Commenti

commenti su voglioscendere

post: Auto blu e polvere bianca

Signornò da l'Espresso in edicola Uno degli aspetti più demenziali (e oscurati) della legge Alfano sulle intercettazioni è questo: si può intercettare solo in base a “elementi non limitati ai soli contenuti di conversazioni intercettate nel medesimo procedimento”. Traduzione: gli indizi raccolti in un’intercettazione non bastano più per prorogarla o per disporne un’altra . Occorrono elementi diversi, esterni. Che combinazione: proprio come nel caso avvenuto qualche mese fa a Palermo. La squadra Mobile intercetta un pusher della “Palermo bene”, Stefano Greco. E con ascolti, appostamenti e pedinamenti, smaschera una rete di spacciatori e consumatori che, di fatto, finanziano il traffico di droga. Uno dei destinatari, stando alle intercettazioni, è Ernesto D’Avola, autista di ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 147    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 14:38

@impalpabile 145 Ma tu ci sei andato in piazza? Come e' andata?


Roma, lo sfogo di Berlusconi "Fare il premier mi fa schifo" Silvio Berlusconi ROMA - Si dice "disperato". E torna a ripetere quanto il lavoro del politico gli "faccia schifo". Serata di svago per Silvio Berlusconi al teatro Quirino di Roma. Ieri sera tra il primo e il secondo atto il premier si concede un bagno di folla. "Sono otto settimane che non faccio un giorno di riposo" scherza nel foyer con il pubblico. "Ma lei si diverte", lo punzecchia una signora. "No, a me non piace quello che faccio - replica il Cavaliere - lo faccio solo per senso di responsabilità. Mi fa schifo quello che faccio. Sono disperato...". "Sono abituato a lavorare - riprende Berlusconi sorridendo - pensi che per 21 giorni non ho mai dormito due notti consecutive nello stesso letto". "E' stata una tournée", ribatte un signore. "No - risponde il Cavaliere - perché in tournée si recita sempre la stessa parte. Io ogni giorno devo invece cambiarla". Non è la prima volta che Berlusconi tocca il tasto del "sacrificio" che gli costerebbe fare il lavoro del politico. Quello stesso che più volte ha sbeffeggiato pubblicamente, attaccando "i politici di professione", quelli "solo chiacchiere" e "niente fatti". Opponendoli a quelli come lui, gli uomini "del fare". Ricordando, con orgoglio, la sua ascesa imprenditoriale. Sospirando quando, elenca le sue innumerevoli case al mare, dalla Sardegna ai Caraibi, che non si può "godere". Elencando minuziosamente i tempi sempre più stretti della sua giornata. "Dormo poche ore al giorno e il resto lavoro" ha ripetuto più volte. "Sono uno di voi" non perde occasione per dire ogni volta che si presenta davanti ad una platea di industriali. Uno di loro che però da 15 anni resta tenacemente attaccato a quel lavoro che, di tanto in tanto, dice di detestare. Ma di cui, evidentemente, non può fare a meno. "Ma solo per il bene degli altri". Ovviamente.






... sono daccrodissimo con quello che scrive J. Hai colto nel segno!


# 147 commento di DANIELEPELIZZARI No i sono qui a casa a fare non so cosa. L'appuntamento era alle 9.30 dentro la città universitaria per poi dirigerci credo sotto il ministero della pubblica istruzione, come è stato fatto ad ottobre. Solo che questa vlta gli agenti di polizia e carabinieri hanno impedito ai manifestanti di uscite dall'univerrsità per andare a manifestare pacificamente il loro (nostro) dissenso. C'è stata una collutazione tra manifestanti che cercavano di uscire dall'ateneo per manifestare e forza dell'ordine che impadivano questo; il risultato è che ci sono dei feriti tra gli studenti. L'appuntamento ora è il 28 marzo a Roma per uno sciopero nazionale contro i fottuti poteri economici che vogliono far pagare la crisi, creata da loro, a chi la crisi la sta subendo...noi!!! - Tremonti e D'Alema parlano degli Illuminati: http://it.youtube.com/watch?v=ZcakY-gJpbA&feature=related - Il discorso di John Fitzgerald Kennedy sul "governo occulto": http://www.youtube.com/watch?v=mCtrjPzSaDk - David Icke: I segreti del controllo globale. http://video.google.it/videoplay?docid=5245902258081871191 - Zeitgeist: http://video.google.it/videoplay?docid=4684006660448941414 - Zeitgeist Addendum: http://video.google.com/videoplay?docid=-922737582620416065


# 153    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 15:13

@impalpabile 145+152 nel mio msg 147 c'era l'ironia x il tuo "armiamoci e partite", non l'hai colta ma non fa nulla, forse troppo impegnato a guardare videi. Buona fortuna per la prossima manifestazione.


ma e' vero???? il Consiglio dei ministri n.41 del 13/03/2009 13 Marzo 2009 ha ripristinato le servitù militari a Santo Stefano (La Maddalena) a favore degli Americani (non Nato, è una base americana con tanto di missili nucleari)che Soru a fatica era riuscito a restituire alla Sardegna.


# 155    commento di   Mary 63 - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 15:20

Ieri sera sono andata a letto tardi apposta, anche se stamattina avevo la sveglia puntata alle 6, per vedere 'stò famoso e tanto criticato filmato di Travaglio truccato da Battiato.....a me è piaciuto tantissimo, e Marco assomigliava tantissimo al Battiato originale di 25 anni fa....E' stato uno scherzo divertente ...non ci ho visto niente di male....come ospite della trasmissione c'era anche Di Pietro e anche lui è stato spiritosisssimo.....Le persone possono uscire qualche volta dal loro ruolo...


# 156    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 15:25

@impalpabile 155 me ne faro' una ragione ;-)


# 157    commento di   blackholesun_ - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 15:33

minchia che fonti che hai citato impalbabile! wow! applausi! D'alema e tremonti!!!! due sinceri democraticici!!!!! w la social card! oddio!!!!!!! david icke,uno che dice che i rettiliani sono tra noi e che se ne è tornato in Inghilterra perchè in america lo prendevano per il culo pure le sette religiose. grande! Zeitgeist!!!!!!! wow!!!!!!!!!!!!! oh fonti importanti!!!!!! per non parlare delle frasi di kennedy,usate a proprio uso e consumo. wow! fortisimo! grande,nel prossimo fumetto della pimpa allegra ci sono allusioni ai bildenberg,non te lo perdere! ma sono l'unico che ritiene questi qui dei casi umani degni di uno special del costanzo show? Secondo me hanno seri problemi di autismo,non scindono la realtà dalla fantasia. In genere i personaggi del genere li ignoro e gli dedico un sorriso,però metto l'accento su questi utenti perchè mi fanno pena e dovrebbero essere aiutati. Ormai si sono incarogniti contro i mulini a vento.E come le peggiori persone senza argomenti offendono a destra e a manca chi non la pensa come loro. Che dite,gli vogliamo dare un sorriso di rassicurazione? Inizio io: :)


blackholesun_ Tremonti ha detto la verità..ma solo perchè è un cagasotto..sul panfilo britannia c'era anche il ragioner Tremonti. Tremonti SA TUTTO..ma è un cazzaro..dice la verità poi fa l'opposto. Cmq Tra il potere Draghi(uomini della Goldman in generale) e il potere Berlusconi per non cambia nulla..sempre nella merda resteremo. Il Bello che Travaglio crede alla dottrina DRaghi..il liberismo puro e duro dei capitali esteri.. il nano è un nazionalista,ovviamente solo per i suoi interessi. Cmq qualunque partito voti oggi sono gli interessi di BAnkitalia e di tutti coloro che ne fanno parte.


DOVE ANDIAMO A PRENDERE I SOLDI ODDIO AH AH AH chiediamo a Bankitalia?! non esistono limiti finanziari...e questa volta la truffa è globale..un evento storico..certo che se ne parla davvero poco..tutti i media fanno credere che sono gli stati a salvare le banche e le industrie...ma se non l'hanno mai stampata sta moneta come fanno a dire una stronzata simile che dura secoli? Bankitalia 95% privata ...Travaglio canta e balla!! Bravi showman bravi


# 160    commento di   blackholesun_ - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 15:49

Taxi:lo chiedo senza fini polemici. In base a cosa dici che tremonti avrebbe detto la verità? In base a cosa dici che i partiti fanno gli interessi di bankitalia? Però non vale citare documentari ,i quali se permetti sono opinabili,e frasi isolate (soprattutto se dette da personaggi dubbi),nè fare illazioni su comportamenti stizziti di fronte alle continue domande petulanti sull'esposizione di signoraggio (mi romperei le palle pure io sinceramente). Sempre senza fini polemici ti linko questa cosa qui: http://www.bancaditalia.it/bancomonete/signoraggio Sì,signoraggio,ma il concetto non è lo stesso che esprimi tu. Arrivederci.


cocaina e puttanoni la fortuna il regno di berlusconi ma se i giornalisti tv e di carta igenica stampata nn raccontano o raccontano falsità perchè mai dovremmo credere ai sondaggi che raccontano la fregnaccia che il corrotto corrutore piduista in odore di mafia ha il consenso cocoina e puttanoni la fortuna il reegno di berlusconi


blackholesun_ Tremonti era presente tra gli uomini più potenti della terra dopo manipulite , sa il progetto che ci ha portato fino a qui. Bhe vedi tu..i partiti sono in mano alle banche e le banche hanno in mano bankitalia..sono tutti idebitati con le banche i partiti..lo dice persino travaglio in mani sporche. Tremonti SA TUTTO..ma siccome sa cosa succederà prende le distanze..ma non perchè vuole un cambiamento ...ma perchè ha paura. Cmq la crisi non è una truffa secondo lei? stai a vendere che il debito fatto dagli stati è una soluzione.. Craxi confronto a quello che stanno facendo banchieri internazionali era un ladro di biciclette...


Macchè documentari...Quello di David Icke lo chiamano documentario...Ci ho perso un'ora della mia vita appresso a quella cagata pazzesca...Un insieme di teorie sul complotto planetario senza una prova, senza un dato di fatto...Un'ora a seguire questo folle per le vie di Londra e a vedere i simboli massonici disseminati ovunque nei luoghi di potere...Simboli che sarebbero la prova del complotto...Così come la guerra in Iraq, le tensioni con Siria Iran e Corea, tutto fa parte del complotto...In pratica, con Obama alla casa bianca nei 10 anni che ci precedono ci sarebbe stata ugualmente la guerra in Iraq, perchè l'han decisa i banchieri...E nonostante il cambio al Governo, ora tocca alla Siria, perchè così era deciso, così avevan deciso i banchieri...Vedremo...E poi vengono a dire che i Governi non contano nulla... I segreti del controllo globale non è un documentario, è una cagata creata da una mente demenziale... E non rispondero' a nessun troll...Dato che quando pongo loro domande precise non mi rispondono mai( nè a me nè ad altri)e riattaccano con la tiritera del complotto e del vero conflitto d'interesse, sappiano che se mi fanno una domanda precisa io ripetero' alla lettera questo commento...Ricordando sempre che se vogliono, hanno un partito a cui appoggiarsi per combattere la loro battaglia: si chiama Forza Nuova...


Alla luce delle superiori considerazioni questo Istituto respingerà ogni ulteriore richiesta di pagamento di quote del reddito da signoraggio e farà valere la decisione delle Sezioni Unite in ogni procedimento giurisdizionale allo stato pendente o che in futuro dovesse essere instaurato nei suoi confronti. In queste poche righe BanKitalia conferma la sua truffa..se ha pagato vuol dire che era colpevole...è come un po berlusconi non è che se si cambia la legge la truffa viene cancellata..REsta una truffa. BANKITALIA AGLI ITALIANI..VOGLIO ANCHE LA MI AZIONE!




# 166    commento di   blackholesun_ - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 16:21

taxi: si ma ti rendi conto che le tue affermazioni non sono provate? Posso avere link di documenti ufficiali,che provano le tue affermazioni? però dico fonti ufficiali. Cioè voglio dire,pure io posso mettermi a dire: Il cielo è marrone! il cielo è marrone!,però devo avere prove certe,sennò quello che dico non è una verità,è solo un'affermazione. Poi vorrei sapere la tua reazione rispetto al link,che ho postato,del signoraggio ne parla anche la banca di italia,è vero esiste,ma non è quello che intendono i signoraggisti,ne tantomeno è un complotto. Io ho postato un documento certo. se tu dici: si ma la "bankaitalia mente anche sul suo sito" rimane un'affermazione non provata. quindi? detto questo quoto davide al 1000%,soprattutto per quanto riguarda forza nuova.


per i siciliani del blog da Internazionale Un progetto siciliano per salvare il mondo dalla rovina. La Sicilia, con la Mafia e il suo profondo senso di fatalismo, può sembrare una strana scelta per un grandioso progetto in grado di salvare il mondo dalla rovina ambientale. Eppure, un guru statunitense, alcuni dirigenti d'azienda e il potente governatore locale si sono riuniti qui per lanciare una terza rivoluzione industriale. Secondo loro, i cinque milioni di abitanti della Sicilia potrebbero essere sia i consumatori sia i produttori di energia prodotta da fonti rinnovabili. Financial Times, Gran Bretagna http://www.ft.com/cms/s/0/91637134-135e-11de-a170-0000779fd2ac.htmll ....................


Benvenuto De Magistris.Una faccia pulita da votare.


blackholesun_ fonti ufficiali,...magari come le tue di Bankitalia! cazzo vuol dire fonti ufficiali..ah ah sei uno davvero sveglio. A parte che nel sito che mi hai postato bAnkitalia ammette la sua truffa..se ha pagato vuol dire che sapeva di essere in torto..se poi ti fai cambiare la legge se solo come Berlusconi. ciccino mio..vuole le prove..ahah io di forza nuova? ah ah ah ah ah Siete vecchi siete rimasti alle divisioni tra destra e sinistra... che complotto è truffa..inganno.. Tutti gli stati fanno credere che in questo momento gli stati stanno salvando le banche..ah ah ah lei guarda troppo Tv e ascolta troppo i neoliberisti come Travaglio..lei è uno che vuol il cambiamento tanto per...vada in TV a fare il balletto a saranno famosi.. ciao ciao..magari vuoi anche un prova scientifica eh? ah ah ah che ridicoli.. "MANCANO I SOLDI" AH AH AH AH LEI non ha risposto è si o no un conflitto d'interesse quello di bAnkitalia? SI O NO?Travaglio nella sua carriera ha questo conflitto d'interesse ha dedicato 4 sec ad annozero...bla bla bla bla BErlusconi BLA BLA BLA BLA e poi nasconde il più grande di tutti BLA BLA BLA BLa..pa




# 171    commento di   Fab1979 - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 16:32

Ciao a tutti ... in merito al contenuto di questo vetusto ( :=) ) articolo niente se non è che la casta è così lontana dalla realtà che, al solito, nessuno parla di queste vicende vergognose. Ne di maggioranza, tipo tromboni della tolleranza zero sulla droga, ne di presunti oppositori. Eggggià, gli italiani non votano perchè sono un popolo di lavativi poi ... ma che schifo. E veniamo ala solita sfilza di ot ... @Mackpein #66 Avrai il sospetto che io non la penso come te. Infatti non la penso come te. Gli rispondi una volta e lui (loro) parlano arabo, gli rispondi due e continuano ... alla 12/13° volta secondo me finisce la parte utile della discussione e inizia quella inutile: dar spazio all'ego da circo dei troll ... @frada e altri ... In merito alla questione IdV/PDSP ... su Micromega di febbraio c'è stato un interessante dibattuto. Dove non si faceva cenno alla questione del logo, pomo (ahime) della discordia tra Di pietro (lato idv), Flores d'arcais e Camilleri (altro lato). Ma alla fine si concludeva che "l'appoggio" di IDV era necessario per avere un minimo di copertura mediatica (peraltro immediatamente svanita come abbiamo detto). Del resto l'appello di Flores e Camilleri si augura che "davvero" ci siano le personalità di spicco: ci sono De Magistris e Vulpio, ecco. Peccato non rendere più esplicita la presenza di un nuovo soggetto politico, davvero. Ma col clima attuale è per me inevitabile. Speriamo nel futuro. Ah se volete ridere leggete cosa hanno detto Gasparri e Casini (futuro alleato pd) sulla candidatura.
http://www.facebook.com/group.php?gid=54457140201


# 172    commento di   blackholesun_ - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 16:32

vabbè direi che questa è la degna risposta di uno che non ha argomenti. Peccato,avevo fatto un fioretto a rispondergli. Arrivederci.


io non ho argomenti...ma non neppure torto.. eh eh ciccino mio.. lei non risponde..Bankitalia è si o no un conflitto d'interesse?


# 109 commento di Agostino E secondo te io devo confidare nel fatto che gli intercettatori non hanno soldi e tempo per violare la privacy? di fronte a colossali improvvisazioni, di fronte a inettitudine e insipienza manifeste con cui vengono condotte certe indagini, di fronte a veri e propri fannulloni arroccati nei loro posti di lavoro pubblici (vedi tribunale di bologna e questione dei 2.800 fascicoli lasciati a marcire negli armadi) io non mi fido. tutti sono concordi nel giudicare la macchina amministrativa italiana inefficiente, sprecona, inaffidabile, in alcuni casi da terzo mondo; tutti concordano nell'affermare che in italia ci sia un deficit di legalità e poi nessuno si domanda (neppure travaglio) se per caso forse forse anche l'amministrazione della giustizia sia invischiata in questa inefficienza, se forse forse ci sia anche un problema di incapacità di far rispettare le leggi. magari magari che ci voglia una radicale riforma a cominciare proprio dagli apparati di P.S. e dalle procure. beh in questo quadro, caro travaglio, io trovo logico anzi doveroso porre regole più certe e stringenti a chi fa le intercettazioni telefoniche e non sarà certo giovanardi a farmi cambiare idea


E' quasi ufficiale , anche se per non spaventare la gente si edulcora un po' il tutto: Crisi: Lituania, salvataggio banche (ANSA)- ROMA, 18 MAR - Garanzie pubbliche sul debito delle banche e possibilita' per il governo di sottoscrivere aumenti di capitale per gli istituti di credito. E' quanto ha deliberato oggi il governo della Lituania, predisponendo una serie di misure cautelative che dovranno poi essere sottoposte al via libera del Parlamento. In pratica la Lituania è il primo stato europeo in default.


nvito chi abbia voglia e tempo di leggere questo interessantissimo articolo britannico che fotografa la nostra storia politica "dall'estero" (e quindi in maniera più obiettiva che in Patria...) da Mani Pulite in poi. http://italiadallestero.info/archives/4086 rita lamanda


# 177    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 17:4

@GiorgioT 176 Guarda che forse ti contraddici. E' vero, l'apparato e' inefficiente e, in qualche caso, magari pure disonesto. Per questo, basterebbe fare rispettare le leggi vigenti, che sono gia' strette e tutelanti per il cittadino normale e casomai incrementare i controlli sugli operatori, non togliere un'arma indispensabile agli inquirenti, quello serve solo a qualcuno. Ti lascio immaginare chi.


Ecco, la dittatura sarà conclusa: http://archiviostorico.corriere.it/2009/febbraio/15/rete_Telecom_piano_Rovati_co_9_090215030.shtml


# 179    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 17:7

@Cipputi 178 l'ha gia' fatto l'Inghilterra l'altro giorno (anche se sotto forma differente) e si riserva di farlo ancora a breve. Non e' default ma un (pericoloso) tentativo di evitarlo. In Giappone funziono'.


# 180    commento di   braccio da montone - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 17:17

@182 daniele pellizzari Mi spiace doverti contraddire:quella della Lituania è una situazione strutturalmente assai differente da quella inglese. Confronta i dati dei fondamentali tra i due paesi e ti accorgerai dell'enorme disavanzo lituano, rifinanziato dalle banche centrali con margini vicini allo zero. In altre parole, le casse sono vuote: più chiaro di così


Con macchine pagate da tutti per portare in giro questi qui. Macchine che funzionano benissimo al contrario di quelle delle forze di Polizia che ormai non funzionano quasi più per niente. Delinquenti travestitida persone perbene le usano e mentre parlano di leggi che dicono di fare per il rispetto della civile convivenza subdolamente e sempre più anche palesemente: delinquono impunemente! Notte, notte i-taglia!!


ultimissime casta notai: http://www.professionisti24.ilsole24ore.com/art/Professionisti24/NEWS_HP/2009/03/09_03_NOTAI.shtml?uuid=4fc20cdc-0c9b-11de-9dbc-160534de88ef&DocRulesView=Libero Circolano poi voci che a settembre esca una sessione eccezionale di concorso "rivoluzionaria" (viene eliminata la selezione a quiz che eliminava anche i raccomandati) e approntata in tempi rapidi per far passare il figlio di VESPA, noto conduttore e della moglie, dirigente del Ministero di Grazia e Giustizia. Solo voci? Chi vivrà vedrà!


# 183    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 17:20

@Braccio da montone 183 Certo che c'e' differenza tra la situazione inglese e quella lituana. Parlavo del metodo scelto che comunque rimane molto pericoloso anche per l'Inghilterra. Le casse vuote sono comuni a parecchi paesi, non solo la Lituania, altrimenti non si ricorrerebbe a questi mezzi.


Dunque: La lituania, ti contraddico pure io, è in default: la SACE collocava nel 2006 la Lituania nella categoria OCSE 2/7 (0 minor rischio; 7 maggior rischio). I rating odierni la danno oltre la soglia di solvibilità strutturale (con rischio sovrano, bancario e corporate tutti in apertura) Vedremo nei prossimi a chi tocca..


ahahahaah taxi...tu nn fai domande, spari cazzate...Poi sei te che porti questa tesi del complotto, non io...Ergo, se qualcuno ha dei dubbi, sei tu che dovresti rispondere se sei certo delle tue tesi e puoi provarle...Ma questo è il problema di internet: se non hai gli anticorpi e la cultura necessari finisci per credere a tutte le baggianate demenziali che ti raccontano...Leggiti i post precedenti con relativi commenti, ci sono decine di domande specifiche a cui non hai saputo e voluto rispondere...Io a cosa devo rispondere...Perchè non in piazza contro Bankitalia???Perchè Draghi non è Fazio, contro Fazio ci sarei andato volentieri in piazza...Tu piuttosto prova le tue tesi, o almeno rispondi con cognizione di causa a chi ti fa delle obiezioni, o delle domande per capire meglio...Dato che non lo hai mai fatto, mi fai pensare che neanche tu sai quello che dici...Rispondimi sulla guerra in Iraq, su quella che ci sarà in Siria, secondo l'ottimo cialtrone Icke...Per il resto, riposto il commento precedente


Le uniche tre bond emission della lituania su euromercato Republic of Lithuania Currency: Euro (EUR) Issue date: May-10-02 Maturity date: May-10-12 Coupon: 5.8750 % Issue size: 400,000,000 Min. Denomination: 1,000 ISIN: XS0147459803 Country: Republic of Lithuania Currency: Euro (EUR) Issue date: Mar-05-03 Maturity date: Mar-05-13 Coupon: 4.5000 % Issue size: 1,000,000,000 Min. Denomination: 1,000 ISIN: XS0163880502 Country: Republic of Lithuania Currency: Euro (EUR) Issue date: Oct-17-07 Maturity date: Feb-07-18 Coupon: 4.8500 % ISIN: XS032730400 sono state tute portate a zero nel 2008!!


Macchè documentari...Quello di David Icke lo chiamano documentario...Ci ho perso un'ora della mia vita appresso a quella cagata pazzesca...Un insieme di teorie sul complotto planetario senza una prova, senza un dato di fatto...Un'ora a seguire questo folle per le vie di Londra e a vedere i simboli massonici disseminati ovunque nei luoghi di potere...Simboli che sarebbero la prova del complotto...Così come la guerra in Iraq, le tensioni con Siria Iran e Corea, tutto fa parte del complotto...In pratica, con Obama alla casa bianca nei 10 anni che ci precedono ci sarebbe stata ugualmente la guerra in Iraq, perchè l'han decisa i banchieri...E nonostante il cambio al Governo, ora tocca alla Siria, perchè così era deciso, così avevan deciso i banchieri...Vedremo...E poi vengono a dire che i Governi non contano nulla... I segreti del controllo globale non è un documentario, è una cagata creata da una mente demenziale... E non rispondero' a nessun troll...Dato che quando pongo loro domande precise non mi rispondono mai( nè a me nè ad altri)e riattaccano con la tiritera del complotto e del vero conflitto d'interesse, sappiano che se mi fanno una domanda precisa io ripetero' alla lettera questo commento...Ricordando sempre che se vogliono, hanno un partito a cui appoggiarsi per combattere la loro battaglia: si chiama Forza Nuova...


Per dovere di chiarezza riporto pure il report del Rischio Politico di Aon Risk Service ....La situazione diventerà particolarmente grave nei paesi che erano già ad alto rischio: Afghanistan, Repubblica Democratica del Congo, Iran, Iraq, Corea del Nord, Somalia e Zimbabwe. Una situazione in continuo peggioramento, che ha spinto Aon Risk Service a creare una nuova categoria, quella dei “Paesi a Rischio Altissimo”, per i quali a certe categorie di clienti non sempre sarà possibile fornire coperture assicurative....Sei paesi dell’Europa dell’Est, infatti, sono passati nel corso del 2008 dalla categoria di Rischio Basso al livello di Rischio Medio-Critico: Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Slovacchia e Slovenia, cui si sono aggiunti Grecia e Islanda. ..


A me non interessa se Travaglio canti o balli. Mi importa solo che faccia bene il suo lavoro di giornalista. Mi chiedo un'altra cosa, però: ma si candida o non si candida? Se si dovesse candidare, non lo voterei mai, nonostante sia per me un riferimento assoluto. Mai, perché a suo tempo ebbe modo di criticare con estrema durezza chi aveva fatto scelte simili; e perché in politica, in parlamento, in quella sede, sarebbe del tutto inutile rispetto a ciò che fa già ora. Non sarebbe un guadagno per nessuno, anzi, una perdita: una volta lì dentro, tutta la sua credibilità, con effetto retroattivo, svanirebbe. Sergio


...LETTERA dalla CADUCITà... prof. Travaglio, come ogni giorno, mi apprestavo ad entrare nel funambolico mondo di internet, ove tutto si puote e tutto si fa. Ma proprio ieri la mia solita pagina iniziale di Libero non mi proponeva la consuetudine di tette, culi e gossip...o meglio...qualche tetta c'era, ma accanto alla Silicon Valley, con mia enorme sorpresa, si stanziava la sua sagoma corrucciata e comprensiva di capello lungo e cappelo di lana caprina. Inutile dire che dalla foto sono risalito all'articolo e dall'articolo al video, che la vede partecipe di un balletto(?) con la starnazzante Victoria Cabello. Orbene, il mio stupore, si accompagna ad una domanda con conseguente riflessione: perchè?...non le sembra un pò ingenua questa uscita? Ovviamente non può distruggere la sua credibilità e la sua nomia forgiata da anni di attività...ma la scalfisce. E questo è un pericolo. Sa, i suoi detrattori, che ne combinano di peggiori, si attaccano a tutto...e vedendo come va l'andazzo nei media, hanno ampie possibilità di manovra. Anche le più leggere scalfitture, a volte, possono provocare un disastro. Per questo le consiglio di essere più prudente riguardo le sue apparizioni televisive, e, la invito, a ricordare come uno dei suoi obiettivi più frequenti, Andreotti, non si sia fatto scalfire da nulla nell’arco di 60 anni, cosciente che i “dettagli” non sempre, ma spesso, sono importanti . Lampante dimostrazione di ciò, è l’abilità e l’integrità con la quale il vetusto senatore è riuscito ad uscire dal processo. Magari non illibatissimo, ma in teoria ancora capace di fare. Persegua quindi questa austera riflessività sulle cose, per rimanere cio che è, un bravo giornalista giudiziario. Ad maiora.


Se i "SOLDI" stanno praticamente tutti da una parte "NON POSSONO" stare da un'altra (anche se qualcuno pensa che si possano "CREARE" all'infinito... vabbè...) ed è "INUTILE" continuare a chiedere le "ELEMOSINE" da parte delle varie "CATEGORIE", rigorosamente ognuna "PRO DOMO SUA", quando invece spetterebbero di "DIRITTO" ai cittadini, ridistribuiti in maniera "GIUSTA" per il bene e i servizi dell'intera "COLLETTIVITA'". Io sono convinto che si debba diffidare quindi anche di chi continua a chiacchierare di "TUTTO", ma che non parla praticamente mai dell'accaparramento (leggi "LADROCINIO") dei "TROPPI SOLDI" da parte dei signori "PRE-POTENTI" di qualsiasi "CASTA", adducendo "MILLE" argomenti, "MILLE" problemi e "DIVIDENDO" la platea in "MILLE" fazioni, oppure di chi ne parla solo di sfuggita (e quasi con dispetto), come se fosse un problema "SECONDARIO" da esaurire il prima possibile. Chi insiste a comportarsi in questo modo è pure lui altamente sospettabile di "MALAFEDE" e di "CONNIVENZA" con i signori "PRE-POTENTI" con i "TROPPI SOLDI" (a meno che non sia proprio "STUPIDO"), per cui è arrivato il momento in cui ciascuno "DIMOSTRI" davvero di essere invece in "BUONAFEDE" e di stare dalla parte della vera "GIUSTIZIA" socio-economica. Quindi cominciamo a tagliare dalle "TESTE"... ... Ehi, ho scritto "DALLE" e non "DELLE", sia chiaro...
emergenzademocratica.blogspot.com


# 192    commento di   limat - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 18:5

Che bacchettoni!! invece mediaticamente azzeccato !! Travaglio con il suo mezzo sorriso da impunito si concede con ironia al grande pubblico famelico ....è un mezzo per avere visibilità in televisione e poter diffondere le sue denuncie


http://www.youtube.com/watch?v=nOvN3o_sjAE W PAOLO BARNARD!


davide sei solo un igenuo..stai a vedere che Travaglio dice la verità! ah ah che povero illuso..Ascolti pure il ballerino Travaglio..ascolti..Solo mezze verità..i problemi grandi li evita..altrimenti altro che TV.. ah ah ah altro che vendita di libri tutti uguali Il servo STELLA adesso magari ESCE con un altra


Io sono ligure, come il senatore Orsi che vuol dare il porto d'armi ai ragazzini di 16 anni. E liberalizzare la caccia. Giusto, liberalizziamola e spariamo agli...orsi rincoglioniti. Orson


@Andrea Taxi L’”azionariato” di Bankitalia (che, è vero, ha tra i suoi soci gli istituti di credito) non conta nulla nelle scelte di governance. E’ infatti il governo che nomina i governatori, e fu - ad esempio - l’allora governo di Silvio Berlusconi a nominare Mario Draghi in via Nazionale (dopo l’era Fazio), anche se oggi Giulio Tremonti stenta a ricordarsene. “La Banca d’Italia è un istituto di diritto pubblico, il diritto di voto dei suoi soci è assoggettato a limitazioni e sganciato dal numero di azioni possedute. I soci non hanno la minima possibilità di incidere sugli indirizzi di vigilanza, né su qualsiasi altro aspetto dell’attività della Banca d’Italia. Il potere dei soci si limita all’approvazione del bilancio ed alla nomina del Consiglio Superiore, che svolge funzioni amministrative, e partecipa al processo di nomina dei membri del Direttorio e del Governatore, che esercitano il potere di vigilanza“.


Simone Bus ah ah ah ah ah cialtrone!! ah ah ah non ha nulla che vedere..ci credo è il propietario..il controllato è il controllore..cazzaro vale solo per quelli di BErlusconi? Draghi chi lo contesta? dove cazzo era Draghi quando Unicredit faceva quello che ha fatto nei paesi dell EST? ah ah Stai a vedere che art.3 dello statuto Di Bankitalia è persino rispettato..Certo se lo dice l'ente privato spa che funziona cosi come dice lei allora CI CREDO!! AH AH A CAZZAROOOOOOOOO Ah si capisce tutto allora perchè Travaglio è cosiderato un bravo giornalista...solo in italia un mediocre e inutile venditore di inutili notizie può diventare famosi..nel paese in cui 200.000 ragazzi vogliono partecipare al grande Fratello ci si puo aspettare di tutto... Ciao Cialtronazzo..oi ha detto bankitalia che bisogan combattere l'evasione!! ah ah a ha ah e chi fa domande a Draghi? nessuno...L'uomo della Goldman è un oracolo..SILEZIO PARLA DRAGHI!!! AH AH AH


Davvero sbalorditivo a quanto sono arrivati giornali e televisioni,che non parlano minimamente di questi scandali,che meriterebbero la prima pagina su tutti i giornali e di essere mandati in onda su tutti i tg...e invece....nell'ormai paese della Rassicurazione tutto questo ormai è più che lecito!!!


Simone Bus quindi il governo nomina il governatore, ma il governo dipende da bankitalia che è posseduta da soli privati... E' privata ma non decidono i suoi propietari...CAZZO è il primo caso italiano di assoluta fiducia!! WOW! lavorano per noi quindi!! FANTASTICO! Chissa quali grandi vantaggi gli italiani hanno da bankitalia privata al 95%...mi fai un elenco? cosi mi faccio due grasse risate...sembra di ascoltare quel servo di FRAnceschini...


Ci sono molte contraddizioni. Apparentemente, è in atto una spietata lotta alla droga. Oviamente non a tutta la droga, soltanto ad alcune sostanze, sostanze che qualcuno ha deciso debbano essere illegali e controindicate. I giornali e la grande massa dell'opinione pubblica sostengono questa tesi ma se andiamo a guardare bene, la Nazione è sempre più piena di sostanze illegali e gli arresti sono talmente pochi che si possono contare sul palmo di una mano. Mentre chiunque di noi, facendo un semplice giro in città, di spacciatori ne trova a iosa. Com'è possibile che ogni giovane riesce a trovare molto facilmente uno spacciatore di droga e la polizia no? In Afghanistan la produzione d'oppio è aumentata, oltre le aspettative. Con 193mila ettari coltivati a papavero, il 17% in più rispetto alle ultime stime, l'Afghanistan è ormai il principale produttore di oppio del pianeta in grado di coprire il 96% dell'esportazione mondiale. E' normale....sono tutti impegnati a cercare le piantine sui balconcini dei fuorisede....
http://donfrengo.wordpress.com/


180 commento di DANIELEPELIZZAR Non credo di contraddirmi quando dico che qualche regola in più a tutela della privacy (di tutti) sia opportuna anche al fine di rendere più efficace la macchina della giustizia. è più contraddittorio "forse" dire che c'è inefficienza e poi invocare l'applicazione delle attuali leggi come misura sufficiente. chi le applica se l'apparato è inefficiente. siccome è dal 1871 che lo stato italiano è inefficiente, consentimi di non fidarmi e di ritenere opportune regole più stringenti. che poi non significa abolire le intercettazioni




# 203    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 18:39

Stipendi e buon gusto M.Gramellini -18 mar 2009-la stampa Ciò che porta una classe dirigente alla perdizione è sempre il suo distacco dalla realtà. Alla vigilia della rivoluzione francese i nobili continuavano a sfilare in carrozza fra borghesi furiosi e plebei affamati, e non si capacitavano che al loro passaggio quelli non facessero più la riverenza. Lo scandalo di oggi non è l’Obama «socialista» che strilla contro gli stipendi faraonici dei manager delle aziende affogate dai debiti. Lo scandalo sono quei manager, i quali insistono a vivere in una dimensione virtuale, come se la voracità finanziaria degli anni passati li avesse resi insensibili alle ragioni del buon senso, oltre che a quelle del buon gusto. Lo scandalo, anzi lo scandaletto (parlando dell’Italia è inevitabile rassegnarsi al diminutivo) sono i nostri parlamentari che in tempi di cassa integrazione globale non si riducono di numero e nemmeno lo stipendio, e che volevano lo sconto pure alla buvette. Sono i vassalli e i morti di fama del Potere, che ogni sera replicano nei ristoranti romani le crapule immortalate da Dagospia, nella convinzione di essere oggetto di invidia da parte del popolo bue. Che, per quanto bue, sta invece iniziando a disprezzarli. Mai come adesso la ricchezza andrebbe maneggiata con cura e goduta sotto traccia, senza ostentazione. Ma è un’impresa difficile per chi proprio nell’ostentazione si era abituato a trovare l’unica forma comprensibile di piacere. Il cambio di stagione è stato repentino. Fino a un anno fa il lusso dei pochi metteva ancora le ali ai sogni dei tanti: per questo, forse, irritava di meno. I pubblicitari continuavano a raccontare mondi «esclusivi» in cui tutti potevano sperare, un giorno, di infilarsi. La ribellione contro i privilegi era già in atto, ma circoscritta alla casta parafulmine dei politici. Banchieri, manager e suffragette televisive ne erano indenni. Finché l’estate scorsa accadde un piccolo episodio che sancì l’inizio


# 204    commento di   Luther Blisset - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 18:40

@Davide #207 Se permetti, Barnard coglione proprio non e`. Magari quello che dice puo` non essere condivisibile, ma a dire che e` un coglione mi sembra che sia un po' esagerato. E` una fonte. Cosi` come lo e` travaglio. Delle ottime fonti. (Anche se ultimamente preferisco Barnard)


# 205    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 18:40

Finché l’estate scorsa accadde un piccolo episodio che sancì l’inizio di una nuova fase. Fu la rivolta di cento turisti, a colpi di insulti e secchiate d’acqua, contro un branco di briatori (fra i quali il medesimo Briatore) che turbavano la quiete di una spiaggia sarda con il ronzio invadente dei loro gommoni. Il gavettone dei Cento. Non proprio la presa della Bastiglia, tanto più che i ribelli della Costa Smeralda erano imprenditori e professionisti, mica sanculotti. Ma quegli spruzzi e quelle urla («Ca-fo-ni! Ca-fo-ni!») contro gli esibizionisti del benessere glorificati dai mass media diventarono un emblema e forse anche un sintomo per quei pochi malati che ebbero l’intelligenza di coglierlo. La maggioranza continuò invece come se niente fosse. E continua tuttora. Fra i politici, gli unici ad aver annusato il mutamento sono stati la Lega e Di Pietro, che vengono chiamati populisti perché hanno ancora qualche contatto con il popolo, quel nuovo proletariato che ormai si estende all’ex ceto medio degli insegnanti e degli artigiani in disgrazia. Non a caso la Lega, così poco obamiana in tante sue manifestazioni, ha obameggiato sugli stipendi dei manager di aziende aiutate dallo Stato, cercando di imporre un tetto di 350 mila euro, subito respinto perché giudicato incostituzionale (ma chissà se è costituzionale guadagnarne 600 al mese in un call center). Il demone della demagogia è in agguato, per cui ritengo giusto precisare che la ricchezza non è un male, nemmeno in tempo di povertà. Specie se proporzionata ai meriti: non mi hanno mai indignato i guadagni di Maradona, ma quelli delle sue riserve. Il male è l’insensibilità che spesso si accompagna all’eccesso di ricchezza. È la mancanza di sobrietà e di senso del limite. Sarà vero che stiamo assistendo alla «morte del prossimo» (è il titolo di un libro dello psicoanalista Luigi Zoja), ma neppure i privilegiati possono illudersi di continuare a vivere dentro una bolla di menefreghismo senza pagarne mai


http://www.youtube.com/watch?v=Lcc1gmrXD94&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=gvW5wDsWCBc&feature=related Vai Marco, smerda questi poveri dementi


# 207    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 18:42

.. ma neppure i privilegiati possono illudersi di continuare a vivere dentro una bolla di menefreghismo senza pagarne mai le conseguenze. Se non gli stipendi, dovrebbero abbassare almeno i toni. m gramellini ps i toni valgono anche per il taxi , chiaro


@Andrea Taxi Demenziale!! Il Governatore di bankitalia è nominato col consenso del Governo. Se poi il Parlamento dà il consenso per un Governatore DISONESTO, è lì che bisogna battere non sulla cazzata del Signoraggio. Io mi diverto, perchè gente come voi è fuori dal mondo..siete delle macchiette..della serie, portate altri pupazzi che fanno ridere tanto. Rinnovo il disegnino.




a taxi...ma vaffanculo!!!!!! ok, non freghiamocene nulla di Toghe lucane, del fatto che i delinquenti non solo non vanno in galera, ma mantengono le loro posizioni di potere...Dobbiamo occuparci del mobbing!!!Questo ha detto Bernard, e non posso che complimentarmi con questo grande giornalista...Prodi, il grande capo, vicino ai banchieri, chissà perchè questi banchieri non hanno il potere per farlo restare al Governo + di due anni...Non notate che ci sono migliaia di incongruenze nelle cagate che dite???


x pasolinante e pellizza finalmente qualquno che ragiona di tanto in tanto. be! penso anch'io, che non importa sotto quale bandiera stanno i politici che ancora credono in quello che fanno, anche perchè altrimenti, finiamo per parlare per l'ennesima volta di destra o sinistra,che sinceramente al giorno d'oggi, secondo il mio modesto parere, non ha più senso, vista la situazione, visti gli inciuci(che brutta parola) a cui asistiamo quotidianamente. bisogna smetterla di essere prevenuti, per ideologia e appoggiare quei pochi politici di qualsiasi partito che hanno voglio di fare, in maniera onesta e direi intelligente perchè per fare cazzate à meglio lasciar perdere.




davide lei è davvero imbarazzante..dell inchieste di Prodino si è parlato sempre poco non trova? sono gli italiani che votano,,,e bankitalia sostiene tutti i principali partiti.Sai cosa frega a loro se Governa Berlusconi o Prodi. L'elite dei banchieri preferisce il pd, ovvio..ma votano gli italiani..ma di certo non perdone neppure con Berlusconi.. Geronzi preferisce Berlusconi altri banchieri preferiscono Franceschini..ma come dice Franceschini.."possiamo litigare su tutto ma lasciamo la libertà e l'autonomia di Bankitalia"... lo dicono loro chi comanda non io..ciao sveglione.


*** LO SCHIFO AL GOVERNO *** Lo schifo al Governo Lo psiconano ha la mia solidarietà. Ha affermato: "Mi fa schifo quello che faccio". E' un'opinione condivisa dagli italiani. Non è l'unico a pensarla così. Se a lui fa schifo quello che fa, figuriamoci agli altri. Schifo: senso di disgusto provocato da cosa o da persona fisicamente o moralmente ripugnante. E' la definizione di questo governo. www.beppegrillo.it PS Credere che il più grande don Rodrigo della storia italiana si stia pentendo delle sue malefatte è assai inverosimile. Piuttosto forse essere così esposto mentre ruba e mafia gli dà un po' fastidio: preferiva prima quando lo facevano per lui Craxi e Andreotti, e lui si poteva godere la refurtiva nel retrobottega...




DA QUESTO BLOG HO CAPITO CHE le BANCHE SONO SERVE DEI GOVERNI! GRAZIE!! CHE BELLO VEDERE I GOVERNI SENZA SOLDI..HI HI CI SARà DA RIDERE! W LA CRISI..W IL PANICO


http://www.youtube.com/watch?v=02Hu3Dzgtdo il cameriere Franceschini


Io contesto il profitto ingiustificato e occultato di bankitalia.. RIPRESTINARE L'ARTICOLO 3 dello statuto di bankitalia... CAZZO GRILLO E TRAVAGLIO CHE FANNO? NULLA..VI FANNO FIRMARE PER COSE SECONDARE che DERIVANO PROPIO DA QUESTO CONFLITTO D?INTERESSE!


Taxi finiscila di vaneggiare... 2 gocce di valium e a nanna su da bravo tanto con te è inutile ragionare sei un microchippato che ripete in automatico le cagate di pascucci e di barnard senza sapere NIENTE.


se un paese non può giocare sulla svalutazione della propia moneta ed è vincolata da un tasso fisso comune,,che cazzo è la competitività? una presa per il culo.. 2 volte signoraggio BCE+BANKITALIA W L'ITALIA!!


Giovanni Tir tu s segui Travaglio..un mediocre..io seguo i migliori..chi non conosce è lei..ah ah ah PAscucci chi cazzo eh? il signoraggio mica ll'ha scoperto pascucci..poi io preferisco chiamarla dottrina del debito..e Chomsky sicuramente la smonta meglio di Pascucci..non sono delle patatine chomsky.. e non non fa il ballerino su la 7-.--


# 222    commento di   Soulpusher. - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 19:41

Buonasera. Volevo chiedere un'informazione sperando di poter ricevere una risposta:questa notizia è MAI USCITA da qualche parte? Perchè oltre che in "Se Li Conosci Li Eviti" dell'on.Miccichè non se nè parlato riguardo alle sue abitudini solite,o sbaglio?.. Grazie e buon lavoro.
www.myspace.com/subon http://diemsubonnls.spaces.live.com/


Taxi solo uno stupido non arriva a comprendere che per quanto si possa credere in una determinata cosa c'è sempre un ampio margine di dubbio in ogni credo. L'unica cosa che segui secondo me sono le partite di calcio in streaming. La Vostra verità la metto nella stessa tasca degli assorbenti ^_^


# 224    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 19:44

@GiorgioT 201 Non vedo contraddizioni nel dire che il sistema c'e' ed e' inefficente percio' va controllato meglio mentre vedo casomai contraddizione nel sostenere che perche' alcuni fannulloni non fanno il loro dovere e' giusto porre dei limiti a tutti. Pero' fa un po' tu. Cosi come si preannuncia il "rimedio" per tutelare i malaffari di alcuni (stranamente i soliti noti) si tarpano le ali alle autorita' inquirenti. Se comperiamo la favola che lo si fa per tutelare la mia e la tua "privacy" vuol dire che ci possono vendere veramente di tutto.


"Giovanni Tir tu s segui Travaglio..un mediocre..io seguo i migliori..chi non conosce è lei..ah ah ah" commento di andrea taxi - lasciato il 18/3/2009 alle 19:21 (Notare la risatina isterica e l'arroganza..."io seguo i migliori"...phua) @Taxi sei un megalomane, hai bisogno di apparire o non ti senti realizzato, per un pò ho fatto il tuo gioco, ora però hai stufato! Permettete una risata davvero sana per l’incoerenza di questo essere? Ahahahahahahahah!!!!!!!!


# 226    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 19:51

@Cipputi 184 mi sono spiegato male, non mettevo in dubbio il default o meno della Lituania della quale conosco poco. Intendevo che il sistema e' usato anche altrove e non porta automaticamente al default e nemmeno ne e' la prova anche se, appunto, comporta un rischio altissimo. Sulla situazione della Lituania non ho motivo di dubitare dei dati da te portati. ciao


# 227    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 19:53

@Margo g. 211 ad onore del vero Pasolinante lo dice da sempre, io me ne sto convincendo sempre piu'. Il blog serve anche a questo, peccato che in certi orari sia meglio lasciarlo perdere. ciao


a proposito di Giovanardi Ha tappezzato la città di modena con manifesti 4x3 per sottolineare che lui in merito alla decisione del governo di utilizzare il sottosuolo della bassa modenese per lo stoccaggio di gas, non è daccordo con la maggioranza perchè "rappresento solo me stesso".Naturalmente non si è dimesso da sottosegretario, ma continua a percepire lo stipendio. Lo stesso Giovanardi ce lo ricordiamo quando da ministro della repubblica italiana affermò in una trasmissione radiofonica che lui non rappresentava tutti gli elettori, ma solo coloro che l'avevano votato. E' possibile che dobbiamo essere rappresentati da simili personaggi?


# 229    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 19:59

Gad Lerner si stupisce della protesta dei cento parlamentari di cui molti AN sul decreto sicurezza, io mi stupisco meno, perchè: Ormai si parla solo di ronde, di rumeni, di meridionali che tengono in ostaggio il nord, di intercettazioni, nonché di giudici, istituzioni e conduttori tv tossici , di prefetti esperti di edge fund, di progetti che non si faranno perchè nei prox 10 anni ci dovremo leccare le ferite di questa crisi, dopo esserne usciti, e riprendere il tema del debito pubblico mai scalfito e con un evasione che cresce vieppiù; del Ponte di Messina senza chiarire come aggiustare le strade di collegamento e come tenere lontani criminalità e politica visto che non ci riusciamo neanche con l’Expò a Mi Ma i problemi di sempre e le priorità mai assolte neppure negli ultimi 10 anni,periodo di consolidamento della II repubblica, in cui includo sicurezza conferendo strutture adeguata alle forze dell’ordine ed una organizzazione complessiva più sinergica tra le forze anzichè inventare l’ennesimo ‘corpo’, le ronde. Speravo che il Berlusconi 3 dopo aver risolto tutti i suoi problemi e con un’azienda che va a gonfie vele, nonché per l’età anagrafica si dedicasse agli Italiani per passare alla storia come un Padre della Patria, SANA debolezza ed ambizione degli Statisti. Il ministro degli interni pensi di più all’intero popolo italiano e perciò parli di più di criminalità organizzata e relative collusioni politiche piuttosto di medici inquisitori di poveri diavoli che, ove accertato il reato, siano puniti con rigore e con leggi ordinarie senza tanto clamore. Non ho dubbi che nel dna di AN ci sia l’interesse per il Paese nel suo insieme e perciò mi stupisco meno di Gad che qualche suo dirigente prenda le distanze da ciò che ci danneggia in modo evidente, ma il partito nascente, Pdl(Popolo della Lega), soffocherà questi richiami patriottici, unitamente al suo leader, impoverendo il panorama politico; e ciò vale indipendentemente dal credo di ciascuno.


TAXI, DATO CHE NON RISPONDI, FATTI ALMENO DUE-TRE DOMANDE DA SOLO...PERKè SIETE 4 GATTI RIMBECILLITI???PERCHè GLI UNICI CHE VI APPOGGIANO NEL PANORAMA POLITICO SONO I NEOFASCISTI DI FORZA NUOVA???PERCHè NON LA SMETTETE DI ROMPERE IL CAZZO E NON ORGANIZZATE UNA MANIFESTAZIONE CONTRO IL MOBBING, COME VORREBBE L'OTTIMO BARNARD??? PERCHè NON RIUSCITE A PROVARE NESSUNA DELLE TESI CHE PROPONETE???PERCHè NON VE NE ANDATE AFFANCULO???? chi è poco sveglio???io, o tu, che credi al fantomatico incontro Draghi.regina Elisabetta per vendere l'Italia alla CIA????ahahahaahahahaahahahahaahahahaahahahaha


La linea politica del governo è chiara....cioè bianca :D


MA L'ERRORE DI ORTOGRAFIA NELLA VIGNETTA...??


Per Kristel io non drammatizzerei l'esibizione di Travaglio a La7 perchè se andassimo a rivedere Di Pietro al Bagaglino che si scambia le torte in faccia con Schifani dovremmo come minimo suicidarci ..




# 235    commento di   amberle - utente certificato  lasciato il 18/3/2009 alle 23:22

bel video Marco, complimenti, Victoria era molto divertita :D ma come fai a rimanere così serio? O_O


condivido pienamente J. anche per quanto riguarda l'azzeccatissimo testo della canzone scelta. quello che fa marco non è affar nostro finchè continua a essere un giornalista serio. avercene :) e poi a me il video è piaciuto,marco era uguale a battiato.. m'è piaciuto tutto tranne marco col colbacco,madò,hahaha... anche di pietro,un po emozionato ma molto simpatico. non è che se una persona è seria sul lavoro nella vita privata dev'essere un cadavere,no? si sa che travaglio ha ottimi tempi comici...parla di argomenti non troppo brillanti in maniera brillante. poi mi pare che marco abbia un fratello musicista piuttosto conosciuto,si sarà fatto consigliare da lui,hehehe... :)


# 237    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 19/3/2009 alle 11:52

unisco un mio appunto che prende spunto dalla Padania che liquida, con il suo stile, la carica dei 101,la presa di posizione di alcuni parlamentari del Pdl sul decreto sicurezza: D'altronde finchè hanno l'appoggio incondizionato di Berlusconi,prossimo segretario del PDL (=popolo della LEGA). Lo stesso Fini con una incredibile, ma temo tardiva presa di posizione, dichiara che non siamo, loro non sono, in una caserma. Però quando si trattò di firmare il decreto Eluana,overnight,si comportarono come fossero in trincea, salvo dichiarare poi che non è così urgente e comunque c'è libertà di coscienza nel voto,sic! Fini aveva già trasgredito quando a Porta a Porta dichiarò l'utilità di una struttura istituzionale,definita stati generali, aperta a tutti, anche all'opposizione, nell'interesse del Paese, per operare una sintesi dei problemi importanti del momento, interpretando così un bisogno ampiamente sentito nella gente e negli imprenditori. Infatti ho avuto l'opportunità di assistere ad un intervento dell'economista Giavazzi in un convegno affollatissimo organizzato dalla Confindustria di Pd. Il sentiment era di chi vuole essere aiutato ad interpretarte, senza infingimenti ed edulcorazioni, gli scenari economici per meglio orientare e sincronizzare gli investimenti in tempi così difficili. Sarebbe giusto che fosse qualche istituzione, come gli stati generali, a stimolare delle sintesi che consentirebbero di contenere i margini di errore che le previsioni, soprattutto oggi, portano con sè. Si dimostra che Fini sarebbe un segretatio del Pdl più in sintonia col sentire comune, indipendentemente dal colore politico, di quanto non sia Berlusconi e Bossi che sanno parlare solo alla pancia e scuotere quindi i sentimenti negativi, essere Statisti è altra cosa.Peccato che due signori anziani che hanno avuto molto da questo Paese non comprendano l'importanza di questo termine, che significa innanzitutto governare per tutti. In Uk si dice, vota per chi vuoi, ma
Fini




# 239    commento di   In cerca di luce.. - utente certificato  lasciato il 19/3/2009 alle 14:17

Caro Marco, la tua autoironia e' strepitosamente eccezionale!!! *_* MITICO. CONTINUARE COSIIIIIIIIì!!!! Ciao...


Facci parla della candidatura di De Magistris...date una letta, ne vale al pena... http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-4548.htm






LA GRAMMATICAAAAA !!!!! NON NE POSSO PIU' DI LEGGERE STRAFALCIONI! nella vignetta c'è scritto "QUI C'E' NE SONO TANTISSIMI" ! non se ne può più, ormai nessuno si ricorda che "po'" vuole l'apostrofo e non l'accento, e su siti di testate nazionali (repubblica, unità) mi tocca leggere "c'è là fatta"!!! ma perdio vogliamo darci una regolata? almeno noi che ci sentiamo (a ragione) così intellettualmente validi? oh eccheccacchio!


Caro Marco, bell'articolo sulla "coerenza" di taluni politici. Io sono contraria all'uso di droghe, ma la legge Fini-Giovanardi è roba da Medioevo...Si criminalizza l'uso di canne, ma la cocaina scorre a fiumi, anche in Parlamento (altrimenti, certe leggi come le spiegate?;-)). @Emiliano: dai, calma! Anch'io ho la mania della grammatica corretta, ma non facciamoci saltare i bottoni per questo! P.S.: Ho appena visto il "famigerato" video: Marco, complimenti per l'autoironia e per la voglia di giocare, ma qualche lezioncina di ballo non ti farebbe male...:-D


Ciao Marco, dopo la tua stupenda canzone su silvio cantata ad annozero, ecco che ti propongo la mia: (ispirata alla pubblicità del gattino delle suonerie, prova a cantarla come quello stramaledetto gatto) Mi chiamo Silvio Sono un marpione Io sono il capo della televisione, Ecco uno squillo, Chissà chi è?! Con la nuova legge questo non lo saprai mai!!!!!!!!!!


# 246    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 21/3/2009 alle 7:24

Nasce il PDL, che assomiglia al Popolo Della Lega più che della Libertà, alleato della Lega demagogica, antisistema, antimeridionale, che vuole che il Veneto ed il Sud restino di serie B in mezzo a due regioni di serie A. Ci sarà Udeur che rappresenta solo gli aspetti negativi del Sud, affarismo, opportunismo e clientelare. Infine il movimento per le autonomie ma quali autonomie? La Sicilia è già autonoma,quindi di Serie A, prerogativa che usa male, è spendacciona e con i peggiori servizi; ha ricevuto dalla Lega cospicui finanziamenti, per far che? Da dove vengono i danari? Speriamo solo dagli iscritti della Lega, ma temo ci siano anche i ns.Fini ha capito, ma tardi, ora verrà inscatolato nel Mediaset System e ahinoi farà la fine di Attilio Regolo.
PDL MTA LEGA UDEUR



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti