Commenti

commenti su voglioscendere

post: La separazione delle bugie

Signornò da l'Espresso in edicola, 22 ottobre 2009 Puntuale come i primi freddi autunnali, riparte la manfrina della separazione delle carriere fra giudici e pm. Presentata come il toccasana per spegnere le polemiche e per garantire la 'terzietà' dei giudici rispetto ai pm. Poco importa se stavolta a dar fuoco alle polveri è il caso Mondadori , cioè una sentenza civile emessa al termine di una causa dove non esistono pm, ma solo avvocati. Nel civile non c'è nulla da separare (a parte i conti svizzeri della Fininvest, dei suoi avvocati e del giudice Metta, che ai tempi del lodo Mondadori erano comunicanti). Il problema esiste, teoricamente, nel penale. O meglio esisterebbe se si dimostrasse che l'appartenenza dei pm e dei giudici all'Ordine giudiziario influenza i secondi, ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


ah ecco : la Carfagna si è laureata a Salerno...


dal Fatto Quotidiano Arrestato o candidato La camorra e le relazioni pericolose di Cosentino di Marco Lillo Se ne parla ovunque, nelle redazioni dei giornali e nei convegni politici. Tranne che nel posto giusto, in Tribunale. Eppure la notizia è dirompente: la Procura di Napoli ha chiesto l’arresto dell’onorevole Nicola Cosentino. Stiamo parlando del sottosegretario con delega sul dipartimento del tesoro, sulle provvidenze radiotelevisive e sul Comitato interministeriale per la programmazione economica. Nonostante le accuse gravissime (concorso in associazione camorristica), Cosentino punta alla presidenza della Campania, dove potrà sedersi senza lasciare la poltrona di onorevole. La notizia è nascosta nei pastoni dei giornalisti politici e nei discorsi oziosi sulla sua candidatura, al pari dell’appoggio di un Mastella qualsiasi. Così come un intercalare. Si dice: Cosentino ha la benedizione di Berlusconi ma è osteggiato da Bocchino e dalla Carfagna e poi si aggiunge distrattamente, ah e poi c’è anche quella richiesta di arresto.... A innescare questo dibattito surreale è stato un pezzo di Guido Ruotolo su “La Stampa”. Un anno fa scriveva: “un parlamentare di destra dice che la procura ha chiesto l’arresto di Cosentino”. Era quello il periodo nel quale “L’espresso” con una serie di inchieste aveva raccontato agli italiani i segreti del sottosegretario. Ne seguì una stiracchiata mozione di sfiducia del centrosinistra non fu approvata perché molti nel Pd non votarono. Forte di questo clima lassista il sottosegretario non solo non ha lasciato Roma ma ha rilanciato in Campania. Pochi giorni fa “La Stampa” ha ripubblicato la notizia . Per i duri d’orecchi stavolta l’ha presentata come fatto certo. Nessunasmentita. La richiesta effettivamente c’è e sarebbe stata firmata più di un anno fa dai pm Giuseppe Narducci e Alessandro Milita. Da allora pende davanti al gip di Napoli Raffaele Piccirillo, che non ha ancora deciso nonostante l’i




Non vorrei esser troppo allarmista ma stamane il giornale della Svizzera Italiana "Il mattino della domenica" in prima pagina dava per quasi certo il fallimento dello stato Italiano. La voce gira da qualche mese con conseguente previsione dell'uscita dall'area euro,cambio di governo con Draghi primo ministro,decurtazione del 40% delle pensione dei dipendenti pubblici,stretta dei ritiri bancari,misure di prevenzione della tensione sociale.. speriamo di cavarcela


# 133    commento di   Justice - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 14:45

@ 129 e 130 Ora, che i discorsi in difesa della democrazia (indipendentemente da chi li fa) siano "cazzate"... Certo, detto da uno che inneggia ad un negazionista e parla di "lobby di Israele", ecco.. diciamo che lascia PROPIO il tempo che trova. Giuditta


# 134    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 14:48

io vado a cuba, ok i comunisti italiani .ci vediamo lì.


buon viaggio!




OT Qualcuno sa dirmi perchè non riesco a collegarmi all'antefatto? Grazie.


# 138    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 16:9

I gusti sessuali di Marrazzo sono affari suoi. Non avrebbe dovuto cedere al ricatto e denunciare subito. Non facendolo si è dimostrato persona assolutamente inaffidabile. Ha sbagliato anche a non dimettersi subito. La cosa buona è che non ha candidato nessuno dei suoi "escort", che sembrerebbe non esserci convolto alcun minore, e che non ha cercato di far pressione ai dirigenti Rai per farli lavorare a spese nostre.


essere ricattati e pagare con assegni !!


Indovina indovinello: se Marrazzo si è dimesso per un video di 2 minuti, cosa avrebbe dovuto fare mr. B fra minorenni e prostitute? Il vincitore ha in premio un voto alle primarie del PD (i due euro però ce li mette lui).




vuole vivere , per questo è ancora in vita .


la fantacronaca


Justice Imbecille Caracciolo non ha negato nulla e poi è noto liberale.. è la lobby di Israele che intimidisce tutti coloro che criticano i loro crimini..mica sono tutti servetti come Travaglio che dicno che si stanno difendendo.. La democrazia è un metodo ovvero una dittara come tante altre..alla frusta hanno sostituito la menzogna e gli Usa sono i primi del mondo..dopo c'è Berlusconi.. Pollo.




... ma è da prendere con le pinze: è un domenicale dal linguaggio estremamente esagerato e sprezzante, populista (con vocaboli dialettali), sempre. Ma qualche volta "c'azzecca"...


ALCUNA PERSONA AVENTE CITTADINANZA ITALIANA O VIVENTE IN ITALIA


# 148    commento di   Justice - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 17:36

@ 161 A parte che "imbecille" lo dirai ai tuoi amici, volevo solo precisare che CHIUNQUE (mica solo Travaglio) difenda la democrazia a parer mio non dice "cazzate". Per quanto riguarda quel NEGAZIONISTA di Caracciolo (perchè lo è), chi nega che l'Olocausto sia mai esistito, proprio perchè lo nega è per definizione un negazionista. E' tutta una questione di vocabolario, non vedo che cosa c'entri il liberismo. Ma siccome non si sa mai, ti allego l'articolo relativo.
http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/cronaca/prof-olocausto/prof-olocausto/prof-olocausto.html


sposati e compani NON E' SEMPRE COLPA DELLA DONNA. IO ho conosciuto una donna bella e VIRTUOSA solo che ha avuto la sfortuna di sposare un cornuto, da allora va a letto con tutti






ALMENO marrazzo i trans se li pagava di tasca sua (anche se i soldi venivano da noi..) E NON le ha mandate in nessun parlamento..ne ha fatto contratti rai... Gasparrino tutto casa e chiesa???? Ci sei???? a saxa rubra ci ricordiamo ancora di te e la luanina.....


# 89 commento di margherita Quella di Aldo più che una leccata è stata e resta una gran leccata. Una battuta è tale se riesce con poche parole, Crozza insegna. Ma così, magari ci scappa il filmetto.


# 89 commento di margherita Quella di Aldo più che una battuta... quoto cecilia 162


# 155    commento di   matrixn - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 20:17

UNA METASTASI GALATTICA. Il puttanano è andato in Russia : - per insozzare noemi russe nella totale riservatezza dell'ex-kgb; - per i suoi intrallazzi privati con l'energia (gas); - per rilanciare il delirio dell'irap; - per sbiancare tesori con lo scudo fiscale "italgiano"; - per assicurare la vendita dell'archivio Vasari ai russi; - per raccogliere altri dossier per littorio feltri; - per ideare un colpo di stato co l'ex-kgb; - per prepararsi un rifugio tipo hammameth; ... e chi più ne ha più ne metta !


Mi rompendo le palle perchè ancora in televisioni (anche ad Annozero ecc ecc) continuano a usare la parola Escort quando si fa riferimento alle varie D'Addario ecc. Che si usi la parola PROSTITUTE! C'è molta gente che ancora non sa che significa Escort. Forse è bene usare più chiarezza. Santoro, Travaglio, Floris, Fazio, vi preghiamo di usare il termine PROSTITUTE!!!


# 157    commento di   marco travaglio - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 20:23

@77 Gentile lettrice, o non sono stato chiaro o lei non ha capito. non ho mai detto che il modello francese è l'ideale, anzi ho scritto che il pm è sottoposto al governo, ma l'indipendenza delle indagini è garantita dal giudice istruttore indipèendente. quel che lei mi scrive non smentisce una sola riga di quel che ho scritto, anche perchè, se permette, conosco benissimo il sistema giudiziario francese marco travaglio


Stasera la Gabanelli su rai 3. Tema scottante come al solito, da seguire. P.S. caspita! adesso il sor Travaglio risponde pure ai bloggers. Complimenti per un cervello sempre acceso ma chi ne dubitava. sera


@ 156 ben detto amede'. Chiamiamo le cose con il loro nome.


leggo molti commenti sul caso Marrazzo,quello che di lui secondo me è disdicevole e che lui si sia fatto ricattare e abbia mentito continuamente, non il fatto che lui vada a trans, che sono affari suoi. Poi c'è il delirio che viene dal potere.. come si fa ad andare a trans con la macchina di servizio sapendo benissimo di essere visto e ricattabile? E' incredibile! Non è moralismo ma tanta tracotanza rasenta la stupidità!


# 161    commento di   piccolafania - utente certificato  lasciato il 25/10/2009 alle 21:18

@160 si infatti , concordo. Il problema e che abbaimo una classe politica troppo incline al riccatto. L'unica "consolazione" e che almeno questo non ha candidato il trans. Fania ps: è bello vedere Marco Travaglio rispondere :D
www.grillieporediesi.org


Ripetizione commento # 46 ******** Un NECESSARIO FUORI TEMA ******** (Per cui mi scuso con l'Amministrazione del Blog e con i commentatori Al WEBMASTER Prego notare che le funzioni LOGIN e CONTATTI sulla vostra pagina per accedere al mio Blog, NON funzionano da alcuni giorni Non avendo altro mezzo per contattarvi, ho pensato di INVADERE questo spazio e mettervi al corrente Grazie in anticipo, per cio' che potrete fare ps L'omino ed il suo NANO-SYSTEM(tm), inviano BRANCHI di disturbatori sui piu' seguiti Blogs per MANGANELLARE i detti con COMMENTI DISTURBO Quando cio' non e' sufficiente, ed ora sono DISPERATI, ingaggiano PIRATI INFORMATICI con TATUAGGI e CICATRICI, per compiere azioni non del tutto da GENTLEMAN o LORD BRUMMELS della RETE E succede dappertutto Grazie


mi chiedo perché..?! ci incontriamo,ci informiamo,facciamo di tutto pur di capire,ma poi torna sempre la stessa domanda perché?! é cosí difficile vivere in un paese normale..?! perché questo paese deve essere condannato cosí dalla storia!? siamo veramente noi che ci meritiamo questi politici..?! é un caso solo un caso..che siamo uno dei paesi piú corrotti nel mondo e forse il primo in europa nonostante la casa di dio (vaticano) é qui?!? o forse propio per questo..si puó uccidere,calpestare la legge fare del male e dopo basta solo pentirsi?? forse per questo..forse l'etica,la morale che dovrebbe aiutare a governare meglio é sostituita da un "pentimento" a'la carte..fare del male, uccidere,rubare,non é niente di fronte a un grande pentimento,di fronte a questo dio che perdona tutto e salva le anime..l'importante é passare alla cassa...insomma siamo fottuti,se questa é la regola cambieranno le persone ma i giochi saranno sempre gli stessi.a meno che..non cambiamo le regole..diventiamo piú laici..diventiamo piú "cattivi" esigiamo rispetto..sí rispetto..ma quello vero..non il rispetto criminalmafioso..siamo cittadini non sudditi..




Chiamatemi arretrato, bigotto,falso perbenista, ipocrita o fate voi, ma a me il caso Marrazzo ha SCONVOLTO. Non sto parlando di un paragone col nano (anche se alcuni giustamente potrebbero farlo per alcuni versi). Son d'accordo col fatto che a fatto MALISSIMO a non denunciare e a cedere al ricatto (anche se si può capire che la VERGOGNA fosse immensa). Il fatto è che tutti coloro di dx che in modo qualunquista dicono che son TUTTI UGUALI, trovano terreno fertile COI FATTI. Anche uno come Marrazzo va a Trans. Ma uno sposato o non normale che fa politica ESISTE ANCORA. Non fraintendetemi ma chi ca---o ci rappresenta ormai????


@ 160 quoto in toto @ 161 è solo questione di tempo vedrai che il nostro alpappone lo farà prima o poi sigh povera patria


@ al commento # 163 (Douglas) ******* perché questo paese deve essere condannato cosí dalla storia!? ******* Carissimo, mi permetto di aggiungere che la **condanna** dipende da tanti fattori, primo dei quali la posizione geografica che adesso geopoliticamente parlando, e' ancora piu' strategicamente importante per una enormita' di ragioni Le scorribande sul Paese..conosciamo la Storia abbastanza, ed il prezzo che stiamo pagando nel Contemporaneo (ultimi 60/70 anni almeno), e' largamente dovuto all'aver perso la seconda guerra mondiale, e firmato DUE TRATTATI ..basati su una resa senza condizioni Si studiano poco queste cose, ma a mio iper-modesto avviso, e' quel punto STORICO che ha avuto una influenza enorme sulla evoluzione del Paese..non necessariamente verso l'alto Al momento, la condizione di semi-colonia e la piu' grande portaerei molto militarizzata al mondo, SIAMO NOI, e sta solo a noi prenderne conoscienza e riprendere a BUSSARE anche con emails, alle caselle postali dei PALAZZI, per esprimere NOTE di DISAPPUNTO ed altro La Rete aiuta, se ragionevolmente usata Buona Lettura


@115 concordo pienamente con lei!




commento 157 di MARCO TRAVAGLIO mi spiace averle fatto perdere tempo (sono un uomo non ancora signora ne trans) che lei dica che i giudici indipendenti applicano le pene giuste certamente per i poveri cristi o immigrati . ma quando si attaccano a personaggi publici di potere vengono o trasferiti vedi ERC DE MONGOLFIER affare BERNARD TAPIE trasferito da valencien a nizza ;o la famosa EVA JOLI affare ELF/GABON mai risolto, le fregate (vedette battelli) di TAIWAN ancora irrisolto dove era coinvolto mezzo governo, fu consigliato al giudice di prendersi un lungo congedo di aspettativa tornando nel suo paesello di origine che se ricordo bene é la norvegia. io vivendoci da trentanni potrei raccontarle quanti giudici troppo ficcanaso hanno cambiatoi mestiere. per lei sarebbe una pacchia qui in francia, a proposito si informi di CHIRAC i giudici lo stanno aspettando da venti anni sembra che ultimamente gli hanno trovato un conto di 50milioni di euro in giappone ma il giudice é stato trasferito quello che volevo dirle, per i poveri fessi la giustizia funziona ma per i pesci grossi senza il benestare di sarko non si fa nulla.


matusa, scrivi sempre un sacco di cazzate da perditempo, dovrò ricordarmi di non leggerti.


# 172    commento di   Mìles - utente certificato  lasciato il 26/10/2009 alle 0:52

il tuo nome finisce con la a quindi sei fimmina punto! ^^
@matusa


In passato ho sprecato energie, tipo accanirmi qui contro i vari DEMMINI (dalemiani.. e/o marcio del PDmenoelle) sostenendo che il PD è fallito si sapeva che Bersani avrebbe vinto grazie alle schede dopate Sono stanco di essere deluso della sinistra Per quel che mi riguarda resta da votare solo IDV e il partito di Grillo ps saluti agli amici e nemici di questo blog..


Ansia delle 8.30 : Concluse le primarie del PD, il ballottaggio non sarà necessario, il nuovo segretario eletto è Silvio Berlusconi.




Non capisco alcuni commenti su Marrazzo. Innazitutto, si è sospeso, gesto che comunque dovrebbe essere apprezzato anche se, come ricorda Monica 66, avrebbe dovuto farlo prima. Ma ci sono due cose soprattutto che non capisco: nessuno commenta quanto meriterebbe il coinvolgimento dei due carabinieri, perché se si crede nella solita palla delle due mele marce, o si è ingenui, o un po' fessi. Si parla ancora della corruzione dei politici senza parlare della corrruzione delle tanto decantate forze dell'ordine come se fossero tutti santi e non ci fossero persone tra loro che sarebbero stati benissimo dall'altra parte della legge. E poi non capisco, anzi mi fanno francamente incavolare un po', i tentativi di spiegazioni psicologiche sul perché i politici vadano a prostitute, trans o no. I politici sono uomini e per di più con potere, ma rispecchiano comunque l'uomo medio. Non è che prostitute e trans abbiano solo clienti tra i politici... è il caso di scomodare Freud? Maremma, pure mia nonna avrebbe potuto dire quale sia il problema, non ci va una scienza. Alcuni maschi, molti, sono così; che Freud riposi in pace, è il grande Paranoico (cito Pennac) che ha avuto qualche svista quando ha creato gli essseri umani. Lombroso Questa volta ti contesto: non è che se uno ha una moglie che è uno schianto (ed è molto fortunato, ti cito), non diventa un fedifrago poi, suvvia! Da un calvinista mi aspetto una visione un poco più 'sobria' della donna, tra l'altro ;). Sarà che io preferisco sempre sentire un uomo che dice 'io sono fortunato perché mia moglie è una gran persona, punto.' Il resto è roba da adolescenti, scusa.


Ci risiamo. Leggo già che Bersani avrebbe vinto per le schede dopate, tutte, in tutta Italia, certo, prove zero e neanche si ha la decenza di aspettarle nell'eventualità che sia così; ci risiamo con le solite teorie da Fox Mulder in versione ubriaca. E leggo che Bersani sarebbe uguale a berlusconi. E certamente, il Pd è uguale al Pdl, uguale uguale, cos'altro avrei potuto aspettarmi... Che cacchio di modo di sragionare, sembrate la versione 'sinistra delusa' di Bondi o Ferrara o Feltri. Non ho votato Bersani e ho sperato in un ribaltamento fino all'ultimo, ma dire che è come berlusconi è una di quelle sparate senza senso che dovrebbero smettere di stupirmi e che dovrei smettere di commentare, intanto poi arrivano solo insultini da prima asilo. Ma certo, se avessero accettato Grillo e avesse vinto, le schede sarebbero state purissime (poi, che cacchio avrebbe fatto Grillo nel Pdmenoelle lo sanno solo lui e i suoi discepoli, un po' come se Gesù si fosse fatto Satana per migliorare gli altri diavoli, una genialata), e se anziché Marrazzo fosse stato beccato un uomo Idv, giù di giustificazioni, e se a non saper schiacciare un pulsante per un cavolo di voto fosse stato uno del Pd, giù di battutine o teorie cospirazioniste. Ma no, non sia mai, il bene è tutto da una parte e il male dall'altra, si sa. Pensavo che fosse il berlusconismo ad adottare quel modo di 'pensare'. Evidentemente ha attecchito anche in altri. Oltre ad un qualunquismo populista e incazzato che non sta facendo molti danni in meno.


Clandestinno >In passato ho sprecato energie, tipo accanirmi qui contro i vari DEMMINI (dalemiani.. e/o marcio del PDmenoelle) E non sia mai, o missionario, che tu sprechi energie contro noi dementi/marci del 'Pdmenoelle'- ma un po' di originalità nelle espressioni, almeno, no?. Ma, effettivamente, potresti usarle in modo più appropriato: notando, ad esempio, che Demmini ha scritto più volte di non essere un dalemiano. Tante volte, non una. Credo che l'impeto missionario ti abbia accecato un po': non ascoltando perché troppo occupati a predicare l'Unica Verità Universale dal Pulpito dei Giusti, può capitare. È proprio una gran brutta bestia, il pregiudizio. Saluti da una marcia- ci è andata di culo che non ci hai chiamati 'coglioni' o 'farabutti', almeno illo non lo copi, bravo.


ahahahahah la più bella analisi del voto delle primarie la fanno qua: http://www.jusprimaenoctis.net ditemi se non è vero!


Continua il monologo, chiedo scusa. Innazitutto, Lombroso, scusami per il commento da vecchia zia iperfemminista. E non sono stata chiara sul resto. Non sono moralista, non ho nulla contro prostitute, che siano transessuali o no non mi interessa, ho effettivamente qualcosa da dire su chi paga un essere umano spezzandone la dignità, ma mi fermo perché so che le mie parole verrebbero scambiate per moralismo bacchettone, quando è solo un'idea personale di buon vecchio umanesimo, quello che, tristemente, è ormai considerato roba vecchia e retorica, e di libertà. È il pagare, la questione, insomma, non le abitudini sessuali di nessuno, compresi i politici. I politici sono ricattabili, si è visto, si sa, ed è questo che ci fa incazzare, giustamente. Sempre senza scomodare Freud, che comunque un po' di cazzate le ha scritte, il fatto che ci siano uomini per cui pagare qualcuno è addirittura eccitante è ciò che mi fa poi dire che ci sono state sviste nella creazione. O, meglio, nella cultura... E non sono necessari studi in psicologia per capire cosa implichi il volere un transessuale. Bom, solo per chiarire. Intanto, uno si dimette, l'altro sta lì.


ci sono alcune mail deliranti: ho perso qualche passaggio ?




LOMBROSO vorrei scusarmi con te se per caso ti sei inpersonato nel mio post 149 ma era semplicemente una espressione di SACHA GUITRY ma cosa vuoi spesso l'immaginazione precede i fatti. le cose che scrivo possono derivare da una decadenza mentale, una volta si parlava dell'eta matura ma tende a sparire ,oggi si resta giovani per tanto tempo poi si diviene di colpo dei rimbambiti, anche se l'eta é una grazia che dobbiamo meritare e non un peso che ci schiaccia. buona giornata


# 184    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 26/10/2009 alle 9:51

Off topic: Bersani ha vinto le primarie Pd. Anche io sono andato a votare, ma ho votato Marino. Ho fatto mezz'ora di fila. Dietro di me è arrivata gente che ha aspettato anche di più. Poi ho visto delle foto su repubblica.it, e ho visto che c'è gente che forse ha aspettato più di un'ora. Non mi capacito di come sia possibile che tutta questa gente che chiede "rinnovamento", "cambiamento", "idee nuove", poi fa mezz'ora di fila e vota Bersani.
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


MILS il mio pseudonimo deriva da matusalemme uomo che nella storia visse molti anni e matusa é diventato un diminuitivo in uso per indicare un uomo di una certa eta. la storia non deve essere pane per te


@federica le prove delle schede dopate? ma li leggi i giornali? e li capisci? mi sa che vuoi capire solo quello che vuoi.. le prove ci sono, vedere le tessere campane in primis originalita'? hahahahahahha ridicoli idioti!


# 128 commento di W il Prof.Caracciolo Smettila con questi insulti gratuiti. Se non ti piace questa linea politica vattene!!!! Non rompere i coglioni, gente come te non serve a niente non stimola gli argomenti, non smuove nulla di positivo o di "rivoluzionario". Sei solo di intralcio, un pericolo per la comunità che cerca veramente di cambiare qualcosa. Sei come un culo senza il buco.


ps in ascensore, ieri sera, ho incrociato una persona che lavorava all' ARPAC (vedi ultimo scandalo Mastella Bassolino) la tipa si lamentava che ora, loro poveri precari fatti fuori, sono le vittime. Questa persona è laureata in lettere, inutile chiederle che cazzo c'entra una laureata in lettere con un'azienda che si occupa di ambiente.. NIENTE lE HO CHIESTO SE FOSSE ANDATA A VOTARE per le primarie: risposta? si, per Bersani ps suo marito è culo e camicia con la banda di Bassolino..


# 189    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 26/10/2009 alle 10:7

a 184 io invece non ho fatto nemmeno un secondo di fila, ho votato per Franceschini perchè sapevo che votando Marino,avrei dato il voto a Bersani.Non per questo mi piango addosso per i risultati,anzi credo sia stato un successo la grande generosità della gente,che ha voluto far capire che non è dividendosi con i vari partitini che si potrà,spero molto presto, vincere contro questo cancro pdl


questo paese si merita quello che ha o berlusconi o bersani la storia si ripete fanculo al pd e al pdl partiti votati da pecoroni gli stessi pecoroni titolari di questa piattaforma vero Fini?


Bersani, primo giorno da segretario "Priorità lavoro e lotta al precariato" Ma questo ha capito che è diventato segratario e non primo ministro? ha capito che non ha vinto le elezioni politiche? Come crede di lottare la precarietà? Offrirà posti di lavoro tramite i suoi amici delle banche?


Berlusconi aveva avvertito Marrazzo: "attento che c'è un video contro di te... a proposito, come ti trovi con questi trans?"


Ripetizione commento # 46 e # 162 ******** Un NECESSARIO FUORI TEMA ******** (Per cui mi scuso con l'Amministrazione del Blog e con i commentatori) Al WEBMASTER Prego notare che le funzioni LOGIN e CONTATTI sulla vostra pagina per accedere al mio Blog, NON funzionano da alcuni giorni Non avendo altro mezzo per contattarvi, ho pensato di INVADERE questo spazio e mettervi al corrente Grazie in anticipo, per cio' che potrete fare ps L'omino ed il suo NANO-SYSTEM(tm), inviano BRANCHI di disturbatori sui piu' seguiti Blogs per MANGANELLARE i detti con COMMENTI DISTURBO Quando cio' non e' sufficiente, ed ora sono DISPERATI, ingaggiano PIRATI INFORMATICI che si autonominao GURU, (con TATUAGGI e CICATRICI...:::))), per compiere azioni non del tutto da GENTLEMAN o LORD BRUMMELS della RETE...ben altro...!!!! E succede dappertutto Grazie




come al solito i tuoi deliri sono l'essenza della paranoia mi chiedo: da quando di hanno cacciato dal blog di grillo, cazzeggi solo qui o pure altrove? ma su questa piattaforma hai ragione fa schifo il titolare è uno del PD molto amico di d'alema fa preferenza tecnica esclusivamente per questo blog e altri "poveri utenti normali" non sono per niente presi in considerazione




A Omnibus (il talk show politico della mattina su La7) è stato dimostrato come una giornalista a Castellammare di Stabia abbia votato addirittura 4 volte nell'arco della stessa giornata. In questo video si nota come un ragazzo, dopo aver votato via Internet, abbia potuto tranquillamente votare due volte recandosi al seggio allestito nella città di Praga. Alcune perplessità poi ci sono state segnalate anche per la velocità di comunicazione dei dati ufficiali. In un paese in cui i risultati elettorali giungono solitamente con molte ore di ritardo rispetto alla chiusura dei seggi, in questo caso i risultati ufficiosi (frutto di exit poll? Mistero a riguardo) sono giunti pochi minuti dopo la chiusura dei seggi e, incredibilmente, rispecchiano perfettamente lo scrutinio ancora in corso. Incredibile in un paese in cui i sondaggisti fanno solitamente sondaggi avventati e imprecisi. In sintesi quindi si può dire che la partecipazione popolare è stata comunque alta e che molti cittadini hanno avuto la sensazione (illusione?) di essere tornati a contare qualcosa. Il popolo del Pd si è espresso comunque nettamente a favore di Bersani e il riconoscimento degli sconfitti al vincitore ne è una chiara testimonianza, tuttavia è assodato che: i numeri sono gonfiati di un bel po' (il 50%?) e che come al solito i più furbi (i dalemiani probabilmente) e scafati sono riusciti a moltiplicare il loro consenso inserendosi nelle pieghe di una procedura elettiva poco più che dilettantistica, ma non per questo da censurare in quanto poggia sulla buona volontà di tanti volontari e attivisti onesti.






ecc ecc , vado via dall'italia , ho il mio blog ,nn dovrebbe scapparmi altro post , vista la cultura vivente italiana ecc ecc , inutile per i postatori , se mi scappa , censurate , cancellate pure ....tanto per l'appunto è veramente inutile , ciao


# 165 commento di Antonio - lasciato il 25/10/2009 alle 21:31 >> Ma uno sposato o non normale che fa politica ESISTE ANCORA. >> Non fraintendetemi ma chi ca---o ci rappresenta ormai???? E' uno degli effetti più perversi e deleteri del berlusconismo, l'ideologia-base della Seconda repubblica: candidari mezzi busti televisivi o VIP del jet set anziché magari oscuri uomini degli apparati, selezionati attraverso lunghi cursus honorum all'interno dei partiti o dei movimenti. E la vita sessuale privata è nulla: pensa a quelli che fanno politica pur essendo inquisiti o pregiudicati per reati contro la pubblica amministrazione: molto peggio! Il problema della selezione delle classi dirigenti è stato sempre senza soluzione in Italia: ma col berlusconismo (che è pari nel PdL e nel PDmenoelle) le cose sono molto peggiorate rispetto ai partiti tradizionali.


tra 6 5 4 mesi , se mi scappa altro post inutile cencellate pure , GRAZIE


Sulla giustizia pre-secondaRepubblica, e su altri temi , come il nucleare, l'Italia è così avanti che quando trova i doppiati si mette al loro passo. Anche l'emulazione del peggiore è un arte, come il Kitsch.




# 170 commento di matusa - lasciato il 25/10/2009 alle 22:59 >> quello che volevo dirle, per i poveri fessi la giustizia funziona ma per i pesci grossi senza il benestare di sarko non si fa nulla. Sia noi che i francesi siamo tutti in un sistema capitalista. Dove in ultima analisi comanda chi ha soldi e potere.


RAPPRESENTA A PIENO TITOLO L'UOMO MEDIO DI MEZZA ETà ITALIANO OOOOO MA PROPRIO , SE LA SESSUALITà IN ITALIA è COSì , DA PAESE LATINO AMERICANO ......CHE COSA PUò FARCI MARRAZZO ????




IL PERCHè DELLA GUERRA è DA CERCARE NELLE PRODUZIONI INDUSTRIALI CIVILI


Berlusconi avvisò Marrazzo: "Attento, c'è un video su di te" immagino che marrazzo sia sbiancato dopo st'avvertimento mafioso.


BASTIAN CONTRARIO ai capito perfettamente il mio pensiero cosa a volte difficile a spiegare visto l'esiguo spazio. agli occhi di un neofita oggi la francia ha messo sotto processo ex primo ministro guarda caso é possibile perche il presidente NICOLAS SARKOZY é parte civile.


Caro Bersani ti do il benvento nei libri di storia, al mio fianco, al capitolo leader perdenti


*** TRA QUANTO IL TURNO DI BERSANI? *** Appena in tempo: gocce di sudore freddo attraversavano in questi giorni i dalemiani alle prese con l'elezione del loro cavallo alla guida del PDmenoelle. Infatti le crepe nella maggioranza, con lo scontro tra Berlusconi e Fini prima, e tra Tremonti e i ministri del PdL in questi giorni, mettevano urgenza al blocco dalemmiano: bisognava fare in fretta per correre velocemente in soccorso del Cavaliere, la cui durata al governo è ora in dubbio. Dopo i lunghi mesi dell'inciucio bicamerale di D'Alema e dopo il 'dialogo' veltrusoniano che salvò il don Rodrigo di Arcore dall'estinzione politica nell'autunno 2007, toccherà ora al sovietico Bersani il tradizionale ruolo pidiossino di salva-berlusconi? Tutto come da copione: i vecchietti nostalgici dell'ex PCI e dell'URSS, proprio nel ventennale del muro, hanno votato Bersani, l'uomo più vicino agli apparati dalemiano-pidiossini. L'OPA ostile dell'ex PCI sul PD di Prodi e Veltroni ha infine avuto successo. Ne conseguirà una lunga stagione di inciucio con Berlusconi. Perciò anche la fuoriuscita degli ex DC?


non vorrei dimenticarmi di Franeschini, il leader più leader che la sinistra abbia avuto negli ultimi 150 anni, benvenuto nei libri di storia (stesso capitolo mio e di Bersani). Vorrei pregare l' illustre Travaglio di scrivere un libro sull' Ex segretario Franceschini, che così tanto ha fatto per il nostro partito e per tutto il popolo italiano, che sempre gli sarà riconoscente


@ copyleft >le prove delle schede dopate? ma li leggi i giornali? e li capisci? mi sa che vuoi capire solo quello che vuoi.. Grazie: sei passato dal darmi dell'idiota al darmi della furbona, non è male. Li leggo i giornali, ma forse sei stato tu a non capire: io parlavo delle schede delle primarie e pensavo che tu intendessi quelle, quelle di ieri, insomma. >ridicoli idioti! Ecco, è arrivato. Grazie da parte di tutti noi, meno male che ci siete voi a sapere tutto e soprattutto ad aver capito tutto. Idioti contro onniscienti, non abbbiamo speranze. Se tu vuoi convincerci che sbagliamo, questo continua a non essere il modo giusto, poi fa' pure ciò che vuoi. margherita >ci sono alcune mail deliranti: ho perso qualche passaggio ? Possibile. Tra l' altro non si chiamano 'mail' e il delirio è altra cosa, ma va be'...




Mi stupisce sempre molto la concitazione di alcuni (es. copyleft, Clandestino) nei confronti del PD. Io non sono del PD. Non ho votato alle primarie. Giudico gli eventi interni di quel partito, appunto, da esterno. Voi mi sembrate amanti respinti che gettano merda sulla propria ex-fidanzata. Hanno scelto Bersani? Embè? Saranno pure cavoli loro? E in ogni caso, nella mia città le code di elettori c'erano eccome, quindi tanta gente in buona fede ci ha creduto nelle primarie, perchè la offendete? Peraltro, secondo me la vittoria di Bersani è ciò che ha salvato il PD dalla scomparsa. Ai congressi avevano votato Bersani. Se alle primarie avesse vinto un altro, cosa sarebbe successo? Dove si è mai visto che il segretario di un partito è una persona diversa da quella scelta dalle persone di cui il partito è composto? E' come se l'amministratore del vostro condominio venisse votato da quelli del condominio di fronte, che vi stanno pure sul culo perchè parcheggiano in doppia fila...


Mi unisco all'ex pecorone del #190: che delusione l'elezione di Bersani! Non per lui come persona, che mi pare abbastanza umile e tutto sommato è simpatico, ma per quello che la sua vittoria significa, intendo per chi ci sta dietro, ossia l'establishment dalemiano con tutta la sua rete di inciuci che ha pemesso se non favorito l'arricchimento smisurato di Berlusconi negli ultimi vent'anni (1% di tassa sugli introiti pubblicitari di RTI), non ha risolto il conflitto d'interessi, non ha risolto la questione morale (anzi) e ha portato alla frammentazione del centro-sinistra. E io che me ne ero tornato soddisfatto dal seggio con la mia mollettina verde, illudendomi che come me anche tanti, se non tutti i delusi della politica dominante, grillini, dipietristi, verdi, sinistri o destri andassero a votare Marino, l'unica vera possibilità di rinnovamento di quello che malgrado tutto è tuttora il principale partito di opposizione, la cui sorte quindi DEVE stare a cuore a chi vuol opporsi a questo regime. Come si può pensare che un vero rinnovamento venga da chi ha candidato La Ganga, Bassolino e la Jervolino? Gia si prospetta un'alleanza con l'UDC a discapito di IDV, che se fosse per Tabacci e anche Casini sarebbe più che auspicabile, ma sappiamo bene da chi è rappresentata al Sud... (Cuffaro & co.)


Se Vespa dice che in Europa, di dritto o di rovescio il pm dipende dal governo, io ci terrei a specificare, che in europa - di diritto o di rovescio - se un politico fa un decimo di quello che fanno i nostri quotidianamente, se ne va a casa a pedate e non lo rivedi più... Con una classe politica che tollera e anzi premia i vari Mastella, i Latorre, i D'Alema, i Cuffaro (evitando poi di riscrivere qui la lista quasi completa degli iscritti a Forza Italia), che effetti si pensa che si produrrebbero legando i pm alla politica, nel nostro stato?


separazione delle bugie. chissà che cosa uscirà dalla vicenda marrazzo. è già spuntato il nome di berlusconi, ci sono voluti solo due giorni perchè emergesse che anche il nano era invischiato in sta storia. non c'è da stupirsi. l'italia è davvero fondata sui ricatti e non sul lavoro. mi sa che un politico libero non può proprio esserci, è il sistema che gira sul ricatto. ci dobbiamo proprio rassegnare a questo schifo?


Michele La contestazione di Bersani ci sta, secondo me. È quando scrivono che Bersani è uguale a berlusconi che mi scatta la molla. Ho votato Marino e anche se la tua lettura sembra convincente, lo rifarei. Ma ciò che conta è che un'allenza con l'Udc spaventa anche me come spaventa Agostino- io vado più in là, per me non è auspicabile affatto ed è allenza senza senso alcuno. Vogliono cacciare la Binetti e si beccano l'intera Udc? Speriamo che non succeda una cosa del genere, se no il suicidio politico diventa completo.


MARRAZZO frequentava trans e forse usava coca. Si recava dai trans in auto blu ed è stato ricattato cedendo al ricatto pagando assegni. BERLUSCONI frequentava minorenni, prostitute, mazzettari, spacciatori di cocaina e li faceva entrare in sedi istituzionali che casualmente erano residenze di sua proprietà, senza il minimo controllo. Non sappiamo se ha ceduto ad un ricatto, resta il fatto inoppugnabile che ha "pagato" sia con assegni (es.10.000 euro alla Montereale) sia con posti in liste elettorali. Qualcuno può spiegarmi perchè Marrazzo deve andarsene (giustissimo !) e Berlusconi no ?


Agostino Solo una cosa: l'allenaza Idv-Pd non è non voluta solo dal Pd, o da parte di esso, ma da Idv e sicuramente da molti suoi elettori. Se si pensasse a 'chi ha iniziato dei due', andremmo nel circolo dell'uovo e della gallina, temo.


@ Federica Non capisco cosa intendi con la tua osservazione. Certo che l'alleanza PD-IDV non è stata voluta solo dal PD, ma una cosa è certa: come già dichiarato da Orlando sarà difficile proseguire l'alleanza con un PD che va a braccetto con l'UDC di "vasa-vasa" Cuffaro...


...e ancora, riprendendo il post precedente, sarebbe auspicabile da parte degli esponenti "sani" e onesti dell'UDC (penso per esempio a Tabacci, ma anche a Pezzotta) di avviare un serio programma di "pulizia interna" dai vari noti personaggi.


Agostino No, non intendevo l'allenza, ma la rottura dell'alleanza.


# 221 commento di The Croppy Boy - lasciato il 26/10/2009 alle 13:29 >> BERLUSCONI frequentava minorenni, prostitute, mazzettari, spacciatori di cocaina e li faceva entrare in sedi istituzionali E Mangano lo vogliamo dimenticare? Un mafioso in villa, che la mattina accompagnava a scuola i rampolli Marina e Piersilvio...


# 227    commento di   parsiphal - utente certificato  lasciato il 26/10/2009 alle 15:35

OT (scusate non ce la fo: mi sconforta!) «Guardiamo i fatti. L’Italia ha molto probabilmente la migliore politica economica e finanziaria d’Europa, il miglior ministro dell’Economia e delle Finanze d’Europa e forse del mondo. I fatti dicono che non abbiamo avuto nessuna crisi finanziaria, nessuna crisi bancaria, nessuna crisi sociale, nessuna crisi d’impresa. Nonostante un debito spaventoso, una spesa pubblica spesso fuori controllo, uno Stato certo non particolarmente efficiente abbiamo retto la crisi meglio di tutti gli altri Paesi del mondo». Parole di Silvio? No. Renato Brunetta. E si commentano da sole.
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200910articoli/48705girata.asp


# 228    commento di   piccolafania - utente certificato  lasciato il 26/10/2009 alle 17:40

@ 170 Matusa Ma sicneramente non capsico il tuo discorso, che potrà anche essere corretto. Ma l'articolo di Marco Travaglio era da intendere, il nostro sistema non è da cambiare: già si fanno porcate così figuriamoci se mettiamo una parte della magistratura sotto l'esecutivo. Ha scritto l'esempio francese tanto per fare un esempio, non che dovremmo adottare lo schema francese.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti