Commenti

commenti su voglioscendere

post: C'era una volta l'intercettazione

Pubblico la mia prefazione al libro di Antonio Ingroia "C'era una volta l'intercettazione. La giustizia e le bufale della politica" (Stampa Alternativa, 2009). mt Se cercavate un trattato giuridico sulle intercettazioni telefoniche e ambientali e sulle norme che le regolano e le regoleranno, lardellato di commi e codicilli, avete sbagliato libro: affrettatevi a restituirlo al libraio e chiedete il rimborso. Se invece cercavate uno strumento divulgativo per capirci qualcosa nella giungla dei luoghi comuni, delle frasi fatte, delle bugie che inondano giornali e televisioni sull’ultima (ma solo in ordine di tempo) legge-vergogna del regime berlusconiano (ma, come purtroppo vedremo, non solo berlusconiano), avete fatto la scelta giusta. Malgrado sia un magistrato, Antonio Ingroia ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


LA RUSSA E' IN TILT A BALLARO' HA CHIAMATO PURE FLORIS FAZIO


Brava Concita de Gregorio - però non è andata fino in fondo del suo ragionamento: Berlusconi, invece di denunciare, come suo dovere, i 4 carabiniere e l'agenzia fotografiaca, a Marrazzo ne ha fornito l'indirizzo: pertanto si è comprtato de complice dell'estorsione e dev'essere arrestato come maggiore responsabile! Ma che aspettate?


"Il dissenziente in democrazia non è nè un pazzo nè un criminale, ma un interlocutore da rispettare perchè portatore, forse, di un pizzico di verità(...)" H.Kelsen


IL NANO INTERVIENE A BALLARO' ORA(CON TANTO DI SCARLATTINA)


DICE CHE I PM SONO COMUNISTI


IL NANO INSULTA FLORIS COME FECE CON SANTORO


Berlusconi l'ha appeno confessato pubblicamente: invece di denunciare i ricattatori, ha dato a Marrazzo l'indirizzo dove pagare: è complice della estorsione. Arrestatelo subito! In diretta TV!


è proprio malato.


Ma come fanno La Russa e Alfano a giustificare la telefonata del loro Capo in nome del contraddittorio???loro non sono capaci da soli???


Marco fatti na corsa da Floris!


Maurizio Belpietro ha visto il video, 10 giorni fa. Lo dice egli stesso. E non ha fatto nessuna denuncia. Complice della estorsione anche lui. Arrestate anche lui.


Ciao ROLAND Non sono proprio riuscita a guardare ballarò,preferisco leggere i tuoi commenti, approvo in pieno, la tua cronaca sintetica e al tempo stesso fantascentifica è meglio. L'assuefazione arresta solo la nostra libertà Federica, vedi che quasi quasi arrestano noi? Pasooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


Allora alle 23:53 dice che aiutare le famiglie si può ma dipende dalla CRISI.... Ma allora è proprio pazzo furioso (comunisti a parte)..... la crisi non c'é, la crisi è in testa alle persone; la crisi sta finendo; la crisi è alle spalle, Ma quei rimb....ti che lo votano vedono o no l'INCOERENZA MAGISTRALE DI QUESTO LOSCO INDIVIDUO???? Boh, si dorme sempre qui


A proposito di intercettazioni,ma quanti telefoni e quanto spenderà Mr. B. in telefonate? Oltre ad essere "un uomo solo al telecomando" adesso,complice la"malattia misteriosa" è "un uomo solo al telefonino"


Dopo l'ennesimo scandalo di Marrazzo coinvolto in una frequentazione sessuale con un travestito, intendo affermare una volta per tutte che d'ora in avanti frequenterò solo escort con una ben definita identità sessuale.


commento@40 luce l'avesse contratta settant'anni fa, forse...non saremmo qui a parlare di lui! invece da anni soffre di "processite" cronica, dalla quale si è sempre-per ora-salvato, nonostante i giudici comunisti.


che noia,sempre a parlare di questi depravati del potere mai qualcuno che propone alternative e idee


La scarlattina è una malattia che si prende se frequenti persone che indossa indumenti rossi.




Cacciari con Rutelli : mi cascano le braccia. manca Don Verzè


# 70    commento di   Pasolinante - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 8:31

X MT ciao marco scusami tantissimo dello scambio di identità fra te e peter,per il nuovo libro del pm ingroia , possimao proprio dire facendoci un sorriso: "menomale che ivo castagna c'è" .. X GRAZIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA :-) amica mia dolce balena fra le piu belle, ecco ti dico una delle mie- il paese è sempre stato diviso a guardie e ladri; i ladri erano travestiti..da guardie mentre i ladri erano santi uomini in confronto; padri costituenti che sono morti e si sono sbattuti per niente,visto ke le minoranze diverse,che si dicevano loro custodi,c'hanno saputo o potuto fare quasi n'caz!,si facevano e fanno e faranno la guerra fra loro dalla notte del 43 e poi del 48 che tuttora procede, anzi cede e basta; in un paese dove il politico è, o delinquente( di solito al potere) o è coglione( di solito,se ci va lo perde,il poter;perchè?xkè è cojone o gli capita sempre qualche mastella di troppo,quindi il primo sempre +coglione rimane), il popolo preferisce votare il delinquente,almeno è piu affidabile e ognuno fa il pedoevasorepedofilo come caz e piu gli piace-pazzesco ma è cosi..sai Grazia chi ci salverà?EVA!..roberta che hai visto ieri,si la moglie di piero,è lì la soluzione, energia DONNA PERCORSO DIGNITA'..fanculo la forza maschio fallocrate! un bacio grande grande anche al nostro amico ivo castagna ,per lo stesso discroso che ha fatto roberta:-)






ragazzi ieri casini a ballarò ha detto che agli italiani non importa niente della giustizia. sarà una manovra di avvicinamento a trombolo? mentre tutti tendono a dissociarsi perchè casinando gli fa l'occhietto?


# 74    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 9:25

Marrazzo si ritira in convento per espiare le sue colpe, allora berlusconi per espiare le sue dovrebbe ritirarsi in San Pietro


Salve ragazzi, ho una domanda da rivolgere a tutti voi: ma, secondo voi, la telefonata di B. a Ballarò è stata normale??? nel senso che nn ha gridato, nn ha insultato nessuno??? Per favore rispondetemi perchè ho una confusione bestiale in testa. Grazie


A proposito di intercettazioni telefoniche vedere cosa ne pensa NICOLA GRATTERI giudice antimafia di Reggio Calabria (ci sono molti video su YOU TUBE).


Gratteri è un grande! in pochissime e limate parole da Fazio ha spiegato esattamente i termini della questione.Per fortuna la Magistratura ha ancora Uomini di Legge e Diritto come il dott. Gratteri. Altro che Grasso!


# 75 commento di valeria A parte il fatto che ha insultato l'intelligenza degli italiani per 10 minuti, ha poi reiterato la solita antifona: giudici comunisti etc..mi sembra sufficiente


FRASI VUOTE Mills condannato in appello: è confermato che è stato corrotto da Berlusconi. Fino all'ossessioni vengono ripetuti e martellati (anche ieri a Ballarò dal fedele scudiero Alfano) nelle teste degli italiani due concetti molto semplici (e efficaci sulle anime semplici): 1. Berlusconi è stato eletto dal popolo 2. I magistrati, nei suoi confronti, fanno un uso politico della giustizia Due affermazioni usate come clave, per sancire (in questo caso, ma ce ne sono tutti gli altri): Berlusconi non è un corruttore. Ma la prima premessa - sorvoliamo sul preciso significato - non è una licenza di farla sempra franca, e la seconda è una balla bella e buona, uno slogan ad effetto, studiato, inventato e brevettato nel momento della "discesa in campo" per tenersi di dosso la magistratura che stava indagando già da otto anni: un grido di guerra ripetuto ad ogni piè sospinto. Due premesse senza nessun valore. Non ne possiamo più del rimbombo di queste due frasi vuote, lanciate di continuo negli spazi televisivi.


# 80    commento di   limat - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 10:16

ma siamo sicuri che quella di berlusconi a Ballarò è stata una telefonata in diretta? perchè ripete le solite cazzate di sempre! quello che mi preoccupa è la politica estera ...troppe affinità elettive con Gheddafi e Putin


Scusate l'off topic ma ripetiamo tutti coro ovunque : Ansa, 20 giugno 2008 ore 15.47: “Non conoscevo Mills, lo giuro sui miei cinque figli. Se fosse vero, mi ritirerei dalla vita politica, lascerei l’Italia”. Silvio Berlusconi




Ingroia chi? Quello che si faceva ristrutturare la villa da Michele Aiello, fiancheggiatore di Provenzano? Quello che si affidava per le indagini all'infedere Pippo Ciuro con cui poi andava in vacanza, stando a bordo piscina a chiacchiera anche con Travaglio? Ingroia chi? Quel pm antimafia che ha avuto a che fare con mafiosi e fiancheggiatori e da loro faceva svolgere indagini contro altri mafiosi? Mmmmm...si, mi pare che Travaglio, il caro amico di Ingroia, parli proprio di lui, di Antonio Ingroia, quello che accusò il Capitano Ultimo di aver favorito la mafia, intimandogli perciò di chiedere scusa al Paese e al popolo italiano? Quell'Antonio Ingroia che ha perso quella battaglia "perchè il fatto non sussiste"? Quell'Antonio Ingroia che torceva i pentiti per far saltare fuori il nome di Dell'Utri, usando Pippo Ciuro per le investigazioni? Ah...ok, è lui...basta dirlo...
http://ilpensatore.wordpress.com




*** TUTTO L'INCIUCIO MINUTO PER MINUTO *** Appena eletto alla poltrona del PD, il dalemmiano Bersani scalpita già dal desiderio di sedersi al tavolo della trattativa con il Cavaliere Nero di Arcore. E con lui il suo gran maestro d'inciucio, il lider Massimo. Infatti bisogna correre al più presto in aiuto del loro Cavaliere preferito: lo scudo Alfano è caduto, e i magistrati rossi di Milano ed elvetici sono pronti a riprendere i processi. In medio stat virtus, dicono i pidiessini. Allora quale miglior tavolo per la trattativa di quello offerto dalle Terre di mezzo del Corriere? Si tratterà per svendere la Costituzione, la Magistratura, le intercettazioni che mettono in pericolo gli intrallazzi dei colletti bianchi (di destra e sinistra). La coppia liberale B&B si metterà a riscrivere la Costituzione in senso berlusconiano, cioè piduista e illiberale?


Ciao ultimamente Floris si ha un po svegliato ma solo un pochino... Sarebbe bello se una volta invitasse Travaglio che oltre ad ascolti massimi, sarebbe un piacere anche per noi, che adesso non cè piu tetris non lo invita piu nessuno nonostante portasse audience.




SETTIMANA ENIGMISTICA Il 27/10 l'ex avvocato della Fininvest (quello che ha aiutato a predisporre la ragnatela di societa' off-shore del ns. Premier) ha avuto in Corte d'appello la conferma della condanna a 4 anni e mezzo per essersi lasciato corrompere dal ns. Premier a giurare il falso in un processo. Indirettamente e' stato quindi anche il ns. Premier ad essere nuovamente giudicato (e son gia' due gradi di giudizio...) CORRUTTORE (etticreeeedo che lo ha corrotto: ha fottuto all'Italia miliardi su miliardi esportandoli nei paradisi fiscali; non era simpatico che qualcuno ne parlasse. Anche perche' poi questo tale doveva farsi votare Premier da quegl'Italiani che lui aveva cosi' brutalmente sodomizzato...). Orbene la notiziona e' di ieri. Il giochino da Settimana Enigmistica ce lo fornisce invece oggi "Il Giornale": indovinate un po' dove ha pubblicato questa notizia? Aguzzate la vista....: ecco la prima pagina di stamane de "Il Giornale"...
http://img94.imageshack.us/img94/5625/38578139.jpg


E' un piacere, quasi un godimento leggere Travaglio per la verità inconfutabile che sprizza da ogni frase e per la sua acuta ironia, tanto che nei miei commenti cerco di imitarlo. Pensavo ad Alfano e in effetti mi chiedevo il motivo per cui il Mafionano abbia scelto lui per il Ministero di Grazia e Giustizia; in effetti è servile, manovrabile come un burattino, abbastanza incompetente in materia, ma...non mi risulta sia coinvolto in malaffari vari o indagato per qualche reato. Mastella in questo era senz'altro migliore! P.S. Al troll che si identifica come "Marco" ai #83-84: per rispetto a Travaglio cambia almeno il nick!


Troll? e perchè mai? si parla di indagini e metodi di indagine o sbaglio? è così off topic rilanciare sulla credibilità di chi ne vuol scrivere mettendone in luce alcune ambiguità? è Travaglio, nella sua prefazione al libro, a parlare di Ingroia come di un discepolo di Borsellino: è così da Troll chiedersi cosa potrebbe mai pensare il giudice scompraso nella strage di Via D'Amelio di un personaggio del genere? d'altronde, caro Agostino, sarà sempre difficile intervenire su un post ad hoc, perchè non credo proprio che Travaglio, amicissimo di Ingroia, scriverebbe mai qualcosa del genere...quindi, lascia perdere questa difesa ad oltranza di Travaglio e compagnia cantante. Magari prova ad interrogarti anche tu come ho fatto io sulla bontà dei metodi d'indagine dell'Ingroia di cui si parla. se poi non è lui, beh, allora mi avrete risolto un dubbio e io sarò più contento...magari comprerò anche il libro, chissà... se invece è lui......mmmm.....insomma...qualche dubbio mi viene sulla correttezza delle sue argomentazioni così come delle sue motivazioni. ma questo è un altro discorso. non capisco però perchè mi definisci Troll. mica sto facendo polemica così distaccata dall'argomento commentato...
http://ilpensatore.wordpress.com


Travaglio come al solito mente. Grave indizio di colpevolezza non significa affatto "a commettere questo delitto è stato il tale" ma: "Per gravi indizi di colpevolezza ai sensi dell'art.273 c.p.p. devono intendersi tutti quegli elementi a carico di natura logica o rappresentativa che- contenendo "in nuce" tutti o soltanto alcuni degli elementi strutturali della corrispondente prova- non valgono, di per sé, a provare oltre ogni dubbio la responsabilità dell'indagato e tuttavia consentono, per la loro consistenza, di prevedere che, attraverso la futura acquisizione di ulteriori elementi, saranno idonei a dimostrare tale responsabilità, fondando nel frattempo una qualificata probabilità di colpevolezza."


# 92    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 11:59

Io non ce l'ho fatta. Giuro, mi sono messa di buzzo buono a guardare Ballarò ma dopo un po' che è intervenuto Berlusconi mi sono dovuta allontanare dal televisore per sopravvenuti conati di vomito. Trovo rivoltante che eviti di andare come ospite in trasmissioni che contemplino ulteriori ospitate oltre la sua ma pretenda di poter parlare comunque e dire ciò che gli pare senza che nessuno abbia il coraggio di chiudergli la comunicazione quando inizia a delirare dicendo tutto ciò che gli passa per la testa senza alcun filtro tra il pensare le cazzate e farle uscire dalla bocca. Ho trovato gravissimo che abbia ammesso i suoi contatti con Marrazzo per dargli le coordinate per contattare i ricattatori anzichè denunciare il tutto. Il ricatto è un reato, uno che mi rappresenta non può consigliare a nessuno di pagare per rientrare in possesso dell'arma del ricatto, meno che meno un presidente del consiglio. Comunque sono quasi convinta che il Premier provi un certo interesse nei confronti della Bindi, dato come si precipita a chiamare durante le trasmissioni nelle quali lei è presente e vista la maniera con la quale cerca lo scontro diretto. Pur di poter interloquire personalmente con lei ha accettato che i suoi due rappresentanti, La Russa e Alfano, facessero la figura dei coglioni che non esendo capaci di svolgere il lavoro loro assegnato, costringono il datore di lavoro a portarlo a termine personalmente:- Ghe pensi mi-.




@ Marco 90 Chapeau...mi scuso per averti definito troll. Però Ingroia, ammesso e non concesso che si sia avvalso di metodi non ortodossi o non proprio legittimi per le sue indagini, mi da l'impressione di un uomo al servizio dello Stato nel senso più alto del termine, e sicuramente sull'argomento delle intercettazioni sfido chiunque a fornire elementi convincenti sulla loro limitazione o inutilità nella lotta contro il crimine.




La trattativa fra mafia e Stato proseguì anche nel 1993, dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio. «Lo stesso Giovanni Brusca ha riferito di una missione affidata a Vittorio Mangano per potersi mettere in contatto con sue vecchie conoscenze al Nord». A rivelarlo è stato il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso che ieri è stato ascoltato dalla Commissione parlamentare antimafia sulla presunta trattativa che Cosa Nostra intavolò con parti dello Stato a cavallo delle stragi mafiose del 1992-1993. E secondo Grasso la missione affidata a Vittorio Mangano, ai tempi reggente della famiglia mafiosa di Porta Nuova dopo anni trascorsi alla corte di Silvio Berlusconi in qualità (ufficialmente) di stalliere tuttofare nella villa di Arcore, va contestualizzata in quella stagione che nell’autunno del1993 su iniziativa di Leoluca Bagarella portò alla creazione del movimento politico “Sicilia Libera”: «Come ha raccontato il collaboratore di giustizia Tullio Cannella, che era stato incaricato di organizzare il movimento politico - ha proseguito Grasso - l’idea era quello di creare un partito in proprio per evitare di farsi prendere in giro dai politici come in passato accaduto a Totò Riina ». Un progetto che ebbe vita breve, ha ricordato Grasso, «abbandonata questa iniziativa si arriva agli eventi noti che portano alle elezioni del 1994 e quindi alla fase attuale».
Mangano trattò con la mafia


...i giudici sò giudici e i delinquenti sò delinquenti....AMEN!


...i giudici a volte sò delinquenti e i delinquenti a volte sò giudici...AMEN!


@ Agostino: scuse accettate... sulle intercettazioni non si può fare gli ipocriti: servono e sono funzionalissime alle indagini per sbaragliare il crimine (semplice o organizzato che sia). un problema però lo sollevano: il loro utilizzo probabilmente eccessivo e soprattutto, la loro fruibilità da parte della stampa e degli altri mezzi di informazione. troppe volte se n'è abusato; troppe volte si sono rivelate inutile; troppe volte addirittura dannose. è vero: non andrebbero limitate, ma questo se vivessimo in un Paese normale. siccome siamo in Italia, dove tutto diventa politica e affare politico, il rischio che le intercettazioni vengano poi strumentalizzate per fini non propriamente giudiziari non può essere ignorato. e un rimedio va pur posto. può darsi non sia quello voluto da questo governo, ma allora che facciamo di fronte all'abuso di potere che spesso viene perpetrato dai magistrati spioni o malati di voyerismo? E che facciamo di fronte alle ingerenze di certa stampa politicizzata (non solo di sinistra, per carità) capace di impalare il Tizio di turno con argomenti che col penale non hanno assolutamente a che vedere?
http://ilpensatore.wordpress.com




L'abominevole lodo è ormai caduta in Consulta, ma bastò per fare buon brodo, e pertanto Ghedini esulta: ha permesso di separare i due gemelli siamesi Mills e Berlusconi, lasciando al suo destino il primo e prospettando la prescrizione del reato per il secondo. Chirurgia perfetta. Si può dire che Mills è stato corrotto da Berlusconi, ma non: Berlusconi ha corrotti Mills; somma squisitezza linguistica e giuridica, unica al mondo. Ch


ELIO GUZZANTI : un ragazzo....


@ Marco Concordo sulla necessità di regolamentare l'uso dei contenuti delle intercettazioni al fine di impedire la diffusione di notizie che con le indagini in corso nulla hanno a che fare. Certo è però che con tutti i gravi problemi che affliggono la giustizia penale e civile, preoccuparsi prioritariamente di regolamentare le intercettazioni concorderai con me che è assurdo.


Aahhahahahahhah...erano svariati mesi che nn ridevo così tanto....ahahahhahhahahahhahahahaha http://tv.repubblica.it/copertina/berlusconi-in-diretta-a-ballarò/38451?video


Monica66 Ciao Monica, riguardo la tel. di ieri di B. a Ballarò.....aiutami a capire: ho avuto un piccolo dibattito (se nn andavo via nn sò cm sarebbe finita) riguardo la tel. Ho detto a persone che avevano seguito il programma: "Ma vi rendete conto cm B. si è arrabbiato subito e cm ha risp. a Floris?" sai che mi hanno detto?? "ha fatto bene, lui cm si permette di interromperlo?" (io, anzi, volevo accennare al fatto che, secondo me, Floris doveva interrompere la tel.)...mi hanno assalita, hanno dato ragione a lui dicendo che i pm sn comunisti perchè gli hanno fatto tutti questi processi.... io, timida timida, gli ho risp. che se ha avuto (ed ha) tutti questi processi un motivo ci sarà!!!! nn ti dico, il putiferio!! Poi, parlando della trasmissione Matrix dedicata a Marrazzo ho detto che, a diff. del caso della D'Addario, è andato in onda subito dopo lo scandalo di Marrazzo, una puntata a lui dedicata mentre per l'altra questione no! Loro mi hanno risp. "meglio Marrazzo che va cn i trans????" e io gli ho risp. "Ma Marrazzo che ha fatto??? si è dimesso, invece il sig. B. no" e........nn hanno detto più nulla. E' una lotta continua, meglio che nn parlo più di qste cose........ Per Marco: perchè nn ti candidi tu??? Sarei contentissima di darti il mio voto!


ma telefona sempre quando c'è l'On.le Bindi? si sarà mica preso una cotta?


# 83 commento di Marco - lasciato il 28/10/2009 alle 10:59 Il capitano Ultimo chi? Quello che si è dimenticato di perquisire il covo di Riina dopo la cattura? E che prendendo per il c... i magistrati ha permesso che i mafiosi imbiancassero il muro? Quello intendi? L'Ultimo dei fiancheggiatori?


Marco in politica ? per carità : sarebbe la sua fine


# 109    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 13:58

@Valeria Molti sostenitori di Berlusconi lo sono perchè pensano che sia un vincente e si identificano con lui. Si commportano da cani rabbiosi perchè sperano che quel coso li traghetti personalmente verso un paradiso dove saranno tutti ricchi, nessuno malato, dove nessuno paga le tasse. Per loro è una specie di Dio in terra e guai a metterne in dubbio l'onestà e la moralità. Lui è onesto e morale perchè è stato votato dal popolo e qualunque cosa faccia, se la fa lui è ben fatta , fosse anche la cosa più racappricciante che possa venire in mente a chiunque. Se invece fosse malfatta la colpa cadrebbe sui "comunisti" che solo loro nelle loro allucinazioni hanno visto al goveno prima del 1994. Non apriranno mai gli occhi perchè qualcuno mostra loro il vero volto del loro idolo, ma sono sicura che quando cadrà in disgrazia saranno in prima fila a chiederne la testa, come accadde con Craxi


Il 15 ottobre il presidente dell'Istat, Enrico Giovannini, parlando alle commissioni Bilancio di Camera e Senato, ha spiegato che la riduzione occupazionale, registrata nel secondo trimestre (556 mila), è dovuta soprattutto ai "figli" e ha interessato 404 mila persone. A confronto con loro, rischiano di sembrare pochi persino i 152 mila posti perduti dai genitori. La crisi dei giovanissimi. Quelli che stanno andando peggio sono i più piccoli. Alla fine di giugno, dicono i dati trimestrali dell'Istat, il tasso di disoccupazione per il segmento tra 15 e 24 anni è arrivato al 24 per cento. Quasi quattro punti percentuali in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Un ragazzo su quattro, insomma, è alla ricerca di un lavoro (vedi tabella). Più del triplo della media nazionale che, nel complesso, ha raggiunto il 7,4 per cento. Il peggioramento ha interessato in particolare i ragazzi, il cui tasso disoccupazione è cresciuto del 4,2 per cento mentre quello delle loro coetanee è salito di poco più della metà (+2,5%).
I giovani sono i veri problemi,altro che i comunisti di B


Dalla sentenza del Tribunale di Palermo dell’11 dicembre 2004 che ha condannato in primo grado Marcello Dell’Utri a nove anni per concorso esterno in associzione mafiosa (Dell’Utri è imputato con il mafioso Gaetano Cinà. L’appello è in corso). «Deve ritenersi raggiunta la prova che, anche successivamente alla morte di Stefano Bontate, durante l’egemonia totalitaria di Riina Salvatore all’interno dell’organizzazione mafiosa denominata “cosa nostra”, sia Marcello Dell’Utri che Gaetano Cinà hanno continuato ad avere rapporti con il sodalizio criminale. Tali rapporti, almeno fino agli inizi degli anni ’90, si sono strutturati in maniera molto schematica: entrambi gli imputati, con il contributo consapevolmente fornito, hanno fatto sì che il gruppo imprenditoriale milanese, facente capo a Silvio Berlusconi, pagasse sommed i danaro alla mafia.......
Dell'Utri, B, Mangano, la trimurti


'Dopo la vittoria di Pier Luigi Bersani nelle primarie per la leadership del Partito Democratico, Francesco Rutelli ha detto oggi che è necessario iniziare un "tragitto differente" unendo persone diverse -- gli "operosi" -- per contrastare l'Italia "del rancore".' Beh detto da uno che non ha mai fatto un cazzo in vita sua fa un certo che....


Vi prego, non lo chiedo mai ... ma spiegatemi come fate ! Come fate ad accendere la TV vedere la faccia di La Russa che sembra un cattivo di Frank Miller però più str..zo , e Alfano che ha quello sguardo vitreo da cernia passacarte. Con un conduttore che col sorriso perenne fa una domanda su un argomento a cui seguono 30 secondi di risposta su un altro argomento e 30 minuti di insulti. Come fate ad essere lì bloccati di fronte ad una scatoletta di plastica con gente che vomita cose senza senso, senza un punto di partenza e senza una conclusione, aggrappati alle tende, incazzati neri ad ascoltare storie di trans, malattie infantili e di misteri meterologici (Filippone docet), mentre questi escono si salutano, si abbracciano e ridendo bisbigliano .... gli abbiam presi per il culo anche stasera. .... Ditemi come fate ... come fate !


mi domando in quale altro cazzo di paese una persona (facciamo finta)si permette di telefonare in diretta ad una trasmissione.cazzo crede di essere a merdaset?e il rispetto per chi NON vuole neppure ascoltare quella voce da segreteria telefonica?




# 116    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 14:43

@113
@113


Ma con tutti i comunisti che ci sono in Italia a detta di Berluska, se fossi un elettore del PDL come minimo avrei dei dubbi sulla validità delle elezioni. O ci sono stati dei brogli a favore del centrodestra oppure i comunisti sono tutti D'Alema e al dunque si son fatti infinocchiare ehehe


# 118    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 15:9

mi pare che dovremo fare beneficenza .. centri di raccolta dare-avere : da cittadini che hanno di più a cittadini che hanno di meno ..
beneficenza


# 119    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 15:9

come se l'italia fosse in pieno terremoto politico - storico
un terremoto politico- storico


@ Monica66 #105 Cara coscritta (ammesso che '66 stia per l'anno di nascita...)non devi mai rinunciare ad esporre le tue idee e il tuo pensiero "E' una lotta continua, meglio che nn parlo più di qste cose". Assolutamente no. Come avrai notato tu stessa ai berluscoti più opponi l'evidenza di fatti e di circostanze indiscutibili più vanno nel pallone e ad un'iniziale reazione violenta di insulto e negazione della logica segue poi un atteggiamento più remissivo e qualunquistico sul genere "ma anche quelli di sinistra" (con un fondo di verità) e "ma tanto son tutti uguali" (si spera non sia vero). Io non mi limito a esprimere le mie idee e a "fare politica" sui blog, ma ormai anche nei discorsi coi colleghi non ho la minima remora a esporre il mio pensiero. Tutto sommato siamo ancora in una democrazia e l'art.21 della Costituzione è ancora valido.


# 121    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 15:15

ho visto Crozza ed ho preso sonno , ma nn l'ho fatto apposta .
for Ballarò


La sinistra italiana. Quel bivio tra la gausche dei trans-alpini e le cosc dei trans-e-basta.


Ooops...ho scambiato Monica con Valeria: vabbè a parte il refuso resta valido quel che ho scritto. Salutoni a entrambe.


# 109 commento di Monica66 - lasciato il 28/10/2009 alle 13:58 >> Non apriranno mai gli occhi perchè qualcuno mostra loro il vero volto del loro idolo, ma sono sicura che quando cadrà in disgrazia saranno in prima fila a chiederne la testa, come accadde con Craxi Quoto fervidamente. Aggiungo che la stessa cosa è successa col Duce (quello del Ventennio fascista) a piazzale Loreto. E' tipico degli italiani affidarsi al proprio dittatore preferito del momento. E non reagire mai finché non si tocca il fondo del baratro.


MARCO : potresti per favore parlare per primo a Annozero come una volta ?


Il fAtto quotidiano è ridicolo in economia..altro articolo sul debito pubblico scandaloso..siete una massa di incompetendi ma sopratutto di servi. leggere questo articolo e poi stabilite chi sono i cialtroni che si spacciano per giornalisti... http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=6411 AH AH IL DEBITO PUBBLICO AH AH AH


Elio Rossitto: prof all'università di Catania in albergo con una studentessa. non mi pare che il Fatto ne abbia parlato


il potere logora chi non ce l'ha (e voi siete in crisi di astinenza) Leggendo i vostri commenti, siete veramente logorati (tipo un copertone di un camion, che a causa dei troppi Km mostra la tela) a parte la monotonia dei nomi (sempre gli stessi 4 compagnucci) e alle scontate affermazioni che si possono sintetizzare con W travaglio abbasso berlusconi il resto è noia Tutto sommato gli opposti si attraggono: siete identici ai telespettatori del Tg4: siete solo dei tifosi con poche idee (anzi una: abbasso berlusconi)e ben confuse travaglio è l' identico a Emilio Fede: 0 obbiettività


# 129    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 15:48

@128 il tuo piacere è scrivere una cosa stupida consapevole o no , scriverla qui e vedere le reazioni ..di persone delle quali nn t'interessa nulla oppure sei curioso ?? COMUNQUE NN è REALE QUELLO CHE SCRIVO COME NN SONO REALI LE COSECHE DICE .. l'imputato Berlusconi .
@128


# 130    commento di   labischeracubana - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 15:49

@128 nn è reale quello che scrivi nn sono reali le parole dell'imputato berlusconi
@128


# 131    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 16:9

a pag 7 del Fatto di ieri si parla del professore di Catania


e siccome la luna pesa un kilo le onde del mare rispetto al peperoncino del sudamerica 4+4 fa sempre 65 ma questo non significa che le galline siano senzienti mentre il cioccolato salato ha un sapore che ricorda un boomerang


mentre il sale è salito di prezzo le scarpe con la suola sono migliori della cera d'api con le ali di alabastro le colonne di basalto sono pesanti ma non come i materassi di lattice il fritto misto èpesante a volte ma io non ci penso molto perché gli elefanti nel frattempo continuano a barrire


# 134    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 28/10/2009 alle 16:20

* Bersani: "Berlusconi ci dice comunisti? Lo dice a tutti. Lo scelga direttamente lui il segretario, allora". Fatto. * Bersani non aderirà alla manifestazione anti-Berlusconi convocata da Di Pietro e Ferrero. La giustificazione: "i tempi non sono maturi per iniziare a recuperare consensi". * Berlusconi chiama Ballarò. E' stato talmente aggressivo con Floris che gli ha attaccato la scarlattina per telefono.
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


grazie Concita: mi era sfuggito


# 123 commento di Agostino Hai ragione ma, certe volte è davvero dura!!!!! L'unico posto dove posso "sfogarmi" liberamente è qsto..... purtroppo. Spero in un futuro migliore solo per le persone oneste. Ciao e....fa niente se ci hai "scambiate"!!! :)




Un bel complimento al signor Travaglio, che stimo sinceramente ma che non riesce a far meno di Berlsuconi in ogni sua Passaparola, e dimenticandosi di citare la sua recente condanna in cassasazione per "informazione alterata e incompleta", alla faccia della coerenza. Delusione. Ciao


Veramente ha dato spiegazioni sul blog nei commenti, Edoardo.Non è che ogni volta che interviene deve dirlo.


a stasera Marco


ogni volta che leggo che a Annozero c'è Belpietro mi sento male


ciao Marco, ti invito a legge l'ultima notizia che ho inserito nel mio blog: www.tribunagiudiziaria.ilcannocchiale.it Magari hai voglia di commentare quello che c'è scritto riguardante l'indagine di un alto ufficiale dei carabinieri oppure mandarmi una email. Buon Lavoro Ps: Sono un giornalista professionista di Caserta


# 143    commento di   psikosara - utente certificato  lasciato il 29/10/2009 alle 18:8

Marco tu hai ancora la forza di scrivere ,io non ho più la forza di commentare quello che leggo,tante sono le cose che vorrei dire.


X Edoardo, 21 anni, Treviso. Se il Signor Travaglio non riesce a fare a meno del berlusca in ogni suo passaparola, probabilmente è perchè il berlusca ha le mani in pasta ovunque!!! Che si parli di libertà di stampa, di mafia, di festini a base di coca ed escort, di minorenni, di corruzione, della politica fatiscente,di ricatti ecc... sarebbe piuttosto difficile NON menzionare berlusconi.......


SEI UN PEZZO DI MERDA


per ALFIO : con chi ce l'hai ? ti stai guardando allo specchio ?


Sono arrivata al punto di farmi venire i brividi e la pelle d oca ogni qualvolta si accende la radio e si ascolta un telegiornale. Mi viene da chiedermi se la realtà è veramente la realta' in cui mi trovo a vivere e a voler continuare a vivere. O sia semplicemente una"farsa" .. tanto per citare Mister B. Che sia comunista anche la realta', per quanto avversa??? L'altra sera mi sono trovata a vedere Ballarò, una delle poche trasmissioni che, come il grandissimo Annozero,non butterei mai nel cestino del secco non riciclabile, beh, a parte un Casini perennemente in campagna elettorale, e un La Russa che è tutto un dire, mi chiedo, può essere che non ci sia mai un personaggio che "sbrocchi" nel vero senso della parola? Mi spiego: io semplice cittadino da mille euro al mese di cui 500 che se ne vanno per andare a lavorare, vorrei mettermi a 4 occhi con i Signori (perchè tali sono) della politica e chiedere semplicemente : Perchè tu Politico ti puoi permettere di lavorare 3 giorni alla settimana e prendere 20000 euro al mese, eio che ne lavoro 6, prendo 1400 euro lordi di cui 400 sono trattenute? (trattenute di che poi non si sa!) Perchè se levi l'ici a me che ho una casa di 100.000 euro, la levi pure a quello che ha 15 ville da 350 mila euro ciascuna e sta in trattativa per comprarsi anche la sedicesima?. Perchè se io ho 20 grammi di droga in tasca mi bastoni a tal punto da farmi morire, e in parlamento gira talmente tanta droga da far contenti tutti i narcotrafficanti boliviani? Ai voglia che poi La Russa se ne esce con frasi del tipo " domani farò fare il test a tutti in parlamento" e poi denunciano le Iene quando fanno servizi inerenti a questo argomento. E' triste. Mister B. Mister B. Che tristezza d'uomo. mi immagino che cercherà di far approvare il lodo alfano anche in paradiso per scampare al Giudizio Universale.. Vedrai che sicuramente uscira' fuori che pure san Pietro era un Comunista!!!!


Comunque.. Ragazzi del "Fatto Quotidiano", siete i migliori!!!


manco a farlo apposta la citazione del giorno di oggi (halloween) sul "new york times" casca a fagiolo, a proposito di libera stampa: "We still get most of our information from investigative journalists. If you can't protect sources, there is a lot of public corruption and private malfeasance that will go undetected and unpublished." [ la maggior parte delle nostre informazioni vengono ancora dai giornalisti investigativi. se non possiamo proteggere le fonti, molta della corruzione pubblica e del malaffare privato restera' ignorato e non pubblicato ] - SENATOR ARLEN SPECTER, Democrat of Pennsylvania, on a bill to provide greater protections to reporters come a dire: cola' si cerca di ampliare e proteggere la liberta' di stampa, mentre qua... be', voi lo sapete com'e'.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti