Commenti

commenti su voglioscendere

post: Piano casa

La natura è stata più svelta del governo e ha presentato il suo piano casa. È una fortuna che gli edifici crollati non fossero stati ancora ingranditi del 20-30 per cento , secondo i dettami del Cavaliere e dei suoi corifei, altrimenti il bilancio dei morti sarebbe più cospicuo. E non osiamo immaginare il bilancio dei danni se, nel paese più sismico d’Europa , fossero già in piedi le cinque centrali nucleari e il Ponte di Messina (una delle zone più martoriate da terremoti) minacciati dal governo. Per capire in che mani siamo, ecco un comunicato della Protezione civile (1° aprile 2009): «Ieri si è riunita all’Aquila, nella sede della Regione Abruzzo, la Commissione Nazionale per la Previsione e la Prevenzione dei Grandi Rischi… per fornire ai cittadini tutte le ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 194    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 13:28

ps "qualcuno bara" ..lapolitica italiana del suono bara.. quando qualcuno bara, qualcunaltro finisce nella bara.. uno , dieci, cento, centomila .. cè il baro ,i baroni , i bari ... e tante tante bare di corpi .. la barà della dignità di tutto ,"la scienza" compresa


# 195    commento di   blackholesun_ - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 13:34

davidemancini: non mi stupisco affatto,visto che siamo nel governo della propaganda continua. Un governo fondato su chiacchiere,manco stessero vendendo il dash. La cosa che mi stupiva,e che ormai neanche più,è che a lungo andare la gente non si accorge che non cambia mai niente. Il vero cancro di questo paese è che parole come governo e mafia sono lontane dalla percezione della gente comune,cioè loro pensano che è come se esse vivessero in un "insieme" parallelo,e non influenzassero la loro vita in ogni sfaccettatura. Per l'italiano medio il gay è malgioglio,il mafioso è quello che mangia babbà nel film "il padrino" o in qualche paese siciliano,il lavoro non c'è perchè è causato da contingenze strane,e la giustizia è lenta in tutto il mondo. Hai voglia poi a piangere i morti e fare 300 servizi con musichette lacrimevoli dopo il danno,che può essere evitato o ridotto. Il boss ringrazia.


La responsabilità prima è di questa politica show, tutta spots e sfottii, botti e lustrini. E’ del 31 marzo la visione e lettura dello scellerato “piano casa “, quello che tutta Europa, a sentire l’autoincoronato -secondo uomo della provvidenza-, si sarebbe prenotata a richiederci, dove agli artt. 2/ 6 prevedeva -off course - semplificazione delle norme che imponevano criteri antisismici, e qui si spiega la funzione puramente (in)decorativa del ministro jolly calderoli. Dopo il crimine, perchè questo è, il governo ha immantinentemente provveduto a riparare ritoccando i punti incriminabili. Ma la quotidianità, ormai cancellata, irrimediabilmente distrutta, della vita umana, quella vera, di gente comune, non si trucca nè si ricostruisce giocando col fotoshop del computer come le tette, i culi, e gli occhi arcobaleno delle finte donnine berlusconiane. O dal chirurgo, come la faccia del premier che col continuo tiraggio e ritaglio blefaroplastico ha finito per somigliare sempre più a quella di un asiatico, vestitelo al computer con la storica casacca cinese e guardate se non somiglia all’odiato comunista Mao tse tung. Oltre alla casacca gli regalerei una bicicletta e lo obbligherei a salire la Bocchetta per provare la resistenza dei suoi by pass Clevelandiani. Aberrazione umana e negazione fisica e mentale della verità.


Per tuti quelli che chiedono dati e riscontri su Giuliani. In un post in questo blog qualcuno ha riportato un sito dove vi e' una breve descrizione dell' idea di Giuliani e dell' interessamento di Giappone, US e una company (CAEN, CAEM o qualcosa del genre). Se il finanziamento viene da una company, scordatevi di vedere dati....il tutto sare sotto silenzio fino ad un patent (la ditta ci deve fare i soldi sopra) e se viene pubblicato o divulgato il patent non e' piu' valido.....andatevi a cercare casomai se Giuliani o chi per lui ha gia' sottomesso un patent. Questo grazie alla ricerca in Italia che non da soldi, quindi le buone idee diventano private e per pochi.....


Ecco qui il patent sottomesso nel 2004 mi pare Per chi ci capisce potete vedere su cosa si basa l' apparecchiatura di Giuliani http://v3.espacenet.com/publicationDetails/description?CC=WO&NR=2004061448A1&KC=A1&FT=D&date=20040722&DB=EPODOC&locale=en_EP


Ricordatevi la crisi è appena iniziata...durerà anni..e se usciremo da questa se ne presenterà una ancora più devastante..o distruggiamo il debito o saremo distrutti dal debito..non è colpa dei Troll se siamo al punto di non ritorno.




Allibita di fronte all'apertura di quella trasmissione che un tempo era un telegiornale. Visti gli ascolti...una capatina a L'Aquila la dovrebbero fare. Per ringraziare, mica per aiutare.


Sono giorni che gli ''esperti'' ripetono: i terremoti non si possono prevedere. Non si può dire cioè quando ci saranno nè tanto meno che non ci saranno. Quindi perchè non mettere comunque in allerta la popolazione di L'Aquila? Se i terremoti non si possono prevedere perchè gli esperti continuavano a dire che non c'era pericolo? Non è forse questa una previsione?


Il silenzio sarebbe la sola risposta, quando ci sono morti da tirar fuori, mentre le colpe saltano agli occhi. Qui, non c’entra il terremoto. Non è colpa di Dio. Qui, è l’avidità, la disonestà e quella particolare stupidità italiota che crede di risparmiare violando le norme anti-sismiche, e poi di farla franca. E la convinzione che la “scienza” ci liberi una volta per tutte dalla condizione umana, dalla sua precarietà, è frutto di un cattivo spirito, privo di umiltà e carico di rabbia, mentre “qualcuno” già ci aveva avvertiti. M.Blondet


Maurizio Chierici: Il gas che fa la spia nella capitale del terremoto Impossibile prevedere i terremoti. Quando il radon esce dalla terra non è detto che la terra si scuota. Chi fa pronostici è un alla ricerca di pubblicità. Tutti d'accordo dal sottosegretario Guido Bertolaso agli esperti togati al lavoro in Abruzzo. Il radon è un gas radioattivo; risale in superficie appena le falde cominciano a scricchiolare ma è solo uno dei segnali e non sempre va preso sul serio: gli scienziati italiani la pensano così. I tecnici americani devono credere alle fate morgane: per monitorare la presenza improvvisa di radon spendono milioni di dollari l'anno. Ecco la domanda: quanti rilevatori di radon accompagnano l'instabilità dell'Appennino dalla Liguria alla Calabria, dorsale sismica ad alto rischio? E quanti esperti e quanti laboratori sono incaricati del monitoraggio? Spreco Usa o disattenzione italiana? In California il terremoto è un nemico che spaventa come le ombre di Al Qaeda. La falda di Sant'Andreas attraversa la baia di San Francisco, taglia il campus dell'università di Standford, sfiora una falda minore con la quale si riunisce alle spalle di Los Angeles. Il fosso di Sant'Andrea è un taglio ormai non più sotterraneo, si allarga di qualche centimetro l'anno, chissà se fra un secolo Hollywood diventerà l'isola dei famosi. Il punto critico dove le due fenditure cominciano a sfiorarsi è un paesino di nome Parkfield, campi e sabbia in fondo alla valle dell'Eden qualche chilometro da Salinas, fondale della grande depressione anni '30 raccontata da Steinbeck. Parkfield è stata dichiarata . Il big bang dovrebbe succedere qui. Vent'anni fa Washington ordina agli abitanti di sgombrare: municipio requisito dallo stato, ma i contadini non vogliono abbandonare pascoli e case. Per evitare sgomberi fastidiosi la protezione civile Usa li assume come impiegati-sensori: danno l'allarme quando succede qualcosa. Parkfield registra più o meno 200 scosse l'anno, di piccola ma anc


Concordo con il sig Demmini. Travaglio dovrebbe candidarsi con IDV e fare il capolista. Forse c'è qualcosa di IDV da migliorare ma credo che i valori di base e i comportamenti siano in linea con onestà,serietà e chiarezza . Qualcuno in passato ha detto : è inutile tenere le mani in tasca per averle pulite. C'è estremo bisogno di persone credibili ed oneste . Dott. Travaglio si butti nella mischia e dall'interno di un partito in crescita come IDV potrà fare molto per l'Italia. Grazie anticipatamente .


# 206    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 14:15

andrea ..per dio! per la dignità che per te vale di più di tutti i soldi del mondo ..Gianluca ti ha fatto un discorso pieno di amore razionale E irrazionale , cerca di metterti in relazione alla pari dei suoi contenuti , non hai di fronte a te obama o travaglio o un costruttore di debito o finto debito..perchè distruggere "gli altri" in qualsiasi spazio ..e poi è troppo facile con una tastiera, te lho chiesto piu volte di vederci e sentirci fuori da qui..a che serve dare le proprie verità a botte di tasti quando gli altri di fronte a te in prevalenza non viaggiano a botte ( di tasti)..dobbiamo usare la rete in un altro modo ,...era questo che ti offriva gian e al di la che tutto c'entra con il perseguire la verità , ma tu usi sempre il solito tasto debito..saremmo messi peggio?meglio?in congo o giappone o usa?..a che pro farsi questa domanda , quando è dal 1943 che ci prendono per il culo e qui siamo nati ? un terremoto a san francisco è diverso che un terremoto in irpinia..stai glocale! e fatti vivo per fare rete!!!!!


segue... Parkfield registra più o meno 200 scosse l'anno, di piccola ma anche pericolosa intensità. Il popolo dei volontati non deve spaventarsi e non deve telefonare a nessuno. Ogni casa é imbottita di rivelatori di ogni tipo sintonizzati a un satellite che ritrasmette agli osservatori di San Francisco e Los Angeles cosa succede o cosa dovrebbe succedere. Radon grande ossessione. In ogni stanza, automobile (con targa Governo degli stati Uniti), rubinetto, stalla, pollaio, i rilevatori cercano ventiquattro ore al giorno tracce del gas sentinella, aria e acqua soprattutto, ma non perdono d'occhio il sudore delle persone. Il signore e la signora Wayne vanno a letto con la macchinetta sotto il pigiama; tutti gli abitanti dormono così. La polizia ferma gli automobilisti lungo la strada: multe e pericolo di espulsione dal villaggio se non trovano il sensore a fior di pelle. Ricevono uno stipendio e maturano la pensione di stato, contratto che nessuno vuol perdere anche se la loro vita non è cambiata da prima della nazionalizzazione della paura: mucche al pascolo e conigli sotto tende climatizzate in questa California bollente, per sei mesi l'anno sfiora i quaranta gradi. Insomma, abitudini che non cambiano e doppio stipendio ma col radon da tenere d'occhio. Hanno trasformato l'inconveniente nel bric brac della bigiotteria dei posti di turismo. Vendono termometri spezzati e magliette con un'ombra sorridente che annuncia: sono il radon e vi tengo d'occhio. mchierici2@libero.it


Pasolinante i terremoti non c'entrano nulla..la colpa è del sistema economico che ama i disastri...costruire case andando al risparmio di chi è la colpa? Siamo pieni di tecnologie in sto cazzo di mondo...ma non vengono realizzate perchè? Anche gli Usa sono idietro anni luce rispetto alle tecnologie a disposizione e se vengono utilizzate lo si fa solo in base al mercato..quindi solo per i ricchi. "non abbiamo abbastanza soldi" bla bla bla bla bla bla.. Io mi chiede percho invece di protestare qui in rete non fate azioni concrete...chiudi il conto! va..poi vediamo se non li vediamo pallidi in viso politici,economisti,scienziati ecc. certo che se volete il cambiamento senza soffrire,senza mettervi in gioco...e avendo paura...i Nani e ballerine regneranno X SEMPRE. Tolgo il disturbo..Buona continuazione! BAnkitalia,Borsa di Milano ,Media TV..questi sono i luoghi dove scendere in piazza..i politici vanno ignorati oggi...sono una consenguenza.


I tedeschi scuotono la tesca, ed i giornali italiani tacciono! BERLUSCONI intervistato dalla NTV (tedesca)dice: L'Italia e' ricca e non ha bisogno di aiuti...... ai terremotati non manca niente, hanno un pasto caldo naturalmente e' tutto provvisorio e bisogna prenderlo "COME UN CAMPING DI FINE SETTIMANA". Allora dico io, ci manca solo il BARBEQUE?


certo che taxi non si arrende mai, qua in questo buco di culo del mondo ( senza offesa èh Marco, ma il tuo blogghino è piccolino rispetto al mondo )... alla faccia di partire dal basso! qua stiamo sotto brunetta,.. + in basso di così c'è solo l'asfalto


Andrea le tue non sono critiche, sono insulti e guarda,a questo punto hai davvero rotto i coglioni a tutti qua dentro,credo,anzi spero.Piantala ossessivo del cavolo...piantala




I tedeschi scuotono la testa, ed i giornali italiani tacciono! BERLUSCONI intervistato dalla NTV (tedesca)dice: L'Italia e' ricca e non ha bisogno di aiuti...... ai terremotati non manca niente, hanno un pasto caldo naturalmente e' tutto provvisorio e bisogna prenderlo "COME UN CAMPING DI FINE SETTIMANA". Allora dico io, ci manca solo il BARBEQUE.


# 214    commento di   blackholesun_ - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 14:39

http://teledicoio.blogosfere.it/2009/04/tg1-quando-il-terremoto-de-laquila-e-in-mano-agli-avvoltoi.html da vomitare


@ 206 commento di angel Gli Usa hanno notoriamente più risorse e possono permettersi di "specarle" come diavolo vogliono: attualmente solo la zona da te citata (che fa parte di un esperimento pilota del Laborario di geodinamica planetaria del NASA Goddard Space Flight Center) utilizza una analisi complessa dei precursori sismici; l'intero progetto (finanziato in parte da privati e non interamente dal governo come sostieni) costa circa 9 milioni u$d l'anno e fino ad oggi non ha dato alcun riscontro evidenziale di funzionamento: di recente, da una faglia appositamente monitorata si è sviluppato un terremoto leggermente più piccolo di quello che ha colpito ieri l'Abruzzo, ma nessuno dei precursori (radon-variazioni Gmq) sotto esame ha permesso di prevederlo.Attenzione però:le finalità dell'esprimento e cioè "prevedere" un possibile terremoto in un'area limitata, in questo contesto, significa dare una ragionevole finestra temporale e una finestra di magnitudo, perché si possano prevenire danni alla popolazione, nei limiti del possibile. Il fatto che la comunità scientifica MONDIALE non ritenga ancora affidabile il metodo risiede nella bassissma compressione algoritmica e nella non coerenza (matematica) dei modelli sviluppati sin qui (esistono centinaia di modelli: da quello di Friedemann T. e Freund-France St-Laurent a quelli molto interessanti dei giapponesi come Hirazami o a quelli europei alla Geller): motivi più che sufficienti per non concedere il crisma di scientificità (4th International Workshop on Seismo Electromagnetics-IWSE).


Il nostro imbarazzante presidente del consiglio non perde occasione, nemmeno a poca distanza dalle centinaia di bare predisposte, dal sangue, dalla polvere e dalle lacrime di persone distrutte, per sciorinare volgari battutacce. Le parole rivolte agli sfollati, "Noi stiamo facendo l’inventario delle case, voi intanto prendetevi un periodo di vacanza, è quasi Pasqua ed è la bella stagione, andate sulla costa, al mare: paghiamo tutto noi", mi risultano francamente non commentabili. Se poi soprattutto si tratta di quello stesso signore che all'indomani del sisma del 30 ottobre 2002 a San Giuliano, dove persero la vita 27 bambini, assicurò ai genitori straziati dal dolore che nel giro di due anni si sarebbe ricostruito "un quartiere nel verde, con la separazione completa dei percorsi delle auto da quelli per i pedoni e le biciclette, con nuovi appartamenti funzionali e innovativi, un centro commerciale, una piazza, un campo giochi, una scuola materna, una elementare e media, e una chiesa". Se si pensa che poi questo signore da San Giuliano è scappato senza farsi più vedere e ci è tornato solo qualche mese fa, costretto a camminare ancora in un paesaggio di case in costruzione, di ruspe al lavoro, di escavatrici e a incontrare, scortato niente meno che dal fido Bertolaso, i terremotati del paese nel villaggio provvisorio dove ancora vivono dall'autunno del 2002. Se si pensa che è lo stesso signore che oggi si aggira tra i morti dell'Abruzzo predicando la vicinanza dello stato, c'è davvero da sperare per il meglio.
http://verraungiorno.blogspot.com


continua Quando si è però trattato di avviare un piano di risanamento antisismico edilizio gli Usa hanno fatto le cose in grande (come in Giappone: li addirittura si è proceduto ad un censimento totale delle abitazioni esistenti). Innanzi tutto hanno emanato leggi restrittivissime in materia di cementi e acciai da costruzione civile, e dopo (giusto per ricordare a tutti che la Legge va rispettata) hanno eseguito una serie di monitoraggi continui sulle nuove costruzioni (con il risultato che molte imprese si sono viste ritirare le concessioni). Se si fosse stati un poco (giusto un poco) più seri in Italia ci saremmo risparmiati certamente questa ennesima tragedia, e controllare gli acciai e i cementi E' una cosa seria.


Scusate, ma come la chiesa rompe più volte all'anno con i suoi inutili pellegrinaggi delle speranze impossibili, non potremmo noi rete organizzarne qualcuno, variamente sparso, che massicciamente invada le arbitrarie, prima che faraoniche, residenze del premier, cominciando, le prime che mi vengono, da quella di Arcore facilmente sottratta, o meglio scippata, tramite amabile mediazione del tutore dell'allora ancora minorenne e shockata erede marchesa Casati Stampa, Macherio, Villa Certosa, Portofino, Lago di Como etc., e con l'aiuto di osservatori esterni qualche sit-in magari ad Antigua, alle Bahames armati di eloquenti forcone? Che dite, ci caricherebbe in mondovisione? Parola d'ordine: Muoversi!


# 116 Demmini Travaglio candidati di punta, al posto di Di Pietro, in antitesi a Berlusconi? Non male come idea. Sarebbe un bellissimo ring se potessimo assistere a questo appassionante match: il campione in carica sfidato da quel giornalista che a suo tempo, al suo forse primo e ultimo, cioè unico, incontro tra lui e Berlusconi in una con ferenza stampa, fu appostrofato da costui, per una piccola, semplice, (quasi innocua) e lecita domanda: "Si vergogni di farmi questa domanda!" E' solo un sogno - ma mi piacerebbe vedere una sonora rivincita ai punti. Meglio ancora se per k.o.


Travaglio candidato di punta


#218 commento di A.E.R. - lasciato il 8/4/2009 alle 14:52 in effetti l'idea non è male .... io pensavo anche a una qualche forma di distintivo (un braccialetto, una spilletta di un determinato colore, ecc.ecc.) da indossare per farsi riconoscere come anti-berlusconiano ... PS Una cosa che non capisco è questo dibattito sulle previsioni di Giuliani e sul gas radon ... Non è il caso di lasciare il dibattito agli scienziati e ai ricercatori? O è una forma di subdolo trollismo ... ?


Con la mia famiglia ho visto in diretta questo servizio sullo share degli ascolti ed abbiamo commentato che fosse una vergogna!


sorry: Bahamas forconi Dimenticavo: se io fossi madre di uno degli innocenti e traumatizzati bambini accarezzati dall'idiota che, con voce da osteria gli ha detto che presto andranno, tutto pagato, in hotel al mare con le mamme, gli farei tirare dagli innocenti un gavettone di solido materiale biologico a lui compatibile, tanto la sua è già una faccia di merda. Consumerà più struccante per ripulirsi, e per la sua testa di mazzantica avrà una collezione di calotte imitazione cuoio capelluto.


Franco de BEnedetti ha datto che lui venderebbe tutto quello che resta di pubblico cosi ci pensano gli azionisti a far andare bene le cose.. AH AH AH


Hanno fatto la legge sulle intercettazioni perchè non si fidano neanche tra di loro. Basterebbe un codice cifrato, tenere segreto il linguaggio e proteggerlo col diritto d'autore.


Per chi fosse interessato a scoprire su cosa si basa l' invenzione e lo strumento di Giuliani ecco il patent http://v3.espacenet.com/publicationDetails/description?CC=WO&NR=2004061448A1&KC=A1&FT=D&date=20040722&DB=EPODOC&locale=en_EP




Per un attimo a sentire berlusconi ho immaginato che forse la sua infantile ilarità potesse fare bene a popolazioni già abbastanza provate dalla disgrazia, forse il suo ostentato entusiasmo potesse essere d'esempio. Poi a guardare bene ci si rende conto che nulla di tutto ciò è spontaneo e naturale, e che è in atto una mobilitazione totale della macchina da guerra mediatica berlusconiana, volta a trasformare la tragedia in propaganda e a fornire, prima ancora della cronaca di due giorni di infinita sofferenza, un'immagine di perfetta efficienza del governo e del suo presidente. D'altra parte la strategia per i media è obbligata: occorre superare quanto più velocemente temi come il piano casa o il grande ponte sullo stretto o il nucleare, temi che alla luce del disastro appena capitato svelerebbero tutta la loro assurdità. Ed ecco che il beota davanti alla tv vede sparire ogni discussione sul criminale piano di consentire ai proprietari di allargare su autocertificazione il volume delle proprie case, mentre si susseguono speciali ed approfondimenti sulla impeccabile azione governativa d'aiuto agli aquilani, messe a tacere tutte le obiezioni su quello che si poteva fare e non si è fatto. italiano medio beota


Esistono già dei video o notizie sulle dichiarazioni del cazzo di Berlusconi in Abruzzo ?


ho visto lo stesso servizio su un blog di un'amica..lo commento con spirito dicendo che ovviamente i soldi che la rai riceverà dalla pubblicità grazie allo share garantito dal terremoto non andranno in alcun modo a favore dei terremotati..e penso..ma al di là del piano casa "bocciato dalla natura" cene sarà uno valido? Perchè è bene non solo distruggere ma anke proporre: vado su youtube e scrivo "case antisismiche"..e trovo che esistono case resistenti a terremoti drammatici, come quello di Kobe mi sembra in Giappone, approvate da tecnici giapponesi, antisismiche e resistenti al fuoco e indovinate dove sono prodotte? IN ITALIA! ecco se il piano casa prevedesse questo? per quanto mi riguarda non è un'idea politica o di made in italy o di azienda che conosco..perchè l'ho trovata per caso...per me è il modo per poter costruire in zone dove 1 volta su 20 anni c'è un terremoto sapendo che salverò vite umane...
http://www.youtube.com/watch?v=pI3tMQ20mzs




# 232    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 16:8

x idee 229 :-) "Alla faccia di bronzo non c’è fine: dopo il TG1 anche MEDIASET è riuscita a speculare sui drammatici fatti del terremoto in Abruzzo. Tgcom, riporta un comunicato ufficiale dell’azienda, che indica tutti gli eccellenti risultati d’ascolto fatti grazie alla pelle degli abruzzesi, con un titolo che è tutto un programma: News, giornata boom per Mediaset Complimenti: premesso che BOOM è un suono onomatopeico che sta ad indicare un’esplosione (magari è fuori luogo in questa occasione parlare di boom no?),poi usato per sottolineare una rapida crescita, mi continuo a chiedere se sia veramente necessario congratularsi di essere riusciti a catturare l’attenzione di tanti spettatori visto la tragedia in corso." --------- x andrea taxi = 224 censura in rete non hai risposto alla domanda ,non sei pertinente , siamo organizzati anche fuori rete e non vuoi e non puoi far parte di un movimento reale del dissenso a piu fronti che vanno dalla manifestazioni antifasciste contro forza nuova a quelle di sostengno di genchi a quelle contro le ingiustizie dalle banche al cemento a quelle in genere di ogni causa giusta per vedere applicati i principi di immensa ricchezza della nostra costituzione.non ti rendi credibile perche non ci metti mai la faccia..quindi o ti dai una "scossa" interiore oppure sei virtuale puro peggio delle emoticon e della rete omologante schiacciante il vero dissenso ..studiati MARCOS e per prima la sua poesia! e quando ti parlo di terremoto,usa rispetto sia per il linguaggio diretto che per quello più ampio della metafora italia
http://www.cinetivu.com/rubriche/linchiesta/mediaset-esulta-per-ascolti-tg5-terremoto-abruzzo/


@231 Nicola Ulivieri Sempre ridendo il coglione aveva già detto la stessa cosa dei confinati mandati al tempo del fascio nelle miniere sarde: erano villeggianti aggratis. Altri, più coglioni di lui, lo hanno votato.


con tutto il rispetto per marco travaglio che ha sempre dtt cose giuste ma qui ha toppato di grosso!giuliani ha diffuso un allarme di cui nn si poteva sapere la validità!i terremoti nn possono essere previsti...si può sapere dove ci sarà(e neanche con tanta certezza)ma non si può sapere quanto forte sarà e quando... quello di giuliani era un metodo sperimentale che non può ancora essere ritenuto affidabile perchè non sempre la presenza di gas corrisponde ad una seguente scossa di terremoto!ed è per questo che giuliani ha sbagliato a diffondere l'allarme ed è stato denunciato...nn per quello che ha dtt(che invece è stato preso in considerazione e ha portato la prociv a preparare la struttura dei soccorsi che sono per questo potuti partire dopo 2 min dal terremoto),ma perchè ha diffuso l'allarme senza avere la certezza che questo fosse fondato al 100% diffondendo il panico tra la gente per un qualcosa che sarebbe potuta non accadere! ricordate il terremoto di istanbul qualke anno fa?anke quello era previsto..si sapeve che ci sarebbe stato...ma nn sapevano quando e quanto forte...dunque si sono preparati ai probabili soccorsi nel caso ce ne fosse stato bisogno senza diffondere allarmi che avrebbero solo peggiorato la situazione!è così che si fa...nn bisogna diffondere allarmi se nn si ha la certezza che questi siano sicuri altrimenti si peggiora solo la situazione!


"No les falta de nada. Tienen cuidados médicos, comida caliente... Por supuesto, su lugar de abrigo actual es provisional, pero hay que tomarlo como un fin de semana en una acampada", ha dicho Berlusconi mientras la fotografía del lugar del siniestro muestra centenares de personas durmiendo en tiendas de campañas, centros de acogida rebosantes de gente, edificios en ruinas, hospitales sin capacidad de respuesta y búsquedas desesperadas entre escombros.


# 236    commento di   Fab1979 - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 16:26

@GiorgioT #228 Hai proprio ragione, Mr B e sodali come al solito pensano alla propaganda prima del resto. Attendo conferma delle dichiarazioni alla stampa estera comunque. In merito alla propaganda dei sodali segnalo Zorro di stamattina (che immagino sia disponibile sul sito de "L'Unità")... infatti prima delle panzane del premier sono arrivate le cronache degli scribacchini di corte: da non credere.
www.ilmalfattore.ilcannocchiale.it


AQUILANI! PENSATE POSITIVO! BERLUSCONI DICE (NTV TV TEDESCA)CHE NON VI MANCA NIENTE: TAVOLA CALDA, MEDICE A DISPOSIZIONE, L'ITALIA E ' RICCA E SI SA AIUTARE DA SOLA, adesso bisogna prenderlo come fosse > Allora buon appetito per il BARBEQUE!!!!!!!!


# 238    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 16:32

confermo Nicola e hispanico, proprio un bel titolo x es quello el mundo, in sintesi un 'inziezione di ottimismo all'sb, cioè campeggio e creme abbronzanti,stamattina non scherzavo in quel mio commento ,ha detto proprio cosi sulel creme abbronzanti e le tende e mentre i miei parenti e tutte le migliaia di sfollati sono in vacanza a roseto ..beh cazzo lui si che lavora..pensatoio manzoniano con i suoi amici ..ricostruzioni precise precise senza alcun impatto ambientale.........perche..perchè..perchè pensiamo sempre male quando lui e i suoi missionari hanno già in mente quella specie di campanili modello new town ? ..costruzioni elastiche in tutti si sensi ,tranne quello antisismico,ma che volete ,mica la scienza ci azzecca sempre ,un po' di fantalismo serve a certi bilanci..la prevenzione?uhllalà!ma mica con la prevenzione possono fare tutte le loro pappatorie del resto lui si che ha gusto! si mette pure i vulcani nel giardino,allegriaaaaaaaaa ..niente più allarmi..affidiamoci! baro non bara.. bara non baro..mi ama non mi ama..campa cavallo che l'erba cresce..eccetera eccetera eccetera




Su tragedie come il terremoto nessuna divisione politica e nessuna attribuzione di colpe, come è giusto che sia...Ma il terremoto non diventi, come è diventato, l'ennesima propaganda degna del miglior Minculpop, con l'autocelebrazione del Governo, il ritorno dello Stato, il nostro premier che sembra sostituirsi alla Protezione Civile...Il tutto mi pare fuori luogo, quest'efficienza è il minimo che possano garantire, che li paghiamo a fare? Una cosa normalissima, come i soccorsi e l'efficienza negli aiuti, sta diventando agli occhi dei tonti italioti qualcosa di straordinario... Una cosa al Bertolaso ogni minestra, si DIMETTA!!!!!!!!!!!! Il terremoto era stato previsto, quel poveraccio è stato trattato come un folle dedito a spargere terrore nella popolazione ed è stato persino denunciato...Lei è stato il primo a bollare l'uomo come un folle, e poco me ne frega se i suoi metodi non erano scientifici...Il disastro era stato previsto, l'uomo è riuscito a salvarsi la pelle, e lei, signor Bertolaso, si è dimostrato perlomeno incapace. Ora è normale che la Protezione Civile faccia il suo lavoro e si dimostri efficientissima nei soccorsi, ma Lei ha delle colpe, si dimetta per favore...E' uno scandalo P.S. Massima solidarietà a tutto l'Abruzzo P.P.S. Per Vinci il GF l'hanno rimandato, a quanto pare...Dimostrazione che Mentana già volevano farlo fuori per altri motivi...E che il Governo, conscio che sulla vicenda Eluana aveva fatto una figura di merda, ha preferito evitare, mentre ora ha dato ampio spazio ai suoi Goebbelsetti per pontificare la massima efficienza del Governo e del premier


#234 peppe Ah, sì? Allora non mi spiego perchè lo utilizzano negli USA. In California i ricercatori lo utilizzano per monitorare la faglia di San Andreas. Lo utilizzano anche per monitorare la faglia del Mar Morto. Ora mi chiedo, saranno tutti matti questi ricercatori?


10:19 Protezione Civile: "Sciacalli in arrivo da tutta Italia" "Sciacalli" in arrivo da diverse parti d'Italia. Lo segnala la Protezione Civile in un comunicato. Sembra che diversi malviventi specializzati in furti negli appartamenti si stiano concentrando in Abruzzo attirati dalla possibilità di "colpi" facili nelle case e nei negozi abbandonati "ma perche' non sono già arrivati?!? armati di microfono e telecamere (alcuni anche con grossi nei in faccia) in cerca di un pò di sano dolore, ormai stufi di grandi fratelli con lacrime di coccodrillo con delle imbarazzanti domande da fare ai superstiti ancora sporchi di calcinacci e fango "mi scusi ma lei signora cosa ha perso?...il marito? vabbè e poi?poi... mi dica... mi dica come si sente??? tutto bene??, ok linea alla regia" ma andate aff... 10:42 Alfano all'Aquila Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, è in viaggio verso L'Aquila per verificare di persona lo stato degli uffici giudiziari. "ma puttana la M....uffici giudiziari?!? ANGELINO JOLIE PLEASE VERGOGNATI LA FACCIA" 11:31 Voci di una visita del Papa Voci non confermate annunciano una prossima visita del Papa alla gente terremotata "cazzo ma non bastava una disgrazia??" 14:04 Berlusconi: "Basta alimentari, dateci soldi" Berlusconi ha detto: "Basta inviare generi alimentati, vestiti o altro. Trasformate le vostre donazioni in soldi" "mah che faccio, commento?!?" PICCOLA POLEMICA TRA AMICI BUONA GIORNATA


Gentile Travaglio, le 'cazzate' del nostro 'ducetto' purtroppo continuano ma mi pare che sono riportate solo dalla stampa estera...... http://www.guardian.co.uk/world/2009/apr/08/italy-earthquake-berlusconi saluti F.


i fascisti sono il problema nel 2009? perchè dovrei manistare contro ragazzi che credono in qualcosa? io sono contro i liberisti, neoliberisti,liberali....io manifesto contro questi nuovi fascisti della menzogna..non contro chi conta lo 0,1 nella società--quelli li ascolto.


AVVISO PER AL TOSCANA E ZONA LIMITROFE; GRANDE CONCERTO DI SOLIDARIETA' CON I LAVORATORI DELLA SCA DI PRATOVECCHIO (AR) sabato 11 nell'aria contigua allo stabilimento grande concerto di solidarietà a questi lavoratori che rischiano di perdere il posto per l'ingordigia della multinazionele proprietaria. concerto di ;NEGRITA,PIERO PELU,BANDABARDO',ROY PACI,CASA DEL VENTO.ingresso 0€ ovviamete contributo volontario verso i lavoratori della SCA. partecipiamo numerosi,questa è politica ,questa è azione maggiori informazioni su faceebook,cercare sca di pratovecchio.


Vantarsi dei dati di ascolto su 250 morti e migliaia di feriti e' agghiacciante, cinico, criminale, vergognoso e tale e' chi li ispira. Una parola sui nostri grandi esperti: ma si sono chiesti, una volta sgonfiati del loro smisurato, tronfio orgoglio, che non era neppure necessario sgombrare interamente le popolazioni ma che si poteva emettere un'allerta per cui, senza evitare tutti i danni e le vittime, qualcuno poteva almeno attrezzarsi con alcuni semplici provvedimenti? Per esempio conservare nelle auto generi di prima necessita', vestiario, coperte, scarpe, ecc.; parcheggiarle in posti aperti; dormire nei punti pu robusti dei fabbricati ecc... Eppure erano consigli che gia' qualche decennio fa' si davano.......


# 247    commento di   A. Paolo - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 17:22

questo video fa capire bene il livello morale di queste persone...


Va bene tutto, ma: a) giuliani non è nemmeno laureato b) finora non ne ha azzeccata una (Sulmona non è Onna, e cosa sarebbe successo se seguendo i suoi consigli avessero spostato a Onna gli abitanti di Sulmona?) c)stavolta, non occupandosi di questioni giudiziarie, caro Travaglio, mi rincresce, ma hai preso un granchio.




TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA TG1 VERGOGNA!!!!!!!!!!




Dal sito "Libero-news.it INTERCETTAZIONI: GENCHI CHIEDE DISSEQUESTRO ARCHIVIO, RIESAME ROMA SI RISERVA Stampa l' articolo Testo piccolo Testo medio Testo grande Roma, 8 apr. - (Adnkronos) - Il Tribunale del Riesame di Roma presieduto da Francesco Taurisano si e' riservato di decidere sul dissequestro dell'archivio del consulente Gioacchino Genchi avvenuto il 13 marzo scorso su richiesta della Procura della Repubblica di Roma. L'indagine dell'ufficio del pubblico ministero della capitale si occupa di una serie di risvolti di inchieste alle quali si e' interessato Genchi come consulente di varie Procure. Tra gli altri e' stato anche consulente del pubblico ministero di Catanzaro Luigi De Magistris. Al Tribunale del riesame Genchi, che attualmente e' stato sospeso dall'incarico di vicequestore della pubblica sicurezza, chiede la restituzione di tutto il materiale sequestratogli circa un mese fa e di tutte le copie che sono state ricavate dallo stesso materiale. Il Tribunale del riesame si e' riservato la decisione che potrebbe essere presa entro due giorni. Nell'inchiesta che lo coinvolge a Roma Gioacchino Genchi e' indagato per tre ipotesi di reato e cioe' violazione della privacy, abuso d'ufficio e accesso abusivo ad un sistema informatico. Oggi nel corso dell'udienza davanti al Tribunale dove la pubblica accusa e' stata rappresentata dal pubblico ministero Andrea De Gasperis, Genchi, assistito dall'avvocato Fabio Retici, ha sostenuto che tutto il materiale ora a disposizione della Procura di Roma e' stato legittimamente raccolto avendo egli svolto i suoi accertamenti in base agli incarichi di consulente ricevuto dalle varie Procure italiane.
bongobongo


# 253    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 17:33

x andrea taxi ti credo che li ascolti..sono stati dei vecchi volponi..si sono presentati un po' camuffati come te ..e cosa vuoi dire che tu quelli li ascolti? qui hai preso a martello pneumatico tutti a tastierate in testa e ti credo che non sei un minoranza ,non devi sentirti una minoranza, perche tu non hai voluto esserlaa..è un'altra cosa la minoranza!, non mi devi confondere i piani ammalandoti di berlusconite!!, tu ti sei scelto una parte in cui ti sei messo in condizione di rompere tutto(peraltro dentro la rete e nascosto)e di fronte non avevi travaglio o obama o l'usuraio , avevi ogni altro elemento come te !! con papillo non sei andato , con emergenza neppure,con altri nemmeno,con me tantomeno, della tua lotta non hai detto nulla ,nessun estremo data ora o programma di attività fuori rete..e ti credo che ti vanno bene quelle "minoranze" del 5 aprile..guai a chi avesse fatto il saluto romano e altri riti, guai a chi si fosse presentato con abiti di un certo tipo..cacchio se hanno imparato bene dalle lezione delle immagini e dalla patina!! ..e poi cacchio "il convegno" era no banche e no signoraggio!..tè capì che vecchi volponi?!? tè credo che ti vanno bene..e allora io che devo pensare di te che li consideri cosi? che sei uno spirito libero? perche mi devi mettere in una condizione che non sopporto ,cioè quella di passare a giudizi di te come asociale? chi sarei io per giudicarti visto che sono arrivata a ritenerti un fanatico peggio di un esponente religiosocristiano,arabo o ebreo o degli stessi sacerdoti della finanza? che sei x nn avere il coraggio di uscire entrare uscire entrare uscire dalla rete come la sottoscritta ed altri che per fortuna ci sono?un picchiatore forza tasti?


"La comunità scientifica, inoltre, ha confermato che non c'e' pericolo perché il continuo scarico di energia, riduce la possibilità che si verifichino eventi particolarmente intensi" Dal comunicato della Protezione civile riunita all’Aquila il 1° aprile 2009. Quale "Comunità scientifica"? Io so che ad un aumento di magnitudo Richter di un grado corrisponde un incremento di energia sismica di trenta volte circa. Per cui per scaricare gradualmente l'energia liberata dal terremoto dell'Aquila (3,2 x 10^13 J) ed evitare "l'evento particolarmente intenso" sarebbero stati necessari, ad esempio, 16.000 terremoti di magnitudo 3 (cioè uno al giorno per 44 anni circa) oppure 500.000 terremoti di magnitudo 2 (cioè uno al giorno per 1390 anni circa) o anche 16 milioni di terremoti di magnitudo 1, cioè uno al giorno per 43.900 anni!




UN ATTIMO DI ATTENZIONE; facciamo la spesa da... "FARO' LA MIA SPESA SOLO PRESSO LE CATENE COMMERCIALI CHI STANZIERANNO UNA PERCENTUALE DEI PROPRI INCASSI A FAVORE DEI TERREMOTATI DELL'ABRUZZO" raccogliamo firme e mandiamo mail alla COOP,Careffour,Esselunga ecc ecc. chiedere ai singoli cittadini di fare beneficienza in questo momento di crisi economica mi sembre un pò una cosa ardita,non possiamo dimenticarci che ci sono persone in cassa integrazione a 600€ al mese ,gente che ha perso il lavoro ed è a 0€,poi chi sta bene la faccia pure la beneficienza.ma ci sono altri soggetti per cui la "beneficienza"deve essere un obbligo morale,tra questi soggetti c'è sicuramente la grande distribuzione.Secondo noi la percentuale sull'importo dello scontrino è più impegnativa che una pur encomiabile iniziativa unilaterale da parte della singola impresa. per aderire andare nel bolg; http://informazionedalbasso.myblog.it


x pasolinante ma perché gli rispondi ? dice cose vaghissime, che in quanto tali non possono essere smentite in alcun modo perché l'ultima parola ce l'avrà sempre lui in ogni caso anche se dice cose assurde.


Non guardo da tempo il Tg1 e ne sono fiera! Con Riotta si è davvero toccato il fondo. Non solo malainformazione, disinformazione, ma una mancanza totale di dignità. Come si fa in un Tg, in un contesto luttuoso, a sciorinare per tutto quel tempo i dati di ascolto?! Alla vergogna non c'è limite........


Inerente al video del TG 1: Ma quanti bei record!!!! Spero raggiungiate presto un altro primato: quello dei VAFFANCULO di tutti quelli che hanno una COSCIENZA ed assistono sconcertati a COMUNICATI/FECCIA di questo livello.


Su tragedie come il terremoto nessuna divisione politica e nessuna attribuzione di colpe, come è giusto che sia...Ma il terremoto non diventi, come è diventato, l'ennesima propaganda degna del miglior Minculpop, con l'autocelebrazione del Governo, il ritorno dello Stato, il nostro premier che sembra sostituirsi alla Protezione Civile...Il tutto mi pare fuori luogo, quest'efficienza è il minimo che possano garantire, che li paghiamo a fare? Una cosa normalissima, come i soccorsi e l'efficienza negli aiuti, sta diventando agli occhi dei tonti italioti qualcosa di straordinario... Una cosa al Bertolaso ogni minestra, si DIMETTA!!!!!!!!!!!! Il terremoto era stato previsto, quel poveraccio è stato trattato come un folle dedito a spargere terrore nella popolazione ed è stato persino denunciato...Lei è stato il primo a bollare l'uomo come un folle, e poco me ne frega se i suoi metodi non erano scientifici...Il disastro era stato previsto, l'uomo è riuscito a salvarsi la pelle, e lei, signor Bertolaso, si è dimostrato perlomeno incapace. Ora è normale che la Protezione Civile faccia il suo lavoro e si dimostri efficientissima nei soccorsi, ma Lei ha delle colpe, si dimetta per favore...E' uno scandalo P.S. Massima solidarietà a tutto l'Abruzzo P.P.S. Per Vinci il GF l'hanno rimandato, a quanto pare...Dimostrazione che Mentana già volevano farlo fuori per altri motivi...E che il Governo, conscio che sulla vicenda Eluana aveva fatto una figura di merda, ha preferito evitare, mentre ora ha dato ampio spazio ai suoi Goebbelsetti per pontificare la massima efficienza del Governo e del premier ============================================================= ti sei risposto già da solo..."i suoi nn erano metodi scientifici"...dunque nn puoi sfollare 100.000 persone sulla base di ipotesi non basate da metodi scientifici...a parte che provocheresti solo panico(il che peggiorerebbe tutto)...ma anche perchè il terremoto potrebbe non arrivare mai...e allora cosa fai?


Trovo "strano" che in mezzo a tutto il casino che si è scatenato in Italia, Gasparri non abbia trovato ancora tempo per spararne una delle sue...aspetto fiducioso però.




# 263    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 18:56

#262 l'89 nah... repubblica dorme??? e se invece fosse semplicemente già in campagna elettorale pro SuperNano??? nah nah... sorry, son un visionario/imbecille... #244 TAXI bravo! bell'apologia del fascismo... chapeaux!


Giuliani: "Sono un coglione". L'intervista (II parte) http://www.youtube.com/watch?v=IdTHHIQnt40




# 266    commento di   gattailkite - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 19:12

prima o poi forse arrivo a bologna , il mio blog , per chi pare , ciao
http://blog.libero.it/gattailkite


Domani sera De Magistris sarà ad Annozero insiema a La Russa e a Mario Giordano.


I media danno ancora notizie false sul terremoto. Ecco la testimonianza di una blogger di L’Aquila che ci chede di urlare la verità. I morti sono già un migliaio! fonte: http://miskappa.blogspot.com/2009/04/laquila-non-ce-piu.html “L’Aquila non c’è più Eccomi qui. Gli ultimi post sono stati scritti non di mio pugno. Era la mia amica Chiara che scriveva da Bologna. Questa sono io. La situazione è tragica. Inenarrabile. Io e la mia famiglia abbiamo perso tutto: case, lavoro, vita passata, radici. TUTTO. Ma quello che vorrei urlaste al posto mio è la rabbia di essere stati lasciati soli. Noi Abruzzesi siamo stati mandati a morte scientemente. Erano mesi e mesi di scosse, e nessuno ne ha mai parlato. Nessun giornale, nessun TG. NESSUNO. NESSUNO.NESSUNO. Nessun piano di emergenza era stato approntato. Siamo stati mandati a morte. Avrebbero dovuto farci evacuare. Il terremoto del 700 ha avuto la stessa casistica, gli stessi tempi. Identico. E loro ci rassicuravano. Parlano di 200 morti. Bugia. Al momento sono mille. E non è finita. E gli sfollati sono 60mila.Denuncio quell’imbelle del sindaco Cialente. La presidente della provincia Stefania Pezzopane. Tutte le autorità. L’Aquila non è. Fu. E noi tutti con lei. Si entra in città e non si hanno più punti di riferimento. Mio marito è entrato stamani. E’ tornato al campo sfollati. Non connetteva. Non sapeva più neanche il suo nome. Sono lucida. Le cose che vi dico sono verità. A presto. Anna
http://miskappa.blogspot.com/2009/04/laquila-non-ce-piu.html


LA CAMORRA VUOLE METTERE LE MANI SUGLI APPALTI PER LA RICOSTRUZIONE(CASALESI) FONTE TG3


# 270    commento di   Gianluigi24pa - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 19:38

notizia notiziona che non c'entra col terremoto in Abruzzo ma che sta generando un terremoto interno al PDL... bene così! continuate a scannarvi tra voi! yesss...
http://www.unita.it/news/83796/eliminate_le_ronde_dal_dl_sicurezza_lopposizione_sospende_ostruzionis


Non può essere vero, non può averlo detto, non può averlo fatto... E' uno scandalo, una vergogna. Lo dico con dispiacere, perché chi mi conosce sa che i giudizi non sono nel mio carattere... Ma domando: non somigliano agli "avvoltoi" presenti in ogni fumetto che si rispetti...? E' una vergogna, io m'impegno a essere più bravo, e a non guardare più la informazione Tv. Montanelli... Biagi... Scalfari... Bocca... Dove siete? E Fortebraccio? E Sansonetti? Oggi, non mi sento tanto bene.




sarebbe il caso di verificare questo: http://www.byteliberi.com/2009/04/indovinate-da-chi-e-stato-costruito-il.html e poi fare un breve excursus sull'impregilo


# 274    commento di   Tholapsys - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 20:27

Dovrebbero introdurre il reato di SCIACALLAGGIO MEDIATICO, so già chi sommerebbe più ergastoli di Provenzano...ragazzi, guardate questa foto, vale più di mille parole! http://www.repubblica.it/2009/04/sezioni/cronaca/sisma-aquila/punto-mercoledi/punto-mercoledi.html


RIOTTA IN DIRETTA STA DANDO L'ADDIO AL TG1 E PARLA ANCORA DI AUDIENCE PAZZESCO


Video "terremoto in abruzzo e... il tg1": 932 decimi?


Ormai sono schiavi...peggio dei vermi. Questo fa male ragazzi...significano un sacco di cose, che ste persone non hanno mai avuto la dignità...di fare il proprio lavoro. Spero che Marco domani ad Annozero lo faccia sapere agli Italiani questo schifo...Umiliali MARCO...SE LO MERITANO


Incredibile: Al Tappone, parlando degli sfollati che vivono nelle tende, ha detto che loro "dovrebbero far finta di essere in un camping"! Ancora piu' incredibile: la stampa italiana non ne parla... http://www.guardian.co.uk/world/2009/ap ... berlusconi riporto un breve brano dell'articolo in inglese: The Italian prime minister, Silvio Berlusconi, today sparked controversy when he said the 17,000 people made homeless by Monday's earthquake should think of themselves as being on a "camping weekend". Berlusconi made the remark during an interview with a German television channel as he visited one of the emergency camps set up to cater for people who have lost their homes in the disaster. The quake, which devastated the city of L'Aquila and surrounding towns and villages, has now claimed 260 lives. Berlusconi told the reporter for the N-TV channel that the homeless quake victims "lacked nothing". "They have medicaments. They have hot food. They have shelter for the night," he said. "Of course, their current lodgings are a bit temporary. But they should see it like a weekend of camping."




Io ho pensato ad uno scherzo. Veramente. E poi mi chiedono perchè non guardo i telegiornali.


Io spero che Travaglio, questa sera, lasci da parte il discorso del terremoto e insegni (lui che può) a questi giornalisti di oggi, che sono veramente pessimi... Che male abbiamo fatto per meritare questo sciacallaggio mediatico? Se Indro Montanelli fosse ancora in vita, lui che gli attributi li aveva eccome, la spiegherebbe lui la "metafora" ai giornalisti, ne sono sicuro E non mi vengano a raccontare, quei cialtroni, che sono le regole dello "show-business"... Qui, ci stanno in Abruzzo più di 200 morti 200, per carità! Vergogna!


Mi dispiace che Travaglio scriva certe cose.Sono e sarò sempre un suo sostenitore, però riguardo alle parole di Giampaolo Giuliani sbaglia totalmente chiunque gli dia ragione.Ha sbaglaito e ciò che ha detto Bertolaso in quella situazione era scientificamente corretto.


Caro Travaglio, io la stimo ma quanto scritto qui e in "Carta Canta" non sta in piedi e rischia di apparire demagogico. "Predire" un terremoto sbagliando di una settimana e di 30 Km indica che il metodo, se esiste, non è per nulla affidabile e scientifico. Cosa si doveva fare ? Sgomberare l'Abruzzo per 15 giorni? Chi ha perso un parente o un amico risponderà magari di si, ma non è ragionevole dal punto di vista dlla società...quanti anziani sarebbero morti o avrebbero avuto la vita accorciata dopo uno sgombero biblico di questo genere? Penso che siamo in buone mani, anche se Lei dice il contrario, e l'efficienza di questi giorni lo dimostra (riescono a soccorrere la gente anche con Berlusconi tra i piedi)


# 284    commento di   Super mamma! - utente certificato  lasciato il 9/4/2009 alle 14:30

Che schifo...........! Sciacalli.........sciacalli!




# 286    commento di   Marzia Ottaviani - utente certificato  lasciato il 9/4/2009 alle 16:37

Che tragedia!!!


Che fine ha fatto il blog di Daniele Martinelli, non è più raggiungibile. Sapete qualcosa?


Il metodo scientifico prima di tutto. Mi spiace, sono sicuro che Giuliani sia in buona fede, ma la prima previsione l'ha completamente sballata, pensate se avessero evacuato Sulmona dirottando tutti verso la zona dell'aquilano... Magari in futuro tramite il radon si troveranno delle soluzioni efficaci, ma al momento siamo come un cavernicolo alle prese con un Jet. Quello che bisogna fare non è cercare di prevenire i terremoti, ma COSTRUIRE COME DIO COMANDA!!




A.E.R. meriti un OSCAR siamo in balia ad un pugno di ladri e assassini


Non so se avete sentito i tg questa sera. Fini:"Quella di Annozero è un'indegna speculazione sul terremoto, Santoro non tiene conto che qui c'è gente che soffre. I vertici Rai prendano provvedimenti." Strano però che nessuno ha ricordato che circa 7 ore e mezzo prima il Tg1 "esultava" per i grandi ascolti ottenuti con le edizioni straordinarie e con le serate di Porta a Porta. Non è più speculazione quella del tg (di una tv pubblica pagata col canone) di quella presunta fatta da Santoro (che per me non lo è affatto). Eppure i tg continuano a nascondere le notizie nei cassetti. Forse è il caso di cominciare ad aprirli e a dire la verità. Ormai in tv si dice solo quello che fa comodo. Non si parla più di mafia, se non in qualche fiction (dove tra l'altro il personaggio mafioso viene esaltato al posto di metterlo in risalto negativamente). Io ho capito il perchè: ormai la mafia è la normalità, e la normalità non è più notizia.




Probabilmente molti avranno già avuto modo di vedere i video delle interviste fatte a Giuliani e a suoi conoscenti ma, visto che qui ancora non compare, mi faccio portavoce io della notizia :-). Giuliani ha sempre smentito di aver dato l'allarme al sindaco di Sulmona. Tra i video più ben fatti, segnalo quelli di Claudio Messora alias "Byoblu". Buona visione, Sofia Astori.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti