Commenti

commenti su voglioscendere

post: Circoli mediatico-giudiziari

Per una volta bisogna dirlo: avevano ragione Silvio Berlusconi e i suoi quando denunciavano l'esistenza in Italia di un circolo mediatico giudiziario teso a stravolgere la realtà e a condizionare l'opinione pubblica . La prova? Quello che sta accadendo in questi giorni intorno alla questione intercettazioni telefoniche. E per capirlo basta leggere con attenzione " Il Giornale ". Giovedì 22 gennaio, il quotidiano di Paolo Berlusconi, titola a caratteri cubitali in prima pagina «Tutto il marcio delle intercettazioni. Tangenti a pubblici ufficiali, affari con la camorra, lavoretti sporchi per i politici: un pentito svela cosa si nasconde dietro "il grande fratello" dei Pm. Che spesso fa il doppio gioco, rivelando agli inquisiti la presenza di cimici". Seguono due pagine di articolo in ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Quello che ha scritto nell'immagine abbisogna di una bella lavata di panni in Arno... perchè sarebbe stato: "Credo che sia una partiSCElla. Me lo staHAno discendo A I' telefono ma s'è interrotta la homunihazione... SICCHE'... un s'è CapiHo più nulla" "...Maremma suRtana... quanto E' rompono con codeste intercettazioni..."


come è potuta comparire la mia email ??????


Come previsto, il TG1 parlando della manifestazione a Roma, è riuscito a parlare solo del fatto che Di Pietro ha "attaccato" il presidente della Repubblica, Napolitano. Ancora una volta, come previsto, una manifestazione inutile. Demonizzata dalla stampa, dall'esterno è stata presentata come l'ennesima manifestazione dei giustizialisti che ce l'hanno con Berlusconi. Una manifestazione senza contenuti insomma... Nuove sconfitte per noi...




# 125    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:4

Ma chi ca........ é stato a parlare di minchiate !!!!!!! Tutta la mattina !!!!!!! Non é andato alla manifestazione e non ha nemmeno seguito la diretta web. Io non ci sono potuta andare. Ho seguito la diretta. Ho visto le prime "contro" notizie pubblicate. L'ansa ancora nemmeno dice nulla. Scusate. Oggi sono veramente incazzata. # 123 Ti abbbraccio, Davide. Ameno tu ci sei.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


Torno ora da Piazza Farnese, apro internet e vedo che i giornaletti di regime Repubblica e Corriere hanno deciso che eravamo un migliaio. Sono dei pezzenti. Eravamo molti, molti di più. Splendida manifestazione, molto civile. Ovviamente, non è bastato criticare "rispettosamente" il Capo dello Stato per non far diventare questa manifestazione una manifestazione contro Napolitano. Ma non ci caschi nessuno, la manifestazione è stata sui temi della giustizia negata ai cittadini. E Napolitano ci ha messo del suo....


# 127    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:11

Si segue x Mistral 119.. avevo ricordato anke quella relazione di ambivalente paradosso,urli di stato intercettati in ogni canale contro le violenze sessuali fino ad arrivare contro la pm di roma, e poi in parallelo?suo drammatico trattamento non intercettato o escluso come mezzo d'indagine dagli stessi reati?..si ,ed il tutto da parte di ki governa sulla massa resa già cieca,x tante aggressività da ingiustizie accumulate negli anni e nn elaborabili,causaignoranza telecomandata,nell'esatta assegnazione delle responsabilità e cause,tanto ke poi può sbranare i violentatori di Guidonia grazie proprio alle intercettaz ..Quindi quella di Luca81 a me aveva risuonato come un'altra forma di "aggressione",cosa c'era da capire in quel ke esprimevo chiesto da lui in modo avvilente?..luca81 però questa aggressione la fà,tramite me,a se stesso?se si,non si renderebbe così libero,nn di raccontare me,ma di intercettare come stanno le cose a se stesso-Purtroppo o meno male, rispetto a lui o altri,ho la determinazione o l'illusione ( dipende dai punti di vista) di voler conoscere le contraddizioni interiori che ognuno porta in sé,cioè x prima io e poi altri io,cioè poi somma di singoli "io", gruppo,collettività e "ruolo pubblico", drammaticamente sempre più spesso svuotato-privato di essere/averne=sentirsene vera "P-arte"; "SO" con profonda umilità di indagine che questi meccanismi possono nascondere trappole, con o senza ipocrisia,buona o malafede personale e collettive, o trasversali da nord a sud,dx o sx e ogni direzione.. grosse trappole fra cio' che si vorrebbe da se stessi come persona migliore rispetto al giorno prima, in un processo(flusso)continuo "inarrestabile", fra ciò ke si professa e vorrebbe come orizzonte di una società +giusta e democratica(x cui,e in cui,lavorare)e cio' ke invece "arresta" il flusso armonico di cui sopra,reso impossibile già a partire dai ns comportamenti che cosa?il sogno e la realizzazione di condizioni di vita migliore..spesso quel fastidio che


# 128    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:12

..spesso quel fastidio che si sente dentro sé di stessi e/o degli altri,è l'esplosione di un conflitto interiore + somatizzaz/interiorizzaz di conflitti e contraddizione in cui così ci vuole il nostro super-io,tanto come infatti lo sà sfruttare fino agli istinti più bassi il super-ipertrofico-regimesilvio-io ke..ke ci ha resi cosi poco "con-giunti"o uniti o unibili,depistati e depistabili.. ed ogni cosa è strumento per fare "inarrestabilmente "..altre vittime - ciao Mistral


http://www.sconfini.eu/Cronaca/difendiamo-la-democrazia-e-la-legalita-costituzionale-segui-la-manifestazione-in-diretta.html


# 130    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:21

@matusa # 104 - 28/1/2009 12:3 "sono incazzato contro gli organizzatori che scegliendo un giorno infrassettimanale hanno mandato un idea fantastica allo sbando credo sensa paura di smentita i telegiornali diranno *roma quattro gatti alla manif..*" Sarebbe già dire troppo. I TG non dicono nulla, la manifestazione non esiste. La realtà la creano e disfano loro a piacere. Ecco però che Di Pietro parla di Napolitano e allora già TV e Televideo riportano la notizia. Il popolo bue deve sapere che è accaduto solo questo a Piazza Farnese, evidentemente. E, casualmente, stamattina, vedersi le riprese in stream era praticamente impossibile. E poi la c'è ancora chi crede che la (dis)informazione di regime non sia il problema principe in questo decaduto paese.


Grandissima Manifestazione, Complimenti Ragazzi siete stati Fantastici. Poi la cosa più bella è che il Presidente della Repubblica si è indignato, Fini e Schifazzi lo appoggiano... Vuol dire che avete fatto centro... Il Cialtrone battutista Bonaiuti ha detto che è stata una manifestazione scarsa di contenuti. Certo per persone decerebrate come lui non è facile capire l'ovvio della forza della verità. Ciao Marco.


# 132    commento di   Fab1979 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:26

@plisv #114 Genchi HA un archivio, ovvio, di tutti i tabulati di cui deve rendere conto alla magistratura. Quindi alla fine l'unica critica che porti a Genchi è che si esprime male. Inoltre dubiti della sua professionalità, dati certi suoi atteggiamenti. Hai tutto il diritto di pensarla così. E' un pò faticoso estrarre UN solo pensiero ogni 4 tuoi commenti, ma alla fine ci si abitua. Leggo i primi solerti commenti sulla manifestazione di Roma. Che dire? Che speravamo di avere un presidente della repubblica che non facesse il finto tonto? Sì, lo speravamo ...


PENSAVAMO E SPERAVAMO... Due premesse. 1) Questo post era programmato per domani (lo si evince dal testo), ma poi è stato più forte di noi e abbiamo sentito l'impellente necessità di pubblicarlo oggi. 2) A noi risulta che anche prima del lodo Alfano chi aveva i "SOLDI" per pagare poteva difendersi molto "MEGLIO" di chi non ne aveva e ci sembra che spessissimo quello con i "SOLDI", nel caso non fosse riuscito ad avere ragione "LEGALMENTE", aveva il vizietto di "PAGARE" avvocati con le "PALLE" e parecchio "COSTOSI" per far sì che la "LEGGE" fosse un po' più "UGUALE" per lui e meno "UGUALE" per l'avversario, per cui secondo noi la "GIUSTIZIA" nemmeno prima era poi veramente così "UGUALE PER TUTTI"... Ma vabbè, veniamo al post. Oggi pensavamo e speravamo di poter scrivere che nel post di venerdi 23 gennaio (qui) ci eravamo completamente sbagliati, che la manifestazione di ieri in favore della "GIUSTIZIA" e contro la "MAFIA" è stata assolutamente "APARTITICA", che ha suscitato a livello nazionale una risposta "UNITARIA" e "COMPATTA", che potessimo riconoscere che le "SPLENDIDE" parole della signora Alfano sono riuscite a "COAGULARE" centinaia di migliaia di cittadini, "RISVEGLIANDOLI" dal loro torpore, "AGGREGANDOLE" attorno ad un "COMUNE" sentimento verso i "PRE-POTENTI", senza nessun "PARTITO". Ci avrebbe fatto "DAVVERO" un piacere immenso. Invece non solo nessuno ne ha parlato, né prima, né durante, né adesso, non solo nessuno dei "MASS MEDIA" nazionali ha menzionato la notizia in maniera perlomeno "SUFFICIENTE" per sperare che una "MASSA CRITICA" abbastanza sostanziosa ne fosse "INFORMATA", così da provocare un qualsivoglia sussulto di "INDIGNAZIONE" e soprattutto una "REAZIONE", ma dicono semplicemente che la manifestazione è stata usata esclusivamente per fare un "COMIZIO", come "PROPAGANDA" a favore di un solo "PARTITO", solo per sventolare certe "BANDIERE", solo per far parlare certi "GIORNALISTI" e "COMICI" schierati. Ovviamente ora q
emergenzademocratica.blogspot.com


Ovviamente ora qualcuno se ne uscirà di nuovo fuori con la storia che questo è "LOGICO", anzi pure "OVVIO", ci verrà ancora a ripetere che fino a che i "MASS MEDIA" sono controllati da certi Tizii, finché alcuni Caii ci daranno le "INFORMAZIONI", però solo come piacciono ai Tizii, ai loro "AMICI" e ai loro "FINTI" nemici, e finché certi Sempronii, con i loro "AMICI" e "FINTI" nemici di altre "CASTE", permetteranno ai Tizii di farlo, qua non cambierà "MAI" niente. Certo, siamo d'accordo, lo sappiamo pure noi che finché andrà così niente "CAMBIERA'"! Infatti finché i signori Tizii avranno "TROPPI SOLDI" per pagare profumatamente i signori Caii per scrivere e dire quello che vogliono loro, finché i signori Sempronii prenderanno "TROPPI SOLDI" da "NOI" ma non faranno "NIENTE" per togliere i "TROPPI SOLDI" ai signori Tizii, perché in fondo in fondo con i "NOSTRI TROPPI SOLDI" pure loro vivono tranquilli e beati, ma soprattutto finché "NOI" non la smetteremo di permettere che i Tizii, i Caii e i Sempronii abbiano "TROPPI SOLDI", le cose nell'"INFORMAZIONE" non cambieranno "MAI", come non cambieranno "MAI" nemmeno nella "GIUSTIZIA", "SCUOLA", "SANITA'", "LAVORO", "RAI", "ALITALIA", ecc. ecc. ecc. ecc... O spezziamo questa "CATENA", cominciando da qualche parte (noi consigliamo dalle "TESTE"), oppure teniamoci i Tizii, i Caii, i Sempronii e stiamoci "ZITTI"...
emergenzademocratica.blogspot.com


# 135    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:39

@133+134 condivido pienamente due parole, le ultime.


# 136    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 14:42

scusate, ho sbagliato: era fabiofb e non davide: fabio, ma tu non eri il depresso? Magari anche gli altri si deprimessero come te ! Per l'ennesima volta: sveglia !!!!! Amici miei, avete seguito anche voi la manifestazione ? Magari ne parliamo ?
http://nanni64.ilcannocchiale.it


Piazza Farnese: Ancora una volta politici e stampa sviano il discorso e parlano unicamente di un dettaglio: di presunte ingiurie di Di Pietro nei confronti del capo dello Stato. E nessuno parla delle ingiurie - quelle sì che sono ingiurie, e pesantissime - del governo verso il popolo. Il capo dello Stato merita rispetto se rappresenta lo stato e il popolo non quando rappresenta sto schifo di regime che ammazza la giustizia. E' il popolo che merita rispetto, molto prima del capo dello Stato. Che del popolo è solo una sessantamilionesima frazione.


Oggi mi sento ottimista. Persone come Di Pietro, Grillo, Travaglio hanno tra le tante una qualità: la trasversalità, cioè la capacità di poter raccogliere consensi in tutte le aree politiche e in tutte le fasce sociali. Mi auguro che possano candidarsi insieme alle prossime elezioni europee: obiettivo 20% dei voti!


Nanni ma tu ci sei stato alla trasmissione? Qualcuno c'è stato?


Ieri 27/1/09 giorno della memoria stavo rivedendo il film SCHINDLER'S LIST ad un certo punto involontariamente ho cambiato canale ed ha visto la faccia di un fascista e un leghista padroni di raiset quindi dell'informazione a senso unico con i vari giornalai lacchè ben pagati con i nostri soldi,nel rivedere il film e poi per un attimo le facce di certi farabutti ho sentito un brivido e senso di vomito. A proposto qualcuno di voi sa dirmi come se la passano gli ex COMUNISTI ex DEMOCRISTIANI ex RADICALI ex SOCIALISTI ex FASCISTI,ecc.ecc. passati da una parte all'altra come saltimbanchi per la modica cifra di ventimila EURO "HO DETTO VENTIMILA!!!!!!! (NON HO DETTO SOCIAL CARDS) al mese e continuano a far finta di litigare. MA BRAVI! CONTINUATE A LITIGARE TRA POVERI MENTRE I PORCI INGRASSANO A NOSTRE SPESE. AUNQUE LA MONA SE VISTA DE SEDA MONA SE QUEDA.


GCmagica mi scuso sono troppo ottimista ma a parte gli interventi resto persuaso che chi ha organizzato la manif.sono dei dilettanti scusatemi ma non voglio offendere percio mi sono limitato a una parola gentile


Sono tornata anch'io dalla manifestazione... Di Pietro era il più trattenuto di tutti! Cosa dire allora di Borsellino o di Sonia Alfano? O di Travaglio? Mi convinco sempre di più che si può parlare a pieno titolo della dittatura (tra l'altro l'ho già vissuto in prima persona) ed ho sempre più spesso dejavù spaventosi... E poi, speravo fossimo di più...


#Kristel ... certo che fare una manifestazione il mercoledì mattina alle 9.00 non è l'ideale per avere tanti partecipanti ... PS Di quali esperienze di dittatura vissute personalmente parli?


PS ...capo dello Stato. Che del popolo è solo una sessantamilionesima frazione. E se dorme - cioè non vede, non sente, non parla - ancora molto meno!


# 145    commento di   ale88x - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:4

Reazione dei politici alla manifestazione in piazza Farnese come sempre fuori luogo ... si storpiano i discorsi per far dire quello che non si dice ... e non si parla mai invece delle cose importanti !
http://trasparente.wordpress.com/2009/01/28/piazza-farnese-28-gennaio-2008/


# 143 commento di IdeePerLaSinistra Quella sovietica in Estonia. Lo so :) che per tanti era difficile partecipare... Sarà per la prossima volta! Sonia Alfano ha detto che ne stanno pensando un'altra tra un paio di mesi e questa volta nel fine settimana.


Il fecaloma 1816 in realtà parla di lui di se stesso tutte le accuse che rivolge agli altri sono tutte robe che fa lui quando vedrete il fecaloma 1816 al 41 bis quando vedrete che ogni cosa che ha creato gli sarà confiscata e quando vedrete veltroni morire di fame giù in africa assieme ai poveri bambini significherà che questo paese sarà VERAMENTE cambiato


Credo sia inutile appellarsi a Napolitano, è stato chiaro fin da subito che quest'uomo non rappresenta degnamente il ruolo istituzionale che occupa. Rappresenta piuttosto la classe politica e nient'altro. Diversamente non sarebbe stato eletto: basta pensare alla grottesca vicenda Villari. inutile, sì, ma che altro si può fare? Intanto i giornali si sono passati la velina degli "insulti" al Presidente, l'informazione è stata trattata allo stesso modo su Repubblica , Corriere e Unità (tutti online), prova ulteriore dell'uniformità di pensiero e di intenti dei responsabili delle testate. La cosa avvilente è quel loro modo di prendere sottogamba, quasi in modo burlesco, la vicenza della rimozione di Apicella, nodo centrale della protesta organizzata dalle vittime della mafia. Semplicemente agghiacciante.


Siccome ciascuno di noi ha una storia e quello che siamo oggi è in continuità con quello che eravamo ieri ... Napolitano era a capo negli anni '80 della corrente filo-socialista/craxiana del PCI ...


132 Fab1979 "Genchi HA un archivio, ovvio..." Genchi ha detto di non avere alcun archivio di dati sensibili, neanche una traccia di un sms, a parte il materiale a cui sta lavorando. OVVIO. OVVIO anche che se l'avesse - contro la legge visto che è un consulente e non una procura della repubblica- direbbe di non averlo: altrettanto OVVIO che se ce l'avesse la pwd non sarebbe "gioacchino". Strano non ti sia chiaro. "Quindi alla fine l'unica critica ... " Sembra che proprio non capisci. E si che era un pensierino semplice semplice, precisato al #114. E' un po' faticoso stare mezza giornata per farti capire le mie opinioni, non ero più abituato.


Purtroppo non sono riuscita a seguire tutti li interventi, ma quelli che ho visto (Di Pietro, Travaglio, Vulpio) mi sono piaciuti...in particolare quello di Vulpio, che mi ha dato un po' di notizie per me nuove! Marco molto chiaro come al solito, ma per noi assidui di voglioscendere e passaparola erano cose già sentite!!Rosico di non aver visto Grillo....beh....vedrò il video!! Spero che anche voi vi siate sentiti coinvolti!


Se sono rose - bianche - fioriranno Non dimenticate che è la prima volta di Sonia Alfano. A parte la scelta del giorno, penso che la novella Giovanna d'Arco meriti il nostro plauso. Ha la stoffa del leader. In quale funzione? La vedrei guidare un movimento trasversale, nel nome dell' "IO SO". Se sono rose - bianche! - fioriranno. Anche in Danimarca, ai tempi di Amleto, c'era del marcio. Il principo viene esortato dal padre morto a ristabilire la legalità e la giustizia: a eliminare l'usurpatore del regno che ha amazzato Amleto senior e sposato la di lui vedova. La differenza: Amleto tentenna. Sonia è molto determinata.


purtroppo ho seguito solo uno stralcio dell'intervento di Salvatore Borsellino, poi non sono più riuscita a ollegarmi. @ matusa 104 ogni giorno feriale o festivo dovrebbe ospitare una manifestazione! tante punture di spillo alla fine fanno molto male. Ricordo il primo obiettore di coscienza: era solo contro tutti.


# 154    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:32

teniamoci molti uniti. concentriamoci. in una sola settimana, solo in rete, con la censura dei media abbiamo prodotto questo. per fortuna il nostro presidente si é offeso, altrimenti nemmeno avrebbero dato la notizia di quello che é avvenuto. meglio distorta , la notizia (almeno se ne parlerà), che niente. commuovente ed energico borsellino, bravi tutti, grillo un pò confusionario, SONIA ALFANO una vera FORZA !!!!!!!!!!!!! (una piccola grande obama). Ce la faremo, amici miei. coraggio. Responsabilizziamoci tutti, ognuno come può. E non ditraiamoci. La posta in gioco é troppo alta. vi lascio una mia traccia, per chi vuole unirsi in un progetto di cose reali da fare: nanni64.interfree.it Anche voi lasciate la vostra traccia, se potete, che insieme é molto meglio.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 155    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:34

fantastico, adesso la manifestazione era dell'italia dei valori... perché se dicessero che era organizzata dall'associazione famigliari delle vittime di mafia qualcuno si porrebbe il dubbio


# 156    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:38

Ho dimenticato la CHIOCCIOLA !!!!!!!!!!!! nanni64@interfree,it Scusate. Sono troppo arrabbiata.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 152 corr.: ...il principe (Amleto)...


# 158    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:39

buongiorno a tutti, appena rincasato mi son fiondato a cogliere info sugli esiti della manifestazione....uff...siamo alle solite...si tacciono i contenuti...e l'unica cosa che si legge a stampa unificata cos'è? Di Pietro attacca il Quirinale.... mi chiedo e vi chiedo ma perchè quando il Quirinale attacca se stesso e le sue funzioni e la Costituzione della Repubblica e i cittadini tutti....firmando leggi come il Lodo Alfano...non ci son titoli indignati in prima pagina? perchè quando Napolitano va a Napoli e dice che non c'è monnezza per le strade, quando in realtà basta chiedere ai napoletani per sapere che la monnezza c'è, nessun giornalista della stampa unificata o parlamentare del partito unico di centro-destrasinistra si sconvolge? perchè quando il Procuratore Apicella viene rimosso dalle funzioni e sospeso dallo stipendio a tempi record per aver emesso un provvedimento legittimo, nessun giornalista o parlamentare della vox unica da far risuonare nelle orecche del gregge italico grida allo scandalo o alla vergogna??? troppi perchè?...son esponenziali al mio giramento di... p.s. X QUELLI CHE CRITICANO LA SCELTA INFRASETTIMANALE DELLA MANIFESTAZIONE scusatemi ma mi pare una cantonata! ma è novità che le manifestazioni si fanno di sabato? un es. "martedì" 8 luglio piazza Navona... x il resto...aiutatemi a ricordare, ma io non ricordo grandissime manifestaioni nel week-end...al di là delle settimane bianche delle gite al mare o in campagna e dello shopping sfrenato....la mia memoria non ricorda tutti qst grossi eventi nel week-end...le manifestazioni le ho sempre viste e vissute "in mezzo alla settimana!" poi...se vogliamo dire che non è stata adeguatamente pubblicizzata e/o menzionata...ma adeguatamente ostacolata....allora dovrem aggiungere un bel poò d perchè a quelli di cui sopra... buona giornata a tuttiiiiiiiiiiii


# 152 commento di Roland D'accordissimo!! Secondo me Sonia Alfano ha tutti i numeri per essere una degna leader!


Voglio lanciare una proposta di aiuto internazionale. Perchè, a volte, anche i lettori hanno notizie da dare. LAGOS(NIGERIA) 20 GEN - In una cittadina nello stato del Kwara, secondo il quotidiano The Vanguard, una pattuglia, durante il turno di servizio, ha avvistato due malviventi mentre tentavano di forzare la serratura di una Mazda 3. Accortisi di essere osservati dalle forze dell'ordine, i ladri sono fuggiti in opposte direzioni e uno dei due è riuscito a mettersi in salvo. L'altro malvivente, vistosi braccato e messo alle strette dalla polizia, si sarebbe trasformato, con l'aiuto della magia nera, in una capra. Ma proprio l'aria sospetta dell'animale ha fatto dubitare i poliziotti, che l'hanno portata subito al più vicino posto di guardia. Nulla si è scoperto sul complice riuscito a fuggire. Ma intanto la capra è tenuta in stato di fermo con l'accusa di sottrazione d'auto ed è in attesa di giudizio. Proposta: Salviamo la capra dall'ennesimo e funesto errore giudiziario. Prima che faccia il nome del complice, inviamole, tramite missione diplomatica speciale, gli illustrissimi avv. Cesare Previti, Gaetano Pecorella, Niccolò Ghedini e Angelino Alfano. Ragazzi, come è vera la notizia, così potrebbe avverarsi la proposta. Speriaamo!
http://ernak.spaces.live.com


# 161    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:45

#152 159 Roland e Kristel mi associo... ho avuto modo di scambiare un paio di mail con lei in qst giorni e vi posso dire che anche a me ha fatto un'ottima impressione. mi è sembrata una gran bella persona, sveglia, determinata, umile, gentile, propositiva, chiara... speriamo bene! ;-)


# 162    commento di   Fab1979 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 15:50

@plisv quelchelè Perchè sono molto più bravo a spiegarmi di te. Ammettiamo che Genchi abbia un archivio segreto e illegale del materiale su cui lavora. Sono tabulati. Non ci puoi ricattare nessuno. Nel link l'ansa del ddl intercettazioni. Non commento perchè secono me parla da solo ...
http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_875037865.h


# 163    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:3

AGI "Walter Veltroni ha duramente criticato le affermazioni di Antonio Di Pietro sul presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. "Il ruolo e le parole del presidente della Repubblica non possono essere messe in discussione ne' essere oggetto di polemiche politiche strumentali", ha dichiarato il segretario del Pd in una nota". O bella, non si possono neanche discutere le parole del Presidente della Repubblica? Scamorza Uòlter ormai sta dando i numeri. "Quanto accaduto a piazza Farnese, le frasi pronunciate dall'onorevole Di Pietro, gli striscioni esibiti sono inaccettabili e inqualificabili". Scamorza Uòlter immagino si riferisca allo striscione sequestrato, con la scritta "Napolitano dorme, l'Italia insorge". Non ha tutti i torti. Ce ne sarebbero dovuti essere altri con la scritta "Veltroni dorme". Non sarà che Uòlter si stia rodendo per il "Partito dei Senza Partito" di Camilleri, alleato con Di Pietro?


Comunicazione di emergenza! Comunicazione di emergenza! Trasferiamoci tutti sul sito di Repubblica.it, che sta dando un magistrale esempio di disinformazione sulla manifestazione di Piazza Farnese. Vi prego lasciate un commento sul sito!


# 165    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:7

ciao Marco!!! ho seguito la manifestazione di p.zza Farnese in diretta streaming, con fatica tra che si impallava il collegamento e tra che trovandomi in ufficio. puoi immaginare... cmq complimenti per il tuo intervento, sei stato chiaro e incisivo come al solito, la battuta su Alfano poi...stupenda!!! "deve aver preso la laurea in giurisprudenza con i punti della Miralanza o con la scuola Radio-Elettra"...ahah troppo forte... Bravi tutti veramente, ho cmq la bile che trasuda da tutti i miei pori dopo aver letto le testate di tutti i giornali che a reti unificate hanno criminalizzato Di Pietro con la storia dell'attacco al Presidente Napolitano, ma non avevo dubbi, non aspettavano altro!!! ma non una parola spesa sui contenuti della manifestazione, sull'intervento degli altri ospiti, e del fatto che è stata organizzata dall'associazione Vittime della mafia, per l'appunto rivolgo un appello a tutti i bloggers qui presenti: INTASIAMO LE CASELLE DI POSTA ELETTRONICA DI TUTTE LE REDAZIONI!!! Facciamoci sentire e manifestiamogli tutto il ns disprezzo, lo stesso vale per i TG (per qunato mi riguarda mi riferisco a quelli Rai, gli altri nemmeno li considero). Un saluto a tutti, e inforcate le tastiere!!!! Carla - torino


Nei tg la solita mistificazione, alla ricerca del pelo che rende l uovo inperfetto e da buttare. "Di Pietro, duro attacco al capo dello stato". Questo il sunto della bella manifestazione di Piazza Farnese. A parte il tg3 che si è sputtanato da solo facendo sentire l intervento di Tonino e quindi smentendo il titolo di apertura gli altri tg non hanno fatto sentire neanche una parola. Per Fini è giusta la critica a parte che non si superino determinati limiti, quali limiti? Napolitano è il presidente della repubblica è può e deve essere criticato quando il suo operato non sembra corretto, piaccia o no. I parlamentari e i senatori tutti a esprimere solidarietà a Napolitano neanche lo avessero minacciato di morte. Saranno felici di esprimersi solidarietà tra di loro perché dai cittadini non ne hanno. Parlano di Battisti come se fossero toccati in prima persona, invece fanno solo demagogia e polemiche strumentali, tanto è vero che non gli interessa sapere che la manifestazione di oggi si è tenuta per ricordare le vittime di mafia. Mafia che non li indigna malgrado abbia ucciso centinaia di persone. Balle su balle e telegiornali stile tg4 sempre più presenti. Ma è solo una maschera, e tra non molto la maschera verra gettata.


# 163 commento di GCMagica Uolter e tutta la dirigenza PD sono ostaggi di sè stessi, delle proprie divisioni e delle proprie idee scarse ma in compenso confuse, oltre che di qualche altra presenza oscura che li tiene per le palle con non si sa bene (ancora) cosa. Forse è semplicemente una quintalata di scheletri nascosti negli armadi, compreso ahimè, quello del Quirinale. LASCIAMOLI PERDERE SONO COTTI E STRACOTTI IL PD IMPLODERA' ENTRO L'ESTATE. CONVERGERE SU DI PIETRO.


# 168    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:14

@ Gian ma anche tutti con tutta la buona volontà Gian, ho cercato anche io di sentire qualcosa, i tg ne hanno parlato a cacchio ma l'impressione che è stata data quale è stata? IL punto non è come ne hanno parlato gli organi di stampa ma come abbiamo lasciato che ne parlassero?PIazza Navona non era bastata a capire come comportarsi in seguito?La strumentalizzazione che ne fu fatta all'epoca sulle parole della guzzanti fece passare in secondo piano tutto il resto, così come la questione annunziata santoro, e oggi le prese di posizione inutili da parte di Di Pietro...Di pietro doveva rendersi invisibile... 1)di pietro ad annozero perchè ha detto che la manifestazione sarebbe stata un'altra piazza navona?Che razza di presentazione dai agli altri che partecipano? 2)la manifestazione non è la tua, non portarci bandiere tue se non quella italiana 3)dì la tua come ex pm, fondamentale il tuo passato per la seconda repubblica 4)si doveva essere senza bandiere, dovevano essere semplici cittadini, e doveva far riflettere il fatto che aderissero movimenti contro la mafia e la camorra (era presente anche IoSonoSaviano con i quali ho discusso personalmente la loro presenza lì oggi) 5) che in effetti sarebbe il punto 1 bisognava sottolineare il senso di mafia mentale che ci soffoca e ci ammazza, le stesse cose dette dai cittadini comuni avrebbero avuto un altro effetto! Mi dispiace per Sonia Alfano, Benni Calasanzio e tutti quelli che addirittura hanno comprato il tricolore per essere lì oggi! E mi dispiace per Apicella che se ripenso all'intervista di Ruotolo mi metto a piangere, ridotto al nulla, col respiro a 5000, la bocca secca e l'irrequietezza delle mani, per non parlare della difficoltà di parola che aveva come se fosse ridotto a un ragazzino di 11 anni senza istruzione...dopo 30 come magistrato! Poi perchè ci meravigliamo di come ne parla la tv? Piazza Navona non ha insegnato un cacchio a nessuno, tantomeno a di pietro a gr


# 169    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:15

Piazza Navona non ha insegnato un cacchio a nessuno, tantomeno a di pietro a grillo e a travaglio compreso!Si doveva evitare con ogni mezzo e costo qualsiasi tipo di strumentalizzazione... Il fatto che sky trasmise l'8 luglio in diretta e oggi no, non vi lascia pensare? Vi rendete conto che i microfoni delle emittenti erano quelle di tv private? La notizia è che di pietro ha fatto un altro poco di burdello!NIente altro! Purtroppo! ps hai ragione le manifestazioni sono sempre infrasettimanali, quella non è una novità! ;-)


# 170    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:17

# 165 sono d'accordo ""28 gennaio a piazza Farnese: VERGOGNA ! per non averne dato nessuna notizia, prima. VERGOGNA, per averla distorta, dopo: dove sono i GIORNALISTI ????? La responsabilità prevalente per la nascita di una dittatura é della INFORMAZIONE che ci mette un coperchio sopra. VERGOGNATEVI". Se qualcuno ha un testo migliore, o una idea migliore, la proponga, Siamo in attesa.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 171    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:21

@nanni64 scusami ricordi piazza navona? sky fece la diretta del giorno 8, la sera e il 9 furono ripetuti ad libitum tutti gli interventi! Ricordi cosa successe? Bisogna rendersi inattaccabili, e dobbiamo sbrigarci a capirlo! ps sia chiaro che i miei pensieri non sono di giustifica alla strumentalizzazione della stampa e della tv... ma non possiamo sempre scaricare sugli altri! Ancora una volta, ce la siamo raccontata tra noi!




Certo che ascoltando la rassegna stampa di Mineo stamane su Rainews24 mi sono cadute le braccia sentedogli dire che si sarebbe tenuta a Roma la manifestazione contro la legge sulle intercettazioni(!). O ci fanno o ci sono, o meglio ci vogliono far passare noi. Non è possibile che un direttore di TG nazionale non sappia che il tema principale della manifestazione è la difesa della Magistratura, quella che fa il suo dovere istituzionale, che applica il codice di procedura penale, non quella che sta simpatica ad Angelino Jolie&Co.o, per usare parole di Marco, che non vuole scoperchiare il letame che ribolle.


# 174    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:34

#168 Frada ciao Fra, d'accordo che Piazza Navona non ha insegnato nulla, ma il danno è più vecchio, perchè qui è la storia d'Italia che non ha insegnato nulla. ma... sappiamo bene, che qualsiasi cosa avessero detto, anche la cosa più innocua, avrebbe sortito gli stessi effetti di oggi. ma dai....non possiamo credere che se anche fossero stati degli agnellini non avrebbero strumentalizzato e/o taciuto a dovere... sulla presenza/assenza delle bandiere dei partiti non son d'accordo.. io avrei voluto vedere tante bandiere di partito lì, ma del PD della Sinistra,ecc...per dimostrare ulteriormente che i partiti son la gente, non i signori che occupano i direttivi politici! sulla visibilità della manifestazione ci son alcune considerazioni da fare: 1. è stata organizzata in tempi brevissimi e nonostante i vari bastoni tra le ruote, il risultato e la partecipazione di oggi mi sembrano più che accettabili, forse si poteva fare di più, forse si poteva essere meglio coordinati nel pubblicizzare ed allargare l'evento, ma è andata comunque bene, almeno secondo me. 2. la non diretta di sky ed il silenzio e/o strumentalizzazione della stampa del potere son fisioligici... susseguono al punto1. ed al fatto che di certe cose non si deve parlare...sennò magari capitava che qualcuno poteva chiedersi come mai, se il Tribunale del Riesame(il Competente)in data 09.10.09 conferma la legittimità del sequestro operato da Apicella, in data 19.01.09 il CSM lo fa fuori...e poi lì sarebbe scaturito l'effetto domino...che lor Signori tentano di scongiurare come possono ;-) un abbraccio


# 175    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:37

@matusa # 141 - 28/1/2009 14:49 "GCmagica mi scuso sono troppo ottimista ma a parte gli interventi resto persuaso che chi ha organizzato la manif.sono dei dilettanti". Il problema è che la stragrande maggioranza dei professionisti della (dis)informazione è già sul libro paga di Al Cappone.


# 176    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:40

@ ciao frà, ma che fine hai fatto? tutto bene? finalmente ti rileggo!!! A presto carissima, anch'io oggi sono incazzata nera, ma pensa al fatto che se Tonino non avesse detto quello che ha detto non ci avrebbero cagati nemmeno di striscio.... forse è stata voluta la cosa... un abbraccio...carla


# 177    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:40

fantastico, adesso la manifestazione era dell'italia dei valori... perché se dicessero che era organizzata dall'associazione famigliari delle vittime di mafia qualcuno si porrebbe il dubbio frada, qualsiasi cosa dici e qualsiasi cosa fai, loro sono pagati per screditare la manifestazione di turno, quindi si smette di manifestare?


Ho ascoltato in diretta l'intervento di DiPietro, ed ho notato un GRANDE rispetto verso il capo dello Stato Napolitano. E' davvero imbarazzante vedere la dis-informazione che manipola le notizie in maniera clamorosa. Finchè si lamenta un parassita come gasparri lo capisco, ma quando veltroni fa il gioco della destra piduista attaccando di pietro sul nulla rimango davvero senza parole essendo un elettore giovane di centro-sinistra che vuole chiarezza. W Di Pietro W Travaglio


# 179    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:41

se ti rendi inattaccabile, cara frada, la loro risposta è il silenzio, o il trafiletto a pagina 42


veltroni sei un colluso. Stai distruggendo il centro-sinistra


# 181    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:43

Certo Gian il danno è più vecchio, vecchissimimo... Non basta quello che stiamo facendo, e per Di Pietro no mi dispiace, la tattica doveva essere un'altra, non quella di coivolgere le bandiere IDV... doveva rendersi invisibile Gian, per rendere visibili i comuni cittadini, tanti nessuno...uniti da un senso di giustizia comune... un privato cittadino che va a difendere un magistrato Uno che può non capire un cavolo di procedura penale di leggi e legalese ma che difende un magistrato, il simbolo di chi fà valere la legge a difesa di un altro uomo, un magistrato che è un altro semplice uomo! Certo i tempi erano brevissimi...ma se non ci si fonde...non sarà mai abbastanza il tempo! La realtà è che siamo 4 gatti con un'informazione reale ma parallela, e non riusciamo a sfondare nessuno schermo. Sono triste tristissima Gian... ricambio il tuo abbraccio


# 182    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:46

# 173 frada e gli altri. Ma che state a dire ? Davvero vi aspettavate di più ? In una sola settimana, nella censura più totale ? E state a recriminare, a prendervela con qualcuno di quelli che invece che a stare a criticare, ha fatto qualcosa ? Fatemi il favore ! Ve lo ripeto : nelle vostre azioni, nelle vostre parole, pensate più a costruire che a distruggere, concentratevi sull'obiettivo e non divagate. Mi rendo conto che sono parole al vento ma finché ne avrò forza le ripeterò.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


x gaetano di stefano #72 Genchi non si è difeso egregiamente, e l'errore consiste proprio nel fatto che stiamo discutendo della sua difesa quando invece dovremmo parlare di come si è spiegato. Questo vuol dire che partiamo dal presupposto che dovesse difendersi da qualche accusa, e difatti la sua presenza nello studio, su quel canale, con il muro alle spalle recante la dichiarazione "Sarà lo scandalo più grave della Seconda Repubblica" e soprattutto con l' atteggiamento evidentemente prevaricante di Mentana tutto faceva pensare fuorchè fosse un dialogo. E stata un' esecuzione, e le persone non informate continueranno a credere ciò che è stato scritto sui giornali, ossia che Genchi sia un tipo losco con qualcosa da nascondere. Calcisticamente è come se ieri Mentana e Genchi avessero pareggiato, ma Genchi doveva recuperare 10 gol dalla partita precedente. Nel dettaglio ricordo l' episodio del datore di lavoro: Genchi ha ricordato che Berlusconi è il padrone di Mentana mentre quest' ultimo ha invece sostenuto che lo fosse dell' altro, in quanto poliziotto, aggiungendo che lui risponde ad un' azienda privata e negando che il capo del Governo sia anche quello del suo gruppo. Genchi ha bofonchiato qualcosa senza replicare, e lo spettatore medio di sicuro non avrà creduto a lui. Non ha affatto disinnescato le allusioni di Mentana anzi le ha rinforzate, soprattutto perchè non gli veniva dato tempo e modo di spiegare. Non è vero che tutto è trasparente e non c'è nulla da nascondere, c'è tutto da nascondere e a parte i pochi che si documentano su internet il resto delle persone deve vedersi la verità sbattuta in faccia senza mezzi termini e non con il tono accondiscendente e sommesso usato da Genchi ieri notte Viene da pensare che se chi deve e può difendersi non è capace di farlo è giusto che venga prevaricato. In atre parole ieri sera si è trattato di un agguato, riuscito alla perfezione in mancanza di difesa. Non


se è vero come dicono fini e company che di pietro ha mancato di rispetto al capo dello stato è altresì vero che il capo dello stato ha mancato di rispetto all'intero popolo italiano (meno 4 individui lui compreso) e ai padri fondatori della ns. costituzione firmando il lodo alfano.




# 186    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 16:58

@ Carla non ho fatto nessuna fine eheh ;-) a me tutto ok e spero anche a te! non credo sia strategica la scelta di certe cose, credo che sia solo voglia di visibilità...purtroppo! @ Nanni64 Non mi aspettavo di più...sono incazzata con di pietro da venerdi che ho visto annozero in streaming, ho capito lì che ci sarebbero stati questi esiti, e non faccio la perfettina, la superba e non ho la palla di vetro! e io distruggo! @ Watch non ho mai detto che bisogna smettere di manifestare, anzi bisogna farne di più e di continuo. Si è fatto qualcosa per non essere strumentalizzati? NOn possiamo dire che le cose sarebbero andate allo stesso modo...la casalinga di voghera (e non ho nulla contro loro) avrebbe reagito diversamente sapendo che erano le vittime di mafie...leggere di pietro con tutto quello che gli hanno scritto contro, di falso (ma anche di vero purtroppo) credete che la casalinga ascolti le parole o ricordi quello che sa su di pietro e cambia canale ancora prima di ascoltarlo?


# 187    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:5

allora non mi sono spiegato frada: se in manifestazione non dici niente che sia strumentalizzabile da parte di questa gentaglia, non ne parlano per nulla.


# 188    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:6

@frà bene francesca, tutto ok! (che fine hai fatto era riferito a MSN) Ciao a presto!! Carla


# 189    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:7

Buon pomeriggio a tutti @gianluigi dove trovo l'indirizzo mail per scrivere a sonia alfano? @frada sono d'accordo con gli altri; bisogna farsi notare altrimenti non dicono niente. Se fai il buono ti ignorano, se esci dal recinto qualcosa dicono (fermo restando che Di Pietro è stato comunque rispettoso). Basta usare il fioretto; loro usano i cannoni. Il movimento che cerchiamo da mesi è lì a portata di mano, abbiamo paura? Ne avremo sicuramente di più tra qualche anno quando ci avranno fottuto anche l'ultimo barlume di libertà. Frà, Sonia Alfano e Tonino Di Pietro possono essere quelle persone in grado di coagulare insieme la parte sana del paese: è quello che stavamo cercando! Andiamo! Dai! Ed è per questo che scrivo anche: @nanni64 #154 io ci sono. A breve mie notizie. Non fermiamoci; oggi è scoccata una scintilla, non facciamola spegnere. Alimentiamola.


@marcopac #148 altro ke credere,è una realtà evidente.nn basta ascoltare ma anke riflettere,ragionare su tto ke ci viene detto. l'evidenza della situazione attuale ke stiamo videndo ci dimostra il xke?,come dice tu:"inutile appellarsi a napolitano".egli è stato eletto dal governo"prodi".la sua voce la faceva sentire in tto e a tti.forse hai dimenticato e anke nn ti sei mai posto(e mi rivolgo a tti di qsto blog compreso i responsabili) la domanda del xke napolitano si era recato "in sede lega nord" a milano x fare 2 kiakiere con bossi? un motivo c'era,te lo assicuro. forse hai dimenticato (e mi rivolgo a tti di qsto blog compreso i responsabili)delle polemiche ke faceva l'attuale governo x i finanziamenti ai soldati in zone di guerra "irak e afganistan" 1 ragione c'era e c'è,è l'art.11 cost.italiana si berlusconi è riuscito ad iliminare la maggiore parte/e con, l'attuale opposizione.l'art.86.cost.it.dice in caso di impedimento il pres.cam.deputati indice l'elezione del pred.repub.mi viene 1 ricordo qdo oppositori tunisini consigliati all'epoca, da politici italiani dichiararono bourghiba incapace di intender e di volere,x poir piazzarono l'attuale benali d'allora irrimovibile. avrei dovuto dirti ancora di +,lo spazio nn lo permette. ciao


# 191    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:8

@ watch cominciamo a non farci strumentalizzare da chi si presenta... ;-) @ Carla impossibilitata ad aprirlo per tempo e per lavoro! ;-)


# 192    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:9

Per frada e gli altri. Camilleri sta organizzando finalmente un movimento politico affiancato a quello di Di Pietro, ossia all'unica opposizione. Un movimento fatto di gente senza partito, che si candida. Di Pietro ha acconsentito ad accogliere la società civile per il 70%. Che ti piaccia o no Di Pietro é l'unica salvezza per la democrazia. Ora arriva la società civile, consapevole che deve affiancrasi al buono che c'é e non contrapporsi, dividere, distruggere. Riflettiamo sulle conseguenze delle nostre azioni e parole e prima di parlare o di agire chiediamoci: cosa voglio ottenre ? Quali saranno le conseguenze di quello che faccio o dico ? In che direzione penso che sia giusto andare ? Ogni pietra che lanciamo prima di affondare produce cerchi che si allargano : ti quali cerchi vupi produrre? Pensaci prima di lanciare una pietra !
http://nanni64.ilcannocchiale.it




# 194    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:11

Ho scritto di fretta, ma penso che si capisca ugualmente. Scusate.
http://nanni64.ilcannocchiale.it




Se interesse anche a voi, ecco 2 link: Chi è Beppe Alfano? http://it.wikipedia.org/wiki/Beppe_Alfano Chi è Sonia Alfano? http://it.wikipedia.org/wiki/Sonia_Alfano


Bravo Di Pietro ieri a Ballarò ha ricordato il più grande conflitto d'interesse italiota:Bankitalia


# 198    commento di   carla c. - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:17

@federico te la appoggio al 100% loro si esprimono solidarietà a vicenda...sono penosi... peccato che gli rimanga solo quello, xchè la ns solidarietà nn l'avranno mai!!!!


# 199    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:17

concordo con federico.e, di fronte alla malafede di chi è prezzolato per cospargerti di merda, qualsiasi cosa tu faccia la merda la ricevi comunque. e concordo anche sui commenti al sito di repubblica...


# 200    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:19

Questo è quanto ho postato a commento dell'articolo si Repubblica.it "Vi faccio i miei complimenti per avere travisato tutto. Siete prevedibili, avevo già preventivato che, comunque fosse andata la manifestazione, tutta la stampa sarebbe andata alla ricerca della frase da mettere in rilievo affinchè si potessero attaccare i partecipanti. I titoli sarebbero stati gli stessi anche se tutti avessero giocato al gioco del silenzio e se non ci fossero stati striscioni o bandiere. Con le vostre cosiderazioni, mentendo anche sul fatto che fosse una manifestazione dell'IDV mentre la manifestazione è stata organizzata dai parenti delle vittime della Mafia a sostegno di Apicella, magistrato rimosso nonostante il tribunale del riesame abbia appurato che si è comportato correttamente, avete toccato il fondo. Tra parentesi, anche il vostro giornale si è dimenticato di riportare le conclusioni del tribunale del riesame, e si è seduto sul comodo "guerra fra procure". Faccio un appello agli alieni che hano addormentato le vostre coscienze: Liberateli"


La mia domanda doveva essere: Chi era Beppe Alfano?


la crisi dimostra la potenza della lobby più grande del mondo...Gli stati non governano nulla, Tutti gli stati sono nella morsa della crescita infinita, perchè se non crescono falliscono.La finanza domina la scena,e nella liberalizzazione finanziaria la giustizia è sepolta. nella follia della crescita e del profitto indiscriminato ,andare a caccia di ladri è solo una perdita di tempo.


Calma tutti. Mica oggi bisognava fare la rivoluzione! La disinformazione ormai è routine ma io trovo molto positivo che personaggi 'trasversali' come Grillo, Di Pietro, Travaglio possano parlare e lottare insieme e farlo insieme a vittime di mafia, giornalisti, uomini di cultura. Se c'è la sostanza prima o poi i consensi vengono: la Lega (che ovviamente io detesto) è diventata decisiva pur nel silenzio dell'informazione tv ...


Ho la vaga impressione che sul sito di Repubblica stia succedendo qualcosa di strano. 1)L'ultimo commento sulla vicenda critiche di Di Pietro è delle 16.32. 2) TUTTI i commenti sono estremamente critici con Repubblica e PD 3)Il mio commento postato alle 16.35 (ovviamente critico) non è ovviamente uscito anche se scritto in toni assolutamente pacati. 4) vero che c'è un filtro ma non possono metterci così tanto a fare uscire i commenti a meno che la valanga sia arrivata a dimensioni veramente imponenti. SCRIVETE SCRIVETE SCRIVETE A REPUBBLICA DEVONO SENTIRE CHE IL VENTO STA CAMBIANDO DIREZIONE E FORSE CAPIRANNO


@162 Fab1979 "Perchè sono molto più bravo a spiegarmi di te." se il modo di spiegarti è scrivere quelchelè... "Ammettiamo che Genchi abbia un archivio segreto e illegale del materiale su cui lavora. Sono tabulati. Non ci puoi ricattare nessuno." Ti ricordavo meno duro di comprendonio: - non ho detto che ha un archivio, anzi il contrario fino a prova contraria. - mettiamo che - come TU hai scritto - ce l'abbia. Archivio non significa tabulati, ma tabulati elaborati. Sono dati sensibili e se sei disonosto ci puoi ricattare persone, passarli a gioralisti amici, volendo anche a mafiosi.


# 206    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:49

@ nanni che mi piaccia o no? Ho forse detto che di pietro che sia merda? Ma hai letto quello che dico?O basta non essere concordi al 100% per prendersi dell'imbecille? @ Federico Ciao Fede, ti leggo spesso con piacere sul tuo blog, ma non credo che dire che Di Pietro doveva comportarsi diversamente sia un piangersi addosso... Penso che conoscendo l'avversario, bisogna anticipare le mosse in qualche modo. Credo che sia diventato inevitabile agire di strategia... Loro conoscono n modi per buttarci cacca in faccia? Dobbiamo conoscerne n+1, o ancor meglio infinito+1... Concordo con Ideeperlasinistra... oggi non si doveva fare la rivoluzione! Bisognava evitare di farsi buttare altra merda in faccia! Tutto qui ciao a tutti frà


# 207    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 17:50

tony, si vede che c'è il cambio turno dei moderatori :D


#frada79 Io volevo dire questo: oggi era importante esserci. Tutto può essere fatto in modo migliore (io insisto a dire che se vuoi che venga tanta gente devi indire la manifestazione di sabato) ma stai tranquilla che la merda chi la vuole buttare in faccia la butterà sempre ...


@tony # 167 - 28/1/2009 16:11 "CONVERGERE SU DI PIETRO." Già fatto.


Massimo Giannini fa un commento audio che non sta in piedi. Si parte dal presupposto di "attacco" quando non c' è. Il presidente della repubblica ha il ruolo di garante della costituzione, costituzione che viene continuamente calpestata nel suo silenzio e lui per questo deve essere criticato pesantemente. Il presidente della repubblica può non firmare una legge che ritiene incostituzionale e non la deve firmare. Se la legge gli viene rippresentata tale e quale una seconda volta (sempre dopo l approvazione delle camere) allora anche se non la approva la deve firmare. Ma se non la firma la prima volta difficilmente la si presenta tale e quale una seconda volta, oltre tutto rende l idea che veramente quella legge non va e mette alla berlina chi l ha partorita. Fin ora ci sono stati presidenti della repubblica capaci e incapaci, penso che ai primi vada un plauso e ai secondi una critica, oppure sono tutti uguali e vanno elogiati senza distinguo? Giannini sembra che parli di un incapace senza capacità di intendere e di volere, "non è colpa sua se gli presentano leggi di quel tipo" (lodo berlusconi), ma è colpa sua se la firma. E' Giannini che offende Napolitano. Il PD continui cosi è sulla retta via. Spero che Veltroni rimanga poco in Sardegna altrimenti distrugge ciò che ha costruito Soru, anche se purtroppo sono dello stesso partito. La manifestazione è stata molto bella e sono state dette cose molto importanti, a partire dal fratello di Paolo Borsellino, Salvatore. Questo è il rispetto che meritano le vittime di mafia, calpestate da chi si ritiene offeso per una critica e non dalla mafia che uccide e distrugge la democrazia.


# 211    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 18:27

# 204 Anche io fatto un commento di fuoco su repubblica. E anche io ho notato che moltissimi erano critici come il mio e che pubblicavano almeno a mezz'ora di distanza dall'invio. Ancora non ho controllato se il mio é stato pubblicato. Ho sparato a zero sui giornalisti. E ho commiserato Veltroni. Invito tutti a inviare commenti lì. Per Freda: non mi permetterei mai di darti dell'imbecille. Ho detto solo si fare attenzione alle conseguenze delle proprie parole, al di là dagli scopi che si hanno. Ho detto solo che l'unica critica che serve in questo momento é quella costruttiva. Le lagne sfogano, ma non aiutano.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 212    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 18:28

# 204 Anche io fatto un commento di fuoco su repubblica. E anche io ho notato che moltissimi erano critici come il mio e che pubblicavano almeno a mezz'ora di distanza dall'invio. Ancora non ho controllato se il mio é stato pubblicato. Ho sparato a zero sui giornalisti. E ho commiserato Veltroni. Invito tutti a inviare commenti lì. Per Freda: non mi permetterei mai di darti dell'imbecille. Ho detto solo si fare attenzione alle conseguenze delle proprie parole, al di là dagli scopi che si hanno. Ho detto solo che l'unica critica che serve in questo momento é quella costruttiva. Le lagne sfogano, ma non aiutano.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 213    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 18:28

@frada79 # 168 - 28/1/2009 16:14 "i tg ne hanno parlato a cacchio ma l'impressione che è stata data quale è stata? [...] Poi perchè ci meravigliamo di come ne parla la tv? Piazza Navona non ha insegnato un cacchio a nessuno [...] Il fatto che sky trasmise l'8 luglio in diretta e oggi no, non vi lascia pensare?" Diavolo. Mi lascia pensare, ad esempio, che a luglio il governo di Al Cappone non aveva ancora portato l'IVA diSky dal 10 al 20 per cento. Riguardo ai TG, anche se Piazza Navona avesse insegnato qualcosa a qualcuno, non sarebbe cambiata una virgola. Anzi, come ha già fatto notare watchdog, "se ti rendi inattaccabile la loro risposta è il silenzio, o il trafiletto a pagina 42". E infatti oggi l'informazione di regime (e quella che finge di non esserlo; v. Repubblica) di che cosa parla? Di Di Pietro vs Napolitano.


# 214    commento di   Davpal3 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 18:33

ringrazio mistral per la risposta, ma io leggo che i reati per cui saranno permesse le intercettazioni sono dai 5 anni in su, non dai dieci.
http://2084.ilcannocchiale.it/


# 215    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 18:37

Spero che abbia ragione Grillo: la TV sta per morire e anche i giornali. Però temo che prima che muoiano possono fare ancora molti danni. Solo la rete e il passaparola possono salvare questo Paese. E ha ragione Sonia Alfano: ognuno di noi é chimato a contribuire. In modo attivo. Lagnarsi adddosso sfoga ma non aiuta. Prendiamo atto che "l'informazione" non informa. Non aspettiamoci nulla e non stupiamoci. Coraggio a tutti e cerchiamo di pensare a cosa potere fare.
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 216    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 18:47

L'hanno pubblicato. Ve lo riporto Voi "giornalisti" non avete dato la notizia della manifestazione. Nemmeno un minuto prima. Ho controllato. Ora la distorcete. Il diritto di critica lo prevede la Costituzione. O é stato abrogato, e non se ne sa nulla ? Il vostro silenzio e le vostre distorsioni vi rendono complici di quello che sta accadendo. Esiste un punto di non ritorno tra la democrazia e la dittatura, e mi sa che lo stiamo oltrepassando. Di questo massimamente responsabile é la disinformazione di massa. Spero che ciascuno di voi si faccia un esame di coscienza. Se ancora ce l'ha. Inviato da nannj64 il 28 gennaio 2009 alle 17:34
http://nanni64.ilcannocchiale.it


# 217    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 23:5

scusatemi per la lunga assenza ma non sono riuscita più a tornare al pc... Mi scuso con Enrico di cui non avevo notato il commento a me rivolto... ne deduco che evidentemente parlo turco! @ GC Magica Cosa c'entra l'iva di sky? L'hanno portata al 20 e allora?Pensi che avessero paura che gliela portavano al 30 o al 40?


# 218    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 23:8

per nanni64 Se dico che non sono d'accordo?Distruggo! "Riflettiamo sulle conseguenze delle nostre azioni e parole e prima di parlare o di agire chiediamoci: cosa voglio ottenre ? Quali saranno le conseguenze di quello che faccio o dico ? In che direzione penso che sia giusto andare ? Ogni pietra che lanciamo prima di affondare produce cerchi che si allargano : ti quali cerchi vupi produrre? Pensaci prima di lanciare una pietra !" mi rivolgi queste parole....rileggile e dille a te stessa... la costruzione non è solo postare quello che sembra giusto postare senza provare a integrarsi ma dire a un altro che annacqua (alla sottoscritta!) poi te lo rimangi e poi lo ritiri fuori!


# 219    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 28/1/2009 alle 23:37

ripensavo rileggendovi... in particolare per nanni64 ma anche per GC Magica e sky Andiamo alle olimpiadi senza un giorno di allenamento...convinti di vincere...e quando perdiamo, diciamo che è il giudice è venduto!e siamo ancora capaci di indignarci!e di dare la colpa agli altri! La realtà è che chi volete che scommetta di nuovo su un cavallo perdente, e mi riferisco a sky... ps forse non vi è chiaro che stiamo dalla stessa parte, se dico che non sono d'accordo non sono dalla parte di silvio!E' difficile da capire? pps perchè ci hanno fregato?E continuano a farlo? Perchè ci sono gli 'studiosi' (persone che hanno le palle e hanno deciso da che parte stare, quella sbagliata!)dietro che a tavolino hanno studiato mossa per mossa e noi anzichè fotterli 2 volte...stiamo a cincischiare dicendo che tanto sarebbe andato così comunque... Pensate a ogni smentita di silvio, è come se l'equipe alle sue spalle lasciasse il guinzaglio troppo lungo e lui sentendosi libero dice la prima stronzata che gli passa per la testa....facendosi sgamare!Quando rientra nel dietro le quinte, si prende la caziata e impara a memoria la smentita che gli viene scritta. Noi invece facciamo i finti cani sciolti, disuniti e a farsi la guerra...


@ Monica 66 Bravissima!! @ NOI Riproponiamo via mail l'appello di Di Pietro al Presidente Napolitano..magari non ha avuto il piacere di ascoltarlo tutto... copia incolla del testo sul sito di Di Pietro "appello al presidente".Proviamo a svegliarlo.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti