Commenti

commenti su voglioscendere

post: Copasir, se ci sei batti un colpo

Ora d'aria l'Unità, 3 agosto 2009 Finalmente il Copasir , comitato parlamentare di controllo sui servizi di sicurezza, assume un’iniziativa che ne giustifica l’esistenza. Il suo presidente Francesco Rutelli , infatti, ha deciso di abbandonare le fumose cacce alle streghe tipo “caso Genchi” e di occuparsi finalmente del ruolo dei servizi segreti nelle trattative fra Stato e mafia durante e dopo le stragi, fra depistaggi, bugie, carte sparite, verità sepolte. Visto che intanto la commissione Antimafia, incautamente affidata a un vecchio amico di Roberto Calvi (P2) e poi di Silvio Berlusconi (P2) come Beppe Pisanu , dorme sonni profondi, Rutelli e il suo Copasir hanno il merito di lanciare un sasso nello stagno di una classe ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


OT di OT articolo facci -renzo c 47 sono rimasta come si suol dire di stucco,questo articolo appartiene a una biografia facci anno domini 2002,ok...ok a malincuore un vero michele serra che ha anche il padrone ok anche sul potere che prima ti usa e poi ti getta la faccia con facci..se nelle tue grandi "marachelle" ti fai scoprire troppo, ti scarica (peccato che a silvio o a giulio e a tutti gli altri un po' troppo tanto maracchelloni nn li abbia mai scaricati,del resto nn si può avere tutto nella vita,e poi chi li avrebbe potuto scaricare?il capo dei capi dei supercapi in carcere binnu o u tratturi?)..beh si accontentiamoci,fuori uno,uno dei tanti,troppi troppi e anche facci sa essere imparziale e divertente ( mi vien da ridoooore,alla ollio); il problema cmq rimane , cioè l'evidenza rimane,facci sa scrivere e la cosa mi disturba xkè è ironico quel tanto che basta ad avermelo sempre fatto immaginare come "il perfetto" antagonista di travaglio,ovviamente a libropaga del papi,molto molto dipendente da tante non sostanze, ma sa scrivere( è lui che scrive i pezzi?è quello che ogni tanto mi è capitato di vedere a omnibus e che mia madre ,che capice molto poco di politica,mi ha sempre detto:solo la faccia direbbe cambia la prima a ,feccia..suono alquanto fascista che mi ripugna,ma in certi casi le ho sempre dato una certa qual ragione)..ti prego travaglio se fosse così,differenziati assai assai assai assaissimo in tutto e per tutto;ma a parte qest ora mi chiedo quali saranno i prossimi a fare quella pre-vita fine di cesare..ragazzi,potrebbe essere dell'utri?anzi anche qualche altro siciliano visti i tempi? dio zio!zio zilvio pio padre(barbara dice:io nn sono mai andata con gli uomini anziani,come la dobbiamo leggere?una ferocia fra donne?verso noemi o la madre di noemi?verso la papisocietà?verso chi?????ah si si si sono paranoica,scusate), li crea e poi li distrugge e gli affari possono continuare,quasi a dire: per piacere, facci la facciata del


per piacere, facci la facciata del potere sempre salvo,lima,pace eterna- ok delirio perche dovrei andare in ferie e non potrei parlare, si anche in qst locale potrebbe arrivare ad essere vietato,continuo terrorismo psicologico, si ,vi sono "parole" minacciose per l'animo umano e nn le si può bere come un buon caffè che serve a quest'ora del mattino, sarebbe come il barbera con il pesce notato dal faceto nobiluomo che da sbandato in gioventù giambellina,è rimasto poi fulminato sulle vie di damasco dai bagliori di cerimonie a piu calici e tavole apparecchiate in cu imparare il galateo che distingue chi si sa comportare al banchetto, bon ton..mentre la tensione vero la bellezza della persona buona ,spirito hegel della "società civile",animale rifiutato-spero di sbagliarmi,lo spero molto- potete se mediate questo blog in una qual certa forma e modi cancellare questo commento ma suggerirei ,nn per me , ma per il blog stesso di cancellare per la sopravvivenza del locale visti i tempi,di cancellare il commento peraltro anonimo del 12 sinceramente un bel po' controproducente...i modi !i modi ! i modi!che nn è il bon ton con cui si è affascinato e secondo lui ripulito,il "signor"(?) facci-


RAI-BAY,IL CAVALLO DI TROIA Buongiorno blog,buongiorno a tutti. Prima di tutto un memorandum,sulla situazione fino a ieri: (video) E strano,se non fosse che il governo controlla non soltanto le nomine,ma anche le decisioni amministrative e quelle di programmazione economica e finanziaria,mi verrebbe da dire che i dirigenti rai stanno tramando per l' estinzione della televisione pubblica italiana,se non fosse che noi siamo in buona fede,e che loro sono "tutta gente onesta e per bene",penserei che stanno mettendo in pratica il "piano di rinascita democratica" di licio gelli,penserei che stanno smantellando la rai. Penserei che gli attuali dirigenti rai,si sono infilati in un cavallo di troia,a viale Mazzini,in nome e per conto di merdaset, per colpirla e affondarla da dentro. Mi chiederei perchè,il primo gruppo televisivo italiano,rifiuti categoricamente,due offerte multimilionarie,dal secondo gruppo televisivo ,e decida di creare ex novo una fallimentare, grottesca,ridicola piattaforma satellitare con un' azienda in perdita da mesi,che cola a picco in fatturato,valore azionario,e ricavi da molto,molto tempo,nonostante operi in regime di oligopolio illegale(per il quale NOI PAGHIAMO UNA MULTA SALATISSIMA DI 130 MILIONI DI EURO L' ANNO),nonstante abbia INSPIEGABILMENTE GODUTO di ben,e dico ben 3 LEGGI SCHIFOSE DI CONDONO O PROLUNGAMENTO DEL SUO REGIME DI ATTIVITA ILLEGALI ( "mammì","maccanico" e "gasparri" ... Segue sul blog "avapxos" """"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""" P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""" (http://avapxos.blogspot.com)
http://avapxos.blogspot.com/


>> Scusate, ma questo articolo che non conoscevo (grazie plisv) è memorabile: facci, inviato da Fonzie, che prova a intervistare previti. Il risultato è SORPRENDENTE ! Bah non mi ha entusiasmato. Anche i berluschini devono dimostrare ogni tanto di non essere schiavi... se Previti mi ha sempre fatto piangere, il povero Facci conferma di farmi sempre ridere per la pena... l'articolo? Come se Goebbels scrivesse un pezzo su Hitler difendendolo perché la sinistra giustizialista lo accusa di genocidio, ma lui in realtà è solo un cafone che dice le parolacce.


x manuels cafone che dice le parole lo dice anche mia mamma nelle sue diverse varianti :-)






# 66    commento di   Ilja Natali - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 12:1

Noto però un'incongruenza nelle parole di Ayala. La giornalista introduce l'argomento dicendo: - Mancino che dice di non aver mai incontrato Borsellino ma pare che ci fosse un incontro scritto, un appuntamento con Borsellino... [parla dunque di "appuntamento"] Risponde Ayala: - ...Mancino ha avuto un incontro con Borsellino del tutto casuale il giorno in cui Mancino andò per la prima volta al viminale a prendere possesso della sua carica di Ministro degli interni... [dunque non un "appuntamento" ma un "incontro del tutto casuale"] La giornalista obietta che Mancino nega, Ayala obietta a sua volta: - ...lui ha avuto questo incontro... mi ha fatto vedere l'agenda con l'annotazione perché lui è di quelli... ha le agende conservate con tutte le annotazioni... e tutto si risolse in una stretta di mano... Domande: 1. Se c'erano annotazioni riguardo un appuntamento sulle agende sia di Borsellino che di Mancino come può trattarsi di incontro casuale? 2. Se invece l'incontro è stato "del tutto casuale" e se "tutto si risolse in una stretta di mano" che cosa ha mostrato Mancino ad Ayala? Una sua agenda in cui era scritto "Oggi ho stretto la mano a Borsellino"? Più che di un'agenda si trattava allora di un diario in cui Mancino avrebbe annotato anche episodi di scarsa rilevanza, devo dedurne, visto che almeno inizialmente Mancino stesso ha sempre sostenuto di non ricordare assolutamente quell'incontro.


Scusate l'entusiasmo per il post di ieri, non proprio corretto dal punto di vista informativo, mi spiego meglio e cioè il tipo dei servizi ancora non è stato identificato, anche se non ci vuole molto a risalire ad una persona, facendo una ricerca. Volendo pensar male, secondo me la scheda è stata fatta sparire per cancellare il numero del tipo dei servizi.... sono curiosa di vedere come va a finire, speriamo che mi sbaglio. Inoltre non riesco a capire perché nessuno vuole mai parlare dei servizi segreti, questo significa molte cose.... e di questo ne trovo riscontro sia nella vita reale che a questo punto anche i commenti sull'articolo di Travaglio, così importante sotto tanti punti di vista e ad oggi solo 65 post, molto strano, penso a male perchè sò di cosa parlo, anche se spero di sbagliarmi, ciao


FINALMENTE!!!!! quando i TROL vanno in ferie il blog ridiventa piu riflessivo come dicevo ieri sera MARCO ha bisogno di riposo, questa volta ha sparato una cartuccia bagnata. questo non esclude che nella vicenda c'é del MARCIO (meglio puzza di politica) ma AYALA non essendo piu nella magistratura come ha fatto ad arrivare prima ????? perche ha toccato la borsa???????? essendo un ex magistrato CONOSCE BENE LA REGOLA CHE SUL LUOGO DEL DELITTO NON SI TOCCA NULLA. marco questa volta hai scelto un cavallo ZOPPO.


x A.A. tanto per rimanere in tema copasir, guarda cosa scrive questo articolone sulla testata "opinioni della libertà" .. http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna¤tArticle=N2OG7 (sono cmq d'accordo con te, nessuno ne vuole mai parlare , segreti su segreti con leggi su segreti per piu di anni di segreti...poi ormai appena se ne parla ti saltano addosso perche hanno fatto in modo che fosse tutta roba da romanzo, in effetti siamo noi il romanzo protagonisti lettori,morti viventi sopravissuti,nazionali, internazionali e vaticani ma appena ne parlassimo,come per la mafia,la mafia non esiste,il romanzo non esiste e vorremmo farli come non erano mai stati,nati...nessuna trama, nessun servizio,nessun segreto,nessun agente,nessun mandante...autocombustione come gli incendi..scusa il pressapochismo,sono un'appendice di voto senza romanzo)


BOOM! SCONTRO FINALE GIULIETTO-BANCHETTE E ‘REPUBBLICA’ GLI PIAZZA IL PRIMO SILURO - IL FISCO DI TREMONTI MARTELLA Unicredit, Intesa, MPS e Bnl su derivati e dintorni - I BERLUSCONOS COME i Sopranos, PERò questi SI AMMAZZANO sempre a mezzo stampa - I FAMOSI FIGLI PRECARI DI DE RITA (A NOMISMA) E LO SCHIFO DI RIZZO NERVO PEI PRECARI RAI http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/articolo-8365.htm --------------- Silvio ritornerà indietro di un anno? http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna¤tArticle=N2OSM http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?articleFormat=pdf¤tArticle=N2OJL ma soprattutto... come se la giocheranno con il patrimonio che non è un montepremi qualsiasi di centinaia di milioni ma della modica e modestissima cifra di 6,5 miliardi? http://newrassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna¤tArticle=N2OSQ


Insisto su un'analisi che trovo esemplare: "Berlusconi cattura il consenso di una società DISGREGATA e ATOMIZZATA come quella contemporanea dando di sé da una parte l’immagine di un uomo ricco e fortunato che una pluridecennale pubblicità ha abituato a far ritenere, da platee di fruitori della televisione privi di autonoma consistenza umana, un esempio da invidiare, e dall’altra, nello stesso tempo, quella di un individuo comune, con tutti i suoi vizi messi in evidenza, nella quale ogni individuo comune può identificarsi. Questi elementi di forza del centrodestra e di Berlusconi non saranno probabilmente sufficienti all’avanzare della crisi economica. La stessa disgregazione sociale, sulla quale possono efficacemente agire le tecniche di cattura “spettacolare” del consenso nelle quali Berlusconi è così abile, IMPEDISCE LA FORMAZIONE DI UNO STABILE BLOCCO SOCIALE sul quale il centrodestra possa basarsi. Il consenso di cui gode un potente è oggi molto più volatile rispetto ad un tempo. E’ ovviamente difficile fare previsioni sulle evoluzioni della politica italiana, ma ci sembra probabile che il governo Berlusconi non possa reggere all’acuirsi della crisi, e che assisteremo, entro tempi non lunghi, alla riedizione di esecutivi cosiddetti “tecnici” come quelli di Amato, Ciampi o Dini dei primi anni Novanta." http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=27368 Che ne pensate?


# 55 commento di Manuel S Ti ho risposto nel thread. Per me è meglio se continuiamo là, viceversa è un vai e vieni stancante, perchè il tema è fondamentale, e spero per non solo noi 3 :D (tu , matrix e io) Saluti


# 73    commento di   sparta00 - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 13:2

#12 Perché non sparare in testa a Rutelli? Perché non verrebbero lesi organi vitali.
http://frompole2frond.blogspot.com


RENZO C. tu che sei attentivo agli scritti di MARCO non ti ispira nulla il POST??? l'altro giorno dicevano che scrivevo senza idee possibile che mi sbaglio ancora??? non sono un TROL non sto deviando la discussione del POST


# 59 commento di pasolinante Sorprendente vero? Previti riesce nell' impossibile: vuole un' intervista pro domo sua e riesce a mandare fuori dai gangheri facci che era lì per fare la marketta. Comunque la migliore resta sempre la battuta di Benigni: "Previti?, se lo conosci lo eviti" (parodia dello spot anti AIDS) # 62 commento di Manuel S >>Come se Goebbels scrivesse un pezzo su Hitler difendendolo perché la sinistra giustizialista lo accusa di genocidio, ma lui in realtà è solo un cafone che dice le parolacce. Per me lo hai letto "male", nel senso che facci, pur provandoci a tirare fuori qualcosa da previti per l'intervista marketta, alla fine non ce la fa più e lo manda a cagare, dandogli pure del miliardario evasore! La parte più gustosa è la seconda quella che comincia così: "Cesare Previti è quello che ti telefona, ti elogia con regalità, ti coccola, vuole che l'intervista la faccia tu, con gli altri del resto è finita a cazzotti, o quasi, naturalmente lui ha telefonato a Berlusconi per lamentarsene, ma adesso lui vuole te: sinchè capita a te. Comincia il calvario." Da qui fino alla fine è una comica! :D Saluti


# 74 commento di N.N Ti ringrazio della fiducia, ma non sono così informato sui fatti da poterti essere d'aiuto. Ho sentito che Ayala era a 150 mt da via d'Amelio e che è arrivato prima anche dei pompieri (sua dichiarazione) ma perchè abbia preso la borsa (rischio bruciasse?) e che non si ricordi la faccia a cui l'ha consegnata può anche essere vero. Non era un momento proprio di calma e relax, non dimentichiamocelo. Non so altro, mi spiace. Saluti


# 77    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 13:48

O.T. ma non troppo: ISTRUZIONE / DISTRUZIONE: LETTERA APERTA AI PARLAMENTARI del PD e dell'IDV “Manifesto dei 500” Onorevoli parlamentari, nelle ultime sedute di luglio 2009 la VII Commissione della Camera ha discusso la proposta di legge Aprea (n. 953) partendo da un testo modificato rispetto all'originale, presentato nel maggio 2008. Tuttavia, al di là dei punti specifici di continuità e discontinuità tra i due testi, ciò che emerge chiaramente è un'identica direzione. attacco ai diritti costituzionali, privatizzazione del sistema, smembramento del sistema scolastico, attacco al contratto nazionale. Un anno fa noi scrivevamo nel nostro commento alla proposta di legge: “A nostro modo di vedere questa proposta non è che il capolinea finale, disastroso, di tutta la politica portata avanti negli ultimi 15 anni. Sappiamo però che altri non condividono questa valutazione. Ma, indipendentemente dai diversi punti di vista, è necessario che tutti coloro che si pongono sul terreno della difesa della scuola pubblica e della libera cultura si esprimano e si battano immediatamente per il suo ritiro ». Noi rinnoviamo oggi questo appello e vi sottoponiamo alcune riflessioni. Leggiamo su « La Repubblica » del 29 luglio che, di fronte alla proposta della Lega di inserire il dialetto come prova per accedere all'insegnamento, l'on. Ghizzoni, capogruppo PD in commissione, ha dichiarato: « Ennesimo tentativo di inserire norme incostituzionali.. .Pericoloso incursioni leghiste ». Evidentemente si pone un problema: l'impianto della proposta di legge sarebbe forse discutibile se non si « inserissero » le « incursioni » della Lega? Ci troveremmo di fronte ad un testo su cui dibattere? No, egregi onorevoli: la proposta Aprea è completamente contro i principi costituzionali e deve essere semplicemente ritirata! « Tuttoscuola » scrive che l'on . Aprea avrebbe fatto delle « aperture all'opposizione ». Analizzand
kratiasinesdemos.ilcannocchiale.it


ciao renzo c , vi ho appena risposto ma piu poco e pressa che altro di la nell'altro post :-) per facci , l'ho letto ed epidermicamente mi ha fatto ridere come dici tu , sia prima che seconda aprte eccetera, però "purtroppo" non ce ne possiamo fare nulla di lui come uomo tutto d'un pezzo o con la schiena dritta come sento dire anche da voi per altri.. tu sei una persona molto intelligente e puoi immaginare una "talebana" laica dell'anima che anima persone cose e relazioni fra queste, io sono cosi e di facci posso dirti che mi ha fatto ridere , ma il suo schieramento sistemico al potere non me lo rende credibile solo perche sa fare ironia di previti ,perdona la mia rigidità se puoi che peraltro non è tale perche puoi immaginare che rispetto a tutto ciò,sia per la non violenza anche di fronte a lui e a suo futuro riscatto che devo sempre dargli come possibilità e per fare cio nn occorre essere religiosi visto questo lato dellla mia formazione interiore sono fraintesa e manipolata anche in qst locale ciao :-)


Basta. Ho chiuso. La mia indignazione non ha limiti. Da ora seguirò solo da lontano le vicende politiche italiane. Non so che persone siano che accettano di lasciarsi governare da soggetti di più che dubbia qualità. Ovviamente non critico voi e ringrazio Marco Travaglio che ci fornisce preziosissime informazioni altrimenti occultate, e tutti coloro che - informatissimi dei retroscena che io da lontano posso solo immaginare - discutono di svariati problemi, ma la massa di persone che non reagisce di fronte a dei saccheggiatori della democrazia. Ho riversato tutta la mia incredulità in un commento del 3/8/2009 intorno alle 22. Ammetto però che sono rimasta un poco delusa dal fatto di aver ricevuto giusto due rispostine, delle quali non mi posso dichiarare soddisfatta, specie se dopo la sfilza (incompleta!) di orrori politici elencati si sente rispondere “ma guarda un po’ cosa succede in America.”. Ma succede lì da voi! Spero soltanto che molte, ma molte persone in più si diano da fare attivamente, cioè politicamente, non si sa che cosa stiano aspettando. Molti dicono di non sentirsi rappresentati. Ma chi deve rappresentarli se non loro stessi! Dall’estero, più che cercare di scuotere e svegliare i propri parenti e conoscenti, non posso fare. No anzi, ho abbonato Il Fatto e invito tutti quelli che non l’hanno ancora fatto a abbonarsi. Auguro di cuore a Marco Travaglio e allo staff di ottimi giornalisti di raggiungere più lettori possibili. È un inizio. L’informazione plurima è la base della democrazia. Ma su questa base però occorre poi anche agire! Buona fortuna. Per esempio a Kratiasinedemos.


x manuel s #71 Analisi lucida, logica ed impeccabile. Ma bisogna cmq tener presente che: a) siamo in Italia, b) le condizioni storico-sociali che determinarono il ricorso a quei governi tecnici erano sostanzialmente diverse da quelle attuali. Inoltre, un governo tecnico sarebbe fortmente limitato nella sua azione, dovendo espletare solo compiti di ordinaria amministrazione. Tutto questo in un momento decisivo, come quello che viviamo, per le sorti del paese e della sua economia. Servono scelte ed azioni politiche concrete e non imbarazzanti cm quelle approntate dal nostro governo. Perchè ci piaccia o no, il governo Berlusconi resta, ad oggi, il nostro governo. Un eventuale governo tecnico sarebbe inoltre impegnato ad aprir la strada a nuove elezioni, innanzitutto varando una legge elettorale diversa da quella attuale.Energie e risorse in parte volte alla preparazione di una nuova campagna elettorale. Insomma, sarebbe un gran casino, ma almeno avrebbe il merito di metter la parola fine a questa sciagurata gestione berluschina dello Stato.


è pazzesco dire meno male che siamo in italia e non siamo in russia? http://www.amnesty.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php?L=IT&IDPagina=2426 "15 lug 2009 ,L'assassinio di Natalia Estemirova mette ancora una volta in luce le precarie circostanze in cui i difensori dei diritti umani agiscono all'interno della Federazione russa; è una conseguenza della perdurante impunità permessa dalle autorità russe e cecene e rappresenta un ulteriore tentativo di imbavagliare la società civile. L'omicidio di Natalia Estemirova segue quelli, avvenuti all'inizio di quest'anno, dell'avvocato per i diritti umani Stanislav Markelov e della giornalista Anastasia Baburova, entrambi amici stretti e colleghi di Anna Politkovskaya, a sua volta assassinata nell'ottobre del 2006.Amnesty International sollecita la fine dell'impunità per le uccisioni di difensori dei diritti umani, giornalisti e avvocati in Russia, chiede l'avvio o la continuazione di indagini rapide e approfondite su questi omicidi e che siano portati dinanzi alla giustizia gli esecutori e i mandanti di questi terribili omicidi "
http://www.amnesty.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php?L=IT&IDPagina=2426


che cos'è il Ministero per gli Affari Privati?




MANUEL S. penso che i sogni muoiano all'alba dopo una notte di incubi; ma quali segnali vedi di una crisi della banda bassotti , anche dopo gli ultimi scandali il governo ha tirato dritto, l'ultima decisione del blocco dei debiti pic. aziende ha creato un certo entusiasmo, poi non dimentichiamo che berlusconi a parte le sue leggi a personam. sono i ministri e altri che propongano le strategie non dimenticarlo non é la sua affaristica intelligenza che lo salva; ma altri. che pôi ci piccia o no questa é un'altra storia


x 83 Immaginavo che le intercettaioni di Napoli nascondessero l'indicibile.


Altri morti che parlano, dopo 20 anni, il padre di una vittima del degrado di quel tempo è uscita allo scoperto. Padre di una vittima dello stato con moglie in attesa, che aveva collaborato con i servizi.... Rispunta il famoso agente, BASTA CHE NON DIVENTI LEGGENDA!!!!


RAI-BAY,IL CAVALLO DI TROIA Prima di tutto un memorandum,sulla situazione fino a ieri: (video) E strano,se non fosse che il governo controlla non soltanto le nomine,ma anche le decisioni amministrative e quelle di programmazione economica e finanziaria,mi verrebbe da dire che i dirigenti rai stanno tramando per l' estinzione della televisione pubblica italiana,se non fosse che noi siamo in buona fede,e che loro sono "tutta gente onesta e per bene",penserei che stanno mettendo in pratica il "piano di rinascita democratica" di licio gelli,penserei che stanno smantellando la rai. Penserei che gli attuali dirigenti rai,si sono infilati in un cavallo di troia,a viale Mazzini,in nome e per conto di merdaset, per colpirla e affondarla da dentro. Mi chiederei perchè,il primo gruppo televisivo italiano,rifiuti categoricamente,due offerte multimilionarie,dal secondo gruppo televisivo ,e decida di creare ex novo una fallimentare, grottesca,ridicola piattaforma satellitare con un' azienda in perdita da mesi,che cola a picco in fatturato,valore azionario,e ricavi da molto,molto tempo,nonostante operi in regime di oligopolio illegale(per il quale NOI PAGHIAMO UNA MULTA SALATISSIMA DI 130 MILIONI DI EURO L' ANNO),nonstante abbia INSPIEGABILMENTE GODUTO di ben,e dico ben 3 LEGGI SCHIFOSE DI CONDONO O PROLUNGAMENTO DEL SUO REGIME DI ATTIVITA ILLEGALI ( "mammì","maccanico" e "gasparri" ... Segue sul blog "avapxos" """"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""" P.S. SCARICA E DIFFONDI IL BANNER PER SOSTENERE BEPPE NELLA CANDIDATURA A SEGRETARIO DEL PD,LO TROVI SUL BLOG "avapxos" CON LE ISTRUZIONI PER INSERIRLO NEL TUO SITO,O BLOG.GRAZIE""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""" (http://avapxos.blogspot.com)
http://avapxos.blogspot.com/


Da notare il tempismo con cui il blog di Paolo Guzzanti sia irraggiungibile.


Vorrei ringraziare Pasolinante per la segnalazione


# 90    commento di   kratiasinedemos - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 14:34

la conoscenza rende liberi: Presentazione del Libro di Gian Carlo Caselli "LE DUE GUERRE- perchè l'Italia ha sconfitto il terrorismo e non la mafia post pubblicato in diario, il 5 agosto 2009 Fassone e Caselli (Fassone 1) Origine: www.youtube.com Festa di Sinistra e Libertà (Torre Pellice - To - 02 08 2009) Presentazione del libro di Caselli "le due guerre" - perché l'Italia ha sconfitto il terrorismo e non la mafia - Prima parte dell' intervento di Elvio Fassone (magistrato, già CSM e, per due legislature, Senatore DS). Postfazione di Marco Travaglio. Fassone e Caselli (Fassone 1) Mobilitazione Fassone e Caselli (Fassone 2)
kratiasinesdemos.ilcannocchiale.it


Spesso si fa l’errore di immaginare il mistificatore (tipo Renzo il coglione e plisv il suo compare, Demmini, taxi ect.) come un essere demoniaco, mentre quasi sempre si tratta solo un povero diavolo che non ha trovato migliore impiego e che per giunta non è ricompensato manco tanto per i suoi talenti, giusto il necessario per tirare avanti. Per non usare mistificazione contro mistificazione sarà il caso di tenerlo ben presente: mistificare non implica mai un patto di sangue tra un individuo privo di scrupoli e una potenza delle tenebre, ma quasi sempre un contrattino tra un manovale più o meno specializzato e un datore di lavoro che, a sua volta, non intrattiene nelle tenebre alcun rapporto col Maligno, ma solo affari più o meno sporchi con chi gli appalta un servizio di disinformazione. Un consiglio: lasciate perdere il mistificatore, concentratevi sulla mistificazione, decostruitela per come potete; se ci riuscite, il mistificatore vi apparirà per quello che è, ma solo dopo.


QUESTO SUCCEDE NELLA RUSSIA DEL DEMOCRATICO PUTIN NONCHE’ AMICO DELL'INNOMINATO.PERCHE' IN ITALIA E' DIVERSO? FORSE OGGI IN ITALIA E’ DIVERSO MA IL RISULTATO E' LO STESSO :MENTRE PRIMA I GIORNALISTI IN ITALIA LI ASSASSINAVANO O LI GAMBIZZAVANO,DA QUALCHE ANNO IL SISTEMA E’ CAMBIATO INFATTI DAL PAESE DEI SANTI, POETI, NAVIGATORI E INVENTORI E' NATO:L’EDITTO BULGARO,LE CENSURE,ILCONTRLLO DELLA TV PUBBLICA,AGGINGIAMO IL MONOPOLIO DELLE TV PRIVATE,ED INFINE CILIEGINA SULLA TORTA I LACCHE’(BEN PAGATI,OVVIO) CHE SI AUTOCENSURANO PUR DI FAR CARIERA,AUGUSTO MINCHIOLINI DOCET. Russia, al via nuovo processo per l'omicidio di Anna Politkovskaya.Nuova giuria per scoprire chi uccise la giornalista della Novaya Gazeta nel 2006 - Si è aperto oggi a Mosca il secondo processo ai tre ceceni sospettati dell'omicidio di Anna Politkovskaya, la giornalista della Novaya Gazeta uccisa nel 2006. La libertà di stampa in Russia e Italia sono due cose che vanno sempre meno d' accordo: il Parlamento di Mosca e di Roma sta votando una legge che permette di mettere il bavaglio all’informazione e tagliare la pubblicità ai giornali che pubblichino notizie "critiche verso l’innominato o creino allarmismo", cioè potenzialmente tutti,meno quelli controllati direttamente. E ricordiamo le recenti scenate fatte da Putin e dal suo omologo italiano ai giornalisti che hanno osato fare domande.


# 78 commento di pasolinante facci è di base un poveraccio: non l'ho mai letto e dubito che mi ricapiterà. Uno che definisce internet una baggianata si qualifica in una parola. Che l'articolo però sia da sbellicarsi quello sì, perchè comunque non scrive male e il contenuto è esilarante :D # 80 commento di lai x manuel s #71 Il post Fonzie è tutto da vedere, sempre se ci sarà a breve causa autunno caldo (io credo di sì), una crisi di governo, perchè potrebbe anche riuscire a passarla, non indenne, ma neanche ferito mortalmente. Per me poi 2 fattori sono importanti: 1. a chi destinerà il pacchetto voti la mafia e il crimine organizzato in generale? (ragione per la quale la lega non apre bocca quando Fonzie corre a Palermo col NOSTRO portafogli da 4.3 mld. €) 2. non ci sono partiti politici in campo credibili per un vero governo, anche dopo una transizione "tecnica" che modifichi la legge elettorale. Giratela come volete, ma i partiti veri resteranno 5: pdl, lega, udc, pd, idv. I restanti microscopici possono solo sparire o riprendersi degli 0.5/1 %, quindi non conteranno nulla (IMHO) E quindi che alleanze sono possibili fra questi? Senza ricadere in governi litigiosi o incompatibili radicalmente. Dovrebbero esserci delle clamorose sconfitte e dei successi altrettanto clamorosi, ma non mi sembra il caso neanche di sperarci. Sarà vero che Grillo fonda un partito a ottobre? bohh vedremo, ma a che % può arrivare alla prima tornata elettorale? Sicuramente meno che se fosse riuscito a scippare il PD ai parrucconi attuali (Bersani è già il nouvo segretario) Non credo si possa fare molto di concreto nel frattempo, buone ferie :) Saluti




# 84 commento di N.N - lasciato il 5/8/2009 alle 14:14 Forse non hai letto bene il passo, dovresti forse leggere tutto l'articolo: http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=27368 dove non viene detto che la crisi del governo BB è imminente, ma solo che non è riuscito a costruirsi un blocco sociale di sostegno che gli possa garantire lunga vita. Questo dicono gli autori. A parziale conferma di questa tesi, infatti tutte le lobby e i poteri forti (dalla Chiesa a Confindustria a Bankitalia, passando per Montezemolo e la Sicilia...) come è apparso nelle ultime settimane, sono tutt'altro che berlusconiani convinti. Lo appoggiano solo nella misura in cui riescono ad ottenere la prebenda del momento: do ut des. Quando invece pensa solo a bearsi narcisisticamente nella sua popolarità, lo bastonano (con Micciché-Ciancimino o con Murdoch-Repubblica) e lo riportano al suo dovere di capo del Regime. Che è pagato per lavorare per il bene del Regime. Insomma, l'invincibile solidità del regime berlusconiano è tutta da dimostrare. Altra cosa è invece il Regime italico nel suo complesso - quello si appare abbastanza solido perché comprende anche il PD, la zampa sinistra...


OT quanto si sta meglio senza il clandestino cretino? :p




# 80 commento di lai - lasciato il 5/8/2009 alle 14:1 A quest'ultimo proposito, aggiungo che personalmente, più che una riedizione dei famosi 'governi tecnici' che servirono a portare l'Italia in UE, al moento vedo più probabili governi da Grande centro o Grosse Koalition, formati da correnti europeiste (Tremonti, Fini, Casini e D'Alema) dei partiti del Regime attuale. Questo potrebbe spiegare perché ad es. D'Alema stia lottando contro Veltroni (sostenitore del finto bipartitismo del Corriere) e cerchi di tessere l'alleanza con l'UDC, allo scopo di confluire insieme nel PdL.




x 95 Considerando realistica la situazione che dscrivi, pensi che i c.d. poteri forti possano trovare altri referenti nel panorama politico attuale? Sempre che, non si voglia provocare una scissione, alquanto temeraria, con l'appoggio spudorato della mafia al partito del sud ,ad es, e della Chiesa e delle altre lobby allo stesso o ad altri partiti, che tuttavia mancano di leadership forti e trainanti. Mancano di un forte consenso, determinante ai fini dell'una o dell'altra lobby. Inoltre, la logica del ricatto, ha educato molte parti all' idea che basti mostrare al momento opportuno i denti, per avere in "concessione" cio' che più si desidera. La flebile voce della Chiesa, ad es, per quanto riguarda gli scandali del nostro primo ministro rappresenta il prezzo che la stessa paga per le enormi concessioni e privilegi concessi dal governo alla scuola paritaria (decreto Gelmini) e non solo...


x 98 Cio che scrivi è molto probabile, ma a differenza di un governo tecnico, l'avvento di una grande coalizione, immediatamente dopo l'eventuale caduta dell attuale governo, comporterebbe : elezioni subito (senza insomma transitare per un governo tecnico) e cio, a sua volta, implicherebbe nuove elezioni cn l attuale legge elettorale. Un governo di coalizione deve , a differenza di un gov. tecnico, avere un investitura popolare. Non che sia improbabile il fatto che i cittadini italiani votino un tale bollito misto. Hanno fatto di peggio. Tuttavia, formalmente,almeno fino al congresso in ottobre del pd, non si puo lasciar spazio che a supposizioni, tavolta piu che fantasiose ma cmq lecite...e spesso angoscianti, per la "caratura" dei soggetti in ballo.


Vi consiglio questo film, "Il Pianeta Verde". Nel link sottostante lo potete trovare on-line in versione integrale (la qualità purtroppo non è ottima): http://video.google.it/videoplay?docid=-3658892960097906379&ei=hIh5Sr33N6is2wLApqjLDA&q=pianeta+verde&hl=it


http://www.youtube.com/watch?v=r-JMiuYp1GY Democrazia = indipendenza delle banche centrali..nulla più.




OT(ISSIMAMENTE OT) 1 grazie a te A.A. 2 91 e 96 l'unica esorcismo senza esorcismo,riti,ripetizioni inutili di terrorismi troll antitroll , è quello di continuare a parlare ,commentare, stare insieme...non lo dico per amore baciotto o amicotto della parola che tiene insieme senza conflitto ma per me è bellissimo il potere della parola ,della parola che non ha bisogno di dire o stai con me o sei contro di me , perche se avesse cosi ragionato qualsiasi delle nostre parole, non si sentirebbe il piacere impalpabile di conversazioni su temi cosi gravi e pesanti, ma senza alcuna violenza fra noi, compresi quelli che non sanno essere molto "tecnici" come me, in una pratica dell'uguaglianza di ogni parte semplicemente con la bellezza della parola letta o scritta di reale segnalazione commento relazione fra noi,teste calde come taxi o meno che siamo; la divisione non paga mai , ma non per via della moltiplicazione cristiana, ma la formazione continua dell'area singolare plurale della coscienza- fare questi discorsi sembra pontificare, è scomodo, dà fastidio ed è piu facile quindi respingere ,respingere fino al piu scomodo,ma cozza irreparabilemnte con i temi civili politici del potere vero della "parola" che è gia un fatto a partire da se stessa gia nel suo manifestarsi immediatamente tale-peccato solo che si viene scambiati a volte come leader o qualcuno piu di altri o che si frignerebbe,solo perche si è costretti a controurli sui modi o il rispetto o non violenza e/o prese per il culo continue oppure risentimento continuo per una cazzata combinata da questo o quello ,compresa me;ma il conflitto elaborato o lavorato ripaga tutti i casini con le parole comprese le manipolazione ecc ecc perche momenti in cui si aggiungono varie voci senza compromettersi o vendersi,mancano alla parola politica degli ambienti politici minori o maggiori piu ufficiali-nn sanno cosa si perdono,lo sappiamo solo noi,in tutto e per tutto-


# 98 commento di Manuel S >>formati da correnti europeiste (Tremonti, Fini, Casini e D'Alema) dei partiti del Regime attuale. posso avere un conato di vomito su una eventualità del genere? che tra l'altro mi pare improbabile: come fai a mettere assieme quei 4 nomi in un governo? >>D'Alema stia lottando contro Veltroni (sostenitore del finto bipartitismo del Corriere) e cerchi di tessere l'alleanza con l'UDC, allo scopo di confluire insieme nel PdL. O__O addirittura baffino che va nel pdl: Manuel, ma non ti pare impossibile? sarebbe un voltafaccia da record! # 101 commento di lai >>Non che sia improbabile il fatto che i cittadini italiani votino un tale bollito misto. Hanno fatto di peggio. Tuttavia, formalmente,almeno fino al congresso in ottobre del pd, non si puo lasciar spazio che a supposizioni, tavolta piu che fantasiose ma cmq lecite...e spesso angoscianti, per la "caratura" dei soggetti in ballo. d'accordo che al peggio non c'è limite, ma questo mi pare un tale "mischione" di posizioni con talmente tanti contrasti ideologici su temi di fondo, che non so se può durare per più di un mese; e poi la lega se ne resta fuori alla finestra? visto che è pure in crescita di voti? e fa opposizione assieme idv.... mahh Per me è fantapolitica, ad ogni modo si è visto di tutto in Italia, magari vedremo anche questa. Saluti




Per scacchi 94 Ma quale siluro, un semplice scambio. Avete mai letto il quotidiano "Il giornale"? illeggibile, sfacciatamente di parte. Ogni volta lo leggo mi viene il vomito, palesi lecchini, da vomito, forse per questo hanno deciso per cambio, forse Feltri riuscirà a renderlo un pò + interessante.


x 107 di lai bellissimo, non lo conoscevo :D il brano è fantastico, ma nella lista degli "eccellenti" Bearzot mi dispiace.. saluti




AA 108 ed altri se leggessimo di piu cosa "vende" il nemico del sacro "(e)lettore" , paragonando (PURTROPPO) il mercato del gusto "politico", sia nei suoi strumenti piu diretti di mercato opinioni , sia in quelli piu indiretti di papigustisocietàindividuo, avremmo studiato quella parte di antiberlusconismo POPOLARE, per andare incontro meglio all'articolo segnalato ieri da manuel purtroppo però anche l'antisistema ha risentito di un complesso di superiorità tale ( come allor il nord per il sud sul problema mafia) per cui la gente che vota lega o pdl e che ha i suoi sistemi di riferimento in tv giornale e società di vari consumi , è italiota ..e si è rivolta quindi al massimo ad occuparsene per prendere per il culo i vari F di facci o di ferrara e tutti gli altri fino al grande fratello di turno occorre studiare l'antiberlusconismo un po' come fosse un prodotto salvavita fatto di varie componenti che salvera il "mercato" UMANO, per farlo occorrono i migliori laboratori di ricerca, credibili e senza cadere dalla padella alla brace-lo so che peggio di berlusconi sembra difficile immaginare il peggio,ma su questo visti i precedenti e visto che con giulio e crazi nn si è chiusa la serie, ho cmq qualche pessimismo dovuto al pessimo passato tuttora presente ----- visto che matrix parlava di cina nell'altro post e viste le nostre due P prodotto patrizia papi, lascio anche questo: http://www.blitzquotidiano.it/societa/cina-sondaggio-le-prostitute-e-i-lavoratori-del-sesso-in-generale-sono-piu-affidabili-dei-politici-73218/


ATTENZIONE! ATTENZIONE! I senatori del Carroccio annunciano una proposta per modificare l'articolo 12 "L'Italia è cambiata: adesso c'è la riforma federale" La Lega punta alla Costituzione "Bandiere regionali accanto al Tricolore" (la repubblica) ...giuro che se si azzardano gli faccio male...veramente male...


http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Italia/2009/08/lega-tricolore-bandiera-legge-costituzionale.shtml?uuid=37c04598-81c3-11de-a6df-065d0fee1952&DocRulesView=Libero ------------------ "SE MILANO SI DISPERA IN SICILIA SI STRAPPANO I CAPELLI - I PM LOMBARDI INDAGANO SU MEZZA ITALIA E L'ALTRA METÀ TREMA - COMUNI E REGIONI IMBOTTITI DI SWAP E ALTRO DALLE BANCHE D'AFFARI - UNA BOMBA DA 50 MLD € GIACE SOTTO IL SEDERE DI MILIONI DI CONTRIBUENTI - LA ROGATORIA SOSPESA: LA CORRUZIONE CONTRO “IGNOTI” PER GLI SVIZZERI NON ESISTE" http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-8377.htm


# 106 commento di RenzoC - lasciato il 5/8/2009 alle 16:9 >> che tra l'altro mi pare improbabile: come fai a mettere assieme quei 4 nomi in un governo? Improbabile?? Ma quale differenza politica hanno mai avuto quei 4 nei programmi e nei metodi? Mai sentito parlare di: consociativismo, inciucio, bicamerale ecc.? Le correnti del Regime sono due: quella del finto bipartitismo (supportato dalla coppia Veltroni-Berlusconi e dal Corriere fino a poco fa, fallito dopo il crollo di Veltroni e le europee fallimentari per Truffolo) e quella del Grande centro supportato dalla banda dei 4 più Montezemolo più le banche. L'obiettivo è quello di impedire che l'Italia si disgreghi tra Lega e partito del sud, e, al contrario, si presenti alle trattative col suk UE forte di un decente consenso interno (almeno il 60%). La variabile incognita sono la Lega nord e il partito del sud (leggi la mafia), sono d'accordo con te. Ma entrambi questi partiti, è noto, si possono comprare.


Si, comprare...ma a che prezzo ?


Riecco i leghisti che spostano di nuovo l'attenzione della pubblica opinione su un argomento inutile e in significante per coprire le vere magagne http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/politica/bandiere-lega/bandiere-lega/bandiere-lega.html e come al solito l'opposizione si presterà al gioco


# 115 commento di lai - lasciato il 5/8/2009 alle 17:27 Ad un prezzo non diverso da quello al quale sono stati comprati negli ultimi anni! Sempre che la crisi e il debito pubblico lo permettano...


..sempre che la crisi e il debito pubblico lo permettano. L'ipotesi "noi cittadini", nemmeno l'hai presa in considerazione... :)


# 106 commento di RenzoC - lasciato il 5/8/2009 alle 16:9 >> O__O addirittura baffino che va nel pdl: Manuel, ma non ti pare impossibile? sarebbe un voltafaccia da record! Non molto stupefacente rispetto a quanto visto finora, direi. >> questo mi pare un tale "mischione" di posizioni con talmente tanti contrasti ideologici su temi di fondo Quali sarebbero i contrasti ideologici? E i temi di fondo? >> e poi la lega se ne resta fuori alla finestra? Certo che no: la Lega si compra, così come il partito del sud (cosa che è avvenuta finora con B.). Da molti punti di vista non cambierebbe nulla: si aggiungerebbe invece un consenso ed un equilibrio maggiore, si proporrebbe un leader molto più presentabile e meno imbarazzante dell'attuale (un Montezemolo o un Fini, ad es.) e si avrebbe finalmente il pieno appoggio dell'establishment del nord, sempre un po' allergico al faccendiere filo-siculo di Arcore. Ovviamente, mettendo da parte il Nano di Arcore in modo soft: c'è bisogno del suo potere mediatico e pubblicitario per sostenere il progetto!


# 118 commento di lai - lasciato il 5/8/2009 alle 17:39 >> L'ipotesi "noi cittadini", nemmeno l'hai presa in considerazione... :) E quale sarebbe l'ipotesi suddetta? Non ho capito... puoi spiegare meglio?


# 121    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 17:43

@58 Non è mia amica, anzi. Mi si intristirà anche lei. E Tonino ed Epifati le terranno calduccio. Ma meno male che l'esorcista c'è.


L'elettorato che rifiuta una moderna dc? No ?


evviva c'è anche Plisv! più bene che Plisv c'è :-) ps oddio mamma chissa adesso cosa mi succede? plisv ti prego ora non spararmi, fra un pochino , ora non sono acnora pronta .-), sono troppo felice


Lindo vinello 87 E' lapidario l'ex gregario: "È un gran porco." E il naso storco anch'io con ribrezzo, schifato dall'olezzo, dal tanfo da porcile e assenza di stile.


ma quanti parassitidi annidati su questo "povero" blog esistono le chat se volete sbaciucchiarvi


Gran parte dell'elettorato di questi partiti, non accetterebbe un bollito misto del genere. E via fiumi di voti per idv e lega.


# 122 commento di lai - lasciato il 5/8/2009 alle 18:0 >> L'elettorato che rifiuta una moderna dc? No ? Ma quale elettorato... le masse fanno ciò che dice la TV... basta presentarlo come il moderno partito dell'Europa che salva l'Italia e mettere qualche volto presentabile tipo Fini... Perfino Berlusca (la moderna DC) ha trovato 18 milioni di persone che lo votavano... figurati se non votano il Grande Centro!


Non paragonerei Berlusconi (e il suo partito)ad una "moderna dc". E, per quanto Fini possa sembrar uno Statista in relazione alla classe politica del pdl, resta impresentabile ugualmente. Perchè se soggetti dell'opposizione quali D'Alema, Fassino ecc sono tacciati di "complicità" nei confronti del regime berlusconiano, Fini resta moralmente coinvolto e coresponsabile dell'attuale degrado politico. Non avendo mai avuto l'ardire di promuovere nel suo attuale partito, che partito non è, una normale e logica dialettica. Resta un gregario, l'eterno delfino che non approdera mai a nulla per mancanza di PALLE. ps. Bersani provuove una riforma elettorale alla tedesca, cosa che è in assoluto contrasto con l'ipotesi della nascita di un grande centro. Tuttavia, una ne dicono e cento ne pensano, quindi ci si puo aspettare di tutto. Ma sottovaluti, a mio avviso, l'elettorato italiano. Non perche' sia composto da insigni politologi,ma perchè in una logica politica che vedrà sparire Berlusconi dopo anni di lavaggio del cervello su comunisti e sovversivi vari, l'elettorato cerebroleso del pdl si rifiuterebbe di votare tale accozzaglia politica. Piuttosto, dall'una e dall'altra parte si rifforzerebbero lega ed idv.




peccato che il PD e tutti i suoi futuri ranpolli stanno solo incominciando l'aperitivo(rifiuto l'eventuale battuta che sono alla frutta)percio tutto quello che raccontano é per un elettorato interno. nuova legge elettorale???? certamente a fine legislatura a meno che a qualcuno venga in mente una nuova proposta a vantaggio del porcone(calderoli). perche affermo questo per la logica delle cose. cioé se il berlusca fa un nuovo conpromesso col PD e non conviene alla lega il giorno stesso deve dare le dimissioni. percio non occorre essere politologhi oggi la legge si puo cambiare se conviene alla LEGA percio pensiamo ad altro per qualche annetto


Nord-Sud l’un contro l’altro armato. Per il tornaconto di chi? Già dai tempi del ministero interventi straordinari per il mezzogiorno, i fondi straordinari gestiti dal ministero andavano al sud. I cittadini del sud si ritenevano privilegiati, quelli del nord diventavano sempre più intolleranti. Per mantenere questa situazione di intolleranza e di astio non si faceva sapere né a quelli del sud , né a quelli del Nord che in effetti la situazione veniva bilanciata dal fatto che la maggior parte di fondi ordinari andava da Roma in su e che inoltre molti dei fondi straordinari del sud venivano gestiti da imprese del Nord con propaggini create ad hoc al Sud. Finiamola di farci del male e cerchiamo di capire una volta per tutte che anche le ultime trovate per mettere il nord contro il sud (dialetto, gabbie salariali, fondi speciali per la Sicilia) servono solo ai gestori del potere che utilizzando il sistema del dividi et impera continuano a fare i loro comodi


Ciao a tutti, premetto che quello che dirò dovrà essere letto nel contesto di quello che scrivo ora e non dovrà assolutamente essere estrapolato ad uso strumentale. Il mio papà è un uomo italiano come tanti altri. La sua storia in grosso modo ora è chiara per quasi tutti noi ora. Negl'anni 80 si è trovato in grossi affari, e chi all'epoca voleva restare nel giro doveva adattarsi a certi poteri, e da allora è diventato RICATTABILE. Loro poi alzavano sempre di più la posta finquando ha dovuto PATTEGGIARE, altrimenti poteva anche morire. Invece di rivolgersi alla Legge, ha cominciato un circolo vizioso di strane amicizie, di bugie e difese all'infinito, e con la discesa in politica ha pattuito tramite i soliti amici che avrebbe abolito le pene restrittive, una volta al potere. Ma poi ci ha preso gusto e ha perso il controllo di se stesso, non ha potuto mantenere i patti e nel frattempo anche la sua sete di sesso volava con la sua sete di potere. Non so se riuscirà ancora ad uscirne fuori, non per lui che considero molto dotato intellettivamente, ma come dice la mamma, per le persone che lo circondano. I soliti amici insomma, basterebbe niente per tradirlo, e lui è terrorizzato da ciò. Lo scrivo qui perchè considero Marco Travaglio la persona che conosce meglio il MIO papà, e leggendo spesso i commenti vedo quanto è triste e stupido vedere che ci siano tanti fanatici e tanti mistificatori di teorie e ideologie che non hanno nessun senso. Con osservanza B.B.


Paolo Guzzanti attacca il Cavaliere: "Che disgusto per i suoi comportamenti" La smentita del Quirinale: "Insinuazioni del tutto prive di fondamento: mai sollecitati direttori dei giornali sulla vicenda" http://www.repubblica.it/2009/08/sezioni/politica/berlusconi-divorzio-19/guzzanti-accusa/guzzanti-accusa.html


..."A cui direi da chi ho avuto queste relazioni e chi fosse il giornalista che ha fornito il materiale in lettura". E la sua battaglia contro l'uomo "che odia le donne" continua. Orfeo dal Mattino alla direzione del tg2 Il silenzio paga!


La Repubblica rilancia sul caso Guzzanti-Fonzie!! notizia nel link # 127 commento di Manuel S Manuel quoto questo ma ho letto anche gli altri. Per me alleanze come quelle che ho letto sono da "Ai confini della realtà" :) Che poi possa anche succedere, non ci metterei la mano sul fuoco, ma che razza di mischione ne salta fuori.... mahhh Una cosa però è certa: se Fonzie esce di scena ma di salute regge, una bella fetta di potere mediatico gli resta, e con quella in mano ricatta un po' chi vuole, quindi ce ne libereremmo solo di facciata, ma dietro le quinte a tirare i fili ci resta, a meno che si mettano tutti d'accordo di spogliarlo dei media che controlla, ma non ci sarebbe più nemmeno la scusa del conflito d'interessi. Mi sa che oggi possiamo fare anche 100 previsioni diverse, ma bravo (o che culo!) chi ci azzecca :D Saluti
http://snipurl.com/osg84 [www_repubblica_it]


# 136    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 23:50

@123 acchio vuoi?


# 137    commento di   lamboston - utente certificato  lasciato il 5/8/2009 alle 23:57

ciao rutelli come saremmo contenti che finalmente tu dicessi qualcosa di buono. ci farebbe piacere che finalmente... no, non credo valga la pena, e quanto mai mi leggerai? ed anche se mi leggessi, chi mai potrebbe convincerti che in fondo esiste qualcuno o qualcosa che, degnamente, possa pensarla diversamente da te e dalla tua splendida moglie? un abbraccio francesco, continua così, non so se hai già la barca e dove tu ti possa trovare ora: io sto lavorando germano capurri
caro rutelli


# 136 commento di plisv leggimi nel 2305138


# 139    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 6/8/2009 alle 0:4

Divertente leggere come Repubblica stia da tempo lisciando il pelo a P. Guzzanti. Sicuramete perchè è un fuoriuscito, ma molti dicono anche perchè sperano che rimetta la querela a Bonini (quello dell'utilizatore finale) e Mauro, già rinviati a giudizio per le prodezze di fine 2006, assieme a travaglio e Padellaro. O rimette querela, o sarà necessario un giudice di quelli buoni buoni per sfangarsela.


# 140    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 6/8/2009 alle 0:6

@138 commento di RenzoC Scusa, mi spieghi meglio? Saluti.


# 140 commento di plisv eh appunto, te l'ho spiegato là, e preferirei se lo leggessi là. mi venga incontro pls ;)


# 142    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 6/8/2009 alle 0:17

# 141 commento di RenzoC Ok, capito. Vado a leggere.


Sshht: non farlo! Non Pensarci nemmeno! Zitto!!! O ci sentiranno!! Non posso provarlo ma Loro sono qui! Tra di noi! Lo sai.. Altrimenti… Hi, hi, hi…. Altrimenti non li spiegheresti Quegli strani eventi Che la ragione non comprende. Attento! Non una parola: non lasciare che accada ancora! Altrimenti… Uh, uh, uh… Sarà la betoniera lenta Improvvisa A rallentare la tua marcia notturna O la maglia preferita La sola A morire per colpa Della macchia immortale Indelebile si si si… Loro ci osservano: dai retta a me!! Manomettono bancomat Chiudono strade e Passaggi a livello Loro… Si, si, si Loro fanno che si rompa La chiave nella serratura Quando dentro il telefono squilla Uh, uh, uh… Loro… Loro ci osservano, sì… È colpa loro, loro!!! Perché è solo quando hai fretta Che scorgi i segni della loro presenza! O solo quando hai scritto tanto Che word impazzisce! Uh, uh, uh… Loro ci osservano… Basta, non sono più me stesso, bevo troppo e devo smettere la mamma non mi da abbastanza soldi e la roba è sempre peggiore Qualcuno ha preso il mio nick e si diverte a scrivere cose non mie, questo è un colpo basso per me sono deluso basta ora, passo ore e ore su questo blog dovrei scendere un pò sto tutto il giorno in pigiama e non faccio una doccia da giorni ciao a dopo plisv


Roland rule "roll over" Saluti


# 145    commento di   ConteAlfonsoPasti - utente certificato  lasciato il 6/8/2009 alle 5:19

ammazza m'hanno fotografato!


# 128 commento di lai - lasciato il 5/8/2009 alle 18:27 >> Non paragonerei Berlusconi (e il suo partito)ad una "moderna dc". Il partito azienda di Berlusconi è, per molti versi, la versione moderna della DC, basata sul personalismo e sui soldi di un uomo solo, al posto delle vecchie correnti DC. Della DC ha assorbito gran parte del personale politico in fuoriuscita; della DC ha avuto in questi anni il ruolo: quello di "federatore" (a bassa intensità) di ceti e blocchi sociali e geografici a macchia di leopardo tra di loro. Parlo della 'terza italia', della piccola borghesia, dei ceti legati alla criminalità organizzata al sud, degli evasori fiscali ecc. E' riuscito a far convivere la Lega nord col partito del sud, gli ex fascisti coi leghisti, i cattolici con i transfughi del partito radicale. Ma la crisi potrebbe rompere il fragile giocattolo... >> E, per quanto Fini possa sembrar uno Statista in relazione alla classe politica del pdl, resta impresentabile ugualmente. Guarda che questa è anche la mia opinione. Mai fidarsi degli ex fascisti! Anche ora è evidente che sta facendo il gioco della parti all'interno del PdL... nondimeno devi ragionare in generale. Mica siamo io e te l'elettore medio italiota! Se presentassero Fini lo voterebbe il 100% dell'elettorato di destra, farebbe il pienone al sud e potrebbe forse anche rubare voti alla Lega al nord... >> Resta un gregario, l'eterno delfino che non approdera mai a nulla per mancanza di PALLE. Non sono d'accordo, è molto più astuto di quanto tu non possa credere. Come abilità nella trama politica sottotraccia è uno di scuola andreottiana, paragonabile ad un D'Alema per intenderci. Ma con molta più credibilità di risultati alle spalle. >> in una logica politica che vedrà sparire Berlusconi dopo anni di lavaggio del cervello su comunisti e sovversivi vari, l'elettorato cerebroleso del pdl si rifiuterebbe di votare tale accozzaglia politica. Chi ha avuto il la


>> in una logica politica che vedrà sparire Berlusconi dopo anni di lavaggio del cervello su comunisti e sovversivi vari, l'elettorato cerebroleso del pdl si rifiuterebbe di votare tale accozzaglia politica. Chi ha avuto il lavaggio potrà avere un rapido contro-lavaggio. A questo servono le TV e i media. Non parlo di un processo immediato: richiederà qualche anno. Ma la crisi potrebbe avere l'effetto di catalizzatore. E' proprio questo il punto: devono inventare qualcosa per impedire la disgregazione della penisola e per contare in Europa. Convincere l'elettorato e come farlo, è l'ultimo dei loro problemi. >> Da notare inoltre, che l'eventuale scomparsa di un soggetto politico relativamente giovane quale il pd, determinerebbe di per se l'annientamento, o cmq la dispersione, di quell'intera classe politica che ne ha promosso la nascita. Dispersione si forse, annientamento non necessariamente. D'Alema me lo vedo benissimo sopravvivere in una corrente di sinistra del PdL o come diavolo si chiamerà il Grande Centro. >> Quindi se vi fosse l idea di un grande centro, questa andrebbe realizzata in tempi lunghi. Sufficienti almeno per traghettare quello e l'altro partito in una logica di cooperazione che dovrebbe esser promossa e favorita da seri problemi Certo, non è una cosa immediata. Ma ci stanno lavorando: D'Alema e Casini, Tremonti e Montezemolo, Fini e Amato (vedi il fervore in background di tutte le fondazioni sorte in questi mesi, da Fare Futuro di Fini a Italia futura di Montezemolo, da Italianeuropei di D'Alema alla fondazione di Amato di cui non ricordo il nome). Ribadisco, i catalizzatori sono due: l'Europa e la crisi. # 135 commento di RenzoC - lasciato il 5/8/2009 alle 22:53 >> Una cosa però è certa: se Fonzie esce di scena ma di salute regge, una bella fetta di potere mediatico gli resta, e con quella in mano ricatta un po' chi vuole, quindi ce ne libereremmo solo di facciata, ma dietro le quinte


# 135 commento di RenzoC - lasciato il 5/8/2009 alle 22:53 >> Una cosa però è certa: se Fonzie esce di scena ma di salute regge, una bella fetta di potere mediatico gli resta, e con quella in mano ricatta un po' chi vuole, quindi ce ne libereremmo solo di facciata, ma dietro le quinte a tirare i fili ci resta, a meno che si mettano tutti d'accordo di spogliarlo dei media che controlla, ma non ci sarebbe più nemmeno la scusa del conflito d'interessi. Potrebbe andare così: Berlusconi dietro le quinte a sostenere il Grande centro del Regime, un sistema pseudo-autoritario che potrebbe far impallidire l'attuale Regime a guida berlusconiana e, per molti versi, anche lo stesso Putin. Bisogna però vedere se l'esuberante Cavaliere di Arcore sarà disposto a farsi da parte per meno della Presidenza della Repubblica.


# 146 ecc commento di Manuel S >>Il partito azienda di Berlusconi è, per molti versi, la versione moderna della DC Può starci. Io lo vedo (an a parte) come un'accozzaglia di OPPORTUNISTI provenienti dalle più disparate posizioni politiche che han capito che Fonzie era il carro vincente e, chi prima chi dopo, ci sono saltati su: Capezzone è forse il più comico di tutti in questa tipica manovra all'italiana. AN, o meglio dire Fini, ha fatto un ragionamento più furbo (dopo però aver dichiarato che era una pagliacciata da predellino): prima o poi Fonzie o cade o se ne diparte causa eccessi erotici, quindi, viste le mezze calzette che restano, io sono il più credibile politicamente, e vado al governo. Perchè, paradossalmente, io auspicavo che la lega aumentasse di voti e che fallisse il referendum? Proprio perchè i 2 (fini e lega) si odiano cordialmente da sempre, e un migliore equilibrio potenziale fra i 2 partiti porterebbe ad uno scontro da duello rusticano, magari ad una rottura insanabile. >>Guarda che questa è anche la mia opinione. Mai fidarsi degli ex fascisti! Che però mi metti al governo con baffino ex comunista! dimmi un po' tu se non ho ragione a dire che abbiano una "qualche" differente ideologia di base. Se poi mi rispondi che per il potere si può vendere anche il c..o, allora hai ragione tu :D Però bisogna anche che pensino che siamo tutti una massa di imbecilli! >>Non sono d'accordo, è molto più astuto di quanto tu non possa credere Qui concordo con te, è un politico abile opportunista e furbo. >>Chi ha avuto il lavaggio potrà avere un rapido contro-lavaggio Qui invece la penso come lai: non è che puoi mettere i cervelli in lavatrice Manuel! dai, mica son mutande! per un contro-lavaggio ci vogliono anni, mica basta il ciclo rapido :D >>Dispersione si forse, annientamento non necessariamente. D'Alema me lo vedo benissimo sopravvivere in una corrente di sinistra del PdL o come diav


>>Dispersione si forse, annientamento non necessariamente. D'Alema me lo vedo benissimo sopravvivere in una corrente di sinistra del PdL o come diavolo si chiamerà il Grande Centro. beh adesso non esageriamo: il PD non passa dal 26% a 0 in una tornata e poi mi hai scritto il "Grande Centro" che mi ricorda Neri Marcorè e rido di gusto, ma anche il pierferdi, con cuffaro e cesa, e piango disperato: no il grande centro no, piuttosto Pecorina Scanio il verde che bela. >>Certo, non è una cosa immediata. Ma ci stanno lavorando: D'Alema e Casini, Tremonti e Montezemolo, Fini e Amato [cut] ricordo il nome). Ribadisco, i catalizzatori sono due: l'Europa e la crisi. posso avere la speranza che la crisi si risolva in 2/3 anni e che questi nel frattempo spariscano, anzi affondino con le loro fondazioni? magari per sempre? >>Potrebbe andare così: Berlusconi Potrebbe andare così: Berlusconi tira le cuoia e io lo piangerò per 2 secondi (se li merita) ma poi comincierò a sentirmi molto meglio. La coalizione di destra si sfalda come neve al sole grazie alle lotte furibonde fini-bossi(maroni). Il PD grazie ad un miracolo si autoepura dei parrucconi e clamorosamente passa dal 26 al 38% e IDV triplica i voti: assieme formano un nuovo governo con un programma di 5 pagine al massimo che anche i nonni e i bimbi capiscono cosa c'è scritto. Sognare, ad oggi, non costa ancora niente. Non garantisco per il futuro :D Saluti


# 151    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 6/8/2009 alle 14:37

X RenzoC : ti ho risposto al 5015789031 Ciao.


# 151 commento di plisv Roland rule "roll over"




Salve, scusate se il mio commento non è attinente all'articolo, ma non so più dove sbattere la testa e ho pensato che chiedere a voi sia la cosa migliore (dato che risposte da "loro" non ne ho avuta neanche mezza!) Chiedo info riguardo all'abbonamento a il "fatto quotidiano" : Io mi sono abbonato, ho effettuato il pagamento con bonifico bancario una settimana fa (ad oggi non ho ricevuto nessuna mail) Nella mia pagina personale il mio stato risulta ancora "NON ATTIVO" qualcuno sa spiegarmi perchè? ( dato che spiegazioni da loro sono impossibili da ricevere!!!!!) Un'altra cosa, adesso dovrei inviare via fax la ricevuta del bonifico con cui ho pagato, qualcuno sa dirmi a che numenro devo inviare questo fax? SPERO TANTO CHE QUESTO QUOTIDIANO SIA GESTITO MEGLIO DI COME STANNO GESTENDO ATTUALMENTE GLI ABBONAMENTI ED I LORO PAGAMENTI, PERCHE' SENNO' LA VEDO TRISTE LA FACCENDA! Grazie a chiunque voglia aiutarmi!


Comunque, non per dire ma i post relativi ad un argomento così importante sono troppo pochi, la dice lunga.... Come dice puffo quattro occhi: l'avevo detto io.... non ci si esprime mai liberamente sui servizi....


# 154 commento di Ivan - lasciato il 6/8/2009 alle 15:55 Anche a me è rimasto non attivo per parecchi giorni, alla fine però ok. Per controllare i bonifici ci mettono un po' Ciao, M.


il mio commento non e' inerente all argomento ma avrei solo voglia di far sapere a Marco Travaglio quanto lo stimo!Complimenti per tutto quel che fai con grande coraggio.Grazie e scusate.


# 158    commento di   Manuel San Benedetto Po - utente certificato  lasciato il 10/8/2009 alle 11:57

PARTECIPATE IN QUESTO SITO. NE VALE LA PENA! www.manuelzacche.ilcannocchiale.it
www.manuelzacche.ilcannocchiale.it



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti