Commenti

commenti su voglioscendere

post: Salvate il soldato Dell’Utri

Signornò da l'Espresso in edicola “Nei processi non patteggiate mai, non parlate mai e fate passare più tempo possibile: magari intanto muore il pm, o il giudice, o un testimone...”. Così dieci anni fa Marcello Dell’Utri erudiva i colleghi imputati e i discepoli in un circolo delle Marche. Aveva appena patteggiato 2 anni e mezzo definitivi in Cassazione per false fatture e frode fiscale . Poi se n’era pentito e aveva licenziato i suoi avvocati. I fatti successivi gli han dato ragione. Da allora ha subìto vari processi: estorsione, calunnia aggravata, mafia . Ma ad oggi non ha riportato condanne definitive (gliene basterebbe una sola per superare i 3 anni di cumulo-pena e finire in carcere). Tirare in lungo, a dispetto dei programmi e proclami del Pdl per una giustizia più ... continua



commenti



E' TORNATA LA MONNEZZA AVVERTITE IL NANO DI ARCORE DAL MATTINO Napoli, tornano i rifiuti in strada Allarme dell'Asìa: rischio emergenza FotoGallery Napoli, tornano i rifiuti in strada Video ¦ Immondizia a Fuorigrotta e al Vomero di GERARDO AUSIELLO - ADOLFO PAPPALARDO NAPOLI (25 settembre) - «La città è sporca, come non accadeva da mesi». A lanciare l’allarme è Daniele Fortini, amministratore delegato dell’Asìa, l’azienda di igiene ambientale del Comune di Napoli . «Non solo ingombranti ma rifiuti domestici vengono abbandonati dappertutto - ammette - Laterizi e materiali di risulta vengono lasciati anche davanti ai portoni dei palazzi ostruendoli. E dobbiamo approntare servizi straordinari per rimuoverli». Per Fortini «si tratta, in parte, di un fatto fisiologico. A settembre, al ritorno dalle vacanze, è un fenomeno che si verifica in tutte le città italiane costrette a rimodulare i servizi - spiega - Qui è in aumento perché abbiamo una bassa meccanizzazione, però abbiamo acquistato 10 piccole macchine per spazzare. Ma soprattutto si sono ripresentati gli sversamenti illegali. Eppure è un reato che prevede l’arresto». Napoli rischia, dunque, una nuova emergenza rifiuti. Anche perché i dipendenti dei disciolti consorzi di bacino sciopereranno lunedì contro una sentenza del Consiglio di Stato che ha dichiarato illegittima l’assunzione di 251 lavoratori. Il fenomeno degli sversamenti fuorilegge riguarda in particolare le periferie ma si estende un po’ in tutto il capoluogo partenopeo, dai rioni collinari fino al centro. Ecco alcuni esempi: in molte viuzze dei Quartieri Spagnoli si vedono elettrodomestici abbandonati, pneumatici, persino pezzi di tavoli e armadi. Accade in vico San Carlo alle Mortelle, a pochi passi dalla voragine apertasi mercoledì e dalla «Napoli bene». Un’altra strada martoriata dalle mini-discariche è via Case Puntellate, al Vomero. L




Lì, proprio ieri, ignoti hanno depositato indisturbati due vecchi materassi. Cumuli di spazzatura mista a ingombranti si trovano anche in via Camaldolilli, nella zona collinare della città, e in diversi punti di Pianura. Per non parlare dell’area nord, di Materdei e dell’asse viario che collega il Vomero con Soccavo. Una situazione che appare esplosiva, nonostante l’approvazione della legge ad hoc da parte del governo Berlusconi che prevede l’arresto per chi viene colto in flagrante a depositare immondizia senza autorizzazione. In queste condizioni ogni sforzo fin qui compiuto rischia di essere vanificato: è il caso del progetto di costruzione delle isole ecologiche che, tra mille ritardi e difficoltà, viene portato avanti a Palazzo San Giacomo, ma anche del numero verde (800161010) istituito dall’Asìa proprio per la raccolta a domicilio degli ingombranti. Un servizio dedicato che permette all’azienda di igiene ambientale guidata da Pasquale Losa di evadere 6mila richieste al mese con un incremento di circa il 40% per cento rispetto al 2008. Ciò che manca, invece, sono i controlli da parte della stessa società mista e delle forze dell’ordine nei confronti dei troppi trasgressori. Un’altra tegola, intanto, potrebbe abbattersi sul Comune di Napoli che sta tentando lo sprint sul fronte della differenziata. Oggi la raccolta ha raggiunto il 18% ma l’obiettivo da centrare, pena il commissariamento, è quello del 25% entro la fine dell’anno. Una sfida che, con un’eventuale riduzione di fondi all’Asìa, rischia di essere persa. «A ottobre raggiungeremo il 20% e speriamo di avvicinarci al 25% entro il 31 dicembre - dice Fortini - Quanto ai fondi, nel 2009 avevamo chiesto 170 milioni e tanti ne avremo. È chiaro, però, che per l’anno prossimo ci aspettiamo un incremento dei contributi da parte della giunta perché siamo stati costretti ad assumere 350 lavoratori del consorzio di bacino Napoli 5. Peraltro nel 2010 la soglia di differenziata da raggiungere s


Ciao Marco , non sai quanto mi dispiace non poter leggere Ciao Marco,non sai quanto mi dispiace non poter leggere "il fatto" ogni giorno a Fano lo aspettiamo.....ciao


# 5    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 17:14

Ancora con questa storia con Mangano stalliere? Basta, dai, lo sanno tutti che non fava lo stalliere. Altro che stalliere. Mangano di professione faceva un'altra cosa. Un po' più "inafferrabile" come concetto. Una professione che ha costretto Berlusconi a parlare di lui. Ci siete arrivati? Dai dai, è facile: Mangano, di professione, faceva l'eroe!
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


Onore al tuo coraggio Marco, miri sempre al bersaglio più grosso. In una canzone, il grande Benigni, dice che le parole non contano e che conta soltanto la musica, ora, (cambiando il contesto della canzone) prova ad ascoltare sentirai un'onda di rispetto e di ammirazione, ma credo che tu lo sappia già. ^^ _A_


# 7    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 17:21

(ovviamente nel post di prima mi riferivo alla requisitoria del pg nel processo Dell'Utri: ha detto che Mangano in realtà non fosse uno stalliere ma -udite udite!- un mafioso. Come si può pensare una cosa del genere? Mah. Bisogna proprio essere una toga rossa.)
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


Il successo de "Il Fatto Quotidiano" dimostra che gli italiani avevano sete di una informazione libera e non allineata. Ascoltavano la televisione o leggevano il giornale cercando di intuire la verità, quella vera perchè sentivano che non veniva raccontato tutto. Se in Italia ci fosse stata una informazione libera ed indipendente, forse non saremmo allo sfacelo in cui siamo oggi. Un grazie ai giornalisti de "Il Fatto Quotidiano". Comunque Berlusconi porta Rogna




# 10    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 17:38

"Ieri sera si è aperto il ciclo di conferenze 2009-2010 organizzato da Casapound, il centro sociale neofascista all'Esquilino, di fronte a un centinaio di persone ammassate come sardine. Quei documenti, giudicati falsi da molti storici, sarebbero stati scritti dal duce dal 1935 al '39. Il giallo sulla loro autenticità o meno resta. «Io non sono uno storico, nè uno studioso - ricorda il parlamentare - ma a me non me ne frega nulla se siano veri o falsi. Io ho letto pagina per pagina quasi tutti i diari e ho provato una grande emozione. E mi sono convinto che non possono essere falsi: se lo fossero, il falsario sarebbe un genio. Ognuno di voi faccia le sue riflessioni»." ------------ GRAZIE PER IL RICORDO DI ROSTAGNO!!! a pie del post ...E GRAZIE DI AVER SEGNALATO CHE X QUANTO RELATIVO ALLO SPETTACOLO TEATRALE, LO SPETTACOLO ARRIVERA' ANCHE QUI A MILANO...non ditelo o non diciamolo troppo forte perche altrimenti i due esimiiiissimi della doppia B Bulltura o culotura,intendo bondi e brunetta,potrebbero dargli la caccia...sarebbero capaci di tutto contro il "CUL TU(dibrunetta) RAME(magari ne avesse!)...sarebbero capaci di assoldare saja insieme a santanchè per mandare all'aria tutto...centrare i bersagli con le loro lavagne interattive e i loro accordi con microsoft, robe da pazzi!!!, ottimizzano i ricavi degli altri e mai i costi della scuola che infatti svuotano (vedi la presentazione di oggi con donna Gelmina a esaltare la information tecnology in the italian school)...cmq sia , VIVAAA MAURO !!! ---------- enzo 9,grazie a te come a sisjfo ,ti ho lasciato messag nel precedente post ciao :-)


# 11    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 17:39

nel mio 10 ho dimenticato il link da cui ho tratto quel pezzo e che vi linko ora
http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/articolo-9506.htm


insomma io voglio il giornale||| sono abbonata e adirata


Ogni giorno il tuo blog e il "Fatto Quotidiano" mi informano come si deve, e ogni giorno tirate fuori un nuovo scoop (vedi Alfano e Fitto indagati, numero 3 del Fatto). Grazie grazie grazie!!!! Una 14enne ben informata P.S. Sapevate che vogliono candidare Berlusconi al Premio Nobel per la Pace? Nooooo da non credere!




E' abbastanza sgradevole pensare di essersi abbonata al Fatto con mesi di anticipo e ancora non poterlo leggere perchè non arriva... Mentre chi non si è abbonato va tranquillo in edicola a comprarselo (nella mia città mi sembra che ora si trovi abbastanza facilmente)... Uff, quando arriva? Ormai sono passati già tre numeri :(


scusate,belpietro ieri sera ha detto che:la crisi da noi sarà lieve,rispetto al milione di posti persi,perderanno il lavoro e in buona parte il sostentamento di quasi altrettante famiglie,"solo 700000 mila persone.Un solo augurio che tra loro ci siano belpietro e tutti gli oggetti inutili come lui.


# 17    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 18:42

RIDANGA. "rifiuto della Corte di ammettere le nuove prove emerse dal fronte Ciancimino ". Le prove si formano nel processo.


Buonasera, Intanto grazie per aver pubblicato un mio commento del blog sulla versione carta de il fatto :) poi volevo dire agli abbonati pdf, che per mia esperienze ritengo molto improbabile che qualcuno vi invia col email, file pdf da 7.3 mb... Spesso neanche funzionerebbe in teoria ed è una cosa ingestibile dal punto di vista informatico. Gradirei, che la redazione de il fatto faccio un articolo per spiegare agli abbonati pdf che la versione se la devono scaricare dal sito ogni giorno e che non è possibile mandarla via mail, tanta gente non lo sa. Grazie Per quanto riguarda la versione cartacea vabbe io sospettavo di un disagio del servizo postale e ogni tre giorni mi prenoto le mie copie dei sucessivi tre giorni in edicola e ogni mattina alle 7 vado a prenderla... è un po faticoso ma se aumenterà la tiratura spero di poter uscire piu tardi di casa :) Complimenti ancora alla redazione per il giornale fantastico. Saluti Martin Rumfeld, Udine




Guardate un poco qui popolo infingardo e malevolo!!! ;) http://www.silvioperilnobel.it/


Siamo sempre lì: l'Iran deve essere condannata. Un primo passo è stato fatto a giugno di quest'anno quando le elezioni hanno confermato il presidente uscente e l'occidente si è indignata per l'illegittimità delle stesse e per le repressioni delle manifestazioni che protestavano contro il governo di Ahmadinejad; oggi la motivazione è che l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (Aiea) ha rilevato la costruzione di un secondo impianto per l'arricchimento dell'uranio: l'Iran dice di aver denunciato l'impianto, Obama ritiene che la segnalazione iraniana della struttura in costruzione è dovuta al fatto che Ahmadinejad si era accorto che l'intelligence dei Paesi occidentali era entrata in possesso di tale informazione. A fronte di questo sono pronte nuove sanzioni se l’Iran non prenderà una decisione entro dicembre. Mi domando: quali decisioni dovrebbe prendere??? Se gli impianti non contengono tanto materiale da determinare la costruzione di una bomba è legittimo che restino dove sono. Prima delle conferme derivanti da "fonti americane", fonti delle quali non se ne denuncia la provenienza così da lasciare impuniti gli eventuali disinformatori (chiedere al governo Bush e alle armi di distruzioni di massa in Iraq), beccatevi questo data 2004: http://www.youtube.com/watch?v=YzlDBzhenQ0&feature=PlayList&p=63ED7B7FE077D21D&playnext=1&playnext_from=PL&index=3


http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/politica/liberta-di-stampa/grillo-video/grillo-video.html Titolo: Grillo oscurato da YouTube "Ha violato il diritto d'autore" Sottotitolo: "Ha pensare male si fa peccato, ma come mai hanno fermato solo il sottoscritto?" Relativamente a quest'ultimo: Ha pensare male si fa peccato ma spesso ci si Hazzecca" (Ho abbondato con le "h" ma anche il giornalista mi sembra non le abbia lesinate...)


Marco, se tu non ci fossi ti si dovrebbe inventare...e anche in quel caso non saresti al pari dell'originale. Ti ringrazio di cuore. Se non ci fossi tu a scrivere di queste cose, non saprei nulla. Grazie ancora perché sei chiarissimo, ogni volta che leggo un tuo articolo capisco tutto per filo e per segno, cosa che non sempre mi accade con altri tuoi colleghi. Un abbraccio di cuore, il tuo lavoro è per me preziosissimo. Valentina


In risposta a chi si lamenta che il giornale non arriva nei paesi. Lo sapete che non arriva nemmeno ad Agrigento? Capoluogo della provincia più grande di sicilia? Fate come noi: abbonatevi online!


@ # 2 commento di giuliano77 ed altri su Mangano protettore Credi davvero che Santa Veronica, come iersera l'ha evocata Travaglio, non lo sapesse? Avrà ben capito quali fossero gli effettivi compiti -dell'eroe di mafia-; epperò gli affidava i preziosi pargoli, perchè al mattino era proprio il versatile galantuomo che, in veste di autista, li accompagnava alla scuola steineriana. Santa Veronica non scopre certo oggi il suo silvietto, le era già ben noto.


LA CADUTA DELL’ IMPERO – ATTO PRIMO L’ impero del pornoduce,sta collassando su se stesso. Ieri sera,nonostante la dirigenza rai,si sia rifiutata di rinnovare il contratto a Marco Travaglio,accampando scuse e giustificazioni improbabili,nella trasmissione Annozero,condotta da Michele Santoro,abbiamo lo stesso,potuto assistere all’ interessante editoriale del giornalista. Nonostante fosse in forse,anche un grande Vauro,in forma smagliante,ha dato il suo contributo. Io devo fare sinceramente i miei migliori complimenti a Santoro,e spiego il perche. Ieri sera,abbiamo assistito(io dal web),alla miglior puntata di Annozero di sempre. E già,perche ogni gesto che ognuno di noi consuma,è strettamente relazionato alle circostanze che abbiamo attorno. Tutto il frastuono,ed il casino creato attorno alla trasmissione,avrebbe potuto generare disastrose conseguenze. Ad esempio,il pressing,per mettere uno strillone vicino a travaglio,pareva avere il fine,di applicare la tecnica dell’ interruzione continua,quella messa in atto ieri sera dal servo belpietro,la stessa che fu utilizzata ad esempio da vespa,in un porta a porta,per DEMOLIRE il dottor Montanari,all’ epoca candidato premier. Lo si interrompe continuamente,e si devia il discorso,fino a ritorcerlo contro l’ interlocutore,l’ inesperto(in politica) dottore,andò nella “fossa dei leoni”,e venne sbranato selvaggiamente. Segue sul blog "avapxos"
http://avapxos.blogspot.com/


Brubetta assomiglia a Susy Bladi con la parrucca!




ODDIO, Non sanno piu come proteggere il loro padrone: Scajola : "Un'aggressione, convoco i vertici" in proposito alla trasmissione annozero di ieri sera. "E' ora di finirla. Quella di ieri è l'ennesima puntata di una campagna mediatica basata sui pruriti, sulla spazzatura, sulla vergogna, sull'infamia, sulle porcherie". Parole alle quali il ministro dello Sviluppo Economico aggiunge l'annuncio: "Convocherò i vertici della Rai per verificare se trasmissioni come Annozero rispettino l'impegno, assunto dalla Rai nel contratto di servizio, a garantire un'informazione completa e imparziale". Un Ministro di un governo che interviene su una tramissione tv e dice che convoca i vertici rai e quelli mica si fanno convocare no ? Che potere dovrebbe avere un ministro del governo italiano sulla televisione ? Nessuno verebbe da dire, ma piu che altro ci si dovrebbe chiedere come mai se mai i vertici rai si farebbero convocare... Vuol dire però che la trasmissione di ieri ha fatto centro :) Saluti
http://www.repubblica.it/2009/09/sezioni/politica/rai4/ascolti-annozero/ascolti-annozero.html




Marco che ne pensi della conversione a U del "biondino con le meches". Che faccia ha fatto il suo direttore Belpietro quando lui ha detto il fatidico SI, tu eri lì ..purtroppo non l'hanno inquadrato.Preparatevi a ricevere domanda di lavoro al "Fatto" da Facci. HI HI HI !!


gran bella puntata quella di ieri sera ad annozero la aspettavo dato che per tutta l'estate ho visto solo spazzatura


# 25 Prisca Puntoni E' vero, avrebbe potuto e DOVUTO sputtanarlo mooolto prima, in mille modi e prenderne le distanze, farlo oggi, a potere agguantato e dei cui effetti gode e godrà per sempre lei e la sua privilegiata prole, e soprattutto dopo che da dieci anni, come da contratto privato, ognuno dei due conduce separatamente la propria vita, anche a me sa di combine ad hoc. Serviva così. Ma che Travaglio e gli altri la venerino come paladina della moralizzazione, è eccessivo, per non dire grottesco. Mah!


# 34    commento di   Clandestino(GB) - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 21:36

MAFIA: MASSIMO CIANCIMINO, NEL '92 MIO PADRE INCONTRO' GELLI PER PARLARE DI NUOVI PARTITI INTERVISTA A RADIO 24, IN ONDA DOMENICA Roma, 25 set. (Adnkronos) "L'estate delle stragi, mio padre incontro' a Cortina Licio Gelli. I magistrati hanno trovato anche i riscontri". Parla a Radio 24 Massimo Ciancimino, figlio di Vito Ciancimino. "Nel '92, c'erano dei progetti politici di nuovi partiti, credo -dice Ciancimino jr- che si siano confrontati su questo. Ma c'e' un'inchiesta in merito". La versione integrale dell'intervista a Massimo Ciancimino andra' in onda domenica 27 settembre alle 19.30, nella rubrica "Storiacce" di Raffaella Calandra. Sul sito di Radio24, www.radio24.it, anche alcune foto delle carte dell'archivio di Vito Ciancimino. Condannato in primo grado per il riciclaggio del tesoro del padre, Massimo Ciancimino e' ora una delle voci chiave delle inchieste , riaperte, sulla stagione delle stragi, a cominciare dalla presunta trattativa tra Stato e Cosa Nostra: "Non ho nulla da rimangiarmi su Nicola Mancino, che mi ha querelato. Quando si voleva aprire un canale per la trattativa, era stato fatto il nome suo e di un altro ministro. Che poi mio padre -sono le parole di Ciancimino- non trovo' in Mancino l'interlocutore che voleva..., infatti sono venuti fuori anche altri nomi, oggetto d'indagine". Nell'intervista a Radio 24, Ciancimino jr parla delle visite di Provenzano nella loro casa a Roma, della "necessita' del padre di oleare i meccanismi con soldi ai politici, per i suoi affari sul gas", dell'ultimo messaggio dal carcere di Riina e di alcuni personaggi coinvolti nelle indagini su via D'Amelio. "Franco-Carlo, uomo delle istituzioni, intensifico' le sue presenze da noi -dice Ciancimino- nell'estate delle stragi. Mi sembra che si fosse salutato anche con l'uomo dal viso deformato, che frequentava casa mia anche per altre ragioni".
http://voglioleggere.blogspot.com/


Tanto non lo metteranno mai in Galera...rassegniamoci!


STRAORDINARIO!!! Anche il terzo numero del fattoquotidiano, che assieme alla prima puntata di Annozero ha fatto sbroccare anche scajola!!! Che goduria!!!! P.S. Giorgetto mamma mia che squallore..... P.P.S. ORA E SEMPRE NAPOLITANO NOT MY PRESIDENT!


viene da dire piuttosto..."salvate il camerata Dell'Utri"


Sarei curiosa di conoscere i nomi dei colleghi imputati e discepoli marchigiani di quest'uomo di niente...


# 39    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 22:37

d dagospia: "Caro Dago, ancora un impagabile Bocchino. Questa volta l'esponente pidiellino, ospite ad Anno zero, ha dato un fulgido esempio di razionalità. Ha detto che Ted Kennedy è stato incensato dalla sinistra mondiale nonostante si sia reso colpevole della nota vigliaccata che tutti conosciamo, ma è diventato sordo quando Santoro gli ha fatto notare che Ted Kennedy non è, proprio per quel fatto, diventato presidente degli States. Poi Bocchino ha detto che anche Jfk aveva strane storie con le donne. Ma quando Travaglio gli ha fatto notare la Monroe non è diventata ministro, non è diventato sordo come gli sarebbe convenuto. Piuttosto ha replicato: «Sì, ma la Monroe è morta in circostanze poco chiare, cosa è meglio?». Morale, a me pare di aver capito che c'è una ministra italiana che deve pure ringraziare di essere viva. E noi che ne parliamo tanto male. Francesco Nardi www.francesco-nardi.com/wordpress"


Maroni dice che non applicare la legge (incostituzionale peraltro) è reato... Occhio cari magistrati che se si arrabbia poi vi azzanna alle caviglie!!!


rif. # 40 ...si riferiva ovviamente a quella sul reato di clandestinità...


# 42    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 22:52

sempre da dagospia ...dedicata a un cameriere delle balle dello statista delle balle superballe che abbiamo mai avuto negli ultimi 150 anni...il ballificio insomma,la danza delle balle arinsomma "Gentil Dago, faccio notare una balla sparata da Feltri: ieri ad Annozero, incalzato da un giornalista che chiedeva se Berlusconi lo avesse assunto al Giornale direttamente, ha dichiarato che il premier non aveva avuto nessun ruolo nel suo cambio di testata e che, in generale, lui ha pochissimi rapporti con il cavaliere (in particolare ha sostenuto di averlo sentito l'ultima volta via telefono a giugno per parlare del più e del meno). Il buon Feltri invece cambia versione nella sua intervista a Chiambretti andata in onda su Italia 1 un'ora dopo dove sostiene di aver parlato direttamente con Berlusconi il giorno stesso del suo insediamento al Giornale (agosto). Caro Feltri, per vivere di balle bisogna avere una memoria di ferro. Gaetano Bohm"


il FATTO è un giornale quotidiano ma ogni numero si legge in due o tre giorni. Se hai un lavoro, naturalmente. Personalmente trovo che sia più di un giornale, quasi un libro di storia raccontata anzitempo. E' un giornale denso e di spessore sebbene con pagine ridotte, temo che questo lo possa rendere un fatto di nicchia. Non sono particolarmente competente ma consiglierei agli autori di inserire qualche pagina in più per eventi, spettacoli o costume, analisi intelligenti e non frivole, anche se non politiche.


# 39 pasolinante Alla "morale" di Francesco Nardi - secondo cui una ministra italiana deve pure ringraziare di essere viva (cioè non ammazzata come Marylin) - potrei aggiungere queste considerazioni: Dunque in Italia una - come dirlo elegantemente? - una "favorita di Re Sole", o cortigiana che dir si voglia, può aspirare a diventare ministra, mentre in America rischia la vita? No, non si può semplificare e generalzzare in questa modo. La questione è più sfumata: prendiamo il caso della escort ormai più famosa del mondo, un caso che come altri si muove in una zona intermedia tra gli estremi successo politico e morte. Mi risulta che Patrizia D'Addario 1. è stata derubata, nel tentativo di portarle via materiale compromittente nei confronte degli "utilizzatori finali" delle sue prestazioni ed 2. è stata minacciata da Berlusconi, con un avvertimento a distanza, che le ha chiaramente prospettato 18 anni di galera (un bel voltafaccia dopo tutta la corte - e le promesse! - che le aveva fatto a palazzo Grazioli). Quindi né morta né ministra - ma domani, non si sa. E che altro? Comunque le auguro agni bene, anche se non la vedo necessariamente in politica.... e che presto vada in porto il suo progetto immobiliare in modo corretto. Ma una cosa è certa: la pubblicità che avuto il suo caso nei media, per lei è come una assicurazione sulla vita, in senso letterale: se la trovassim ammazzata, cosa dovremmo legittimamente pensare?


# 45    commento di   Edededed - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 23:18

Fresca smentita, parziale, dal Buon On Scajola (quando dorme, forse), quello a cui piace il Volare Oh Oh... Annozero: Scajola a Zavoli, nessuna intromissione 25 Settembre 2009 22:05 POLITICA ROMA - Nessuna intromissione. Il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, replica cosi' al Presidente della Commissione di Vigilanza Rai Sergio Zavoli che aveva definito un "pericoloso precedente" l'annuncio di Scajola di voler convocare i vertici Rai dopo la puntata di ieri di Annozero. ** Ferme restando le prerogative del Parlamento e della Commissione di Vigilanza - spiega Scajola in un comunicato - faccio presente che e' compito del Ministro dello Sviluppo Economico verificare che l'offerta televisiva sia conforme al contratto di servizio". (RCD) ****** Il Link http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Politica/Annozero-Scajola-Zavoli-nessuna-intromissione/25-09-2009/1-A_000049578.shtml Egr. On. Scajola Sarebbe bene che, se il Suo incarico e del suo Ministero, riguarda lo Sviluppo Economico, si concentri una volta per tutte sull'irrisolto PROBLEMA delle scorie Gia' quel precedente con Biagi, non Le fa' molto onore: adesso Lei sta invocando PREROGATIVE ferme, ma che Lei cerca di destibilizzare, adducendo storie del genere OFFERTA DI SERVIZIO (quello televisivo) e conformita' a contratti In termini essenziali, e non linguaggio FUORVIANTE, siate ONESTI ed accettate che avete MONTAGNE di scandali da smaltire Non ce la fate..siete disperati in ogni tentativo di OMERTARE ed OFFUSCARE il non-omertabile ed il non-offuscabile Credo che il Paese voglia che vi ritiriate, in quanto le state provando tutte, ed il Mondo degli Analisti Internazionali di AFFARI ADULTI di PAESI, dopo aver osservato DIVERTENDOSI decine di BOLLE MEDIATICHE da Bar a Luci Rosse, adesso e' stufo e siete esauriti..tipico di chi NON sta facendo il proprio lavoro, tipico di CHI, malgrado una copertura
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Il ministro Maroni è mitico, fuori dalle oo tutti i giudici che non applicano la legge Questi sono fatti Voi continuate a leggere il fatto , a guardare anno 0 intanto il mondo va avanti


# 47    commento di   Edededed - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 23:21

Segue da Commento # 45 ********** Tipico di chi NON sta facendo il proprio lavoro, tipico di CHI, malgrado una copertura mediatica da TIRANNIA che evoca il peggior sistema di informazione dai Paesi dell'Est Ritiratevi Signore e Signori: il Paese merita, per rispetto ad una Storia enorme e VALORI UNICI che potrebbero finire all'Asta su EBay, di meglio in ogni senso, IMMAGINE nel MONDO inclusa


Sono già 3 giorni che godo ad andare in edicola a comprare un quotidiano e tornare a casa e leggermelo... allora non è un sogno, un sogno dura una sera, forse due... no,no questa è la realtà!!! Esiste un giornale che parla di FATTI non di cazzate, che spiega non che commenta, che porta i problemi del mondo del lavoro non per commiserarli ma dimostrare lo stato attuale del nostro Bel Paese!! Complimenti Signori Giornalisti, e grazie di cuore per portare una luce pulita nell' immondizia editoriale che c'è in edicola! Mattia da Firenze


sono un po' confuso. dite voi. Fin dal medio evo sappiamo che se due persone sono sospettate di un reato, delle due si deve considerare colpevole la più deforme. Ora, se c'è un criminale atavico nella pubblica amministrazione, chi potrebbe essere costui? ...mica facile questa ricerca scientifica.


Scusi, professor Lombroso, mi dia un aiutino: di deformi ne vedo più d'uno! Uno più losco dell'altro... facce da cialtroni. Brutti ceffi (se permette il linguaggio poco scientifico)


# 51    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 23:40

roland44 ciao:-) sai bene come la penso,e come orami sia complessa la realtà per via di tanti aspetti da tener presente e tante degenerazioni della società dell'"immagine" ; sai anche bene,a meno che non cogli quando pubblico certe cose come quelle presenti su dagospia,il loro lato macabro ironico,nn credo all'alvaro vitali, come appunto quello di una carfagna che dobbiamo pure ringraziare,seguendo la logica bocchina, che è rimasta appunto x giunta viva eh eh eh ... se vuoi cmq ti rileggi quanto da me riscritto stamane nell'altro post ricordando l'intervita di domijanni o altrimenti continua pure con il tuo tarlo dubbio o insinuazione che io sia maschilista, ormai mi diverti tanto tanto :-)))... attraverso la moglie pazza e l'amante puttana , non è la singola veronica lario o patrizia d'addario ad andarci di mezzo, che sicuramente hanno presente i loro interessi,anche se sinceramente c'è da temere anche per loro, perche il potere quando sbrocca , sbrocca di brutto e onnipotente può nn guardare in faccia nessuno...dunque però dicevo , attraverso quelle singole donne, in cui metto anche la giudice Gandus o Concita ieri sera , eccetera eccetera eccetera,il potere fallocrate legittima una logica piu ampia che è sempre quella anche di maroni, o di tutto lo svuotamento di questi anni che da una parte dice divertitevi allegria! e dall'altra dice odiatevi soppportatevi elimaatevi ...cosa che fai sempre con i diversi generi o "razze" classiche:donne vecchi bambini omosessuali gay lesbiche ebrei mussulmani nomadi neri gialli storpi... la logica è quella del membro /del manganello non solo grazie agli uomini che hanno piu strettamente il membro e lo scettro del potere, ma anche attraverso tutte quelle donne , carfagne o santanchè, brambille o gelmini, che sono funzionali e si rendono perfette concubine su altri piani dello stesso letto o tetto... le obiezioni che quindi vengono fatte a una veronica che se l'è goduta o a una d'addario che si presentava con


# 52    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 25/9/2009 alle 23:41

le obiezioni che quindi vengono fatte a una veronica che se l'è goduta o a una d'addario che si presentava con il registratore o a venezia, non la posso accogliere perche tramite loro si colpisce tutte le altre povere criste, le donne- ------------ inzia saviano su rai due ...a domani e buoni sogni a tutti :-)


46 maroni "...Voi continuate a leggere il fatto , a guardare anno 0 intanto il mondo va avanti" perchè, voi chiamate MONDO la vostra casa chiusa? Il mondo vi ha già escluso, vi ha pesato e ve lo ha scritto anche, in tutte le lingue. SIGNOR LOMBROSO CHIEDO UN ANALISI ANTROPOMETRICA DELLE BOZZE FRONTALI DI MARONI.


Ciao, torno ancora sul titolo che Il Giornale ha spiaccicato l'altro giorno in prima pagina. Non pensavo che uno stesso titolo potesse suscitare multiple riflessioni! ^_^ Il titolo era questo(indovinate chi l'ha scritto ;) ): "Santoro carica i fucili contro Berlusconi" "Il conduttore despota urla e strepita, insulta il direttore di rete e si prepara ad invadere le nostre serate con i suoi (attenzione! n.d.a.) teoremi-killer. Il tutto alla faccia della maggioranza degli italiani. Viene voglia di non pagare il canone" Questa volta analizziamo l'ultimo passaggio,anche perché è stato ripreso nel pezzo dell'agente Betulla... ehm di Renato Farina sul giornale di oggi. Il passaggio è questo: "Lo guardano tutti, il Michele. Ma anche Vallanzasca, detto il bel René,funzionava bene nelle rapine, era molto professionale. Michele, con professionalità, rapinala buona fede e pure il canone." Bene, nonostante le continue spiegazioni anche in prima serata da parte di serata da parte di Santoro, questi tizi de Il Giornale ancora ignorano che Annozero non ricade nelle finanze dei poveri cittadini che pagano il canone, ma viene sostenuto interamente (e anzi produce un utile) con i soldi della pubblicità, tanto che quest'anno è stato previsto anche il terzo passaggio pubblicitario, dati i lusinghieri ascolti ottenuti in passato. Al contrario di quello che succede per molte trasmissioni televisive sempre della rai. Su una cosa però hanno ragione Farina e Feltri: a molti cittadini italiani sta passando la voglia di pagare il canone, e anzi molti di essi hanno già fatto la disdetta dell'abbonamento oltre allo scarso uso che fanno della televisione (a parte proprio quei programmi che ora vogliono cancellare) datà la qualità della stessa in continua e rapida flessione. Dulcis in fundo anche Berlusconi ha avuto improvvisamente un lampo di sincerità. Infatti ha detto 'povera Italia, con questa informazione!'. E chi siamo noi per potergli d


Ciao, pasolinante, e grazie. Cercherò di approfondire - da maschio, ma non ci posso fare niente - il tuo punto di vista femminile, il tuo sguardo attento. Buona notte


# 56    commento di   Edededed - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 0:12

Il Buon Macccieeelle..come scriverebbe il Buon Piero Ricca a proposito dell'On. Dell'Utri, non l'ha mai raccontata giusta, al Popolo Italiano Anzi, no..una volta, in un'intervista il cui video e' copiato qui sotto, il Buon Don si espresso proprio in questi termini Marcello Dell'Utri: " La mafia non esiste! " ... http://www.youtube.com/watch?v=Bb7NhlciNT4 E disse una VERITA' FUNZIONALE...serviva infatti ad oscurare per chi lavora e da chi prende gli ordini il Macciellle (Picciotto dal colletto bianco ante litteram) E' quella COSONA NOSTRONA che aveva un membro della potentissima MANGANO FAMMIGGHY da far rientrare urgentemente a CASA...sembra del tutto ovvio...(Sicilia) Il Link di quella Fammigghia, delle Cinque http://it.wikipedia.org/wiki/Vincent_Mangano Ovviamente e' un sommario, ma offre tracce per ulteriormente andare a fondo del perche', dal nulla, arriva uno STALLIERE (ed i Cavalli, ??? non lessi o vidi molto al riguardo...) quando detta FAMMIGGHIA tratta il GROSSO AFFARE oltre oceano ed oltre oltre oceano... Il Macciellle sa' tutte queste cose...e lo STALLIERE, se vede l'omino DISTRATTO, al seguente You Tube un messaggio per rinfrescare la memoria parte e chiaro http://www.wikio.it/video/306439 Buon Ascolto..l'acqua si sta scaldando nel Gran Pentolone Italia, e possibili FUGHE potrebbero anche verificarsi... Si spera in una transizione ed abbandono (caduta del governo coll'omino che si DIMETTE) da PERSONE CIVILI..e potrebbe NON essere, PURTROPPO, il caso
http://edededed.ilcannocchiale.it/


"Il mondo vi ha già escluso" Veramenti gli esclusi sono tutti i sinistri che non hanno sorpassato neanche il 4% e a breve il congresso del Pd vedrà scindersi anche l' ultimo partito dall' aria sinistra Non hai notato come sono andate le ultime elezioni europee ?? Fossi in te chiederei un analisi antropologica della sinistra italiana, praticamente estinta


# 58    commento di   Edededed - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 0:24

@ Commento # 55..Pelo Nell'Uovo Estraggo: ************ Su una cosa però hanno ragione Farina e Feltri: a molti cittadini italiani sta passando la voglia di pagare il canone, e anzi molti di essi hanno già fatto la disdetta dell'abbonamento oltre allo scarso uso che fanno della televisione (a parte proprio quei programmi che ora vogliono cancellare) datà la qualità della stessa in continua e rapida flessione. ************ Un ottimo intervento, Pelo..ma credo che occorra aggiungere un qualcosa che sicuramente hai notato nella scuderia dei penniSSvendoli della NANO-EDITORIA(tm) Sopratutto sul Corriere della Sera, vengono pubblicati alcuni articoli **sofficemente** critici dell'operato dell'omino, ed i commentari lasciano passare critiche E' una buona strategia, il FINGERE a questo punto...ma credo che il FINGERE, come strategia, sia solo espressione di una disperazione NERA...assumere un PICCHIATORE della PENNA alla Feltri, lasciare un Facci libero ed umiliato, rivolgersi ad un Farina sono orrendi segni da parte di chi, avendo una COPERTURA MEDIATICA del Paese per un lunghissimo tempo, abbia cercato di fare SOLO OSTRUZIONISMO a voci documentate..e' una tecnica da incontro di calcio,e non da Uomini di Stato Si legge un po' dappertutto, da Analisti di Affari che riguardano la gestione di Paesi, il nostro incluso, che i segni di una disfatta SONO tutti li' con l'omino che verra' allontanato (gia' e preso di MIRA forte, dal Mondo, non piu' per RIDERE a storielle da Bar a Luci Rosse da lui stesso TOLLERATE ed anche PROMOSSE per lungo tempo)..il dopo e' abbastanza una GROSSA incognita Buona Lettura
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 59    commento di   Edededed - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 0:35

@ Commentatore # 58 Estraggo: ********* Veramente gli esclusi sono tutti i sinistri che non hanno sorpassato neanche il 4% e a breve il congresso del Pd vedrà scindersi anche l' ultimo partito dall' aria sinistra ********* Carissimo, mere indicazioni stradali..destra, sinistra, centro qui e la' e palla..al centro, appunto Dalla scesa in campo di una Squadra (non Uomini di Stato..ndr), il linguaggio della gradinata e slogans ha preso il posto della discussione e dibattito su aspetti gestionali del Paese ed Alleanze (siamo un tassello molto importante in Europa, geograficamente e geopoliticamente..ndr).. Aspetti gestionali, cui l'intera Casta non ha saputo dare risposte: ha riempito l'informazione, per mesi, con GOSSIPS..storielle da Bar a Luci Rosse..tentativi (ANCORA) di mitizzare un povero omino che ha fatto poco nella vita di suo..ed e' stato CREATO MEDIATICAMENTE per un ruolo a cui non puo' dare niente... Tu sai chi lo tiene al GUINZAGLIO, ed analizzarsi bene la formazione di fretta di uno Pseudo-Partito (FORZA ITALIA) che, si legge..venne messo assieme da un altro Non Uomo di Stato (l'On Dell'Utri), da' una idea di cosa si e' cercato di fare di un Paese..uno SPETTACOLO QUOTIDIANO e di pessimo gusto..adesso, anche la stampa internazionale, si e' stufata di ridere del **carattere** omino..monotono, ripetitivo, VECCHIO senza essere mai maturato (Papi e Banca Rasini lo hanno allevato bene) Grosso danno al Paese...che' e' qualcosa di piu' dell'azienda familiare..o di una torta d spartirsi all'osso tra amici Ne vedremo delle belle, e si spera che siritirino in DECENZA, se glielo permettono i POTERI che li hanno installati in quelle posizioni, non piu' con una IMMAGINE da Stato maturo o serio, od onesto Buona Lettura
http://edededed.ilcannocchiale.it/


I bijoux di oggi: a) il ministro Scajola attacca: "E' ora di finirla. Quella di ieri è l'ennesima puntata di una campagna mediatica basata sui pruriti, sulla spazzatura, sulla vergogna, sull'infamia, sulle porcherie". Precisazione del ministro: "Non ho commesso nessuna intromissione. E' compito del Ministro dello Sviluppo Economico, il quale sovrintende in rappresentanza delloStato al settore delle Comunicazioni, verificare che l'offerta televisiva sia conforme al contratto di servizio, al fine di tutelare i cittadini che versano il canone e ai quali va assicurato un adeguato livello culturale". Un capolavoro: se il premier ha certi pruriti che lo costringono a fare porcherie, e conduce una vita vergognosa circondandosi di personaggi-spazzatura come Tarantini o Lele Mora (altro pregiudicato per detenzione di stupefacenti)la colpa è dei giornalisti di annozero, mica sua!?!?! Del resto ci pensa il ministro dello sviluppo economico a garantire il livello culturale (basso) dei telespettatori, è compito suo: cambiamogli nome, che sò ministro dello sviluppo mentale... o MINCULPOP? b) Renato Schifani e Gianfranco Fini, che in una nota scrivono: "(...). Definirlo [il Parlamento] 'mafioso' è del tutto inaccettabile, in quanto falso e offensivo verso tutti i suoi componenti, e gravemente lesivo delle nostre Istituzioni rappresentative e del loro prestigio". Certo definirlo mafioso è inaccettabile, mentre è accettabile un senatore come Dell'Utri... del resto Schifani è lo stesso che pochi giorni fa aveva infilato altre due perle, dicendo nello stesso discorso che non gli piacciono i giudici che fanno teoremi, preferisce quelli che si fanno ammazzare (Riina e Provenzano non avrebbero saputo esprimersi così bene), e parlando della trattiva di Mori che le istituzioni devono essere imparziali (tra che, tra mafia e stato?). Ragazzi non servono le prove, se lo lasciamo parlare Schifani si incrimina da solo... Saluti dal vostro gioiellere di fiducia


# 61    commento di   Vecchiosem - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 1:52

complimenti a tutti per il successo de Il fatto quotidiano,sono contento di leggere un giornale VERO e sono contento di vedere quanta gente è interessata a sapere la verità su ciò che ci circonda!




Mi auguro che il prossimo sia un mese caldo per la combriccola al governo. Da queste 2 importanti date uscirà fuori probabilmente il futuro dell'italia, non basterà attaccare i giudici come sempre,non basterà sparare sul primo che andrà duro sulle sentenze,ma ci sarà finalmente una scelta da fare,o piazzale loreto e hammamet...


Scusate, dico la mia. Le chiacchiere non hanno mai risolto nessun problema. Chi sia il capo di Cosa Nostra chi ha un pò di sale in zucca lo sa da tempo. Che le mafie abbiano invaso gran parte dell'economia "normale" lo sanno anche i gatti. Che la società civile sia strettamente connessa con il tutto, lo sanno anche i pinguini. Vogliamo continuare a proclamare lo scandalo a titoli cubitali? Evidentemente, o siamo scarsi di materia grigia o siamo ipocriti della più bell'acqua.


O’ TERREMOTO! Buongiorno blog,buongiorno a tutti. Oggi,parleremo delle dichiarazioni del procuratore generale,Antonio Gatto,nel processo di secondo grado per CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE MAFIOSA,che vede imputato marcello dell’ utri. Ma prima ….. Una breve rassegna stampa. http://www.repubblica.it/ http://www.unita.it/ http://www.lastampa.it/redazione/default.asp http://www.ilmessaggero.it/ http://www.ilsole24ore.com/ http://www.ilgiornale.it/ http://www.libero-news.it/ Ore 07:49, di sabato 26 settembre 2009,in questi 7 tra i maggiori giornali italiani, NON UNA PAROLA SULLA MANIFESTAZIONE “AGENDA ROSSA”,PROMOSSA DA SALVATORE BORSELLINO,CHE SI SVOLGERA’ OGGI A ROMA. Scriverlo in corso di giornata,sarà pressoché inutile,coloro i quali avessero voluto partecipare,avrebbero dovuto saperlo prima,e non dopo. Dirlo dopo,è una buona scusa per non essere tacciati di omertà,sempre che lo dicano. Secondo me,anche due giornali,che in questo periodo informazione la stanno facendo,come La Repubblica,e L’ Unità,in questo,nel mio piccolo mi permetto di dire, che hanno sbagliato. Largo spazio invece a : “moda e bellezza di casa a Milano”(il giornale) “versace e haute” (il sole 24 ore) “Lippi vaccino influenza ai giocatori”(LA Repubblica) (l’ Unità) niente immondizia,per fortuna,MERITO ALLA SIGNORA CONCITA. “cassano tanti errori,anche quello di aver preferito la roma alla Juventus”(Il messaggero) “massa ritorno in pista,a novembre gareggerò sui kart” > (La stampa) “Intrighi di corte,complotti e amori struggenti bova e depardieu in un film su casa savoia” (libero) Tutti voi,considerate le eccezioni mosse,potreste gentilmente,cortesemente,francamente ANDARE UN POCHINO A FARE NEL CULO? GRAZIE. ------------------------------------------------------------------------------------- Dunque i nomi ci sono I ruoli anche
http://avapxos.blogspot.com/


# 66    commento di   limat - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 10:2

"Davvero - si chiede Gatto - non fu possibile trovare in Brianza persone capaci di sovrintendere alla tenuta di Arcore? Davvero dall'estremo nord ci si dovette spostare a Palermo per trovare una persona che non conosceva la zona e le coltivazioni brianzole?". Ma povero Mangano "lo stalliere di Arcore", tra un misfatto e l’altro doveva pur riposarsi ! Hhhhhhha queste toghe rosse non capiscono che mangano strigliava solo cavalli!


@ commento # 64///PEDRO ******* Chi sia il capo di Cosa Nostra chi ha un pò di sale in zucca lo sa da tempo. ******* Carissimo, tempo che su questo punto (Capo), ci siano diversi decenni di MITIZZAZIONI E giustamente, come tu menzioni, il po' di sale in zucca **dovrebbero** possederlo in tanti Succede che, e da lungo tempo, quella brillante definizione del contenuto della ZUCCA, temo si sia persa davanti ad un TUCARA (tm) che e' il TUbo CAtodico RAdiante, sostituita da una accozzaglia di MESSAGGI a carettere sopratutto SLOGANS da Tifoseria Ultras Il Buon Feuerbach, sosteneva che si e' (e si scrive) cio' che si MANGIA....relazionato al sopracitato contenuto della ZUCCA, pertanto, la nutrizione non e' stata delle migliori ed un FUORVIATO sapere (lo sa da tempo) ha rimpiazzato il SAPERE, che e' una esperienza SOLIDA, EMPIRICA, TESTATA e RITESTATA Solo di recente, si legge qui' e la', che il RUOLO di Mangano venne sempre OMERTATO da una (DIS)informazione fondamentalmente FEUDALE, MEDIOEVALE, BIZANTINA, NORMANNA Un amico di passaggio a Londra, mi contatta ed invia una foto da Citizen Journalist dell'omino..THE UNTOUCHABLE Altro TEST fallito, in interviste a caldo, sul cosa significa: 1-la parola 2-a chi si riferisce veramente Alcuni analisti della Comunicazione, leggono un messaggio di RESA al GRANDE POTERE della Criminalita' Organizzata che, come sai, proprio a Londra (nella City, in particolare), dispone di qualche risparmio **generosamente** ospitato sotto quei cieli, tra l'altro sempre grigi Buona Interpretazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 68    commento di   limat - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 10:18

# 64 commento di Pedro non ci vogliamo convivere! e se tu non capisci perchè vogliamo continuare a proclamare lo scandalo a titoli cubitali ..non è colpa nostra


Nel settembre 2000 è stato pubblicato un documento chiamato: Project for the New American Century che comprendeva una lista di Paesi che si sarebbe dovuto invadere. Quello che l'amministrazione americana sta facendo è di seguire questo protocollo, l'Iraq era il primo della lista; Iran, Siria e Corea del Nord entravano in questa lista. Dal sito di Repubblica: “Il caso iraniano è divenuto il centro della conferenza dei Grandi a Pittsburg, la comunità internazionale non è stata mai così unita nella condanna, e gli Stati Uniti si difenderanno non escludendo alcuna opzione, inclusa - fa comprendere - quella militare.” Questi video mostrano le tecniche con le quali si riescono a creare dei colpi di Stato tramite le infiltrazioni della C.I.A. in quei Paesi che non vogliono sottostare al volere colonialista dell’America. Qualora non si riuscisse a destituire il governo canaglia in modo “pacifico” allora si arriva alla massima tecnica di democrazia: l’invasione militare. In Iran sta succedendo proprio questo. La mancata riuscita della rivoluzione targata Mousavi richiede un intervento coatto americano, ovviamente servono delle motivazioni che giustifichino un invasione e la costruzione di armi di distruzioni di massa è un evergreen. http://www.youtube.com/watch?v=g7EYPhXR_tM http://www.youtube.com/watch?v=WFij89zZ-Ik&feature=related




# 71    commento di   Clandestino(GB) - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 11:36

Ieri, in un servizio di striscia la notizia sul servilissimo fede, ho sentito che diceva che si metterà in aspetattiva.. se non ricordo male diceva per due mesi.. e se UMILIO si prepara alla fuga insieme al pornoduce..? Qualcuno ha visto??
http://voglioleggere.blogspot.com/


Allora, come possiamo commentare la conversione di Filippo Facci-sognare? Le vie per Damasco sono infinite...


Che peccato che la trasmissione Era Glaciale di ieri, non sia stata trasmessa in prima serata.Le parole di Saviano non sono mai banali, sono sempre pregnanti e significative; l'ultima intervista,poi, fatta al vecchietto casalese è stata il compendio della filosofia(quella buona) dei napoletani. " Saviano è un signore , noi siamo un paese cattivo. Dovremmo cambiare vita ma siamo sempre un po' indietro alla vita." Poi rincorre l'autobus( come in una metafora calzantissima ) per non rimanere a terra.


# 74    commento di   TheAle - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 13:36

dopo l'Appelo di Schifani al buon costume..mi è sorta una domanda: "ma di cattivo gusto di solito non è andarci con una prostituta...ops..escort..mica intervistarla ?? " uhmmm magari sono antica.. Cmq hanno proprio scassato la xxxxxx beeeppp .. basta lasciamogli la tv,l'italia.. e tutte le pecore che li seguono..Chi può scappi..buttare il prorio talento per gli Italiani è una perdita di tempo..com'è che si dice : a lavare la testa all'asino si perde tempo acqua e sapone ^_^






un grazie a santoro e travaglio x la bellissima puntata di annozero.finalmente, dopo che tutto il mondo ha intervistato la daddario ,qualcuno con le palle la fatto vedere anche in italia,e magari riuscirete a portarla in televisione.avanti cosi.


# 78    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 14:45

per "i bambini" INDACO SETTANTATRE' anche se è una legenda metropolitana, "me ne infischio " ,come diceva il mio amico ,il giovane Holden...oggi dedico la giornata VIVA e milioni di altre giornate vive alla LUNGA VITA DI SAVIANO e alla lunga vita di "io sono saviano" di tutti quanti noi;chi più e piu tanto di tanto tantissimo bersagli umani, cosi a rischio della vita come Saviano , Capacchione , Abbate e tutti loro e chi meno di loro , come noi, bersagli umani di chi non ama "SAPERE"..e che rimane frustrato e impotente di fronte a un paese tossico; sapere è punito nel nostro paese..non conta sapere,anzi!,e per saper vivere dovresti dormire secondo la cultura delel diverse omologazioni da sopra a sotto,da sinistra a destra;è come nei crimini di mafia,chi sa la paga;la paga in un modo piu atroce con la vita oppure con l'emarginazione e il "disonore" oppure semplicemente con l'insulto di comunista...siamo un paese CATTIVO!come dice saviano;peggio della romania ,popolo verso il quale (e cosi con altri), dovremmo vergognarci visto che abbiamo proiettato su certe etnie ciò che è in una delle nostre radici la parte più buia, quella meglio alimentata prima dal fascismo poi nel boom economico poi nell'andreottismo poi nel berlusconismo è l'iGNORANZA, solo grazie all'ignoranza si possono allevare milioni di teste come quelle che vediamo e rivediamo da sud a nord , come di nuovo a casal di principe o a lecco ,ieri sera all'era glaciale. felicia impastato punta il dito a tano badalementi e gli dice "tu fusti" , noi abbiamo avuto governi su governi che hanno fatto dimenticare tutte le dita puntate e non violente sulla coscienza degli assassini...nessuno si è vergognato in massa dei nostri governanti e del loro cittadino fattosi ridurre a "popolino";migliaia di morti come ricorda sempre saviano superiori a quelli fatti dall'inzio a oggi nelle striscia di gaza...miliardi di danni dalla terra al mare lasciati nella miseria e nei veleni.. fino ad arrivare al
http://www.youtube.com/watch?v=8C07xtsLAX0


# 79    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 14:47

fino ad arrivare all'apoteosi col berlusconismo nel farci odiare fratello con fratello , distraendo le persone e i cittadini fino all'odio da nord a sud, da sud a sud, da nord a nord...allevate da una parte urlando allegria e dall'altra ammazzetevi... fra la giornata romana dedicata a borsellino, quella a bergamo ponteranica contro il sindaco leghista(profanatore dello spirito immortale di Peppino in quella targa) e quella a torino per Rostagno, direi a Pedro che non è questione di ipocrisia urlare allo scandalo ogni giorno..siamo uno scandalo di paese,lo scandalo dell'italianità!preferisco credere piuttosto alle legende dei bambini indaco e urlare in milioni col dito nodoso di Felicia che schifoooooo !!!


Guardando passivamente il Tg2 ho visto il servizio del cinegiornale sul papa e su berlusconi e il conato è arrivato. Poi ho sentito Schifani ( questione Anno Zero, sapete tutti) dire che la Rai dovrebbe mostrare buon gusto. Ah, ho capito. A parte che non so quanto buon gusto ci sia in certe trasmissioni totalmente idiote, con o senza donne in tanga, quale gusto nobile ci sia in porta a porta, ma lì va tutto bene, benissimo. Poi, caspita, strano, non hanno fatto sentire nessuna voce dell'opposizione né degli accusati, le cui parole avrebbero potuto essere molto semplici, rivelatorie quanto spesso la banalità pura sa essere: mostrare le vicende del premier è cattivo gusto perché è la fonte ad essere di cattivo gusto. Ambasciator non porta pena, ma schifani e i suoi lo ignorano comodamente e pensano che la colpa non sia di chi ha il cattivo gusto, ma di chi riporta notizie. E via su questo passo: non è un patetico porco lui, ma una peripatetica la D'Addario. Non è esagerato, esagitato e 'razzista' brunetta, ma sinistra e cultura ad essere sbagliate. Tutte scuse, sappiamo, ma occhio a dire che non c'è libertà di informazione, le guance dei pitbull si gonfiano, arrossiscono di sacro furore, e urlano. E vincono, questo è il lato tragico. Perché ha ragione Francesco al #30, Einstein perderebbe con questi ceffi. Inizio ad avere dei dubbi: Malcolm X avrebbe perso?... Buon sabato.






Poiché non sono una snob di sinistra, solo la seconda che ho detto;), io guardo x factor e anche il processo, dove Facchinetti ha per la seconda volta citato Santoro e Anno Zero, e prima si è citato Il Fatto Quotidiano e si è detto 'è un bel giornale, compratelo'. So che ci sono fatti ben più importanti, ma se fossi nei citati, scenderei dalle torri di cui parla Paso e ringrazierei il programma per l'assist fornito. ;) Ciao


Dall'articolo pubblicato da Marco *********** Salvatore Scaduti, giudice conservatore di Magistratura Indipendente, celebre per aver ribaltato in appello le assoluzioni di Andreotti (prescrizione per il reato commesso fino al 1980) e Contrada (condanna a 9 anni). Sentenze inossidabili, poi confermate in Cassazione. Ora anche Dell’Utri rischia grosso. Ma, proprio in extremis, Scaduti è stato nominato consulente della commissione Antimafia. Se il Csm desse l’ok alla sua nomina, collocandolo subito fuori ruolo, il processo ripartirebbe da zero e riposerebbe in pace grazie alla solita prescrizione. ********* Credo sia tempo di attivarsi, basandoci sulle INFO che Marco pubblica..ed in particolare, BUSSARE con NOTE di DISAPPUNTO spedite via email, direttamente all'Uffico della Presidenza della Repubblica (Quirinale) Il Presidente della Repubblica, e' anche il Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, e si dovrebbe richiedere un SUO INTERVENTO FORTE, perche' al Giudice SALVATORE SCADUTI venga concessa l'opporunita' di portare a termine il suo GRANDE lavoro La Giustizia non deve subire COLPI di nessun genere: ne ha gia' subito troppi ed occorre che non la si ostacoli, ricorrendo a tecnicismi che stanno affossando un Paese Legale Occorre che al Presidente venga ricordato l'umore della gente, in toni CIVILI, ma FERMI Buon Attivarsi.......!!!! Il Link all'Ufficio della Presidenza al Quirinale, un nostro Palazzo dei tanti https://servizi.quirinale.it/webmail/ Un testo eventualmente copiabile e modificabile, secondo le proprie volonta' da esprimere, sara' postato qui sotto


Ill.mo Onorevole Giorgio Napolitano Presidente della Repubblica Italiana Ref: Caso On Marcello Dell'Utri Carissimo Onorevole Presidente, da cittadino privato, soggiornante per periodi molto estesi all'estero per motivi di lavoro, apprendo dall'ottimo giornalista Marco Travaglio e suo giornale quotidiano IL FATTO, di un caso del tutto molto preoccupante Si legge che il Giudice Salvatore Scaduti, che ha un record professionale invidiabile, è stato nominato consulente della commissione Antimafia e si capisce che questa e' stata una manovra in extremis, che potrebbe compromettere seriamente un processo di una importanza del tutto fondamentale per il benessere **MORALE ed ETICO** del Paese Onorevole Presidente, non Le nascondo che dall'estero, il Paese e' visto in modo del tutto NEGATIVO, con un Premier non all'altezza dei Suoi compiti istituzionali, che cerca di mascherare con stereotipi comportamentali del tutto IMBARAZZANTI Il Paese, per i sacrifici VERI delle Nonne, dei Nonni e secoli di storia e tutto il resto, non puo' permettersi OGGI di recitare ruoli che non ha, e tantomeno VANIFICARE aspetti Storici, Culturali ed Unici che sono nel processo di essere spazzati via, Sistema Giudiziario incluso, da una gestione del Paese del tutto inadeguata ai modelli e necessita' Contemporanee Un Suo deciso intervento, dovrebbe arginare un declino che non sembra abbia fine Il Cittadino si rivolge a Lei, Onorevole Presidente, e Lei sa' cosa significhi il termine: Do the right thing, Mr. President Un Buon Lavoro ********* Il Link https://servizi.quirinale.it/webmail/
http://edededed.ilcannocchiale.it/


E' il terzo giorno che compro il fatto, e ho, già, i miei dubbi sul tomorrow... a me, fa ridere, i am sorry: mi ricorda quella massima di quello che voleva fare il più bravo dell'altro, e per farlo, si spostava sempre più in là, e più in là ancora... fino a che non sapeva più dove andare perché aveva "sdoganato" troppo... C'è da vergognarsi


# 87    commento di   sisjfo - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 15:45

PITTSBURGH - L'umore era ottimo, almeno fino a ieri. Poi, qualcosa è cambiato per Silvio Berlusconi. I resoconti della puntata di ieri di 'Annozero', riferisce chi ha potuto parlargli, lo hanno mandato su tutte le furie. lui è incazzato vero??
http://ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_1674928046.html


PAPI(utilizzatore finale)incontra il PAPA(quello vestito da donna, ricoperto d'oro e tessuti pregiati che porta cappelli ridicoli peggio che la Regina d'Inghilterra)per pura coincidenza a Ciampino?! Proprio il giorno dopo l'ANATEMA contro le famiglie allargate(divorziati, separati, conviventi e omosessuali)il PRIMO ad incontrare il VICARIO di Christo è proprio il(quasi)BI-DIVORZIATO e BI-FAMIGLIA, libertino(escorts, veline, ministre)LATRIN lover PAPI .. ma le vie della Provvidenza(Gianni Letta - EMINENZA GRIGIA Opus Dei/Comunione&Liberazione)si sà SONO INFINITE. QUANTO costa allo Stato Italiano il Lodo Vaticano .. pardon l'INDULGENZA(INDULTO?)per PAPI?! PS:domani il NANO dirà a reti unificate che è stato il PAPA in persona a volerlo incontrare .. scommettiamo?!


grande travaglio avanti cosi con il fatto quotidiano.bellissimo l articolo su letta e i favori alla cooperativa la cascina.non mollatela xche sicuramente uscira dell altro marcio.vi prego cercate di far arrivare anche nella nuova provincia bat in puglia (barletta-andria-trani)il quotidiano, siamo milioni di persone a volerlo.


# 90    commento di   sisjfo - utente certificato  lasciato il 26/9/2009 alle 16:11

#88 ci puoi giurare che lo farà!


Sul fatto, interessante oggi l'articolo di Massimo Fini, dice, in sostanza, che Berlusconi e la sua corte, nonostante l'effettivo operato, sanno trattare le persone con disponibilità e simpatia, questo la gente lo capisce e li vota, mentre la sinistra, rimane chiusa nell'"intellettuale" poco disponibile all'incontro con gli altri, insomma, ha un po' troppa puzza sotto il naso, e così si rende antipatica. Ha portato l'esempio di un Berlusconi che, allo stadio, ha tentato, simpaticamente, di attaccare bottone anche con lui, senza riuscirci. Che abbia ragione? Che sia questo il segreto?


IL LODO ALFANO SERVE SOLO AL NANO UNO DEI CORI DI OGGI A ROMA Manifestazione Agenda Rossa




@ Commento # 85 Copio qui sotto il testo della email ricevuto dall'Ufficio della Presidenza della Repubblica, Quirinale *********** Il Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica ha ricevuto, attraverso il sito web, un messaggio all’interno del quale è indicato l’indirizzo di posta elettronica utilizzato per questa risposta. Al fine, quindi, di garantire la correttezza dei dati trattati, La invitiamo a cliccare qui per confermare il messaggio già inviato. Qualora, invece, non avesse inviato alcun messaggio, La invitiamo a cliccare qui. Per ogni eventuale ulteriore comunicazione, La invitiamo ad utilizzare l’indirizzo https://servizi.quirinale.it/webmail, senza rispondere a questa mail. Grazie per l’attenzione e la collaborazione. ********** Notare che la frase copiata qui sotto, contiene un cliccabile..che porta alla pagina dello stesso Ufficio, dove si legge dell'avvenuta ricezione del messaggio ** Al fine, quindi, di garantire la correttezza dei dati trattati, La invitiamo a cliccare qui per confermare il messaggio già inviato. ** Attivarsi, Attivarsi ed Attivarsi..!!! La Rete lo chiede, lo facilita ed e' anche una IMPORTANTE forma di rispetto e solidarieta' verso chi lavora per il Bene del Paese, oltre che per il Lavoro che quotidianamente Marco e suo Team mandano avanti
http://edededed.ilcannocchiale.it/




E' passata una settimana ma del giornale non ho ancora traccia a casa mia, nonostante l'abbonamento postale...Devo pensare che i soldi sono stati una donazione, oppure avrò in cambio il mio servizio???Aspetto con ansia...




Le chicche di oggi: - Masi ribadisce la competenza del garante dell'informazione sul contratto di santoro. Cavoli, pensavo che il garante dell'informazione fosse lì per occuparsi di una rete (4) che occupa abusivamente da decenni frequenze assegnate ad altri, o di un mediatore pubblicitario che detiene oltre il 60% del mercato (publitalia), configurando un pericoloso monopolio, ancor più pericoloso quando il premier-meroproprietrio del mediatore, minaccia di togliere la pubblicità ai suoi oppositori... pensavo che un garante servisse a garantire l'informazione pluralista, non a reprimerla, ma evidentemente in Italia cariche e costose poltrone non servono mai per quello che ci viene detto. - feltri-santanchè-belpietro urlano "sciopero del canone! i cittadini non paghino santoro". Qualcuno dovebbe avere la possibilità (ma non ce l'abbiamo, perchè i TG non lo diranno mai) di dire ai cittadini citati, che con cinque milioni di spettatori e i modesti contratti di santoro & c. Annozero si ripaga abbondantemente con i suoi incassi pubblicitari, mentre i miliardi dati a Vespa per 2 milioni e poco più di telespettatori in prima serata, dovranno essere ripianati dai cittadini.





commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti