Commenti

commenti su voglioscendere

post: Scappellamento a destra

Zorro l'Unità, 13 gennaio 2009 Oh gaudio, oh meraviglia! I capigruppo del Pdl, sostenuti dai presidenti delle due Camere, invitano il senatore voltagabbana Riccardo Villari a dimettersi da presidente della Vigilanza Rai . Che squisitezza! Cotanta sensibilità istituzionale merita un plauso: infatti la cosiddetta opposizione è tutta uno sdilinquirsi in complimenti, ringraziamenti, scappellamenti. Sono trascorsi meno di tre mesi dall’elezione di Vinavillari e nessuno ricorda più chi l’ha eletto (i parlamentari del Pdl, gli stessi che oggi gli chiedono di dimettersi) e perchè. La carica spetta all’opposizione che, quando esiste (cioè quand’è rappresentata dal centrodestra), ha sempre scelto chi le pare e piace: Storace, Landolfi, personcine così. Stavolta l’opposizione aveva ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 145    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 9:58

@lupo/pasolinante 108 Faccio fatica a capire questo tuo atteggiamento, da un lato sostieni che ci vuole autodisciplina nel rispondere ai commenti e non voglia e umore come diceva (certo semplificando ma non si parla di massimi sistemi) il sottoscritto. Dall'altra, solo poche ore prima litigavi con quelli che tu chiami troll (avrai notato che non interloquisco con de niro da settimane). Ma, se lo fai tu, evidentemente, e' cosa buona e giusta. Non c'e' problema. Due modi di intendere questo spazio, sai come la penso e io so come la pensi tu. Non sono nemmeno daccordo sul continuo cambio di nick ma anche qui si tratta di scelte personali e legittime. Sai l'affetto che ti porto e sai che la pensiamo nello stesso modo su parecchi, se non tutti, problemi trattati nel blog. Lasciami litigarediscuterechiacchierare quando voglio con chi voglio. ciaodipiu'


# 146    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 10:1

@lupo/pasolinante 108 dimenticavo, non credo che il mio viaggio interiore o quello di chiunque altro, incluso il tuo, debba dipendere dai vari fi di questo mondo o dal nostro proporci rispetto a loro, spero. con affetto


@Gianmario D #54 Ho letto gli articoli della stampa estera e ahimè dicono quello che anche da noi chiunque abbia un briciolo di buonsenso già sapeva: in effetti anche la stampa nazionale (a parte l'illeggibile Giornale del Nano e-non ne sono sicuro, ma è probabile- Libero)ha dato la notizia dell'acquisto del quarto di CAI da parte di AirFrance senza trionfalismi, ben sapendo cosa sia costata alla collettività. Peccato che non abbiano gridato allo scandalo quando era il momento per farlo.


... di che si lamentano quelli del pdl? non l'hanno eletto loro? se fossi villari non mi schioderei da lì per nessun motivo. ... perchè feltri, invece di scrivere stupidate su di pietro (facendo lo scendiletto insieme al socio giordano) non attacca il suo padrone e quelli che, striscianti come lui, hanno obbedito ai suoi ordini?


RIPORTO DAL BLOG DI DANIELE LUTTAZZI: Solidarietà a Vittorio Arrigoni In questi giorni, la migliore informazione da Gaza, al cui confronto il Corriere della sera pare il Corriere della sera, l'informazione più corretta e completa è quella di Vittorio Arrigoni, pacifista dell'International solidarity movement (Ism) nonchè giornalista per il manifesto. Negli USA, il sito web di estrema destra www.stoptheism.com ha messo in rete il nome e la foto di Arrigoni indicandolo all'esercito israeliano come "il bersaglio n.1" da uccidere. Tutta la mia solidarietà a Vittorio. Non sei solo. Il blog quotidiano di Vittorio Arrigoni è qui. * Di Daniele Luttazzi il 13 Gen 2009 - 20:47 * Blog di Daniele Luttazzi * Aggiungi un commento http://www.danieleluttazzi.it/
http://unnuovospaziolibero.blogspot.com/


# 150    commento di   Gavino - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 10:28

MARCO, FORSE IMPEGNATO NELLE BEGHE DELLA GIUSTIZIA CHE SI AVVIA ALLA SCOMPARSA TOTALE, NON TI SEI ACCORTO CHE BERLUSCONI STA SPERPERANDO DENARO PUBBLICO (TUO, MIO , SUO, NOSTRO, VOSTRO E LORO)PER VENIRE BEN 9 VOLTE 9 IN SARDEGNA A SOSTENERE/OSCURARE IL CANDIDATO PDL ALLE REGIONALI, E' LA PRIMA VOLTA CHE ACCADE NELLA STORIA DELLA REPUBBLICA ED E' UN VERO E PROPRIO ABUSO DI POTERE PERPETRATO SENZA CHE NE STAMPA NE MEDIA SPENDANO PAROLA, 20 BODYGUARDS, INGENTI FORZE DI POLIZIA, AEREO DI STATO, ELICOTTERI IN VOLO E PATTUGLIE RADIOMOBILI, SICURAMENTE ANCHE ELEMENTI DEI SERVIZI SEGRETI IMPEGNATI PER UNO SFIZIO DEL "CAVALIER" BERLUSCACCI, O CAPPELLONI QUALSIVOGLIA. SOLO UN DATO, RENATO SORU GIRA, DA SEMPRE, A SUE SPESE E CON LA SUA AUTO PRIVATA! PUOI/VUOI SPENDERCI SU QUALCHE PAROLA? GRAZIE


Ahahaah scappellamento a destra... ahahah :D


Spero ardentemente che l'aula della vigilanza Rai resti miseramente vuota (a parte Villari) - alla faccia dei radicali che amano tanto la forma ma poco la sostanza - e paralizzando così un'ente dannoso per la libertà di informazione, ridotta ormai a una trasmissione e mezzo spalmate su 2 reti (raiuno non pervenuta). Ma guarda te se il PDL mi deve far tifare per Villari.




# 154    commento di   nycholden - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 11:21

@Luca Bartolone: Grazie per la segnalazione! Inserisco qui il link originale: http://www.nytimes.com/2009/01/08/opinion/08khalidi.html?scp=2&sq=Rashid%20Khalidi&st=cse


X IGOR commento 153 io, se ci fosse uno spazio per le domande chiederei ad al tappone dove ha preso i soldi, dei suoi rapporti con mangano, di dell'utri e spiegazioni di tutte le leggi ad personam per salvaguardare i suoi interessi!!sarebbe bello vedere ke faccia fa!;o)ps ma anke le scarpe nn sono una brutta idea!!!


# 156    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 11:50

@igor i metodi caserecci sono sempre ottimi ma dobbiamo essere anche al passo coi tempi per cui il lancio di scarpe è d'obbligo ma con una variazione: invita i ragazzi della pallacanestro Sassari che così diamo un po' di consistenza al lancio (visto che di misure 47-48-49 lì ce ne dovrebbero essere). Infine non tralasciamo i souvenir: terminare l'accoglienza con pezzi di nuraghes affinchè si ricordi della Sardegna in secula seculorum.


Io invece ad Igor consiglio di fare prima una raccolta di "craccas" (usate,logore e piene di sterco), famose e pesanti scarpe sarde da campagna (sopratutto elettorale) ma di farle lanciare da un apparecchio automatico tipo quello utilizzato per le palle da tennis o baseball, perchè in contemporanea ci sarà Soru all'Eliseo, e converrà presenziare piuttosto che permettere di nuovo ai berluscacci/cappelloni di esagerare sui numeri dei presenti (vedi fiera)!!


# 158    commento di   LadyChichotte - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 11:54

Igor, suggerisco l'unica contromisura applicabile anche al caso Villari. Esci di casa, prendi la bici e fai un giro in campagna. Scegli la siepe di fichi d'india più rigogliosa e stacca i palchi più grossi che trovi. Anche qualche frutto, benchè acerbo potrebbe andar bene. Il giorno fatidico armati di robusti quanti e... lancia quelli. Un estimatore della natura sarda come Berlusk non potrà non apprezzare la variante "autoctona" della contestazione. Ovviamente nel caso Villari occorre esser pronti e tempestivi a sistemare le foglione sulla sedia le rare volte che si alza per assolvere alle funzioni corporali. Sempre che non si sia attrezzato di catetere e padella, non possiamo escluderlo. Non sprecare uova e pomodori... se proprio vuoi rimanere sul verduricolo... fai un giro in campidano e preferisci una bella cassa di carciofi. Prima scelta, quelli grossi e spinosi. E all'urlo di "Cinar, contro il logorio di una DITTATURA moderna"... facci sognare! Speriamo tu abbia buona mira.


@ igor Ti chiederei la cortesia anche di lanciare un paio di pacchettini regalo che ti fornirò io. Non ti preoccupare se fanno tic-tac, tu non ti preoccupare ;-P .L'importante è che poi, una volta lanciati, tu ti allontani in fretta, insomma corri come il vento Giovane Holden... ^_^


Ieri a Ballaro un magistrato di cui non ricordo il nome ha detto quello che continua a ripetere-La giustizia arriva quando ormai il danno è stato fatto. L'economia ha sovrastato la politica e la giustizia..parlare di onestà in questo sistema è parlare di alieni


# 161    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 12:3

Il problema e' il bersaglio, hanno mancato bush da due passi, questo non si deve manco abbassare.




# 161 commento di DANIELEPELIZZARI Si, mai imiei pacchettini hanno un raggio di azione abbastanza vasto... ;-) Vorrei rassicurare chi mi avesse franiteso e pensasse che io sia un terrorista bombarolo: nulla di tutto ciò. Un piccolo botto ci sarà ma non verranno sparsi fuoco, fiamme e schegge bensì una ventina di chili di MERDA (10 per pacco), innocua ma PERSISTENTE e sicuramente affine al bersaglio in essere.




buondì. l'articolo di marco di oggi è bellozzo ...attendo che sia quà per commentarlo.... ma vi chiedo una cosa....andiamo tutti sul sito de il giornale a mandarli affanculo!!!! ??? cioè come si fà a scrivere un altro articolo a di pietro con altre 7 domande....e stò articolo inizia così !!!!! "Caro Di Pietro, mi spiace deluderla un’altra volta, ma la questione non è chiusa. Non per noi, almeno. Lo so che lei ci sperava: non ha risparmiato parole su parole per cercare di mettere una pesante pietra sopra la vicenda. In effetti, però, l’unica cosa che le è riuscita è la pesantezza: le confesso che siamo arrivati alla fine del suo scritto con grande sforzo. Ma sfruttandoabbondantidosidi caffèabbiamo compiuto l’impresa di rimanere ben svegli. E proprio per questo il suo profluvio di frasi non ci ha convinti nemmeno un po’. Si capisce: lei pensava di farla franca con così poco. Anzi, con così tanto. Molti avranno fatto fatica a decrittare la sua prolissa prosa da cancelleria fino all’ultima riga. Molti avranno desistito dall’impresa di leggere quel saggio di filosofia tonina pesante come il suo trattore ma assai meno digeribile. E ci viene il sospetto che lei abbia voluto approfittare proprio di queste umane debolezze: «Ho qui le mie carte. E vi spiego tutto», dice nel titolo. E se poinonspiega nulla, chi se neaccorge? Metàdegli aspiranti lettori saranno probabilmente svenuti alla quindicesima riga. Gli altri, meno votati di noi al martirio, al massimosono arrivati alla diciottesima." per favore se qualcuno c'a voglia mi può tradurre queste frasi che vi ho appena copia-incollato perché per me non hanno alcun senso compiuto in lingua italiana ( non ke io sappia l'italiano...ma mi pare che sia così ) - thanks


# 166    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 12:48

@thekiller 165 e' un sistema vecchio come il mondo usato spesso anche su questo blog. Senz'altro avra' un nome altisonante ma le descrizioni piu' attinenti sono: menare il can per l'aia e/o prendere la gente per il culo (fondelli, naso a piacere, ma culo rende bene). Funziona cosi: tu lanci il sasso/domanda fregandotene di quisquilie come fonti, verita' o cosucce del genere. Quando il bersaglio reagisce portandoti prove e fatti, tu gli dici che e' troppo prolisso e percio' non si capisce nulla e passi a nuove domande, cosi ad libidim. La tragedia e' pensare che sulla carta d'identita' di questi sta scritto (presumibilmente) "giornalista".


Sabato mattina alle 9 davanti al CSM ci sarà una manifestazione civile di protesta contro il trasferimento di Apicella. Ho avuto il permesso dalla questura per circa 100 persone. Invece di chiacchierare e fare polemiche qui MUOVETE IL CULO Ho perso due giornate per ottenere l'autorizzazione. Non sono ammesse bandiere di appartenenza a partiti, solo striscioni e indignazione. Forza Vanni trentalance




Non centra nulla con l'argomento del post di Travaglio: sto leggendo da qualche giorno i commenti espressi dai lettori de IlGiornale.it e noto sempre di più un certo malcontento della politica, soprattutto economica e nell'affrontare in un certo modo la crisi che sta per arrivare, del nano... Che inizino a capire qualcosa? O forse è la paura della crisi sempre più imminente? I commenti finora espressi sull'articolo del crollo della produzione ne sono l'esempio: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=320906 Sul sito de Repubblica.it trovo: "La situazione italiana è però più grave di quella delle altre economie europee in quanto ha arrancato anche nella fase espansiva. L'Ocse segnala infatti che in Italia negli anni dal 2003 al 2007 la crescita media è stata solo dell'1,1%, a fronte di un Pil dell'Eurozona aumentato del 2%. Peggio di noi ha fatto solo il Portogallo con un 1%".... be dai, siamo in compagnia del Portogallo... mal comun mezzo gaudio...


# 170    commento di   solanelsilenzio - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 13:32

@marco t , da cri f , ieri partecipavo in silenzio a "ballarò" dal salotto di casa , c'erano giornalisti "opinionisti sociali" , secondo la scuola antropologica "la corda del pugile " , ben al sol pensier che essi nn potesser parlar , anche per dirci la metà di quello che possono sapere , avevo quasi la tachicardia QUINDI IL CONSIGLIO STRATEGICO DI GUERRA A DIFESA DEL PAESE HA EMESSO L'EDITTO IN NOME DEL POPOLO SOVRANO :"NESSUN GIORNALISTA in galera neanche per 1 ora , se nn potete raccontarci tutto parlate tra di voi , coorporazione dell'arte del giornalismo ,così è perchè conviene al popolo sovrano ."


# 171    commento di   cuoreolandese - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 13:40

giusta la tassa per gl'immigrati , pagare la nostra cultura , il nostro territorio , giusto così , difeso dal sangue dei partigiani rossi e bianchi , fanno parte della nostra economia è giusto , nn si discute , scherzo? , ciao
http://blog.libero.it/cuoreolandese


# 170 commento di Lorenzino Ho la sensazione che, seppur impercettibilmente, l'apparente monolitica solidità di questo governo stia iniziando a cedere. La mia, ripeto, è solo una vaga sensazione, che certamente ancora non ha fatti "solidi" su cui basarsi. Probabilmente è solo ciò che con parole difficili è definito "wishful thinking". Il mio desiderio di cambiamento potrebbe mandarmi segnali illusori. Però qualcosa indica che sottotraccia le piccole crepe iniziano ad allungarsi : la mini-rivolta di Fini, il raccapricciante esito dell' affaire Alitalia/Cai con i grossi scontenti della Lega, i dati economici sempre meno in linea con l'ottimismo forzato di Re Lanterna, la crudele presa in giro della social-card, Suor Mestizia che non glielo manda a dire... Qualcosa è iniziato? E' solo la normale fine della luna di miele tra un governo e il paese ? Oppure è l'inizio del crollo della diga ? Se solo l'opposizione non fosse così divisa e indecisa !


# 173    commento di   cuoreolandese - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 13:50

appunti l'america ................ha eletto il terrorista obama perchè è allo sfascio , sociale ed economico .


# 174    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 13:56

finalmente qualcuno ha chiesto (l'unità) della prescrizione, e la faccia da culo novantenne ha risposto che si rammarica di non aver potuto dimostrare la sua innocenza fino al 1980. povero, ma non sa che alla prescrizione si può rinunciare? non glielo ha detto l'avv. prof. on. giulia buongiorno?


tony : secondo me quando berluska sarà RE DEL MONDO e coperto da una mega cupola protettiva verso chi lo vuole processare, la sua cosiddetta maggioranza si sfalderà come burro nel fuoco.... Se sono tutti ancora dalla stessa parte è perché c'è lui che li tiene in qualche modo uniti...promettendo a tutti quello che + vogliono...c'è un articoletto carino su repubblica.... http://www.repubblica.it/2008/12/sezioni/politica/berlusconi-giolrnale/maltese-commento/maltese-commento.html


# 176    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 14:0

la frase del gobbo maledetto è la seguente: «Mi dispiace per la prescrizione. Molte volte ho dato elementi per dimostrare che l'accusa non era vera. Ma davo fastidio a molta gente, che ha avuto meno fortuna di me. Invidie» da ridere per non piangere. chi diceva che dentro la gobba c'è la scatola nera? :-)


# 177    commento di   cuoreolandese - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 14:0

l'articolo di marocdi oggi rappresenta fatti parecchio gravi alla ricerca del potere il pd è diventato un partito suicida


Ho dato uno sguardo ai commenti sulla questione di Marco Travaglio filo-israeliano o meno. Premettendo che ciò non mi giunge comunque come una grande novità, perché rientra nel "quadro" che mi sono fatta delle sue posizioni in materia di politica estera, che, occorre ribadirlo, non è la sua specialità, anche io, come Wil, non posso "passarci sopra". E come Wil non intendo "ho chiuso con Travaglio", perché solo dio sa quanto bisogno ci sia di lui, della sua lucidità, della chiarezza d'esposizione, del suo coraggio anche, quando si tratta di temi quali giustizia, corruzione, servilismo dell'informazione. Però non posso non dispiacermene. Così come mi dispiace leggere "e chi se ne frega se sostiene Israele, pensiamo a casa nostra", frase che mi sembra figlia del più becero campanilismo e provincialismo di stampo leghista. Giocando alla psicologa di serie C, comprendo Travaglio. Gli sono di poco più giovane e so come esistono abitudini mentali inveterate che ci pongono da una parte anziché dall'altra. Ognuno di noi ha forse argomenti su cui niente e nessuno riesce a smuoverci, e giustifico in un certo senso l'atlantismo (con tutte le sue implicazioni - vedi Israele) come una di queste abitudini ormai incrostate, indelebili, dell'indispensabile Travaglio. Criticarlo o spronarlo a pronunciarsi su certi argomenti non vuol dire non apprezzare il suo lavoro.


Rosa la tua ultima frase è assolutamente soggettiva; infatti alcuni utenti hanno detto che vista la sua "presunta" posizione, perdono tutta la considerazione che hanno verso Marco e verso quello che scrive....


# 180    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 14:27

#153 Igor ciao Igor, io son antiberlusconiano quanto te, sarebbe bellissimo usare Silvio come Bersaglio di un lancio infinito di tutto ciò che gli sia scagliabile, ma lo conosciamo bene... se tu o facessi, io ti farei l'applauso....almeno ti sarai tolto uno sfizio che mi vorrei togliere anch'io, però lui se ne uscirebbe con uno dei soliti spot "imbecilli" "comunisti" e bla bla bla bla varie... non sarebbe meglio ignorare lui e dedicarti magari a sostenere qualcuno che ritieni all'altezza della carica in palio? e cercare altri che lo facciano con te? ricordiamoci che Sivio è solo la punta dell'iceberg! è perfettamente inutili continuare a dargli addosso a 360°, tanto ne esce sempre a galla! schiva i tribunali pensa i pomodori ;-P impegiamoci a costruire un'alternativa ai vari Berlusconi, Cicchitto, Veltroni, D'Alema, Bossi, Gasparri, Latorre, ecc ecc ecc ecc... questa è solo la mia opinione! se ci fossero le regionali qui in sicilia, non mi preoccuperei di dire quanto fanno schifo i Cuffaro i Lombardo di turno, ma cercherei di spiegare perchè sarebbe meglio qualcun'altro a casa...ti faccio un nome: Rita Borsellino ;-) cari saluti, Gianluigi


Nella liberalizzazione finanziaria la giustizia è sepolta...arriva a danno ormai compiuto, MAdoff è libero .Cosi come sono liberi tutti i banchieri che hanno fatto danni.In america va in galera il politico..mai il banchiere.Qui da noi neppure il politico. Ieri i politici rubavano ma almeno governavano qualcosa, oggi il padrone vuole una politica vuota, solo stupido marketing, il problema che questi rubano più di ieri pur non governando nulla. Il denaro comanda, e una massa enorme di denaro è nelle mani di poche famiglie che si godono la liberalizzazione finaziaria. Travaglio non ha nulla da dire sull arroganza americana che del debito pubblico se ne SBATTE LE PALLE?


Innanzitutto grazie a tutti per gli ottimi consigli. #181 Gianluigi24pa Ciao Gianluigi, concordo in pieno con quello che hai scritto, infatti, sabato parteciperò al comizio di Soru, che si terrà alla stessa ora sempre a Nuoro. Certo, se farò in tempo, una capatina dallo PSICONANO la posso anche fare giusto per mettere in atto qualche "prezioso consiglio" ricevuto dagli amici del blog ;-) Ringrazio ancora a tutti e se avete altre idee non esitate a proporle. Igor (in the rye)


Igor, gridagli "SEI UN GRANDE... STRONZO CHI NON LO CAPISCE" Ecco, gridaglielo forte, ma mi raccomando, stai attento a fare la pausa fra "GRANDE" e "STRONZO" che sennò i 30 "GORILLA" del "BABBUINO" ti prendono a calci in culo e chiamano la Digos...


# 184    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 15:7

@gianluigi mi riapri una ferita non ancora cicatrizzata, una speranza delusa, il colpo di grazia alla mia voglia di Sicilia onesta. Tutto questo si chiama Rita Borsellino vs totò cuffaro; ero staconvinto che vincesse ed invece.......cannoli a volontè. Mi ricordo le giustificazioni del tipo "non voto la Borsellino perchè non è una politica"; aaaaah CANNAVAZZO che non sei altro, proprio per quello la devi votare. Comunque in quell'occasione capii che il problema nasce principalmente da un substrato sociale di pessima qualità e composto non solo da corrotti e corruttori, da raccomandati e raccomandatori, ma anche da gente che ignora le reali condizioni del territorio in cui vive. E parlo a livello nazionale e non soltanto regionale. Ciao curò, salutami Isola delle Femmine.


A igor e tutti i sardi del Blog... Mi raccomando votate Soru!!!!In quanto a me mi risparmierò l'ennesimo comizio del nano in Sardegna.




# 187    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 15:25

#184 Enrico ciao Enrì, è proprio alla luce d quello che scrivi tu che ritengo inutile continuare a tirare pomodori in faccia al nano...a Totò Principe dei Cannoli e delle Cliniche private e co. dobbiamo lavorare sulla gente! dobbiamo coinvolgere "le giovani generazioni, le più adatte a sentire quel fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, della connivenza, dell'indifferenza e quindi della complicità!"(Borselllino citato a memoria...spero di non aver sbagliato) non dobbiamo andare contro Silvio! Silvio e gli altri politici li dobbbiamo monitorare e sputtanare quando fanno cazzate. ma dobbiamo creare una classe di gente consapevole ed interessata...sennò non ci sarà Rita Borsellino, Soru, Di Pietro che tenga! dai che ce la facciamo!!!! ce la facciamo cazzo!!!! dobbiamo solo crederci!!! ;-) la Sicilia ti saluta orgogliosa di te e di tutti quelli come te


chi vuole pianificare con me incursioni telefoniche in trasmissioni radiotelevisive mi contatti; cell.3392244257 dalle 9 alle 12 mailvittoriopampa@yahoo.it contatto skype; paolo papillo


# 189    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 15:27

Dal sito del Corriere della sera L'articolo di Les Echos PARIGI - «Merci Silvio». Grazie Silvio, l'ironia è tagliente sin dal titolo. Per la stampa francese la soluzione del lungo inseguimento ad Alitalia si è trasformata quasi in una marcia trionfale per Air France-Klm e per il suo «caparbio» timoniere, Jean-Cyrill Spinetta. Grazie soprattutto all'intervento di Silvio Berlusconi. ITALIANITA' - Il premier italiano, si legge in un editoriale del quotidiano economico transalpino, firmato da François Vidal, sarebbe il principale protagonista della trasformazione di un avventura pericolosa in un buon affare per la compagnia francese. Come? Grazie all'affossamento della precedente offerta, apprezzata e avallata dal governo di Romano Prodi, e ben più dispendiosa per i transalpini. «Ci si può domandare - scrive il quotidiano - se Silvio Berlusconi non abbia reso un ottimo servizio nell'aprile del 2008 contribuendo ad affossare la precedente proposta di acquisto di Alitalia da parte di Air France, per 1,5 miliardi di euro, in nome dell'italianità». COMPAGNIA RISANATA - E non è solo una questione di prezzo, anche se spendere 300 milioni per il 25% della compagnia italiana invece di 1,5 miliardi di euro non è certo un risultato di poco conto. Il fatto più importante, per il giornale francese, è che Alitalia non è più la compagnia colabrodo di pochi mesi fa: «Alitalia - si legge - ha già operato una parte importante della propria ristrutturazione. Non perde più un miliardo di euro al giorno, si è liberata dai propri debiti (accollandoli allo Stato, ndr) e si è rafforzata sul mercato nazionale grazie alla fusione con AirOne». Insomma, niente male, visto che con l'alleanza Air France ottiene anche altri risultati: completa la propria rete continentale di grandi snodi («hub»), sommando a Parigi e Amsterdam anche Roma (Malpensa non è neanche citata) e entra da protagonista in un mercato di 24 milioni di passeggeri, di cui almeno 11 di viaggi


# 190    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 15:30

e finiva cosi: di cui almeno 11 di viaggiatori internazionali. «Certo - conclude Vidal - restano da gestire le difficili relazioni con i sindacati». Ma lamentarsi sarebbe davvero troppo. Non male per un grande imprenditore come silvietto nostro. Ma si sa, i settimanali francesi di economia sono diretti da bolscevichi senza cuore e senza vergogna


ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE domani mattina dalle 9 alle 10 dalle frequenze di radio 1 mail di radioanch'io; La riforma della giustizia. Nei nostri studi il Ministro Angelino Alfano, per un filo diretto con gli ascoltatori. La giustizia è il tema del giorno. Il premier Berlusconi ha più volte detto che si andrà avanti anche senza l'opposizione, il 23 gennaio il testo di riforma dovrebbe arrivare in Consiglio dei Ministri. Ma sul tappeto ci sono anche le intercettazioni, la cancelleria unica elettronica, la lentezza dei processi. Numero verde: 800.05.00.01 Numero per sms: 335.6992949 E-mail: radioanchio@rai.it cercherò di fare una delle mie incursioni,a chi vuole provare ad andare in diretta consiglio di proporre argomenti graditi ad "angiolino" ,diversamente il centralino filtro vi blocca.iniziate a pensare che dire. domani mattina cantiamogliele ad angiolino


# 192    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 15:37

@Gianluigi grazie del bel saluto. Condivido in pieno ciò che hai scritto:andare contro, essere anti- non ha alcun senso e non porta ad alcun obiettivo (anche se l'idea di una pioggia di ortaggi o di BALATUNA che si abbatte su scilvio mi sollazza assai). Bisogna invece appoggiare chi può aiutarci ad uscire dalla situazione in cui siamo. Quindi amici sardi tutti da Soru.


# 193    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 16:23

@ Daniele Pelizzari molto OT Leggo con ritardo i commenti degli ultimi 2 giorni, non voglio assolutamente alimentare la diatriba nata su questione MT filoisraeliano o altro, quello che però ho notato e verificato che la mail di chiarelettere è proprio quella segnalata (gmail.it). L'ho potuta verificare perché quando successero quelle cose gravissime sul furto d'identità che ti videro coinvolto, scrivemmo insieme alla redazione, la quale rispose a entrambi proprio con quell'indirizzo. Ricordi? Perché ci hai tenuto a sottolineare che la fonte non era vera in tuo commento se non sbaglio di ieri? Fermo restando che non ho curiosità di sapere la posizione di MT in merito, sono costretta a chiedermi e a chiederti perchè continui ad alimentare tutti quelli che capitano qui, provocando anche stamattina, con la citazione di attori americani, vecchi soprannomi da te usati, senza pensare che possa esserci una reazione successiva dell'interessato. Convinta che la libertà di ciascuno debba essere sempre rispettata ponendo particolare attenzione alla libertà altrui e non solo alla propria, mi chiedo perché in via privata (mail) eri molto colpito da determinate cose che ti dicevo, che tu stesso hai potuto capire e qualcuna verificare (vedi questione psichiatra!), vedi altre situazioni poco chiare, ricordo stupore, meraviglia e relativa incazzatura...mi raccontavi anche della tristezza che provavi nel vedere certe cose, mi perdo però nel rivedere ogni volta il tuo atteggiamento che tu stesso dicevi che ti faceva incazzare, ma a cui non riuscivi a rinunciare. Scrivevi che i commenti sono frutto di un particolare stato d’animo, di umore e voglia del momento…cioè fammi capire Daniè…se uno ha le palle girate comincia a sparare su quello che capita?Quindi i commenti non sono attendibili? Se invece la luna è dritta il commento è sano preciso e circostanziato? Come funziona? Devo dedurne che niente di quello che è successo negli ultimi mesi ti abbia fatto riflettere o fa


# 194    commento di   SpikeZ - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 16:24

Votare Soru? Uhm... L'ho sempre sostenuto e probabilmente lo voterò anche stavolta, visto che l'alternativa è a dir poco aberrante. Ma anche Soru ha il suo conflitto di interessi da quando ha preso L'Unità e, cosa ancor più grave, mi ha dato l'impressione di obbedire come un cane a quel fantoccio di Veltroni. Siamo alle solite, signori. Vorrei dire la mia sulla faccenda Travaglio-Israele. La campagna di denigrazione contro Travaglio, partita da Bernard, sta ormai dilagandosi come un virus tra i siti di contro-informazione. Come ho detto negli altri siti: Travaglio resta il miglior giornalista giudiziario italiano, nonostante la sua disgustosa posizione sulla questione israelo-palestinese, nonostante la sua stomachevole ignoranza sul medio oriente. Ma Travaglio non è di Israele che deve parlare, ma delle magagne, inciuci, e ladrocinii vari dei nostri manichini seduti in parlamento... ed è questo che Travaglio fa, e molto bene. Continuo a sostenere Travaglio in quello che fa, il suo lavoro, meglio di tutti gli altri. Nella speranza di non incontrare altri suoi pensieri su Israele e Gaza, che son cose che non conosce minimamente. Dispiace anche vedere un buon giornalista come Bernard dedicarsi più alle beghe con Travaglio (reo di non averlo appoggiato sulla questione Report) che ad altre cose ben più importanti. Bernard forse non ha capito che a noi, dei suoi screzi personali con Travaglio messi sulla pubblica piazza, non ce ne frega un beneamato cazzo. Saluti.


# 195    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 16:24

...o fatto crescere in qualche modo, credo che qualsiasi cosa o persona che ci capiti nella vita di tutti i giorni, sia condizione necessaria e indispensabile per migliorarci, per capire noi stessi e quello e chi ci circonda, in maniera se non completa quanto meno un po’ più chiara, altrimenti vivremmo tutti in tibet, se non avessimo necessità di ‘socializzare’. Quando si va oltre, e non mi riferisco a te nello specifico ora, anzi ti parlo di me, l’essere pedanti, insistenti, frustranti, il voler sapere a ogni costo, oppure porre domande assurde (come chi chiedeva cosa fosse il signoraggio dopo settimane che ci si era potuti non dico fare una cultura in merito, ma almeno avere una buona infarinatura) ci si potrebbe anche chiedere dove e su chi si batte! Spesso non ci si trattiene, e io ne so qualcosa, credimi Daniè, e non ti parlo solo del blog, anzi a dire il vero ti parlo di altre sfere personali, però ogni tanto quando mi si riesce ad accendere la lampadina, mi rendo conto di quanto può essere deleterio un determinato atteggiamento perché si fa del male a chi vuoi più bene e non vorresti mai farlo. Tutto questo te l’ho scritto per 2 semplici motivi : 1) la mail di chiare lettere è quella da cui ci ha scritto il webmaster 2) Perché in via privata dici certe cose e pubblicamente hai l’atteggiamento opposto E scusami se i miei toni non sono quasi mai morbidi, ciau Daniè frà


@Igor Se decidi di portarti dietro le scarpe, mi raccomando, che siano solo le destre: voglio vedere se avrà il coraggio di chiamare pure quelle "comuniste".


# 197    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 16:50

Per DANIELEPELLIZZARI GLI ALTRI FREQUENTATORI ABITUALI DEL BLOG (scusate se é fuori tema ma é l'urgenza e l'importanza della questione che me lo impone): Perchè ignorate del tutto lo strazio della giustizia che si consumerà il 17 gennaio ad opera del CSM? Vi ho segnalato più volte (e anche eleonora) che sul bolg UGUALEPERTUTTI chè un articolo importantissimo, accurato, angosciante, scritto da un magistrato sull'argomento, ci sono le fonti. STATE LASCIANDO SOLI QUEI MAGISTRATI CORAGGIOSI. E chi é solo può essere colpito molto facilmente. E di quelle vittime saranno responsabili anche coloro che hanno lasciato fare, senza muovere un dito e senza nemmeno sprecarci una parola sopra. Anche mi rendo conto che é inutile, vi ricordo ancora una volta che é stata organizzata una manifestazione la mattina del 17 gennaio davanti al CSM. Se proprio non potete partecipare, potete almeno spendere un pò di tempo per leggervi l'articolo segnalato e magari qualche parola per discuterne? SVEGLIATEVI! Aiutate la nostra Giustizia massacrata e le sue vittime! nanni64 http://nanni64.ilcannocchiale.it
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 198    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 16:52

In molti siti con Travaglio si va giù pesante. Traditore, sionista, etc. Noi no: noi abbiamo letto una mail con dei concetti ben chiari, e per la stima che nutriamo nei confronti di Marco, ci piacerebbe discuterne. Seguo e continuerò a seguire Travaglio con interesse. Ma non sono un fan-atico. Dobbiamo coltivare uno spirito critico personale, studiare i fatti e trarne le conclusioni. Un grande giornalista questo vorrebbe dal proprio seguito, dai propri lettori: aver dato un esempio, essere letti ed ascoltati da persone che sanno apprezzare il proprio lavoro, ma quando è il caso sanno anche prendere posizioni diverse, argomentandole con civiltà. E sono sicuro che per Marco vale lo stesso. Solo per chiarire (in seguito al dibattito di ieri molti mi scrivono per criticare, molti perchè sono d'accordo con me). Non volto le spalle a nessuno, lo ripeto di nuovo. Questo è solo un tentativo di comunicazione, di capirne di più. Wil
http://nonleggerlo.blogspot.com/


Oggi, 14 gennaio 2009, è il 90° compleanno del senatore a vita Giulio Andreotti. Per lui è prevista una celebrazione particolare a Palazzo Madama: l'aula gli dedicherà l'apertura della seduta pomeridiana. Inoltre, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha voluto inviare un personale messaggio di auguri ad Andreotti ricordando "il filo comune che ha legato esperienze anche tra loro distinte e diverse, incontratesi nella partecipazione pluridecennale alla vita della Camera dei deputati e in periodi di ampia collaborazione democratica, nonchè i molteplici momenti di dialogo sui temi della politica internazionale e della costituzione europea". Andreotti dal canto suo ha replicato: "Alla mia età veneranda i compleanni si festeggiano meditando in silenzio". Ecco, appunto. Se Napolitano, quando si desta del suo torpore permanente, lo fa per dire certe cose, che indignano la coscienza delle persone informate, potrebbe anche rimanere nel suo silenzio comatoso.
http://verraungiorno.blogspot.com


"c'è posta per te..." http://www.disinformazione.it/tradimento_intellettuali.htm Buona lettura....


# 201    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 17:44

@Frada79 193 Ciao Fra', evidentemente non riesco a farmi capire. Non ho mai detto che la e.mail in questione non sia vera, dico solo che e' troppo facilmente falsificabile e non ci si puo' quindi (almeno non si dovrebbe) basare su qualcosa affermato da un non meglio identificato ciro per imbastire giudizi o pretendere spiegazioni da chicchessia su qualsivoglia presunta dichiarazione. Non trovi strano che nessun giornale abbia usato quella e.mail per attaccare Travaglio, solitamente basta loro molto meno. Tutto li. Per quanto riguarda il resto, confermo quanto tu dici, certi atteggiamenti e certi personaggi mi stupiscono e mi fanno pena. Essendo relativamente nuovo di blog e similia non mi ero mai accorto che ci potessero essere persone che intervengono per motivi che non siano dire la loro o che cambiano nick piu' veloci di quanto un orbettino cambi pelle e che addirittura arrivino a litigare con se stessi sotto diversi nomi. Cio' non toglie che qualche volta intervengo (l'abbiamo fatto tutti, anche chi si lamenta) e non vedo che problema ci possa essere. Fi che postava usando il mio nome, se permetti, era diverso e giusta e' stata la reazione dell'amministrazione che lo ha bannato. Ma ripeto, ci sta di tutto, anche che non si sia daccordo. un abbraccio


# 202    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 17:48

@Nanni64 197 Scusa Nanni, non potro' essere alla manifestazione (vivo all'estero) ma ho letto l'articolo, hai ragione.


# 203    commento di   TheAle - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 17:49

..scusate non per continuare un discorso che non dovrebbe nemmeno esserci..La storia della mail-LetteraScarlatta ...Io penso,almeno parlo per me..che quando si "sceglie"qualcuno in politica,nell'editoria etc..lo si fà perchè quella persona ci rappresenta,in quello che scrive,dice,fà e come lo fà...Nonostante ciò io e quella persona siamo 2 cose distinte..la ridicolaggine della storia stà nel fatto che ci sono persone,in questo caso,che chiedono a Travaglio cosa ne pensano di una cosa sperando che coincida con ciò che loro ritengono giusto per sentirsi gratificati,e se così non è o cambiano il proprio pensiero o si shockano a tal punto creando un caso dove non c'è...Io penso che essere "fan" di una persona vuol dire seguirla A 360° in quanto la si rispetta profondamente,ma essendo tutti diversi potendo anche divergere su alcune questioni...Chi invece pretende uniformità a 100% beh più che un estimatore è una persona Ossessionata!!!
www.torch_alessia.ilcannocchiale.it


...una breve segnalazione che merita attenzione per la straordinarietà. oggi campeggiano due notizie in alcuni giornali: 1. il crollo drammatico della produzione industriale italiana; 2. i commenti sarcastici di Le Figarò sull'ottimo affare che air france ha compiuto grazie al sostegno di berlusconi e tutti i forzaitalioti. ebbene di fronte a tanto scandalo sono andato su il giornale a leggere i commenti della gente di destra. sembra che qualcuno cominci a non negare più l'evidenza e bastonata dopo bastonata sta aprendo gli occhi. è l'inizio della fine...prepariamoci seriamente all'argentina




# 206    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:10

@ Daniele # 249 commento di DANIELEPELIZZARI - lasciato il 12/1/2009 alle 23:27 @dangp 231 fammi capire, citi una notizia data da un fantomatico ciro che avrebbe (unico testimone ciro stesso) ricevuto una mail firmata "redazione Chiarelettere" ma che non arriva dal loro solito indirizzo e.mail ma da un altro. Che vuol dire Daniè? Scusami, di tutto quello che ti ho scritto l'unica cosa è la mail che ti crea problemi?Fummo diversi a difendere te e watchdog a cui fu rubata l'identità, o ricordo io male? E chiaro che ti è permesso scaldarti in merito, io credo che al tuo posto avrei fatto molto peggio! La domanda che poni sul perchè i giornali non abbiano utilizzato queste informazioni è molto semplice, basta riflettere sul fatto che tanti deciso di essere filoisraeliani, memori dello sterminio nei campi di 6 milioni di innocenti, e per quanto mi riguarda non importa se fossero ebrei, gialli verdi o rossi...erano innocenti! Crea scalpore dire che sei filopalestinese, non filoisraeliano, questo agli occhi dei perbenisti ipocriti, che ancora non hanno capito che un morto è sempre un morto, da qualsiasi parte provenga. Poi bisognerebbe studiare studiare e studiare per capire come stanno le cose e prendere una posizione, ricordiamoci sempre che non stiamo parlando di un derby, ma di vite, senza colori che da 80 anni a queste parte si ripete solo il rosso del sangue e il nero della morte. Ciao Daniè frà


# 207    commento di   Gianmario D - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:10

Eccomi ! Io ho messo in dubbio che l'indirizzo gmail fosse vero. Ho scritto una minchiata? Me ne assumo la responsabilità. Ma questo non cambia la sostanza del mio pensiero. Travaglio ha diritto di pensarla come vuole e non ha costretto nessuno a pensarla come lui. Ci informa e ci da la possibilità di discutere. Basta. Il resto, tutto il resto, sono affari suoi.


# 208    commento di   Davpal3 - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:10

Una volta pensavo che fosse sbagliato dire che i politici sono tutti uguali. Lo penso anche ora, ma è sempre più chiaro che il Pd e il Pdl sono molto, molto simili.
http://2084.ilcannocchiale.it/


# 209    commento di   Gianmario D - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:16

Dimenticavo, così le chiudiamo tutte. Bene fa anche a non pronunciarsi pubblicamente sulla cosa, altrimenti si amplificherebbe il balletto di quelli che lo abbandonano perchè non la pensano come lui, di quelli che lo attaccano pretestuosamente ecc ecc. Quando mangiate una fetta di prosciutto, pensate sempre al povero maiale che ci ha rimesso la vita?


# 207 commento di Gianmario D e # 209 commento di Gianmario D -Disclamer: solo per interessati, non riguarda l'argomento oggetto del post di Marco- Io non capisco affatto cosa centri il prosciutto. Il mio è un chiarimento, così chi si trova tra le mani la mail in questione potrà farsi l'idea, per il momento non smentita, di come la pensi Travaglio su Israele. Io nn giudico il suo pensiero, lo lascio ad altri, e continuerò a seguire i suoi ottimi post in materia di sua competenza, ma il fatto che qualcuno possa pensarla diversamente da me, e nn sentirsela di dar credito a Marco dopo ciò che lui ha scritto è legittimo. Infine, "Bene fa anche a non pronunciarsi pubblicamente sulla cosa, altrimenti si amplificherebbe il balletto di quelli che lo abbandonano perchè non la pensano come lui, di quelli che lo attaccano pretestuosamente", smentire se non è vero, assumersi la responsabilità di quanto detto, fa di OGNI persona la via da seguire per essere rispettati, anche a costo di perdere qlc "fan".
melting-blog.myblog.it


non so a chi possa interessare, ma di seguito copio lo "scambio di opinioni" tra me e Barnard avuto via mail ________________________ Sei una persona VOLGARE e SQUALLIDA. Perchè non provi a fare qualcosa di buono per questo Paese se sei davvero in buona fede INVECE CHE DIFFAMARE QUEI POCHI CASI DI GIORNALISMO LIBERO CHE ABBIAMO IN ITALIA? NON HAI DI MEGLIO DA FARE che impiegare tutto il tuo tempo per cercare falle nella vita privata di Gabanelli, Travaglio e Grillo? SEI STUPIDO O IN MALA FEDE? NON RITIENI CHE CI SIA QUALCOSA DI PIù IMPORTANTE E GRAVE DA COMBATTERE IN QUESTO PAESE? MI FAI RIBREZZO. Mario Marino ___________________________ RISPOSTA DI PAOLO BARNARD: Datti una calmata, sei un esagitato. Non credo che questioni che riguardano tutta la professione di giornalisti, tutta la società civile italiana e la tragedia palestinese siano esattamente "vita privata" di quei tre falsari. Piuttosto di sbraitare studia le carte, pe pubblicazioni e i libri a sostegno di ciò che dico e poi giudica. Credo che l'unica vergogna qui siano i tuoi urli da pazzoide. B.


# 212    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:30

per leggere qualcosa di sensato tocca leggere qualcuno di destra, che non ha tutti i torti: il commento di Travaglio non era una dichiarazione pubblica, ma una semplice mail. Un certo Ciro, fan di Grillo che scrive da un “meetup” dell’Aquila, aveva inviato a Travaglio una mail in cui stigmatizzava un intervento pubblico del giornalista contro il defunto Bettino Craxi: “…la stimo molto per il suo coraggio di attaccare i potenti corrotti, le devo dire che non condivido affatto la sua posizione pro Israele. Nell’ultimo passaparola dedicato a Craxi lei ha definito giustamente i terroristi palestinesi del sequestro dell’Achille Lauro degli assassini ma non ha recriminato nulla alla storia criminale e terrorista di Israele…“. Ora, la lettera di Ciro è delle 16:07 dell’ 8 gennaio. La risposta di Travaglio è delle 17:15 dello stesso giorno. Lo scambio di corrispondenza, peraltro, è stato “girato” attraverso la redazione del sito Chiarelettere. Travaglio ha risposto, in pratica, nel giro di mezz’ora. E lo ha fatto a una lettera che lo accusava di non aver citato il “terrorismo di Israele” in un contesto nel quale si parlava di tutt’altro, ossia del ruolo di Craxi nella vicenda del sequestro dell’Achille Lauro. Le due cose sono del tutto scollegate ed è chiaro che il signor Ciro - nel metterle in relazione tra loro - sembra proprio voler giustificare l’episodio dell’assassinio di un povero paralitico ebreo avvenuto durante quel sequestro. Non c’è da meravigliarsi che Travaglio sia stato brusco e netto nella risposta. Per di più, la sua è una risposta privata. Pubblicare il contenuto di una mail privata non è un bel gesto: non risulta che il sig. Ciro abbia chiesto a Travaglio il permesso di pubblicare la mail, né risulta che qualcuno si sia chiesto se la lettera fosse autentica e provenisse effettivamente da Travaglio. Talvolta chi ha un grosso traffico di mail ne delega la gestione a qualche collaboratore. Più di tutto, in una mail privata, così come in una conversazi


# 213    commento di   LadyChichotte - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:38

Quoto Nanni, ci ho provato tutto ieri a rimanere sul tema Apicella. Con i risultati leggibili. Ma DICONO che Travaglio avrebbe mancato di rispetto ai morti di Gaza. In realtà l'unico FATTO certo è che qui si sta FINGENDO di parlare della guerra da 2 giorni senza parlarne MAI (qualcuno ha letto una riga significativa sul conflitto???), ma trastullandoselo su cosa ne pensa o no Travaglio. USANDO, buttandolo lì, l'argomento “guerra” per uno pseudo-processo alle intenzioni-presunzioni di un'opinione (non un fatto!) che non c'entra NIENTE con il conflitto in sè pensate di onorare meglio quei morti? E fare miglior figura? Sicuri? Aspetto che qualcuno mi spieghi cosa c'entra la guerra con quello che Travaglio ne pensa da ieri pomeriggio, nel post precedente (@ n°460). Risposte = 0! Chi si sente così superiore, sensibile ecc. e vuole parlare DAVVERO della guerra, si decida a farlo SUL SERIO a questo punto, così almeno avrà mandato a ramengo il naturale corso del blog per un motivo valido che non sia il tick-tick e tick-tock sul Travaglio-presuntoprobabilepensiero, che non credo resusciti i morti ammazzati o decreti un cessate il fuoco. Insinuerei infine l'INCREDIBILE dubbio che cosa pensa Travaglio gli potrebbe essere chiesto via mail (l'avreste detto?) senza ammorbare questi post dove molti blogger, forse: 1 – Non possono rispondere in sua vece. 2 - Ritengono non ci sia proprio niente da dire, essendo propensi a esprimersi su fatti e non su personali opinioni, vere, in E verosimili, presunte, taroccate, anche se di persone stimabili. Ognuno ha diritto a un'opinione... tranne uno? 3 – Avrebbero magari, alcuni impavidi, per inciso, se possibile, se promettono di non disturbare e far briciole... l'ardire di rimanere sui temi proposti, riservandosi, se proprio non se ne può fare a meno, di trattare il tema se verrà proposta da Travaglio, l'unico fino a prova contraria (non Barnard, non Ciro, non altri) a poter parlare per sè. GRAZIE!


# 214    commento di   LadyChichotte - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:38

Da 10 piccoli indiani, @ 460, senza risposta. Scusate se disturbo, a questo punto... ma tutto 'sto polverone, ditemi, è “in nome del rispetto dovuto ai morti palestinesi”? Volete rispetto per i morti di Gaza??? Discutete nei blog dedicati. O se volete discutere qui, in un post ormai irrecuperabile... discutete di ciò che sta accadendo laggiù, di responsabilità, omissioni, colpe e vittime, della possibile via a una soluzione pacifica e definitiva... ma non riducete allora la questione a “ma Travaglio è contro o no”. Così sì che li insultate davvero quei morti. Voi eh? Il Travaglio-pensieropersonale non merita certo più attenzione del conflitto. Non c'è nulla di più serio da discutere in merito? Ma poi...qualcuno mi spiega per cortesia cosa c'entrano i morti di Gaza con quello che pensa Travaglio? Se fosse etichettato come filo-palestinese a loro cambierebbe qualcosa? Sarebbero meno morti? O mi dite che leggeremmo sull'Ansa: “Travaglio ritratta, Hamas e Israele plaudono e dichiarano: ora riparliamo di pace”? Cosa c'è di rispettoso nella strumentalizzare il DRAMMA di Gaza e che è tale da qualsiasi lato lo guardi, perchè non c'è un modo filo-qui o filo-là per inghiottire il SANGUE senza sentirne il GUSTO, per attaccare il lavoro di un giornalista straniero estraneo agli eventi e che si occupa di tutt'altro? Spiegatemelo. Se l'etichetta cambiasse... cambierebbe la qualità del suo lavoro quotidiano? No. Lo si stimerebbe/criticherebbe come prima. Quindi che senso ha? Se non per screditare la persona intendo. Si onora il sacrificio di 900 morti ammazzati... prendendo il rispetto loro dovuto a pretesto per una discussione ormai surreale, e che si snoda solo sull'interessantissimo e promettente filone “Ciro: realtà o finzione?”. Rendetevene almeno conto.


# 211 commento di M3 -Disclamer (solito)- E mi pare che sia stato anche molto cortese con te. Non so se porti queste mail a vanto della tua dabbenaggine, ma fossi in te proverei un po' di vergogna.


bè lady lasciami questa considerazione: quelli che sono delusi dal pensiero di travaglio, lo sono perché considerano un massacro senza alcuna giustificazione quello che stà facendo israele.... possibile..?


# 217    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 18:43

conversazione privata, capita di parlare senza pesare troppo le parole: magari a Bertinotti sarà capitato di dire che anche se aboliscono la proprietà privata, lui si terrà il suo guardaroba… Invece, sembra che l’intero Web “alternativo” non aspettasse altro per saltare addosso a Travaglio, ed il motivo è semplice: in passato Travaglio aveva già espresso le sue simpatie per Israele, sin da tempi “non sospetti” e nonostante lo avesse fatto in modo critico e ragionato, tanto bastava per preparare le asce da utilizzare alla prima occasione. E l’occasione è questa, mentre in TV scorrono le immagini di morte e distruzione provenienti da Gaza.


AAAHHHHHHHH, E BASTA CO STA STORIA DI TRAVAGLIO FILOQUI TRAVAGLIO FILOQUA TRAVAGLIO FILOSGANGA!!! L'argomento del post qui è un altro, si resti in tema per favore! Se Marco parlerà di Gaza allora ognuno dirà se è d'accordo o meno (possibilmente basandosi su qualche fatto). Se non lo farà, ci sono altri siti-blog per dire la propria sul mediorinte. Eccheppalle!!!!


# 214 commento di LadyChichotte Se era riferito anche a me, hai scritto quattro volte la stessa cosa (qui e nell'altro post, alla faccia del presunto "disturbo"), incurante di capire di cosa si parli. O di cosa almeno parlo io. Non contesto Travaglio per il proprio pensiero, cerco solo di accertarmi se sia a lui imputabile per farmene una opinione. Ma su una cosa devo darti ragione, in questi casi è meglio ricorrere alle email, il punto di Barnard grazie alla sua cortesia l'ho ottenuto subito, quello di Marco ci spero proprio, perchè certo questo luogo non è imputato a discutere, ma ad adulare. E te ne faccio un esempio. Quanto ne sai sul lodo Alfano che non siano parole di Travaglio?


# 217 commento di watchdogs E magari qualche comunista più ortodosso di lui gli avrà lamentato la critica di essere incoerente (per lui). Qui siamo al paradosso, su internet non è capita la libertà di critica (in qualunque forma essa si manifesti). Cose di questo tipo lasciatele dire a Gasparri.


# 221    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 19:13

certo, dare dello sporco sionista sulla base di una email è critica? io penso che tutto questo can can sia indecoroso e sbagliato per la natura della email (privata), non perché le opinioni non vanno criticate, al di là del fatto che ci sono le sedi appropriate e questo post ormai è svilito e diventato, me complice, tutto un OT nei commenti. Comunque, se io ti provoco ed estorco una tua affermazione parlando d'altro (craxi) immagino tu non sia molto contento. o sbaglio?


e soprattutto se tutto è nato da barnard è che 200% di parte (anti-travaglio)....come può essere una cosa di cui parlare????


# 221 commento di watchdogs No, è un insulto (sporco, quindi da nn condividere) sionista è un affermazione che si può evincere dall'essere filo-israeliano. Se nell'ambito di una discussione, non di una interrogatorio (dove si provoca per estorcere, e nn credo nessuno abbia puntato a Travaglio una luce negli okki in una camera buia o praticato qlc altra tecnica militare), mi danno del berlusconiano, e non lo sono, mi metto a ridere e spiego all'interlocutore che ha preso una cantonata. Ma certo non gli impedisco di esprimersi o pretendo che nn lo faccia. Queste sono tecniche comunicatative da PDL, lasciamole a loro perdinci! :)


# 224    commento di   Gianmario D - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 20:6

Per Fels Prosciutto = cosa buona da mangiare = notizie di travaglio Maiale che muore = cosa cattiva = Opinioni di Travaglio su israele Ovvero. Prendete il buono di Travaglio (il prosciutto) e lasciate perdere quello che non è buono (maiale che muore) Meglio di così non riesco.


# 225    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 20:6

nessuno ha puntato nulla ma la mail che gli hanno scritto contestava il giudizio dato da travaglio a craxi nella gestione del sequestro dell'achille lauro del tutto inappropriato, per cui per me è stata una provocazione


# 226    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 20:7

@Frada78 nel tempo che c'ho messo ad arrivare a casa avrai letto gli altri commenti. Quello che dicevo e' che non si sta chi sia 'sto ciro e che chiunque poteva fabbricare una e.mail cosi. Tutto li. Non ritenevo percio' corretto imbastire tutto l'ambaradam che ne e' seguito. Nei vari commenti ho anche aggiunto che la bisognava pure vedere in che contesto si inseriva la frase e Watchy lo ha scoperto egregiamente (e di lui ci si puo' fidare, almeno io lo faccio). Poi che le opinioni in materia di Travaglio siano condivisibili o meno e' un'altra faccenda e ognuno la pensi come crede. Se vuoi la mia opinione terra terra, per quel che vale, l'email non e' scritta con il suo stile ma certo non e' gran prova. Che sia "amico" di Israele lo ha sempre sostenuto, che, avendolo imparato a conoscere attraverso anni di scritti suoi, non possa essere a favore del massacro di Gaza e' non solo probabile ma, tenterei, certo. La mia opinione sul conflitto mediorientale l'ho gia' espressa molte volte ma per riassumerla: mi sono sempre dichiarato filopalestinese ma mi accorgo che e' una parola sciocca (come filoisraeliano) da l'altro ieri (e lo dissi qui) sono filogentecomune, quella che muore innocente di qualunque bandiera. ciao Fra'


Forse non leggete tutti i commenti: anch'io, per quanto valere o occorrer possa, ho subito notato l'anomalia della sua firma estesa preceduta dai saluti cordiali. Travaglio, nel remoto caso, avrebbe siglato come suo solito m.t.-


# 228    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 21:22

@ Daniele NOn mi sembra che io sia andata a sindacare su Ciro, sulla veridicità delle opinioni di mt o di altro.... Era un discorso molto molto personale che ti facevo, ti chiedevo spiegazioni su precedenti posizioni private e facevo delle riflessioni. Non sono entrata nel merito della questione nè nei giorni scorsi nè oggi. Precisavo tra l'altro che non è rilevante conoscere la posizione di mt in quanto un innocente che muore non ha colore, estrazione o altro. E' solo una vita che non c'è più, senza motivo!


MOGGI DA VESPA PER LA SERIE 2 WC A CONFRONTO


Egr. Marco Travaglio, Quali libri di Indro Montanelli consiglia di leggere Per primi?


# 231    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 23:16

@Frada78 228 la puntualizzazione sulla e.mail e' una risposta ad una tua domanda, anzi due. Per il resto mi sembra di aver espresso il mio parere ampiamente, sia riguardo a come la penso sui vari comportamenti nel blog che sul conflitto israelo palestinese che su chi siano le vere vittime di quella e di tutte le guerre.


# 232    commento di   LadyChichotte - utente certificato  lasciato il 14/1/2009 alle 23:50

@ 219, Fels Fels... ma che niente niente ti stai prendendo una cotta? Non penso solo a te quando scrivo, mi spiace :)! Non sei mica l'unico qui a continuare a menare non un cane... ma ormai un intero canile per l'aia sul tema, se non te ne fossi accorto. E visto che almeno tu, Deo gratias, ci sei arrivato da solo al fatto che questo non è il luogo nè lo strumento dove chiedere chiarimenti sulle sue opinini a Travaglio... non vedo cosa ci sia da aggiungere o puntualizzare dopo su di me, su dove o come informo, cosa so e cosa non so e da chi lo so e come, anzichè, se proprio vuoi allungare la minestra, fare un appunto al mio testo che semmai avrebbe più senso, esprimendoti in merito a ciò che ho scritto senza limitarti a contare quante volte l'ho scritto e che giace ancora senza risposta. Te la cavi anche tu con le tecniche diversive di matrice gasparriana tipo "ignora quel che dice ma intanto punta al torace", a quanto leggo. Peccato però che non mi interessi minimamente fare a gara a chi ce l'ha più grosso (il bagaglio culturale). Ti auguro sinceramente di ricevere la risposta che tanto auspichi, se per te è davvero così importante. Però vediamo se qui, intanto, si riesce faticosamente a passare oltre.


# 215 commento di FelS io, magari in modo acceso e in aperto scontro, ho contestato il comportamento di Barnard CON DEGLI ARGOMENTI (perchè combatte proprio Gillo, Travaglio e la Gabanelli in un paese nelle condizioni del nostro, non ha di meglio da fare? se riesce a combattere Berlusconi lui meglio di loro faccia pure, ma sfugge il motivo per il quale debba loro rompere i coglioni. CHI SE NE FOTTE SE HANNO AVUTO DEGLI SCREZI PERSONALI?). a te FelS invece non chiedo di vergognarti visto che NON HAI ARGOMENTI. Il tuo commento è oggettivamente indifferente.


Che Babilonia questi blog, l'articolo da me postato in quel link riguarda una cosa ben più importante del pensiero di Travaglio riguardo Israele, "Il tradimento degli intellettuali" specie in Italia riguarda troppi fatti dela nostra vita politica e sociale, do atto a Travaglio di approfondire con molta dovizia di particolari molte notizie, ma non con tutte le notizie usa la stessa dovizia, tutto qua.


# 235    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 15/1/2009 alle 10:41

@gavino 234 Forse perche' di notizia non si trattava ma di corrispondenza privata (se vera).


Daniele, ti invito a visitare quel sito (di informazione nonostante il nome) dal quale ho tratto il link, poi deciderai tu se si tratta di verità o menzogne, non mancano nell'articolo i riferimenti e le fonti. Il "se vero" lo si può applicare a tutto, Travaglio compreso. Rimane il fatto che di iniziative vere ed incisive, da parte dei lettori di Travaglio, Grillo, Rizzo ecc. ecc. ancora non se ne è viste in Italia, avrà ragione Ascanio Celestini a dire che, siccome a differenza della Francia, abbiamo i bidet nei bagni, non faremo mai una rivoluzione...?!


# 237    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 15/1/2009 alle 16:23

@Gavino 236 Spero che non avrai inteso il mio intervento come critica. Intendevo che Travaglio (sempre che la e.mail sia vera ma supponiamolo pure) forse non si e' documentato pensando di parlare ad una persona e non di divulgare il suo pensiero a tutti. Giusto o sbagliato che sia sarebbe una sua scelta ed un suo pensiero. Il mio post si riferiva solo a quello. Ascanio e' un grande e la sua frase sui bidet e' molto piu' profonda di quanto potrebbe apparire ad una prima lettura. ciao


Riprendendo l'OT relativo alla guerra israelo-palestinese: ho letto l'articolo su http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5462 Premessa la mia ignoranza in materia di storia contemporanea, in particolare estera, mi pare strano come un giornalista onesto intellettualmente al pari di Travaglio, con tanto di laurea guarda caso proprio in Storia Contemporanea, possa nutrire un giudizio assolutamente filo-israeliano. Mi sorge il dubbio che una buona parte di responsabilità -non dico tutta ovviamente - nel perenne conflitto fra i due popoli ce l'abbiano proprio i palestinesi che, se non sono terroristi, in molti casi sono conniventi o li proteggono, hanno portato in questi decenni all'esasperazione gli israeliti e ne hanno favorito le rappresaglie. Certo è poi difficile nella specifica situazione distinguere tra azione e reazione.


Marco perchè la prossima puntata di passaparola non la fai su Calciopoli e su Moggi? Te lo chiedo perchè come al solito ieri sera da Vespa si è fatta un pò di confusione.Hanno messo in mezzo un pò di tutto, dalla carne al pesce. Hanno mischiato due processi di cui uno ancora, quello di Calciopoli, non è nemmeno iniziato. Ma già loro avevano deciso che nessuno è colpevole, e che se lo sono lo sono tutti. Le solite trasmissioni alla Vespa, per intenderci. Mancavano soltanto i cannoli di Cuffaro e poi eravamo al completo. Tutto è bene quel che finisce bene, da Vespa.


# 240    commento di   SpikeZ - utente certificato  lasciato il 15/1/2009 alle 19:23

X Agostino La risposta a quelle sciocchezze che hai appena scritto sta tutta nella tua premessa. Tante cose.


Travaglio ancora non riesco a credere a quello che ho sentito dire da te ad Annozero ieri sera. Sei un sionista assassino.




Premesso che sono un assiduo lettore del blog di Grillo e che sono spessissimo in sintonia sia con le idee di Beppe sia con Marco Travaglio. Però sul caso Villari ho un'altra visione. Vi immaginate se Villari appena Walter gli "ordinò" di lasciare la presidenza della Commissione di vigilanza dei servizi radiotelevisivi avesse ubbidito come sarebbe stato giudicato dall'opinione pubblica: sicuramente come persona SENZA CARATTERE, SERVO DEL PARTITO CHE LO HA MESSO IN LISTA al Senato, o - addirittura -INCAPACE di assolvere il suo compito. Del resto si è trovato ad essere stato "usato" per un giochetto del PDL per beffeggiare il PD ed evidentemente il ruolo di "burattino" gli è andato stretto. Poi che chanche avrebbe avuto in futuro col PD? NESSUNA !!! Lo avrebbero scaricato alle prossime elezioni di sicuro in quanto gli avrebbero costruito attorno un'aura di doppiogiochista col PDL e neanche lo avrebbero candidato. Quindi - secondo me - sta facendo la cosa giusta a rimanere al suo posto. Spero che riesca a lavorare bene (del resto è in una situazione che gli permette di ignorare molte più pressioni politiche) e a far passare da burattino qualche burattinaio.


Ciao a tutti, volevo porre un invito alle persone che si sentono di sinistra e che non si arrendono all'idea di vedere che nulla si muove, che le cose non cambiano. Da qualche minuto ho creato un forum di discussione, si chiama WWW.SINISTRAVIVA.FORUMATTIVO.COM Se vi va di partecipare con proposte, idee, o anche solo dei semplici suggerimenti... Ne sarei davvero felice! A presto, e grazie per l'attenzione!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti