Commenti

commenti su voglioscendere

post: Berlusconi & Patrizia: nei nastri un triste gioco di specchi

di Peter Gomez e Antonio Massari da Il Fatto Quotidiano, 3 ottobre 2009 La chiave è tutta nelle registrazioni. Nei nastri che Patrizia D’Addario ha consegnato in giugno ai magistrati di Bari titolari delle indagini sul giro di droga e prostitute del giovane imprenditore Giampaolo “Giampi” Tarantini . Basta ascoltarli per capire come, nelle affermazioni di Silvio Berlusconi sulla sua notte d’amore trascorsa il 4 novembre a Palazzo Grazioli con la prostituta pugliese, ci sia qualcosa che non torna. “Mai saputo che fosse una escort” , ripete da settimane il premier. “Lo sapeva. Lo sapevano tutti. Eravamo in tre quella sera e io non ero l’unica” prostituta, ribatte la bionda Patrizia in ogni occasione (lo ha fatto anche giovedì sera ad Annozero ). Ma Berlusconi non ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Uee peter,visto che sei lo stesso fenomeno di travaglio e sai tutto cosa ha detto berlusca alla d'addario e la d'addario ha detto a berlusca che poi lui ha risposto alla d'addario che dopo lei ha risposto di nuovo a berlusca ( che bravo ) mi puoi dare anche i nummeri del lotto di martedì???e poi anche il numero della d'addario?cosi mi faccio anch'io una bella trombata,gratis naturalmente.....


maaa....tutti invidiosi che silvio tromba???ma se noi maschi ci alziamo gia con quel pensiero li...vediamo un bel culo e il nostro primo pensiero è....quella me la farei....quanti considerano una ragazza o ragazzina puttanella e sputtanata solo perche si è saputo che questa si è "fatta" qualche ragazzo?e adesso di colpo una puttana con nome d'addario e brava perche parla male di silvio...cazzo...di lei adesso si deve parlare bene...e sta sera andate in discoteca con quella speranza di trombare...siete non solo come silvio,ma come la maggior parte dei politici,perche sembra che silvio non sia l'unico....ma pssss,dei altri non si parla,altrimenti si viene querelati...e anche quello e gia successo....


un link. Così per dire: http://gioacchinogenchi.blogspot.com/ ...che forse... anche i polizziotti oltre che manganellare, ragionano.Hai torto Grillo ci sono pure loro dalla nostra parte. W Genchi viva la legalità w Di Pietro. Vinceremo alla fine. Non uno stato di polizia; ma di legalità.Di non immoralità.Chiesa dove sei?. Avulso da "papi" vari. Che il lodo Alfano ed i condoni pro mafiosi non esistano.Dio! come siamo ridotti


# 36 pattina D'accordo: è ora di parlare d'altro, riportando nei nelle giuste proporzioni (rispetto ai veri grossi problemi) le faccende del sexaholic che governa l'Italia. Ma le storie, a cominciare dal compleanno di Noemi, sono esplose per forza dirompente propria, senza un piano preparato da chicchessia; storie che si sono subito gonfiate e diffuse a dismisura solo per colpa sua, non appena ha fatto irruzione in tv e nei suoi giornali con le sue spiegazioni menzognere date in pasto alla nazione, prendendola per credulona scimunita, e con i suoi pesanti e inqualificabili attacchi alle voci non conformi alla sua versione palesemente inveritiera che voleva imporre d'imperio; avesse invece fatto come David Letterman, cioè vuotato il sacco con leggerezza, autoironia e sincerità, e un pizzico di umiltà, in una specie di pubblica confessione, ancora prima che ne parlassero gli altri, il tutto si sarebbe sgonfiato e liquidato nel giro di pochi giorni. E saremmo subito tornati a parlare di cose più importanti e più interessanti. (# 35 A.E.R. stavolta ho cercato di ridurre gli errori; grazie dell'attenzione; good night and good luck, my honey)


Poveri lettori de Il Giornale. Sento la notizia del risarcimento legato alla faccenda della Mondadori e mi viene la curiosità di vedere cosa ne dice il giornale di Feltri. Leggo "Il tribunale di Milano ha condannato al risarcimento di 750 milioni di euro per la Cir di Carlo De Benedetti per la vicenda legata alla cessione della Mondadori." Seguono commento di De Bendetti, di M. Berlusconi e altri (è giusto, è un scandalo etc etc.) Nessun tentativo di ricostruire la vicenda, nulla sulla corruzione giudiziaria, nulla sulla sentenza Previti. Addirittura sul cartaceo titoli folli sui presunti espropri da parte dei giudici. Sento un po' di tristezza per i poveri lettori de il Giornale, tanto che stavo per consigliare loro l'articolo del mitico Gomez sul Fatto (a proposito Peter, sei proprio scatenato! mi fa molto piacere). lancio una proposta, adottiamo un lettore del Giornale (tanto non sono mica poi così tanti)


# 51 massimo Dopo la tua dritta sono andato leggere anch'io la versione che dà il Giornale. Copio-incollo solo questo stralcio: >> Fininvest: ingiusto, subito ricorso in appello La Fininvest "esprime tutta la propria incredulità di fronte alla sentenza del Tribunale Civile di Milano" E Marina B. rincara la dosi. Come se non fosse mai stata pronunciata la sentenza definitiva con cui Previti è stato condannato per la gravissima orruzione dei giudici per l'assegnazione della Mondadori a Berlusconi! Se io rubo per conto terzi, i terzi possono forse tenere la refurtiva? I terzi che chiaramente sono i mandanti e i finanziatori della corruzione! E chi se no? Ma si sa: il mago Silvio fa regolarmente scomparire le proprie responsabilità.


mi pare che le frequentazioni di prostitute a palazzo Grazioli abbia oscurato la colpa più grave di B: Casoria ( Casoria !!!) il papà di Noemi che chiama B sul cellulare ecc la lettera della moglie Veronica ecc


E una che volesse fare strada senza questi mezzi poco dignitosi? Che razza di società... un vecchio che vuole illudersi di avere 20 anni!


Il presidente della repubblica che si altera se un cittadino lo invita a non firmare lo scudo fiscale e urla di essere costretto dalla costituzione a promulgare le leggi è un presidente o che ci fa o che ci è. Innanzi tutto la Costituzione se prevede la possibilità del rimando alla camere anche con messaggio motivato significa che da al capo dello stato la possibilità di richiamare l'attenzione della pubblica opinione su un fatto che sta avvenendo e che può essere a suo parere in violazione del dettato costituzionale dato che dovrebbe essere anche il primo baluardo a garanzia del dettato Costiuzionale. L'opinione pubblica così informata si potrebbe mobilitare in modo da impedire che la cosa avvenga e la cosa potrebbe non essere necessariamente rimandata a lui chi lo dice che è obbligatorio ripresentare quel progetto seppure modificato? C'è la possibilità che questo avvenga ma non è obbligatorio nè scontato laddove il popolo ha espresso un suo esplicito orientamento. Mi domando: Ma perchè il presidente si arrabbia? Ritiene ce una domanda fatta da un cittadino non sia una ragione per la quale lui se la spassa per tutta la penisola o pensa di andare n giro a fare una passerella e basta? Capisco che si arrabbiano quasi tutti i politici se gli fai una domanda ma loro sanno ancora di essere delegati e di non avere diritti divini sul posto che occupano e che chi li ha delegati ha il sacrosanto diritto di chiedere e di ottenere risposte chiare semplici e coerenti? Perchè a questo presidente gli mandano una legge palesemente anticostituzionale come la legge "porcata", un'altra come il lodo Alfano, quest'altra come lo scudo fiscale e lui, da ex partigiano, ex comunista le firma senza proferire parola o tentare di aprire un minimo di critica in solo 24 ore?


CAETERUM CENSEO MANDADORI ESSE RESTITUENDAM i 750 milioni non bastano (se almeno fosse un miliardo) E poi non è ancora preso in considerazione il danno fatto al Paese.




mio permetto una piccolissima modifica alla vignetta: "Scudo scudo appena firmato, chi è il più bello del reato?" ;)


@32 Anche oggi le notizie di google news che riguardano più strettamente il governo e Berlusconi sono prese da Il Giornale: -Manifestazione libertà di stampa -Risarcimenti De Benedetti -Approvazione scudo fiscale Tutte provengono dal Il giornale. Google news Italia comincia a remare un pò troppo da una parte. Ma chi comanda Google Italia?


da repubblica.it Castelli: "No alle grandi opere? Napolitano miope" Roberto Castelli critica la posizione del Capo dello Stato sulle grandi opere dopo la tragedia a Messina. Quella di Giorgio Napolitano "è una posizione figlia di una cultura tipicamente di sinistra, che a me però pare miope. Rinunciare alle grandi opere significa affossare il Paese - dice il viceministro intervistato da Libero. "La mia priorità va al traforo del Brennero e al Corridoio 24. Da lì passa l'economia del Paese". Ma poi "c'è l'alta velocità che è già in fase avanzata" e il Mose che "è in costruzione e deve essere finito". Quanto al ponte sullo Stretto, per Castelli non è indispensabile, ma "io - aggiunge - sono federalista: se i politici del sud vogliono spendere i soldi che gli spettano per il ponte sullo Stretto, facciano pure"


Prepariamoci a nuove e stavolta fortissime scosse. Il pentolone sta per scoperchiarsi e quello che ne uscirà saranno le schifezze di questi ultimi 20 anni, che non risparmieranno nessuno, meno che mai chi arrampicatosi in alto per fortune e meriti non suoi dovrà fornire molte risposte.Per la serie le "magnifiche e progressive sorti"...


# 56 commento di Roland 750 è la provisionale il liquidazione con decreto. Poi ci sono da liquidare i danni (morali etc) che dovranno esser quantificati in separata sede;ergo il prezzo da pagare sarà più alto


PS. Naturalmente in un Paese serio dovrebbero esser chiesti indietro anche i 2mila miliardi di vecchie lire sottratti alla pubblica amministrazione con forniture diciamo "poco funzionali", per non dire delle centinaia di milioni che han reso il volo per la Svizzera in anni passati e che fra poco torneranno indietro, ma questa è una storia diversa.


# 62 Cipputi Grazie della puntuale informazione. Affaire à suivre, dunque.


Quello che traspare dalla presenza della Sig.ra D'addario in televisione,è il volto,poco umano e spregevole di un sistema,presente in tutta italia,dove una donna sola e disperata,e probabilmente anche molto impaurita,si trova costretta,insieme ad altre centinaia di ragazze,a prostituirsi non trovando altro. Questo è il punto: un sistema di mercificazione dei corpi,e spesso delle menti, che prende il sopravvento come modello culturale, come pattern di istruzioni senza le quali le DONNE non potrebbero esser valutate per quello che sono (brave efficienti scrupolose e coraggiose) Provo infinita pena per la Sig.ra D'addario la quale sicuramente non sarà una santa,ma ha dimostrato rispetto ai suoi coetanei maschietti persi chissà dietro quale pelo, di avere infinito coraggio.


Eugenio Scalfari: "Non era una folla, ma un popolo" ma guarda un pò! e tante altre volte cosa siamo stati? una massa, un gregge,una piazza(ta)?


Per candida-mente Se con la legge "porcata" intendi riferirti a quella elettorale,guarda che all'epoca (2006, prima delle elezioni) il Presidente che la firmò era Ciampi,come Ciampi firmò,senza batter ciglio lo scudo fiscale del 2001 e quello del 2003;eppure non ricordo che vi siano state proteste nei soui confronti;io non sono uno sfegatato ammiratore di Napolitano,però mi sembra che la polemica nei suoi confronti sia francamente spropositata;come anche non capisco ,politicamente,gli atteggiamenti di Di Pietro,che si sta completamente isolando e sta mettendo in forse l'alleanza col PD;so che anche nell'IDV ci sono molti malumori in proposito,ma anche quello è una sorta di partito familistico,questa è la verità...


# 65    commento di   Paoletta! - utente certificato  lasciato il 4/10/2009 alle 11:26

Ieri la manifestazione è stata meravigliosa!!!! Eravamo in tantissimi, da tutta Italia, giovani, non più giovani, donne e uomini, indignati, coraggiosi e uniti!!!! Mi sono sentita parte del popolo, un' unica entità coesa e determinata, libera e viva!!!!


NO ALL’ INFORMAZIONE AL GUINZAGLIO, AVAPXOS C’ ERA! Buongiorno blog, buongiorno a tutti. Ieri a Roma c’ è stata la manifestazione “no all’ informazione al guinzaglio”. Come promesso io c’ ero, per partecipare, ma anche per documentare e riportare qui sul blog l’ evento, in favore di tutti quelli che non ci sono potuti essere. Vi avevo promesso foto e video, ma quello spilorcio dell’ editore (che poi sarei io, me medesimo diciamo) mi ha detto che non c’ è un’ euro … e quindi mi ha mandato in “missione” solo con una fotocamerina digitale, di quelle ancora con le batterie alcaline … Risultato? I video erano disastrosi, l’ audio inascoltabile, insomma proprio non si potevano pubblicare. Quindi, con i “potentissimi” mezzi a disposizione di Anarkos (avapxos), ho fatto quel che ho potuto … Un video, con le foto! Tié! Purtroppo ragazzi, quando ci si autofinanzia, è davvero dura !!! Con l’ occasione, vi informo che c’ è una grande novità, Anarkos ha aperto un CANALE YOUTUBE!!! Ho caricato i primi video, per il momento sono solo 4, ma piano piano … Il canale si chiama “AVAREPORTER”. Di seguito pubblico i video che potete trovare già adesso su youtube. Parlate di noi!!!! Buona domenica. P.S. Oggi nascerà il MOVIMENTO DI LIBERAZIONE NAZIONALE! Anche se non posso essere li con voi, ci sarò comunque! Un’ abbraccio a tutti quei fortunati che potranno esserci fisicamente! Questo è il momento giusto per crescere, per cambiare davvero le cose! Viva l’ MLN!!!!!!!!! Segue sul blog "avapxos"
http://avapxos.blogspot.com/


un paio di domande molto semplici: perchè Berlusconi (o Burlesconi, data l'innata comicità del soggetto) avrebbe dovuto ricambiare con un favore (busta o approvazione edilizia) una donna che riteneva di aver conquistato con il suo fascino? non sono ambedue forme di rimunerazione per la prestazione sessuale? il concetto di un Berlusconi visto, anche da se stesso, come "Don Giovanni un po' rincoglionito" non viene smentito dal concetto di "utilizzatore finale" e quindi consapevole del tipo di "merce" acquistato, messo in campo dall'avv. Ghedini?


L'ABC del sistema SB L'Escortgate (data la presenza di Carl Bernstein ad Annozero, il richamo al Watergate è quasi d'obbligo) è solo uno dei molti aspetti del vasto problema SB. Uno che rischia di oscurare gli altri. Ma esiste un vero arcipelago di aspetti (o problei), tutti interconnessi. Mi spiego (non so se ce n'è bisogno) con qualche esempio: La pluri-decennale carriera truffaldina (ne consociamo i vari reati, tutti prescitti o diversamente cancellati) ha portato SB al progressivo possesso del suo impero mediatico, e quindi ad un gigantesco conflitto d'interessi; il problema A, il malaffare, e il problema B, il conflitto d'interessi, hanno caratterizzato la scalata e la permanenza di SB al vertice politico (consenso costruito con il battage mediatico e con i mezzi finanziari a disposizione). Scalata pertanto tutta inammissibile. Del problema A e B fa parte anche il controllo della Mondadori, di cui, dopo la recente sentenza, si dovrà tornare a dibattere, libertà di stampa permettendo; ed ecco il problema C, la libertà di stampa sotto pesante assedio. Lo stesso strapotere mediatico, un plateale squilibrio, problema D, ha contribuito a esarcerbare il dibattito sull'Escortgate, problema E (appunto E come escort). Il conflitto d'interessi, problema B, in realtà è un cumulo, concentrato in una mano solo, di interessi tra di loro confliggenti; non solo interessi, ma veri poteri: i primi due poteri politici, e per quello giudiziariario poco ci manca, quelli mediatici e per giunta un grosso potere economico; la separazione dei poteri è andata a farsi fottere, per cui la democrazia è compromessa, problema F; e siamo arrivati al piano di Licio Gelli, problema G (come Gelli). Mi fermo qui, ma l'alfabeto non è ancora esaurito, e di questo passo si potrebbe arrivare alla Z... Solo un aspetto ancora, suggeritami da una frase di Francschini sentita ieri: il rischio di assuefazione. Visto che il sistema SB si è costruito progres


Per Luis Chiedo venia per l'errore che mi riconosco. Non ne faccio una questione di Ciampi che personalmente non mi entusiasma nemmeno lui o di Scalfaro idem con patate o l'attuale più che mai fuori dal suo assetto politico ed istituzionale secondo me. L'intento era comunque quello di stigmatizzare la supina accettazione alla promulgazione di Leggi assolutmente e chiaramente contro il dettato della costituzione. La mia non è più una sensazione seppur fondata bensì una assoluta certezza: cioè che chi fa le leggi parlo sia del parlamento che del governo che del capo dello stato agisce non più sul bordo legale compresa la COSTITUZIONE bensì tutto al di fuori. Se tu sei carabiniere devi per primo indossare la cintura di sicurezza nell'auto di servizio perchè devi esere sottoposto per primo alle leggi che intendi ed è tuo compito far rispettare altrimenti non ha il diritto di richiederlo a nessun'altro. Se fai le leggi queste devono essere totalmente dentro la giurisprudenza altrimenti non hai alcun diritto di pretendere a chicchessia di rispettarle. Se accetto ormai con semplicità ordinaria di firmare leggi che sono "fuori legge" (perchè obbligare anche coercitivamente di far pagare tasse a persone che non riescono a mantenere le proprie famiglie, far fallire imprese che non rubano e poi legittimare capitali ambigui anchorchè illegali è fatto fuori dalle leggi di questo stato)che cosa pretendo che rispetti la gente normale? L'Idv avrà dei malumori interni, si sta isolando come tu dici ma togliendo ogni e qualsiasi altra considerazione osservo una cosa da profano della materia se c'è una possibilità, una sola e soltanto una di far cadere questo governo l'altro ieri la si è buttata nel water mentre l'altra parte per due anni scorsi ha cercato di comprarsi con favori, donnine e quant'altro la possibilità di far cadere un govero che non ha mai voluto riconoscere ed a festeggiato a mortadella e spumante alla sua caduta. Personalmente mi basta e avanza per giustific


giustificare Idv e se potessi sputare in faccia a tutti coloro che pur avendo potuto consentono ancora a questo governo vergognoso di continuare nel suo percoroso vergognoso e quindi per me Idv è l'unico riferimento dato che si è espresso contro questo modo bilaterale di fare finta opposizione e poi coccolarsi di fatto a vicenda.


Solo un aspetto ancora, suggeritomi da una frase di Francschini sentita ieri: il rischio di assuefazione. Visto che il sistema SB si è costruito progressivamente, noi, come le rane nell'acqua, non ci accorgiamo della dell'acqua che si scalda, agagio adagio, grado per grado, fin quando non finiamo bolliti. Il fattore RB - rana bollita - che che accopagna tutti gli altri aspetti, dall'A alla Z, del sistema SB.


# 72    commento di   piccolafania - utente certificato  lasciato il 4/10/2009 alle 12:13

Secondo Il gironale (che riporta fedelmente le parole del nano), la sentenza sul risarcimaento a de benedetti è il riusltato di una serie di attacchi ripetuti al premier, ora si passa al patrimonio e Berlusconi attende l'affondo finale il giudizio della Consulta... ...e io dico speriamo che la consulta faccia il suo dovere!!!!! E ovviamente non poteva mancare un bell'articolo per dire che ieri a roma erano sessanta mila e non 300 mila!! Fania ps: bellissima la presa in giro delle ronde da parte di Aldo, Giovanni & Giacomo a che tempo che fa..."we neger tira fuori i document!!!"


scusate se non c'entra, ma stavo vagando in Noncilopedia e sulla pagina di Marco Travaglio mi ha fatto riderissimo questo: - È definito "comunista" dai Berlusconiani, "nazista" dai comunisti, "uomo libero in quest'Italia di merda" da Daniele Luttazzi, "Satana" da Dio, "Dio" da Satana, "Gargamella" dai puffi, "ultima speranza" da nessuno. - È l'unico al mondo capace di stare seduto a fianco a Sgarbi che urla, senza avere lo stimolo di alzarsi e prenderlo a vangate nel culo. E su quella di facci: - Nato nel 1967 da un rapporto sessuale tra Vittorio Sgarbi ed Emilio Fede - Odia con tutto sé stesso Marco Travaglio poiché quest'ultimo è un giornalista.


PS Nella fiction "Lost in wc" di "Parla con me", l'Escortgate diventa effettivamente... Watergate!


# 75    commento di   piccolafania - utente certificato  lasciato il 4/10/2009 alle 12:22

im-pertinente85 - ah ah ah ah ah Bellissime tutte e due!! Specialmente quella su Sgarbi, è vero: mi sono sempre domandata come fa marco a rimanere impassibile con Sgarbi quella su Facci poi è stupenda!!


Grazie per "Il Fatto Quotidiano", che ho cominciato a comprare in edicola. Mi state ridando un po' di speranza. Grazie.


Se io pago un politico per modificare l'iter di un processo burocratico relativo ad un appalto od ad un cantiere, sto compiendo corruzione. Nel caso di tangentopoli c'era da una parte l'imprenditore, il corruttore e dall'altra il corrotto (politico o funzionario statale) e la modifica avveniva attraverso lo scambio di tangenti - denaro. Qui invece abbiamo che il corruttore che è un "lavoratore" che fa un lavoro degradante ed umiliante per la condizione della donna e per questo non è riconosciuto. Per questo lavoro doveva ricevere denaro in forma alterna rispetto alla consuetudine di tangentopoli e una forma di corruzione non basata su denaro, ma su un baratto. Non capisco chi dice che non vede il reato nella vicenda D'Addario (forse perchè il cantiere è rimasto fermo?!). Concordo comunque che il fatto più grave da approfondire riguarda la sanità pugliese!
http://ipocritolandia.blogspot.com/


strano leggendovi mi sembra di stare in un forum di falsi preti. nessuno di voi e' mai andato a puttane, ne' ha avuto mai la voglia... che mondo di ipocriti.




Per Carlo Ma no caro Carlo io a puttane magari forse ci sono anche andato ma che ho preteso che me le pagassi tu come invece pretende di fare il "tuo" amico?


@ Robertino89 e tutti gli altri che come me sono orgogliosi della reazione di ADP nei confronti di Napolitano Non mi sto a ripetere (vedi post #38), a mio parere IDV dovrebbe chiedere a gran voce le dimissioni di Napolitano e far partire una raccolta di firme in tal senso, in quanto Morfeo Pilato si è ormai palesemente dimostrato non in grado di assolvere il proprio alto incarico istituzionale.


il gruppo Repubblica e L'espresso si giocano molto... rimane da capire, adesso, Berlusconi come replica...


#78 carlo Basta che uno le puttane se le paghi con soldi suoi, non pubblici, e neppure con incarichi istituzionali o favori illegali


Berlusconi è minoranza in questo paese. Gli italiani non lo voteranno più, le indagini statistiche parlano chiaro (Cipsos, crespiI, eidos). se si votasse domani mattina totalizzerebbe un 8% che unito al 8,2% della lega fa 16,2%, cioè, lo stesso risultato che realizzerei io da solo con l'appoggio esterno dei miei parenti. Buttiamoli fuori.


L'altra sera ad Anno zero, alla insistente domanda di Belpietro "come guadagna i soldi?" la D'addario avrebbe dovuto rispondere: Faccio il suo stesso mestiere, compiaccio i clienti così come Lei compiace Berlusconi quindi..........in un certo senso siamo colleghi! Compro il fatto ogni giorno, ho però perso il primo numero come posso fare ad averlo? Cosa si sa dell'abbonamento coupon? Stamattina dal giornalaio mentre compravo il fatto un signore con una mazzetta di giornali mi ha guardata e poi ha detto lo dia anche a me. Era la sua prima volta ed io ero in compagnia di mio marito. Sono stata felice per questo


ieri eroin piazza..quando sono passato Marco Santoro e Vauro e stato un immenso scroscio d appalausi...,èra una gran bella piazza ieri,un pò di tenerezza per i militanti del pc che come il tenero Giacomo della settimana enigmistica stringevano le loro bandiere e molti non sapevano della defezione che aveva permesso il giorno prima al governo delinquente l approvazione dello scudo..qualcuno ho visto che alla notizia con gli occhi sconsolati l ha riavvolta e messa aterra.Mi dispiace,sono brave persone i militanti ma devono chiedere rispetto da parte della loro segreteria o così ci perdono la faccia.Ciao


# 83 commento di Pat Basta che uno le puttane se le paghi con soldi suoi, non pubblici, e neppure con incarichi istituzionali o favori illegali ----------------------- ..e soprattutto che non abbia la faccia da culo da proporre leggi a tutela della "vita" o sulla centralità della "famiglia"


a proposito di ghedini http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=WVnsUXQ9zBg e belpietro http://www.youtube.com/watch?v=KvM0cf14Ucg&feature=related


#87 Edmond sono d'accordo :) e... scusa... ma di quale "famiglia" parli? ;)


Cari amici tutti di dx sx cdx csx anarchici radicali vi ripropongo una vecchia canzone che forse solo i vecchi come me ricorderanno, a cantarla era Lolli ed il testo faceva così Vecchia piccola borghesia per piccina che tu sia non so dire se fai più rabbia, pena, schifo o malinconia. Sei contenta se un ladro muore o se si arresta una puttana se la parrocchia del Sacro Cuore acquista una nuova campana. Sei soddisfatta dei danni altrui ti tieni stretta i denari tuoi assillata dal gran tormento che un giorno se li riprenda il vento. E la domenica vestita a festa con i capi famiglia in testa ti raduni nelle tue Chiese in ogni città, in ogni paese. Presti ascolto all'omelia rinunciando all'osteria così grigia così per bene, ti porti a spasso le tue catene. Vecchia piccola borghesia per piccina che tu sia io non so dire se fai più rabbia, pena, schifo o malinconia. Godi quando gli anormali son trattati da criminali chiuderesti in un manicomio tutti gli zingari e gli intellettuali. Ami ordine e disciplina, adori la tua Polizia tranne quando deve indagare su di un bilancio fallimentare. Sai rubare con discrezione meschinità e moderazione alterando bilanci e conti fatture e bolle di commissione. Sai mentire con cortesia con cinismo e vigliaccheria hai fatto dell'ipocrisia la tua formula di poesia Le cose sono un pò cambiate da ieri ma poi mica tanto e Berlusconi è il prodotto di quel giorno che fu. Se oggi c'è una fetta di connazionali che preferirebbe vederlo in galera, ce n'è una fetta altrettanto grande che plaude al suo operato perchè siamo italiani, lo siamo stati e lo saremo. Un saluto da un ex comunista che perdendo la strada ha perso anche la propria identità.


da repubblica. it ""Avevamo previsto il disastro e dato l'avviso. Poi le precipitazioni sono state ancora più intense delle previsioni. E' stato un evento eccezionale". Lo afferma il Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, sul disastro di Messina." ma che sia un menagramo? alla prossima!


87 EDMOND assai peggio,... bisognerebbe anche che uno non avesse la faccia da straculo da promuovere disegni di legge per punire severamente i clienti delle prostitute. Questa si che è ipocrisia diabolica ma diviene addirittura ipocrisia diabolica iperbolica se il disegno per punire i clienti puttanieri delle prostitute lo pensa un puttaniere e lo presenta una prostituta. Tutto può succedere.


PROFITTO DI QUESTO SPAZIO PER DIRE UNA COSA A MINZOLINI: IERI ERO IN PIAZZA DEL POPOLO, HO STRETTO LA MANO A MASSIMO GIANNINI DI REPUBBLICA CON GRANDE ORGOGLIO ED ONORE. HO VISTO D'ALEMA IN UN ANGOLINO CON UN GORILLA A PROTEZIONE, NON MI E' GARBATO PER NIENTE E ME NE SONO STATO ALLA LARGA. HO VISTO SOPRATTUTTO CENTINAIA DI MIGLIAIA DI FACCE CIVILI E DIGNITOSE ED HO CAPITO CHE IN QUESTO PAESE LECCACULI E SERVI NON PASSERANNO. SONO COSI' ORGOGLIOSO DEGLI ITALIANI CIVILI CHE NON RICORDO COSA VOLEVO DIRE A MINZOLINI.


No Francesco, non credo che tu abbia perso la tua identità, se ancora sei una brava persona e ti batti per i più bisognosi, se credi alla giustizia al rispetto dell'uomo in ogni parte della terra, non badare alle etichette, comunismo voleva dire tutte queste cose,magari era solo ideologia, una ideologia che ha mosso il mondo, ha dato spinta ad ogni ribellione. I tempi sono diversi, non c'è vergogna o fine della dignità a comprendere che si può cambiare modi e alleanze senza buttare via un'esperienza più che dignitosa. Forse quella strada era semplicemente finita, non sederti ad aspettare, molte ne abbiamo ancora da percorrere forse vorremmo non cambiare percorso ma vedi quanta gente si è rimessa in movimento? La manifestazione di Roma fà ben sperare, credi che tutta quella folla arrivasse da una sola strada? Pensiamo solo dove vogliamo arrivare, non da dove veniamo. Un saluto da una comunista che non rinnega nulla ma và avanti in questo nuovo cambiamento storico.


Anche a me capita sempre dopo una conquista di lasciare una busta con qualche euro di mancia.... Ma mi faccia il piacere !!!!


FRANCESCO ti comprendo un poco tutti siamo spaesati ma proprio come dici é l'italia. qull'italia di piu o meno 60 milionie e se aggiungi 10 italiani ad altri 10 italiani non facciamo un addizione ma una DIVISIONE


# 97    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 4/10/2009 alle 18:39

il berluscao (guai!) pò dir che NNNNnnn sapeva che erano escort ma egli in cambio della prestazone sessuale dava alla donna una ricompensa tipo candidarla alle europee oppure un posto in una fiction ..........................attenzione ....dovete / dobbiamo ...combattere contro il 50% degl'italiani quindi da una parte prendiamocela comoda dall'altra muoversi!!!!!
!!!


mio caro compagno (desueto termine per indicarci un tempo quali appartenenti ad una stessa partecipazione politica, umana, sociale) io non rinnego forse rimpiango e ad esserne uscita lesa non è la mia dignità che grida ancora forte ma la mia identità anacronistica nel tempo nello spazio e nei costumi mi ritrovo ancora in qualche film ed è linfa vitale la piazza (ricordi piazza, bella piazza?)ma sono troppo vecchio e troppo stanco per aspettare ancora


# 99    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 4/10/2009 alle 18:42

entrambe le ricompenso sono" forma uso della repubblica" ossia sono conferite alla donna attraverso una volta:la televisione di stato , altra volta:le elezioni della repubblica italiana . quindi il berluscao è abituato ad usare la repubblica nonNNoNN ad esserne al servizio


Nasce il Movimento di Liberazione Nazionale. Mai nome fu più appropriato. Meno male che Grillo c'è!!! Cri cri cri cri.... Il comitato di redazione del TG1 si ribella a Minzolini. Speriamo che sia il primo passo per l'occupazione della Bastiglia!


ah..ecco cosa volevo dire: MINZOLINI REPLICA AL CDR: "la nota del cdr è la dimostrazione che c'è chi manifesta per la libertà di stampa, ma è intollerante verso chi ha una opinione diversa". minzolini, fammi capire, le tue opinioni personali sono così pregnanti da essere esternate dal telegiornale delle 20 a spese del contribuente? la prossima volta ci mostrerai le tavole di minzolini incorniciate da un roveto ardente? Non so se ci sei o se ci fai ma stai facendo una figura assai cacina.


Per Francesco Piazza, bella piazza ci passò una lepre pazza, uno lo cucinò, uno se lo mangiò, uno lo divorò, uno lo torturò, uno lo scorticò, uno lo stritolò, uno lo impiccò e del mignolino ch'era il più piccino più niente restò. Piazza, bella piazza, ci passò una lepre pazza... Ci passarono dieci morti i tacchi, e i legni degli ufficiali, teste calve, politicanti un metro e mezzo senza le ali, ci passai con la barba lunga per coprire le mie vergogne, ci passai con i pugni in tasca senza sassi per le carogne. Piazza, bella piazza, ci passò una lepre pazza... Ci passò tutta una città calda e tesa come un'anguilla, si sentiva battere il cuore, ci mancò solo una scintilla; capivamo di essere tanti capivamo di essere forti, il problema era solamente come farlo capire ai morti. Piazza, bella piazza, ci passò una lepre pazza... E fu il giorno dello stupore e fu il giorno dell'impotenza, si sentiva battere il cuore, di Leone avrei fatto senza, si sentiva qualcuno urlare "solo fischi per quei maiali, siamo stanchi di ritrovarci solamente a dei funerali". Piazza, bella piazza, ci passò una lepre pazza... Ci passarono le bandiere un torrente di confusioni in cui sentivo che rinasceva l'energia dei miei giorni buoni, ed eravamo davvero tanti, eravamo davvero forti, una sola contraddizione: quella fila, quei dieci morti.


@ Roland Jesus Christ, oh my Christ! Lodo Mondadori: Pdl pensa a manifestazione di solidarieta' a premier 04 Ottobre 2009 18:30 POLITICA ROMA - Si pensa a una manifestazione popolare, all'interno del Pdl, per "difendere" il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dall'ultimo "attacco" nei confronti del premier, quello della sentenza sul Lodo Mondadori. A lanciare la proposta, il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto. Favorevole anche il coordinatore nazionale del Pdl e ministro della Cultura, Sandro Bondi. "Il nostro partito e l'intera maggioranza che sostiene l'attuale governo - dice Bondi - prendano in esame con urgenza la necessita' di organizzare una grande manifestazione popolare con l'obiettivo di difendere la democrazia e la liberta' nel nostro Paese". (RCD) Se la nostra manifestazione per la Libertà di Stampa e di espressione è per loro una farsa, come definire la loro esilarante levata pro scippatore e corruttore? Dramma della follia? Elogio dell'indecenza e dell'impunità? Aspettiamo Minzionini, aprirà inondandoci di oscenità e nessuno stupirà.


# 103 A.E.R. No, farsa no, termine troppo blando, troppo buono; è la canonizzazione del corruttore, l'apologia di reato, nella fattispiecie della corruzione, il mondo alla rovescia, la Giustizia appesa con la testa ingiù.... Basta!!!!!!!!!!!!!!


Ora tocca ai giornali/giornalisti liberi servire in tavola, su piatti scottanti e fumanti, la verità, tutta le verità, nient'altro che la verità sul caso Mondadori. Mettete intanto nel freezer Noemi e Patrizia, e concentrate le vostre energia su questo scandalo ancora più grosso! E mettete alla gogna senza pietà chi, difendendo la corruzione e il corruttore, si macchia di apologia di reato.


NO ALL’ INFORMAZIONE AL GUINZAGLIO, AVAPXOS C’ ERA! Ieri a Roma c’ è stata la manifestazione “no all’ informazione al guinzaglio”. Come promesso io c’ ero, per partecipare, ma anche per documentare e riportare qui sul blog l’ evento, in favore di tutti quelli che non ci sono potuti essere. Vi avevo promesso foto e video, ma quello spilorcio dell’ editore (che poi sarei io, me medesimo diciamo) mi ha detto che non c’ è un’ euro … e quindi mi ha mandato in “missione” solo con una fotocamerina digitale, di quelle ancora con le batterie alcaline … Risultato? I video erano disastrosi, l’ audio inascoltabile, insomma proprio non si potevano pubblicare. Quindi, con i “potentissimi” mezzi a disposizione di Anarkos (avapxos), ho fatto quel che ho potuto … Un video, con le foto! Tié! Purtroppo ragazzi, quando ci si autofinanzia, è davvero dura !!! Con l’ occasione, vi informo che c’ è una grande novità, Anarkos ha aperto un CANALE YOUTUBE!!! Ho caricato i primi video, per il momento sono solo 4, ma piano piano … Il canale si chiama “AVAREPORTER”. Di seguito pubblico i video che potete trovare già adesso su youtube. Parlate di noi!!!! Buona domenica. P.S. Oggi è nato il MOVIMENTO DI LIBERAZIONE NAZIONALE! Anche se non sono potuto essere li con voi, c' ero comunque! Un’ abbraccio a tutti quei fortunati che ci sono stati fisicamente fisicamente! Questo è il momento giusto per crescere, per cambiare davvero le cose! Viva l’ MLN!!!!!!!!! Interventi strepitosi, quelli di don Farinella, e dell' europarlamentare del partito dei pirati! IL MONDO STA CAMBIANDO. Segue sul blog "avapxos"
http://avapxos.blogspot.com/




Poche seghe. Berlusconi mentì in conferenza stampa durante l'incontro italo-spagnolo nel fare finta di non conoscere Tarantino o Tarantini. Ora sappiamo bene che erano pappa e ciccia. Solo per questo si dovrebbe dimettere.


Siccome non ho potuto seguire la diretta streaming dallo Smeraldo mi sono ancato a vedere un video su youtube che essendo amatoriale di vedeva e sentiva male, ma ho sentito che Grillo ha ribattezzato Napolitano come Ponzio Pelato...Ma come? Mi ha copiato? Giusto ieri sera ho postato un commento in cui dicevo che era più calzante Ponzio Pilato piuttosto che Morfeo...Battute a parte speriamo che Beppe si circondi di persone valide, non solo come ideali, ma anche come capacità di attuare programmi e soluzioni pratiche nelle varie situazioni locali.


Sapete qual'è la cosa più oscena? Che mente. Sempre. Comunque. Ovunque. E la gente continua a votarlo. Non è mai in buona fede. Mai... Anzi... Beati voi che avete partecipato alla manifestazione...... Io mi son dovuto sorbire (da un'altra stanza) l'editoriale di Scodinzolini. Stavo per distruggere il televisore a distanza..... Che schifo di tg, altro che servizo pubblico......


Lodo Mondadori: Mi sono brevemente ri-documentato, e posso affermare in tutta sicurezza, in tutta franchezza e in tutta tranquillità che Berlusconi in questa storiaccia dev'essere chiamato a giusto titolo corruttore - C-O-R-R-U-T-T-O-R-E! - al pari dei suoi esecutori materiali del taroccamento della sentenza di Roma, gli avvocati Previti, Pacifico e Acampora. E non solo perché è evidente che l'effettivo utilizzatore finale è lui, con la sua famiglia. Perché allora non è stato condannato? Solo perché nel suo caso, per una stupida lacuna nella relativa legislazione di allora, si è saltata fuori una norma a lui casualmente favorevole (quella volta non modificata ad hoc da lui stesso) che permise il dimezzamento del termine di prescrizione: e come un immeritato regalo gli arrivò la prescrizione; ma Berlusconi è e rimane in questa brutto pasticciaccio il capo corruttore a tutti gli effetti, non condannato a causa della prescrizione. Pertanto né lui, né la figlia Marina, né i suoi prodi scudieri politici, giornalistici e commerciali non hanno niente da ridire circa la recente sentenza; rispetto alla gravità dello "scippo con destrezza" mediante corruzione giudiziaria compiuta dai tre + 1 affiatati moschettieri, il risarcimento di 750 milioni di euro appare persino troppo basso. Non fategli sconti! La Mondadori non gli spetta. CAETERUM, CENSEO MONDADORE ESSE RESTITUENDAM Intanto le manovre berlusconiane per sotrarre la Giustizia alla Giustizia continuano.


(senza "si":)....è saltata fuori una norma


Risposta di Minzolini al comitato di redazione del Tg1: "E' la dimostrazione che c'è chi manifesta per la libertà di stampa ma è intollerante verso chi ha un'opinione diversa" In pratica sostiene che tutti o la maggior parte di quelli che hanno manifestato, sono intolleranti verso chi ha opinioni diverse. E COME FA A SAPERLO? Li conosce tutti, di persona, i manifestanti di ieri? Li conosce uno per uno tutti e centomila? Oppure ha delle fonti: bonaiuti, capezzone, cicchitto, gasparri...




minzolini dovrebbe pagare lo spot pubblicitario di 1 minuto e 31 secondi che si è ritagliato sul servizio pubblico in prima serata ieri sera. Diversamente, chiedo al presidente napolitano (che legge questo blog di soppiatto) che si adoperi affinchè sia concesso anche a me e a tutti gli italiani un minuto e mezzo alle ore 20 per esprimere le nostre opinioni.


Berlusconi su Annozero: "È inaccettabile che la Rai inviti una prostituta". Martedì a Uno Mattina: "Presidente, questa è casa sua". SPINOZA




Su dagospia Marina berlusconi si lamenta che la sentenza è arrivata in un momento particolare.Allertatevi,facciamo subito una protesta contro i giudici perchè dovevano concordare con lei i tempi.


forse non conoscete ancora questo video, nel caso daeci uno sguardo :D http://www.youtube.com/watch?v=5AMk-ZbYx3I


ideePerLaSinistra @118 bell'articolo! concordo appieno. grazie


CONFESSIONI DI UNA MENTE PERICOLOSA Buongiorno blog, buongiorno a tutti. Siete pronti a vomitare? No? Allora prima preparatevi psicologicamente … A “manzotin” (in arte minzolini), gli ha risposto direttamente il cdr del tg1, ed era ora!!! “Il Tg1 non è mai stato schierato, nella sua storia, contro alcuna manifestazione. Ieri il direttore lo ha allineato contro la manifestazione del sindacato unitario dei giornalisti per la libertà d'informazione, cui ha aderito una moltitudine di cittadini". "Il Tg1 - continua il comunicato - ha per sua tradizione un ruolo istituzionale, non è un tg di parte. E' il Tg di tutti i cittadini, anche di quelli che hanno manifestato per chiedere il rispetto dell'articolo 21 della Costituzione. E cui sbrigativamente è stato detto di aver fatto una cosa 'incomprensibile'. Il Tg1 va in tutte le case". "E' servizio pubblico - afferma ancora il cdr - e rispetta ogni opinione e sensibilità per non mettere in gioco il suo patrimonio di credibilità. Ai telespettatori che in queste ore fanno giungere le loro proteste l'impegno del comitato di redazione perché siano recuperati rispetto ed equilibrio". Il comunicato si chiude con la richiesta ai vertici di viale Mazzini di un incontro urgente.” (Il video integrale) Allora: “Decine di migliaia” UN CAZZO!!! Eravamo almeno 300 Mila!!! CENTINAIA DI MIGLIAIA, SEMMAI … “La cisl si dissocia” altra bugia, il segretario dell’ fnsi, Franco Siddi, ci ha letto il comunicato in cui si evinceva che la cisl, non partecipava, ma esprimeva consenso verso la manifestazione, tra i NOSTRI FISCHI! E già, perche se sei d’accordo, ci vieni a manifestare, se non lo sei, non ci vieni, ma se dici di esserlo, e non ti presenti, allora SEI LA CISL, fanculo! “L’ opposizione quasi tutta aderisce …” Patetico minzoliniano tentativo di politicizzare una MANIFESTAZIONE DELLA GENTE!!! E vero, c’ erano i parassit
http://avapxos.blogspot.com/


# 122    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 9:39

buongiorno a tutti...se su questo blog non si sistemano i codici di verifica , passa la voglia di comunicare,commentare,segnalare..scrivendoci, come mai ogni volta che si fa una domanda da qui nel basso, poche volte veramente rarissime , si interagisce in andata e ritorno con chi sta leggermente piu in alto ad osservare anche solo tecnicamente tutto l'andazzo? con la moderazione si sono dovuti sopportare mmomenti assurdi di insulti a gogo, e poi qualche cenno di presenza e poi tutto in silenzio come prima..con certe inziative che implicavano un'andata e ritorno di segnali di riscontro,lasciamo perdere..si può chiedere almeno in questo caso, visto che nn sono la sola ad aver segnalato il problema, se si ha intenzione di risolvere il buco nel programma all'inserimento codice di verifica? o questa richiesta equivale a delegittimare /contestare qualche autorità che se la prende? ormai è piu le volte che ci si deve rinunciare ad interagire con semplicità tecnica, dopo enne tentativi e aver perso testi se non li si è preventivamente salvati, che quelle in cui ci si riesce nn sarebbe meglio dire , da parte del webmaster di questo vecchio e caro blog, che lo si manda ad esaurimento , visti tutti gli altri post presenti sul nuovo sito di antefatto verso il quale è meglio raccogliere i commentatori vecchi e nuovi? se fosse cosi , forse sarebbe meglio ...si chiude questo con dichiarazioni bella trasparente e motivata a iosa, e si passa tutti di là ,ognuno libero di navigare fra i vari articoli. spero in una piccolo cenno senza polemica..... se la scienza esiste, e l'umanità comunicativa si spera ancora viva, fornire soluzioni è semplice, basta comunicare cosa si intende fare- buonagiornata a tutti :-)


IL BARO E LA PUTTANA Berlusconi stesso si è ficcato nella situazione critica in cui oggi si trova: per esempio la fattura di 750 milioni che la legge del controppasso ora presenta al grande baro dimostra che il giocatore truffatore non sempre può vincere con i suoi sporchi trucchi; questa cifra è solo un mini-acconto per cominciare a fargli pareggiare i conti in sospeso da una trentina d'anni. Non c'è niente di politico in tutto questo (anche se lui lo buttta sempre in politica, come se anche la politica fosse una puttana da utilizzare per i suoi scopi personali). Più un baro punta in alto, più tremendo sarà il tonfo.


Berlusconi dice alla D'Addario che lui sarà uno di una specie di governo mondiale? nessuno a sentito dire questo al Premier strano eh?


Salve blog, vorrei fare una domanda a chi era alla manifestazione: ma perchè c'erano tutte quelle bandierine del PD?? e poi... ma i giornalisti c'erano?? Volevo esserci anch'io!!!


# 123 pasolinante Chiudere questo blog? Spero di no, anche se ho cominciato a sentirme una voce che grida nel deserto....


# 127    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 10:14

Vorrei solo dirvi che Minzolini mi ha convinto. Ero in piazza sabato, ma dopo aver sentito il suo editoriale, mi sono pentito. D'altronde, vi pare che se una cosa non fosse vera e sacrosanta potrebbe essere detta nel Tg1, dal direttore del Tg1???? Una cosa del genere potrebbe accadere solo in un paese invischiato in decine di viscidi conflitti d'interesse incrociati. E l'Italia non è così. E se lo sostenete, siete anti-italiani. Se manifestate per la democrazia, siete anti-italiani. Se volete giustizia, siete anti-italiani. Se volete le dimissioni in blocco di una classe dirigente incapace che sta conducendo l'Italia sempre più in basso nel baratro, siete anti-italiani. In conclusione: se amate l'Italia, siete anti-italiani.
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


# 128    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 10:20

Indigestione D'Addario, adesso che sappiamo tutto,si può parlare d'altro?, grazie


# 129    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 10:42

x roland ciao bella rosa nel deserto :-) ..ma tu allora cosa pensi? se non lo chiudono , perche nn risolvono sto caz di problemino? :-)


# 130    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 10:43

ps cacchio forse adesso non ci sono piu problemi, hanno risolto senza dire che hanno risolto, e io mo' chi ringrazio? :-)))))


Caro Peter, ottimo articolo, come sempre. Mi colpisce il fatto che l'ira di Berlusconi e company sia causata soprattutto dal "vedersi in uno specchio" (appropò, bellissima la vignetta di Natangelo!). La trasmissione di Santoro ha avuto il pregio di mostrare i potenti come sono, di smascherare i suoi servi (complimenti a Belpietro per l'autocontrollo, eh? Ma "professionale" è un aggettivo che deve essere applicato solo a Santoro e Travaglio???). Che adesso i Cicchitti e i Capezzoni strillino e si contorcano come tarantolati, è perfino buon segno; si incazzano, quindi abbiamo trovato l'argomento giusto, il tono giusto, le parole giuste, le persone giuste. Feltri si augura la chiusura di Annozero, quindi non sanno più che dire. La maschera è caduta, il re è nudo. Continuiamo a battere, fino a ridurli in polvere! Grazie, Peter, buon lavoro!!! :-*


A volte ci si sente proprio come dei topolini in trappola.Leggo che il 70% dei comuni italiani è a rischio idrogeologico, che sotto le nostre case e le nostre scuole ci sono rifiuti tossici altrettanto nel nostro mare, vedo che imprenditori delinquenti in combutta con la politica intascano miliardi di euro e non hanno soldi per costruire un muro tra una ferrovia e la città.Per non parlare delle case in cartapesta che crollano portando morte in un paese ad alta densità sismica.Cosa ancora deve accadere perchè qualcosa cambi?


#130 pasolinante non han risolto, ho dovuto riaggiornare venti volte per farlo comparire, e quando è comparso poi mi ha detto per un tot di volte che non corrispondeva quello che inserivo... va beh che è lunedì ma son mica così rinco.... Una valida alternativa a questo blog potrebbe essere un forum, ma credo che i problemi di gestione non siano incoraggianti...:-/ Non riesco a trovare da nessuna parte notizie su come stanno andando le vendite del Fatto. Di quanto è aumentata la tiratura rispetto all'esordio? Insomma, finché c'era da farlo decollare venimamo aggiornati anche sulle ore di sonno della redazione, e ora? :-/


# 134    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 11:51

x gina :-) hai ragione , prima è stata solo una finta, cioè mi spiego, mi è andata di Ci U ELLE O eh eh eh quando sono riandata a inserire una cosa per matrix per il dirupo irlandese dei si sul trattato di lisbona, ebbene come direbbe federica, nisba , nada, zero assoluto di codici di verifica e ho perso tutto il ragionamento sugli irlandesi, ovviamente ne ha parlaato solo il manifesto..per il fatto condivido le tue considerazioni:-) ora vedo gia lo spazio bianco del codice di verifica, incominico i miei tentativi, roland nel frattempo si sarà ritirato in un'altra vecchia e cara oasi , non lo vedo più, non ha detto se avevi problemi, forse lui quando passa di qua , ha le botte di Ci U elle O piu spesso di noi...mi andrò a giocare a lotto i numeri quando d'improvviso appaiono eh eh eh eh .-) ps salvo il commento ,cosi se lo perdo , nn mi succede come con quello per matrix




*** VERGOGNA DEMOCRATICA *** Mi sembra riduttivo sostenere, come il pur bravo Nanni Moretti, che il favoreggiamento pidiossino all'indulto fiscale salva-mafia sia dovuto ad errori ('in 15 anni il centro-sinistra ha sbagliato tutto'). Inviterei invece a cominciare a pensare che si tratti di dolo, non di errore. Infatti anche i deputati del PD hanno forse interesse (privato) all'approvazione del cosiddeetto scudo. Un po' perché molto probabilmente hanno capitali (e non solo) da riportare in Italia; un po' perché è nella finalità del PD quello di diventare una sorta di 'Forza Italia di sinistra': ovvero di aiutare con leggi ad hoc gli amichetti e le aziende affiliate (coop, colaninni, furbetti del quartierino ecc.) dedite al malaffare. Come i concorrenti di destra che ricorrono al berlusconismo.


# 137    commento di   chiarelettere - utente certificato  lasciato il 5/10/2009 alle 12:52

Cari lettori, stiamo verificando il funzionamento del codice di verifica. La redazione


boh


Berlusca va a puttane. Ho perso il sonno al pensiero. Forse se la sposava non succedeva nulla. Viva la Francia...


scusate, ma il fatto che una delle più alte (come incarico, non per altezza fisiologica. E certo nemmeno per morale, etica e pulizia della fedina penale) cariche dello stato organizza festini con un sacco di ragazze in una residenza dello stato (mica a casa sua, che ci pensava la sciura Veronica a bastonarlo ben bene) a voi sta bene? che poi fossero a pagamento o meno e lui non lo sapesse lo dimostrino coloro che hanno il compito di farlo. Intanto il fatto che utilizzasse per fini personali la casa che noi cittadini gli paghiamo con le nostre tasse proprio non mi va. E ricordate: Silvio Berlusconi, tessera P2 1816. Un altro fatto.


Per Robertino 89;guarda che le Camere sono costrette a rivotare ma non sono assolutamente costrette a modificare la legge.L'art. 74 della Costituzione non è in questo senso,basta leggerlo.Certo il rinvio è un monito,un segnale che il Presidente lancia,ma il nostro sistema non prevede alcun potere di veto o di bocciatura da parte del capo dello stato,semplicemente perchè non è un sistema presidenziale.Quanto alle dimissioni di Napolitanomche qualcuno auspica,porterebbero solo all'occupazione da parte del PDL anche della Presidenza della Repubblica.


Cosa accadde tra il novembre 2008 e il maggio 2009 perché Berlusconi non aiutò la D'Addario per il residence e non la volle in sala con lui quando andò a Bari per la campagna elettorale ? Prima che la vicenda diventasse di dominio pubblico. Aveva saputo che i magistrati stavano indagando su Tarantini ?


Non ci capisco più niente. Fanno lo scudo per far rientrare i soldi sporchi con il 5% di sanzione...e da l'anno scorso ne hanno già fatto un altro per farli uscire allo stesso prezzo! Dlgs 195/2008 art. 7!!!!! Se la GdF ti becca ad esportare denaro fino a € 250.000 (robetta insomma!) non dichiarato, puoi scegliere: farti sequestrare il 40% dell'eccedente al limite (€ 10.000) o pagare entro 10 gg solo una sanzione del "5%"! Chissà cosa sceglieranno i poveri italiani che portano i loro risparmi "illeciti" fuori dallo Stato! Anche questa è una agevolazione per tutto il popolo, giusto? In fondo, a parte i suoi amici o pseudoamici, chi non ha 250.000 € da investire all'estero?????????? Stiamo grattando il fondo del barile con le unghie!!!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti