Commenti

commenti su voglioscendere

post: Morale a terra

Zorro l'Unità, 9 dicembre 2008 Il dibattito sulla “questione morale a sinistra” si fa ogni giorno più elevato. I pregiudicati De Michelis, Di Donato e Pomicino si consolano perchè il più pulito ha la rogna, nella speranza che le mani sporche altrui puliscano le loro. Al Tappone, presentando il suo candidato in Abruzzo Gianni Chiodi, ovviamente inquisito , punta il dito contro le porcherie degli altri. I quali, nonostante gli sforzi, non ce l’hanno ancora fatta a eguagliare le sue. Infatti gli rispondono che lui ha portato in Parlamento un bel po’ di condannati e inquisiti . Vero, peccato che ne abbian portati anche loro. Ma un po’ di meno. Sono come quella signora citata da Enzo Biagi, la cui figlia era “incinta, ma solo un po’”. Quando Beppe Grillo, al V-Day dell’anno ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti




oppure.... ""Duce! Duce!" al comizio di Berlusconi".


# 158    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 14:42

ciao a tutti, intervengo fuori tema... MA la giornata odierna meriterebbe una discussione in merito a mio avviso il 10.12.1948 a Parigi veniva firmata la DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL'UOMO!!! non è mai diventata vincolante per nessuno Stato firmatario...e forse non lo sarà mai... ma non si può non onorare, non ricordare, non rispettare tale magnifico piccolo traguardo! nasce dopo gli scempi della seconda guerra mondiale...ed è UNA CONQUISTA PER L'UMANITA' io son sicuro che in questo blog c'è tanta gente che crede fermamente nei diritti in essa riconosciuti e ritenuti inviolabili ed è per essi che scrivo qui adesso non lasciamola nel dimenticatoio, non ci sembri un traguardo già conquistato ed inserito in bacheca, rivendichiamola ogni giorno nei nostri piccoli gesti quotidiani, difendiamola, rispettiamone il contenuto rendiamola "moralmente" obbligatoria per noi stessi...è stato fatto tanto sino ad oggi, i nostri padri hanno fatto tanto i nostri nonni hanno fatto forse di più... ma adesso tocca a noi! il futuro è nelle nostre mani!!! Montanelli diceva: "nella vita bisogna sempre combattere, ma non si deve mai avere la presunzione di vincere!" prendiamo ciò che di buono ci hanno lasciato le generazioni precedenti, onoriamolo, rispettiamolo e rivendichiamolo giorno per giorno, con la consapevolezza di doverlo adeguare alle necessità contingenti! provarci è un nostro dovere morale... buon 60° compleanno Universal Declaration of Human Rights


# 159    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 14:43

domingo ..nella sua concretezza al nucleo delle cose , è troppo importante il tuo messaggio, ma cosi trasmesso ti richiedo: sei sicuro che non ti isola ancora di più?perche fare il masochista e renderti bersaglio di spocchie diverse? devi dire cosa occorre fare, senza dare strumento a frainteso o (re)azione contraria, altrimenti io o altri pochi lo sappiamo che non sei un ufo, ma altri no per giunta la maggioranza che non è in questo spazio a pensarla diffusamente contro la mafia di stato e che quindi non si accorta di altre cose , quando mai potrai potrete potremo raggiungerla? ciao Domingo


grane domingo, chapeaux


Oggi ricorre il decimo (almeno) anniversario della prima uscita di questo articolo (lo stesso, identico). Auguri.


# 162    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:2

"La libertà non è star sopra un albero, non è neanche il volo di un moscone... la libertà non è uno spazio libero, libertà... è partecipazione." (G. Gaber) p.s. Lupo e Fra... il link è in primis per voi ;-) ciaociao
http://chiarelettere.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2114992


# 163    commento di   sofista g - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:4

CHI SONO I BURATTINAI : Al Tappone tessera 1816,Letta apparentemente dormiente,Cicchitto massone 2232,Tvemonti elle moscia,Confaloni-eri,Galliani la rapa,Gasparre senza zuzzurro,Il colonnello La Rissa,Fini come lo spinello che ha fumato ed ecco i risultati,Rantolo Bossi,Il Gobbo mafiosetto,Il Pastore Tedesco,Calderoli detto Porcellum,Maroni detto mo te mozzico , Napoletano ui lloco,Wuoter we can’t, Baffino il sessantottino,Violante detto salva mafiaset,Fassino ma ‘ndo vai, La Torre detto Provenzano,Rutelli Il Traghettatore come Ca(pe)zzone( scuola Pannella) buon sangue non mente.Scusatemi più di qualcuno sarà sfuggito. Tutti gli altri politici sono i burattini ben pagati con i nostri soldi, insieme a buona parte dei giornalai purtroppo ben pagati e privilegiati anche loro sempre con i nostri soldi. AIUTATELI STANNO CERCANDO LA QUESTIONE MORALE,CHI TROVA LA LISTA DEI POLITICI CON CONDANNE OPPURE INDAGATI E’ OBBLIGATO A NON CONSULTARLA E SOPRATTUTTO A NON DIFFONDERLA PERCHE’……. ………………………………… ”SE LI CONOSCI LI EVITI” 1)DA QUALE PULPITO ARRIVA LA PREDICA. 2)IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO. 3)AUNQUE LA MONA SE VISTA DE SEDA MONA SE QUEDA.


# 102 robi "chi è capezzone?" Domanda pirandelliana. Mi sa che non lo sa nemmeno lui.


# 165    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:8

@domingo 153 non ti offendere ma mi sembra demagogia e pure un tantino confusa. Ho l'impressione che il "signoraggio" faccia molti piu' danni a chi ne legge che a chi (si suppone) ne subisca le conseguenze. Tra parentesi, non pagare le tasse (che piaccia o meno a questo nuovo culto anti-tutto) e' il miglior sistema per spararsi sui piedi.


# 166    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:11

@Miro Schiavon 154 "I partigiani dovrebbero chiedere scusa al nazi-fascismo e per aver intralciato i suoi scopi benefici", Magari non proprio in questi termini ma e' gia' piu' che un ipotesi. Come dici bene tu, al peggio non sembra esserci fine. ciao


@ daniele questa voltanon sono d'accodo con te... ma va ftto un ragionamento me lo permetti ? dunque.. in linea di principio hai ragione, le tasse vanno pagate, se no viene meno il welfare ecc ma assodato che siamo un popolo di pigri se non c'è un enorme enorme trauma come facciamo a cambiare le cose ? cambiare davvero dico dovremmo essere in piazza da ben prima di berlusconi se c pensi un momento io tio il isastro poichè non cedo alla cescita della gente siamo troppo occpati con mille sciocchezze


# 168    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:12

@Gianluigi 158 mi associo


# 169    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:16

@Robi 167 sarebbe una noia totale se fossimo sempre tutti daccordo. Infatti spero che non se la prenda domingo perche' non dico affatto che il signoraggio non esista, semplicemente mi sembra utopica la soluzione proposta. ciao PS, mi ritrovo perfettamente nella tua ultima riga, non nella penultima, nella crescita della gente, nonostante tutto, bisogna credere, altrimenti niente serve a nulla. arriciao


# 170    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:19

@Roland 164 e la risposta e' pure pirandelliana: uno, nessuno, centomila teste di c...o, anche se con una piccola aggiunta. ciao


170 DANIELEPELIZZARI Sì, anch'io ho pensato a questo titolo - la tua "piccola" aggiunta è come la ciliegina (o centomila ciliegine) sulla torta.


# 172    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:24

@Roland 171 great minds think alike! ;)


# 173    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:29

#167 Robi e...Domingo ciao, d'accordissimo sulla tua(Robi) analisi circa lo stato di pigrizia che ci avvolge, nonché sul fatto che avrem dovuto smuoverci già prima ,ma... neanch'io son d'accordo con Domingo sulla ipotesi di non pagare le tasse...di fare in sostanza una forma di disobbedienza civile per tantissime ragioni, che considerano anche il venir meno dello stato sociale, come hai detto tu, ma che vanno anche oltre... se non pagassimo le tasse... finiremmo con l'uniformarci a ciò che contestiamo, cadremmo, come loro nell'illegalità, finiremmo ancor più in mano ai Ricchi Ladroni, perché una cosa è certa...non credere che il Ladro si faccia rubare in casa, se anche ti dia questa illusione...significa che ha già altra ricchezza da sottrarti, stai certa che se al Ladrone togli 10....lui ti toglierà 100... e dopo??? detto questo...qui non si tratta di sovvertire il sistema!!! giammai... sarebbe una catastrofe senza precedenti, ancòr più in questo momento di impoverimento culturale...in questo momento storico, in questa Italia popolata prevalente da Homines videntes, che sanno, capiscono(si fa per dire), ascoltano, osservano solo ciò che i mass media gli propongono...ch credono che le riforme berlusconiane abbiano esattamente i contenuti da questo dichiarati, un popolo che ha perso il senso critico! non si può rifare la Rivoluzione Francese adesso, con questo popolo... ma si deve "risvegliare" questo popolo! non colpi di Stato o eclatanti iniziative..prima si deve creare un coscienza comune, si deve stimolare alla nazione l'interesse verso le istituzioni si deve fare in modo di far capire al popolo che lo Stato siamo noi!!! come disse Cavour...abbiamo fatta l'Italia...bene adesso facciamo gli italiani!!!


# 174    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:35

#173 segue: "Est igitur...res pubblica res populi, poplus autem non omnis hominum coetus quoquo modo congregatus, sed coetus multitudinis iuris consensu et utilitatis communione sociatus" (Cicerone, De Republica) "Lo stato è dunque...una cosa del popolo, e il popolo non è ogni aggregato di gente riunito in qualche modo, ma un insieme di persone associato per consenso della legge e per una comunità di vantaggi" ...prima pensiamo ad arrivare ad essere un popolo e poi forse e se in extrema ratio necessario, forse, in quell'estremo caso...potremmo pensare a riesumare la Rivoluzione Francese...forse...


...Che schifo!!....questione morale..ma de che...??non c'è più morale forse non c'è mai stata in questo paese...siamo veramente alla frutta...io penso ke stiamo attraversando il periodo economicamente più brutto e pericoloso che ci porterà ad un vero e proprio collasso e sti 4 ignorantoni non fanno altro ke fare salotto cn le loro inutili e oziose discussioni permettendo cosi allo psiconano di fare tt ciò ke vuole.....il nostro paese sta morendo lentamente e nessuno fa nt per rianimarlo...ho 20 anni studio giurisprudenza e quando leggo e sento certe minchiate mi viene voglia di dar fuoco al parlamento intero quando è riunito in seduta comune..ma poi penso che anke qst soluzione non saREbbe la migliore...per come sono marci e putridi..e alcuni di loro cAUSA anzianità putrefatti,correremmo il rischio di essere letteralmente inghiottiti da una nube tossica...nocivissima...hiihi...


# 176    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:42

@Gianluigi24pa 173+174 Della serie: questa avrei voluta averla scritta io. Complimenti. ciao




# 178    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:44

vedi domigno che cacchio succede? vieni preso come una specie di bossi però apocalittico, non ti conviene partire da quel messaggio, inoltre la verità non perche lo dico io , è composta da varie unità nel suo puzzle, ti converebbe partire , che sò , dai proprietari principali dei beni del mondo,consigliano la mappa modiale dei flussi, di chi fa i prezzi e delle scorte mi spiace sempre quando vivo o vedo o osservo la posizione di chi si rende debole e deriso, questo al di la della bonta o meno della sua idea, io posso immaginare che non confondi le politiche sull'evasione, ma è immaginabile anche il suo contrario e mi dispiace davvero per te, xke pur pagando tutte le tasse fino all'ultimo centesimo,ho idea piena consapevole del precipizio, ma so che se la espongo come minimo vengo presa per disfattista o apocalittica,e non lo so per "guru" o teorie del signoraggio..se incontri buddha per la strada , uccidilo-


questione morale è un termine ignoto in italia... i partiti, pardon le cosche, come suggerisce qualcuno, hanno venduto tutto e anche l'anima... mi piacerebbe poter credere alle fandonie di ratzi il nostro amato cane da guardia tedesco, ma putroppo non c'è nessun demonio tentatore a cui dare la colpa per la corruzione dilagante. è tutta farina del sacco dei nostri beneamati rappresentanti.


# 180    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:48

ot per gianluigi grazie di questi tuoi scritti letti anche oggi :-)..fondamentali ricordarsi l'universalità dei diritti sanciti e dimenticati , ma non da noi e da altri :-) per i bloggers consiglio la lettura di gianluigi anche nel blog di chiarelettere, dove mi fa piacere abbiano pubblicato un suo testa su brunetta che avevo letto in precedenza su facebook..è un antifannullone del pensiero , davvero bravo, rende molto davvero grazie ancora gian! :-)


# 181    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 15:56

#176 Daniele ciao a te e grazie mille... io però ti confesso che non avrei mai voluto doverle scrivere...non posso che essere profondamente affranto dalla realtà descritta dalle mie parole :-( preferirei di gran lunga poter fare la Rivoluzione Francese o trovare Partigiani per la strada, piuttosto che scontrarmi col menefreghismo, il qualunquismo e la straffottenza! ma si sa la speranza è l'ultima a morire...io non mi arrendo!!! ;-) buon pomeriggio a tutti... alla prox :-D


# 182    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:4

Lupoooo grazie della pubblicità XD avviso per tutti è puramente gratuita!!! ahahahah.... p.s. su telodicoachiarelettere tutti noi, chiunque di noi può pubblicare ciò che vuole! siamo noi a pubblicare degli articoli... è uno spazio aperto lasciato a noi lettori...basta iscriversi e poi si può pubblicare ogni articolo che ci piaccia, instaurare un dibattito...tutto purchè con la consapevolezza di usare uno spazio pubblico gentilmente e gratuitamente concessoci da chiarelettere...quindo senza esagerare! per i curiosi su Brunetta&co. vi lascio il link... è un esempio di ciò che "ognuno di noi" può fare e pubblicare liberamente...
http://chiarelettere.gruppi.ilcannocchiale.it/?t=post&pid=2113682




# 184    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:10

@FilidiLupo 178 Il precipizio in cui stiamo cadendo e che e' sotto gli occhi di tutti e' principalmente culturale piu' che finanziario (che casomai ne e' la conseguenza) e starei attento pure a darne la colpa alla scolarizzazione o mancanza di. Quand'ero ragazzino nel mio paese non c'era nessun laureato, un paio di diplomati, qualche licenza media e un mare di terze e quinte elementari ma molta, molta coscienza civica. Questa gente in gran parte illetterata e spesso non informata proprio per mancanza di accesso ai media (che pero', se non altro, evitava la "malainformazione") aveva un altissimo senso dello stato, dei doveri e diritti del cittadino e dei suoi rappresentanti. Certo il loro ragionamento, per forza di cose, filava solitamente in modo lineare e piuttosto semplice ed era connesso ai loro bisogni, completamente diversi dagli attuali. Ma questa cognizione e senso dello stato derivava loro dall'aver vissuto sulla loro pelle il concepimento e la nascita di questa istituzione e ne erano fieri. Qualche generazione e' bastata per perdere completamente questa conoscenza e questo orgoglio, nonostante lauree, master, phd e scartoffie varie. Inutile dare anche la colpa a questo o a quello, certo, qualcuno e' piu' responsabile di altri ma il peggioramento e' in tutti noi e si identifica in questo rifiuto, schifo, paura, delusione, usate il termine preferito, dello stato. Lo stato siamo noi, di conseguenza, nostra e' la colpa. Ogni qualvolta diciamo: l'Italia fa schifo, facciamo, in buona fede, un errore. La frase corretta e' un'altra e, in moltissimi casi, basterebbe guardarsi allo specchio per afferrarla.


# 185    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:12

@Gianluigi24pa 181 anche questa e' della serie di cui sopra e la sottoscrivo in toto. ciao


Dal sito dell’agenzia ami http://www.agenziami.it/ultime/9299/Giustizia+Caso+Why+Not+Finite+nella+notte+audizioni+pm+di+Salerno/ ne incollo il titolo e qualche passaggio: --------------------------------------------------------------------------- Giustizia. Caso Why Not. Finite nella notte audizioni pm di Salerno Si è sbloccata l'impasse tra le procure di Salerno e di Catanzaro con un doppio dissequestro degli atti dopo la mediazione del Procuratore Generale della Cassazione e del Procuratore Generale di Salerno. Soddisfatto il presidente della Repubblica Napolitano secondo il quale l'accordo tra le procure sarebbe un passo importante. L'inchiesta Why Not e le indagini del pm di Salerno proseguiranno nelle rispettive sedi.[…] I pubblici ministeri della procura di Salerno più esaustivi durante la deposizione sono stati i titolari dell'indagine Dionigio Verasani e Gabriella Nuzzi, che hanno difeso tutte le loro scelte. […] ------------------------------------------------------------------------------ Nessuna parola (e chi mai la dice, tranne pochi?) sul fatto che la magistratura di Catanzaro non aveva e non ha nessuna competenza per indagare su Salerno? - Why? Why? Why? Why?……. (ricordate Socci e i suoi interminabili “perché” in tv?) A proposito: Mastella è ormai scomparso dagli schermi che abbondavano, grondavano della sua presenza. Non vi manca? Forse manca a Vauro: era pur sempre uno stimolante soggetto per le sue vignette. Un caso per “Chi l’ha visto?” No, avrei una idea migliore: proporlo alla Nestlé, per lo spot che pubblicizza Nespresso, al posto di George Clooney. Gli farei dire, invece di: “Nespresso. What else?”, “Nespresso. Why not?” Prevederei grande successo promozionale.


# 187    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:19

@ Gian Grazie per aver pensato a me, e non solo a me, Gian! :-) E' terribile, rileggere quel documento e rendersi conto che a distanza di 60 anni, nel mondo, come tu ben analizzi, non ci sia la benchè minima ombra di quei principi di tutela, sacri e inviolabili di tutti gli esseri umani. E' ancora più drammatico ascoltare una presa di posizione da parte dei tg italiani, che sottolineano la violenza della polizia greca come se in Italia non ci fossero state le gravissime parole di Cossiga. Ascoltare parole di disprezzo da quegli stessi tg che non hanno proferito parola quando avrebbero dovuto, sui fatti di Napoli prima e su quelli di genova dello stesso g8. Ti segnalo di fare un giro su retiinvisibili.it e leggere o rileggere quelle testimonianze dei presenti! Però Gian, ti chiedo di essere obiettivo per il caso di Carlo Giuliani, per quanto fosse un giovane come noi, per quanto potesse avere i migliori intenti, i migliori ideali, aveva pur sempre un estintore in mano che non avrebbe dovuto avere. Posso solo legare il tuo dolore al mio per la vita di un giovane che se ne va, ma non credo che nè io e nè tu, e spero tanti altri, avremmo mai ipoteticamente e lontanamente pensato di imbracciare un estintore! Vero però che ho visto coi miei occhi quello di cui sono capaci le forze dell'ordine in certe occasioni e ti parlo di marzo del 2001. Ancora grazie del pensiero! :-) e scusa per questa amara riflessione su Giuliani, non sarebbe dovuto succedere in ogni caso, ma siamo nel baratro!E' drammatico ps non riesco ad accedere alla pagina commenti! Lo sai che sono una ciuccia! .-)


Scusate il mio esempio di nn pagare le tasse NN è LA SOLUZIONE,ERA UN ESEMPIO STUPIDO TANTO X FARVI CAPIRE CHE LE TASSE NN CI SAREBBERO,SE LO STATO STAMPASSE LUI I SOLDI E LI "ACCREDITASSE" DIRETTAMENTE A NOI!BEllo eh?MA cosi DOVREBBE ESSERE..CHI ATTACCA QUELLI COME ME CHE PARLANO SEMPRE DI SIGNORAGGIO,NN HANNO CAPITO UN CAZZO!SE COSI FOSSE,PRENDEREBBERO QUESTA CAUSA COME UNICA RAGIONE DI VITA..SIGNORI MIEI VI FACCIO UNA DOMANDA,QUALE è IL POTERE ASSOLUTO OGGI?CHI STAMPA I SOLDI.CHI STAMPA I SOLDI?LA BANCA!QUINDI NOI "COMPRIAMO"SOLDI ALLA BCE O BANCA D'ITALIA,X POI RESTITUIRLI CON LE TASSE PIU UN INTERESSE!BADATE BENE,DATO L'ALTO NUMERO DI EVASIONE FISCALE,LO STATO CON LE NOSTRE TASSE CI RIPAGA A MALAPENA GLI INTERESSI A QUESTI USURAI!!!A LORO NN INTERESSA CHE NOI RIPAGHIAMO IL DEBITO,INTERESSA AVERCI SSCHIAVI,COSI COME IN ITALIA EUROPA E AMERICA.ANCHE SE TRAVAGLIO SALISSE AL POTERE, O DI PIETRO,CMQ SAREMMO INDEBITATI CON QUESTI STROZZINI...NEL MOMENTO IN CUI LO STATO,NOI CITTADINI.CI METTIAMO A STAMPARE SOLDI,LE TASSE VENGONO AZZERATE!LO SO è DIFFICILE CREDERE MA SE ANDATE A CAPIRE COSA è IL SIGNORAGGIO E LA SOVRANITA MONETARIA..LASCERETE PERDERE TUTTO QUELLO CHE COMENTATE,COME HO FATTO IO...NN CE MA CHE TENGA..SE IO DICO CAZZATE VOGLIO ESSERE DENUNCIATO X ALLARMISMO!!PECCATO SIA TUTTO VERO...


Caro Marco, leggo sempre con interesse quello che scrivi, e non mi perdo i tuoi interventi del lunedì sul blog di Grillo. Probabilmente la mia domanda risulterà ingenua, ma mi chiedevo perchè ad Annozero tu non abbia più spazio. Se avessi più tempo per spiegare agli italiani quello che sta succedendo, argomentando con fatti incontestabili, sicuramente molte più persone inizierebbero a credere più a te che a chi cerca di farti passare per un povero pazzo che ce l'ha con tutti. So, come detto, che la mia domanda è ingenua: allo stato attuale delle cose, cinque minuti su un canale Rai sono già una manna dal cielo, ma a volte ho l'impressione che possano più nuocere che giovare alla causa. In cinque minuti devi dire il più possibile, per forza di cose non puoi spiegarti con la dovuta precisione che invece metti quando scrivi, o sul blog di Beppe; quindi molti fatti che esponi appaiono confutabili, e paradossalmente lo diventano, perchè il politico di turno riesce sempre a replicare qualcosa, e a farti passare per quello che lui vuole farti passare (ovviamente agli occhi di un pubblico che non si informa se non in televisione). Dovresti avere più tempo a disposizione, portare le prove che stanno alla base delle cose che dici, in modo che nessuno possa replicare; perchè se si spiega che l'erba è verde, ma non si porta una fotografia dell'erba, ci sarà sempre qualcuno che ti dirà, no, l'erba è viola, e qualcun'altro che crederà a quest'ultimo perchè non ha mai visto la foto dell'erba. So che queste cose tu le sai meglio di me ma a questo punto mi chiedo se non sia meglio una puntata intitolata 'Travaglio', dove ti prendi due ore di spazio, che cinque minuti ogni giovedì. Sicuramente dopo la puntata Travaglio in tv non ci finisci più per un bel pezzo (già li vedo invocare il pluralismo), però probabilmente avrai lasciato più il segno, lo stesso che lasci nei tuoi libri. Con stima, Marco.


CAPITE XCHE CE TANTA GENTE CHE COME CONOSCE A FONDO IL SIGNORAGGIO,NN SOLO DIVENTA VIOLENTA(ESSERE PRESI X IL CULO DA SECOLI,NN è BELLA)MA SI PERMETTE IL LUSSO DI ESSERE ARROGANTI!E CI MANCHEREBBE ALTRO...LA GENTE è STUFA DI ESSERE PRESA IN GIRO,E LO STESSO TRAVAGLIO CI RACCONTA FAVOLETTE...IO XCHE CE LO CON LUI?XCHE PARLO ANCHE X IL SUO BENE,XCHE LUI SPOSTA LAVOSTRA ATTENZIONE VERSO ALTRE SI NOBILI CAUSE MA TUTTE SOTTOMESSE A VOLERE ULTIMO DI QUESTI BANCHIERI..ATTENZIONE,NN è COMPLOTTISMO,BASTA ANDARE A LEGGERE..E RIPETO IO NN SONO PAGATO DA NESSUNO,X DISTRUGGERE CHISSA CHI,VOI SIETE COME ME,MA UNA VOLTA SAPUTO DELLA GRANDE TRUFFA A NOME DEL POPOLO ITALIANO,UNO PERDE LA VOGLIA DI COMMENTARE DE MAGISTRIS,BERLUSCONI,ETC...LA SOLUZIONE CE:MONETA ALTERNATIVA,O LEGGE X SCACCIARE QUESTI USURAI E RIPRENDERCI LA NOSTRA MONETA..ANDATE A VEDERE HITLER COME è USCITO DALL'INFLAZIONE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE.SE MESSO A STAMPARE LUI MONETA E HA PRESO A CALCI NEL CULO IL BANCHIERE PRIVATO.KENNEDY è MORTO CHE SERA MESSO A STAMPARE SOLDI CON SCrITTO NN FEDERAL RISERVE MA UNITED STATES O AMERICA..Io nn voglio ricevere attenzioni x forza,voglio solo farvi capire il reale problema!Su internet ce tutto,basta andare a leggere..Nessuno ha mai smentito il signoraggio..Grillo dice che x la gente è troppo e nn ne parla,Travaglio dice che nn gli "inteerssa"!!!Sta tutto su you tube...


Travaglio,Grillo,Luttazzi(tutti miei miti)ahime fanno parte del sistema!CI mangiano sopra,a nostre spalle!Dobbiamo cominciare a pensare con la nostra testa!!Se e quando il signoraggio uscira fuori e tutti gli italiani sapranno QUESTI SIGNORI AVRANNO QUELLO CHE MERITANO INSIEME AI POLITICI XCHE HANNO SEMPRE SAPUTO E NN HANNO DETTO NIENTE!!!!!!SCOPPIERA UNA RIVOLUZIONE SENZA PRECEDENTI!SI PUO FARE DOMANI MATTINA,BASTA UN V-DAY SU QUESTO TEMA!!!LA GENTE UNA VOLTA SAPUTO XCHE CE LA CRISI,E XCHE PAGA SEMPRE,NN POTRA NN FARE NULLA STAVOLTA!!!!!FIDATEVI CHE è COSI...MA vi prego convinciamo I nostri "guru" a parlarne..IL SIGNORAGGIO è LA CAUSA DI TUTTI I MALI.......NN CENTRA NE SATANA NE DIO,NE SADDAM HUSSEIN NE BIN LADEN..CHI STAMPA LA MONETA GOVERNA IL MONDO!!!
http://www.signoraggio.com/signoraggio1.htm


@186 Roland "Nessuna parola (e chi mai la dice, tranne pochi?) sul fatto che la magistratura di Catanzaro non aveva e non ha nessuna competenza per indagare su Salerno? " dopo che ad esempio milano ha indagato e processato per 8 anni magistrati romani quando la competenza era di perugia, è ovvio che tutto puù succedere. In queste cose ci sono vari trucchetti per condizionare la competenza ad indagare (un esempio è il tipo di reato che si decide di contestare ad inizio indagine, meglio se in combinazione con altri.) Forse ti ricorderai anche quando alcuni pm si sceglievano il gip (trucchetto 1: far confluire l'indagine nello stesso fascicolo; 2: cosiddetto metodo del canestro.) Detto questo, se un magistrato che ne combina più di bertoldo al massimo viene trasferito a far danni in altre procure, ovvio che possa succedere di tutto con grande facilità. ciao


ALLORA PER AVERE UN ATTIMO DELLA VOSTRA ATTENZIONE CHE DEVO FARE? INTERVENGO ANCORA IN UNA DIRETTA RADIOFONICA,IO NON MI ARRENDO ALLA FALSA INFORMAZIONE,VOI NON MI DEDICATE NEANCHE 1 MIN DEL VOSTRO TEMPO. SVEGLIAAAA NON SERVE A NIENTE STARE SOLO SUL BLOG… AVEVA SOLO 20 ANNI Schiacciato da un braccio meccanico di diverse tonnellate. Così è morto lunedì notte intorno all'una e trenta Sergio Riva, ventenne, meccanico a tempo determinato alle acciaierie Dalmine di Bergamo. Non un media di rilevanza nazionale andra’ a vedere e farci vedere il dramma che vivrà questa famiglia,non che sia per la cosi detta tv del dolore,ma per farvi notare come queste cose interessano poco,se questo ragazzo moriva investito da un rom ubriaco ci avrebbero frantumato le palle per giorni con la storia…invece non bisogna gettare “ombre”sulla nostra imprenditoria sana e onesta…quindi le morti sul lavoro,pardon gli OMICIDI sul lavoro,non sono frutto di un precariato esasperato di aumenti dei ritmi lavorativi che spesso raggiungono il limite della sopportabilità umana,no le morti sul lavoro sono una fatalità……ergo ;nessun colpevole da additare! No cari blogger i responsabili piu o meno diretti delle morti sul lavoro hanno nomi e cognomi,sono quelli di chi da anni dice che la flessibilità è utile che il precariato è necessario,alle aziende e basta ma questo non si dice,che il sindacato,specie se di base, con la richiesta di tutele ingessa l’attività produttiva,che bisogna produrre di piu ecc ecc.ALLORA INTERCETTO UNO DI QUESTI CANTORI DELLE TEORIE CRIMINALI SOPRA CITATE E GLI DICO COSA PENSO.ANDATE AD ASCOLTARMI SCARICANDO LA PUNTATA DEL 5 c.m.,intervengo al 24.13 min. dellmp3 a nome Vittorio da Pisa,il bello che al posto di rispondermi minacciano di denunciarmi… http://www.radio.rai.it/radio1/podcast/lista.cfm?id=190


# 194    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:39

x184-ciao daniele :-)..non mi sembra di aver parlato o di pensare,lo puoi leggere attraverso i miei scritti ke odiano i famosi italioti o di italia che schifo ?nn credo- sai bene come la penso a riguardo e come non mi permetto di "odiare" gli addormentati ridotti tali..una parte di noi l'hanno deliberatamente tvdipendenzadrogata i noti disegni e "formata" all'alienazione della sua natura e i valori che richiamavi, un altra è rimasta schiacciata tanto come noi, composti da tanti marco primavera o me o te a chidersi come fare in un sistema istituzioni schiacciante per il suo peso,rispetto alla possibilità di relazioni di un semplice normale cittadino come appunto uno dei tutti e nessuno che siamo,kafka docet..i rappresentanti sono divenuti sempre piu' "cosche" , mentre come dice paolo floraris d'arcais e non solo lui,i rappresentanti di una società leggermente piu sana,anche solo leggermente, hanno e devono avere qualità, virtu e capacità,morale e intelletto, al di sopra dell medie capacità, io non sono mai stata rappresentante,anke xkè ho solo un neurone e posso rispondere di fronte allo specchio da rappresentato,anke se lo fossi stato e fossi stato non immorale,proverei cmq vergogna x ki nn la prova e mi sembra ,nn x sentirmi a posto con me stessa purtroppo, di essere già avanti rispetto a chi nn la prova sia rappresentante ke rappresentato;quindi devi spiegarti meglio xke altrimenti nn so dove tu voglia andare a parare, se nn a quello specchio in cui si interrogava anche ieri marco primavera insieme a me ed altri, chiedendo se basta a noi cittadini semplici,che hanno vissuto tanta strage di senso dello stato,sentirci a posto con la nostra coscienza,perche piu che continuare a portare avanti nella nostra piccola cerchia di affetti e relazioni, non potremmo fare..che quindi anche noi siamo nel precipizio,purtroppo è cosi,non rimane quindi che sostenere pensieri e fatti,chi ha la forza di fermare questa accelerazione con la maggiore serenità e pace per compensare le i


# 195    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:41

.. per compensare le irresponsabilità di chi aveva in mano il potere x cambiare i destini ke nn avevamo eletto e nn ci poteva rappresentare e ke era scelto ed è scelto da chi ha soldi e mezzi x consetirglielo..mafie comprese- fammi sapere meglio- per ora ciao Daniele:-)


# 196    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:43

@ Domingo A parte dire che la soluzione è non pagare le tasse, ma poi hai detto che era un esempio stupido, poi dici che la soluzione sta nello stampare soldi, cominci tu? E noi ti seguiamo? Come pensi si possa sovvertire questo stato di cose? Non mi è chiaro per niente. Tu sei sicuro che risolveresti i problemi che ci sono ora da 50 anni e più? Credo che ai v-day la gente avrebbe già dovuto organizzare una rivolta, non è che si è parlato di biglie, ma stai parlando di persone che hanno ascoltato il guru di turno e non sono andati a votare, segno che 'dove gaz vogliamo andare?' Poi comunque per quello che riguarda la violenza, non sono affatto d'accordo, se ancora non abbiamo capito che alla violenza di ciascuno, seppur azionata da una reazione ipoteticamente 'giusta' di osservazione di determinati fatti, ne arriverebbe altra e poi altra ancora, siamo ancora più nel baratro del precipizio/burrone di cui parlavo prima! ciao frà


# 192 plisv Se è così, la riforma più urgente - e forse per il momento l'unica - da fare, sarebbe proprio quella di eliminare la possibilità di ricorrere a questi vergognosi trucchetti! Why not?


Scusate l'intrusione.... Oggetto: Travaglio ti devo delle scuse. Caro Marco, io sento il bisogno di porgerti le mie più sentite scuse. Mi spiego meglio. Venerdì 5 Dicembre corrente anno abbiamo avuto la favolosa opportunità di incontrarti nella nostra provincia,Foggia. In quella occasione io ho portato a casa un "bottino" straordinario:una foto al tuo fianco. Nella giornata di oggi ho letto la tua chiacchierata con il giornalista Claudio Sabelli Fioretti raccolta nel libro dal titolo "Il rompiballe".A pag 71 ho scoperto che a te danno fastidio quelli che vogliono farsi le foto e la notizia mi ha lasciato sconvolto, stordito.Tu per me sei un mito come lo sono Vasco,Marco Pantani,Che Guevara,Bud Spencer e Terence Hill. Mi scuso con te ma non nascondo l'emozione che provo ogni qual volta che alzando lo sguardo dalla mia scrivania mi vedo stampato al tuo fianco. Ti saluto con tutta la stima di questo mondo e scusa se ti ho fatto perdere ancora tempo.


@192 plisv certo, non è mai troppo tardi, anche se abbastanza. Ciao




# 201    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 16:51

#187 ciao Fra grazie mille a te, intanto di aver letto attentamente, nonché di aver dato seguito, nonché di essere sempre la persona lucida, critica e seria che stimo. faccio di seguito una precisazione doverosa a questo punto... quando metto in paragone Carlo ed Alexis non metto in paragone i due soggetti in quanto tali... ma le situazioni in cui questi si trovavano... oggi è morto Alexis che aveva 15 anni (cazzo!!!15 anni!!!) e non aveva un estintore in mano. domani potrebbe morire un impiegato che sta seduto sulla sua scrivania colpito da un proiettile vagante e dopodomani potrebbe morire il capo dei più violenti contestatori o un poliziotto che non fa altro che il suo dovere...ma non è questo il punto! IL PROBLEMA NON è "CHI" MUORE COSì...MA CHE SI MUORE COSì!!! questo è il punto... Alexis è Falcone, Alexis è ogni agente della sua scorta, Alexis è l'ispettore Raciti (ucciso da un facinoroso durante il derby Catania-Palermo), Alexis è Carlo Giuliani, Alexis è ogni vittima di questa estrema follia, di questo delirio! ed è per questo che scrivevo "Alexis è il fantasma di tutti noi" non guardare alla persona in se...ma guarda all'evento! quando ho visto quelle immagini dalla Grecia, il cuore mi è diventato quanto una mollichina...in quella folle folla io vedevo ciò che avrebbe potuto accadere qui se solo fossimo caduti nella provocazione Cossighiana. Alexis e Carlo son persone diverse, ma morte entrambe "ingiustamente" a causa della cannibale follia che dilaga sempre più su questa terra... questo è il punto...Carlo non doveva avere l'estintore in mano perchè non si doveva arrivare a quel punto...la manifestazione non doveva diventare quello e poco importa se Carlo aveva contribuito negativamente...non doveva essere, non doveva andare così!!! così come la colpa non è del poliziotto che ha sparato ad Alexis o di quello che ha ucciso Carlo....la colpa è globale!!! un abbraccio ciao :-D


CARI BLOGGER,HO POSTATO UN MIO COMMENTO CHE RIMANDA AD UN MIO INTERVENTO IN UNA TRASMISSIONE RADIO ,CERTO NON MI ASPETTATVO UN APPALUSO MA NEANCHE UN MENEFREGHISMO TOTALE DA PARTE VOSTRA.SONO ESTREMAMENTE DELUSO PERCHE' NON CAPITE CHE STARE QUI' SUL BLOG A RACCONTARCELA TRA DI NOI NON PORTA A NULLA O QUASI, MENTRE ANDARE NELLE LORO TRASMISSIONI RADIO-TELEVISVE LI SPIAZZA E CI FA ASCOLTARE DA MIGLIAIA DI PERSONE CHE NON VANNO IN RETE,MA VOI NULLA SIETE AUTOREFERNZIALI,SAPETE CHE VI DICO MEGLIO LA SINISTRA EXTRAPARLAMENTARE CON LE SUE ASSEMBLEE E MANIFESTAZIONI....CHE UNA FREDDA TASTIERA E UN GRIDARE AL VENTO SENZA CHE QUESTO GRIDO SIA ASCOLTATO DA NESSUNO!


Forss la questione morale in politica l'ha eliminata, una volta per tutte, Niccolò Machiavelli.


@197 commento di Roland giusto per iniziare, ci sarebbe da domandarsi cosa ci fanno lucio di pietro a salerno e curcio a catanzaro in posizioni così importanti. riciao


aggiungo che la questione morale dovrebbe esserci non solo in politica, ma anche in magistratura. Molti se ne dimenticano, e certo la politica in questo da' una bella mano


# 202 paolo papillo Ognuno secondo il proprio "carisma". Tu hai quello radiofonico e fai bene a sfruttarlo al massimo. Ma non dimenticare che Obama ha vinto grazie alla rete. (La frase sul "carisma" forse l'ha proprio scritta il tuo santo patrono in una sua lettera... magari ai romani? - ma non sono sicuro).


# 207    commento di   sofista g - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 17:7

CHE CULO RICUCCI CON LA LEGGE SALVA POLITICI(DETTA SALVA PREVITI)NON FARA' NEANCHE UN GIORNO DI CARCERE,E I CANNOLI???? NATURALMENTE I SUOI SOCI RIMANGONO INCENSURATI. AL TAPPONE ACCAREZZA PIERFERDI GLI SERVE PER DISIFORMARE LA GIUSTIZIA E LUI PIERFERDI SCODINZOLA COME FOSSE UN PIERSIRVIO QUARSIASI OPPURE COME UN FIDO FEDE L'ABUSIVO CHE FINO AD OGGI CI COSTA 376 MILIONI DI EURO. ALTA SCUOLA DI QUESTIONE MORALE NEL PARTITO DI PIERFERDI TUTTI INCENSURATI COME IN QUELLO DI AL TAPPONE E DI WUOTER E VIOLANTE CON D'ALEMA. COMPLIMENTI IH IH IH IH,AH AH AH AH,MI STO SCOMPISCINDO. CHE BUFFONI!!!!!!!!


# 208    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 17:8

@ Gian Volevo che facessi esattamente questi passaggi, mi rendo conto di essere stata criptica, avrei dovuto esprimere meglio quello che sentivo, grazie per aver esplicitato così bene quello che era il mio pensiero in origine! E' proprio vedere che dietro a ogni morte, c'è qualcosa che non va, che non si può morire perchè nessuno tutela un altro nessuno, e questo in ogni campo, civile, sanitario, giuridico, qualsiasi campo! E mi riporta al post di Travaglio, la morale, quale? Il problema è che NON si può morire così! ciau Gian ti abbraccio più forte :-D frà


# 209    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 17:13

"il problema è che si muore così"...l'ho scritto poco fa, parlando di altro,ma carissimo PAOLO PAPILLO, non posso che riproporlo per lo spinosissimo argomento che tu hai appena introdotto... quanto alla tua delusione verso i nostri compagni di blog... mi sento di dover fare un attimino l'avvocato del diavolo! io capisco la tua rabbia, la tua stizza, ma il tuo dovere "non" è pretendere che qualcuno ti ascolti, ti segua o segua il tuo esempio, il tuo dovere è provarci!!! il pluralismo di cui parliamo tanto dove va a finire?? la libertà di decidere se e come manifestare il proprio pensiero ed il proprio dissenso?? io ho una grandissima ammirazione per tutto quello che fai e lo dico sinceramente, non scrivo mai nulla pro forma, se affermo qualcosa è solo perchè lo penso! ciò però non significa che io debba necessariamente seguirti in quello che fai e nelle iniziative che proponi, finanche condividendole...tu proponi, io propongo, gli altri propongono, tutti proponiamo e ci confrontiamo ma nessuno può avere la presunzione di dire questo va fatto!! si fa così!! tu dici che noi restiamo qui chiusi nel nostro blog, nel nostro piccolo cantccio...ma chi te l'ha detto??? non ti faccio nomi e cognomi perchè non stiamo qui a fare spot di chi è più bravo o più rivoluzionario, sarebbe poco elegante e irrispettoso della privacy altrui, ma fidati!!!non sei l'unico!!! tu hai scetlo il tuo modo di manifestare...io lo approvo e ti faccio il mio grandissimo applauso, ma non puoi pretendere che venga preso a modello! ognuno manifesta come vuole... e poi qui se ne parla e ci si confronta liberamente! un carissimo saluto


@Gianluigi24pa GRAZIE PER L'INTELIGGENTE RISPOSTA è PROPRIO QUELLO CHE MI ASPETTAVO,NON MOLTO DI PIU' CIAO


# 211    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 17:23

un saluto a tutti, ma devo proprio andare a studiare adesso... p.s. PAOLO continua così!!! non demordere ;-) Fra...t'avevo capito lo stesso ed è anche per questo che ti avevo ringraziato di aver dato seguito all'articolo... ciaociao


MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! MARCO,, TI PREGO AIUTACI!!! Mi rendo conto che a poco a poco stanno vincendo sempre più inesorabilmente loro!!! Riduranno l'Italia come l'alitalia o peggio ancora come l'Argentina! Guardate tutti questo documentario: http://it.youtube.com/watch?v=zAWivIQxuG0 Descrive come i politici Argentini siano riusciti a "mangiarsi" la propria nazione grazie alla corruzzione..insomma:sembra di sentir descrivere quasi l'Italia! Marco, tu che hai conoscenze, ti prego:fai presente la nostra situazione all'europa! Che intervengano loro porca miseria!!! Questi politici sono impazziti, e sono pronti a farsi i porci comodi loro pur di spaccare la nazione!!! Aiuto!!!


Gran parte della gente si fa rimbambire dalla Tv...Io no perchè sono un poeta vate. d'altronde se mi passasse solo per la mente che ho torto mi renderei conto di essere solo un povero sfigato...No accantoniamo subito il pensiero,sono gli altri che non capiscono, se il resto della gente fosse intelligente cosa mi resterebbe.....a cosa potrei aggrapparmi.......per spiegare perchè sono solo....No io sono speciale! Devo esserlo! E così guardo in alto lo sguardo perso nel vuoto e una siringa nel braccio...


Capezzone mi fa orrore. E' una persona indegna, falsa ipocrita ecc ecc ecc- E' curioso come la lezione di moralità la vengano a dare i peggiori(vedi lo stesso berlusconi, capezzone, de michelis ecc ecc). Io da questi vermi non accetto nessuna lezione, non hanno i requisiti minimi per parlare di nulla. Meno male che di pietro c'è. Vedremo alle europee cari berlusconi boys succubi del vostro padrone di arcore. Una domanda caro Marco Travaglio fatta da uno studente di 24 anni che lavora part-time in nero per neanche 300 euro al mese laureando in architettura : ma quando si parla di modello berlusconiano non capisco a quali pregi ci si riferisca?!? ( visto che Al Tappone oltre ai condoni, oltre ad aiutare solo i ricchi, oltre a fottere i poveri 1000 euro al mese che aihmè lo votano, oltre a spostare i suoi processi, oltre al lodo alfano, oltre al clown, oltre al "ho detto, non ho detto", non mi ricordo 1 legge positiva che ha fatto. Forse la patente a punti)-




Supplemento d'informazione: Ho attribuito la mia citazione sui "carismi" (#202 + #206) - non per fare una predica (lungi da me!) ma solo perché si tratta pur sempre di un importante testo letterario di riferimento - alla "Lettera ai Romani di San Paulo", e casualmente, con un po' di fortuna, ci ho azzecatto, senza saperlo veramente (ho poi verificato).




# 218    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:17

@domingo 190 mi sembri veramente confuso, stai dicendo che bisogna fare come hitler?


Vi invito a partecipare all'incontro "La lotta alle mafie in Italia. La battaglia di una parte dello Stato", con GIANCARLO CASELLI, ELIO VELTRI, ROCCO SCIARRONE E ERNESTO SAVONA. Domani in UNIVERSITA' CATTOLICA (MILANO) alle 15:30! Non mancate e diffondete l'invito, qui sotto il link alla pagina-evento su facebook! http://www.facebook.com/home.php?#/event.php?eid=47478944523


# 220    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:20

x altromedia l'ha scritto anche travaglio, è di un ragazzo che scrive qui con noi..se nn ricordo male è del lucidissimo(micidiale) blogger lorenzo? è stato molto bello che travaglio la riprendesse tale e quale


# 221    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:22

@FilidiLupo 194 Lupo mi scuso ma la fretta con cui sto facendo tutto in questi giorni mi impedisce di farmi capire meglio. Partivo da un tuo assunto (il precipizio) per fare un discorso generale, non diretto a te. Come la penso su certi temi lo sai gia'. Capisco che, avendo stoltamente, indirizzato il commento a te ti sia sentita parte in causa ma non era mia intenzione. ciaodipiu'


# 222    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:24

@Frada79 196 aria buona Fra', veramente buona, profuma di pomodoro e prezzemolo, peccato che ogni tanto ti assenti per giorni e giorni. ciao






Ho l'impressione di parlare AI MURI...PRONTO CE QUALCUNO QUI?IO SO TUTTO DI QUESTE CAZZATE DI CUI SI DISCUTE,LE STUDIO SEGUO TRAVAGLIO DA PARECCHIO.IO NN DEVO DARE SOLUZIONI,VI STO DICENDO CHE IL PROBLEMA DELL'ITALIA,DELL'EUROPA E DELL'AMERICA è LEGATO AL MONOPOLIO CHE HANNO QUESTA CASTA DI BANCHIERI,XCHE CI AFFITANO LA NOSTRA MONETA!Badate bene,nei vostri portafogli nn ci sono soldi vostri,ma debiti verso questi signori,che nn fanno parte dell'ITALIA!!MA LO CAPITE O NO???IO VOGLIO SALVARE IL MIO PAESE DALLA RECESSIONE E DALLA CRISI E DA UN DEBITO DI 1200 MILIARDI!!!LO SAPETE CHE OGNUNO DI NOI HA UN DEBITO DI 28000 EURO???ADESSO CHE LO SAPETE,PARLIAMO ANCORA DI PASSAPAROLA, E STRONZATE VARIE?CHE FACCIAMO?INFORMIAMO GLI ALTRI COMMENTATORI DI QUESTO BLOG A SAPERE LA VERITA!POI ALTRO CHE FORCONI!!FACCIAMO COSI SE MI DATE RETTA VI DO 28000 EURO CIASCUNO(SONO I SOLDI CHE VI SPETTONO ,IN QUANTO LO STATO VI ACCREDITA QUESTI SOLDI XCHE SE LI STAMPA DA SE)..OK?


5 ANNI AVANTI NEL FUTURO: CHE bello una volta che DI pIetro sara al governo,combattera la mafia,e una volta che TRAVAGLIO E GRILLO PARLERANNO AI TG,XCHE CI SARA UNA TV LIBERA SAREMO SALVI.CAZZO MA COME CHE ORA CHE NN CE PIU BERLUSCONI E LA MAFIA,STIAMO PAGANDO PIU TASSE?COME è CHE IL DEBITO PUBBLICO è SALITO ANCORA?MAH,SARA L'INFLAZIONE! FESSI.....


# 227    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:42

@ Daniè io non è che mi assento per giorni e giorni, vado in pausa, rifletto, medito, ho i miei tempi per via di quanto sono scema! Devo star fuori e lontana a volte, ma leggo sempre! ho i miei tempi! ;-) E quando mi accorgo di non poter dare o cercare di costruire qualcosa in qualche modo, e parlare quindi a vanvera, come magari ho potuto fare oggi, o ieri o un altro giorno, ma in maniera non consapevole, preferisco star zitta, altrimenti tiro fuori vongole capesante telline e cozze!Che son buone, ma preferisco mangiarle anzichè dirle! :-))) ciao Daniè


# 228    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:49

@ 156 simonesli Ciao, ti ho risposto anche sul tuo blog.Come hai preso contatto con questa figura così "bella"? Lo conosco personalmente, così come conosco diversi membri della sua comunità di base. stimo moltissimo Franco Barbero: quasi l'unico ex prete che ho conosciuto (gli altri se ne sono andati per scelta). e' riuscito a creare intorno a sè una comunità viva, critica e cosciente. Ha rifiutato tutto ciò che di corrotto e corruttibile il vaticano porta avanti: Spesso mi domando perchè in tanti criticano il vaticano, criticano la chiesa cattolica, le sue scelte, i suoi privilegi (e quanti!) ma ne restano all'interno, appoggiando di fatto tutto quel che sceglie e decide. La "legge" della "delega", poi, è un fatto gravissimo! Non dimentichiamo poi che l'ingerenza della chiesa cattolica nello stato italiano è tale da esserne in buona parte commista alla sua rovina: il contributo alle scuole private (e la chiesa cattolica è ricchissima), contro i tagli a quelle pubbliche; gli immobili vaticani non hanno mai pagato l'ICI (si tratta di miliardi); gli insegnanti di religione (esistenti solo in Italia)(assunti dalla curia, pagati dallo stato italiano, immessi in ruolo dallo stato italiano, con doppio punteggio, per cui una volta laureati, metti in matematica, passano davanti ai colleghi precari che si sono fatti la trafila....) il veto a decisioni politiche e sociali di un altro stato: l'Italia, intromissione nelle scelte scientifiche e di ricerca, per non parlare delle banche, degli "scheletri" che vogliono uscire dagli armadi (tipo film horror...): (Macinkus...); appoggio indiretto al nazifascismo, negazione della firma per i diritti umani per gli handicappati, per gli omosessuali (all'interno delle loro chiese poi...accade di peggio e di più, pedofilia, abusi e violenze fisiche e psicologiche, abusi sugli incapaci di intendere e volere, per i testamenti di beni...) Toccare questo argomento oggi, vo
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


@219 PaolOrt mi raccomando, non dimenticare di chiedere a veltri cosa ne pensa dell'IDV. ciao


# 230    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 18:58

# 213 commento di .............. - lasciato il 10/12/2008 alle 17:51 "Gran parte della gente si fa rimbambire dalla Tv...Io no perchè sono un poeta vate. d'altronde se mi passasse solo per la mente che ho torto mi renderei conto di essere solo un povero sfigato...No accantoniamo subito il pensiero,sono gli altri che non capiscono, se il resto della gente fosse intelligente cosa mi resterebbe.....a cosa potrei aggrapparmi.......per spiegare perchè sono solo....No io sono speciale! Devo esserlo! E così guardo in alto lo sguardo perso nel vuoto e una siringa nel braccio..." Immagine poetica? Se è sì, allora è d'impatto. ciao
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


Info : I signoraggisti che vanno in giro per la rete nel tentativo (fallito) di colonizzare blog e forum si dichiarano fascisti o peggio ancora nazisti. Chiedetevi il perchè. Fiamma Tricolore, Forza Nuova gli unici che appoggiano le teorie (errate) sul signoraggio. Fascistelli, aprite un libro di macroeconomia please.


@214 a s "Capezzone mi fa orrore" un travaglio, ma anche un grillo qualsiasi potrebbe risponderti che non è nè indagato, ne condannato, e pertanto ha pieno diritto a far parte della casta di chi può parlare. A proposito: mi sa che l'ondivago travaglio dovrebbe decidersi su carlo vizzini, che qui cita per l'ennesima volta. può far parte della casta?


# 233    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 20:20

x plisv le macchine da guerra ,fatte in carne e ossa uomini, non dovrebbero far parte di nessuna casta, figurimaoci quella politica che richede uomini di qualità superiori alla media ,sia come inteliggenza ma sopratutto come "UOMO" direi che di chiuque scapezzolato siano ,angolo o centro del mondo politico, dovrebbero stare senza vanità e sprechi di onde sonore,in un qualche monastero del silenzio..sono esempio pessimo per chi li vede e li vive occorre molta sobrietà perche le cose che hanno peso della vita pubblica e privata, sono gia pesanti di x sè, perche contano ciao


# 234    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 20:21

x domingo non so se a questo punto dire che ti sei mostrato via via, ad ogni tuo commento, come scrive wiz, sicuramente però darti anche tu all'insulto dei "creduloni", che secondo te sarebbero semplicemente dei fessi tanto da sciverlo e riscrivere e senza metterti in relazione,è un po' un biglietto di presentazione un po' emarginante anche di quella parte di non dogmmi e verità( ho detto parte) che potevi portare avanti in modo completo,delicato eppure assertivo,invece no , hai urlato e riurlato( =scrivendo anche in maiuscolo a dogmi e tinte forti) con quelli che passano qui per caso e/o non per caso e che leggendoti,derivano cio' che giustamente derivano..fanatismi ed estremismi di chi deve passare da un guru ad un altro,sempre più violento, a che pro?


# 235    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 20:25

x daniele pelizzari x carità ti ringrazio tua risposta, mi hai chiarito di più, quindi rimane che non dovevi indirizzarlo a me,xke il precipizio in cui siamo ,non l'ho voluto io e nel piccolo della mia vita,ho cercato e cerco di risalirlo come posso ,però ti ringrazio x le scuse , parte in causa x forza ci si sente,altri blogger mi hanno gia detto che me la prendo troppo, ma non è cosi.. se ci si riferisce a un blogger particolare,che in qeul caso ero io,un po' indirizzato a me era ed era gioco forza leggerlo cosi; ma forse anche io nn sono responsabile x es. di quanto ho scritto a domingo ieri xke temevo che sarebbe degenerata la possibilità di interelazione, e ho preferito correre in soccorso di ki era in posizione di minoranza e inascoltato ,voleva ascolto,è come al solito invece , voleva solo dominare l'arte della conversazione e del con-vincere gandhiano è una qualità che neanche capezzone ha, quindi posso immaginare che si sia diffusa , non solo per via di capezzone..che modelli! oh che futuro!..e poi non dovrei parlare di precipizio? gli altri siamo noi! ..... detto questo ti saluto caramente Daniele, ciao di piu' , come dici tu :-)


# 236    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 20:27

@234 Lupo t faccio un applauso... e vado a cena... ciaooooo ciao a tutti


# 237    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 20:34

UNA COSTITUZIONE AMICA (II parte) (...) "Ogni cittadino, inoltre, ama enormemente la propria libertà: che non è non l'anarchia di far quello che gli pare, ma la giusta prerogativa di vivere e muoversi secondo le proprie scelte, senza che qualcuno lo possa costringere, o segregare, o inibire. Perciò constata ed apprezza che l'art. 13 proclama che " la libertà personale è inviolabile", salvo che si debba sanzionare un delitto: e anche questo , in un mondo pieno di vessazioni, di abusi e di torture, lo porta a percepire la grandezza di questa Carta. Se poi si guarda intorno, o se riflette sui casi della vita, sono molte le situazioni che gli paiono ingiuste. Egli avverte che è ingiusto -cioè contrario al senso profondo dell'umanità, radicato in ciascuno- che chi viene a trovarsi in difficoltà sia abbandonato: e si sente sollevato nel leggere che la Costituzione pone un modello di società solidale ed amica (art. 3 capoverso), nella quale nessuno sia obbligato a vivere con salari di fame(art. 36), o costretto a lavorare con orari massacranti (ancora l'art. 36), o non curato se si ammala (art. 32)." (...) E scopre che ognuno di questi capitoli, che purtroppo punteggiano la fatica del vivere, ha nella Costituzione un suo riconoscimento ed una sua possibile medicazione: non nel senso che la Costituzione possa farli scomparire magicamente, ma nel senso che essa propone l'unico strumento efficace per alleviarli, la solidarietà della Repubblica, cioè di quella "res publica" che siamo tutti noi, egualmente segnati dalla stessa fatica, ma sollevati dalla com-passione reciproca." (...) (segue sul blog)
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


Ok ragazzi avete ragione voi,pensiamo a liberare la mafia,azzeriamo l'evasione fiscale,facciamo diventare DI Pietro Premier e liberiamo l'informazione..Questa si che è una bella Italia!!!NN disturbiamo i banchieri....


# 239    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 21:1

ot x kratiasinedemos che bello rileggerti! condivido sia i dubbi sull'impatto tv droga senza vate(guccini), sia l'apprezzamento che hai fatto sul blogger di barbero, sia la tua passione x la costituzione :-))) a presto signora sine demos (*_*) ot x gianluigi grazie :-) sto facendo cena anchio, sei molto caro, ho apprezzato tantissimo il tuo discorso sulla distinzione delle colpe e la colpa globalizzata , non ti ho piu scritto a commento di gusto del mio leggerti, x nn sollevare come sarà con questo mio ot,qualche ira imporvvisa di altri a presto gian :-)


@233 fili di Lupo "le macchine da guerra ,fatte in carne e ossa uomini, non dovrebbero far parte di nessuna casta" vedo che siamo d'accordo. "figurimaoci quella politica che richede uomini di qualità superiori alla media ,sia come inteliggenza ma sopratutto come "UOMO" aggiungiamo pure i magistrati e i giornalisti, compresi quelli che eiaculano ad ogni arresto, senza neanche togliersi il pigiamino. "direi che di chiuque scapezzolato" secondo me stai seguendo un pessimo esempio, mai storpiare. "dovrebbero stare senza vanità e sprechi di onde sonore" ecco, aggiungiamo pure magistrati e giornalisti. "in un qualche monastero del silenzio..sono esempio pessimo per chi li vede e li vive" siamo d'accordo "occorre molta sobrietà". Vedi ad esempio l'inutile ebbrezza nel post successivo. "perche le cose che hanno peso della vita pubblica e privata, sono gia pesanti di x sè, perche contano" azz se contano, d'accordissimo infati sul monastero del silenzio, non sulle caste di chi ha titolo per parlare, tanto più se decise da persone con difficoltà nel trattenere l'orgasmo. Ah, anche se in ritardo ho risposto a quanto hai scritto ieri. Ciao.


# 241    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 21:22

O.T. Ciao Lupo! grazie ! sempre presente e lì per farmi da sprone...arrigrazie (non sono riuscita scanner...a rilento, ma proseguo battitura! Testo troppo bello!)
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


# 242    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 21:41

@DOMINGO ciao Domingo, non ti ho ancora risposto direttamente, ma vista la tua onesta perseveranza...mi accingo a dedicarti qualche riga doverosa! forse non ti è chiaro, qua nessuno ha negato che esista un problema Banche! nessuno le assolve di nulla! se ho ben capito quanto han scritto gli altri, intanto una delle cose che ti viene criticata è il tono aggressivo con cui ti sei proposto qui. non lo abbiamo consentito a nessuno, nemmeno al nostro fedele, stimato e stoico blogger Paolo Papillo (quando poche ore fa si è scagliato contro di noi, colpevoli di non seguirlo nella sua protesta) e credi che lo consentiamo a te? ma non per preconcetto nei tuoi riguardi, assolutamente, per preconcetto verso l'arroganza in generale dentro e fuori da un blog! quanto ai contenuti dei tuoi post... punto primo, tu parli di Di Pietro, Travaglio, Grillo e co., come se loro non avessero mai parlato di quello di cui parli tu! ma ne sei proprio sicuro? io fossi in te farei una ricerca, prima di dire una cosa simile, non sto qui a difenderli attenzione, sono molto critico su molti interventi dei 3 sopra citati, non son affatto un loro accorato difensore, mi piace lo stile Travaglio, ma ciò non significa che prenda per oro colato tutto quanto egli propone, anzi... il senso critico deve sempre impregnarci! punto secondo, il problema banche è un problema serio e grave, è un problema di sistema, ma non di sistema nazionale. bensì internazionale e credo proprio, ne sono fermamente convinto che non siamo in condizione di affrontare un fardello simile in questo momento, quanto meno noi italiani e ti dico pure che parlare di un simile problema ad un V-da sarebbe una suicidio...ma mi vuoi dire quanti italiani medi capiscono un H di macroeconomia? mi vuoi dire quanti italiani medi conoscono il significato della parola macroeconomia? io credo che le cose vadano fatte gradualmente, come diceva Nieztche "se vuoi imparare a volare devi prima imparare a stare


# 243    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 21:50

#242 segue ..devi prima imparare a stare dritto ed a camminare" l'Italia, la società intera ha miliardi di problemi non solo questo e non ti dico che questo sia da sottovalutare, anzi...è probabilmente uno dei più gravi, ma non è risolvibile da questa Italia da sola...assolutamente...è un problema molto tecnico e di natura mondiale!!! qui non c'è Robin Hood...non c'è lo Sheriffo deficiente e non siamo a Nothingam!!! apri gli occhi...te lo dice un fesso(che poi è l'offesa minore dopo tutte quelle Berlusconiane) per concludere...io ti invito a considerare una cosa, Travaglio e co. ti assicuro che non sottovalutano il problema, ma la realtà di ogni giorno non è fatta solo del rosso del conto in Banca...è come un Arcobaleno e come tale non ha solo i 7 colori prinipali...ma anche tutte le loro sfumature e miscelazioni! oggi si parla di giustizia, domani di sanità, dopodomani di economia...ma non si può parlare solo di una cosa!!! e quando se ne parla di considerare anche e soprattutto a chi se ne parla...personalmente ritengo che venire qui a fare i discorsi che hai fatto tu con i toni che hai usato tu...non è utile affatto!!! un saluto, a presto


# 244    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 23:40

x plisv il commento che mi hai lasciato su post precedente, è molto ricco e si vede quanto ricostruisci nella tua memoria per riallacciare ogni oscuro del passato mai curato, attualizzandolo a ogni terribile lotta intestina,bande e controbande dentro e fuori i tribunali..nn sono d'accordo su certe tue spietatezze,ma convengo che se sei puro e pulito,e ti ritrovo dove ognitanto ti perdo,senza bande nè da una parte nè da un altra ne da un altra ancora. x quanto invece alla tua risposta di poco sopra nn sono d'accordo nella parte in cui le stesse qualità "UOMO" debbano valere x i politici come x tutte le altre "caste"..la sobrietà e l'umiltà sicuramente dovrebbero essere di ogni uomo, poi si sa che la vanità,accellerato frutto del XX secolo,colpisce anke uomini senza qualità della csta dei poveri cristi eh eh ,però il talento o l'estro di certe "caste" come musicisti,scrittori o artisti o anke giornalisti,può purtroppo sfociare in varie forme esibizioniste..credo sia un po' come i calciatori,se pagati per giocare male,discoteche o monasteri,meglio che lascino il talento a qualcunaltro..e se un gornalista,mi scrive il pezzo Easy handcuffs, si sarà pure a effetto scenico o impatto ed ebbrezza,ma è talentuoso e la sua non sobrietà del mio caro maltese o anche giannini o caporale,quando è cratività come questo articolo,va riconosciuta.Un uomo politico inoltre ha molta piu vita pubblica,cioè purtroppo televisiva e Travaglio che non è il mio guru..non l'ho mai visto a far piazzate o scapocciate( si dice? posso? eh eh eh )..ma qui lo so' si aprirebbe un romanzo infinito e con te è un piacere l'arte della conversazione..rendi ogni argomento infinito,ricco di ogni intreccio,sempre ke però (c'è un però) non ti poni come alcune volte mi dai impressione fare,demolendo questo o quello di qualità opaca ma sicuramente non cosi opaca come altri casi,numeri e situazioni ben piu gravi..perche purtroppo siamo al punto da nn aver quasi più nessuno completamente "vergine",proprio ca


# 245    commento di   fili di Lupo - utente certificato  lasciato il 10/12/2008 alle 23:44

proprio causa passato irrisolto su tante funzioni apparato di stato nonche tante legislazioni mancanti,corrispondenti alla società e i suoi bisogni , che tu conservi nitido sapendo di tutti e tutto :-)..che faccio? ti canto bennato..salviamo il salvabile? .. a presto ciao plisv x gianluca immenso!meglio non potevi ..dovrebbe ora far meditare il Domingo che ha avuto spazio e fiducia , anche sottratta, e non ha utilizzato questo spazio con rispetto delle regole della conversazione, spero mediti,solo per rispetto di una persona naturale e molto ariticolata che sei tu..ti fai leggere in tutto il tuo saper pensare e far pensare- ciao ea presto anche a te Gian


cARO Gianluigi24pa Il mio tono aggressivo,è dovuto dalla mia consapevolezza del problema signoraggio.Sappiate bene io nn sono un commentatore qualsiasi,che di punto in bianco se fissato su questo tema..Sono esattamente come voi..Prima di una settimana fa seguivo tutta la politica su you tube,vedevo annozero,ballaro,anche porta a porta(nn ho perso una sola puntata di questi),inoltre leggevo quasi tuti i giornali di parte e nn online,piu i seguenti blog:Grillo-LUtazzi-Sabina-Travaglio(questo comrpeso)Dario Fo,Martinelli e tanto altro ben di dio.Ho scaricato da emule tutti i libri di travaglio in version elettronica(li ho letti)ho visto tutti gli spettacoli di GRillo da 93'a oggi.Direi di aver passato l'esame su quanto io sia qualificato.Ora seguendo questi personaggi ero si incazzato ma nn piu di tanto.Si odiavo BErlusca e la sinistra,amavo DI PIEtro,lo votato..Ma quando capisco che "da sempre"siamo stati truffati dalle banche commerciali e dai politici attraverso le tasse,BE SE PERMETTETE FORSE ALZARE LA VOCE è TROPPO POCO,XCHE COMINCIO AD AVERE IL CERVELLO IN PAPPA...MA MI FA INCAZZARE ANCORA DI PIU CHE QUELLI CHE FANNO LIBERA INFORMAZIONE DI CUI TU DICI HANNO DETTO LA LORO SUL SIGNORAGGIO(SE NN VI PPIACE IL NOME,CHIAMIAMOLO CRIMINI VERSO L'UMANITA)COME DI PIETRO CHE CENSURA QUESTO TEMA PIU DELLA SCATOLA DI SCARPE O DELLA MERCEDES,GRILLO BE FECE UNO SPETTACOLO ,MA POI NN NE HA PIU PARLATO(HO LETTO IL SUO DOSSIER SUL SITO DI PASCUCCI)E AL V-DAY 2HA DETTO TESTUALI SUE PAROLE"NN MI DOVETE ROMPERE I COGLIONI COL SIGNORAGGIO".QUANTO A TRAVAGLIO SO CHE CENSURA ANCHE LUI SUL SUO SITO,E STANDO AI VIDEO SU YOU TUBE NN SA COSA SIA IL SIGNORAGGIO,NN SA DELLA DENUNCIA ALLA BANCA D'ITAOIA DI GIACINTO AURITI CHE HA "DIMOSTRATO LA TRUFFA PLANETARIA"MA CONDANNATO LO STESSO,STIMA L'ATTUALE GOVERNATORE DELLA BANCA D'ITALIA(IN PRATICA STIMA UN CRIMINALE)E INSOMMA IN ULTIMO DICE CHE" NN MI INTERESSA"...MAH GLI LASSCIO ANCORA IL BENEFICIO DEL DUBBIO,XCHE LO STIMO...INSOMMA SONO O ERO




# 248    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 11/12/2008 alle 10:44

@domingo 246 ti ho letto attentamente e sono daccordo completamente con te su questa tua frase: COMINCIO AD AVERE IL CERVELLO IN PAPPA. giusto per precisare: i soldi che hai in tasca non sono un debito verso chi li stampa (chiunque sia) casomai un credito. E per finire, se la strada per sconfiggere il signoraggio e' quella usata da hitler (parole tue), meglio tenercelo.


# 249    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 11/12/2008 alle 12:21

ciao Domingo, ti rispondo nuovamente, dopo aver letto quanto sopra e soprattutto visitato l'interessantissimo sito che hai proposto. la mia risposta sarà articolata in due fasi, la prima la prendo puntualmente dal film "i cento passi": Peppino occupa Radio Aut... "Peppino a Radio Aut: “in questi mesi, chi ci ha ascoltato si sarà accorto di molti cambiamenti, Radio Aut si è aperta, ha accolto opinioni diverse, s'è fatta strumento di diffusione di un codice di comportamento libertario o pseudolibertario. Certo è affascinante dire riprendiamoci il nostro corpo, viviamo liberamente la nostra sessualità, chi non è d'accordo?! I compagni di Milano poi sono simpaticissimi, anche i creativi venuti da Bologna, i frikkettoni piovuti giù dall'India, queste ragazze tedesche, inglesi, sono bellissime, viene voglia di piantare tutto ed andare via dietro a loro. Ma qui non siamo a Parigi, non siamo a Berkeley, non siamo a Woodstock e nemmeno all'isola di White, qui siamo a Cinisi in Sicilia, dove non aspettano altro che il nostro disimpegno, il rientro nella vita privata, per questo ho voluto occupare simbolicamente la radio, per richiamare la vostra attenzione, ma non voglio fare tutto da solo, bisogna che ognuno di noi ritorni al lavoro che ha sempre fatto: informare, dire la verità e la verità bisogna dirla anche sulle proprie insufficienze sui propri limiti...e adesso basta con queste lagne, mettiamo su un po' di buona musica e anzi grazie a quelli che hanno avuto la pazienza di ascoltarmi!” Peppino toglie lo striscione con scritto “radio occupata” e scende in auto... ...quando un Compagno milanese lo chiama “Peppino” ed inizia un colloquio tra i due... Compagno: “sono stato qui sotto ad ascoltare la trasmissione, ho pensato che su molte cose hai ragione, però non puoi fare di testa tua, perchè non puoi occupare la radio, perchè non è tua, non è solo tua” Peppino: “se vuoi farti sentire certe volte devi fare la voce grossa”


# 250    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 11/12/2008 alle 12:22

segue: Compagno: “sono stato qui sotto ad ascoltare la trasmissione, ho pensato che su molte cose hai ragione, però non puoi fare di testa tua, perchè non puoi occupare la radio, perchè non è tua, non è solo tua” Peppino: “se vuoi farti sentire certe volte devi fare la voce grossa” Compagno: “invece no, perchè se fai la voce grossa, fai capire che stai male, non ti fai ascoltare, non ti fai sentire” ed in silenzio si salutano...con uno sguardo di reciproco rispetto e comprensione! io ho letto attentamente il link che hai segnalato, conoscevo già il problema, ma quei contenuti m son utilissimi e lo sarebbero a chiunque di noi a qualunque cittadino e ti ringrazio di averli proposti... ma ti ribadisco il concetto di prima, non è un problema che si può affrontare in quattro e quattro otto... tu parli di Guru...non è un argomento che si può trattare con i Guru...ma ti rendi conto delle conseguenze catastrofiche che potrebbe avere lasciare un argomento simile ad un Grillo, farglielo spiegae a modo suo in Piazza??? scoppierebbe la rivoluzione...ma la consapevolezza del fenomeno onestamente in quanti l'avrebbero? io ho letto il sito che mi hai consigliato... da studente di Giurisprudenza che studia proprio in questo momento Diritto Finanziario e si accinge a preparare Economia Politica...e credimi...non è facile comprendere bene il discorso neanche per uno come me!!! e tu vorresti lanciare il discorso in Piazza? così...lanciare questo discorso in esclusiva...leviamo tutto il resto, la mafia, le morti sul lavoro, la giustizia, la deriva dell'ordinamento democratico...ma stai dici sul serio??? parliamone di questo discorso!!! parliamone è importantissimo....io ci sto!! ma mettiti in testa che sarà un discorso lungo....che non potrà partire da questo, ma che a questo dovrà arrivare!!! leggi attentamente questa mia risposta, quella precedente, la prima indiretta (num173 e 174), quella che ti hanno dato anche gli atri, Da


# 251    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 11/12/2008 alle 12:23

segue: Danile e Lupo tra gli altri...e fai anche tu quello che chiedi a noi: pensa! rifletti! un vecchio saggio diceva: "il cervello è come un paracadute...lavora al meglio quando è aperto!" buona giornata




Ormai si rischia di cadere nel non-sense. Ma fa tutto parte di un disegno piuttosto chiaro nelle sue linee guida; vediamone i punti (almeno quelli vagheggiati sino ad ora). 1 - PM: rimangono magistrati ma con un CSM separato e facente capo al Guardasigilli (con buona pace di Montesqueiu e la divisione dei poteri). 2 - Processo di polizia (c.d. bozza Ghedini - Violante); al PM viene tolta la direzione delle indagini, la quale dovrebbe spettare direttamente alla polizia giudiziaria (questo alla faccia del garantismo: quello vero) 3 - forte limitazione dei reati sottoposti ad intercettazione: ovviamente esclusi tutti i "white collar crimes" mi verrebbe da dire. Risultato finale: realizzare un sistema in cui le indagini di polizia facciano capo a soggetti controllabili (pensate a come si strutturano in modo gerarchico la GdF o i CC e sarà facile fare 2 + 2), potendo quindi eliinare quelle ritenute "scomode" (una Why Not non sarebbe neppure pensabile con un sistema simile). Sempre meglio!


Notizia di ieri : Il ministro degli Interni Maroni è negli Stati Uniti dove ha incontrato i vertici del FBI e della Polizia di New York. Da fonti vicine al governo USA di narra che Maroni,presentatosi alla sede principale di Washington, all'inizio non sia stato riconosciuto. Molto seccato ha fornito le proprie generalità; stava quasi per dire "lei non sa chi sono io... adesso chiamo il premier del mio paese e vediamo se risolvia,mo immediatamente questa storia !". Ma, è stato invitato da uno del suo staff a non dire nulla per non peggiorare ulteriormente la situazione. Dopo un po è giunto un efficiente funzionario del FBI che ha consegnato un dossier completo di fedina penale del personaggio che avevano davanti. Non appena il capo della security ha letto "Condannato nel 1998 per oltraggio ed aggressione ai tutori dell'ordine"... sono intervenute decine di agenti armi in pugno che hanno immobilizzato ed arrestato tutti. Saputo dell'accaduto è dovuto intervenire il premier che ha telefonato all'amico George pregandolo di risolvere questa faccenda in poco tempo. Non si sa se Bush abbia capito o no che deve fare, il fatto è che da qualche giorno non si sa che fine abbia fatto Maroni. Eppure Roma è in allerta e con lo stato di calamità naturale.


Ciao Travaglio,sono abruzzese e come lei sa domani ci saranno le elezioni.Voterò Costantini, spero di non dovermene pentire! Ho letto nell'articolo che Chiodi è inquisito(che novità?),e volevo chiederle se gentilmente può darmi qualche informazione in più o un'indicazione su dove trovare queste informazioni. Grazie



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti