Commenti

commenti su voglioscendere

post: Privacy, democrazia e feudalesimo

L'ultima edizione di " Chi ", il settimanale trash diretto da Alfonso Signorini, è stata un successo. Le foto segrete, scattate all'interno di un golf club, dell'amore tra Elisabetta Canalis e George Clooney spopolano sulle spiagge. Nelle casse della Mondadori, la casa editrice presieduta da Marina Berlusconi , sono entrati alcuni milioni di euro. Le stesse immagini sono state rilanciate dalle reti Mediaset che hanno così convinto molti telespettatori a correre in edicola per acquistare il rotocalco. Nonostante l'exploit editoriale, Marina e il suo papi, il Presidente del consiglio Silvio Berlusconi , sono però di cattivo umore. A Villa La Certosa, durante la cena per il compleanno della figlia, il premier è sbottato: «Ora basta, quello del rispetto della privacy è un tema sempre ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# Albert1 Mr B non ha bisogno di agire personalmente, ha migliaia di servi che fanno i lavori sporchi per suo conto: vedi le foto della moglie nuda pubblicate dal suo giornale "Libero". Signorini è uno di questi...


>1) Non mi sembra ad oggi che Berlusconi abbia mai violato pubblicamente ed a suo esclusivo beneficio la privacy di qualcuno. Giusto, l'informazione dei canali Raiset sono le migliori al mondo e non hanno MAI violato la privacy di nessuno. E tantomeno il nostro Premier ha mai strumentalizzato qualche informazione. E' un chiaro attacco sovversivo verso il nostro Presidente. Io ci sento puzza di signoraggio!




Albert1 prendo atto (si fa per dire) delle tue parole e mi dispiace per le tue vicende personali. ti indirizzo, per ciò che riguarda processi e simili a Marco Travaglio che ti può sicuramente seguire meglio di me, io mi limito a far foto. dai scappo che qui al pc una volta scaricate e spedite le foto, il lavoro è lì fuori, tu mi capisci. buona fortuna


# 107 commento di Albert1 2) Di Pietro di stronzate ne dice tante e quella che tu citi (senza alcuna offesa verso di te, che ti limiti a citare) è una delle migliori: io di processi (penali) ne ho "subiti" due, e (indovina un po'?) senza commettere alcun reato... Sai che Di Pietro parla da ASSOLTO? E quali sarebbero le stronzate? Ci illumini tu ORACOLO?


# 113    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 17:33

JGF: un saluto, buon lavoro! Privee@108: ok, però non facciamo finta di non capirci... che Libero pisci spesso fuori dal vaso è noto, ma tieni sempre a mente che quelle foto della Signora Lario non provenivano da un archivio privato di scatti amatoriali di Berlusconi, ma erano foto di scena.


a 91 commento di Roland - lasciato il 14/8/2009 alle 16:38 puoi anche sorridere delle teorie complottistiche definendole fantastiche ma è così difficile credere che, come esistono centri di potere corrotti e clientelari a qualsiasi livello (è un dato di fatto di cui tutti abbiamo esperienza e che le cronache giudiziarie confermano quotidianamente), così esista un centro di potere ai massimi livelli sociali, economici ed istituzionali che tiene in pugno il Paese? Dobbiamo ricordarci che la realtà supera sempre la fantasia, purtroppo!!!


#106 Albert1 parliamo di privacy e politica (leggilo tutto per una volta). Sinceramente non vedo queste gravi violazioni alla privacy di Mr B, se parliamo di privacy sono più rilevanti le questioni legate ai social network e non a 3 fotografi (interessano qualche milioncino di persone in più). Ma ben si guarda da aprire quel capitolo perché non lo riguarda. Il premier ha costruito scientifcamente un'immagine falsa attraverso servizi concordati (vedi il ritratto di un anno fa della famiglia su Chi, sembrava il Mulino Bianco), interviste accomodanti e apparizioni in tv curate nei minimi dettagli per trasmettere una certa immagine. Qualche fotografo ha scoperchiato il calderone rivelando la discrepanza tra parole e fatti. Per Berlusconi il problema è questo: mostrare solo quello che vuole per apparire come vuole. Dici che il fotografo ha violato la privacy, ma se sono cattolico e un uomo che sbandiera certi valori viene a chiedermi il voto ho il sacrosanto diritto di sapere come agisce. Non c'è scusa che tenga. Quella che intende il premier non è la privacy, ma la cura della sua immagine per rimodellare il puzzle. La privacy, per come la intendi tu, significa invece totale mancanza di informazione e trasparenza.
robedapazzi.ilcannocchiale.it


# 116    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 17:40

.@112: questo è il posto meno indicato per "illuminare"... con i tre fari alogeni che riempono la scena di questo blog come potrebbe un'umile lampadina farsi anche solo vedere ? Ammetto di aver sbagliato sostenendo che Di Pietro talvolta spari stronzate. Per dire stronzate bisogna pur parlare... ;)


Chi offende Di Pietro su questo Blog, sa benissimo che può suscitare delle reazioni. Si tratta sempre dei soliti stupidi provocatori. Cambiano solo nick, ma il lessico rimane e le poche idee confuse restano le stesse. Alla lunga un troll è sempre individuabile, perché tende a reiterare il suo comportamento nel tempo. Troll - nel gergo di Internet, e in particolare delle comunità virtuali come newsgroup, forum, mailing list, chatroom o nei commenti dei blog - è detto un individuo che interagisce con la comunità tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente stupidi, allo scopo di disturbare gli scambi normali e appropriati. Spesso l'obiettivo specifico di un troll è causare una catena di insulti (flame war); una tecnica comune consiste nel prendere posizione in modo plateale, superficiale e arrogante su una questione già lungamente (e molto più approfonditamente) dibattuta, specie laddove la questione sia già tale da suscitare facilmente tensioni sociali (come un'annosa religion war).
ignorate i troll


# 118    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 17:45

Alberto, scusami, ma perchè prima delle storie e delle foto, vuoi darmi ad intendere che ci fosse un italiano che è uno che credeva davvero che Berlusconi fosse quello che appariva dai servizi concordati ? Dai, su, per piacere. Non c'è un elettore di Berlusconi che dopo i vari Papi-gate abbia cambiato idea perchè si è sentito "tradito". Dimmi che siamo un popolo di cinici opportunisti e ti dò ragione, ma non stiamoci a raccontare che siamo dei boccaloni, perchè di Berlusconi si è sempre saputo di tutto e di più (nonostante gli sforzi fatti per "nascondere" alcune cose), e non gliene è mai fregato un cazzo a nessuno.


# 119    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 17:48

elettore IDV: magari sarò pure un troll, ma giuro che sono nuovo nuovo, non un vecchio troll "riciclato". Si dia a Cesare quel che è di Cesare e ad Albert1 quel che è di Albert1. Peraltro ti faccio notare che in 5 o 6 commenti quanti ne ho scritti, sono rimasto sempre in tema. Se "insulto" Di Pietro ti assicuro che non è per scatenare "flame-wars", ma proprio perchè mi va di insultarlo ;)


# Albert1 se il giornale di Signorini è di Mr B, perchè questi non gli proibisce di pubblicare servizi fotografici che violano la privacy altrui?


# 121    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 17:52

privee: aridaje, n'antra vorta... :D Allora, ripeti con me: non esiste un servizio su "Chi" o giornaletti simili che non sia preventivamente concordato con coloro che vi appaiono, se non addirittura da questi richiesto. Non. C'è. Non c'è violazione della privacy, non c'è niente di tutto questo.


x albert1 "non mi sembra che Berlusconi abbia mai violato pubblicamente e a suo esclusivo beneficio la privacy di qualcuno". Albert, abbiamo capito che ti sono caduti gli occhiali ma smetti di cercarli nell'erbetta perchè ti sta investendo un camion: PAPI VIOLA LA COSTITUZIONE.


# 119 commento di Albert1 Ti quoto!!! Anche a me danno del Troll, ho solo insultato qualche volta Travaglio, perchè si arrabbiano? Qualcuno mi dice, ma che ci fai qui se non ci credi a quello che dice lui? Sono qui in missione, perchè, come ben saprai, è tutto un complotto dei forcaioli dipietrini e dei giornalisti giustizialisti come Travaglio e Santoro. Ripeto: sento puzza di SIGNORAGGIO! Tu che ne dici?


# 124    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 17:59

Avvocà, grazie dell'avviso, ma io fossi in te starei più attento, perchè quel camion lo stai guidando tu. ;)


# Albert1 scusa, sò de' coccio!!:D allora la legge sulla privacy dovrebbe chiaramente specificare che per i personaggi dello spettacolo la privacy non esiste perchè essi vivono in funzione dei media e non hanno alcuna sfera privata da tutelare. La privacy esiste solo per i politici che usano le residenze, gli aerei e i soldi dello Stato per darsi alla pazza gioia alla faccia del popolo morto di fame. Contento te!!!


# 126    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:2

Ugo: i complotti bisogna saperli fare, e soprattutto bisogna essere organizzati. Non è un complotto, è solo un altro modo di fare soldi. E io non sono qui "in missione", ci sono capitato perchè volevo vedere quanto costava l'abbonamento a "Il Fatto Quotidiano"... pensa un po'.


# 127    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:7

privee: sento di volerti bene... Ricomincio: se io acconsento esplicitamente a che delle foto che mi ritraggono appaiano su un mezzo di comunicazione di massa, questa non è violazione della mia privacy. Se le foto appaiono senza il mio consenso esplicito e mi arrecano danno, questa è violazione della privacy. La legge c'è, e dice questo, non ci vedo nulla di strano.


# 126 commento di Albert1 E' vero, stanno prendendo i soldi per fare chi sa che cosa, si staranno organizzando bene questi forcaioli. Sono tutti invidiosi di papi. ps anche io sono di passaggio.. mi trovo per caso qui.. a detto il mio dottore che devo socializzare, devo fare amicizia anche sui blog. Vuoi essere amico mio?


albert1, ti scanso stai sereno, ma tu informati in giro, alla fine ci guadagni: http://www.youreporter.it/video_Berlusconi_viola_la_costituzione


# 130    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:9

# 91 commento di Roland Solidarietà a prescindere caro Roland. Ora hai capito di che pasta sono costoro: ieri piangevano perchè ti avevamo spinto ad andartene, oggi ti trattano come hai letto. I teorici del cospirazionismo sono la Vanna Marchi del 2000: una marea di balle ampiamente smentite e mai contraddette, perchè non accettano il contraddittorio pubblico. Ma c'è di più: elementi come Mazzucco (che caso più unico che raro) le "abbraccia" tutte, ci campa coi libri che vende, e NON andate sul suo sito! se non tramite proxy, perchè ci marcia pure su quello per aumentare il page rank (soldi). Uno che scrive che dal cancro si guarisce con una terapia al bicarbonato di sodio, cioè con dei rutti!, perchè il cancro è un fungo (infatti quando lo espelli puoi farci anche un risottino). Scrive pure che l'uomo non è MAI andato sulla luna (peccato che le sonde stanno fotografando adesso i resti lasciati) e che fu un complotto cienamtografico, fatto così bene che anche la Tass ci cascò! e in piena guerra fredda! O come Giulietto Chiesa, il quale afferma che non ci sono le tracce radar dell' aereo che si schiantò sul pentagono (purtroppo ci sono e sono pubbliche, e ci sono pure le foto dei resti dell aereo) e che le torri erano minate ecc... E come dimenticare le scie chimiche (c'è cascato anche Di Pietro, e il comune di Cesena!) o i cerchi nel grano o i quadrati nell' orzo (nuova cospirazione aliena appena inventata). Insomma un gruppetto di persone che su temi di facile presa sul pubblico ci campano, non so se benissimo, ma fra libri, comparsate tv, interviste ecc... qualche soldo lo raggranellano. Insomma, un branco di cazzari che questi nostri trollini sono ridicoli al confronto. Saluti _____________________________________________ Ueee clandestì ancora qua stai a scassà? e vattinne a magnà a munnezza co chillo schiattamuorto de mod nu :D questa invece è per l' impastato (e sappiamo di cos
http://yfrog.com/0nnondimenticarj


ho dimenticato l'acca


MAXI PIANTAGIONE DI MARIJUANA, UN ARRESTO A VARESE. questi delinquenti drogati non la vogliono smettere di coltivare erba!!IN GALERA devono stare IN GALERA!! (intendiamoci,sniffo coca come un aspirapolvere mica mi drogo con gli spinelli io!)


# 133    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:10

Io ho un problema, non sono amico di nessuno. Se vuoi, però ti consiglio il blog che frequento di solito, si parla di politica e c'è di tutto un po', i giornalisti che ci scrivono sono parecchi e i commenti vanno a raffica. Secondo me ti ci trovi meglio: http://www.polisblog.it




>Solidarietà a prescindere caro Roland. Ora hai capito di che pasta sono costoro: ieri piangevano perchè ti avevamo spinto ad andartene, oggi ti trattano come hai letto. Non dire stronzate, Roland ha capito benissimo che è satira vai a buttare fango altrove


mi scuso per lo strafalcione, ho scritto "fascIe", ma si può


# 137    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:15

Albè... allora si tratta solo di aver pazienza, prima o poi lasceranno più o meno serenamente questo mondo... Più prima che poi, essendo già sulla via ;)


x RenzoC Sei falso Tu nei tuoi commenti sostieni fortemente che Travaglio è un MANIPOLATORE Uno che HA PIEGATO LA SCHIENA Ora fai finta e dici che sei un suo sostenitore critico, ma è assolutamente falso, lo abbiamo letto tutti i tuoi attacchi sferrati senza ne capo e ne coda. Smettila di rompere su questo blog, almeno finquando fingi e strumentalizzi qualsiasi stronzata per spendere fiumi di commenti inutili.


# 139    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:16

Credo di essere l'unico che se ne era accorto... ;) Ma si sa, noi Alberti siamo pignoli !


albert1 ho seguito il tuo consiglio su polisblog ed ho trovato questo: LUCA TALESE Dal Giornale al Fatto: ECCO PERCHÉ ME NE VADO A “IL FATTO”, NELLA SPERANZA CHE NASCA UN GIORNALE CHE NON HA PADRINI, NON HA AUTOCENSURE, NON È METTINCULISTA NÈ LECCACULISTA, INSOMMA, TENDENZIALMENTE LIBERO.


# 141    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:21

# 121 commento di Albert1 Privacy nelle fotografie - Se si vuole pubblicare una foto in cui si riconosce una persona non famosa, bisogna avere la sua autorizzazione (art. 96 legge 633/41). - Se la foto che si vuole pubblicare ha un fine giornalistico e non risulta dannoso per l'individuo l'autorizzazione dell'individuo non è necessaria. Le foto dei minori non possono essere in ogni caso pubblicate. - Se l'individuo tratto nella foto è famoso e il fine è di tipo giornalistico, non serve l'autorizzazione dell'interessato - Se la foto che si vuole pubblicare può avere un fine lesivo bisogna chiedere l'autorizzazione del Garante (legge 633/41) o se fornisce indicazioni sullo stato di salute, sull'orientamento politico, sul credo religioso o sulla vita sessuale (dlgs 196/2003) - Bisogna avere l'autorizzazione del Garante se le finalità della pubblicazione della foto sono promozionali, pubblicitarie, di merchandising o comunque non di prevalente informazione o gossip. - Le foto dei minori possono essere pubblicate solo se questi sono resi irriconoscibili. ______________________________________________________________ C'è una legge che distingue fra personaggio pubblico e privato per quanto riguarda le immagini. Il fotografo JGF sa probabilmente (è il suo lavoro) quale sia l'articolo di legge in proposito. Saluti
http://it.wikipedia.org/wiki/Privacy




# Albert1 anch'io mi sto affezionando.. allora lo sbaglio di Peter Gomez, se di sbaglio si può parlare, è di aver preso a termine di paragone una rivista di gossip trash senza alcun valore che prende in giro i suoi lettori montando notizie false ad arte per vendere più copie... Detto questo ti saluto, ciao :)


# 144    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:24

Avvocà, è proprio l'articolo che mi ha spedito qua stamattina... Da che ci sei leggi anche il mio commento, Telese si salva in corner con quel "tendenzialmente"... Renzo C.: ecco, appunto.


Ragazzi, io adesso devo andare, saluto i miei soliti amici, Renzo C, plisv, ma sopratutto quelli nuovi, ciao albert1 spero che ci scriviamo più spesso. Io ci sarò anche domani a Ferragosto, ok?


# 146    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:25

privee: esatto. Amen, fratello.


#137 albert1 qmagari i boccaloni si ravvedono, ma di certo non lo ritengo un fenomeno marginale anche perché in un piccolo comune ci vinci le elezioni con il loro consenso! Penso che la questione della privacy impone un trade off. Da un lato abbiamo il legittimo interesse a veder rispettare la propria riservatezza, ma dall'altro c'è la crescente esigenza di essere trasparenti e onesti verso il pubblico. E' difficile, anzi penso sia impossibile regolamentare tale binomio. L'unica vera medicina stà nel comportamento di chi decide di dedicarsi alla politica e di chi ne racconta le gesta. A regolamentarla si rischia di introdurre vincoli ulteriori che possono spostare la bilancia da una parte per nascondere l'altra. Insomma con troppe leggi c'è puzza di opportunismo, ma senza leggi c'è il rischio che prenda piede una stampa morbosa. Serve autocontrollo da parte di tutti.
robedapazzi.ilcannocchiale.it


# 148    commento di   Albert1 - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:27

Ciao Ugo, buon ferragosto!


# 149    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 18:28

# 138 commento di Anna tu invece sei vera LOL ma vatti a fare un giro va... magari co lo schiattamuorto :D aspetto solo l' impastato che butti un occhio alla foto con dedica :D


Tratto da: I Dialoghi con i Trolls ed. Agosto 2009 Le Perseidi sono popolarmente note come "Lacrime di Renzo" in quanto anticamente il momento di picco era collocato intorno al 10 agosto, ma per effetto della precessione degli equinozi si è spostato nel corso dei secoli di circa due giorni in avanti. C.Pascolino: "È il 12 agosto, ed io so perchè così tante stelle in cielo ardono e sembrano cadere; perchè così tante stelle che sembrano lacrime, brillano in cielo. Un blogger ritornava al suo blog, sotto un tetto: cadde tra i rovi: aveva nel becco un insetto (una mistificazione): doveva essere la cena dei suoi piccoli. Ora lui è là, come se fosse morto in croce, che tende verso il cielo il verme cattuato, cielo indifferente al dolore; e nel nido ombroso, il pigolio dei piccoli si fa sempre più tenue. Anche un suo collega, plisv, tornava a casa: venne abbattuto: disse: Travaglio è un bugiardo; e perì con gli occhi spalancati come se volessero gridare per lo stupore: ed aveva con sè due farfalline da regalare alle sue escort...Ora là, nella casa isolata, lo aspettano, ma aspettano inutilmente: egli immobile, stupito, protende le farfalline al cielo lontano ed indifferente. E tu, Silvio, dall'alto dei mondi senza il bene, finito, mobile, è come se inondassi di bestie questo piccolissimo luogo virtuale dominato dal male." UgoC: "Come è possibile, sono un piccolo individuo, come posso fare del male?" elide: "..Per esempio inquinare i pochi blog che, come questo, raccontano vicende scomode, screditare Travaglio spaccando il capello in mille pezzi con pazienza e costanza, e sulla sola base di qualche piccolo errore, svista o lampione, farlo passare per un pericoloso bugiardo... Ecco! È così che si fa il bene della nostra amata patria mafiosa. Bastano pochi minuti al giorno.."


"...Adesso però accade, una cosa diversa. In modo quasi epico, sorretto solo da un fiume di abbonamenti di persone normali, nasce un giornale – Il Fatto - che non ha editori. Il che è un punto di debolezza, ma anche di forza. E’ un giornale, forse il primo in Italia, senza il cono d’ombra. Senza vincoli di censura potenziale. Un giornale in cui si può scrivere bene o male di tutto e tutti, sia di Berlusconi che di Franceschini sia della Fiat che delle banche. In cui si può non essere né leccaculisti né mettinculisti per partito preso. Sarà in giornale elegante ma spartano, una navicella corsara e non una corazzata, ma vi immaginate che spasso se prende il largo? Ho deciso dopo aver visto il nostro premier che insultava Valeria Ferrante, una brava ed educatissima giornalista del Tg3 colpevole di avergli fatto una domanda. Nessuno dei colleghi presenti se l’è sentita di difenderla per questa piazzata cafona. I quattro titoli del tg che aveva provocato l’ira del premier erano così aggressivi che avrebbero potuto stare non sul Male, ma sul Televideo. Nell’anno in cui Papi ragiona con i corpi cavernosi più che con la testa, in cui ha cacciato Mentana (ma persino Mario Giordano!) e deciso che doveva piazzare un ex resocontista di Corte anche alla direzione del 1240, provare a salire su questa navicella è una bella scommessa. E’ vero: non ci si arricchisce, non ci sono paracadute. Ma sai che soddisfazione se l’impresa riesce? Dice il vecchio Walt (Whitman): “C’è che il grande spettacolo del mondo continua/ e tu puoi contribuire con un verso”. LUCA TALESE


# 151 commento di avv. Corsi Aleppio Marini Ho letto il suo post, dalle premesse sembra sinceramente appassionato all'idea speriamo bene..


Renzo C Hai mutuato la foto di Aldo che è simpaticissimo però usi le interpunzioni in modo palloso e poi metti le faccine sorridenti per ostentare che sei un tipo ironico. Perchè non ti rilassi, che problemi hai?


Elogio dei Trolls Se puoi perdere la testa quando tutti attorno a te L' hanno sul collo e te ne incolpano, Se puoi ancora credere in Me, quando più nessuno crede in te, E tuttavia non ti chiedi se non abbiano ragione gli altri e torto tu. Se puoi attendere con irruenza ciò che non ti spetta o se, perseguitato, paghi amore con odio, cortesie con vendetta, senza per questo abbandonarti al gusto di sentirti santo tra i naviganti, e tra i giusti il giusto. Se puoi navigare, e tuttavia non perderti nelle reti dei blog, Se puoi scrivere e postare OT senza tutto concedere al pensiero; Se puoi fissare in volto trionfo e onore, E senza per questo spalancare il cuore a nessuno dei commenti. Se senza batter ciglio puoi il tuo vero vedere IL FATTO menzogna sulle labbra dell'insincero, E di colpo crollare quando dal giornalaio lo vedi comprare, hai caro per tosto ricomporlo con amaro coraggio. Se in un solo colpo puoi rischiare tutto quanto hai avuto dalla vita e perderlo, E poi ricominciare senza pentirti della tuo contentino; Se potrai richiamare il tuo coraggio quando da un pezzo lo avrai dilapidato E stare saldo quando sai che tu altro non puoi più fare, Se non dirti "Su!". Se puoi toccare il fango e costruire castelli di umido fango, E dar la mano ai re esaltandoli. Se amico o nemico sono uguali. Se tutti gli uomini avrai cari ugualmente, ma più di Me nessuno. Se nel balzo saprai d'un solo istante superare l'inquirente che non perdona, Tua è allora Villa Certosa, e tutto ciò che dona, Allora sarai Troll, figlio mio. Silvius B. Dedicata a Renzo C e albert1


commento di sisjfo - lasciato il 14/8/2009 alle 16:44 solo il caldo può giustificare alcuni post...non c'è altra spiegazione... mi correggo....non è assolutamente il caldo..quì urge un neurologo


Buongiorno, premetto di non aver mai acquistato "chi" o roba simile in vita mia, non perchè legga solo di meglio ma sostanzialmente perchè non mi interessa affatto sapere come, quanto e con chi scopino la Canalis, Frattini, La Russa o Suor Emira. Nemmeno mi interessano altri particolari della loro vita come la cellulite o i ritocchi alle natiche o quant'altro. Non mi importa sapere come, quanto e con cosa si masturbi la ministra Tal Dei Tali o capire se la Binetti in fondo in fondo goda. I messaggini di Peter o di Enrico G.(per esempio)o dei loro amici non mi riguardano e non avrei alcun interesse a leggerli. Perciò, prima di tutto, anche prima di nominare la D'Addario "Femminista più rappresentativa" (per fortuna ci sono un sacco di donne lontanissime da tutto ciò, che sono assai meglio di come si vorrebbe far credere), sarebbe interessante indagare sulla domanda di un certo mercato. Qualcuno ha scritto sopra che scioglierebbe nell'acido chiunque dovesse beccare nel proprio giardino... il metodo non mi corrisponde affatto, però a me non farebbero proprio piacere attenzioni o intrusioni di tal fatta, tra l'altro per lavoro devo operare nel segreto professionale: se qualcuno diffondesse il contenuto delle mie conversazioni in ambulatorio o ne avesse altrimenti contezza (sentendo per esempio le mie telefonate,.leggendo sms o altro) io non potrei più esercitare questa professione e per il pregresso sarebbe un bel casino. Ovviamente, proprio per non cadere nella strumentalizzazione tanto cara a questo governo, il riferimento non è ad eventuali indagini della magistratura (che, per quanto ne so, non fa girare fotografie in topless via internet) Speriamo che abbia ragione Peter e che la privacy sia davvero tutelata per noi comuni mortali, stiamo a vedere


# 155 commento di sisjfo Giustissimo, ma non sparare nel mucchio, si fa confusione. Di chi stai parlando?


# 158    commento di   ConteAlfonsoPasti - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 19:0

PROPOSTA AGOSTINA Vorrei lanciare un nuovo Premio La Bertuccia d'Oro Requisiti: IQ basso, nozionismo generale sviluppato, dipendenza da sostanze chimiche o naturali (alcool), esperienza come troll pluriennale. Le votazioni sono democratiche e aperte a tutti i blogger. I candidati volontari o meno sono benvenuti. NB: la votazione è truccata. Il Titolo di Bertuccia d'Oro non darà nessun vantaggio oltre all'orgoglio che il Titolo in se conferisce. e che lo spettacolo abbia inizio! ^^ votate votate votate ps: vai paso è il tuo momento!


avv. Corsi Aleppio Marini si cambia il paese con un giornaletto.. Siamo seri.. Loro hanno i talenti del marketing,la pubblicità,l'intrattenimento..noi un giornaletto..WOW. Se sommiamo gli italiani che hanno votato i partiti coinvolti nel servilismo dei poteri nazionali e internazionali arrivamo al 90& 1993 liberalizzazione dei capitali=senato virtuale=addio possibile speranza di democrazia.


#132 tranquillo, oggi in una mega operazione la polizia ha sequestrato ben 3,5 GRAMMI di cocaina nel ghetto di Milano... il bello e' che e' la terza notizia sul corriere online, il titolone ovviamente recita sequestrati armi e droga, bisogna leggerlo per farsi 4 risate. Cosi' adesso senza quei 3 grammi tutti noi milanesi siamo piu' tranquilli, le forze dell'ordine operano alla grande, ad agosto, mentre sono tutti in ferie e per primi gli spacciatori (lo sanno tutti che ad agosto a milano non si trova nulla, tranne la coraggiosa polizia)...strano che non abbiano usato anche i militari in cotanta operazione antidroga. complimenti vivissimi


caro "o Zulù è tornato" domanda troppo facile....basta rileggere alcuni commenti per capire...sei troppo intelligente per non arrivarci da solo! saluti p.s. mai pensato di sparare nel mucchio...ma solo confidato nell'intuito delle persone in gamba :-)


# 162    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 19:8

# 153 commento di avv. Corsi Aleppio Marini tu invece oltre a dedicarti al copia/incolla hai qualche idea di tuo oltre al solito cambio nick? con la tua forbita eloquenza avrai al massimo lo schiattamuorto come cliente :D >>metti le faccine sorridenti per ostentare che sei un tipo ironico. Perchè non ti rilassi, che problemi hai? le faccine sorridenti sono reali avvocato farlocco, perchè coi trollini come te mi diverto un sacco, altro che rilassarmi :D siete un vero sollazzo!


Prendo in prestito 100 e restituisco 97. Funziona funziona funziona..Questa è la crisi dei polli. Nel 2009 si crede ancora al debito pubblico,"MANCANO I SOLDI" "dobbiamo aiutare l'economia"e altre puttanate ormai diventate opinione pubblica di ogni pensate di questo pianeta. Chi pensa in altro modo è un pazzo e il gioco è fatto. L'economia è un invezione--le invenzioni si possono modificare? a quanto pare no..quindi siamo in un dittatura economica.


# 161 commento di sisjfo lo so stavo scherzando.. bella la risposta che hai ricevuto da milano.. la caccia alle streghe è cominciata..


# 160. 3,5 grammi?uhm...chissà magari avranno il problema di bruciarla tutta quella montagna di droga...poveri poliziotti...(speriamo che nessuno di loro abbia partecipato al g8)...........


x avv. Corsi Aleppio Marini Caro, quanto piglio se lomado a fa...lo a renzo c? è razzista verso i napoletani, lui e le continue offese verso qualcuno dei commentatori, dice che noi napoletani dobbiamo mangiare "a munnezza" posso agire legalmente? se si ritienimi un cliente!


lo mando pardon la mia tastiera è dislessica


Di cosa ci lamentiamo? Berlusconi è l'effetto, noi siamo la causa.


Io voglio capire perchè la gente non pretende di più oggi.. Vedo solo lamentele per quello che fanno gli altri.


# 170    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 19:20

conteimpastato! non ci sei mancato, ma pare brutto dirlo. non dimenticarti la foto con dedica tutta per te
http://yfrog.com/0nnondimenticarj


Bertuccia d'Oro voto per taxi


dimenticavo scusate; proporrei giusto per rimanere in linea con i grandi pensatori di postare i commenti solo nel proprio dialetto...smettiamola una buona volta per tutte con sto cazzo di italiano!!e non se ne può più!!!


mmmmhhhheeee...ucci...orohh ..oto her enzo c


Bertuccia d'Oro Voto Renzo C ..................... Più dialetto per TUTTI


#163 commento di andrea taxi Non vedo l'ora di ricevere un bel prestito con tasso negativo...se vuoi io sono qui. Tu mi presti 100.000 euro e io te ne restituisco 97.000. Vedrai, è un vero affare, certificato dal dentista Antonio Miclavez :D


Ma il reddito di cittadinanza è previsto dalla democrazia?


E te pareva: "Miclavez candidato per la lista Fiamma Tricolore alle Europee 2009" Taxi, vorrei un prestito a tasso negativo.... me lo offri?


Antifascista vedi che sei ignorante? perchè io stampo soldi? ..i soldi sono una convenzione non sono dio. Interesse negativo stai vedere che l'ha scoperto A.Miclavez.. ah ah E' dal 1930 che se ne parla..ciccino. Reddito di cittadinanza..non sia mai..vero? ciao pollo. Oh attento ai fascisti sono il pericolo di questa era..che paura i fascisti..ah ah


# 179    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 19:40

L'abilità demoniaca della menzogna,non è solo quando è il potere piu ufficiale ad avvalersene,ha i mezzi per creare menzogne , balle, dalle più marginali alle più nevralgiche, da parte del potere;Berlusconi con la sua industria di menzogne,con tutti i mezzi che ha, è un dato di fatto quanto e come sviluppa il suo potere di controllo e di modifica genetica dei cromosomi capaci di percepire e interpretare la realtà,distinguere il vero dal falso,e soprattuttto sapersi orientare verso altri modelli di essere rispetto a quelli di avere; ma l'abilità più diabolica ancora a creare palle colossali e DISTRAZIONI DI MASSA,sta nel creare falsi da parte di chi si oppone al potere,duplicando analoghi strumenti e mettendo in scena "con alcuni uomini" ( non tutti), della falsa opposizione di allora (pci poi ds ecc) ciò che gia prima in germe era stato alla base della spartizione del potere,tanto da ricattarsi e rendere possibile quanto è avvenuto con le tv e la nota storia del conflitto di interessi; ma quella più iperbolica,oltre orwell stesso,è che meglio garantisce quello status quo,grazie ad altri uomini,alcuni in buona fede,altri in mala fede,ciò che attualmente và sotto il nome di una migliore opposizione piu unica e prelibata di qualsiasi altra, cosa che ovviamente è fallimentare,perche solo liberandosi insieme ci si libera in ogni forma di massa e potere,canetti docet; Non parlare dei sistemi che garantiscono lo status quo, che garantiscono il nulla di fatto anche con le migliori operazioni da parte di alcuni( ma purtroppo non tutti) che vi partecipano più genuini di altri,tramite girotondi libri web dissidenti giornalisti e pensatori migliori di altri,piazze navone ed altri fatti ed anche fatto,è grave ed è grave che per rendere possibile tutto questo,anche persone estremamente intelligenti come Travaglio si debbano circondare di adulatori,supporter e guardie del corpo come alcuni che vivono in questo luogo web e discreditano chi ha da portar


# 180    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 19:41

e discreditano chi ha da portare ogni scomoda verità,oppure semplicmente proposte che non sono battezzate da nessuno dei big del grande dissenso disorganizzato, oppure racconti dalla più personale alla piu collettiva o pubblica, vendendo un tot di menzogne al giorno contro la stessa ricerca della verità che tanto si affannerebbero a difendere solo epr fare un po' di show e di goliardia ...avrebbero cosi imparato molto bene anche in questo luogo,come in buona parte di tutti gli altri, ogni contenuto e modo dei mezzi e le parole di distrazione di massa..la loro stessa massa che solo a parole ( vuote) i vari supporter vorrbbero cosi tanto far sentire meno ignorante ,oppure piu sensibile, oppure più critica- il conte e tanti tanti altri "personaggi" quasi insospettabili,della commedia di questo blog, sono distrazioni di massa, intrattenimento,a loro modo altri tipi di grandi fratelli-come terrebbe a precisare qualcuno, perche prendersela,è tutto finto , è tutto vituale. bai bai


Antifascista tu banca privata fai i tuoi tassi al 9% 12% io banca sociale li faccio al -3%--Tu fallisci e io no. Faccio l'incontrario di quello che fanno le banche oggi..al massimo arrivo a 0%. Certo siamo tutti fascisti coglionazzo.Oh ma poi vi lamentate di Berlusconi siete peggio di lui per guadagnare un 3% su i vostri risparmi vedereste vostra madre.. FAtevi curare imbecilli del dio denaro..Guarda Travaglio continua a far copia e incolla per accumulare denari..che cazzo se ne farà mai se il futuro non esiste mah.ah altrimenti non avrebbe da scriviere di questi nanerottoli che hanno immense richezze finanziarie.


Me lo offri si o no ???


Bertuccia d'Oro voto per paso un voto meritato con sudore e la costanza di post kilometrici... grazie di esistere! sarà un testa a testa (si fa per dire...)


# 181 commento di andrea taxi No, figurati, magari affidiamo tutto a te che ci riporti al Medioevo.


al sig. andrea taxi hai rotto con questa storia del signoraggio. Leggi l'articolo che commenti e forse scoprirai che si parla di privacy


consigli operativi per uscirne?


Antifascista medioevo ah ah ah mai lavori in banca lecca culo delle banche? è incredibile--- Lasciamo stare l'interesse negativo è troppo per la tua piccola testa di cazzo...scusa ma uno che poi è antifastica nel 2009 la dice tutta eh? spara ai fascisti invece di spare cazzate.._Il medioevo ah ah bhe nel medioevo scomparve il denaro poi riapparve-- cmq il sistema monetario di oggi è il peggiore guardando tutta la storia della moneta...ma l'interesse negativo non vuol dire medioevo. Bhe reddito di cittadinanza Europeo? torniamo al medioevo anche in questo caso..ah ah mi sa che il fascista qui dentro è lei..ah ah


Bob quindi si deve parlare di gossip qui dentro? Bob frega a te sei libero di non leggere no? sto parlando con il mio amico antifascista..




# 187 commento di andrea taxi Allora 1- testa di cazzo lo dici a qualche tuo parente 2- se qui c'è un servo quello sei tu (dei fascisti) 3-evidentemente non capisci un cazzo fritto di economia se poi credi agli interessi negativi sei proprio fesso 4- per me puoi anche non essere un fascista, ma finchè frequenti i fascisti, collabori con fascisti, pubblicizzi i fascisti e propagandi le idee dei fascisti, è normalissimo che tutti ti considerino fascista, se non lo capisci è un problema tuo; evidentemente sbagli qualcosa nella comunicazione del tuo essere non-fascista. 5-Il sistema economico è complicato perché viviamo in società complesse. L'economia è una scienza giovane ma esiste da più di 200 anni e va STUDIATA e CAPITA prima di poter giudicare. Finiamola qui.


al sig.andrea taxi non vorrei limitare la tua libertà di pensiero, ma trovo curioso che tu approfitti della notorietà di questo blog per parlare di un tema a te caro. Tema che ha ben poco in comune con l'articolo di Peter Gomez. P.S. invito chiunque interessato alle osservazioni sul signoraggio a farsi un ripasso (o a studiarsi) qualche base di economia. Di certo non è nociva


L'ultima edizione di "Chi", il settimanale trash diretto da Alfonso Signorini, è stata un successo. Le foto segrete, scattate all'interno di un golf club, dell'amore tra Elisabetta Canalis e George Clooney spopolano sulle spiagge. Nelle casse della Mondadori, la casa editrice presieduta da Marina Berlusconi, sono entrati alcuni milioni di euro. Le stesse immagini sono state rilanciate dalle reti Mediaset che hanno così convinto molti telespettatori a correre in edicola per acquistare il rotocalco. Nonostante l'exploit editoriale, Marina e il suo papi, il Presidente del consiglio Silvio Berlusconi, sono però di cattivo umore. A Villa La Certosa, durante la cena per il compleanno della figlia, il premier è sbottato: «Ora basta, quello del rispetto della privacy è un tema sempre più urgente che dobbiamo risolvere». Tra i presenti pare che sia calato il gelo. Qualcuno ha immaginato un licenziamento in tronco del fido Signorini, l'uomo che in pieno caso D'Addario aveva osato intervistare il capo del governo ponendogli a muso duro una serie di domande scomode. Roba del tipo: «Come convive il Berlusconi nonno con il Berlusconi superman?»; «Bisogno di vacanze? Dove andrà questa estate?»; «Qual'è il suo ultimo pensiero prima di addormentarsi?»; «E il primo pensiero della giornata?». Altri ospiti sono invece arrivati a ipotizzare una chiusura di "Chi" e delle numerose trasmissioni di gossip in onda sui canali del biscione, a partire da Studio Aperto, il tg diretto da Mario Giordano. Poi, fortunatamente, Berlusconi ha chiarito il suo pensiero. Signorini e Giordano possono stare tranquilli. Il premier non ce l'aveva con loro, ma con quattro fotoreporter bloccati all'esterno della villa dai carabinieri. «Pensate, tutti voi siete stati fotografati. È una cosa intollerabile. Dobbiamo difendere la privacy delle persone, dovunque, soprattutto a casa loro», ha spiegato Berlusconi ad amici e parenti. Resta però da chiarire chi siano le «persone» che avranno gar


Resta però da chiarire chi siano le «persone» che avranno garantita la privacy (peraltro già oggi tutelata da una serie di severissime norme). Tutti i cittadini o solo alcuni di essi? La domanda non è provocatoria. Nel 2003, nei mesi delle polemiche sulle leggi ad personam, Berlusconi aveva detto: «In una democrazia liberale chi governa per volontà sovrana degli elettori è giudicato, quando è in carica e dirige gli affari di Stato, solo dai suoi pari, gli eletti dal popolo». Un concetto estratto in fotocopia dalla Magna Charta di Giovanni Senzaterra che all'articolo 21 recita: «I conti e i baroni non siano multati se non dai loro pari». Era il 1215. Le macchine fotografiche non erano state ancora inventate. Altrimenti Giovanni Senzaterra avrebbe certamente pensato anche a quelle. bertuccia d'oro voto per taxi


# 194    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 20:14

# 183 commento di PasoAdelante - lasciato il 14/8/2009 alle 19:48 Bertuccia d'Oro voto per paso un voto meritato con sudore e la costanza di post kilometrici... grazie di esistere! sarà un testa a testa (si fa per dire...) -------- ti ringrazio di essermi qualificata a questo grande concorso,io voto per taxi,solo una precisazione , vedrai che non è da "maestrina" kilometrica logorroica ed "alcolizzata" o sotto dose psicofarmaci,e ti farà tanto ridere, tanto... è che il concorso è Bertuccia d'oro Virtuale , si solo virtuale, peccato ma meglio cosi non mi monto la testa ( di cazzettino) e potrai continuare a distrarti, ridere, sfottere, c'è chi fotte chi ci fotte e chi ci sfotte , sei in linea..rigorosamente virtuale,chiaro :-) link in regalo ( tanto è gratis e pure virtuale ) aribai
http://www.youtube.com/watch?v=-xq_0-VL9BA&feature=related


per chi voterò al premio Bertuccia d'Oro? Sto ancora valutando..


# 196    commento di   ConteAlfonsoPasti - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 20:28

ANNUNCIO Il Premio Bertuccia d'Oro non è virtuale! La consegna avverrà in data da destinarsi nella sede legale del Premio sita in Galleria Alberto Sordi 4, Roma Saranno presenti MT luiinpersona e Gomez altoduemetri. Il sindaco Alè Manno! non ha ancora confermato la sua presenza. Seguiranno ulteriori comunicazioni e la classifica parziale. NB: la gara è truccata. e sempre forza roma! _A_


Spazzatura e calunnie. C'è una campagna denigratoria personale contro di me e il mio "uomo" Renzo C, da parte dei Trolls, basata su spazzature e calunnie, ma gli autori di questa campagna ci rimangono male perchè noi andiamo dritto per la nostra strada e i loro attacchi non ci toccano. Per quanto riguarda Di Pietro, mi rifaccio a quanto ha detto il più grande Ministro della Cultura che la storia della Repubblica ha avuto, che parlando della fondazione Craxi dice: "..credo che Di Pietro sia la persona meno adatta per impartirci lezioni sul tema, non avendo nessun titolo morale ne' politico per valutare il valore di una fondazione che porta il nome di Craxi" Per il premio bertuccia voto me stessa!




Madonna com'è vivace questo blog, a saperlo prima! La mia opinione sulla privacy è che in quanto primo ministro dovrebbe egli stesso invitare i fotografi ad indagare liberamente sulla vita virtuosa di chi ci governa. Recentemente, caro Marco, guardavo un video su youtube in cui tu presentavi un tuo libro e parlando del pacchetto sicurezza, hai detto che le nuove leggi sono fatte dal punto di vista di chi è colpevole. Le sposo in pieno e rinnovo il mio pieno rispetto per il coragggio che dimostri andadando in giro per l'Italia senza scorte e senza filtri. Sei un promemoria vivente in un paese che non ricorda neanche il proprio numero di scarpe.


non so chi votare per il momento, ma vista la simpatia che alberga in questo incredibile blog, credo che ci passerò un pezzetto di questa estate. grande marco


Antifascista non capisci nulla di economia ah ah ah stai a vedere che non è un invenzione l'economia..punto primo pirlotto a me interessa la moneta poi le tue troiate sull economia domanda e offerta te le lascio.. ah ah Attento i fascisti ah ah ah Poveraccio. L'economia è una scienza..ah ah il debito che cos'è? una prova scientifica?? ah ah e magari il debito pubblico lo devono pagare gli italiani..straordinario. Oh Chomsky è un fascista..nessuno sa dimostrare chi deve pagare il debito se esiste.


Oh ma siete tutti indottrinati.. CAzzo l'economia è una scienza..ah ah e allora è giusto avere Berlusconi per altri 100 anni..ah ah confondente il sapere con l'obbedienza. "non ci capisci nulla di economia!" ah ah oh non sono Travaglio io.. l'economia è un dottrina..si può contestare una dottrina? Antifascista il suo concetto è imbarazzante siccome alcune cose vengono dette anche dai fascisti fa niente se sono giuste, non vanno considerate cmq..DAVVERO STREPITOSO. Oh litighiamo su tutto ma non sul dio denaro eh? il fascista è lei e manco lo sa. Ma lei ha milioni di euro come Travaglio per essere preoccupato verso coloro che attacca le banche, il sistema monetario?? Siete tutti Ricchi , tutti azionisti, tutti speculatori=?? Oh se siste ricchi cm Travaglio fate bene a dire che il signoraggio è una bufala..


# 203    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 21:24

# 196 commento di ConteAlfonsoPasti >e sempre forza roma! e sempre ricordati della foto! non hai idea della goduria di vedere i lupacchiotti con la coda fra le gambe e 7 pere nel sacco :D
http://yfrog.com/0nnondimenticarj


# 204    commento di   Snaduke - utente certificato  lasciato il 14/8/2009 alle 22:10

bertuccia d'oro io voto per taxi


praticamente il sovrano eletto dal popolo ascolta l'umore del popolo , lo interpreta ( i giornalisti di corte ),lo utilizza ( per sè e quelli come se' ) per svuotare un sistemi di pesi e contrappesi ( costituzione italiana ) senza cambiarla quest'ultima ma solo fottendola con le leggi anti-costituzionali tanto incontra prima il presidente della repubblica al quirinale e quelli della corte costituzionale a cena. i padri della costituente fecero una splendida Carta cercando di impedire che un popolo geneticamente opportunista ,tendente all' ignoranza ( che me ne fotte ?! ) e/o vigliacco potesse trovare un'altra icona.


bellissimo articolo Peter.


Siamo specializzati in servizi finanziari, offrendo prestiti locali / internazionali, offrendo opzioni di prestito garantite e non garantite a privati e organismi cooperanti a tassi di prestito molto competitivi e termini flessibili per soddisfare qualsiasi situazione finanziaria. Non importa se si dispone di un punteggio di credito scadente, possiamo ancora fornire denaro veloce per l'imprevisto Contattaci ora per prestiti veloci e convenienti per soddisfare tutti i budget e requisiti: socialfinancelimited8@gmail.com



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti