Commenti

commenti su voglioscendere

post: Mignottocrazia

Altro che minorenni, veline o escort in là con gli anni: il G8, il vero problema per Silvio Berlusconi è il G8 . A tre settimane dalla riunione che porterà nel surreale e tragico scenario dell'Aquila i leader dei paesi più industrializzati del mondo, il premier guarda sempre più preoccupato a quell'appuntamento. In Abruzzo e a Roma, assieme alle delegazioni dei vari governi, arriveranno centinaia di giornalisti: in buona parte gente che, a differenza di molti e importanti colleghi italiani, diffida per principio di chi sta al potere . Insomma, cronisti delle tv, del web e della carta stampata che non possono essere comprati con qualche regalo, qualche finta notizia passata sotto-banco o, peggio, con la garanzia di una luminosa carriera sugli schermi di Mediaset o della Rai. È quindi ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Il complotto globale Un complotto della Cia, cui sta antipatico Silvio perchè è amico di Putin. O forse una congiura della Turchia, perchè il nostro governo non sta spalancando le porte dell’Europa alla Mezzaluna. Anzi, è tutto un imbroglio di Zapatero, che ce l’avrebbe con noi perchè gli immigrati che qui respingiamo poi vanno a finire là, cioè invadono la Spagna. O magari è una vendetta di Gheddafi, che s’è sentito maltrattato durante la sua visita a Roma (non gli abbiamo permesso di portare, oltre alla tenda, anche i cammelli). O più probabilmente - come sospetta quella parte dell’entourage berlusconiano più convinto della trama interna che dell’intrigo internazionale - a voler fare la pelle a Silvio sono i servizi segreti deviati. Ma non è Murdoch? Sì, anche. E non sono i giornali italiani e stranieri? Sì, pure loro. E i magistrati comunisti (e in questo caso anche baresi)? Ovvio, quando si tratta di dare fastidio al Cavaliere non si sottraggono mai. E D’Alema? Ma è chiaro... E i Poteri Forti? Quelli, poi... Sì, tutti congiurano, tutti complottano contro il Cav., chi con una manina, chi con una manona. E insomma «Vogliamo i colonnelli», come in quello strepitoso film, su un golpe burlesco, con Ugo Tognazzi? http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=62819&ordine=desc#IDX
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=62819&ordine=desc#IDX


PAso la gente viene Trascianata da gente cosidetta famosa non di certo di un anonimo Taxi libero e squattrinato taxista nella realtà...e con un misero diploma di perito elettronico. GRillo era l'unico..ma capisco anche che non è un nuovo Che..se faceva fare altre azioni alla gente invece che firmare.. Bhe altro che farsi prendere per il culo dai vari idioti come Sgarbi.


laddove nn sono riuscite le accuse di mafia,piduismo,tengenti,corruzione ecc il nano si è incastrato con il mignottame!!!! e vai ke farà la fine di craxi!!!!


IL NANO SAREBBE STATO UN DEGNO PROTAGONISTA SI SPQR


Dal Corriere, flash news 24 Villa Certosa: Berlusconi medita vendita 20 Giugno 2009 17:10 POLITICA ROMA - Silvio Berlusconi starebbe prendendo in considerazione l'idea di vendere Villa Certosa, la maxiresidenza sarda nella quale trascorre da anni vacanze estive e molti week end. L'ipotesi prende corpo dopo che sono venuti fuori gli scatti di Antonello Zappadu, il fotografo che per anni si e' appostato, armato di teleobiettivo, all'esterno dei possedimenti del presidente del consiglio. "E' come se ci fossero entrati i ladri" ha confidato Berlusconi ad alcune persone. (Agr) Commento: sta' a vedere che sta preparando la fuga a Hammamed... o altrove, non esclusa la Svizzera (visto che l'alternativa è la galera se termina l'immunità).


# 335    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 20/6/2009 alle 18:10

il Bananone cade ehh se cade , ma la strada per il rinnovamento è lunga mooolto lunga


# 336    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 20/6/2009 alle 18:11

il Bananone al Governo ...........madorna ...


# 334 commento di Roland lo aveva già detto durante i due giorni di elezioni chiuso in casa con bossi disse pure che ricomprava kaka e probabile che la prende gheddafi


Vedo che Zappadu non vi scuote le coscienze..ve ne fregate altamente..ma nessuno dico nessuno mi sa dire qualcosa su questo misterioso fotografo? nessuno nessuno mi sa dire niente su di lui? ma proprio niente?


Governo Draghi...AH AH AH SEM RUVINà.. Il mercenario che si vederebbe anche la mamma.. Si parla un po troppo poco di DRaghi no? parla sempre e solo lui..mai una domanda..vero non fa più politica monetaria l'italia ma non è allucinante che i vertici delle banche centrali parlano sempre e solo loro senza che esiste mai un contradittorio? Cos'è i banchieri e Tecnocrati non vanno a PUTTANE??




Quando cade ? Tic tac tic tac


# 338 il matto Zappadu? - E' sicuramento arruolato da complottari extragalattici apocalittici, rappresentati dal movimento sionista mondiale in combutta con Obama... e chi più ne ha ne metta. Per il resto è semplicemente un bravo fororeporter che fa il suo mestiere.


fororeporter = fotoreporter che guarda dal foro della serratura (mi sono salvato in calcio d'angolo)


@ Paso, promuoviamo,progettiamo, può servire almeno per sentirci vivi,proviamoci. @ G.B. posso abbracciarti? @ Taxi Ci provò Pol Pot,i khmer rossi, chiusero banche distrussero denaro fu follia totale.


E' un complotto dei rettiliani. Una volta ne ho conosciuto uno, parlano poco ma sono simpatici :°)


# 346    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 20/6/2009 alle 18:30

..quindi andrea, confermi la mia percezione ? vuoi essere virtualmente ...e sempre virtualmente puoi essere tutto e sempre virtualmente tutto contro tutti e nessuno..un po' come il denaro..tutto virtuale ma dipende dai punti di vista e di concentrazione dei liquidi scusa la percezione un po' troppo diretta, ma non sono capace di trasferirti meglio una mia necessità, che io sia fuori o qui , l'altro deve darmi almeno una porzione anche piccola infinitesimale che sia "vero" al di la della dimensione ripeto, tu non mi hai dato modo di sentire di te il vero/falso ..questo non è un giudizio o una sferzata, o avercela con te per forza nuova o cagate su fiore , è solo il mio stato d'animo nei tuoi confronti ciao


grazia ma noi siamo l'europa.. e GLi Europei in autarchia vivrebbero benissimo,senza BCE DA DIO..SENZA DEBITO saremmo un vera democrazia. IO non voglio abolire il denaro..ma il debito..una volta dimostrato che il debito come la stessa moneta non esiste..i soldi vanno pretesi sin dalla nascita in un sistema capitalistico perchè oltre le puttanate economiche (pure invezioni) esiste solo al catena di Sant antonio..se a troppi mancano i soldi, la catena prima o poi si spezza e arriva la cosidetta Crisi..NEl 2009 accettare crisi monetarie(ovvero truffe) è allucinante..un vero e propio incantensimo.. Chi guadagna 800 euro si deve dare una svegliata..e chi non guadagna manco quelli deve denuciare Bankitalia.


PAso ho contattato più volte i cosidetti paladini...ad esempio Ricca "organizziamo qualcosa davanti alla borsa di Milano?"Risposte 0. Contro l'economia io non ho mai visto manifestazioni..se devo urlare governo ladro me ne sto a casa. Cmq io non sono solo virtuale...ho fatto anch'io la mia parte contro i politici..ma ho visto che è un lavoro inutile e siccome non voglio vendere DVD per fare Show di protesta preferisco fare del mio tempo libero altro. Abbiamo tempestato Grillo per un VDay 3 per firmare contro BAnkitalia..e il ripristino dell art.3 dello statuto della stessa BAnkitalia...ma solo per vedere quanti avrebbero firmato contro il più grande conflitto d'interesse..ma niente da fare... Chi aveva un certa visibilità e notorietà ,parlava di banche la storia insegna che in qualche modo veniva eliminato. Dobbiamo essere tutti come Franceschini:"L'AUTONOMIA DI BANKITALIA è FUORI DISCUSSIONE"..se la pensi cosi in qualunque capo farai carriera.


x grazia ciao, sempre bello leggerti, riesci a farti immaginare, questa cosa è già senso di verezza dentro me, anche perchè non vi è rischio che per i paesaggi umani, non fantastici quindi, io possa elevare o diminuire la vita cosi come è dell'altro quando l'altro o l'altra è nelle dimensioni di un 'epoca che non è la mia, frequentato attraverso la rete... sono sempre di pace costruttiva i tuoi testi e di relazioni intrecciate agli altri, ovviamente con me ci vai a fagiolo perchè è questo l'essenziale di cui hanno privato le persone , a meno che si incontrino per un interesse specifico culturale o sociale o politico , ma che rischia in questi luoghi di connotarli e imprigionarli a discorsi di spazio ristretto mi chiedi di progettare o di fare e piove sul bagnato , in un periodo dove vi è facile possibilità a ripetere azioni vecchie e stravecchie x l'obiettivo piu ampio da raggiungere, è difficile trovare luoghi in cui poter effettivamente organizzare l'unica cosa di cui abbiamo bisogno per uscirne :un dissenso organizzato e riunito visto l'assetto antidemocratico e le sue strutture mi sono fatta molto male a portare avanti creatività di questo tipo e quindi ora sia in rete che fuori sto a guardare chi sta studiando di mettere in pratica qualcosa di simile perche quando nel mio piccolo ho cercato di muovermi, mi hanno impallinato e devo sapere sempre i miei limiti,altrimenti brucio le mie risorse a vuoto un bacio grande a te e il tuo belvedere :-)


Ripeto qui una mia idea che scrissi già una volta, subito dopo lo scandalo Noemi: Per me, far scoppiare questo scandalo di prostitute è un modo per far fuori Berlusconi e lo farà fuori. Ma perché, con tutti i motivi che si mettevano generosamente a disposizione, proprio uno scandalo di puttane?! Perché non Mills? Il conflitto d'interessi? Ecc. ecc.? Secondo me questo complotto è il modo per sbarazzarsi di un personaggio ritenuto ormai troppo ingombrante, troppo inaffidabile, e - questo è il punto importante - SENZA RINNOVARE LA CLASSE DIRIGENTE. Se B. fosse caduto sulla corruzione, ci sarebbe stata un'altra Mani Pulite, fosse caduto sul conflitto d'interessi, ci sarebbe stata una presa di coscienza di un intero paese, una maturazione... ma così... nulla. Il paese continuerà a fare schifo. I grandi imprenditori saranno sempre codardi che cercano solo di evadere le tasse e di fare amicizia col potente di turno per succhiare il denaro dalle tasche dello stato. Le donne saranno considerate sempre solo merce di scambio e la politica un modo per far tanti soldi. Secondo me è la criminalità organizzata a far fuori B. La sua caduta coincide infatti con il problema del PDL in Sicilia...


@Andrea Taxi "A scopo di chiarezza, come primo passo eliminerei in blocco la formula moneta senza debito da lei ripetuta. La moneta emessa legittimamente da uno stato sovrano è il debito di quella nazione. L'argomento è ben spiegato negli scritti del Segretario al Tesoro Alexander Hamilton. Il denaro senza debito in effetti non esiste. L'idea della moneta senza debito è stata propagandata da ideologi neo-feudalisti i quali produssero la chimera del denaro onesto: l'illusione secondo cui il valore economico è o potrebbe essere intrinseco ad una qualche forma di denaro in quanto tale. Sono fantasie appartenenti alla stessa generale categoria di quella del maggiore Henry George. Fatte le dovute riflessioni, lei converrà senz'altro che teorie del genere non meritano considerazione." Lyndon LaRouche - http://www.movisol.org/banca.htm




Episodi significativi L'altra sera un mio carissimo amico che lavora come dipendente comunale (giardini e strade) in una vicina cittadina, ha visto, verso le 11 di sera, dei leghisti che attaccavano manifesti elettorali nei posti sbagliati. Pare che lo facciano da anni: prendono la multa, ma se ne fregano perché le fanno rientrare nelle spese elettorali, quindi pagate poi da tutti con i rimborsi. Loro, gli onesti, hanno sbagliato ad attacarne uno, lo hanno appallottolato e alla domanda 'dove lo metto?', uno dei genialoni ha risposto 'buttalo per terra, lo raccoglieranno quei "fannulloni mangiapane a tradimento del Comune", testuali parole. Essendo il mio amico da solo e loro in 7, con facce rubiconde da barbera, o birra, non ha detto nulla ed è andato via dicendo semplicemente che li stavano attaccando dove non potevano. Non lo giudico per non essere sceso dall'auto, forse non sono obbiettiva perché gli voglio troppo bene. ;) Insomma, il 'fannullone mangiapane a tradimento', che a 38 anni ha la schiena a pezzi per il suo lavoro, il giorno dopo ha passato tutto il giorno, oltre le ore decretate, a togliere manifesti della lega in tutta la città, moltissimi erano posti nei luoghi sbagliati, mentre qualche altro 'fannullone' puliva le strade dalle loro e altrui porcate. A quei leghisti auguro un cagone di una settimana, anche due, a brunetta di un mese, anche due. Scusate l'eleganza e lo sciocco desiderio di vendetta, ma la pazienza è la virtù dei forti ed io sono debolissima. ;)


# 354    commento di   nadia ml - utente certificato  lasciato il 20/6/2009 alle 18:46

http://tv.repubblica.it/copertina/cosi-ci-reclutava-berlusconi/34132?video a questo link si può vedere l'intervista a Barbara Nonricordoilcognome, una delle ragazze reclutate da Berlusconi. Ci sono alcune cose che come donna, oltre che come cittadina e come piccola imprenditrice, in affanno, in questi giorni mi stanno sconvolgendo: 1. Si fa un uso distorto della lingua per distorcere il pensiero comune. Cos'è una "escort"? A me fa pensare ad un vecchio modello della Ford, un po' sfigato, quando io ero ragazza. Come si chiamano le donne o ragazze che traggono profitto nel mercato del sesso? Prostitute? Ecco per favore chiamiamole con il loro nome. 2.La Signorina Barbara dell'intervista di Repubblica, che non riesce a coniugare un congiuntivo o un condizionale manco a pagarla...(magari potrebbe essere un nuovo mestiere anche questo, ti pago se coniughi i verbi correttamente...), parla di una donna chirurgo che accoglieva e smistava le ragazze alla Villa, una donna molto intelligente, mentre le ragazze erano tutte brave ragazze. Ora mi chiedo, come si chiamano le signore che smistano le ragazze "maitresse" in francese, chirurgo in italiano? E le brave ragazze da cosa si distinguono da quelle cattive? 3. Questa ragazza Barbara che ci tiene a dire che lei non è una escort, chiedeva un "gettone di presenza" per il suo "lavoro di immagine" di 1.000 euro, e Silvio è stato tanto carino perchè quando ha saputo che non riusciva a pagare le bollette le ha allungato qualcosa in più. Bene, sono una madre, un'imprenditrice, una donna, macino chilometri ogni anno, perchè vendo formazione alle scuole, faccio corsi agli insegnanti sulla didattica delle lingue, e il mio lavoro sta subendo un calo abissale perchè le scuole non hanno un euro da spendere nella professionalità dei propri docenti, che spesso si pagano i corsi di tasca propria. Francamente mi sento un po' stronza, quando si parla di brave ragazze, che fanno le prostitute d'alto b


rompo l'incantesimo del dolce chiacchiericcio che libera la mente ma non il cuore e, sebbene ilarmente contestata, lascio spazio aperto alla poesia che in pochi versi racchiude la drammaticità o la gioia. ciao paso grazia amici (miei) tutti L’ultima, proprio l’ultima, di un giallo così intenso, così assolutamente giallo, come una lacrima di sole quando cade sopra una roccia bianca così gialla, così gialla! l’ultima, volava in alto leggera, aleggiava sicura per baciare il suo ultimo mondo. Tra qualche giorno sarà già la mia settima settimana di ghetto: i miei mi hanno ritrovato qui e qui mi chiamano i fiori di ruta e il bianco candeliere di castagno nel cortile. Ma qui non ho rivisto nessuna farfalla. Quella dell’altra volta fu l’ultima: le farfalle non vivono nel ghetto. Pavel Friedann,


# 356    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 20/6/2009 alle 18:48

Teniamo presente che il Vaticano non è lontano dai giochi di potere, e non è incolpevole dello "svuotamento" della Costituzione! (Guardiamo l'ultima della Gelmini sui bonus agli allievi che si iscrivono alle scuole paritarie/private!). Dov'è finità la laicità dello Stato? La Costituzione della Repubblica Italiana Art. 7. Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani. I loro rapporti sono regolati dai Patti Lateranensi. Le modificazioni dei Patti accettate dalle due parti, non richiedono procedimento di revisione costituzionale. Art. 33. (...) La Repubblica detta le norme generali sull'istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi. Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato. La legge, nel fissare i diritti e gli obblighi delle scuole non statali che chiedono la parità, deve assicurare ad esse piena libertà e ai loro alunni un trattamento scolastico equipollente a quello degli alunni di scuole statali. È prescritto un esame di Stato per l'ammissione ai vari ordini e gradi di scuole o per la conclusione di essi e per l'abilitazione all'esercizio professionale. Le istituzioni di alta cultura, università ed accademie, hanno il diritto di darsi ordinamenti autonomi nei limiti stabiliti dalle leggi dello Stato.
kratiasinesdemos.ilcannocchiale.it


# 357    commento di   nadia ml - utente certificato  lasciato il 20/6/2009 alle 18:49

manca un pezzo: che fanno le prostitute d'alto bordo, vengono candidate alle elezioni, i chirurghi smistano le ragazze e io devo parlare a me stessa e a mia figlia, spiegandole il concetto di stima di sè, valore della donna, ruolo sociale della donna. Ma dove caspita sono le donne in Italia? Quand'è che ci incazzeremo per come ci stanno dipingendo? Non dovranno mica tornare le femministe, no?


FORMIGONI dice a Rutelli "ti credevo migliore", quindi sembra deluso e fin qui possiamo anche essere d'accordo, però gli si dovrebbe chiedere "E Berlusconi? Non lo credevi migliore? Ti sei messo con lui sapendo di che razza di psico-delinquente si tratti?" Certamente sì, lo sapeva e lo sa, ma non importa, forse pensa che in Paradiso faranno la media statistica tra la sua verginità e le mignotte di Berlusconi: lui avrà finalmente la sua gratificazione normale e l'altro uno sconto sulla fornicazione. Però anche i vergini, di solito, non sono stupidi, e tutti sanno che le puttane, quando non le paghi quanto hai promesso, si incazzano. Un grande imprenditore come lo psiconano non sa queste cose? Sì che le sa, solo che per lui le donne (minorenni vergini o puttane) sono meno di niente, sono strumrnti sessuali da comprare in gran quantità, a mandrie, come l'amico Bush compra le vacche nel Texas, per poter poi dire che sono tutte sue, che le ha avute tutte. I vescovi adesso chiedono timidamente dei chiarimenti...e perchè? Non sono stati pagati anche loro? Credono che il nano si faccia intimidire? I pazzi vanno sempre fino in fondo, care mitre dei miei stivali, e trascinano con sè tutti i complici. Cioè voi, gerarchie da strapazzo.E' troppo tardi per rimediare.


http://www.youtube.com/watch?v=VPLyxAizBdM PAso per sono bravo con i video.. potrei vendere anch'io il mio DVD ah ah


Le persone colpite dal terremoto, nostri connazionali meritano di meglio! Tratto da http://terremoto09.wordpress.com/2009/06/20/che-schifo/#respond Certe scelte sono davvero di difficile comprensione e gradiremmo che qualcuno ce le spiegasse. Ad esempio: perchè nominare come responsabile (vigilante?) alla ricostruzione del centro storico de L’Aquila un personaggio con già un passato da inquisito e condannato per truffa? Sindaco Cialente, sarebbe meraviglioso se lei spiegasse ai suoi concittadini il perchè di questa sua scelta. Riportiamo i link alla notizia, che, come sempre, passerà sotto l silenzio della stampa nazionale. http://www.leggimi.eu/cronaca-/laquila-incaricato-tancredi-per-il-recupero-dei-beni-artistici.html http://www.ilcapoluogo.com/e107_plugins/content/content.php?content.16936 http://www.e-gazette.it/index.asp?npu=162&pagina=6 …con buona pace di tutti quelli che chiedono trasparenza.
http://dailystefstm.blog.com


x andrea ogni passaggio pensatore/operativo ,che porta al nocciolo che è il denaro, deve essere RIASSETATO .. ovviamente quanto è statao fatto finora dai vari senbilizzatori, denuncianti, con mezzi in dvdvendita o a gratis , è andato , andava fatto cosi o cosa , non mi ci metto piu nemmeno a vedere cosa come e dove gli errori strategici e oprativi, mi sono cioè messa il cuore in pace, piu di cosi , fuori dai partiti, non si poteva fare ma.... ma ora occorre che i vari settori di interessi collettivi, siano consapevoli che: 1 condizione se non si riuniscono da federconsumatori a grillo ecc ecc isnieme a un'unica coalizione politica 2 condizione BEN INCOLLATI ALLE LORO BASI ( passaggio difficile perche ognuno è rinchiuso nelle sue torri d'avorio) è tutto perdente o soccombente nn per via di berlusconi che rappresenta il contigente e paradossalmente il più facile da esautorare, ma per ogni nodo e ganglo del sistema "affare e denaro" è impensabile che ognuna di queste organizzazioni grilline o piddine o cigielline o iddivine , pensi di potercela fare occorre lavorare quindi per fare RETE reale fra tutti gli operatori del dissenso , altrimenti con il singolo interesse a questa o quella bankit o a questo o quel no tav o no dal molin o giu le mani dalla sanità, li faremo solo felici


Penso sempre che non basti che cada Berlusconi.E' il berlusconismo che dovrebbe essere smantellato. Il berlusconismo è un modo di pensare, un modo di comportarsi e agire che stavolge i princìpi stessi del vivere civile. Quindi davvero tocca ad ognuno di noi comportarci e pensare in modo diverso;solo così potremmo rompere quegli schemi che finiscono con l'omologarci. E forse se fossero proprio le donne a sfuggire a questa omologazione fatta di" quantitativi esteticamente procaci da utilizzare",sarebbe una rivoluzione culturale che metterebbe definitivamente k.o. il modello di vita berlusconiano.


Grazia, 272 Anch'io mi sono chiesta tante volte e tuttora mi chiedo perché in un popolo che ha vissuto la dittatura fascista siano i comunisti ad essere lo spauracchio da svenotare comodamente in continuazione. Sanno più dell'Unione Sovietica che della dittatura che i danni li ha fatti proprio ad un centimetro dal loro naso, nella loro terra. Perché la gente non ha paura dei fascisti? Perchè un qualsiasi politico che paventa il pericolo del ritorno al fascismo viene ridicolizzato e chi del bu! comunista fa uno dei mantra elettorali e per mantenere il consenso lo ottiene anche e proprio grazie a questo (quanti di voi hanno sentito 'berlusconi non mi piace ma i comunisti non li voterò mai!'? Non so. L'ignoranza gioca forse un ruolo, ma è forse di più la propaganda. Loro, con i metodi caterpillar di ogni regola e civilità, hanno saputo convincere che il fascismo non era, poi, così male, mentre il comunismo era la tragedia dell'umanità. Noi ammettiamo gli erorri, loro no. Il comunismo ti porta via la casa e la fabbrichetta, il fascismo ti aiuta se sei con loro. E certa gente ragiona solo così, si sa, secondo il tornaconto personale. E poi c'era la paura atomica, e i film hollywoodiani e una copertura totale delle notizie dal fronte sovietico mentre dei fascisti si ricordavano pochi illuminati o chi li avevano combattuti. E ci si dimentica chi ha fatto in modo, nella storia, che non si lavorassero 19 ore al giorno. la già citata memoria selettiva degli Italiani (ma non solo...). Ci sono spiegazioni molto più articolate, lo so, e le attendo volentieri.


>svenotare sventolare


x violeta parra io ti vedo , altri ti vedono, altri non ti vedono non sanno cosa come e quanto ti perdono, si perdono quanto conta il denaro? il cazzo di silvio ------------------------------------ io ti amo? °!°si°!°


>si lavorassero lavorasse. poi basta


Edvard ah ah la moneta senza debito all emissione non esistE?? AH AH AH se per questo anche con il debito non esiste la moneta. é Provato il contrario..Chomsky ad esempio non parla di banche ma di dottrina del debito...il debito è un dottrina..difendere questa dottrina è coveniente per il mondo industrializzato..ma come presto il debito travolgerà anche le nostre idiote democrazie.. Tremonti sa Tremonti sa.."Vogliono che facciamo politiche di maggiore debito ma il problema poi è quando si fanno le aste dei titoli del debito" Il debito è destinato ad arrivare al limite teorico..cmq se come dice lei senza debito non esiste moneta...ma non è detto che questo debito deve essere per forza infinito..lo si può anche azzerare o no? Se un debito risulta impagabile perkè proiettato verso l infinito non ha diritto di esistere. Il modello senza debito non è mai nato..del sistema debito vediamo i fallimenti..dell altro lei non può giudicare.--chi difende la dottrina del debito è perchè gli conviene cosi..salterebbe il sistema delle gerarchie..tanto amate dai pseudo democratici.


@ nadia ml Grazie per il tuo splendido post, donne come te io posso solo ringraziarle, la speranza dovrebbe venire soprattutto dalle nuove generazioni, la vedo dura. noi per ciò che possiamo fare ce la mettiamo tutta. Vi saluto a tutti quanti, ci sentiremo presto. Paso,e tutti, grazie non potete capire che terapia voi siate per me. SMAC!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Quelli di Libero per "giustificare" il banana sono arrivati addirittura ad affermare che "nulla poteva accadere visto che, come noto, il premier è impotente". L'effetto Tafazzi comincia da qui Una risata li sommergerà


Uno dei padri fondatori degli Stati Uniti, Alexander Hamilton, descriveva il popolo come una grande bestia che deve essere controllata. Come la mise il maggior compilatore della Costituzione, James Madison, i ricchi della nazione devono controllare ciò che accade. EDward come vedi non è un grand esempio il suo..ci credo che difendono il debito i ricchi..debito= controllo delle masse.


>la vedo dura È dura perché le nuove generazioni vogliono in gran numero diventare veline o sfondare ad Amici o sposare un calciatore e, possibilmente, avere le tette nuove per natale. Purtroppo, temo che lo sdegno sia più nelle 'vecchie' generazioni. Le femministe giovani, devo ancora vederle... Saluto anch'io, buona serata a tutti.


Occorre provare a spiegare alla gente cosa accade. Non è una questione di piccole corruzioni qui o lì. Questi sono fatti marginali. Le persone hanno ragione a non essere preoccupate di questo. Questo è corrotto, quello è corrotto. E allora? Ciò che è veramente importante sono i metodi profondi e sistematici di controllo della popolazione. Chomsky E il sistema più geniale di controllo qual'è? IL SISTEMA DEBITO che ha consentito agli occidentali di depredare tutte le risorse del mondo con un banale truffa...ORA IL DEBITO Travolgerà anche quegli idioti degli occidentali..


Correggo. Non necessariamente femministe, diciamo donne che vogliano dignità e basta. Come e con gli uomini. Adios


x grazia l'hai scritto tu "non potete capire che terapia voi siate per me." è questo ed è per questo che esiste l'uguaglianza/fratellanza, quando dico dal basso al basso ,intendo ciò che hai scritto tu,è questa la democrazia orizzontale che non dovevano permettersi di lacerarci cosi a vantaggio solo di quella cosi verticale ma cosi tanto da non essere piu democrazia, e riguarda non solo le parti cattive che sono al potere..peche si è estesa quasta lacerazione e in ogni luogo il basso ha perso le scale /condutture in discesa e salita e in discesa con l'alto e l'alto viceversa, e questo legame non può essere spezzato cosi tanto , altrimenti la realtà diventa virtuale peggio che il virtuale di internet e si diminuisce quindi la capacità di "cura" e del curarsi dei reali problemi delle persone, della realtà delle situazioni di singoli o di interessi piu omogenei e raggrupabili e del correre ai ripari di realtà ormai diventate incubi.. un bacio terapeutico uguale al tuo :-)


Io non sono solo arrabbiato ma sono veramente incazzato di TUTTI i nostri politici. Se ne salvano un paio e basta. Sinistra...Destra tutte cagate per manipolare tutto e tutti!!!!FUORI DAI COGLIONI TUTTI. AVETE DISTRUTTO PRIMA IL MIO PAESE, AVETE COLLUSO CON LA MAFIA, VOI STESSI POLITICI DI MERDA SIETE SOLO DEI MAFIOSI.ALL'ESTERO CI PRENDONO TUTTI X IL CULO. MA UN GIORNO DOVRETE AFFRONTARE LE VOSTRE ANIME E CAPIRETE CHE ZECCHE INUTILI SIETE. E' DA 32 ANNI CHE VEDO LE VOSTRE CAGATE E ABBIAMO SOPPORTATO. ORA BASTA PRENDERCI PER IL CULO. BASTA. PORCA LA PUTTANA, META' DI VOI NON HA MAI LAVORATO. MA CHE CAZZO PENSATE DI ESSERE FILOSOFI ATENIESI. MA ANDATE A LAVORARE MALEDETTI LADRI E PEDOFILI. TUTTI. ALTRO CHE I VOSTRI PARTY DIONISIACI.


@ Federica 371 E' dura davvero ma non impossibile. Guarda tu su questo blog quante donne cuore anima e cervello,che ci sono! E'questa una piccola rivoluzione?


lory mi sembri quasi violeta parra , è li con te ? :-) dico ank io le stesse cose che hai detto tu a Federica, eppure è la realtà ke è pessima e nn io ad essere pessimista , sciascia docet..ma i miei sogni non me li faccio rubare da nessuno. un bacio a tutte e due, anzi a tutte e tre , a te , a Federica e a Violeta. °!°


Democrazia orrizontale o verticale ? Quando te lo mettono nel culo non c'è posizione che tenga. Ho paura di vedere i TG. Chissà di checazzo parleranno. Uno scandalo mostruso che tutti i canali ignorano. SOLO IN ITALIA. Nel paese di un nano che aveva uno stalliere di cosa nostra.....Democrazia ??? DOVE CAZZO è LA DEMOCRAZIA ? Magari ci fosse una delle 2. NANO VOGLIO I SOLDI. MA ANCHE TUTTI VOI POLITICI, compreso quello a cui è venuto un colpo mentre si trombava la prima escort famosa. quella di nome Luisa mentre pippavano cocaina. E...La sinistra....degli inetti incapaci...dove cazzo stavano al governo quando potevate fermare il NanoNapoleone? A cagare anche voi. AVETE ROTTO IL C-A-Z-Z-O. Voglio i soldi con cui farete fallire di nuovo Alitalia


ps perche i miei sogni non sono "miei"...sono di tutti! sono niente sarò niente ma ho dentro me tutti i sogni del mondo pessoa


Lory io Vero, vero, Lory, devo solo fare un sondaggio sulla generazione di appartenenza. ;) Non è impossibile, hai ragione. E che rivoluzione sia. Le Carfagna fuori dal governo e dal Parlamento sarebbero un primo ottimo messaggio. I danni che ha fatto quel porco... basta, mi stoppo. Vado ché sono in ritardo e qui tuona, vorrei evitare che mi si fonda il PC, di nuovo. ;) Ciao


Ricambio, Paso, besos :)


@375 valerio non arrabbiarti così, fai del male a te stesso e al tuo fegato, inoltre la troppa rabbia offusca l'intelletto e rischi di veder "rosso", il che non va bene attualmente nel nostro paese! Davvero, dobbiamo risparmiare la nostra intelligenza emotiva e razionale, dobbiamo riuscire a essere lucidamente compatti.


Bahh, carissimo Gomez, non penso che sarà un grande problema per l'entourage di Fonzie "schermarlo" dalla stampa estera al G8, in qualche modo ci riusciranno. Penso che la parola d'ordine sarà qualcosa del tipo "tutto fango dei comunisti italiani" o "complotto ordito dai comunisti" o robe di questo genere. La risposta sviante lui l'ha già data varie volte: "sto lavorando per il paese, e il paese è con me". Quindi tutto questo problema mediatico estero sul G8 non mi sembra poi così preoccupante (per lui, ovviamente). Anzi, l'idea di farlo a l'Aquila è buona anche per questo fine, perchè di sicuro svieranno l'attenzione dei media nazionali ed esteri sui cantieri aperti, oltre a rendere difficile, se non impossibile, organizzare contestazioni in loco. Risulterebbero irriguardose per chi sta soffrendo, oltre a intralciare in una situazione che, G8 in progress, sarà oltremodo caotica. A mio parere quindi l'idea è buona (purtroppo), e non è la sola (ri-purtroppo). Piuttosto, ho ascoltato l'intervista video della signorina Barbara (scandalo Bari), la quale, nel pieno dei suoi diritti, era candidata nella lista "La Puglia prima di tutto" (mi sembra si chiamasse così), dove era candidata pure Patrizia D'Addario, che ci riferisce essere ben nota in zona come escort (posso scrivere prostituta di prezzo alto?). Ora, premesso che è un loro sacrosanto diritto candidarsi oltre a svolgere qualsiasi attività professionale decidano, mi piacerebbe conoscere però gli altri/e di questa lista che, almeno da questi 2 candidati, non mi pare possano vantare grande esperienza politica: una fa la modella/ragazza immagine e l'altra la escort. Saranno anche pugliesi, ma da qui a fare politica... bahh, sarò scemo io che ancora mi stupisco! Ripeto, vorrei però proprio sapere, così per diletto, chi sono gli altri candidati di quella lista, che esperienze politiche hanno, se sono stati eletti... ecc.. Forse in altri paesi si guarda con più attenzione il curricu


Nelle registrazioni audio che la D’Addario ha eseguito a Palazzo Grazioli sono raccontati gli incontri col premier. Si distingue la voce del premier Quell’invito del premier a Patrizia “Vai ad aspettarmi nel letto grande” La mattina dopo, lui la chiama. Lei ha la voce rauca: “Strano, questa notte non ho sentito strilli”


Forse in altri paesi si guarda con più attenzione il curriculum politico, la militanza, l' impegno sociale, mentre in Italia si guarda altro.... Ecco, il titolo del suo articolo, caro Gomez, su questo argomento invece c'azzecca proprio! Saluti p.s. ripenso alle immagini del giovane Barack Obama nei ghetti di Chicago, nelle strutture di assistenza sociale a parlare con la povera gente, per anni avvocato in difesa dei diritti civili, e sono felice, ma mi scende una lacrima.


perchè lo farete. Vi conosciamo ormai. Voglio i 20 milioni di euro di quel sito di merda www.italia per promuovere il turismo.20 milioni di euro buttati.e a me levi un terzo delle mie tasse governo merdoso?E allo stesso coglione di qst fallimento date in mano expo a milano? e fate quella che faceva serie sadomaso in TV e ha fatto pochi giorni fa il saluto romano in tutta diretta nazioanle? Siete rincoglioniti!!!La coca, le troie e i viados vi hanno fatto male. DOVETE RESTITUIRCELI PEZZI DI MERDA. voi merdosi dipendenti del nano che siete qua a spiare cosa si scrive in questo blog eversivo, avvertitelo. E' finita la festa, non solo per te ma per tutti voi


risparmiare la nostra intelligenza emotiva e razionale ??? Hai ragione quando parli con persone intelligenti e con spirito di umanità. Ma questi sono solo delle grandissime teste di cazzo che pensano che ci possano inculare sempre e comunque. Basta essere intellettuali. Ora è il momento di incazzarsi veramente. Faremo gli intellettuali una volta che dovremo creare una nuova classe politica che pensi all'Italia, nostra e dei nostri figli. A CALCI IN CULO TUTTI QUELLI NELLA POLITICA ITALIANA ATTUALE, a meno che non abbiano dimostrato di lavorare per l'ITALIA


p.s. ripenso alle immagini del giovane Barack Obama nei ghetti di Chicago, nelle strutture di assistenza sociale a parlare con la povera gente, per anni avvocato in difesa dei diritti civili, e sono felice, ma mi scende una lacrima...........te pensa i nostri politici....mi viene da piangere a vederli tutti....il nostro più grande esempio è un nano che gli piace trombare le minorenni con i suoi amici che lo difendono anche insieme alle sue amiche in quel grosso circo per ladri e pagliacci chiamato parlamento. Si hai ragione cara amica, anche a me viene da piangere. Il loro ridordo per la storia sarà costellata di troie, pompini e fallimenti.




@Andrea Taxi Chomsky ? Quello che firma le petizioni e i libri dell'amico negazionista dell'olocausto Robert Faurisson, un francese antisemita che è stato cacciato dalla Università di Lione per il suo odio verso gli ebrei ? Quello che continua a negare il genocidio della Cambogia, dicendo che il problema potrebbe essere stato un fallimento del raccolto di riso ? Quello che Osama bin Laden definisce "uno dei più capaci" cittadini degli Stati Uniti ? Quello che detesta lo Stato di Israele, un Paese -dice lui- che gioca il ruolo di Piccolo Satana strategico al Grande Satana Americano ? Il blondet d'oltralpe


# 390 commento di Edvard :) forse non sai che taxi è un fondamentalista di Blondet ma trattalo bene , che forse siamo quasi riusciti a tirarlo con noi.. fuori dal limbo dei fanatismi # 388 commento di valerio mi piace il tuo temperamento ma come già ti hanno detto risparmia le energie e incanala per un qualcosa.. :)




@ valerio #388 "Si hai ragione cara AMICA, anche a me viene da piangere" Ohh Valerio, guarda che mi chiamo RENZO! LOL :)) Saluti


è quello che faccio. Le incalano incazzandomi e mettendo più notizie possibili in rete su queste merde e ricordando al nano che prima o poi dovrà fare i conti con il popolo italiano. Mister X, se hai altre idee discutiamone. Per ora uso la rete, se ci fossero altre possibilità le valuterò


# 394 commento di valerio ok stay tuned! :)


Sorry Renzo, e che leggo il contenuto di quello che scriviamo e alle volte mi sfuggono i nomi. Chiedo scusa. :-)


vado a piangere vedendo il TG e sapendo già le notizie. Culi e veline e Iran. A dopo umanità


guardatevi blob


Buonasera a tutti: Peter, Pino, Marco e tutti i (loro) colleghi giornalisti che dimorano o visitano più o meno abitualmente questo blog, sono una lettrice che ogni tanto lascia - da quasi un anno - qualche commento, talvolta per partecipare agli interessanti dibattiti che si accendono sui vari temi, più frequentemente per tentare di richiamare l'attenzione su un'urgenza "personale". Quanto al secondo aspetto, sino ad ora, non ho ricevuto alcuna risposta, forse perchè mi esprimo in modo piuttosto criptico, chiedendo, prima di tutto a me stessa, se non sia più opportuno rivolgermi ad un bravo specialista (in ambito psichiatrico), ovvero alle forze dell'Ordine o alla Procura per depositare una querela. Altrove (su un altro blog) ho avuto modo di spiegare come la seconda opzione mi lasci piuttosto perplessa sia perchè non avendo elementi concreti a mie mani temo di risultare delirante, confusa, paranoica, sia perchè gli scenari che si prospetterebbero davanti a me non sarebbero dei più semplici ed io sono francamente piuttosto provata (da anni, ormai, mi pare di condurre una vera e propria guerra, benchè io da tempo chieda pace e il rispetto dei diritti fondamentali della persona, con forze molto ma molto più forti di me,sempre più irragionevoli). Nonostante tutto sono di nuovo qui da un lato perchè sento che la presa non è ancora stata mollata (chi ancora legge i miei sms e sente le mie telefonate? e che giri fanno le mie conversazioni?) e dall'altro perchè se proprio si deve (?) procedere con un etichettamento... e allora che sia, se qualcuno ha il coraggio di rispondermi, invece che giocare con parole allusive al bisogno, in uno schema del tutto impari, che a me continua a sembrare vergognoso. (SEGUE)


bah...sempre servi. Dovrebbero fare un tg con 5 minuti di Iran e 25 di approfondimento su questa mostruosa storia di sesso, favori politici, e soldi rubati agli italiani. Care Rai e Mediaset siete solo servi e voi giornalisti ne fate parte. VOI GIORNALISTI TELEVISI IN QUESTE AZIENDE avete lasciato soli noi ITALIANI e avete abbandonato una testata come REPUBBLICA sola a scrivere tutto questo. Siete come i medici nazisti nei lager. Siete servi e spero che prima o poi paghiate la malainformazione che ci date tutti i cazzo di santi giorni. VOLETE PARLATE DI COSA STANNO FACENDO ALLA GIUSTIZIA ALLA SANITA'. IN TUTTI I CAMPI. SIETE DEI VIGLIACCHI SCHIFOSI


SIETE GLI ASSASSINI DEL NOSTRO STATO. NON VI SPORCATE COL SANGUE MA CON IL VOSTRO VISCIDO E UNTO INCHIOSTRO. ANCHE VOI DOVETE SPARIRE. MI DISPIACE SE QUALCUNO SI SENTE "OFFESO" PER LE MIA PAROLACCE, MA E' GIUSTO CHE SAPPIANO CHE PICCOLE E PUZZOLENTI MERDACCE SONO


Il tema di cui mi interessa parlare è quello delle veline, non quelle in carne e ossa "moss(e) solo da sete di denaro o voglia di vendetta per le promesse non mantenute" ma quelle che vengono mandate, non ho ancora capito da chi, ai giornalisti,vignettisti, blogger e pubblicitari. E ciò mi interessa, in particolare, con riferimento ad una frase del Presidente Del Consiglio riportata oggi da Repubblica: "Andiamo avanti così. Quello che dice un marito alla moglie sul cuscino in camera da letto sarà in prima pagina sui vostri eccellentissimi giornali. Io non ci sto a un paese di questo genere, e quindi cercherò di far si che non si arrivi a questo livello". Poichè ho anche letto (non solo su Repubblica) che vi sono alcuni quesiti che verranno posti da Rutelli ai responsabili dei Servizi Segreti ( e non credo si tratti di discutere delle barzellette di Bossi a proposito dell'utilizzo che il Ministro Maroni avrebbe di recente [sic!] fatto degli infiltrati nella DIGOS e nei Servizi medesimi al fine di sincerarsi della gravità del fenomeno del terrorismo rosso [arisic!]) quello che io desidererei molto ardentemente sapere è: -se sia possibile che da oltre un anno tutte le mie utenze (e ne ho cambiate parecchie) vengano costantemente intercettate; - se sia possibile che tutte le mie comunicazioni internet da oltre un anno vengano costantemente monitorate, benchè formalmente anonime; - se le conversazioni in casa mia ( e con molto dolore ne ho anche cambiata una )vengano costantemente registrate, anche quelle dal cuscino; - idem per quelle nello studio; - se addirittura sia possibile che ne sia stato fatto un book (con i vari doc) - che ciò avvega al di fuori di qualunque provvedimento giudiziale (non sono a favore della modifica all'attuale disciplina in materia di intercettazioni telefoniche); - che il contenuto di quanto sopra sia messo a disposizione praticamente di chiunque e vega da chiunque utilizzato in maniera spregevole e del tutto illeg


ME NE FOTTO SE MI PEDINANO I SERIV DI QUESTE PERSONE. IO HO LA COSCENZA PULITA. VOI NO SERVI, MA NON DELLO STATO. SERVI DI UN FENOMENO DA CIRCO DEPRAVATO. VATTENE NANO


in maniera spregevole e del tutto illegittima, creandomi una situazione di costante menomazione della vita personale e professionale oltre che angoscia perenne. avevo scritto molto di più, si è tagliato il commento, sono esausta (oggi sono quasi svenuta in macchina con un'amica e 3 bambini: attacco di panico o raggiungimento deolla soglia massima di sopportazione) e non so se i giornalisti rispondano o meno alle domande. Rilascio la mia email: u-ffa@live.it, guardo domani perchè a casa non ho più il pc


Perchè ti intercettano ?


NON LO SO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Per prendermi in giro, forse (ma se dico così è da pazza, loso); Per guerrine loro (non so di chi); Per assoluta assenza di contenuti e delirio collettivo. Sono sicura che tutto sia partito o: 1) da un processo a Bergamo che si è svolto in seguito ad una manifestazione contro il 41 bis, che presentava aspetti molto "singolari", 2) in seguito alla mia difesa di certo Abou E. K. B., che ho addirittura dovuto abbandonare sperando che questo inferno cessasse e credo che le intrusioni in parola vengano per lo più utilizzate - per quanto mi riguarda - e visto che in qualche modo ne ho contezza, per intimorirmi (del tipo: guarda che noi vediamo che quando sei nervosa alzi la voce con tuo figlio, oppure: sappiamo cosa leggi,cosa mangi, chi vedi, cosa dici, che ti metti la cremina per le emorroidi e lo diciamo a chi vogliamo così quando guardi la tele ci pensi:-(.......). O magari si tratta di tutt'altro ma questa pressione e la circostanza che troppi sappiano affari miei (o almeno così a me sembra), e che anche mentre lavoro io assista a cose strane mi fa pensare più ai servizi Segreti del grande Fratello che a qualcuno che lavora seriamente per la Sicurezza del Paese, anche perchè io sono una persona pacifica, detesto il terrorismo, a cui attribuisco molte responsabilità, non sono una mafiosa e tutti i soldi che vengono spesi per queste cose OSCENE dovrebbero servire per asili nido e cure per bambini bisognosi, non per cazzoni bisognosi di Cabaret dentro casa mia mentre io mi faccio la doccia (al buio) e non riesco nemmeno più a stare in piedi, ECHECAZzO. Tra l'altro, nelle chat che organizzano per stanare sessodipendenti (poverelli, con i soldi dei contribuenti?), dal secondo giro non ho fatto altro che mandarli affanculo e ancora mi arrivano i messaggini.




Hai fatto bene a metterlo, ho letto sempre su Repubblica di oggi, delle risatone che momento produce: qualcuna è scappata anche a me (che non ho il coltello) ma questa è sopravvivenza, resilienza (altrimenti ti butti da un viadotto e cose simili). ma per il futuro che si fa? almeno voglio dire che a me non sta affatto bene e credo mi faccia pure più male che fumare (ho persino deciso di smettere ma probabilmente non è il momento adatto: è tutta un'esplosione di dermatite)




ps e vado a casa: il caffè io me lo prendevo normale, pian pianino ho messo a fuoco (se non sono pazza), tra sperimentazioni e analisi varie. ed è più che provato che io non sia un'aquila.. se ho capito io è perchè si voleva che io capissi, altro che balle. notte


ABOU EL KASSIM ? Abou E. K. B ? F.L HAI DIFESO LUI ? CHE PROCESSO è ? NON NE TROVO NOTIZIA SU INTERNET.


interessante, molto interessante ma non credo qui sia il luogo adatto....


segnatevi questa: scomparso il nano ci ritroveremo casini lassù in cima. in italia non si governa contro la mafia e contro il vaticano (ahinoi), ricordatelo. casini è amichetto di ambedue. fini? si dà troppo un tono per l'italia, vedrete che finito il berlusca comincerà il bombardamento h24 verso il malcapitato: "fascistafascistafascista"... la sinistra? ah ah ah (sigh)


Zappadu. Melis. Graziano Mesina. Feltrinelli. Servizi Segreti. Così, sono solo alcune associazioni, rapide e innocenti, diciamo così, sulle frequentazioni del grande fotoreporter che fa foto illegali. Travaglio avrebbe potuto dirci qualcosina di più su questo fotografo, proprio qualcosa, e si sarebbe capito subito che i conti non tornavano. Vuoi malafede, ma non credo, vuoi eccessiva gioia per le foto (illegali), ecco, se ne sarà scordato..


# 415    commento di   Aglio E Cipolla - utente certificato  lasciato il 21/6/2009 alle 8:24

Buongionro une traduction en français http://aglioecipolla.com/2009/06/21/berlusconi-la-prostitutocratie-peter-gomez-19-06-2009/ a&c
http://aglioecipolla.com/2009/06/21/berlusconi-la-prostitutocratie-peter-gomez-19-06-2009/


# 416    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 21/6/2009 alle 9:48

@Fabio17 256 Ciao Fabio, ti ringrazio ;-)


# 417    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 21/6/2009 alle 9:49

@Jazzinholland 263 quando vuoi sei la benvenuta ;-)


# 418    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 21/6/2009 alle 9:59

@Paso 327 ehi, "soccombente" sarai tu ;-) scherzo, ciao e grazie a te, dipiu'


@Valerio 411: se digiti il suo nome su internet un pò di notizie le trovi. La moglie cura un sito internet e un blog; sul sito (www.giustiziaperkassim.net) sono disponibili anche diversi documenti ufficiali, articoli di giornali e trasmissioni radiofoniche (con varie interviste) dai quali potrai facilmente farti un'idea della situazione. Il procedimento italiano, che lo ha visto sottoposto ad indagine per oltre 5 anni (oltre, verosimilmente, al periodo pregresso, quello che di solito caratterizza le c.d intercettazioni più o meno preventive, che spesso divengono magicamente "fonti confidenziali"), si è concluso - dopo che il P.M. e il G.I.P. avevano scrupolosamente valutato tutti gli atti di indagine - con l'accoglimento della richiesta di archiviazione per totale insussistenza dell'ipotesi accusatoria. @ doc@F.L. dipende per cosa: se vuoi capire se sei sessuofobico (quello che hai scritto nello scorso post a tratti fa rabbrividire) o se c'è in giro qualche sessodipendente per il quale occorrano approfondimenti a mezzo dell'apparato di Sicurezza perchè non qui? Poi io non è che ne sappia più di tanto, casomai ti posso raccontare della tristezza di certi momenti ma di quella credo importi poco a tutti: non fa ridere neanche un pò. Comunque ho lasciato un mio indirizzo internet


Per quello che hanno fatto Falcone e Borsellino e i loro collabortori per lo Stato, in una nazione diversa dalla nostra sarebbero passati per eroi nazionali e riveriti al massimo. Lo Stato italiano invece ha fatto di tutto per offuscare il loro operato, permettendo al liquame umano di riorganizzarsi. Spero che in occasione del G8 si verifichi il putiferio! Perchè solo i giornalisti delle altre nazioni possono smascherare e mettere in seria difficoltà lo psico-nano. P.S.: ma pensate davvero che lui sia un grande amatore? Ma per favore, lui le donne le presenta ai suoi compari di merende! Dal punto di vista sessuale è un uomo finito. appunto, un cazzo-nano!


# 421    commento di   pattina - utente certificato  lasciato il 21/6/2009 alle 17:12

per # 268 commento di Federica - lasciato il 20/6/2009 alle 15:59 Vai al sito "http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=350677" e scoprirai qualcosa di interessante. E' vero che molto spesso non è attendibile, ma ci troverai qualcosa. D'altra parte D'Alema era quello della bicamerale,era quello che legittimò lo psiconano imprenditore-politico dicendo, addirittura, che mediaset è patrimonio del Paese; il suo "amichetto" Violante, infatti, affermò alla Camera che Letta, Confalonieri e lo stesso Berlusconi, erano stati rassicurati sul fatto che mediaset non sarebbe mai stata toccata. D'Alema ha fatto, purtroppo, tanti "Inciuci" e, grazie anche al suo operato, siamo alla deriva.


Desidero intervenire con un mio commento sul filmato pubblicato su http://www.youtube.com/watch?v=_dK1wN5zL2w riguardante Piero Ricca che incontra il ministro Carfagna. L’ottuso e vacuo mondo dorato di Mara Carfagna e accompagnatrice è attestato anche dall’ignorare il significato delle citazioni. Cito fedelmente quanto detto nel video dalla accompagnatrice della Cafagna: “Lei, Ricca, ha studiato filosofia? Sa che è un filosofo, che dice che la Bellezza salverà il mondo?”. A parte l’imprecisione (infatti non è un filosofo, bensì uno scrittore, ossia Dostoevskij, ad affermare che “la bellezza salverà il mondo), nella visione di Dostoevskij non è affatto la bellezza fisica, bensì quella spirituale che salverà il mondo. Il tema della Bellezza che salverà il mondo percorre buona parte dell’opera dello scrittore russo. In particolare nel capolavoro L'Idiota, che ha come protagonista un essere molto buono, il principe Myskin, alle prese con un mondo, invece, profondamente spregevole. La missione di questo eroe atipico sarà appunto quella di seminare la Bellezza, di cui lui è portatore, in un contesto di assoluta desolazione spirituale. Missione che lui stesso fallirà inesorabilmente; allo stesso modo in cui fallì Gesù Cristo, portatore del messaggio divino, che non fu creduto dagli uomini e per questo fu crocifisso. Entrambi questi fallimenti, però, sono accomunati dal tratto distintivo della sconfitta onorevole. Infatti, pur non riuscendo nella loro missione al primo tentativo, sia Myskin che Cristo sono riusciti a gettare comunque le basi per l’agognata vittoria finale. Il loro merito consiste nell'aver donato la speranza ai loro simili. La speranza di poter credere che un giorno le brutture di questo mondo cesseranno grazie all'intervento rigenerante della Bellezza. Desidero ringraziare Piero Ricca e tutti voi di Voglio Scendere, perché con la vostra opera di difesa delle regole del vivere democratico ho speranza che un giorno vivremo in u


X Dino...ma non potevi passare di qua prima? Bellissimo quanto hai richiamato di quell immortale sentire pensare scrivere ideare trasmettere, peccato non averti potuto leggere quando richiamavo lo stesso romanzo x la nostra liberazione ..sempre comunque meglio tardi che mai.Spero di rileggerti e di organizzare fatti collettivi sempre più numerosi come quello ke richiamavi. Fra te ed altri ancora possiamo farci liberare e liberare dalla stessa bellezza Ciao :-)


X Dino...ma non potevi passare di qua prima? Bellissimo quanto hai richiamato di quell immortale sentire pensare scrivere ideare trasmettere, peccato non averti potuto leggere quando richiamavo lo stesso romanzo x la nostra liberazione ..sempre comunque meglio tardi che mai.Spero di rileggerti e di organizzare fatti collettivi sempre più numerosi come quello ke richiamavi. Fra te ed altri ancora possiamo farci liberare e liberare dalla stessa bellezza Ciao :-)


Sono appena rientrato dalla Finlandia, un altro mondo! è davvero incredibile come il problema di questo Paese sia la stessa mentalità degli italiani, che di fatto scelgono di avere un padrone e di essere servi di un sistema malato come il nostro. L a Finlandia è l'esempio di come, se tutti rispettassimo le regole, e se non ci fossero i soliti gattopardi e tromboni che rubano, il sistema funzionerebbe davvero molto meglio, con servizi molto più efficienti (servizi pubblici, sanitari, ecc..), strade pulite e senza buche e tante altre cose; e la cosa più assurda è che sanno più cose loro di noi che non noi di noi, tipo anche tutti questi scandali su berlusconi, davvero pazzesco!!! Forse tutto questo è quello che ci meritiamo


Grazie, Paso, mi piacerebbe leggere per piacere quello che hai scritto sulla Liberazione, con riferimento all'Idiota. A tua disposizione per qualsiasi iniziativa per liberarci dal dittatore. Una buonissima serata


# 427    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 22/6/2009 alle 9:21

Il Problema caro Gomez è che la partita per lo psicopapy è già chiusa: avendo vinto, se pur senza il 75 ma con un 35% le europee, oramai si sente il padrone assoluto dell'Italia intera. E temo che la sua prossima mossa sarà quella non di sanzionare i trasgressori della Rete, ma di chiudere proprio la Rete stessa.


Per Federica #363 e #372: Ottima domanda, per nulla retorica, di certo provocatoria; io credo che tragga origine, tutto o quasi, dal carattere nazionale dell'Italiano medio: ignoranza fortemente sopra la media degli altri popoli europei, pochissima memoria storica, tantissimo opportunismo e zero senso civico.- Questi ingredienti, ben passati nei "frullatori" delle reti Mediaset e della RAI (per fortuna esiste ancora RAI TRE, dobbiamo pero' chiederci: ancora per quanto ?) hanno contribuito alla creazione di questo "mostro del pensiero unico" da milioni di voti.- Che tristezza !





Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti