Commenti

commenti su voglioscendere

post: L’Umberto e i suoi cari

Da Vanity, 17 settembre 2008 Umberto Bossi e la sua Lega sono un manuale vivente di deriva politica . Vengono da Lenin. Passano per Carlo Cattaneo e Calandrino. Stanno finalmente approdando a Clemente Mastella. Anche se nella forma degenerata del mastellismo , ancestrale teoria dell’Italia familista e vorace che si fa prassi, anzi euforia, quando si tratta di divorare organigrammi, pretendere privilegi, scorte, posti garantiti, feste, appartamenti a prezzi scontati, rimborsi per viaggi, giornali di partito, convegni e almeno tre pasti al dì con il dolce. Bisognava vederli, l’altro giorno a Venezia , tutti riuniti per il rito celtico dell’ampolla del Po , sciamare dopo il comizio popolano ( con insulti ai negri, ai terroni, ai musulmani ) verso i saloni patrizi dell’ Hotel ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


conosco molto bene le trote... quella nella foto è una fario... ma il bossino, più che una trota è un boccalone...


Buongiorno, scusate il mio post off-topic, vorrei ricordare che, tra l' indifferenza generale, in Mediobanca ieri sono entrati Tronchetti Provera e Marina Berlusconi; non era riuscito nemmeno alla P2..........




# 49    commento di   GordonCliff - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 10:0

Sai Pino.. io non sorrido, io mi sbellico dalle risate al pensiero di quei padani che dicono a tutto il mondo che gli altri sono pecoroni e sudditi di Roma Ladrona, che dicono di essere presi in giro da essi, che loro devono solo laurà laurà e gli altri solo a magnà magnà. Mi fa venire in mente quello che si è scritto nel libro "Il Bavaglio" a proposito dei reati commessi con l'aggravante dell'immigrazione clandestina.. come se fosse più gratificante essere derubati da un italiano.. evidentemente è così che funziona. A loro piace essere presi in giro da un padano, con la differenza che non se ne rendono più conto. (se poi ci mettiamo il capo dei capi che è un brianzolo..)


# 50    commento di   GordonCliff - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 10:3

@ Fox è in preparazione il dopo-Silvio. oramai è troppo tardi per le sterilizzazioni mirate :(


Lucida, efficace, anche se spietata, analisi dell'"intellighenzia" leghista: ormai i "duri e puri" si sono rivelati solo "duri" (di cervice, mica d'altro).


eh si 48 manuela ..è terribile, ho letto non so dove in rete , che oggi Mastella , ospite di un consigliere comunale di vasto, parla..dico "parla"..a un convegno ..dico convegno.. a vasto..dico vasto!( cittadina bellissima!)..convegno di cosa?..udite udite , non di rivioli al sugo o di lasagne ( che peraltro si ribellerebbero cosi tanto , da uscire dal piatto e andarsene a gambe levate)..dico un convegno du FAMIGLIA E LEGALITA'!...ma dico io ma chiamiamolo famiglia e illegalità e facciamo prima!..ma gli altri, attorno a quel consigliere, chi sono?..ma dove lo organizza questo convegno?a casa sua? ripeto come detto ieri sera :i cervelloni anche della legalità in italia ci sono ancora, giusto? ma chi è piu responsabile dei due, la lega con la sua banca lombarda e soldi intrallazzati anche nei casino della slovenia, i mastella's con i loro diversi campanili , o quelli che sono rimasti sani nel paese piu cervelloni di altri che perdono tempo in cazzate, compagni,opusdeirutellizzate,bioteticasenzadio, salme,controcompagni,affari,verdi,pecoranate scannate,colanninate,fassinate,controfassinate,leninate nostalgiche?ma se le mafie e corruzioni vi hanno battuto perche studiano25ore/24 come fare affari legali e illegali meglio di qualsiasi stato, ma voi cervelloni quando vi organizzerete meglio di loro e studierete nell'interesse esclusivo delle moltitudini alla deh-riva?sono troppo ignoranti e sporche per i cervelloni della migliore accademia,cultura,politica italiana?x quelli alla mastella's e della lega's no, sono business!


SCANDALOSO SCANDALOSO TG1 e TG2 edizione serale del 18/09/2008 PUNTATA SCANDALOSA E SFACCIATISSIMA. A PRIORI HANNO COLPEVOLIZZATO PILOTI E SINDACATI. HANNO DEVIATO TUTTE LE RESPONSABILITA DAL GOVERNO. PUNTATA PREPARATA AD ARTE PER FAR APPARIRE BERLUSCONI ANGELICO SCANDALOSO SCANDALOSO


... o feudalesimo, appunto. Grazie carissimo Corrias per aver messo a fuoco in modo come sempre sintetico e ficcante, ciò che ci è dato osservare - purtroppo.


il convegno di Mastella deve essere Famiggglia e "legalità", sarà così complimenti per l'articolo sig. Corrias


# 56    commento di   ale88x - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 10:25

ho messo un post sul mio blog per quanto riguarda la Lega Nord e i suoi temi razzisti "No all'ignoranza... no al razzismo" --> http://alex88xx.spaces.live.com/blog/cns!7ADD13102C87C121!1238.entry
alex88xx.spaces.live.com


Cari CGT, stamane ho letto sul Gazzettino nord est una notizia SCONVOLGENTE, che vi chiedo di segnalare: vi sono delle proposte di legge in Veneto di alcuni leghisti, che darebbero le graduatorie di servizi sociali, quali asili nidi, etc. solo ai residenti in veneto da almeno 15 anni, anche se provenienti da altre regioni, e non extraUE. Io ne sono fuori in quanto sono napoletano e da 3 anni sono residente in veneto. mio figlio che fine farà? tra l'altro tra me, dirigente, e la mia azienda pago oltre 3000 euro di tasse DIRETTAMENTE alla regione Veneto. Posso non pagarle più a questo punto? VI PREGO DI ATTIVARVI - E' UNA COSA DI ASSOLUTA GRAVITA'


Scusate ,ma sono preoccupato per la scomparsa di Veltroni.Stà male?Si è dimesso ?Se avete notizie vi ringrazio.


Ciao Pino, devo ccorreggere alcune cose del tuo articolo: Fabio e Riccardo Bossi non lavorano per la commissione europea; io c ilavoro e quando ho letto tale fattto ho subito controllato nell'elenco dei contatti ma non ci sono. So che erano assistenti parlamentari di qualche eurodeputato leghista prima. Ora sinceramente non saprei dirti perché lavorando in commissione non ho accesso a tutti i dati del parlamento europeo ciao


Abito (per il momento) a Verona, governata dall'inflessibile leghista Tosi Flavio. Oltre al pugno di ferro contro immigrati, "bivacchi" in centro (ovvero multa per chi si siede sulle scalinate del palazzo del comune, chi mangia-beve passeggiando per strada, ecc..), pretende di ergersi a difensore e valorizzatore del territorio. come? costruendo una superstrada a pedaggio che dalle colline della valpolicella giunga direttamente in città, per facilitare e snellire i trasporti. peccato che un'opera del genere genererebbe più smog di quanto non ce ne sia ora in città (e non è poco). senza contare la visibilità che mantiene facendo le ronde assieme ai militari, alla finanza che ispeziona i negozi degli immigrati e si fa fotografare trionfante mentre chiudono l'attività... d'altra parte dovrà far vedere qualcosa al 60% (!!!) dei veronesi che l'hanno votato. si potrebbe continuare all'infinito o poco meno, se volete farvi un'idea sorridente su questa meravigliosa città seguite il link. lombroso.noblogs.org


MENOMALECHESILVIOC'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E'E


Leggendo quasto articolo nn posso che non dire:"che schifo la lega". Si erge dai bassifondi dell'animo umano.


riguardo al convegno della lega a venezia è assolutamente da leggere e divulgare la storia della anziana signora che ogni anno mette la bandiera tricolore fuori dalla finestra nella piazza del convegno , trovate l'articolo a questo indirizzo : http://www.articolo21.info/notizia.php?id=7402 Queste notizie sono come piccoli fiori profumati che nascono in un campo di rifiuti .


"l'amico" bossi ha pensato bene di sistemare il fratello ricambista,perchè nel parlamento hanno intenzione di vendere ricambi per vecchi eurodeputati bisognosi...........il primogenito farà da aiutante suppongo,cioè quello che scarica la merce e sale sulla scala per cercare i pezzi richiesti.


x la serie mastella's,lega's,calderolie's , tremontie's and mix innominatie's boys ecc ecc, da leggere oggi, aggiungerei al discorso che ha fatto ieri tremonti, questa cosa ATROCE che ha detto: " le regole non devono farle i regolati o le loro basi" http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/19sett/19sett.html?ref=hprub Medico, cura te stesso "Se il male è stato l'assenza di regole, la cura può essere solo nella costruzione di regole. La sostanza del male è stata nei tempi e nel metodo della globalizzazione, fatta troppo di colpo e tutta a debito. Abbiamo le regole che non ci servono, ad esempio le regole suicide che costringono a scrivere i bilanci in modo che la crisi si moltiplica con la crisi stessa. Non abbiamo le regole che ci servono. Regole che vietino i contratti speculativi, i paradisi legali, gli strumenti atipici, i bilanci opachi. La crisi si supera ristabilendo la fiducia, e la fiducia può essere ristabilita solo su nuove regole". (Giulio Tremonti, Pdl, ministro dell'Economia, Corriere della Sera, 18 settembre 2008) "E' operativa dal 16 aprile 2002 la riforma degli illeciti penali ed amministrativi delle società commerciali. Il nuovo testo - il decreto legislativo è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale 88 del 15 aprile - ha sostituito il Titolo XI del libro V del codice civile, contenente disposizioni penali in materia di società e di consorzi, modificando vecchie figure di reato ed introducendone delle nuove, con l'espressa previsione - e questa è la principale novità - di cause di non punibilità, di estinzione del reato e di circostanze attenuanti in alcuni casi particolari. Questi i punti salienti della riforma. - È stato modificato il reato di false comunicazioni sociali, consistente nell'esposizione, da parte di amministratori, direttori generali, sindaci e liquidatori, di "fatti materiali non rispondenti al vero", al fine di ingannare i soci o il pubblico e conseguire "per sé" un ingiusto profitto, e nell


È stato modificato il reato di false comunicazioni sociali, consistente nell'esposizione, da parte di amministratori, direttori generali, sindaci e liquidatori, di "fatti materiali non rispondenti al vero", al fine di ingannare i soci o il pubblico e conseguire "per sé" un ingiusto profitto, e nell'omissione di informazioni sulla situazione economica, patrimoniale o finanziaria della società imposte dalla legge. È stata inoltre prevista una speciale causa di esclusione della punibilità, che ricorre ogniqualvolta "le falsità o le omissioni non alterino in modo sensibile la rappresentazione della situazione economica, patrimoniale o finanziaria della società" (la punibilità è comunque esclusa se la falsità o le omissioni determinano una variazione del risultato economico di esercizio, al lordo delle imposte, non superiore al 5% o una variazione del patrimonio netto non superiore all'1%). In caso di false comunicazioni sociali a danno dei soci e dei creditori, il reato è perseguibile a seguito di querela di questi ultimi... (Decreto legislativo 11 aprile 2002, n.61 Disciplina degli illeciti penali e amministrativi riguardanti le società commerciali, a norma dell'articolo 11 della legge 3 ottobre 2001, n. 366., Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15-4-2002) (...) Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sarà inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare. Dato a Roma, addì 11 aprile 2002. Firmato: Ciampi, Berlusconi, Presidente del Consiglio dei Ministri; Castelli, Ministro della giustizia; Tremonti, Ministro dell'economia e delle finanze; Marzano, Ministro delle attività produttive; Visto, il Guardasigilli: Castelli". (kataweb.it, aprile 2002). Marc Travaglio http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/19sett/19sett.html?ref=hprub


visto che oggi c'è l'usanza della ricusazione "l'amico" bossi non ha pensato di ricusare i prof. che hanno bocciato "ingiustamente" il secondogenito.................ma forse è meglio mandarlo al sud, dove è più facile superare qualunque ostacolo,magari con una letterina di raccomandazione di nonno silvio.......... l'onnipotente????


E ti pareva???? guardate http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=86073 è fresco di mattinata!!!!


io adoro gli articoli di Pino Corrias...


io pure caro 83..sono pensiero vero per le vere rive del popolo del fiume di olmi , senza ruspe a distruggere il "deh" dei veri uomini dehi


Vorrei richiamare la vostra attenzione sul fatto che questo entusiasmante governo ha realizzato davvero una cosa buona. Costrette ad abiti meno "succinti" le prostitute possono riparasi meglio dai primi freddi di stagione. Siccome sono molto fantasiosi potrebbero arrivare ad affermare che hanno lavorato per garantire un migliore stato di salute di queste persone ed una conseguente taglio delle spesa sanitaria pubblica.


..rivestite con un taglio della sempreverde al verde ( guarda caso cromaticamente leghista) "mo' dà di più" modelli autunno inverno senza estate e primavera.era glaciale.




Primo commento mio e prima considerazione tra mille che mi vengono in mente.Premesso che stimo profondamente Travaglio (ma anche gli altri, naturalmente) per la sua correttezza, la sua capacità di sintesi e chiarezza nel commentare quotidianamente le nefandezze di questa classe politica, ricambiate con la solita ferocia dalla suddetta casta con argomentazioni tanto meschine quanto false e pretestuose,mi chiedevo (visto che noi comuni cittadini non possiamo rispondere alle falsità o mezze verità, o tagliate verità nei tg che ogni sera vediamo mentre si cena), dato che l'informazione è a senso unico e non posseggo reti tv e non sono plurimiliardario, ripeto tra le tante balle propagandate da questo governo, di cui magari se me lo consentite parlerò in un prossimo post, c'è una cosa di qualche tempo fa che mi incuriosisce, ma che come al solito, tra i mille misteri italiani mai risolti, continua a farmi scervellare senza trovare una spiegazione, tantopiù che in nessuna trasmissione di cosiddetto approfondimento è mai stata chiarita (come mille altre, del resto...). Lo so che è acqua passata e bisogna occuparsi dei problemi attuali, ma volevo capire una cosa: al di là del fatto che il governo Prodi purtroppo si reggeve su una maggioranza risicata e bastava sempre poco per andare sotto in Parlamento, ma a parte questo, come mai: viene arrestata (non indagata o inquisita), ripeto ARRESTATA la moglie di Mastella per le faccende di cui sappiamo (non credo che un giudice si alzi una mattina, faccia colazione e improvvisamente colto da un raptus di follia dica, "toh, arrestiamo la moglie di Mastella"; suppongo invece che per farlo, ripeto non indagata ma "arrestata", aveva un cassetto pieno di prove, o no?).Cosa succede subito dopo? Mastella va in Parlamento, fa la sua sceneggiata, e si dimette. Cade di conseguenza il governo. Una settimana dopo (non 2 o 3 anni dopo), la moglie di Mastella viene LIBERATA! Conclusione: governo caduto, elezioni, e di nuovo quello lì al gover


(segue)... di nuovo quello lì al governo. Dato che in nessuna delle cosiddette trasmissioni di approfondimento, ne a "Ballarò", ne a "Matrix", ne ad "Annozero", ne da nessun altra parte, non ne hanno mai parlato, qualcuno può cortesemente darmi una spiegazione logica a questa cosa? Grazie mille.


Bell'articolo, Pino. La Lega, i "duri e puri" di "Roma ladrona" hanno dimostrato chiaramente che inveisce contro il sistema chi non può approfittarne. Ma I LORO ELETTORI, prima o poi, se ne accorgeranno???


# 77    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 12:33

#71 Giuseppe ti riferisci a questo? Forse questo è un libro che esce in un momento opportuno, a fronte di determinati episodi. Si intitola L’apartheid, è appena uscito per la casa editrice Nutrimenti ed è stato scritto dal giornalista Toni Fontana. Questi i suoi contenuti: Un viaggio-inchiesta nel Nord-Est d’Italia dove per la prima volta va prendendo forma un clima di vera e propria discriminazione razziale. In un clima sempre più teso, diverse amministrazioni locali, specie quelle guidate dalla Lega Nord, hanno introdotto recentemente provvedimenti discriminatori nei confronti di stranieri che pure lavorano regolarmente e pagano le tasse. In alcune province molti bambini non vengono accolti o accettati nelle scuole, i musulmani non trovano luoghi nei quali pregare, seppellire le salme dei defunti o macellare gli animali secondo il loro rito. Il rischio di un nuovo apartheid italiano è insomma tutt’altro che remoto. In prima linea ci sono gli oltre 350.000 immigrati che vivono nel Veneto, la maggior parte dei quali di fede musulmana.






x salvo ( e se vogliamo anche caterina) x me , lo ripeto forse sono pazza , la spiegazione logica c'è 1 nella storia..i disegni erano ben costruiti e portavano al nostro presente 2 chi sapeva perfettamente dei disegni, e che non ne era inquinato(almeno fino ad allora) è stato piu irresponsabile dei disegnatori, poiche' piu illuminato e mezzo potere ( politico , culturale accademico civile ecc ecc) non si è unito COM-PATTO!!!per il famoso popolo italiano ed ora...non sa piu frantumato in mille e piu posti e luoghi pulpiti scuole univesità tribunali, come riunirisi , racconatre per filo e per segno..perche la verità dai fatti piu recenti ai meno recenti, se la racconti, devi essere in grado di gestire il dolore collettivo ..come ha fatto la germania per altre atrocità..in modo da potre rinascere..invece di questi tempi,in cui tutto è veloce,si consuma(e ci si marcia sui dimenticatoi,perche sono elettori consumatori di tutto e di più,ridotti a ignoranza di cui ho compassione e amore infinito anche se si sono fatti ladri come i furti di pezzi di stato subiti da tutti)è pure difficile raccontare la storia tanti sono i fatti scellerati della nazione..ma ho speranza che prima o poi facciano quel passo "roma-ntico" che possono fare solo tenendo a cuore il male subito da morti e vivi di anni e decenni in milioni!!di danni alle vite e ai soldi, per non ripeterlo mai più,come appunto la germania-


# 81    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 12:44

bell'articolo Pino, bravo! sulla Lega il probelma è vecchio ormai...oltre ad esser anacronistico nelle lore manifestazioni rituali...c'è un dato importantissimo: è un partito di fatto anticostituzionale...e ancòr più, se pensiamo alle esternazioni ed ai proclami dei suoi leader...me ne vien subito una per es, quella famosa sul tricolore fatta da Bossi ed il suo invito ad usarlo come carta igienica...mi chiedo e vi chiedo come è possibile che nessuna Procura abbia chiamato in causa la Corte Costituzionale sul fatto e qualora ciò fosse avvenuto, mi chiedo come è possibile che questo personaggio ed i suoi compari non siano ancora stati banditi dal Parlamento italiano! mah...se lo dicessi io o voi mi sa che finiremmo deportati!!! ma la legge non era uguale per tutti??? nah...devo esser proprio stupido se ancora continuo a crederlo! alla prox...bye


Non c'entra con il post, ma si potrebbe pubblicare, almeno su questo sito, la fedina penale dei "capitani coraggiosi" di Alitalia? Così tanto per farci una idea più precisa di quella che è stata definita "la parte migliore dell'economia italiana"


# 83    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 12:48

PS: ieri l'ineffabile cruciani parlava del libro di fontana ma non con l'autore, col direttore di un quotidiano del veneto, confutandone il contenuto e chiudendo con un "bah..."


Solo una cosa sul governo attuale che mi fa veramente vomitare (tra le mille) e di cui però in tv nessuno parla: la storia dell'ici. Ma chi se ne frega dell'ici??!!! Ma ci prebdono x il culo? Hanno tolto l'ici, e allora? L'ici è mediamente di 150 euro l'anno, una minchiata, una pizza in meno un sabato sera con gli amici, un telefonino usato in meno di cui i nostri figli hanno pieni le tasche, un jeans in meno, ma chi se ne frega? Ci trattano da barboni o da pirla? Quello che contava era fare pagare le tasse agli evasori stramiliardari, ai professionisti che dichiarano zero e hanno ville barche e suv che girano in città come se si trovassero nelle confezioni di patatine. Se questo governo facesse pagare le tasse combattendo ma non a parole l'evasione fiscale, allo stato entrerebbe di più, miliardi recuperati e io come tutti i lavoratori dipendenti no avremmo sulla busta paga una trattenuta spaventosa di irpef, perchè se questi impuniti pagassero io avrei una irpef di due tre punti in meno, CHE SONO MILIONI E MILIONI, non la cazzata dell'ici!!!! Un anno di ici equivale a una pizza in meno con gli amici: lo capisce anche mia nipote di 5 anni, ma loro i vari Tremonti (sic) Cicchitto (doppio sic) continuano a sbandierare una stronzata come una grossa conquista quando noi lavoratori se i plurimiliardari prifessionisti pagassero le tasse arisparlieremmo milioni, non 150 euro del cavolo l'anno. Che schifo, che vergogna, che buffoni!


Ottimo pezzo Pino... il mio pensiero sui leghisti è anche più pesante. Ammorbano la terra in cui sono nato da quasi vent'anni propugnando valori nè più nè meno simili a quelli del Reich e hanno paurosamente livellato verso il basso, la coscienza critica di un popolo. Io li ritengo pericolosissimi. E penso che bisognerebbe combatterli a tutto campo, sfruttando anche qualche uscita un po' ruvida. Se Bossi dice che ha 300.000 maritiri pronti, mi piacerebbe che qulacuno gli rispondesse: "Ok coglione... siamo pronti anche noi, veniamo in via Bellerio e vi rompiamo il culo". Lo so.. è un po' rozzo... ma con questi cavernicoli del cazzo purtroppo, il dialogo non serve. Tra l'altro circa il raduno dei nazifascisti a Colonia: http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=79124 Ci partecipa festoso anche l'orrido ciccione fascista Borghezio. In conclusione, e mi dispiace troppo dirlo, con la gente come Borghezio e Gentilini, dopo le cose che li ho sentito dire a Venezia, non si dialoga più. Gli si carica di mazzate, punto e basta. O siamo così messi male in questo paese da tollerare sproloqui nazistoidi senza batter ciglio?


Secondo me la Lega non esiste più, è solo l'ennesima lista civetta di Berlusconi. Bossi dopo il 1994 diceva cose che oggi neanche l'opposizione ha il coraggio di dire: http://www.berlusconisilvio.com/mafiatravaglio.htm Poi Berlusconi ha ripianato i debiti del partito (se l'è comprato) e la Lega è finit,a da un pezzo, anzi ormai è alla deriva tra la trot-bossi jr. e i neonazisti, con cui va a congresso. Certo che la devastazione politica e culturale che c'è a destra è impressionante, finito Berlusconi la destra italiana sarà un cumulo di macerie.


E purtroppo anche nel calcio c'è lo schifo: Se la lega inneggia ad imbracciare i fucili (reato previsto dalla Costituzione per vilipendio allo stato) Maroni non fa una piega, se l'amm.re delegato dice metaforicamente a uno sbruffone di alllenatore (strapagato miliardi) di una squadra del nord che andrebbe preso a manate sul muso, ma finita lì la battuta come risposta a una vigliacca e arrogante provocazione, allora Maroni interviene! MA SIAMO IMPAZZITI!!!!!!?????


#91 watchdog, è ancora peggio del libro, non mi riferisco a questo, è una notizia di oggi 19/9/08 del gazzettino, si parla di proposta di legge REGIONALE, non dei Comuni. e sarebbe applicabile non solo agli extracomunitari ma anche ai CITTADINI ITALIANI provenienti da altre regioni. non ho neanche finito di leggere l'articolo per lo schifo. Chi l'ha presentata, se è in questi termini, dovrebbe essere denunciato per "Associazioni con finalita' di terrorismo e di eversione dell'ordine democratico" art. 270 bis codice penale. Questi stanno facendo il salto di qualità!!


# 89    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 12:58

@Il Miche e che tristezza vedere che in Germania i cristiano democratici invitano all'«intolleranza contro l'estrema destra», qui da noi se li portano al Governo


Da rabbrividire, pensare che siamo governati da questi caproni padani, scesi dai monti ignoranti e ubriachi, barbari e somari come nemmeno gli ostrogoti... ahahahahaahahah!!! il figlio di bossi bocciato alla maturità 2 volte: ai tempi del mio diploma (20 anni fa) veniva considerato completamente idiota già chi prendeva un voto sotto i 40/60, idiota e disadattato chi rimediava il 36... chi si faceva bocciare era ritenuto una vera e propria testa di cazzo: come altro non può essere il figlio di bossi.


http://www.gazzettino.it/ Vedete l'articolo "precedenza ai veneti...." è a dir poco INQUIETANTE


Da TESTA di LEGNO, nasce TESTA di LEGNO. Il grosso problema è che questi mentecatti decidono per noi.


Per amore di cronaca, dalla mega-rubrica della Commissione Europea risulta solo Franco Bossi, ma non riccardo. L'articolo rimane comunque pregevole


# 94    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 13:17

se la approvassero, discriminerei i veneti che risiedono altrove da meni di 15 anni... scherzi a parte, siamo l'unico paese ad avere gli xenofobi di estrema destra al governo, ma poi mi raccontano che la lega è anche altro. come al solito fanno i fascisti e poi si offendono se gli si dice che lo sono.


L'ICI non ci sarà più. Silvio mantiene le promesse. Introducono la service tax che include l'Ici sulla seconda casa o sulle altre tipologie di immobili per cui oggi viene versata, la quota di Irpef sui redditi fondiari e l'imposta ipotecaria e catastale. Non male direi. Il buco prodotto nel bilancio dello stato per aver tolto l'ICI sulla prima casa (Prodi l'aveva diminuita), viene ripianato dall'aumento delle entrate dell' 8 x mille. Un'idea grandiosa, diranno i più, ma sarà sempre così, ci si potrà affidare sempre ad un aumento dell'8 x 1000? Bha chi vivrà vedrà. Forse è per questo che il papa ha richiesto che ci fossero più cattolici in Parlamento.


lupo ti hanno dato del genio per la barzelletta su berlusconi ma è in rete. ti sei presa il merito furbacchiona http://corsoarabo.altervista.org/dati/barzellette1a20.html


si scherza, gatta, si scherza. Ciao


# 99 Ero già pronto ad imbracciare il fucile se al referendum contro la Costituzione avessero vinto i Si (ricordate l'annuncio del canebossi). Da allora non vedo l’ora di incrociare questi quattro conigli e straccioni di legaioli!


beh, se chiedete ad un qualsiasi neurologo come è ridotto il cervello di Bossi (un emisfero completamente necrofizzato), potete capire molte sue mosse.la cosa grave è che sia un ministro della repubblicaa italiana...


# 100    commento di   Luther Blisset - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 14:2

Dal Corriere della Sera: "Se così fosse, anche il Pd avrebbe seri problemi: a parte l'offensiva di Berlusconi, deciso a scaricare ogni responsabilità sulla sinistra, i democratici verrebbero travolti dalle macerie di una Cgil isolata da Cisl e Uil e schiacciata su posizioni estreme..." [1] Dal "United States Department of State / Foreign relations of the United States, 1951. Europe: political and economic developments Volume IV, Part 1 (1951)", pagina 753: "CONCLUSION The U.S. should recognize and support both CISL and UIL, making its support conditional upon honest efforts by both organizations to develop cooperation on specific trade union problems, refrain from attacking and raiding each other, and make their principal goal that of gaining strength at the expense of CGIL" [2] Sembrerebbe che i giochi si giochino su un piano diverso. [1] http://www.corriere.it/politica/08_settembre_19/alitalia_verderami_95f1487e-860b-11dd-bef9-00144f02aabc.shtml [2] Documenti non piu` segreti sulle strategie degli US per la politica estera, documenti in cui si parla anche dell'Italia (anno 1951). Consultabili su: "http://digicoll.library.wisc.edu/cgi-bin/FRUS/FRUS-idx?type=goto&id=FRUS.FRUS1951v04p1&isize=text&submit=Go+to+page&page=753" Possiamo solo immaginare cosa c'e` scritto nei documenti "classified" di questi ultimi anni.




# 102    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 14:6

e prima o poi parleremo del comune di catania in bancarotta dopo la cura del dott. scapagnini? :-(


# 103    commento di   Olly#91 - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 14:22

Ciao a tutti... Questo commento è solo indirettamente collegato al post ma è davvero IMPORTANTE. Tutti saprete, che pochi giorni fa a Milano è successa una cosa di un tristezza e un'assurdità inaudite, Abdul, un cittadino Italiano originario del Burkina Fasu è stato picchiato a morte perchè accusatodi un crimine irrisorio, il furto di un pacchetto di biscotti. Domani 20 settembre a Milano ci sarà un corteo contro il razzismo a lui dedicato. Chiedo a tutti i frequentatori di questo blog che abitano ad una distanza ragionevole di sacrificare il loro sabato pomeriggio, anzi di regalarlo, e partecipare a quest'iniziativa. Per informazioni: http://www.infoaut.org/articolo/per-abdoul-e-contro-ogni-razzismo Grazie Olly


@ #122 Ti quoto al cubo. Un'altro mirabolante esperimento della destra negli enti locali. Dopo il disastro di Taranto targato Rossana Di Bello (FI) ecco il bis con Scapagnini, detto Champagnini per la sua non celata passione per lusso e gnocca. Gli sono bastati due mandati per ridurre al lastrico una delle realtà locali più dinamiche del Sud. Una volta infatti Catania era chiamata la Etna Valley (ricordando la più celebre Silicon) perchè era sede del secondo produttore mondiale di microprocessori (StM), e vantava un'incorraggiante crescita del comparto hi-tech. Ad ogni modo, gli amici siculi ci pensino meglio la prossima volta che daranno percentuali bulgare a quest'accozzaglia di cialtroni incapaci. Ora e sempre resistenza!!!


Bossi è la dimostrazione vivente che si può anche partire con le migliori intenzioni del mondo, ma appena entrati a far parte della Casta il sistema ti fagocita, a meno di avere una rettitudine che pochi, quasi nessuno, ha.


Non gridate troppo sul fatto che uno dei figli di bossi è stato bocciato due volte alla maturità algtrimenti si fanno una legge per rendere obbligatoria la promozione anche ai figli deficienti dei politici. Roma ladrona gridano i legisti? Eeeeeeeiiiiiiiiiiiii. Loro no! Sssssssshhhhhhhhhh!!!!! Non lo diciamo in giro. Ma gli scemi sono sempre quelli che votandoli dimostrano di crederci, basterebbe vedere il passato anche se non storico dato il breve tempo di esistenza della lega, per capire chi sono, da che parte stanno e che stanno pensando solo alla loro pancia. Ma tantè che la ggennttee è la ggeennttee! Notteeeeeeeeeee!!!!!!!!


La Lega al nord usa l'ampolla con acqua del pò . La camorra al sud,tramite il vescovo implicato usa l'ampolla del cosi detto sangue di San Gennaro. Se poi mettiamo le magie di MisterPIL 0%,rimane solo una cosa da fare: L'ESORCISTA




Capisco, anche se non condivido, i motivi che spingono i leghisti a ricercare l´autonomia, ma dovrebbero stare molto attenti quando si fidanzano, per contingenti ragioni di convenienza, con i fratelli siciliani, un tempo "terroni". Questi vogliono la gestione di tutti i fondi, nazionali ed europei,senza il fastidio dover render conto a qualcuno del governo centrale, che magari potrebbe avere anche l´audacia di chiedere una fetta per se´. Devono stare attenti, dicevo, perché in parallelo all´autonomia quei signori stanno perseguendo il progetto, che risale agli anni ´70, del controllo diretto del governo centrale. Oggi, oltre al senato, i siciliani occupano il 25% dei ministeri con portafoglio. Attenti quindi, cari amici leghisti. Preciso che amo la sicilia ed i siciliani, ma detesto la mafia che li opprime. Vittorio Solinas


I COGLIONI (SERENISSIMI LEGHISTI ) CHE ASSALIRONO PIAZZA SAN MARCO A VENEZIA, TRA 8 E 9 MAGGIO 1997 E VENNERO ARRESTATI, QUALCUNO DI LORO SI PRESE ANCHE LE FERIE PER L'OCCASIONE ANTONIO BARISON 6 ANNI GILBERTO BUSON 6 ANNI FABIO CONTIN 6 ANNI FAUSTO FACCIA 6 ANNI CRISTIAN CONTIN 4 ANNI E 9 MESI LUCA PERONI 4 ANNI E 9 MESI ANDREA VIVIANI 4 ANNI E 9 MESI MORENO MENNINI 4 ANNI E 9 MESI LUIGI FACCIA 5 ANNI E 3 MESI L'IDEOLOGO GIUSEPPE SEGATO 3 ANNI E 7 MESI L'IDEOLOGO SE VOLETE VEDERE LE LORO FACCIE ANDATE SU YOUTUBE:SERENISSIMI : patrioti veneti (in lingua italiana)


LOL @ Candida-mente #128 Hai proprio ragione, bisogna stare molto attenti alle assurdità che si dicono, prima che quelli le trovino delle buone idee e ne facciano leggi! @ Lupo #94 E' vero quel che dici sul dolore collettivo, e certo qui nessun politico è in grado di fare nulla in proposito - anzi, sicuramente neanche di capire questo concetto.


Tronchetti Provera, l'uomo che è riuscito a comprare tutto senza spendere un soldo, è approdato a Medio Banca. Marina Berlusconi, figlia dell'unto dal signore, è approdata a Medio Banca. La lega aizza il popolo e lo incita ad assumere atteggiamenti xenofobi. Borghezio invitato alla manifestazione dei nazisti contro la moschea in Germania. Coloro che commerciano il loro corpo accusano le loro colleghe più sfortunate di svendersi. Ministri che agevolano i delinquenti che minano le fondamenta dell'economia e della società italiana e se la prendono con clandestini e criminali di secondo piano. Membri del governo che accusano i sindacati di aver fatto saltare la trattativa. Sindacati che accettano il compromesso contro il parere dei lavoratori. Giornalisti che non si occupano più della immondizia a Napoli. La pubblica istruzione in mano ad una invasata che predica bene e razzola male, o predica male e razzola peggio. Ma in che mondo viviamo?


# 113    commento di   daniele sensi - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 15:40

Il Telegiornale della rete pubblica francese ironizza sul passato e sull'ipocrisia di Mara Carfagna, ministro che vuole mettere in carcere chi si prostituisce in strada. Guardate il video del TG (c'è anche la traduzione):
http://danielesensi.blogspot.com/2008/09/mara-carfagna-france2-un-passato.html


PICCOLI GOEBBELS CRESCONO Il sottosegretario alle comunicazioni Paolo Romani, cioè una specie di novello omologo di Goebbels, o "ministro della Verità" nella variante del Grande Fratello in "1984", ha detto pubblicamente in Sardegna: "Ci sono programmi di Raitre che fanno pura militanza ideologica". Siccome parla di una programma serale della domenica, il programma colpito dall'editto sardo è Blue Notte. Sta a vedere che vogliono far scomparire questa piccola osasi di verità e di libertà. Vogliono chiudere la bocca della verità, ché Carlo Lucarelli, nella sua presentazione asciutta e oggettiva, non fa altro che mettere in fila dati e fatti già noti, documentati e controllabili. E cos'è allora quello che fa Vespa? Forse non si può nemmeno chiamarla militanza ideologica ("Ideologica" è pur sempre un concetto alto), ma militanza dura e pura, anzi militanza platealmente asservita al Telebano. Anzi oscena quando inscena siparietti spot per promuovere il gradimento popolare del Telebano: avete visto ieri a Porta a porta con che differenza di voce, muso e linguaggio si rivolgeva ora al ministro Sacconi, ora al presidente dell'Anpac Fabio Berti? Saltava repentinamento da un registro all'altro: infieriva pesantemente contro il comandante, trattandolo da farabutto, per poi fare servili e riverenti domandine al ministro, con voce soave. Una vespa con il primo, un'ape con l'altro. O come un organista che ora tira il registro dei tromboni che suona a volume spiegato pestando furibondo i piedi sui pedali, per poi passare al registo dei flauti per suonare arie dolcissime solo con la destra (...destra faziosa). In un servizio di una sua sintonica collaboratrice i piloti sono chiamati "casta". Precisamente il servizio pubblico che piace al nostro piccolo Goebbels.


Correzione: Siccome parla di un programma serale della domenica


# 116    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 16:7

La Lega ha la grande capacità di veicolare il dragone del malcontento popolare: ma è un dragone mosso da ignoranza ed informazione deviata, ed è quindi molto facile direzionarlo dove si voglia. Abbiamo bisogno di un nuovo movimento, di insegnanti, giornalisti, studenti, operai, imprenditori, filosofi, che mossi dall'amore per la democrazia, decidano di creare una vera novità dirompente. Wil
http://nonleggerlo.blogspot.com/


Ma in che mondo viviamo? A Napoli un commando di camorristi uccide 7 (sette!) persone e i telegiornali danno la notizia in sordina, come se si trattasse di una piccola scaramuccia di provincia, sperando che gli italiani, ipnotizzati dalla crisi Alitalia, non se ne accorgano. Questo Paese non sta affondando, sta andando diritto contro gli scogli.


# 118    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 16:11

E paff... e Pino ce le mette sotto il naso! Ma niente stupore...ricordiamoci che sono sempre nella stessa fattoria!Non è che si può neanche credere lontanamente che siano meno maiali degli altri....D'altra parte qui, oltre ad un piano di attuazione continua della P2 bello preciso preciso(Rome wasn't built in a day!), ci possiamo mai meravigliare che questi suini, ancor peggiori di un mastella, prendano camere d'albergo da 500 euro a notte??? Non credo proprio...che moda sarebbe? La moda si segue fino in fondo! Dalla terra di morte, e non solo di camorra, come dice Saviano, è arrivato anche il miracolo di San Gennaro...che mi fà pensare a 2 cose...o che San Gennaro si è adeguato alle mode, senò i napoletani insorgono, e non va bene, senò poi a Sepe chi lo mantiene?Che ha i nipoti da sistemare e già c'è stato l'omicidio di Orsi che gli ha dato noia! (e lasciatemi passare l'ironia!) O che, tradizione impone, il peggio debba ancora venire, e che quindi se lo riserva per più in là nel tempo! Le borse impazzano, (addirittura Unicredit sospesa per eccesso di rialzo!)... Ma se cominciassimo a pensare a una moda diversa? Un po' più saponara, senza ville e senza jot (e non yacht!)...che tanto poi c'è nonnosilvio in trattativa con lupo per la fattoria, che sono sicura che un po' me ne dà, ma senza QUEGLI abitanti, solo la struttura! Una moda con tanta responsabilità e tanto studio ma soprattutto tanto tanto amore? Una moda con un farsi carico dei propri talenti, non importa se molti o pochi, con pari dignità rispetto a chiunque altro; UNa moda con un farsi carico delle proprie responsabilità, senza scaricare le colpe solo sui potenti; Per poi accettare ciascuno di noi di pagare ogni prezzo lungo la strada per un mondo miglioree per creare consenso fra la gente sui valori comuni e su quei prezzi da pagare; Magari si riesce a diventare in altre parole cittadini adulti che, senza guru e senza vip, sappiano partecipare in orizz


# 119    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 16:13

Magari si riesce a diventare in altre parole cittadini adulti che, senza guru e senza vip, sappiano partecipare in orizzontale. Al momento Cri si è candidata e non mi sembra poco! E se ho capito bene, ci sono valide basi comuni! Frà


# 120    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 16:17

Ah dimenticavo 1) lasciateMI stare la Cri, e se ancora non avete capito che la marijuana non c'entra nulla, rileggete meglio! 2) @ attentiallupo #113 Lupo non ha mai detto che era sua...rileggi rileggi! e fai attenzione! 3) @ cri ma di vasto e di mastella hai visto nulla? Ri-ciauz Frà


# 138 ps "osasi" = "si osa"? - anche, ma intendevo: "oasi"




Io sinceramente rimango ogni volta più deluso quando scopro siti o blog che trattano la politica come la si tratta qui. Il fatto è che questo blog è una delle madri di questo filosofia di pensiero. Voi mischiate la politica con la comicità, e non solo perchè dite una serie di stupidaggini da far ridere per non piangere, ma perchè esprimete concetti di una pochezza e bassezza inaudita in una cornice di soprannomi e paroline a doppio senso e volgarità. Siete delle soubrette invecchiate insomma. Rimango deluso dal pubblico di questo genere di immondizia culturale, di politica trash, di politica spazzatura che voi con aria colta e dottorale propinate come una dose di droga ai vostri lettori mai, purtroppo, in overdose di stronzate. Sarebbe quella che voi proponete la salvezza dell'Italia?Questo modo imbecille e bizzarro di vedere la politica? Questo circo è la verità che gli italiani dovrebbero credere? Questo blog è solo il classico tempio post-comunista idolatrato da chi in questo paese non dovrebbe nemmeno andare a votare, voi che state fuori dagli sbarramenti e dalla serietà. Un blog gestito da chi ha come professione quella di far milioni di euro assumendo il ruolo di parassita della classe dirigente. Perchè voi che criticate i politici siete molto peggio di loro. Perchè voi mangiate dallo stesso piatto basando la vostra vita nel criticare quella di una sola persona che odiate in modo malsano. E come quei maghi truffatori della tv vi approffittate dell'ignoranza dell'italiano medio per smerciare i vostri libri che presentate come una sorta di verità assoluta, come i nuovi rotoli del mar morto. Ma la verità è che così muore la politica con la P maiuscola, e voi siete attori negativi quanto i politici nel teatrino italiano. Siete schiavi della vostra etichetta di critici, siete critici di professione. Ma non siete e non sarete mai importanti. Siete solo un contorno.. Un insalatina mal condita... http://freedomvill.blogspot.com
freedomvill.blogspot.com


# 124    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 16:36

@ barbanera 142 Eccerto che te la danno in sordina! La gente ha già dimenticato che Mr.B sosteneva di eliminare il problema camorra e mafia...ma in un certo senso lo sta risolvendo! Tutto quello di cui non si parla non esiste! Pare che sti 6 (dall'ansa) e 7 (da te) Spacciassero droga! Come se poi questi 3 bravi cristiani latitanti di setola, cirillo e letizia, triade casalese, offrono caramelle! Ma se arriva proprio a loro! E per alitalia il governo l'ha denominata "Piano Fenice" Ma che teneri! Certo che trovano pure nomi romantici! Sembra troppo brutto se mi auguro che questa volta, QUESTA fenice non si rialzi dalle proprie ceneri??? frada79@hotmail.it


Calderoli e Borghezio? Se non fossero tristemente veri, passerebbero per gaglioffi di una crassa commedia picaresca.


La misura è ormai colma. Bisogna cominciare ad organizzarsi, costituire un corpo di guardiani della moralità politica che faccia rispettare la morale e la dignità a tutti gli esponenti politici dal consiglio circoscrizionale al presidente della repubblica. Quando finalmente gli italiani si saranno svegliati dal sonno della ragione ed avranno scacciato con voto democratico la casta, dovremo essere pronti per mani pulite 2. Tribunali speciali, leggi speciali sospensione di ogni garanzia per gli imputati, confisca immediata di ogni avere, carcere duro. La punizione dovrà essere esemplare, le generazioni future dovranno ricordare per sempre quello che sarà inflitto alla casta attuale.


# 127    commento di   stefanoacork - utente certificato  lasciato il 19/9/2008 alle 16:57

finalmente il tg1 si e' schierata!!! contro i piloti e il personale di bordo. spero proprio che al prossimo volo che prendera' il direttore del tg1, l'hostess gli servira' la colazione con latte cinese e il pilota faccia manovre da brivido :) ciao ciao
www.stefanoacork.blogs.it


Ma siamo sicuri che gli immigrati uccisi a Napoli spacciassero droga? Forse tutti i TG ripetono questa voce per rendere meno inquietante la vicenda (per la serie si uccidono fra loro). E se fossero dei semplici commercianti che, a differenza dei più miti italiani, non hanno voluto pagare la tangente? Vuoi vedere che questi si incazzano e danno una lezione ai camorristi? Sarebbe una vera umiliazione per i napoletani che da sempre pagano puntualmente la loro tangente a testa bassa e con cieca devozione...






Molti non hanno capito che Bossi è pericoloso. Milosevic in Serbia ha seguito più o meno lo steso percorso, più o meno con scopi e motivazioni identici. Lo spettacolo dei capi leghisti grassi e trionfanti (a spese di Roma-ladrona) rischia di allargarsi sempre più con il Federalismo. Questo è un punto fondamentale: se verrano ancora aumentate le tasse (anche se più o meno mascherate) il Paese rischia di affondare del tutto.


Un movimento che si regge sull'odio razziale, sull'ignoranza del popolino, sulle rivendicazioni deliranti della inesistente "razza padana" si alimenta grazie all'ignoranza medesima e alla paura. Dove fa più successo, negli Stati Uniti, il Ku Klux Klan e movimenti simili? Facile rispondere: nell'America rurale, tra i contadini incolti e illetterati, che si bevono le fandonie dei razzisti. I quali, però, sono ricchi e potenti, e fanno credere ai poveracci che la loro miseria è colpa dei "negri" e degli "ebrei". Lo stesso la Lega: fa presa soprattutto su anziani (poveretti...), gente semplice, che non sa un'acca di Islam e di leggi sulla clandestinità, ma che viene aizzata contro il diverso. Io sono lombarda, ma di padre calabrese (and proud of it!) e mi fa schifo il razzismo contro gli immigrati, mi fanno schifo le ronde, mi fa schifo sentire gente piena di soldi, ma dal cuore vuoto e dalla testa non molto più piena, usare termini come "negri di merda" (pardon my French...) e "musulmani del cazzo" (idem come sopra), loro che non rischiano nulla, e non mettono un dito nell'acqua calda, per il bene comune...Ne sento tutti i giorni, di questi discorsi, e sto malissimo: gente laureata (e che lo sbandiera ai quattro venti...), che va anche in chiesa, e poi (s)ragiona in questo modo...E la Lega, con i voti dei bergamaschi e i soldi di Roma, si ingrassa...Com'è brutta, l'ignoranza!


L'AUTOCRITIA NON GLI APPARTIENE Epifani, ormai additato da CAI.nano come uno dei principali responsabili, insieme ai piloti, della "cornata" (v. 'manifesto') della cordata CAI.nana, ha replicato con una battuta che mi sembra azzeccatissima: "E' Berlusconi che deve fare autocritica". L'autocritica sarebbe utile per il rilancio del Paese, ma non gli appartiene. Magari nell'intimità del confessionale, di cui da esemplare cattolico, sebbenE divorziato, è certamente assuduo frequentatore, ammette le proprie colpe, ma in pubblico... mai! Neanche per le bugie, le gaffes e i lapsus non fa mai vedere l'ombra dell'ombra dell'ombra del pentimento (al massimo dà la colpa all'"eccessiva velocità di ragionamento", come se questa potesse giustificare alcunché!) Immaginate se si aprisse una falla, poi si rompesse la diga, le masse d'acqua che ne prorompessero.... Pio desiderio. Il ravvedimento è inimmaginabile. Il rilancio dell'Italia è rimandato.


assiduo frequentatore


Ciascun partito ha una parte negativa e una positiva. I due primi partiti hanno le parti positive ce le hanno quasi solo in aspetti formali mentre nell'operatività sostanziale se ne vede la malcelata avversione verso la gente o un mondo più partecipativo. La lega ha una parte negativa che è quella della xenofobia all'ingrosso, dei mitra millantati da Bossi e di tutte le sparate varie sulla separazione e sul tricolore-carta igienica. Ma tutte queste cose sono solo forma, sono solo propaganda; pur sgradevole ma sempre di superficie. Quando si legge invece delle sedute parlamentari, ci si accorge che il gretto Bossi e la sua lega, sono coloro che limitano i danni di Berlusconi, che hanno intravisto la menzogna dell'ici, che lottano contro la riforma della giustizia. Senza contare il federalismo: in un mondo dove si tende sempre di più ad allontanare e rendere "astratta" la politica per tenerla distante dal popolo, il federalismo va nella direzione opposta, va in aiuto ai cittadini, alla gente. Rende la politica più vicina e quindi più attenta alle esigenze della gente sul lungo periodo. Non crocefiggete la lega, perchè al di là della sua barbara interfaccia, è l'unica forza che ci protegge da un peggioramento inarrestabile.


Visto che si parla della Lega, per avere una più equilibrata visione d'insieme, si potrebbe anche citare il positivo operato di Maroni, oltre che le discutibili (se è vero quanto leggo) cooptazioni di Bossi. Riporto un articolo proveniente da altro sito. "Sicurezza, 10mila rom via da città Dopo il decreto Maroni fuga in massa Sono svaniti in pochi giorni, dopo i controlli nei campi rom delle grandi città, voluti dal ministro dell'Interno Maroni. Si tratta di almeno 10mila tra rom e sinti, che hanno abbandonato i grandi campi alle periferie di Milano, Roma e Napoli perché irregolari. Come scrive Il Giornale, ora la situazione all'interno dei campi rom è più controllata. Per le associazioni i rom spariti si sono semplicemente trasferiti in provincia. L'esercito di rom non sarebbe uscito dall'Italia, come prescritto dal decreto Maroni, ma si sarebbe semplicemente trasferito in campi più piccoli, attorno a città di provincia dove i controlli sono meno stringenti che nei grandi centri metropolitani. Il grosso delle espulsioni è avvenuto a Milano e Roma, dove la situazione pareva incrontollata da tempo. A Milano nelle 12 aree adibite a campi nomadi, si stimavano almeno 10mila occupanti. Dopo il censimento della Prefettura, in collaborazione con la polizia locale, che ha evidenziato che la metà dei rom non era in regola coi permessi, almeno 5mila soggetti hanno lasciato gli insediamenti. Situazione analoga a Roma, dove avevano fatto discutere alcuni fatti di cronaca legati ai nomadi. Anche nella capitale si parla di 5mila rom in meno a fronte di una popolazione stimata attorno alle 12mila unità. A Napoli, dove un insediamento rom era stato dato alle fiamme, sarebbero mille i nomadi ad aver abbandonato i vecchi campi: ora in città ne sono rimasti quasi 5mila."


LO HANNO VOTATO PURE I MERIDIONALI.... Quando penso che il successo elettorale della lega è stato determinato anche dai voti dei meridionali (insultati da costoro da decenni) penso noi terruncelli ci meritiamo bossi berlusconi la mafia la camorra e di tutto e di più!!!! VOGLIO SCENDERE PURE IO!!!!!!!!!


Ripasso nel "salotto" letterario ( scusa cri se copio "letteralmente" la tua espressione ma mi è piaciuta e mi ha p-reso particolarmente quel tuo commento) e vedo che Frada oggi ha ripreso alla grande le sue conversazioni(ti ha passato un'olandese la cri? eheheh ciao cri!)..forse è per via di quel dolore di stanotte dei sei morti alla gomorra di cui bossi puo' capire meno del nulla della tua/nostra terra..cmq volevo prendere spunto dal femminile ben fermo e preciso che emerge , almeno a me,dalla lettura dei commenti di oggi..è quel femminile che senza femminismo,fatto di dolore gioia amore alla ludwig o gandhi,nn ha mai visto alcuna possibilità di governo al mondo e in italia,forse è anche pe rquesto il perche di tanti crolli nonche' anche calendari..credo che una moda nuova da "creare" opposta al "meno male che silvio c'è"( ringrazio tantissimo frada per aver intercettato il mio riflettere a voce alta ieri sera,che rileggendomi mi è apparso particolarmente adesivo allo stato d'animo debole al tessile corpo degli italiani),potrebbe nascere davvero da un nuovo movimento delle forze femminili presenti in entrambi i sessi..donne cosi stupidamente(ma dovevano nell'erranza della vita fare cosi)credutesi emancipate solo perche potevano trombare a rotta di collo come gli uomini e uscire fra le amiche come i maschi fra gli amici e tutte quelle belle cose li di pura moda anche quelle.E nel mentre cambiavano tacchi e punte,si sradicavano dal proprio eros e psiche e gli uomini se la facevano con le diverse esotiche,magari mentrte votavano lega e le ammazzavano..insomma donne x imitare il peggio della mazza fisica e mentale pur di essergli pari,facendo meglio sempre piu il gioco della mazza e dell'ammazza..credo che caterina ha colto quella passione doppia di amore da dolore,che gli uomini maschi sono raramente capaci di vivere apporofndire tormentarsi per nascere a se stessi dopo un po' dalla nascita tecnica e tanti dolori della vita che se nn vuoi vedere,ti ci distrai facilme


..ti ci distrai facilmente e pensi di vivere ma senza andarci mai a fondo nelle sue essenze come invece poi in taglia sovrabbondante ci esprime la Crì o foxlady..e visto che nessuno puo' dire di essersi trovato in vita perche glielo hanno chiesto prima,potevano arrivarci prima gli uomini che le donne che eravamo tutti uguali e darsi da fare a segnare la storia correndovi ai ripari..la responsabilità dei "cervelloni" che spero si riuniscano prima o poi a dare segno politico ai loro impegni /esperienze,spero quindi sia fatta con pari cervellone in numero e pensiero visto che la storia se è arrivata al precipizio di ora,è a causa delle aride ragioni produttive e guerrafondaie degli uomini,compresi quelli pacifisti tranne ovviamente quelle rare eccezioni mai andate al potere e magari anche gay alla almodovar o perfetti sconosciuti che scelgono l'arte del vivere tutti i giorni dando fondo a se stessi,alcuni autodistruggendosi solo per mancanza di amore o di un amore e in questo uguali alle donne-Cari saluti a frà,crì,caterina..le donne che ho letto oggi ripassando di qua ed anche gli uomini claro!,con profondo amore per l'amore infinito sopra ogni dolore,ingiustizia subita,morte,gioia vissuta,chiesa ,sette, dio e pure sopra ogni cosa tipo sb e irresponsabili che non si sono unti a fermarlo..ovviamente gandhi docet-


Spiegami, Lupo, se torni da queste parti, se ho capito bene: "...non si sono unti a fermarlo..." Solo gli Unti riescono a fermare l'Unto del Signore che ha accumuluato grandi meriti per l'aldilà? Allora ungiamoci, uniamoci e fermiamolo.






# 143    commento di   MarcoF - utente certificato  lasciato il 20/9/2008 alle 16:24

Diciamolo una volta per tutte: in Italia non siamo razzisti. Abbiamo creato il reato di clandestinità, ma serve a difenderci. Abbiamo inasprito le pene se l'autore dei reati non ha il permesso di soggiorno, ma è per la nostra sicurezza. L'80% delle violenze sulle donne viene commesso in ambito familiare ma noi ci scandalizziamo solo quando sono gli immigrati a commette tali empietà, e lo facciamo per proteggere le nostre donne. A due passi dalla via Gluck di celentana memoria ammazziamo con spranghe e bastoni un giovane di colore al grido: «Ma che cazzo fai, negro di merda?» ma qui il razzismo non centra. Per una scatola di biscottini saremmo capaci di uccidere perfino un biondo norvegese. l'Arlequin La discussione continua su:
http://marko787.spaces.live.com/







Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti