Commenti

commenti su voglioscendere

post: Avevano ragione i Pm di Salerno. Infatti li hanno trasferiti

l'Unità, 4 febbraio 2009 Il decreto di perquisizione e sequestro dei pm di Salerno Luigi Apicella, Gabriella Nuzzi e Dionigio Verasani a carico di magistrati e faccendieri di Catanzaro indagati per corruzione giudiziaria e altro, è “perfettamente legittimo”, “logico, preciso e analitico”, “immune da vizi di motivazione”, in linea col Codice e la “giurisprudenza di Cassazione”, necessario “per l’accertamento dei fatti”. Nessuna “pesca a strascico” per cercare reati su “sospetti e congetture”, ma un atto indispensabile per riscontrare il “corposo materiale probatorio raccolto”. Insomma un decreto dotato del “crisma di atto di ricerca della prova e non di ricerca della notitia criminis”. Lo scrive il Tribunale del Riesame di Salerno (giudici Mele, Spinelli e Pisapia), nelle ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 355    commento di   paolettolupetto - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:17

Certo a vedere in televisione quelle figure comiche di Ghedini 3monti o Gasparri, per non dire di Borghezio o la Gelmini questi, quando perderanno il potere, potrebbero mettere su' una trasmissione e fare concorrenza a Zelig !!


Le decisioni della magistratura bloccate con decreto legge. Il Capo dello Stato umiliato e minacciato. Ormai è troppo tardi per fermarlo. Da oggi, l'Italia non è più una democrazia.


# 357    commento di   Manuel Cardinale - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:23

Da repubblica.it Eluana, varato il decreto. Sfida a Napolitano Berlusconi: "O firma, o legge in 3 giorni Sono pronto a cambiare la Costituzione" Riflessione: ha vinto la chiesa (di nuovo)... la cosa più grave è che ormai silvio si sente onnipotente..... Vuole cambiare la Carta.... Dovremo chiamarlo sire.....? Grazie a chi lo ha votato........


Mi sento vicinissimo a papà Beppino. Quella di Eluana non è più vita, porre termine al suo calvario è atto di misericordia. Alla fine anche Giovanni Paolo II chiese di non insistere con interventi terapeutici inutili. Monsignor Giuseppe Casale, «La Stampa», 5 febbraio


Ma qualcuno sa dove sia andata a finire la sinistra in tutto questo delirio?


per Antonio ma te lo deve dire travaglio che ti stanno imbrogliando? te lo deve dire travaglio che de magistris stava facendo solo il suo lavoro? te lo deve dire santoro che di pietro non ha offeso nessuno? te lo deve dire travaglio che ghedini è lì per difendere il nano? te lo deve dire grillo di scendere in piazza? hai bisogno di prove? hai bisogno che ghedini continui a guardare in mezzo alle sue cartacce per giustificare che quello che stanno facendo è giusto? hai bisogno che te lo dica un giudice che andreotti è prescritto e non "non colpevole"? aspetta sempre gli altri....aspetta a svegliarti...


# 361    commento di   * lolle * - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:28

#348 matusa Io l'ho appena appreso dal blog di Beppe Grillo.


sacconi ha già mandato gli ispettori a udine...che schifo


# 363    commento di   * lolle * - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:33

#358 IdeePerLaSinistra Qualcuno parlò addirittura di eutanasia, ma la chiesa su questa vicenda tace!
http://www.aduc.it/dyn/eutanasia/noti.php?id=140433


# 364    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:34

Purtroppo non c'e' molto da stupirsi, berlusconi tratta napolitano come mussolini trattava il re: un pagliaccio utile qualche volta e da disprezzare e umiliare il resto del tempo. La chiesa naturalmente ha gia' espresso la propria soddisfazione per una decisione "coraggiosa" ed eccoci ripiombati (ma i segni erano piu' che evidenti) nel '22. E, con queste premesse (non dimentichiamo oltre all'episodio in questione le varie leggi contro i non-italiani, il continuo sbandierare il problema della sicurezza, che esiste, infatti loro sono a piede libero, l'accanimento contro la magistratura, lodo alfano ed altre "chicche", ci si trovera' pure a rimpiangere quei tempi. Se napolitano ingoia pure questa chi crede ancora nella possibilita' di vedere la fine del tunnel si prepari ad aspettare un nuovo "ventennio".


# 365    commento di   * lolle * - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:35

#357 Manuel Cardinale Vuoi vedere che punta a diventar pure Papa?


# 366    commento di   camilla castle - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:35

stavolta abbiamo bisogno che qualcuno esporti un pò di democrazia anche in italia....Americani Bombardateciiiiiiiiiiii!!!!


Dopo l'inspiegabile chiusura ( speriamo solo momentanea ) del sito non ufficiale MARCOTRAVAGLIO.IT , tutti gli iscritti al forum sono invitati qui : http://groups.google.it/group/marcotravagliodotit?hl=it Speriamo sia solo una " provvisoria " e breve sistemazione . Per accedere e' necessaria la registrazione tramite account .


ELUANA: NAPOLITANO, NON EMANERO' DECRETO


# 369    commento di   camilla castle - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:42

speriamo...


# 370    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:43

@Martina 360 e di svegliarsi c'e' bisogno che lo dica tu? Dai, di gente che insegna agli altri come comportarsi, come vivere, come svegliarsi, quale giornalista e' buono e quale no, chi sono i veri rivoluzionari, come distruggere la dittatura bancaria, come svelare la cocngiura sionista, se usare o meno il bancomat ed ora pure come morire (e quando) mi sembra che ce ne sia gia' abbastanza. Fai conto che il 90% dei frequentatori di questo blog legga con piacere Travaglio perche' secondo loro fa informazione in un paese dove non e' piu' cosa banale o semplice e mettiti il cuore in pace (evidentemente siamo gente semplice). Noi ci si accontenta anche di cosi poco, tu continua a leggere i "veri" giornalisti come barnard e co., gli unici veramente "contro" il sistema. Non credo che nessuno di noi te lo contestera' mai.


Si ok Napolitano non firma ma quelli ora chissà che s'inventano...roba da matti...la propaganda di questi avvoltoi non si ferma neanche di fronte ad una tragedia umana così privata. Tutto questo è inaudito in un paese civile, credo che bisogni manifestare


# 372    commento di   * lolle * - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:44

Attenzione!! Potrebbe mettere le mani sulla Costituzione. Il rischio è reale... =____=
http://www.repubblica.it/2009/02/dirette/sezioni/cronaca/eluana/6-febbraio/index.html


Napolitano pagherà caro quest'atto di coraggio. I berluscloni della stampa e della politica lo attacheranno e lo accuseranno financo di essere un carnefice. Queste canaglie hanno perso ogni decenza e sono capaci di tutto.




berlusconi fa sapere che eluana è viva, in quanto capace di fare figli... sono esterrefatta


#363 Lolle: la vera legge del Vaticano è predica bene (diciamo così...) e razzola male ... Con un sorriso amaro: questa vicenda sul decreto Eluana riaccrediterà un po' di consensi a sinistra al PD e Napolitano ... chissà se era tra gli effetti collaterali voluti da Berlusconi ...


# 377    commento di   kittykate - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 16:56

OT, su Eluana. Ho mandato la mail seguente a Napolitano. Chi la vuole, è sua. "Bene, Signor Presidente. Spero che questa volta Lei capisca a chi i Suoi silenzi ci hanno lasciato in mano finora. Il nostro Presidente del Consiglio se ne frega dei cittadini, se ne frega dell'opposizione, e ora se ne frega palesemente anche di Lei. Forse adesso anche Lei può cominciare a capire. Io lo spero. Distinti saluti."


DONNE E UOMINI FACCIAMOCI SENTIRE, ORGANIZZIAMOCI! QUESTI SONO PAZZI PERSINO DISPOSTI E CREARE CONFLITTI TRA POTERI DELLO STATO. TUTTO QUESTO AVVIENE IN UNO STATO CHE DOVREBBE ESSERE LAICO! DI FRONTE A TANTA ATROCITA' AUGURO DI TUTTI CUORE A COSTORO DI AVERE NEL CORSO DELLA VITA UNA ESPERIENZA SIMILE A QUELLA DEL SIG. BEPPINO ENGLARO A CUI SENTO DI DIRE GRAZIE PER QUESTA BATTAGLIA DI CIVILTA' CHE STA CONDUCENDO ANCHE PER ME


Supportiamo il "risveglio" di Napolitiamo, facciamogli sapere che questa volta siamo con lui, così come siamo stati pronti a criticarlo!!! E' importante!!! https://servizi.quirinale.it/webmail/ Fate girare il link!!! Forse è la volta buona che Napolitano capisce chi si è limitalo a esortarlo a fare il proprio lavoro, benchè rudemente... e chi è disposto a buttare nel cestino lui, il suo ruolo e il suo no. FACCIAMOCI SENTIRE!!!!!!!!!!!!


# 380    commento di   * lolle * - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:1

#376 IdeePerLaSinistra Magari erano "effetti collaterali" non voluti, ma certamente preventivati. L'obiettivo forse è un altro... Chissà!


# 381    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:2

@Sara 375 a questo punto bisogna amaramente concordare con il premier, Eluana e' biologicamente in grado di fare figli, quello che, purtroppo, non e' proprio in grado di fare e' mandarlo affanculo.


# 382    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:5

@Sara 375 ripeto perche' mi era rimasto il finale nel pc. a questo punto bisogna amaramente concordare con il premier, Eluana e' biologicamente in grado di fare figli, quello che, purtroppo, non e' proprio in grado di fare e' mandarlo 'affanculo. Aiutiamola noi, glielo dobbiamo


# 383    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:6

Pensavo fosse un regime mediatico e invece è solo una banale teocrazia. Roba già vista e telerivista...che delusione.
Wizard of the steel threads


La colpa della sinistra, anzi del PD, infiltrata da tante spie e doppiogiochisti (Letta, Binetti, Rutelli ... ieri Dini, Bordon, Mastella) è di aver cercato di farci credere che il governo Berlusconi sia il legittimo governo della Repubblica Italiana. Invece si tratta di un governo illegittimo perchè basato su di un consenso estorto ai cittadini con l'inganno e con la prevaricazione delle regole della Costituzione (conflitto di interessi, ineleggibilità perchè titolare di una pubblica concessione, ecc.ecc.) Con il governo Berlusconi non si tratta perchè è il governo, composto da mafiosi e corrotti, che rappresenta gli interessi dei mafiosi e dei corrotti


saltando a cavallo di razzingerrrr il cainano sta sferrando un'attacco multiplo senza precedenti alla magistratura, al presidente della repubblica e alla costituzione ragazzi, teniamoci pronti...


#370 ma è proprio il contrario di quello che vi ho scritto!! io non ti dirò mai chi leggere e cosa pensare, se non quello di capire tu senza farti influenzare da nessuno: ne da travglio, santoro, gabanelli, mimum, mentana, barnard, grillo, brontolo, pisolo e gongolo......


# 387    commento di   beholder - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:16

La finezza dei figli è semplicemente oltre. La volontà della englaro è fondamentale per capire se avrebbe preferito vivere in quelle condizioni o morire, ma diventa questione marginale per una "piccola cosa" come far partorire una donna che è ridotta a un vegetale da 17 anni. Fra gli avvoltoi che affollano la clinica la Quiete sarà sicuramente ressa per l'ambito ruolo di futuro padre. :|
http://seipolitico.ilcannocchiale.it/


Domani mattina appuntamento alle 10.00 a Piazza Montecitorio


# 389    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:22

370 daniele ciao :-) ...so che ieri hai potuto non incorniciare nel preciso quadro che volevo dipingere di andrea taxi,a cui ho contestato come te modi e aggressioni violenti e presentazioni con una sua "chiesa" contro un' altra che io non ho come moti di noi fra cui anche te... so che non sono precisa nelle parole che cerco di usare,matusa mi accusa di nn essere diretta e di nn tifare abbastanza di pietro e altre amenità del genere,e come lui altri non riescono a voler andare oltre nelle profondità dei miei linguaggi metaforici,usati spontaneamente spesso proprio x nn ferire e al contempo nel rispetto profondo di chi si impegna dall'alto con piu fatiche,impegno,intelligenza e preparazione di una piccola barchettina sgangherata come la mia, ciò vale sia ke questi + in alto di me, ma a me pari come essere umano,si chiami travaglio e sia popolare oppure che non lo sia.. ma visto che in questo luogo siamo in parte "ospiti" suoi di peter e di corrias nonchè dell'editore, se vogliamo essere costruttivi e democratici come al contrario non lo sono quelli che ci opprimono e visto che godono se noi rimaniamo ignoranti e ignoranti sulle soluzioni che avremmo già in mano se veramente volessimo uscire dal tunnel e visto che fra il ghedini e il martello siamo disuniti nell'intricato meccanismo in cui ci ingabbiano,io sento dei pezzi di verità in ognuno, anche nel bambino piu addolorato che rompe continuamente il gioco come andrea taxi..oppure la voce di martina ke gentilmente vorrebbe(spero non giungendo da una chiesa contro l'altra) alzare la coscienza collettiva da un livello ad un altro..finchè non agiremo con_patti..loro avranno vinto,dovendoti tu accontenare da londra o da roma degli ultimi scampoli di verità, chiamati genchi o de magistris o travaglio o gomez o sconosciuti come petalo di rosa o pulicane ti abbraccio fortemente..un caro saluto jack che spero ben arrivato da te :-)


# 390    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:22

# 359 commento di sara E' in stato vegetativo permanente.
Wizard of the steel threads


# 391    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:24

martina, spiegami però cosa vuoi dimostrare dicendo che anno zero e report vanno ancora in onda? è la solita, ridicola accusa di gate keeping?


# 392    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:29

io spero di no watch.. ma se fossi cosi.. non sputtanerei martina.. le direi grazie comunque poichè dobbiamo renderci conto di fare un salto di qualità e lei nel suo errore, ci avrebbe dato spunto per farlo.. poniti sempre il problema rovesciandolo al contrario.. se lei arriova da un' altra chiesa x indottrinarti , rovescia dentro te cosa ha smosso .. baciotto come ai vecchi tempi watch :-)


"Eluana può avere figli". Ci manca solo che dica che è una bella ragazza, che quando si sveglia la farà ministra e gli metterà un soldato di scorta per non farla violentare dai rumeni. Io non so più che pensare. A me puzza molto di eversione, quel che sta succedendo. Però no, il cattivo è Di Pietro che insulta il Presidente, mica lo stramaledetto psiconano che lo minaccia. Ma cosa abbiamo fatto di così orribile per meritarcelo? Cosa?


grazie watchdogs, l'avevo sentito nominare sta parola e non mi ricordavo come si diceva...e mi pareva riflettesse il mio pensiero, forse è quello, ma non sono sicura. L'unica cosa che sono sicura è che mi domando sempre perchè certe cose si e latre no....


# 395    commento di   GCMagica - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:38

@sara # 375 - 6/2/2009 16:46 "berlusconi fa sapere che eluana è viva, in quanto capace di fare figli... sono esterrefatta" Al Cappone fa anche sapere che, se Napoitano non firma, farà approvare a tempo di record un'apposita legge. Fa anche sapere: "Non penso assolutamente all'impeachment" di Napolitano. Bontà sua, fra gli applausi ipocriti della Chiesa. E poi a vilipendere Napolitano sarebbe Di Pietro. Ormai non ci sono più parole per commentare le parole di Al Cappone, il napoleoncino che di Napoleone non ha neanche la statura, se si toglie i tacchi. E il comportamento prono dei suoi cortigiani.


scusate non è chiaro volevo dire certe trasmissioni si e altre no, vengono oscurate, Mi ricordo che una volta alle invasioni barbariche la bertè disse che con borg era alla casa bianca e c'era anche osama bin laden a questa cenetta...indovinate?? la trasmissione venne interrotta, e quando si riaprì non un cenno a quello che stavano divcendo ma si saltò al rapporto con la suocera la mamma di borg, mi pare. Perchè avviene questo? io vorrei solo che me lo spiegaste.. di che chiesa sono?


# 397    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:44

x 394 chiedi cosa sul meritarselo? la libertà non era la liberazione non siamo stati abbastanza uniti e ci siamo sputtanati i diritti e i doveri..poi possiamo dare la colpa agli italioti, ma è una palla clamorosa, chi stava in alto come i capoccioni teste intelligenza o politici non ancora contaminati dal capo dei capi della prima generazione e poi della seconda , si sono frantumati in molteplci alternativi di particolarismo cazzuto , mentre quella venduta gia attorno agli 90 ti hanno fatto credere che si chiamava margherita o unione o progressisti o pd , cosi come ieri sera ti hanno fatto credere che Genchi è un'eccezione al sistema , quindi punire punire punire mentre se avessero rappresentato l'intero dei genchi in italia, avrebbero amato genchi come te o me e come amiamo la verità , apicella o de magistris e tutti quelli che volevano darcela e che non erano un'eccezione quindi i meriti non ce li ha il capo dei capi , ma non li teniamo nemmeno noi se non ci accorgeremo del punto di stallo dal 1942 a OGGI sono monotona? si, e la causa è la monodittacrazia di due decenni più quelli precedenti anche loro abbastanza indimenticabili


# 398    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:44

@Pasolinante 390 Ciao Ro', Jack e' arrivato bello pimpante ed e' in giro per musei. Capisco benissimo quello che vuoi dire e sai gia' come la penso al riguardo. Solo che ogni tanto perdo la pazienza con chi continua a pontificare su tutto e si arroga il ruolo di "unico che capisce". Il tono del msg che ho commentato e' (consapevolmente o meno) arrogante ed offensivo verso Antonio ma pure verso gli altri. Detto questo sai anche che saro' sempre il primo a difendere martina o taxi o matusa o chicchessia sul diritto che hanno a dire cio' che vogliono. Uguale diritto mi prendo nel commentare. Hai completamente ragione nel dire che bisogna cercare il punto di incontro e non quello di rottura, ne abbiamo parlato molto e spesso e sono daccordo. Penso anche pero' che non bisogna aver paura di avere opinioni differenti e non mi sogno di odiare taxi o chiunque altro, nemmeno quando passa all'insulto, mi fa girare le scatole, tutto li. ciaodipiu'


# 399    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:47

@martina 387 mammolo? se ho capito male, e non ho motivo per dubitarne, mi scuso. Ma che trovavo irritante era l'esortazione a capire da soli, mi sembrava che tu usassi un tono paternalista. Ma, ripeto, mi scuso per l'equivoco.


# 400    commento di   watchdogs - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:47

la mia era una semplice domanda... se cominciamo a fare, anche in buona fede, un ragionamento del tipo "se X e Y vanno ancora in onda, non è che sono funzionali al potere?", dove vogliamo arrivare? non so, possiamo andare avanti all'infinito, io potrei per esempio pensare che barnard è pagato da berlusconi per andare contro travaglio e la gabanelli, per fare un esempio... bacione ricambiato!


# 401    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 17:47

ciao a tutti, ho appena letto la notizia!!! il Nano di Arcore in preda all'ennesimo delirio di onnipotenza ed il Bianco Canuto addormentato sul Colle che finge di risvegliarsi... un sola notizia con tre notizie...roba da non crederci! 1. la notizia del decreto lampo con possibilità di renderlo legge in 3 giorni...wow...che efficienza...Brunetta sarà felice!!! 2. la notizina di Silvio che delira quasi fosse un Duce...è prassi ma sempre degna di nota e diprezzo 3. la notiziona...Napolitano dice no a Silvio...fatto storico ed unico "Io non posso nell'esercizio delle mie funzioni, farmi guidare da altro che un esame obiettivo della rispondenza o meno di un provvedimento legislativo di urgenza alle condizioni specifiche prescritte dalla Costituzione e ai principi da essa sanciti" ...sti c***!!! e il lodo Alfano e le altre porcate chi le ha firmate??? e no caro Giorgino...nono!! io non ti credo!! va va...va a...che io non ci credo!!! Giorgino ci vediamo al momento di firmare la riforma della Giustizia, vediamo il rispetto della Costituzione dove va a finire... avete notato anche voi che dopo quanto detto da Di Pietro alla manifestazione del 28, Napolitano ha acquistato una loquacità ed un piglio mai visto nei mesi precedenti? nè in questa nè nella precedente legislatura? oggi addirittura ha rifiutato la firma al decreto....clamorosoooo...sarà mica che riguarda un tema di cui in fondo a loro non importa direttamente?! non mi dicano che si preoccupano della Englaro e della anime di coloro che son in situazioni simili..x favore!!!! la presa per il culo continua!!!
http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_876769583.html


Scusatemi, ma sono ignorante quindi mi rivolgo a Marco e a tutti gli avventori del blog che abbiano studiato giurisprudenza. Riguardo al caso Englaro, c'è - come ha ricordato qualcuno - una sentenza di un giudice.. EMESSA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO!!!!! Questo emendamento vuole sovvertire la VOLONTA' DEL POPOLO ITALIANO??????? Ma si può fare? E soprattutto, visto che anche io sono popolo italiano, e che mantengo sempre la parola data, posso querelare il parlamento perchè con questo emendamento mi diffama, facendomi passare per una persona poco affidabile?


Ma un'eventuale legge avrà valore retroattivo e, quindi, si dovrà applicare anche ad un caso passato in giudicato??


Emanuela il Parlamento a mio avviso può legittimamente emanare provvedimenti legislativi che modifichino il quadro legislativo a fronte del quale è stata emessa una sentenza. Pertanto per me lo scandalo non è fare un decreto legge (provvedimento legislativo emanato dal governo ma da sottoporre all'approvazione del Parlamento pena decadenza)che rende inapplicabile una sentenza ma è il merito del provvedimento (è ingiusto!) ed il carattere di urgenza (la regolamentazione delle problematiche inerenti il testamento biologico va affrontata in Parlamento). Ed è tanto più scandaloso farlo perchè lo ordina il Vaticano. Ma se qualcuno (Travaglio, Grillo, Di Pietro, il PD, ...) proponesse lo sciopero dell'8 per mille alla Chiesa ?


x daniele tranqui, neanche io capisco al volo quello che scrivo...


x398 Ah ma io sono d'accordo, Pasolinante. La mia era una domanda retorica, una sorta di urlo alla luna, di sfogo. Che poi praticamente veniamo da 40 anni di progressivo sfascio di uno stato appena nato, e di un totale imbarbarimento in ogni ambito, non ci piove. Questa ne è al conseguenza naturale. Piuttosto, tremo quando penso: E se non fosse arrivato internet, che perlomeno offre la conoscenza alternativa delle cose? Come saremmo messi? Brrrr...


Attendo di leggere per esteso il provvedimento del riesame di Salerno;da tecnico del diritto mi riesce difficile pensare che abbia affermato che sia legittimo sequestrare ,in originale,un fascicolo di indagine come corpo di reato.Se lo ha detto a mio parere ha affermato un principio erroneo;ma io ho l'impressione che il riesame non abbia affrontato questo punto,perchè coloro che hanno fatto ricorso impugnavano i sequestri dei documenti nei loro confronti e non del fascicolo dell'inchiesta. In ogni caso il comportamento rilevante ai fini disciplinari può essere valutato solo dal Giudice disciplinare e non dal Giudice ordinario;è un principio che chiunque tratta questa materia conosce benissimo;se io emetto un atto abnorme ( e non sto dicendo che quello di Salerno lo sia) non è che,per ciò solo, cessa di esserlo se un altro Giudice lo conferma ,magari con un atto erroneo. Dico la verità; mi ha colpito che il magistrato della Procura generale che ha chiesto il rpvvedimento disciplinare sia stato Giovanni Palombarini,persona che,nell'ambiente giudiziario è universalmente stimata per rettitudine e obiettività;naturalmente anche lui può aver sbagliato,ma non credo proprio che sia un corrotto,come qualche buontempone ,anche in questo sito,ha disinvoltamente affermato.


# 408    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 20:45

# 364 commento di DANIELEPELIZZARI - Purtroppo non c'e' molto da stupirsi, berlusconi tratta napolitano come mussolini trattava il re: un pagliaccio utile qualche volta e da disprezzare e umiliare il resto del tempo. La chiesa naturalmente ha gia' espresso la propria soddisfazione per una decisione "coraggiosa" ed eccoci ripiombati (ma i segni erano piu' che evidenti) nel '22. E, con queste premesse (non dimentichiamo oltre all'episodio in questione le varie leggi contro i non-italiani, il continuo sbandierare il problema della sicurezza(...) Concordo appieno con le tue parole. Per Eluana , pur non volendo prendere posizione ,(ritengo che sia una scelta- diritto della famiglia e solo sua, il nostro compito potrebbe essere solamente la vicinanza più profonda ai genitori e l'ammirazione per la dignità e la coerenza del padre), una sola domanda continua a tormentarmi: perchè continuare a pubblicare le immagini di una bella ragazza, allegra e sorridente, invece di una (anche opacizzata) dello stato in cui è ora? E' troppo facile scrivere volantini ed articoli con una bella ragazza e la scritta "assassinio"....è vergognoso.
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it


# 409    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 6/2/2009 alle 21:10

# 349 commento di camilla castle "devo dire che oggi per la prima volta provo paura perchè penso che le uniche armi rimaste sono la disobbedienza civile e avere persone che non si piegano di fronte a questo regime...penso a persone come Pertini che si è fatto 14 anni di carcere per le sue idee...ma esistono ancora? ci sono? e noi comuni mortali che possiamo fare? Abbiamo bisogno di eroi ancora una volta!!!!!" Con queste tue parole apri una serie di grandi percorsi di pensiero e analisi. Richiederebbero troppo tempo e spazio per provare a parlarne su questo blog. Trovo molto interessante tutto quanto e forse(tempo permettendo!) proverò a ragionarci con te sul mio blog, se ti interessa parlarne. Intanto una sola osservazione da aggiungere alle tue: Mentre siamo tutti presi (e giustamente!) dalle ultime grosse questioni di cui si discute, stiamo perdendo di vista (e di informazioni)l'applicazione di alcuni decreti: la scuola è uno di questi. Non dimentichiamo la nonriforma, per l'anno che inizierà a settembre prossimo si prospettano situazioni ai limiti della più totale degradazione culturale, (ovviamente nella scuola pubblica). Stiamo attenti e torniamo a chiedere delucidazioni e approfondimenti su cosa sta accadendo già da adesso!
kratiasinedemos.ilcannocchiale.it




# 411    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 7/2/2009 alle 2:29

@Martina 405 ti ringrazio per la gentilezza ma se uno sbaglia e' giusto che lo riconosca e in questo caso l'errore era mio. ciao


# 412    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 7/2/2009 alle 2:52

@Kratiasinedemos che bello rileggerti, mancavi da un po. Anch'io non capisco il perche' di quelle foto dove Eluana e' giovane, sorridente, bella e piena di vita. Immagino pero' che il babbo, persona di una dignita' e di un pudore invidiabile, ci tenga a ricordare al mondo l'Eluana viva e non ritenga di dover usare i modi "sporchi" che vengono usati contro di lui. L'uscita di Crisafulli poi e' la cosa piu' vergognosa che si possa immaginare. Voglio anche aggiungere (non e' la prima volta che lo faccio) che bisognerebbe far notare l'immensa ipocrisia di chi si ostina a torturare la povera ragazza adducendo la possibile sofferenza che dovra' sopportare quando le verra' tolta completamente la possibilita' di nutrizione. Questa gente si dimentica (o pretende di dimenticare) che se non fosse per il loro falso perbenismo si potrebbe liberare Eluana dalla schiavitu' a cui la costringe la forte fibbra del suo corpo in modo assolutamente indolore e in pochi secondi. Quella pieta' che viene concessa (con tanto di benedizione ecclesiastica) al pluriomicida, stupratore e cannibale negli Stati Uniti non viene concessa ad una persona innocente. No, lei deve rimanere in vita, a qualunque costo ma se proprio deve morire, deve morire di fame. Il gesto pietoso di una siringa nell'Italia del cattolicesimo a puntate o a giorni dispari, diventa assassinio. Questo lo dice il medesimo, caritatevole e difensore della vita, governo che toglie (di fatto) la possibilita' all'extracomunitario "clandestino" di curarsi senza rischiare il rimpatrio, che obbliga la prostituta (sempre "diversa") che rimane incinta a tornare dalle mammane (immagino che ce ne siano ancora) per abortire sempre pena il rimpatrio, che costringe questa gente che oramai possiamo chiamare ufficialmente "di serie b" (sempre di fatto, poi, siamo in Italia, non funzionera', grazie al cielo, niente) a scegliere se morire di fame (a casa loro) o di malattia (nel bel paese), che giustifica le guerre per "esportare democraz


# 413    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 7/2/2009 alle 3:0

che giustifica le guerre per "esportare democrazia, che giustifica Israele che massacra qualche centinaio di bambini "per difendersi", cronache dal medio evo italico. Come commentare? Mi chiedo a che sia servito essere una delle culle della civilta' moderna, a cosa sia servito dare i natali ad alcuni tra i migliori e piu' illustri filosofi, pensatori, illuministi, poeti, scrittori, scienziati, per finire alla banda berlusconi, allo svilimento delle istituzioni, al dileggio della politica, al vilipendio di una nazione perpetrato dai suoi massimi rappresentanti. Quanta storia, quanto passato, quanta cultura vilipesi, ripudiati e di conseguenza sprecati. Sai, fino ad oggi l'unica cosa che mi consolava di questa misera storia era il fatto che la stampa straniera non ne parlava. Da oggi siamo sulla bocca di tutti, ma perche' mi devo sempre vergognare di essere italiano? Ma non si dovrebbero finalmente cominciare a vergognare un poco pure questi signori?


# 320 martina: questo non è fioretto, sono vassoi d'argento. Ho appena trascorso 3 ore a leggere le mail di cui mi hai chiesto e ti confermo che il fioretto sarebbe davvero un' arma nucleare, per lui, se mai Travaglio dovesse o volesse usarlo in futuro. Era esattamente come sospettavo da mesi, tante sfumature m' inducevano sempre a rimandare il giudizio e ad aspettare di formulare una conclusione completa. Non mi dilungo in dettagli perchè qua siamo suoi ospiti, e probabilmente la mia risposta sarebbe censurata appena letta, ma credo tu possa intuirla. Per semplificare, mi limito a scriverti che se fino a ieri mattina avevo quel dubbio, che poi ho notato essere anche tuo, l' ho brillantemente risolto, aiutato anche dall' ultimo post pubblicato in edizione straordinaria nel tardo pomeriggio, riferito ad Eluana. Non so sinceramente se Travaglio al potere si comporterebbe alla stregua di chi ora lo detiene, mi limito a sfruttare quanto lui produca per sua convenienza, per sua stessa ammissione, e verificare di volta in volta quanto valga la pena farlo.Fino ad oggi ne è valsa, se non altro per arrivare al punto di chiedermi se sarà cosi ancora per molto. Credo, però, che sia giunto per me il momento di scendere dal treno, per evitare di finire in un binario morto. Magari con la piu totale cultura e conoscenza delle immense malefatte della politica italiana negli ultimi 20 anni, con l' assoluta certezza di migliaia di dettagli da brividi, con la maggiore consapevolezza della mschinità di chi ci governa, ma alla fine dei conti, e se posso scegliere preferirei evitare, morto. Il mio obiettivo è un altro, morire davanti ad un pc leggendo di chi mi uccide giorno dopo giorno è un abominevole ed inutile dolore che preferisco lasciare a chi ha il fegato pari se non peggiore di chi glielo rende marcio. E che infierisce sapendo che la sua vittima vuol proprio questo, o comunque non l' aiuta ad uscire da questo orribile status. Le mie due mani e i miei due pi


piedi sicuramente mi basteranno per solcare il cammino che mi merito, e il ruolo che ora occupo nella società non può che confortarmi in tal senso. Quanto a te, si vede che hai visto giusto prima di me, potrei quasi rimproverarti per non avermi avvisato, avrei dovuto dire io a te che mi riconoscevo nelle tue parole e non viceversa, ma ho la certezza che quanto scritto da me ieri non era altro che lo stesso insieme di concetti che sicuramente ti vai ripetendo nella tua testa da sola da mesi.Quindi, per te, nulla di nuovo, nulla che non saresti riuscita a scrivere come ho fatto io, anche perchè non ritengo di aver scritto qualcosa in una maniera, come lasci intendere tu, particolare per non dire lineare od altro. Per concludere, riguardo al tempo che per te sarà maturo, prima o poi: il letargo, calcolato, sarà eterno. # 329 gianpaolo:leggi ciò che ho scritto e che ha scritto martina, che aveva l' obbligo morale di riportare certe notizie ben prima del mio intervento, almeno da quando le ha scoperte pure lei. Dubito fortemente che la soluzione da te prospettata sia azzeccata, siamo di fronte a due facce della stessa medaglia. Ciò a cui ti riferisci tu sono solo pantomime per distrarre dai veri accadimenti, è solo un' aspirina per combattere un tumore. Cercati in rete ciò di cui mi ha chiesto martina e realizzerai di aver messo il piede in un sistema solare, e di averlo tenuto finora dentro ad una palude che si finge ruscello. pensavi di abitare sulla Terra e scoprirai che il massimo che hai calpestato, invece, è terra, non piu di qualche cm. Ho sempre pensato che se Annozero ha tutta questa vita alle spalle, e tuttora, un motivo doveva pur esserci, e a questo punto non so se sia peggiore l' anestesia del profilo governativo o quella di questo programma. Annozero sarà l' ultimo baluardo a cedere, forse, quando proprio non se ne potrà fare a meno. Nell' attesa, probabilmente piu che quinquennale, continuerà a schiamazzare ogni giovedi sera, m


magari con qualche incursione al GF dopo l Isola dei famosi, con la leggiadria che si compete a chi, leggermente sfiorato da un venticello alle spalle, sa bene che il massimo sforzo che conviene attuare è quello di allungarsi le vesti con le mani per ripararsi dallo spiffero, magari fingendo stupore e fastidio, ben sapendo che se rimane immobile o quasi come è qualsiasi tempesta le verrà risparmiata, garantito al 100 %. Si chiamano specchietti per le allodole, o disegni di legge redatti in 3 ore per sensibilizzare l' opinione pubblica e rimorchiare voti da serbatoi prolifici esattamente come nelle più remunerative campagne di un marketing qualunque, anche se un governo non dovrebbe proprio ragionare in tali termini di consumo, come quello di ieri sera, ma la sostanza non cambia: finchè non si agisce con le proprie mani, e non si cammina coi propri piedi, e forse questo è proprio il bello ed appagante, c'è sempre qualcuno che lo farà al posto tuo. Il problema, nel posto tuo.


@Petalodirosa. Non riesco a seguirti. Le email e i video di Barnard li cononosco già. Il suo discorso in teoria non fa una piega, ma cosa ha risolto, a parte i bei paroloni da vecchio saggio "so tutto io"??? Travaglio cerca di smuovere le coscenze, porta gente in piazza, cerca di proporre visioni diverse della politica, senza voler diventare un capopopolo. Purtroppo bisogna giocare con le armi del nemico e cioè la televisione. Illudersi di riuscire a cambiare dal basso tutti noi, con milioni di televisori accesi su Mimun, Vespa &C. mi sembra solo vivere nel mondo dei sogni. E non dire che a Travaglio va bene così, perchè la sua storia lo dimostra. La ravvolta firme per una legge di iniziativa popolare per liberare la tv dai partiti proposta da Tana De Zulueta, chi l'ha appoggiata Travaglio o Paolo Barnard??? Lo so che è bello pensare che tutti possiamo cambiare senza aiuti esterni, bello ma impossibile. Le coscenze non ci vengono date in dono. Ce le formiamo con tutto cio che ci circonda. E con la scuola, le famiglie e la società che ci ritroviamo, devastate oltre che dalle nostre "tare" italiche, da 20 anni di tv sfasciacoscienze, sfasciamorale, e sfasciacultura, dove vogliamo andare??? Cerchiamo di non buttare via anche quel poco che abbiamo per seguire dei fanatismi. Infondo Marco, Peter, Santoro ci forniscono visioni diverse dal resto del coro e ci costringono a ragionare. E' già qualcosa. Prima o poi forse ragioneremo tutti. Speriamo!!! Ciao gianpaolo


# 418    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 7/2/2009 alle 10:28

@Gianpaolo 417 non solo, checche' ne dicano barnard o Petalodirosa (che scrive uguale uguale, il che non e' certo una critica), noi tutti (quindi anche loro) siamo frutto di influenze ricevute dalla nascita. Fai benissimo a ricordare che barnard dice (anche) cose giustissime ma quando esorta a pensare con la propria testa invece che seguire i Travaglio di turno, sbaglia due volte. La prima considerando tutti alla stregua di scimiette tonte che fanno del copia e incolla intellettuale e la seconda consigliando (a volte con toni drammatici, a volte disperati, a volte scurrili) di non ascoltare questi falsi guru (che pero' a questo punto, sospetto, solo lui vede come tali) e cosi facendo elevandosi a guru lui stesso.


Potremmmo avere l'intero provvedimento on line? Grazie


#417 gianpaolo certo che riesci a seguirmi.Barnard non fa una piega nè in teoria nè in pratica. Spiega secondo quale astrusa teoria dovrebbe essere lui, come sostieni tu, a risolvere tutto. Grillo Travaglio e Di Pietro non hanno risolto nulla dopo vent' anni di disastri, e secondo te invece Barnard va accusato di non essere stato capace d fare altrettanto. Nessuno pretende dai quattro sopraccitati nulla, nessuno ha pagato per nessun servizio, e in quest' ottica rimane in ogni caso il servigio di Travaglio Di Pietro e Grillo che si premurano di fare controinformazione, anzi informazione visto che quella contro è di regime su tv e giornali. Però ciò non significa che siano degli eroi, e il fatto che loro con queste attività ci lucrino deve farti pensare sulla loro reale libertà ed indipendenza. Ho sempre osservato come su alcuni temi Travaglio si censurasse, ma ho preferito pensare che davvero fossero di secondo piano.Pero leggendolo da mesi mi sono accorto proprio di questo: il suo obiettivo non è distruggere, fare piazza pulita, cancellare questa società invereconda, bensi quello di mantenerla, e in quest' ottica il criminale Filippo Facci, un vero killer informativo, non ha tutti i torti quando gli contesta di aspettare l' ennesima idiozia ministeriale per farci su un libro e vivere di rendita, esattamente come Grillo che denuncia redditi da miliardario. Questi due hanno il comodissimo paravento di persone che agiscono nella piu totale malafede e disonestà, il che li riabilita agli occhi di chi sa vedere mezze verità, non certo a quelli di chi sa guardare a 360 gradi. Prendi ad esempio il titolo del post di ieri di Travaglio:POrtatelo via. MA come portatelo via, portiamolo via. Oppure Travaglio non si abbassa a fare questi lavori sporchi, o meglio ancora non gli conviene. Fosse davvero dedito alla causa non avrebbe speso 20 anni di vita alle calcagna dei delinquenti di palazzo, avrebbe agito oppure si sarebbe dileguato altrove magari a scrivere di cac


caccia e pesca.cosi invece è troppo facile, me lo vedo sintonizzato sul canale del senato ogni giorno e pronto a scrivere la sua rubrichetta, che qualsiasi sano di mente scriverebbe in modo identico, commentando le ennesime malefatte di destra e sinistra. E anche ipotizzando il suo massimo impegno non per cambiare ma per fondare, perche non esiste, una societòà di diritto, allora portiamolo via, agiamo, facciamolo insieme, non portatelo, voi lettori, voi manovali disperati che mi seguite.Qua sta la differenza tra chi vuol davvero cambiare le cose ed agire e chi invece preferisce fare l urletto che magari sveglia qualcuno sopito ma che in fondo non scomoda nessuno, anzi è proprio l assist ideale per il dittatore che cosi convince la massa di essere liberale visto che lo mantiene in vita. Questa è tutta psicologia associata alla sociologia, e se Travaglio davvero fosse in buona fede, ma resta il fatto che di questa mancanza di civiltà ci vive, ciò non cancella la sua ingenuità nel non essersi accorto di costituire il pupazzo ideale da manovrare da parte di chi sta al potere, che lo usa proprio per sedare gli animi e non innnescare una vera e giustificata rivoluzione che non perda un millesimo di secondo a scriver parolacce, sarcasteggiare, insultare, bofonchiare sui delitti civili compiuti dal governo ma che agisca proprio come faresti tu, spero, se ti trovassi sulla strada senza cibo e tetto e dovessi muoverti per sopravvivere, come alternativa alla morte certa. Una persona che legge Travaglio e Grillo per la prima volta dopo anni di tv e giornali di massa rimarrebbe sconvolto, ed è proprio questo il loro atout vincente, destinato pero ad esaurirsi agli occhi di chi prima o poi vuole vedere la sostanza. Allora inizi ad interrogarti per capire, scopri che le loro carriere sopravvivono da anni grazie a questo stato di cose, ci fanno il dvd e ti dicono che serve a coprire le spese, ma sinceramente che cazzo me ne frega di mantenere te che mi informi ogni gior


che sto morendo, curami o taci. Poi scopri che esiste anche una lobby dei magistrati, che ha lo stesso interesse ad essere coperta di quello degli avvocati, dei banchieri, dei politici, insomma una persona che non appartiene ad una lobby non significa che non appartenga ad un' altra. Travaglio non puo essere contrattualizzato in Rai per caso e per merito in un ambiente dove è obbligatorio vendere i reni per non dire l anima per apparire, qualsiasi sia il ruolo, in una trasmissione che usa modelle esattamente come i reality per far parlare di sè, modelle che poi scopri uscire a cena coi conduttori e con lo stesso Travaglio, allora fai 1+1 e deduci che è la stessa storia, d' altronde in un albero malato non possono esistere foglie sane., è innaturale. Barnard invece è disoccupato, libero. Si fregia di tale status e solo un corrotto può anzi vuole non capire che è l' unico vero titolo di merito, attualmente, in tale assenza di società, in particolare nel mondo giornalistico. I dissesti attuali hanno origini ancestrali e non esiste al mondo nessuno, finora, che al posto di sedersi al tavolo ed accontentarsi dell ebriciole, naturalmente trascorrendo l' esistenza nel tentativo di arrivare al pane, abbia rifiutato e tentato, rischiando anche di morire di fame, una via alternativa, ma libera e solitaria, senza limitazioni. Un mese fa lessi in questo blog delle mail di Travaglio a Barnard ma non diedi troppo peso, pensavo davvero non fosse vero. Ma ora ho realizzato tutto e sottoscrivo quanti sostenevano che in fondo Travaglio non sia un eroe, ma questo mai l ho creduto e non credo che sia offensivo per lui,ma una persona come tante che fa il suo lavoro ed ha i suoi limiti. Tuttora continuo a pensare che la verità che propone lui sia più nitida di quella oscurata dai giornali, ma confermo che anche lui abbia qualcosa da nascondere e che ami fin troppo macchiettizzare i fatti che denuncia,dimostrando cosi il suo interesse a scalare certe posizioni e non nel semp


semplice e nobile intento di trasmettere la verità, senza volere nulla in cambio. Travaglio vuol proprio essere capopopolo, finge di svegliarti la coscienza ma appena si sta aprendo gli occhi te la rapisce per portarsela con sè, un Robin Hood dell' informazione, ruba ai ricchi per dare a se stesso. Non porta gente in piazza nè cerca di smuovoere alcuna coscienza, semplicemente vive del malcontento di chi crede di trovare un' alternativa allo scempio statale in lui.Come vedi è tutto parte dello stesso sistema, che sia organizzato o meno, ma una persona trasparente non ti vende nulla e soprattutto ti dimostra che ha tutto l interesse a far terminare una situazione ambigua per non dire mortale, non scrive 20 anni di libri dimostrando che gli fa comodo lo svolgersi di tutti questi scandali. A dirla tutta il primo sospetto lo ebbi il 25 aprile scorso, quando criticò i contributi statali ai giornali ma ammise di giovarsene, una contraddizione come quelle che denuncia lui. Non è affatto vero che bisogna usare le armi del nemico come scrivi tu, il nemico va esautorato, va privato delle sue armi, altrimenti è guerra come dici tu, tu mi spari e io ti sparo due volte, la legge del taglione, utile a scaricare rabbia e aggessività ma affatto costruttiva. La storia di Travaglio come ti ho appena scritto dimostra invece che a lui cosi va benissimo.La raccolta di firme di cui mi parli tu mi ricorda tanto la social card, o il decreto legge di ieri sera, o la spazzatura tolta dal centro di Napoli, o proprio la sopravvivenza di Annozero in tv:tutta facciata per nascondere il vero palco.Grillo ha smosso 1500000 firme, come ha detto lui:risultato, 3 referendum bocciati senza manco spiegazioni, mentre quello del parlamento pulito giace a Roma e non sarà mai concesso, o comunque sarà troppo tardi. Non è bello pensare di cambiare senza aiuti esterni, è l unico modo, o forse tu usi il cervello in comproprietà con altri. Io no, ne ho uno e mi basta per cap


capire senza aiuti esterni, proprio perchè sono io ad informarmi e sfruttare chi ritengo mi possa dare informazioni utili, senza però sostituirsi nel percorso che mi consente di capire. Le coscienze ci vengono date in dono, proprio il contrario di cio che affermi, sta a noi cancellarle o mantenerle in vita.Non ce le formiamo con tutto cio che ci circonda, ci circondiamo con tutto ciò che ci forma, è diverso. Non so dove vogliamo andare con questa mancanza di società, io almeno so dove voglio fermarmi, e credo che siamo andati ben oltre,e mi prendo le mie responsabilità per non aver compreso prima determinate situazioni. Il fanatismo di cui parli è proprio il pericolo di cui scrivo:non serve a nulla scendere in piazza ad offendere il capo del governo e poi tornare a casa e comprare il dvd di passaparola, tantovale votare pdl. Marco Peter e Santoro fanno i loro semplici interessi da imprenditori, nè piu nè meno, e non ci costringono affatto a ragionare ma a seppellire il ragionamento.Nessuna visione diversa dal resto del coro, ma la stessa vista da un' altra angolazione. Non ti indicano una montagna diversa, al limite il versante opposto.Non so se prima o poi ragioneremo, ma ho la certezza che il problema di fondo è nella personalità di ciascuno, non certo in quella altrui, e finchè si penserà che eliminando quelli che si ritengono responsabili cambi il mondo questa sarà l' assicurazione affinchè il pianeta continui a rimanere soffocato come è ora. Continua a leggere Travaglio Grillo Di Pietro e Santoro, ma ricordati che se vuoi affondare la barca che ritieni malsana e forata devi agire tu in prima persona, l' unica della quale potrai non dubitare mai della buonafede nei tuoi confronti, altrimenti significa soltanto che, a poppa, a prua, al centro o nel vano motore, a bordo ci sei pure tu, e neanche ti dispiace poi cosi tanto. # danielepelizzari: tu sbagli 2 volte: 1 barnard si rivolge esattamente a milioni di scimmie ammaestrate che


# danielepelizzari: tu sbagli 2 volte: 1 barnard si rivolge esattamente a milioni di scimmie ammaestrate che scendono in piazza per un capopopolo o che invece se ne stanno comode sul divano di casa e vanno a votare per il loro ladro preferito che consente di mantenere un tenore di vita sicuramente non giustificato dal merito. Eppoi fosse come dici tu, cioè fosse corretto seguire Travaglio al posto di usare il proprio cervello, non faresti altro che confermare le sue parole. 2 lui non consiglia proprio nulla, analizza i fenomeni e spiega le varie sfaccettature. prova che sia solo lui a vedere come guru le persone di cui parliamo, che vivono di questo. la differenza tra guru e informatore è che il primo cerca di trattenere il sapere tutto per sè umiliando l ascoltatore, il secondo si umilierebbe se non riuscisse a trasmettere il suo sapere e lotta finchè non è certo che sia arrivato al ricevente, senza volere nulla in cambio. spiega come dove e quando barnard si sia elevato a guru: mai visto in alcuna piazza, tv o giornale, ho scoperto a fatica la sua esistenza e per quanto ho saputo non ho alcun rilievo da muovergli.ti basti sapere che è stato isolato e cacciato da una trasmissione rai di due anni fa che l' ha liquidato senza difenderlo in una causa legale relativa ad un suo servizio. ora il punto è uno solo: o pensi che il mondo sia giusto, e dunque chi appare in tv e sui giornali davvero lo meriti, e devi però provarlo, fermo restando che daresti dei falliti a Travaglio e Grillo che hanno pochi spazietti qua e là e su giornali di partito o solo su internet. Oppure realizzi che sia capovolto e che dunque appare solo chi si vende e non lo meriti, e le prove non ti mancherannodi certo. Cosi finalmente capirai che chi non ha visibilità probabilmente è proprio chi la meriterebbe, se vivessimo in una società normale. Ma credo di aver toccato un nervo scoperto in questo blog, vista la tua reazione focosa al solo nominare Barnard. D altronde finchè non sbatti la tua testa


D altronde finchè non sbatti la tua testa tu e chiunque sarai sempre portato a credere alla verità che ti propina la maggioranza, e molte vite cessano senza che il suo conduttore mai si sia accorto di essersi sbagliato. Oppure era proprio ciò che voleva, non è reato sopravvivere senza vivere, come un vegetale. Anche se molti invece pensano il contrario, e vogliono uccidere l' immagine traslata di sè addormentata da anni un un letto d' ospedale convinti che serva a purificarsi dei propri disagi. In attesa di quello successivo del giorno dopo, e di un' altra vittima pronta a nutrire questo efferato cortocircuito mentale che è il vero carburante dell' infamia della società in cui galleggiamo in attesa di scivolare, col minimo dolore possibile, dove annusiamo la certezza che non proveremmo neanche questo.D' altronde potessimo autogenerarci, il pianeta sarebbe probabilmente disabitato, e se consideriamo la vita come possibilità e capacità d' azione, come identità e concetto e non semplice soggiorno sul globo, come una pianta o un sasso, non è detto che si scopra che siamo allo stesso punto in cui saremmo se davvero fossimo noi a decidere l' arrivo sul nostro pianeta. Anzi, è proprio cosi.


Petalodirosa tanti auguri. Il tuo mi sembra un atteggiamento masochistico, comunque... spogliamoci di tutto e viviamo in pace e armonia. amen. Contiamo solo su noi stessi e vediamo dove arriviamo. Ti dico solo chi io apprezzo barnard, come apprezzo travaglio, e tanti altri senza santificare nessuno. Il fatto che Travaglio guadagni per il lavoro che fa non è un problema, non mi risulta che rubi. Comunque sappi che fa in media 5/6 incontri settimanali con i suoi lettori in tutta italia, senza prendere una lira. Vedo che per te è un problema anche che gli autori di un programma vadano a cena dopo la trasmissione, meglio consigliargli una dieta??? Per quanto riguarda la sua posizione sui finanziamenti ai giornali, hai un pò di confusione. informati meglio. E poi ci sarebbero tante altre puntualizzazione da fare sul tuo lungo monologo, ma penso sia superfluo, sei troppo immersa nel Barnard pensiero. E torno a ribadire che a me barnard piace come giornalista, ma mi sembra che questa sua guerra contro grillo, travaglio, gabanelli, e c. abbia un pò del rancoroso. E non so dove puo portare. Beati i puri di spirito...


Masochistico è l' atteggiamento tuo che naturalmente proietti su chi credi ti consenta di scaricare la tua energia conservata dove non dovrebbe stare. fino a 24 ore per te ero da candidare alla presidenza del consiglio, ora invece non mi faresti neanche accedere ad una lista d 'attesa di bidelleria nella piu scalcagnata scuola pubblica, a riprova di chi abbia le idee confuse e giudichi avventatamente senza aver ben capito quanto scritto dagli altri.comunque meglio cosi piuttosto di un'approvazione falsa e superficiale, magari di convenienza. Masochista sei tu se t accontenti di leggere da anni che ti stanno derubando, non io, che anche fossi al posto tuo me la prenderei con me e non certo con chicchessia, che ora sta al posto che magari potrei occupare io proprio perchè è riuscito a fregarmi in passato, quando evidentemente avevo altro a cui pensare tra cui pappette pannolini e biberon, naturalmente da mangiare indossare e bere. Non mi scaglio contro nessuno e tantomeno Travaglio, rubare non significa soltanto mettere le mani nelle tue tasche, puo voler dire anche ingannare e trarne profitto, si chiama circonvenzione ma eseguita su scala nazionale non è certo denunciabile, emerge la responsabilita individuale ed è anche giusto cosi, se uno non sa distinguere un truffatore di un popolo si merita di essere derubato. Certo che contiamo solo su noi stessi, non oso immaginare su chi tu fino ad ora abbia contato, il corpo è tuo, nessuno puo badarvi oltre a te stesso. Non so se santifichi qualcuno, io no di certo, ho semplicemente scritto la realtà dei fatti senza giudicare nessuno. non so se Travaglio rubi, di sicuro non ha interesse ad abolire questo sistema altrimenti rimarrebbe senza lavoro, ed in effetti se cosi non fosse in 20 anni avrebbe agito al posto di sfornare enciclopedia semestrali.E esattamente come un dottore che ti mantiene la malattia il piu possibile per spillarti i soldi degli esami e delle medicine, uno cosi ti ruba i soldi,


non fa certo i tuoi interessi. dunque in tal senso la responsabilità morale che si prende lo obbligherebbe alla trasparenza che di fatto non ha,generando malcontento che ha tutto l interesse di mantenere.dunque se non è colui il quale ti procura la malattia, di sicuro non ti aiuta a guarire, dimmi tu come si chiama una persona del genere, io un'idea ce l ho. Ci mancherebbe che prenda soldi per incontrare i suoi clienti, non so dove sei abituato a vivere ma allora ringrazia anche me che ti rispondo gratis, solo che poi domani non ti vendo il mio libro. Il problema non è certo la cena post trasmissione, si vede che proprio haiuna vista di pochi cm. Il problema è chi scegli per farla ovviamente,a quel punto manco serve notare che vai a cena con la valletta ventenne, il dado è gia tratto.Si vede che sei scevro di questi ambienti. Informati meglio tu sui finanziamenti, io ho riportato le sue esatte parole del 25 aprile scorso, furono le prime pronunciate da lui sul palco, e sono la verità visto che scrive per l Unita che riceve contributi come tutti. Puntualizza tutto cio che vuoi come vedi ti leggo e rispondo, ma si vede che non hai proprio nulla da obiettare altrimenti lo faresti eccome,meglio stare nella tua tana a questo punto, per te Travaglio Facci o Berlusconi poco cambia, basta un palliativo che t illuda di non essere responsabile di nulla e sei a posto cosi, difatti noto come per te essere puro di spirito sia un'alienazione della realta, quasi una bestemmia, si vede che sei stato comprato a poco e provi invidia per chi si è venduto meglio. Io non ho effettuato alcuna immersione da nessuna parte,e al limite è Barnard che è immerso nel mio pensiero e non viceversa, visto che dice le stesse cose che ho scoperto da mesi senza manco sapere della sua esistenza, per tua informazione. non credo proprio t piaccia barnard come giornalista visto che mancosai cosa dice, parli di guerra contro grillo travaglio e gabanelli che non es


esiste visto che circostanzia ogni suo riferimento con dovizia di particolari, invidioso di cosa poi non si capisce.Un conto è accusare gratuitamente, come tu fai con me,allora il rancore puo esistere, altro invece è spiegarsi come fa lui. Ad ogni modo rancore o meno i fenomeni che ha spiegato lui sono realissimi e a me basta sapere questo, se sia rancoroso o meno è un problema suo e non certo mio, l importante è essere obiettivi e non vedo dove lui possa aver errato, fino a prova contraria ovviamente. Finora le prove sono che grillo travaglio e santoro lucrano su quest' italia derelitta, che annozero ha lo scopo di confondere le acque e mai sbattere la verita addosso a chi lo merita, che gli stessi fanno le stesse denunce da 20 anni e sono ancora qua a guadagnarci, e se permetti questo è proprio un problema. Per loro,anche se pensano il contrario, e per noi, che vorremmo uscire da questa mafia stratificata. Forse nell ultimo caso dovrei passare dal plurale al singolare, almeno riferito a noi due.


Cara Petalodirosa. Per te Travaglio non sbatte in faccia la realtà ai suoi lettori e chi lo farebbe, di grazia??? Marco fa il giornalista, scrive su giornali (dove lo lasciano scrivere), partecipa ad Anno Zero (fino alla scorsa edizione in maniera gratuita) solo grazie a Santoro e non con contratto Rai, partecia a manifestazioni, conferenze, collabora a raccolte firme (e quella sulle tv, non era sicuramente una social card), è sempre a fianco delle vittime di mafia e in difesa della costituzione (non ho mai visto Barnard a fianco di Salvatore Borsellino, De Magistris, Forleo,ecc). Cosa dovrebbe fare secondo te, formare un gruppo partigiano e ritirarsi in montagna, o riformare qualche falange armata o brigate rossonere. E' la cosa che forse avete fatto tu e Barnard??? Secondo te Travaglio ha bisogno di tenere in piedi questo schifo per fare il suo mestiere??? O è la gente senz'arte ne parte che ne ha bisogno per mantenere i loro lauti stipendi e comodi posti a servizio del padrone. State prendendo di mira le persone sbagliate!!! p.s. cerca di essere meno prolissa.


Nessuno, a partire da te incapace di decodificarla. Marco non fa il giornalista, è semplicemente un manipolatore vigliacco invidioso di chi ha potere e che vorrebbe sostituire. Attizza la gente facendo leva sul malcontento generale di pochi disperati verso i quali la sua missione è semplicemente creare e mantenere la dipendenza da sè e nient' altro, cercando di esercitare lo stesso lavaggio di cervello, anzi decisamente superiore in quanto a storture e falsità raccontate, che lamenta esistere da parte del governo. Lui farebbe molto peggio al potere , è solo un represso fallito che mette in pratica su scala minore quanto anela di poter eseguire su scala maggiore. PUnta tutto sulla depressione e repressione di poveracci pronti a sfogarsi e tacere, che passano anni a leggere i suoi libri e rubriche sui giornali senza pero ovviamente risolvere i problemi, dunque è esattamente della stessa pasta di chi contesta, anzi peggio perchè lui si professa onesto e in buonafede quando invece è il peggiore degli sciacalli, e sa benissimo di essere funzionale al sistema che lo tiene in vita, altrimenti sarebbe saltato da anni. E l' avvocato della magistratura che difende sempre e comunque, e le sue frequentazioni spiegano tutto. Naturalmente togliti dalla testa che la magistratura sia trasparente, come i recenti fatti di cronaca hanno minimamente rivelato. Se non guadagnasse nulla dal suo ruolo di avvoltoio sarebbe comunque un fallito visto che i suoi racconti non son serviti a nulla, mentre se il fine non fosse quello di risolvere i problemi da lui denunciati significherebbe soltanto che è una carogna, un animale che gode ad infliggere dolore ad altri esseri umani, in modo vigliacco a parole e non coraggioso coi fatti, come un gufo appollaiato sulla spalla che da menagramo ogni ora ti ripetesse che stai per morire, che sei idiota, fallito, incapace, sciocco, babbeo, insomma una persona nociva e malsana, distruttiva e non certo costruttiva. Travagl


Travaglio scrive sui giornali dove ha scelto di scrivere, e dove lo lasciano scrivere nel senso che dove vorrebbe lui neanche lo considerano vista la sua meschinità e incapacità di chiarezza. Vive di Annozero che gli fa fruttare i libri e tutti i suoi prodotti editoriali, sono i suoi 8 minuti di promozione settimanale per allocchi come te che si fanno abbacinare dal luccichio di una presunta voce fuori dal coro quando invece èsemplicemente di una tonalità minore, ma di contenuto identico a chi urla. Facile schierarsi a fianco delle vittime di mafia, lo fa anche Berlusconi, è tutta immagine. Facile raccogliere firme per il nulla, che poi vengono cestinate, è esattamente come i gazebo di Pdl per illudere la gente che è lei a decidere, o come le liste chiuse per garantire serietà. Barnard fa benissimo a stare solo con se stesso come dovrebbe fare chiunque sul pianeta visto che ognuno pensa a se stesso e stop, ovunque e comunque, si vede che tu sei abituato a fregare gli altri e nn t conviene confermarlo ma illudere te stesso in primis e poi chi ti circonda che l amicizia e l' onesta esistono. Travaglio deve smettere di rubare soldi a povera gente illusa che lui risolva i problemi, ingannare le persone e truffare gli stolti, distorcere e inventare le notizie, provare invidia verso chi occupa seggiole che lui brama e svolgere un mestiere a lui consono, magari coltivatore di patate che non può certo turlupinare con qualche dvd all' insegna della carboneria che gli piacerebbe tanto scimmiottare ma con la quale in comune ha solo il colore che rispecchia lo stato d'animo che vuol riprodurre in chi crede lo ascolti. Se proprio volesse fare il giornalista, ma bisogna essere capaci, riporti i fatti senza distorcerli al fine di creare movimenti antigovernativi sfruttando la scia di comportamenti altrui che andavano impediti gia 20 anni fa e non certo ora, ed eviti di sputare nel piatto dove mangia e che lo rende ricco visti i suoi redditi mili


milionari, o comunque sufficienti per garantirgli un' ottima vita fatta di agi e privilegi. Meglio chi platealmente e senza dubbi inventa le notizie piuttosto di chi fa leva sulla morale commettendo la stessa azione. Chi scrive per Berlusconi non ha timore di essere frainteso perchè basta sapere il suo editore per sapere se mente o meno, mentre Travaglio si pone come trasparente ed equilibrato, diverso ed obiettivo, quando al contrario è identico a chi offende con la sua presunta satira, contando sul fatto che nessuno gli contesterà la faziosità perchè non ha certo la notorietà di chi cita nei suoi articoli, ed approfitta degli errori altrui per trarne vantaggio per sè. Il fatto che non scriva per i gruppi editoriali del governo non significa che sia imparziale, solo che nessuno te lo viene a dire perchè non ha certo la stessa visibilità dei primi, poi quando realizzi che da 20 anni campa di queste denunce è facile concludere quanto gli convenga. Dunque la smetta di disinformare e rovinare la gente, e di rubare, dopodichè faccia ciò che gli riesce, uno cosi come minimo finirebbe a rapinare banche e violentare prostitute, è la stessa cosa. Non so cosa abbia fatto Barnard e neanche m'interessa, so che io non disinformo nessuno e piuttosto di trarre vantaggio da una persona in posizione di debolezza preferisco lo svantaggio, mai sfruttato un debole e mai lo farò, a differenza tua. Esatto travaglio senza questo schifo, che poi è tutto da verificare, morirebbe.Non per nulla lo ha creato e lo mantiene da 20 anni.LA gente senz'arte nè parte, cui tu hai permesso di arrivare e mantenere il potere da almeno 20 anni, e che ti governa, verso la quale devi essere deferente e rispettoso in quanto tuoi superiori legittimati da elezioni democratiche alle quali tu hai partecipato o cque non ti sei opposto, dunque hai permesso che si svolgessero, è dove vorresti stare tu, dunque figurati cosa sei tu se loro sono senz'arte nè parte. I loro lauti stipendi e comodi


posti sono a servizio loro e non del padrone, al limite di chi permette loro questi privilegi, dunque giustifica il loro comportamento. Sei un represso frustrato che brucia d invidia verso chi ha piu di te, e l assurdo è che tutto è accaduto proprioo grazie alla tua invidia, vera benzina del potere. Questa gente sopravviverebbe anche senza schifo, come lo chiami tu, almeno finchè milioni di repressi come te affidano loro il potere, mentre Travaglio morirebbe subito visto che pur della stessa pasta, o peggio, si deve accontentare di qualche libro e una rubrica su internet. Vuole fare il cattivo ma neanche è capace, puo spaventare qualche mucca al pascolo e poco più, mancandogli di fatto la capacità numero uno ossia la presa di posizione e l' assunzione di responsabilita. Non so a chi parli ma per quanto mi riguarda non prendo di mira proprio nessuno, mi difendo da chi cerca d attaccarmi al contrario tuo che offri guance e non solo a chi ritieni nemici, e che foraggi con la tua rabbia repressa. Cerca di essere tu piu argomentativo perche a scrivere due righe son capaci quasi tutti, spiegarle meno. Non leggermi se t'annoi, tanto gente come te è peggio della pietra, sei nato cosi e finirai dello stesso materiale.


Fatti vedere da uno bravo. E buon eremitaggio!!!


Curati tu eremita falso fallito antiberlusconiano invidioso di chi ti comanda. Impara a stare al mondo e vivere al posto di passare 24 ore al giorno sfogando le tue repressioni circensi sui blog di chi ti possiede e comanda a bacchetta per i suoi sporchi interessi. Sei solo uno schiavo tu e la minoranza malata con cui sei schierato, fallito tu e chi abita il tuo nido. Sii coerente ed evita di fare complimenti a chi poi neanche hai il coraggio d insultare esplicitamente vigliacco come sei tu e i tuoi padroni politici che vogliono semplicemente ostacolare questo governo impeccabile e senza macchia.


Spero che almeno tu ti capisca, perchè è davvero difficile seguirti e capire da cosa tu tragga i tuoi anatemi da "unica" pura senza macchia. Sciendi dal tuo piedistallo prima di farti male e addio.


Tu non ti capisci e come te altri che comunque rimangono la minoranza in Italia,fuori dal Parlamento e incapaci di provvedere ai propri bisogni permettendo a chiunque di farsi spennare come polli idioti. E impossibile seguire te, d'altronde sei il fac-simile di Eluana, un vegetale a cui andrebbe staccata la spina esattamente come è stato fatto per lei, ma nel tuo caso non c'è neanche bisogno perchè sei gia impalpabile di tuo, dunque senza vita non c'è morte. Io non traggo alcun anatema, osservo solo che siamo in presenza di un mistificatore falso opportunista ladro che si spaccia per onesto e trasparente, e anche se fosse tale sarebbe inutile alla società visto che non fa altro che ingiuriarla ricordandole di quanto è allocca a farsi gabbare da prepotenti.Continua a comprare i dvd di passaparola e fare bonifici a chi è a favore dell' omicidio, un fascista senza scrupoli che ha anche paura di scoprirsi. Parli di pura senza macchia, ma che ne sai tu di questi due vocaboli. Scendi tu dal tuo piedistallo di marzapane, anzi esci perchè in realtà trattasi di grotta buia, fredda, gelida e soprattutto cementata a morte. Informati sul significato della parola addio, bisogna nascere per pronunciarla,e non mi riferisco al semplice vagito.


Non meriti nemmeno di essere insultata per le assurdità che dici. Trovati qualche attività rilassante che ti aiuti a rallentare la tensione. Non vorrei che ti venisse un coccolone e rimanessi lì come un cactus. Ciao sapientona.


Sei cosi lobotomizzato che manco sai cosa replicare, rinchiuso nel coacervo del tuo ingranaggio mortale che ti sigilla nella tua ignoranza distruttiva conclamata. insultami se riesci e soprattutto se ne trovi motivo, senza dimenticare che la tua presenza ed insistenza già costituiscono offesa. trovati tu qualche attivita rilassante, anche se è come sperare che una rana risolva un' equazione. sei talmente idiota che 2 giorni fa mi avresti messo alla presidenza del consiglio ed ora manco hai il coraggio d insultarmi anche se la tua repressione traspare perfettamente nel modo in cui trattieni i tuoi istinti frustrati. coccolone sei tu che ti fai plagiare dal primo ladro di turno, ed anche di bassa lega visto che neanche governa.cactus sei tu che rimani imbevuto delle tue false convinzioni, torna dai tuoi assessori a farti corrompere, il tuo sport preferito, tanto nessuno ci prova perchè corrompere te è come buttare i soldi nel cesso. fatti un giro su siti porno al posto di masturbarti con me su questo sito e dedicare tempo a persone cui non sai cosa replicare.sfogati represso.


Chi limpidezza di ragionamento. Ciao amore.


Vattene maniaco represso.


Ma mi dispiace lasciarti sola. Le persone come te hanno bisogno di assistenza e conforto. P.s. Consigli della nonna. Aggiungi qualche uccello alla tua dieta!!!


Ma mi dispiace lasciarti sola. Le persone come te hanno bisogno di assistenza e conforto. P.s. Consigli della nonna. Aggiungi qualche uccello alla tua dieta!!!


Aggiungilo tu come fai da sempre malato iracondo impotente.


Ma non hai paura che la mamma ti metta in castigo a dire tutte queste parolacce??? Vedrai che quando sarai grande imparerai a non dare giudizi basati sul nulla. P.s. se non sei una bambina, mi dispiace per te.


sparati.


..Beh..commento su' Paolo Bonolis, che ha detto che si..guadagna un milione di Euro per il Festival ..ma e' il compenso per un anno. Senza fare il sarcastico, perche non mi piace....sono circa poco piu' di DUEMILASETTECENTO euro al giorno. Grazie dell'ospitalita' a questo sito. Alessandro Bellucci. Paolo...helloooo ?? Ci sei ...? ?? Mi sa' che non c'e'. Riproviamo..helloooo ...Paolo ...??? Proveremo una altra volta.


Chiuditi in convento. Suor Petalodirosa suona bene. Magari poi qualche frate novantenne ti fa trovare la felicità.


sparati.


Ho esagerato, non meriti questo mio comportamento. scusami per le parole e i toni sgarbati ed offensivi.


Effettivamente hai un pò esagerato. Sei un pò troppo integralista nelle discussioni. Un saluto, senza rancore.


Mi hai dedicato fin troppo tempo, non lo meritavo. Apprezzo la tua mancanza di rancore.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti