Commenti

commenti su voglioscendere

post: Le faticose giornate dell'on. avv. Ghedini

Il Fatto Quotidiano - Sottoscrivi il tuo abbonamento su www.antefatto.it l'Unità, 18 giugno 2009 Un anno fa l'on. avv. Niccolò Ghedini era un uomo distrutto: il cliente più lucroso del mondo, rendendosi immune dai processi col lodo Alfano, gli aveva sottratto il pane di bocca . Lui infatti s'era detto contrario al Lodo, confidando di «vincere i processi in aula» (nel senso di tribunale). Il noto cliente, conoscendosi, preferì vincerli in un'altra aula (nel senso di Parlamento). Ma ben presto l'On.Avv. si rivelò uomo di poca fede. L'illustre cliente, per non lasciarlo disoccupato, seguitò a combinarne di tutti i colori, garantendogli una mole di lavoro che fiaccherebbe un rinoceronte. Il divorzio da Veronica ha costretto il penalista a mobilitare le sue due ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Parole, parole, parole, mentre la gente viene licenziata, non ha i soldi per curarsi e mangiare. E lei invece cosa fà? Ci racconta con ottima proprietà di linguaggio qualcosa per farci dire abbasso Berlusconi e viva Di Pietro? Lei, che è una persona abbastanza potente, è molto, molto lontano dalla gente comune, quella che non ha nemmeno il tempo di navigare su Internet, dei pensionati, degli sfruttati,della gente che muore ogni giorno per incidenti sul lavoro. Le porgo disitinti saluti.


@ Attilio Rosati Come sarebbe a dire che la gente viene licenziata? Ma se Berlusconi ha detto che la crisi è praticamente passata e che adesso bisogna essere ottimisti? Non mi dica che non si fida più di lui! Lui, che è così vicino alla gente comune da fare la legge sulle intercettazioni, il lodo Alfano, ecc. ecc. Queste sì, sono misure pensate per la gente comune!




Bruxelles, 12:54 BERLUSCONI A GHEDINI, MAI DETTO TU PAZZO O IO SPIATO "Ma dai Niccolo', ma ti sembra possibile che tu possa pensare una cosa del genere su di me?". Giro di tavolo, flash dei fotografi e telecamere che riprendono i vari leader alle prese con il Consiglio europeo: dai microfoni di Sky si puo' ascoltare la telefonata di Silvio Berlusconi al suo avvocato ed esponente del Pdl, Niccolo' Ghedini: "Ma ti sembra possibile che tu possa pensare una cosa del genere su di me? A questo punto mi offendo io", dice il premier riferendosi alle ricostruzioni giornalistiche su alcune considerazioni fatte dal Cavaliere in merito all'operato del suo avvocato. "Ora - aggiunge Berlusconi - chiamiamo Bonaiuti e facciamo un comunicato. Qui ci sono cose che non ho mai detto. Mai detto - dice il presidente del Consiglio - di un complotto oscuro o di temere di essere spiato o che il mio avvocato e' uscito pazzo. Questi sono dei disgraziati...", conclude.


Roma, 19 giu. (Apcom) - Sfogo di Silvio Berlusconi al tavolo del Consiglio Ue, prima dell'inizio dei lavori, raccolto da alcune telecamere e mandato in onda da Sky. Il premier, seduto al suo posto al tavolo del Consiglio, parla al telefono ed alza la voce: "Ma dai Niccolò -dice al suo interlocutore- ti sembra possibile che tu possa pensare una cosa del genere di me. Mi offendo io, a questo punto ...Ora facciamo subito un comunicato, chiamo Bonaiuti e gli detto un comunicato. Ci sono cose che ho visto in certi titoli che non ho assolutamente mai detto: di essere spiato non l'ho mai detto, non ho mai parlato di complotto oscuro, non ho mai detto che temo di essere spiato, non ho mai detto quell'altra cosa che veramente mi ha fatto 'incazzare': che risponderò colpo su colpo. Veramente è una cosa incredibile, sono dei disgraziati. Ora ti devo lasciare: interveniamo fra 30 secondi".


*** IL COMPLOTTO E' AMERICANO? *** Alla fine l'arcano è svelato, l'oscura trama eversiva è stata ordita nientepopodimeno che da Obama: "Se del disegno eversivo non avrebbe ancora individuato i mandanti, almeno con precisione, Berlusconi è comunque convinto che «la sinistra e le sue gazzette non possono costruire tutta questa spazzatura da sole». Indiscrezioni si intrecciano con possibili fantasmi, fa capolino di nuovo la ricostruzione di una sotterranea, e molto potente, ostilità americana verso il presidente del Consiglio. Fonti istituzionali raccontano, dopo l’incontro con Barack Obama, che le apparenze ingannano. Che la sostanza della visita alla Casa Bianca non è quella della conferenza stampa di quattro giorni fa, che il Cavaliere per Washington non è più un vero amico." http://www.corriere.it/politica/09_giugno_19/galluzzo_berlusconi_sfogo_215b1af8-5c93-11de-a55b-00144f02aabc.shtml


quanto squallore in queste vicende quanta poca serietà, ma non vi vergognate d'avanti alla fame e d'avanti ai massacri di tanta povera gente popolo di gaudenti della più infima specie..........


@ Attilio Rosati Non credo che l'intento del Sig. Travaglio sia quello di portare voti a Di Pietro. Il problema e' che come ha ben detto lei, c'e' la crisi.. la gente perde il lavoro.. fa economia sulle medicine e sul cibo per poter arrivare a fine mese... I giovani sono costretti ad emigrare per avere un futuro o almeno uno stipendio degno di tale nome.. Il fatto e' che il governo non sta prendendo provvedimenti di urgenza anti-crisi (come invece fanno altri stati europei), passa la giornata ad approvare leggi totalmente inutili per il cittadino. Le intercettazioni all'operaio onesto o alla casalinga disperata non interessano...e non preoccupano... Hanno ben altri problemi.. Io le pongo una domanda, se i giornalisti non denunciano e non raccontano queste porcherie che avvengono in Italia.. chi lo dovrebbe fare? Credo inoltre che qualora il governo fosse davvero interessato alla crisi e ai propri elettori, troverebbe giornalisti pronti ad un dettagliato racconto. Se il governo non vara nessun piano anti-crisi e' difficile poterlo raccontare... Inoltre Berlusconi la crisi non la vede come abbiamo potuto piacevolmente notare nel suo MignottaCampaign... Per finire, mi azzardo a dire che forse la poverta' sempre piu' diffusa in Italia e' dovuta alla mancanza di capacita' governativa della nostra classe politica e in particolare dei vari governi Berlusconi... E' talmente occupato a pensare alla sua pancia e a quella dei suoi amici che si dimentica di essere il primo ministro di un paese.. Saluti a tutti...


# 171 commento di x franco >PD e PDL sono la stessa cosa Due facce della stessa medaglia (del disonore) Il Pd è lo stesso partito che consentito al nano-re di riprendersi la nostra Italia e di violentarla all'infinito Esponi qualcosa di serio Inizia tu, magari. Scrivi tu qualcosa di serio. Chiunque tu sia, 'xfranco', neanche usi il tuo solito nickname, probabilmente. berlusconi ha vinto perché la gente lo vota, il PD, cazzate o non cazzate, non ha obbligato la gente a votarlo. Nessuna legge sul conflitto di interessi l'avrebbe fermato, la gente avrebbe potuto fermarlo con il proprio voto, pd o non pd, ma non l'ha fatto. Quando capirete questo, faremo un passo avanti. Chi dice 'ste cose, di solito, è di IDV o della sinistra sinistra. Be', sono cazzate, cazzate facilone, manichee, tranchant, senza senso reale, degne della mentalità dei berlusconiani. P.S. Franco scrive ciò che cacchio vuole e parla del referendum quanto vuole, visto che qui è stata fatta propaganda elettorale per l'IDV per giorni e giorni. Nessuno ha, giustamente, chiesto di piantarla. Se sei uno di quelli che blaga di libertà blah blah, bene, inizia tu, rispettando quella di Franco.


A quanto sembra c'è una volontà diffusa di trombare Berlusconi. Ricordo che, a ben guardare, sono molti quelli che dovrebbero 'seguirlo'.


superciuk Sulla ricattabilità di cui parlavi [...] That message is not likely to go down well in Catholic Italy. Antonio Polito, a former senator and editor of the left-wing paper Il Riformista, predicts that “the worst is yet to come”, with the latest disclosures raising the question of whether the Prime Minister is “blackmailable”. http://www.timesonline.co.uk/tol/news/world/europe/article6532191.ece L'Europa continua a restar basita. L'Europa...


Il tg2 delle 13 sul caso d'addario semplicemente rivoltante.


# 225 commento di Federic sei ridicola ma chi sei la figlia di d'alema?


@ mario #223 "non vi vergognate d'avanti alla fame e d'avanti ai massacri" sinceramente no, d'avanti no, ma d'idietro sì il massacro a cui ti riferisci è quello della lingua italiana, vero? ;-) Saluti


>sei ridicola Meglio ridicoli o vigliacchi come te? Usa il tuo nome o nomignolo, pusillanime. >ma chi sei la figlia di d'alema? 'Azz, come hai fatto a capirlo? Un genio.


#? Io, invece, non sono la figlia di D'Alema; ma questo modo di tappare la bocca non mi piace. Le mie ragioni per il sì al referendum, se vuoi, te le do; poi vorrai forse essere così cortese da espormi le tue. Lo sappiamo tutti, non si raggiungerà il quorum e compagnia bella. Questo vuoto di argomentazioni, al di là del risultato, rimane comunque un'occasione persa.


Ohi, punto interrogativo, non fare come Ghedini e Bondi e Bava Gasparris, non attaccare me, attacca la mia idea. Non che io rimanga male, ma sei proprio poco efficace tu. un'idea ridicola si contesta, con una persona ridicola c'è poco da fare. Ti do pure un suggerimento, pensa.


Siete puerilmente ridicoli. Tutti o quasi. Numerosi sono i post che denunciano una mancanza totale di cognizione della realtà. Ci sono post chilometrici dove le parole si intrecciano senza senso, difficoltosi da leggere, squisitamente autoreferenziali e che, a ben vedere, ripetono ossessivamente in rituali analfabeticorgiastici cose che, a chi legge gli articoli di questo blog, non fregano un cazzo(per quanto poetici possano essere)! Ci sono poi, post pieni di offese gratuite e di conseguenza ulteriori post in risposta agli stessi. Post scritti in evidente stato confusionale, e post che riportano interi articoli di giornale quando basterebbe linkarne il sito. Post di invasati che ripetono ossessivamente attacchi multipli al libero mercato, al liberismo ecc. Gente che, dopo 3 o 4 clic su wikipedia posta poesi, citazioni e quant'altro. Utenti che virtualmente si pigliano a sberle....Insomma se non avete come riempire le vostre giornate, non è detto che dobbiate riversare la vostra noia in questa sezione del sito. Grazie e datevi un tono.


MAVALàààààààààààààààààààààààààààààààààààààààà!!!!!!!!!!!!!!


(base musicale di Le tagliatelle di nonna pina) Invece oltre LA CRISI Cento cose devo far I LODI, MONDADORI e perfino MEDIA-SET E a fine settimana Non ne posso proprio più Mi serve una ricarica per tirarmi su. Ma un sistema rapido, infallibile e geniale Fortunatamente io ce l'ho. Se me lo chiedete per favore Il segreto io vi svelerò CORO: Ma sì, ma dai! E diccelo anche a noi SOLISTA + CORO Sono LE PUTTANELLE E LA COCAINA SOLISTA Un pieno di energia, effetto vitamina ps. Mi sa che il maggiordomo Lurch Mavalà Ghedini non lo vediamo più a annozero! FUORIDALCAZZO! EVVAI!


Volevasi dimostrare (leggere post N 236). Questo, Valerio (e per tutti i "Valerio" del blog), non è un cabaret. Per esibirti in minchiate va altrove! Grazie


AHMADINEJAD HA RAGIONE: L'IRAN DELLA POVERA GENTE E' CON LUI! Cmq arrendetevi con Berlusconi---Gli italiani l'hanno votato..la colpa è degli italiani non di BErlusconi. Spero che il folle continui per la sua strada e che non dia retta a confidustria per Fare le cosidette riforme! W il comunista BErlusconi!! il pD partido dei bancheri non governerà mai questo paese..e io godo! meglio una dittatura Berlusconiana che il partito dei banchieri al comando!


TG1 delle 13:30 dà come terzo titolo i proclami del nano contro la manipolazione delle sue dichiarazioni, usando il solito "mai detto che.." Il nostro amico cabarettista ha il disco incantato. I soli a fargli da altoparlante sono i TG unificati (eccetto Rai3, of course...). Ma che cosa succederebbe se almeno un milione di italiani sospendessero il pagamento del canone Rai e le tasse per protestare contro l'informazione a senso unico e contro l'uso doloso dei soldi pubblici (i miei, i tuoi, quelli nostri)? Se esistesse un'Unione Consumatori come Dio comanda, e non silente come ora sugli sprechi, che si incazzasse veramente e protestasse in maniera tale, moltissimi aderirebbero. Spelliamogli il culo a 'sti bastardi!


@ valerio Ottima song... ;)


@ andrea taxi Concordo sul fatto che se Berlusconi e' il presidente del consiglio, e' colpa di quella parte di Italiani che lo ha votato.. Ma i comportamenti passati e presenti del primo ministro sono colpa sua e sua solamente... Le indagini e i procedimenti aperti a suo carico sono colpa sua non mia o dei suoi elettori.. La poca chiarezza nelle sue relazioni con le organizzazioni criminali o con fanciulle prese da un variegato campione statistico sono colpa sua e sua solamente... Penso anche che se parte degli italiani continua a votarlo e' per colpa sua e delle sue campagne mediatiche, di come con gli anni ha saputo modificare la morale collettiva attraverso i suoi "possedimenti".. Buona giornata


Ahmadinejad: “Per gli occidentali le elezioni sono valide quando vincono i loro amici, sono nulle se le vincono i loro avversari”. Il culo brucia parecchio al mondo libero..Travaglio lei da neoliberista cosa ha da dire in proposito?


sta succedendo qualcosa di grosso, secondo me Silvio ha fatto, nel tempo ma soprattutto di recente, diversi errori (di presunzione forse, a causa della sua megalomania) a livello internazionale ed ora è arrivato il tempo di pagarli. in Italia, in questo momento, è sicuramente il più potente, ma nel mondo no, c'è tanta gente sopra di lui e forse questa gente è indispettita dai trattamenti di favore a Putin, Gheddafi o da come ha gestito la situazione georgiana o la storia dei gasdotti russi o la storia dell'aumento delle tasse solo per Sky. Ovviamente la mia è solo dietrologia da quattro soldi, ma abbiamo visto che all'interno della nazione B. non ha rivali in grado di sfidarlo cosi' apertamente, i pericoli possono arrivare solo dall'esterno... Speriamo quindi in questi fantomatici poteri occulti internazionali ^_^


Kassiaisback di chi sono i media internazionali? di investitori internazionali propio con il nanerottolo..gente che a differnza del nano si muove dietro le quinte delle democrazie. Come mai lo stanno attaccando come attaccano Ahmadinejad? Perchè Berlusconi è dal 94 che si dice liberista e non ha mai fatto le privatizzazioni e invasione dei capitali esteri(siamo salvi per queste cose che il premier non ha fatto) Berlusconi moralmente è vergognoso..ma l'alternativa qual'è? il liberismo alla De Benedetti? il governo Draghi? mi tengo un mafioso che però oltre che a parole non ha mai usato politiche neoliberiste. I danni questo paese li hanno fatti(economicamente parlando quelli del panfilo Britannia=)..ah vero come Dice Travaglio il panfilo Britannia non è mai esistito! AH AH AH Se l'arternativa era un governo di vera sinistra ero contento..ma siccome l'alternativa è il PD mi tengo Berlusconi!! Spero che il folle non ubbisca al volere intenrazionale...


gioacchino rossi ecco lei spera nei poteri occulti..Quanto sono deficenti gli italiani? cosa crede che Murdock è meglio di Berlusconi...quindi lei vuole le riforme che chiede Confidustria e Bankitalia????


Sul sito del TELEGRAPH http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/italy/5571172/Jacques-Chirac-unsettled-by-Silvio-Berlusconis-interest-in-women.html c'è una intervista a Jaques Chirac, l'ex presidente della repubblica francese afferma che il pedonano invitandolo a dormire in una delle sue residenze senza la moglie Bernadette gli disseminò l'appartamento di riviste porno, poi gli indicò i vari bagni.. dicendogli indicando il bidet " lo puoi usare spesso, sapessi quante ...... graziose ha visto questo bidet". Pare poi che il pedonano sfogliando una rivista di fronte a Chirac gli indicò una tipa che si era "fatto". Che dire? E' un ultrasettantenne patetico, laido avvezzo alla "utilizzazione" delle prostitute, mitomane, bugiardo patologico, criminale nel dna,e dulcis in fundo... esercita le funzioni di presidente del consigliodei ministri e gli corrispondiamo anche lauti stipendi e servizi a scrocco da 15 anni. A mavalà ghedini vorrei dire di guardarlo meglio quel cesso del suo assistito.. sfido io qualunque ragazza ( non disposta a copulare anche con un quadrupede per soldi o fama) a "desiderare" di fare sesso con un pluriprescritto, ultrasettantenne, impotente e decisamente BRUTTO. Ci copulasse lui.. a quanto mi è sembrato di capire.. il mavalà ghedini forse forse.. non disdegnerebbe. :-S


Andrea Taxi, le mie sono solo supposizioni e di quelle molto generiche, poi comunque io non ho fatto il nome di Murdock. E l'auspicio finale era sarcastico; detto questo se si concretizzasse una successione con Draghi o anche persino Fini alla guida del governo, ci sarebbe già un miglioramente rispetto ad adesso.


>meglio una dittatura Berlusconiana che il partito dei banchieri al comando! Chi sta dietro la dittatura berlusconiana? La 'povera gente', taxi? È la 'povera gente' che determina le politiche del governo? Questo ti fa dire che è meglio l'una dell'altra? Da una parte banchieri, dall'altra industriali, commercianti e vari alto-borghesi che tu detesti. Bella scelta. La 'povera gente' cui tieni tu, però, io non la vedo da nessuna parte. Forse dovresti iniziare a pensare di votare per il Partito marxista-leninista.


...E come diceva Santoro, in una indimenticabile replica sul sito di Annozero alle critiche del nano circa la presunta denigrazione del sultano sulle reti pubbliche, (dichiarando che i soldi pubblici dovrebbero essere spesi meglio)...:"invece lui i soldi li spende bene"


gioacchino rossi se aRRiva Draghi cambio paese..Il più bastardo dei svenditori di questo paese..gli uomini della Goldman andrebbero impiccati per tradimento alla patria. L'italia doveva essere l'Irlanda (nella merda totale) se adottavamo le politica neoliberiste di DRaghi e del PD. Berlusconi sarà tutto quello che vuoi..ma non odia il paese come altri. _Questo non vuol dire che spero anch'io di levarmelo dai coglioni..ma non esiste alternativa oggi..quindi mi tengo il comunista BERLUSCONI..COSI almeno Travaglio ha da lavorare!


Oh, c'è Fra' Veltroni che attacca l'informazione. Strano, dovrebbero essere tutti presi ad aiutare berlusconi... Penso che anche la sconfitta dell'Italia contro l'Egitto sia opera del PD: stamattina, infatti, parlavano tutti di quello anziché delle porcate di berlusconi. Distrazione di massa. Credo che Franceschini, ah, no, D'Alema, abbia telefonato a Lippi, dicendo 'aiutaci ad aiutarlo'. Chissà se chi deve capirà l'ironia... Chiedo umilmente scusa a Luca Sepe se non parlo di ciò di cui lui vorrebbe che parlassimo tutti, con stile adeguato. Di citazioni, per fortuna, non ne ho, almeno quello! ma no, mi affosso citando Manzoni e la sua teoria del vero come oggetto, utile come fine, interessante come mezzo: è sull'interessante che ci si può dividere. ;)


Federica la povera gente è stata danneggiata dagli uomini Goldman nel passato..BErlusconi non ha fatto una privatizzazione! La povera gente deve leggere di più... e votare i partiti estremisti come ho fatto io! Invece che fanno gli italiani incazzati votano IDV e LEGA.. IDV oltre la morle non sa andare..economicamente parlando è come il PD un disastro..LEga no comment. Le riforme che vogliono sono vergognose..sempre contro i lavoratori! Ma Berlusconi non le farà..ha troppo paura di fare riforme cosi impopolari..lui tiene solo al suo trono e sono felice in questo caso di essere nelle mani di un folle.HI HI HI Cmq ci vuole coraggio ha parlare di liberismo nel 2009 come novità e modo per uscire dalla crisi...davvero un bel coraggio..ideologia che ha messo in ginocchio ilmondo deliberatamente. Vi lamentate di Berlusconi..chiudete il conto corrente in massa ed eliminate qualsiasi politico..invece noi italiani solo bla bla bla ..


Ahmadinejad: “Per gli occidentali le elezioni sono valide quando vincono i loro amici, sono nulle se le vincono i loro avversari”. è lo stesso ragionamento che si può fare per berluscone se vince la sinistra ci sono stati i brogli e bisogna ricontare, se vince lui è tutto ok. berluscone alias mr broglio al lupo al lupo


# 238 Perchè non lanciamo questa proposta tramite la rete ed anche interessando le unioni consumatori disponibili? E' ora che ci facciamo sentire....il canone serve, sebbene solo in parte, a mantenere in vita la Rai..considerato poi che la pubblicità sta migrando in buona parte sulle reti del papi. Non è possibile dover pagare, ora anche due volta aggiungendo il costo del decoder, per vedere ciò che avremmo visto, gratis, sui canali commerciali.Doverci cibare la falsità di TG 1 e 2, le orripilanti sedute a suon di via col vento del lecchino più vomitevole, di non sapere cosa veramente accada. E poi parliamo di Iran o paesi orientali? Proviamo a dare uno scossone...può darsi che riusciamo a dar un segnale....a loro fa comodo l'inedia e l'assuefazione...e così ogni giorno si scende un altro gradino verso il basso.


@mietta Proviamo a scrivere in tanti, ma bisogna avere un bersaglio: quale delle unioni dei consumatori è più forte? A quale indirizzo? Si deve sottolineare la volontà di sospendere il pagamento, perchè se si tratta di un servizio, questo non lo è. Il decoder, oltre ad essere una gabella in più a favore della Rai, ha di fatto reso a pagamento il servizio Mediaset. E poi, ma che cacchio di programmi...


Carissimi, non capisco la vostra curiosità. Cosa ci fa zio Silvio con queste ragazze giovani e belle??????????????????????????? Alla sua età??????????????????????????????'''' MA E' CHIARISSIMO............................... Il tresette..................................................................CON IL MORTO (per carità cristiana quasi morto) ciao a tutti


Taxi, se la gente legge, bene, non vota per una partito estremista. È questo il fatto... ---- Franceschini attacca la politica economica del governo. Stesse parole di Di Pietro, tra l'altro. Che strano. Sono sempre più confusa. Il PD dovrebbe essere lì ad aiutare il premier, magari pagando le prostitute d'alto bordo perché la smettano di parlare, qualcosa del genere. Sono confusa confusa. ;=0 Avete letto tutti della denuncia dell'Economist, vero? Occupiamoci di queste cose, magari, anziché vedere figli di D'Alema ovunque. Non c'è nessun complotto internazionale, ma se questi iniziano a far girare le palle anche ai quotidiani stranieri, forse qualcosa si muoverà davvero.


# 257    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 14:48

x tutti i miei amici senza clan .... FORZA IRANNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN STI-VALE D'ITALIA RIUNITEVIIIIIIIIIIIIIIIII GATTI STIVALATI ITARALINIANI FATEVI VIVIIIIIIIIIIIIIIIII frase pensiero per tutti: "nel dubbio , tieni aperto" memorabile Barry a tutti i motociclisti del mondo ps se vi piace l'allegato è tutta "colpa" un po' di Violetta e e un po' di Daniele ..così M/F ho scelto la versione ,doppia L , Laurie e Lou, visto che bisogna far risorgere la coppia vitale delle due energie fanciulline Donna /Uomo che il papy ci ha diversamente distrutta in vari modi, dalle sorelle di ghedini ai precisi e uguali opposti carlucci o altre gemelline e corrsipondenti identici nei cubisti di stampa,partito,azienda financo nell'opposti e nell'opposizione , tranne evidente ogni eccezione , x fortuna ancora resistente e rimasta sana
http://www.youtube.com/watch?v=9lndJb3VQnQ&feature=related


Attacco dall'Avvenire. Che colmo se dovessimo sperare nei cattolici perché la gente si svegli un po'. Taxi, la potresti piantare di chiamarlo 'negretto'? Mannaggia! Guarda che Chomsky non si rivolgerebbe mai a lui in quel modo schifoso...


@ andrea taxi Mi sono persa nel tuo ragionamento.. scusa.. sono ignorante e non ho strumenti per risponderti appropriatamente e adeguadamente... La cosa che mi sento di dire e' che la poverta' di una nazione nasce dal degrado culturale prima ancora che dalle politiche economiche.... Inoltre il modello economico dell'Italia e' un modello mafioso e criminale e percio' funzionante solo per coloro che vi sono dentro, a me non sembra un modello solido. E la situazione economica italiana lo dimostra mi sembra... Non so dirti quale sia il modello economico migliore, sono un'umile ricercatrice e di economia non capisco nulla, ma a me sembra che il modello Berlusconi non stia arrecando nessun beneficio ai cittadini...Percio' a differenza tua, invece di rassegnarmi a Berlusconi (e un po' da populista al suo mangiare i soldi degli italiani..), vorrei un cambiamento per il futuro. Spero di essere piu' preparata la prossima volta. Se potessi spiegare qualcosa di piu' sul tuo post precedente #243 te ne sarei grata... Buona giornata


Federica ah ah negl altri paesi europei hanno votato euroscettici ed estremisti per protesta..invece gli italiani sono riusciti a dare il 6% a UDC,...ah ah Federica gli stanno rompendo le palle perchè non fa le riforme che vogliono gli investitori internazionali..Stai a vedere che sono riforme per il popolo AH AH AH Io non esulterei il dopo Berlusconi.. Intanto vota chi vuoi..Il debito costrigerà i popoli a subire e subire ancora.. In USa il cambiamento poteva esserci solo con ROn PAUL...se trovo in italia uno che parla solo di banche centrali..lo voto anche se è un ultraliberista..ma ha vito il negretto..degno schiavo del potere americano. Più POTERI ALLA FED PER USCIRE DALLA CRISI..Se lo racconti a bimbo d 5 anni ti manda a FANCULO!!




Dall'Unità, di Susanna Turco "Intanto, nei vertici meno allineati del Pdl si ragiona sulla «pericolosa fase di incertezza che potrebbe aprirsi». «Ha detto bene Veronica Lario», dice un finiano: «Il dittatore non è Berlusconi, rischia di esserlo chi verrà dopo». Perché il Cavaliere non è un qualsiasi segretario Dc «che si fa da parte. Con lui crollerebbe un sistema, il vuoto sarebbe spaventoso. E chi pensa di gestirlo, potrebbe finire come l’apprendista stregone»". C'è poco da ridere. L'attuale destra ha creato un vuoto di persone, idee, politica. Berlusconi è la destra, o quello che ne rimane. I finiani ne hanno una chiara percezione. Mi auguro che la sinistra sia in grado, se mai necessario, di fare fronte al vuoto fisico creatosi nella politica italiana, per responsabilità di tutti, di sinistra destra centro sopra e sotto. Quello che leggo sul Pd da due settimane a questa parte non mi da questa botta di ottimismo...


Kassiaisback la povertà è pianificata ovunque altrimenti non esisterebbero più le gerarchie. Non esiste nessuna crisi..questa di oggi come quella di ieri è solo una truffa ai danni dei popoli..La crisi durerà fin quando tutti i governi non faranno le riforme contro i lavoratori.- Per questo Berlusconi viene attaccato da tutti..perchè è dal 94 che (per fortuna) non le ha mai fatte. Basta pagare la BCE come Tipografia..poi vediamo se sono possibili nel 2009 ancora crisi monetarie. Cmq il debito strangolerà tutte le democrazie. ormai è arrivato al punto critico..non bastava più opprimere i paesi poveri..ora tocca a noi.


Taxi >Federica ah ah negl altri paesi europei hanno votato euroscettici ed estremisti per protesta..invece gli italiani sono riusciti a dare il 6% a UDC,...ah ah In entrambi casi, non vedo saggezza, anzi, l'opposto. Un voto ad estremisti razzisti ed euroscettici nazionalisti, particolarmente nostalgici e senza un'ombra di idea nuoa, o decente, non mi sembra un granché, ma dico queste cose ad uno che si rifersice ad Obama come il 'negretto'. Come mi ricorda Daniele Pelizzari, sono proprio donchisciottesca...


Kassiaisback perdiamo perchè non sappiamo nulla di economia.. qui è il punto..ci hanno presi da sempre per il culo. Bisogna trattare l'economia per quello che è una dottrina..e la dottrina si può contestare. "MANCANO I SOLDI" ci rediamo conto che la gente accetta queste frasi folli??? come possono mancare i soldi? bhe dietro c'è l 'ideologia monetarista che ci ha fatto tutti fessi..o oggi chi nn venera il dio denaro?? nessuno lo tratta come stupida unità di misura ma come dio..per questo perderemo sempre!


# 266    commento di   allert - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:1

Grande Marco, complimenti... W Zorro, e "Le Poppe della Libertà".


Federica in Inghilterra ha vinto uno che vuole far votare i popoli sulle questioni importanti..FArage si chiama! cosa che i democratici non sanno cos'è--- mi sa che quelli che lei chiama moderati nel mondo sono in realtà i veri NAZISTI.. ROn PAul in America perchè attaccava la FED è stato accusato ovvamente di nazismo... l


# 268    commento di   allert - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:4

Grande Marco, complimenti... W Zorro, e "Le Poppe della Libertà". ...dimenticavo il link ...
http://www.unita.it/rubriche/Travaglio


Non esiste nessuna crisi? La gente perde il lavoro.. non arriva a fine mese e non c'e' la crisi??? Capisco ancora meno ora.... Berlusconi verrebbe attaccato percio', se capisco bene, perche' e' il paladino dei lavoratori? La crisi sarebbe una sorta di maxi trovata pubblicitaria per distogliere l'attenzione dal problema reale? Help!!!!!!!!!!! Buona giornata


# 270    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:9

andrea taxi devo ancora decidere se è come nel film l'ultimo dei mohicani o come nei libri stile educazione siberiana...un po' del suo antiamericanismo lo condivido in modo viscerale, mi spiace dire cosi perche invece di andrea non condivido i modi e cosi poi finisce che mi abbraccio Federica e Kassiabrancolanelbuio :-)


# 271    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:14

dico la evidnete banalità, pronta ad essere crocifissa: sono d'accordo con taxi anche sul denaro nel mercato italiano , i soldi ci sono, ovviamente non pe ril milione di disoccupati o per le fasce dei deboli di milioni di pensionai con la minima fra quelli di provenienza illecita e quelli rimasti saldi nelle famiglie solite e quelle dei piccoli e medi risparmiatori onesti , soprattutto in italia anndiamo poppe al vento, è che manca un intervento coordinato (anche nell'effettivo snellimento amministrativo fiscale nazionale locale) per metterli a disposizione dei vari segmenti della società e territorio , nei loro progetti per produrre contenendo il consumare e riqualificando la base lavoro ..ripeto non per consumare e basta ma riequilibrare fra queste due leve: produzione -consumo ..i soldi ci sarebbero , è che continuano ad essere destinate a puttane in perdita con una grave crisi delle risorse x l'italia , non ce le abbiamo , siamo peggio dei tossicidipendenti con le pere , siamo stati cosi ciechi nel corso del tempo, che i pusher petroliferi e gasdottiferi ci vanno a nozze con noi..figurati con silvio e scajola come ci vanno a nozze!


Cmq Trovo fantastico quando LA BCE dice che ci saranno tot % di disoccuapti..Ci credo sono lo loro che creano la disoccupazione ad arte. LE balle di Berlusconi sono nulla confronto la fregatura del dio denaro.


# 273    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:20

Berlusconi does not need to pay for call girls - he can get them for free, claims his lawyer The Italian Prime Minister is under pressure again after it was claimed that showgirls were paid 2,000 Euro a time to attend parties at his luxury villa.
Ghedini impazza anche all'estero


LE crisi si programmano in modo che il senato virtuale composto dagli investitori internazionali(che berlusconi a confronto è una cagatina di piccione) ottengono dagli stati le leggi favorevoli per i loro capitali. Bisogna andare A Bruxelles...e dire CARA BCE tu i soldi li accrediti perchè sono i nostri..e vogliamo un reddito di cittadinanza per dare dignità a tutti il popolo europeo..POI le stupide ideologie liberismo,comunismo fascismo ecc..fate quello che volete..andate tutti in Cina con le vostre aziende di merda..ma NOI POPOLO ISTRIUTO CONOSCIAMO LA VOSTRA TRUFFA CHE DURA DA TROPPI ANNI. Che la gente resti nella disperazione perchè gli mancano i soldi .. è qualcosa di allucinante..SCHIAVI NON ABBIATE PAURA DI RIFLETTERE CON IL VOSTRO CERVELLO. I SOLDI VANNO PRETESI PRIMA DI UN LAVORO NEL SISTEMA CAPITALISTA"!


# 275    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:21

petroliferi= in senso ampio da intendersi ...per primo gas la fregatura del dio denaro? concordo in pieno infatti qua in italia siamo ciechi nel non pdl e lega , perchè????? ma per quel chiaro motivo!!!! nessuno si vuole occupare in realtà di quell'essenza del problema che rende veramente l'uguaglianza e la fratellanza!


@ andrea taxi #266 Non sappiamo nulla di economia e' il punto su cui mi sembra siamo d'accordo... Appello a tutti i bloggers: c'e' qualcuno che potrebbe farmi una lezione di economia per permettermi di parlare di cose conosciute e non da ignorante?


Paso sono cattivo solo nei modi..Tu quando vivi in un paese che il 35% di voti vanno a Berlusconi e Il 25% al PD..Bhe io sono incazzato nero!


L'ITALIA E'UNA NAZIONE RAZZISTA?CERTO CHE SI! IL "RICCO NORD"NATURALMENTE ARRICCHITOSI PRIMA CON I SOLDI DELLO STATO(ANDATE A VEDERE COME VENIVANO E VENGONO DISTRIBUITI I SOLDI PUBBLICI)E LO SFRUTTAMENTO DEI MIGRANTI FATTI VENIRE DAL CENTRO-SUD ITALIA,ED ORA CON GL'IMMIGRATI STRANIERI "RIDOTTI IN SCHIAVITU'",E'ARRIVATA LA CRISI E DOVETE TORNARE TUTTI A CASA VOSTRA VI ABBIAMO USATO A NOSTRO PIACIMENTO E NON CI SERVITE PIU'(LA LEGA CON L'INVENZIONE DELLA SICUREZZA FA SCUOLA). RAZZISTI? CERTO CHE SI! PRENDIAMO LO SPORT,TUTTE LE TRASMISSIONI SPORTIVE SIA DI RAISET CHE DI SKY-FO E LA7 PARLANO PER ORE DI TRE SQUADRE DEL RICCO NORD(SENZA FARE NOMI),E' UN CASO? NO,E' TUTTO PIANIFICATO COME I LACCHE' DELLA dis-INFORMAZIONE POLITICA DEVE PARLARE BENE DEL NANO ED OMETTERE ALTRE INFORMAZIONI DI INTERESSE COMUNE,ANCHE L'INFORMAZIONE SPORTIVA DEVE SEGUIRE GLI ORDINI DEI PADRINI. TUTTO SPORT HA QUALCOSA DA INVIDIARE A LIBERO O A LA PADANIA? IL CORRIERE DELLO SPORT CHE ESCE CON DOPPIA EDIZIONE(FURBI EH..)UNA PER IL RICCO NORD E L'ALTRA PER IL POVERO CENTRO-SUD.DOVE NELL'EDIZIONE DEL NORD DEVE AMARE DEL PIERO ED ODIARE TOTTI E NELL'ALTRA VICEVERSA. CALCIO-SCOMMESSE,DOPING,CALCIOPOLI,GALLIANI PRESIDENTE DELLA "LEGA CALCIO...NORD",GLI ARBITRI,MOGGI,GIRAUDO, BETTEGA,L'INNOMINATO,ECC.ECC. MI HANNO FATTO ODIARE IL CALCIO. COME I D'ALEMA,VIOLANTE,FASSINO,GASPARRI,FINI,BONDI,ECC.ECC. MI HANNO FATTO ODIARE LA POLITICA.PER QUESTO IERI SERA HO TIFATO EGITTO.


Andrea Taxi Pensa noi, invece, come ci divertiamo...


Cmq spero una cosa Che la ben ordinata Svezia con la sua bella corona entri nell euro..SCOMETTO UN TRILIONE DI EURO..che crollerà a pezzi il suo sistema sociale! chi parla di mercato ed è un suo fan..volevo ricordagli una cosa..con una moneta unica e con tassi fissi imposti..mi spiegate come cazzo faccio a rendermi competitivo se non faccio giochi monetari??? PAsso e chiudo Buona Giornata..siate umili e aiutate chi vedete più in difficolta di voi..abbiamo tanti difetti ma siamo ITALIANI e il cuore che abbiamo non l'ho mai visto in nessuna parte del mondo. presto esisterà solo un governo..non avremo più ballerine e nani..contenti? magari un giorno solo una politica monetaria per tutto il GLOBO..Pregate che non vada a finire cosi perchè vorrà dire che saremo tutti morti.


# 281    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:30

x kassia bisogna andare all'essenza "Politica" dei problemi e di chi si fà tramite o interfaccia con questi problemi in modo chiaro e onesto .. sui soldi ,il piu chiaro è tabacci,perche non ha parole di propaganda ma strumenti operativi per contenere l'accumulo del capitale da parte di chi riceve e finanzia divisa i programmi sul dio denaro sono poco affrontati perchè è difficile per i politici che abbiamo (in italia di più xke ci stracampano con il denaro pubblico senza neanche averne piu valore e ritegno da secoli ) affrontare questo nucleo , nocciolo del problema , ci girano quindi attorno sempre troppo rispettosi, ma veramente troppo, di non scontentare le varie lobby , di cui per prima quella bancaria... occorrerebbe un serio CORAGGIO, ma le nazioni sono ormai realtà troppo limitate e impotenti come enti seoparati e indipendenti, tranne eccezioni come la svezia , sono troppo dipendenti una dall'altra e rese tali per quale preciso fine?


# 282    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 15:37

ROMA (19 GIUGNO) - Il Pd non molla la presa. Scosse o non scosse, le frequentazioni del presidente del Consiglio sono ormai considerate un caso politico vero e proprio, un Bari-gate tale da scuotere, questa volta sì, la stessa maggioranza e tali da mettere a repentaglio finanche la sicurezza dell’intero Paese. D’intesa con la presidenza del gruppo del Senato guidata da Anna Finocchiaro, e d’accordo con il vertice del partito, Walter Vitali ex sindaco di Bologna e veltroniano ha presentato una interrogazione che chiama in causa direttamente palazzo Chigi e chiede a Silvio Berlusconi o comunque al governo di venire a riferire in aula. «Se poi non lo farà, se nessuno risponderà, ne trarremo ulteriori conseguenze», avverte Vitali. Nell’interrogazione si chiede a Berlusconi di rispondere in aula e di assicurare «che il tenore della sua vita personale non mette a rischio la sicurezza dello Stato e la riservatezza delle informazioni in suo possesso che rivestono fondamentale interesse per la difesa della Repubblica». Si cita poi la Costituzione e si ricorda che «il premier è a capo dei servizi segreti e in quanto tale ha accesso a informazioni ed è in possesso di notizie riservate e coperte dal segreto di Stato, essenziali per la sicurezza del territorio, delle istituzioni e dei cittadini». Per tutto questo, conclude l’assai insidiosa interrogazione, è necessario che venga garantito che il premier «sia in grado di garantire la piena riservatezza delle informazioni e della documentazione attinenti alla sicurezza della Repubblica di cui è in possesso e che, nell'esercizio delle sue funzioni, può essere costretto a utilizzare nelle sue abitazioni private» e che sia noto al Parlamento «quali misure preventive abbia adottato affinchè le sue frequentazioni private non lo espongano a rischi di ricatti, pressioni e condizionamenti di ogni possibile natura e provenienza». Della vicenda si occuperà il Copasir presieduto da Francesco Rutelli, che mer
Le amicizie mettono a rischio la sicurezza xchè B capo dei servizi?


Non so se a qualcuno interesserà,però il puttaniere nano,ha definito firenze,la mia città,città governata dalla sinistra da 63 anni.Vado qui ad elencare: 1946-51 M.Fabiani(pci) 1951-64 G.LaPira (dc)(viveva in convento) 1964-65 L. Lagorio(psi)(noto amico di bottino craxi) 1965-67 P. Bargellini(dc) 1967-74 L. Bausi(dc) 1975-83 E. Gabbuggiani(pci) 1983-84 A. Bonsanti(pri) 1984-85 L. Conti(pri) 1985-89 M. bogianckino(psi)(i tempi d'oro dell'amico bottino C.)1989-95 G. Morales(psi)(idem come sopra) 1995-99 M. Primicerio(indip.)(vecchio dc riciclato) 1999-2009 L. Domenici(pd) Se questi sono 63 anni di sinistra,vecchio puttanier tu allora sei un marito fedele,ed un padre accorto.


integrazione di un nome per Kassia ho detto tabacci perche sicuramente è piu' visibile conosicuto ma un altro guerriero sul dio denaro è lannutti , ovviamente ce ne sono altri ancora e il mio punto di riferimento anche su questo è il subcomandanete marcos insieme al banchiere dei poveri yunus premio nobel


Grazie @ Paso e Andrea Taxi per il tempo dedicatomi... Provero' a documentarmi e spero di uscire dalla caverna... Alla prossima


"La Ribellione è come quella farfalla che vola verso quel mare senza isole né scogliere. Sa che non potrà posarsi, eppure, il suo volo non è titubante. Ma né la farfalla né la ribellione sono stupide o suicide, il fatto è che sanno che avranno un posto su cui posarsi, che c’è un isolotto che nessun satellite ha rilevato. Questo isolotto è la ribellione fraterna che, certamente, verrà a galla proprio quando la farfalla, cioè la ribellione volante, comincerà ad indebolirsi. Allora, la ribellione volante, cioè, la farfalla marina, passerà a far parte di questo isolotto emergente e sarà così il punto di appoggio per altre farfalle che hanno intrapreso il volo in direzione del mare. La cosa non andrebbe al di là di una curiosità nei libri di biologia, ma, come disse non so chi, il battito d’ali di una farfalla suole essere l’origine dei grandi uragani. Con il suo volo, la ribellione volante, cioè, la farfalla, sta dicendo NO! NO alla logica. NO alla prudenza. NO all’immobilismo. NO al conformismo. E niente, assolutamente niente sarà tanto meraviglioso quanto vedere l’audacia di quel volo, apprezzare la sfida che rappresenta, sentire come comincia ad agitarsi il vento e vedere come, per quei venti, non sono le foglie degli alberi che cadono, ma i potenti che fino allora pensavano, ingenui, che le farfalle morissero nel mare." sub-comandante Marcos
a te cara Kassia :-)


L'interesse di uno vale piu di quello di molti - James T. Kirk, Star Trek III http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2009-06-19_119383917.html


Solo un memento, o uno spunto su cui meditare, l'avrete già letto >Allarme Fao: "Soffre la fame oltre un miliardo di persone" >ROMA - Continua a crescere la fame nel mondo. Per la prima volta nella storia umana, si stima che oltre un miliardo di persone nei paesi in via di sviluppo è sottonutrito. Lo rende noto la Fao, l'organismo dell'Onu che si occupa di contenere la piaga della carenza di cibo nel mondo. Le stime per il 2009 sono state riviste al rialzo: 1,02 miliardi sono gli affamati, oltre 100 milioni sopra il livello dell'anno scorso. "Per la prima volta nella storia umana". Riusciamo a peggiorare ovunque. Taxi >PAsso e chiudo Buona Giornata..siate umili e aiutate chi vedete più in difficolta di voi..abbiamo tanti difetti ma siamo ITALIANI e il cuore che abbiamo non l'ho mai visto in nessuna parte del mondo. Palla colossale, scusa, la solita nenia cantata per sentirci grandi, come non siamo. I tuoi odiati Americani, a livello di aiuto del singolo, beneficenza, volontariato, ci battono. Ci battono in tanti. Vai in giro per le strade a vedere il gran cuore italiano, quelli che scappano di fronte ad un morto, quelli che picchiano gli immigrati. Il Paese dei buoni ha la lega al governo... Basta con 'ste palle. Ho visto molta più generosità immediata e civilità nel Nord-Est americano, caro taxi, che qui. Pensa un po'...banchieri o no... Buona giornata.


" fazio fazio ..le informazioni valgono molto fintantoche non decidi di distribuirle a tutti, momento in cui cessa il tuo potere (ndr meglio direi abuso di potere peraltro acquisito in via illegittima) sulle stesse" piu o meno così quel gran chicco di mentana da fazio , un mese fà presentando il suo libro,peccato che durante i suoi tg e i suoi matrix non lo abbia mai detta cosi chiara papale papale ---------- x federica: "nel dubbio tieni aperto" attraversa i suoi modi , hai notato cosa mi ha scritto? " sono cattivo solo nei modi", sarà un viaggio meraviglioso come quello mio con mou ? io credo di si , poi posso sicuramente sbagliarmi,se vuoi provi, altrimenti io sento le tue farfalle e ci riposiamo sotto la tua pianta :-)...buon pomeriggio -------------------- Qualcosa è nascosto. Vai a cercarlo. Vai e guarda dietro i monti. Qualcosa è perso dietro i monti. Vai! E' perso e aspetta te. Kipling
x jon con un bacetto clandestino "no clan" a Federica °!°


Sono entrata per cercare info sul nuovo giornale e sinceramente non capisco come funziona questo blog. Pensavo fosse di discussione delle notizie di attualità, sembra quello di un premio letterario di terza categoria. Ma i moderatori dormono? Eppure nel disclaimer c'è scritto che i commenti non attinenti dovrebbero essere cancellati. Qui come minimo se ne dovevano cancellare due terzi. Va beh, volevo solo far sapere a Travaglio & co che appoggio la loro iniziativa e che farò l'abbonamento via web, oltre che informare in merito amici e conoscenti. Auguri per il nuovo progetto. PS: un consiglio su questo blog. Visto che ci mettete nomi e faccia fatelo gestire come si deve, così è illeggibile.


#291 Federica Sulla fame nel mondo... Noi produciamo 3 volte di più di quello che ci serve, quindi nessuno dovrebbe soffrire la fame...eppure! Non parliamo poi dello spreco di acqua! Ma vince sempre il più forte! Mentre in occidente mangiamo cibo-spazzatura con tutte le conseguenze del caso, in altri paesi la gente muore perché non ha di che sfamarsi. Questo anche grazie al capitalismo senza regole, tanto amato dai neo-liberisti.


@Ma va là ghedini va dove sai:245 Il link all'articolo del Telegraph è molto interessante ma attenzione a non esporci lasciando che il nostro odio per il nano ci spinga ad esagerare nel senso opposto. "But even he was unsettled by the numerous magazines featuring naked women that were said to have been strewn around the villa." L'articolo non menziona da nessuna parte riviste porno ma riviste con donne nude (praticamente qualunque testata scandalistica) dove apparivano le signorine amiche del nano (appunto, presumibilmente riviste scandalistiche), che non è la stessa cosa. Il che non toglie nulla al fatto che il nano sia un disturbato mentale con seri problemi di autostima che sfoga nel possesso materiale, incluso quello delle donne, ma bisogna ugualmente essere precisi. Non prenderla come una critica personale, questi stanno li' pronti col fucile puntato per darti del bugiardo appena toppi una virgola; purtroppo dobbiamo spendere energie extra per non dare loro ulteriori appigli.


Paso devo scappare, ma grazie per l'abbraccio, ricambio, e su taxi... sospendo la risposta, te la darò un'altra volta. ;) Matrix Tristemente, assolutamente d'accordo con te. Non una virgola diversa. Ciao


Direttamente dal blog di Marco Caruso, the ButLawyer best pupil.. "Signori, abbiamo un problema! Fino a ieri sera lo dicevo scherzando. Le teorie complottistiche non mi hanno mai entusiasmato. Ma quando stamattina ho sfogliato i giornali, nonostante la calura, mi sono sentito gelare come fossi stato investito da un freddo vento invernale. Non volevo crederci…ma il rischio che si corre quando si esagera nel brigare in segreto ai danni di qualcuno è quello farsi scoprire e farci pure una figura da fessi. Perciò, mi tocca dar ragione a chi teme che l’Italia sia un Paese la cui tenuta democratica è effettivamente a rischio. Solo che no: non penso che siamo sul baratro di una dittatura, come molti vogliono far credere. Stiamo piuttosto assistendo increduli ai ripetuti tentativi di destabilizzazione di un governo liberamente scelto dai cittadini, indicativi di un disegno eversivo che dalle parole passa ai fatti; teso a ribaltare il risultato delle urne a causa della manifesta incapacità di battere l’avversario sul mero piano politico. Mi rendo conto che il terreno su cui mi sto muovendo è scivolosissimo, ma se il caso Mills poteva avere le sue giustificazioni temporali (sebbene le reazioni siano state poi comunque centellinate in attesa della chiusura della campagna elettorale), già il can can seguito alla lettera della signora Lario comiciava ad avere uno strano olezzo: poi, sempre a poche settimane dal voto europeo ed amministrativo son venute fuori le vicende legate alla festa di compleanno della signorina Noemi Letizia (con annessa caccia al gossip), l’inchiesta sui voli di Stato con accuse che andavano dall’abuso al peculato, per arrivare al circo mediatico internazionale imbastito sulle foto di Villa Certosa. Una puzza tremenda." Questo farà strada, ve lo dico io...


OH MIO DIO! Raiuno deve cambiare le sue frequenze per fare spazio a Europa7 perché RETE4 non se ne va!!!! Guardate qui: http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/inbreve/visualizza_new.html_990625825.html


@ 233 Luca sepe @ 293 pia70 Uno entra, cerca e trova quello che gli interessa, lo legge e se ne va, se non gli aggrada.




@ Luca Sepe Se posso, vorrei parlare con te. Solo adesso ho letto il tuo post,quindi mi scuso per il ritardo,spero che tu sia ancora lì e possa ascoltarmi. Il male più grande della nostra era è l'intolleranza e la supficialità con cui trattiamo ogni dolore o sentimento. Se parliamo di disoccupazione, dietro ci sono uomini e donne con la loro disperazione quindi sentimenti, dolore. Stessa cosa per qualunque ingiustizia, dietro c'è sempre dolore,sentimenti. Nella forza di ribellarsi,di aggregarsi,di stare assieme, c'è sempre dietro speranza,gioia, fiducia, quindi sentimenti. Non è la noia che spinge persone a frequentare questo forum, ma la voglia di partecipazione, OGNIUNO CON IL PROPRIO BISOGNO. Giusto o sbagliato, non possiamo indignarci, per il razzismo dilagante, la corruzzione, il ladrocinio della libertà di un paese, dimenticandoci della libertà di ciascuno. Se metti al centro del mondo l'uomo, partendo da i piccoli rispetti, arriverai con facilità a pretenderdere quelli di tutta l'umanità. E' arricchimento ascoltare il cuore di questa gente,puoi capire o no ma non farti prendere dalla voglia di sentirti sopra di loro. Sopra di noi. Accetto il tuo post,perchè credo nel tuo bisogno di dire la tua verità, io ho solo cercato di dirti la mia ciao Grazia @ Federica, Se vale ancora (vecchio post) sono felice di ospitarti tra le mie colline Senesi, magari con immensa gioia a berci un caffè.






http://www.timesonline.co.uk/tol/news/world/europe/article6532142.ece no comment, forse stavolta è finito, leggete qui


la telefonata tra belusconi e ghedini in cui belusconi ignaro di essere registrato aprla come una santarellina delle cattiverie ingiuste che quei bruttoni dei suoi nemici gli rimproverano, mi ricorda tanto il siparietto dell'avv. di andreotti che urlava al cellulare "assolto, assolto" ben sapendo di essere ripresa ( e sapendo anche che non era assolto veramente) e facendo passare indirettamente il messsaggio che salva la faccia di andreotti all'opinione pubblica. in Italia è cosi: seicenti brigate rosse, sedicenti OPA, sedicenti conversazioni private. tutto finto eppure tutto vero!


# 303    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 17:48

PER GRAZIA RICEVUTO...PIACERE DELLE VERITA' ed anche per ANGELA RICEVUTO..PER TUTTI GLI UOMINI E LE DONNE CHE VOGLIONO ESSERE IRANIANAMENTE "VIVI" "Insomma, mi era venuto il furore di vedere ogni cosa dal di dentro, come se ogni persona ogni cosa ogni fatto fosse come un libro che uno apre e legge: anche il libro è una cosa, lo si può mettere su un tavolo e guardarlo soltanto, magari per tener su un tavolino zoppo lo si può usare o per sbatterlo in testa a qualcuno: ma se lo apri e leggi diventa un mondo; e perché ogni cosa non si dovrebbe aprire e leggere ed essere un mondo?" gli zii di sicilia - sciascia ----------------------------- Col tempo, Donna Assunta si trascura,viene considerata insana di mente proprio come l’eroe del suo libro prediletto, mentre cresce in lei la lucidità con cui giudica gli eventi e che la fanno arrivare alla ferma convinzione che suo marito, ad un passo da diventare ministro, sarebbe stato arrestato. Sul tentativo da parte dei familiari di sostituire le sue letture con altre più “leggere”, più “femminili”, per impedire l’aggravarsi di quella che viene considerata una “malattia”, ella risponde con decisione: No. Spero anzi che mi permettano di leggere tanti libri: e di quelli che fanno pensare, che fanno impazzire....Perché non sono tanto pazza da non potere impazzire ancora di più....Almeno lo spero, così come spero ci siano altri pazzi come me nel mondo. l'Onorevole -Sciascia


# 304    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 17:57

.....potete farcire i nostri canali con informazioni della manifestazione dell'8 luglio ?.............ciao , l'otto luglio proprio nn posso , ciao , per me è molto importante , ciao


Andrea Davolio....mi sa che ci stai vedendo giusto....questa storia delle nuove insidiosissime BR mi sembra una cialtronata stile-microspia dalle dimensioni di un frigobar...i classici puttan-diversivi in stile psiconano da overdose di viagra per puntare il target del riflettore da un'altra parte, qualsiasi essa sia purchè diversa da quella che può far tanto male alle chiappe in similpelle del trasvolatore-di-stato. Il fatto che ne venga dato tanto risalto da unapoltronaunculoMimun è un chiaro indizio....


# 306    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 18:30

BERLUSCONISMO Cercando su WIKIPEDIA il termine "berlusconismo", tra i neologismi ho trovato questa pagina : Berlusconismo Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Voce da controllare Questa voce o sezione di politica è ritenuta da controllare. Motivo: La voce è ricca di trattazioni che non hanno a che vedere con il termine "berlusconismo" qualunque sia l'accezione in cui lo si intende (per esempio, per quanto concerne il rapporto di Berlusconi con le donne. La parte di critiche è straordinariamente povera di critiche al berlusconismo, e piena di critiche generiche a Berlusconi dirette e indirette (che potrebbero stare tranquillamente in un'altra voce). Notevole rischio che questa voce sia usata come palco di comizi invece della più blindata e controllata voce su SB. Partecipa alla discussione e/o correggi la voce. Silvio Berlusconi con George W. Bush al quartier generale NATO a Bruxelles il 22 febbraio 2005 « Mi trovo spesso a domandarmi se il berlusconismo non sia una sorta di autobiografia della nazione, dell'Italia di oggi. » (Norberto Bobbio, 1994) Berlusconismo è il termine solitamente utilizzato nel giornalismo e in sociologia politica per indicare le linee guida e i valori che ispirano l'azione politica di Silvio Berlusconi e il suo modo di porsi nei confronti dell'opinione pubblica. Berlusconi si propone come moderato[senza fonte], liberale e liberista, "l'alternativa alla vecchia politica", un imprenditore al servizio della politica. Il suo stile comunicativo si basa su un dialogo diretto con il popolo, condotto per mezzo di slogan semplici ed incisivi (un presidente operaio, un milione di posti di lavoro, meno tasse per tutti)e il Contratto con gli italiani siglato in diretta televisiva alla trasmissione Porta a porta prima delle elezioni del 2001. (segue sul blog)
kratiasinesdemos.ilcannocchiale.it


LA CONFESSIONE DI SILVIO BERLUSCONI (DA LEGGERE ATTENTAMENTE!!) Berlusconi: 'Signor parroco, mi vorrei confessare Parroco: 'Certo figliolo, qual'è il tuo nome?' Berlusconi: 'Silvio Berlusconi, padre.' Parroco: 'Ah! Ah! Il presidente del Consiglio!?' Berlusconi: 'Si, padre.' Parroco: 'Ascolta, figliolo, credo che il tuo caso richieda una competenza superiore. E' meglio che tu ti rechi dal Vescovo.' Così Berlusconi si presenta dal Vescovo, chiedendogli se può confessarlo. Vescovo: 'Certo, come ti chiami?' Berlusconi: 'Silvio Berlusconi' Vescovo: 'Il presidente del Consiglio? No, caro mio, non ti posso confessare: il tuo è un caso difficile. E' meglio che tu vada in Vaticano.' Berlusconi va' dal Papa. Berlusconi: 'Sua Santità, voglio confessarmi.' Papa: 'Caro figlio mio, come ti chiami?' Berlusconi: 'Silvio Berlusconi' Papa: 'Ahi! Ahi! Ahi! Figliolo! Il tuo caso è molto difficile per me.Guarda qui, sul lato del Vaticano c'è una cappella. Al suo interno troverai una croce. Il Signore ti potrà ascoltare.' Berlusconi, giunto nella cappella, si rivolge alla Croce: 'Signore, voglio confessarmi.' Gesù: 'Certo, figlio mio, come ti chiami?' Berlusconi: 'Silvio Berlusconi.' Gesù: 'Ma chi? Il Presidente del Consiglio?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'L'ex amico di Craxi ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'L'inventore dello scudo fiscale per far rientrare dalle isole Cayman e da Montecarlo tutti i soldi che i tuoi amici hanno sottratto al fisco ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'L'amico dei Neo-Fascisti e Neo-Nazisti, particolare che si è dimenticato di riferire al Congresso americano ?' Berlusconi: 'Ehm... si, Signore.' Gesù: 'Quello che ha abbassato dell'1% le tasse dirette e costretto comuni/province/regioni ad aumentare le tasse locali del 45% per tenere aperti asili, trasporti, servizi social


servizi sociali essenziali ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha ricandidato 13 persone già condannate con sentenza passata in giudicato?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha modificato la legge elettorale in modo che siano le segreterie di partito a scegliere gli eletti e non più I cittadini ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha omesso qualsiasi controllo sull'entrata in vigore dell'Euro permettendo a negozianti e professionisti di raddoppiare I prezzi in barba a pensionati e lavoratori a reddito fisso ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha abolito la tassa di successione per I patrimoni miliardari e subito dopo ha cointestato le sue aziende ai figli?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha quadruplicato il suo patrimonio personale e salvato le sue aziende dalla bancarotta da quando è al governo e che dice che è entrato in politica gratis per il bene degli italiani?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha epurato dalla RAI I personaggi che non gradiva?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha fatto la Ex-Cirielli , la Cirami e la salva-Previti ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha fatto una voragine nei conti dello stato e ha cambiato 3 volte ministro del tesoro ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha dato, a spese degli italiani, il contributo per i l decoder digitale per permettere al fratello di fare soldi con una società che li produceva ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che depenalizzato il falso in bilancio ed ha introdotto la galera per chi masterizza I DVD ?' Berlusconi: 'Si, signore.' Gesù: 'Quello che ha permesso alla Francia di saccheggiare la BNL e si è fatto prendere a pesci in faccia quando ENEL ha tentato di acquisire una società francese ?' Berlusconi: 'Ehm... sono sempre


PIERO RICCA CONTESTA LA CARFAGNA(MOMENTI CULT) VIDEO IMPAGABILE L’INIZIO QUANDO DICE A CONFALONIERI “NON BISOGNA FARE I PUTTANIERI ALLA VOSTRA ETA’” Milano, 18 giugno 2009 - Un casuale incontro con la ministra Carfagna in piazza Duomo dà la possibilità a Qui Milano Libera di esprimere la propria opinione sulla fulminea carriera politica delle belle ragazze che piacciono al sultano, in tempi di "ciarpame senza pudore". http://www.youtube.com/watch?v=_dK1wN5zL2w


Berlusconi: 'Ehm... sono sempre io, Signore.' Gesù: 'Figlio mio, non hai bisogno di confessare. Tu devi solamente ringraziare.' Berlusconi: 'Ringraziare???? E chi, Signore?' Gesù: 'Gli antichi Romani, per avermi inchiodato qui. Altrimenti sarei sceso e t'avrei fatto un CULO COSI'!!! NOTA: TUTTI gli ITALIANI che riceveranno questa comunicazione hanno l'obbligo CIVILE e MORALE di inoltrarla a 10 AMICI: non sia mai che qualche demente lo voti di nuovo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!




Per Grazia >@ Federica, Se vale ancora (vecchio post) sono felice di ospitarti tra le mie colline Senesi, magari con immensa gioia a berci un caffè. Un invito sulle colline senesi... ecco, grazie per avermi riconciliato con il mondo, cara Grazia. ;) Guarda, appena sono finiti questi esami benedetti, ne parliamo, ti ringrazio davvero. Tra l'altro, essendo la mia memoria disastrosa, non ricordo il post; avrò lodato la Toscana, come al solito. ;) Un abbraccio, grazie, a presto.


# 313    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 19/6/2009 alle 22:14

@Federica, Kassia, Paso avete grande pazienza a discutere con taxi che vota forza nuova (Federica, te lo sei perso ma lo aveva detto parecchie volte e basta guardare i suoi video) straparla di economia e politica (Kassia, credimi ne capisci molto di piu' tu), adora icke (un pazzo che crede di essere la reincarnazione di gesu) ed e' convinto che per risolvere i problemi del mondo bisogna andare domattina in banca e chiudere i conti correnti per far saltare il sistema. Odia la moneta unica (senza la quale l'Italia sarebbe fallita almeno 5 anni fa) e si chiede come si fa ad essere competitivi in regime di moneta unica e tasso fisso. La risposta e' la qualita' di cio' che produci, se riesci ad essere competitivo solo perche' riesci a giocare sul cambio favorevole o sul tasso d'interesse duri poco. Insomma, taxi entra in ogni discussione per sviarla e parlare delle 3 cose che gli interessano, sempre quelle, senza dire nulla di serio e cambiando discorso ogni volta che gli si fa una domanda diretta. Paso, non e' antiamericano, odia gli ebrei, e' antiamericano solo nella misura in cui e' convinto che l'America sia "controllata" da una lobby sionista con a capo Rotschild che tiene in pugno Obama (che lui con grande finezza chiama "negretto"). forza nuova, non dimenticarlo. Naturalmente mi conosci, non voglio dire che non bisogni parlare con lui ma quello che dice va preso con le pinze.




Anni '70, quando la fantasia precedette la (triste) realtà odierna: « - Ma che dirà il popolo? - Ma che deve di'? Tra un po' comincia la campagna acquisti, il disco per l'estate... » (Dialogo tra l'onorevole Puppis e padre Lucion) Nonostante le apparenze... e purché la nazione non lo sappia... All'onorevole piacciono le donne è un film del 1972, diretto da Lucio Fulci. Alla sua uscita nelle sale cinematografiche italiane provocò grande scandalo e venne subito ritirato per essere successivamente riproposto ampiamente tagliato con il divieto ai minori di 18 anni. Trama: A Palazzo Montecitorio sono in corso le elezioni del presidente della Repubblica Italiana. I candidati principali sono l'onorevole Giacinto Puppis, presidente del Consiglio, e il senatore Torsello. Puppis si reca ad accogliere la presidentessa della Repubblica dell'Uria. Mentre è in corso la cerimonia di accoglienza, l'onorevole tocca il sedere della presidentessa. L'atto viene colto da un filmato che finisce nella mani di padre Lucion, un frate molto amico del politico. Padre Lucion convoca Puppis e gli comunica che è in corso un ricatto. Puppis non ricorda niente dell'accaduto e pensa inizialmente a un fotomontaggio, ma una volta visionato il filmato si rende conto che l'azione è stata compiuta da lui. Puppis viene colto continuamente da raptus sessuali che mettono in imbarazzo lui e chi gli sta accanto. Padre Lucion consiglia all'amico di recarsi in un convento, per curarsi. Puppis, dopo averci pensato, accetta l'offerta e dichiara pubblicamente di andare in ritiro spirituale. Una volta arrivato al convento, ubriaco e scoraggiato, Puppis viene accolto da padre Shirer, un frate psichiatra tedesco, e dalle sue suore. Tramite l'ipnosi, Puppis confessa a padre Shirer il suo problema. Prima di addormentarsi, Puppis molesta suor Patrizia, toccandole il sedere e non lasciandolo più. Padre Shirer consiglia suor Patrizia di pensare all'atto come a un fior
http://it.wikipedia.org/wiki/Nonostante_le_apparenze..._e_purch%C3%A9_la_nazione_non_lo_sappia..._Al



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti