Commenti

commenti su voglioscendere

post: Nulla è impossibile

Zorro l'Unità, 7 novembre 2008 "In America - dice Obama - nulla è impossibile". Ma anche l'Italia non scherza, visto il benvenuto che gli han dato Gasparri ("ha vinto Al Qaeda") e Al Tappone ("Obama è abbronzato"). La boiata razzista del Cainano s'inserisce in una tradizione che l'ha reso celebre nel mondo , perché è fuori dai patrii confini che dà il meglio. Le corna a Caceres, in Spagna. L'atterraggio in Estonia (" Bella, l'Estuania "). Le molestie a un'operaia della Merloni in Russia ("voglio baciare la lavoratrice più bella", con Putin che osservava gelido l'amico Silvio intento ad arrampicarsi sulla giunonica ragazza in fuga). Il ricordo dell'11 settembre ("voglio ricordare l'attacco del comunismo alle due torri "). Gl'insulti al mondo islamico ("Dobbiamo esser ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


@emma 389 - 390 - 1° ciao, felice per te che tu c'hai li contatti col mondo ammericano, ma fatti siegare che 4+4 = 8, e se parli di 10 anni i coglioni aumnentano, per di più - come noto a seattle- perennemente gonfi e bisognosi di grandi - o grosse - attenzioni ovali. Ciao


# 399    commento di   mv.bono - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 0:58

voglio segnalare una esialrante vignetta di stefano rolli sul secolo xix di venerdì scorso : un nanettO (riconscibilissimo )con lenzulino in testa e la dicitura KU KLUX NAN .... è da sabato che cerco di copiarla qui senza riuscirci


BERLUSCONI HA VINTO ANCORA! La sfida mediatica l'ha vinta Berlusconi. Il rischio che la vittoria di Obama e le sue capacità comunicative lo oscurassero c'erano tutte ma lui le ha sconfitte. Nel bene o (soprattutto) nel male Il Cainano fa parlare di se. Sicuro com'è (ci ha lavorato per anni) che non scalfirà il consenso, si può permettere anche questo e riesce a far fare a Uolter e compagnia la figura dei bacchettoni. Questi a loro volta la parte la recitano benissimo. Dopo continue ricerche di dialogo con chi promette ministri alla Calderoli e La Russa. Dopo che il loro leader, anzi, Il leader dello schieramento a Berlusconi avverso, ha invocato la lotta all'ingresso dei Rumeni in piena campagna elettorale, sfidando il suo avversario su chi aveva sgomberato più campi rom o rimpatriato più immigrati. Dopo che ad Otto e Mezzo, sempre Uolter col sorrisone stampato in faccia, dice di Cossiga, sugli infiltrati da mandare fra gli studenti : " IL Pres Cossiga gioca con i mezzi di comunicazione con intelligenza e senso dell'umorismo"! Dopo questo e tanto altro, insorgono contro il leader dello schieramento a loro avverso su una battuta del cappero che è messa lì proprio perchè non sarà motivo di problemi tra Silvio e Obama. Lui lo sa e raggiunge il suo scopo: Parlate di me commentando le mie battute! Aiutatemi a distrarre gli italiani dalle mie reali insofferenze per la politica e le scelte di Obama. Tanto io da domani continuo a dire di essere il più filo-americano di tutti e, con il consenso dell'italiano caciarone come me, vi fotto tutti!!! Chiarisco: che mettano in risalto questo episodio Travaglio,giornalisti o comici è una cosa che funziona, per mostrare la pochezza culturale di Silvio &C., ed è cosa apprezzabile. Ma il PD, che dovrebbe avere un compito più ampio, dovrebbe scegliere contenuti politici e non fracassare su questi giochi mediatici. Per es. Berlusconi ha detto queste cose in Russia, ridendosela col delfino d


Per es. Berlusconi ha detto queste cose in Russia, ridendosela col delfino di Putin, auspicando che i due giovani presidenti vadano d’accordo. Chiediamo, Su cosa ? Su un’altra guerra in Cecenia ? Sui missili russi in Polonia? Sull’Ossetia ? o su qualche giornalista russa da “mitragliare? "ops non avevo calcolato il limite dei caratteri"


Vivo in Irlanda, qui all'indomani della gaffe su giornali gratuiti come Metro e Herald AM - molto letti dai dublinesi - si dedicava tutta la prima pagina alla sgradevole battuta "young, handsome and tanned", sottolineandone la gravità. Metro in particolare titolava "The Italian Gob" (lo sputacchio italiano) Lavorando solo con stranieri, tutti mi hanno subito chiesto come fosse possibile, se IO fossi razzista (!!!), chi e perchè l'avesse votato, ecc. Personalmente sono onorato di essere italiano, considero la nostra terra un luogo meraviglioso, e pur non essendo propriamente un patriota mi rendo conto degli sforzi di quei politici, intellettuali, militari e borghesi che per secoli hanno sognato un'unità nazionale in nome della libertà e della democrazia. Però la prossima volta dirò a tutti che vengo dal Canton Ticino. Saluti A
http://alebude.blogspot.com


377 plisv >Ciao. Forse -anche se lontanamente- avrai capito che non sono per nulla fan di berlusconi. In caso contrario te lo dico ora. Sì, l'ho capito, l'ho capito, sono altre le cose di te che ancora mi sfuggono. ;) >Se evidenzio che di gaffes ne fanno a bizzeffe anche gli altri non è per difendere b. , me per ripetere una cosa semplice che mi sembra già di aver scritto: se la sinistra negli ultimi 15 anni avesse avuto un leader appena appena decente (gaffes comprese) b. non avrebbe mai vinto alcuna elezione. Sono perfettamente d'accordo, ma proprio perfettamene: tra le lezioni date da Obama, c'è proprio questa. Un leader convincente può portare voti inaspettati, basta vedere la carta del voto stato per stato degli States. E basta notare che Prodi, che certo non è proprio l'immagine del leader carismatico e perfetto, l'ha sempre battuto. >Cacchio ma ce lo ricordiamo che il più intelligente del mondo oltre ad andare a fare i risottini da vespa non riusciva a trattanersi dal fare fut fut con le manine? E che aveva tragicamente messo la Jervolino agli interni? Be', il fut fut con le manine non è nulla, il risotto è stato qualche consiglio idiota, forse, ma la Jervolino agli Interni non è perdonabile, questo sì. ;) >Un saluto, scusa il ritardo. Che gentiluomo. Un saluto grande anche a te, caro plisv.


Sono stanco di guardare la faccia della mia ragazza slovacca ogni volta che truffolo piscia di fuori...spesso e volentieri. Non esistono piú parole...quando vado in Slovacchia mi accorgo di quanto quest´uomo vecchio e ignorante crei una visione distorta e di noi italiani che finiamo con l´essere etichettati come volgari, truffatori, senza legge né stato e un po maiali. Ho fatto l´obiettore di coscienza invece di fare il militare per molti motivi ma principalmente per il mio odio verso le armi...oggi sogno una rivoluzione...pesante...e violenta...chi lo avrebbe mai detto


Amazing grace >Federica #178 e #321 io quello che volevi dire l'ho capito e sono d'accordo. Anche a me lo sfogo di mau #103 è sembrato sincero e codivisibile. Tu non puoi sapere quanto mi faccia piacere la tua prima frase... E sono contenta che tu abbia capito. Ed il testo dell'inno del tuo nickname, che so a memoria :), lo possiamo dedicare ai berluscones come augurio? Amazing grace, how sweet the sound that saved a wretch like me. I once was lost, but now I'm found, WAS BLIND BUT NOW I SEE: ;)) Ciao.




E va be' e' basso. Ma che cazzo...mica e' colpa sua!


# 408    commento di   gavavenezia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 8:51

sondaggio di sky tg24. per il 53% dei votanti il termine Abbronzato era una carineria. Contesto questo sondaggio , secondo me per il 70% degli italiani è una carineria. Chi ha votato trufolo , ride con queste battute.chi lo ha votato , lo ha fatto anche per questo. viviamo in un paese di decelebrati.
www.gavavenezia.it


la sua colpa non è quella di essere basso di altezza, ma quella di essere basso di livello,


Caro Marco e cari amici del blog, vorrei aggiungere un mio modesto commento alle sparate di Silvietto, perchè la situazione è paradossale. Le sue minchiate servono ad accrescere la sua popolarità di uomo che va contro tutte le regole dell'educazione e del rispetto per gli altri. Il suo amore per le battute (spesso volgari), il suo proporsi come sciupafemmine, il suo stare in scena come una ballerina, il suo modo di stravolgere la tradizionale buona creanza politica hanno uno scopo preciso. Egli ha capito che bisogna infrangere le regole per piacere alla gente e quindi canta in televisione con quel pirla, di cui non ricordo il nome e fa il cascamorto con tutte le donne che incontra. Il fatto paradossale è che piace agli italiani, che adesso citano le sue disavventure dialettiche con divertimento più che con sdegno. E' questo il segnale della degenerazione della politica italiana. Non ci si confronta sui temi e sulle proposte ma sull'ultima comparsata a POTTA A POTTA, sul fatto che il premier si faccia "toccare" dalla Vezzali, e sui politici che vanno a puttane negli alberghi romani. Grazie per l'attenzione.




Ma davvero Cossiga veneggia... A leggere ciò che la sua mente perversa organizza per annientare le manifestazioni studentesche, viene da pensare che sia in preda a qualche grave morbo degenerativo. Tanto per non dargli del vecchio rincoglionito. Sembra di sentire i bambini piccoli quando giocando inventano situazioni assurde del tipo "e allora poi noi andiamo sulla luna, e poi troviamo gli alieni e allora tiriamo fuori una bomba nucleare e allora poi loro e noi allora...." Solo che qui si istiga alla soppressione armata, tanto (secondo lui) gli italiani sono dei beoti che si bevono tutto. Quando si urlava Cossiga boja e si scriveva il suo nome con le due esse alla nazista, qualche verità c'era. Peccato che, come sempre, pochi ci credessero.


# 413    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 9:48

x giorgio corso immagino la sosteniamo in tanti la tua diagnosi di quel "fenomeno"..il problema non è quindi essere d'accordo su chi lo vede solo come un ignorante vittima del suo bagaglio bagaglianismo del vuoto che fa milioni di vittime del vuoto stesso per il vantaggio sempre del primo e ultimo comunista impero italiano ,o essere d'accordo con chi come te, me e molti altri che lo vedono di scienza esatta di ogni sua battuta a passo successivo montato porta su porta ..il problema a mio avviso e' sapere trovare oltre tutte le reazioni e diagnosi abbndanti fatte e rifatte che x lo stesso "fenomeno" da curare rischiano di diventare vecchie e decrepite,un nuovo punto di vista..tipo un vaccino visto che siamo in metafora che deh belli l'ignoranza del governante trasmessa ai governati


# 414    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 9:50

x termometro politico interssante il tuo documento ho solo due punti di vista che ti passo,Si disucteva tempo fà con il blogger "Urbano" con cui ero 1000/100 % d'accordo,sulla inutilità di piazze navone trasformate,cosi strutturate,a zoo o circo barnum.la metafora dello zoo mi è molto molto cara,l'ho usata anche io in questo spazio..il problema è che di fronte a questo governo,come di tutti gli altri(anche il precedente per esempio per il caso MASTELLA e tutti i nomi sporchi del parlamento da secoli) quando devi rendere consapevolezza sulle vicende italiane: 1 non puoi permetterti di trattare a un certo punto del tuo messaggio,chi non lo segue, di dare degli italioti o idioti o lettori della gazzetta dello sport, a nessuno..fosse solo perche ti rendi perdente in partenza,tutto cio' senza dover disturbare categorie filosofiche o metafisiche per autodisciplinarti 2 di fronte a fenomeni come molti rappresentanti di questo governo, del parlamento, delle cariche pubbliche , delle istituzioni,delle imprese ecc quali Cossiga e purtroppo tanti altri, avrei più effetto "raccontando" la storia(trasmissioni primitive di altre "onde")..chi era cossiga nel secondo cinquantennio, di decennio in decennio del ventesimo secolo italiano..cosi come per piazza navona per esempio ,un unico palco di storia tramite il racconto orale del testo del disegno della P2 da cui naturali frutti marci e conseguenze sempre presenti senza altro futuro


# 415    commento di   volpevola - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 10:0

hitler ...................................................... -per hitler parlavano, i suoi seguaci, d'un inviato di dio con capacità magiche , no comment -il libro venduto tra il 1925 ed il 1928 NN ha avuto successo ,le copie vendute nn sono state fonte di fama per hitler -HITLER scrittore nn è mai esistito nella coscienza delle masse - nn vi scrivo i numeri ,i dati .....per ora....


@ alice, n. 385 - Mi fa piacere che ti sia piaciuto il sito che ho segnalato! :-) @ marus, n. 400 Secondo me non è che "BERLUSCONI HA VINTO ANCORA" (perché poi "urlarlo" con le maiuscole?) - semplicemente, la gaffe che in un paese più culturalmente evoluto del nostro avrebbe pesantemente compromesso l'immagine di un qualsiasi politico (figurarsi un PM!), a lui non ha fatto tutti questi gran danni. Perché il genere di razzismo esibito dal Berluska con questa "carineria" è, come giustamente ha scritto Curzio Maltese qualche giorno fa su Repubblica, del tipo quasi inconsapevole, auto-indulgente, del genere che dilaga in questo paese. Anche continuare a urlare BERLUSCONI HA VINTO ANCORA è, a mio avviso, una nauseabonda tendenza al sensazionalismo e al catastrofismo, quindi per favore diamoci una calmata e discutiamo la faccenda con un pochino più di pragmatismo e razionalità. E' ingenuo immaginare che Berlusconi verrà sconfitto per queste fesserie (perché secondo l'italiano medio, queste non sono questioni importanti, questioni che gli impediranno di avere tutti i giorni il piatto di pastasciutta sul tavolo). Piuttosto, aspettiamoci che dopo gli studenti, i loro genitori, i professori e tutti i loro annessi e connessi a protestare, inizino a scendere in piazza milioni di operai. Perché i primi tuoni della tempesta che si prepara all'orizzonte stanno iniziando a sentirsi. Aspetta che gli stessi poveri, o i quasi poveri che hanno votato in massa Berlusconi contro i loro stessi interessi, inizino ad accorgersi che se "Prodi ha messo le mani nelle tasche degli italiani", Berlusconi non le ha di certo tolte. Come si fa a non arrivare alla scontata conclusione che gli fanno un gran comodo le tasse alzate dal tanto bistrattato predecessore! Io una cosa non l'ho mai capita: considerando che Berlusconi è il protettore degli evasori fiscali soprattutto ricchi, come potevano le fasce più deboli sognarsi che lui gli avrebbe MAI abbassato le tasse, anch


Continua dal n. 416 - Io una cosa non l'ho mai capita: considerando che Berlusconi è il protettore degli evasori fiscali soprattutto ricchi, come potevano le fasce più deboli sognarsi che lui gli avrebbe MAI abbassato le tasse, anche dopo aver tacciato di vampiro il governo Prodi per 20 mesi?! Ecco, a mio avviso sono queste le cose su cui il consenso di Berlusconi inizierà ad essere seriamente compromesso. Ed io non dubito che questi avvenimenti non tarderanno ad arrivare, ora che le fabbriche iniziano a chiudere una dopo l'altra. Ah, e poi ci sarebbe sempre quella questioncina dell'Alitalia, tutt'altro che risolta... Vi immaginate i consensi di questo governo fra esattamente un anno, cioè novembre 2009? Immaginate che saranno ancora così alti? In favore di Di Pietro vorrei dire che mentre soffiava la bufera della battutaccia sull'"abbronzato", lui richiamava l'attenzione del paese ai problemi più gravi, invitandoci a non distrarci da questioni che sarebbero potute passare sotto silenzio se avessimo permesso di farci distrarre. Di Pietro è proprio un bel mastino: ha buon fiuto a non molla mai la presa. Avanti così. Io considero importantissima la questione dell'"abbronzato", perché effettivamente è sintomo di una tendenza culturale veramente preoccupante promossa nientemeno che dal governo, ma è anche vero che considerato il soggetto Berlusconi, ha ragione Di Pietro a spronarci a non perderlo mai di vista perché le mosse di cui è capace quell'uomo quando il paese è distratto sono spesso le più losche e pericolose.


# 418    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 10:21

ot x crì faccio un saluto alla vera "obamina" ( per dirla alla albanese ma nel senso più puro della poesia di antonio) obamina del senso della storia.. la obamanevole olandese volante crì bon.ciao ps devi assolutamente procurarti la visione di questo film da vero cinematografo che avrei visto volentieri con te e dibattito finale di altri tempi , titolo:confess sottotitolo la verità è in rete


"gli è scappata di nuovo una rana dalla bocca" _______________________________________________ Bella l'espressione finlandese riportata, tradotta e commentata da amazing grace # 392 (un nick name che evoca un incantevole brano, molto diverso dal gracidare delle rane) Al Gaffone, dentro di sé, deve avere un enorme stagno pieno di rane pronte a saltar fuori. Immaginate il gran gracidare di assordanti "croaking frogs" al posto del travolgente "amazing grace"!


# 420    commento di   volpevola - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 10:39

@fili di lupo Obama è un buon motivo per dimenticare la tristezza , per guardare la tv , obamini mi piace @roland , amazing grace quanto mi manca l'estero , parecchio , espressione delicata e sognante finlandia , ciao amazing grace


rileggete il commento #321 di Gaetano, è verissimo: BERLUSCONI PORTA SFIGA! SFIGA NERA!!!


# 422    commento di   volpevola - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 10:48

berlusca ? secondo me è un errore di prospettiva : per il popolo americano il colore della Pelle del suo Presidente può essere materia di dibattito , come per i servizi segreti e le guardie del corpo di Mr President , in realtà per Il Presidente del Consiglio di un paese estraneo come l'Italia nn è possibile arrivare alla finzione assoluta d'amicizia e confidenza , nn è possibile arrivare alla finzione assoluta di contare qualcosa nel mondo , invece in Italia grazie alle televisioni addirittura si cerca di cambiare i fatti a parole , in italia , ok i fatti cambiati a parole in televisione , ma nn siamo violenti come popolo , i fascisti la dittatura nn possono ricrearla con l'esercito e con 6000 poliziotti quindi ok schifo e povertà ma poi cambiamo l'italia ed iniziamo a cambiare il mondo anche noi , nn dobbiamo accettare in questo periodo di transizione nè feriti nè morti tra i civili almeno , nn dobbiamo ps ..un pò lungo


# 423    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:7

a tutti gli obamini .-) "quindi ok schifo e povertà ma poi cambiamo l'italia ed iniziamo a cambiare il mondo anche noi" volpevola ps ..un po' corto pps piovono magnolie e rane


# 424    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:14

a tutti gli obamini .-) sfighe e sfughe e profughi a se stessi? " ok schifo e povertà ma poi cambiamo l'italia ed iniziamo a cambiare il mondo anche noi " volpevola ps ..un po' lungo?no un po' corto,ma di alto livello pps piovono magnolie e rane dalla saliva dei saggi


# 425    commento di   elymoon - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:25

Fantastica L'Amaca di Michele Serra su Repubblica di ieri: "Le fesserie di Berlusconi su Obama hanno fatto passare quasi inosservata la sostanza della sua visita all' amico Putin: il cordiale consenso del capo del governo italiano per l' attacco russo in Georgia. Una posizione che si direbbe senz' altro antiamericana, e che scatenerebbe più di qualche polemica tra alleati, se solo qualcuno la prendesse sul serio. Ma a Washington, evidentemente, sanno benissimo che se Berlusconi, anziché con Putin, fosse stato con Bush, avrebbe dato ragione a lui sulla Georgia come su tutto il resto: perché tra le chiacchiere da viaggio del nostro premier e la politica estera non c' è alcun rapporto. Un anziano signore che gira il mondo, ormai da anni, dichiarandosi amico di tutti e d' accordo con tutti, raccontando le barzellette già scartate da Gino Bramieri, fornendo alle agenzie di stampa solo qualche scampolo di folklore, non è considerato in grado di dire alcunché di notevole o di grave. Solo per noi italiani (e neanche tutti), solo nella piccolissima porzione di pianeta che abitiamo, Berlusconi è un problema serio, e spesso una presenza umiliante. Per il resto del mondo è solo un piccolo italiano leggero che consolida tutti i luoghi comuni sulla leggerezza degli italiani. Uno che è contento se attorno a sé vede ridere, e non si rende conto che è di lui che stanno ridendo. Né lo stuolo di maggiordomi che lo circonda, benché lautamente pagati, ha il coraggio di dirglielo."


Signor Travaglio oggi faccio passare Lenny Kravitz negli altoparlanti del sito... per tutte le anime belle. http://www.youtube.com/watch?v=09Z95_hZmWY&feature=PlayList&p=3B0CB40177E46C88&index=2


# 427    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:29

plisv non sono completamente d'accordo nel senso che il centrosinistra ha azzeccato un paio di campagne elettorali, ma certo niente più. vinse nel 1996 perché la lega si presentò da sola, vinse nel 2006 dopo un DISASTROSO quinquennio berlusconiano, grazie all'astensione degli aennini e forzitaliani delusi. ma il capolavoro (in negativo) è un anno fa: berlusconi all'opposizione, solo, fini e casini pronti a mollarlo, è il momento per dare un taglio alle polemiche interne e (perché no? io sono di sinistra e certa gente non mi piace, ma strategicamente sarebbe stato perfetto) imbarcare qualche UDC tipo tabacci, che stimo molto e che certo è più a sinistra di dini e mastella. invece che fanno loro? creano un partito a tavolino con una leadership che si contrappone a quella di prodi, in più la sinistra radicale da una parte e dini e mastella (soprattutto) dall'altra fanno casino, su cose INUTILI come la visita del papa alla sapienza. aggiungo (e qui è il capolavoro nel capolavoro) che veltroni appena eletto, invece di dialogare con fini e casini, mettendo nei guai berlusconi, va a dialogare proprio con berlusconi, inducendo fini a ritornare all'ovile, non ottiene quello che avrebbe voluto (ingenuo) a livello di legge elettorale, ma guadagna un altro quinquennio berlusconiano con il prestigioso titolo di capo dell'opposizione. doveva andare in africa, e invece c'è andato prodi. caro plisv, io dico sempre che siamo di fronte alla lotta tra "buoni a nulla" e "capaci di tutto". comunque non le hai soddisfatte tutte le curiosità: per esempio per quale motivo ti stanno così poco simpatici (è un eufemismo) travaglio e di pietro, mi incuriosisce sapere se per esempio gomez ti piace come giornalista, secondo me sì. buona domenica a tutti!


# 428    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:30

elymoon perche non ti fai vedere piu spesso? ce ne sarebbe tanto tanto bisogno non possiamo essere in pochi a sostenere quale intelligenza è utile alla lettura e allo studio del vaccino ciao


Ancora Kravitz per le anime pure. http://www.youtube.com/watch?v=Q8OpclnjDHg&feature=PlayList&p=3B0CB40177E46C88&index=12 FORZA OBAMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


# 430    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:33

watch non ne sbaglia mai una dalla sua saliva


# 431    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:38

al portinaio molto musicalmente "obamino" (*_*)


# 432    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 11:42

ciao lupetta!!!!


# 433    commento di   MrKaos - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 12:8

Anche se qui c'è poco da ridere, mi hai fatto sbellicare di risate! Inoltre su Youtube c'è questo video dove inchiappetta una vigilessa! http://it.youtube.com/watch?v=acVqHjMQFq4 Sono curioso di sapere se si tratta di una bufala o meno.


# 434    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 12:15

Ho visto l'intervista di Soru dalla Bignardi (La7) ... ho avuto solo io un'ottima impressione?!? ... mi è sembrato quasi un raggio di sole dopo tutte le ca**°+e sentite dai vari altri politici da mesi ... anzi, direi da anni ...


Che dire..."DOBBIAMO ESSERE TUTTO SOMMATO CONTENTI, ABBIAMO UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO CHE CE LO INVIDIANO IN TUTTO IL MONDO...". Il problema è " CHE CE LO ABBIAMO NOI, CE LO ABBIAMO..!!!! che disfatta...


# 436    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 12:18

Prendo spunto dai commenti di Federica e di Amazing Grace (387) per cercare di far capire bene quello che succede da ormai un mese su questo blog. Purtroppo non sto facendo la caccia alle streghe, nè io nè gli altri, quando con ostinazione e relativo tempo dedicato, segnaliamo, ognuno a proprio modo, le 'incursioni' in atto. Sarebbe bastato dare un po' più di ascolto a chi scriveva, e non perchè ero io a parlare, o quelli che mi danno ragione!Sarebbe bastata un po' di osservazione in più! Sposo completamente quello che scrive fili di Lupo al 254, che riassume non solo quello che sta realmente succedendo, ma dà a tutti dei suggerimenti, per un unico scopo, salvaguardare questo spazio e le idee di ciascuno di noi. Equipaggiatevi di santa pazienza e cercate di rileggere i commenti dei post precedenti, sono tanti, tantissimi, servirà a farsi una propria idea su quello che è successo, e magari si evita di far passare me e tutti quelli che segnalano i 'sospetti' come persone non disposte al dialogo, o come quelli che 'o si fa come dico, o ti sbrano'...Provate a leggere già solo questo post, vi accorgerete della sparizione di commenti (controllate i numeri dei riferimenti!) e vi renderete conto, addirittura c'è chi dopo aver creato un po' di caos, spiega in maniera assurda l'accaduto, e in quel caso, il commento prima sparisce e poi ricompare!Proviamo a osservare bene quello che succede!La strategia adottata da questo soggetto, che ben inteso, non è un troll nella definizione classica, è molto più complesso, che mira a fare terra bruciata! Vi ricordate quando fi, già bannato in teoria, comparve e fece l'avviso ai bloggers sottolineando che il prossimo poteva essere colui che lo leggeva in quel momento?Ci capitò un certo Stefano80, capitato sul blog in quel momento, che era preoccupato di questa forma di censura!Ben inteso, che poteva essere sempre fi che creava nuovi personaggi, come fa solitamente, a volte con la mitologia, altre volte con personaggi che crea e distrug


# 437    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 12:19

altre volte con personaggi che crea e distrugge all'occorrenza, altre ancora che nei vari casini che fà, nell'indirizzare i commenti a tizio o a caio, sbaglia il destinatario! Prestiamo attenzione a chi con l'inganno compare e mi rivolgo da chi ha iniziato a scrivere in questo spazio di recente, come nel caso di Amazing Grace, o chi scrive qui da un po' più tempo come Federica!Proviamo a notare chi compare e scompare, chi entra e si avvicina con l'inganno e riesce a cogliere in fallo il malcapitato di turno, che riesce a utilizzare le idee altrui per far valere le proprie idee. Fermo restando che c'è chi va a fare le proprie cose ,mangiabevelavora, e chi compare in un 'determinato' modo, crea scompiglio, o quanto meno ci prova e poi scompare! Guardiamoci...e guardiamo questo spazio... ciao


# 438    commento di   Paoletta! - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 12:20

MOLTO MA MOLTO OT: Oddio, adesso "passoparola" anche nel sonno! :o) Stanotte (anzi stamattina) ho sognato che spiegavo ad una signora indignata da un mio commento negativo su berlusconi tutte le schifezze e i guai che quest' ultimo ha compiuto e continua indefessamente a compiere, e le dicevo di vedere ogni lunedì passaparola di Travaglio, che spiega davvero come stanno le cose e apre gli occhi e la mente (e, perchè no, il cuore).. all' improvviso arriva proprio lui, Travaglio, che mi mette una mano sulla spalla e mi ringrazia, dopodichè io ringrazio lui per tutto quello che fa, e parliamo insieme.. Cose da pazziiiiiii! :oD


Dedico questo Kravitz alle anime pure ed a OBAMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA YEAH !!!! http://www.youtube.com/watch?v=sZCbb3PveWw


# 440    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 12:35

uh la testa... @ cri limpidezza nuda @ watch m fai murì! :-) @ fili di Lupo tralatramente e sempremente : OBAMAAAAA buongiorno a tutti, in una domenica di sole e cielo azzurro azzurro come settembre e a proposito di chiamate di angeli regalatici dal portinaio, vi lascio, per il momento, con una scala per il paradiso... http://it.youtube.com/watch?v=lKg4g9zMeHI


A QUESTA NON E' DISCRIMINAZIONE RAZZIALE VERO??? CHIAMARE UNA PERSONA "NANO" NON LO E' GIUSTO? E' SATIRA!!! COME D'ALEMA CON BRUNETTO! IN QUEL CASO NESSUNO SCANDALO! MA VERGOGNATEVI FAZIOSI! PROPONETE NUOVE COSE INVECE CHE ESSERE ANCORATI SEMPRE E COMUNQUE AL SOLITO ANTIBERLUSCONISMO CHE, COME AVETE VISTO ALLE ULTIME ELEZIONI, NON PAGA!!! PERO' SEMBRA CHE ANCORA NON CI SENTITE DA QUELLE ORECCHIE...PATETICI!


Nano Biotecnologia Nanocomposito Nanomateriale Nanoelettronica Nanocomputer Nanomacchine Nanodispositivi Nanomanufacturing Nanomolecole Nanomateriale Nanomedecina Nanometro Nanometrologia Nanoparticelle Nanoscala Nanoscienza Nanostrutture Nanotecnologia Nanotubi in carbonio Aboliamo tutti questi termini, cazzo! Sono razzisti! Ma vaffanculo pure te, va!


# 443    commento di   lorenzodamelio - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 13:25

Caro Marco / Staff del blog, vi invito a pubblicizzare la conferenza "Vedo, sento, parlo" che si terrà martedì 11 novembre alle 21 a Città Studi in Biella con ospiti Salvatore Borsellino, il Procuratore aggiunto Bruno Tinti e il giornalista Daniele Martinelli. La serata, ad ingresso libero, è organizzata dall'associazione di volontariato Grilli biellesi e sarà in diretta web sul blog www.grillibiellesi.org. Qua maggiori informazioni: http://www.grillibiellesi.org/?q=node/53 Grazie per l'attenzione, a presto! Lorenzo D'Amelio - VicePresidente Grilli biellesi 329-77.94.017
http://www.grillibiellesi.org


Non capisco questa sinistra che da decenni prende in giro qualsiasi avversario prendendo spunto dai difetti fisici (la gobba di Andreotti, il pancione di Spadolini, la pelata di Craxi, l'altezza di Berlusconi, l'ignoranza di Bossi ecc ecc) e poi si indigna di fronte ad una battuta, infelice e politicamente scorretta, ma che resta pur sempre una battuta. Una sinistra che si indigna di fronte alla verità, ossia che Obama, volenti o nolenti, è nero, e che questo non fa alcuna differenza. Ma non si indigna invece di fronte alle menzogne, di fronte alle guerre (comprese quelle votate dalla sinistra di D'Alema), di fronte alla fame ed alla povertà, di fronte alle leggi vergogna che restano intonse persino dopo i due anni di governo di centro sinistra. Da elettore di sinistra, non capisco da decenni questa sinistra, e non la capisce più nemmeno il popolo che giustamente l'ha scaricata al suo tragico destino.


# 445    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 13:31

Obama ha incarnato il desiderio di cambiamento che c'era nel suo paese, da noi invece sembra tutto cristallizzato e immbile, anche se l'impressione è che qualcosa, silenziosamente e lentamente forse si sta muovendo ... se le gocce di pioggia invece di scendere sparse fossero incanalate in una direzione, potrebbero travolgere qualsiasi cosa (anche i "muri di gomma") ... c'è bisogno di un by-pass applicato alla politica... qualcosa che salti la generazione di politici e amministratori di adesso e quella in attesa da anni di prendere il suo posto e allevata con gli stessi malati principi ...


444 Che Andreotti c'ha la gobba, è vero che Spadolini era panzone, giusto che Craxi era pelato, sacrosanto che Berlusconi è gnomo, lapalissiano Bossi è ignorante sul serio Obama è nero, non è abbronzato Anche te un vaffa te lo meriti tutto


@ watchdogs, n. 427 - Madonna, come ci hai ragione, ragazzo mio! Il tuo paragrafo "ma il capolavoro..." in poi l'avrei potuto scrivere io, magari con qualche decina di migliaia di caratteri in più visto che sono alquanto logorroica. :-) Condivido la tua analisi sui fallimenti del carrozzone PD e l'opportunità persa per far affondare Berlusconi nell'autunno del 2007. Condivido anche la tua stima per Tabacci, che io ultimamente addirittura vedrei persino come nostro Premier, per quanto io non mi senta affatto cattolica. Ho capito che la mia istintiva fiducia e stima per il signorile Tabacci aveva fondamenta solide quando Report ne parlò, citandolo come una mosca bianca nel panorama dei politici che nel momento in cui sono entrati in politica, hanno rinunciato a tutte le loro altre cariche precedenti per non avere un minimo di conflitto d'interessi. Travaglio e Gomez includono Tabacci fra i "Magnifici 20" ne "Se li conosci li eviti", ma dimenticano di menzionare questa faccenda del conflitto d'interessi, fatto fortunatamente verificato da una fonte attendibile come la Gabanelli. Per quanto io voti per IdV, Di Pietro al contrario lo vorrei non Premier ma Ministro di Giustizia - sì, lo so, è un scenario utopico perché lui rischierebbe di cambiare le cose veramente e l'Italia del 2008 non è purtroppo ancora pronta ad una svolta del genere. Considerato che il significato che hanno iniziato ad assumere termini come "manettaro" e "forcaiolo" nel nuovo regime linguistico, termini che ormai in pratica significano pressappoco tolleranza zero nei confronti delle illegalità dei potenti, io sto iniziando a rivendicare con piacere il fatto di essere sia manettara che forcaiola. :-)


al commento di Sergio: ma basta con questa lagna che avete vinto le elezioni e la maggioranza degli italiani è con Berlusconi! intanto lo ha votato il 47% degli italiani e a casa mia il 47% non è maggioranza! e poi se permetti io sono antiberlusconiana convinta e voglio difendere il mio stato di diritto. Sei tu che devi dirmi di non essere antiberlusconiana? chi può dirlo? chi può imporlo? Gasparri? I LEGHISTI? vuol dire per caso che vorresti emarginare agli antiberlusconiani? come i bambini rom? come i bambini stranieri nelle classi ponte? come i clochard? come i senzatetto? come gli ultimi? quelli che voi volete rendere inservibili e buttare via? Io come il resto degli italiani che non lo hanno votato non mi sento rappresentata da lui e non voglio che lui mi rappresenti. Mi ritengo di essere una persona onesta, che vive del suo lavoro e che deve lottare ogni giorno per la sua sopravvivenza . Prima o poi le perone come me lo capiranno! Il nostro Presidente del C.....o prima o poi farà la fine che merita credi a me....i have a dream!


# 449    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 13:39

... e non intendo certo dire che un rivoluzione del genere sia da attuare con la violenza, proprio per nulla, ma solo con l'applicazione dei metodi democratici ... altrimenti le fondamenta del cambiamento sarebbero malate e malsane e frutto di pochi invasati ...


..e meno male che bossi, calderoli & co. se ne sono stati zitti, sarei stato curioso di sentire anche le loro genialate!


# 451    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 13:43

fra un master&commenda e un cummenda a anche un commenta a pie di pagina trascurato(396) e un latte e menta ..noto con grande piacere per la goduta del portinaio del blog e anche di watch che qui si dimenticano dei nani importanti eh eh eh .. e a proposito di obamini mancano dall'elenco i nanosecondi e i nanosecondini..invito a leggere la sucessione dei commenti , soprattutto dando risalto a quanto appena letto di immense istruzioni ulteriori date dal blogger frada, successione che avviene in certi momenti attribuibile a identità distinte ,originali,pacifiche, in altri momenti sembrano innescarsi delle provocazioni a botta e risposta dello stesso autore di multipla nickidentità


Per Daniela F. 416 e 417 Ciao Daniela, premesso che condivido che "continuare a urlare BERLUSCONI HA VINTO ANCORA è una nauseabonda tendenza al sensazionalismo e al catastrofismo" (infatti il mio non era un urlo ma il titolo), andiamo al merito delle convergenze che abbiamo così pure delle differenze, come dici tu con calma, ma con la passione che ci accomuna visto che la verve non sembra mancarti. Siamo d'accordo con Di Pietro a non distrarci. Il mio era proprio un richiamo, in altri termini, a questo. Se ci si mette sullo stesso piano di Berlusconi, “mediaticamente”, si perde. Mi sembra che anche tu dica una cosa del genere quando proponi temi da trattare perchè il cav. possa perdere consenso. Permettimi anche di essere critico con il Pd che secondo me poteva evitare di farsi coinvolgere proprio perchè ci sono temi ben più importanti ( come tu, segnalando la scelta di Di Pietro,hai fatto notare). Proprio mentre le piazze cominciano a rivitalizzarsi. Quindi sul nocciolo sembra che siamo più in sintonia di quanto il grassetto del mio titolo abbia distorto. Sulle differenze: non sono molto convinto che le tasse ( anche se importanti,capiamoci) siano proprio il terreno migliore. Sia perchè il centro-sinistra non ha il coraggio di Obama (le tasse ai ceti più alti), sia perchè sono qualcosa che ridurrebbe ancora una volta la questione che anche tu definisci importante(…"la questione dell'"abbronzato, perché effettivamente è sintomo di una tendenza culturale veramente preoccupante promossa nientemeno che dal governo"). Penso che abbiamo necessità di costruire una alternativa sul piano culturale perchè sia duratura e di lungo periodo, in cui ovviamente affrontare in maniera nuova ogni questione,tasse comprese. Raccogliere le tensioni positive delle piazze e non rassegnarci ad un popolo che, come dici tu, si accontenterebbe "di avere tutti i giorni il piatto di pastasciutta sul tavolo" ( anche se è cosa non da poco). Gli studenti chiedono prospettive per il


Continua da 452 Gli studenti chiedono prospettive per il futuro, gli operai e i cittadini vari vogliono una vita tranquilla. Qualcuno dovrà pure farsene carico e se pensiamo di adattarci ri-perdiamo. Non so se quando usi la parola fesserie ti riferisci al mio commento 401, ma io penso che distinguersi per esempio da berlusconi&C. su questioni come la guerra e altre tematiche mondiali e di valori, possa non arrivare subito alla gente ma se, come penso, il fine ultimo non è solo cacciare Berlusconi ma un paese che cresca in civiltà, allora bisogna porle. Il pragmatismo e la razionalità non si misurano solo sull'immediato, almeno così la penso.


# 454    commento di   thevillain - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:1

ma rispondendo a varii post che puntualizzano sulla rivoluzione non-violenta, non sò voi, ma io mi sento profondamente offeso, e non solo intellettualmente, ma soprattutto moralmente. la dingità degli italiani sbeffeggiata da un nano ripugnante , che per colpa dei suoi ignoranti elettori ci sta sputtanando come il paese del crimine libero, dell'insulto gratuito, dei maccheroni al sugo e delle puttane(veline)...diamoci un taglio netto, sù quali principi puoi fondare una comunità con a capo questi individui!? come ben sapete qui nessuno si dimette e mai lo farà perchè si sentono in diritto di spadroneggiare con le loro sporche invettive(nessuno escluso, stessa cloaca stessa scuola di pensiero infame). perplesso molto perplesso.


# 455    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:7

X ZEGNA..se non sei sergio,ti conviene dargli "spago"? e con quanti altri nomi possiamo riscontrarlo?ma sopratutto: quante possibilità ha di farci sognare?ovviamente senza scendere nel patetico di sogni su cui il fido servo al cummenda ci prenderà sempre mostruosamente x il culo,nonche per prima ci prenderà x il culo la vera libertà di pensiero da ogni guru e personaggio # 128 commento di SERGIO- lasciato il 7/11/2008 alle 11:6 Buongiorno, ricordatevi le parole di Santoro ieri sera ad Annozero mentre tutti stanno in silenzio sopratutto il PDmenoelle. IL LUPO PERDE IL PELO MA.............. medidate è stato fatto il pèrimo ciak alla RAI. # 223 commento di SERGIO- lasciato il 7/11/2008 alle 15:25 meno male che noi di sinistra ripeto sinistra non PDmenoelle andiamo a cag...e è il modo più semplice e spontaneo per togliersi i stronzi dallo stomaco carlo # 144 # 236 commento di SERGIO - lasciato il 7/11/2008 alle 15:50 E' possibile parlare d'altro che sprecare il nostro tempo per scrivere su un minchione del genere che vuole per forza di cose apparire per quello che non è. Vi prego concentriamoci su altri e ben più importanti argomenti. Ve lo ripeto stamece accuorti la prima prova è stata fatta ripeto la prima prova è stata fatta alla RAI


# 456    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:9

I principi sono quelli della nostra Costituzione, che ha costituito un punto altissimo di civiltà ... possiamo dire che i nostri Padri costituenti avevano un sogno e l'hanno descritto nella nostra Costituzione ... un documento che sta venendo sfregiato e demolito nel suo impianto ... non riesco a capire quanto per ignoranza e quanto per volontà perversa ... guarda solo l'inserimento dell'aggettivo "giusto" alla parola processo. Vorrei tornare a quel sogno ... ps. Con molta soddisfazione ho trovato esaurite le copie del libro "Il ritorno del principe" alla Edison ...


# 457    commento di   Watty - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:18

Ho appena letto l' ennesima bomba sparata da Cossiga su REpubblica.it: "Ci vorrebbe il morto per poi intervenire con durezza" io spero solo sia demenza senile perchè altrimenti qui sta per succedere la catastrofe.. un saluto
www.lostudiodiwatty.ilcannocchiale.it


# 458    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:21

su archiggia ..è cosi..e fatto il sogno anche uno dei più famosi padri,il calamndrei, si ritrovò in ben altro risveglio.. incubo realtà..per esempio a difendere danilo dolci bisogna ritornare a quel sogno e farne del risveglio la sua fedele applicazione..dal diritto all'uguaglianza a quello della scuola a quello della salute e tutti gli altri racchiusi nel vero giuramento sull'intersse ESCLUSIVO della nazione


@ FILI DI LUPO: comunque e' piu' facile pattinare sott'acqua che leggerti!


# 460    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:29

breve spazio pubblicitario: bardifontanelle.ilcannocchiale.it


# 461    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:30

Vorrei tanto che un programma politico serio mettesse il ritorno al testo primo della Costituzione ... Per quanto riguarda le esternazioni di Cossiga mi viene in mente la teoria dei cerchi concentrici e mi si agghiaccia il sangue ...


TRAGEDIA O COMMEDIA? Quello che Berlusconi mette in scena continuamente è una tragedia comica. Non si sa più se ridere o piangere... Certamente la sua "uscita" l'ha squalificato ancora di piú e con la sua reazione infantile a chi giustamente lo critica, si è proprio coperto di ridicolo. A me sembra che stia perdendo colpi e sono contenta. Avete visto l'ultimo video di Piero Ricca sui recenti commenti del Primo Ministro? Più strada e meno Web! Annamaria


# 463    commento di   Fede_WeeTulip - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:33

Ciao Marco, scusa, mi potresti togliere un terribile dubbio? Sbaglio o sulla nuova Unità ti è stato dato meno spazio per i tuoi articoli? E' solo una mia impressione? Un abbraccio da Roma. Fede


# 464    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:33

X Fili di Lupo, grazie per la dritta su Danilo Dolci ... non lo conoscevo


MARCO MARCO !!!! parla ad ANNOZERO di dell'Utri e delle intercettazioni di sara palazzoloe vito palazzolo solo tu puoi smuovere le acque SOLO TU PUOI FARE QUALCOSA PER FAR CONSOCERE QUESTO SCHIFO PARLA DELLE NUMEROSE RECENTI INTERCETTAZIONI DI DELL UTRI E DELLO SCHIFO DELLA LEGGE BOATO PARLANE AD ANOZERO NON TI FAR INTIMORIRRE O VINCERE DALLE PRUDENZE SE NON LO FAI TU, CHI?


# 466    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:47

x archiggia pensa mi diceva ieri la signora blogger kratiasinedemos che addirittura lo hanno tolto dalle antologie a scuola..(forse fra un po' c'è da aspettarsi che toglieranno pure pasolini?) bene lui è stato uno dei piu grandi costruttori di pace in italia..devi parlare anche con la signora Demos..ti illustrerà con parole piene e dense di significato quale il messaggio di pace , di pace vera e piena che usciva dal suo cuore e dalla sua mente per la difesa di calamndrei sul poeticopolitico Danilo Dolci http://www.danilodolci.toscana.it/calamandrei.htm vedrai queste parole ti entreranno meglio di qualsiasi mia parola, e poi potrai leggere i testi di danilo dolci se avrai tempo o quando sarà grazie a te x il tuo sogno vero vero :-)
http://www.danilodolci.toscana.it/calamandrei.htm




# 468    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:53

goffredoooooooooooooooooo il piu antipatico rivale del mio caro Antonio(Albanese) vai vai a pattinare..non sei sicuramente pesce d'acqua dolce ciao squaletto con i pattini..salutami elena


# 469    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:53

A proposito di antologie e scuola avrei una buona idea (più un'intuizione cha altro) per il programma scolastico di storia ma non so con chi parlarne ... qualche idea??


# 470    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 14:57

x archiggia aspetta un secondo che devo chiudere un programma e arrivo


Mi permetto da romana di aggiungere alle varie "Papere" (ogni riferimento alla sua statura è casuale) del "corto"...oh chiedo scusa, volevo dire del "colto" Silvio, anche quella dove citò i fondatori di Roma, chiamandoli "Romolo e Remolo". Che Dio ci liberi dagli ignoranti....... Grazie Marco per quello che ogni giorno fai per noi che spesso abbiamo la vista appannata.


# 472    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 15:14

# 469 commento di Archiggia - A proposito di antologie e scuola avrei una buona idea (più un'intuizione cha altro) per il programma scolastico di storia ma non so con chi parlarne ... qualche idea?? Se ti interessa discuterne....ci sono! Per quanto io possa aiutarti, non so...
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


Sapete qual è il colmo per i pur formidabili imitatori di Berlusconi e Gasparri? Essere superati - e di gran lunga - dalla volgarità degli originali. Ma se devo scegliere, scelgo gli imitatori.


# 474    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 15:26

X Kratiasinedemos Ti metto un breve accenno come commento sul blog ... purtroppo ora ho veramente poco tempo per scrivere, ma forse può bastare per dire se è o no una buona idea. Grazie


nell'appuntammento di ieri in piazza vittorio torino era segnalato un'orario sbagliato 17 anzichè 15. mi avete fatto perdere marco , per fortuna sono riuscita a vedere un pezzo dell'intervento di di pietro.grande come sempre


# 476    commento di   alessandrotauro - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 15:49

Chiedo scusa per l'off-topic, ma credo che ne valga davvero la pena.. TUTTA LA VERITA' SUI TAGLI ALLE SCUOLE PRIVATE Tutto quello che non hanno detto dei "fantomatici" tagli alle scuole private. Il fatto che non ci saranno, la posizione mai detta delle opposizioni e le assurde dichiarazioni dei parlamentari di maggioranza in commissione! Tutta la verità sul provvedimento...
http://alessandrotauro.blogspot.com/2008/11/vergogna-dopposizione-la-verit-sui.html




# 478    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 15:53

X Kratiasinedemos Scusa ma non riesco a mettere un commento sul tuo blog, l'invio mi ha fatto perdere tutto il testo scritto (non avevo fatto in tempo a salvarlo) ... non capisco come mai ...ora purtroppo ho un impegno che non posso rimandare .. ti mando un testo nei prossimi giorni. Scusa ancora. Archiggia




@ marus, n. 452-453 - Siamo d'accordissimo sul fatto che mettersi sullo stesso piano mediatico di Berlusconi sia una partita persa in partenza, soprattutto se a dare l'impostazione alla partita è lui (fa la sparata sull'"abbronzato" e tutti si accalcano a dire la loro - in questo senso è stato lui a "impostare" la partita mediatica). Per "fesseria", a proposito, io intendevo la questione dell'"abbronzato" (non mi sarei mai permessa di riferirmi ad un tuo post in quei termini!). Non perché io la consideri una fesseria - bada - ma perché a mio avviso è così, purtroppo, che una certa Italia la percepisce, e questo governo vuole incoraggiare gli italiani a continuare a percepirla così. Non è che voglio sminuire l'importanza del quotidiano piatto di pastasciutta sul tavolo, che in realtà è una benedizione. Semplicemente, il piatto di pasta era il più tipico esempio di priorità per l'italiano medio che mi venisse in mente, priorità nell'immaginario collettivo. E' legittimissimo, per carità - lo è sempre stata anche per me, figurarsi ora che ho un figlio piccolo, poi. Il problema è che nel momento in cui in questa nuova Italia oscurantista si cerca di fare un discorso anche culturale, cioè di quanto sia importante anche evolvere dal punto di vista della percezione del cosiddetto "diverso", si viene regolarmente presi per quelli che non sono in sintonia con i reali bisogni degli italiani, che sarebbero ben altri (vedi appunto quel fumante piatto di pasta che aspetta ogni italiano rassicurante e familiare sul tavolo). Ecco, ormai siamo incastrati in questa tirannia secondo la quale qualsiasi discorso di ideologia (e indignarsi per "l'abbronzato" è dopotutto una questione di ideologia) è sintomo di non capire, o peggio ancora di snobbare i reali problemi e le reali priorità degli italiani. Paradossalmente, se c'è un governo che non favorisce i bisogni primari degli italiani più ordinari, cioè quelli meno abbienti, curandosi appunto di fargli avere senza preoccupazione


Continua dal 480 - curandosi appunto di fargli avere senza preoccupazione un pasto caldo sul tavolo ogni giorno, è proprio il Berlusconi, governo I, II o III che sia! Quindi, caro marus (scusami per il tono un pò spinoso del mio precedente post), siamo in perfetto accordo su due questioni: che Berlusconi non va "assecondato" ogni volta che stride o sbraita o batte i piedi come il bimbetto viziato che è, e poi sul fatto che le piazze rivitalizzate vanno sostenute, sostenute e ancora una volta sostenute. Non so tu come la pensi, ma a me pare che sia stato il PD a cavalcare l'onda delle proteste studentesche, più che Veltroni & Co. che col loro sostegno le hanno rafforzate, comunque... (non a caso voto IdV) Non credo nemmeno io che la questione delle tasse alte che Berlusconi non abbasserà saranno essenziali nel far perdere consensi al suo governo. Credo mi sia spiegata male se è questo che tu hai capito. Io ho menzionato la questione delle tasse alte di Prodi perché era, assieme alla questione sicurezza, l'elemento sul quale il PDL ha maggiormente fatto leva per vincere le elezioni. Come te credo che il popolo in piazza, il popolo a milioni sarà molto più deleterio, ed io francamente non aspetto altro. Ti cito: "il fine ultimo non è solo cacciare Berlusconi ma un paese che cresca in civiltà, allora bisogna porle. Il pragmatismo e la razionalità non si misurano solo sull'immediato, almeno così la penso." Non ti saresti potuto esprimere meglio e ti condivido in pieno. Infatti come ho sempre detto, Berlusconi non è il male assoluto né la causa di tutti i mali dell'Italia. E' semplicemente uno che incarna e sintetizza, esasperandoli, i maggiori mali dell'Italia racchiudendoli in una sola persona priva di scrupoli al punto da essere quasi irreale. Una persona che molto più di altri, ha il talento (se così si può chiamare) che gli permette di ottenere tutto quello che vorrebbero molti altri meno "bravi" di lui (ad esempio, D'Alema è un B


Continua dal n. 481 - (ad esempio, D'Alema è un Berlusconi minore...). SCUSA LA LOGORREA!! :-(


Ciao blog! Mi sto appassionando sempre di più a leggere questi commenti. Il livello di intelligenza e cultura che qui si respira fa bene all'anima. Mi è piaciuto molto il discorso fra Daniela e marus. Voto anch'io Idv. Ho una fiducia enorme nella buona fede di DiPietro e poi mi sta troppo simbadigo. Ciao Giorgio Corso #410 POTTA a POTTA... ma lo sai che "potta" in finnico vuol dire "vasino"? Cioè quello dove i bimbini fanno cacchina? Ciao Federica #405, sì, facciamo questo augurio ai berluscones, ma con la versione di Roland #419 -> "Cro-a-king fro-gs, how sweet the sound..." :)) A proposito di rane, l'avete visto "Magnolia"? Uno dei film più belli... Ciao Volpevola #420. Quanto mi manca l'Italia a me invece!! Grazie elymoon #425, grazie portinaio e chi ha regalato canzoni. Aggiungo anch'io un link musicale, Ben Harper "Better way"! Frada79 #436-437, ok messaggio recepito. Ho solo un dubbio: come si fa a cancellare un commento? Io almeno non credo di poterlo fare... Ciao watchdogs e tutti i cervelli brillanti! Paoletta #438 LOL!! Archiggia #445, 449, 456, mi unisco a Lupo per dire grazie. Continuiamo a sognare. Un mondo migliore è possibile! Ciao! Siete fantastici!
http://it.youtube.com/watch?v=TILzJ-_4urk


@ amazing grace, n. 483 Grazie, cara! (sto prendendo per scontato tu sia una donna...) Anche i tuoi contributi a questo blog sono preziosi e lo rendono dell'ottimo livello di cui dici. Anche a me capita raramente di incontrare in rete altrettanta gente così riflessiva, civile e colta - ecco il motivo per cui sempre più spesso mi si trova qui! A proposito di Magnolia - sì! L'ho visto, certamente! Uno di quei film che iniziano così cinici e apparentemente stracolmi di spirito misantropo. Per poi sorprenderti alla fine, con il desiderio che ha di vedersi redimere l'umanità! "All you need is love", sembra dire alla fine questo film "cattivo" solo in apparenza! :-)




@ Daniela Femmena sugnu, come a tia, confermo!


# 487    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 9/11/2008 alle 20:9

# 478 commento di Archiggia Ho già letto la prima parte del tuo messaggio. Mentre attendo il resto, ti risponderò già a questa prima parte. Spero domani. Interessante, molto, cogliere così l'importanza del senso storico e l'amore per l'approfondimento/conoscenza penso siano una delle basi principali su cui avviare un confronto ed un dibattito. Grazie per averlo scritto! Aspetto il resto... ciao
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


@ amazing grace Grazie ...stasera poi ha vinto anche il Lecce Besos


Travaglio.... sei stato così buono da omettere i congiuntivi che sbaglia? Certo che pensare di essere rappresentata all'estero da qualcuno che manco sa parlare un corretto italiano... Obama sarà giovane e abbronzato, lui è vecchio e ignorante..per lo meno della lingua italiana ( e del bon ton!).


Ecco quanto Obama considera Berlusconi… zero! http://termometropolitico.wordpress.com/2008/11/10/ecco-quanto-obama-considera-berlusconi-zero/ Ecco quanto Obama considera Berlusconi e i suoi discorsi, telefonate (e relative polemiche) a parte. Zero. Il tutto risale al marzo 2006, quando Berlusconi pronuncia un intervento al Congresso degli Stati Uniti. Obama non applaude, non si alza in piedi, si guarda in giro stranito e perplesso, sbadiglia, rischia di addormentarsi. Il video è anche una ghiotta occasione per assaggiare qualche boccone dell’improbabile inglese del nostro presidente del Consiglio, più maccheronico di un piatto di tortiglioni. E più indigesto, forse. Sembra che meglio fosse andata a Walter Veltroni nel 2005, quando fu amichevolmente accolto nello studio di Obama al Senato di Washington.
http://termometropolitico.wordpress.com


@ Termometro politico, n. 490 - Grazie 1000 per il link! Non che il suo contenuto mi coglie di sorpresa... Non può esistere leader politico realmente rispettabile che prende sul serio Berlusconi, è una legge della natura scolpita nella pietra, indelebile nei secoli.


Bisogna compatirlo. La demenza senile ha attaccato il NANO, il quale non ha scampo. Lui sa che è è disprezzato dalla gran parte dei cittadini e da quasi tutta l'opinione mondiale, per questo motivo cerca di rendersi simpatico a tutti i costi, facendo cazzate su cazzate. Non è stupido ed è consapevole che conta quanto il due di coppe quando a briscola regna a bastone, e cerca in tutti i modo di ingannare tutti facendo credere a tutti che tutti si sbagliano sul suo conto. E' conscio anche che con tutti i suoi miliardi compra solo I QUAQUARAQUA' e le SCHIFEZZ'E' OMMINI che, pur di racimolare uqalche meschino privilegio personale, sono disposti a consumare le proprie lingue sulle natiche di Berlusconi.


Non penso che Berlusconi abbia espresso l'infelice commento su Obama per razzismo, ma semplicemente perchè è un pirla che crede di essere simpatico. Probabilmente aveva già fatto la battuta dell'abbronzatura in privato e i suoi cortigiani l'avranno lusingato. Mi rattrista e schifa molto di più il complimento a Bush definito "il più grande presidente di sempre" perchè era un complimento, purtroppo, sincero.


berlusconi ha solo fatto una battuta,tra l' altro simpatica e assolutissimatamente non razzista,purtroppo la sinistra italiana dopo aver perso nettamente le elezioni non sà più a cosa attaccarsi


berlusconi ha fatto solo una battuta innocente e assolutamente non razzista purtroppo la sinistra dopo aver perso le elezioni non sà più a cosa attacarsi ecco la realtà


ops chiedo scusa se ho ripetuto 2 volte il commento è la prima volta che vengo qua e non sono pratico scusatemi per la ripetizione


CARI COMUNISTI.....SE DOVETE ATTACCARVI ANCHE A QUESTA BATTUTA ASSOLUTAMENTE NON RAZZISTA, ANZI DIVERTENTE (magari fuori luogo, quello si), ALLORA SIETE PROPRIO ALLA CANNA DEL GAS!!!! AHAHAHAH!!!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti