Commenti

commenti su voglioscendere

post: Numeri

I nodi stanno arrivando al pettine. Ampiamente annunciata la crisi economica sta per travolgere il nostro Paese. Nei prossimi mesi il numero dei senza lavoro si impennerà per arrivare a toccare, secondo alcuni studi, i tre milioni di disoccupati in più . Per buona parte di loro non ci sarà nessun sussidio. Il premier Silvio Berlusconi ha detto chiaro e tondo che i soldi per gli assegni di disoccupazione non ci sono . E guardando ai bilanci dello Stato sembra difficile dargli torto. Il problema però resta. Tra poco, non appena si troveranno assediati da continue manifestazioni e proteste, anche i signori di Montecitorio e Palazzo Madama cominceranno a rendersi conto di come ci sia qualcosa di surreale nelle discussioni parlamentari di queste settimane. Non che di giustizia o di ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Non credo sia giusto prendersela con un povero decerebrato che ha già dimostrato di non essere in grado di esprimere pensieri propri. Bisogna scoprire che gli ha passato i pizzini questa volta.


Oggi 4 marzo 2009 sono quattro anni dacché è morto assassinato Nicola Calipari, salutato come eroe italiano in una bara, ora dai più che lo esaltarono dimenticato. Noi non lo dimentichiamo!


per chi no ha la memoria corta, basta che vada a ritroso nel tempo per ricordare che ogni volta, ogni anno,ogni governo richiede sacrifici al popolo italiano, dicendo che è necessaria una finanziaria stringente, per il bene di tutti (ma poi pagano sempre i soliti noti) e soprattutto (COLMO DELLA PRESA IN GIRO!!!) viene detto che quella sarà l'ULTIMA FINANZIARIA DI SACRIFICI!!! Ogni volta poi ci si inventa un scusa buona per quella successiva...si era cominciato con la tassa beffa di Prodi per l'Europa (anche prima, penso, rinfrescatemi voi la memoria!) e si è andati avanti così...ogni scusa era valida per non intervenire robustamente nel sociale, e questi sono adesso i risultati...oggi la crisi, domani forse l'avvento del nucleare, dopodomani il necessario sbarco su marte (una tassa spaziale magari)...


MARCO TI VORREI FARE QUALCHE DOMANDA......... MA CUFFARO ALLA VIGILANZA RAI,è REGOLARE? è GIUSTO CONTINUARE A SPENDERE SOLDI PER LE FORZE ARMATE ALL'ESTERO? è GIUSTO CHE I POLITICI NON SI DIMINUISCONO GLI STIPENDI? PENSO CHE SIAMO VICINI ALL'ALBANIA MOLTO + DI QUANTO SI IMMAGINA! SIAMO ANCHE PRONTI A FARE UNA GUERRA CIVILE................... (FRA POCO SARà L'UNICA ALTERNATIVA,PER FARE UNA MORTE DIGNITOSA) STIAMO MONTANDO COME LA PANNA!..................... SIAMO ESPLOSIVI COME TRITOLO! CON LE SCARPE ANTINFORTUNISTICHE CI FAREMO UN CAPOLAVORO! PS. MARCO è L'ORA DI COSTITUIRE UN PARTITO SERIO, TU CON BEPPE,FARE UN'ALLEANZA CON DI PIETRO!


# 192    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 11:26

Vi faccio partecipi del messaggio che ho appena inviato al presidente della Camera, Fini. "Programmare il referendum sulla legge elettorale per il fine settimana successivo alle elezioni europee costerà agli italiani la bellezza di 400 milioni di euro. Una spesa che verrebbe praticamente azzerata se si andasse a votare in un'unica tornata. Io credo che in un momento come questo non ci dovrebbe essere neanche il minimo dubbio, ma sento da qualche deputato (per ultimo l’On. Italo Bocchino) delle scuse incomprensibili se non addirittura imbarazzanti. Signor presidente, le chiedo di sensibilizzare i nostri rappresentanti in parlamento a non sprecare i nostri soldi (almeno in questa occasione) e con l’occasione la saluto distintamente" Il link lo trovate sotto. C'è da compilare i campi con nome, cognome, indirizzo, etc. Penso che dovremmo farlo in molti, anche se comprendo che uscire dall'anonimato del nick-name è un po' difficile. Ma se non ci mettiamo la faccia-nome-cognome almeno in queste occasioni, non dobbiamo poi lamentarci se buttano 400 milioni di euro.
http://presidente.camera.it/servizio/30/mail.asp


direi che la conclusione e' a dir poco perfetta, questa classe dirigente NON CE LA POSSIAMO PIU PERMETTERE. Sarebbe ora di fare dei tagli...


# 194    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 11:41

ok Enry :-) FRATELLONE DEL FIUME UMANO fatto! è bello metterci la faccia , inoltre cosa abbiamo da perdere? abbiamo perso tutto, la verità , la memoria,l'intelligenza del popolo, l'intelligenza dei rappresentanti , l'intelligenza del senso delle cose , l'intelligenza del dissenso che non si riunisce...e per primo ed ultimo ,i famosi Soldi di Tutti Grazie Enry .. ora cerco di divulgare da parte mia un bacetto :-) e saluti di buona giornata a tutti i bloggers "VITALI E VERI"!!


@ enrico imp fatto.Grazie Enrico


# 196    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 11:44

Bocchino può riferirsi a: 1 -Bocchino, piccolo cannello, con o senza filtro, nel quale vengono inseriti sigari o sigarette. 2 -La parte della sigaretta, rivestita un sughero o in carta particolare, che si tiene in bocca. 3- Parte della pipa che si tiene in bocca. 4- Imboccatura degli strumenti musicali a fiato. 5- Risalto delle armi da fuoco in cui si innesta la baionetta. 6- Nelle armi da fuoco antiche ad avancarica, è la parte decorata posta all'imboccatura del canale per la bacchetta. 7- Sinonimo di fellatio. 8- Italo Bocchino, Politico Italiano ---------- peccato che questa classifica etimologica tratta dal wikipedia,non sia rispecchiata da quella di una realtà italiana in cui "l'onorevole" vicino alla fellatio di numerazione precedente,continui ad essere fra primi di tradizione "orale"(molto poco anglossassone),rappresentanti dei politici meno politici e più apolitici del mondo..classifiche in cui arriviamo sempre immancabilmente primi


# 197    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 11:52

x angel con un bacio :-) un silenzio assordante ..4 marzo 2005 in memoria di nicola calipari- " chi si ricorda di nicola calipari? dove sono finite le personalità che allora lo avevano celebrato?....non per celebrare un eroe, per gli eroi ci sono le medaglie,ma per un uomo perbene,uno che come noi difendeva gli stessi valori" 4 marzo 2009 - giuliana sgrena il manifesto (domani on line)


# 198    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 11:52

@completo pasolinante 9)attrezzo inutile o mal funzionante (dialetto bolognese)


# 192 commento di enrico i.m.p Fatto! Grazie! Anche a Pasolinante per la frase azzeccata "è bello metterci la faccia , inoltre cosa abbiamo da perdere? abbiamo perso tutto, la verità , la memoria,l'intelligenza del popolo, l'intelligenza dei rappresentanti , l'intelligenza del senso delle cose , l'intelligenza del dissenso che non si riunisce...e per primo ed ultimo ,i famosi Soldi di Tutti"


Chi c'è nel bunker? chi c'è nel bunker? prima le donne e i bambini e prima i bambini, e i bambini riderò finchè non mi si staccherà la testa Ingoierò finchè non scoppierò finchè non scoppierò finchè... chi c'è nel bunker? chi c'è nel bunker? ho visto troppo non ho visto abbastanza tu non l'hai visto riderò finchè non mi si staccherà la testa prima le donne e i bambini e prima i bambini, e i bambini qui mi è concesso, ogni cosa tutto il tempo qui mi è concesso, ogni cosa tutto il tempo l'era glaciale sta arrivando, l'era glaciale sta arrivando fammi sentire entrambe le parti fammi sentire entrambe le parti fammi sentire entrambe l'era glaciale sta arrivando, l'era glaciale sta arrivando gettala nel fuoco gettala nel fuoco gettala nel... non stiamo facendo allarmismi questo sta succedendo davvero, sta succedendo non stiamo facendo allarmismi questo sta succedendo davvero, sta succedendo i cellulari ? i cellulari cinguettano prendi i soldi e scappa prendi i soldi e scappa prendi i soldi... qui mi è concesso, ogni cosa tutto il tempo qui mi è concesso, ogni cosa tutto il tempo qui mi è concesso, ogni cosa tutto il tempo qui mi è concesso, ogni cosa tutto il tempo il primo dei bambini Artista: Radiohead. Canzone: Idioteque.


# 201    commento di   frada79 - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 12:0

Ciao Enrico bello... già fatto!Grazie del suggerimento... Speriamo che in tanti scrivano e che siano disposti a mettere nome e cognome... un caro saluto a tutti...torno stasera! ;-)


# 202    commento di   limat - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 12:1

Ali Baba e i quaranta ladroni Certo io non sono un’esperta per fare un’analisi ma gli scricchiolii si sentono eccome se si sentono! E si vedono. Veramente moltissimi italiani già da molto tempo sanno di questa crisi anzi le certezze ce le ha date proprio Berlusconi affermando il contrario a dispetto dell’evidenza!! Anche i 10 milioni di italiani (secondo i discutibili sondaggi) che rimangono APPICCICATI dalla pochezza di valori morali delle trasmissioni TV tipo grande fratello, poi quando vanno a fare la spesa si rendono conto che qualche cosa è cambiato. È cambiato per molti italiani, che pur avendo una certa sicurezza economica, hanno cominciato a risparmiare, per paura dell’incerto futuro. È cambiato per molti pensionati, che con la propria indecorosa pensione dovranno aiutare i figli. Le file dei disoccupati di stanno ingrossando mentre Ali Baba e i quaranta ladroni vanno all’estero ad investire (enel – Fiat- made in Italy,... chi più ne ha più ne metta.) La tensione è surriscaldata è palpabile nell’aria… gli scricchiolii si sentono e vedono ma purtroppo sotto le macerie come al solito ci rimane il popolo mentre i quaranta ladroni con gli amici furbetti in odore di mafia già da tempo si sono messi al sicuro….L’unica cosa che tormenta ad Ali Baba e che non riesce ancora a mettere la mano su i risparmi degli italiani …infatti dice sempre “” gli italiani sono risparmiatori!!”” ma ci riuscirà eccome se ci riuscirà ….


LA GRANDE BUFALA BANCARIA Nell'attuale situazione di mercato ricapitalizzare le Banche tramite il mercato stesso è semplicemente impossibile. (D'altronde chi è quel gonzo che sottoscriverebbe azioni ad esempio di Unicredito, che sta per crollare?) Il "core businnes" delle Banche è il concedere prestiti, occorre quindi che le stesse lo facciano con l'imposizione sia di leggi, sia dando loro la liquidità necessaria (magari senza utilizzare fondi statali, cioè soldi NOSTRI, ma imponendo l'utilizzo dell'IMMENSO patrimonio immobiliare bancario) Sarà pure. Ma io ricordo che un certo Heghel (la cui gherminella giustificò la logica del profitto tout-court) ripeteva spesso alle obiezioni più feroci con questa massima: "se si vogliono imporre dei cambiamenti alla Società Civile senza incontrarne l'opposizione, bisogna presentare tali cambiamenti come SOLUZIONE a un PROBLEMA sociale"


#182 impalpabile Quando ti propinano la loro verità è difficile vedere oltre… È orami in atto un processo diffuso di deculturazione...


# 205    commento di   nadia ml - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 12:4

Lo stesso vale per il "non segnale" dato ieri con la notizia apparsa su Repubblica, dei pressi alla bouvette del senato calati del 20%. E la risposta loro è che il calo è a costo zero per la società. Ma chi ci crede che i nuovi gestori delle "mense" dei nostri parlamentari e senatori, riescano a ricavare un utile, fornendo una pasta, un secondo e un caffè, stando sotto i 4 euro. E il resto chi lo paga? Anche se oggi hanno ritirato tutto, e dicono che torneranno i vecchi prezzi, tutte le famiglie che si rivolgono alla Caritas per la spesa dovrebbero poter andare a mangiare in bouvette! Poi dicono che notizie così generano qualunquismo. Sono i fatti che lo generano, e la distanza tra i palazzi e la gente.


già, i soldi per aiutare i disoccupati non ci sono, ma i 250 milioni di dollari da versare in 10 anni alla Libia, con un trattato ignobile e disonorevole per il nostro paese, per favorire i soliti compagni di merende confindustriali, quelli sì che invece li hanno trovati nel fondo di quel barile ignobile dove si voltolano... Comunque trovo la proposta di Franceschini meramente demagogica, per fermare un'emorragia di voti inarrestabile...se così non fosse, infatti, il PD non avrebbe bocciato la stragrande maggioranza la proposta di legge dell'italia dei valori che voleva abbassare i vergognosi stipendi dei nostri rappresentanti...IL PD non ha ancora capito che è per la questione morale, per gli ignobili figuri e faccendieri che militano fra le sue fila (in primis La torre, D'Alema), è per le vicende De magistris e Forleo che gli elettrori di sinistra, più attenti e intelligenti non li voteranno mai più. Irene


Breve incursione ("ufficialmente" sono assente) "Carta canta" di oggi è così breve che quasi quasi faccio un copia-incolla: --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- "Così D'Alema, re dell'intrigo, vuol fare fuori Franceschini" (articolo di Peppino Caldarola, Il Giornale, 25 febbraio 2009) "Franceschini, il killer dc che ha steso anche D'Alema" (articolo di Peppino Caldarola, Il Giornale, 2 marzo 2009) --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- I "Carta canta" di Travaglio parlano da sé: non sono da commentare. Concedetemi una eccezione, una battuta che mi è venuta spontanea e irrefrenabile: Se Franceschini è un killer (boh, non ne ha l'aria, ma non c'è da fidarsi), forza: faccia fuori anche Berlusconi. Almeno di lui il Detestabile-Frammaterassaio-di-Villa-Wanda non potrà dire "è un eunuco" (come disse di Veltroni a Klauskinskicondicio).


# 204 commento di TheMatrix. Daje matrix!!!!!!! Tu ci sei. Fino ad ora siamo io, te e due dell'università. Ce la possiamo fare.


Berlusconi manda soldi a Gaza A cosa sarà servito promettere 100mil dollari a Gaza?? http://it.messages.finance.yahoo.com/Azioni_Italia/threadview?m=tm&bn=ITF-Mercati_finanziari&tid=7468&mid=7475&tof=1&rt=2&frt=2&off=1 http://www.investireoggi.it/forum/regalo-a-gheddafi-o-alla-lobby-del-cemento-vt35103.html ITALIANI!!!! INFORMATEVI... (e poi votate antonio la trippa)


I precari sono figli di nessuno. Non fanno nemmeno numero nelle statistiche. Sono invisibili... Non ci sono e non ci saranno mai soldi per i precari...


# 211    commento di   Fab1979 - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 12:12

@Frada79 #171 Ciao Fra! Mi riservo di risponderti decentemente via email, per ora ti dico solo che, per quanto minuscole possano sembrare le poche ose che riusciamo da noi a fare, un valore ce l'hanno eccome. In merito ai troll, dubito di poter avere mezze misure. Per me chiunque gli parli è CONNIVENTE con il loro chiarissimo disegno di disturbare questo blog. Se le loro ciance gli interessassero davvero non si approfitterebbero della libertà di espressione di questo blog (in qualunque altro verrebbero bannati in un nanosecondo). Ma anche qui, appena ho un istante cercherò di capire meglio cosa intendi spulciando i commenti di ieri. Per ora ciao ... a presto ...
www.ilmalfattore.ilcannocchiale.it


Quando già da metà 2007 dicevo che era giunto il tempo di guardare alla "SOSTANZA" e non alla "FORMA", che era "NECESSARIO" parlare esclusivamente di togliere l'"OSSIGENO" ai "PRE-POTENTI", quando scrivevo che per evitare "GUAI" era "IMPROCRASTINABILE" occuparsi di tagliare i loro "TROPPI SOLDI", quando affermavo che ormai la "COPERTA" era diventata troppo "CORTA", quando predicavo di scendere in piazza contro un solo "NEMICO" e con un solo "argomento", senza "DISTRARSI" su "MILLE" problemi, mi si accusò di rompere le scatole e che c'era anche "ALTRO" di cui interessarsi e di cui blaterare. Ora che cominciano ("COMINCIANO") a parlarne quasi "TUTTI" quelli più "FAMOSI" allora vai con le acclamazioni. Bèh, sapete ora qual è la mia "PREVISIONE"? Che ormai purtroppo è "TROPPO TARDI"... ... e chi mi conosce sa bene che le mie "PREVISIONI" sono sempre "AZZECCATE". Ciao...
emergenzademocratica.blogspot.com




Qualcuno nel post precedente mi chiedeva di portare le prove e i documenti del NUOVO ORDINE MONDIALE. Beh di scritto c'è poco...ma CI SONO LE INTERCETTEZIONI. La dimostrazione che i politici sono i zerbini che stanno fuori dal tempio massonico nel quale diabolicamente poche persone controllano il sistema è testimoniato da questo video dove Tremonti e D’Alema parlavano, un anno fa, della crisi economica: “noi siamo alla vigilia di una fase economica difficile”. Loro, ovviamente, non potevano fare nulla per scongiurare la crisi, e non possono fare nulla per uscirne. I politici sono dei burattini nelle mani di chi controlla il sistema mondiale. Si uscirà dalla crisi quando gli Illuminati decideranno che questa crisi sarà finita. Si uscirà da questa schiavitù quando l’uomo deciderà di non essere più pecora. - Tramonti e D'Alema parlano degli Iluminati: http://it.youtube.com/watch?v=ZcakY-gJpbA&feature=related - Napolitano parla di Obama e di NUOVO ORDINE MONDIALE. http://www.youtube.com/watch?v=Ws3Vb-d7MCI&feature=related


l'era glaciale sta arrivando, l'era glaciale sta arrivando non stiamo facendo allarmismi questo sta succedendo davvero, sta succedendo non stiamo facendo allarmismi questo sta succedendo davvero, sta succedendo. David Icke: I segreti del controllo globale. http://video.google.it/videoplay?docid=5245902258081871191 Zeitgeist http://video.google.it/videoplay?docid=4684006660448941414


# 216    commento di   marco.be - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 12:35

Enrico IMP #192 Fatto! Grazie Enrico! Marco.


# 217    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 12:46

ciao, ola, salutascion a tutti, come state? Enrico, mail mandata ;-) ...speriamo venga letta e/o presa in considerazione, ma si sa... noi intanto facciamo il nostro dovere di cittadini ;-) ci rivediamo presto, intanto scappo a preparare il passo due del gruppo "Mobilitazione Nazionale per chiedere le Dimissioni di Berlusconi" (link sotto) che ha trovato il seguito ufficiale ed importantissimo di Chiarelettere, e grazie anche alla pubblicazione del link sotto l'articolo di Marco del 28.02, oggi è giunto a quota 15.363 membri vado preparo e torno ;-) ciaociaooooo
http://www.facebook.com/group.php?gid=57429987180#/group.php?gid=57429987180


# 211 commento di Fab1979 Allucinante... "In merito ai troll, dubito di poter avere mezze misure." Vuoi sparare su una voce che non insulta nessuno ma cerca di svegliare la gente con gesti non violenti??? Io sono qui per far vedere queste cose, non mi paga nessuno, non sono appoggiato da nessuno, faccio questo per pura voglia di informare. Non credo di meritare la censura.


Enrico i.m.p. @ 192 Fatto, grazie


In genere,in una famiglia di quattro persone,dove uno solo lavora e gli altri spendono,arriva sempre il momento della crisi economica.In uno stato succede la stessa cosa,anzi,peggio,perchè lì chi lavora viene addirittura accusato di non applicarsi abbastanza.Questa è certamente la più grossa presa per il culo che il cittadino possa subire,mentre si domanda con i soldi di chi Berlusconi,pericolasamente in giro per il mondo a pianificare i suoi futuri businnes,in nome del governo italiano promette adestra e a manca, centinaia di milioni di euro per riparazione di danni di guerra commessi da altri. BIsogna scendere in piazza!Cosa aspettano le nostre rappresentanze a scatenare una protesta efficace? Attenzione,perchè la storia ci insegna che quando l'opposizione parlamentare si paralizza,rifiorisce la pianta della guerriglia urbana.Non a caso l'esercito è già posizionato sul territorio col pretesto della monnezza e dei rom. alberto gangalanti


Mi permetto di aggiungere solo che di "ECONOMISTI" guru, sedicenti "ESPERTI", "COMPLOTTISTI" globali e "CATASTROFISTI" di vario genere io personalmente ne ho le scatole piene perché avranno pure ragione, ma "SPOSTANO" l'attenzione in particolare su una sola "CASTA", mentre invece la "COLPA" è di "TUTTI" i signori "PRE-POTENTI" con i "TROPPI SOLDI". Che i "PRE-POTENTI" delle varie "CASTE", facenti parte di ognuno dei tre "SISTEMI FONDAMENTALI" ("BANCARIO", "POLITICO" e "RELIGIOSO") con i loro "TROPPI SOLDI" siano "LA" causa primaria di "TUTTI" i problemi dell'Universo conosciuto, secondo me ormai lo sanno pure i "CIVILISSIMI" indigeni del Borneo e i "PROGREDITI" autoctoni del Rio delle Amazzoni, mentre ancora "FINGONO" di non saperlo soltanto quelli che hanno "TROPPI SOLDI" che, essendo in perfetta "MALAFEDE", sono assolutamente "IRRECUPERABILI". Qua ormai servono persone in "BUONAFEDE" che applichino rigorosamente la "LOGICA" e il "BUON SENSO" (che non significa essere "SCEMI" o "UTOPISTI"), ma che soprattutto si facciano "CAPIRE" da quelli che "NON CAPISCONO", tanto con quelli che "NON VOGLIONO CAPIRE" è perfettamente "INUTILE" perfino parlare. Per concludere, o si affronta nel suo complesso generale "IL" problema dei "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI" dei tre "SISTEMI FONDAMENTALI" (a prescindere da "INDIMOSTRABILI" teorie complottiste e signoraggistiche, che pur se fossero vere non cambierebbero il risultato), oppure continueremo a chiacchierare senza che le "MASSE" riescano a "CAPIRE" di cosa si parla e la tanto auspicata "MASSA CRITICA", noi in "BUONAFEDE", ce la sognamo...
emergenzademocratica.blogspot.com


sono in... nero perche sul blog di GRILLO ho trovato un articolo sui futuri morti di fame non é una novita che i governi d'europa se ne fregano dei poveri mi sono permesso di scrivergliu quanto segue: carissimo GRILLO in francia c'era un comico come te COLUCHE in arte il suo vero nome MICHELE COLUCCI morto a 41 anni in un incidente di moto molto popolare visto che il governo non faceva nulla per i poveri creo l'associazione RISTORANTE DEL VCUORE inpegnando molti soldi personalmete e tuttora oggi funziona dando da mangiare a migliaia di famiglie molti artisti e altri finanziano l'istituzione visto col tuo gridare perche non crei qualche cosa di simile perche tutti i tuoi milioni che ai in banca rischiano di partire in fumo puo darsi che sull'entusiasmo del gesto si crei qualche cosa di utile e concreto perche le parole se le porta il vento mentre gli atti restano HO SCRITTO DUE VOLTE CENSURATO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! viva la liberta di espressione


# 223    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 13:24

x impalpabile ..( da quando ti ho detto senza girarci attorno, dei santoni e controsantoni, devi portare avanti il tuo compito, e mi fai come silvio? o sei con me o sei contro di me? e quanti avranno desunto questo assioma come me? e che te ne fai allora di te ,di me di loro di noi?cosa???? reciteresti il tuo rito e punto e basta?parli di pecore e diventi una funzione?dalla funzione alla finzione, quanto breve sarebbe il passo?) vediamo per esempio uno dei punti di vista,e si potrebbero fornire vari esempi sul come farlo, per parlare di controllo globale o banche o argomenti soldi, senza rischiare di fare il martello monocorde,che pur con tutte le ragioni del mondo,rischi di diventare .. impara dal troll al volante governato dal nemico oppure da un umano come ED che è rimasto inascoltato,perchè si poneva sopra gli altri,solo con un tasto,ma era ed è POLITICO!..anche perchè tu oltre che martellare sempre sullo stesso, poi..che idea proponi? quali gli strumenti ? lui è rimasto solo perchè aveva due referendum,ma almeno quelli li aveva e li ha, tu invece? vediamo per esempio senza liguaggi catastrofici emotivi suggestivi (proprio per il "rispetto"(!!!) della gravità e serietà che richiede il momento) come possiamo parlare di soldi,o di giavazzi,senza però pensare di avere una verità in tasca o che basta un continuo filmato zeitgeist o tanto per dare contro il primo travaglio che passa per strada..senza fare base , scollati uno con l'altro che è poi il contrario dell'antipecora che scriveresti di essere ..proviamo a dare per esempio fonti e costruzioni logiche, espressioni, strumenti per far riflettere per esempio sul genio( che non è )Giavazzi e i furbetti politici dei soldi e i quartierini-


Bisogna rimettere mano alle pensioni e reintrodurre lo scalone Maroni per tutti e poi per le donne età pensionabile a 65 anni (non si danneggia nessuno in questo modo anzi chi rimane a lavoro guadagna di più). bisogna cancellare le province e dimezzare il numero dei parlamentari. bisogna aumentare la tassazione sulle rendite finanziarie scandalosamente ferma al 12,5% bisogna liberalizzare e aprire nuove quote di mercato a nuovi soggetti, farmacisti, notai tassisti ecc. ecc. bisogna combattere la corruzione nella P.A. intervenendo su tutti i centri di controllo: la dove c'è un potere di controllo in Italia c'è automaticamente la corruttela del controllore e del controllato (accade a tutti i livelli dai permessi per handicappati alle ispezioni sul lavoro). bisogna impedire l'evasione fiscale. bisogna eliminare le forme di parassitismo esistenti specie al sud che dite qualche risorsa in più ci sarebbe per i disoccupati?


In merito a Bocchino, chi dovrebbe vergognarsi e sparire è il deputato o senatore dalemiano PD Latorre, suo suggeritore televisivo. Per quanto riguarda la crisi economica, Tremonti ha detto secondo me una cosa giusta ad Annozero: in questo momento chi ha un reddito fisso ed un lavoro (relativamente) sicuro tipo statali,pensionati, ecc.ecc. ottiene un beneficio dal rallentamento dell'inflazione (vedi prezzi di benzina, gas e luce,). La strategia del PDL è quella di aspettare: aspettare che passi la bufera, aspettare che Obama combini qualcosa, sperare che la crisi occupazionale riguardi 'solo' i precari tanto loro ci sono abituati ...


basterebbe togliere lo stipendio ai politici , sapete quanti soldi risparmieremmo? e si potrebbero dare ai dsoccupati. bastardi! ai disoccupati no perchè bisogna aiutare le aziende e le banche.spero che a forza di andare al fondo gli italiani si sveglino e la smettano di votare questa gentaglia.......PIOVE GOVERNO LADRO


# 227    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 13:28

un punto di vista fra i tanti possibili: J'ACCUSE/ Draghi e Franceschini a lezione di banco centrismo dal prof. Giavazzi Gianluigi Da Rold mercoledì 4 marzo 2009 "......Franceschini invece esordisce con un attacco scontato, dipietresco, grillesco e travagliesco, insomma santoriano, a Silvio Berlusconi, che si potrebbe riassumere questa accusa: dall’ombra dell’autoritarismo all’ombra della proprietà del Paese. Poi Franceschini impugna la sciabola e propone, con un colpo di scena, un assegno di sostegno per tutti i cittadini in difficoltà. Operazione lodevole se si indicasse come recuperare queste risorse e soprattutto se, nell’idealità della sinistra, fossero soprattutto i responsabili del disastro a “pagare dazio”. Franceschini invece questo non lo dice, fermandosi solo sul “recupero” dell’evasione fiscale. Ma soprattutto, per mesi se non per anni, Franceschini, come tutta la sua compagnia di giro, non riesce a formulare nessuna critica reale contro la fantasia-finanziaria al potere, nel sistema banco centrico italiano, che è durata per anni. Ma perché Franceschini non loda ad esempio un istituto come Mediobanca, che non ha un asset tossico nel suo bilancio, e non mette invece in discussione chi ha coltivato “derivati” e avventure piuttosto funamboliche nell’Est Europa? Perché quasi tutti gli ambienti di sinistra si stracciano le vesti, ancora adesso, di fronte ai cosiddetti “furbetti del quartierino” e non pongono come priorità di mettere al setaccio chi ha usato dei soldi dei cittadini in modo squinternato? Compresi quelli che si opponevanmo ai “furbetti”? ............"
http://www.ilsussidiario.net/articolo.aspx?articolo=13367


Torno alla mia proposta di ieri notte: comunicare alle persone che normalmente non usano internet (come pensionati, casalinghe) gli sprechi della casta. Ai pensionati in fila alle Poste consegnare un volantino in cui sono riepilogati i guadagni dei parlamentari ....


bello e amaro l'articolo su Repubblica.it (e cartacea) di Luciano Gallino "Umiliati e arrabbiati".


pasolinante228 cosi mi piaci di piu chiara e direttta ma resta il dilemma chi potra cambiare???? PS.credo che non ti é piaciuto il mio suggerimento a grillo


Paolinante... io non voglio criticare assolutamente le vostre proposte, ma state discutendo di una cosa che ha già la soluzione... I soldi l'Italia per far incazzare di meno la gnete non li ha, o forse li ha ma se li tiene per se loro come ha fatto in tutti questi decenni (parlo della politica ovviamente)...siamo in dittatura e la Stato impone il suo volere contro la volontà e gli interessi della nazione. E' solo questione di tempo prima che la gente accenda la miccia. E' in questo momento che NOI dobbiamo renderci conto che c'è un altro mondo dietro a quello della politica, se non capiremo questo ci illuderemo di aver cambiato le cose solo perchè abbiamo cambiato i poltronari, ma non cambiaremo la causa di questo smarrimento generale. Taglieremo la pianta, me non la sradicheremo. Allora i problemi rimarranno e si faranno sempre più grandi e potenti. - Tremonti e D'Alema parlano degli Iluminati: http://it.youtube.com/watch?v=ZcakY-gJpbA&feature=related - Napolitano parla di Obama e di NUOVO ORDINE MONDIALE. http://www.youtube.com/watch?v=Ws3Vb-d7MCI&feature=related




# 233    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 13:52

caro idee della sinistra, quando scoppiò il caso de magistris , 2007, e venne fuori il movimento ammazzateci tutti,e vi partecipavo a distanza,loro lì e io qui a milano .. in via solitaria (la rete la utilizzavo solo x attingere documenti,file ecc) iniziai a scrivere a tutti quelli che ,di intelighentia "ricca" , come per esempio ti dice matusa nel suo(e infatti censurato)potevano metterci qualcosa nella CAUSA CIVILE; vista la mia totale convinzione che tutto il male fatto al popolo come causa inziaile è il mantenimento e sviluppo della sua grassa ignoranza , e x tanti altri motivi, chiedevo in quella lettera se potevano creare "struttura" ,attraverso vare reti capillari che ci sono già nel territorio, mettendolo in ralzione fra loro , per far distribuire con una rete unificata di volontariato civile ,le vari metropolitane, sprotelli postali,bancari,luoghi produttivi o commerciali ecc, un piccolo "foliato",un giornalino a fondo perduto ma con ricavo civile di enorme primo passo formativo.Nessuno dei 176 indirizzi a cui spedi l'idea ,il piano,gli strumenti,e la mission,mi rispose.nessuno.ma la cosa pazzesca nn è questa.io sono nessuno.è che più passa il tempo e più non mi capacito come nessuna PRATICA di idee sia stata effettuata da chi è meno nessuno come me,se non le azioni partitiche classiche o le piazze,mentre di contro rimangono inesplorate tutte le azioni civili con volontari civili coordinati(!!!) che invece si potevano fare..oltre chiaramente a continuare teatri,teatri tende, conferenze,libri,nuove associazioni,per lo zoccolo duro degli afecionados-


Per chi non l'avesse letto: http://www.unita.it/rubriche/Travaglio


# 235    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 14:2

ps x matusa forse devo essere più diretta , tanto mi è piaciuto che ti ho incluso come se quel tuo intervento di stamane su quello spazio web( e nome) lo avessi appoggiato completamente ..se io dicessi in uno spazio che rispetto profondamente come questo, cosa penso del dissenso civile italiano(che infatti non è mai nato) ,e se lo dicessi fino in fondo, sarei incompresa e mi renderei offensiva più di quanto non lo sia già con questa mia- ciao matussss


TROPPO BUONO SIGNOR GOMEZ!!!!!!!!!!!


# 237    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 14:17

@ Oliviero Oldani #81 Mi dispiace non sono d’accordo sui voti di protesta esercitati annullando la scheda. Scrivere NO PROV sulle schede non servirà ad eliminare le provincie e si rischia di far vincere quelli che non le vogliono abolire. Do un consiglio alla vostra associazione “Partecipazione e Libertà”; in giro ci sono tante iniziative che vogliono promuovere un referendum sull’eliminazione delle provincie. Sentite anche da IDV perché, posso sbagliarmi, ma credo che stiano preparando qualcosa in merito. Non sarà annullando le schede che ricorderemo ai 40 ladroni di non rubare.


# Matusa 223 Il tuo post è al quanto stravagante: Secondo te un comico anche se milionario(non mi risulta ladro) dovrebbe risolvere i problemi dei precari,disoccupati e bisognosi che invece sono di competenza dei farabutti che si sono autoeletti per occupare il BAGAGLINO con l'unico scopo di:"FARSI I CAZZI LORO" fregandosene altamente dei problemi altrui.(il sottoscritto non vota e non si sente rappresentato da nessuno). UN PICCOLO ESMPIO,MA CE NE SONO A MIGLIAIA: STIPENDI DELLA CASTA: UN GIUDICE DELLA CONSULTA PRENDE 416.000 EURO L’ANNO, IL PRESIDENTE 500.000 EURO L’ANNO SONO 16 GLI EX PRESIDENTI DELLA CONSULTA CON SUPERLIQUIDAZIONI E AUTISTI… PENSIONI DA 25.000 EURO AL MESE … BASTANO TRE MESI DA PRESIDENTE E SCATTANO ALTRI PRIVILEGI


SOFISTA scusa ma dove sei stato fino ad ora se vuoi saperlo sono mesi e anni che stiamo sputtanando questo sistema senza venirne a capo visto che il potere sia di destra o sinistra(quando sono al governo) se ne sbattono dei poveri. amerei che la base faccia un gesto e uno come grillo che urla a destra e sinistra cerchi difar arrivare a dei disperati non dei sogni ma un pezzo di PANE vorrei ricordarti che COLUCHE era un ITALIANO possibile che i migliori se ne vanno sempre. e da noi restano i cani randagi che sanno solo ululare alla luna




principe viola se ai letto il mio post non domando tanto ma un gesto verso i piu demuniti sarebbe forse uno squrcio in qusta cappa di indifferenza.






# 227 pasolinante dalla tua citazione di Gianluigi Da Rold "Ma perché Franceschini non loda ad esempio un istituto come Mediobanca..." Lodare Mediobanca? Certo, per via della triangolazione Mediobanca-Fininvest-Ghedaffi, promossa dallo stesso presidente del Consiglio da un po' di tempo senza che nessuno si scandalizzi. Berlusconi, appoggiato dal fido scudievo Tvemonti, da qualche tempo fa la corte a Ghedaffi per farlo entrare in Mediobanca. Un altro capolavoro si sta per compiere. Ma chi ormai fa più caso ai conflitti d'interessi in cui t'imbatti ad ogni piè sospinto? Chi può approfondisca l'argomento. "......Franceschini invece esordisce con un attacco scontato, dipietresco, grillesco e travagliesco, insomma santoriano, a Silvio Berlusconi..." Non è forse bello vederlo messo in questa compagnia, il nostro pretino?


# 240 Il Principe Viola Principe Viola, mi ricordi tanto una persona...un bravissimo e coraggioso giornalista... :)


# 243 commento di Il Principe Viola - lasciato il 4/3/2009 alle 14:50 Ma voi di emergenza democratica proprio sulla questione dei 'soldi', avete mai fatto volantinaggio, attaccato manifesti, ecc. ecc. ?


# 247    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 15:3

x sofista ti dico perche sono dalla parte di matusa ,di Ed e di altri ,non ce l'ho credimi con grillo o con travaglio o con questo o quel del dissenso disorganizzato ma.. in uno scenario capillare , che non vede solo i politici, verso una diffusa postura "irresponsabile" del patrimonio comune,patrimonializzando i pochi e spatrimonializzando sempre più i molti di molti in molti di più, chi ha cultura della responsabilità che "DOBBIAMO" avere sul pianeta e i suoi uomini e del pezzo di pianeta come in italia CON LE SUE SPECIFICHE alla spaghetti mandolino e bandane, e che ha cultura e mezzi per fermare il nemico dell'Uomo(più di me o di te o di altri) , deve mettersi in gioco offrendo agli altri (e soprattutto insieme a tutti gli altri come lui!!!!) il portamento, l'esempio, la PRATICA di un arcidovuta responsabilità che gli incivili e gli irresponsabili non hanno avuto..altrimenti per cosa si sarebbero messi a raccontarci ,sensibilizzare,indagare? per chi???? continuando invce a urlare il chi il come e il perchè piove governo ladro , non siamo andati mai molto avanti ,in ogni forma in cui questo urlo ,popolano o comico o di altra forma ,una volta urlato ,non ha costruito responsabilmente qualcosa di diverso.. pensare che tutto si risolverà quando gli irresponsabili finalmente ci metteranno tutti i soldi che hanno rubato, è a mio modesto parere , molto perdonabile ma porta molto molto fuori strada..occorre solo puntare su quella parte del paese rimasta sana RIUNITA!!!, e per quella che ci ha portato alla distruzione occorre solo pensare che vada a fare un po' di volontariato in congo o in somalia.ormai il danno che ci ha fatto è IRRISARCIBILE!!!!!possiamo al max sperare in qualche confisca di beni come a quella dei mafiosi,ma il dolore,i danni materiali e immateriali ,sono di decine e decine di finanziarie e di terra cemento e uominitossine, inquantificabili.






Sansonetti, comunque, non è d'accordo con il carcere per i giornalisti. Credo invece che abbia l'ambizione di distruggere il sistema dall'interno, ma forse è solo un'impressione.




@ enrico i.m.p. #192 Grazie dell'info, anch'io ho scritto a Fini, praticamente quanto ho scritto nel mio commento #167 (senza ovviamente citare "un nome un programma" a prorposito di Bocchino...). Dobbiamo farlo tutti, non dobbiamo vergognarci a uscire allo scoperto per affermare cose evidenti e incontrovertibili, che sono sotto gli occhi di tutti.


ti ringrazzio pasolinante per le tue parole ma spesso parlo per cose vissute cio concrete che possano portare un poco di sole in famiglie all'abbandono. ultimo avvenimento nel villaggio dove abito 6500 abitanti uno spettacolo di un cantante noto ha portato 37584 euro nelle casse della associazione ristorante del cuore credo che qualche famiglia oltre che il pane per qualche giorno ha mangiato anche un poco di companatico grazie


ALLA FIERA DEL FAR WEST A proposito di Gianluigi Da Rold, il giornlaista citato da pasolinante (da cantare, se volete, sulle note della 'Fiera dell'Est' di Angelo Branduardi): Da Rold è direttore del Corriere delle Opere, che è l'organo della Compagnia delle Opere, che fu ideato da Don Giussani, la CdO che è una costola di Comunione e Liberazione; la CdO di cui era presidente regionale in Calabria Antonio Saladino, che è coinvolto in una indagine giudiziaria della Procura di Catanzaro, che era curata fino al mese di ottobre 2007 dal sostituto procuratore Luigi de Magistris.


# 255    commento di   limat - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 15:40

# 220 alberto gangalanti - lasciato il 4/3/2009 alle 13:0 (Non a caso l'esercito è già posizionato sul territorio col pretesto della monnezza e dei rom.) concordo con la tua stringata esposizione.(non è più tempo di parlarci addosso) ..io aggiungerei anche l'esercito/ronde.....ma temo che... non c'è bisogno che le nostre rappresentanze si organizzino perchè i disoccupati stanno raggiungendo il livello di guardia....l'onda si sta ingrossando sempre di più ed non oso immaginare le conseguenze...


Ancora contro le provincie! Ma come si fa a non accorgersi che le provincie sono linfa vitale per la classe media. In generale, se una serie di comuni hanno una buona idea e si rivolgono alla provincia c'è qualche speranza ma se si rivolgono alla regione hai voglia... Semmai servirà abolire le regioni, ma NON LE PROVINCIE... ABOLIAMO ANCHE I COMUNI A STO PUNTO così siamo tutti direttamente dipendeti dallo stato centrale e per cambiare una virgola in casa nostra dovremo passare solo e unicamente per l'istituzione centrale.. lo stato! Geniale!


roland la varietà dei punti di osservazione era a dimostrazione per impalpabile vista la questione taxi , leggi l'incipit ciao :-)


# 258    commento di   pierospe - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 16:1

E' vero, i nodi vengono al pettine e la classe politica pressochè al completo si interessa d'altro...ma non lo vedono il baratro in cui rischiamo di sprofondare?
http://ilpostodellefragole.wordpress.com/


pasolinante: L'Impalpabile è il copilota del Tassista? Uno la carota, l'altro il bastone?


# 251 commento di EMERGENZA DEMOCRATICA - lasciato il 4/3/2009 alle 15:27 Segue da #248 - 4/3/2009 - 15:4 A parte le battute, non serve fare volantinaggio, c'è un intero "BLOG" con oltre 300 post a disposizione, basterebbe "PASSARE PAROLA" (Travaglio ci scuserà): perché spendere "SOLDI"?... Quando coi blog si raggiungeranno le vecchiette e le casalinghe sarà come dici tu ... # 254 commento di Roland - lasciato il 4/3/2009 alle 15:38 Approfitto del tuo intervento per segnalare che le raccolte del Banco Alimentare e del Banco Farmaceutico sono sempre gestite dalla Compagnia delle Opere.


pasolinante, a prop. del # 257 : sì, avevo capito: mica vado a pensare che quello di Da Rold sia il TUO punto di vista.


vogliamo parlare di quanta "raccolta" fà cl nel mercato della salute? vogliamo parlare dell'obiezione di coscienza contro la donna? vale per tutti come ha detto crozza ieri sera su formigoni: " donna? donna?? definiamo cosa è donna"


# 263    commento di   enrico i.m.p. - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 16:15

@agostino #252 se ti va per 2 o 3 chiacchiere per scambiarsi pareri per confrontarsi per usare più di 2000 caratteri enricobeatrice@alice.it


non hanno ancora capito chi vota da tempo il reuccio e i suoi compari, che al governo non interessa nulla dei disoccupati. è stato detto in campagna elettorale aiuti, aiuti, case per chi non ne ha, aiuti, aiuti e aiuti. ma ormai i voti non servono più, se ne riparlerà a giugno, allora ci saranno altre promesse. vediamo allora chi è che voterà ancora questo figuro.


# 265    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 16:22

@Roland 259 e david icke (che dice di essere la reincarnazione di gesu) e' il santino sul cruscotto.


Adesso vogliamo togliere al bocchino anche il diritto di dire la sua? Ciascuno con la proria bocca può dire ciò che vuole, per poi essere giudicato dal glorioso bobbolo tajano. In questo caso forse (ma non è certo, in quanto non tutti leggono questo blog) egli perderà i consensi dei nuovi disoccupati, ma senza orma di dubbio consoliderà i consensi di tutti coloro che guadagnano soldi dalle tornate elettorali. Anzi per aumentare il pil, qualcuno dei più facinorosi difensori dell'amata patria potrebbe proporre di aumentare il numero delle giornate elettorali: circoscrizionali, comunali, provinciali, regionali, statali, europee, circondariali e referendiali, alla faccia dei cinesi che invece vanno nei loro piccoli campi e riescono ad esportarci persino i pomodori e da qualche anno financo la tanto odiata cicoria pè frankie.
pornodidattica.splinder.com




...un'intero popolo preso per il culo da un pugno di 'galantuomini'...allucinante.




# 270    commento di   Maria R. - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 16:47

Ragazzi, non c'entra con questo argomento, ma qualcuno per caso sarà a Savona venerdì 6 marzo a sentire Travaglio??


Pasolinante: se non fossi stato chiaro io chiedo di boicottare tutte le iniziative della compagnia delle opere


# 272    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/3/2009 alle 16:56

idee se non fossi stata chiara .. " io " voglio un referendum per abolire tutte le sette, compresa tutta CL..TUTTAAAAAAAAA!!!!! lo capiamo cosa dobbiamo fare? ecco ...quindi occorre lavorare e non so come si fà , chi ci organizza, chi estirpa le cose piu oscene che si sono avviluppate pegggio delle piovre, ma ci rendiamo conto che nessuno se ne rende conto e fa un programma di intervento del piano umanitario ASSOLUTO che ha bisogno il paese? ma ci rendiamo conto che ci vogliono premi nobel riuniti per interventi al tessuto di alta chirurgia? ma quando cacchio lo organizziamo il dissenso riunito delle migliori teste del mondo voglio il manifesto dei premi nobel! sono disposta a tutto per fare sta roba , tranne che alla violenza , ma a tutto !!


DAL BLOG DI GRILLO Riuscite a immaginare Bruce Sprigsteen, Bob Dylan, Michael Moore, Joan Baez, David Lettermann in campagna elettorale per georgedabliubush? Che tacciono sulle armi di distruzione di massa mai trovate in Iraq? Che rimangono indifferenti allo scempio del pianeta e al rifiuto degli accordi di Kyoto voluto dalle lobby del petrolio? Le stesse che hanno finanziato nell'ultimo decennio le presidenze repubblicane. Lo Star System americano ha voluto Obama e ha subito Bush. In Italia le stelle sono nane, fisse, indifferenti a tutto. Stelle nane che stanno a guardare. Il nostro Star Nano System, come la Fiat, è sempre governativo. Lo stuoino Fazio, il bamboccione Jovanotti, il monnezzaro Pino Daniele, il silenzioso Vasco Rossi, il mammaro Baglioni. Gli attendenti Bonolis e Gerry Scotti. L'ex compagno De Gregori, l'ottimista Pieraccioni. L'Aquila di Arcore Iva Zanicchi. Il Benigni in braccio Mastella per un pugno di euro. Nessuno che denunci il lodo Alfano, le centrali nucleari, la morte della democrazia parlamentare, il corruttore di Mills, gli inceneritori. Ho invitato alcuni di loro ai V day. Non sono venuti, tranne qualche rara eccezione. Erano impegnati. Se avessero partecipato, addio televisione, produttori, serate, palazzetti, inviti alle feste di partito e pubblicità. Baudo si dissociò in diretta quando dissi che i socialisti erano dei ladri e conservò il posto di lavoro. Oggi non si dissocia più nessuno, Da chi si dissociano? Dovrebbero dissociarsi da sé stessi. Hanno raggiunto la tranquillità del posto fisso. A Piazza Farnese, a Chiaiano, alla Notte grigio topo di Genova non c'era nessuna stella nana. L'influenza che esercitano le stelle nane clonate dal Sistema sull'opinione pubblica è enorme in uno Stato televisivo come è ancora l'Italia. Il silenzio d'oro, la parola d'argento e il potere è di piombo. Una cappa di piombo. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure. Ps: per i buoni, i pochi rimas




La Camera dei Deputati su Youtube : http://www.youtube.com/user/cameradeideputati "...e anche se al momento non riusciamo a pubblicare i vostri commenti, siate certi che ne faremo il miglior uso possibile." Non riuscite a pubblicare i commenti ??? O non VOLETE pubblicarli ?? Si stanno auto distruggendo ogni giorno sempre di più.


(raccogliendo la dritta di Daniele) Lindo vinello 66 Hubbard, Rael e Icke: tutti ciarlatani e farabutti che ai creduloni spaccian per vera fantascienza tetra e nera. (ho visto poco fa, del tutto casualmente, su un blog che non conosco il nick name "Lindo Vinello" - una coincidenza o "plagio"? Se è "plagio" sono... lusingato)


# 247 pasolinate,scusami davanti all'evidenza me la prendo con i farabutti non con Grillo,la mia pensione le tasse che pago la corruzione,il debito ecc.ecc. è roba loro.se vuoi riparliamone. STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese (come farebbero a pagarselo con il solo stipendio poverini?) INDENNITA’ DI CARICA (da Euro 335,00 circa ad Euro 6.455,00) Ora arriva poi la botta definitiva, cioè quello che loro hanno GRATIS di diritto. Ecco l’elenco qui di seguito: Cellulare,tessera cinema,tessera teatro, tessera per tutti i mezzi pubblici, francobolli, viaggi in aereo nazionali, circolazione autostrade, palestre e circoli, treno, ambasciate, aereo di stato (si sa, è molto più comodo degli aerei nazionali), RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per quasi un milione e mezzo di euro). Dopo 35 mesi hanno la pensione (pur percependo lo stipendio). Giusto per tenere un equilibrio noi dobbiamo accumulare solo 35 ANNI di contributi. Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali. La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di euro. E loro dicono di NON SAPERE DOVE CAZZO TROVARE I SOLDI PER AIUTARE CHI HA BISOGNO!


Per 277 Credi che ripetendo lo stesso ritornello dei soldi ai politici su questo spazio ristretto tu possa migliorare lo stato di questa nostra magnifica nazione? Non possiamo continuare a piangerci addosso con tutti i balzelli, i bollini blu, le certificazioni, la rai, e tutti i parassiti che loro foraggiano con le migliaia di leggi e leggine per arrivare poi alla conclusione che oggi ci sono più morti sul lavoro di 50 anni fà quando un imprenditore non era soggetto ai milioni di adempimenti attuali. Ma non hai visto che un poraccio che si andava a guadagnare un pezzo di pane, fermato dai vigili che gli hanno sequestrato il furgoncino perchè sprovvisto del timbro della revisione si è visto costretto a reagire sfasciando la loro macchina per farsi arrestare ed avere vitto ed alloggio gratuito in prigione a spese dei lavoratori?
pornodidattica.splinder.com


Ciao Peter, mi chiamo Roberta e con una mia compagna di classe (frequento il terzo anno di liceo classico) ho deciso di pubblicare un giornalino, che è stato stampato e distribuito a scuola, ed ora postato online sul mio blog: www.liberofischio.ilcannocchiale.it Sarebbe un grande onore averti tra i nostri lettori, almeno per questa volta. Grazie. Roberta P.S. a and. (commento #71 di Passaparola) abbiamo creato un account della redazione: redazione.norton@gmail.com Scrivici pure e grazie per i complimenti!


IL MIO DISPREZZO PER BOCCHINO è INDESCRIVIBILE!!!GRANDE PETER


Messi come siamo, di sicuro non ci possiamo più permettere neanche un Bocchino.


Riposto il commento in risposta che ho appena inserito sul messaggio pecedente, scusa per il ritardo: # 291 commento di kratiasinedemos - lasciato il 4/3/2009 alle 22:8 # 225 commento di TheMatrix - ..."considerazione, il Sapere è rimasto nelle mani di pochi ed è stato trasmesso a quei pochi che guarda caso, muovono i fili del potere (solo pochi comuni mortali sono riusciti a succhiane un po’). Dopotutto la storia la scrivono i vincitori e gran parte di essa è stata celata abilmente per poi essere dimenticata. La stragrande maggioranza della gente del nostro tempo, vive in un mondo parallelo artificioso, creato affinché nessuno si faccia delle domande e di conseguenza si ribelli. I pochi che “percepiscono tutto questo” (noi?), vengono isolati, derisi, criticati, ridicolizzati, individuati come i veri maligni e cospiratori! Non trovando vie d’uscita, non hanno mai, come scrivi tu, “studiato soluzioni per uscirne veramente e definitivamente”. Ma questa non è una giustificazione, è un errore. Che fare allora? Mi piacerebbe avere la risposta…" Ciao, Prima di tutto aggiungerei che la Storia non è solamente stata appositamente "celata", ma anche abilmente "distorta" e/o insegnata molto male, per essere travisata. E' vero che la Storia dovrebbe insegnare,ma ovviamente non può farlo, se non è stata utilizzata come buona insegnante. Una frase che mi ha sempre coinvolto è "...è accaduto,è successo,quindi può succedere ancora".Ho imparato a leggerla in positivo e in negativo. # 292 commento di kratiasinedemos - lasciato il 4/3/2009 alle 22:29 (segue) In secondo luogo,mi hai fatto pensare ai primi moti risorgimentali:fallirono: 1)troppo segreti anche tra di loro,per cui neppure sapevano le azioni che gli uni o gli altri avrebbero fatto; 2) iniziarono a "pubblicizzare" segretamente le azioni,ma il popolo ignorante non leggeva le comunicazioni o non reagiva per "ignoranza";Lo Stato della Chiesa


2) iniziarono a "pubblicizzare" segretamente le azioni,ma il popolo ignorante non leggeva le comunicazioni o non reagiva per "ignoranza";Lo Stato della Chiesa fu poi fra i più feroci cacciatori di "carbonari", ecc... le vittime di quei sogni furono tante,Garibaldi stesso,alla fine, dovette cedere al "potere" che l'aveva ben "usato". Ma "Risorgimento" fu pure il "partigianato,attivo e passivo". Penso che da lì la storia insegnò qualcosa di molto importante.La "gente" era con i partigiani.Se non ci fossero stati i partigiani "passivi",(che nascondevano, salvavano,sfamavano, vestivano i ricercati , a loro rischio e pericolo), le staffette,ecc...neppure i partigiani "attivi" (con le armi)avrebbero conquistato la Liberazione. Di lì alla nostra Costituzione la Storia ha insegnato molto.E' nata da "quei" partigiani,tutti. Purtroppo in parallelo erano nati altri movimenti che si sono alimentati dell'ignoranza popolare di secoli (mafia, 'ndrangheta, camorra...). E si sono infiltrati a pieno titolo nel nuovo Stato. Ecco,un nuovo partigianesimo "passivo", di denuncia democratica delle illegalità anticostituzionali, per esempio, è una possibile partecipazione per "riacculturare" la gente,renderla compartecipe coinvolgerla,far capire e riconquistare gli ideali di giustizia, uguaglianza,libertà,diritti e doveri. ciao.


Kratiasinedemos: tutto giusto ma i partigiani attivi?


non voglio parlare di grandi lezioni. voglio parlare di piccoli fatti. 130.000 persone che se ne vanno da scuola (parliamo di docenti, poi ci sono gli altri). quando un mese di stipendio gelmini, tra soldini e benefit vari, vale un anno di lavoro di un precario scolastico. classi portate a 29 alunni. nessuna compresenza, nei tempi del prolungato alle medie, dove prima c'erano. possono sembrare piccole cose, ma chi le vive sa che da 20 alunni, a 23, a 26, a 29, da gestire da soli o in due, le cose cambiano di molto, di moltissimo. è difficile toccare questi ragazzi che di modelli negativi, o perlomeno fuorvianti, ne hanno già tanti. che generazioni stiamo allevando? persino + manipolabili di quelle attuali? senza nessuna capacità di pensare? IO non voglio vedere un futuro così... senza contare che di questi tempi sono tutte persone che staranno a casa, non hanno alternative occupazionali. ah, già, donna gelmini ha detto che non sono veri licenziamenti, tanto questi mica erano fissi... cornuti e mazziati, oltre al danno la beffa.


Caro Peter, come sempre, ottimo articolo, che fa capire dove sta il problema. I soldi per l'assegno ai disoccupati non ci sono, però il bonus-elemosina alle famiglie che fanno il primo figlio sì! Gli aumenti di stipendio alla casta malefica si possono dare! Come hai detto giustamente una volta proprio tu, Peter, i politici, coloro che gestiscono la cosa pubblica, dovrebbero dare esempio, non solo di probità morale (al di là del codice penale, come hai cercato invano di far capire a quell'avvoltoio di Ghedini!), ma anche di sobrietà in periodo di crisi, o no? Invece, loro se ne FOTTONO (pardon my French) e continuano a spendere e spandere, in barba a qualsiasi crisi. Il peggio, però, e che chiedono a noi di tirare la cinghia! Tagliano, tagliano, su ciò che serve, aumentano a dismisura il canone Rai, poi scuciono un MILIONE di euro a Bonolis, per cinque serate di lavoro!!! Per non parlare di tutti quelli sprecati per ospiti e ospitini vari (non credo che Hugh Hefner sia andato lì gratis, con tutte le sue bonazze, no?). Grazie, Peter, sei un grande giornalista!!! :-*


x TRAVAGLIO Ho sentito che fra le furbe "riforme" alla giustizia in dirittura d'arrivo ce n'è una che impedirebbe ad un giudice in un processo di considerare come probatorie le sentenze in giudicato e i relativi atti giudiziari (di un processo diverso, quindi). Sarebbe l'ennesima norma salva-Berlusca, vista la condanna di Mills... Ma mi viene un DUBBIO ATROCE: quando Marco Travaglio viene assolto dalle accuse di diffamazione, non è praticamente SEMPRE portando come prova atti processuali e condanne a carico dei presunti diffamati? Caro Giornalista (il maiuscolo come distinguo dai giornalai), PER FAVORE SMENTISCI QUESTO DUBBIO, e dimmi che questa è solo una legge "ad personam" (il nano) e non "ad personas dues" (il nano e il Giornalista)! Perché, citando una caricatura di politico onesto, tra il pubblico dell'informazione c'è ancora chi vuole "fatti, non pugnette".



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti