Commenti

commenti su voglioscendere

post: Uomini e maggiordomi

Questo pomeriggio il vice-presidente della commissione parlamentare di vigilanza sulla Rai, Giorgio Lainati (Pdl), e il capogruppo del partito di Berlusconi in commissione, Alessio Butti , hanno annunciato che nei prossimi giorni chiederanno «conto al direttore generale Cappon e al presidente Petruccioli del perché sia permesso all'ex parlamentare diessino Michele Santoro di fregarsene del pluralismo dell'informazione ». I due si lamentano perché nella puntata di Annozero di giovedì , dedicata alla crisi economica, «Santoro ha sparato contro il Governo facendo parlare esponenti del mondo politico e imprenditoriale rappresentanti la sola opposizione» utilizzando poi, «per completare "il capolavoro", una serie di grafici e tabelle, molte delle quali elaborate da studi della Cgil». ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Al Tappone e i Tappetini Spero che Travaglio guadagni un mare di soldi; spero che altrettanti ne Guadagnino Santoro, Gomez, Stella, Rizzo, Grillo ecc.ecc. Si cerca di suscitare l’invidia di tutti dicendo “questi giornalisti guadagnano Un sacco di soldi per quello che dicono” e non si pensa a tutti gli altri giornalisti che guadagnano altrettanto per quello che NON dicono. Le televisioni sono occupate da una miriade di replicanti, messi li ad assecondare il volere del capo. Giornalisti, soubrette, veline, attori, presentatori che compongono tutto il Circo del Presidente, dove la vera attrazione è comunque lui, cabarettista e funambolo esperto nonché grande giocoliere…(pare che nessun giocoliere sia mai riuscito a far girare tante palle insieme). La libertà di informazione sta diventando un utopia, perché questi personaggi hanno messo la loro coscienza al servizio del capo. Ripetono fino alla nausea spot governativi di promozione e consenso su tutto quello che il padrone fa…e il popolo si beve tutto, facendogli raggiungere “un consenso imbarazzante”.. L’augurio che faccio è che il popolo del “consenso imbarazzante” con la crisi nera che stiamo vivendo, dopo esserselo bevuto…..riesca anche a mangiarselo.


N.B. Tutti i Tg a sbandierare che "ADESSO" il Governo sta "AIUTANDO" i poveracci, che a breve moriranno di fame e quelli che stentano ad arrivare al 15 del mese, con interventi che chiamare a cavolo di cane è solo un eufemismo. Ma questo è un altro discorso. Voglio soprattutto evidenziare che nessuno ha fatto notare o ha notato che, per "LOGICA", ciò significa solo una cosa: se non ci fosse stata la crisi e se non fossimo in un momento di estrema "EMERGENZA", questi grandissimi porci, come prima di loro altri grandissimi porci, non avrebbero mosso un dito e né avrebbero fatto un "BENEMERITO" cazzo... ... e chiedo scusa per la parolaccia "BENEMERITO"...






Io apprezzo "AnnoZero", trasmissione che guardo, ma si può anche spezzare - per una volta - una lancia a favore di quelli del centrodestra. Quando tu dici "poi, saranno i telespettatori a decidere che cosa guardare", secondo me, è sbagliato, perché un programma di approfondimento giornalistico non è - o almeno, non dovrebbe essere - "leggero" come "La talpa" o "Il grande fratello", ma essere un programma serio. A volte lo è, quando c'è il contraddittorio, altre volte non lo è, quando manca. In quest'ultimo caso, mi dispiace dire che si scade nell' "infotainment" (che non è giornalismo, ma un mezzo di vendere, di solito spazi pubblicitari, attraverso il giornalismo).


Da Repubblica di oggi: Gasparri: "[..] introdurremo nel nuovo disegno di legge sulla sicurezza un emendamento del Pdl che impedira' [...] che chi li sfrutta [i bambini] in modo cosi' indegno, venga punito in modo esemplare." Errore suo o di Repubblica??? Fonte: http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/CASSAZIONE-GASPARRI-INCREDIBILE-SENTENZA-ACCATTONAGGIO/news-dettaglio/3432831


JackieFolla c'è critica il sistema ed è un complottista..Travaglio invece denucia fatti ed è un eroe. I soldi non esistono regola 1 esiste il debito. W l'islanda..fanculo ai Rochild e tutte le famiglie che controllano l'emissione del denaro quindi della rarità.


Un esempio per spiegare che per cambiare il Mondo si deve seguire il senso di "ONESTA'" dettato dalla "GIUSTIZIA" e non seguire sempre le "REGOLE" dettate dalla "LEGGE". Mettiamo che vengano a casa "VOSTRA" due amici e uno sconosciuto, "INVITATO" dai vostri amici, per una partita di poker. Mettiamo che mentre giocate vi accorgiate che quello bara e che, avendolo fatto presente di nascosto ai vostri amici, vi rispondano che, sì lo sanno pure loro, ma che vuoi farci, l'hanno "INVITATO" loro. Mettiamo però che, essendovi resi conto che se continuate la partita, quello alla fine vi fregherà una montagna di "SOLDI", diciate ai vostri amici che non vi sta bene, ma che quelli vi dicano di abbozzare fino a che non finiscono di "GIOCARE", che poi se ne vanno tutti, che la prossima volta non lo "RI-INVITANO" più manco loro e che se non ti sta bene, loro chiamano un altro amico a "GIOCARE" al posto vostro a casa "VOSTRA". Voi che fate? Continuate a giocare e a perdere? Se ne siete capaci, cominciate a barare pure voi? Accettate di smettere di "GIOCARE" e accettate che un altro prenda il vostro posto, permettendo che si continui a "BARARE" dentro casa "VOSTRA"? Oppure vi alzate e, senza "ASPETTARE" di finire la partita e senza tanti "COMPLIMENTI", cacciate fuori amici e non amici, prendendo tutti a calci in culo?...
emergenzademocratica.blogspot.com


# 138    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 14:21

enzo!!! ma cosa stai dicendo?di che lancia stai parlando?! ad annozero i politici non ci vogliono andare, santoro li invita ma loro declinano! e rifiutano tanto quelli di destra quanto quelli di sinistra, santoro non può obbligare un politico a presentarsi per avere il contraddittorio, e poi mi sembra che santoro stesso sia un ottimo conduttore super partes...se c'è un ospite di "opposizione" e manca quello di governo, la verità è al sicuro per il fatto che un conduttore come lui non permette che quello di opposizione se ne approfitti perchè è da solo! ogni tanto penso che qui qualcuno giudichi annozero senza guardarlo...
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it




Caro Gomez, se c'è una cosa che fa rincretinire la gente,ancora di più di quanto non lo sia già,è la noiosa quanto confusa tarantella delle cifre e dei sondaggi che i politici,invitati in trasmissioni,sbandierano come oro colato.Tutto diventa il contrario di tutto e alla fine i problemi veri,quelli che ci assillano giorno per giorno passano in secondo piano.L'oggetto del contendere viene cosi strappato dalle bocche degli interessati (i cittadini)e cavalcato con interpretazioni contraddittorie dalle varie componenti politiche. Hai perfettamente ragione:il contraddittorio non serve ad una minchia,se non a generare confusione e perdita di tempo prezioso. Un esempio del contrario: Report. E poi ,come fa Berlusconi a non provare vergogna in campo europeo,a dirigere un paese ridotto,malgrado "primati"su telefonini e macchine di lusso non pagate,a ricevere mancie natalizie e tessere di povertà. Ma chi ha ridotto il paese in queste condizioni? Noi o loro? Dove sono finiti i soldi? Seguite i soldi. alberto gangalanti


# 141    commento di   sofista g - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 14:39

PER TUTTI I TROLLS MA PER UNO IN PARTICOLARE. TI PIACEREBBE CHE IO FACESSI IL TUO NOME!!!!! VIENI AVANTI CRETINO. Per il piccolo nanetto,anzi direi omuncolo ricurvo a 90°posizione assunta per noti motivi,sempre lo scenziato dice che Grillo o è stupido oppure ha preso per il culo la gente,(PIPPA DE MENO)gli ricordo sempre all'omuncolo antropoide che i comunisti che tanto odia sono le persone che oggi lo governano e lo hanno sempre governato(I volta gabbana un tipo Capezzone pe fatte capì, si no nun capisci)e lui ne è pure fiero,bravoooo!!!!!!. TI HAMNNO PRESO PER IL CULO PRIMA ED ORA CONTINUANO, E TU GODI!!!!!! A QUESTO PUNTO DUE SONO LE COSE O SEI IN MALA-FEDE(cosa che io credo)OPPURE LO STUPIDO SEI TU. Quesato te lo dice una persona che non vota per nessuno,ma che ammira qualcuno che cerca di dare notizie con dati e fatti reali(ma tu preferisci i reality di raiset) e prendere iniziative propositive. Baluba,zulu,fannullone.


# 142    commento di   Fab1979 - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 14:45

Pazzesco che Annozero stia per tornare nel mirino della censura. Sono proprio curioso di vedere quanto si stracceranno le vesti quelli del PD per difenderlo, con tutto l'inchiostro e il fiato che è stato sprecato negli anni scorsi ...




# 144    commento di   Fantasma Formaggino - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 14:52

Il terrorismo attacca E Vespa si dà al nudo La sera del 27 novembre, verso le 23.30, «Porta a porta» si interroga dal più profondo del cuore su un tema che di certo aiuterà a superare le gravi difficoltà economiche che ci attanagliano: «Gli italiani sono contrari al nudo in tv?». Dare su qualsiasi cosa, compresi i calendari delle dive, giudizi irriconciliabili è l’unica maniera di non barare. Per questo, Vespa ha radunato in una sola volta tanti fini umanisti: Alba Parietti, Lory Del Santo, Sergio Mariotti, in arte Klaus Davi, Silvana Giacobini, Stefano Zecchi, Roberto Gervaso, Eleonora Daniele (scuola Luca Giurato), Giancarlo Magalli, Barbara Chiappini. da corriere.it (chiuu' pilu pe' tutti!!)




se annozero spara a zero contro il governo (fermo restando che fa bene) e lo si vuol chiudere per questo, allora il tg4 di fede che fine dovrebbe fare? spara a zero contro tutti tranne ke verso il governo. anzi siccome lecca in modo ridicolo quasi quasi va anche bene, così se avessimo lo spirito adatto per farlo ci farebbe anche sorridere.


Chi è con me per scrivere una lettera a questi farabutti, cosi gli facciamo notare un cosa ovvia a tutti meno che a loro, e cioè: che se ad Annozero c'è stato un momento in cui è venuto a mancare il pluralismo(e non c'è stato) è un bene perchè in questo Paese, salvo Di Pietro, non c'è opposizione contro il governo, però c'è un primo ministro che possiede televisioni che trasmettono a livello nazionale (non potrebbe averne una come primo ministro per i conflitto d'interessi, non può averne tre perchè nessun cittadino italiano può averne più di due) che giornalmente sostengono il suo governo, per non parlarne di una in particolare che occupa abusivamente frequenze assegnate ad altri, il cui direttore del telegiornale quotidianamente offre comizi su misura per il suo padrone nonchè i suoi amici. Aspetto riscontri,




...sono concorde ...gran bel post Peter! Ho avuto la "fortuna" di sentirti dal vivo e mi ha travolto la tua modalità di comunicare...chiaro, sincero, lineare. Oggi da un giornalista tutto ciò non lo si ha quasi più tra censura e autocensura. Continua così..




Caro Peter, purtroppo è vero: anch'io mi meraviglio che Annozero stia durando tanto. Il nanaccio ne ha sparata un'altra, leggo su Repubblica: ai suoi vieta anche di andare, udite udite, DA CROZZA!!! Perché non ci sarebbe contraddittorio! Ora, capisco avere paura di Santoro e di Travaglio, ma di Crozza??? E' proprio vero quello che si dice dei tiranni: che vivono nel terrore! Quanto ai guadagni di Santoro (argomento usato anche da un onest'uomo come Cuffaro...), Travaglio, Grillo, io rispondo con un sonoro ECCHISSENEFREGA!!!!! Piuttosto, chiediamoci ancora da dove vengano i ben più cospicui guadagni di un certo signore brevilineo, con i capelli finti e i rialzi nelle scarpe, che sta a Palazzo Chigi...Ciao, Peter, e buon weekend! :-*


# 152    commento di   nadiaml - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 16:3

Ammesso e non concesso che si permetta a Santoro di fregarsene del pluralismo dell'informazione, se anche fosse (e non è), com'è che non si agitano altrettanto perchè a molti altri è permesso di fregarsene dell'informazione pura e semplice, anche senza pretendere che sia pluralista? Basterebbe che raccontassero le sole malefatte di una parte politica, o dell'altra, non pretenderemmo nemmeno il pluralismo, e cioè che ci raccontino sia dell'una che dell'altra, ma non accade, non ci raccontano proprio, e nessuno se la piglia...curioso no?


e assurdo....un'altra volta il regime impone quello che uno deve vedere....non vogliono andare ospiti in trasmisione e poi si lamentano che non c'e un contraddittorio...ridicoli!e ridicoli pure chi li vota!


Per sbaglio, oggi, mio figlio ha involontariamente sintonizzato la TV su rete4(gatti). Stavo per cambiare canale quando l'onnipresente (!) blaterava blaterava... pensavo all'ennesima barzelletta squallida e invece... Raccontava a noi poveri mortali che se non compriamo e consumiamo più è soltanto perchè la TV e tutti gli altri media continuano a ripetere che c'è crisi. Se invece a noi "pecoroni" ci venisse detto che la crisi non c'è, allora correremmo subito a consumare! Capito la teoria del premier?! E' come se mi dicessero che i miei mille euro di stipendio, in realtà sono tremila! Al momento del conto alla cassa, però, paga lui?


fuori tema ma... il figlio di Bossi è stato bocciato per la terza volta alla maturità...adesso è pronto per entrare in politica!


Un plauso agli ideatori di questo blog.... Davvero complimenti vivissimi.. Voi capite sul serio quali sono i temi importanti:sentenze contro silvio, processi contro Berlusconi, avvisi di garanzia contro l'attuale premier e tanti altri diversissimi argomenti... Bravi bravi.. Poi altro tema fondamentale è quello di ANNOZERO, della difesa di Michele Santoro quale campione indiscusso del vero pluralismo e dell'essere "superpartes". Per non parlare poi della P2, di Schifani che 20 anni fa stringeva una mano ad uno che dopo altri 20 anni diventò mafioso.. Io non capisco infatti tutti quei TG che si affannano a trattare temi "poco importanti a confronto" come la crisi economica, il terrorismo internazionale, la crisi iraniana, al-qaeda, il medio oriente, il caucaso, l'enigma Putin, l'avvento di Obama, ecc ecc.. Ah, ah, ah, ah, ah... Come si dice in America:"chi non è socialista a 20 anni è senza cuore, chi lo è ancora a 30 è uno stupido.." Crescete tutti...
mundusliberalis.blogspot.com


E' inaudito e inaccetabile (tanto per usare aggettivi cari ai prodi lacchè del berluscane) che sidebbano, in mancanza d'argomenti validi per rintuzzare certi attacchi, utilizzare confronti tra dichiarazioni dei redditi di parlamentari e giornalisti. Posto che il finanziamento ai giornali è a beneficio anche dei giornali di regime, e quindi la parcondicio è salva, e quindi l'argomento nullo, i giornalisti, gli attori (come per altro Barbareschi, zanicchi e modelline varie che hanno usato la loro immagine per far voto a destra), non possono essere assimilabili, nell'esercizio del loro lavoro, ai parlamentari. Questi ultimi sono pagati dai cittadini, attraverso le tasse che dovrebbero essere corrisposte da tutti, da chi ha scelto chi sta al governo, come degli altri, per cui soggiaciono, o dovrebbero farlo, a semplici regole di buon gusto, oltre che a principi di etica e deontologia di cui spesso invece si dimenticano, percependo doppi stipendi (da ministro e parlamentare), mancando sedute e votazioni sino al 90%, usufruendo di vantaggi che hanno ormai del grottesco, alimentando una sottocasta brulicante di professionisti delle camere, dai barbieri ai cuochi, che guadagnano il triplo del manager di una media azienda. Gli artisti e i giornalisti che scrivono libri, al contrario, GUADAGNANO SUL LIBERO ARBITRIO DI CHI COMPRA I LORO LIBRI O VA AD ASSISTERE AI LORO SPETTACOLI. esattamente come chi ALIMENTA IL FANTACALCIO MILIONARIO recandosi allo stadio tutte le domeniche. E' una scelta consapevole di chi decide di dar soldi a coloro che vogliono leggere, liberamente, ESATTAMENTE COME CHI SPENDE ED ALIMENTA LE TASCHE DI UN VESPA o DI UNA CARFAGNA. Il Ministro Castelli, privo di assi nella manica, ad Annozero ha tirato fuori questa panzana, già messa in scena per Grillo a suo tempo. Anche a me piacerebbe un'Italia con Stella, Rizzo, Travaglio, Gomez ecc milionari e i calciatori stipendiati a 1000 euro al mese. Ma se il paese decide di passare più tempo allo stadio che


Chiudere ANNOZERO sarebbe solo un gesto di civiltà. Santoro e la sua Banda Bassotti se ne vadano (RIGOROSAMENTE A SPESE PROPRIE) SUL SATELLITE. Chi vorrà vederli, sostenerli e foraggiarli sarà libero di continuare a farlo. Insistere a far pagare ai contribuenti (ai moltissimi che non sono per nulla interessati)il conto di mantenimento di questa fogna a cielo aperto mi sembra solo la tipica arroganza Stalinista e nulla di più. Quindi il msg. che la MAGGIORANZA degli Italiani manda a voi che ogni settimana state li a difendere Democrazia,Libertà ed onestà(mi vien da ridere) è uno solo: "levatevi dalle scatole" "levate le mani dal ns. portafogli". Siamo certi che rispettosi come siete delle regole democratiche, ascolterete il consiglio.


Ma se il paese decide di passare più tempo allo stadio che a teatro non posso che farmene una ragione. NOn è colpa dei calciatori, ma di chi fanatizza uno sport. Non è colpa di chi guadagna scrivendo di Berlusconi, ma di Berluscane e delle sue attività. Invece di sperticarsi sul reddito chi dice la (presunta o presumibile) verità, si cerchi chiaramente di far crollare le tesi o dimostrare il contrario. Mi domando perchè Berluscane non abbia mai vinto (e forse nemmeno intentato) una causa contro Travaglio, ed anzi di guardi bene dal pronunciare quel nome. Secondo voi perchè?


@ru SU SATELLITE DOVREBBE ANDARCI RETE4, INVECE DI GRAVARE, COME LA BAD COMPANY DI ALITALIA, SULLE TASCHE DI QUEI CITTADINI CHE FAREBEBRO A MENO DI FEDE, QUINDI DIREI CHE LE MANI SUL NOSTRO PORTAFOGLIO LE METTONO PROPRIO DALLA MAGGIORANZA, ANCHE IN VIRTU DI UNA SENTENZA EUROPEA, QUINDI SOVRANAZIONALE, CHE CI COSTERA L'EQUIVALENTE DI UN APAPRTAMENTO AL GIORNO! SIETE SCANDALOSI E FAZIOSI, SEMPLICEMENTE FASCISTI!






Per RU Se non vuoi seguire la trasmissione di Santoro, puoi sempre cambiare canale! Nessuno ti obbliga... Capisco che preferisci guardare "l'isola dei famosi", ma ti pare che possa andare in onda tutti i giorni e occupare addirittura 3 canali televisivi??


# 164    commento di   ludiria - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 16:51

voto Sinistra Democratica in Abruzzo , nn vedo l'ora d'espatriare in Olanda


@Luca # 159 scrive: "Voi capite sul serio quali sono i temi importanti:sentenze contro silvio, processi contro Berlusconi, avvisi di garanzia contro l'attuale premier e tanti altri diversissimi argomenti..." Qui sono importanti. Altrove, almeno nei paesi che anche secondo TV e giornali di regime sono democratici, semplicemente non esistono. "Io non capisco infatti tutti quei TG che si affannano a trattare temi "poco importanti a confronto" come la crisi economica, il terrorismo internazionale, la crisi iraniana, al-qaeda, il medio oriente, il caucaso, l'enigma Putin, l'avvento di Obama, ecc ecc." Anch'io spesso non li capisco. Perché non "parlano" italiano. Mi sembra infatti evidente che ti stai riferendo ai TG inglesi, francesi, tedeschi, spagnoli... Non certo a TG4, TG5... "Crescete tutti... mundusliberalis.blogspot.com" Mundus liberalis? Ah, volevo ben dire che vivi all'estero.


# 166    commento di   ludiria - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 16:58

è inutile dire che io ci credo nella sinistra ...............
http://blog.libero.it/ludiria


L'ultimo travaglietto, clone dei sentenza-dipendenti, ha dato a tutti coloro che non la pensano come lui del fascista... PATETICO Caro MUNDUSLIBERALIS, se ti riferisci a me, sappi che sto ancora aspettando da te e da tutti quelli che (come quello che nei commenti sta al piano sopra il tuo), qalche pensiero sulla vicenda RETE4. O sai soltanto dare del patetico a chi si incazza per un'evidente tentativo di mantenere una tv sul terrestre disattendendo una sentenza europea (ultimo grado di giudizio) e che costerà a tutti 8anche a chi non la pensa come voi) una miniera di soldi PUBBLICI? Dammi una risposta sensata e una giustificazione, dal tuo mundus liberalis di weberina ispirazione liberale a questi fatti, e poi parliamo di Santoro.


Dal post di domenica 3 "FEBBRAIO" 2008 NEL PAESE DI "UTOPIA"... Anche oggi, come nostra abitudine, facciamo un piccolo esempio, vi raccontiamo una favoletta, magari ingenua e sempliciotta, ma serve a far capire certe cose. Dunque. Nel Paese di Utopia c'è un'azienda dove i dirigenti sono 5, gli impiegati 30 e gli operai 1.000; i dirigenti guadagnano mediamente 5.000 euro al mese, gli impiegati 2.000 e gli operai 1.000. L'azienda sta andando a rotoli e, per riportarla in sesto economicamente, senza chiuderla o venderla, senza metterla in mano alle banche, senza sbattere fuori qualcuno e senza far morire di fame nessuno, si decide di attuare un piano di salvataggio con una bella azione di risparmio. La "MATEMATICA" direbbe che basta dividere la cifra che si vuole risparmiare per tutte le 1.035 persone e il gioco è fatto; ma, essendo quell'azienda ad Utopia, i dirigenti sono "PERSONE" che usano la "LOGICA" e il "BUONSENSO", per cui arrivano alla conclusione che c'è una sola cosa da fare: lasciano i 1.000 euro agli operai, rendendosi conto che altrimenti morirebbero di fame, abbassano un po' gli stipendi degli impiegati, i quali possono anche vivere con uno stipendio di poco superiore a quello di un operaio, e abbassano di "MOLTO" i loro introiti, perché essendo "LUNGIMIRANTI", accettano che pure rinunciando al "SUPERFLUO", vivranno comunque bene. La cifra risparmiata mese dopo mese va a rimpinguare le casse dell'azienda che così potrà reinvestire e risollevarsi, con beneficio di "TUTTI" quelli che ci lavorano, senza che nessuno nel frattempo sia morto di stenti e, soprattutto, con prospettive più rosee per il "FUTURO". E questo ovviamente accadrebbe soltanto se la chiusura dell'azienda e il rischio di andare a casa fosse un rischio reale per "TUTTI", ma proprio "TUTTI TUTTI", dall'ultimo operaio al primo dirigente, "NESSUNO" escluso! Fine della favola. Ecco, adesso torniamo nella realtà, al posto dell'azienda mettiamoci l'Italia e ricom
emergenzademocratica.blogspot.com


Ecco, adesso torniamo nella realtà, al posto dell'azienda mettiamoci l'Italia e ricominciamo il ragionamento da capo. Purtroppo l'Italia sta messa peggio di quell'azienda di Utopia perché: 1) gli appartenenti alla classe dirigente guadagnano e sprecano "MOLTO" di più che non nell'esempio, 2) i "NOSTRI" dirigenti, politici e non (anche se spessissimo i "NON" ce li mettono i "PARTITI") non si ridurrebbero gli stipendi nemmeno sotto tortura, 3) preferiscono svendere l'azienda Italia e vendere se stessi alle "BANCHE" pur di non rinunciare al "SUPERFLUO", 4) anche se fanno le peggiori scempiaggini nessuno finora ha "VOLUTO" o "POTUTO" mandarli a casa, 5) in ogni caso sanno bene che non c'è il rischio che l'Italia chiuda o fallisca (anche se non è detto, l'Argentina insegna), 6) non hanno quindi alcuna necessità e voglia di usare la "LOGICA" e il "BUONSENSO". Invece purtroppo nella realtà molti impiegati e molti operai prendono anche "TANTO" di meno e, appena succede qualcosa, sempre nel mondo reale, i primi ad andare a casa o i primi (e unici) a cui si chiedono continui sacrifici, col rischio di farli morire di fame, sono sempre e soltanto loro, mentre i cari dirigenti "REALI" se ne fregano altamente. E' sufficientemente chiaro l'esempio? Vi ha convinto? Se non siete convinti significa che fate parte della categoria "DIRIGENTI"...
emergenzademocratica.blogspot.com


Maraja........farabut! Con l'Uncino e la Phinanza si rimpinza il Marajà tutti accoglie tutti abbaglia tutti ammalia il Marajà fa da padre e da padrino alza tutti al suo destino non bisogna più pensare pensa a tutto il marajà


era ora l'unica cosa che mi fa in.......... è che i soldi del MIO canone sono andate a finanziare questa trasmissione.


google Translate: Ron Paul ha avvertito che le forze internazionali stanno pianificando la creazione di una banca centrale mondiale che vedrà un nuovo sistema monetario fiat venire a dominare l'economia mondiale. Il candidato alle presidenziali 2008 anche avvertito che Barack Obama di amministrazione rappresentano solo un cambiamento di facce e non politiche. ha inoltre sottolineato che a livello mondiale i banchieri sono stati proprio loro azienda colloqui sullo stesso argomento: "Allo stesso tempo, il G20 è riunione, abbiamo anche avuto la riunione delle banche centrali in Europa. Bernanke è stato laggiù, e che stanno facendo lo stesso tipo di pianificazione, in modo reale pianificazione non sarà in aperto, fino a quando non ci vogliono sapere in proposito. "Ha detto il deputato. The Congressman warned that an Obama presidency offers no alternative to the economic policies that have led the U.S. and the world to the brink of economic meltdown. Paul Described the kind of change Obama offers as: “Just change in faces and change in party labels. Both parties represent the same special interests, they both have to represent big business. Obama’s supposed to be a man of the people, well he collected $750 million, more money than anybody else ever collected. Wall Street supported him, the media supported him, all the big money supported him, so his change is not going to be much change at all. He’s not talking about changing monetary policy, the Federal Reserve or getting rid of the income tax or bringing our troops home.” Paul also commented that he does not believe Obama will withdraw troops from Iraq and pointed out that he has never said he will close down the military bases throughout the country and eliminate the huge embassy in Baghdad. “Policy will remain interventionist,” the Congressman warned. “We will remain in the middle east and we will not be coming home, we’ll stay in Korea, we’ll stay in Europe, we


# 173    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 17:29

povero ru...non sa nemmeno che annozero non prende una lira di canone per mantenersi, tutte le spese che ha le ripiana con la pubblicità mandata in onda durante la trasmissione...mi fa un po' pena piccino...
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it


# 174    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 17:33

ops, nella lista di quelli che mi fanno un po' pena c'è anche vincenzo, l'ho visto solo ora...e devo anche constatare che criticano annozero senza guardarlo...perchè la loro critica è stata smontata da santoro due settimane fa, quando ha detto che annozero non usa soldi del canone per mantenersi e addirittura riesce ad avere un surplus per l'azienda solo con le entrate della pubblicità...
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it


# 175    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 17:39

mi allaccio al commento di nadiami e dico poi che comunque nessuno si è mai permesso di ricordare ad emilio fede che in campagna elettorale bisogna rispettare la par condicio...e nessuno l'ha mai punito quando non lo faceva...perchè? semplice, essendo abusivo, come spiega di stefano, non è soggetto a nessun controllo di autority e quindi, paradossalmente, l'abusivo, in quanto tale è quello che sta meglio di tutti...
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it


Io invece vorrei pagare ilmio personalissimo canone (in pubblicità, ovviamente), gustandomi la nuova (!) TV di Di Stefano. Immagino che dopo quel tanto attendere che venga applicata una sentenza (cosa a cui non sono avezzi gli statisti immacolati che guidano il paese e di certo gli interessi nostri tutti), quando (e se) sarà finalmente il suo turno di metter fuori le antenne e trasmettere, si leverà qualche sassolino dalla scarpa, e magari ci assicurerà un'informazione "ideale", in cui verrano messi a nudo tutti gli scandali giudiziari del nostro presidente-cucù. E non si tratterà certo di televisione faziosa, ma di un mezzo finalmente svincolato dalle regole di regime, in cui verrà detto semplicemente quel che è stato e quel che è. Semplicemente. Ma si sa, verrà tacciato di uso criminale delle televisioni. Ecco perchè il CHevalier non molla, mica perchè gli frega di Fede e di tutti i dipendenti Rete4, queli campano anche sul satellite....


ecco un link interessante: http://www.youtube.com/watch?v=I5p2-KWkXnI


# 178    commento di   phzerouno - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 18:11

La trasmissione di annozero sull'economia e' stata invece molto neutra. I collaboratorio di Santoro sono andati ad intervistare coloro che la crisi la pagheranno sulla loro pelle pur non avendone colpa. Gli ospiti - politici -sono stati equilibrati ad hanno detto l'unica grande verita': le risorse per salvare il Paese ci sarebbero state se i berluscones non avessero sperperato miliardi di Euro nell'assurdo taglio dell'Ici per i piu' ricchi e nella demenziale operazione di salvataggio di Alitalia - sempre a scapito dei contribuenti. Le cose cominciano a cambiare. Oggi ai tavolini per le firme del referendum contro la legge Alfano si e' fermata una ragazza che ci ha detto: "io sono di destra ma ho firmato la vostra proposta di referendum. Io sono e saro' di destra... ma voi continuate a fare il vostro lavoro!" Si', ho speranza che l'Italia cambiera'.


Per RU Oltre all'isola dei famosi (che forse è troppo difficile da capire vista la tua intelligenza), ti consiglio Amici di maria de Filippi o, sei vuoi sfruttare il canone (ma dubito che lo paghi... Ti auguro una bella visita ispettiva ) guardati Domenica IN. C'è quella Loredana Bianchetti che va a pannello con un cervello come il tuo.




Il governo Gelli sta ultimando la devastazione del sistema mediatico italiano indipendente: - Porno-tax = colpire le emittenti televisive locali che hanno in questo tipo di pubblicità l'introito maggiore, a causa del monopolio RAISET - Legge salva-(uccidi)-blogger = distruggere l'opposizione vera e libera che ha in internet il suo canale di diffusione - Raddoppio dell'IVA sulla pay-tv = colpire l'unico vero concorrente di RAISET cioè SKY http://www.repubblica.it/2008/11/sezioni/economia/crisi-3/caso-sky/caso-sky.html Il governo Gelli sta affrettando i tempi, prima che l'opinione pubblica si accorga che cosa sta succedendo.


# 182    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 18:49

nessuno tocchi rucretino, e se proprio deve farlo, lo faccia così forte da mandarlo sul satellite, in saecula saeculorum. boicottate merdasec e tutto quel che pubblicizza


concordo parola per parola con Pietro Valeri post 90. Ci vorrebbero solo esperti e giornalisti indipendenti. Insomma tanti Marco Travaglio. Ma anche Santoro tiene famiglia




# 185    commento di   frank72 - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 18:54

Tramonti, in questi giorni si è messo a raccontare che non è importante tanto il debito pubblico, quanto piuttosto il "debito consolidato", e che su questo versante l'Italia è uno dei paesi più virtuosi.... Io ne capisco molto poco, ma mi pare una gran presa per il culo, ed inoltre le cifre che snocciola non mi sembrano tanto corrette... C'è qualcuno che conosca queste problematiche che possa chiarire questa questione, magari fornendo qualche fonte attendibile? Grazie mille


# 186    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 18:55

se cercate su youtube troverete una puntata di iceberg dove butti insieme a quell'altro genio di lupi (in effetti sembrano il gatto e la volpe) fanno una magra figura con travaglio. ci credo che non vanno alle vere trasmissioni tv. oh, ma rispondete ancora ai cretini? ce ne sono due nuovi, uno dei due mette pure il link a un blog, il che fa davvero pensare che ci siano persone non completamente analfabete che pecchino di credulonismo. io spero che venga impedito a questa gente di salire un domani sul carro del vincitore...


# 187    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 18:56

anche vespa è stato condannato per diffamazione... ma oggi sto blog è proprio pieno di cretini, il maltempo deve aver scoperchiato qualche fogna


# 188    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 18:58

(ahaha mettono i link ai loro blog del cappero ma i commenti sono chiusi, kontrointelligenza aprili!!!)


@ Fausto Tonna # 185: "Andrea Camilleri - Poesie Incivili". Ho snipurlato l'indirizzo http, che era incompleto: http://snipurl.com/6xpo4


E no, eh! Qua "CRETINI" lo posso dire solo io, ecchecc..........


Markus, Travaglio condannato per diffamazione? e questo dequalifica la trasmissione di Santoro? Bene, allora un presidente del consiglio che si fa tante belle leggine per sottrarsi alla magistratura (7 volte prescritto in virtù di norme che si è fattoa bella posta), come rende il parlamento e la democrazia? Ma io dico, avete il cervello di uun canarino se paragonate LA condanna di Travaglio (che però in quel passaggio incrinminato ha DETTO AL VERITA) con LE condanne virtualizzate da Berlusconi! Ma che argomento sarebbe? E se Santoro ha fatto politica e quindi non dovrebbe condurre una trasmissione tv, come gistifichi un presidente del consiglio che le tv le ha di proprietà? Ma ci credete davero in quello che dite? o in cuor vostro sapete di arrampicarvi su degli specchi? E Ancora: PERCHE' NON PARLATE DI RETE4? Mah!


# 192    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 19:4

ahahah renzo bossi bocciato per la terza volta alla maturità!!! tutto figlio di suo padre, e un vero "padano" AHAHAHAHA


il piccolo bossi è già pronto per il comando,l'importante in quel partito è essere una capra...


# 194    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 19:15

ot x watch e delpo.. Un vecchietto assiste ad uno scontro tra due auto, una targata Bergamo e una targata Napoli: dalla macchina bergamasca, scende uno e con una pistola spara sul conducente della macchina napoletana e, quindi, con molta calma chiama la polizia. Questa arriva, sente le testimonianze e parla con il bergamasco il quale mostra una tessera agli agenti, i quali gli stringono la mano e lo salutano cordialmente. Il vecchietto, incredulo, si dirige verso gli agenti e chiede spiegazioni: -Ma il bergamasco veniva da sinistra... è sceso dall’auto... ha sparato a sangue freddo... - Si, signore, ma era in possesso della tessera della lega... Il vecchietto, sorpreso da questa rivelazione, corre a tesserarsi e a comprare un fucile da caccia, ultimo modello. Quindi, si dirige verso le case popolari e comincia: - Salvatoreeee!!! Salvatore si affaccia... BUM (lo ammazza) - Concettaaaa!!! Concetta si affaccia......BUM (la ammazza) - Immacolataaaa!!! Immacolata si affaccia......BUM (la ammazza) A quel punto arriva la polizia, lui mostra la tessera, ma gli agenti lo portano in galera: - Ma perchè??? Ho la tessera della lega, è tutto regolare!!! - In riserva e con il richiamo non è permesso
http://www.ilpalo.com/umorismo/satira-politica-su-berlusconi/barzellette-lega-bossi-padania-nord.htm


@ Markus # 189 scrive: "Certo il fatto che ad Anno Zero, oltre al ricchissimo ex parlamentare di sinistra, partecipi stabilmente un condannato, se pur solo in primo grado, per diffamazione, non è che depone a favore dell'obiettività del programma". In tal caso immagino riterrai il massimo della non obiettività il Foglio, il cui direttore è stato più a sinistra di Santoro, o gli sproloqui del portavoce del partito di Silvio di Bondi, per lo stesso motivo. Per non parlare, a proposito di condanne in primo grado, del Presidente del Consiglio, e mi sembra superfluo spiegare il motivo.




# 197    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 19:37

principe viola 201 ciao, anche se giorni fà mi hai dato dell'inferma e tante belle cose del genere e pure azzittito in modo penoso ..percepibile cioè "dittatoriale" in quanto non penso proprio che chi passa di qua possa dare dell'infermo o cretino o coglione a un altro, al massimo può discutere vivacemente con fermezza ma sempre mantenendo grazia e delicatezza, bene ti richiedo rischiando il tuo linciaggio verbale vista la tua passata intimazione: visto che tu sai intelligentemente distinguere chi fa quelle cose intelligenti che fanno per te, perche non ti organizzi quelle cose in modo che vengano fatte nella tua città?organizzarle non te lo impedisce nessuno e ti darebbe meno frustrazione e stagnazione, passeresti con forte convinzione anche dalla rete e anche di questo sito in modo da avvertire e avvertirci che se vogliamo possiamo venire nella tua città ,unirci a quell'evento "intelligente"..se ti è possibile ti chiederei un'altra cosa,potresti togliere dal tuo scrivere tutti i coglioni, cretini , calci,culi che ci metti? scusa l'infermità.ciao.


Buona questa!


"MENO SI FANNO PARLARE I POLITICI E MEGLIO E'" A mio avviso, qui sta il punto: i programmi di approfondimento dovrebbero invitare tecnici ed esperti, non politici imbonitori, perennemente in campagna elettorale, che badano solo a difendersi e ad attaccare la parte avversa. Se un programma vuole davvero informare, lasci perdere i politici e faccia parlare chi davvero se ne intende...


Avete letto della nuova legge ad personam per Mediaset ? Io ormai non mi stupisco più di nulla. http://www.corriere.it/economia/08_novembre_29/aumenta_iva_pay_tv_a23b2072-be38-11dd-99ec-00144f02aabc.shtml


# 201    commento di   sofista g - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 20:1

PER TUTTI I TROLLS, MA PER UNO IN PARTICOLARE. VIENI AVANTI CRETINO. IL SOTTOSCRITTO NON MENZIONA I PROVOCATORI. LA GENTE SI MORTIFICA CON IL SILENZIO. RISPONDI DAL COMPUTER DELLA SEZIONE DEL TUO PARTITO,FANNULLONE. AUNQUE LA MONA SE VISTA DE SEDA MONA SE QUEDA.


# 202    commento di   kittykate - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 20:5

Bellissimo post, Peter. Credo che tu abbia tristemente ragione. Purtroppo negli anni Mr. B. e i suoi cloni sono riusciti a far passare questa assurdità della "par condicio" - che, per come è usata da noi vuol dire che Sua Emittenza o i suoi accoliti devono essere presenti a confutare qualunque cosa venga detta "contro" di loro, anche se vera. Peraltro, a Porta a Porta o Matrix o le trasmissioni "amiche" non viene applicato nessun criterio di questo tipo, visto che ci sono folle di Berlusconidi che tengono monologhi e comizi indisturbati da chiunque. Qui è la follia, da tempo, ma se adesso perdiamo anche Annozero, che fa dei signori ascolti e porta qualche notizia un po' diversa dal pensiero unico nelle case di tanti italiani, la pluralità di informazione, che già è sofferente, ci muore sotto il naso.




Stasera il TG1 sprizzava ottimismo! Il buon Riotta cerca di mantenere la cadrega. Ah ah ah petetico individuo non sai che Belpietro è già pronto? Bel servizietto sul natale e poi via di tette e culi Arcuriani...da vomitare...


Ieri sera ho assistito alla puntata di anno zero ed è stato un continuo attacco al governo e a Berlusconi.Non sono per censurare il programma anche perchè qualsiasi persona di buon senso(destra e sinistra)capisce chiaramente che la maggior parte delle cose dette erano fandonie.Se questo è giornalismo o informazione siamo ridotti davvero male.Chi vuole assistere al rovesco della stessa medaglia può guardare il tg 4!In televisione ci sono tantissimi programmi buoni o cativi,basta guardare le cose con senso critico e non farsi abbagliare con i sensazionalismi.


X 210 Le file per il pane erano finte? Berlusconi non voleva Di Pietro a fare il ministro? Le buste paga degli operai erano false? Paragonare Santoro ad uno che ha campato una vita con le bufale Telecom Serbia o commissione Mitrohin dimostra una scarsa conoscenza del giotrnalismo!


Berlusconi, titolare di Mediaset e controllore "de facto" della Rai, raddoppia l'IVA alla sua più temibile concorrente, Sky, rendendo in tal modo i suoi prodotti più costosi, dunque meno appetibili sul mercato. Lo stesso mercato, inutile dirlo, con cui si fronteggia anche Mediaset Premium, la versione a pagamento di proprietà, tanto per cambiare, del nostro primo ministro. Qualcuno si stupisce. In primis i responsabili dell'emittente di Murdoch, i quali rispondono al governo per le rime parlando giustamente di "tassa Sky". Io personalmente mi stupisco del loro stupore. E' ovvio che la televisione commerciale generalista, che ha preso il controllo formale e assoluto dello Stato, tenda a tutelare sè stessa attraverso il controllo politico delle istituzioni, ottenuto proprio grazie al suo strapotere. Non è un fatto economico, sia chiaro, ma è una questione culturale e politica. il regime berlusconiano puo' sopravvivere solo in un ambito di monopolio televisivo, di manipolazione del consenso: il pluralismo è il suo peggior nemico. Insomma, hanno poco da stupirsi i signori di Sky: la prossima volta fondino un partito. O quantomeno ci pensino bene, prima di dare fastidio al Piccolo Fratello e al suo pensiero unico.


@ Giovanni # 210 dice: "Ieri sera ho assistito alla puntata di anno zero ed è stato un continuo attacco al governo e a Berlusconi. [...] qualsiasi persona di buon senso(destra e sinistra)capisce chiaramente che la maggior parte delle cose dette erano fandonie". Quali cose erano fandonie? E qual è la verità che confuta tali fandonie?


@ Demmini # 212 scrive: "il regime berlusconiano puo' sopravvivere solo in un ambito di monopolio televisivo, di manipolazione del consenso". Gli unici a non averlo ancora capito e a sostenere il contrario sono: 1) il PD; e vorrei ben vedere, visto che è col placet dei suoi "dirigenti", in primis il lider minimo che si crede Massimo, che Silvio ha potuto avere e mantenere le TV che ha; 2) Capezzone; e anche qui vorrei ben vedere: Daniele è pagato per non capire.


# 210    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 29/11/2008 alle 21:54

@andrea taxi 124 Scusa ma 'sta storia del sionismo suona un po' da terzo reich e mi spieghi come fa Gordon Brown ad affossare l'Islanda? E, gia' che ci sei, un decimo della popolazione islandese e' uguale alla popolazione di Como, non mi sembra una percentuale da prendere in grandissima considerazione. Cospirazione sionista...ci mancava pure questa.




A me sembra chiarissimo che il programma Anno Zero non voglia denunciare situazioni con spirito costruttivo ma distruttivo e/o scandalistico. Esempio: con il pathos e l'aggregazione creati continuamente da queste trasmissioni molto ben fatte, si potrebbero costruire nuove forme di lotta sociale concrete, fondi di solidarietà per gli operai licenziati, cooperative di lavoro su base collettiva e forme concrete di intervento sulla realtà economica con la collaborazione fattiva e sotto la responsabilità dell'occhio televisivo, ( aiuto concreto e non a parole ) , di tutti i vari ospiti ( anche sindacalisti )presenti nel programma. Inoltre a parte Santoro e Travaglio che sembrano dediti ad un giornalismo da perversione sadomaso, salta agli occhi l'attacco gratuito al governo qualsiasi cosa il governo faccia, per un pregiudizio già preinstallato. A che serve? A Veltroni? E chi se ne importa? Travaglio in primis, e Santoro, devono uscire dall'ottica del diavolo e dell'acqua santa che dovrebbe stare solo dalla loro parte. Questo concetto ( portato fino all'esasperazione con la sparizione nelle puntate della voce del governo che è oggetto di tutte le contestazioni )falsa quindi tutti i punti di vista, perchè se vogliamo si potrebbe esasperare il concetto affermando che Berlusconi il grande corruttore sia stato ANCHE il salvatore dei conti in banca dei due giornalisti. Conti in banca sostanziosi e nutriti dal malanimo verso il medesimo Berlusconi. Ora se vogliamo dirlo chiaramente... dei perseguitati ( Travaglio Santoro ) che il perseguitatore ( Berlusca ) arricchisce a fior di milioni, appare come un processo isterico, satirico, poco credibile, ridicolo. Cominciamo a rinunciare a tutti i diritti d'autore contro il grande corruttore e non ci facciamo arricchire ingiustamente anche noi dai soldi di derivazione berlusconiana.
http://velvi.splinder.com


# 212 - Velvet "con il pathos e l'aggregazione creati continuamente da queste trasmissioni molto ben fatte, si potrebbero costruire nuove forme di lotta sociale concrete, fondi di solidarietà per gli operai licenziati, cooperative di lavoro su base collettiva" ecc. ecc. Come se non ne avessimo già abbastanza, in Italia, di persone che si mettono a fare il mestiere degli altri, senza fare il proprio. (E magari non sanno fare nemmeno proprio. Almeno Santoro e Travaglio il loro mestiere lo sanno fare, e come). "Questo concetto ( portato fino all'esasperazione con la sparizione nelle puntate della voce del governo che è oggetto di tutte le contestazioni )falsa quindi tutti i punti di vista" La voce del governo e dei suoi lacché è sparita su consiglio del capo del governo. E questo è un bene. E lo sarebbe ancor di più se sparisse anche la voce della (si fa per dire) opposizione. E non solo ad Annozero, ma anche dai telegiornali. Mai visto un TG estero? Mai visto quanti secondi dedica, quando li dedica, agli uomini politici? "Ora se vogliamo dirlo chiaramente... dei perseguitati ( Travaglio Santoro ) che il perseguitatore ( Berlusca ) arricchisce a fior di milioni, appare come un processo isterico, satirico, poco credibile, ridicolo". Nel senso che i libri di Travaglio li compera tutti Silvio? O che Santoro è sul libro paga di Mediaset? (-:


# 213 "Come se non ne avessimo già abbastanza, in Italia, di persone che si mettono a fare il mestiere degli altri, senza fare il proprio. (E magari non sanno fare nemmeno proprio. Almeno Santoro e Travaglio il loro mestiere lo sanno fare, e come)" Quale mestiere quello degli scandalizzatori ben felici i quali non vanno mai in fondo alle questioni? E' molto facile trovare situazioni di grave disagio. Ma a che serve quando queste situazioni sono prese e mangiate e dimenticate? Le situazioni vanno seguite, e se possibile, affidate alla responsabilità di chi di dovere. Ma, ovviamente io parlo con una mentalità destrista che mi richiede senso pratico e fattivo, e non uno sterile urlare nel deserto, che, forse non si è capito, ma ha stancato proprio per la sua enorme negatività ed inerzia. "La voce del governo e dei suoi lacché è sparita su consiglio del capo del governo" Bene: faccia Santoro la parte dell'avvocato del diavolo...( come se in Italia non ci fossero uomini di destra, o con concetti altri rispetto alle forme imperanti del programma da invitare....) "E questo è un bene. E lo sarebbe ancor di più se sparisse anche la voce della (si fa per dire) opposizione. E non solo ad Annozero, ma anche dai telegiornali. Mai visto un TG estero? Mai visto quanti secondi dedica, quando li dedica, agli uomini politici? " Tipicamente sinistrorso sentirsi provinciali rispetto al centro del mondo e supinamente esterofili. Il discorso è eveidentemente ben diverso: Anno zero è una realizzazione italiana estremamente ben fatta che non ha niente da imparare da codici esterofili. Il suo solo limite è la bolscevica partigianeria. "Nel senso che i libri di Travaglio li compera tutti Silvio? O che Santoro è sul libro paga di Mediaset? (-:" Nel senso che come ben vedrai tutti si buttano sull'editoria e per Travaglio e co Berlusconi è il super enalotto ad libitum. Lo trovo immorale: che devolvano i loro fondi così
http://velvi.splinder.com


# 215    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 30/11/2008 alle 13:37

# 214 - Velvet "Le situazioni vanno seguite, e se possibile, affidate alla responsabilità di chi di dovere". No. È "chi di dovere" che ha il dovere di affrontare le situazioni, una volta che ne è a conoscenza. In caso contrario è "chi di dovere" che non sta facendo il proprio mestiere (perché non farlo è comodo, o forse perché sta facendo quello di altri). [GCMagica] Mai visto un TG estero? Mai visto quanti secondi dedica, quando li dedica, agli uomini politici? "Tipicamente sinistrorso sentirsi provinciali rispetto al centro del mondo e supinamente esterofili". Hai mai visto il TG di BBC news? Prova. Credo che anche un destrorso lo possa vedere e confrontare.


Grande Peter. Ho inviato la seguente email sia a Butti che a Lainati. Se mandiamo qualcosa di simile in molti non potrà far male: Buongiorno (NOME), si apprende che Lei ha intenzione di chiedere "conto al direttore generale Cappon e al presidente Petruccioli del perché sia permesso all'ex parlamentare diessino Michele Santoro di fregarsene del pluralismo dell'informazione". Le faccio notare che pluralismo non vuol dire far parlare politici di tutte le posizioni, ma dare spazio in TV anche a giornalisti che non la pensano come Lei. Se poi questi giornalisti violano il codice penale o quello deontologico dovranno pagare ma non siete voi politici a doverlo decidere bensì la Magistratura o l'ordine dei giornalisti. Non vi permettete di ostacolare il vero pluralismo in TV. Saluti


# 217    commento di   Arthur Wilson - utente certificato  lasciato il 30/11/2008 alle 15:9

Ci risiamo! Ancora mi chiedevo perchè non fosse ancora successo, solo che stavolta il Grande Fratello manda avanti alcuni suoi sgherri per tastare il terreno, prima di esporsi in prima persona. Probabilmente manca poco tempo alle nuove purghe berlusconiane, che si otterranno usando un metodo meno visibile, ma che ottenga lo stesso risultato dell'oramai storico "Editto Bulgaro" (che sarà argomento di studio nelle scuole in un lontano futuro di ipotica libertà). Io odio il Grande Fratello. Io odio il Grande Fratello. Io odio il Grande Fratello. Io odio il Grande Fratello.


Ho criticato Veltroni dall´inizio della sua guida del Pd. Lo trovavo un po´ viscidello, guidatissimo dai soliti complottardi incappucciatoni, moscio, timorosissimo a chiamare la cose col loro esatto nome, ossia a mettere le dita sui punti dove davvero andavano messe ( concentrazioni di potere filo Hitlerian Berlusconiane, mafia, nuove pdue varie all over Italy, media tutti Arcorleoniani come manco Pinochet aveva, ect ect), insomma, un Gianni Letta maninpastone di centro sinistra, un simil Berluscones, alla fin fine. Forse ( per quanto mi e´sempre sembrato uno "pulito") addirittura, anche un corrotto..., per lo meno nell´anima, .....ma chissa´ (?), si sa´, in Italia............................................... Ho scritto pure varii posts nella rete con il titolo " tra dormite da ghiro e enormi inciucioni continuan i disastri di Walter Veltroni". Siccome ho gia´ fatto tutto qs, non dovrei passare di certo ( anche se tra Arcore e Corleone, con Berlusconi che dirige il tutto da Arcorleone, si sa´, " tutto e´ possibile") per un lecchino, se dico che finalmente, ora, Walter Veltroni mi inizia a piacere un tocchinininino di piu´. IL SUO, SUPER STRA FINALMENTE, DI PIETRIZZARSI UN PÓ, IL SUO, SUPER STRA FINALMENTE, AVER USATO LA PAROLA REGIME, AVER PROPOSTO IL LICENZIAMENTO DEL MANINPASTONE MASSONE FURBASTRO NICOLA LA TORRE, GIA´GRANDE FAN DI MARCELLO " MACELLO" ( as nicked by Stefano Bontade: nota beneeeee), DELL´UTRI, MI SEMBRAN TUTTE COSE DA " ERA ORA, WAGLIUNCE´". Come l´aver cacciato il Sergio De Gregorio bis: Riccardo Villari. Vi sono infatti, di quei corrotti viscidi Berluscones nel Pd, da brividi. X quello Berlusconi non scompare mai, ovvioooooooooooooo. Per quello disse " scatenero´la guerra dentro il Pd": con tutti i corrotti che ha dentro lo stesso ( corrotti, via fighissimi dei Rotary, Lions clubs, p due varie, ma sempre corrotti, di certo nell´anima, ma per me, anche...). Sono inciampato in uno dei piu´viscidi e vomitevoli, per i miei gusti, tra essi: ossia ne


.. ossia nel massone "mafioso e nazifascista dentro", il, per me, lercio Francesco Costa. Lui, pure, infatti, super stra steccatissimo da Giuliano Giulianazi Ferrara, per cui, scrive, anzi, visto quanto e´disonesto, per cui scrofa, raglia. Scrive per Giuliano Giulianazi Ferrara, ossia per chi voleva far mettere una bomba su set de il Caimano, via Cia fascismoderna di quegli anni, per non far uscire il film stesso, che cosi´ bene mostrava valigette piene di cash massonazimafioso firmato "real Berluscones, baby". Giuliano Giulinazi Ferrara, ossia quello del "partito liquido", come lo e´, guarda caso, la diarrea. Partito liquido, atto a fot.ere il centro sin meglio. Qs sicario fasciondranghetaro del web, Francesco Costa, se sei Cristiano ( che colpa terribile!!!!!!!!!!! siam tornati ai tempi delle fosse dei leoni al Colosseo, basically) ti cancella, scrive menzogne su quello che hai scritto, e ricancella le tue repliche. Manco Pol Pot arrivava a tanto, altro che Pd, qs e' Pnazi. Lo querelero´ 4 volte per le 4 schifezze assassine di democrazia e liberta´che mi ha fatto contro sul suo verminaio, sorry, sito. Torniamo comunque a Walter Veltroni. SE CONTINUI COSI´, NEL MIO PICCOLISSIMO, TI DIFENDERO', MA DEVI CONTINUARE PERO´, AO´, DEVI DDDDE CONTINUA´, AO´ COME DICONO NELLA TUA RRRRRRRROOOOOOOOOOMA PIU´CORAZON E MENO FARSI IMBRATTARE DAI SUINI GIANNI LETTA, E GIULIANO FERRARA, CHE, CON LA SCUSA DEL DOVER ABBASSARE I TONI ( ORA!!!!! GUARDA CASOOOO!!!! MENTRE QUANDO ERAN ALL'OPPOSIZIONE LORO, INNEGGIAVANO ALLA GUERRA CIVILE OGNI 6 ORE, CORROMPEVANO SENATORI ITALOAUSTRALIANI, MANDAVANO CANI SELVAGGI DIETRO PRODI OVUNQUE), VI LASCERANNO ALL´OPPOSIZIONE PER SECOLI, SE NON CI SI DI PIETRIZZA DI PIU´.




...forse fuori tema ma ho finito da poco di vedere l'dizione NAZIONALE del TG3 e l'ultima notizia letta e con immagini (quindi con inviato) riguardava una chiesa in provincia di Campobassso ancora malmessa a seguito del sisma del 2002 e a seguito di ciò il parrocco certo Don Giuseppe ha dovuto celebrare la santa messa in pizzeria!! Aiuto VOGLIO SCENDERE ma ci sono o ci fanno? Peter hai una risposta?


# 222    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 1/12/2008 alle 10:33

@velvet 220 e' anche provinciale un'espressione come "il nostro grande e caldo mondo latino. Dove trovo tante ragioni di benessere" provinciale e semplicistica. Che c'e' di male a guardare altrove e, se possibile prendere quello che funziona? Uno dei problemi italiani e' proprio l'assurda convinzione di essere quell'ombelico del mondo di cui tu parli riferendoti alla bbc. L'impero romano e' caduto 1600 anni fa.


#156 Luca Probabilmente hai ragione: qui noi perdiamo solo tempo e non ci interessiamo di tutti quegli aspetti mondiali che tu hai citato. Probabilmente dipende dal fatto che non siamo colti ed intelligenti e non alla tua altezza (ho visto il tuo umile profilo sul tuo blog). Magari, però, queste sono le cose che ci toccano più da vicino perché coinvolgono direttamente la nostra vita. Magari, i TG, di cui parli tu, non offrono un'informazione libera e imparziale dei fatti importanti cui tu accenni. Comunque, se la discussione su questo blog non arriva al tuo livello, perché lo visiti e posti commenti? Non ti sembra di contraddirti? O, forse, vuoi tentare di convertire questi poveri idioti? Infine, non sono mai stato socialista, né a venti né a trent'anni; e, sicuramente, non sei certo tu che mi puoi invitare a crescere. Se non sai con chi stai parlando, evita di sparare fanfaronate: non sei ancora "l'unto dal Signore", devi pazientare ancora un pò. Saluti
www.francescoferrari.splinder.com


quella del figlio di bossi è una vicenda miserevole che ci fornisce l'esatta misura di che razza di paese-burletta siamo diventati grazie a questi buffoni delinquenti eletti grazie alle tv del nano... A proposito di TV: “Il decreto anticrisi del governo raddoppia l'iva solo per gli abbonati alle pay tv, ma non fa altrettanto per gli utenti dei programmi in pay per view, in primo luogo i possessori dei 2 milioni e 400 mila smart card distribuite da Mediaset, cioè il gruppo controllato dalla famiglia Berlusconi” (cds) E così siam giunti alla TOTALE degenerazione del mercato radio-televisivo, all’apoteosi della follia, anzi no, ci manca solo che il nano buffone entri in casa nostra e ci trombi le mogli, e poi siamo a posto. Mi rendo conto che qualche beota pervertito (stile “meno male che silvio c’è”) pensando a questa ipotesi sarà pure contento, ma rivolgendomi a delle persone appena un po’ piu serie vi chiedo d’immaginarvi Montezemolo che si fa eleggere e poi stanga le marche concorrenti di Fiat e Ferrari…


# 225    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 1/12/2008 alle 13:11

@Ulisse9 223 anche perche' il secondo non e' stato ancora crocefisso :-) Battute a parte, spinto dal tuo commento, ho dato un'occhiata al blog del dottore. Un tantino fanfarone. La cultura ostentata (specialmente se confusa con nozionistica post-pubescenza) e' a volte peggio della mancanza di. Ma, indicando come film preferiti quelli di quel sommo artista di schwarzy, un tentativo di ridimensionarsi forse lo fa.




# 227    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 2/12/2008 alle 10:2

@Ulisse9 Di fatto ti comporti con il buon senso che invece sembra mancare in alcuni. Anch'io faccio fatica a capire chi si prende la briga di intervenire su un blog dicendo di essere l'unico a capire la situazione di fronte a tanti ingenui adoratori dell'icona travaglio. O lo si fa per provocare o non si sono letti i commenti che sono invece variati e su posizioni diverse (percio' costruttivi), in ogni caso, la generalizzazione che ne deriva e', come dici bene tu, maleducazione e presupponenza. Peccato perche' alcuni articoli del suo blog sono buoni anche se poi vai a spulciare le risposte che da ai commenti e vedi che ricade nell'insulto e nel pregiudizio di essere l'unico tenutario della verita'. ciao







Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti