Commenti

commenti su voglioscendere

post: Pd, Partito decrepiti

E' online il blog dell'Antefatto, con le rubriche di Travaglio e Padellaro, le notizie e le analisi dei giornalisti del Fatto Quotidiano La mosca tzé-tzé da L'Antefatto Debora Serracchiani non si candida a leader del Pd. Ha capito che l’avrebbero massacrata , come accade a chiunque non sia un boss di apparato, non stia in Parlamento da almeno trent’anni e piaccia almeno un pochino agli elettori (guardate come hanno ridotto Sergio Cofferati). Ma, siccome ha deciso di non sparire dalla circolazione e ha osato financo rilasciare un’intervista a Curzio Maltese su Repubblica contro D’Alema e il suo prestanome Bersani , la massacrano lo stesso. Il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti , il fratello di Montalbano, la prende in giro per aver detto ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 364    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 15:46

non avete ideologia ..il pd non siete comunisti...il pd siete cattolici...??cosa significa...??che il vaticano è buono ??franceschini simpatico ?? che sono stè cazzate??cose dette in televisione dai vostri giovani ?? che cazzate invece di parlare della merda che puzza in italia e che la sentono in tutta europa ...


Continuo a chiedermi se Travaglio, la Serracchiani o voi riteniate "apparato" anche i bersaniani Romano Prodi e Rosy Bindi. # 346 Federica Ineccepibile come sempre! ;) Purtroppo si cerca sempre il "candidato duro e puro che la pensi al 100% come noi". E poi si scopre che la Alfano è andata a un convegno con FN senza bruciare la loro sede (e allora è in combutta con loro? bel salto logico, ma per alcuni la risposta è sì). E si scopre che Travaglio votò Lega (con motivazioni decisamente superficiali) e che stima (e avrebbe votato per) Ronald Reagan e Margaret Thatcher (sempre che sappiate chi sono e che hanno detto o fatto -a proposito, brava Federica per averlo ricordato! ;)-). Non creiamoci miti (nè mitizzare nè demonizzare, trattiamoli da persone normali) e vedremo che ci deluderanno molto meno. Che poi Franceschini era il "vice disastro" per i grillini, che ora invece lo appoggiano senza se e senza ma solo perchè la Serracchiani lo fa! :D Ma si ricorderanno che Franceschini e la Serracchiani votarono Sì al Referendum? Sanno cosa sarebbe accaduto se il Sì fosse passato! Puff! Addio IdV e S&L!;)


# 366    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 15:49

il pd ? AVETE UN BLOCCO TOTALE IDEOLOGICO NOI ELETTORI NO PERDERETE VOTI PER SEMPRE FINO ALLO ZOCCOLO DURO E PROPRIO LO ZOCCOLO DURO ANNEGHERà NELLA MERDA POICHè SE DOVEVATE ESSERE VOI A IMPEDIRE A FARE OPPOSIZIONE ............SIETE DIVENTATI IL NULLA POLITICO ...........L'UNICO ERA BERSANI .....IO NON CI GUADAGNO NULLA NULLA NON HO UNA LIRA MA è COSì CIAO CIAO


# 346 Federica La conclusione del tuo post (tutti a casa), m'ha fatto pensare ai dieci piccoli indiani, che nella filastrocca però sono negretti: “Dieci piccoli negretti se ne andarono a mangiar, uno fece indigestione, solo nove ne restar. Nove poveri negretti fino a notte alta vegliar: uno cadde addormentato, otto soli ne restar. Otto poveri negretti se ne vanno a passeggiar: uno, ahimè, è rimasto indietro, solo sette ne restar. Sette poveri negretti....... (e sappiamo come va a finir) Bom, io saprei chi è il primo da far fuori: quello che ha fatto l'idigestione. Poi ci fermeremo quando rimarrano due. I migliori probabilmente... sempre meglio del pilota automatico. (Che bello il tuo "bom" piemontese, se piazzato al posto giusto; lo sfoggia anche la Littizzetto)


# 353 anti-troll Mr x? Sei tu? Disturbo multiplo della personalità, ragazzo mio? >Dialogo con chi? Dialoga con chi cacchio vuoi, ciccio. >con te che dici: ..Bene, anche Travaglio scrive minchiate.. meriti un: ma va là.... Che ti accomuna a ghedini, infatti. Una critica a Travaglio che suscita il mavalà del fan equivale pari pari al berluschino che risponde allo stesso modo ad una critica al capo. Di certo con me non dialoghi, perché hai la testa da fascio. Tu hai ragione, io ho torto, punto. Il Guardiano dell'Unica Verità, Mr. x e varie altre. Sono proprio libertà di pensiero e dialettica che ti mancano. Travaglio è criticabile ed io esprimo solo la mia opinione, opinabile per definizione, lo devo scrivere ancora una volta. Ma darmi del troll non convince una mazza, poi fai come vuoi. >ps ultimo perchè i troll si ignorano.. saluti Ancora con 'sta cazzata del troll? Troll perché la penso diversamente da te? Ma ti rendi conto di quanto sei assurdo?? Vero, non è Travaglio che scrive minchiate, ma tu. Saluti a te. Ti consiglio, perché sono un troll buono, letture sul seguente argomento: ragionamento e pensiero argomentativo. ;) Stammi bene.


# 369    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 15:51

A ME DI BERSANI NON ME NE FREGA NIENTE MA ER L'UNICO E CHISSENEFREGA ANNEGA PD SOFFOCATO DALLA MERDA DI CUI NON PARLI E VAFFANCULO


# 370    commento di   pulicane - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 15:53

Bersani Riconosco che si presenta bene, che nei dibattiti è educato e che quella delle lenzuolate era ed è una buona idea. Resta però l’obiezione di fondo, scusate se mi ripeto: la sua linea politica, almeno finora, è sempre la stessa, quella del “dialogo” (chiamiamola così per brevità), e se D’Alema lo sostiene del resto non è un caso. Che poi non sia affatto un avversario delle lobby, interne ed esterne, lo dimostra questo piccolo episodio, passato finora inosservato: avvicinato dalla società di lobbying di Velardi (dalemiano storico) perché appoggiasse l’iter del Ponte sullo Stretto avrebbe avallato la politica del fatto compiuto perseguita dalla Stretto di Messina spa con queste parole: “Andate avanti, così quando arriviamo noi al governo non si potrà più tornare indietro” (la notizia a p. 138 del libro, orrendo ma sul punto credibile, di Giuseppe Cruciani, ‘Questo ponte s’ha da fare’, Milano 2009). Ora per me il Ponte di Messina, oltre che una mostruosità, è una cartina di tornasole, utile per capire l’Italia: dietro ci sono tutti i gruppi d’interesse trasversali che hanno favorito il berlusco-dalemismo, da Impregilo ai cementieri, agli “immobiliaristi”, per finire, ciliegina sulla torta, con le coop rosse. E se qualcuno mi obiettasse che nemmeno Di Pietro su questo punto ha tutte le carte in regola, gli risponderei che purtroppo è vero, anche se ora cerca di farlo dimenticare. Difatti, salvo quando c’è stato di mezzo il 'voto utile', non ho votato neanche lui. Ma almeno su tante altre cose (alcune fondamentali) Di Pietro si mette per traverso.


*** GLI USA RICEVONO NODALMOLIN PRIMA DI BERLUSCONI *** A quanto pare, in Usa quelli del comitato NoDalMolin di Vicenza sono stati ricevuti prima che Berlusconi da Obama: 'Due mesi fa, dunque, una delegazione dei Comitati Vicentini è stata ricevuta dal “Subcommittee on Military Construction, Veteran Affairs and Related Agencies” del Congresso Usa, per raccogliere nuovi elementi sulla tormentata vicenda della nuova base Usa.' http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200907articoli/45098girata.asp Non mi sembra potenzialmente uno schiaffo da poco al governo italiano... una conferma dei rapporti non idilliaci di Obama verso Berlusconi.


@ Pulicane >E se qualcuno mi obiettasse che nemmeno Di Pietro su questo punto ha tutte le carte in regola, gli risponderei che purtroppo è vero, anche se ora cerca di farlo dimenticare. Difatti, salvo quando c’è stato di mezzo il 'voto utile', non ho votato neanche lui. Ma almeno su tante altre cose (alcune fondamentali) Di Pietro si mette per traverso. A cosa ti riferisci?Quali fatti o episodi?


# 368 commento di Federica Tu sei una insegnante? Se domani mattina si presente uno tuo alunno e dice esplicitamente che SPARI MINCHIATE: che fai ci dialoghi? fossero almeno fondate le accuse.. quest'altro poi che dice che la Alfano va da FN vecchia storia già discussa e ridiscussa insomma: chi cerca di fare polemica qui lo fa solo con un obbiettivo: denigrare Travaglio saranno i fans dell'unità e di repubblica?? non bastavano i fans della lega e di berlusca a fare da troll


Paso >ps per federica , non mi hai risposto nel merito, ciao :-) me lo ricordi bene ché ti rispondo subito? Thanks. :) Massimo S Grazie :) Ah già, ma tu sei il mio avvocato... Pagato bene, tra l'altro, vero? ;) Discussi con Travaglio qui a Biella per quei suoi gusti anglosassoni. Mi contestò, mi disse frase contestabile lui; " ma ti piacevano i sovietici in quel periodo?" (mi aspetto di più da un dialettico come lui), la coda dietro mi odiò, ma non mi diede della pirla. Tropp educato, troppo torinese, o demplicemente più furbo di MR x? La terza che ho detto. ;) Jazzinholland Non siamo cattolici, qualcuno sì qualcuno no, ovvio, abbiamo un'ideologia, se la tradiscono loro noi no, siamo consci della merda, attacchiamo la merda reale ma poi voi 'attaccate' noi e noi rispondiamo, le parole non bastano ma sono il fondamento delle azioni, Bersani c'è ancora. Non so se ti ho risposto esaurientemente. ;)


@Federica vabbè, se ci qui siamo considerati dei parìa, non posso esimermi dal venirti a dare man forte ;) Battute a parte, la contesa tra Franceschini e Bersani non riesce ad appassionarmi, nè le peraltro molto ingenue affermazioni della Serracchiona, di cui Maltese, con quattro domandine quattro, è riuscito a far polpette. Con tutta la simpatia per l'europarlamentare friulana, di facce presentabilissime, per fortuna ce ne sono parecchie: Paola Concia, Giuseppe Civiati, Ignazio Marino, solo per far qualche nome. Gente che ad onestà e passione unisce - e scriviamola, questa parolaccia! - cultura, idee, preparazione. Che abbiano paura di bruciarsi, lo posso anche capire. Che nutrano un certo timore a misurarsi con le cariatidi del partito anche. Che abbiano bisogno di accumulare esperienza è indubbio. Ma tocca a loro farsi largo creandosi spazio; non saranno i padri nobili del partito, con le loro logiche correntizie, i loro pacchetti di voti, il loro vetusto gergo - e sì, sentir nominare le "piattoforme programmatiche" fa venire l'itterizia - a farsi da parte per cedere loro strada. E, posso dirlo? Mi par giusto che sia così. P.S. Battimani a scena aperta a Vendola. Torna, Niki, sta casa aspetta a tte!


il "fine pensatore" sarebbe quello che invece di strumentalizzare da fondamentalista italianico esperto, se avesse a cuore la fine dei disastri italiani(tanto come scrive dei disastri altrui grilli ecc ecc) dovrebbe lavorare già con "la parola" , nel saperla leggere e scrivere senza una guerra, da venire a fare in questo posto? si è chiesto cioè come mai non potrebbe esprimersi(scrivere) in questo luogo, mi chiedo se ha un minimo di senso di pace oltre la guerra in cui già siamo..mi chiedo anche se ha un minimo di educazione , forse ha visto troppo sgarbi? ma non mi và di pensare così...chi gli ha fatto cosi male? e perchè deve farla pagare a un posto dove parlare con un minimo di non aggressione? non sei stanco fine pensatore di tutti gli strumenti e le strumentalizzazioni? a che pro la tua guerra? per far scendere in guerra anche Federica e quanti più puoi? che tristezza infinita- per federica ,nn te lo ricordo,nn per maleducazione ma perche te lo ha gia ricordato pulicane, se vuoi rispondi a lui, ciao :-)


367 Roland >La conclusione del tuo post (tutti a casa), m'ha fatto pensare ai dieci piccoli indiani, che nella filastrocca però sono negretti: Vero, e figurati se non lo sapevi. ;) >Bom, io saprei chi è il primo da far fuori: quello che ha fatto l'idigestione. Poi ci fermeremo quando rimarrano due. I migliori probabilmente... sempre meglio del pilota automatico. esatto. >(Che bello il tuo "bom" piemontese, se piazzato al posto giusto; lo sfoggia anche la Littizzetto) Certo, l'abbiamo nel DNA, credo. ;) Permettimi una parentesi sciocca e campanilista, c'è una rivincita dei piemontesi, ultimamente, dopo anni di sottobosco. Notato?


A.A.A. cercasi rondaioli volenterosi manganello-muniti disponibili ore notturne compiti ordine pubblico.inviare curriculum-vitae presso chiosco gelati "Mille colori-trannegiallonerorosso" sito in via del corso (nei pressi di Marcone er pignattaro)i volontari dovranno dimostrare 1)cittadinanza italiana 8se alti e biondi è meglio che non si sa mai) 2)cazzi duri almeno per 5/6 minuti vah che poi ci si annoia 3)buona resistenza a pestaggi e insulti in lingue varie scusate le cazzate ma sinceramente mi vien da piangere


@ Manuel #371 "una conferma dei rapporti non idilliaci di Obama verso Berlusconi." Voglio sperare che ciò non ti meravigli. Glu USA sono stati il primo paese dove il profiling si è sviluppato fino a diventare una scienza vera e propria. Ha avuto rilevanza pressochè in ogni decisione di politica estera e alcuni temono anche interna. Da ciò ne desume che Obama avrà dato una occhiata ai profili dei leaders mondiali che gli interessavano, sono documenti di cui può disporre liberamente. Di Fonzie gli saranno bastate le prime 2/3 pagine... Saluti p.s. oggi vi rompo più del solito, qui piove che Dio la manda :)


# 380    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 16:12

Nota del Quirinale: "Sbagliato chiamarci in causa" "Un nostro intervento lederebbe l'autonomia della Corte" Di Pietro: "Tocca a lui far rispettare la sacralità della Corte" Giudici a cena con il premier Il Colle: "Non interferiamo" zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz.zzzzzzzzzzzzzz..................zzzzzzzzzzzzzzzzzzz..........ronffffffffff............ronffff................................. Il comunista di Capri.... zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz..........zzzzzzzzzzzzzzzzzzz.........zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz tipiche vacanze proletarie.....zzzzzzzzzzzzzz........zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz......................


Antitroll >Tu sei una insegnante? Se domani mattina si presente uno tuo alunno e dice esplicitamente che SPARI MINCHIATE: che fai ci dialoghi? C'è una logica tra insegnante ed allievo che non è quella tra blogger numero x e Travaglio. Sparare minchiate è espressione forte, certo, ma era fatta a mo' di battuta, cosa che non hai colto. Ti ringrazio per le lezione di buona educazione e di rispetto, però... inizia tu, carissimo, darmi del troll è solo meno parolaccesco di 'dire minchiate'. >fossero almeno fondate le accuse.. Per me lo sono. Travaglio è troppo sveglio per cadere nell'errore di mandare D'Alema nel PDL. Mandarlo a casa è altra cosa, invece. È lecito che, se lo pensa davvero, io possa contestare la sua affermazione. >chi cerca di fare polemica qui lo fa solo con un obbiettivo: denigrare Travaglio No. Questo è ciò che vedi tu, non è la verità. Non mi spertico in lodi a Marco ciao ti amo ti adoro forza sei la salvezza dell'Italia, ma neanche lo critico particolarmente, non finora, neanche se siamo su posizioni distanti in molti punti. Quando critica il PD, ad esempio, di solito argomenta. Permettimi (se no il permesso me lo prendo io in nome di concetti noti quali libertà di pensiero e di espressione) di dire che su quella affermazione è contestabile. >saranno i fans dell'unità e di repubblica?? categorizza, categorizza, la fossa te la scavi tu. >non bastavano i fans della lega e di berlusca a fare da troll Ancora?! Ma per tutti i cavolo di dei dell'Olimpo, non sono una troll, maestro di educazione, non lo sono. Ebbasta!


Rutelli: «Inchiesta di Bari e Noemi: il Copasir non si presta al gossip» Rutelliiiiiiii? Perchè non ti arruoli nel PDL e togli il disturbo? ps non vorrei suscitare l'ira di Federica & C. Nulla di personale!


# 383    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 16:15

Come si può tornare al fascismo e alle leggi razziali? Semplice, senza far sapere alla gente che ci siamo già tornati.


# 384    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 16:16

RUTELLI RUTELLI non so perché mi viene in mente la parola Catanzaro.


@ sisjfo #378 Le ronde sono una buona idea, per molte ragioni. Purtroppo! Saluti


# 386    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 16:22

Dalle rondini di Pascoli alle ronde di Calderoli nuovo rinascimento culturale.


# 373 anti-troll La differenza è che Travaglio non è l'insegnante e Federica non è il suo alunno. E che, se "spara minchiate" (PER ALCUNI, almeno), quegli "alcuni" possono tranquillamente dirlo. Tra l'altro la presunta "minchiata" è un'opinione personale di Travaglio, poco argomentata e molto populista. Quindi è attaccabile. Quanto all'ALfano da FN...ma guarda che sono un sostenitore della Alfano, mica voglio denigrarla. Per me non è una "traditrice" solo per quello. Per alcuni grillini sì. I grillini (alcuni, almeno) l'hanno esaltata come una divinità e l'hanno poi denigrata quando hanno scoperto che non era al 100% come volevano loro. Loro, non io. Non son qui per fare polemica denigrando Travaglio, visto che sono un suo sostenitore l'80% delle volte. Lo critico quando dice cose che PER ME sono criticabili e lo apprezzo quando dice cose PER ME apprezzabili. Punto. E penso che a Travaglio vada benissimo così: lui non vuole fans adoranti e acritici. Siamo tutti liberi, come lo è lui.


Pat >vabbè, se ci qui siamo considerati dei parìa, non posso esimermi dal venirti a dare man forte ;) Ecco, brava. Al di là della man forte, eri scomparsa. ;) Ora si è aggiunto anche 'troll'. Se ne inventano una al dì, i nostri. Sul resto, dovrebbero effettivamente mostrare un po' di coraggio e non ritirarsi alla prima foglia che balla. Tocca a loro, esatto, farsi largo nel partito. Che inizino a guadaganrsi la fiducia da lì. Ciao, paria. :) -- Paso No, mi spiace, non capisco, il post di pulicane non mi aiuta a capire quale fosse la sostanza su cui volevi una risposta, sono tonta io, intendiamoci, ma se hai voglia ricordamelo, ok? :) Renzo C Non rompi. ;)


*** LA GRANDE COALIZIONE DI REGIME *** 'Le cosiddette “riforme”, scritte con Al Tappone promosso a padre costituente, comprendevano fra l’altro la bozza Boato sulla giustizia, scopiazzatura riveduta e corretta, anzi corrotta, del Piano di rinascita della P2: separazione delle carriere fra pm e giudici, separazione dei Csm, fine dell’obbligatorietà dell’azione penale, procure responsabili dinanzi a parlamento e governo. Cioè la fine dell’indipendenza e dell’autonomia della magistratura. Cioè tutto ciò che Al Tappone sta cercando di fare in questi mesi. Ora il Conte Max, travestito da Bersani, si appresta a riprendersi in mano il Pd dopo averlo lasciato per un paio d’anni in prestito d’uso a Uòlter e a Franceschini. Ma, se sono queste le “riforme” che rimpiange di non aver fatto, perder tempo in primarie e congressi è del tutto inutile: confluisca nel Popolo della Libertà, dove fra l’altro i vecchi compagni Bondi e Ferrara l’attendono a braccia aperte, e morta lì.' http://antefatto.ilcannocchiale.it/comments/2286413 Caro Marco, è chiaro che la confluenza in una Grande coalizione di stampo tedesco da parte dei partiti della Bicamerale (leggi: della P2) è uno degli esiti possibili della Seconda repubblica, come avevo scritto in un post di qualche settimana fa. Il CENTRO di quella coalizione sarebbe, in Italia, già pronto: Casini e l'UdC di Cuffaro. La ZAMPA DESTRA è il PdL del Nano e, a tendere, di Fini e Tremonti. La ZAMPA SINISTRA è quella del PDmenoelle di D'Alema. L'unico ostacolo a questo nuovo partitone di Regime è paradossalmente proprio lui, il gangster di Arcore: finché al governo c'è lui e alla Presidenza Morfeo, la dissidenza sarà ancora un po' libera di esprimersi. Infatti se a capo del Regime c'è un personaggio imbarazzante, pieno di scheletri nell'armadio, come Berlusconi, allora qualche spiragio di libertà è ancora possibile. Prima che la tomba dell'inform


# 390    commento di   pulicane - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 16:24

Per Fabio17 # 372 Di Pietro (due volte ministro dei LLPP) per limitarsi all’essenziale ha praticamente adottato la legge-obiettivo di Lunardi (eliminando sì alcune opere, ma solo perché non c’erano i soldi, senza modificare in niente l’elenco, Ponte compreso), ha tenuto in piedi la Stretto di Messina spa, ora felicemente risorta, mentre aveva tutti i mezzi per sbaraccarla. La priorità per lui era fra Grandi Opere da fare subito e Grandi Opere da fare dopo. Sempre Grandi Opere però: di rischio sismico, consolidamenti, assetto idro-geologico ecc. niente di niente di niente. Chi gli impediva di farlo? Perché, invece di dar retta al suo Misiti ed altri lobbisti trasversali, non stava a sentire chi come Claudio Fava, Anna Donati e altri, in commissione e fuori, gli proponeva di cambiare registro? E bada non si trattava solo di ambientalisti, ma anche di economisti (vedi link), gente seria insomma. Scusa se non mi dilungo, tra un po’ devo uscire, ma se vuoi ci torniamo sopra. In ogni caso spero proprio che l’Idv per il futuro si smarchi da queste posizioni. http://andreaw.wordpress.com/2007/08/02/a-volte-ritornano-la-reincarnazione-della-legge-obiettivo-articolo-di-ponti-e-boitani/
http://andreaw.wordpress.com/2007/08/02/a-volte-ritornano-la-reincarnazione-della-legge-obiettivo-ar


Nessuna ira, Max, solo contestazione del passaggio al PDL. Togliersi Rutelli dalle palle, invece, mi troverebbe d'accordo con te, pensa. ;) Non mi hai risposto, prima... ;) Pazienza, va bene così. 387 Massimo Clap, clap, clap ;)


NAPOLITANO colluso e connivente dell' Italia di 1\3 mafiosa, 1\3 clericale, 1\3 capitalista, fascista, corrotta, massonica. Se questi sono gli ex P.C. allora mi si spiega tutto.


# 387 commento di Massimo S. Noto che rispondi spesso a nome di Federica. Vebbè.. dici: La differenza è che Travaglio non è l'insegnante e Federica non è il suo alunno. Il problema non è la differenza, ma la sostanza: si tratta di lavoro, Federica quando insegna in aula sta lavorando. Marco quando scrive sul blog sta lavorando. Per il resto sono d'accordo con te..


@ Pulicane Ti ringrazio per la spiegazione a riguardo.Buona serata =)


# 392 LeLe Intendi forse quel Napolitano che ha partecipato alla cena-congiura?


@ Massimo #387 "E penso che a Travaglio vada benissimo così: lui non vuole fans adoranti e acritici. Siamo tutti liberi, come lo è lui." Ehmm, non so mica se sia proprio così, sai. Avendo sollevato la questione Vulpio qualche tempo fa, e poichè le perplessità aumentavano invece di diminuire col tempo, ci siamo presi la risposta un po' piccata di Travaglio e anche poco convincente, ma anche la replica in perfetto "politichese" di Vulpio che lascia aperta una vicenda poco chiara. Ah, guarda caso, nel post elezioni Vulpio non è stato trattato proprio benissimo dall' IDV, almeno secondo lui. Ovvero, non è tutt'oro quello che luccica. Saluti


anti-troll Non fare fuffa anche su una frase. Se sono sul blog di Travaglio, un motivo c'è, pensaci, o fai come vuoi e continua a pensare che voglia disturbare, criticare Travaglio, che Massimo sia il mio avvocato, che non rispetti il lavoro di Travaglio. Fa' come vuoi... Se il scrivere minchiate era offesa- e non credo che neanche legga molto il blog- gli chiedo scusa quando vuole. Renzo C Curiosità: dove piove che Dio la manda? Qui sole e pioggia a intervalli scemi Massimo Occhio che l'80% non basta, deve essere 100. ;) Devo scappare (mr x, se festeggi, non esagerare ;)), ciao a tutti.


# 398    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 16:34

Quanto siete belli ragazz/e vi adoro siete l'Italia che pensa :-) Ciao ciao a tutti da Luca riapparirò stanotte credo


mr x chiudo, pensa quante minchiate scrivo io per lui, se solo legge... Saremmo in rapporto di 50 a 10 o giù di lì. ;) Non c'è e non c'era mancanza di rispetto, credici, oppure no. Adios


# 396 commento di RenzoC ..Avendo sollevato la questione Vulpio qualche tempo fa.. Mi accodo al ragionevole dubbio..




Alla criminalità organizzata non sembra vero di poter avere Berlusconi al governo, non solo è in programma lo stop alle intercettazioni, non solo la lotta alle frodi fiscali è scesa a zero, ma ora arriva anche la consacrazione della Mafia come unico punto di riferimento per i bisogni e le necessità di milioni di immigrati. Vietato registrare i figli all'anagrafe? La Mafia fornisce il certificato falso... Timore di denuncia dal medico statale? La Mafia fornisce servizio sanitario in nero... Difficoltà a trovare lavoro? La Mafia offre grandi opportunità di carrirera nel crimine organizzato. E il popolo-bue intanto applaude la legge sulla ""sicurezza""


x drain378: zzzzzzz "che male c'è!" ..basta urlare da secoli toghe roZZzze,pentiti e tortora compreso,anzi pure i suicidi milanesi, pardon basta urlare da secoli toghe rosse,con il nulla di fatto degli altri,violante in testa e finocchiaro ke corre a difendere lo schifani di turno ed il gioco è fatto.. basta poi dire a eco dall'altra parte dell'antipolitica degli urlatori,ke non risolvono a urlare "Buffone" (cosa ke è purtroppo in parte vera,xke intanto ke s'è risolto? gli altri hanno continuato con più "Fede Vespa minzolata" per tutti,presto fatta e finita) scusa drain però, una domanda: chi è quello al quirinale? chi ce l'ha messo? ah..vuoi dirmi che è del pd?..ma no! ma dai! ma davvero? e come mai lo hanno messo in quel colle? ma te lo sai ke secondo me anche tenaglia e carofiglio si vergognano di lui, ma questo non lo possono dire, altrimenti partirebbe la sputtanata stile deborah e bisogna accontentarsi della vergogna sprigionata alle telecamere su quelle cenette, espressa anche ieri dal tenaglia in testa --------- ciao :-)


x sisjfo380 tristezza continua,leggi di mercato domanda offerta delle randellate, come dice qualcuno..una genialata,PURTROPPO;ha ragione Crì, urge pensare, x queste e tutte le altre cose, al piano di fuga ------ x pulicane370-390, mi aggiungo al saluto e grazie di fabietto, ciao e cerca di fare un tuo (s) partito con Marco Primavera antifuga obbligata


# Roland No Roland io parlo del presidente della repubblica che rimane zitto e che quando parla non prende mai una posizione netta e chiara sulle questioni, come pochi giorni fa quando ha detto che per il g 8 era meglio abbassare le voci e le polemiche che si erano create perchè era meglio per l' Italia. Il meglio per l' Italia è che se ne devono andare a QUEL PAESE ( EUFEMISMO FORZATO ) loro e tutta la gerontocrazia che ci governa, ecco cosa è il meglio per l' Italia


Aggiungo una cosetta e poi smetto di annoiare. L'annuncio della nascita de Il FATTO è stato per me una vera gioia, e proprio per questo non mi va giù questo articoletto. Vorrei dare veramente se posso il consiglio di essere più obiettivi. Mark Twain diceva che mettere i punti esclamativi è come ridere delle proprie battute, allo stesso modo chiamarsi IL FATTO non vuol dire essere obiettivi al 100% e autodefinirsi il NUOVO non vuol dire esserlo. Prodi è stato molto più innovativo di tutti noi messi insieme. Non parliamo di Travaglio e di Gomez. Quindi, se IL FATTO penserà di essere obiettivo solo perché ha scelto quel Nome, annioerà presto tutti quanti. Detto questo, son contento della solidarietà di MASSIMO S che ringrazio!!! Il nostro bel Nuovo capta la base, pensa alla comunicazione, alla coerenza, al decisionismo (elegantemente mascherato con l' espressione "linea politica di sintesi" continuamente sbraitata nel microfono), frequenta i salottini, discute, blablablablab......zzzzzz Grillo rinnega la televisione, e fa bene. Ricca cerca il confronto diretto con lor signori, e fa bene. Travaglio è competente e si informa e informa, e fa bene. Il nostro bel rinnovamento invece usa espressioni efficaci, è forbito di linguaggio, ma non esita a criticare, come fece Veltroni, lo stesso Travaglio, Grillo, Santoro, e chi più ne ha più ne metta, perché sono loro la grande forza riformatrice, punto e basta. Ma per favore, che noia. Si tratta pure sempre del berlusconismo, un BERLUSCONISMO DI SINISTRA, ma pur sempre un berlusconimso.


@ Enrico #402 "Alla criminalità organizzata non sembra vero di poter avere Berlusconi al governo" Non ti viene invece il sospetto che Fonzie sia arrivato lì proprio perchè è uno di loro, o con loro dialoga da anni? Dell' Utri Mangano Ti dicono niente questi nomi? Saluti


se ti presenti con la boria , cosa puoi seminare? e cosa puoi raccogliere? tempesta, guerra, aridità, deserto. riprovaci con un pizzico di educazione,senza berlusconi in te,prima di vederlo negli altri, puoi sempre provarci , un soffio di bora in meno, un soffio di ponentino in più..farai anche meno fatiche,cosi come gli altri con te. ciao


questa signorinella ha iniziato presto a fare pipi' fuori dal vasino. prima si e' fatta eleggere grazie al famigerato apparato che oggi rinnega, (elezione non dimentichiamo avvenuta dopo un famoso discorso contro colui che oggi definisce simpatico, che carina...), apparato che le ha organizzato tutta la campagna elettorale e ora addirittura addita bersani come controfigura di d'alema. questa di strada ne ha da farne prima di parlare.mia nonna diceva sempre di diffidare di coloro che parlano a denti stretti perche' sono falsi. ebbene questa sveltina prima di sparlare di bersani dovrebbe lavarsi la bocca col colluttorio e ricordare che se piu' ministri dello scorso governo avessero avuto la qualita' di bersani ora lei non esisterebbe nemmeno. forse e' proprio questo che la spaventa visto che lei rappresenta il pd dei caminetti e dei loft veltronian franceschiniani che la base ha dimostrato ampiamente di non gradire. bersani tutta la vita anche perche' e' l' unico che nel pd riesce a parlare al ceto imprenditoriale medio piccolo che ci ha voltato le spalle mentre con serracchiani al massimo possiamo riguadagnare al massimo qualche voto dipietrista e qualche simpatia del circolo schicchissimo di micromega. per il resto fuffa. capisco che travaglio si aggrappi alla ragazzina in funzione antiberlusconiana (lo ha battuto una volta chissa' che......) ma la sostanza di bersani e' un'altra cosa. bisogna riconquistare quella fetta di elettorato col quale miss frangetta denti stretti non saprebbe nemmeno da dove iniziare. saluti


# 408 commento di paso sei una poetessa credimi.. non scherzo besos ps ma Grazia ancora nada?? come si fa la faccina triste??




PERTINI: C'era un UOMO che era un vero UOMO. C'era un politico che era LA POLITICA dei fatti che faceva più che dire. C'era un PARTIGIANO che aveva di fatto contribuito a costruire LA REPUBBLICA. Un figlio di questa PATRIA che era un emblema della PATRIA. Un ESSERE UMANO che ha dimostrato di essere UMANO. Un grande che si è fatto grande dalla sua statura complessiva di UOMO, di politico, di partigiano, di figlio di questa TERRA. Di LUI MONTANELLI disse: Non è necessario essere socialisti per AMARE PERTINI qualunque cosa egli dica o faccia odora di pulizia, lealtà e di sincerità. Rimpiangeremo tutto di LUI. Guardando i tristi figuri e personaggi di oggi, io che ho avuto il piacere e l'ONORE come ITALIANO FIERO DI ESSERLO di Amarlo come UOMO e PRESIDENTE lo ringrazio per l'esempio che mi ha dato e come uomo gli prometto che darò ogni parte di me affinchè questo suo esempio rimanga nel mio cuore e nella mia Anima come FARO in questa NOTTE e questo NULLA di oggi. Grazie Padre, Amico e GARANTE LEALE E FEDELE DELLA COSTITUZIONE E DELLO STATO. GRAZIE!!!


# 409 commento di andrea Leggere commenti del genere mi fa pensare solo al fatto che l'italiano è sudditante: vuole un berlusconi, un salvatore della patria un bersani che dialoga con l'imprenditoria (i ladri del popolo) Se un giorno questo Paese sarà svilcolato dai poteri forti, chiesa imprese ect forse potrà realizzarsi definitivamente quel rinascimento infranto Siamo rimasti nel medioevo ma cosa + triste che non ci stacchiamo dal baronato abbiamo bisogno di chi per noi faccia i "miracoli" Risultato: gli italiani si meritano Berlusconi! (ora rido sulla mia battuta.. e qualcuno si bea..) Argomentazioni contro la democrazia diretta Demagogia. Il popolo è facilmente convinto da capi carismatici o da una massiccia propaganda.


@ anti-troll - un bersani che dialoga con l'imprenditoria (i ladri del popolo) - Mi sembrerebbe opportuno marcare la differenza - enorme, abissale - che intercorre tra il "dialogare" e l'"ubbidire". Spero tu non stia auspicando un ritorno alla lotta di classe, che reputo una provocazione oramai improponibile. Dopo di che. Avrei una richiesta da rivolgere all'intera categoria dei giornalisti: si potrebbe, per cortesia, smettere di definire le sollecitazioni rivolte al Presidente della Repubblica a prender qualsivoglia posizione "tirare la giacca" (o la giacchetta, per i cronisti più spigliati e sbarazzini)? Trovare un diverso giro di parole è impresa così titanica? Non se ne può più, davvero. Per favore.




OT Disinformazione sul sito Youreporter.it http://www.youreporter.it/video_Cisterne_malridotte_viaggiano_su_rete_ferroviaria_1 NON sono cisterne per trasporto GPL, e quello che si vede arrugginito è il lamierino di contenimento del materiale coibentante: irrilevante. Sono cisterne per trasporto liquidi infiammabili NON in pressione. Ma il titolo è: VIDEO DENUNCIA! Patetici http://www.youreporter.it/video_Treni_passeggeri_sfrecciano_vicino_cisterne_1 I treni passano a 30/40 km./h vicino alle cisterne idonee (queste sì) al trasporto GPL. Titolo: treni passeggeri SFRECCIANO vicino alle cisterne! Penosi Perchè non vietare anche le cisterne di GPL in autostrada, allora. Anzi, vietiamo il GPL! alè! Saluti


>Mi sembrerebbe opportuno marcare la differenza - enorme, abissale - che intercorre tra il "dialogare" e l'"ubbidire". Giusto, nel mio essere minimalista e frettoloso ho dimenticato di specificare. >Spero tu non stia auspicando un ritorno alla lotta di classe, che reputo una provocazione oramai improponibile. assolutamente no. Ma la strada che stiamo percorrendo porta a condizioni e umori simili.


# 415 leiref Malinteso: spiegabile forse con il fatto che Giorgio (Georgos) e Napoli (Neapolis) - da cui Napolitano - vengono dal greco.... :-)


Il sondaggione Lui dice di avere il 61% di gradimento. Proviamolo: TI PIACE BERLUSCONI? Si, molto Quanto basta Non so, non mi esprimo Poco Per nulla, è una vergogna vota su: http://a.marsala.it/index.php?option=com_poll&id=27:lui-dice-di-avere-il-61-di-gradimento-proviamolo-ti-piace-berlusconi


# 420    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 18:10

v'immaginate il berlusconi a far lezione nelle università straniere ?? quando succede rientro in biblio in italia , ciao , paso , per dir niente o nulla ehehehhe


# 421    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 18:15

se il papa viene invitato in inghilterra a far lezioni d'etica in una università rientro in biblio in italy


# 422    commento di   jazzinholland - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 18:16

raga tranqui il governo eletto in televisione il governo della giustizia televisiva CADE ROVINA SICURO BASTA ....ASPETTARE ..SICURO....NO NO ?? O MA LA PAZZIA HA UN LIMITE SEMPRE POICHè NON è RAGIONAMENTO è PROPRIO LA PAZZIA CHE GOVERNA ORMAI IN ITALY


La Serracchiani è sicuramente una novità rispetto alla nomenklatura di questo Pd da cui non mi sento più rappresentata: forse è per questo che commette qualche ingenuità di troppo. Il problema del Pd sono gli altri dirigenti: Bersani a me non dispiaceva fino a qualche tempo fa, ma saperlo vicino a Dalema che ha inciuciato con Berlusconi e lo farebbe ancora se ne avesse l'opportunità mi preoccupa... E poi il vero problema non è la scelta di un leader piuttosto di un altro, ma la distanza tra l'elettorato che guarda (o guardava) al Pd e la dirigenza. Ma lo avete sentito Chiamparino ( che dovrebbe rappresentare il "nuovo"?): "bisogna togliere garanzie ai garantiti per darle ai precari", " Brunetta ci ha scavalcato a sinistra (???)". Ma quando avremo in Italia un'opposizione capace di dire che bisogna far pagare le tasse a chi non le paga, prima di risolvere i problemi del Paese facendo pagare sempre i soliti (leggasi lavoratori dipendenti e i pochi che pur non essendolo le tasse le pagano). Meno male che ha detto che non si candida! Questi qua non hanno ancora capito che la devono piantare di scimmiottare quello che fa la destra italiana!




ritorno alla "querelle" serracchiani vs "apparato": secondo me la serracchiani ha sbagliato, l'uscita "sto con franceschini perchè è più simpatico" è stata sterile e infelice. e poi franceschini non è meno di "apparato" che d'alema e co. se è questo il discorso chesi vuole fare. è stato per anni un uomo di zaccagnini, se ne vanta tuttora, e questo a ferrara, ove studio giurisprudenza, lo sanno tutti. non c'è niente di male ad avere fatto politica per tanti anni, anzi seconodo me è meglio così che scoprirla d'incanto a quarant'anni come la serracchiani. il valore di un discorso politico non sta nè nell'età anagrafica, nè nell'"anzianità di servizio" di chi lo fa; e bersani secondo me è una persona onesta e capace, l'ho sentito personalmente a bologna il giorno dell'anniversario della morte di berlinguer e ho condiviso tutto parola per parola. da franceschini, che secondo me ha fatto molto bene come reggente, ed è stato bravo in campagna elettorale (fatta andando di persona fra le persone, facebook non è la soluzione di tutti i mali), finora non ho sentito nulla; mentre la serracchiani, oltre a dissertare sulla simpatia altrui, mi pare abbia ventilato anche la possibilità di mettere le mani sull'articolo 18 e non certo per estenderne le tutele a chi attualmente ne è escluso (e qui prego qualcuno di spiegarmi ove stiano la "novità" e la "modernità" in un discorso di questo tipo); spero vivamente di essermi sbagliato, ma stando così le cose, non ho dubbi su chi voterò alle primarie.


Paso Per motivi che mi sfuggono, davvero, ho visto che non hai risposto. La sostanza era la lotta della Bindi a Di Bella (condivisibile per molti medici, non necessariamente collusi con le case farmaceutiche) o il suo presunto accordo con quel potere forte? Era la collusione del PD con i poteri forti, la sostanza? Capisco, ma la Bindi non era tra i salvabili? Chiedevo perché non ero sicura. Per diversi motivi, che mi sfuggono altrettanto (mah...), noto che ad ogni argomento da me proposto ai combattenti 'avversi', Mr x, Max, non c'è mai risposta. Mai una domanda, mai un far notare incongruenze ai quali si risponda. Se è mancanza di argomenti fuori da generichi attacchi, troll di qui, falsa e ipocrita di là (però poi, stranamente, è d'accordo con Massimo che è il mio avvocato o, addirittura, io che scrivo a ritmi da record...), capisco. Se è disprezzo di chi si sente superiore e parla con la cretina di turno (mai casualmente del PD), è ben altra cosa. Il berlusconismo attacca anche i Puri con Ragione Assoluta, evidentemente. ;)


# 413 commento di anti-troll - lasciato il 2/7/2009 alle 17:18 # 409 commento di andrea >Leggere commenti del genere mi fa pensare solo al fatto che l'italiano è sudditante: Non stupisce, non lo fai solo con me. Andrea esprimeva un'opinione che tu, ancora una volta, decidi di bollare come suddito, come demente italiano ennesimo, argomentando un pochino con la storia che gli imprenditori sono tutti nemici del popolo ( Travaglio avrebbe qualcosa da ridire, suppongo, ocio, mr x ;)..) e basta, quindi Bersani che ci dialoga è il nemico. Via la sudditanza ai poteri forti, sono d'accordo, e largo ai puri che non dialogano con nessuno, non lo sono. No, aspetta, noto che rispondi a Pat dicendo che vedi la differenza, ma che tra il dialogare e il diventare servi il passo è breve. Non è così. Non con la volontà di non diventare servi.


426 > generichi Ops, generici


Che dementi questi del PD!!! Senza dubbio, stiamo parlando del peggior partito di opposizione della storia, davvero nauseante per gli ignoranti di cui è composto!!! Menomale che c'è l'opposizione dell'IDV, seppur non sufficiente a contrastare con successo lo strapotere dello psiconano!!


purtroppo federica , l'aggressività non paga con il porre la parola per seminarla e raccoglierla...il disaccordo, il dissenso, il controcanto puoò essere fatto con gentilezza d'animo, sezan gambe tese, non ci sono state solo le tue e in queste scorribande in genere , soprattutto in un mezzo come questo, occorre rimanere con un minimo di delicatezza pur dicendo cose pesanti , un minimo, penso che solo così si possono cogliere gli argomenti , mettendo meglio a fuoco quello di sè e degli altri , per quanto riguarda quelli che ti portavo io oggi, non saprei spiegarteli meglio, meglio di cio' che ti ho detto su bersani , ma soprattutto meglio di cio che ti ha detto pulicane , non saprei, sai che quando ti hanno aggredito in modo molto maleducato e molto poco democratico , ti ho difeso meglio di quanto sappia difendere me stessa puoi cmq scegliere di fare come altri dei soliti attacchi e dire che scrivo solo cose ot ti saluto .ciao:-)


Sulla capitale si abbatte una improvvisa ondata di maltempo: chicchi grandi come albicocche, pioggia battente e vento fortissimo: A.A.A. "per volontari randello-muniti rondaioli" comunichiamo variazione di programma circa il posto dove raccogliere le adesioni:Causa maltempo il chiosco sito in via del corso (nei pressi di Marcone er pignattaro)è stato raso al suolo da una grandinata della Madonna ergo le adesioni saranno tenute direttamente alla macelleria "da Spartaco" zona Pigneto previo acquisto di Kg.2 di costine di gnu.tutti i volontari dovranno presentarsi con: n° 2 maschere di paperino e pippo, ma va bene anche quella di pluto n° 2 panini con porchetta che non si sa mai a volte viene fame n° 1 sturalavandini a testa per giocare fino a notte fonda a "gira la merda" n° 1 clisterino che non fa mai male avercelo a portata di mano.


Signori,scusate tanto le mie fesserie ma oggi sento il bisogno di prendermi meno sul serio dopo quanto successo alla Nostra Repubblica.lo stato di diritto è in agonia ed io mi sento triste e con le mani legate.cerco pertanto di prendermi per il deretano da solo e magari chissà qualcuno sorriderà nel leggere le mie idiozie.sorry


@Pulicane #370 Pienamente d'accordo. Aggiungo che uno come Di Pietro, nel momento in cui fa il ministro della Repubblica, qualche contatto con le lobby (nel suo caso quelle dei lavori pubblici) lo deve avere per forza. L'unica differenza rispetto alla 'zampa sinistra' (il PD) è che per ora si è mosso quasi sempre in modo trasparente anche verso le lobby. Cosa che non si può dire di D'Alema, Fassino, Bersani e tutto l'apparato ex PCI con le loro Coop e le banche amiche.


Paso Scusa, stai dicendo che sono stata aggressiva? Forse, ma è difficile capire che possa essere stufa di essere definita troll e di leggere gente che parla di libertà e poi vorrebbe cacciare me e altri dal blog perché la pensiamo diversamente? Per quanto riguarda la difesa, grazie e certo che ho notato (anche se a differenza di ciò che scrive qualcuno non ho avvocati ;)), e accetto la 'critica' ora, ma guarda che certi post a me erano altro che maleducati, e pazienza, si risponde ugualmente, ma sono sono la monaca santa che porge l'altra guancia, normale che alzi un po' i toni anch'io. C'è chi dice le cose in un modo, chi in altro, non è che tu ci sia andata sempre sulle punte di piedi con altri. ;) Su Bersani: il tuo post a me era il 275 e non c'è nulla su Bersani. Che ne abbia perso un altro tuo a me io? >puoi cmq scegliere di fare come altri dei soliti attacchi e dire che scrivo solo cose ot Eh? Non sono 'altri' e non mi è neanche passato per la mente di scrivere di ot o altro. Tutto ok. Ciao :)


# 393 anti-troll >Noto che rispondi spesso a nome di Federica. >Vebbè.. Solidarietà verso una persona che la pensa come me, l'ho conosciuta ieri e mi ha fatto molto piacere!:) >dici: >La differenza è che Travaglio non è l'insegnante e Federica non >è il suo alunno. > >Il problema non è la differenza, ma la sostanza: >si tratta di lavoro, Federica quando insegna in aula sta >lavorando. >Marco quando scrive sul blog sta lavorando. >Per il resto sono d'accordo con te.. No. Il rapporto tra l'insegnante e l'alunno è ben diverso. Qui sul blog Travaglio lavora, ma noi non siamo suoi alunni nè suoi dipendenti, per cui penso di poter esprimere le mie critiche senza problema alcuno. Che poi io sono un Travagliano, per cui a maggior ragione posso criticarlo quanto voglio, mica sono un capezzoniano nè berlusconiano nè barnardiano nè signoraggista nè mastellariniano nè facciano nè lupiano. Loro sì che farebbero meglio a stare zitti. ;) Ah, e neanche dalemiano. Anche se voterò Bersani. # 396 RenzoC >Ehmm, non so mica se sia proprio così, sai. >Avendo sollevato la questione Vulpio qualche tempo fa, e poichè >le perplessità aumentavano invece di diminuire col tempo, ci >siamo presi la risposta un po' piccata di Travaglio e anche >poco convincente, ma anche la replica in perfetto "politichese" >di Vulpio che lascia aperta una vicenda poco chiara. >Ah, guarda caso, nel post elezioni Vulpio non è stato trattato >proprio benissimo dall' IDV, almeno secondo lui. > >Ovvero, non è tutt'oro quello che luccica. > >Saluti Beh, questa è una questione diversa. Io mi riferisco al "criticare travaglio" = "non essere d'accordo con lui" = "ritenere che alcuni suoi pareri siano corbellerie". Il caso Vulpio è diverso, lì lo si è proprio accusato di "non voler parlare di certe cose". E ci credo che s'è incazzato, mi sarei incazzato anch'io! ;) # 409 andrea Bravissi


# 409 andrea Bravissimo!! :P


>Qui sul blog Travaglio lavora, ma noi non siamo suoi alunni nè suoi dipendenti, per cui penso di poter esprimere le mie critiche senza problema alcuno. Critiche si , le offese sonno altra cosa. Quindi, o non leggi bene le cose oppure cosa? Ti ricordo che Federica a usato il termine minchiate X paso mi sa che gli autori di blob ti hanno fatto un omaggio stasera :)


Massimo S Altrettanto. :)) Ciao, a dopo magari o alla prosssima, Massimo. Intanto, continuano a non rispondere. Allora era la seconda, superiorità che sfocia in ignorare. Bene bene, prendo atto. Ciao


Non penso che nessuno si lamenti quando Travaglio "offende". E poi che offesa è? Mica ha detto che è un minchione, ma che ha detto una minchiata, è ben diverso! ;) Se una cosa per me è una minchiata, come la devo chiamare? :D


Secondo me non c'è da prender le difese di nessuno. La Serracchiani, l'emblema del rinnovamento politico, la new entry del pd che porterà un'aria giovanile nel pd che cos'è? Avete mai capito da che parte sta? Uno dei problemi basilari del pd è quello delle alleanze; non si capisce se voglia andare con l'udc, con rifondazione, con l'idv e la ventata d'aria nuova portata dalla Serracchiani che risposte ha dato a questo quesito(che penso stia molto a cuore agli elettori del pd)? NESSUNO.sta con tutto e tutti. Più che una ventata d'aria nuova mi sembra l'ultimo sospiro fuoriuscito dalla bocca di un partito che sta per crollare inesorabilmente.


Accidenti ragazzi quanto avete scritto, sono tornata questo pomeriggio e ho mal di testa per avervi letto tutti. Volevo scrivere subito anche perchè gli appelli di Paso mi hanno commossa ma volevo capire cosa stava accadendo alle persone che avevo lasciato una settimana fà.Ho letto la notte di Federica, e ancora Paso che chiedeva di sognarmi,Violetta che chiede di me. Vi ringrazio di cuore ma sempre con il cuore adesso vi dirò,che mi sento frastornata e vorrei tanto essere una ipocrita e lasciar cadere la rabbia nel leggere ciò che è stato detto a Federica, donna coerente amata, che non si risparmia a rispondere sino a passare in bianco la notte, solo per l'onestà che la rappresenta credo che le dobbiamo rispetto. E ancora parole di una stupidità estrema rivolte a Paso che riesce a non rendere freddo e asettico il nostro essere persone, fatte di sentimenti, che appena possiamo mandiamo a quel paese. Critichiamo tutti, indifferentemente, non importa cosa accade fuori, la colpa è sempre di qualcun'altro, intanto la gente muore, perde il lavoro, la dignità, ci sentiamo ogni giorno insultati ma la rabbia la mandiamo giù come una medicina. Destra e sinistra sono categorie dotate di un senso. Io sono di sinistra. Tempo addietro era più semplice essere di sinistra. Aveva pensato a tutto Karl Marx, un ebreo tedesco, un enorme ossimoro vivente e pensante: l’umanità era divisa in classi le cui contraddittorie condizioni materiali generavano la lotta di classe che mirava a creare una futura società senza classi in cui tutti fossero egualmente liberi. Una mirabile utopia che portò i socialdemocratici a creare lo stato sociale conferendo così un volto umano al capitalismo, e che indusse i comunisti a compiere le loro rivoluzioni. Adesso le nostre piccole rivoluzioni le dobbiamo fare indipendentemente dalla Serracchiani o da Bersani, io come appartenente P.D. farò la mia parte. Persone come Federica sono una risorsa per la politica, se


Adesso le nostre piccole rivoluzioni le dobbiamo fare indipendentemente dalla Serracchiani o da Bersani, io come appartenente P.D. farò la mia parte. Persone come Federica sono una risorsa per la politica, se dovessimo trovarci in piazza, fra la gente, o aiutare chi ne ha bisogno lei sarebbe lì, P.D. o no. Il bello è che magari ci saremo tutti, Paso in testa, solo allora ci accorgeremo che stiamo tutti dalla stessa parte del cuore. Se sono gli ideali che unisconi le persone, prima o poi si fonderanno per esigenza, come ogni ribellione o rivoluzione ci insegna, sono e devono restare le persone al centro del nostro cuore,altrimenti è gioco al massacro. Cosa farà la sinistra? Se tornerà a parlare alla gente si salverà, io lotto per questo, altrimenti ci sarà, come la storia ci insegna, una nuova rinascita di uomini e donne che finalmente darà vita ad una nuova rivoluzione. Chi non è di sinistra, non aspetti che chi non lo rappresenta gli tolga il nano dalle scatole, si rivolgano ai loro traditori. Nella speranza che il vento cambi, teniamo duro e prepariamoci al G.8, non farei troppo affidamento nei giornali stranieri, speriamo.......... Chiediamo una manifestazione a gran voce, ricominciamo a scrivere sui muri, siamo tanti non restiamo invisibili, costringiamo la politica ad occuparci di noi. L'amore ed il rispetto delle persone non cambia in base a chi è in maggioranza, io ti voglio bene Federica e ti ringrazio perchè difendi la libertà di parlare. Io ti voglio bene Paso balena mia, perchè sei tu che metti fiori nei capelli di Federica e lei lo sai se li merita a dopo baci baci baci.


Ho avuto un' idea, da deficiente è ovvio, ma conoscendomi c'è coerenza, anzi coerenzo :) Lo scopo è il solito: defenestrare Fonzie. Premesso che gli scandali giudiziari ormai gli fanno un baffo (anche Travaglio ha accettato il fatto, anche se spero continui ad indagare) e che quelli a sfondo rosa sono ormai un po' logori, serve qualcosa di nuovo. Ed ecco l'idea. Potrebbe dare buoni frutti iniziare a spargere voce che quando è al governo porta una SFIGA TREMENDA! Gli esempi non mancano: 11/9 governava lui Terremoto a San Giuliano: governava lui Terremoto in Abruzzo: governa lui Tragedia a Viareggio: governa lui Poichè in Italia a questo argomento siamo particolarmente portati, pensate a "La patente" di pirandelliana memoria, o se preferite alla interpretazione del MITICO Totò, potrebbe far nascere un qualche dubbio nell' elettorato. Aggiungiamoci poi che instillare questo dubbio non costa niente e allora... tentar non nuoce. Magari allertando anche blog esteri, buttando qualche sasso nello stagno, senza troppo clamore. In aggiunta a questa azione non diffamatoria, ma di semplice notazione cronologica (spero che gli abruzzesi non me ne vogliano), pregare per una scossettina di assestamento durante il G8, leggera ma ben avvertibile dai capi di stato presenti, non sarebbe la ciliegina sulla torta? Pensate che meraviglia vederli partire in tutta fretta, magari commentando: "ma questo è scemo o cosa? il prossimo G8 lo organizza sull' Etna?". Sarebbe un flop di scala mondiale! Gli darebbero del cretino ad ogni latitudine. Chiedo ancora scusa agli abruzzesi: spero che se dovesse succedere sia solo una scossettina che non crea danni, ma solo un po' di panico fra gli illustri ospiti. E poi oggi in conferenza stampa l'ha nominata lui la "malasorte" parlando di Viareggio. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano i lettori del blog in merito. Saluti @ Massimo S se rileggi l'intera vicenda dal


@ Massimo S se rileggi l'intera vicenda dall' inizio e con i riferimenti VIDEO, ti accorgerai che incazzarsi era fuori luogo; semmai è sembrato il classico "la miglior difesa è l'attacco".


Renzo, non avendo visto i video e non essendomi informato troppo sul caso Vulpio, mi fido! ;) Ma in fondo Travaglio c'ha già una pazienza infinita coi vari Capezzone, Lupi ecc, ogni tanto lasciamolo sbottare pure! ;) A patto che mi permetta di criticarlo come anche di essere Travagliano e Bersaniano senza che mi dia del marcio vecchio dalemiano ammuffito e corrotto! :D


@ Massimo #445 Ma no Massimo, non fidarti di me come di nessun altro. Se mi dici che non ne hai tempo/voglia ti capisco, ma non che ti fidi alla cieca. Il fatto che abbia sbottato, per iscritto, è sintomo che il dubbio sollevato gli ha dato fastidio, ma era anche legittimo che noi lo si ponesse. E credo che non manchino le mie, come pure quelle di altri, manifestazioni di stima nei suoi confronti: ce ne fossero dei Travaglio! Però quella volta non mi ha convinto, e come me tanti altri, e soprattutto Vulpio, che, se hai modo di rileggere, noterai che fornisce una "chiusa" in "politichese". Forse non era compito suo incalzare Mieli quella sera, forse spettava a Santoro, forse... fatto sta che la domanda nessuno la pose. Ma non solo! A Mieli è stato consentito dire l' ESATTO FATTO in astratto e nessuno ha battuto ciglio, neanche una faccia stupita (tipo Fini con Fonzie a Bruxelles quando diede del kapò a Shultz, per intenderci). Questo almeno quanto è sembrato a me, magari tu la interpreterai in altro modo, chissà. Saluti


Perdonatemi, ma qualcuno di voi ne sa qualcosa??? http://www.libero-news.it/articles/view/555205 Solo poche altre fonti citano ciò, possibile che una cosa così grave non la scrive nessuno se è vera??? Certo Feltri non è la prima volta che vive in un mondo tutto suo, ma mi sembra eccessivamente esagerata come cosa per essere inventata... Se lo è possibile che non si può fare nulla contro questi giornali, se non lo è possibile che non si può fare nulla contro i giornali che non pubblicano una notizia del genere???


# 448    commento di   paso - utente certificato  lasciato il 2/7/2009 alle 22:42

x federica nel 339 mi rivogevo a roland solo perche aveva tirato furoi un discorso ricorrente che ci siamo fatti, hai ragione non c'era scritto per federica, ho fatto vari interventi però per specificare e riunire varie risorse politiche , senza strumentalizzazioni e guerre , perche purtroppo nn possiamo piu permettercele se vogliamo far sopravvivere la fratellanza , gentilezza d'animo e la democrazia; nn preoccuparti per le prossime, se ogni tanto indirizzo specificamente a qualcuno per proseguire il filo del ragionamento , è tutto collegabile o quasi :-))) e in tutto ciò dove io sono incompleta, poco chiara , o ritorno poco sui concetti di base,o rinuncio perchè purtroppo non sono capace di continuare continuare continuare sempre fermi allo stesso punto,come già in politica horror made in italy, arriva sempre pulicane o marco primavera o altri ancora e alla fine grazia , a dire parole che io non so usare e dire e sono molto felice di quelle parole di amore che ti ha regalato Grazia dal suo stato d'animo e le sue risorse di amore ciao Fedèrikkk :-)




Buonanotte, Federica, e grazie! :) x RenzoC Giusta la tua osservazione: sempre meglio farmi una mia idea che "fidarmi a prescindere"! ;)


Arrivo tardissimo. Quando si crede che questa nazione ci abbia deluso oltre ogni limite, l'Italia sa sorprendere con rinnovata fantasia. Sono stata cinque giorni all'estero e fatico ad aggiornarmi, sbatto gli occhi abbacinati dall'edizione serale del tg1. Non male i voti di fiducia. Sono soddisfazioni. Una nota per Travaglio: grazie per l'articolo. Non che si ringrazi mai un giornalista per un articolo, non rende merito; ma questa volta ci sta.


Bentornata Ermione. Anche se capisco che essere fuori per qualche giorno ti faccia rientrare non più preparata allo schifo. ;) -- Paso guarda che sono io stordita: certo che non c'è bisogno di un 'per federica' perché io segua il filo del discorso, è tutto un filo unico, ma dopo ero confusa, insomma, va be', hai capito. capita, si legge e si scrive in fretta, capita, mi spiace. Ciao Pas :) Grazia Cara Grazia di nome e di fatto, sto cercando le parole... niente, a volte non si trovano. Mi hai commossa tu. Grazie, grazie per le splendide parole, ma soprattutto perché hai compreso così tanto per un semplice fatto, che hai la volontà di capire e l'incapacità totale di erigere muri inutili o dannosi, incapacità di cui devi essere fiera. Le splendide parole non solo per me, ma tutte le altre parole che hai scritto. Le persone, le persone contano, e la rivoluzione non si fa disuniti come galli nel pollaio. Se fossimo state davanti ai cipressi, ti avrei dato un bacio per queste parole: >Destra e sinistra sono categorie dotate di un senso. Io sono di sinistra. bacio con schiocco, ma potrei non essere obbiettiva, in questo caso. ;) ma maremma che piacere leggerle e vedere qualcuno che ancora lo sa dire, con forza. :) Spero che tu stia bene e ti mando un abbraccio forte. Ciao, Grazia :)


Massimo S Mi ero dimenticata prima: >Solidarietà verso una persona che la pensa come me Bella parola, solidarietà, bella e piena di coraggio. Il tuo, l'ho già notato. Grazie a te, quindi. :) 'Notte


Quesiti notturni e intimidazioni mafiose. Quesiti. Perchè Bondi si è così alterato con Di Pietro? Di solito è uno pacato. Se fossi stato al suo posto avrei sorriso alle invettive del Tonino, lo avrei dileggiato, sbeffeggiato: che me ne frega? ho una maggioranza numericamente debordante, solidissima; di quello che ti pare che tanto noi facciamo quello che ci pare (come sempre). Allora perchè alterarsi così? Non trovo una ragione plausibile, mi aiutate? Fini ci dice che una crisi di governo è un' ipotesi di fantasia: a me ha ricordato i presidenti di calcio che la domenica sera dicono "la panchina di xxx è solidissima" e il lunedì annunciano l' esonero. Che bisogno aveva di dirlo? Perchè la stampa estera insinuava? Quando mai si sono preoccupati di cosa dicono questi giornalisti sobillati dai comunisti italiani? Strano, no? Messaggi mafiosi. A Cesa e D'Alema. Fonzie: "esprimo tutta la mia solidarietà, perchè queste voci incontrollate tese a minare la credibilità politica le condanno non solo quando riguardano me, ma anche quando colpiscono colleghi parlamentari, è spazzatura" Traduzione: "occhio ragazzi che se continuate con questi toni apro l'archivio e ne ho anche per voi, stateve accuorti" Alla Barbara di Bari. La notte prende fuoco la sua macchina. "adesso i soldi che ti han dato per le interviste li spendi per una macchina nuova, così impari a startene zitta; credevi bastasse dire che sei una mia fan, che sono un vero gentleman e che voti per me? povera sciocca, pensa che PRIMA ti han fatto dire che la D'Addario è rimasta da me a trombare, e magari capisci perchè è meglio che te ne stai zitta" Speravo che l'idea di bollarlo come jettatore piacesse, peccato, mi sembrava una idea valida. Saluti


@RenzoC #454 "Perchè Bondi si è così alterato con Di Pietro? Di solito è uno pacato. Se fossi stato al suo posto avrei sorriso alle invettive del Tonino, lo avrei dileggiato, sbeffeggiato: che me ne frega? ho una maggioranza numericamente debordante, solidissima; di quello che ti pare che tanto noi facciamo quello che ci pare (come sempre). Allora perchè alterarsi così? Non trovo una ragione plausibile, mi aiutate?" E' evidente cha anche tra i sicari del Nano di Arcore c'è qualcuno che un minimo di coscienza ce l'ha, e si sente in difetto quando viene accusato di immoralità. E' un nervo scoperto nella coalizione del Ducetto: lo si è visto anche all'interno della sua Famigghia quando gli hanno toccato i figlioli. Anche quelli, evidentemente, pensano di essere moralmente a posto. Non tutti i Bravi sono come il loro don Rodrigo, che non ha il minimo briciolo di coscienza morale... e s'incazzano se glielo fai notare.


Marco, guarda questa domanda nei tuoi confronti : http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Au91A5KPvxCIUVjEIC0VHJ3dVn1G;_ylv=3?qid=20090703015935AAWBe2H


@ Manuel #455 Spiegazione plausibile la tua, ma, come affermi, prevede che Bondi abbia una coscienza! E questo è un ossimoro :) Il chè lo renderebbe anomalo nel PdL, e non è neanche una figura di secondo piano. E poi scusa, se si adonta a quel modo per UNA accusa di immoralità, dovrebbe aver passato parecchi anni con la schiuma alla bocca: sono immorali da lustri. Mahh, magari hai ragione tu, io, ripensandoci, mi sono quasi convinto che sotto sotto ci sia qualcosa che non sta andando per il verso giusto: crollo di consensi? magari.. Oppure la spiegazione potrebbe essere in questo estratto dall' articolo di oggi di Padellaro sul caso Mazzella: "Possono legittimamente argomentare (e votare, se faranno parte del collegio) sulla costituzionalità di una legge che assicura l’impunità, tra altri, ad un loro amico e commensale abituale. Così dice la legge." La parte più rilevante è quella fra parentesi: magari se non si fosse fatto tutto il GIUSTO casino che è stato, quei 2 potevano far parte del collegio votante senza che si sapesse della cena (per fortuna che ci sono giornalisti e testate ancora LIBERE). Adesso la domanda ovvia è: chi decide il collegio? è normata la scelta dei giudici che ne faranno parte? è casuale? o è "pilotabile"? Forse è questa la ragione del Bondi furioso? Di sicuro vedere che perdono le staffe e han dei travasi di bile mi provoca una sottile goduria :) Saluti






Tutto giusto, dipendesse da me, Debora sarebbe già segretario. Però spezzo una lancia per il vituperato D'Alema: è uno che se lo conosci NON lo eviti. Gode di pessima stampa, non possiede tv (Red la guardano solo i dalemiani) e chi appare in tv quasi sempre è un suo avversario oppure uno che ne parla male. Se lo si ascolta quando parla, invece, è uno dei migliori. Purtroppo ha questa mentalità da vecchio politico che se ne frega dell'audience e un pò anche degli elettori (mentalità comune a tutti i piccoli oligarchi del PD). Perciò dovrebbe avere il buon senso di capire che bisogna fare spazio a chi, come Debora, è brava ed ha il favore del pubblico.




# 462    commento di   Manuel San Benedetto Po - utente certificato  lasciato il 21/7/2009 alle 11:51

WWW.MANUELZACCHE.ILCANNOCCHIALE.IT Ciao! Sono Manuel, un ragazzo di 20 anni della provincia di Mantova. Ho da poco aperto un blog come sostenitore del Partito Democratico, e scrivo quassù per invitarvi a partecipare ai dibattiti che si stanno creando. Grazie! WWW.MANUELZACCHE.ILCANNOCCHIALE.IT
www.manuelzacche.ilcannocchiale.it


# 463    commento di   names55 - utente certificato  lasciato il 19/11/2010 alle 8:5

Most people say that wearing a Chopard is quite irritating, but this statement does not apply to others. It is very convenient to know the time when one is wearing a Chopard Watches . Finally, a person's social status may be established by just looking at one's Replica Chopard . Other persons use this Replica Chopard Watches stated just to show off, but that is his choice. ?????!!!!!!!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti