Commenti

commenti su voglioscendere

post: Quel processo non s’ha da dire

Ora d'aria l'Unità, 22 dicembre 2008 Per calcolare lo stato della libertà d’informazione in Italia , c’è un’ottima unità di misura: lo spazio dedicato dalla stampa e dai tg nazionali al processo in corso a Palermo a carico dell’ex capo del Ros e poi del Sismi, generale Mario Mori , e del suo vice, col. Mario Obinu , per favoreggiamento alla mafia a causa della mancata cattura di Bernardo Provenzano nel 1995. Una cosina da niente. Nemmeno una riga, una parola sulle udienze che si susseguono da metà luglio. In aula non si vede quasi mai un cronista e non è mai entrata una sola telecamera. Una delle rare eccezioni è Lirio Abbate , il valoroso giornalista dell’Ansa che vive sotto scorta per le minacce mafiose dopo aver scritto “I complici” con Peter Gomez. Mercoledì ha firmato ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


MICHELE RICCIO Scintille al processo Riccio convocato il capo del Sisde Repubblica — 12 dicembre 2003 pagina 7 sezione: GENOVA IL direttore del Sisde, Mario Mori, e il prefetto Pietro Soggiu, commissario straordinario governativo per il Coordinamento delle politiche antidroga, testimonieranno nelle prossime settimane durante una delle udienze genovesi del processo che vede tra gli imputati il colonnello Michele Riccio. I due super-investigatori risponderanno a domande sulla presunta «gestione disinvolta» di pentiti e droga da parte dell' ufficiale dei carabinieri, che ieri in aula è stato protagonista di uno scambio di battute piuttosto intenso con i pm Anna Canepa e Francesca Nanni. Difeso da dall' avvocato Graziano Aschero, Riccio ha voluto rendere delle «spontanee dichiarazioni» attraverso le quali ha chiarito - come ribadito dal legale - la propria posizione in merito all' operazione «Pantera», una delle inchieste nel mirino dei magistrati. Il colonnello ha spiegato che alcune sue affermazioni, fatte nel corso di incidenti probatori precedenti, erano in realtà figlie di «pressioni» indebite subite da diversi soggetti. Quali? L' ufficiale dovrebbe precisarlo nel corso delle prossime udienze. Riccio ha ricordato d' aver lavorato per 25 anni con la Procura di Genova, con cui aveva messo a punto un rapporto di totale fiducia e collaborazione. Ieri ha avuto parole di stima (fin quasi alla commozione) per un magistrato, Luigi Lenuzza, con cui approfondì diverse indagini. Ma ha anche sottolineato quella che per lui resta un «anomalia»: trovarsi accusato da un pubblico ministero (nel caso specifico, Anna Canepa) con cui ha lavorato a lungo. Canepa e Nanni hanno chiesto con urgenza una trascrizione dell' intervento per verificare se esistano i presupposti della calunnia. Quanto alle «dichiarazioni spontanee», i pm hanno sottolineato che giusto di quello si tratta: affermazioni senza alcun valore processuale, a differenza di quelle fat




MICHELE RICCIO http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/06/08/droga-dossier-segreti-nell-arresto-del-colonnello.html "Dall' 82 al '94, prima ai Ros quindi alla Dia, il colonnello ed i suoi uomini avrebbero "riciclato" parte della droga recuperata in precedenti interventi, rivendendola o consegnandola ad informatori: per mettere a segno nuove operazioni ma anche per trarne "vantaggi" personali." (...) "logorato da due anni di sospetti, inchiodato dalle dichiarazioni di alcuni pentiti e da circa DIECIMILAintercettazioni telefoniche, sarebbe pronto a giocare in contropiede, rilasciando dichiarazioni "esplosive" che coinvolgerebbero altri inquirenti e importanti personaggi. Il colonnello - promosso dall' Arma, ironia della sorte, solo qualche giorno fa - ha lavorato dal' 94 in Sicilia ed era sulle tracce di Bernardo Provenzano: lo scorso anno Luigi Ilardo, l' uomo che doveva portarlo al super-latitante, venne ucciso solo un' ora dopo aver parlato con lui. Proprio sul periodo trascorso nell' isola - che ha permesso la cattura di undici pericolosi esponenti della mafia - Michele Riccio avrebbe redatto quel personale e delicatissimo "dossier" che venerdì sera polizia e carabinieri cercavano in casa sua e in quelle della suocera e della cognata, nella Riviera di Ponente. Ma del "dossier", nessun traccia: gli investigatori hanno dovuto accontentarsi d' una agendina fitta di nomi ed indirizzi. L' arresto del colonnello, avvenuto un po' a sorpresa - il difensore, Giovanni Ricco,


Buonasera Travaglio, è la prima volta che intervengo nonostante segua il blog da diversi anni, colgo l'occasione per ringraziarla di....di....ESISTERE ecco la parola giusta, lei e i suoi colleghi, e quelli che LEI e solo LEI reputa tali. L'ho apprezzata molto nel suo spettacolo a Milano, complimenti anche per le sue pubblicazioni, sempre eccellenti, e per gli interventi ad annozero, anche se debbo dire mi piacerebbe molto sentirla intervenire qualche volta in più durante il dibattito. Volevo chiederle se fosse possibile sapere qualcosa (in più?) riguardo le intercettazioni a carico di Antonio e Cristiano Di Pietro, considerato il fatto che le informazioni reperibili mi sembrano poche, imprecise ed incoerenti. La ringrazio molto.


# 79    commento di   yes_we_can - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 0:11

La politica continua a dimostrarsi una casta mafiosa (con le dovute eccezioni), la tv tace, e un ministro ha anche il coraggio di dire:"No a una seconda tangentopoli, per non regalare l'Italia ai giudici!" CHE SCHIFO!
http://www.infolibera.ilcannocchiale.it/


http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/05/04/la-droga-tornava-ai-pusher-nei-guai.html


leggere gli interventi di tale massa di disturbati mentali su questo blog mi tranquillizza: per fortuna non servite a una cippa! (se non a incrementare il conto di Travaglio)


@72 commento di Roland vedi che tutto torna? b. con sai baba, prodi fa le sedute spiritiche, a riccio torna la memoria con 6 anni di ritardo. ciao.


Ad essere sincero godo nel vedervi sempre inutilmente incazzati per tutto ciò che è accaduto, accade e accadrà da quando esiste Il Nano. E, ribadisco, sono contento che i vostri mal di pancia contribuiscano a "ingrassare" il vostro bel Marcolino...


# 84    commento di   LadyChichotte - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 0:47

Buona sera Marco, innanzitutto buone feste a te e alle persone a cui tieni. Beh, dai... guarda il lato positivo. Avevo letto che avevi fatto appello a quella "condanna", alla luce di quanto emerso hai solidi riscontri da terze parti per vincerlo. Visto che la notizia della tua condanna era andata in onda al tg, se non erro potrai far valere il diritto di replica nella stessa sede. Spero di sentire la notizia quanto prima. Stasera m'indigno fino ad un certo punto però a quanto ci hai scritto perchè finalmente sono riuscita ad intercettare uno dei banchi pro referendum contro il lodo Alfano promosso da Di Pietro e a farmi un bel regalo di Natale...:))! Buone feste anche ai 2P (non P2 eh?)... Peter e Pino e naturalmente a tutti i partecipanti al blog, anche all'"indisturbato" mentale vah! :)!


# 85    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 0:53

# 83 - Alfonso 24/12/2008 0:20 "leggere gli interventi di tale massa di disturbati mentali su questo blog mi tranquillizza: per fortuna non servite a una cippa! (se non a incrementare il conto di Travaglio)". È interessante sapere che, per non dubitare della propria sanità mentale, ci sia chi è costretto a leggere i messaggi di coloro che ritiene disturbati.


# 86    commento di   fab1979 - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 1:4

Gran bell'articolo questo. Mi soffermo su un punto. Ricordo, come molti di voi immagino, la celeberrima puntata di Satyricon in cui Marco apparve per la prima volta in tv (o, se non era la prima, di certo la volta che gli diede la prima notorietà). Quello che i critici fanno finta di dimenticare è che quella sera si parlò del contenuto de "L'odore dei soldi", ma Marco antepose al tutto un discorso tipo "attenzione, sono le carte di un processo; io non dico che nessuno è colpevole, ma mi stupisce che di queste cose, che riguardano un candidato premier, non si parli, nessuno ne sappia nulla. Sarebbe giusto che se ne parli e, se qualcuno ha da replicare, lo faccia". Infatti nessuno replicò alle accuse: si parlò solo di chi era il "mandante" del "provocatore" Travaglio. Allora come oggi, con lui e con tanti altri, nel merito non si entra, si fa su tanto fumo. Bene se fate attenzione questo articolo (come è norma, per la verità) segue la stessa linea. Nessuno parla delle dichiarazioni di Riccio, anche se sarebbero (condizionale!!) eccezionali, sconvolgenti; soprattutto, nessuno parla per confutarle, per spiegare, se ve ne sono, elementi contrastanti o non veritieri, e soprattutto se vi sono elementi per stabilire oppure supporre che MENTA. Invece Marco riferisce le parole di Riccio, precisando sempre che sono le sue dichiarazioni. Per la verità, credo, vorremmo tutti che mentisse, e non che un reato così grave sia stato operato da così alti vertici del Corpo dei Carabinieri. Non confutando le sue affermazioni nel merito, permettetemi, si discredita soltanto l'arma.


Ragazzi,probabilmente lo saprete già: Renato Soru si è dimesso. L'aveva detto e l'ha fatto. Io non sono simpatizzante del PD,son più a sinistra,ma provo sincera stima e ammirazione per il mio governatore. Alle prossime elezioni ha il mio voto.


@ plisv E' vero, Riccio ( ex ufficiale dei reparti speciali, nonchè braccio destro del Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa) venne condannato e Travaglio avrebbe fatto bene a ricordarlo...è anche vero però che Riccio alla fine confessò tali reati e che la droga la usava per combattere i narcos e anche, diciamolo, accrescere il proprio prestigio...diciamo anche che l'assoluzione della Parenti è al quanto dubbia...alcuni blitz costruiti a tavolino vennero diretti dalla Parenti, la quale ha sempre difeso Riccio...Poi la ex pm, da una parte negò le accuse rivoltegli dal chimico pentito Angelo Veronese, dall' altra però prese alla lettera le dichiarazioni del Veronese, il quale ventilava fantomatiche pressioni da parte di Ilda Boccassini per incastrarla e corse a denunciare la pm milanese...Che tristezza...


Grande TRAVAGLIO sono anni che sostengo che questa informazione televisiva e della carta stampata e serva del NANO presidente. Abbiamo dei direttori di TG e dei giornalisti completamenti servi del potere, non fanno altro che riportare notizie scritte dal nostro presidente del consiglio, sono tutti fotocopie del tg4 visto uno li hai visti tutti. CHE SCHIFO!!!!!!!!! Non fanno mai vedere servizi su NAPOLI dove si vede che la spazzatura è ancora sulla strada, e che solo il centro è stato pulito così quando arriva il NANO può far vedere al mondo che grazie a lui la città e dtata pulita. MA QUANDO MAIIIIII Qualche domenica fa a REPORT hanno fatto vedere un servizio dove si vedeva che nella periferia non è cambiato niente, strade piene di spazzatura, cassonetti incendiati ecc. Non parlano mai della multa inflitta all'ITALIA dalla corte di giustizia europea, perchè rete4 non va sul satellite, questa cosa ci costa 127 milioni di euro annui, che pagano i citadini. Potrei fare tanti altri esempi. Invito tutti BOICOTTARE RAI E MEDIASET BUON NATALE A TRAVAGLIO-DI PIETRO-SANTORO-GRILLO le uniche persone che meritano la mia ammirazione




Chi crede che questo paese sia riformabile per vie canoniche é un illuso. Ubi major minor cessat. RI VO LU ZIO NE ! ora !


RICCIO Il pm Boccassini contro il colonnello Riccio Repubblica — 29 giugno 1999 pagina 21 sezione: CRONACA ROMA - Il pm milanese Ilda Boccassini ha testimoniato ieri alla Procura generale di Genova, nell' ambito di un procedimento per calunnia contro il colonnello dei carabinieri Michele Riccio, ex-capo del Ros e della Dia genovesi, rinviato a giudizio per avere pagato, tra l' altro, gli informatori con stupefacenti sequestrati. Riccio nel ' 97 aveva detto ai pm che Boccassini, l' ex capo dei Ros, Mori, e il capitano "Ultimo" (arrestò Totò Riina) avrebbero concordato con lui di non sequestrare 30 chili di droga al clan Fidanzati. Ma la magistratura scoprì che mentiva e finì sotto inchiesta. Boccassini: mi ha calunniata.




Credo che le collusioni fra Mafia, certa politica, massoneria e apparati deviati dello Stato siano qualcosa di ben peggiore anche rispetto a quello che immaginiamo. Siamo il Paese della P2 e personalmente sono ormai assolutamente convinto che il potere sia gestito da qualcosa di analogo che raccorda i poteri torbidi e oscuri che ho citato all'inizio, di cui i politici sono certamente la parte più stracciona e meno influente, che viene mandata a raccontare balle a quel popolo di caproni ignoranti e analfabeti che sono gli Italiani




# 96    commento di   D@ria - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 9:16

@ Gionatan, Gabriele, etc. Zorro di oggi parla proprio del figlio di Di Pietro.


# 97    commento di   D@ria - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 9:21

...dimenticavo: BUON NATALE A TUTTI, habituée o passanti che siate!


Sarebbe bello se qualcuno si prendesse la briga di parlare delle bustine di polvere bianca che girano alla redazione del Giornale.....


# 98 commento di zoltan Antrace ? ;-)


# 100    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 10:0

Caro Marco, non ti curar di loro. Ai Tg continueranno a parlare di te solo e sempre quando verrai condannato. Nessuno dei tuoi colleghi si prenderà la briga di mettere in evidenza le volte in cui sei stato assolto e i tuoi accusatori ti hanno dovuto risarcire, così come nessun altro tuo collega vedrà la proprie condanne sbattute in tutti i Tg. Qualcuno ha mai saputo della recente condanna di Vespa? Io per caso, viaggiando su internet. Anche Belpietro ha avuto condanne e come lui quasi tutti i giornalisti, ma tu sei uno dei pochi che la merda la rimesta per davvero senza ossequiare nessuno, e allora ogni tuo comportamento verrà passato al vaglio da una schiera di persone vogliose di compiacere il capo o i capi, dato il tuo essere inviso a destra come a sinistra. Io di questo sono convinta, e il fatto che fino adesso si siano appigliati a quelle poche cose alle quali hanno dato grancassa mediatica senza riuscire a scalfire un minimo l'aura di onestà morale e intellettuale che ti è propria, arrivando fino a darti del comunista come ultima ratio, è servito semplicemente a far si che i cosiddetti anticomunisti non si prendano nemmeno la briga di capire se ciò che affermi sia vero o falso. Non potendo esimere chi ti segue dal pensare con la propria testa, dandoti del comunista hanno fatto si che crescessero schiere di detrattori per principio. Grazie di tutto e Buone feste!!!!!


# 101    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 10:23

@Plisv Ottima ricerca, al solito, ma guarda che Travaglio ha semplicemente detto: riccio disse che.... Non si e' mai schierato a sua difesa, ne contro, ne da nessuna parte. Parlando di dell'utri (che non e' condannato su illazioni o articoli di Travaglio ma per ben altro) e dei suoi guai, riferi semplicemente un commento di riccio. Non credo che dimostrando che riccio non sia gesu bambino si metta per questo in dubbio Travaglio. ciao


# 102    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 10:25

@Zoltan 98 che natale e' senza neve?


TG2 La russa dice a proposito della riforma sulle intercettazioni: NON LA FACESSIMO METTEREMO A REPENTAGLIO LA CREDIBILITA' DELL'ISTITUZIONI CHE GIA' NON E' MOLTO ALTA. cosa hanno da nascondere?? e c'e' lo dicono pure al tg che bisogna nascondere qualche cosa!!! e noi Italiani rincoglioniti li votiamo!!! estra o sinistra che sia!!


# 104    commento di   incredibilerovescio - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 10:54

@81 alfonso stai tranquillo come me sai che la fortuna gira e prima o poi per fortuna la politica ed i soldi gireranno dalla nostra contro di te , ok? giusto? ci capiamo? buon natale


# 105    commento di   incredibilerovescio - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 10:58

@81 alfonso la fortuna di nascere nella famiglia giusta , con le conoscenze giuste , la fortuna d'aver come qualità la furbizia e la reticenza , la fortuna d'amare i risultati e le risposte semplici , ok? tutto bene ? sei sereno ? nessun dubbio ? w l'isola dei famosi e lo spettacolo di Luxuria a tearto , il suo posto come nel 1500? viva la storia che si ripete ? nulla cambia ? l'uomo nn è cambiato dai tempi dei romani ? ok ? l'uomo nn cambierà mai? buon natale travaglio è uguale a tutti i ricchi del mondo , è facile vederlo vicino alle stars di tutto il mondo ecc ecc ecc , ciao


# 106    commento di   incredibilerovescio - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:1

@81alfonso i ricchi sono uguali in tutto il mondo , il denaro rende gli uomini uguali , hai ragione


# 107    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:1

X TUTTI non commento l'articolo, perchè si commenta da solo... ma... AUGURO A TUTTI GLI AMICI BLOGGER DI VOGLIOSCENDERE UN CALOROSO AUGURIO DI BUON NATALE... a presto, Gianluigi :-D


@ 81 io sinceramente a Tavaglio non ho ancora dato un centesimo ma ogni tanto ho l'opportunità di venire quì a scrivere le mie cazzate. ci sono giornalisti pagati che non possono scrivere le loro....penso di essere fortunato pur non facendo il giornalista. Buon natale PS noto che il blog e comunque frequentato anche da chi Travaglio non piace, non è che incrementano il conto Travaglio anche questi???


BUON NATALE A TRAVAGLIO-DI PIETRO-SANTORO-GRILLO le uniche persone che meritano la mia ammirazione CI HA SCRITTO QUESTA FRASE VIVE SU SATURNO POVERETTO


# 110    commento di   prof74 - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:9

Ripeterò all'infinito che Marco avrà sempre il nostro appoggio con o senza assoluzione perchè SIAMO INFORMATI. Non guardo il TG1 ne TG5 ne altri ma solo trafiletti trasmessi da BLOB e mi basta... Auguro a tutti gli amici del blog un buon natale e a tutti i liberi giornalisti un anno pieno di soddisfazioni professionali.


AUGURI A CHI NON CEDE,auguri a chi con dignita pur essendo precario non si genuflette davanti allo sfruttatore di turno.auguri a chi si contrappone alle mafie all'imprenditoria predona-ladrona.auguri a quei giornalisti che fanno domande che non trovano risposte..., auguri a tutti i blogger ultimo baluardao della libera informazione,auguri a chi è vivo e non ha portato il cervello all'ammasso,auguri a quei pochi che combattono per le proprie idee senza aspettarsi vantaggi o benefit,auguri a te pubblico ministero che non guardi in faccia a nessuno che quando arresti i soldati di mafia vai bene ,ma se pretendi di mettere in galera politici-mafiosi allora sei malato di protagonismo. NON AUGURI ma maledizioni a chi eletto si fa solo i cazzi suoi,ci propina bugie colossali spacciandocele per sacrosante verita,a chi ce lo vuole piantare nel c.ulo senza farci neanche la cortesia di menarcelo un po',maledizioni per te sindacalista asservito ai padroni con i quali vai a cena entrando dalla porta di servizio,maledizioni per te giornalista che fai le domande che il capo ti dice di fargli,maledizioni a te imprenditore che piagnucoli per ottenetre sgravi fiscali chiedi sacrifici ai tuoi dipendenti e poi porti i soldi all'estero,maledizioni a te politico colluso con la mafia e che magari hai anche la scorta della polizia,maledizione a te magistrato intransigente con i ladri di polli ma cagasotto con il potente di turno,maledizione a te cittadino stolto che ti instupidisci davanti alla tv con le simona ventura o le marie de filippi e non te ne frega niente di niente,però ti incazzi se fischiano un rigore contro la tua squadra per la quale faresti fuoco e fiamme,mentre stai zitto se il tuo padrone ti sottopaga se la banca ti strozza con il mutuo,oppure se paghi 600€ per un monolacale in affitto,non compri mai un libro o un gioranle che non sia la gazzetta dello sport.. anzi a te concittadino stolto un augurio te lo faccio quello di sparire nella tua stessa m.erda SV


MA MI SONO ACCORTO SOLO IO CHE QUI A FIANCO C'è UNA PUBBLICITà DELLA CEPU CON SGARBI TESTIMONIAL ??? OTTIMO BLOG!!!!!!!!!!!!!!!MA DAI !!!!!!!!!!!!! CHE SCHIFO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ME NE VADO IN TASMANIA NON C'è PIù UN METRO QUADRATO DI SPAZIO RESPIRABILE


# 113    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:24

un po' di giorni fa, dopo aver visitato il il sito di paolo bernard, in cui critica aspramente travaglio, beppe grillo, saviano e molti altri, gli ho scritto questa mail: "leggendo le tue considerazioni su marco travaglio ed altri critici e giornalisti arrivo a ragionamenti che avevo già fatto in precedenza; trovare la differenza tra travaglio e chomsky o ilaria alpi o peppino impastato o gli altri che hai elencato nella lettera aperta secondo me ha senso in un altro Paese ma non in italia. capisco il tuo punto di vista riguardo all'indipendenza se sei fuori dalle tv ma in italia c'è talmente bisogno di sapere qualcosa di vero che, secondo me, tutte quelle critiche si dovrebbero per il momento mettere da parte...so che può sembrare immorale ma se si criticano così severamente i pochi giornalisti che a tutt'oggi cercano di dire un po' di verità...non ne veniamo fuori...vedi, io a differenza di travaglio non sono filo israeliano, mi informo sui crimini che commettono sia israeliani sia palestinesi e cerco di fare così per tutti gli argomenti di importanza internazionale ma per ciò che riguarda l'italia, i misfatti dei politici, ecc... non posso far altro che ascoltare i giornalisti che come travaglio mi spiegano realmente come sono le cose... e comunque ti garantisco che questo pensiero risiede nella maggior parte di chi, pur essendo di sinistra, ascolta travaglio che è dichiaratamente di destra...ognuno ha difetti, nessuno lo nega, la maggior parte di chi segue travaglio ammette i suoi difetti, ma non è per questo che non lo segue più..."
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it


# 114    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:25

lui mi ha risposto così: "Prima di tutto tu come lo sai che Travaglio e soci dicono "la verità"? Sei già molto fuori strada. La verità la dice solo una persona, e quella persona sei tu. Gli altri ti dicono cose, ma alla fine è la tua sintesi di quelle cose che diventa verità. Se assumi per verità quello che ti dice un altro, sei una fotocopiatrice, non un pensante. La seconda cosa dove sbagli tanto è nel perdonare a un moralizzatore (sedicente) i suoi peccati nel nome di una causa più alta, o semplicemente perché non c'è nessuno di meglio in giro. Un moralizzatore che si è voluto fregiare di tale titolo deve essere perfetto, altrimenti il gioco è finito. Come giudicheresti un sostenitore di Muccioli che dopo aver scoperto i peccatucci del suo idolo dicesse: vabbè ogni tanto, suvvia, una canna, una pippatina di polvere, ma dai! solo qualche volta, anche lui ha i suoi difetti, e cosa vuoi che sia di fronte all'importanza di ciò per cui combatte? Se ce la pigliamo con i pochi rimasti... Travaglio è zeppo di ipocrisie, mezze verità, arroganza, collusioni e silenzi, non è neppure più un giornalista, è un politico con la faccia come il c... che fa finta di non esserlo, ma si è eletto a moralizzatore, a fustigatore. No caro, così non va. Chi gliel'ha fatto fare di ergersi a tale ruolo? Se semplicemente rimaneva una fonte critica, ma modesta, non avrei detto nulla. Se dobbiamo avere dei paladini (se proprio siamo costretti dalla nostra dabbenaggine), che almeno lo siano davvero, e non dei figuranti della solita italietta. Ciao B."
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it


E CILIEGINA SULLA TORTA, LA PROMOZIONE DI VESPA. Leccare il **** al nano, sortisce sempre i suoi "buoni"frutti, ecco perche' la gente non fa altro che leccarlo leccarlo e leccarlo...... : Bondi: "Vespa all'Opera di Roma" È POLEMICA per la nomina a sorpresa di Bruno Vespa a consigliere della Fondazione Teatro dell´Opera di Roma. A seguito delle dimissioni di Ennio Morricone, il "ministro" per i Beni culturali Sandro Bondi ha nominato il giornalista quale rappresentante del ministero nel Cda della Fondazione. http://roma.repubblica.it/dettaglio/Bondi:-Vespa-allOpera-di-Roma-Il-Pd-attacca:-Scelta-inquietante/1565983?ref=rephp ------------------- deve essere un premio per aver egregiamente insabbiato tutte le notizie scomode per il premier, o per "confezionare su misura" trasmissione per tutto il PdL. alla faccia del pluralismo dell'informazione,dopo questa promozione, non credo ci siano piu' dubbi da che parte stia il Fede della rai. A rIOTTA che promozione dara' ? Sono aperte le scommesse. DISGUSTOSO.
http://roma.repubblica.it/dettaglio/Bondi:-Vespa-allOpera-di-Roma-Il-Pd-attacca:-Scelta-inquietante/


# 116    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:27

io gli ho di nuovo risposto: "a me sembra che travaglio non si sia eretto a moralizzatore o a fustigatore...a me sembra che quando racconta i fatti, specialmente quelli giudiziari racconti la verità siccome poi è anche possibile andare a vedere se è vero ciò che ha detto o no...mi sa che il problema qui è che c'è gente che per troppa diffidenza crede che nessuno sia in buona fede...in tutto il tuo sito che ho letto non ho trovato una sola prova di accusa contro travaglio, santoro, saviano e tutti gli altri...nessuna prova concreta ma tante tante teorie...quelle si, possono essere vere come no... ma le sentenze che divulgano travaglio e altri giornalisti come lui, al contrario delle tue non sono ipocrisie o mezze verità. comunque, curioso di avere esempi concreti di ciò che dici (mi piace mettere in dubbio ciò che so) aspetto prove documentali del fatto che travaglio divulghi ipocrisie, mezze verità con arroganza e che sia colluso (mi aspetto di sapere con chi o che cosa) e che taccia appositamente su alcuni argomenti di cui è a conoscenza per finire, forse non mi sono spiegato bene ma non giustificherei mai le inesattezze di un giornalista solo perchè è uno dei pochi rimasti a dire la verità, lo criticherei ma nel caso di travaglio non sono mai riuscito a scoprire che ha divulgato una balla, eppure molte volte ho cercato le prove, tutte erano a favore suo (trattandosi per la maggior parte dei casi di atti giudiziari, su internet è facile reperirli) ciao Daniele"


# 117    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:29

quindi mi ha detto: "Alcune risposte per te: a me sembra che travaglio non si sia eretto a moralizzatore o a fustigatore... E a me sembra che il Papa non sia cattolico... cosa vuoi che ti risponda? Non fa altro che bacchettare a sangue tutti (meno i suoi sponsor) in prima serata e senza mai un contraddittorio. Dimmi tu. a me sembra che quando racconta i fatti, specialmente quelli giudiziari racconti la verità siccome poi è anche possibile andare a vedere se è vero ciò che ha detto o no... Sei disinformato. Sulle inesattezze di Travaglio sono usciti fiumi di inchiostro, Gabriele Mastellarini ha un archivio online di smentite di Travaglio che non finisce più. Persino Giancarlo Caselli lo dovette riprendere in pubblico per le scemate che diceva spacciandole per fatti. Giuseppe D'Avanzo ha dimostrato la velleitarietà del suo metodo in modo magistrale. Ma non è questo il punto. Se ti accontenti di uno che fotocopia atti giudiziari e li snocciola in libri fotocopia e inutili, se per te quello è un marchio di qualità, ben per te. Ne trovi centinaia in Italia. Francamente son capaci tutti di fare quella roba. mi sa che il problema qui è che c'è gente che per troppa diffidenza crede che nessuno sia in buona fede...in tutto il tuo sito che ho letto non ho trovato una sola prova di accusa contro travaglio, santoro, saviano e tutti gli altri... Perché ti ostini al 2+2 = 4. Travaglio sa fare bene i conti (non sempre come ho già detto) e non è sull'esattezza dei suoi conti che lo attacco. Di quella roba, ripeto, chissenefrega, lo san far tutti, come ho scritto mille volte è roba inutile e dannosa all'Italia persino. E' su ben altro, su cose assai più gravi moralmente, eticamente, deontologicamente, che io lo critico. Le ho tutte elencate e sono gravissime, se non le vuoi vedere pazienza. Se non vuoi vedere che il tuo Tr. è un politico in malafede, un giornalista che ha fatto scempio (come Ferrara, come Fede)


Ciao Marco, volevo con l'occasione fare a te e, mi permetto, anche alla tua famiglia gli Auguri di Felicissime Festivita'. E Marco non smettere mai, mai di scrivere! Il tuo lavoro è prezioso per molte persone. La tua condanna in primo grado per diffamazione di personaggi di quel calibro personalmente la considero come una medaglia al valore! Grazie per tutto! Di nuovo Auguri. Stella




# 120    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:32

io gli dico: "una cosa vorrei precisare...non sono fan di travaglio, leggo libri di autori diversissimi tra loro, non considero travaglio come "mio" come hai scritto...e non penso che criticando il tuo metodo di vedere le cose ti ho offeso, se l'ho fatto chiedo scusa. per quello che so il vostro lavoro di giornalisti comporta il fare di tutto per fare proprie le notizie vere, fare di tutto per divulgarle e soprattutto non fermarsi davanti ai potenti e dare la notizia ugualmente; ora, senza malafede, ti chiedo, in che senso travaglio è un politico in malafede e soprattutto, quali sono i suoi sponsor? ancora una cosa, ma senza voler essere aggressivo, premetto che non so chi sia gabriele mastellarini nè che cosa ha scritto su travaglio, ma caselli, in che occasione lo ha smentito?e riguardo a che? su giuseppe d'avanzo ho sinceramente alcuni dubbi perchè l'ultima volta non si è fatto una gran figura dicendo che travaglio si sarebbe fatto pagare le vacanze da gente in odore di mafia quando poi tutta la storia s'è rivelata una grande bufala con annessa pubblicazione della ricevuta del pagamento fatta da travaglio... nell'altra mail però le mie domande sono state interpretate come provocazioni, calma, voglio solo informazioni, te l'ho detto, mi piace mettere in discussione ciò che so..."


tanto per chiudere il cerchio...Lirio Abbate, dopo aver scritto il suo libro "I complici" ricevette minacce dai mafiosi. Ebbene, due anni fa (credo) ricevette decine di premi per il suo coraggio, per aver denunciato realtà scomode, interessi pericolosi, per aver messo la sua professione davanti perfino alla sua incolumità. Anche il presidente della repubblica gli conferì un premio con un discorso molto commovente. Ma, visto che il libro è stato apprezzato tanto dal capo dello stato, suppongo che l'avrà letto...chissà quante belle verità c'ha trovato... CHE SCHIFO D'ITALIA


# 122    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:35

lui mi fa: "ora, senza malafede, ti chiedo, in che senso travaglio è un politico in malafede e soprattutto, quali sono i suoi sponsor? Non sei in malafede ma non vedi quello che hai davanti? Fa politica attiva per IDV al punto da farci i convegni, da indicare alla gente per chi votare ecc. Ma ti sembra questo il mestiere di un giornalista? L'ho scritto in L'Informazione è Noi, l'ho spiegato bene. ancora una cosa, ma senza voler essere aggressivo, premetto che non so chi sia gabriele mastellarini nè che cosa ha scritto su travaglio, ma caselli, in che occasione lo ha smentito?e riguardo a che?" In una serata sulla mafia a To dove Tr. sparava sentenze sui dati con arroganza e offensività verso uno spettatore. Dati tutti errati. su giuseppe d'avanzo ho sinceramente alcuni dubbi perchè l'ultima volta non si è fatto una gran figura dicendo che travaglio si sarebbe fatto pagare le vacanze da gente in odore di mafia quando poi tutta la storia s'è rivelata una grande bufala con annessa pubblicazione della ricevuta del pagamento fatta da travaglio... D'Avanzo non ha detto che Tr. sicuramente si era fatto pagare ecc., ha dimostrato come il metodo Tr. (di usare testimonianze parziali estratte da verbali per inchiodare altri) fosse pericoloso e mostruoso, usandolo contro di lui. Era semplicissimo e chiaro, e non so come al 90% della gente sia sfuggito questo punto che era evidentissimo. Ora però mi sento di aver spiegato abbastanza su Tr. che sinceramente mi interessa il giusto. Direi che possiamo fermarci qui. Ciao, B.


# 123    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:36

non convinto per niente gli ribadisco che: In una serata sulla mafia a To dove Tr. sparava sentenze sui dati con arroganza e offensività verso uno spettatore. Dati tutti errati. però non spieghi quali sono i dati giusti... D'Avanzo non ha detto che Tr. sicuramente si era fatto pagare ecc., ha dimostrato come il metodo Tr. (di usare testimonianze parziali estratte da verbali per inchiodare altri) fosse pericoloso e mostruoso, usandolo contro di lui. ti propongo un estratto di una dichiarazione dell'avvocato Antonello Tomanelli. Ma è con il requisito della verità che probabilmente l’articolo di D’Avanzo dovrà fare i conti in sede giudiziaria. D’Avanzo dice di aver saputo del conto d’albergo di Travaglio dall’avvocato di Aiello. In pratica, Aiello avrebbe riferito al suo avvocato di aver pagato lui quel conto. Si tratta, quindi, di una circostanza che D’Avanzo, stando a quanto da lui stesso affermato, avrebbe acquisito da una fonte di secondo grado: la notizia, cioè, proviene non da chi ha pagato il conto di Travaglio (Aiello, fonte di primo grado), ma da qualcuno a cui Aiello l’ha riferita (il suo avvocato, fonte di secondo grado).Il problema è che l’avvocato di Aiello, ossia la fonte, ha tempestivamente smentito di aver mai avuto contatti con D’Avanzo. Conseguenza: la fonte non è nemmeno di secondo, ma (quantomeno) di terzo grado. Nel senso che D’Avanzo, non avendo avuto contatti con l’avvocato di Aiello, né con Aiello stesso, deve aver appreso la notizia da un’altra persona, che l’ha appresa dall’avvocato, che a sua volta l’ha appresa da Aiello. La lezione di giornalismo che D’Avanzo ha voluto dare a Travaglio rischia di risultare viziata da un paradosso. D’Avanzo rimprovera a Travaglio di non attenersi ai fatti, nonostante Travaglio abbia tratto da fonti ufficiali quei fatti posti alla base della critica a Schifani. E per inficiare la validità del cosiddetto “metodo Travaglio” nel rispetto della verità, riporta un fatto (il con


Ciao Marco, anche se ti conosco solo attraverso uno schermo, mi permetto di augurarti a te e a tutti i tuoi cari un felice natale. Come disse Luttazzi, sei uno dei pochi uomini liberi che si possono trovare in quest'italia di merda. Tanti auguri anche a tutti i lettori di voglioscendere.it!!


# 125    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:39

finalmente si decide a dirmi quali secondo lui sarebbero i gravi errori di travaglio e quali i suoi sponsor...: "Il numero di morti per mafia e quello per terrorismo, dove Tr. smentì con la sua usuale tracotanza e tacitò con la sua usuale maleducazione uno spettatore che aveva osato contraddire l'opinone di Tr. secondo cui il terrorismo aveva ammazzato molto più della mafia. L'arroganza del Tr nel dar lezione di dati fasulli fu di tale entità che Caselli lo dovette interrompere e zittire. Tr nella sua famosa intervista a Luttazzi parlò di un ministro inglese (J.Aitken) raccontandone la vicenda giudiziaria con tali strafalcioni da sembrare una parodia ecc.. ecc.. per decine di esempi che però non puoi pretendere che ti scriva qui. Non ho solo questo da fare. Cerca nel sito di Mastellarini, ì cìè altro e di più. D'Avanzo non ha detto che Tr. sicuramente si era fatto pagare ecc., ha dimostrato come il metodo Tr. (di usare testimonianze parziali estratte da verbali per inchiodare altri) fosse pericoloso e mostruoso, usandolo contro di lui. ti propongo un estratto di una dichiarazione dell'avvocato Antonello Tomanelli. La dichiarazione di Tomanelli è sbagliata dalla prima all'ultima riga, la vicenda è online e te la puoi studiare. e poi non mi hai spiegato quali sarebbero gli sponsor di travaglio, quelli su cui lui sarebbe omertoso... Di Pietro, Santoro, giudici vari, Chiarelettere, la Forleo, Grillo e la Casaleggio Associati, le banche (signoraggio), la Gabanelli. Soprattutto Tr tace sulle sue colossali contraddizioni, come ho ampiamente scritto. Caro Pellegrini, penso di averti risposto abbastanza. Se non sei convinto non ho problemi, ma come ti ho già scritto non posso perdere altro tempo su questi dettagli. Ciao, B."


# 126    commento di   ken saro wiwa - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 11:46

ora, se un giornalista liquida un normale cittadino come me con la frase: "E poi ripeto: il peggio di Travaglio non sono i dettagli vacui su ti soffermi ostinatamente (è vero o non è vero è preciso o non è preciso...), ma ciò che ho scritto sul suo ruolo di gate keeper in L'Info è Noi. Riciao e ribasta, B." a me possono venire dubbi sull'intenzione di fare critica costruttiva di costui...travaglio, beppe grillo, saviano e tanti altri sono per me i pochi che si salvano nell'informazione di questo paese...fossero tutti come questo paolo barnard mi sa che non saremo qui a discutere di fatti realmente accaduti perchè non li sapremmo... buone feste a tutti!
www.bardifontanelle.ilcannocchiale.it


@101 DANIELEPELIZZARI "guarda che Travaglio ha semplicemente detto: riccio disse che...." Segnalavo che Travaglio in genere non ci fa mai mancare il curriculum penale dei soggetti di cui parla. Se n'è dimenticato, come anche di segnalarci che riccio accusa mori con 6 anni di ritardo. Poteva anche dirci che riccio si rapportava a pentiti e confdenti in maniera molto disinvolta. per me si chiama completezza dell'informazione, forse per Travaglio non era rilevante. "Ottima ricerca, al solito" in realtà era del tutto superficiale. In quell'indagine - e in quelle derivate- si è arrivati a verbalizzare del colore del tailleur della Bocassini e uso di cocaina alla Parenti ("perchè parlava nasale"), oltre che di notti di fuoco in procura - sempre della Parenti- con un suo sottoposto, indagato con riccio. Figurati. Un altro ciao e buon Natale.


Vogliamo parlare del servizio del TG1 di ieri sul coinvolgimento del figlio dell'Onorevole Di Pietro nell'inchiesta di Napoli? Hanno fatto ascoltare uno stralcio dell'intercettazione dello stesso lasciando in sospeso il giudizio, in modo che lo spettatore si facesse l'idea che anche il leader dell'Italia dei Valori fosse coinvolto nello scandalo. Delle intercettazione dell'(dis)onorevole Bocchino invece neanche una parola. Purtroppo siamo ridotti così. Per fortuna che esiste Internet e in qualche modo ci si può ancora informare correttamente. Buon Natale a tutti.


# 126 commento di ken saro wiwa BRAVO ! BRAVO ! BRAVO ! Che fatica devi avere fatto ! Aspettiamo solo un ennesimo anti-Barnard, che ci verrà a dire che tutto quello che B.dice è falso, che lui è asservito, etc. etc., insomma tutto quello che B. dice su T. E poi arriverà l'anti-anti-Barnard e via così. Intanto che B. critica T. Re Lanterna si magna l'Itlia. Si ponesse B. la domanda : perchè T. è tanto odiato dall'attuale potere ? E si desse una risposta ! Baravo ancora e auguroni


Un rovesciamento patologico di quel che si usa chiamare «governo»: è questo l'immane porcaio del feudalesimo incestuoso e partitico italiano, fatto di tanti centri di magnazza, minuscoli e plurimi e di 607 mila autoblù. Un aumento mostruoso dei poteri locali e meno visibili che fa comodo ai partiti. Un'immane porcaio illegale e frammentato in migliaia di comuni, città e provincie. Il nostro malaffare pubblico e nazionale. M.BLondet.


Invece di creare un pensiero nuovo, la gente si divide in mille battaglie..propio come il padrone vuole. Ok I politici Rubano..REddito di cittadinanza...è la lotta comune ricchi e poveri.Il potere politico perderebbe la sua forza.. Le democrazie sono troppo impegnate per tutto il resto?!? e non sulle fondamenta..Sapete quanto si ridurre ii crimine... Invece no bisogna continuare a sostere questo sistema..perchè altrimenti non esiste un altro!! Siete tutti complici di Berlusconi!! Noi contestiamo non tecnicalmente il signoraggio...siamo oltre! "il miglior modo di spendere i soldi sono le braghe dei cittadini" Erza Pound..Tradotto:è l'economia che deve lavorare per i cittadini..Tradotto:reddito di cittadinanza. Poi la moneta se la tenessero pure i banchieri di dio..MA QUESTo è UN DIRITTO CHE TUTTE LE PSEUDO DEMOCRAZIE NON AFFRONTANO... Meglio mille battaglie eh!? il padrone RINGRAZIA.


I telegiornali italiani non hanno i REQUISITI MINIMI di indipendenza. In mediaset non ne parliamo (proprietà diretta del presidente del consiglio), in RAI tutti i direttori vengono nominati dal Parlamento... Di cosa stiamo discutendo???


Ciao Marco! Ti invio i miei piu' cari auguri di BUON NATALE ed un FELICE ANNO NUOVO 2009. Con la speranza, che tu continui a scrivere ed informarci di VERITA' sui nostri politici, delinquenti e corrotti, che stanno rovinando il nostro Bel Paese. CHE DIO LI FACCIA CREPARE sull


Se anche con un po' di ritardo, la verità viene ancora a galla. Grazie di cuore a Marco e a tutti i giornalisti come lui Buon Natale a tutti


...in compenso in TV abbondano:spumanti,feste,ritrovi,esodi biblici sempre tutto alla faccia della crisi naturalmante... Che paese degradato! Auguri a tutti!


Pensavo che con l'indagine in corso Italo Bocchino avrebbe smesso di sparlare nei nostri telegiornali, e invece... 17 dicembre: va in carcere l'imprenditore Alfredo Romeo, mentre finiscono agli arresti domiciliari altre 12 persone, tra cui due assessori e due ex assessori della giunta napoletana. Sono indagati anche Renzo Lusetti, del Pd, e Italo Bocchino, del Pdl. 18 dicembre, conferenza stampa di Italo Bocchino: "La mia colpa? Avere consigliato a Romeo uno chef per il suo nuovo ristorante". 23 dicembre, conferenza stampa di Italo Bocchino: "Si tratta con evidenza di semplici e normali conversazioni in cui si parla di politica e che oltre a non prefigurare alcun reato non procurano alcun imbarazzo". Ok, diciamo che questo chef voleva entrare in politica.
http://ilpopolosovrano.splinder.com/


Berlusconi parla di presidenzialismo, di porre sotto controllo Internet (all'estero se qualcuno dicesse una cosa simile sarebbe cacciato a calci in culo all'istante), di impedire le intercettazioni, etc... A quando il libri all'indice e la Securitate? Il problema è che certe persone non si accorgerebbero del regime neanche se qualcuno si presentasse alla loro porta con l'olio di ricino ... penserebbero che Silvio li stia aiutando nel risolvere i problemi di stitichezza ...


Buongiorno Dott. Travaglio, Le facciamo i migliori auguri di Buone Feste a Lei e famiglia e che il prossimo anno possa riservare, a noi italiani, una situazione politica migliore di quella che va prefigurandosi. Grazie di tutto. Claudio e Carmen Marchina P.S. Sarebbe bello trovare sul blog, nei prossimi giorni, un Suo articolo chiarificatore relativo all'inchiesta giudiziaria a carico del figlio dell'On. DiPietro.




# 140    commento di   Gianmario D - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 13:54

Sono incazzato nero. A parte che per avere un minimo di informazione devo leggere l'Unità, io che di sinistra non sono e non lo sono mai stato. Poi leggo della social card e...... No, non va bene. Si possono prendere in giro tutti, ma non i poveri, gli emarginati. La social card vuota......Sbandierano un provvedimento che è già un insulto e poi nemmeno lo fanno funzionare......è una cosa ignobile, che grida vendetta. Confesso che oggi ho la tentazione di staccare i fucili dalla rastrelliera......


che schifo che schifo che schifo che schifo spero che venga lo straniero a liberarci da qs farabutti che stannoal governo. TUTTI PERCHE NON SI SALVA NESSUNO FANNO TT SCHIFO E DOVREMMO ROMPERGLI LEOSSA XCHE SE LA MAFIA ANCORA COMANDA è SOLO PERCHE LA MAFIA è AI PIANI ALTI NON CI VUOLE LA LAUREA IN SCIENZE POLITICHE X CAPIRLO! IO RIAPRIREI I CAMOI DI LAVORO FORZATI E CI METTEREI POLITICI I MAFIOSI E TTI CORROTTI DI MERDA..A LAVORARE!A SPALARE MERDA!X GUADAGNARVI I SOLDI CHE CI AVETE RUBATO BASTARDI! sono pure delusa dal figlio di pietro. se Dipietro ci tiene alal faccia e specialmente se crede davvero in cio' che dice , fuori il figlio dal partito e in qs modo darà DIMOSTRAZIONE A TUTTI che èl unico di cui ci possa fidare....semore che quelle intercetazioni siano reali abbiano il senso che sembra abbiano...xche non vorrei fosse una specie di COMPLOTTO x demolire di pietro. cmq fanno tt schifo..QUOTO APPIENO IL COMMENTO 65, CRONACHE DAL FUTURO.SONO LE STESSE IDENTICHE COSE CHE OENSO IO DEL NOSTRO DU..LCE....PRESIDENTE.




La cosa interessante è che questi Lecca culo a tradimento non si accorgono che facendo sempre il gioco del Potere, perdono di credibilità "sempre che cè l'abbiano mai avuta" ma poi i Nano Maledetto una bella mattina come spesso gli capita di fare, senza ritegno alcuno gli SPUTA addosso come se fossero delle Merde puzzolenti, e loro "Conigli" non sanno far altro che inchinarsi sempre di più..."vedi Mieli,Riotta,Anselmi,Vespa ecc" Questi Schifosi, un giorno, quando tutto questo passerà,"perchè passerà prima o poi" vorrei vedere con quale faccia racconteranno L'INCUBO che stavamo attraversando.... Forse sono un pò troppo ottimista, ma quando accadrà, sarei per andare a farci due chiacchiere, sempre che il vaticano non li faccia espatriare di nascosto come era successo al tempo del Fascismo..... Buone Feste Carissimo Marco, Auguri a tutti da Firenze. Fabio


Grazie Marco, ormai gli italiani sono ridotti a poco più di umanoidi da allevamento, infatti il nostro rappresentante ci chiama "consumatori". Il TG1, pur non essendo peggio di altri, ormai è una mangiatoia, dove vengono sempre più serviti allucinogeni....e noi siamo contenti. Vuoi mettere le veline con quegli sfigati di magistrati non ancora "condizionati"? Vuoi mettere le pubblicità natalizie con quella noia della fame e le guerre nel mondo? Buon Natale Marco e l'augurio di rimanere per sempre un vero ed eccellente giornalista al serizio dei pochi italiani scampati al mentecatto che ci governa.


# 145    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 14:44

Io invece auguro ai nostri politici di cadere in disgrazia e di dover campare con 750 euro al mese tutta la famiglia, pagando un affitto di almeno 500. E auguro loro anche di ricevere la social card perchè veramente poveri e di scoprire al momento di pagare che è una di quelle non autorizzate e di sentire gli sguardi compassionevoli degli altri avventori mentre si vergognano e non sanno dove sotterrarsi. Auguro loro di dover fare il giro degli ospedali in cerca di un medico non obiettore di coscienza perchè quasi tutti si rifiutano di curare i politici e che appena ne trovino uno lo stesso prima di visitarli prenda loro le impronte e li denunci come cittadini indesiderati. Auguro loro di essere portatori di malattie genetiche tali da terrorizzarli al solo pensiero di avere dei figli. Auguro loro che i loro figli siano seduti nelle aule di scuole pubbliche fatiscenti e che a ogni crollo di soffitto perdano 10 anni di vita all'idea che il morto possa essere il loro. Auguro loro che i loro cari lavorino in fabbriche che si fanno un baffo dei diritti dei lavoratori e che a causa delle mancate norme di sicurezza siano le loro vite in pericolo. Auguro anche che in caso di malattia vengano curati dai loro amici che fanno acquistare protesi diffettose agli ospedali o che si divertono a operare come macellai sulla pelle altrui (vedi clinica Santa Rita). Auguro loro di essere oberati dai debiti e di finire in mano agli usurai o in alternativa a lavorare in nero nei campi per una miseria per conto della malavita organizzata. Auguro loro di vivere nelle case costruite in vicinanza di discariche abusive colme di materiali altamente inquinanti e molto nocivi per la salute. Insomma auguro loro la vita che stanno cercando di far fare a noi. Buon Natale a tutti.


ina ttesa del partito unico, c'è il Tg unico


Un ennesimo grazie a Marco per aver chiarito cose che negli altri media non erano nemmeno nominate. Sei un dono prezioso per questo paese e per queste Feste Natalizie ti auguro che il Signore ti benedica con serenita`, salute e un po` di tempo con la tua famiglia, e ti auguro che il tuo studio sia finito al piu` presto e sia per sempre ben organizzato e che tu non sia mai intercettato e che il tuo archivio sia sicuro e protetto e che vinca la causa di Previti. Auguro anche un buon Natale e felice anno nuovo, anche se sembra difficile immaginarlo, a te, Gomez e Corrias e a tutta la famiglia litigiosa del blog. Che il 2009 ci porti quello che piu` desideriamo: un enorme cambiamento per il meglio! Andate al mio link per vedere delle foto natalizie, con tanti auguri da parte mia. Daniela
http://www.photoblog.com/dgsquare/




# 149    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 15:51

@ ken saro "uno che fotocopia atti giudiziari e li snocciola in libri fotocopia e inutili" dove l'ho già sentita questa? fantastico poi barnard alla fine che non ha tempo per spiegarti ma ti rimanda all'intero blog di mastellarini... le grasse risate


Antonio Di Pietro è coerente, massimo rispetto per lui, guardate come i Tangentari-e-Prescritti-d'Itaglia-S.p.A. si fanno in quattro per tentare di infangarlo, e guardate quanti voti prenderà ugualmente alle europee, il segreto è semplice: NON GUARDARE LE TELEVISIONI MEDIASET E RAI MA PENSARE CON LA PROPRIA TESTA, CARO AL TAPPONE PRENDITI BECKHAM E IL GRANDE FRATELLO E FICCATELI, NON GUARDO LE TUE RETI DA ANNI E NON LE GUARDERO' MAI, FATTI PROCESSARE BANDITO!


Ormai sono mesi che non vedo più un tg della rai-set, non mi sono mai pentita di questa scelta.


Ciao Marco vorrei sottoporti questo link di Radio24 (programma Viva Voce) con una delirante Stefania Craxi: http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/settimanali/Mon09.mp3 P.S. ma davvero una può andare in onda a dire cose del genere senza che nessuno mai dica nulla? Forse era meglio che Davigo restasse per tutta la trasmissione…


# 153    commento di   incredibilerovescio - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 16:31

buon natale marco travaglio stammi bene , cf .


Non mi meraviglio che il TG1 taccia: sono dei perdenti... Marco, come tu spesso usi ricordarci: la verità è più forte di tutto e tutti, viene sempre a galla. Tu puoi camminare a testa alta, Riotta no. Buone feste a tutto lo staff e i blogger di voglioscendere




Tranquilli, a fine anno si arriva.... e dopo che saranno caxxi acidi ! Buon Natale a chi crede e anche a chi spera...


_______________L’AntiPolitica Tradita_____________+ + > Cos’è l’AntiPolitica? Un’altra occasione sprecata. Il pensiero va al ’68. Sembra proprio che l’italiano abbia una passione irrefrenabile nel farsi male da solo: fiammate “rivoluzionarie”, salottiere, che alla fine lasciano solo un cumulo di macerie: distruggere senza costruire. Sembra questa la passione italica. Ora sul tavolo c’è la “Questione Morale”, ovvero legittimare l'esistente. Roba da prenderlo a sganassoni… Femmo:) Il portato della Rivoluzione Francese è solo una favola che si racconta ai ragazzini delle medie, ma anche ai più maturi universitari: i Principi, quei Principi appartengono all’ Apparire. La Tangente, la Prevaricazione, la Vessazione di quattro stronzi appartiene all’Essere: è la Mignotteria, ma ora il termine non basta: troppa rabbia si è accumulata nel tempo, per tentare di sorriderne: è il Nuovo Puttanesimo. Come uscire dal Puttanesimo? Dal Puttanesimo non si esce. Dieci anni di scassamIento di tastiera sono lì a provarlo. Nessuno dei Vip ha voluto incrociare la tastiera con lo scrivente. Più facile è stato tentare di spegnere una Voce, che ha sempre saputo quello che digita in una vasta gamma di toni: dall’invettiva allo sberleffo dissacrante. Dal grido all’esortazione.Dalle Alpi alle Piramidi… non c’entra ma ce lo mettiamo lo stesso.:) PP misura di tutte le cose? Alt! Prima di avventurarti in conclusioni affrettate, lasciami esporre il Teorema. Teorema Astensione di massa (Restitituzioni dei Certificati elettorali): Ricatto per estorcere *Undici* rivendicazioni, che il lettore troverebbe nel sito al link “Decalogo”, poi venga qui e provi che le ferite del Paese non sono quelle. Che accidente significa dire peste e corna di tutti e poi non tanto sotto, sotto fare campagna elettorale per una parte spolitica? Dove sarebbe la coerenza? Male che fosse andata, una netta divisione di campo: da una parte Loro, dall’altra noi. Noi chi? I Bboni :) L’Astensio
http://www.ricostruire.it


@ ken saro wiwa Io non capisco perché Barnard ed altri definiscano "acritici ed adoranti" coloro cui capita di accorgersi che le idee di Grillo o Travaglio corrispondono alle proprie. Io, come molti altri, leggo gli articoli di Travaglio o di Grillo o di molti altri, e considero tali articoli come spunti di informazione e dibattito, tutto qui, niente adorazioni per nessuno, niente idoli, niente acriticità, si rilassasse Barnard, sarò contento di andare a leggere anche le sue inchieste, non c'è bisogno che Barnard si contrapponga a Travaglio, Grillo etc, non sono loro i veri nemici, non capisco perché si stressa. Io non prendo per "Bibbia" nessun articolo, né di Travaglio né di nessuno, Barnard si rilassasse, il vero nemico lobotomizzatore delle masse è RAI-MEDIASET.


NON CI CAPIU ______________+ + Male che fosse andata, una netta divisione di campo: da una parte Loro, dall’altra noi. Noi chi? I Bboni :) L’Astensione in questo Paese c’è sempre stata: “Fisiologica” la chiameranno sino a che non ci sarà un testimonial, che dia volto e riferimento. E’ malessere quello, solo malessere. Che accidente c’entra il Non Voto (del passato) degli Americani: altro pianeta quello è. Che diritto (voto) vuoi esercitare, se “il MenoPeggio” ha la rogna? Ammesso e non concesso, sarebbe isolato e ridotto all’impotenza. “Inciucio” & “W Zapatero”: è esattamente quello il Sistema. Che poi i loro rispettivi autori nella prassi abbiano seguito vie diverse, sono caxxi loro ma la condizione del Paese è quella. Il popolo va a votare ancora per disperazione: quando sulla scena trova “Il Primavero del Craxo”, ci si butta. Non chiederebbe di meglio che consegnare il proprio Certificato elettorale ad un “Divo”, estraneo alla politica. Anche chi scrive nel 2003 riuscì a mettere insieme 2.150 firme: tutte con gli indirizzi di casa, che per un catanese è proprio il massimo. Nel 2006 il quadro era già chiarissimo e documentato: se ne doveva solo prendere atto e derivarne l’unica conclusione possibile: un V-day [ con raccolta di certificati elettorali] ad ogni plateale manifestazione del Sistema:ora sarebbero stati in ginocchio, come per Tangentopoli, peggio di Tangentopoli: o così o Pomì. C’è disperazione, c’è malessere, ci sono attese in questo Paese, che nessuno ha voluto cogliere. www.ricostruire.it
http://www.ricostruire.it


NON CI CAPIU ______________+ + Carissimo Pirrotta, ora riesco a capire perchè il senatore Guzzanti non ti sopporta tanto........ la confusione è il tuo forte.! !


COME TI AFFOGO LA DEMOCRAZIO PARLAMENTARE Il metodo maggioritario, in un contesto democratico costituzionale, oggi come oggi tale contesto non è più ovvio, opera in modo da individuare la posizione mediana, tra le diverse preferenze dei cittadini, rappresentativa dell' intera comunità (teo. elettore mediano). Per affogare questo sistema è quindi sufficiente polarizzare il dissenso, "Polo delle Libertà", rendendo impossibile questo confluire di intenti propri a diversi gruppi sociali, attraverso metodi tanto brutali quanto semplici: demonizzazione e diffamazione, avvilimento culturale, distorsione e controllo dell' informazione. Su queste premesse, azionando determinate leve di potere, prende avvio una spirale che porta automaticamente alla creazione di una cultura demagogico populista ribelle e al contempo reazionaria, v. gli atei devoti. La minoranza, intesa come élite, è insopportabile a questo disegno piduista. La magistratura, per sua natura élitaria, è quindi un bersaglio privilegiato se non naturale, al quale si sommano i gionarlisti e gli intellettuali. Questo movimento demagogico ha infatti monopolizzato simbolicamente un' esclamazione che dovrebbe appartenere a tutti noi ("forza Italia"). In questo contesto personalmente trovo inconcepibili le recenti dichiarazioni del segretario del partito democratico riguardo alla vicenda del sindaco di pescara. Credo che un segretario di un partito abbia nella sfera pubblico delle precise responsabilità verso la Costituzione, che gli impongono il rispetto della magistratura, che sono state palesemente violate. Credo che questo testimoni che da quando Romani Prodi è stato escluso dal quadro politico, le forze di sinistra sono state lasciate a se stesse. Non capisco l' ostinazione di alcuni autorevoli think tank a rifiutarsi di criticare. Spero di sbagliarmi?! Tantissimi Auguri a tutti di Buon Natale e di un 2009 pieno di soddisfazioni e giustizia!!


# 162    commento di   Lila ^-.-^ - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 17:18

Buone Feste ai miei tre bloggers preferiti :-)




# 164    commento di   Fantasma Formaggino - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 17:29

Insomma sto seguendo Abruzzopoli .. sul sindaco di Pescara è caduta l'accusa di Tangenti .. son contento .. però è rimasta l'accusa di finanziamento illecito al partito .. ma non è la stessa cosa????????????????? gli autori di questo blog possono farmi capire che sta succedendo?? Saluti e Buon Natale


Tanti auguri di buone feste, nella speranza di un 2009 in cui si intraveda finalmente qualche piccolo segnale di svolta! Grazie, come sempre, di tutto. Con affetto Lucia


NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO SGARBI NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, CACCIATELO VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA


# 167    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 17:51

# 166 uffa uffa - 24/12/2008 17:32 Che Sgarbi non debba trovare posto qui sembra anche a me. Nel frattempo risolvo in un altro modo il problema. Imposto la risoluzione del monitor a 800 x 600 pixel e, sia con Firefox, sia con Internet Explorer, il frame a destra non lo vedo più. Certo mi posso perdere anche altro, ma perdere Sgarbi non ha prezzo. :-) Tornando i tema, il TG1 di oggi è stato vomitevole. Dopo i primi dieci minuti (un blitz sul terremoto, giusto per dire che c'è stato, e un servizio più lungo sulle spese e i viaggi di Natale, ovviamente più importanti perché serve a far sapere al popolo bue quanto sta bene), è cominciata la manfrina dei politici (quella a cui i TG esteri dedicano, quando li dedicano, pochi secondi). Non so per quanto è proseguita perché ho cambiato canale e sono passato alla BBC, che per ora ricevo ancora sul digitale terrestre (un'altra bella trovata i cui scopi, in Italia, sono quelli di permettere a Rete 4 di non emigrare sul satellite e a Mediaset di accaparrarsi altre decine di canali). Dico per ora perché non so quanto potranno ancora trasmettere qui quei comunisti della BBC. Ah, ma dimenticavo. Visto il successo delle cinque I (di cui una era l'inglese), forse possono andare avanti ancora per un po'.


Solo un sincero e sentito augurio di buon natale a Marco,un ringraziamento per l' impagabile lavoro che svolge,di prezioso suffragio ai miei,anzi nostri(almeno credo) tentativi di non mollare,e di rimanere informati su cio che accade nel nostro paese,ed un grazie anche a tutti voi blogghers,perche quando visito questo e,purtroppo pochi altri blog mi accorgo di non essere il solo a voler cambiare le cose,e a non voler mollare. A tutti voi ed al grande Marco tanti tanti auguri


Caro Marco, tanti cari auguri per un natale sereno e pieno di allegria, per te, per la tua famiglia e per tutti coloro che ti vogliono bene.... e sono tantissimi!!!!! Con simpatia e affetto Tiziana e famiglia


# 163 commento di Ricostruire _OT - lasciato il 24/12/2008 alle 17:21 Chi caxxo te l'ha detto che non mi sopporta: a gennaio avrò la tessera di Forza Italia e saranno tutti caxxi vostri http://www.ricostruire.it >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> PIR......a io lo sapevo che tu lo facevi ecco sei appalesato.. in quantoai caxxi.. vedremo di chi saranno.....Elefante...


TRAVAGLIO FOR PRESIDENT! PERCHE' UNA VOLTA AD ANNOZERO NON FATE VEDERE COME FANNO GIORNALISMO ALL'ESTERO (TIPO HARDTALK DELLA BBC)? http://www.youtube.com/watch?v=RUdGJe9n2OQ


# 172    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 24/12/2008 alle 22:5

Quoto e riposto il commento di: # 145 commento di Monica66 - utente certificato lasciato il 24/12/2008 alle 14:44 Io invece auguro ai nostri politici di cadere in disgrazia e di dover campare con 750 euro al mese tutta la famiglia, pagando un affitto di almeno 500. E auguro loro anche di ricevere la social card perchè veramente poveri e di scoprire al momento di pagare che è una di quelle non autorizzate e di sentire gli sguardi compassionevoli degli altri avventori mentre si vergognano e non sanno dove sotterrarsi. Auguro loro di dover fare il giro degli ospedali in cerca di un medico non obiettore di coscienza perchè quasi tutti si rifiutano di curare i politici e che appena ne trovino uno lo stesso prima di visitarli prenda loro le impronte e li denunci come cittadini indesiderati. Auguro loro di essere portatori di malattie genetiche tali da terrorizzarli al solo pensiero di avere dei figli. Auguro loro che i loro figli siano seduti nelle aule di scuole pubbliche fatiscenti e che a ogni crollo di soffitto perdano 10 anni di vita all'idea che il morto possa essere il loro. Auguro loro che i loro cari lavorino in fabbriche che si fanno un baffo dei diritti dei lavoratori e che a causa delle mancate norme di sicurezza siano le loro vite in pericolo. Auguro anche che in caso di malattia vengano curati dai loro amici che fanno acquistare protesi diffettose agli ospedali o che si divertono a operare come macellai sulla pelle altrui (...). Auguro loro di essere oberati dai debiti e di finire in mano agli usurai o in alternativa a lavorare in nero nei campi per una miseria per conto della malavita organizzata. Auguro loro di vivere nelle case costruite in vicinanza di discariche abusive colme di materiali altamente inquinanti e molto nocivi per la salute. Insomma auguro loro la vita che stanno cercando di far fare a noi. Buon Natale a tutti.
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


Ma come faremmo senza di te??.. Uno dei pochi giornalisti ke INFORMA...ho speso 28€ x un tuo spettacolo credevo fossero tanti..ma finito lo spettacolo mi sono ricreduto..non ho mai speso così bene i miei soldi... GRAZIE


Grande Travaglio ... guidaci! Abbiamo bisogno di un leader vero che informa veramente, ed non ha paura di dire come in realtà stanno le cose (diversamente dai nostri pseudo-politici),Grande Travaglio divente il nostro Robespierre!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti