Commenti

commenti su voglioscendere

post: Italia canaglia

Vanity Fair, 12 novembre 08 Umiliare i poveri cristi. Accerchiare di norme gli immigrati. Trasformare il permesso di soggiorno in un diritto provvisorio e a punti. Schedare i senza fissa dimora dentro a un elenco di Questura, a disposizione del ministero dell’Interno, come se essere poveri e soli e senza casa fossero reati . Autorizzare le ronde di cittadini “a presidio del territorio”. Predisporre pattuglie dell’esercito per farci cento telegiornali e un po’ di teatro. Imboccare sempre la scorciatoia dei divieti, delle minacce, delle punizioni, ma poi lasciare che i processi durino dieci anni. Sollecitare rancore sociale. Ma poi schierare la legge dalla parte del più forte secondo una scala di priorità che premia sempre il privilegio: tra un commerciante e un nigeriano, stare ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 424    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:30

@fi 440 mi sono spiegato male, intendevo non scadere in scaramucce che non servono a niente. Il discorso sull'immigrazione e' serio. Il fatto che io non fermerei nessuno a nessuna frontiera non vuol dire che non capisca che il problema c'e'. Solo, credo che ci sia soprattutto per loro. Ma questi sono punti di vista, il mio altrettanto opinabile del tuo. PS. Lo so che sono leggi, pure quelle che riportavi prima. Intendevo che sono state proposte ed approvate, quindi vigenti.


@ daniele 442 Lasciati assalire fratello, apri tutte le porte e le finestre. Sarà un uragano! ps: Mi piace come state dialogando tu e Fi. Più cercherete di capirvi e più l'Italia sarà stata amata.


Daniele niente scuse, carissimo Amazing grace Sai, grace, a volte il mio disincanto tanto citato qui mi porta a parlare quando dovrei tacere, e le idee diverse non creano barriere, ma a volte mi fanno sentire come un'extraterrestre e scatta la molla. Sono contenta, però, che tu abbia capito il senso del mio post e che questo non causi problemi di incomprensione. Spero che tu abbia letto le mie parole su ragione ed amore che vanno insieme.


@ fi Il paragone Pecorella-Orlando è frutto della tua mente malata. Pecorella, per i suoi trascorsi di avvocato personale del premier e per essere indagato per favoreggiamento di un prsunto stragista, forse (ripeto: forse) non era proprio adatto a ricoprire una carica all'interno della corte costituzionale, che per giunta avrebbe dovuto pronunciarsi sulla costituzionalità del lodo alfano. Sai com'è, questioni di opportunità. Per questo è stato cambiato. Non c'è nessun tipo di motivo invece per cui Orlando non debba essere eletto alla vigilanza Rai, se non che sta sulle palle al tuo padroncino perchè nella sua vita si è battuto un po' troppo per la legalità. E questa gente che prende la legge un po' troppo sul serio, si sa, a berlusconi ha dato sempre un po' fastidio.
http://verraungiorno.blogspot.com


@ robi 443 Centro! È proprio lì il segreto fratello...


>federica mi mandi fuori !!!!!!!!! Uh, tendenzialmente sono abbastanza buona, non voglio certo crearti problemi di bile. >se le telvisioni contano è TUTTO Lì ! Amen. Dicci il tuo segreto, come tu abbia fatto ad avere la verità assoluta. La tua presunzione di aver ragione è tale che non lascia spazio a discussioni decenti, vedi che quando è ora, i panni di Don Quixote li smetto. Stammi bene.


# 430    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:35

@Amazing Grace 445 Diventare amici sara' dura ma discutere senza i soliti, noiosi, battibecchi e' gia' un successo, suo come mio. ;-)


X Grace non averne a male .... c'è chi non ce la fa nonostante quelli che continuo a pensare siano buoni propositi..... rimani bella come sei sempre... mi raccomando!!! X Lupo il tuo tempo è prezioso!! non ne perdere più.... Hai cose importanti da "comunicare" tanto non c'è niente da fare per ora gli eccessi di testosterone hanno la meglio...


# 432    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:39

@Federica 449 Federica mi mandi fuori!!!!! Potrebbe essere un apprezzamento alle tue doti femminili? Magari vede Dulcinea del Toboso invece che Don Qixote.


Perche' amo il mio paese e' un domanda di difficile risposta. Razionalmente ci sono pochissimi motivi per cui lo dovrei amare. L'amore e' purtroppo irrazionale.. Vediamo se riesco a spiegarmi... Diciamo che la mia non e' affezione allo Stato italiano ma al paese Italia. L'italianita' (termine che la vicenda Alitalia ha trasformato in una parolaccia) non e' legata alla politica o almeno non solo. Se sono diventata la persona che sono (bella, brutta, cattiva, buona.. non sta a me dirlo), lo devo all'essere nata in Italia. La nostra cultura e la nostre tradizioni hanno creato il mio bagaglio personale. Percio' vorrei portare con me questo bagaglio arricchendolo di giorno in giorno e migliorandolo. Non dico che l'Italia sia la perfezione.. sono ben conscia che lo Stato perfetto e' ben lontano dalla presente Italia. Pero' e' innegabile che sia il punto da cui secondo me si deve partire per ricostruire, per migliorare il futuro.. Credo che gli italiani siano un bel popolo.. l'unico problema e' l'ignoranza (nell'accezione positiva) e la buona fede di molti. Siamo mooooolto creduloni/credenti e siamo pigri. Ci fidiamo molto di cosa l'autorita' dice perche' abbiamo poca voglia di cercare la verita' per conto nostro. Non credo che pero' l'unica forma di Stato possibile per l'Italia sia lo stato fascista,che stanno cercando di rifilarci per la seconda volta in meno di 80 anni. Berlusconi ha avuto il "merito" di capire questo e di sfruttarlo a suo favore. Molti di noi sono cresciuti con le sue televisioni, i suoi programmi e la capacita' di critica di molti si riduce al dibattito sul piede di un partecipante di SarannoamicidiMariadeFilippi o sulla ex fidanzata del calciatore, tronista e simili... A mio avviso abbiamo ancora capacita' critica e quindi possiamo migliorare individualmente ergo collettivamente. Bisogna "solo" aiutare la parte di italiani il cui cervello e' momentaneamente assopito a risvegliarlo. Bisogna aiutare gli italia


# 434    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:41

grace quando vedrai che fi,massi, robi e tanti altri nomi di stessa radice e principio sono la stessa identica cosa? non servono a nulla queste conversazioni rispetto alla creatività e l'orizzonte di cui ha bisogno l'italia come fai a illuderti che se daniele parla con fi , allora si vede che l'italia sarà riuscita ad amarsi? peraltro tu non sei in italia, daniele neppure..amare non significa illudersi e come hai detto tu , sarai un imbecille a dire cosa sia rilancio il mio appello : non date corda a chi simula e dissimula,a chi abbiamo gia vissuto come un altro truman show di cui non abbiamo bisogno questo luogo era fatto di segnalazioni, battute, poesia , ironia, conversazioni, anche con posizioni diverse, ma con la "regola" del rispetto..era una piccola oasi ed è facile ormai intuire quando si inseriscono interferenze di chi ne è stato solo del tutto invidioso..e ne assume piu nomi a botta e risposta da destra a sinistra, perche non vuole la pace e non c'entra piu nulla, amore o odio, vuole solo distruggere, ne ha provato rabbia ed si è incartato in quell'unica pelle-


>ho voluto sottolineare che voi non amate l'Italia Ecco un esempio di quando l'amore non è accompagnato dalla ragione. Arvetse P.S. Daniele, anch'io ho forti dubbi, a volte, e durano per più di un attimo... Per l'espressione delle idee di un neonazi, ad esempio, non mi farei uccidere di sicuro.


@daniele "Per me berlusconi (che lo ritengo un infame non e' un segreto) ha diritto di governare perche' lo ha eletto la maggioranza." ecco un'altro problema della democrazia o meglio delle democrazie malate, la "dittatura della maggioranza" Hai letto Elianto di Benni? "siate maggioranza" o non siete niente. è fondamentale in democrazia che chi vinca governi, tuttavia democrazia non vuol dire eleggersi un re per 4 o 5 anni. se uno qualunque venisse eletto con il 99% dei voti, sarebbe suo dovere prendersi cura anche e soprattutto di quel 1%. un capo di governo che dice all'opposizione di andare in vacanza, che ora governano loro e che le elezioni sono tra 4 anni, che ogni forma di protesta è mossa da sediziosi, non si ritiene la guida di un paese, ma un re eletto che non deve rendere conto a nessuno del suo operare. è proprio perchè mi ritengo fortunatissimo di avere la libertà per cui molti hanno dato la vita che mi si rimescolano le budella a vedere qualcuno che non solo di quella libertà approfitta, ma la usa per i propri scopi personali a danno delle collettività. non credere che non capisca le tue ragioni, anch'io credo che non si possa operare il bene tramite il male, il giusto tramite l'ingiusto, il legale tramite l'illegale. ma non posso non sentire mio lo sdegno di robi di fronte ad una tale ipocrisia e vanagloria


# 437    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:43

sarei un'imbecille e lo sono, anzi preferisco idiota x via di dostojeski


Daniele 452 :) Ciao


Lindo vinello 46 Sono come Zelig il trasformista: con Putin sono Putin, con Bush sono Bush. In tante fogge mi metto in vista: con capello da cowboy, con colbacco di peluche. E se Putin e Bush si sfidano l’un l’altro con scudi spaziali e simili sistemi? - Conflitti d’interessi, per uno scaltro come me, son quisquilie, più che problemi.




O.T: le verita' sul nano dei tornelli http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Che-furbetto-quel-Brunetta/2049037/


# 442    commento di   beholder - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:50

Villari in vigilanza è la ciliegina sulla torta. Da qui in avanti s'è perso l'ultimo barlume di pudore, ed è tutta in discesa...
http://seipolitico.ilcannocchiale.it/


Lupo, io credo nel perdono... perchè non siamo perfetti... c'è chi le ali le sta già sgranchendo e chi ancora le ha sotto la pelle, talmente vicine al cuore che pungono. Un muro senza mattoni è una bugia. Ma tu per me sei grande e lo sai!!


Portinaio !!! C'è una strana aria di nervosismo oggi nel palazzo. Non so se è perché la signora del quarto piano ha affittato ai senegalesi oppure perché quello di Caltagirone della Scala B ha in casa il quadretto di Padre Pio, o forse perché non è stato accettato l'Amministratore Orlando che pareva tanto onesto. Sarà il maltempo, ma stia in campana oggi.


continua... Bisogna aiutare gli italiani a capire perche' fa tutto schifo.. Devo aiutare mio padre a capire perche' e' cresciuto con Andreotti.. Devo aiutare mia madre a capire perche' manifestare in piazza puo' migliorare il futuro del nostro Paese. Devo aiutare mio fratello a capire che Berlusconi non sta salvando l'Italia dal baratro, la sta solo aiutando a scavare... Dando delle risposte, forse, riusciremo a migliorare le persone che ci circondano. Saro' molto ingenua.. ma per quanto assopito possa essere il cervello, lo si puo' sempre risvegliare.


# 446    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:52

x roland le lù le là le lì l'è il messia..eu ..HERR GAFFEUR!


# 447    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:53

@Marco Primavera 456 La penso come te Marco, ma e' appunto la democrazia che dovrebbe fornirsi dei mezzi per evitare uno scempio come quello che descrivi. La vergogna e' che i mezzi ci sarebbero (la nostra costituzione e' una delle migliori al mondo) solo in Italia manca la volonta' di usarli e questo, temo, non sia solo imputabile al premierino (che naturalmente, essendo il nr. 1 in tutto, esagera). Ciao


# 448    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:56

x grace niente mattoni grace..troppo vicino al cemento solo pietre.. sei un dono per .. musica tu


# 449    commento di   ilMaLe - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 15:56

Mercoledì mattina 5 novembre un ventiseienne italiano di origine croata, Bruno Radosavljevic, ha investito e ferito ad Ostia 13 persone. Il giovane, residente in un campo nomade, era al volante di una BMW quando è uscito di strada nei pressi di una fermata dell'autobus. Radosavljevic è risultato essere ben sopra il tasso massimo di alcol nel sangue e pure positivo alla cocaina. Il TG1 di mezza giornata nel suo servizio ha dato grande risalto alla notizia. Ma con un grave errore. L'arrestato è stato descritto come un rumeno. Il servizio del TG1 per ben 5 volte ha tenuto di precisare la nazionalità di Radosavljevic. Dirlo una volta non bastava, il fatto che si trattasse di un rumeno andava specificato ben 5 volte: si sa, il pubblico del TG1 è duro di comprendonio. L'ambasciata rumena è intervenuta contro il TG1 di Riotta. Com'era prevedibile l'ambasciatore ha chiesto un'immediata errata corrige a Gianni Riotta. Questi nel TG della sera ha corretto la nazionalità dell'investitore. Certo, ha dovuto dire che era un italiano, ma focalizzando soprattutto sulle origini croate e nomadi del protagonista. Un po' come tutti i TG: se l'automobilista ubriaco e drogato è di origine straniera fa sempre più effetto "xenofobia" di un italiano DOC. Però il caro Riotta, forse troppo su di giri per la vittoria di Barack Obama, si è dimenticato di mettere la nota di errata corrige. Così chi ha visto solo il TG delle 13.30 è rimasto convinto della nazionalità rumena di Radosavljevic. In tempi in cui il governo di centrodestra rumeno è arrivato a comprare spot sulle nostre reti dal titolo "Romania, piacere di conoscerti", bisognerebbe rispondere a Riotta "TG1, piacere di non vederti".
http://ilmale.ilcannocchiale.it


bello! sì, pietre tutte di forma e colore distinti! levigate dalle carezze dell'amore o anche appuntite, smussate dalle botte del destino...


# 451    commento di   Paoletta! - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 16:1

Blitz Pdl, Villari capo della Vigilanza. "Il Pdl rompe gli indugi e alla presidenza della commissione di Vigilanza sulla Rai elegge sì un uomo dell'opposizione ma Riccardo Villari e non Leoluca Orlando indicato per quel posto da Pd e Idv. Il neoeletto dice: "Farò quello che dice il partito, mi consulterò con Napolitano, Schifani e Fini". VOGLIO ANDARE VIA DA QUIIIIIIIIIII!!!!!!!!


OT ANSA) - ROMA, 13 NOV - Rischia l'azione disciplinare il presidente del tribunale per i minorenni di Genova, Adriano Sansa, per le critiche rivolte al premier. Aveva tra l'altro definito Berlusconi 'primo ministro piduista' in un'assemblea pubblica. Saranno Angelino Alfano e Mario Delli Priscoli a dover valutare ora se con quelle dichiarazioni il magistrato ha commesso un illecito disciplinare o se le sue parole rientrano nella liberta' di manifestazione del pensiero. MA CHE ILLECITO HA COMMESSO UNO CHE DICE LA VERITA'? NON E' UN SUO PENSIERO CHE BERLUSCONI FOSSE ISCRITTO ALLA P2 E' UN DATO DI FATTO.SE DICO CHE BERLUSCONI E' BASSO RISCHIO LA DIFFAMAZIONE?


Bush ora ammette (notizia del giorno) che la sua uscita "Missione compiuta" era un errore. Understatement, ma non si può prtendere di più. Quando ammetterà che tutta la sua geopolitica non era solo una missione impossibile, ma un fallimento totale, appoggiato - vi ricordate? - con grande enfasi da Blair e Berlusconi, i tre B, b come bugiardi. Uno è già uscito de scena. Uno sta per lasciare una casa che non fa per lui. E il terzo, che incomprensibilmente veleggia sui 70-72% di consenso interno, ma 0,00 esterno, quando toglierà finalemente il disturbo?


Paoletta, rimani e lotta! Anch'io volevo fare baracca e burattini e andare in Canada; ma mi sono chiesto, perchè? Sono italiano cazzo e qui resto. A lottare


Another brick in the wall!


Vigilanza Rai, Riccardo Villari verso dimissioni (ANSA) - ROMA, 13 NOV -'Mi ha telefonato ora il senatore Villari, per comunicarmi che andra' dai presidenti di Camera e Senato per dimettersi'.Cosi' Veltroni. Il segretario del Pd lasciando la sede del partito e commentando l'elezione di Riccardo Villari alla presidenza della commissione di Vigilanza Rai con i voti del centrodestra precisa: 'Si tratta di una cosa inimmaginabile e mai vista prima nella storia delle istituzioni parlamentari. E' una cosa che avviene nei regimi e non nelle democrazie'. Dello stesso tenore il commento del leader dell'Idv Antonio Di Pietro.'Caro presidente del consiglio Videla, lei umilia ogni giorno il Parlamento con colpi di mano che violano la democrazia'. L'ex pm ha parlato dell'elezione di un rappresentate 'scelto' dal centrodestra alla presidenza della Vigilanza Rai come ''ultimo atto di una deriva anti-democratica'' per cui ''questa maggioranza ha avuto l'arroganza di scegliere'' chi doveva guidare una commissione di controllo. Riccardo Villari del Pd e' stato eletto presidente della commissione di Vigilanza Rai con 23 voti: ha avuto i voti della maggioranza (21), ma anche due indicazioni da parte dell'opposizione. Orlando ha ottenuto 13 voti. Il senatore ha detto che rimettera' la decisione se accettare al proprio gruppo parlamentare: 'Prendo atto dell'esito della votazione', ma 'non assumero' decisioni in contrasto con quello che decidera' il mio partito'.(ANSA).


Ah, quando c'era Prodi...che eleggeva Bertinotti alla Camera, Marini al Senato, e Napolitano come capo dello Stato fregandosene dell'opposizione, rea di aver preso "solo" il 50.2% dei voti nelle elezioni 2006, contro il 49.8% della "maggioranza". Allora sì che c'era la democrazia, e non la dittatura argentina.


'primo ministro piduista' Non c'è niente da ridire: è perfetta come definizione. Potrebbe anzi vantarsi di esserlo: di aver quasi compiuto il programma del Venerabilissmo. Che lo benedice persino. Dov'è il problema?


Ma quale muro umano: muro di pietre. Comunque, domani me ne vado alla manifestazione.Per chi viene a Roma è vietato andarsene a spasso per la città approfittando del viaggio gratis.


# 460    commento di   Paoletta! - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 16:20

Sì ma quando uno continua a lottare, ma non cambia niente, anzi si va sempre peggio, quando ti accorgi che le persone intorno a te non si rendono conto di quello che succede, quando il menefreghismo dilaga, quando vieni quasi considerata un' illusa, un' esagerata, una facinorosa, quando i fatti vengono stravolti, la verità nascosta, quando se pensi al futuro ti rendi conto che è qualcosa di astratto, di inconsistente, che forse non potrai avere.. che non sarà quello che desideri, quello per cui stai faticando tanto, con passione e mettendoci tutta te stessa.. quando hai urlato così tanto da non avere più voce.. quando ti accorgi che non puoi avere più sogni.. ecco allora davvero ti chiedi se vale davvero la pena di "combattere" per gente che non se lo merita.. e per dire queste cose davvero non ne posso più..


http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Che-furbetto-quel-Brunetta/2049037&ref=hpsp


dal blog di luca enoch: "A casa nostra i nuovi alfieri della sicurezza nazionale scelgono di criminalizzare i clandestini e usare il bastone contro gli immigrati; ma cosa succede in paesi che da più tempo di noi sono abituati a gestire flussi di immigrati molto più numerosi dei nostri? Mentre il governo di Washington non riesce a trovare una soluzione al problema dell’immigrazione, - scrive Joshua Holland su Alternet - gli stati e le istituzioni locali approvano leggi di ogni tipo. In base alla nuova legge sull’immigrazione dell’Arizona, i controlli sul personale si effettuano con un sistema elettronico e i datori di lavoro che assumono immigrati irregolari vengono puniti con la sospensione della licenza di esercizio. I risultati finora sono stati disastrosi. A gennaio del 2008, quando la legge è entrata in vigore, la disoccupazione era al 4,1 per cento. Da allora, una parte della popolazione (si parla dell’8 per cento) ha deciso di lasciare lo Stato. Gli abitanti dell’Arizona hanno scoperto così che gli immigrati non sono solo fornitori di manodopera, ma anche consumatori di beni e servizi. Questa carenza di manodopera, sommata al calo dei consumi, potrebbe costare all’economia dell’Arizona decine di miliardi di dollari. L’obiettivo di ridurre i flussi di clandestini è stato raggiunto, ma è stato catastrofico per il sistema. Ora gli stessi politici che hanno voluto il pugno di ferro contro l’immigrazione clandestina stanno cercando di approvare una sanatoria per riportare a casa centinaia di lavoratori. Un fallimento annunciato, come avrebbero dovuto già dimostrare trentacinque anni di lotta alla droga, altro ottimo esempio di miopia politica. Una montagna di dati dimostra che curare i tossicodipendenti è molto più economico ed efficace che metterli in prigione. Eppure, per rispondere all’indignazione dell’opinione pubblica, si spendono miliardi di dollari per la repressione e ci si preoccupa poco del recupero dei drogati. Fortunatamente rafforzare i con


Che furbetto quel Brunetta di Emiliano Fittipaldi e Marco Lillo La trasferta a Teramo per diventare professore. La casa con sconto dall'ente. Il rudere che si muta in villa. Le assenze in Europa e al Comune. Ecco la vera storia del ministro anti-fannulloni La prima immagine di Renato Brunetta impressa nella memoria di un suo collega è quella di un giovane docente inginocchiato tra i cespugli del giardino dell'università a fare razzia di lumache. Lì per lì i professori non ci fecero caso, ma quella sera, invitati a cena a casa sua, quando Brunetta servì la zuppa, saltarono sulla sedia riconoscendo i molluschi a bagnomaria. Che serata. La vera sorpresa doveva ancora arrivare. Sul più bello lo chef si alzò in piedi e, senza un minimo di ironia, annunciò solennemente: "Entro dieci anni vinco il Nobel. Male che vada, sarò ministro". Eravamo a metà dei ruggenti anni '80, Brunetta era solo un professore associato e un consulente del ministro Gianni De Michelis. Ci ha messo 13 anni in più, ma alla fine l'ex venditore ambulante di gondolette di plastica è stato di parola. In soli sette mesi di governo è diventato la star più splendente dell'esecutivo Berlusconi. La guerra ai fannulloni conquista da mesi i titoli dei telegiornali. I sondaggi lo incoronano - parole sue - 'Lorella Cuccarini' del governo, il più amato dagli italiani. Brunetta nella caccia alle streghe contro i dipendenti pubblici non conosce pietà. Ha ristretto il regime dei permessi per i parenti dei disabili, sogna i tornelli per controllare i magistrati nullafacenti e ha falciato i contratti a termine. Dagli altri pretende rigore, meritocrazia e stakanovismo, odia i furbi e gli sprechi di denaro pubblico, ma il suo curriculum non sempre brilla per coerenza. A 'L'espresso' risulta che i dati sulle presenze e le sue attività al Parlamento europeo non ne fanno un deputato modello. Anche la carriera accademica non è certo all'altezza di un Nobel. Ma c'è un settore nel quale l'ex consigliere di Bett


# 464    commento di   PriMa77 - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 16:26

Fortunatamente rafforzare i controlli per dare la caccia gli irregolari non è l’unica soluzione. In California, per tutti gli anni 80 e fino ai primi anni 90 c’è stata un’esplosione di nuovi arrivi, soprattutto dal Messico. A partire dalla metà degli anni 90 Los Angeles è riuscita però a dirottare un milione di nuovi immigrati messicani verso altre località, grazie a un’intelligente politica di regolamentazione dell’economia sommersa: ha aumentato più volte i salari minimi, che nel 1990 erano del12% più alti della media nazionale. Poi ha cominciato a usare la mano di ferro contro i datori di lavoro che non rispettavano le leggi sul lavoro, in termini di minimo salariale e di sicurezza. Tale regolamentazione è servita a migliorare anche le condizioni di vita di quegli americani che lavoravano in quella stessa economia sommersa. Los Angeles ha modificato quegli incentivi che avevano attirato milioni di nuovi immigrati, e lo ha fatto ricorrendo a un insieme di provvedimenti molto più efficace del semplice arresto e dell’espulsione di lavoratori che non avevano commesso alcun reato. Sia la linea dell’intransigenza sia la politica della regolamentazione hanno l’obiettivo di far diminuire i flussi migratori. Gli effetti collaterali della prima comportano degli sconvolgimenti del sistema: fallimento di attività economiche, rapido declino della popolazione, arresti, famiglie divise e un clima di assedio e insofferenza generalizzato. Gli effetti collaterali di una deviazione dei flussi ottenuta grazie a un intervento sulla procedura di ingresso seguita dall’aumento del salario minimo, e senza mai trascurare la sicurezza e i diritti dei lavoratori, sono diversi: sia gli americani che lavorano nelle fasce più basse del mercato sia gli immigrati integrati nelle comunità alla fine vedono migliorare significativamente le proprie condizioni di vita. Di fronte alla scelta tra interventi repressivi costosi ed eclatanti, che hanno poche probabilità di essere effica


# 385 commento di marco be MI SCUSO PER L'IRONIA EFFETTIVAMENTE PESANTE. HO SCRITTO SPINTO DA UN PO' DI ESASPERAZIONE PER QUESTO PD CHE SI STA DIMOSTRANDO GIORNO PER GIORNO UNA DELUSIONE PROFONDA. CI AVEVO CREDUTO, HO VOTATO ALLE PRIMARIE, ERA UNA BELLA SPERANZA: E ADESSO SI AVVICINANO ALL'UDC... MA COSI' (PER ORA) VA IL MONDO. LUNGI DA ME ACQUISTARE OD USARE ARMI O ADOTTARE VIOLENZA FISICA CONTRO CHI NON LA PENSA COME ME. CREDIMI. ORA, DOPO L'ENNESIMO CEDIMENTO AL MARCHESE DI ARCORE IN COMMISIONE RAI (COME SE LA TELEVISONE IN ITALIA NON FOSSE UN PUNTO IMPORTANTE, SU CUI NON SI DOVEVA MOLLARE NULLA) MI RITIRO IN UN SCONFORTATO SILENZIO. AVE ATQUE VALE


Questa volta l'attacco è diretto da troppe posizioni contemporaneamente per potere essere respinto; non arrendersi adesso!


# 467    commento di   PriMa77 - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 16:30

Di fronte alla scelta tra interventi repressivi costosi ed eclatanti, che hanno poche probabilità di essere efficaci e provocano conseguenze traumatiche, e una riforma generale del sistema che tratti con dignità i lavoratori immigrati e migliori le condizioni di vita degli americani più poveri, non dovrebbero esserci dubbi. E in Italia a che punto siamo?" e in Italia a che punto siamo?


Concordo pienamente con questo articolo!! ma come si può guarire da questa situazione?


Paoletta n. 487 Non mollare !! i momenti di scoforto da passare saranno molti anche in futuro ma reagire è necessario perchè il nostro futuro altrimenti è perduto. A volte rialzarsi è difficile , lo so, ma se riescono a vincere l'ardore positivo dei più giovani hanno davvero "vinto". Forza Paoletta!!!!!!!!!!


Chiarisco il mio ultimo commento #283 delle 12:23. Io sono uno di quelli a cui piace interessarsi, parlare e scrivere di tutto, arte, cultura, storia, politica, ma quando devo "RISOLVERE" dei problemi cerco di farlo in modo "PRATICO" e "ODIO" parlare sempre di uno o di mille problemi senza arrivare mai a dare una "SOLUZIONE", come invece fanno i nostri cari politicanti "PARTITICIZZATI". Ecco perché non mi piace molto parlare di "AMORE", ma sono favorevole a diffondere una cultura del "NON ODIO" e questo per un motivo assolutamente "LOGICO" e "PRATICO": semplicemente perché credo sia molto più "FACILE" spiegare e far "CAPIRE" in maniera "RAZIONALE" cosa è l'"ODIO" e come combatterlo, che non accanirsi a voler "RAZIONALIZZARE" o perfino "INSEGNARE" un concetto "IRRAZIONALE" come quello di "AMORE". Questo significa che sono "CINICO" e "ARIDO"? Anche se lo fossi non me ne frega niente, la mia esperienza di vita mi ha "INSEGNATO" che i "PROBLEMI" si devono affrontare senza "ODIO" e "PACIFICAMENTE", però in maniera "RAZIONALE" e "LOGICA", cercando "SOLUZIONI" concrete e applicandole "PRATICAMENTE" e "COERENTEMENTE", altrimenti quel determinato problema rimane là. Augh...
emergenzademocratica.blogspot.com


Mi fanno ridere quelli che si piccano di avere in tasca il 70% del consenso popolare e poi vengono qua a fare opera missionaria. Cosa vogliono? Si illudono forse di avere tanta forza persuasiva sui "miscredenti" per arrivare al 99,99%?


senza contare che dove hanno votato la scorsa settimqana fi ha preso l'8 %


Tony n. 492 non devi scusarti di nulla , con me non è necessario... sei incazzato e ti capisco ma a volte le parole tracciano solchi che poi si appianano a fatica. assolutamente negativo se ti ritiri in sconfortato silenzio... prova a trasformare la tua giustificata (a volte) rabbia in energia positiva... costruisci-costruisci-costruisci..... sei indispensabile come tutti gli altri... ciao. Marco.


# 474    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 16:54

Ieri in aula sono stati presentati dall'Idv alcuni emendamenti relativi ai tagli del costo della politica. Respinti grazie ai voti della maggioranza ai quali si sono uniti quelli del PD. E veltrusoni non esisterebbe?


Forza, pietre, travolgete questi "appecoronati", mettetevi a rotolare... like rolling stones.


Per #504 Attento caro Enrico, quando nella finanziaria Prodi del 2007, Turigliatto propose in Senato l'emendamento per il "DIMEZZAMENTO" degli stipendi dei Parlamentari, fra i 266 che votarono contro ci furono anche i tre senatori dell'Italia dei Valori e cosa peggiore, Di Pietro non fiatò...


# 477    commento di   sofista g - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 17:8

Erre moscia ha detto: i banchieri che falliranno andranno a casa oppure in galera....ahahahahahahaha ha detto galera ahahahaha....in italia i banchieri in galera AHAHAHAAHAHA.... mi sto scompisciando. Il garante ha detto: Alitalia sciopero illegittimo ahahahah... ah parlato di legittimita.......il garante de che? E quando i contratti di lavoro non vengono rinnovati per anni ed anni il garante dove cazzo sta? E quando i diritti di tutti vengono calpestati il garante dove cazzo sta? Ecc.Ecc. Nella REPUBBLICA delle BANANE le cose vanno cosi!!!!!!Avanti tutta con VELTRUSCONI al PEGGIO non c'è ma fine.


@459 Ah, ora capisco perchè in Italia hanno tolto l'ICI ai ricchi, è perchè in Italia non esistono i ricchi. Però mi sfugge una cosa...se L'Italia non è un Paese ricco, perchè i nostri governanti prendono stipendi più alti dei loro colleghi europei? E perchè sono aumentate le spese del Quirinale, Palazzo Chigi, CSM ecc? Un'altra cosa, ma tu in quale schieramento politico ti riconosci? Il PDL? Quello dove sta la Lega? Ebbene, amico, tu più che antirazzista mi sembri antirealista...


Ho appena ricontrollato il commento al quale volevo rispondere e il suo numero,da 459, è diventato 457! Mi sono sbagliata io o li cambiate in corso d'opera?


Per #434 1) Nessuno nega che la maggioranza (con a capo il proprietario di Mediaset) possa eleggere un suo esponente alla presidanza della Commissione di Vigilanza Rai, tanto per dare una rifinitura al Conflitto d' Interesse già enorme del Cavalier Prescrizioni( unico caso in tutto il mondo occidentale). 2)Ciò non toglie che Orlando possa essere un ottimo presidente, essendo una persona onesta, come dimostra il suo passato di sindaco antimafia in quella stagione chiamata la Primavera di Palermo ( al di là dello scontro con Falcone);certo magari voi veltrusconiani preferite guardare al "sacco" di Palermo perpetrato da Salvo Lima e Vito Ciancimino. 3)Che il Veltrusconi non esista ho qualche dubbio, un esempio? Nel programma elettorale del PD, per quanto riguarda le telecomunicazioni, in caso di vittoria alle ultime elezioni, si sarebbe proceduto con la legge Gentiloni (gentile fotocopia della Gasparri e della Maccanico), la quale concedeva ulteriori proroghe alla abusiva Rete 4 per continuare a trasmettere in analogico. 4)Di Pietro fa bene a tirare le orecchie a Walter ognitanto, visto che il primo a non mantenere l' accordo elettorale preso è stato proprio il PD, siccome il primo impegno preso dai due partiti era stato quello di non candidare condannati e rinviati a giudizio...Bene, l' IdV ha mantenuto la parola, Veltroni ivece qualche eccezione l'ha fatta, vadi il pregiudicato Carra...


Li cambiate in corso d'opera (ora è 456). D'accordo, ho chiamato fi amico, non lo faccio più.


# 482    commento di   sofista g - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 17:29

Gli attuali segretari dei sindacati aspirano ad un posto in parlamento,oppure alla presidenza della repubblica(se poi hai una condanna il posto è garantito)come è sempre stato per tutti i loro predecessori,a qualcuno viene dato l'incarico di fare la finta opposizione dopo magari lo faranno eleggere a sindaco di qualche città,oppure presidente di regione o provincia DEL FURTO insegna: IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO.


Quanto scritto sopra era in risposta a #431, chido scusa


# 504 sofista g Avete notato che la sua non è nemmena una r moscia (come quella di Bertinotti, per intenderci), ma qualcosa di indefinibile che assomiglia alla v: T(v)emonti, banchie(v)i, gale(v)a eccete(v)a...


è cambiato il numero (si vede che il webmaster & commander ha tolto alcuni post) # 500 sofista g Avete notato che la sua non è nemmeno una r moscia (come quella di Bertinotti, per intenderci), ma qualcosa di indefinibile che assomiglia alla v: T(v)emonti, banchie(v)i, gale(v)a eccete(v)a...


la perla della giornata GOVERNO: BRUNETTA, LE BR VOGLIONO FARMI FUORI "Sono sotto scorta perche' le Br vogliono farmi fuori". Lo ha affermato oggi il ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, conversando con un suo interlocutore. Oggi Brunetta e' stato oggetto di una inchiesta dell'Espresso. Brunetta lamenta che "si siano pubblicati indirizzi, foto e mappe delle case dove risiedo". Quando ti sbattono la verità davanti alla faccia, si cambia argomento : ecco allora le BR, le minacce, la guerra, il terrorismo, le cavallette!!!... Oh Brunetta!... forse non hai capito che ti devi dimettere??. Non sei la persona adatta per promuovere certe campagne.




# 488    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 17:39

Dramma vigilanza Rai, scusate per l'OT, vi aspetto:
http://nonleggerlo.blogspot.com/


@Rosa intervento perfetto @principe viola francamente non ricordo i commenti di un anno fa (o i mancati commenti di Di Pietro), per cui non oso replicare (anche perchè l'Idv non ha bisogno di me come difensore). Però voglio precisare che il mio non era un intervento in appoggio alle attivita dell'Idv, ma una constatazione su come il PD non faccia neanche finta di schierarsi contro la maggioranza e in favore degli alleati, comportamento dal quale evinco l'esistenza del veltrusconi.


# 490    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 17:40

Dramma vigilanza Rai, scusate per l'OT, vi aspetto:
http://nonleggerlo.blogspot.com/


Pubblicate foto e indirizzi della casa in cui risiede Brunetta? Ditemi subito dove sono che voglio veramente constatare se Biancaneve è la più bella del reame


# 492    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 17:43

basta 506 co' sta legenda dei peli,dei lupi,e dei peli dei lupi quelli non sono lupi, sono coccodrilli .. scusate la difesa della mia razza .- ) poi comuqnuemente e talaltramenre quelli lì ..quelle bestie non lo perdono mai il pelo,quindi neanche il vizio.-) è un po'come dice la magliettina del capo band delle obamnine portaborse di cetto la qualunque: more pilu for everybody con tanto di sigillo e lodo ad pilum


Per # 509 commento di enrico i.m.p.- lasciato il 13/11/2008 alle 17:40 Fidati, fidati, te l'assicuro e comunque è tutto documentato, ufficializzato e se vuoi ti dò le coordinate, con tanto di nomi e cognomi dei senatori pro e quelli contro. D'accordissimo che il PD faccia opposizione... ...a se stessa...


# 494    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 17:48

corrego sofista..eri al miglio 506 ma in effetti sei già al 499


Lindo vinello 47 “Fate come dico, non fate come me!” predica bene, razzola male il premio Nobel tipo fai-da-te sul quale ogni scherzo vale.


IO NON MI ARRENDO. NON MI STANCHERO’ MAI DI FARE INFORMAZIONE DAL BASSO. ANCORA UNA VOLTA INTERVENGO IN UNA TRASMISSIONE RADIO,RADIOANCHIO SU RAI RADIO1,SI PARLA DEI LAVORATORI CHE SCIOPERANO. L’INFORMAZIONE FALSA E SERVILE SU ORDINE DEL POTERE AFFARISTICO-MAFIOSO-PIDUISTA,STA SCATENANDO UNA GUERRA TRA “POVERI”,IL POPOLO BUE NON SI ACCORGE CHE LA COMPRESSIONE DEL DIRITTO DI SCIOPERO E’ L’ATTACCO ALL’ULTIMO DEGLI STRUMENTI EFFICACI CHE I LAVORATORI HANNO PER RIBELLARSI AI SOPRUSI CHE DA ANNI SUBISCONO. A TUTTE LE “ANIME BELLE” CHE SI INDIGNANO PER I DISAGI CREATI DAGLI SCIOPERANTI PONGO QUESTA DOMANDA;SE VI DECURTASSERO LO STIPENDIO,SE VI PEGGIORARESSERO LE CONDIZIONI LAVORATIVE FINO AD UMILIARVI E RENDERVI POCO PIU CHE SCHIAVI,SE VI PAVENTASSERO LA POSSIBILITA’ DI RIMANERE IN MEZZO AD UNA STRADA SENZA POTER MANTENERE DIGNITOSAMENTE LE VOSTRE FAMIGLIE ,CHE FARESTE? POTRESTE SOCCOMBERE,SDRAIARVI A TAPPETTINO,PROSTITUIRVI OPPURE AVENDONE LA POSSIBILITA’ E LA VOLONTA’ RIBELLARVI? EBBENE IO MI RIBELLO ,PERCHE’ IL CORAGGIOSO MUORE UNA VOLTA SOLO IL VIGLIACCO MUORE TUTTI I GIORNI. PER ASCOLTARMI SCARICARE L’MP3 DELLA TRASMISSSIONE DEL 12 C.M. http://www.radio.rai.it/radio1/podcast/lista.cfm?id=190 IL MIO INTERVENTO A NOME PAOLO DA PISA AVVIENE A 19 MINUTI DALL’INIZIO. LORO NON SI ARRENDERANNO MAI,IO NEPPURE ANCHE PERCHE A 47 ANNI PRECARIO NON HO PIU’ NULLA DA PEREDERE


# 497    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 18:1

mi fido, mi fido, principe (anche perchè mi ricordo l'accaduto). Ma preciso ancora: il mio intervento voleva evidenziare il Veltrusconianesimo e non l'attività di Idv


# 498    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 18:2

aperitivo di pietre rotolanti? http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dall%20Italia&vxClipId=2524_727c8a9e-b18e-11dd-a7b7-00144f02aabc&vxBitrate=300
http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Dall%20Italia&vxCl


SEGNALAZIONE DI TRASMISSIONE FAZIOSA E FALSA CONDOTTA DA GIORNALISTA FAZIOSO E FALSO, TAL CRUCIANI,SGHERRO MASCARIATO DI BERLUSCONI.CHE TUTTE LE SERE OFFENDE,DENIGRANDO E DERIDENDO, DI PIETRO E GLI ELETTORI DELL’ITALIA DEI VALORI,MARCO TRAVAGLIO E BEPPE GRILLO. GLI ASCOLTATORI POSSONO INTERVENIRE TELEFONICAMENTE, MA NEI MIEI CONFRONTI, VISTO CHE GIA’ L’HO MESSO IN DIFFICOLTA’ ALTRE VOLTE HANNO POSTO IN ESSERE UNA FERREA CENSURA DAL LUNEDI AL VENERDI DAI MICROFONI DI RADIO 24 va in onda la trasmissione ;"La zanzara" dalle 19 alle 21 telefonando al 800240024 potete intervenire in diretta.mail,che tanto non verranno lette,: lazanzara@radio24.it.Attenzione le telefonate vengono filtrate da centralini,per passare in diretta ponete argomentazioni bipartisan-cerchiobottiste in stile dialogo maggioranza-opposizione.una volta in diretta cantiamogliene 4 a questo "signore",dopodichè o cambiate numero di telefono o in diretta non ci andrete più perchè il "coraggioso" giornalista darà ordini al centralino di non passare le vostre telefonate,HO CHIAMATO SVARIATE VOLTE QUALIFICANDOMI COME ELETTORE DELL’IDV CHIEDENDO IL DIRITTO DI REPLICA AGLI ATTACCHI DI QUESTO SERVO-GIORNALISTA MA NON MI HANNO MAI MANDATO IN DIRETTA, e questo sarebbe un liberal come lui si definisce...è solo un gretto censore. definisce gli interventi di Di Pietro schow,Cruciani Di Pietro non fa spettacolo fa un opposizione senza se e senza ma e questo a lei e ai suoi padroni fa paura nella trasmissione vengono continuamente attaccati Di Pietro,Travaglio;Grillo,derisi e interrotti gli ascoltatori che dissentono col conduttore.poi in maniera subdola per fingersi democratico a chi dà la parola;a qualche rinnegato, che anche in quel poco di sinistra che rimane ,ormai rappresenta solo se stesso,si passa da Polito a Pansa a Caldarola di solito affermano che è un opposizione come quella di Di Pietro fa vincere berlusconi… al cruciani piace un opposizione stile PD,sempre che il PD non contraddica piu


"Pietre senza organi di senso" Pietre senza organi sessuali? Ditelo a Mick Jagger delle Pietre Rotolanti!


Lupo Non mi pare che Obama abbia allentato la pressione verso l'Iran e sembra d'accordo allo scudo missilistico nell'est Europa. Qui ci lamentiamo per gli aiuti statali alle imprese e il negretto spinge per stanziare miliardi per le fabbriche di automibili.Due pesi e due misure.Del resto lui è venuto su così dal nulla, chissà chi gli ha pagato la campagna elettorale se non le multinazionali.Ma c'è chi è convinto che il messia sia tra noi.


# 502    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 18:29

massi come vuoi.. non esiste storia non esiste nulla il male minore è come quello maggiore tutto è un bluff siamo tutti una grande bolla facciamo cosi il mondo è una grande cloaca, siamo troppi.. incominciamo a togliere il disturbo basta poesia.. spariamoci nelle palle tutti assieme cosi raggiungiamo eluana che finalmente ha il diritto di morire distruggi tutto, autodistruggiamo.. non sognare prima di farlo, imbraccia il fucile bum!


# 503    commento di   camilla castle - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 18:31

leggetevi questa: I costi della politica (Gian Antonio Stella santo subito!) Ogni senatore deve avere in dotazione una bellissima agenda da tavolo e in tasca una versione da viaggio. Quelle per il 2009 sono state appositamente disegnate dalla fashion house Nazareno Gabrielli e costate alla Stato italiano 260mila euro. “Mezzo miliardo di lire - scrive Stella - per dei taccuini personalizzati. Piu' di quanto costerebbero di stipendio lordo annuo dodici poliziotti da assumere e mandare nelle aree a rischio. Il doppio, il triplo o addirittura il quadruplo di quanto riesce a stanziare mediamente per ogni ricerca sulla leucemia infantile la Citta' della Speranza di Padova, la struttura che opera grazie a offerte private senza il becco di un quattrino pubblico e ospita la banca dati italiana dei bambini malati di tumore.” Quelle agendine costano piu' dello stipendio annuale dei governatori del Colorado, del Tennessee, dell'Arkansas e del Maine messi insieme. (Fonte: corriere.it) che ne dite?


# 504    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 18:38

quel piccolo uomo (moralmente ovviamente) di brunetta non strumentalizzi le minacce per contrastare le inchieste, le BR non hanno certo bisogno di leggere l'espresso per sapere dove abita. pensi piuttosto, il piccolo uomo, a ribattere alle critiche del settimanale romano.


Lupo Vada per il male minore. Sperare non costa nulla -ho le tasche vuote. Hai ragione, non sarà mlk ma c'abbiamo solo lui. Per ora! p.s. non sembra ma il messia lo aspetto pure io. Ciao


lupino Ma l'uomo, l'uomo orgoglioso, ammantato d'una breve autorità, sommamente ignorante di ciò di cui egli si crede più sicuro,fragile nella sua essenza, come uno scimmione collerico, compie tali trucchi fantastici al cospetto dell'alto cielo, che gli angeli piangono.shake


ancora a Lupo Possibile che piagnucoli e non mi dici che di politica non ci capisco un cax? per esempio, potresti dirmi che gli investimenti nel settore auto salvano migliaia di posti di lavoro.Se Obama deve fare affidamento su sostenitrici come te sta fresco! Stand up for your right!


lupastro Certo che quando hai detto che io e fi siamo la stessa persona mi hai fatto proprio incaxxare. Ti perdono, anche se vorrei sapere cosa te lo ha fatto pensare.


# 509    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 19:56

x massi sorvolo sul "piagnucoli" xke sarebbe inutile sorvolo sul "non capisci un cax" e sorvolo puresul mitizzo obama , xke oggi mi è bastato gia fi sorvolo anche sul messia, xke quandanche nn fosse una leggenda, ce ne è stato già uno e ognuno lo è ..tanti poveri cristi o tanti poveri diavoli , dipende ma sempre quello rimane il concetto sorvolo su tante cose,la mia vita senza bandiere è cosi,so distinguere il bene e il male,e all'interno delle due categorie, ogni sfumatura minore o maggiore..x sapere chi mi e ci ha fatto e ci farebbe del male più di altri questo sia per esperienza diretta , sia per esperienza indiretta,e vale sia nei confronti dei vari pezzi di storia della propria vita che di quella collettiva e proprio date queste premesse non aspetto nessun messia,rinforzata da quanto gia detta sopra l'essenza però di te sarà nelle tua poesia, quella che ti fa vivere meglio e andare verso quell'orizzonte di kavafis che dicevo a federica,splendore consegnato alla morte cantato da faber,fragilmente e smisuratamente ciao Massi-


# 510    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 20:3

x massi ps è diffcile parlare delle confusioni di questo luogo ingenerate da tante incursioni e coincidenze ..se vuoi scrivimi hai gia la mia mail, scusami perche capisco che ti ho fatto incazzare.capisci anche me, mi espongo parecchio con il mio modo di essere, e faccio anche i miei errori di rotta nel viaggio


"non dici che di politica non ci capisco un cax" mi riferivo a me. Come al solito afferri sempre a volo. Mannaggia lupo! ciao.


# 512    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 20:57

hai ragione afferro male :-) scrivi sulla mail però se no mi cacciano:-)


Dov'è finito il commento di Fi sulle pietre e il mio in risposta al suo? Sono tornata ora per vedere se mi aveva risposto e non li trovo più!! Che succede?


# 514    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 21:19

terribile!


# 515    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 21:23

ti ho scritto grace..è avvilente come sia tutto devastato , strumentalizzato, distrutto..fossero solo quelle cancellazioni..è la serbia grace, vogliono cosi.


Chi ha cancellato i commenti? Perchè?


BASTA!!! ARMIAMOCI E PARTIAMO! QUESTI HANNO VERAMENTE ROTTO I COGLIONI! NON SE NE PUO' PIU'. UN BRANCO DI RINCOGLIONITI CHE TUTTI INSIEME NON FANNO, NON DICO UN CERVELLO, MA NEANCHE UN NEURONE! MA CHE CE LO HA ORDINATO IL MEDICO?!? MA PERCHE' DOBBIAMO VIVERE IN QUESTO BRODO PRIMORDIALE DI IMMORALITA', ILLEGALITA', PREPOTENZA, VOLGARITA', VANITA' E IPOCRISIA? MA CHI CE LO FA FARE? BASTA!!! IO SONO STANCA! SONO 15 ANNI! NON SE NE PUO' PIU'! QUESTI SONO DEFICIENTI! MA PROPRIO DEFICIENTI! E SONO SEMPRE GLI STESSI, FRITTI RIFRITTI E STRAFRITTI! ROMPIAMO QUESTO CAZZO DI DIVIDI ET IMPERA. BASTA CON LA GUERRA FRA POVERI. BASTA CON QUESTA PRESA PER IL CULO! ACCENDI IL TV E TI FANNO MALE LE ORECCHIE. NON NE POSSO PIU'! MI HANNO ROTTO I COGLIONI! HANNO RASO AL SUOLO LO STATO DI DIRITTO. HANNO CANCELLATO E DERISO LA DEMOCRAZIA. HANNO ANNIENTATO LA RES PUBLICA. HANNO IL POTERE.. HANNO IL POTERE?!? LA DEMOCRAZIA E' MORTA, MA DA CHE MONDO E' MONDO IL POPOLO E' SOVRANO. SEMPRE E COMUNQUE! AFFAMARE IL POPOLO NON E' UNA BUONA IDEA. MA PRENDERLO PURE PER IL CULO, QUESTA E' DAVVERO UNA PESSIMA IDEA!! ARMIAMOCI E PARTIAMO! IL CUORE E’ IL NOSTRO SCUDO. LA MENTE, LA NOSTRA SPADA. IL NUMERO, LA NOSTRA FORZA!


Se non mi si spiega il motivo per cui il mio commento è stato cancellato, mi dispiace ma mi vedrò costretta a smettere di portare il mio contributo a queste conversazioni. Grazie.


X AMAZING GRACE. OGNI VOVE SPENTA E' UN DELITTO. NON HO LETTO QUELLO CHE HAI SCRITTO, MA NON HO PREGIUDIZI E NON HO PAURA.


# 520    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 22:36

grace lascia perdere..strumentalizzano ogni cosa, scambiano poesia x altro..ti dicono che hai parlato in nome di una bandiera di amore,che ha fatto le peggiori guerre, ti scrivono prendendoti per il culo , sapendo perfettamente in ogni nanomicrosecondo dove farti male,non tutti x carità ma alcuni sanno perfettamente tutto sul come farti male..tu non penseresti mai come infilzare la lama su quel punto, mentre qualcunaltro si e ti stravolge.. questa volta addirittura hanno tolto quel pezzo tuo cosi poetico..non posso nemmeno chiederti scusa per qualcunaltro che non so nemmeno chi è ..forse hai ragione tu , altre volte , almeno due o tre, o gia pensato anche io che nn vale la pena ..dare vale sempre la pena, ma in queste condizioni, dove addirtttra è tutto cosi confuso, e si viene continuamente fraintesi,tranne quei pochi che sanno di te e che ti conoscono,ci si prende un bel po' di sputi, a che pro?..lo ha scritto anche marco perchè bisogna andarsene. hanno bisogno di mezza penna grace, non delle miniere.


# 521    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 13/11/2008 alle 22:37

ho gia pensato


@452 Mirka "Aveva tra l'altro definito Berlusconi 'primo ministro piduista'" Mirka: "TRA L'ALTRO". A volte le agenzie escono così, un po' suggestive Ciao. http://archiviostorico.corriere.it/2008/ottobre/01/giudice_Sansa_attacca_premier_piduista_co_9_081001028.shtml http://www.reset-italia.net/2008/10/01/genova-secolo-xix-adriano-sansa-si-potrebbe-arrivare-allo-sciopero-della-fame-questo-governo-e-indegno-di-affrontare-il-tema-della-giustizia/





Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti