Commenti

commenti su voglioscendere

post: L’uomo che sapeva troppo poco

Abbonamento a Il Fatto Quotidiano: istruzioni per l'uso e risposte alle vostre domande Siccome siamo tutti inesperti, noi per primi, ci siamo appuntati tutti i dubbi, le perplessità e i quesiti dei vostri commenti, li abbiamo sottoposti a chi si sta occupando della campagna abbonamenti e abbiamo preparato qualche risposta che speriamo esaustiva . .. Leggi tutto Signornò da l'Espresso in edicola Da quando, in via del tutto ipotetica, il suo on. avv. Niccolò Ghedini l’ha definito “utilizzatore finale” di prostitute a sua insaputa, Silvio Berlusconi si staglia come il politico più ingenuo o più sfortunato della storia dell’umanità . Dal 1974 al 1976 ospita nella villa di Arcore un noto mafioso, Vittorio Mangano, intimo del suo segretario Marcello Dell’Utri e già raggiunto ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


X chi BOICOTTA MEDIASET e contemporaneamente si vuole informare su un argomento borderline..... il link e': http://www.youtube.com/watch?v=Idql6gzDMQs Poi fatemi sapere la vostra opinione!!


# 301    commento di   pasu - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 17:51

PROBLEMATICA SOLLEVATA DA DIEGO credo di aver gia fatto interventi in merito, mi spiego, io appoggio e quoto ogni sua emotiva e razionalizzata evidenza, spiego perche l'appoggio la descrizione dello stato di salute o di malattia di un corpo , si fà ascoltandolo, facendosi narrare la storia per raccogliere l'anamnesi, e ascoltando dall'insieme i punti di sana e robusta "costituzione " e quelli di infiammazione acuta o cronicizzata o patologica gli strumenti per farlo ripsetto alla società in cui si vive, sono quello sociopsicometrici, specie di scintigrafie,osso per osso dello scheletro e del tessuto..dicesi anche in società infatti tessuto civile,sociale ,politico, economico...e cosi per lo scheletro dicesi strutture oppure per i vari apparati, servizi e funzioni ecc ecc in un epoca in cui gli strumenti diagnostici sono solo quelli dei sondaggi, siamo all'uso demoniaco dell'uso dello stetoscopio demoscopeo occorrerebbe invece usare tutti gli strumenti della scienza demoscopica(8 discorso che avevamo gia fatto per l'idea di drain sulla tv ,la cultura ,la sua formazione,passaggi e informazione) per fare cosa? rendere quel campione di cui si ha ampia sensazione come diego , per territorio,fasce di età, provenienze culturali ecc ecc , un campione "vivente" popolato di dati su cui intervenire..vuoi per enuclearne le isole sane e i parametri che tali le hanno rese al fine di estendere i loro fattori di salute ad altri, sia per capire come e dove e quando e perche si sono ammalate altre sezioni di quel campione di tessuto ( per esempio anche nella cancellazione di memoria che diceva diego) e poter essere "soggetti" di intervento , non come i sondaggi per indirizzarne il gusto o il voto o la la paura , ma la guarigione, per la "produttività" delle cellule a rigenerarsi e rigenerarne altre,vitali a ..la società stessa- fginche non si faranno queste indagini,per capire dove si è rotta o ammalta la macchina di trasmissione umana, credete


DEDICATO A CHI BOICOTTA MEDIASET e ha tempo libero. Su youtube: http://www.youtube.com/watch?v=4wPxZto9deI


# 303    commento di   pasu - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 17:53

credete solo alla vostre sonde , mai ai sondaggi, i cui numeri o percentuali sono come quelli del 75% di silvio(ed i numeri ,se potete , contanteli e ricontanteli piu di una volta...i loro tornano solo a loro e li sanno VENDERE!!!!)


# 304    commento di   Wil - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 18:9

Ieri l'altro Papi dice che bisogna CHIUDERE LA BOCCA a chi parla di Crisi. Ieri Papi dice che NON HA MAI DETTO CHE BISOGNA CHIUDERE LA BOCCA A QUALCUNO, etc etc. Ora, questo sarà il 2 milionesimo fatto simile, il rischio assuefazione è elevatissimo. Ma vi rendete conto di essere governati da una Persona che smentisce quotidianamente le sue Menzogne, con altre Menzogne? Basta "Menzogne del giorno dopo"! Chi non prova sconcerto per questa condotta, "come fosse la prima volta", è in grave pericolo democerebrale ... Wn
http://nonleggerlo.blogspot.com/




# 306    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 18:14

x PAsu Pasolini cosa penserebbe del Lodo Alfano e dell'attuale presidente della Repubblica?! :-)
http://www.youtube.com/watch?v=65QGvs_K1kk


Tornato....sorry.....leggevo in alcuni post "boicotto mediaset", volevo solo concentrare il mio argomento....boicottare mediaset e la sue pubblicità è solo il mezzo per arrivare allo psiconano. Nelle sue nefandezze Mediaset è un importante industria del nostro paese, non va distrutta. Va CAMBIATA. Una volta che attraverso una protesta come la nostra viene eliminato Berlusconi con un ricatto finanziario, si passa alle compagnie delle televisioni. Tutte. Bisogna cambiare la comunicazione di queste importanti scatole do lavaggio del cervello. Ma il primo passo ed è per questo che BOICOTTO, è eliminare IL GRANDE IMPERATORE o BURATTINO che sia. Prima lui, poi il resto


@ Diego Beneventi e Fabio17 (che stavano facendo un discorso estremamente interessante) Infatti, sulla questione della "memoria storica", vorrei fare notare come, in questi ultimi venti anni, siano aumentanti tentativi revisionsisti della storia o di alcune sue parti ritenute, da chi sta al potere, "dannose"... Però vorrei sottolineare di come il pericolo del revisionismo poggi su due pilastri fondamentali: il primo è quello della soggezione al potere di chi scrive e diffonde le teorie revisioniste; il secondo è il disinteresse attuale che le giovani leve hanno nei confronti della storia e della ricerca... In questo momento, è essenziale conservare la memoria storica di chi ci ha preceduti...


Sui sondaggi, ai quali accennava Pasu. Vorrei fare il blog-poster imprenditore, imitando Mr.B., per impostare un ragionamento. Queste indagini vengono fatte da compagnie, società, che devono guadagnare per sopravvivere. Per questo devono farsi commissionare più sondaggi possibile, in competizione con altri che fanno lo stesso lavoro, o ridurre i costi del loro lavoro. Tralascerei i costi, che al limite si collegano con la situazione economica dei precari e il mondo zootecnico dei call-center. Per avere più richiesta il modo più sicuro e alla lunga meno costoso è mantenere il più possibile soddisfatta la clientela già acquisita (che fa' anche pubblicità gratuita nel relativo ambiente). Sapendo come il cliente in questione, Mr.B., sia allegro nel manipolare le cifre di bilanci finanziari privati (vedi cronaca giudiziaria, riguardante OGNI campo imprenditoriale in cui il soggetto abbia operato) e pubblici (vedi vari tesoretti spariti o buchi apparsi all'alternanza dei suoi governi con quelli di Prodi; o l'uso dei fondi per le aree sottosviluppate con cui questo governo riuscirebbe a cancellare la fame nel mondo, o "gioco delle tre carte" come direbbe DiPietro), lascio a chi è interessato la conclusione del sillogismo sull'attendibilità dei sondaggi sparati a mitraglia dal presidente del consiglio. Esempio, per capirci: "Indice di popolarità" = "Numero di risposte affermative alla domanda CONOSCE IL SOGGETTO X?" diviso "Numero delle persone a cui si sottopone il sondaggio". Moltplicare per 100 se si vuole la percentuale invece che il numero frazionerio. Il numero ottenuto non c'entra ASSOLUTAMENTE NIENTE col fatto che "gli italiani" lo "vogliano così" (ma l'iterpretazione-truffa la si lascia fare al cliente, perché la credibilità del sondaggista ha pur sempre una qualche importanza commerciale...).


X Pasu Mi giri il manifesto via mail che lo leggo !!!! Gracias


Arrestato il presidente Colpo di Stato. Un gruppo ha arrestato il presidente e lo ha portato in una base dell’aviazione militare, L’arresto arriva dopo la delicata crisi istituzionale il presidente è stato arrestato e condotto in una base alla periferia della capitale. Un cronista ha riferito di aver visto questa mattina decine di soldati con l’elmetto circondare la residenza del presidente; poco dopo sono saliti a bordo di camion e sono andati via. Circa sessanta poliziotti continuano a pattugliare l’abitazione. Il presidente aveva promesso di andare avanti sulla riforma costituzionale e il lodo malgrado l’opposizione.................... Al centro del lungo braccio di ferro c’è un controverso referendum popolare indetto e in programma, tramite il quale il presidente punta ad ottenere una riforma costituzionale che gli permetterebbe di presentarsi per un mandato presidenziale fonti dalla stampa.it
bongobongo


# 312    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 18:31

non vedo l'ora d'essere fuori dal paese , non è per sempre


leggevo delle difficoltà a far spostare gli utenti dai prodotti commerciali ed intellettuali(ih!ih!ih!)preferiti. Concordo per gli anziani (anche se io potri considerarmi tale) da anziana a anziani presumo quindi che tali persone non siano mai state sfiorate da un sigolo dubbio magari instillato dal nipote in vita loro; ma quello che più mi stupisce e che costoro non siano stati toccati da crisi che purtroppo impongono di rivedere tutto il loro esistenziale, Ne deduco che i polpettoni che trasmettono sulle rete nazionali e che io rifiuto di vedere hanno del vero. ASOLUTAMENTE non approvo l'apatia dei giovani, non parlo dei 35 enni, parlo di ragazzi di 13/14 anni per loro studiare, conoscere,cercare, valutare, organizzare deve essere pratica costante. Si tratta di una fatica da matti studiare dentro a al di fuori delle istituzioni per giornate ed intere nottate,in gruppi che cofrontino tematichi istituzionali e meno, alla larga da cantanti psicotici, Pensate al tempo in cui non esistevano i p.c.eravamo costretti a spulciare giornali e testi in biblioteca. Ragazzi siete voi la nostra speranza, siete voi a dover tirare la cordata.Io esiliata dai miei stessi familiari- che mi considerano una idealista dispersa nell'aere- vi seguirò.




# 315    commento di   pasu - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 18:35

PAOLO GRAZIE GRAZIE :-) PER DRAIN ..sai quante volte ho visto questa intervista? lo so, esagero se ti dico milioni di volte e le altre e ogni suo filmato disponibile, dio mio quanto gli voglio bene,non so dirtelo a parole,è come se lui fosse stato ed è stato x me,l'essenza piu pura del tragico carnale destino di quella specifica croce/passione ke lui ha portato fino ad esserne ammazzato(sono convinta che pelosi è solo la punta dell'iceberg,è stato ucciso come pecorelli), era di sottilissima coscienza superiore ,corpo a corpo con quell'inferiore , in cui ha sempre preferito quella dei ragazzi veri x un granello di amore che i suoi stessi pari ,grandi intellettuali, non potevano dargli,perchè colpiti solo da quell'intelligenza superiore ke ti taglia fuori dalla carne e il calore dell'umanità,quell'intelligenza superiore ke non dà finissima anticipata coscienza su tutto quanto stava avvendendo sarebbe avvenuto e si è puntualmente verificato.L abiografia di Pasolini è come altre biografie ,la storia dell'italia
http://www.youtube.com/watch?v=TbVSbNdpfkc&feature=related


Sempre su Publitalia c'è l'organigramma GUARDATELO Per colpirli a fondo bisogna studiarli


"NON COMPRERO' PIU' I VOSTRI PRODOTTI , MA QUELLI DELLA CONCORRENZA, FINCHE' VOI FARETE PUBBLICITA' SULLE RETI MEDIASET". Le manifestazioni pubbliche, (girotondi, grillini, meetup, movimenti e quant'altro) sono infatti utili, necessarie e sacrosante, ma non scalfiscono il potere di Berlusconi. La spesa invece si.! Spero che al mio appello rispondano in milioni. Intanto io ho già cominciato"! (Daniele Luttazzi) QUESTI I 10 Big spender che investono in pubblicità su Mediaset da boicottare: 1. Ferrero spa (kinder, duplo, Nutella, cioccolattini Ferrero) 2. Unilever (Findus, dove, Lysoform, Knorr,Mentadent, Coccolino, Clear,Axe, Svelto) 3. Barilla spa(Mulino Bianco, Pavesi, Barilla pasta e sughi) 4.L'Oreal (Garnier, L'Oreal Paris, Giorgio Armani Parfums) 5. Vodafone (Vodafone, Omnitel) 6. Procter e Gamble Co. (Ace, Az, Mastro Lindo, Max Factor, Infasil, Pantene, Swiffer, Wiakal, Dash, Hugo Bass, Oil of Olaz, Vicks Tempo) 7. Nestlè SA (Buitoni, Nescafè, acqua Vera, acqua s.Bernardo, friskies, acqua Levissima, LC1, Nesquik, acqua Panna) 8. Bolton Group International (Roberts, Smac, WC net, Rio mare) 9. Uliveto spa (acqua Uliveto e Rocchetta) 10. Danone (Vitasnella acqua e yogurt, Saiwa, Fonzies, Ferrarelle, Actimel, Danette. 11. Parmalat (latte fresco blu e Zymil, yogurt Joy, Mr.day, Coppa Malù, Santal) 12. Gruppo RCS - Rizzoli (Fabbri ed. Oggi, Amica, Anna, libro Cristina Parodi) 13. Renault SA (Renault, Nissan) 14. Henkel (Dixan, General, Antica Erboristeria, Pril, Verlana, Vernel, Bref, Pattex, Nelsen) 15. Gruppo Mondadori (Panorama, Oscar Mondadori, Flair, Tu, Tv Sorrisi e Canzoni, Starbene, Contro Campo, Grazia, libro Bertolino) GRAZIE LUCA E GRAZIE LUTTAZZI
http://www.youtube.com/watch?v=ypqC83nphnY




# 319    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 28/6/2009 alle 18:49

votare a favore dell'IDV e di Sinistra e Libertà è una buona idea .........poichè ci troviamo in questa bufera politica poichè regge come regola politica l'accordo Pd + Pdl , l'accordo oltre ad evincersi dall'ideologia politica del Pd profusa in televisione , oltre evincersi dai voti del Pd in parlamento , oltre evincersi dalla corruzione nel Pd ...secondo loro sono idee per goverrnare .....eh eh
mi piace ripetermi tanto e più con gl'uomini


Ovviamente cercherò l'email di tutte queste aziende che danno i soldi e dobbiamo tutti scrivergli minacciandoli, ma non solo avvertendoli che è già iniziato tutto e quindi non compreremo fino a quando non cambierà qualcosa. Dalle Parole All'azione, tutti scrivere e tutti fare azione. Penso che per ora dobbiamo uscire dagli schemi della politica con PD, Il partito dell'Imperatore, IDV o altro....penseremo dopo a fare piazza pulita di uomini e partiti. ORA è IL MOMENT0 DI FARE SENTIRE CHE NOI NON SIAMO AOLO A GUARDARE, SIAMO NOI IL PARLAMENTO, SIAMO NOI CHE DECIDIAMO IL FUTURO. E I PROSSIMI LEADER CAPIRANNO CHE ORA E' IL POPOLO A CONTROLLARE LORO E NON IL CONTRARIO. INSIEME RAGAZZI. INSIEME E UNITI IN UN PROGETTO CHE PUO' E CHE SIAMO OBBLIGATI A FAR CRESCERE


valerio non vorrei smorzare sul nascere l'entusiasmo che ti spinge a questa democratica ma efficace lotta, ma mi preme farti notare che il cittadino medio si reca a far la spesa con un occhio attento al prezzo (le offerte non seguono logiche di marche) e con mente distratta da mille altri problemi. dubito che porti la lista delle marche pubblicizzate su vari canali insieme alla lista della spesa. credo invece che potremmo non guardare più canali televisivi commerciali inviando mail agli inserzionisti per comunicare le nostre motivazioni. del resto spegnere definitivamente il televisore non può che far bene allo spirito e alla cultura


AVETE VISTO I TITOLI DEL TG 1 STASERA? SI è TOCCATO L'APICE NON SOLO COME SEMPRE NESSUNA MENZIONE SUL CASO BARI MA ADDIRITTURA UNICO TITOLO POLITICO QUASI GRIDATO "IL GOVERNO è SALDISSIMO". STOP FINE VERGOGNA è UNO SCHIFO INTERVENIRE SUBITO BASTA


PSICONANO, FACCIAMO CIO' CHE HAI CONSIGLIATO. BOICOTTIAMO CHI TI DA SOLDI PER ARRIVARE A TE. DIMETTITI E SCAPPA FINCHE' SEI IN TEMPO NON COMPRERO' PIU' I VOSTRI PRODOTTI , MA QUELLI DELLA CONCORRENZA, FINCHE' VOI FARETE PUBBLICITA' SULLE RETI MEDIASET". COLPIREMO VOI AZIENDE PER ARRIVARE A LUI QUINDI DIMETTITI PSCICONA O ANDRA’ TUTTO A PUTTANE….NON IN QUEL SENSO !!! QUESTI I 10 Big spender che investono in pubblicità su Mediaset da boicottare: 1. Ferrero spa (kinder, duplo, Nutella, cioccolattini Ferrero) 2. Unilever (Findus, dove, Lysoform, Knorr,Mentadent, Coccolino, Clear,Axe, Svelto) 3. Barilla spa(Mulino Bianco, Pavesi, Barilla pasta e sughi) 4.L'Oreal (Garnier, L'Oreal Paris, Giorgio Armani Parfums) 5. Vodafone (Vodafone, Omnitel) 6. Procter e Gamble Co. (Ace, Az, Mastro Lindo, Max Factor, Infasil, Pantene, Swiffer, Wiakal, Dash, Hugo Bass, Oil of Olaz, Vicks Tempo) 7. Nestlè SA (Buitoni, Nescafè, acqua Vera, acqua s.Bernardo, friskies, acqua Levissima, LC1, Nesquik, acqua Panna) 8. Bolton Group International (Roberts, Smac, WC net, Rio mare) 9. Uliveto spa (acqua Uliveto e Rocchetta) 10. Danone (Vitasnella acqua e yogurt, Saiwa, Fonzies, Ferrarelle, Actimel, Danette. 11. Parmalat (latte fresco blu e Zymil, yogurt Joy, Mr.day, Coppa Malù, Santal) 12. Gruppo RCS - Rizzoli (Fabbri ed. Oggi, Amica, Anna, libro Cristina Parodi) 13. Renault SA (Renault, Nissan) 14. Henkel (Dixan, General, Antica Erboristeria, Pril, Verlana, Vernel, Bref, Pattex, Nelsen) 15. Gruppo Mondadori (Panorama, Oscar Mondadori, Flair, Tu, Tv Sorrisi e Canzoni, Starbene, Contro Campo, Grazia, libro Bertolino)


stasera questo blog mi fa impazzire. state ristrutturando casa o cosa? dateci notizie se no penseremo ad incursioni estrene...e non è un bel pensiero


ho finito di vedere lo sceneggiato su un GIGANTE come Guido Rossa. Sapevo già tutto (rai storia docet e letture dell'epoca e poi) mi sono commosso lo stesso. Aveva ragione lui non erano compagni che sbagliavano, ma sbagliabano e basta visto lo spostamento seguente del paese a destra.Han fatto più danno quelli, quelli veri coglioni delle br, che la p2, caimano, e le varie mafie messe insieme. Scusate son un po'incazzato ma quando ce vo ce vo. Maledetti loro e le loro deliranti idee.Mi scuso pure per l'o.t.


Risposta alla domanda del post: no.Uno che cade dal sempre dal pero, è meglio si faccia le pere.


@ iol condivido: strano 'sto fenomeno. Ho dovuto ripostare 5 volte il commento : il sistema non riconosceva il codice controllo che, poi, è molto semplice perchè si tratta di soli numeri chiaramente interpretabili. Mah se è un'attacco (il dubbio è venuto pure a me) dall'all'altra parte (gli amministratori del blog) c'hanno le palle(chiedo scusa alle "femminucce" detto in senso affettuoso che postano qui). L'hanno neutralizzato a quanto pare. Adesso va tutto bene o quasi.


Cazzarola c'è stato un balck out di ore, non è che stanno boicottando noi? Una lista di prodotti così consistente potrebbe essere dispersiva (nel senso che il calo di vendite dei prodotti stessi risulterebbe problematico da rilevare) e vanificare l'operazione. Non sarebbe meglio concentrarsi tutti sugli stessi prodotti, che so una decina. P.S. Si potrebbe lasciar perdere la Nutella?


335 ah ah ah ah la nutella. Ma sono le multinazionali da sabotare anche se, onestamente il sogno, desiderio, di Valerio è inutile visto l'italiano medio: tempo perso.La cosa, il progetto è un'altro: purtroppo, siamo realisti ci vorranno molto, molti anni per cambiar ,non la testa come ha fatto il nostro "trombolo" ma, l'anima! Il profondo se stessa/o.La concezione che si può vivere senza il sogno delle griffe e del suv e di quant'altro sia inutile.Far sapere che le scarpe di marca che si indossano con "orgoglio stupido" son fabbricate da bambini malnutriti e malpagati: contraddizione in termine perchè i bambini non dovrebbero MAI LAVORARE! Detto questo ti preoccupi della nutella? ma va: quella uccide più del fumo visto l'esagerato giro di vita che provoca negli adolescenti e non. Veleno.P.S. per onestà io fumo e mi sto suicidando ma quelli che mangiano troppo e mangiano cose come la nutella mi precederanno eh eh eh lo so per certo, ricerche mediche attuali. Bisogna esser magri ed allenati come sono io (10 km al giorno di corsa) come del resto è Marco camperà 100 anni e più perchè è magro con l'addizione del non fumare.Altro che nutella.Mandala a quel paese è dannosa.come le sigarette, lo so.




Sono proprio contento di come stanno andando le cose al Pornonano,perchè si vedono quegli inebrianti segni dell' accorgersi di avere la cacca alla gola. "non fate l'onda" diceva la popolare e vecchia barzelletta dell'uomo immerso nel letame fino al collo. Ma l'onda di cacca lo travolgerà eccome, perché ormai ovunque sbatta la testa, ci perde la faccia comunque. Se persevera a dichiararsi estraneo ai fatti di cui lo si accusa (con prove e controprove), passa per uno sprovveduto Incredibile che non avrebbe nemmeno percepito un soldino di tutti quelli che ha , perchè uno sprovveduto di tal guisa, non può accumulare ricchezze se non vincendo al superenalotto. Se invece non passa per sprovveduto allora deve ammettere che ha fatto le sue boiate, e siamo punto a capo. quindi come si dichiarerà Berluscon De'Berlusconi? Fesso o delinquente? No perchè col G8 a L'aquila (altra mossa degna di uno stratega senile) avrà gli occhi puntati addosso su quello che non ha fatto ed aveva detto di fare! Gli acquilani che gli chiederanno quando li porta nelle sue ville, perchè di stare in vacanza son stufi, i giornalisti della stampa estera che le domande le fanno perchè non sono comprati, e magari pure una bella denuncia da parte di Rupert Murdock per le insinuazioni deliranti del "Diversamente onesto" Cavaliere. Tutto questo sotto gli occhi degli altri potenti che se prima sapevano che la merda puzza, stavolta purtroppo se la troveranno sotto le scarpe, e non vedranno l'ora di strusciarla via. E noi? Quando la strusciamo via da sotto le nostre scarpe?




# 333    commento di   A. Paolo - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 3:56

Berlusconi dice la verità fino a intercettazione telefonica contraria , siamo un paese garantista :P
http://sarx88.com


Estraggo dal post ********* Dal 1974 al 1976 ospita nella villa di Arcore un noto mafioso, Vittorio Mangano, intimo del suo segretario Marcello Dell’Utri e già raggiunto da una dozzina fra denunce e arresti, ma lo scambia per uno stalliere galantuomo: anche quando glielo arrestano due volte in casa ********* E' del tutto MOLTO probabile che tra le piu' grandi BUFALE mai riportate sulla vera Storia del Mangano, sia la sua VERA OCCUPAZIONE Al Link seguente (Wikipedia), c'e' un MANGANO dall'altra parte dell'oceano che SPARISCE (lupara bianca) Un'ottima famiglia a cui decisamente un buon padre (nel caso del Nano) dovrebbe affidare con cura il trattamento dei propri figli, come fece con Piersilvio http://it.wikipedia.org/wiki/Vincent_Mangano Buona Interpretazione


cosa è successo ieri al blog? perchè è stato impossibile aprirlo per ore? forse la lista di valerio ha preoccupato le multinazionali ed hanno anticipato loro il boicottaggio? chiedo lumi agli amministratori del blog perchè per noi è vitale che questa agorà resti attiva e ci permetta scambi di idee e/o provocazioni democratiche al sistema ringrazio ed auguro buona giornata agli amici tutti p.s. per paso mi è mancata quella carezza della sera della tua buonanotte


# 336    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 6:54

Buongiorno a tutti! Ragazzi ma cosa succede al blog? Prima giorni di rallentamento, ieri black out totale per ore ma...fateci sapere! Una postilla per riprendere il discorso che avevo iniziato ieri sera. Vi chiedo se avete visto i titoli del Tg1 di ieri delle 20 e soprattutto se avete sentito come sono stati letti i titoli? Il comitato dei giornalisti Rai protesterà pure ma chi legge i titoti potrebbe evitare di gridare "IL GOVERNO è FORTE" VISTO anche che questa ieri sera era l'unica notizia politica del Tg 1 Cosa ne pensate?Non vi sembre un comunicato di facciata quello del sindacato giornalisti? Infondo sono gli stessi che continuano a dare premi su premi a BRUNO VESPA ai vari festival italiani di categoria. Come abbiamo visto i giornalisti VERI, come Marco, i premi li vincono in Germania, con buona pace dei giornali e tg nostrani. Probabilmente li si ricordano meglio cosa vuol dire avere un dittatore sul groppone. Di nuovo buonagiornata a tutti Luca Gianantoni p.s. cmq ho notato che l'inserimento dei commenti è ancora molto lento.


# 337    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 7:33

ma che gente c'è in televisione ma cos'è volano ?? in tele ?? hanno paura dell'altezza ?? peggio delle corti inglesi del ??'400?? questo è sapere delle superiori lo sanno pure gl'asini come ero io .......www gl'asini liberi ww gl'elfi della toscana ...
personalmente livello parlo io


# 338    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 7:35

vediamo di non subire il lungo strascico della cortigiana andreotti per i prossimi 10 anni .....................


Marco Travaglio. "Puttanopoli". Censura sul Web. Berlusconi non è il mio presidente 29 Giugno 2009 (Da Buzz Intercultura) Il 22 giugno 2009, alle ore 15:50, Youtube ci comunica di aver censurato un terzo video riguardante un telegiornale argentino sulle foto scandalo di Silvio Berlusconi a Villa Certosa. Inoltre ci aggiunge che TUTTI i video pubblicati da “pignetoroma”, l'account collegato a Buzz Intercultura, sono stati cancellati. Il giorno prima, su Facebook, vengono cancellati TUTTI gli amici di Buzz Intercultura. Susanna Pejrano Ambivero posted an announcement to the cause BERLUSCONI NON È IL MIO PRESIDENTE. Una azione così sistematica, perfettamente paragonabile alla CENSURA CINESE SU INTERNET, cancella ed uccide la libera informazione in un sol colpo. Viene cancellato un account visto da una media di 10.000 persone al giorno in tutto il mondo che avevano lasciato centinaia di migliaia di commenti, anch'essi cancellati. L'azione fatta è illegale in quanto i telegiornali non possono essere sottoposti a copyright in quanto rientrano nel DIRITTO COSTITUZIONALE DELL'INFORMAZIONE. Riteniamo che tra qualche giorno, cancelleranno anche il sito principale. In questi giorni stiamo lavorando per rendere nuovamente visibili i video. Alcuni ancora non sono visibili ma TUTTI SONO SCARICABILI!! REAGISCI!! NEL NOME DELLA LIBERA INFORMAZIONE! SCARICA TUTTI I VIDEO CHE RITIENI SIANO IMPORTANTI E METTILI A TUA VOLTA SUL TUO SITO, SU YOUTUBE, DAILY MOTION E ALTRI. INOLTRA QUESTA COMUNICAZIONE AFFINCHÉ LO FACCIANO ALTRI. SE CI SARANNO 100, 1.000 COPIE IN GIRO, NON POTRANNO CENSURARLE TUTTE. Il sito presso cui scaricare tutti i video è: http://buzzintercultura.blogspot.com


perchè questo blocco stamattina?


Somanda tecnica stamani non riesco a visualizzare le vognette le foto ed i vari disclaimer fino a ieri sera tutto ok, capita solo a me o anche ad altri? Eppure non ho scaricato nuovi programmi o altro


c'è qualcosa che non va anche io ho problemi e non solo con questo blog che i provvedimenti in vista del g8, comincino a fare sentire i primi effetti?


ciao a tutti e carezzine speciali a Violeta :-) è strano quanto avvenuto fra ieri e oggi, mi unisco a chi ne chiede i motivi, tecnici siuramente ...le coicidenze da notare però farebbero scaturire dietrologie , inutili, quindi speriamo di sapere..le mie dietrologie personali sono le seguenti 1 potrebbe essere stato attaccato uno degli spazi "agorà" in rete piu liberi , nel senso pieno di fratellanza del termine nelle diverse culture e vissuti biografici culturali e politici , perchè non bisogna sviluppare maggiore coscienza umana, civile, poetica, politica a renderci UOMINI ..perchè il tutto dà fastidio, come abbiamo gia visto nei diversi piccoli attacchi personali significativi del vuoto interiore che deve contaminare tutto tutti ..perche occorre "controllare" , ci vogliono schiavi, non ci vogliono pieni di amore intelligente di pensiero e azioni e modelli diversi di vita e coabitazione del pianeta nei suoi diversi spazi; 2 potrebbe essere stato attaccato questo spazio per "punire" Gomez e l'editore chiarelettere per aver esteso a eco in questo spazio oltre che sull'espresso , di quella cenetta amena in via cortina d'ampezzo fra i poteri "dipendenti" di stato? 3 potrebbe essere stato che la mia lettera di ieri mattina ( strana altra coicidenza , ieri sera sito di grillo posta,insieme a un pasolini remix, contenuti sui centri nevralgici dei fiumi di denaro dei diversi investitori in pubblicità sulle reti mediaset) ha dato fastidio? credo però forse di più l'elenco dei prodotti pubblicato nel tardo pomeriggio da valerio meglio sapere del motivo tecnico di questo temporaneo oscuramento del sito :-)


# 344    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 10:29

UNA TECNICA PER IMPEDIRE LA CENSURA ................................................... --------------------------------------------------------- DIVERSI ACCOUNT CON LE STESSE INFORMAZIONI E CON GLI STESSI VIDEO VISITATI DA MENO PERSONE --------------------------------------------------------- OSSIA LE PERSONE SI DIVIDONO PER FRUIRE LE STESSE INFORMAZIONI CARICATE DA DIVERSI ACCOUNT


A cadavere ambulante c'è già chi manovra per i soliti inciuci Governo: E.Letta, se cade no esecutivo tecnico (Stampa) ROMA (MF-DJ)--"Troppe volte abbiamo tentato di battere Berlusconi con scorciatoie e se rifacessimo questo errore lo pagheremmo caro". Un governo tecnico porterebbe gli elettori a vedere "solo il collasso di Berlusconi e non il Pd come alternativa di governo". E' quanto dichiarato in un'intervista alla Stampa dall'esponente del Pd, Enrico Letta che risponde sull'ipotesi di un governo tecnico qualora dovesse cadere l'esecutivo guidato da Silvio Berlusconi. E qualche anima bella e pia pensa ancora che la "sinistra" sia una valida alternativa di governo perchè "azzecca" qualche congiuntivo fottendosene però della consecutio temporum e dei cittadini


L'AVV CHEDICI È UN GENIO L'avv. Chedici è un genio! La su definizione di "utilizzatore finale" per il suo mandante-comandante non vale solo per le ultime piccanti faccenduole, ma per tutto l'operato di una vita, controllabile almento dal 1983. È il grande utilizzatore finale della politica di Craxi e di Dilemma D'Alema (illuminante al riguardo il post di Beppe Grillo di ieri "La pubblcictà al potere") e, ovviamente, sotto il proprio incontraststo regime (un "governo fortissimo", dice eufemisticamente Tvemonti). È il grande utilizzatore finale di tutte le grande evasioni truffe, corruzioni e appropriazioni indebite compiute da altri, ma si capisce bene perconto e tasca di chi agivano i vari Previti, Squillante, Mills e compagnia bella. Per 26 anni la A e la O di tutto il grande business televisivo-pubblicitario-editoriale: mandante invisibile-impunibile, ma grande utilizzatore finale visibilissimo. E per il 49% (pare che il consenso sia sceso a questa quota minoritaria) questo non solo va bene, ma benissim0, è addirittura entusiasmante. Il rovesciamento di tutti i valori. E questo in una epoca in cui trionfa un titolo musicale come Sincerità! (Sarà per contrasto, spero sia almeno un messaggio subliminale). È semplicemente il più grande utilizzatore finale, da Guiness dei primati.


# 347    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 10:37

tornando ai temi che aveva sollevato Valerio , vorrei riprendere il commento di Martina di F 321 di ieri sera che condivido e specifico meglio le motivazioni come segue.a mio avviso coglie bene dove potrebbe esservi un punto debole fra la comunicazione del boicotaggio prodotti e sua effettiva realizzazione.esempio su un prodotto,ma possiamo farlo su tutti gli altri,è quello telefonico,su cui fanno abbondanti investimenti da tim a vodafone wind tele2 ecc ecc.. I considerazione : è possibile boicottare i prodotti al 100%? II considerazione vedo nell'elenco vodafone,ma non gli altri, come mai?in tv solo per blob personale,mi capita di vedere da wind a tele2 e tim e tutti gli altri,quel settore sbraca sulla pubblicità;ok,ho un coflitto di interessi xkè vodafone personalemente è quello che uso,ho scelto fra gli altri,xkè la via di skype mi è percorribile solo con chi ha skype..ma chi riceve l'elenco non deve trovarsi subito nel pregiudizio/alibi(ke io posso nn avere,ma che l'italiano medio ha a bizzeffe)di consertirgli di fermarsi di fronte a questo elenco come ad una prima impressione di boicotaggio fondamentalista..x superare questa reazione cosa dovrei fare x motivare l'italiano medio? III considerazione: forse dovrei studiare dentro un supermercato,tutti tutti i prodotti del mercato con confronto per settore,prezzo/brand,e redigere delle tavole come quelle dei dietologi,in modo da fornire(anche visivamente),a chi deve boicottare, il senso dell'ampia scelta che gli propongo rispetto ai divieti che mi deve rispettare x boicottare, cioè la dimostrazione che nn ci rimette rispetto al prezzo e la qualità a cui era abituato e che è ...più libero, non piu vincolato,paradossalmente piu libero..altro che libero mercato...quindi UOMO


UN VIDEO VERITA' PER CHI E' INTERESSATO. ....E LA VERITA' CI RENDE LIBERI..... ....SOLO SE ABBIAMO VOGLIA DI CONOSCERLA PERO'.... GLI I-TAGLIANI NON SEMBRANO POI TANTO INTERESSATI A ME PARE... http://www.youtube.com/watch?v=hGma7GjwYyU&feature=channel


Un UFO, forse Stamattina c'è stato un sabotaggio (per fortuna sventato, pare) tentato e mezzo riuscito dai collaboratori dell'Utilizzatore Finale Onnipotente? (D'ora in avanti scriverò solo l'acronimo: UFO)


# 350    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 10:52

x candidamente è chiaro che gli italiani non sono interessati, non tanto all verità , che ne è il suo prodotto finale, ma alla ricerca, indagine strumenti che la liberano di per sè... l'italiamo medio è stato portato a tutto cio, dalle cose che sappiamo, e che se appunto sappaimo noi solo in numero di minoranza di persone , è un dato di fatto che la maggioranza è cosi come è , incosciente senza motivazioni , derubata dalle stesse, perche non se ne è nemmno accorta del furto che lha resa schiava...quindi sempre secondo me, occorre solo lavorare per risvegliare le coscienze umane, civili ,politiche dei fratelli addormentati o che si sono anche stufati di stare svegli ,visto che la verità con questo o quel segreto di stato , da sempre, gliel'hanno sempre negata, non l'ha cioè detta mai nessuno dei potenti, infatti moro c'è anche mor(t)o..andreotti nada, cossiga nada, de mita nada, craxi nada,ciampi nada, dalema nada, bertinotti nada, finoccchiaro nada, napolitano nada..e gli italiani preferiscono fare i furbi come loro perche sanno di essere stati la pelle pellicola gratta e vinci del potere potentato, mai educati a essere diversi-
http://www.youtube.com/watch?v=fpHd22k4abI&hl=it


Qando si dice "cogente realtà" Fiat: Termini Imerese, Manifestazione Protesta Operai In Autostrada Palermo, 29 giu. (Adnkronos) - Manifestazione di protesta di un gruppo di operai della Fiat di Termini Imerese (Palermo) nei pressi dello svincolo autostradale sulla Palermo-Catania. I lavoratori, che questa mattina si sono riuniti in assemblea al primo turno, stanno facendo volantinaggio per chiedere l'apertura di un tavolo di trattative per evitare la riconversione dello stabilimento a partire dal 2011, cosi' come e' stato annunciato nei giorni scorsi dall'ad del Lingotto Sergio Marchionne. Una nuova assemblea si terra' nel primo pomeriggio, in concomitanza con il secondo turno di lavoro. Presenti sul posto anche alcuni rappresentanti sindacali tra Vincenzo Comella della Uilm-Uil


Buongiorno a tutti... Anch'io ieri non riuscivo a caricare la pagina del blog.Ma a quanto leggo non era solo un problema mio.Fateci sapere se ci sono motivazioni serie.


# 353    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 11:6

banda di pazzi , il lavoro rappresenta la possibilità di pensare , io temo per la democrazia e per l 'informazione , prima per l'informazione , poi per la democrazia ...


# 354    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 11:8

la fiat vuol chiudere termini imerese .nei prossimi 15 anni la fiat vuol chiudere termini imerese per motivi politici-economici


suggeriamo a TRAVAGLIO GOMEZ CORRIAS di mettere dei server all'estero, perché magari può servire...... chiedeteglielo anche voi se glielo chiediamo in tanti è più facile che lo leggano


# 356    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 11:10

mi unisco a stefano: # 355 commento di stefano - lasciato il 29/6/2009 alle 11:8 suggeriamo a TRAVAGLIO GOMEZ CORRIAS di mettere dei server all'estero, perché magari può servire...... chiedeteglielo anche voi se glielo chiediamo in tanti è più facile che lo leggano




sì, il nostro giovane premier è proprio così. puro, immacolato, talmente buono a non accorgersi di esseresi sempre circondato di persone che volevano usare il suo genio imprenditoriale per loschi fini. talmente bello e simpatico da trovare naturale che ragazze di 45 (ripeto 45)anni più giovani gli piombino nel letto per un'attrazione fisca da romanzo rosa, senza minimamente sospettare che possano essere "escort". talmente ingenuo da ritrovarsi in mezzo a guai giudiziari per tutta la sua vita ed essere sempre inocente e vittima di perseguitazioni e complotti. un esempio di perfezione in questo mondo imperfetto, che cerca di distruggerlo in continuazione in fondo siamo noi i malfidenti che cercano sempre un dolo quando al massimo c'è incapacità. (di intendere e di volere?)




@ Paso - 350 Hai ragione Paso e questa è pure la mia riflessione. Per quanto mi è possibile faccio questo lavoro di informare chi non sa ma troppi sono quelli che non andando oltre i propri schemi mentali non accettano la verità chiusi come sono nella loro incredibilmente arrogante IGNORANZA. Qualche "IMPEDITO" ho visto ircola pure in questo Blog. Grazie di tutto e ti saluto augurandoti buon lavoro in questa direzione anche a te.


# 361    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 11:27

CORRUZZIONE TRA POLITICA ED ECONOMIA NON CI SONO EDITORI PURI TRONCHETTI PROVERA E GENCHI ....DE MAGISTRIS COME DI PIETRO DOPO MANI PULITE PD PER AVERE UNA BANCA CONTROLLATA PER GOVERNARE AVERE UNA BANCA CONTROLLATA DAL PD è IDEA DI GOVERNO INCIUCIO PD E PDL PER QUESTO NON CADE BERLUSCONI LE IDEE DEL PD ....?? far cadere il governo non sarebbe un bene per il pd


# 362    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 11:33

la situazione del lavoro in italia la povertà dello stato lo sfascio della scuola pubblica ancora regge la sanità in italia la corruzione e gl'inciuci tra politici ed imprenditori l'impunità dei politici .....grazie all'inciucio tra pd e pdl L'IMPUNITà DEI POLITICI GRAZIE ALL'INCIUCIO TRA PD E PDL L'INFORMAZIONE IN MANO AD INTERESSI FINANZIARI TRANNE IL MANIFESTO ED IL "FATTO QUOTIDIANO" IL LIBERALISMO INTERNAZIONALE IL CAPITALISMO ALL'ITALIANA LE PENSIONI NON CI SONO I GIOVANI SONO POCHI ................SENZA LAVORI OPPURE SENZA GARANZIE ... LE VISIONE POLITICA ITALIANA ARRIVA FINO ALLE PROPRIE MUTANDE L'IMPRENDITORIA SANA ITALIANA SOLO SE FORTUNATA E CAPACE


# 363    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 29/6/2009 alle 11:34

SERVER ALL'ESTERO PER LIBERTà D'INFORMAZIONE OGGI BASTA A DOMANI


@paso 350 vero, probabilmente la storia millenaria di dominazione in italia ha portato questa visione del mondo. in effetti siamo l'unico popolo occidentale moderno a non aver avuto rivolurioni ma risorgimento. come se il fatto di una mitica età dell'oro (l'impero romano?) ci avesse pian piano abituato ad accettare il fatto che che non si potrà mai stare meglio, che il futuro è un lento e inesorabile declino del proprio stato. almeno, nei periodi migliori, quello che era il senso di rassegnazione da parte del popolo era compensato da una minima eppure attiva minoranza culturale, infatti sono questi pochi ad essere ricordati dalla storia. oggi assistiamo ad un'onda di nichilismo sociale, alla rassegnazione elevata a sistema di vita, al deciso rifiuto del suo ruolo pubblico da parte dell'opinione pubblica. il senso di vergona e scandalo da parte degli anglosassoni di fronte al venire a galla di scandali della politica è appunto l'espressione di un ritenere faccenda di tutti la gestione dello stato, unico vero senso di opinione pubblica. invece oggi, da noi, lo stato è sentito distante esattamente come era sentito dalle popolazioni del sud lo stato borbonico e poi albertino e italiano. l'esistenza si riduce al proprio ambito, alla propria vita e la vita dei potenti è fatto loro che a noi non deve interessare. la strana concezione di "privacy" portata come difesa dal nostro giovane premier è esattamente questo, il fatto che l'opinione publica è cosa inutile ai cittadini, che il potere è affare esclusivo di coloro che lo gestiscono, che faremmo meglio a cercare il nostro appagamento nella vita privata lasciando agli alti papaveri le cose serie che a noi non dovrebbero interessare


IL TORO: LA DURATA E LE MISURE Si è venuti a scoprire cose di un certo significato con le inchieste sul premier e i suoi rapporti sessuali. L'ultimo esempio è nei giornali inglesi caninamente riportati da repubblica. Sembra che l'osso, stavolta, sia piuttosto duro: alla stampa inglese Patrizia D'Addario dice: "Non ho mai dormito" e perché mai? "era instancabile, un toro". Secondo la sua ricostruzione, il premier la condusse in camera da letto quasi alle 4 del mattino, dopo che le altre ragazze se n'erano andate. Berlusconi fece mezza dozzina di docce ghiacciate durante la notte e lei lo raggiunse sotto la doccia a sua richiesta. A un certo punto, "d'improvviso smise di muoversi e pensai fra me e me, grazie a Dio, si è addormentato. Ma non durò molto". quindi il ritratto che ne esce è quello di un arzillo settantenne con capacità sessuali che nemmeno Casanova eguagliava. Tutta la notte! e le docce ghiacciate? quelle servivano a si sa bene che cosa, soprattutto quando prendi troppe pillole... In tutto questo, in un'ottica machista -ma non tanto- Berlusconi ne esce non solo riqualificato; ne esce grandioso, monumentale! Ma la domanda più importante, a questo punto e a questo livello (raggiunto grazie a Repubblica) che si pongono Italiani e Inglesi cui solo la D'Addario può rispondere è: ma quanto ce l'ha lungo Berlusconi? Mi aspetto prestissimo un editoriale di Scalfari al riguardo.


a Marco Primavera 366. "l'unico popolo occidentale moderno a non avere avuto rivoluzioni". sì come la famosissima Rivoluzione Spagnola. O come dimenticare la Rivoluzione Tedesca? E quella Svedese, insieme alla Rivoluzione Olandese e Norvegese hanno cambiato i destini dell'Europa. Certo, anche la Rivoluzione Portoghese ha contato tanto. Meno nota, forse, è la Rivoluzione Giapponese; ma forse non è abbastanza occidentale. I libri di storia, poi, non fanno altro che parlare della Rivoluzione Canadese. Le Rivoluzioni Serb-Croate e Polacche non ci interessano: troppo poco "moderne".


x Paso 347 Visto che sei tu a non leggere i miei commenti :-) Poi il primo oh! x il blog Volevo far notare una cosa molto strana. Da qualche giorno oltre ai problemi su voglio scendere si sono verificati strani problemi su diversi siti di informazione in Internet. Vi riepilogo i miei. Voglio scendere a tratti molto lento ieri quasi impraticabile, il sito non era affollato, caricava molto lentamente e alla fine dava un errore tecnico che in 15 anni che frequento internet non avevo mai visto. Blog di Piero Ricca. Chiuso due giorni per superamento della banda. Ok capita ma è molto raro generalmente il dominio comunica il possibile problema prima. vabhè. Blog di Di Pietro. Per un giorno non riuscivo ad inserire nessun commento. Blog di Daniele Martinelli I video postati su you tube ultimamente non si caricavano. Sito rai.tv Le trasmissioni di annozero non sono visibili da alcuni pc portatili e non. Spesso il buffer ricarica per minuti e minuti cosa inspiegabile vista la bassa frequenza di visualizzazione. Blog di Beppe Grillo Difficoltà di caricamento di alcuni video e totale o quasi impossibilità nel commentarli la scorsa settimana. La scorsa settimana cliccando su alcuni video si apriva sempre lo stesso rendendo impossibile la visione degli altri. Visto che negli anni precedenti non avevo mai riscontrato problemi anche perché ho fastweb a 20 mb mi risulta strano che in questo periodo mi devo dannare ogni volta che accedo ad un sito! postilla. Dal sito del Corriere della sera è totalmente scomparsa l'inchiesta che si sta svolgendo a Bari. Tiramm innanz aeeeee. In compenso c'è un bellissimo pezzo di Giulio Andreotti sulla prima Repubblica, il grande prescritto per mafia che illumina ancora tutti noi con il suo grande pensiero


a me delle performances sessuali di B non frega un c. si scopi chi vuole e quanto vuole le cose schifose sono le leggi sulla giustizia, il controllo dei media, lo spreco con alitalia ecc ecc non quanto scopa trovo ridicolo e un po' schifoso che la stampa inglese non abbia dato importanza alle leggi ed azioni politiche schifose oppure al processo mills e si scateni su questo comunque cado anche io nella tentazione del buco della serratura per correggere quello che qualcuno ha detto NON è viagra quello che usa la daddario nella intervista parla di frequenti docce fredde (lei dice una mezza dozzina) ad alcune abrebbe partecipato lei secondo me però non erano tutte docce vere, ma il tempo di iniettarsi nel pene un vasodilatatore per avere l'erezione il viagra a 72 anni è comunque rischiso, il vasodilatatore in endovena (non èun miracolo , è normalmente prescritto per coloro ai quali non funziona il viagra) è sicuro perché locale )poi però c'è comunque l'affaticamento da monta...... questo per dire di NON sperare nell infarto da viagra.....mica è fesso




stefano 368 ringrazio per la precisazione: non sono molto informato, ammetto, su questi espedienti. Il fitto mistero della camera da letto di B.,il giallo dell'estate e degli ombrelloni proposto da Repubblica, quindi, sembra svelarsi poco a poco..


A Portofino ricompare il barracuda (nel senso del pesce predatore). I media che non vogliono che sia sottratto loro la pubblicità, sono avvisati: devono censurare questa notizia preoccupante.


Il Banana non usa nè viagra, nè cantaridina o papaverina: ha la pompetta scrotale inseritagli durante l'intervento in Usa Il Banana con la pompa è tutto un programma


@ sergio f. tecnicamente hai ragione, la frase mi è scappata. è che consideravo il fatto che la rivoluzione inglese ha influenzato anche gli stati del nord, quella francese ha portato un'ondata in germania e negli stati baltici, quella bolscevica ha avuto seguito nell'est e non solo, la rivoluzione americana ha influenzato il nord america tutto e buona parte dell'europa (quella francese stessa). comunque mi premeva far passare il concetto che dei tentativi rivoluzionari, a parte quello dopo la seconda guerra mondiale che comunque è stato assorbito e tenuto a bada da tutte le forze politiche, l'italia è stata generalmente poco poco incline a chiamarsi rivoluzionaria. ci sono state rivolte, sedizioni, sommosse, ma mai un movimento unico per quanto frammentato, simile a quello di altre nazioni. cosa che ricoduco appunto a questa nostra peculiarità culturale. trovi il pensiero dietro l'errore altrettanto sbagliato? :-)


Sì, le escort sono automobili: auto-mobili, si muovono da sole, se stimolate dal papi...


sergio.f #366 cerca la rivoluzione dei garofani su wikipedia - si danno il "nomignolo" di rivoluzione anche a fatto che rivoluzione non sono..ma sempre quello è il nome.. ^^


@Federica #343 Mi dispiace che sbagli bersaglio attaccando l'IdV o Grillo, ma purtroppo per te, la cosa non mi tange in quanto per 17 anni non ho votato (anche perché schifato dalla successione PCI - PDS - PD) e solo di recente ho votato De Magistris, che era indipendente per le liste Di Pietro, ma se fosse stato in un altro partito, lo avrei votato lo stesso. Quindi purtroppo per te hai trovato una persona indipendente che non simpatizza per nessun partito di questo squallido e antidemocratico Regime italiota. Cosa strana, lo so, e insolita in Italia, dove siamo tutti accecati dal massimalismo di campanile, e giudichiamo sempre le idee degli altri in base ad una loro pretesa appartenenza di partito. Dispiace che lo faccia anche gente come te, che credo sicuramente in buona fede, e al di fuori delle gerarchie. Ma mi rendo conto che chi è abituato ale logiche di appartenenza frutto anche di questa informazione mistificata di Regime, si trovi spiazzato di fronte a persone non schierate. Vuoi le prove del fatto che il PD è la ZAMPA SINISTRA del Regime? Come l'ho definito io, cioè 'la Forza Italia di sinistra'? Beh non ci sono solo i recenti inciuci, dalla Bicameralis Horribilis (in cui vennero poste le basi della distruzione della Costituzione e dello stato di diritto: ascoltati bene il DVD Promemoria di Travaglio, il più grande storico della Seconda repubblica, laddove parla della Bicamerale) tra D'Alema e Berlusconi. C'è anche (prima) l'epoca del cosiddetto CONSOCIATIVISMO anni '80 tra PCI e la DC di Andreotti. Chi erano i dirigenti di allora del PCI furuto PDmenoelle? Gli stessi di oggi guidati dal loro maestro Enrico Berlinguer. Spero tu conosca abbastanza la storia del dopoguerra per sapere chi fu Togliatti e come i tuoi "dirigenti" Veltroni e D'Alema lo osannassero (anche postumo) fin da quando avevano ancora i calzoncini corti...


@Federica (continua) Ma questa è storia, che ormai viene insegnata ai bambini delle elementari nei manuali di scuola. Invece di più recente ti consiglio ad esempio il libro di Lirio Abbate, 'I complici' dove si raccontano le collusioni tra le Coop e i politici locali del PCI-PDS-PD in Sicilia e Cosa nostra. Per non parlare dei recenti affarucci su Unipol e dintorni... Infine una chicca: ti consiglio (l'ho già fatto molte volte) l'importante libro di De Lucia "Il Baratto" http://www.kaosedizioni.com/sch_baratto.htm dove si dimostra, documenti ( e non chiacchiere) alla mano, che fin dagli anni '80 Veltroni (del PCI) e Berlusconi 'dialogavano' per spartirsi l'influenza nelle TV. Se puoi, consiglialo anche ai tuoi colleghi di partito! Forse, voglio sperare, non sei in mala fede, ma dovresti studiare di più la storia della Prima e della Seconda Repubblica... Allo', Manuel


Ma cazzo Napolitano ripete ciò che dicono 2 giorni prima il nano e tremorti?Due giorni fa la coppia più bella del mondo:stop ai catastrofismi, chiuderemo le bocche (puntualmente ritrattato).Oggi napolitano:stop alle polemiche.Bah


ciao a tutti,è vero succede anche a me di non vedere i vari blog,mi segno tutto quello che non compro piu,non voglio comprare il decoder,non capisco xche pur pagando il canone,sono costretta a farlo!!e i poveri che non possono?non mi sembra giusto,chi ci guadagna?sempre lo smemorato di arcore?qualcuno lo sa?scusate la mia poca ignoranza.facciamo resistenza sempre!!


Se commetto vilipendio mi aiutate con le spese legali?


x Acciderba 379 Il fatto è, se non passi al digitale terrestre non vedi più nulla. Quindi ti consiglio di non passarci. Meglio non vedere nulla. Il corruttore di Arcore ci guadagna in toto è monopolista della tv italiana, quindi accederai a mediaset e altri 3 4 canali marci pagando un 6 euro al mese che moltiplicato per la maggior parte degli italiani non fa poco vero? per altre informazioni dai un'occhiata a questo articolo del 2008 dal sito ANTIMAFIA SOLARI.COM In questa società per la vendita di decoder Giovanni Cottone possedeva il 49% del capitale, il 51% era del fratello del leader di Forza Italia. Poi qualcuno ha cercato di rapire Cottone, la Procura ha indagato e ha scoperto la pista del riciclaggio e degli investimenti mafiosi. E anche altro... Un saluto Luca
http://www.antimafiaduemila.com/content/view/1927/78/


Ricordo a tutti che gli incentivi per i decoder furono dati solo per quelli interattivi. Ossia per quelli da connettere alla linea telefonica e succhiarvi un po di soldi (GUARDA CASO)!!!!! E chi ne poteva trarre maggio beneficio ???? Datevi voi la risposta. IO BOICOTTO MEDIASET E NE SONO FIERO.




@ paso Dici so pessimista? GNò so realista... =)


L'uomo che sapeva troppo: Travaglio


eh eh eh Fabiuzzoloooooooooooooo!=)


a m. primavera 373 naturalmente il pensiero dietro è corretto, nella sua sostanza l'Italia non ha mai avuto rivoluzioni vere . Volevo solo essere un po' antipatico; poi, quando lo faccio (e vedo che mi si risponde in modo urbano e paziente) mi pento sempre e cerco di essere garbato. scusami.






a sproposito di "governo del fare"; Hanno fatto il pesce d'aprile alla ministra del turismo sessuale (d'alto bordo però) e lei lo ha subito rifilato al suo premier pappy. Il logo Magic Italy, costato 4.500 euro (non bruscolini) è identico al logo di una casa di film erotici!!! http://www.eroxe.it/index.php?option=com_content&task=view&id=821&Itemid=1 "Magic Circus" http://www.facebook.com/group.php?gid=107097379427




so che non c'entra niente, ma chi sa dirmi dove posso trovare il pupazzo del papi che marco travaglio ha sulla scrivania???




Lo è, quindi la risposta è sì. Il nostro presidente è in realtà un eterno incompreso, non lo capiremo mai!!!AHAHAHAHAHAHHAHAHAH,GRANDE MARCO!!




# 396    commento di   carlo89 - utente certificato  lasciato il 1/7/2009 alle 4:54

http://freiheit.ilcannocchiale.it/









Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti