Commenti

commenti su voglioscendere

post: Gianni Alemagna

Zorro l'Unità, 20 febbraio 2009 Gli elettori italiani sono nati per soffrire. Di quelli del Pd già si sapeva (ora, per rincuorarli un po’ dopo gli ultimi rovesci, Enrico Letta annuncia una bella alleanza con l’Udc di Casini, Cesa e Cuffaro ). Quelli di destra invece erano abituati benino, nell’ultimo periodo, dunque meritavano anche loro una bella mazzata. Ha provveduto Gianni Alemanno , sindaco di Roma, annunciando che presto la Capitale dedicherà - a titolo di «doveroso omaggio e riconoscimento» - una strada a Bettino Craxi , «un grande leader che ha anticipato la modernizzazione del Paese. Un’esigenza oggi portata avanti dal Presidente Berlusconi». Sulla continuità fra Craxi e Berlusconi, niente da dire: la testimoniano anche i 23 miliardi di lire passati dai conti esteri ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Anch'io insisto su un mio precedente commento: perchè no Travaglio (o la Gabanelli che per me sarebbe meglio) candidato alle primarie per sparigliare le carte ai boiardi del PD? I quali hanno già deciso la strategia (sotto la regia di D'Alema): 1. Bersani (faccia presentabile e abbastanza nuova) alla segreteria 2. alleanza con l'UDC (a cui cederà a titolo gratuito Rutelli e c.) 3. recupero di parte della sinistra radicale (Vendola-Claudio Fava) - v. rimborso dei fondi elettorali per chi raggiunge il 2% dei voti 4. emarginazione di Di Pietro e delle tematiche di sostegno alla giustizia e anti-casta Certo forse qualche voto in più potrebbero prenderlo ma non cambieranno (anzi legittimeranno ancora di più) la politica che noi combattiamo


altri 3 sono i: verdi radicali comunisti




Ho letto tutti i post fin qui e mi pare che nessuno l'abbia ricordato... Alcuni anni fa ci fu la proposta di emettere un francobollo con l'effigie di Bettino Craxi. La proposta fu poi scartata ...perche la gente avrebbe sputato sul lato sbagliato.


# 140    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 11:43

# 130 commento di pasolinante Dato che nella testa di B è di sinistra (o comunista) tutto ciò che non abbassa la testa al suo cospetto, non gli lecca il culo o non ride alle sue barzellette, più semplicemente chiunque o qualunque cosa non sia in linea col suo pensiero, i sette leader della sinistra fatti fuori sono: 1) la giustizia 2) la calvizie 3) il terrorismo comunista (con il piccolo aiuto di bush) 4) la satira 5) la libertà di stampa 6) il parlamento e il senato 7) la costituzione repubblicana mica poca roba eh...
Wizard of the steel threads


nn intendevo partit bensi i loro leader


pe pe pepepepe, pe pe pepepepe, pe pe pepepepe...... w l' italia!!! pe pe pepepepe, pe pe pepepepe .......


Il Corriere della Resa (non è un refuso) sintetizza in prima pagina così il pensiero di Youssou N'Dour, rimandando all'intervista a p. 5: "D'accordo con le ronde" "Bisogna fermare certi criminali." Parliamone: ma bisogna mettersi d'accordo sui criminali da colpire!


#143 UPA NEGUINHO NA ESTRADA UPA PRA' LA E PRA' CA' VIRGEM QUE COISA MAIS LINDA UPA NEGUINHO COMENCANDO A ANDAR COMENCANDO A ANDAR COMENCANDO A ANDAR ZAZUERA ZAZUERA ZAZUERA ZAZUERA A-E-I-O-U IPSELON A-E-I-O-U IPSELON FIO MARAVILHA NOS GOSTAMOS DE VOCE FIO MARAVILHA FAZ UM PRA' GENTE VER BRIGITTE BARDOT BARDOT BRIGITTE BEIJOU BEIJOU NA FILA DO CINEMA TODO MUNDO SE AFOGOU AY AY CARAMBA AY AY CARAMBA (2 VOLTE) MORO NUM PAIS TROPICAL AMBENCONAO POR DEUS E BONITO POR NATUREZA MAIS QUE BELEZA SOU FLA FLA PAE-E-E (RIPETERE 4 VOLTE) BRASIL LA LA LA LA LA LA LA LA BRASIL BRASIL VOCE ABUSOU TIROU PARTIDO DE MIM ABUSOU (RIPETERE 3 VOLTE) NA NA NA NEGA NEGA NEGA DE OBALUBAE-E NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA NA QUERO DE NOVO CANTAR EH MEU AMIGO CHARLIE EH MEU AMIGO CHARLIE CHARLIE BROWN CHARLIE BROWN O LE LE O LA LA PEGA NO GANZE' PEGA NO GANZA' (RIPETERE 2 VOLTE) MARIANA MARIANA QUE SALUDADE DAQUELA LINDA BAIANA O O O O O ARIA AIO OBA' OBA' OBA' (RIPETERE 2 VOLTE) POR ISSO AGORA DEIXA ESTAR DEIXA ESTAR QUE EU VOU ENTREGAR VOCE (RIPETERE 2 VOLTE) OLE' OLA' O FLAMENGO TA BOTANDO PRA' QUEBAR ( RIPETERE 2 VOLTE) BAHIA........ EH MEU AMIGO CHARLIE EH MEU AMIGO CHARLIE BROWN CHARLIE BROWN EH MEU AMIGO CHARLIE EH MEU AMIGO CHARLIE BROWN CHARLIE BROWN. ....E vai col trenno!!!!!


# 140 Non Sequitur ... e altri avrebbero leccato sulla facciata A come sulla B.... i tempi sono ormai maturi per rilanciare l'idea.


ricordo molto bene che a tirar monetine a craxi all' hotel rafael c'era pure alemanno, spulciando su filmati rai lo si può trovare


@ mack rock What a Wonderful world,my dear :#


Ormai non c'è più niente da fare. Non so nemmeno se sia più dignitoso ricorrere a un qualsiasi tipo di lotta: non conta, comunque andrà, sarà perduta. L'Italia, dicono in Spagna, è in una fase di "debolezza strutturale". Secondo me è solo al capolinea. Che sarà di noi dopo tutto questo?


#146 Roland Da noi, pochi anni fa, alcuni amministratori ventilarono l'idea di dedicare una piazza a Bottino(per "onorare" così la nostra, ahimé, concittadina Stefania Craxi). Da più parti fu fatto pervenire il messaggio che il palo col cartello sarebbe stato divelto immediatamente e lanciato nella laguna. La cosa, saggiamente, è finita lì.


Chi sono i magnifici sette? Al quesito risponde la bella vignetta di Staino - purtroppo non in rete. Se volessi raccontarla perderebbe smalto. Date una occhiata, leggete e ridete, se avete l'occasione al bar o da un amico, senza cioè dover comprare il Corriere.


Scusate, ma debbo mostrarvi anche questo, preso dal Corriere online di oggi: "Poi ho sempre avuto in mente il partito socialista, del quale Bettino Craxi prese le redini nel 1976. Ricordo l'entusiasmo di quegli anni, vedevo in lui il segretario capace di rilanciare il Psi, dandogli vigore, forza e peso politico. Era una ventata nuova, si capiva che sarebbe diventato trainante a livello nazionale. Il culmine fu quando divenne presidente del Consiglio». Orgoglio socialista. Beppino non lo nasconde. Ammira Bettino Craxi, nonostante le sue vicissitudini. «Non parlo di quello che gli è successo dopo. Ma politicamente ne ero affascinato. Ricordo quando, durante la crisi di Sigonella, Craxi non cedette alle richieste del governo americano. Fu il momento più bello" Chi parla è Beppino Englaro. Per la serie, nessuno è perfetto. E noi siamo sempre più alla deriva.




# 153    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 12:11

.-) (*_^) GRAZIE A MIMI, ROLAND,MACKPEIN .-)


#152 Si tratta di una persona comprensibilmente provata dagli eventi... Comunque effettivamente all'inizio Cracksi può aver rappresentato una novità. E magari qualcuno vi ha anche riposto delle speranze. Purtroppo in Italia i nuovi frutti tendono a marcire in fretta. Sarà per via dell'umidità...


# 155    commento di   CARMINE "MARCOFACCISOGNARE" - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 12:40

alemagna... noi lavoriamo e lui magna!


# 156    commento di   CARMINE "MARCOFACCISOGNARE" - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 12:43

ma se sono tutti socialisti...questi da chi rubano?


Grazie @124 mi era preso proprio un coccolone !!! Il vero problema è che la CASTA è cresciuta di numero E NON MUORE MAI COME Andreotti e Gelli Cossiga ecc.…e RICICCIA sempre da le sue ceneri tutta ripulita!!! soprattutto non PAGA MAI e le persone come me, che di politica ne masticano poco ma ne sanno abbastanza per rendersi conto che ormai stiamo in pieno regime, si sentono allo sbando…. siamo molto ma molto preoccupati perché NON ESISTE UNA VERA ALTERNATIVA UNA VERA OPPOSIZIONE!poichè tutti compromessi!…abbiamo perso la speranza e purtroppo è vero quello che dice Il Re Nano !!! lui è sostenuto dalla sua CORTE DEI MIRACOLI!!! E va avanti !!! In internet, per quel poco tempo che ho per navigare, non vedo niente di alternativo …scopiazzamenti di vecchie idee stantie rimasticate e rivomitate in rete ……ecco perché mi auguro che persone come Travaglio , (e ce ne sono molte che sonnecchiano), si UNISCANO per essere una vera alternativa....... forse non è ancora il tempo?.... Dobbiamo aspettare?…..d’altronde... il genio Italiano è sempre dietro l’angolo? (io sono una lei)


mi vergogno




Con tutto l'affetto, il rispetto e tutto quanto che si può riconoscere a Marco, però lui non propone "programmi" ma soluzioni per la vita normale di un paese (che il paese ha perso da un pezzo) ... però quello che dice lui non basta ... lui deve continuare a fare il suo mestiere di "cane da guardia" siamo noi che dobbiamo proporre visioni e progetti ...








Oggi DRaghi era innavicinabile..sono rimasto a bocca asciutta.. Potevano entrare solo giornalisti..Uffa ma i cittadini non possono mai fare domande a oracolo DRAghi visto che nessun giornalisti si occupa di lui?! Volevo sapere di Bankitalia privata al 95%..e di easy credit...uffa uffa uffa.


Tra un pò dovremo farci prestare le lacrime da qualcuno per piangere,perchè non ci rimarrà altro da fare.E,quando il popolo dei diseredati si viene a trovare in questa condizione,và in cerca di altre perniciose vie d'uscita. alberto gangalanti


Ma piantatela di pensare AL PD..Veltroni era il volere di De Benedetti..ci penseranno i Banchieri a regalarvi un altro idiota per IL PD..


Altra forma di Resistenza Creativa, questa volta, a sinistra. Gli elettori delusi del PD in zona congresso sono invitati a imparare il neotermentone sanremese. Quindi irrompere nella sede del congresso o ammassarsi sotto le finestre della sede del partito. Ad intonare, in una sol voce... "Sinceritàààà Un elemento imprescindibile Per una relazione stabileeeee Che punti all’eternitàààààà" Della serie: volete continuare una "relazione stabile" di voto e fiducia? E allora trasparenza e coerenza, sincerità è un bel motto. Spiegateci perchè fate un'opposizione inciuciosa. Perchè volete mollare l'unico alleato che guadagna voti (i vostri ex)anzichè perderli, anzichè seguirlo come buon senso detterebbe. Perchè non avete fatto il conflitto d'interessi. Perchè non avete fatto pulizia a Napoli, ma avete preferito il minestrone. Perchè tuonate contro la giustizia e le intercettazioni come berlusca. E solo poi si discute sul fututo del partito e del segretario. Senza queste risposte, potrebbe non fottercene più nè del partito, nè del segretario. Senza sincerità non si va da nessuna parte, seriamente almeno... "Sinceritààààààà" Una volta tanto, un bel testo "augurale" per tutti gli italiani.


FORZA PD! Per la volata finale il PD schiera un poker di individui di altissimo profilo, veri e propri giganti della politica, condottieri apprezzati in tutto il mondo. Ecco i nomi degli statisti indicati per la rinascita del centrosinistra: 1) Biancaneve 2) Enrico Franceschini 3) Scooby Doo 4) Alba Parietti Secondo le indiscrezioni, i favoriti sarebbero l'on. Franceschini e il signor Scooby Doo, seguiti dalla Parietti (sponsorizzata da Vespa). Biancaneve per ora sembra fuori gioco in quanto troppo estrema e politicamente scorretta, in un momento in cui l'opposizione deve dare prova di resonsabilità e dialogo. Ora manca solo l'imprimatur del vero capo ideologo del PD, tal Silvio Berlusconi, e i problemi del PD sono belli che risolti. Tremate, berluschini, da oggi in poi per il regime non c'è scampo!


# 169    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 14:14

Sono ore trepidanti per la guida del PD. Ne ho sentite tante e tante ne sentirò usque ad nauseam. Sapete cosa non ho sentito e probabilmente non sentirò mai? Un'analisi lucida! Oggi voglio peccare di megalomania e dico: la faccio io una analisi lucida: il PD ha perso voti, tessere e dignità perchè in parlamento ha votato a favore di tutte (o quasi) le leggi porcata proposte dal Partito dell'Illegalità, in primis Alfano's Lodo. Il PD continuerà a perdere voti, tessere e dignità perchè nessuno si è impegnato (e mai lo farà) a cacciare le mele marce dal cesto e a sospendere temporaneamente quelle dubbie. Il PD continuerà a perdere voti, tessere e dignità finchè avrà dietro consiglieri e consigliori che hanno gridato "abbiamo una bancaaaaa"; questi signori fanno i Gesù Cristo in TV, i Ponzio Pilato in parlamento e i Giuda con i propri elettori. QUESTA E' LA MIA ANALISI E VISTO CHE OGGI SONO MEGALOMANE, MI CANDIDO ALLA FUTURA GUIDA DEL PD.


# 170    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 14:15

mi dispiace Andrea Taxi.. ti ho pensato stamane. immaginavo.. si sono resi tutti irraggiungibili, non solo quelli delle banche o quelli dei partiti o quelli della parte cattiva o quelli della parte buona.. o bande e controbande non esiste democrazia in nessun luogo.. anzi no , se esiste , è solo fra noi..la base perciò devi tenere anche a questo luogo di persone come te senza scorribande e cappottamenti ps procurati la puntata di la7 ottoe mezza di ieri sera..c'era il tuo amico Mazzotta.-), ma anche altri più vicini al pensierotaxi .-) pps ora mi faccio un saltino in piazza repubblica e centro per la manifestazione di micromega parallela ,qui a milano..approfitto per dire , che per la prima volta , ieri sera e anche oggi sky500 ha dato notizia che ci sarà la manifestazione contro sondini obbligatori ecc ecc..e nn con due parole di due convenevoli..è già un piccolo successo,pazzesco e triste dire cosi-


VERGOGNA... LA VIA DELLA VERGOGNA... e sotto quella targa noi metteremo la nostra... VIA DELLA VERGOGNA


# 152 Il Principe Viola Mi sto 'schisc' (schiacciato per i non lombardi) Comunque RONDA-FIONDA-FRONDA è una stupenda triade.... di rime (ci avevo pensato anch'io - ma poi, redarguito, ho morso la lingua). Non fatmi più parlare! Solo un'ultima cosa prima di andare nella clandestinità: Il cavaliere-castellano di Arcore ha ringraziato e celebrato come eroe il suo "stalliere" Mangano che aveva brillato una carica di tritolo sotto casa.... e nessuno ne ha ancora dato una spiegazione credibile, come su tanti altri misteri poco gaudiosi; c'è stata solo la risatina del proprietario. Infrangere qualche vetro, in confronto, cosa sarebbe?


# 173    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 14:20

x enrico imp procurati la puntata di stame di omibus grande beha e bellissimo dibattito lucidissimo il giornalista Tito di repubblica e grande idea di quell'individuo chiamato liguori: chi deve prosi alla guida del PD se fossero seri? chi lo farebbe ripigliare dal'agonia? giuliano ferrara! io invece propongo berlusconi ,come gia detto dalla lucidissima blogger concita


# 174    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 14:25

# 168 commento di Demmini Invece io sò che biancaneve è tra le favorite dato che è abituata a dialogare con i nani.
Wizard of the steel threads


@ enrico imp per favore candidati... ho troppa paura che alla fine ci ritroveremo baffetto tra i piedi. qualsiasi nome alternativo a quello dei soliti incompetenti compromessi col regime andrebbe bene. peggio di loro è difficile riuscire a fare.




Seconda proposta di resistenza creativa, sempre a sinistra. Gli elettori del PD che vogliano un po' di "trans-formismo" all'interno del pd si armino di calze a rete, tacchi 12, boa di struzzo. Tutti, uomini, donne. Irrompano nella sede del congresso chiedendo, per acclamazione, l'elezione di Luxuria a segretaria del PD. E' geneticamente incompatibile con certi inciuci, non sa tenere un segreto neppure se si tratta di una storia di corna tra due imbecilli in un reality (che come sapete in quest'italia è fatto BEN PIU GRAVE in quest'italia che tacere 15 anni di marmelli!). L'altra sera su La 7 ha osato rinvangare la storia del conflitto d'interesse davanti a una stupefatta Gruber e uno stupito e grato Freccero, autocensuratosi perchè "dopo la questione Luttazzi-Travaglio non ho lavorato per due anni", e che come me forse riteneva che non ci fosse più nessuno a sinistra che se lo ricordasse più. E' quella che ha preso a pesci in faccia la Gardini per la diatriba sul water, quel giorno è entrata nel mio cuore per non uscirne più. Non ha timore di andare ad Annozero... e di rimanerci fino alla fine. Vedi Mastella e Annunziata. Peraltro senza uscire con ematomi da impatto con Santoro e Travaglio. E' passata immune al vaglio di "Se li conosci li eviti" di Travaglio stesso, voglio dire... vi sembra poco? E' immune alle sirene Vaticane, altro aspetto da non sottovalutare. Ma soprattutto... non si è candidata alle europee per cavalcare l'inda di popolarità televisiva, come avrebbe fatto chiunque altro al suo posto. Pastella è saltato sopra al carro PDL MALGRADO l'impopolarità nazionale, per fare un esempio. Il PD è in difficoltà. Una donna con le palle potrebbe essere un'idea. Letteralmente con le palle, così non c'è che pericolo che si metta in mezzo la Finocchiaro... Formalmente anche il Papa può essere eletto per acclamazione, vogliamo mettere un segretario del PD? Buoni tacchi e buoni polmoni a tutti.


ehy TAXI - dario franceschini che banca c'a dietro ? :P


Marco, ti devo correggere! Nel tuo pezzo c'e' un errore e so che ci tieni ad essere preciso. Dici che "nell’aprile ’93 gli elettori del Msi, e poi di An e poi di Alemanno tirarono le monetine a Bettino urlando «via Craxi». Ora, finalmente, verranno esauditi." NO non e' vero, quel giorno non c'era nessuno dell'Msi. Lo so perche' c'ero. Tutti si dimenticano che quel giorno, in quei momenti, a piazza Navona (pochi passi dall'hotel Raphael) si stava svolgendo una manifestazione del pds con Occhetto (se ricordo bene). Si sparse voce nella piazza che Craxi stava uscendo dall'hotel Raphael e istantaneamente si formo' una folla ad attenderlo. All'epoca l'indignazione esisteva ancora, eccome! I cori e le monetine, dunque, vennero da gente di sinistra venuti per la manifestazione del pds e non da gente dell'Msi!! Il coro piu' usato fu "bettino vuoi pure queste, Bettino vuoi pure queste...?" riferendosi a delle banconote da mille lire che la gente sventolava mentre lo investiva con una gragnola di monetine. Questi sono i fatti.


# 180    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 15:15

#177 Resistenza Creativa ti appoggio!! ma sul serio!


# 181    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 15:16

In alternativa la Borsellino ... non è trans ma alcune caratteristiche si ritrovano ... donna con le palle e contraria a certi inciuci




Caro Marco, ti segnalo un libro (appena letto per un esame universitario) in cui a pag.63 e segg. dice: «Il cosiddetto "Lodo Alfano", dal nome dell'attuale guardasigilli, è una premura necessaria, ma insoddisfacente e circoscritta.» Dopo qualche riga...: «Tornando all'inquisizione repressiva di «Mani Pulite», come fenomeno estensivamente inteso, non si può celebrare la morte di un politico e ricordarne la condotta ADAMANTINA, quando essa sia stata riconosciuta dopo diciotto anni dall'arresto, senza trarne le conseguenze politiche, sul piano delle necessarie tutele cosituzionali. » (Il politico in questione è Antonio GAVA, riportato nelle note a piè pagina.) Poi: «...finta legalità rivoluzionaria, del linciaggio spudorato alle forze politiche, delle monetine lanciate da cittadini LAZZARI agli uomini di stato, come una volta, nei teatri più popolari e di periferia, spettatori sghignazzanti o copiaciuti lanciavano caramelle...» Il riferimento a Bettino Craxi è fin troppo evidente. In sede di esame, ho criticato il contenuto del libro, ma la risposta dell'assistente del professore è stata: Bah, e io che contavo sulle università. Se ti serve il libro sarò lieto di spedirtelo a mie spese. Non ti consiglio di leggerlo tutto, io ho dovuto... :-( Il titolo è: "La dignità del lavoro nella sollecitudine attuale della Chiesa" di Raffaele Pascali. Scusa se scrivo troppo. Con stima, Antonio


# 184    commento di   * lolle * - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 15:22

Oh Nosgnor, siamo lo zimbello dell’Europa, o meglio, del mondo intero!


per Stefano: La mia non e' certo polemica, anzi. Guardo a quei giorni con grande nostalgia al punto di dire che quelle monetine furono una sana indignazione contro politici corrotti che trasciranoro l'Italia nel baratro in cui e' adesso. Chi si indigna di quelle monetine oggi e' ipocrita e chiude gli occhi di fronte alla immensa violenza del malaffare che ha trascinato l'Italia, oggi, alle soglie di un regime dittatoriale. Mi fa ancora piu' infuriare il fatto che i dirigenti di sinistra abbiano via via (volutamente) dimenticato quella stagione di indignazione, trascinandoci, ed e' la terza volta che lo dico, nel baratro in cui e' finito il PD. In ogni modo questo e' un link al filmato di quel giorno all'hotel Raphael. Non credo ci sia gente dell'msi. http://www.youtube.com/watch?v=2lOrwLu8sjA&feature=related


# 186    commento di   A. Paolo - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 16:26

Questi della Lega e di An (msi) fanno ancora più schifo di prima , al limite all'inizio pensavi volessero cacciare la vecchia classe politica perchè ladri e tangentari e invece li volevano cacciare perchè volevano essere al loro posto , e poi si attacca chi dice che è Tutto un magnamagna.


# 187    commento di   Archiggia - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 16:31

#185 Grazie per il link ... è stato in bel momento di memoria ... peccato non indignarsi così anche ora


Caro Marco, Come avrai sentito, ora Franceschini sbotta contro Berlusconi, parlando di autoritarismo... Invece di fare chiacchere vaghe, come mai non dice in parlamento, DAVANTI A TUTTI MAGARI ANCHE ALLE TELECAMERE, che Mills è stato giuducato, che è un corrotto e che a agni corrotto corrisponde un corruttore? Perché non dice le cose come stanno? Perché invece di parlare di attacchi alla Costutizione (che pure ci sono stati, ma è facile rigirare le parole) non chiede a Berlusconi di farsi processare, di chiarire se è veramente un corruttore o no? Del resto, lo so benissimo, sono domande retoriche. Ma da qualche parte bisognerà pur rifarsi. Non possiamo aspettare oltre, è già tardissimo. Vorrei ricordare le bellissime parole di G. Orwell, "Chi controlla il presente, controlla il passato. Chi controlla il passato, controlla il futuro." p.s. Ho letto gli articoli in lingua originale di El Pais, The Guardian, Le Figaro, The Herald Tribune grazie al link sul blog di Grillo...è tutto vero, qui in Italia non capiamo più come vanno le cose nel nostro paese, devono dircelo le altre nazioni.


Anche Craxi è un eroe italiano: ha difeso con vigore e a fronte alta la Corruzione (con la C maiuscola) contro il tentativo di qualche ingenuo di instaurare l'Onestà in Italia. E' morto da eroe, secondo a nessuno, nemmeno a Mangano. La Sacra Casta Unita gli è eternamente grata. Non una strada, ma tutte le piazze italiane devono essere intestate a LUI.




un partito nasce perchè persone hanno delle idee si uniscono e cercano di attuarle Il PD nasce da politic per imporre idee (non volute) all'elettorato è semplice hanno ildiritto di farlo, semplicemente bisogna che l'elettorato di centro sinistra capisca ce il PD non è il PCI o i DS.


PER NON DIMENTICARE Vi suggerisco il meraviglioso documetario "Mani Pulite - Mariuoli a Milano", tra gli autori pino corrias http://www.youtube.com/watch?v=qrzabwXwWMw Quest'altro e' il documentario "mani pulite" di andrea pamparana http://www.youtube.com/watch?v=ooqHcGiRaeE questo invece un documentario su berlusconi "le avventure di pinocchio" di deaglio http://www.youtube.com/watch?v=cn-01xAqisc


BRAVISSIMO COMMENTO #70 Leggetelo, mi raccomando. Idea più che notevole, la faccia arrivare a Grillo chi ne ha i mezzi.


# 188 Valentina L'Italia è affetto dal morbo "1984" (dove regna il "Grande Fratello" - che non è la scemenza tv) scoperto dal dott. George Orwell. In Italia è ormai epidemia galoppante. Un mondo alla rovescia. Con la testa in giù (no, non penso a piazzale Loreto). Dove le parole vengono ridefinite per leggi e decreti, in senso contrario (proprio come nel regime orwelliano). La loro giustizia in realtà è ingiustizia, l'uguaglianza è disuguaglianza, il conflitto d'interessi è unificazione di tutti gli interessi in una mano sola, l'abusivismo televisivo è berlusconiamente correttissimo, la corruzione la fanno unilateralmente solo i corrotti quando sono eventualmente beccati con la busta in tasca, le intercettazioni si fanno solo per bazzecole (o "al limite" per mafia palese - quella collusa con la politica è sottratta perentoriamente alla magistratura e alla polizia), mentre la fascia intermedia del malaffare dove stanno i politici è grigia e intoccabile ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc. ecc.


# 195    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 17:24

E' stato eletto Franceschini come calza autoreggente del PD fino a ottobre quando ci saranno le primarie coi candidati e i loro programmi. Per il momento (aspettando ottobre che tanto è alle porte) la linea programmatica del pd sarà: 1 tavoli per le riforme 2 tavoli 3 sedie 4 dialogo 5 ma anche
Wizard of the steel threads


SARA' UNO SCHERZO DI CARNEVALE? 17 febbraio) - Una strada della Capitale sarà presto intitolata a Bettino Craxi. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Roma Gianni Alemanno a margine della proiezione in Campidoglio del film-documentario "La mia vita è stata una corsa" sulla vita del leader socialista. «In consiglio comunale - ha spiegato Alemanno - si completerà a breve l'iter per intitolare una strada a Bettino Craxi. Credo sia un doveroso riconoscimento e omaggio della Capitale a uno dei più grandi leader della storia della Repubblica». «Craxi è stato un grande leader - ha detto Alemanno - che ha saputo con largo anticipo individuare l'esigenza di modernizzazione del Paese. E' stata una figura capace di scavalcare le vecchie categorie destra-sinistra. Noi del Msi condividevamo la sua ricerca della dignità nazionale e le sue scelte riformiste. Le diffamazioni e i momenti amari non sono riusciti a scalfire l'immagine di uno dei più grandi statisti dell'Italia repubblicana. Inoltre fu lui l'unico prima di Berlusconi a fare una legge su Roma capitale».


Leggo che il viceWALTERLOO sta per sfracellarsi alla guida del moribondo PD. Ave Topi G(r)igi, sparirete presto. E quelle facce di lombrosiana memoria!!! il vuoto,la noia, il tedio votato alla sparizione come il Partito Socialista, Monarchico e tanti altri.


Se Craxi era un grande leader che ha anticipato la modernizzazione del paese e Mangano era un eroe, Hitler cos'era? Sicuramente un ebreo pacifista che è stato frainteso! A questo punto gioco anch'io a chi la spara più grossa!!


# 199    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 17:33

# 196 commento di luisa da roma Come si fà a "diffamare" o a far provare "momenti amari" a un tangentaro scappato all'estero per evitare la galera, senza restituire i soldi tra l'altro. Che cavolo devi dire o fare? Manco Satana ce la fà!
Wizard of the steel threads


#188 Valentina sono pienamente d'accordo!


FACCIAMO NOI INFORMAZIONE,SOLO QUESTO CI PUO’ DARE LA SPERANZA CHE QUESTO PAESE NON CADA TOTALMENTE NELLE MANI DELLA CASTA POLITICO-AFFARISTICA-MAFIOSA,RAPPRESENTATA DA PDL E PD meno L QUESTA VOLTA TOCCA A LIVIA TURCO; nella mia opera incessante di informazione dal basso intercetto in una trasmissione radio la Turco. Si parla della disfatta del PD in Sardegna.per riuscire ad andare in diretta mi spaccio come ex elettore del PD,Paolo da Roma.pongo domande precise alle quali ovviamente la Turco non risponde….. Bisogna incalzare questa gente in ogni occasione non dargli tregua fare noi informazione dal basso. Non hanno dato la notizia della condanna di Mils,il corrotto da Berlusconi,?facciamolo noi ,iniziando da parenti amici conoscenti,passando per le trasmissioni radio televisive che consentono interventi in diretta agli ascoltatori.sarà un lavoro difficile e stancante,ma l’alternativa qual è….? Il mio intervento radio avviene al min 32.23 Scaricate l’mp3 del 17/2/09 http://www.radio.rai.it/radio1/podcast/lista.cfm?id=190 ------------------------------------- Domani mattina dalle 7 alle 8.45 su rai radio 3 va in onda la trasmissione “primapagina” si puo intervenire telefonando al n .verde 800050333. Potrebbe essere una buona occasione per sputtanare i media che hanno taciuto la condanna a Mils,non perdiamola. per analoghe iniziative; vittoriopampa@yahoo.it cell.3771447634 contatto skype;paolo papillo


Ahhh, sì, Archiggia... anche la Borsellino sarebbe un'ottima alternativa! Peccato sia stata già fiocinata pro Finocchiaro sottobanco purtroppo. Lux è soprabanco per definizione, soprapalco addirittura. Conosciuta e metabolizzata anche dall'italietta da reality, il che non è poco oggi come oggi. Chiedetelo a Mentino. Al di là delle altre qualità personali, rispetto a una Borsellino, Lux ha un'esperienza mediatica di altro livello. Sa usare la tv e sa sopravvivere alla tv. E se devi contrastare un uomo che è un impero mediatico incarnato, non è da sottovalutare. La vedrei bene con la Borsellino sottosegretario, meno esposta ai media, ma proprio per questo più serena e più efficace, magari impegnata con forza sul fronte della pulizia interna del partito, vedi vicende napoletane, abbruzzesi & co. Il recupero di credibilità e morale è infatti fondamentale. Una bella coppia per due imprese titaniche: battere berlusk e ricostruirsi una coscienza.


... persino il famigerato termine orwelliano "Grande Fratello" è stato rovesciato dalla TV. Orwell l'ha creato per la terrificante dittatura del Big Brother in "1984", dove il regime si basa su un sistema di controllo totale dei cittadini: che non altro che l'applicazione e il potenziamento del KGB, della STASI e della GESTAPO presi insieme, moltiplicati con la tecnologia(allora) fututiribile. Provate a chiamare ste "reality" fasulle con l'equivalente di "Grande Fratello": "KGB-STASI-GESTAPO" appunto. Capirete che nonsenso. Una banalizzazione, o "blandizzazione", del termine. Ma voglio piuttosto far capire che il regime italiano assomiglia sempre di più a quello orwelliano, dove il sistema di controllo totale si basa sul televisore interattivo, dal cui schermo il "Grande Fratello" dialoga con ogni individuo. E questo in un romanzo scritto nel 1948 - quando il rovesciamento di '48' in '84' doveva suggerire un futuro lontano!


....futuribile.


sono una persona di 60 anni, nn conosco bene le tecniche di internet, leggo tutti i giorni il post di travaglio e grillo, ed anche i vostri commenti. ho bisogno del vostro aiuto, nn riesco + a leggere la posta di b.grillo, mi spiegate come fare. grazie


# 206    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 18:3

# 205 commento di rosaria Quale posta?Il sito, i commenti...o le mail che invia sulla tua casella?


Battuta che resterà negli annali! Certo che toccherà annassene pure da Roma...


A Firenze, il candidato sindaco e' Matteo Renzi, un giovane trenetenne del PD che si e' fatto da solo e che il TIMES AMERICANO cita oggi in seconda pagina come il possibile OBAMA ITALIANO. E' una vergogna che nessun TG o giornale nazionale se ne occupi e parli invece ancora di questo bitume insopportabile Vale


x makpein, sei gentile. nn riesco + ad entrare nel sito, e quindi nn posso leggere neanche i commenti. grazie


@ 183 antoniosilvestro ...e io che contavo sulle università... caro antonio sono passati i tempi (secoli) in cui le università erano centri di libero pensiero -il motto di quella padovana è (o era?)"universa universis patavina libertas"- ora le università sono centri di potere e come tali asservite alla maggioranza di turno. Naturalmente ci sono delle eccezioni e come tali confermano la regola!


"PRIMA PIETRA" Chi è d'accordo che "IL" problema di cui parliamo continuamente noi, e non solo noi, sono i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI", con cui "RICATTANO" e mantengono il loro "POTERE" in un "SISTEMA" che si autoalimenta con i "TROPPI SOLDI", se ha capito che è questo "IL" problema dei problemi e l'"ARGOMENTO" da usare per modificare questo stato di cose, dovrebbe cambiare "PRIORITARIAMENTE", se non l'ha già fatto, il proprio modo di vedere, sentire, parlare e, soprattutto, agire. Quindi poi deve necessariamente anche contribuire a "CAMBIARE" il meccanismo del "SISTEMA" che ci sta intorno, "DIMOSTRANDO" praticamente così di avere tutto il "DIRITTO" di tirare insieme a noi la famosa "PRIMA PIETRA". Capito anche perché nessuno dei signori "PRE-POTENTI" finora ha scagliato mai la "PRIMA PIETRA"? Proprio perché "LORO", avendo tutti quanti "TROPPI SOLDI", non la possono scagliare, altrimenti se la tirerebbero addosso da soli. Ma noi che abbiamo "CAPITO", possiamo rompere questo "CIRCOLO VIZIOSO" e finalmente scagliarla 'sta benedetta "PRIMA PIETRA"...
emergenzademocratica.blogspot.com


# 212    commento di   nanni64 - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 19:22

Cara Sonia, questa mia lettera è scritta per convincerti a sciogliere la riserva sulla tua candidatura alle elezioni europee come indipendente nelle liste dell'Italia dei Valori. .... Così inizia la lettera di Benny Calasanzio Borsellino, nel suo blog, a Sonia Alfano. Se qualcuno vuole unirsi al suo invito a Sonia, oppure vuole dire la sua al riguardo, può farlo sul blog che vi ho indicato: http://bennycalasanzio.blogspot.com
http://nanni64.ilcannocchiale.it


La pagliacciata di oggi rappresenta la pietra tombale sul progetto di un partito unico della sinistra. Un branco di politicanti, espressione più meschina dell'inciucio, dell'affarismo e della spartizione del potere, che si erge a rappresentanza di un elettorato disorientato che chiedeva nient'altro che un taglio netto con la politica fallimentare di Veltroni. Hanno ottenuto, in tutta risposta, una frettolosa ricucitura dello strappo. Via Veltroni, al suo posto il vice. Un uomo addirittura non di sinistra. Un ex democristiano. Qualcosa che non sarà digerito facilmente dalla base. Non si sono accorti che hanno perso completamente il contatto con la realtà. Hanno perso ancora una volta un'occasione preziosa per cambiare rotta. Hanno eseguito alla perfezione ciò che Veltroni nel suo discorso d'addio aveva avvertito di non fare: "cambiare tutto affinché nulla cambi". E invece credono di poter risollevare un partito puntando sulle stesse identiche persone che quel partito hanno trascinato nel baratro. Stanno scherzando col fuoco. Questa non è miopia. Questo è rimbambimento totale. Alle Europee prenderanno una mazzata talmente forte che rimpiangeranno l'era veltroniana. L'elettorato sta scappando in massa. Loro non se ne sono accorti e suonano il violino mentre la nave affonda. Alle prossime Europee torneranno prepotentemente indietro tutti i cosiddetti "voti utili". Ci sarà una riaffermazione delle sinistre più estreme. Ci sarà una triplicazione dei voti per Di Pietro. Berlusconi trionferà a mani basse. E Franceschini sarà costretto a scappare come un ladro di notte avverando la profezia del cavaliere: "Dopo il settimo salterà anche l'ottavo".
http://verraungiorno.blogspot.com


Già me li immagino, quelli delle ronde, giubbotto giallo catarifrangente e fazzoletto verde al collo scorazzare di sera per le nostre strade a caccia di prostitute e tossici, di giorno a girare per semafori a sequestrare i piccoli Rom... tra qualche anno con olio e manganello a cacciare quelli che, come il sottoscritto, li considerano solo dei fascisti.


# 215    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 20:14

ot luxuria La vittoria di Vladimir Luxuria, la festa di Liberazione, la vittoria di Berlusconi Dì qualcosa di sinistra Vladimir Luxuria ilmanifesto norma rangeri Non c’è bisogno di scomodare i sacri testi per convincersi di come «nella piccola borghesia planetaria, nella cui forma lo spettacolo ha realizzato parodisticamente il progetto marxiano di una società senza classi, le diverse identità che hanno segnato la tragicommedia della storia universale, stanno esposte e raccolte in una fantasmagorica vacuità». Gli italiani stanno vivendo da quasi un ventennio l’egemonia sociale, prima ancora che elettorale, di un berlusconismo , che riceve sempre nuove conferme da una classe politica di sinistra affollata di uomini, donne e transessuali convinti di cavalcare una tigre che se li è già mangiati.




# 217    commento di   Lila ^-.-^ - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 20:33

Il sito web www.marcotravaglio.it ...che fine ha fatto? Lo chiedo qui perché magari mi legge qualche amministratore o mod. Riapre? Grazie dell'info.


il forum è qui: http://marcotravaglio.mastertopforum.net/index.php


http://www.youtube.com/watch?v=dmx6v2282sk&feature=PlayList&p=B8A63E5F0786A732&playnext=1&index=6 MARCO SEI GRANDE!!!!!




# 221    commento di   Mackpein - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 22:19

# 209 commento di rosaria Allora può essere un problema temporaneo del tuo collegamento oppure il tuo browser di navigazione (explorer o firefox che si sono sballati) perchè a me il sito è stato accesibile per tutta la giornata. A volte i pc si incasinano...una riavviata li rinsavisce. :)
Wizard of the steel threads


Andate al Bar "Lo volete verificare? Andate al bar e chiedete agli avventori cosa sanno dell’Italia, della politica, della giustizia, del futuro dei loro figli. Fatelo davvero e scoprirete cose rivelatrici. Concludo. Questo ping-pong demenziale dei 'paladini' dell'Antisistema di gridarci la miliardesima nozione sullo stesso tema a fronte del chissenefrega o della paralisi stramaggioritari degli italiani da 60 anni, serve solo a loro, a divenire famosi e ricchi. Vi prendono per il sedere. Lo sanno benissimo che la gran parte di questo popolo non ha né il tempo, né l’energia, né il coraggio, né l’autostima, L’AUTOSTIMA, per ribellarsi e per cambiare il Paese, anche se gli è noto fino alla nausea cosa non va. Ma invece di rinunciare alla loro ipertrofica presenza, al loro parossistico martellamento di denunce, e mettersi a lavorare SULLE REALI CAUSE DELLA PARALISI CIVICA che blocca gli informatissimi italiani da sempre, i 'paladini' vi rassicurano: venite in libreria che presentiamo il nuovo libro, è la cosa giusta. I popoli cambiano la Storia, lo hanno sempre fatto anche quando non esistevano Tv, internet e Antisistema. Perché noi no? Perché noi mai?"
http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=24660


# 223    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 22:36

"Dovete andare al bar, se volete salvarvi e salvare l’Italia. Non è una battuta. Scegliete il bar rionale per eccellenza, quello con Sky calcio, con avventori di mezza età e anziani in maggioranza, quello dove la sera vanno per la partita a briscola il meccanico, il macellaio, l’odontotecnico, i pensionati; quello dove al pomeriggio scendono le impiegate per il caffè, o le mamme che comprano il gelato al bimbo. E fate domande semplici. Ma prima di continuare, vi informo di cosa sta motivando questa mia bizzarra apertura. "


# 224    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 22:39

"Come si fa a dire, oggi in Italia e dopo 60 anni di vita repubblicana, che i cittadini non sanno, che non sono informati delle malattie di questo Paese, e che se sapessero allora sì che agirebbero… e dunque è per questo che i ‘paladini’ sono essenziali. Ma dite sul serio? Siete così presuntuosi da decretare che chi oggi ha 50, o 65, o 72 anni e non ha mai letto Regime o La Casta o non ha mai navigato nei blog, non sa, è ignaro? Ma avete un’idea di cosa hanno vissuto quei milioni di italiani/e di quelle generazioni? Hanno vissuto la DC, i petrolchimici e l’amianto, le stragi e i ‘nessun colpevole’, l’Irpinia, la Napoli dei Gava, l’urbanizzazione selvaggia, i palazzinari, la P2-Calvi-Sindona, la giustizia del caso Tortora e dello spostamento da Milano a Roma delle indagini sulla P2 (1981!), l’IRI con Mach di Palmstein e i miliardi a Gianni Letta, la mafia delle stragi, Falcone e Borsellino e la pavidità dei governi, le mazzette da pagare alla Guardia di Finanza o ai Comuni per la tabaccheria, per il banchetto ambulante, per il laboratorio artigiano, e poi Tangentopoli-Craxi-Frolani, i processi in diretta e il crollo di una Repubblica sotto la vergogna delle accuse, e tutto questo è stato per decenni sui comuni giornali italiani nelle cronache nazionali e locali, in Tv, nei comizi di piazza, nelle assemblee dei luoghi di lavoro, e dunque fra le mura di ogni casa. Hanno vissuto l’erosione della sicurezza del lavoro, del valore delle loro pensioni e degli stipendi per 35 anni di fila!, i tradimenti dei sindacati sempre più affaristici e sempre meno ‘compagni’, la sanità dei baroni, gli ospedali dei raccomandati, le raccomandazioni come unica speranza per sistemarsi o per curarsi decentemente, la pratica epidemica dell’evasione fiscale e il ricatto del “vuole proprio la fattura?” in casa, nello studio del primario, dal dentista. E ancora, la cittadinanza a doppio binario di impunità e di diritti, con i Vip dell’economia, della politica e dello spettacolo o sport da una p


# 225    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 22:40

.. o sport da una parte e tutti gli altri molto più sotto, hanno vissuto la sparizione del tempo minimo necessario per dedicarsi alla loro vita, alla loro anima, ai figli. Non sanno? Non ne hanno già viste abbastanza per scoppiare? Per urlare BASTA! Per agire? Sono sessant’anni che ne sanno fin sopra i capelli.


# 226    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/2/2009 alle 22:46

segnalo x ora ..quest'ultima cosa: www.unonotizie.it http://www.unonotizie.it/3871-40-agenti-per-magdi-hallam-usiamoli-nelle-citta-il-gia-vice-del-corriere-della-sera-e-la-sicurezza.php 20.02.2009 40 agenti per Magdi Allam? di Giuliano Massaro - 21/02/2009 Lettera di un cittadino di Fabrica di Roma, comune dove risiede Magdi Allam Almeno sette agenti avranno seguito il sig. Allam, nel breve tragitto che separa il teatro dalla sua villa, la quale è sorvegliata da due pattuglie permanenti di Carabinieri e Guardia di Finanza, che si alternano. Quindi il totale degli agenti impiegati, per la protezione del sig. Allam, sarebbe almeno di dieci! Considerando che i turni di servizio sono di circa sei ore, si può ipotizzare che il sig. Hallam sia protetto, con la sua famiglia, da un piccolo esercito di 40, 50 agenti dello Stato! Pari a circa 10 piccole stazioni di Carabinieri, a protezione di circa 10 paesi! L’insicurezza è avvertita dalla maggioranza della popolazione in tutto il territorio nazionale, tanto che è stata una delle cause che hanno maggiormente contribuito a fare vincere le elezioni all’attuale maggioranza..perché non si chiede alle persone benestanti, e Magdi certamente lo è, di provvedere a loro spese alla sicurezza personale con agenti privati, come fanno tante categorie di cittadini che si rivolgono alla sicurezza privata? Perché non si chiede a questi super protetti di tenere comportamenti prudenti; per esempio dare meno clamore ad una conversione religiosa, se questa possa aumentare i rischi alla loro incolumità?
http://www.unonotizie.it/3871-40-agenti-per-magdi-hallam-usiamoli-nelle-citta-il-gia-vice-del-corrie


# 227    commento di   Lila ^-.-^ - utente certificato  lasciato il 22/2/2009 alle 0:13

@Laura #218: grazie1


e'assurdo, ma io ho una memoria,non mi lobotizzeranno mai. Purtroppo fanno continue riabilitazioni e rifacciate anche a tanti politici vivi e vegeti...




MA SI DEDICHIAMO UNA STRADA A CRAXI (PLURIPREGIUDICATO LATITANTE) PROPRIO DAVANTI ALL'HOTEL RAPHAEL. SE NON SBAGLIO LI VICINO IN UNA CRIPTA DI UN EDIFICIO DELLO STATO VATICANO (BASILICA DI SANT'APOLLINARE )E' STATO SEPOLTO "RENATINO" GRAZIE AL CARDINAL POLETTI. CHISSA TRA QUALCHE ANNO DEDICHEREMO UNA BELLA PIAZZA A MR.B tessera 1816. GRAZIE RETROMANNO PER LA SPINTA ALLA MODERNIZZAZIONE DELLA CITTA TOPONOMASTICA.




Se il Presidente del Consiglio, capo non solo dell'esecutivo (e.g., mediaset, milan, il giornale, panorama), formidabile comunicatore e persuasore, ha qualche credito nei confronti di un uomo politico che - come altri - non ha fatto della rettitudine un valore personale e, forse, nemmeno politico, allora credo sia doveroso che Berlusconi debba ringraziare questa figura politica dedicandogli almeno una strada. Ormai la concezione di giusto e di sbagliato è cambiata. La legge è sbagliata quando non si può piegare a favore del sopruso e di chi lo commette. Intitolargli una via è l'ennesimo colpo all'etica e anche al senso di solidarietà nei confronti dei deboli che è anche un principio fondante del nostro stato sociale. Berlusconi ormai sta trasformando la società e sta, presumo, andando molto oltre a ciò che si potevano aspettare qualche anno fa i suoi alleati. Nel nome dell'efficienza e della governabilità, tutto ormai pare che gli sia consentito. Dovremo pretendere, indignandoci, che a Bettino Craxi intitoli il vialetto nel giardino della sua villa ad Arcore! cmq date un'occhio al mio blog meoceo.blogspot.com !!
http://meoceo.blogspot.com






Penseranno i romani sani di mente a rimuoverla quella targa che non li rappresenta affatto.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti