Commenti

commenti su voglioscendere

post: “Vengo anch’io…” “No, tu no!”

    Dal dì in cui fu eletto Obama     la diplomazia assai trama     affinché il nostro ducetto     venga ammesso al suo cospetto.         In aiuto al Cavaliere     il suo astuto consigliere     e l’esperto ambasciatore     han bussato a tutte l’ore,         ma la porta non si è aperta.     Col G20 là in trasferta     in novembre, appena eletto,     tentò il colpo il nostro ometto:         “Da te vengo…”  “No, tu no,     al momento non si può!”     A Strasburgo, a Londra, a Praga     ahimé Obama non ... continua



commenti



# 1    commento di   AnnaSerenity - utente certificato  lasciato il 8/4/2009 alle 16:51

Vorrei essere una mosca per nascondermi nella macchina che lo scarrozza e sapere la verità riguardo a quanto dice. Ormai è come nella storia di "al lupo".. neppure se piangesse lacrime di sangue .. Comunque non ha il minimo senso dell'opportunità.. hai sentito che ha invitato i ragazzini sfollati a farsi portare al mare, 'che paga tutto lo stato in alberghi a 5 stelle.. più basso di così non è possibile! Anna
http://serenity48.myblog.it/


C'è.. c'è... certo che c'è. Ultima dal nostro ometto preferito (perchè se non pesta una merda anche nei momenti migliori non gli vorremmo il bene che gli vogliamo): ha consigliato agli sfollati nelle tende di considerarle come un week end in campeggio. Vacanza fai-da-te? No Alpitour? Ahi Ahi Ahi! La diarrea verbale di questo uomo è come sempre incontenibile.


NON CE NIENTE DA FARE.. LUI IL DUCETTO DEVE SPARARE ALMENO UNA CAXXATA AL GIORNO ..SE QUELLE POVERE PERSONE SONO SFORTUNATE XK LA NATURA NON SI COMANDA ,MA SI POTREBBE MONITORARE, LUI PERO LO DOBBIAMO CONTROLLARE!!MAGARI PROGETTANDO UN RILEVATORE DI STRONZATE CHE PER DI PIU' DAREBBE DA LAVORARE A MOLTE PERSONE... SALVO POI SENTIRCI DIRE CHE INCREMENTA L' OCCUPAZIONE!





commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti