime.


Gentile Marco, condivido la sua indignazione per l'ingloriosa deriva intrapresa dal quotidiano "il Giornale" del compianto Montanelli, a tal proposito molto bello il suo libro "MONTANELLI e il cavaliere", ma sono anche convinto che i lettori abbiano ormai compreso che si tratti di un quotidiano di puro gossip, del tutto paragonabile ai vari novella 2000, Chi, ecc. ecc. Cordialità Gianluca, Bari. PS "in bocca al lupo" per la causa, al contrario di molta gente, magari poco e male informata, credo ancora nella giustizia italiana, e sono certo che ne uscirà vincitore anche in questo caso.




# 254    commento di   marco_daenùgoro - utente certificato  lasciato il 31/7/2008 alle 19:31

marco sei incommentabile. è questo può essere un male, perchè mi limita a dire solo che sei perfetto. grazie di tutto, capiamo quello che fai e come lo fai, il cuore, l'animo e il dovere morale e l'onestà che ci metti. grazie per la perla di indro, ogni suo articolo è una gemma. il tuo maestro diceva "per me i lettori non sono tanto.sono tutto". grazie perchè ci onori così, saremo sempre con te, non mollare caro marco


@luca caro luca, la vera apertura mentale è accettare ogni manifestazione della realtà come conseguenza di uno stato naturale delle cose.


Prima hanno reso inutile il referendum elettorale con lo scioglimento anticipato delle camere. Poi hanno reso inutile il referendum abrogativo della legge sui contributi all'editoria delegificando la materia, cioè cambiando la fonte della disciplina, non più la legge, bensì il regolamento...insomma, è scomparso l'oggetto del referendum.


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 64 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 64 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 64 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 64 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 64 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


Già......purtroppo,proprio una telenovela da borgatari. E qualcuno la racconta....teneri.




caro mt, ti seguo da sempre con affetto ma a questo giro ti sei un po' fatto prendere. proprio tu, che un mese fa (forse meno) lamentavi la sproporzione tra te e il presidentissimo schifani nello scontro in tribunale sulla sulla sua causa di risarcime to danni (lui è discretamente blindato dal lodo spaziale alafano-schifani) ti metti a menare come un fabbro contro un "tal" giornalista del giornale che nessuno sa chi sia... ma prenditela con mario giordano, attacca quel cialtrone di facci... ma mettere alla berlina un signor nessuno che mai avrà diritto di replica mi pare proprio uno scivolone... anche perchè sul corriere della sera e sulla la stampa si leggono articoli pro-nano che temo (non sono un lettore assiduo e quindi potrei sbagliarmi) non abbiamo mai raggiunto i livelli né del giornale né di libero....


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 68 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM La soddisfazione è tanta: il nostro sito è partito solamente da 4 giorni e già siamo in 68 iscritti! Di questo volevo ringraziarvi, perchè è stata davvero una partenza col botto. A quanto pare di un' "officina" di idee, pensieri, contenuti, emozioni e progetti si sentiva un po il bisogno! E ringrazio anche Antonio Di Pietro, che ha accolto molto bene il lancio di questo nostro progetto, rispondendo nei quesiti pubblici: "Per Manuel - Ho visitato il tuo sito e lo trovo un’interessante officina di idee. Continua a utilizzare internet con costanza, se i contenuti saranno aggiornati e interessanti vedrai che i contatti arriveranno numerosi"; Antonio Di Pietro, 30.07.08 ore 15:44 Grazie davvero a tutti quanti! Aspettiamo ovviamente anche voi! :) Un abbraccio, Manuel WWW.OFFICINA-IDV.FORUMATTIVO.COM
www.officina-idv.forumattivo.com


commento di Manuel Zacchè - lasciato il 31/7/2008 alle 21:33 Carissimo Manuel Tutti i diritti di esprimere le tue opinioni e portare all'attenzione della Rete la tua attivita'.. Permettimi di farti notare che il sistema che usi per i tuoi interventi e' estremamente PESANTE e va contro la logica ed il discorso che diversi Blogs su cui leggo i tuoi interventi stanno mandando avanti Usi una tecnica da SPAMMATORE e credo che questo andra' contro lo stesso discorso che proponi..mi **vendi** pertanto un concetto come ogni OPERATORE MARKETING farebbe...dovresti scambiare due paroline col tuo tecnico Grazie






se volete ridere leggete la mini intervisa a barbara berlusconi su vanity fair,dove scrive anche il grande pino corrias!


Caro Marco, devo dirti che non mi ha fatto una bella impressione leggere dalle tue dita: "...il Giornale era una cosa seria quando era SEVERAMENTE VIETATO CRITICARE la Rai..". Comunque..... Mi chiedo se non stiamo commettendo un errore nel porre la questione. Mi riferisco al decadimento della Democrazia così come sta avvenendo nel nostro Paese. Ci scagliamo quotidianamente su Berlusconi, su ciò che fa, su ciò che è e su ciò che rappresenta. Ma forse B. non è la causa dello sfacelo, ma la CONSEGUENZA più evidente. Lo conferma il fatto che più ferocemente lo accusiamo, più lui cresce alimentandosi della nostra indignazione. Se continuiamo a fare la guerra a lui, ha già vinto, perchè questa banalizzazione del problema è troppo facilmente strumentalizzabile. Se invece lo ridimensioniamo da soggetto a mero oggetto, a sintomo (tipo pustola) di una malattia che ha la sua origine altrove, gli togliamo i riflettori e attiriamo l'attenzione delle persone su altre riflessioni, forse cominceremmo a vederlo per ciò che è, cioè NULLA, e soprattutto avremo individuato il vero nocciolo della questione. Intendo dire che B. è lì perchè ce lo hanno messo gli italiani, e fa ciò che nel nostro Paese è concesso fare. Con chi ci incazziamo allora? Sta succedendo qualcosa nella nostra società, la Democrazia ha perso i suoi pilastri fondamentali: - Rappresentanza Politica - Garanzia dei Diritti - Centralità della Persona provocando come conseguenze SFIDUCIA, PAURA e INTOLLERANZA, e PERDITA DI SENSO. Il problema quindi è CULTURALE. E' necessario recuperare i valori basilari della convivenza sociale che soli garantiscono la libertà e ripristinano l'equilibrio democratico. Bisogna aiutare le persone a porsi queste questioni in modo corretto, coinvolgendole nelle decisioni della propria società, valorizzandole e responsabilizzandole affinchè riacquistino consapevolezza di sè, dignità e voglia di agire. Bisogna dire STOP, FERMIAMOCI UN ATTIMO, RIFLETTIAMO: COSA STA SUCCEDENDO?


continua..... PERCHE' STA SUCCEDENDO? COSA POSSIAMO FARE? COSA DOBBIAMO FARE? Lo ripeto: recuperare la centralità umana in ogni fine dello Stato di Diritto, a partire dalla Politica e ogni istituzione sociale, dall'economia, all'istruzione, al lavoro, alla ricerca e così via. E' un percorso che va in profondità e richiede tempi adeguati, ma è certamente possibile. L'essere umano ha dimostrato di poter realizzare tutto ciò che immagina. Basta volerlo, e cominciare.


per stefania da bologna. Le considerazioni che tu hai fatto circa la situazione in atto, e soprattutto le domande che tu giustamente ti sei posta credo che molti, compreso me hanno fatto. C'è secondo me un problema concreto e non superabile. Al signor B. dal 1993 è stata data un arma terribile:il monopolio della televisione privata. Le persone sentono la realtà con questo filtro invisibile: notizie distorte, omissioni di notizie ecc. La prova,ti ricordi le elezioni del 2005 con B. in svantaggio di 10,dico 10 punti percentuali e con cinque anni di governo pessimo, in due mesi tutto si è azzerato,B. saltava fuori come un saltimbanco in ogni trasmissione televisiva, e Prodivinse per un pugno di voti. Ma con chi si deve fare le riforme, con questo personaggio? Purtroppo siamo in un sultanato, messo a posto giudici e quei pochi giornalisti comunisti saremmo peggio di Cuba di Fidel Castro.




per Silvano. Hai assolutamente ragione, quello dei media è un problema concreto e fondamentale. Per questo non dobbiamo appiattirci comunicando solo attraverso la televisione, quello è il "suo campo" e perderemmo come è già accaduto. Abbiamo altre risorse, nuove e vecchie, e dobbiamo sfruttarle tutte al meglio (internet, radio, carta stampata) e soprattutto non scordiamo che, proprio perchè siamo esseri umani, non usiamo un solo filtro per interpretare la realtà, sono ancora importanti le reti sociali, il passaparola, dobbiamo recuperarli. Le idee non hanno barriere, anche nei Paesi più chiusi e soggetti a tirannia ci sono voci che trovano il modo di diffondersi nel substrato meno visibile ma non meno vitale. In Italia esiste una energica società civile che ha tanta voglia di fare. Certo che non c'è certezza e che è complesso, ma non è la prima volta che avviene una rivoluzione. La realtà è in continua evoluzione. Dobbiamo provarci, non credi?




La pagina più recente è in tilt. Forse è stata la M ripetuta all'infinto del penultimo post.




Bisogna vigilare sulla Rete, quella italiana in particolare intendo. Se questi cialtroni hanno i numeri e la faccia per fare carne di porco della Costituzione, figuriamoci cosa possono fare delle Rete, magari con l'aiuto di Veltroni che ogni notte sogna Grillo oscurato! Sono certo che le attuali piu' alte cariche dello Stato considerano il computer un attrezzo per segretarie, ma temo che appena si accorgono della potenza non solo economica (ma sara' questa, per questi bottegai, lo starter) della Rete, faranno leggi ad hoc con il pretesto della "sicurezza" e della "liberta'", il tutto ovviamente inteso a modo loro: sicurezza contro i cani sciolti dell'informazione e liberta' di trarre i massimi profitti in Rete a discapito di tutti gli altri attori sul mercato. Travaglio, questa mossa e' ampiamente prevedibibile, non facciamoci cogliere di sorpresa che questi hanno piu' potere del regime cinese!


Ma quanto siamo invidiosi Marcuccio!! La famiglia Berlusconi si gode le vacanze e tutti i pettegoli come te sbavano.. E piantala di parlare di Montanelli come se fosse un amico tuo! Montanelli che ho sostenuto per anni, cambiava facilmente opinione e non era il depositario della Verità. Era fallace come tutti e sopratutto in tarda età, quando avevamo smesso tutti di comprare il Giornale per via dei nuovi acquisti, cioé i giornalisti che hanno cominciato a copiare repubblica. Noi lettori lo avevamo abbandonato per Feltri che sprizzava energia e contestazione Vera del sistema nell'Indipendente. La verità é questa povero, patetico, Travaglio!


Un'altra cosa: se é vero che noi elettori berlusconiani ci facciamo infinocchiare dalle sue televisioni ( accusa vecchia e stravecchia) com'é che Di Pietro, che é stato perennemente in Tv durante tutta la stagione, ha preso quel misero pugnetto di voti?


"Noi lettori lo avevamo abbandonato per Feltri"... Ma... cosa vuole che le dica! forse lei. "cambiava facilmente opinione" ... cioè? Non aveva ideologie o convinzioni preordinate come i comuisti o i venditori. Era un liberale se sa cosa vuol dire liberale. No no...non pensi a Berlusconi! Liberale è tutta un'altra cosa. "e non era il depositario della Verità" Le posso assicurare che a differenza del suo nano unto (dal Signore?) non ha mai pensato di essere depositario della verità. "...per Feltri che sprizzava energia e contestazione Vera del sistema nell'Indipendente." Questa è fenomenale...cos'è ironia involontaria. Feltri! uno che venderebbe sua madre per vendere due copie in più. Uno dei più grossi leccaculo sulla faccia della terra travestito da pseudo signorotto di campagna (molto patetic poco english!). Comunque creda pure quello che vuole e continui a godersi il fotoromanzo del berlusca in vacanza. Solo un favore lasci in pace Montanelli... parli pure di altro. Dell'illuminato leader del gioioso avvenire, delle quote rosa al governo.. veda un po' lei.


Per Tribuno: "Non so proprio il paese nel quale preferirei vivere." Io non ho dubbi...Israele. P.S. mi scuso per qualche errore di battitura nel post precedente e per l'omessa punteggiatura.






Vediamo cosa si potrebbe dire al riguardo di detto commento: ******************* # 281 commento di Lontana - lasciato il 2/8/2008 alle 1:43 Un'altra cosa: se é vero che noi elettori berlusconiani ci facciamo infinocchiare dalle sue televisioni ( accusa vecchia e stravecchia) com'é che Di Pietro, che é stato perennemente in Tv durante tutta la stagione, ha preso quel misero pugnetto di voti? ************ Il mio caro concittadino Luigi Tenco, e lontano, lontano nel tempo...si ricorda..?? Anni ricchi di VITA...anche artistica, creativa, molto seguita all'estero..e voi ad esportare tossine sulle riviere liguri e devastazioni ambientali con edilizia abusiva... Il **PULITO** non vi piace..un fatto storico Se parla di elezioni e risultati da persona adulta, possiamo vedere da vicino..diversamente, se il suo intervento e' **gallopinaro**, le stiamo dando un pezzo di pane...si accomodi Alcune domande SEMPLICI SEMPLICI.. 1-percentuale di voti ottenuta dalla Casa della Liberta' alle Elezioni di Aprile, da confrontare alla percentuale di voti ottenuta nelle precedenti elezioni, e percentuale VERA di crescita 2-come sopra per la LEGA NORD 3-come sopra per la IDV 4-a che punto sono le indagini sul tentativo di GIOCARE con le schede di elettori (veri o falsi) della comunita' italiana in tutto il mondo (puntina dell'iceberg e' il VENEZUELA) Un paradiso non solo tropicale...e ricchissimo la cui parte Nord si affaccia sui Caraibi e isole ESTREMAMENTE belle, ma storicamente PARADISI per **Pirati** da sempre, incluso..oggi od adesso..Spiagge, Banche e Pinacolada sempre disponibili ed APERTE 5-funzionamento della trasmissione dati elettorali dal mondo al Viminale...e chi ha l'appalto, od il sub appalto od il sub sub sub appalto (Leggo che il Tronchetto, Tavaroli e Cosche trafficavano alla PIARATA INFORMATICO, sembra...se 2 + 2 fa VENTICINQUE nell sUA lontana CULTURA, la amo allo stesso,


Mi riscuso per la lunghezza del commento... Vediamo cosa si potrebbe dire al riguardo di detto commento: ******************* # 281 commento di Lontana - lasciato il 2/8/2008 alle 1:43 5-funzionamento della trasmissione dati elettorali dal mondo al Viminale...e chi ha l'appalto, od il sub appalto od il sub sub sub appalto a meno che le schede vengano INVIATE IN CONTENITORI ULTRA-SIGILLATI via Alitalia, credo..puo' illuminare il Blog su qusto importante dettaglio...??? (Leggo che il Tronchetto, Tavaroli e Cosche trafficavano alla **VIDEOGIOCO IL PIRATA INFORMATICO**, sembra...se 2 + 2 fa VENTICINQUE nell sua lontana CULTURA, la amo allo stesso, ma giochiamo con un triciclo a guardie e ladri che e' meglio....o tiriamo fuori le pistole ad acqua del **Boss & Oli Profumati..Spa** A La Saludi...


Carissimo DEMMINI, i cui interventi mi lasciano spesso nel dubbio piu' profondo...e cioe': sto leggendo PROPAGANDA da qualche Ufficio Strategico Comunicazione del Partito ABC o BGT, o sto leggendo un genuino intervento...? Sto cercando di chiarendomi le idee e forse ci riusciro' chiedendoti due cosine o piu' sul tuo intervento che copio sotto ******************** # 206 commento di Demmini - lasciato il 31/7/2008 alle 2:27 carlow, sono completamente d'accordo: i soldi contano assai. Tuttavia dissento dalla tua analisi: non è affatto vero che possediamo "tutti insieme" più denaro di Berlusconi. In realtà "tutti insieme" siamo una minoranza. Ti ricordo che il solo "Chi", citato dal bellissimo articolo di Travaglio (uno dei migliori di sempre), ha una tiratura di oltre 500.000 copie. Non c'è sfida, il Piccolo Fratello raggiunge masse sterminate. Travaglio è un piccolissimo Davide contro un Golia al quadrato. ********************** E comincio dal chiederti: 1- Come sei al corrente della MASSA MONETARIA che il Reuccio REALMENTE POSSIEDE..sei nel suo Ufficio Contabile...? e pertanto hai accesso a TUTTI i Suoi conti, trust funds, Blind Trust Funds, conti cifrati etc etc..o semplicemente (credo che questo sia il PUNTO)..e JIHADISTICAMENTE (i fondamentalisti islamici ndr) CREDI all'informazione a tua disposizione...? Grazie per dettagliare al meglio che puoi 2- D'accordo sul discorso Maggioranza verso Minoranza che, in un contesto DEMOCRATICO assegna **privilegi** e sopratutto traccia una forte linea di demarcazione, in teoria, fra il BENE (scelto dalla maggioranza) ed il MALE (quella minoranza...!!!) Nello stesso contesto, e millenni di storia del Popolo e Classe Dirigente possono confermarlo, l'esistenza di una MASSA enorme pilotabile esiste e non sempre HA VERO PESO (vedi sistema elettorale porcata..non conforme alla Costituzione che dice qualche cosina al riguardo...Calderoli e' un Den


Scusatemi per le lungaggini....doverose purtroppo, ahime' ********************************************************* # 206 commento di Demmini - lasciato il 31/7/2008 alle 2:27 ********************** E comincio dal chiederti: 1- Come sei al corrente della MASSA MONETARIA che il Reuccio REALMENTE POSSIEDE..sei nel suo Ufficio Contabile...? E pertanto hai accesso a TUTTI i Suoi conti, trust funds, Blind Trust Funds, conti cifrati etc etc..o semplicemente (credo che questo sia il PUNTO)..e JIHADISTICAMENTE (i fondamentalisti islamici ndr) CREDI all'informazione a tua disposizione...? Grazie per dettagliare al meglio che puoi 2- D'accordo sul discorso Maggioranza verso Minoranza che, in un contesto DEMOCRATICO assegna **privilegi** e sopratutto traccia una forte linea di demarcazione, in teoria, fra il BENE (scelto dalla maggioranza) ed il MALE (quella minoranza...!!!) Nello stesso contesto, e millenni di storia del Popolo e Classe Dirigente possono confermarlo, l'esistenza di una MASSA enorme pilotabile esiste e non sempre HA VERO PESO (vedi sistema elettorale porcata..non conforme alla Costituzione che dice qualche cosina al riguardo...Calderoli e' un Dentista e firmare Leggi dovrebbe essere un ATTO di CONOSCENZA che il **genuino** non ha..fatti verificati...) 3- dati circolazione e vendita sono una di quelle aree TORBIDE..puoi chiarire..? 4- come fini' lo **scontro** Olimpico tra GENS ITALICA DAVID verso TRAFFICI GOLIA...? Non c'e' alcuna urgenza...rifletti e poi intervieni, con infinite grazie anticipate per lo sforzo


x stefania da bologna Vorrei con te ritornare sul tema televisioni, e leggendo altri messaggi con chi afferma di essere stato persipacace a votare il Re Silvio. Dopo cinque anni di malgoverno in un paese democratico questo signore sarebbe a navigare nei mari del Sud con uno dei suoi panfili plurimilionari, perchè allora fa ancora il dilettante statista? Perchè secondo me oltre ad avere l'impropria arma televisiva che scientificamente utilizza,il centro sinistra non ha dato una credibile alternativa agli elettori, Prodi nel disastro finanziario del precedente governo cosa poteva fare con una maggioranaza armata brancaleone. E il problema Alitalia? Meno male che Silvio, con tutta la combriccola di malavitosi e leccascarpe, a suo modo riuscirà a risolvere facendo pagare il conto a noi contribuenti e ai dipendenti Alitalia. Queste cose in Tv non ci saranno.


Io non mi rivolgevo a voi, seguaci del guru, ma al guru stesso che, a differenza di altri bloggers piu' importanti di lui, non si degna di rispondere. Semplicemente da questo fatto potete constatare il livello di disponibilità di questa persona. Ma chi crede di essere?








Grazie per avermi fatto leggere questo pezzo del grande Montanelli. Per fortuna qualche degno allievo ci fa sentire meno soli. Grazie Marco e Peter Valeria D. (Milano)


CIAO SILVANO Sono d'accordo con te. B. è ancora al Governo perchè l'alternativa era la galera, quindi ha giustamente approfittato di un popolo di imbecilli per farsi rieleggere e potersi fare delle leggi a suo favore, roba che nemmeno in Israele succede, ma da noi sì! Alitalia si è già mangiata il "tesoretto" che infatti non c'è più, alla faccia degli italiani! B. con la sua pseudo-cordata inesistente dovrebbe impiccarsi (ma purtroppo non ha un solo motivo al mondo per farlo). Per quanto riguarda Prodi, ci ha portati 2 volte al Governo e ha fatto, ritengo, il "meno peggio possibile", ma la sinistra italiana non sa governare, ha una zavorra culturale che non riesce a scrollarsi (non nel senso del rinnegamento, ma del rinnovamento); il problema è che ormai non sa fare più nemmeno 'opposizione! Detto questo con tutto l'ottimismo possibile, ti saluto.


Caro Marco, io penso che il Cavaliere deve la sua fortuna alla prima repubblica, al sistema clientelare quindi - ANCORA IN AUGE - e, non di meno, a coloro che indirettamente si sono mostrati suoi perfetti alleati, parlamentari e giornalisti comunisti ed ex-comunisti che tanto clamore gli hanno regalato invece di rappresentare degnamente i loro elettori e sostenitori. Devo dire che la rappresentazione della Casta ha aperto gli occhi a molti italiani, ma le conseguenze - purtroppo - sono sotto gli occhi di tutti. Ancora, io penso che se davvero si vuol fare quel che è giusto fare, bisognerebbe togliere dalla testa degli italiani quel modo di pensare misero e straccione, soprattutto a quelli che pagano le tasse fino all'ultimo centesimo per poi avere i problemi di sempre, anzi ancora più gravi. Caro Marco, scusami se mi permetto di darti un piccolo suggerimento, ma io credo che bisognerebbe insistere nel mettere in evidenza il fatto che presto e prima del previsto la BCE non vorrà sentire ragioni, e che la classe dirigente - da non confondere con i politici - avrebbe già fatto le valigie da un pezzo, in barba a quei politici che pure non hanno negato loro una impunità fiscale non indifferente. I politici, dal canto loro, vanno avanti con le loro zuffe da peones soprattutto se non arrivano più i soldi alla regione di appartenenza. Non si riesce a mettere nella testa dell'italica gente che se non saremo in grado di affrontare le problematiche della new economy siamo fuori dal mondo, anche se questo argomento viaggia su due binari paralleli, uno è quello interno dove si raccontano una marea di frottole e baggianate, l'altro è quello dove si deve rigare dritti per il semplice fatto che di certo l'Italia non è un paese in via di sviluppo, di "grana" ce n'è, e tanta! Anche questa falsa propaganda secondo la quale saremmo dei morti di fame è assolutamente deleteria e, come si sà, la verità sta sempre in mezzo. Nessun paese del ricco occidente è privo di debito pubblico o come
nessuno


sono la nipote di quel venduto presidente napolitano. nipote che tra l'altro non ha mai conosciuto perchè eravamo il lato povero della famiglia. Ti dirò che ero contenta di avere lo ZIO presidente,ma che era uno sporco venduto non lo sapevo.Sono napoletana,ma vivo a Macerata,ti voglio solo dire che MARCO sei tutto ciò che di meglio poteva capitarci. continua cosi' giovanna 1955



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti