Commenti

commenti su voglioscendere

post: Unipol, D'Alema e l'Opa sul Pd

Buongiorno a tutti, proseguiamo nell’ultima puntata di Passaparola versione estiva, la nostra galoppata nei processi che verranno, quello che potremmo chiamare il “come è andata a finire” di tante vicende di cui avevamo sentito parlare all’inizio, che poi sono state immediatamente silenziate dai media, ma avremo un giornale tra poco, Il Fatto Quotidiano, che potrà raccontare tutto, anche il come è andata a finire. Tre processi a conclusione Oggi vi do qualche ragguaglio: intanto avevo raccontato, qualche mese fa, che la signora Mastella era finita nel mirino della Corte dei Conti di Napoli, a proposito di alcuni regalucci che aveva fatto a Consiglieri Regionali - lei è Presidente del Consiglio Regionale della Campania, tra l’altro caso incredibile: Mastella è passato con ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


#244 StefanoC Per quanto mi riguarda, puoi pensare quello che vuoi sulle considerazioni fatte sulle banche, se per te sono solo chiacchiere da bar, non sarò certo io a convincerti del contrario. Francamente non mi interessa dissuaderti dalle tue convinzione, anche perché è una perdita di tempo. Preferisco che la gente apra gli occhi "autonomamente", che corrisponde più o meno a quando si è con il c**o a terra. Se non ti fossi anche tu distratto con la propaganda televisiva del “qui va tutto bene” e “produci, consuma e crepa”, ti saresti accorto che qualcosa non va nel mondo creditizio e finanziario. Perché i subprime e i vari titoli tossici, per fare un esempio, non sono caduti misteriosamente dal cielo e la crisi finanziaria non è il risultato di un evento di forza maggiore. I grandi gruppi bancari e i loro banchieri? Per favore, non venirmi a raccontare la favoletta che non sai quali sono. Che poi, sono gli stessi a cui i governi hanno versato fiumi di soldi pubblici, senza che si chiedesse loro in cambio, più regole e maggior trasparenza! Non ti aspettare altre mie risposte, ora devo proprio scappare! Saluti.


Stefano, non sono io quel nick che te l'ha chiesto.. ;) L'ondata migratoria che ha investito il nostro paese negli ultimi anni non ha tolto lavoro agli italiani, ma ha aumentato le possibilita' di occupazione per i cittadini del nostro paese, se non altro quelli piu' istruiti che mirano a posti di gestione e di amministrazione rispetto alla massa di stranieri con mansioni tecniche ed operaie e per le donne che, grazie a badanti e baby sitter, riescono a poter far fronte agli impegni fra famiglia e lavoro. A evidenziare la situazione e' uno studio della Banca d'Italia dedicato al fenomeno immigrazione e contenuto nel rapporto sulle economie regionali del 2008 che afferma come ''la crescita della presenza straniera non si e' riflessa in minori opportunita' occupazioni per gli italiani'' e in cui si evidenzia ''l'esistenza di complementarieta' tra gli stranieri e gli italiani piu' istruiti e le donne''.


In pratica, secondo l'elaborazione degli economisti dell'istituto centrale, l'afflusso di lavoratori stranieri ''impiegati con mansioni tecniche ed operaie puo' aver sostenuto la domanda di lavoro per funzioni gestionali e amministrative che richiedono qualifiche piu' elevate, maggiormente rappresentate tra gli italiani''. L'arrivo degli stranieri ha inoltre modificato, secondo Via Nazionale, il tradizionale afflusso dal Sud al Centro Nord di lavoratori con bassi titoli di studio per il settore industriale. Nelle regioni del Centro Nord infatti, maggiormente interessate dall'immigrazione dall'estero e' aumentato l'afflusso di italiani laureati a fronte di una modesta riduzione di quelli con un titolo di studio piu' basso. Gli stranieri nelle regioni centro settentrionali hanno incontrato cosi' una domanda di lavoro prevalentemente nel settore industriale ''che in passato era soddisfatta dall'immigrazione interna dal Mezzogiorno''. Secondo il rapporto inoltre gli stranieri hanno si' un tasso di occupazione superiore a quello degli italiani ma scontano un piu' basso livello di scolarita'. Questo, insieme a una maggiore concentrazione in settore e mansioni a minori contenuto professionale (il 79,3% degli stranieri occupati regolari al Centro Nord infatti fa l'operaio contro il 35,1% degli italiani), comporta che i redditi da lavoro dipendente nel settore privato degli stranieri siano inferiori di circa l'11% a quello degli italiani. Il 44% degli immigrati infatti e' impiegato in occupazioni non qualificate o semi-qualificate (contro il 15% degli italiani), una percentuale che sale a quasi il 60% nel Mezzogiorno. Una nota dolente e' rappresentata dalle nuove generazioni di stranieri che, secondo la Banca d'Italia ''rappresentano una componente rilevante della futura forza lavoro nel paese''. Nel 2007-2008 gli alunni con cittadinanza non italiana erano 570mila (di cui in terzo nati in Italia), il 6,4% del totale. Tuttavia uno straniero su quattro fra i 15 e i 10 anni (un


Tuttavia uno straniero su quattro fra i 15 e i 10 anni (uno su tre se risiede al Mezzogiorno) ha abbandonato la scuola contro il 12% degli italiani, una percentuale gia' alta per il contesto internazionale.(ANSA)


# 265    commento di   ConteAlfonsoPasti - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 15:48

@StefanoC Ok, mi fido, scusa per il qui quo qua. ^^ _A_


# 266    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 15:53

@ Matrix 50 banchieri me li vuoi nominare? Io magari li so, ma gli altri? Taxi li conosce? Regola numero 1: “in guerra, prima di iniziare, cerca almeno di capire a chi stai sparando.. non si sa mai ti stessi puntando i piedi..” Non 'e una battuta: se, come il resto del mondo, hai un conto di risparmio, ti aspetti che quello ti frutti; siccome molti non hanno voglia o tempo di capire come funziona la formula di Black-Scholes o calcolare il mercato differenziale dei sub-prime, ti fidi di queste cose che chiamiamo banche. A volte ti fregano…. Del resto, se sei disoccupato e ti prendi un mutuo che sai non puoi ripagare, ti dovrebbe quantomeno sfiorare l’idea che qualcosa possa andarti storta. Ma da qua a’ dire che le banche debbano esser pubbliche ce ne vuole, o no?


# 267    commento di   Negramaro - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 16:12

Hai ragione Marco, quando sei venuto nel Salento hai potuto appurare quanto aspettiamo che il piccolo fuhrer finisca le sue regate in un isola, l'asinara. Grazie per il coraggio che dimostri ad ogni uscita. Help:come si fa ad avere la fotina sul nome?


#268 clicca su account


StefanoC incredibile lei difende il sistema monetario peggiore possibile.. quindi lei è orgoglioso che il denaro da mezzo sia diventato fine..Compliementi. Le banche manipolano il mercato..Ps io odio il mercato...è intrisicamente corrotto...chi dice che il mercato porta più democrazia mente a se stesso.--bhe per lei la vita è un videogame si vede ed è giusto competere.. Il capitalismo è altro..non era un ideologia...


#267 StefanoC Velocemente, poi scappo davvero... Io non ho mai scritto che le banche devono diventare pubbliche. Ho scritto che per salvarle, hanno ricevuto soldi pubblici. È diverso, no? Altra storia sono le banche centrali... Con la deregulation selvaggia ci siamo scavati la fossa, ma nessuno sembra capirlo. Qui non si tratta di nazionalizzare le banche, ma di introdurre nel sistema finanziario e creditizio precise (e reali) regole e trasparenza. Non mi sembra di pretendere la luna! Cosa che però nessun governo, nemmeno quello degli Stati Uniti, ha ancora fatto. La storia insegna, sta a noi non commettere gli stessi errori...


Messaggio per Andrea Taxi: Lei mi sta letteralmente rovinando la reputazione. Si contenga!


# 272    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 16:23

@ Matrix Mi scuso, effetivamente era Taxi che chieveda le banche pubbliche


# 273    commento di   Negramaro - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 16:29

@268 Grazie Saluti da lu Salentu :)


è uno "sputtanamiento", sono tante le notizie che vengono pubblicate, o quelli del gruppo "l'espresso-repubblica" cominciano a fare gli scatoloni, che sono mesi che arrivano notizie come le ultime, o sarebbe importante fare il "governo tecnico", come lo chiamano


260 # Clandastino(vero) Chi fermerà quest'onda? La fermerà i carabinieri,la polizia con l'aiuto dell'esercito messo nelle città con la scusa dell'ordine pubblico. Tutto secondo il piano di rinascita demecratica P2.


UDITE UDITE IL PD(MENOELLE).. THE GAME OVER A Pdl piace Bersani, lui si chieda dove sbaglia "E' sostenuto da un grumo di poteri" Roma, 18 ago. (Apcom) - "Fossi in Dario Franceschini sarei sollevato dal non dover andare a Rimini al meeting di Comunione e Liberazione, braccio armato del Pdl con Formigoni e Lupi". Mario Adinolfi commenta così la notizia che nel programma del Meeting di Cl trova spazio Bersani e non il segretario del Pd. "Ormai il coro è unanime: a Bossi, Storace e Alemanno si è aggregata anche la Compagnia delle Opere con Cl. Perfetto, Bersani può vincere il congresso del Pdl - sottolinea Adinolfi -. Nel Partito democratico, invece, credo stia aumentando la consapevolezza che c'è un candidato gradito ai berlusconiani, non a caso sostenuto da D'Alema, Latorre, Bassolino e Loiero, mentre un altro candidato incarna lo spirito di alternativa a questa destra populista del popolo delle primarie. C'è un grumo di poteri che sostengono la candidatura Bersani che a me non piace". "Il confronto congressuale all'interno del Pd è ormai su questo: sul tipo di opposizione che si vuole fare a questo governo, per costruire il ritorno del centrosinistra alla guida del paese. Chi vuole un'opposizione dura e intransigente non è gradito a Berlusconi, Bossi, Alemanno e Comunione e Liberazione. Bersani invece a loro piace. Continuo a dire che al posto di Pierluigi mi chiederei: in cosa sto sbagliando?"


# 277    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 16:34

@ Taxi Non mi hai ancora risposto. Dimmi questi benedetti punti del tuo programma economico. Aboliamo il mercato e la moneta; poi?


StefanoC se lavora in banca non deve rendersi ridicolo a difendere la peggiore corporation delpianeta.. Bhe se ci fossero meno banche private e più pubbliche non vedo a lei cosa cambi? prima del 1993 la maggioranza era di diritto pubblico..Morivamo di fame? Lei dice un passo idietro..e si carissimo il capitalismo deve fare un passo indietro..perchè questo capitalismo ideologico è demenziale e distruttivo... Cmq non cambieremo un bip..in modo particolare i moralisti i giustizialisti..avremo il piacere di vedere la fine del capitalismo ideologico..il problema è che non sarà un atterraggio morbido.. PS lei cosa pensa della moneta elettronica? draghi dice che vuole più moneta elettronica per combattere il crimine(AH AHAH gia la usano abbodantemente).. solo moneta virtuale lei sarebbe favorevole o lo considera un sistema di controllo? Cmq l'unico che uscirà bene dalla crisi è il sistema bancario..da ogni crisi il sistema si è sempre rafforzato. Criticare l'economia ovvero criticare un invenzione è da fascisti secondo lei? Vi lamenntate del Regime e poi avete paura se salta il sistema se la gente chiude i conti correnti e perde la ficucia nel mercato..siete un po strani eh? certo c'è gente che ha il coraggio di dire che il signoraggio è una bufala..ahah difficile dimostrare questa bufala visto che è solo una quesitone puramente ideologica eh?


# 276 commento di sofista Infatti, le premesse ci sono tutte, ma tuttavia auspico in una briciola di buon senso di qualcuno che si decida a far rotolare la maggioranza. Se lo dice il Ceppalonico, che è un massimo esperto in materia di ribaltoni, allora ci credo.


Mah: l'abolizione della proprietà è una "cazzata", qui, sarebbe già molto finirla con lo 'sputtanamento' (come si legge, ormai, dovunque) in tutto il mondo


StefanoC poi ti godi la libertà schiavo... poi chi vuole abolire la moneta? la si deve rendere solo mortale..ovvero sovrana e con interesse negativo...è l'interesse la nostra schiavitù non il mezzo moneta.valore di scambio e valore d'uso hai presente? ma noi possiamo solo perdere la fiducia..non possiamo riformare il sistema monetario..qualche scherzetto al sistema andrebbe fatto tutto qui..però se non si è neppure coscienti che il mercato e il sistema monetario è una truffa è grave. Il debito pubblico ah ah ah si può restare ancora con il modello demenziale dei consumi, ma almeno si deve tornare a Bretton Woods dove al dio denaro era appoggiata la democrazia..non vi erano limiti di spesa..i governi potevano far riepire le buche delle strade per distribuire un po di denaro ai disoccupati..oggi invece NON CI SONO SOLDI..IL DEBITO PUBBLICO ECC questa si chiama ideologia..




@taxi Mandami i tuoi dati che ti faccio un assegno, Banca di Paperopoli va bene?


Per Andrea Taxi Mi scusi, ho una domanda per Lei. Considera l'economia una scienza naturale o una scienza dell'umanità? Grazie


# 285    commento di   StefanoC - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 16:50

@ Taxi Scusa se insisto, ma continui a glissare. Citi nomi di studiosi e concetti vaghi, ma ancora non mi hai detto questi 10 punti programmatici. Non dirmi che sei stato ad un corso accellerato di comunicazione a Villa Certosa....


Silvio è il miglior comunista.."dimmezzare del 50% lo spipendio dei calciatori" magari fosse vero poi punterei a quello dei Giornalisti..che dopo i notai sono quelli che vanno con la pensione più alta.. Noi poveri artigiani siamo al penultimo posto prima degli agricoltori.


berlusconi attacca il tg3, ne vorrebbe mandare un bel po' in strada


Taxi, tu critichi le ideologie a buon ragione, ma poi ne fai del tuo (o di Noam Chomsky e Paolo Barnard..) IDEOLOGIA che sfocia in utopici concetti indefiniti.. ecco qualcosa di concreto (solo l'Europa può salvarci..) La Commissione europea punta a nuove misure per migliorare la cooperazione in materia di lotta all'evasione dell'Iva, inclusa la creazione di 'Eurofisc', una struttura operativa comune che consentirebbe ai ventisette Stati membri dell'Ue di agire congiuntamente contro le frodi transfrontaliere. Eurofisc, si legge in una nota diffusa a Bruxelles, "dovrebbe consentire uno scambio molto rapido di informazioni mirate tra tutti gli Stati membri ma anche l'attuazione di un'analisi strategica e di un'analisi dei rischi comuni". In questo modo, spiega ancora l'esecutivo Ue, "gli Stati membri saranno in grado di reagire in tempo per fermare la frode e arrestare gli evasori. Questo blocchera' anche l'emergere e il propagarsi di nuovi meccanismi di frode" nello spazio Ue. "Vista la situazione economica attuale - afferma il commissario Ue al Fisco, Laszlo Kovacs - e' piu' importante che mai una lotta efficace alla frode fiscale". "Per questo e' pero' essenziale che la cooperazione amministrativa tra autorita' fiscali funzioni pienamente", sottolinea ancora il responsabile Ue, aggiungendo: "il mio obiettivo e' garantire da una parte che tutte le autorita' fiscali dispongano di tutti i mezzi tecnici e giuridici per lottare contro la frode all'Iva che colpisce ovunque nell'Ue, e dall'altra fare in modo che ogni Stato membro assicuri la protezione dei proventi fiscali degli altri Stati membri, cosi' come farebbe per i propri".


ps sempre per taxi ARGENTINA: ACQUISTI TUTTO A RATE, ANCHE LE MUTANDE / ANSA CRESCE POVERTA', ORA 'EN CUOTAS' DA AUTO A CAMICIA


Il commento di un amico mio, è stato il più bello: "... Beh: se anche il Premier andrebbe con le 'donnine', significa che potremmo andarci anche noi", ha detto, tra amici, mentre si scambiavano due chiacchiere Enzo Biagi avrebbe potuto, forse, dire: "E' l'Italia che s'interroga...". P. S. Quanto mi manca Enzo Biagi... La sua professionalità, forza, critica


Clandestino(vero) l'economia partecipativa non è utopia... ah ah ci salva l'europa?!? evasione dell iva..ahahah Ci dobbiamo salvare del concetto di crescita economica..quella si che è utopistica.. conosci il primo principio e il secondo principio della termodinamica? L'economia si basa tutto su quei due principi----l'economia di oggi fa finta che non esistono...l'obbiettivo è crescere..ahahaha un po utopistica come cosa visto che non è possibile crescere a infinito.


L'europa ci salva dall evasione dell iva..poi ci privatizza l'acqua , ci obbliga a mangiare OGm.-.WOWWWW


si dice ANDASSE


Il migliore dell IDV è Lanutti di certo non cosidera il signoraggio una bufala... DI PIETRO CHE FINE HA FATTO QUESTO ODG? ?????? http://www.youtube.com/watch?v=pjicpm_o8LM


e che cosa cambia, andasse, andrebbe... mi ha fatto ridere pensare che potrebbe essere vero dire che, se sarebbe andato con le 'donnine', allora, si può farlo... fa ridere, a pensarci!


# 296    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 17:34

# 248 commento di pasolinante # 233 commento di pasolinante >>purtroppo per noi però con quella TDC ( testa di cazzo) e il suo sperma politico ne ha messi incinti altri della sua stessa pasta del capitano Non concordo su quella frase, cioè che non ha fatto proselitismo ideologio, ma opportunistico nella classica maniera all' italiana, partendo da proclami diametralmente opposti alla odierna realtà della lega. A parte i soliti che vanno a Pontida e altre "sacre" menate da padani, il resto sono opportunisti da carro dei vincenti. Anche Travaglio "ci cascò" e anche tanti altri, io compreso(tranne che per la scemata separazionista, cazzata galattica). Pensai che fosse arrivato finalmente un movimento di rottura con gli schemi del passato. Anche Bocca ne scrisse in merito. D'altronde del caf e formule varie non se ne poteva più. Invece col tempo si è visto che sono tutt' altra cosa: gattopardi appunto, e della peggior specie. A mio parere adesso sono i più a destra di tutti, storace sembra un comunista al confronto: prova ne è che quel saya e la sua guardia nazionale (con tanto di logo nazista) si "ispira" alle camicie verdi di maroni: fin troppo facile il gioco di parole ;) Però, come scrivevo, è paradossalmente un bene che abbiano un "peso" nella coalizione. Saluti


ROMA - Silvio Berlusconi si fa intervistare da uno dei suoi giornali, il settimanale Chi. E manda due messaggi forti. Il primo è una replica all'Avvenire in cui dice: "Mai partecipato a festini, mai frequentato minorenni. ahhahahaahahhahahahahahahahahahahhahahahahahaahhahahahahahahaahahahahahahahahahahahaha aahahahahahhahahahahahahahahahahahahahahhahahahahaha


Forza Atene!


E non ho mai invitato consapevolmente a casa mia persone poco serie". signori,ecco il trucco...."consapevolmente"...è ripartita la caccia alle streghe


Lindo vinello 87 Un professore linguista Un calciatore-giornalista Un taxista grafomane: Un trio piromane Che con slogan incendiari E proclami visionari Terrorizza i bancari.


Non vorrei dire una sciocchezza, non è questa la mia intenzione, ma, forse, si può dire, che, in confronto alla media, potrebbe essere vero dire che la vecchia destra, oggi, sembra 'di sinistra', se la paragoni alla media


# 302    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 17:44

# 246 commento di Clandestino(vero) Incredibile! La penso esattamente come te! E se non lo sai, l'anno scorso Diego andò al Mugello, e a chi gli chiedeva perchè fosse lì rispondeva: "sono qui per vedere l'ultima leggenda dello sport", e detto da Lui è un gran bel complimento. Saluti


SABRI se veramente il tuo amico ha detto così, credo che l'unico posto dove dovrebbe andare è la scuola serale.


caro il mio "West", ma che 'cazzate' spari, oh... Guarda che il mio amico è in gamba, e stavamo, solo, facendo due chiacchiere, in compagnia, davanti a un 'blockbuster'


ma non si può, travaglio, basta, con queste idee di destra... a quando lascerete in pace le persone?? ?? ?? a questo punto, io sto cominciando a pensare, per me, l'impensabile: forza lega. ebbene sì. è solo un pensiero. ma se fanno il federalismo, io per davvero, questa volta, li voto.


# 306    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 18:7

# 247 commento di TheMatrix #243 Renzo C >>I maggiori problemi del nostro paese, iniziarono paradossalmente proprio con l’unità d’Italia. Se si scava bene bene nella storia, si capisce bene il perché... Se ti riferisci all' estensione della legislazione sabauda senza alcun correttivo a territori che ancora erano impostati ad un post feudalesimo sono d'accordo con te. Ed è anche vero che i seguenti moti che ne derivarono furono repressi col sangue, senza tanti complimenti. Scarsissima comprensione politica di una unità di fatto fra aree geografiche le cui popolazioni però tradizionalmente avevano riferimenti completamente diversi. Ci trovo parecchie similitudini all' esportazione di democrazia forzata USA odierna: la democrazia non è patate o sacchi di farina. E' un tantino diversa ;) Saluti
http://it.wikipedia.org/wiki/Storia_della_Sicilia_dall'Unit%C3%A0_d'Italia


carissimo mattia rispettando certamente le tue idee ho però un leggerissimo dubbio dopo aver a fondo letto e riletto il tuo post: sei capace di intendere e di volere?hai il ciollo duro?bevi acqua di fiume?sai parlare il padano?ed infine caro mattia...sei proprio sicuro di non essere un trollallerotrollallà?


@ andrea taxi Deliri di un estremista a caccia di nuovi adepti per la setta dei fascio-signoraggisti. Come va reverendo CIPPALA ? Ha portato la camicia di forza in lavanderia ?


ah be', "sisijfo", beato tu che hai la verità in tasca... ma il padano neanche esiste, è una tua invenzione, chi se ne frega!


a 308 RENZO C che tu fossi il solito leghista venditore di palle l'avevamo capito in molti. Ora sei stato più chiaro.


carissimo mattia io per una questione di moda indosso sempre capi SENZA tasche...mi limito solo a chiedere lumi quando la mia modesta intelligenza non mi aiuta a capire. p.s.ma insomma il ciollo duro lo hai o no?


@Renzo C finalmente una l'abbiamo azzeccata.. ps penso che hai capito che altri commenti non mi riguardano.. so del discorso tuo della Lega.. correlato a quello di Travaglio.. saluti


c'erano una volta i buoni. ma sembrano essere stati sconfitti dai cattivi. la storia, mi sembra, è tutta qui. Certo, magari, è un po' poco, è "riduttivo", ma cosa contano i nomi e i cognomi. a metterli, si finisce dalla parte dei cattivi? può darsi di sì.


"..i maggiori problemi del nostro paese, iniziarono paradossalmente proprio con l'unità di Italia..." quale era all'epoca il vostro paese, il ducato di modena?


# 315 commento di fede - lasciato il 18/8/2009 alle 18:22 Datti una calmata Renzo, come TUTTI ha diritto di esprimere quello che cavolo gli pare, e capisci prima di sparare sentenze senza entarre nel merito Poi quando qualcuno comincia ad offendere, a partire da Travaglio fino all'ultimo dei troll, allora fai come ti pare Ma non disturbare chi sta per cazzi suoi. saluti caldo: livello 3


Caro sisijfo, la domanda è mal posta: casomai, si può chiedere se uno o una indossano la "camicia verde...". La mia risposta è: no. 'ciolla', o cazzo, come è chiamato in lingua volgare, ma corrente (almeno a giudicare dalle tv), casomai, si chiama pene, in italiano, basta che apri, una volta, ogni tanto, nella vita, il dizionario della lingua italiana ti dirò di più, che così magari t'incacchi un po' (poi, passa): gl'insegnanti indicano il "Devoto-Oli" come il migliore. Poi, mi paghi.


ho capito,tre ore per cercare su google "ciolla" e nemmeno mi hai rispoto...pazienza p.s. meglio lo zingarelli fidati viene aggiornato ogni anno


ma non avete caldo?


UDITE UDITE Ecco il vero volto del PDmenoELLE Si alleano insieme PD e PDL "Proporre in sede locale e regionale un'alleanza con il Pdl in chiave anti-Lega finirebbe per esaltare ancora di piu' il carattere regionalista del partito di Bossi e porlo nelle condizioni di mietere ancora maggiori consensi al nord contro i partiti romani, sia Pd che Pdl". Lo dice Oriano Giovanelli, deputato del Partito democratico, commentando l'intervista di Fassino, coordinatore nazionale della mozione Franceschini, pubblicata oggi dal Corriere della Sera. "Va detto inoltre che se e' pur vero che le alleanze non debbono essere fotocopie su tutto il territorio nazionale - continua Giovanelli- aprire al Pdl su scala locale sarebbe disastroso per la battaglia nazionale che il Pd dovrebbe fare per accreditarsi come alternativa credibile di governo e ci esporrebbe a gravi rischi di subalternita' e strumentalizzazione".


Per la serie il signoraggio è una bufala.. la notizia che la città di Chicago, una delle più importanti degli USA, è costretta a chiudere i battenti dei propri servizi, riducendo all'osso anche quelli essenziali, perché non ha i soldi per pagarli. Adoro gli schiavi del nuovo millenio appoggiano il sistema più demenziale di quelli possibili..NON CI SONO SOLDI e la gente ci Crede-.fantastico..se questa non è dittatura che cos'è? W LA SPESA PUBBLICA W IL DEBITO PUBBLICOOOOO..


@Travaglio-Corrias-Gomez Per favore pubblicate un nuovo post che qui i temi interessanti latitano. Grazie


PEr la serie il signoraggio è una bufala Che tasso di incremento del PIL sarà necessario per far fronte al mare di debiti contratti dagli Stati? 8%? 10? ah ah ah è solo questione di tempo..poi vedremo chi sono i complottisti..


E' fantastico, è stato fatto tutto un giro, che io mi sono anche seguito volentieri, a vedere se imparavo qualcosa di nuovo, per arrivare a dire: viva la spesa pubblica, viva il debito pubblico, viva la crisi. dei professori, qui dentro, devono esserci.


Andrea ma se andassi a lavorare???????????? Che ne dici anche un lavoretto stagionale? Stai tutto il giorno sul pc a sparare cazzate e menomale che la notte dormi se no l'inquinamento sarebbe globale.Te la prendi con tutti ma l'unico con cui non te la prendi sei te stesso: guardati nello specchio e ripeti il tuo mantra, dopo un pò ti sputeresti in un occhio


@329 Ad un'analisi attenta probabilmente l'unico che lavora veramente è RenzoC. Senza nessuna malizia. Il resto in cerca di collocazione. A qualcuno interessa un posto da badante? 800 euro con assunzione regolare.


lucignolo io non ho bisogno di lavorare..a volte lavorano gli altri per me-- Lucignolo una spremutina di cazzi tuoi? Il troll Chiede la spesa pubblica genera richezza? Il troll chiedere che tasso di crescita dovranno avere gli stati per ripagare il debito fatto in questi mesi? Il troll GOde non poco..vi voglio vedere fare la fila con il cucchiaino in mano..


andrea taxi ma a cosa servirebbe il cucchiaino a raccogliere il mare di fesserie che posti di continuo?...troppo poco...almeno una pala..


# 328    commento di   Clandestino(vero) - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 19:20

# 331 commento di andrea Taxi Ti devo confessare una cosa: alcuni credono che tu sia pagato dai titolari del blog per intrattenere.. io non so se prenderla come un'offesa o altro.. fai tu. Se ti può consolare dicevano altri che anche io sono pagato per intrattenere..


# 329    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 19:20

# 312 commento di APPOGGIO UBALDO >>che tu fossi il solito leghista venditore di palle l'avevamo capito in molti. Ora sei stato più chiaro. sì sì, come no, certo certo caro, adesso prendi la pillolina aaaaaaammmmm ecco bevi un po' d'acqua e vedrai che ti passa e quando ti è passata vedrai come ti appoggiano l'ubaldo in tanti :D


A me basterebbe vederti lavorare un'ora sola ma è molto meglio prendersela con le banche e con il sistema anzichè con la nostra inettitudine. Vedi oggi sono buono e non voglio offendere perciò mi fermo qui anche perchè io, per fortuna, ho altri interessi.


sisjfo fesserie per un idiota come lei che non sai neppure la base della sua schiavitù..chi non parla di processi di magistrati corrotti quanto Berlusconi scrive fesserie.. Siamo un paese che chi non parla di Berlusconi è un coglione.. W IL COMUNISTA BERLUSCONI...


e magari non è nemmeno questione di dialetti, maschio-femmina... è proprio così. pazienza.


# 333    commento di   Clandestino(vero) - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 19:31

Tre turiste milanesi processate per direttissima dal Tribunale di Rimini per lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale hanno patteggiato un anno di condanna a testa, con sospensione condizionale. La rissa era avvenuta ieri al bagno 23 di Viserba: le milanesi avevano aggredito verbalmente i carabinieri impegnati in un'operazione antiabusivismo sulla spiaggia. I militari non avevano risposto alla provocazione verbale, ma erano stati difesi, sempre a parole, da altre due turiste ternane. Ad un certo punto pero era pero' scoppiata una rissa tra i due gruppi, e i carabinieri erano intervenuti per sedarla, denunciando poi le tre milanesi per l'aggressione. Un carabiniere, nel parapiglia, ha preso un colpo in pieno volto che gli ha rotto il setto nasale (prognosi otto giorni). Le due turiste di Terni avevano riportato ferite giudicate guaribili rispettivamente in sette e sei giorni. Nonostante i familiari delle milanesi abbiano negato l'aggressione le donne hanno passato la notte dietro le sbarre nella caserma dei carabinieri e poi sono state processate, patteggiando la pena. Quello di ieri e' un altro episodio di violenza scaturito durante i pattugliamenti delle forze dell'ordine sull'arenile in servizio antiabusivismo, che gia' in passato ha suscitato le ire di alcuni turisti corsi in difesa dei venditori. Un comportamento che il Comune di Rimini, attraverso l'assessore Roberto Biagini, ha piu' volte stigmatizzato invitando i turisti che prendono le parti dei venditori abusivi a non fare ritorno a Rimini per le loro vacanze.




# 335    commento di   Promemoria - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 19:34

A BREVE UN NUOVO POST


insomma andrea taxi,o mi da del lei o ci diamo del tu...faccia lei.ad ogni buon conto questo è il secondo post che uso per scambiare un pensiero con ella.le garantisco che sarà l'ultimo poichè non amo ne perdere tempo tantomeno sprecarlo con una "persona" come lei.


io inizierei con la scuola dell'obbligo, considerato che i tuoi post sono costellati di orrori grammaticali, poi passerei alla lettura (con molta calma non si sa mai) di libri di testo e poi mi esporrei al pubblico ludribio


Si reverendo ha ragione però veda, il suo stato psicotico la induce a frequentare con maligna assiduità realtà "altre", dalla unica condivisa nella norma....vedrà che con l' aumento di dose previsto dal protocollo 4 tutto questo sarà solo un ricordo e si riconciliera' persino con la famiglia Provenzano!! eh eh eh ehhhhh cosa non si fà per il bene degli? ebeti!!


Ricordate che siete ospiti please!


# 340    commento di   Clandestino(vero) - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 19:52

''La nostra condizione non e' da paese civile''. E' quanto affermano in una lettera aperta inviata al deputato dell'Idv, Fabio Evangelisti, i detenuti del carcere di Massa (Massa Carrara) per denunciare le gravi condizioni di sovraffollamento in cui vivono. ''Stiamo stipati in anguste celle, chiusi 20 ore al giorno - scrivono su pericolosi letti a castello e non e' da paese civile''. I detenuti sostengono che le celle siano piene di persone che in realta' non dovrebbero starci, finiti in carcere per reati ridicoli - scrivono - per aver sottratto prodotti alimentari al supermercato per nutrirsi, per piccoli furti o per qualche spinello, persone che sottraggono diritti agli altri detenuti. La lettera si conclude con la richiesta a Evangelisti di farsi portavoce in Parlamento anche dei loro attuali disagi. ps MESSAGGIO PER ANDREA TAXI PER FAVORE MODERA I TERMINI E FAI MENO IL TROLL PARLA DI CONTENUTI SE PUOI ALTRIMENTI TI RENDI RIDICOLO DA SOLO


@ certo che anche per scherzo non siete un bello spettacolo... visti da fuori l'aria nazi ce l'avete entrambe. scambiatevi l'indirizzo email per le comunicazioni private, sempre che qualcuno di voi non soffra di incontinenza, allora sarebbe inutile.


entrambi.


@ 354 commento di francesca mmmmhhh secondo me lei fa? parte della setta del reverendo Cippala


# 344    commento di   Clandestino(vero) - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 20:5

# 353 commento di francesca Ti quoto, e rettifico vi rendete ridicoli entrambi vado.. asta luego


non so nemmeno cosa sia. ma mi dica: come ha maturato questa brillante convinzione sulla lavasciuga o con l'autoipnosi?


@359 si dice avesse


Spero sia il caldo...l'atmosfera è rovente su tutti i fronti e mi domando: come può una nazione come l'Italia sperare in un interesse comune se in un piccolo spazio come questo ce n'è per tutti i gusti e tutti i palati? Il turpiloquio poi, è la chicca che caratterizza chi è nascosto dietro una tastiera, protetto dall'anonimato anche se non sa che la polpost lo sta individuando. Perciò occhio fratelli e non lasciatevi prendere la mano dalle istigazioni. Mantenete la calma e, se proprio volete scherzare, osservate i margini della decenza.


@362 ti quoto in toto chiunque tu sia.


@ 362 Ottimo e abbondante!!


bene, adesso che sembra si possa discutere in maniera decente mi chiedevo come trascorrerà queste due ultime settimane agostane il nostro caro presdelcons.mi spiego: son curioso di capire quali saranno le sue strategie per uscire dal suo imbarazzo.le prime avvisaglie (bossi bandiere inni)sembrano cominciare a prendere forma.proprio oggi su repubblica il presdencons attaccava difendendosi (come suo solito)negando festini e quant'altro.notando che come "citizen berlusconi" insegna la sua arma principale è l'attacco (800 avvocati!???!?!?!?)quali potrebbero essere gli scenari futuri?confesso di sentirmi leggermente in ansia aspettando un autunno che si prospetta caldissimo...


Oggi si fa’ intervistare da un SUO giornale per rispondere alle fortissime (e diciamo, logiche) critiche che i vescovi hanno sollevato nei suoi confronti e apparse recentemente sull'Avvenire: "Sono anche loro caduti nel tranello delle calunnie contro di me (intende i vescovi N.d.R.), prendendo per vere notizie false. Io non ho mai intrattenuto 'relazioni' con minorenni e non ho mai organizzato 'festini'. Ho partecipato soltanto a cene certamente simpatiche, ma assolutamente ineccepibili sul piano della moralità e dell'eleganza. E non ho mai invitato consapevolmente a casa mia persone poco serie." caccia alle streghe,come ha sempre fatto.


andrea taxi è inutile che ci provi, ti abbiamo inquadrato già da tempo. Stammi bene


Giusto contestare i deliri di taxi Ma passare poi alla morbosa ricerca delle balle spaziali del nano mi sembra altrettanto noioso Niente di meglio?


L'uomo che crede nel baratto e vuol tornare alla madre terra libero da condizionamenti monetari dovrebbe assumersi fino in fondo le proprie responsabilità ideologiche. Dia quello che possiede, compreso il pc, alla caritas o ai padri gregoriani o agli zingari neozelandesi, e viva da clochard. Ma non essendo libero si logora nell'invidia per chi possiede più di lui e l'incapacità di accumulare in modo "leggiadro" ricchezze. Ecco che scatta la schizofrenia del dualismo esistenziale di questo povero soggetto, manipolato suo malgrado, dalla civiltà che tanto denigra. Credo che Travaglio sia il suo idolo e la sua croce.


# 355    commento di   ConteAlfonsoPasti - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 20:48

Nuoto nel sudore ma trovo la forza per lanciarvi sta nocciolina... che fatica però... scialateve bertucce! ^^ Silvy Berluspony (Cavallo Basso) "Ho partecipato soltanto a cene certamente simpatiche, ma assolutamente ineccepibili sul piano della moralità e dell'eleganza. E non ho mai invitato consapevolmente a casa mia - conclude il premier - persone poco serie".
http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1645193775.html


# 356    commento di   ConteAlfonsoPasti - utente certificato  lasciato il 18/8/2009 alle 21:37

# 342 commento di Promemoria - lasciato il 18/8/2009 alle 19:34 A BREVE UN NUOVO POST MA CHE SEI UN VEGGENTE? ^^


#307 Renzo C Esatto, intendevo proprio quello! L'unità d'Italia è il frutto di meri interessi economici, proprio come "l'esportazione della democrazia" degli USA. Prima dell’unità infatti, l'economia del sud d'Italia era fiorente. Il Regno delle Due Sicilie esportava le proprie risorse quasi interamente in Francia, Inghilterra e Austria. Queste cose però vengono taciute, non si trovano sui libri scolastici di storia! Forse perché qualcuno non digerirebbe il fatto che è stato il nord la rovina del sud e non viceversa!!


@andrea taxi scusa una cosa: è una vita che rompi le palle con sto signoraggio (per la carità è un problema serio), però mi da fastidio il fatto che tu usi il blog solo per insultare e dare nomi a Travaglio e a tutti quelli che scrivono (me compreso, come qualche mese fa)...Ti do un consiglio: cercati un'altro blog, oppure vai a rompere le alle direttamente alle banche...tu secondo me sei uno di quelli che parla e parle e parla...ma non ha mai rotto i ciglioni hai diretti interessati (le banche)...


Hanno fatto benissimo a sospendere i commenti, più che un blog questo sembra il salotto privato delle solite 3 o 4 persone. Perchè non la smettete?!!! Potete scambiarvi e-mails in privato, no?, senza tediare tutto il resto del mondo! Non c'è niente di più noioso che assistere ai litigi degli altri! Datevi una regola, una sola è sufficiente: è VIETATO rispondere ai commenti di altre persone. Ognuno dice la sua SENZA riferimenti ad altri messaggi. Facile, no?


Purtroppo, per me, la considerazione è sempre la stessa. Con riferimento ai reati di tipo finanziario (aggiotaggio, insider-trading, etc...), il timore è che di fatto il procedimento / processo, alla fine, non approdi a nulla di concreto. E ciò anche laddove intervenga una richiesta di rinvio a giudizio a carico di chicchessia, perchè questi qui sono reati che con la normativa attualmente in vigore si prescriveranno molto velocemente. Fa bene Travaglio a concludere il passaparola mettendola sul piano della questione morale. Ma riuscirà quest'ultima a produrre risultati lì dove si sono fatti beffa perfino della legge penale? Per me una delle chiavi di volta è la riforma dell'art. 157 del C.P. (prescrizione).



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti