Commenti

commenti su voglioscendere

post: L'etica dei palloni gonfiati

Il testo integrale dell'intervento: "Buongiorno a tutti, la parola d'ordine l'ha lanciata il Cavaliere l'altro giorno. La cito testualmente perché sono parole delicate: " Dobbiamo assolutamente riportare l'etica nel mondo della finanza ". Segnatevela, tenetela a mente. Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio, 4 ottobre 2008 : "Riportare l'etica nel mondo della finanza". Forse è stata la ricorrenza di San Francesco che l'ha indotto a questi pensieri così distanti dal suo mondo. O forse è la vicinanza con la figlia Barbara, che proprio in quei giorni aveva lanciato un convegno sul tema "etica nella finanza" all'università. E si era portata anche la madre, perché magari uno non ci credeva che chi organizzava un convegno sull'etica nella finanza potesse essere la figlia di ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Interessante come al solito. Sarebbe fantastico avere a disposizione più links nei testi: più semplice rispetto al semplice utilizzo di Google e Wikipedia. Intendo anche links, ad es. per i termini giuridici, perché vorrei anche imparare, non solo ascoltare, e avere la Tua capacità di esposizione. Magari un Passaparola "High Definition", nel senso di "maggior numero di dettagli". Alcuni dei Tuoi sostenitori adesso non vogliono solo sentire... Vogliono poterlo raccontare ai propri cari. Altrimenti, ok, continuerò a cercare poco a poco, e semplicemente ci metterò un po' di più. Alessandro ps Stai già facendo tanto.


# 129 commento di ilMaLe - lasciato il 6/10/2008 alle 22:43 Carissimo, ottimo e dettagliato intervento il tuo, ma come tutta la disinformazione in Italia, e' stato volutamente lasciato fuori il gruppo assicurativo piu' grande al mondo: AIG (American International Group), che ha bucato per un dichiarato valore di 85 miliardi di dollari, la voce in lanci di agenzia e' corsa che il Governo era immediatamente intervenuto coll'intenzione di **nazionalizzrla** quasi al 100% - reazione da TSUNAMI per la faccenda **nazionalizzazione** di IMPATTO STORICO... E' seguito un patteggiamento e detta compagnia ha ricevuto un **prestito** di emergenza..a carico dei cittadini Cosa fa' l'AIG, gia' fortemente investigata da Elliott Spitzer prima di diventare Governatore dello Stato di New York..? e dimissioni di Maurice Hank Greenberg (Ceo e Fondatore)..scrive polizze di copertura in caso di insolvenza, alla gran parte delle Banche al mondo ed e' stata tra le piu' attive anche nel mercato SUB-PRIME..la catastrofe del danno globale e' pertanto immaginabile.. E' curioso notare, molto curioso, che il caro Gionni **the riot** Riotta e' contributing editor di una rivista raramente trovata in Italia (Foreign Policy), nel Gruppo **Council on Foreign Relations** che sono fondamentalisti nel loro Globalismo...AIG e' un grosso compratore di pubblicita' con quella rivista, oltre che **rispettabile** nome attraverso il Greenberg in detto Council Omerta' nell'informazione o coincidenza...?




Con la presente desideriamo informare il giornalista Marco Travaglio che le persone dallo stesso citate nel suo articolo Passaparola del 6 ottobre 2008 diffondono il messaggio "etica nella finanza" sotto la nostra paterna benedizione e protezione, che si estende, ovviamente, ai loro familiari e, in particolare, alle nuove generazioni. Crediamo che il giornalista Marco Travaglio sia persona dotata di intelligenza e di fede. Capace dunque di comprendere che la giustizia terrena deve arrestarsi di fronte ai progetti divini di diffusione del Cristianesimo nel mondo. Le colpe di politici ed imprenditori citate nell'articolo vengono annullate dal servizio dagli stessi prestato alla causa del Cristo. E non vediamo attualmente motivi per i quali la collaborazione coi suddetti personaggi debba oggi interrompersi e non possa domani divenire il dolce fardello dei loro figlioli. Pace e bene.


Questa storia mi ricorda tanto il papa che nel suo viaggio pastorale negli USA ha condannato la pedofilia, dopo aver difeso i preti pedofili americani con tutte le sue forze quando era ancora capo del Santo Uffizio, cioè prima della promozione. Oltre al nobile esempio che ispira i nostri politici ed economisti, ci sarà qualche altro legame fra il mondo spirituale cattolico e quello delle banche ? Chissà ? Perché io ricordo anche Fazio che, dopo le dimissioni da governatore della Banca d'Italiam andava con le figlie in Piazza San Pietro a farsi benedire...


Per Alberto 110 e altri: il video lo si può vedere e sentire bene su you tube, passando dal sito di Beppe Grillo. ciao


#140 Oltre al nobile esempio che ispira i nostri politici ed economisti, ci sarà qualche altro legame fra il mondo spirituale cattolico e quello delle banche ? Chissà ? A parte il fatto che il Vaticano è seduto su una montagna di soldi !....Certo che il legame c'è ! Fazio, prima di essere fatto fuori dai poteri massonici che controllano molte banche italiane, considerati poteri laici, era moooooolto vicino al Vaticano. Tra parentesi, la maggior parte delle banche italiane è controllata dalla massoneria. I rapporti finanziari del Vaticano con altri soggetti, storicamente, non sono stati certo cristallini. La P2 non era solo una loggia massonica eversiva che ha insabbiato stragi, ma è stata coinvolta in crack bancari e, SOPRATTUTTO, per un certo periodo, Licio Gelli era il soggetto di riferimento per il riciclaggio del denaro sporco della mafia (proveniente da estorsioni e traffico di droga), per cui la P2 lavorava fianco a fianco con lo IOR di Marcinkus... In rete c 'è molto molto materiale...


Quando Gelli nel marzo del 1965 s'iscrisse alla massoneria nella loggia del Grande Oriente "Romagnosi" di Roma, aveva già delle buone credenziali come fascista della repubblica di Salò. Contava sull'amicizia con Giulio Andreotti e referenze con gli ambienti del Vaticano, una lista di cinquanta nuovi iscritti molto qualificati. Aveva legami con molti ufficiali dei servizi segreti, in particolare col generale Giovanni De Lorenzo e con il colonnello dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Allavena, reduci dalle trame del "piano Solo", (che sarebbe scattato se il governo di centrosinistra avesse adottato un programma autenticamente progressista), e dallo scandalo delle schedature del SIFAR, il nostro servizio segreto che in pochi anni aveva raccolto 157 mila dossier, per usarli come arma di ricatto su politici, militari, giornalisti, preti, privati cittadini, uomini di cultura. Questi dossier passarono molto probabilmente nelle mani di Gelli, che ne fece uno degli strumenti del suo stesso potere. Allo stesso De Lorenzo, capo del Sifar, venne dato il compito di organizzare l'esercito clandestino di Gladio. Nel 1962, quando Antonio Segni salì al Quirinale, De Lorenzo era impegnato con gli uomini della CIA di Roma a creare "squadre d'azione per compiere attentati contro le sedi della Democrazia cristiana e di alcuni quotidiani del Nord, da attribuirsi alle sinistre; sono necessari altresì gruppi di pressione che chiedano, a fronte degli attentati, misure di emergenza al governo e al capo dello Stato." (Il brano è tratto da un memorandum dei servizi segreti americani ratificato da De Lorenzo).


caro Travglio Questa per segnalare un dato contradittorio del tuo intervento su cui vorrei tu facessi chiarezza: prima c'è un'affermazione che i processi conclusi del Cainano sono 10, poi nella precisazione successiva diventano 12 : 3 assoluzioni nel merito(1+2, 2 con il fatto non è più reato, 2 amnistie, 5 prescrizioni = 12). dove è che non capisco? Grazie


# 142    commento di   Matrix_To - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 9:33

Grande MARCO come sembre.. questo è il vero giornalismo d'inchiesta. Ho visto la puntata di Fazio in cui era genuflesso al Tronchetto della felicità. Indegno che Fazio cerchi di fare interviste giornalistiche senza controbattere su nessun punto. Poteva lanciare un suo videoclip ed era la stessa cosa. Avanti così Marco, alla grande.. siamo con te.


http://temi.repubblica.it/micromega-online/paolo-flores-darcais-una-lista-civica-per-le-europee/ Da oggi apriamo su MicroMega.net un grande forum politico a cui parteciperanno le firme della rivista, centinaia di associazioni di base, decine di blog democratici e i lettori del sito. C'è un rischio di fascismo? Il Pd è irrecuperabile? Le primarie lo possono rinnovare? Vale la pena una nuova stagione di referendum? E' necessaria (e possibile) una lista civica senza partiti alle europee? Per avviare la discussione pubblichiamo l'editoriale di Paolo Flores d'Arcais "Una lista civica per le elezioni europee" (anche in allegato) che apre il nuovo numero di MicroMega e i primi commenti: Piergiorgio Odifreddi La leva per scardinare la casta Pierfranco Pellizzetti Le mie perplessità Gianni Vattimo Prima le lotte Mauro Barberis Non tagliamo il ramo su cui siamo seduti Lidia Ravera Ho paura del peggio Invitiamo tutti voi a dire la vostra in questa pagina. Grazie per la partecipazione. www.micromega.net


Caro marco il 26 ottobre si voterà in Trentino Alto Adige e a questo proposito ti volevo porre una domanda (senza pretesa di risposta). Ad organizzare la Squadra per la destra (che mai è stata così massimalista da queste parti) c'è il neo Senatore del PDL Cristano de Eccher eletto appunto in Trentino.L' Espresso del 22/3/2007 dice che nella casa di questo de Eccher (che ai tempi era il leader di Avanguardia Nazionale) i carabinieri trovarono i famigerati timer usati per la strage di Piazza Fontana che poi lo stesso Senatore cedette a Stefano delle Chiaie. Ovviamente qui non ne parla nessuno e sembra che il de Eccher non venne processato. Tu ( o altri) ne sapete qualcosa ?? GRAZIE


IL PRESUNTO CORRUTTORE PRESUNTUOSO MORALIZZATORE Il processo Mills meno Berlusconi è un bel pasticcio per tutti, per il tribunale di Milano come per il presunto corruttore/presuntuoso moralizzatore. E si capisce l'agitazione di qualcuno. Per il tribunale: Esso può processare solo il corrotto, non il corruttore, se la Consulta non darà retta al pm De Paquale che contesta (“non riconoscono la sovranità parlamentare" secondo Ghedini!!!) la costituzionalità del. La corruzione senza corruttore è come una macchina senza motore. Se la Consulta dovesse dichiarare il lodo Alfano conforme con la Costituzione, dovrebbe cambiarsi il proprio nome in Inconsulta e dichiarare incostituzionale la Costituzione. Mettiamo invece che il lodo immunifico rimanga valido, il processo di Milano sarà effettivamente un groviglio difficile da scogliere. Ghedini e alleati hanno già fatto ampiamente capire quale sarà la loro strategia per bloccarlo: ostruzionismo ad oltranza. Mettiamo per contro che una specie di “processo Mills meno Berlusconi” in qualche modo si riesca a celebrare, il tribunale troverà la formula, del tutto inedita, per trattare un caso di corruzione in cui c'è un corrotto ma al posto del corruttore c’è un fantasma, o il vuoto? Appunto: come una macchina in cui al posto del motore c'è il vuoto? Per Berlusconi: Comunque si giri e si rigiri, questo processo è un grosso pasticcio anche per il presunto corruttore presuntuoso moralizzatore. Fin quando c’è il processo, si parlerà pubblicamente anche del (presunto) corruttore. E anche dopo, non c’è dubbio. Non ci potrà essere una sentenza di condanna a suo carico, ma se sarà condannato Mills, il presunto corruttore presuntuoso moralizzatore sarà condannato moralmente dall’opinione pubblica, italiana e internazionale. Se invece con i suoi collaudati mezzucci riuscirà a far assolvere Mills, in ultima istanza non conterà la sentenza formale, ma la sentenza morale, scritta nero su bianco nella lettera in


(continua) Per Berlusconi: Comunque si giri e si rigiri, questo processo è un grosso pasticcio anche per il presunto corruttore presuntuoso moralizzatore. Fin quando c’è il processo, si parlerà pubblicamente anche del (presunto) corruttore. E anche dopo, non c’è dubbio. Non ci potrà essere una sentenza di condanna a suo carico, ma se sarà condannato Mills, il presunto corruttore presuntuoso moralizzatore sarà condannato moralmente dall’opinione pubblica, italiana e internazionale. Se invece con i suoi collaudati mezzucci riuscirà a far assolvere Mills, in ultima istanza non conterà la sentenza formale, ma la sentenza morale, scritta nero su bianco nella lettera in cui Mills dichiara volontariamente di aver ricevuto soldi da Berlusconi per taroccare la propria testimonianza – ormai siamo sempre in questo ambito – in un altro procedimento. E nel resto del mondo, tranne nello Zimbabwe, ciò basterebbe e avanzerebbe per mandarlo…. a bordo campo. Riuscirà Berlusconi a tagliare sto nodo gordiano con un colpo di spada, come fece Alessandro Magno? Magari depenalizzando con apposito dl ad personam la corruzione per importi inferiore a 1,00 % del patrimonio del corruttore? 1% per ogni miliardo di € fa dieci milioni di € per ogni miliardo di patrimonio, e di miliardi ne possiede parecchi: il margine è amplissimo, mentre un comune mortale può essere condannato per corruzione per somme infinitamente inferiori.


@ I PUNTI NERI Puoi trovare un interessante riassunto della turbolenta vita politica di De Eccher sul penultimo numero di Micromega. Articolo scritto da Barbaceto!


frase da completare in 5.a riga: la costituzionalità del lodo Alfano


# 149    commento di   red tux - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 10:11

@143 Dossier, ricatti....ma che belle analogie tra il lavoro della P2 e le schedature che il SISMI di Pollari ha fatto su giornalisti (tra cui Travaglio), magistrati, politici di opposizione...una lavoro parallelo a quello dell'intelligence privata di Tavaroli in Telecom. Pompa, Pollari, legati a filo doppio a Berlusconi. Tronchetti, capo di Tavaroli, legato anche lui a Berlusconi Se gli Italiani non fossero un popolo di ignoranti semianalfabeti, non manderebbero al potere (non al governo, al potere) uno come Berlusconi. Io non oso immaginare cosa scatenerà lo psiconano se e quando prenderà il controllo diretto della polizia e del potere giudiziaro. Anzi sì, e ho paura.




Il Ministro di ferro Brunetta, forte coi deboli e deboli coi forti, ha inserito un emendamento che per impedire sanzioni ai Manager. Bene, bravo Brunetta, il più debole paga (magari pure giustamente), per i più forti nessuna conseguenza. Il messaggio subliminale è sempre lo stesso: cercati un "santo in paradiso", e tutto andrà bene


# 152    commento di   Luther Blisset - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 10:24

Lo so che e` cosa nota, ma vorrei soffermarmi un attimo sul fatto che abbiamo come capo del governo una persona a cui bisogna fare la contabilita` dei processi e che, per altro, e` anche molto difficile da tenere. Io mi chiedo cosa serva di piu` alla gente per indignarsi.


# 153 Nicola Andrucci Sembra che nel sistema dei 7 poteri berlusconiani (3 politici, 2 mediatici, l'economico e presto anche il giudiziario) Vespa sia ormai un pilastro portante, una vera istituzione senza investizione ufficiale.... (sua moglie invece l'ivestizione ufficiale nel sistema ce l'ha)


Errore aritmetico, correggo: Sembra che nel sistema dei 6 poteri berlusconiani (2 politici, 2 mediatici, l'economico e presto anche il giudiziario) Vespa sia ormai un pilastro portante, una vera istituzione senza investizione ufficiale.... (sua moglie invece l'investizione ufficiale nel sistema ce l'ha)


Ciao a tutti, seguo spesso i tuoi"passaparola" e li trovo davvero molto interessanti, diciamo una informazione immediata precisa ma da un altra prospettiva. Ritengo però che spesso questi interventi siano piuttosto prolissi, cioè non è facile sintetizzare tutti questi concetti in poco tempo, ma dall'altra parte non è semplice per tutti noi dedicare mezz'ora per seguirti. Grazie di tutto e continua così.


@ Gianpaolo n. 150 Penso di aver trovato il titolo dell'articolo che mi consigliavi : "Gianni Barbacetto - Dalle stragi al parlamento”, ma non mi riesce di leggerlo. mi puoi nuovamente aiutare ?? GRAZIE ANCORA


Quando arrivano i venti delle crisi dure, cominciano gli esami di coscienza ed il fuggi fuggi generale dalle responsabilità. Perchè, dopo anni in cui sono stati stracciati tutti i valori veri, dopo anni in cui politica e finanza si sono spartiti gli affari sporchi e puliti, ora c'è il rischio che i popoli abbiano fame e che aprano finalmente gli occhi. In America decine di migliaia di lavoratori sono già finiti sul marciapiede. Molti top managers si ritroveranno in Tribunale per le loro nefandezze. E da noi? Vediamo cosa dicono i banchieri, dopo che solo ieri sono stati bruciati in Borsa 450 miliardi di euro: Mazzotta della BPM ha detto: "Noi abbiamo conosciuto un'epoca di avidità smodata". Profumo di UNICREDIT: "Abbiamo sottovalutato le condizioni esterne di mercato. Molto onestamente non prevedevamo, col senno di poi sarebbe stato meglio aspettare". Geronzi non lo cito perchè le sue condanne penali fanno già di per sè rabbrividire (bancarotta e usura!!!). Berlusconi il giorno di San Francesco si è affrettato a proclamare: " Dobbiamo riportare l'etica nel mondo della finanza". Ma ci prendono veramente per stupidi? Dove sono stati fin'oggi questi signori della morale? L'unico problema è che all'estero certi pinocchi, dai bond Parmalat, dai derivati facili, dai mutui subprime, dalle scalate Telecom, dagli scempi Alitalia, dai guadagni assurdi, dai conflitti d'interesse, sarebbero o dimissionari, o sotto processo. Da noi invece fanno dichiarazioni papali sulla bontà e sull'etica degli affari, incollati a vita alle loro poltrone. Mentre la colpa è sempre di altri.
www.fuochidipaglia.it


x 158 "li trovo davvero molto intressanti...spesso questi interventi..piutttosto prolissi" parafrasando bertrand russel si potrebbe dire: amare la lentezza come virtù . compensare techne a favore di psiche approfondisce le dimensioni della conoscenza di sè e del mondo,riunendo in un tuttuno le contraddizioni endogene ed esogene ai limiti della natura umana verso l'unica intima essenza della cultura dell'uomo e del mondo. il tempo accellerato a cui si è sottoposti ,va vigilato.. contenerne le non classicità ,superfici legate all'essere consumatori consumati ergo alienati dal ritmo inalienabile che rende liberi


Il discepolo prediletto del Maestro venerabile è ormai riuscito - e alla grande - a sdoganare tutte le truppe al suo srvizio: fascismo, mafia, P2. E il Maestro venerabile contempla soddsfatto l'opera nata dal suo venerabile Verbo che c'era all'inizio... e pensare che quando, nel 1983, furono palesati gli iscritti alla P2, l'allora governo infiltrato da qualche ministro piduista diede le dimissioni...


@162 Non sono invincibili neanche i piduisti e i mafiosi però...basta vedere che manipolazioni gigantesce devono fare all'informazione. Che paura hanno della gente, quando si sveglia. C'è anche un'altra cosa da dire. L'economia illegale, paramafiosa e inefficiente dell'Italia poteva sopravvivere con la lira, ma con l'Euro la storia è diversa, tutte le inefficienze e l'incapacità delle imprese a competere senza aiuti di stato legali e illegali, si scaricano sul cittadino italiano, che prima o poi (più poi che prima) si incazzerà, e parecchio. Ringraziamo Prodi e Ciampi che nel '98 ci hanno fatto entrare in Europa...


@I PUNTI NERI http://www.micciacorta.it/articolo.php?id_news=957


Forse è già citato tante volte, ma una volta di più non guasta (ripetita - a volte - iuvant): "Alla fine il reato più grave diventa quello di chi racconta certe cose, anziché di chi le fa. La colpa non è dello specchio, ma di chi ci sta davanti." Enzo Biagi


http://www.giornalettismo.com/archives/3358/piazza-fontana-de-eccher/


x Roland :-)






Contraccambio, Lupo :), ma sono stato prolisso anch'io :(


Ottima puntata! Come sempre grande Travaglio e piccola informazione! Nessuno TG nessuno (ma mi sarei stupido del contrario) ha fatto la benchè minima piega alle parole del Berlusca, non so, un accennino al caso Mondadori, al caso Mills, all'etica di socializzare le perdite e privatizzare gli utili, nada de nada. E stiamo sempre là: se l'informazione VERA non raggiunge una quota considerevoli di italiani difficilmente avremo cittadini consapevoli.


ma che prolisso e prolisso! i sorrisi sintetici non esistono i sorrisi veloci non esistono il pensiero veloce non esiste la parola che sia parola ,veloce non esiste la conoscenza veloce ..non esiste l'approfondire veloce ..non esiste il parlare a voce alta scrivendo veloce...non esiste prolisso esiste sempre piu da quando esistono i tempi televisi ed ora anche telematici?da quando esiste il valore della carriera e mercato?da quando esiste?robetta da XX secolo? chissa ..forse si se quelli della finanza sintetica fossero stati piu prolissi..ah quanti profitti per tutti! sorrisi prolissi a tutti :-) !!!!


# 170    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 11:52

Bene Marco, complimenti per l'ennesimo passaparola, già stampato in moltissime copie che finiranno nelle buche delle lettere della mia zona, distribuito nei bar, (sempre della mia zona), al centro polivalente (gruppo anziani - giovani) nella sala d'aspetto del mio medico curante, in negozio da mia sorella (parrucchiera), distribuito ai colleghi di lavoro e altre copie consegnate a mio figlio che frequenta il liceo, insomma Marco, si fa quel che si può per contrastare le BALLE COLOSSALI che passano nei vari salotti televisivi e tg, i mezzi sono quelli che sono, ma meglio che niente no? Grazie di cuore carissimo Marco, e continua così, con immensa stima sempre, Carla - torino PS: Sarai a torino l'11 ottobre x la raccolta firme? Dacci comunicazione su dove esattamente si effettuerà la raccolta


avete sentito vespa a otto e mezzo? lilli gruber ha letto un sondaggio secondo il quale il 18% di studentesse si concederebbe a vespa per un avanzamento di carriera. il sondaggio http://magazine.qbr.it/Scuola_Universita'_Lavoro-11/Scuola_e_Universit%E0-58/Il_18%25_delle_studentesse_disposte_a_vendersi_per_fare_carriera-5405/


# 172    commento di   Clè - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 12:0

# 174 e te ne stupisci? Quale messaggio ha mandato la Carfagna? Se tornassi indietro, visto come è andata la mia vita, ti assicuro che i miei "stupidi principi" me li metterei sotto i piedi..


X Roland: No, evidentemente quell'altro è un altro Alex. E si, il lodo Alfano è una gran porcata, e prima la Consulta lo leva di mezzo e meglio è. Ciao


175 non mi stupisco affatto in una società come questa. ma non sono stupidi principi, altrimenti la carfagna e il berlusconismo hanno vinto




a proposito di specchi e riflessi e del racconto che tiene in relazione soggetto e oggetto, se' e gli altri ecc ecc ,Narciso rifiuta il dolore di qualsiasi "fallimento"(in-su-ccesso?) per non tradire se stesso ma il tradimento per Narciso è la separazione dalla propria immagine..e il mondo delle immagini immortali non abita nel buco nero del tubo catodico pubblicitario miliardiario,quindi Clè non deve temere di aver tradito l'intima essenza della sua vita,se ha tenuto insieme lo specchio e il riflesso tramite il dolore che è fondamento della vera "forza" dei prìncipi e princìpi delle idee che rendono liberi dallo specchio e dal riflesso,qualificati eticamente nella relazione fra i due ,il piu adesiva possibile in quanto costruita in quel ponte(di pietra,legno o areo..a ognuno il suo modo) fra soggetto e oggetto,in cui si cammina avanti e indietro per altre immagini e parole ..conoscere meglio quella ed altre relazioni dentro e fuori quello specchio,dentro e fuori il proprio riflesso e ponte tra-mite che ognuno può e deve al suo essere al mondo-




Non so se è già stato scritto ma ieri Vespa continuava a mentire dalla Gruber,ora lei non lo ha sbugiardato,la domanda è: Era in combutta con lui o era all'oscuro dei fatti?


# 179    commento di   Tholapsys - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 12:52

Immaginate Vespa,in panchina nella squadra dei Bugiardi,che scalpita per scendere in campo,oppure con una divisa da comandante in seconda nell'esercito dei Bugiardi...che risate! P.S. Marco,mi fai delirare!Smettila di dire 'ste cose!


x delpo è difficile mantenere il proprio spazio in un campo di sterminio..si operano dei tentativi per liberare una strada d'uscita ,ma non devi scoprirti troppo altrimenti ti eliminano e ai prigionieri viene sostituito il vecchio kapò con uno peggio..è già tanto che è stato fatto riferimento da gruber e collega alle cazzate delle numerose puntate su cogne o sulle battute ironiche dei numerosi politici che fanno la fila x andare a balla a balla ecc ecc gruber e compagnia non fanno parte di una televisione libera, ma di un unico campo di concentramento


# 181    commento di   christianlozito - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 13:6

------------------------------------------ ATTESA RISPOSTA X COMMENTO NUM. 62 - 64 ------------------------------------------
quibarilibera


Calcio: Juve e Universita' insieme per formare baby campioni Con la facolta' di Psicologia per comprendere senso dello sport (ANSA) - TORINO, 6 OTT - Sostenere i giovani calciatori,che vivono all'interno del settore giovanile della Juventus, nel proprio percorso di maturazione. E' l'obiettivo del progetto formativo promosso dalla facolta' di Psicologia dell'Universita' di Torino e dalla societa' bianconera.Saranno aiutati a comprendere il senso dell'esperienza sportiva, dall'alimentazione corretta alla lotta al doping.(ANSA). non dico altro... la famiglia Elkan ere o non era già presente ai tempi di MOggi ?


Quindi secondo te Lupo non si espone più di tanto,può essere,in tal caso và sputtanato ad Annozero l'amico Vespa.


Grazie infinite a Giampaolo. Spero di poter ricambiare il favore!!


x delpo- non "ci" si espone piu di tanto si!altrimenti il grande fratello ti riduce o elimina ..oppure ti dà spazio per far sfogare i piu irrequieti.. cosi.. quasi da contentino.. in un qualcosa che è l'ultimo spazio rimasto come inchieste commento dibattito in casa rai( ve ne sono altri di inchiesta,tipo lucarelli o docurai,ma non parliamo di questo..ne parliamo di parenzo per tlomabardia o di lerner per la7)..ultima "baracca" della quale possono lasciartela perche possono prendertici pure per il culo perche faziosa,polemica,prolissa e comunista ,tanto per gradire e invogliare gli altri a spstarsi sempre piu verso le loro ali o stanze "moderate" e gassosamente piu sicure..passare "immagini" reali senza pagarti rainews24 con un altro canone rispetto a quello di anno zero,occorrerebbe farlo in piu spazi ma bisognerebbe da santoro a gruber a lerner travaglio e minori e maggiori firme di inchiesta e commento, con una strategia militare,un po' taoista cinese e con una piccola rinuncia allla propria star per una migliore stella dell'altro e quindi anche della propria?forse si-in base a queste rete potrebbero meglio proteggersi di fronte ai diversi editori/proprietà in cui se uno si espone,tutti gli altri lo proteggono ,minacciando di andarsene via tutti..cosa che sulle tasche della pubblicità o economia televisiva,farebbe un grave danno all'editore?forse si..poi potrebbero pensare a incursioni sparse nelle varie stanze e campi di concentramento di momenti di metafora politica alla serra albanese con svariati misnistri della paura e delle vespe e anche dei calendari


# 186    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 14:4

Ho visto Cose che voi Bloggers non potete nemmeno Immaginare. Ho visto Bruno Vespa dedicare una puntata di Porta a Porta a Padre Pio, nel giorno in cui la Crisi Finanziaria Mondiale ha toccato il proprio Apogeo (lo spero) e Milioni di Cittadini s'interrogano sul da farsi. ... Wil
http://nonleggerlo.blogspot.com/


Son d'accordo con quello che scrivi,Lupo,un saluto.


# 188    commento di   stefanoacork - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 14:24

se volete andarvene dall'italia e volete qualche consiglio, passate pure sul mio blog ciao ciao
www.stefanoacork.blogs.it


PERCHÈ NON SI VEDE PIÙ IL FILMATO????


La cosa più preoccupante è che la gente che lo vota lo difende...Ma con quale interesse? Ma che paga tangenti anche agli elettori? A volte si sentono dire delle cose assurde, tragicomiche...del tipo: "Finché fa il suo dovere non me ne frega dei reati che ha commesso" ma come può non fregartene? che credibilità ha uno che racconta balle dalla mattina alla sera? come puoi fidarti di uno che arraffa e ruba l'impossibile? come ci si può fidare di chi giura sulla costituzione e la calpesta all'inverosimile? Poi ti vengono pure a raccontare la canzone mediatica a memoria: tutti comunisti i giudici, tutti comunisti i giornalisti, tutti comunisti gli intellettuali...Nè ma allor chi cazz l'ha vutat a chist? (in Italiano: ma chi diamine l'ha votato?) Ma ormai ci siamo rassegnati...perché se uno si informa e vuole parlare di ciò che sa viene apostrofato come :"fissato"; ti vengono a dire "rilassati" e si mettono a posto la coscienza...Bah! Qualche volta bisognerebbe indagare su quanto ci costano le vicende giudiziarie del Berlusca e dei suoi amici della casa della libertà provvisoria...sempre con l'appoggio degli amici veltroniani...Bah! Sarò io il fanatico...


raga marco non si smentisce mai!!!!!!!!!è uno con i contro coglioni lui mica come quei venduti di vespa e fede!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!fede in un servizio sugli atti di razzismo successdi ultimamente ha detto che dobbiamo scusarci di niente perchè non siamo un popolo razzista ma sono solo episodi sporadici che non si sa bene a cosa siano dovuti!questo solo perchè dicevano nel suo servizio gli stranieri che ha intervistato che si trovavano bene in italia(PROBABILMENTE GLI AVEVA DATO UN COPIONE E LORO RECITAVANO)io volevo fare solo una domanda a maeco come fate a seguirli vespa e fede?in un futuro lo dovrò fare anche io e mi sto abituando già da edesso però spero sempre che per qlche motivo mi manchi il segnale.l'altro giorno a porta a porta ho visto mara carfagna Oddio che fatica guardarla!!!!!!sembra sempre un pò ipnotizzata e secondo me non capisce ciò che dice


La confessione di Silvio Berlusconi *Berlusconi: 'Signor parroco, mi vorrei confessare *Parroco: 'Certo figliolo, qual'è il tuo nome?' *Berlusconi: 'Silvio Berlusconi, padre.' *Parroco: 'Ah! Ah! Il presidente del Consiglio!?' *Berlusconi: 'Si, padre.' *Parroco: 'Ascolta, figliolo, credo che il tuo caso richieda una competenza superiore. E' meglio che tu ti rechi dal Vescovo.' *Così Berlusconi si presenta dal Vescovo, chiedendogli se può confessarlo. *Vescovo: 'Certo, come ti chiami?' Berlusconi: 'Silvio Berlusconi' *Vescovo: 'Il presidente del Consiglio? No, caro mio, non ti posso confessare: il tuo è un caso difficile. E' meglio che tu vada in Vaticano.' *Berlusconi va' dal Papa. Berlusconi: 'Sua Santità, voglio confessarmi.' *Papa: 'Caro figlio mio, come ti chiami?' *Berlusconi: 'Silvio Berlusconi' *Papa: 'Ahi! Ahi! Ahi! Figliolo! Il tuo caso è molto difficile per me. Guarda qui, sul lato del Vaticano c'è una cappella. Al suo interno troverai una croce. Il Signore ti potrà ascoltare.' *Berlusconi, giunto nella cappella, si rivolge alla Croce: 'Signore, voglio confessarmi.' *Gesù: 'Certo, figlio mio, come ti chiami?' *Berlusconi: 'Silvio Berlusconi.' *Gesù: 'Ma chi? Il Presidente del Consiglio?' *Berlusconi: 'Si, signore.' *Gesù: 'L'ex amico di Craxi ?' *Berlusconi: 'Si, signore.' *Gesù: 'L'inventore dello scudo fiscale per far rientrare dalle isole Cayman e da Montecarlo tutti i soldi che i tuoi amici hanno sottratto al fisco ?' *Berlusconi: 'Si, signore.' *Gesù: 'L'amico dei Neo-Fascisti e Neo-Nazisti, particolare che si è dimenticato di riferire al Congresso americano ?' *Berlusconi: 'Ehm... si, Signore.' *Gesù: 'Quello che ha abbassato dell'1% le tasse dirette e costretto comuni/province/regioni ad aumentare le tasse locali del 45% per tenere aperti asili, trasporti, servizi sociali essenziali ?' *Berlusconi: 'Si, signore.' *Gesù: 'Quello che ha ricandidato 13 persone già condannat
www.figliodeltuono.com


ho letto tutto d'un fiato e mi gira la testa... sto per vomitare... spero che quest'argomento sia centrale nella consueta apertura di ANNO ZERO, se sì arrivederci a Giovedì...


# 194    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 15:32

Marco, devi assolutamente sbugiardare Vespa durante Annozero!!! @organizziamo una petizione per l'eliminazione del canone Rai, continuare a pagarlo, ci rende complici di questa disinformazione!!! che l'insetto vada sulle reti merdaset a contare balle, non a spese dei contribuenti italiani! sono indignata, dai ragazzi, facciamo qualcosa.. Carla - Torino


# 195    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 15:32

Marco, devi assolutamente sbugiardare Vespa durante Annozero!!! @organizziamo una petizione per l'eliminazione del canone Rai, continuare a pagarlo, ci rende complici di questa disinformazione!!! che l'insetto vada sulle reti merdaset a contare balle, non a spese dei contribuenti italiani! sono indignata, dai ragazzi, facciamo qualcosa.. Carla - Torino


Ma io mi domando: se nemmeno i dati oggettivi come il numero di processi, le sentenze, le capacità di un manager possono essere oggetto di ferreo controllo dalle cosiddette Autority, a che cazzo servono? Va bene che la TV l'abbiamo regalata metà al Berlusconi imprenditore e l'altra metà al Berlusconi presidente del consiglio, ma diavolo UN MINIMO DI DECENZA NO? Se Vespa poco poco pendeva per Di Pietro il giorno dopo si sarebbe dovuto scusare a reti unificate, pena la chiusura di Porta a Porta, se invece dice cazzate a favore dello psiconano non si muove una foglia (a quanto pare nemmeno a sinistra)! MAH! Altra domanda: l'intervista a Tronchetti di Fazio fa sempre parte del programma di scuse? Questo sistema mi ricorda i sistemi nazisti, per uno dei nostri uccisi ammazziamo 10 italiani, qui per un Travaglio che inviti poi devi chiamare Tronchetti, Veronesi, Colannino, e compagnia bella?


# 197    commento di   flavietto - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 16:0

#192 tanja ciao hai ragione non si vede il filmato,vai sul sito di grillo...li lo vedi




@ # 198 carla c. PUNTURA E CONTROPUNTURA DELLA VESPA Ma Vespa non si sbugiarda da sé? Scusa, Carla, è solo una battuta. Mettere i puntini sulle i è la specialità di Marco, e giovedì probabilmente porterà un pacco di puntini per Vespa nello studio di Annozero, perché non tutti hanno ancora capito che Vespa è il solo megafono del sistema berlusconiano.


"il" e "solo" da invertrie: ...che Vespa è solo il megafono del sistema berlusconiano.


"L'ARROSEUR ARROSE'" il corto "Riportare l'etica nel mondo della finanza..." Vorrebbe dire espellerne la criminalità (super)organizzata - quella dei colletti bianchi e dalla faccia di bronzo. Come nel "L'arroseur arrosé" (L'innaffiatore innaffiato) - il primo, brevissimo e comico, film dei fratelli Lumière...


ATTENZIONE!!! IL VIDEO DI MARCO TRAVAGLIO "L'ETICA DEI PALLONI GONFIATI" COME MAI NON SI VEDE?


********************** GRAZIE FLAVIETTO!! **********************


#205 Angelo IL VIDEO SI VEDE SUL SITO DI GRILLO!! (DRITTA DI FLAVIETTO, MICA FARINA DEL MIO SACCO;-)))


# 205    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 16:53

Dal Blog di Mastellarini riscopro questo articolo di Facci, dal titolo "Per farla finita con Travaglio" ... no comment. http://www.macchianera.net/2008/05/15/per-farla-finita-con-travaglio/ Wil
http://nonleggerlo.blogspot.com/


l'affilato amico affiliato di famiglia nano inaffiato sorrentino urlava mentre miolionate si telebevevano ogni puntino neo e reo a crep-t nel suo facci-no di ogni verità in vino non veritas finanziato dalla banda di bronzo di un bruno moderato e corvo a crepe(t) il suo tino bassotto in un mosto al mediametanolo di un balla a balla a palla condito di altri calendari nani e ballerine cadute e decadute con un arlecchino al parlamento tutto verde di colonia ladrona e roma finalmente padrona con fioretto vezzalo sfoderato al fianco di un saltimbanco a mediobanca prosciolto garante di stato di stato affiliato pattichiari sereni pelati rubati latte in scadenza di anni polveri sottili nei bilanci sniffati dal rating dei controllori e controllati di una scala senza pioli appoggi parapetti fatti da fiorani inaffiatoi e fioriere ..contenitori mitragliati di fori liquidi cartolarizzati a perdere su ogni parte del mondo in prestito


# 207    commento di   salimoit - utente certificato  lasciato il 7/10/2008 alle 17:2

Attenzione stanno mandando a casa migliaia di lavoratori precari ...... Attenzione! Le attività scientifiche dell'Istituto Superiore di Sanità sono a rischio! Un provvedimento del Governo che prevede il licenziamento di centinaia di lavoratrici e lavoratori precari (impegnate/i in attività di ricerca, di supporto tecnico ed amministrativo) ci priverebbe di collaborazioni indispensabili per portare avanti ricerche a livello nazionale ed internazionale. Per sostenere la nostra protesta, rispondete con una mail o un avviso di ricevimento. Grazie della vostra solidarietà. Warning! The research activities of the Istituto Superiore di Sanità are at risk. A Government provision that will result in the lay-off of hundreds of non-permanent staff (including researchers and technical and administrative personnel) is being considered; this provision will deprive us of these individuals' indispensable collaboration in both national and international research. To show your support, please send us an e-mail or notification that you have received this message. Thank you for your support. BISOGNA FERMARE BRUNETTA E l'emendamento "AMMAZZA PRECARI" collegato alla finanziaria


RISPOSTA AL COMMENTO 173 DI CARLAC DI TORINO Stai facendo un ottimo lavoro e posso confermarti che lo scrivente fa la stessa cosa tua cioè quella di divulgare con qualsiasi mezzo gli articoli di Marco Travaglio e spero tanto che anche gli altri facciano lo stesso.


ATTENZIONE PREGO; IERI SERA DURANTE LA TRASMISSIONE RADIOFONICA "LA ZANZARA" ANDAVANO IN ONDA,SENZA CONTRADDITTORIO E SENZA CRITICA ALCUNA,DIVERSI MINUTI DI INSULTI DI COSSIGA A DI PIETRO. INSULTI SCOLLEGATI DALLA CRONACA QUOTIDIANA QUINDI FINE A SE STESSI.IL CONDUTTORE DI QUESTO PROGRAMMA ,CRUCIANI,E' SOLITO ATTACCARE DI PIETRO SENZA DARE LA POSSIBILITA' AGLI ASCOLTATORI CHE MAGARI VOTANO O SIMPATIZZANO PER QUESTO DI INTERVENIRE,HO SPERIMENTATO PERSONALMENTE QUESTA CENSURA.SONO COSTANTI GLI ATTACCHI DI QUESTA SOTTO-SPECIE DI GIORNALISTA A GRILLO E TRAVAGLIO.A PARTE QUALCHE ASCOLTATORE "LECCACULO"CHE SI COMPLIMENTA CON IL GIORNALISTA PER LA TRASMISSIONE,COMPLIMENTA DI CHE? DELLE FALSITA' CHE QUESTO SERVO DI CONFINDUSTRIA DICE.... SE UNO RIESCE AD INTERVENIRE E ATTACCA EDUCATAMENTE QUESTO MODO SPORCO DI FARE INFORNAZIONE VIENE INTERROTTO E POI ZITTITO DAL CONDUTTORE.COMUNQUE PROVIAMO A CHIAMARE PER PARLARE IN DIRETTA E PER PASSARE IL CENTRALINO FILTRO FACCIAMO DOMANDE NON "IRRITANTI". LA ZANZARA RADIO 24 DAL LUN. AL VEN DALLE 19 ALLE 21 N. VERDE 800240024 MAI; lazanzara@radio24.it


11 OTTOBRE MANIFESTAZIONE PER LA LEGALITA’ E INIZIO CAMPAGNA PER LA RACCOLTA DI FIRME PER IL REFERENDUM PER L’ABROGAZIONE DEL LODO ALFANO. PIAZZA NAVONA ,ROMA.ESSERCI E’ UN DOVERE.FACCIAMO OPERA DI CONVINCIMENTO E DI INFORMAZIONE CON AMICI E PARENTI,IO HO GIA’ INIZIATO E SE SI SPIEGA BENE QUALE PORCHERIA E’ IL LODO ALFANO TANTI SI CONVINCERANNO DI ANDARE A FIRMARE.DOBBIAMO COMBATTERE ANCHE CON LA PIGRIZIA,POLITICO-SOCIALE, CHE ATTANAGLIA GLI ITALIANI… Ps,io parto da Firenze sud ho posti liberi in macchina,si possono dividere le spese di viaggio e socializzare,non stiamo solo nel blog, per contattarmi;3392244257 mail;maxx113a@yahoo.it


LA MAGIA DELLA DONNA TAGLIATA È come la magia del taglio della valletta del prestidigitatore: la ragazza stretta in una cassa, che il mago taglia con una circolare o con grandi lame in due o tgre pezzi; poi i singoli pezzi della casse, con dentro i pezzi del corpo (così pare), vengono scomposti e spostai. Come nei processi a persone giuridiche: strette nella casse del processo, ne viene tagliata via la testa – cioè il manager o il titolare della società – e si processa e si condanna solo il corpo – cioè i collaboratori intimi e fidati. La testa si salva. Poi si ricompone la casse e sorridente ne esce la persona che c'era dentro tagliata in due o in tre. Ecco, siore e siori, la magia è fatta.


#207 Tania Grazie per la dritta


Berlusconi sta all'etica come Brunetta sta alla bontà d'animo... (comune denominatore: la bassa statura... morale.. )


Su Antimafia Duemila c'è un fenomenale articolo di Travaglio dove le canta a quel pirla di Facci. Sono due settimane che il biondo ossigenato con le meches insulta Travaglio e racconta balle sul processo Mills. Guardate qui e giudicate voi se si tratta di semplice invidia o e diventata un'ossessione: www.ilgiornale.it/la_aut.pic1?ID=3594




vedo con piacere che la banda si allarga ...........naturalmente quando i papà lasceranno avranno degni eredi.


@218 Altromedia Sinceramente non lo so. Secondo me Facci, a differenza di tanti altri, non difende berlusconi solo perchè scrive sul giornale del fratello (Paolo ndr). Anzi, non credo neanche che lui sia di destra, in quanto su alcuni temi come aborto, unioni civili, lotta al terrorismo ecc., ha sempre preso delle posizioni più di sinistra. Ciò che lo lega a Berlusconi e alla sua banda è solo l'insofferenza verso la magistratura e l'odio nei confronti del pool di mani pulite, cioè Di Pietro, Borrelli ecc. Infatti, stando ad alcuni articoli di Travaglio dove lo definisce "l'orfano inconsolabile di Craxi", sembrerebbe che lui avesse un rapporto personale con Bettino e famiglia. Niente di male ovviamente, però questo spiegherebbe il livore verso Di Pietro e certi magistrati, e perchè vada a braccetto con personaggi ridicoli come Gasparri, una patetica macchietta.


Marco ho APPENA LETTO LA RISPOSTA DI FACCI SU DAGOSPIA PER FAVORE se rispondi NON tirare in ballo le meches e vai al sodo. Nel merito c'è da notare che Facci fa finta di non capire (o non capisce davvero) Il problema non è che abbia copiato delle sentenze o delle motivazioni di un avvocato, ma che abbia copiato pari pari quasi alla lettera la TESI DI QULL AVVOCATO che è avvocato del pres del cons. e che FA LE LEGGI SULLA GIUSTIZIA Le fa e se le fa autogiustificare dai sui media Malavenda e Travglio NON fanno leggi a cui io debba sottostare GHEDINI Sì- malavenda e travaglio NON fanno leggi che un giudice chiede di inviare alla consulta Ghedini e berlusconi sì con la difesa di ufficio di facci Ecco spero che MARCO, se risponderai, ti limiti a questo per chiarezza te prego!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


http://www.youtube.com/watch?v=CVqSuJFmg3I


INVECE DI FARE L'EMENDAMENTO "AMMAZZA PRECARI" PERCHE' NON FACCIAMO L'EMENDAMENTO "AMMAZZA BRUNETTA" VISTO CHE QUESTO OMINICCHIO NON PERDE OCCASIONE NEL METTERE IN CATTIVA LUCE I LAVORATORI DIPENDENTI DEL PUBBLICO IMPIEGO DEGRINANDOLI E CALUNNIANDOLI COME CATEGORIA DI FANNULLONI PERCHE' IL BRUNETTA NON HA BATTUTO CIGLIO QUANDO LUI E I SUOI AMICI DEL PDL HANNO APPROVATO E STANZIATO 142MILIONI DI EURO (POCO PIU' DI UN DECIMO DEL DEBITO ACCUMULATO DAL COMUNE DI CATANIA) CHE HA CREATO LA GIUNTA DI CENTRODESTRA CAPEGGIATA DAL SINDACO U. SCAPAGNINI (MEDICO PERSONALE DI BERLUSCONI) INDAGATO PER FALSO E ABUSO DI UFFICIO DA POCO APPRODATO IN PARLAMENTO (PROMOSSO SUL CAMPO PER MERITI SPECIALI PER AVER FATTO FALLIRE IL COMUNE DI CATANIA) O FORSE LO HANNO PROMOSSO PARLAMENTARE PER SALVARLO DALLA GALERA(D'ALTRONDE IL CENTRO-DESTRA VANTA UN RECORD QUELLO DI AVER FATTO FALLIRE ANCHE IL COMUNE DI TARANTO) E PERCHE' NON SI INDIGNA QUANDO VEDE CHE UN LAVORATORE DIPENDENTE DEVE LAVORARE UN ANNO PER POTER PRENDERE LO STIPENDIO CHE BRUNETTA E SOCI GUADAGNANO IN UN MESE? O NON SI INDIGNA DELLE POCHE ORE DI LAVORO CHE LUI SVOLGE E DI TUTTI I PRIVILEGI CHE GODONO I PARLAMENTARI NEI CONFRONTI DI ALTRI LAVORATORI PERCHE' NON SI INDIGNA DI FRONTE AGLI EVASORI FISCALI TANTO LE TASSE LE PAGANO QUEI FANNULLONI DEI DIPENDENTI. BRUNETTA SI VERGOGNI
ALL'OMINICCHIO BRUNETTA


Gentilissimo Travaglio, sono una studentessa dell'utlimo anno di castelfranco veneto, che presenzierà sicuramente alla serata da te organizzata nella mia città. Mi premeva chiederti se e quanto richiederesti per organizzare un incontro nella mia scuola. E' possibile parlarne? Grazie.


Gentilissimo Travaglio, sono una studentessa dell'utlimo anno di castelfranco veneto, che presenzierà sicuramente alla serata da te organizzata nella mia città. Mi premeva chiederti se e quanto richiederesti per organizzare un incontro nella mia scuola. E' possibile parlarne? Grazie.


http://www.youtube.com/watch?v=0YJSG1C3sF8 http://www.youtube.com/watch?v=xUn10yA09vI&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=Aba1dVLVSFg&feature=related http://it.youtube.com/watch?v=uq0mZ08W85k cantoXLV contro l'usura con usura nessuno ha una solida casa di pietra squadrata e liscia per istoriarne la facciata, con usura non v'è chiesa con affreschi in paradiso harpes et luz e l'annunciazione dell'angelo con le aureole sbalzate, con usura nessuno vede dei Gonzaga eredi e concubine non si dipinge per tenersi arte in casa, ma per vendere vendere vendere(ndr!!!!!) presto presto peccato contro natura il tuo pane sarà straccio vieto arido come carta, senza segala nè farina di grano duro, usura appesantisce il tratto, falsa i confini,con usura nessuno trova residenza amena sipriva lo scalpellino della pietra, il tessitore del telaio... ecc ecc da un uomo contro la moneta e le banche,"il" poeta ezra pound


I PROCESSI AGLI ASPIRANTI SANTI Lascio perdere la capigliatura e prova ad andare al sodo: L'articolo del 5 ottobre scorso di Filippo Facci (è forse il "fi" che ogni tanto fa capolino su questo blog e che ho già avuto l'onore di apostrofare?) è intitolato "L'ultima dei giudici". Per "ultima dei giudici" intende probabilmente Nicoletta Gandus, visto che egli la nomina più volte. Se è così, F.F. accetti in compenso che io lo chiami "l'ultimo dei giornalisti." Tolto questo sassolino dalle scarpe, passo alle ultime battute del suo testo che difende a spada tratta - e non poteva che essere così - il lodo Alfano (che nel seguente passaggio egli definisce "tutela"): "Questa tutela, anche se il Tribunale di Milano se ne frega, è già stata avallata dalla Corte Costituzionale. Nel caso specifico, quello di Berlusconi, è tutelata anche da venti milioni di elettori." Lascio perdere la penultima frase che Marco Travaglio ha già efficacemente respinta. Con l'ultima frase invece ho due problemi, uno di comprensione linguistica e uno di contenuto: 1° problema: "...quello di Berlusconi è tutelata... da venti milioni di elettori" Dato che io stesso faccio - per disattenzione durante la rapida battitura - molti errori di concordanza tra sostantivi (o pronomi) e aggettivi, penso che anche questo sia un errore di battitura e con "questo" l'autore intenda "questa", cioè "la tutela"; il senso pertanto dovrebbe essere "la tutela di Berlusconi è tutelata..." Non sarà molto elegante, ma così almeno mi pare di capire il concetto. 2° problema: Secondo F.F., 20 milioni di elettori hanno dato a Berlusconi, ipse facto, cioè solo votando per lui, l'immunità? I 20 milioni di elettori ne hanno forse la facoltà costituzionale? Dai.... non ci siamo proprio! Questa affermazione, già più volte sentita in varie salse dalla bocca dello stesso Berlusconi, è una mal riuscita arrampicata sugli specchi, con rovinosa caduta proprio sul finale. Non tutti po


(continua) Non tutti possono essere Spyderman. Cosa sarebbe: una specie di lodo immunifico per acclamazione del popolo, una specie di standing ovation? O come la santità per vox populi quando le masse gridano "santo subito!"? Persino gli aspiranti santi devono subire un regolare processo canonico, in cui c'è la figura ufficale di un magistrato eccelsisatico chiamato a combattere con tutti i mezzi la canonizzazione del canditato santo di turno: l'"avvocato del diavolo" ("advocatus diaboli") e non è "l'ultimo degli avvocati", anche se fa un mestiere non gradito a chi grida "santo subito"! Persino i santi vengono processati! Perché Berlusconi no?


@roland complimenti per i due ultimi post ma il finale lascia a desiderare. Il nostro caro premier (che dio l'abbia in gloria) sara' con tutta probabilita' il primo essere umano a santificarsi da se' e lo fara', naturalmente, da vivo accollandosi anche il ruolo di "advocatus diaboli" perche' se lo facesse qualcun altro il premier/santo subito si vedrebbe costretto a ricusarlo perche' oggettivamente di parte. ciao


travaglio è veramente un grande.. senatore subito!


premesso che detesto x definizione il mondo della finanza e della speculazione che ricade sempre sulla pelle (e sulle tasche) di noi lavoratori, la cosa che cmq opiù miha sconcertato dell'intervento di Berlusca sul tema(dimostrazione che non ne capisce nulla neanche di questo), è quando ha detto che nelle borse si deve evitare la speculazione: ho capito bene?! Ma era una battuta o si è preparato una barzelletta x le prossime ferie nella evadenda Costa Smeralda insieme al suo amico Apicella? Come, l'attività delle borse è la speculazione, e lui dice che non devono speculare??????????!!!!!!!!!E' come dire ai pescivendoli di smetterla di vendere il pesce!Ma dono andati fuori di testa andando in discoteca o sono proprio così?? Marco, fa qualcosa x FAVORE. Se non li fermiamo ci massacrano, anche di fesserie...........


Sono riusciti pure a salvare geronzi tanzi cragnotti e tutta la banda .... povera italia che schifo!


e chi aveva dubbi.....


Forum di discussione sul fenomeno "Gomorra" e sui plagi di Roberto Saviano forumgomorra.blogspot.com


Un lodino...ma mica tanto -ino -ino...: http://www.repubblica.it/2008/09/sezioni/politica/giustizia-12/lodo-carnevale/lodo-carnevale.html



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti