Commenti

commenti su voglioscendere

post: Ecco a voi il lodo Fini-Matteoli

Signornò da l'Espresso in edicola Il 28 ottobre, anniversario della marcia su Roma, il governo s’è presentato alla Camera in formazione inedita: al completo. C’era da salvare il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli , imputato a Livorno di favoreggiamento per aver avvertito nel 2004 (quand’era all’Ambiente) il prefetto dell’indagine e delle intercettazioni a suo carico per uno scandalo di abusi edilizi. E puntualmente Matteoli è stato salvato: 375 sì (Pdl, Lega e Udc) e 199 no (Idv e Pd). Motivo: il reato è “ministeriale” e il ministro è un perseguitato . Pazienza se, così votando, la Camera ha violato la legge e la Costituzione. Nel 2007 Montecitorio sollevò conflitto di attribuzioni alla Consulta contro i giudici che osavano processare Matteoli ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


*** ANCHE I POLACCHI CONTRO L'INCIUCIO *** Perfino i polacchi, a quanto pare, si rifiutano di avere come ministro degli esteri dell'UE l'ultimo degli eredi dello stalinismo: http://rassegna.camera.it/chiosco_new/pagweb/immagineFrame.asp?comeFrom=rassegna¤tArticle=O0C7S Il problema è berlusconiano: come si fa a fare un inciucio che si rispetti - con tanto di svendita della Costituzione, della magistratura, delle intercettazioni, della Rete libera - se non si promette almeno una poltrona altolocata al baffino? Si prevede grande attivismo da parte del neo capo del PD per smussare i contrasti coi paesi dell'est UE. Si potrebbe suggerire anche un summit della troika Berlusconi - Putin - Bersani a Mosca per organizzare le spie del KGB e l'opportuno plutonio per Tombinsky... come ai vecchi tempi. Betulla docet.


@RenzoCcio >> ciao piccolo :) Ciao come va coi lampioni? Invece di perdere tempo qui, pliz concentrati sulla rivoluzionaria Web TV. Stiamo in trepidante attesa di colui che riuscirà in ciò che Murdoch non è mai riuscito a fare: sconfiggere Raiset. :-D Tutto chiaro adesso con l'STB?


# 99 Renzo C Una puntualizzazione puntuale che ci sta a puntino. E per qunto riguarda: > In fin dei conti neanche Travaglio ad AnnoZero è stato tenero col pd, ma del resto non ho alcun dubbio che sia un partito da "decapitare" ma è una Idra! Come si fa? - Ci manca un novello Ercole.


MARCO spiegaci: se uno viene radiato dall'ordine dei giornalisti ( Renato Farina ) come mai scrive lo stesso ?


Non scrive da giornalista, ma da radiato! Con "inchiostro simpatico".


Il PdL è più facile da decapitare: la testa è una sola.


# 120    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 13:47

x Paso un abbraccio X IL BLOG APRO UN SONDAGGIO PER QUANTO TEMPO TG1 E TG2 APRIRANNO SULLA RIPRESA ECONOMICA ADDIRITTURA SUL SORPASSO ALLA GRAN BRETAGNA!E SULL'ITALIA AL TOP GRAZIE AL DUCE! TRE OPZIONI A)FINO A FINE LEGISLATURA B) FINO ALLA PROSSIMA GLACIAZIONE C)FINO ALL'ARMAGEDDON VOTATE


# 121    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 13:56

# 117 commento di Roland LOL no dai, non è proprio un' idra: secondo me tolti 7/8 nomi è un partito ripresentabile. Bersani stesso non sarebbe male se non avesse dietro baffino. E se la mossa di farlo ministro UE ce lo levasse dalle scatole per un po'? Non sarebbe mica una brutta idea, magari lo fan girare per il mondo di continuo, e quando è stanco lo mettono sulla sua barca, che gli piace tanto (ma per lo meno sta al largo). Metti anche che gli serva una "spalla" di spessore e scegliesse Violante, in un colpo solo ce ne togliamo 2 di troppo. Per il pdl per me sbagli: la testa è una ma il corpo è marcio, e per "corpo" non intendo il suo, ma tutto il resto, a partire dalla lega. Saluti


PER QUANTO TEMPO TG1 E TG2 APRIRANNO SULLA RIPRESA ECONOMICA ADDIRITTURA SUL SORPASSO ALLA GRAN BRETAGNA!E SULL'ITALIA AL TOP GRAZIE AL DUCE! per un tepo pari a quello che Repubblica2000 tiene le 10 stupide domande




Per il pdl per me sbagli: la testa è una ma il corpo è marcio, e per "corpo" non intendo il suo, ma tutto il resto, a partire dalla lega. Mi auguro che continui a marcire così il "corpo della lega" e per tanto tempo ancora Padania Libera


# 125    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 14:25

# 125 commento di Padania Libera Ohh che bello, un leghista duro e puro. Avrei qualche domandina per te. 1. il vostro capo, che il capo non l'ha mai avuto e adesso è pure messo peggio, non era quello di "roma ladrona" e "basta soldi del nord regalati al sud e alla mafia"? mi spieghi adesso come mai ora che siete al governo avete: a. mandato 140 mil a Catania a fronte di documenti falsi per non far fallire il comune b. abolita la cassa per il mezzogiorno avete aperto la "banca del sud" c. non avete battuto ciglio quando Fonzie è corso a Palermo con 4.3 miliardi d.e. fino a z. e non bastano le lettere 2. cosa raccontate ai vostri sindaci al nord, ai quali avete tolto l'ICI e non sanno come far quadrare i bilanci, mentre vedono il fiume di danaro che va al sud? 3. che faccia tosta avete voi che per evitare l'election day avete minacciato la crisi di governo, buttando 400 milioni circa? eppure all' inizio il "capo" aveva detto che era uno spreco intollerabile con la crisi economica; poi però qualcuno gli ha spiegato le cose e ha cambiato idea, e Fonzie (parole sue) lo ha bellamente detto in conferenza stampa, per cui si è anche tolto tutte le colpe del mancato accorpamento elettorale. 4. per soli 200 milioni di lire fate la stessa figura della DC PSI ecc... ovvero per un pugno di mosche siete assieme a chi rubava da decenni: COMPLIMENTI VIVISSIMI per la sagacia politica! 5. vogliamo parlare anche della vostra ex banca o ci fermiamo qui? Vediamo come rispondi, padano libero. Per me 2 possibilità: o farfugli scuse patetiche, o ti abbandoni a proclami xenofobi alla Borghezio, cosa scegli? Pallaaaaa :D


Poverino non troverò scuse patetiche e a proclami patetici, ma non puoi chiedermi di perdere tempo a risponderti, le tue domande pur interessanti, avrebbero delle risposte che comunque non ti andrebbero mai bene. Prova a cercare da solo la risposta a questa domanda: Come mai la lega Nord guadagna consenso? Padania Libera


# 122 Renzo C d'accordo: PROMOVEANTUR UT AMOVEANTUR (basta non far saper in giro chi sono...)


@PD >> secondo me tolti 7/8 nomi è un partito ripresentabile Peccato che quei 7/8 nomi fanno il Papa e tutta la Conferenza episcopale. Il pesce puzza dalla testa. Bisognerebbe invece: chiudere il partito, aspettare 10 anni e poi rifondarne uno che abbia più o meno lo stesso statuto, che loro stessi non hanno mai rispettato... come dimostrò l'episodio dell'imbarazzante Colaninno in fuga: http://www.pieroricca.org/2008/09/10/colaninno-nessun-imbarazzo/ o la vicenda Pseudo Democratica relativa a Grillo.


# 82 invece di GOODFELLAS avevo scritto GOOGFELLAS (contaminati da GOOGLE)


# 130    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 14:47

# 127 commento di Padania Libera Ottima risposta, era quella che mi aspettavo: non sai cosa scrivere per giustificare l'ingiustificabile. Io invece ti rispondo, perchè il tuo quesito è semplicissimo: la lega guadagna consenso da quando ha smesso di dare del mafioso a Fonzie, il quale vi ha ripagato con una quota dei voti di scambio col crimine organizzato. E' palese e istituzionalizzato questo accordo: semmai mi stupisce che Santoro non inviti mai qualche mafioso vero ad AnnoZero. Non è rispettoso delle regole del contraddittorio, è una violazione della par condicio :D Ma se non sai rispondere a ciò che ti ho chiesto, perdonami se ti ho messo in difficoltà, ma era la mia intenzione. Saluti




@Padania Libera >> Come mai la lega Nord guadagna consenso? La paura della crisi rende i razzisti più razzisti, gli ignoranti più zotici, e gli italiani più fascisti. Ma quando rispunta il sole fate sempre una brutta fine: Mussolini a pzzle Loreto, Craxi ad Hammamet... PS Ma alle 10 domande del vostro giornale sui rapporti con Cosa Nostra Silvio ha mai risposto a Umberto? Che so magari in qualche intima cenetta arcorese... oppure vi siete accodati anche voi all'andazzo ecomafioso con la 'Ndrangheta del milanese?


Da roma ladrona a padania libera... Bossi ce l'ha duro, ma non ha duri gli intenti. Dovrebbe dar contri ad un dell'Utri Mafioso, ed invece si trova a favorirlo... Sarà un altro caso Marrazzo?!


Dalla Padania alla Repubblica A ciascuno il suo: Prima di piazzale Loreto ci furono le pallottole, prima di Hammamet ci furono le monetine, e prima della caduta di Berlusconi ci sono le 20 domande inevase, le 10 de laPadania + le 10 de laRepubblica


*non sai cosa scrivere per giustificare l'ingiustificabile. - Sbagli di grosso, perchè parti dal presupposto che io giustifichi TUTTO alla Lega Nord. Dal momento che non ho buttato il cervello all' ammasso non è così, ma ti ripeto qualsiasi risposta sarebbe inutile. *Io invece ti rispondo, perchè il tuo quesito è semplicissimo: la lega guadagna consenso da quando ha smesso di dare del mafioso a Fonzie, il quale vi ha ripagato con una quota dei voti di scambio col crimine organizzato. - Ma va là! se ci fosse questo rapporto simbionico la LN sarebbe stata "fagocitata" nel Pdl. Una cosa che mi divere da morire è leggere nei giorni pari che la LN è stata comprata da B., e leggere nei giorni dispari che il governo è guidato e tenuto sotto scacco dalla LN *Ma se non sai rispondere a ciò che ti ho chiesto, perdonami se ti ho messo in difficoltà, ma era la mia intenzione. - Nessuna difficoltà a rispondere: non escludo che potresti trovare delle risposte prossimamente (tempo permettendo) Con stima Padania Libera


Scusa ho messo solo la @


# 137    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 15:10

# 116 commento di Manuel S >>Stiamo in trepidante attesa di colui che riuscirà in ciò che Murdoch non è mai riuscito a fare: sconfiggere Raiset. Davvero sinceramente mi dispiace che tu non sappia e non capisca ciò di cui scrivo da mesi, perchè in altre parti del mondo sta già avvenendo quello che io ed altri stiamo perorando pro "Il Fatto". Se ti postassi alcuni link capiresti (forse, ma direi di sì) a che punto sono già arrivati, e soprattutto a che numeri! La GRANDE differenza di ciò di cui scrivo la fa un dettaglio che pare un nonnulla: GNU GPL (no, non sono nè l'animale nè il gas). E non credere nemmeno che Murdoch si lascierà scappare l'occasione, non è un fessacchiotto disinformato. La differenza è che quel GNU GPL per adesso lo sappiamo in pochissimi dov'è, così come nessuno sa finora dove sono le pagine html online che abbiamo scritto sul progetto. Quello che mi preme dire è che occorre fare in fretta, per una ragione molto semplice: è la strada buona per tagliare le gambe al digitale terrestre prima dello switch-off totale che costringe le famiglie a dotarsi per forza del malefico decoder. Anche a questo problema c'è una risposta, ma arrivare dopo sarebbe penalizzante, molto molto meglio arrivare prima. Il digitale terrestre sapete tutti a cosa serve e chi ha scritto la legge: no non è Gasparri, quello non sa nemmeno leggere, si chiama Confalonieri, ed è una estensione del duopolio esistente col preciso fine di vendere le partite di calcio (comprandole da Mediaset, ovviamente). Saluti


Non ho mai visto un politico così incoerente come Bossi - vera banderuola di latta




(Fausto Cattaneo indagava per conto di Bossi)


Avevo già segnalato questi 4 video - ma il mio motto rimane: repetita iuvant. CAETERUM CENSEO: 1)........ 2)........ (lo sapete già)


Appello di raccolta firme per nuova proposta di legge: Si regala l'impunità assoluta presente, passata e futura a Berlusconi e lui ci fa arrestare tutti gli altri.


(Fausto Cattaneo - tipico cognome lombardo - è un ex detective svizzero)


# 144    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 15:24

# 136 commento di Padania Libera >>Sbagli di grosso, perchè parti dal presupposto che io giustifichi TUTTO alla Lega Nord. Dal momento che non ho buttato il cervello all' ammasso non è così, ma ti ripeto qualsiasi risposta sarebbe inutile. Non con me, perchè democraticamente accetto il dialogo con chiunque. Se ti firmi Padania Libera, pare logico dedurre che ne condividi e giustifichi TUTTO: se così non è, facci sapere cosa non giustifichi e cosa sì. >>Ma va là! se ci fosse questo rapporto simbionico la LN sarebbe stata "fagocitata" nel Pdl. Una cosa che mi divere da morire è leggere nei giorni pari che la LN è stata comprata da B., e leggere nei giorni dispari che il governo è guidato e tenuto sotto scacco dalla LN Forse era simbiotico? comunque si capisce lo stesso. E ti sbagli se pensi che il pdl fagociti la lega: la lega non si farà MAI fagocitare da nessuno, perderebbe la sola cosa che ha, l'identità. Il resto che scrivi è vero in parte IMHO: non vi ha comprati, semmai vi ha ceduto voti; per lo scacco al governo, beh rileggi il mio primo post, se non è stato un ultimatum quello! Il bello è che non ne avete pagato le conseguenze, forse perchè non c'è stato abbastanza tempo per rinfacciarvelo a sufficienza, ma la conferenza stampa di Fonzie resta agli atti, non vi lascia molto scampo. Se risponderai anche domani per me non ha importanza, ti leggerò volentieri, se poi magari ti firmi è anche meglio. Con reciproca stima Renzo C






OT. Scusate ma ritengo doveroso segnalare: Nave Veleni: Wwf, Due Diversi Relitti? Chiarezza e Perizia Comparata (ASCA) - Roma, 6 nov - Si configurano in queste ore ulteriori incongruenze tra le dichiarazioni del Ministero dell'ambiente e della Regione Calabria viste le dichiarazioni del pilota del ROV sulle due stive piene di fusti avvistate nel relitto della prima ispezione, mentre la DDA di Catanzaro aveva parlato di una sola stiva vuota. Lo evidenzia il WWF sottolineando che tutto questo lascia supporre l'esistenza di due diversi relitti. Il WWF Italia ribadisce quindi la richiesta - ufficializzata lo scorso 2 novembre dal presidente del WWF Italia Stefano Leoni, al ministro dell'ambiente Stefania Prestigiacomo e al procuratore nazionale antimafia Piero Grasso - per ''una perizia pubblica comparata, a cui possano assistere esperti nominati dalle associazioni ambientaliste, tra i due video girati dal ROV della nave 'Coopernaut Franca' della societa' Nautilus cha ha agito su incarico della Regione Calabria e dell'Arpacal (Agenzia regionale protezione ambiente) e dal ROV della nave 'Mare Oceano' della societa' Geolab incaricata dal Ministero dell'ambiente nonche' di tutte le informazioni riguardanti le zone di operazione (a partire dalla coordinate) e le caratteristiche tecniche del naviglio rilevato''.


# 148    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 15:54

Maroni: «Rischio attentati» Ma mancano I fondi per la sicurezza «Pensiamo che ci possano essere cellule in Italia che si addestrano per fare attentati». Lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, parlando di «una svolta nella presenza di queste attività». Ieri la maggioranza aveva bocciato gli emendamenti dell’opposizione che chiedevano di ripristinare i fondi per la sicurezza.
Attentati in Italia


Il Fatto Quotidiano | Oliviero Beha L'altra cocaina Segnalo che Beha cita anche l'articolo del giorno precedente della collega Beatrice Borromeo. Insomma, la ragazza fa testo, è ormai abilitata.


x @ + vari nomi Come ci si sente a votare dei criminali?




# 152 paolina Fazzone si è rivelato un vero grande leader all'italiana: prepotente e bugiardo, che fa la voce grossa, nonché - e non guasta - mafioso. Guai a chi osa contraddirlo: è un clone meridionalizzato e ringiovanito di Berlusconi.






DALL'UNITA' ATTENTI AL LOOK! ----------------- Par condicio Mr. Lodo di Lidia Raveratutti gli articoli dell'autore Gira una foto di Angelino Alfano, detto Lodo, piuttosto compromettente. L’hai guardata con una sorta di materno sgomento. Il ministro vi compare aggrappato al suo telefonino: le palpebre calate, le labbra sollevate a mostrare due splendide arcate dentarie strette in una morsa di disappunto. Un ventaglietto di rughe d’impressione (son tempi duri per chi governa sulle carceri) marchia precocemente lo zigomo sinistro e l’impeccabile cravatta porpora a losanghe gialline è scentrata rispetto ai bottoni della camicia. Qualcosa nella postura rigida, nelle sopracciglia stupefatte, nella faticosa ampiezza della fronte corrucciata, segnala il disagio del giovanotto. Benché una morbida peluria occulti appena una pelata di potenza bersaniana, Angelino è nato nel 1970. Secondo gli standard italiani dovrebbe ancora rispondere, da precario, in un call center. E non sempre dicendo: «Sìssignore».


# 156    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 16:32

x Roland Hai dimenticato il particolare più qualifcante, il ciondolio continuo della testa ad ogni inquadratura.


# 155 JusPrimaeNoctis Il posto dove quando c'è la nebbia non si vede e non si sente. E lì c'è sempre nebbia


# 158    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 16:35

I poveri in Italia sono 8.078.000, pari al 13,6% della popolazione, secondo i dati diffusi dal Rapporto 2008 dell'Istat sulla povertà. Le famiglie che si trovano in condizioni di povertà relativa sono stimate nel 2008 in 2.737.000 (11,3%). Il fenomeno è maggiormente diffuso al sud (23,8%), dove l'incidenza di povertà relativa è quasi cinque volte superiore a quella del resto del Paese. In povertà assoluta, cioè persone che non possono conseguire uno standard di vita minimamente accettabile, sono 2.893.000 (4,9% dell'intera popolazione) e vivono in 1.126.000 nuclei familiari (4,6%). x @ + VARI NOMI Strano che stessa risuonanza non abbia avuto questa notizia. Il fenomeno è maggiormente diffuso al sud (23,8%), dove l'incidenza di povertà relativa è quasi cinque volte superiore a quella del resto del Paese. SOPRATTUTTO QUESTA


... in compenso c'era Bocchino che alle battute/vignette di Vauro sorrideva giulivo.... così, opportunaamente inquadrato, alla fine si è riscattato in qualche modo, quasi simpaticamente, delle cazzate che aveva detto durante la trasmissione.


# 160    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 16:49

Sempre x @ + vari nomi Potrai obiettare che 1 italiano su 4 al sud non ha abbastanza soldi per mangiare con la vostra solita storiella e cioé che i terroni non fanno un cazzo dalla mattina alla sera e sono tutti delinquenti. Invece io di TERRONI ne conosco tantissimi per bene che si ritrovano con famiglie distrutte a causa della criminalità con cui la gente che TU voti non combatte ma anzi chiacchiera e tratta, ci stringe amicizie e ci fonda partiti. Vuoi un esempio? La mia ragazza è delle vicinanze di Caserta li in ogni famiglia ci sono diverse persone con tumori alla gola, alla tiroide e ai polmoni con incidenze che penso sfiorino il 1000%(mia ragazza operata salva per miracoolo, sua madre uguale , ha 4 zie con il tumore e vicini di casa che muoioo a grappoli) rispetto alla media nazionale, e cosa fa un senatore della TUA parte politica invece di schierarsi contro le mafie prende le difese di ufficio in televisione. Non vi vergognate un poco di votare questa gente? Posso chiederti perché li difendi e li voti? è una mia curiosità Luca


Dopo la puntata di Annozero su Fondi e questo pezzo su Matteoli, credo proprio che il tram italiano sia diretto in Cile, nel Cile di Pinochet. Si voglia scendere o no.


@RenzoC (da non canzonare quando fa la persona seria) >> E non credere nemmeno che Murdoch si lascierà scappare l'occasione, non è un fessacchiotto disinformato Murdoch intanto ha fatto convergere DTT sul suo decoder satellitare, ben sapendo che per ora le massaie di Fede continueranno ad usare la vecchia, affidabile TV. Come avevo riportato qualche settimana fa. In questo modo ha fottuto Raiset che cercava di metterlo all'angolo. Però Mediaset, che non si lascierà (sic) fotetre facilmente, sta già preparando la risposta: si chiama Cube, il giocattolino (STB) che permetterà anche agli analfabeti informatici di collegarsi ai servizi Mediaset via Internet. Come sottolineavo in quel post - che sicuramente non hai letto o capito - la battaglia non è su GNU GPL o DTT o IPTV o Web TV: la battaglia è sul Set Top Box. Quella è la killer application! Altrimenti come li schiodiamo da D'Alema i vecchietti nostalgici del PCUS che guardano solo Rai Tre? Ma ti devo spiegare tutto per esteso? :-)




Soffri di personalità multipla? noto che ti fai le domandi e poi ti rispondi tranquillo si può guarire


# 160 commento di drainyou80 - lasciato il 6/11/2009 alle 16:49 >> Non vi vergognate un poco di votare questa gente? No non si vergognano. Anzi. Gli dici 'Berlusconi è un mafioso' e loro ti rispondono: meglio! Lo voterò ancora più volentieri. Sono stati anestetizzati da trent'anni di TV. Il berlusconismo equivale a: cancellare ogni vergogna, ogni inibizione ai più sfrenati bassi istinti dell'italiano medio. Familismo amorale, spirito del gregge, assenza di senso civico, ignoranza del bene comune, idiosincrasia per ogni regola del viver civile. Aggiungo che pure quelli dell'UdC sono così. Non si vergognano di votare il partito dei Cuffaro. E quelli del PD dove li mettiamo? Votano per quelli che hanno fatto passare lo scudo fiscale, che hanno salvato Cosentino e iniziato la bicamerale con Berlusconi per cambiare la Costituzione. Perché è troppo liberale e dà fastidio ai colletti bianchi mafiosi e corrotti.


Riflessione su 164. Ben vengano le personalità sfaccettate. Quelli che sanno essere meno elementari del previsto, il "ma anche" e "ed eppure" sono un passo in avanti rispetto all'alfabeto della verità, un'intera confederazione d'anime dentro di sé come in "Sostiene Pereira". Io ho paura delle identità monolitiche. Perchè come ha scritto Amartya Sen, quell'identità è violenza.


Sul 160, invece sono pienamente d'accordo. Non si vergognano. Anzi! Berlusconi è solo un "rappresentante".


Per don Verzé: - Berlusconi è un dono di Dio! (secondo comandamento: non nominare invano il nome del Signore!) - e Rosy Bindi una disgrazia! (si capisce: per chi il dispensatore di grazia è Berlusconi...)


Ho rivisto ora la foto dell'idillio di famiglia: Papi con Noemi e i di lei genitori; e di nuovo m'ha colpito la somiglianza della mamma di Noemi con Marina Berlusconi; è un caso?


E qual è la misteriosa frase allora pronunciata da Veronica Lario, censurata dall'Ansa?


Bisognerebbe domandare a Maria Latella


# 172    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 18:4

L'accavallarsi di problemi quotidiani serve a fa dimenticare le promesse elettorali. Per es. nel programma elettorale si parlava di abolizione delle province, come mai non se ne parla più? Semplice, la Lega ne ha acquisite molte ed ai cadreghini nessuno rinuncia E B che è ricattabile lascia fare. Federalismo, regioni a statuto autonomo, province, comuni, comunità montane, ma con che soldi manteniamo tutto ciò? Semplice incrementando il debito pubblico, d'altronde Berlusconi e Bossi sono vecchi e di ciò che succederà tra un lustro nel ns. Paese a loro poco importa, ciò che conta è sfangare un’altra legislatura.


# 173    commento di   margrant - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 18:15

Sorry, lo so che non c'entra niente...ma questo e' un piccolo fatto che va saputo,tanto per vergognarci un altro poco...
http://www.votamauro.it/


# 174    commento di   margrant - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 18:15



Tutti mafiosi. Siamo nella cacca e la scambiamo per una coperta calda in cui arrotolarci.


@ non hai risposto alla domanda.


# 177    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 18:56

# 162 commento di Manuel S >>Come sottolineavo in quel post - che sicuramente non hai letto o capito - la battaglia non è su GNU GPL o DTT o IPTV o Web TV: la battaglia è sul Set Top Box. Quella è la killer application! Quella è l'ennesima skif application :D E questo è ciò che pensi tu, perchè non conosci le alternative, anzi l'alternativa molto più alla portata di tutti. Se ne conoscessi la provenienza, sapresti che hanno tutta la potenza per implementarla direttamente nei tv. Sto parlando di network con influenza e diffusione mondiale; se li conoscessi sapresti anche i numeri. Sai cos'è un NAS? Sai quanto è grande la board? Sai cosa c'è installato oggi di default? Se hai risposto sì fino a qui prosegui, se no informati. Sai che puoi metterla ovunque la suddetta board? Sai che network sono interessati (e le loro attuali dimensioni mondiali) a far sì che ci stiano i pochi kb necessari? Sai che è diskless? Sai che basta il plug telefonico e l' RJ45? Sai che NON è unicast come il tuo Cube? Embeddando nel tv la board di un NAS (+ GPU - controller SATA/EIDE) hai già una VERA IPTV, fruibile da chiunque via telecomando. Volendo esagerare puoi lasciare il controller e metterci anche un disco, così ti registra pure, tanto ormai costano niente. Il Cube, che conosco, è solo l'ennesima scatolotta in più, non fa miracoli, e soprattutto è solo un giochino per VENDERE contenuti on demand, il live streaming non c'è! Ciò di cui scriviamo noi è un sistema che ti permette il LIVE gratuito! Spero che tu, ma in realtà altri, siano in grado di comprenderne il valore intrinseco COLOSSALE di ciò! Oggi servono o un paio di cavi o un ripetitore sui 5.8 GHz (40 euro in negozio) e hai l' IPTV sul telecomando. Un domani invece attacchi il cavo di rete o il telefonico al tv e sei a posto. Ma devo sempre spiegarti tutto? :D Saluti, piccolo ;) p.s. tanto per cominciare, impara prima a fare sn
http://tinyurl.com/ybkfys8




# 179    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 18:59

p.s. tanto per cominciare, impara prima a fare snipurl coi link della rassegna stampa della camera, chè il tuo non funziona ;)


# 180    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 19:20

# 160 commento di drainyou80 e precedenti Poichè condivido quanto hai scritto, ho una domanda per te e per chi saprà rispondermi: dove sono finiti i sindacati? Sarei tentato di scrivere a "chi l'ha visto", perchè non ne trovo traccia da nessuna parte. Eppure ne avrebbero dei buoni motivi per alzare i toni, li hai scritti tu. Aggiungiamoci anche il continuo stillicidio di chiusure di piccole e medie aziende e il quadro è completo. cisl e uil vanno a braccetto col governo, e quindi non mi stupiscono, ma la cgil che cacchio fa? Se non c'è un coordinamento non riesci a portare la massa a protestare sotto i palazzi del governo. Eppure la presenza capillare sul territorio ce l'hanno, come mai non si danno una mossa? Aspettano il tracollo o sono d'accordo a non fare nulla? Per bagatelle come le 36 ore bevtinotti fece cadere il governo Prodi, adesso che la gente PERDE IL LAVORO non dicono niente.... mahh, mi sarò perso qualcosa io... Saluti


# 181    commento di   Pat 2 code di gatto :) - utente certificato  lasciato il 6/11/2009 alle 19:41

180 Renzo C "citazione" Per bagatelle come le 36 ore bevtinotti fece cadere il governo Prodi, adesso che la gente PERDE IL LAVORO non dicono niente.... mahh, mi sarò perso qualcosa io... .. per evitare di ingrossarne le fila tacciono.


a. mandato 140 mil a Catania a fronte di documenti falsi per non far fallire il comune ** Puttanata voluta e fatta da Berlusconi. La cosa buffa che forse non sai è che ad oggi sembrerebbe non siano ancora arrivati http://www.unita.it/news/89955/il_regalo_di_berlusconi_a_catania_140_milioni b. abolita la cassa per il mezzogiorno avete aperto la "banca del sud" **Mi auguro che sulla chiusura della cassa del mezzogiorno non hai niente in contrario Per quanto riguarda la “banca del mezzogiorno” (non l’hanno potuta chiamare banca del sud perché nome già registrato) Il governo è stato solo il promotore e detiene una quota simbolica di minoranza. In conclusione niente a che vedere con la cassa del mezzogiorno c. non avete battuto ciglio quando Fonzie è corso a Palermo con 4.3 miliardi ** i fondi fas inizialmente erano 27 (o addirittura 35) dunque da un punto di vista “nordista” è andata anche bene 2. cosa raccontate ai vostri sindaci al nord, ai quali avete tolto l'ICI e non sanno come far quadrare i bilanci, mentre vedono il fiume di danaro che va al sud? **L’ abolizione dell’ ici era nel programma di governo, dunque tutti, dai sindaci agli elettori leghisti ne erano consapevoli al momento del voto (la prima volta che B. ne parlò fu nell’ ultimo dibattito televisivo con Prodi che poi vinse le elezioni) 3. che faccia tosta avete voi che per evitare l'election day avete minacciato la crisi di governo, buttando 400 milioni circa? ** E’ vero: sono stati cacciati 400 milioni circa. Innegabile Mi chiedo solo quanti soldi continueremo a sprecare per referendum che regolarmente non raggiungono il quorum o che poi vengono “raggirati” vedi finanziamento ai partiti, o il nucleare (n.b. non sono contro il nucleare, anzi . . . ) 4. per soli 200 milioni di lire fate la stessa figura della DC PSI ecc... ovvero per un pugno di mosche siete assieme a chi rubava da decenni: COMPLIMENTI VIVISSIMI per la sagacia politica! **Premes


**Premesso che chi ruba è un ladro, rosso, verde, azzurro non importa, non posso mettere sullo stesso piano DC,PSI,PCI con la Lega Nord, per un semplice motivo: Dc&C. con la loro politica hanno assassinato un’ intera nazione (in primis il sud), 5. vogliamo parlare anche della vostra ex banca o ci fermiamo qui? **Parliamone pure: innanzitutto mi risulta che almeno in parte siano già partiti i rimborsi, in secondo luogo una banca non si inventa dall’ oggi al domani, se poi doveva essere una truffa è durata da natale a S. Stefano Saluti Padania Libera


# 184    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 1:12

# 182 commento di Padania Libera Grazie per le risposte; spero non ti dispiaccia se ti chiamo padania libera, anzi, direi che dovrebbe farti piacere. a. giusto, ma dobbiamo ringraziare Report o voi che siete al governo con Fonzie? Avete forse sollevato la questione privatamente? Perchè pubblicamente siete d'accordo con lui, quindi colpevoli allo stesso modo. b. certo che non ho nulla in contrario, ma non è certo per merito della lega che fu abolita, piuttosto è questo governo, dove sedete pure voi, che ne ha aperta una nuova che "puzza" molto di riedizione sotto altro nome: staremo a vedere. c. sì, però i fondi fas per la Sicilia sono apparsi prima del previsto e, guarda caso, appena ci sono stati segni di "maretta" nel pdl siculo. su questo argomento ci sarebbe da esporre una curiosa "consecutio temporum" relativa a diversi fatti che ti sintetizzo: maretta nel pdl siculo, riina parla dopo 17 anni (ti ricordi quando? la data è importante), palermo risponde da par suo al ricordo della strage di via d'amelio, assenza delle istituzioni alla commemorazione, nessun lenzuolo bianco, Fonzie corre a Palermo coi fondi fas. Curioso, no? 2. lo ricordo perfettamente, ma la domanda è "cosa gli raccontate" dopo che avete abolito l'unica tassa federalista, voi, i paladini del federalismo fiscale? Strano, no? 3. qui invece hai aggirato la domanda: risposta non accettata. E sai benissimo anche tu perchè l'hai evitata, si capisce da come scrivi che hai un cervello funzionante ;) Ma non mi freghi. Il nucleare è finito, fottuto e non te ne scrivo per posizione ideologica, ma scientifica, perchè so delle nuove tecnologie sull'uranio fertilizzato, ma ci si dimentica che durante il processo si ha comunque del plutonio pronto per armi nucleari. Lo daresti in mano a chiunque? Rubbia ha una valida alternativa, purtroppo il fluido impiegato ha ancora costi proibitivi, ma è 100% ecologica e esente da problemi di attentati o sismici.
http://www.youtube.com/watch?gl=IT&hl=it&v=aBYk5oqCNMo


# 185    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 1:12

4. qui invece sei in contraddizione, perchè prima scrivi che un ladro è un ladro sempre, però poi cerchi di distinguere fra i ladri: se giuridicamente è possibile farlo, politicamente non fa differenza e lo sai benissimo. Infatti la lega ha fatto una figura da pirla, perchè è associata a mani pulite per SOLO 200 milioni di lire: clap clap clap. 5. stendiamo un velo pietoso che è meglio: avete fatto il classico passo più lungo della gamba e ne siete usciti politicamente malissimo. Senza parlare dei personaggini che avete tentato di coinvolgere nel salvataggio, una vera porcheria. Insomma, non è un bel quadretto, dal mio punto di vista ovviamente. Ci sarebbero anche altri temi da proporti, ma non voglio tediarti oltre, sei già stato corretto e disponibile. Da tempo comunque la lega è per me il partito più gattopardesco che ci sia, mastellone a parte, il re nel genere, ma è ormai un uomo solo e sputtanato, però lo avete accolto senza batter ciglio e l'avete mandato in Europa assieme a Borghezio, uno di cui vergognarsi per la manifesta xenofobia (serve link per il video sul treno e altre perle dialettiche? eccolo qui sotto, poi magari ci fai sapere se sei fra quelli che applaudono, spero per te di no). Saluti


# 186    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 1:29

errore nucleare Ricordavo male: il sottoprodotto intermedio non è il plutonio ma l'uranio 233, derivante dal ciclo torio/uranio nelle centrali ibride fusione/fissione anche di terza generazione, meglio di quarta ad alta velocità, disponibili fra il 2025/2040 Resta comunque il problema del possibile utilizzo in testate atomiche.
http://www.youtube.com/watch?v=8xrqu4GeU1c


@99 Renzo C >Beh plisv, così come lo riporto è più completo e direi anche quasi condivisibile ... La pensiamo diversamente: in un paese decente non vedrei il minimo spazio nei Tg pubblici per nessuno dei tre, tantomeno per Travaglio, indipendentemente da chi è al governo. Sguazzare nel guano obbedendo a chi ti ha infilato a forza nel carrozzone è d'altra parte da sempre pratica quotidiana, altro che fuoriclasse. Intervista di canal plus a Borsellino: stenderei un velo pietoso: direi di prendere atto che una moltitudine è convinta che non sia farlocca malgrado l'alterazione sia dimostrata nei fatti e in sentenza. >In fin dei conti neanche Travaglio ad AnnoZero è stato tenero col pd.... Non mi pare una novità (chiedi a federica;). Poi in studio c'era il prodotto De Magistris da promuovere... Gorrini/Maa: il gorrini '94 era inguaiato, quello della milano da bere era babbo natale per i soliti noti. In mezzo parecchie cose interessanti, in particolare inchieste -a singhiozzo- per bancarotta fraudolenta e appropriazione indebita (ti propongo, se ne hai voglia, http://snipurl.com/t3yg9, ttp://snipurl.com/t3yqs e http://snipurl.com/t3ys8, http://snipurl.com/t3z35 solo per una vaga idea di cosa sia accaduto). Perchè voler far credere -contro ogni evidenza- che i regalini fossero di Rocca e non di Gorrini? Rocca era incensurato. E non serve che ti spieghi quanto i creditori della Maa si potessero incazzare sapendo di regalini del bancarottiere Gorrini a Tonino. Roba calci in culo per incompatibilità ambientale e da processo per ricettazione, poi puntualmente avvenuto per parecchi percettori, Rocca e Rea compresi. Saluti e scusa il ritardo. P.s. : indubbiamente utili ma mai piaciuti gli snipurl: non si vede il dominio.


@Manuel s >Pure Facci adesso... Quando parli d'amore mi intenerisco, ma: Tonino il regalino l'ha avuto da Rocca o da Gorrini? La seconda, come dice Facci. Non come ha scritto Travaglio. La telecamera sul lampione c'era, come scritto da Travaglio e Bolzoni? Gnornò. Quella della cassaforte la sai? >Ma mi facci il piacere! Irresitibile, soprattutto orginale. >Persino il tuo compare RenzoC - al di sopra di ogni sospetto - ti ha colto in fallo... Hai ragione, avevo una tale terrore che potesse sbugiardarmi da fornirgli l'intervista integrale.


Dove è la sovranità ed i diritti fondamentali dopo BASILEA II ed IL TRATTATO DI Lisbona ??? Quanti li hanno letti ? Leggete, leggete... Leggete anche lo statuto della Bis...:)


# 190    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 13:13

# 187 commento di plisv >>La pensiamo diversamente: in un paese decente non vedrei il minimo spazio nei Tg pubblici per nessuno dei tre, tantomeno per Travaglio, indipendentemente da chi è al governo. Hai ragione e concordo, però hai anche scritto il motivo per cui qui va così: non siamo in un paese decente sotto molto punti di vista, non solo quello mediatico. Qui adesso va così, è politica e giornalismo a cazzotti e menzogne, a fango e controfango, a chi la scopre più grossa e a chi la scrive più sporca. Se, e sempre solo SE, con un.... non so cosa l' Italia diventasse un paese decente, e si abbassassero non solo i toni politici/giornalistici/mediatici ma anche corruzione, crimine organizzato e tutto il resto (insomma un' utopia) FORSE in quel caso rientreremmo in una normalità democratica dove vivere sarebbe soave. In quel caso tutto cambierebbe, ma sto scrivendo con la testa fra le nuvole di un paese che esiste nei sogni. >>Intervista di canal plus a Borsellino: stenderei un velo pietoso Forse è l'unica cosa da fare ormai; mi resta solo un dubbio: Fonzie aveva le mani ancora dentro a canal plus al tempo? Perchè credo che per un po' le abbia avute, o ricordo male io? >>Non mi pare una novità (chiedi a federica;). Poi in studio c'era il prodotto De Magistris da promuovere... Sì sì lo so, ed è da un lato giusto portare a galla le magagne del pd, dall' altro invece meno condivisibile, perchè sapeva senz'altro che Di Pietro aveva ammesso di sapere che i soldi erano di Gorrini; al limite si può concedergli, a Tonino, se lo sapeva da subito o lo imparò dopo, ma come ho scritto un magistrato se ha bisogno di soldi e auto va in banca e dal concessionario. E' comunque un peccato veniale rispetto a tutti gli altri politici, ma se ti presenti come "l' immacolato" ti può costar caro. Il fatto che Travaglio sia ormai palesemente schierato IDV può portargli forse più guai che vantaggi: anche Grillo aveva spergiurato c
http://snipurl.com/t48ew [archiviostorico_corriere_it]


# 191    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 13:14

Il fatto che Travaglio sia ormai palesemente schierato IDV può portargli forse più guai che vantaggi: anche Grillo aveva spergiurato che non sarebbe mai entrato in politica, ma se togli lui al suo neonato movimento, cosa resta? Di fatto non siederà mai in parlamento se non a furor di popolo, ma sempre di fatto ne tirerà le fila da fuori. Travaglio di facciata resta un giornalista freelance: aspettiamo con trepidazione la cazzatona dell' IDV (prima o poi qualcuna ne farà) per vedere cosa ne scriverà; finora gli è andata bene, perchè agli errori Tonino ha sempre messo una pezza con pubbliche scuse, e di questo gli va dato atto. Grazie per i link, li leggerò più tardi, però snipurl il dominio te lo rende in automatico: basta cliccare il pulsante "copy" e non selezionare solo il link ;) (vedi esempio) Ciao @manuelino >>Persino il tuo compare RenzoC - al di sopra di ogni sospetto - ti ha colto in fallo... Leggi bene cosa ho scritto, magari capisci. E visto che ci sei, aspetto sempre con trepidazione che rispondi anche sul tuo cubo killer: insomma, non hai ancora capito una fava ma pontifichi come al solito. Ogni tanto, se scendi dal lampione al livello terreno, nella media insomma fra noi comuni mortali, non sopra come SCRIVI di essere (riporto il testo? meglio di no eh), prova ad essere dubitativo anche su te stesso, non potrai che trarne giovamento. ciao piccolo


@ Renzo C Ho apprezzato le tue risposte, che cercherò di approfondire, ovviamente dal mio punto di vista a. Colpevoli allo stesso modo? Forse: ritengo che si possa perdere una battaglia, ma non la guerra b. La cosa buffa è che la parte "sudista" del governo si è dichiarata contraria, e non ho capito come mai 2. dal mio punto di vista l' ici sulla prima casa(come tante altre) è una tassa ingiusta , la casa a volte è l' unico patrimonio di una famiglia. Il federalismo prevede che le tasse vengano "create" e gestite in loco, non da Roma 3. La tua domanda è paragonabile a "di che colore è il cavallo bianco di napoleone? BIANCO" e' vero sono stati cacciati 400 milioni circa, non posso rispondere diversamente Al nucleare non vedo alternative plausibili, e lo dimostra il fatto che in francia hanno dato il via alla costruzione di centrali identiche. Relativamente alle scorie devono essere gestite non da chiunque 4.Concordo sulla figura da pirla, non concordo sul "politicamente non fa differenza" ma ogni parere è lecito 5. Firmo e sottoscrivo, passo molto più lungo della gamba Sempre a disposizione per qualsiasi altro argomento Concludo con il mio personale giudizio sulla lega nord: Premessa: non esiste in tutto il mondo il partito perfetto e forse non esisterà mai. Figurati in Italia Storicamente reputo l' unità d'italia una porcata che ha rovinato in primo luogo il sud e spolpato il nord, realtà totalmente diverse per caratteristiche e necessità (reputo il sud una delle parti più belle del mondo) Seguo la lega da quando era solo Lega lombarda, e oggi non si parlerebbe di federalismo senza la Lega Lombarda. Non chiudo gli occhi sulle cazzate che il governo fa, ma reputo il federalismo necessario e spero in un futuro in cui nord e sud siano entità forti e libere; ho la convinzione che la libertà del sud dalla mafia possa venire solo dal sud. Sono un illuso nel credere fermamente nelle capacità delle popolazioni del sud itali


Sono un illuso nel credere fermamente nelle capacità delle popolazioni del sud italia? Con stima Padania Libera


# 194    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 16:56

# 192 commento di Padania Libera a e b ci siamo capiti, anche se restiamo su posizioni diverse. alla c però non hai risposto ;) 2. Appunto! sono d'accordissimo, ma è stato un bieco proclama elettorale per raccimolare voti. Però era anche l'unica vera tassa federalista, e non vi siete opposti, è questo che vi contesto, l'incoerenza. 3. altra figuraccia, non tua ovviamente. al nucleare ci sono alternative, e ti ho messo il link ad una intervista veloce (non è tipo da interviste, è un pragmatico) a Rubbia. Se anche si risolve il problema scorie e disponibilità del Torio, restano gli intermedi utili alla produzione di ordigni nucleari: li daresti in mano a tutti? io no. Il suo solare è molto interessante, ha solo il problema del fluido, perchè costosissimo ma ha la capacità di accumulo termico per 4/5 giorni che lo rende fantastico. Il fotovoltaico di nuova generazione a film sottile sarà ancora meglio di oggi: insomma di meglio del nucleare ce ne sono di alternative. La Francia è impelagata nel nucleare fino in fondo, ovvio che spingano su quello, ma hanno problemi non indifferenti oggi, oltre a costi nascosti, o meglio cammuffati nella tassazione: paghi poco l'energia elettrica, ma spingendone il consumo aumenta la richiesta e quindi le centrali nuove; per contro non hanno diminuito l'importazione petrolifera: non ti pare che ci sia qualcosa che non va? 4. non fa differenza politica perchè è il fatto che conta, non l'ammontare; questo agli occhi dell' opinione pubblica, ed è per questo che se devi rubare, ruba molto, almeno se ti prendono non ti prendono per 4 soldi ;) 5. non avevo dubbi :) >>Premessa: non esiste in tutto il mondo il partito perfetto e forse non esisterà mai. Figurati in Italia questa è lapalissiana, come potrei non essere d'accordo? ti dico anche che, come anche Travaglio ha ammesso, pure io mooooolti anni fa votai lega, perchè aveva una connotazione di rottura coi vecchi putridi schemi politici; poi pe


# 195    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 16:57

poi però si è rivelata un partito gattopardesco e ora la detesto cordialmente. Se vogliamo prendere in mano la storia, trovi in me un appassionato non maniacale, ma conscio dei fatti che hanno portato all' oggi: non sei un illuso, ma purtroppo non c'è una "via breve", e questo per una lunga serie di ragioni radicate talmente a fondo che servono decenni per modificarle. La via breve sarebbe una rivoluzione o una guerra civile o un colpo di stato: tutte e 3 sono opzioni che rifiuto a priori e dubito che sarebbero concesse senza interventi immediati della comunità internazionale. Oddio, se diventassimo la 51a stella americana non mi dispiacerebbe, o anche una provincia amministrata dall' EU direttamente, ma temo sia impossibile :D Per capire a fondo serve partire dall' unità d'Italia, per capire abbastanza bene serve partire dalla RESA INCONDIZIONATA(non armistizio, è un falso storico che accettiamo per far una figura meno peggio della verità dei fatti) del '43 e dell' estensione della medesima di Malta; ci sono anche documenti interessanti di recente desecretati che la dicono lunga sul nostro dopoguerra. Se invece vuoi restare solo sul recente, basta partire dal '90, ma ti mancherebbero i riferimenti precedenti, fondamentali. Ti suggerisco di partire col dopoguerra, ti chiarirà molto meglio dei perchè di oggi. Mi manca solo un tuo giudizio su Borghezio di cui ti ho messo un link che parla da solo e poi direi che siamo a posto :) Sempre con stima Renzo C


@ Renzo C Scusa per la mancata risposta sul punto C rimedio subito: Tu trovi la serie di eventi curiosa e lo è, ma io ormai non riesco più a trovare curiose certe cose ( mi riferisco anche al punto A); entrambe le "donazioni" sono frutto della "politica", i latini che con una frase sintetizzavano interi concetti dicevano "Do ut des" io do affinché tu dia. Mi fa schifo, ma non mi illudo che potrà mai cambiare. Dal momento che queste non sono iniziative della lega, le devo "digerire" augurandomi di vedere un ritorno consono alle aspettative del programma proposto 3. Troppe cose non vanno, in primis dovremo aspettare molti anni ancora, prima che il mondo sfugga al controllo dei petrolieri. La cosa che mi fa ridere è che NESSUNO se ne preoccupa. Sarò pessimista, ma non avremo realmente energie alternative a basso costo fino a quando tutte le nazioni non si saranno liberate dalla morsa del petrolio/petrolieri 4. Quello che dici è vero, ma, correggimi se mi sbaglio, le tangenti erano "calcolate" sul peso del partito. Più che "rubare" in quei tempi i politici venivano "pagati" in cambio di favori "si è rivelata un partito gattopardesco " se la lega avesse continuato a urlare da sola nelle valli del nord probabilmente sarebbe "morta" da alcuni anni (come i partiti di estrema sinistra), alleandosi con B. ha potuto gettare le fondamenta per i suoi obbiettivi, i costi di questa alleanza li troviamo nei punti sopra (e altri ne verranno). Dici che votavi Lega e mi sento di farti una domanda: Se avesse continuato a "urlare nelle valli" avresti continuato a votarla? non c'è una "via breve" Forse no ma prima si mettono in condizioni le regioni del sud di muoversi da sole prima si libereranno delle loro catene. Io mi reputo un maniaco della storia, e apprezzo i tuoi suggerimenti, se posso darti un consiglio, per approfondire l' italia del dopo guerra italiano sono utili le raccolte del giornale di G. Guareschi "Candido" si trovano


anche in edizione economica http://www.libreriauniversitaria.it/libri-collana_opere+di+guareschi-editore_rizzoli.htm Ecco il mio giudizio su Borghezio: utile idiota Perchè utile: con le sue "idiozie" è una valvola di sfogo necessaria per certe teste che altrimenti esploderebbero Con Stima Padania Libera


# 198    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 20:59

Non ti risonderò per punti, ma in maniera più generale cercando però di rispettare l'ordine dei quesiti. Il fatto di essere al governo implica giocoforza il tacito assenso anche alle iniziative più immonde, è un prezzo che pagherete sempre e vi sarà rinfacciato per sempre; tu lo giustifichi come prezzo necessario, può essere, ma il conto l' opinione pubblica prima o poi lo presenterà, perchè l' oblio o la scarsa memoria artificiosamente portate avanti dal controllo dei media è destinata a finire. Ho votato lega una volta sola, proprio per i motivi che ti ho già scritto, e non l'ho mai più rivotata sempre per i motivi che già ho scritto; mi chiedi se la rivoterei fosse rimasta "pulita" e nelle valli come al principio? forse sì, perchè per me vale più la coerenza e l' integrità morale e d'azione che il compromesso sporco per raggiungere lo scopo. Sarei disposto a giocare sporco (non nell' illecito sia chiaro) ma solo per abbattere l'attuale governo, e non ne ho mai fatto mistero. Infatti oggi guardo con interesse idv e Grillo, ma con occhi ben aperti e antenne dritte! Se sei maniaco della storia allora hai già una predisposizione a capire perchè siamo in questo mare di guano. L' unità d' Italia con la forza e la coercizione fruttò decine di morti al sud, in una società che definire post feudatale è osare già troppo (il post è da dimostrare). Questi prodromi hanno da allora creato quella frattura che ancora oggi c'è nella mentalità degli italiani del sud, perchè radicata da secoli. Ovvio che ciò non vale nelle giovani generazioni e in coloro che hanno potuto/voluto svincolarsi da questo giogo, e la sola via è da sempre l' istruzione. Può darsi che questa lenta penetrazione di fasce sempre più consapevoli perchè istruite o meglio acculturate faccia regredire il crimine organizzato, ma è anche vero che il crimine non stà con le mani in mano, ed è assai rapido a mutare le proprie strategie. L'Italia nel dopoguerra ha pagato un prezzo molto el


# 199    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 7/11/2009 alle 21:0

L'Italia nel dopoguerra ha pagato un prezzo molto elevato, non in termini economici ma politici, perchè non avendo avuto la nostra Norimberga ci siamo accollati una pesantissima ingerenza di fatto nella vita politica. Questo lo puoi leggere già esplicitamente in discorsi riservati di Churchill nel '45, ma non è che ciò sia così sconvolgentemente nuovo, sono le ricadute di tale controllo che hanno nutrito vari poteri più o meno occulti per tutta la durata della guerra fredda: non dimenticare che l'Italia oltre che perdente è stata assieme alla Germania Ovest paese di "confine". Questo spiega tutto o quasi il nostro dopoguerra fino al '90, quando la guerra fredda è passata in archivio, ma ci siamo trovati con poteri forti che non avevano alcuna voglia di smettere di condizionare la vita politica/economica del paese. Tutto ciò è in estrema sintesi il mio pensiero dell' evoluzione italiana. Altro capitolo, ma di dimensioni mondiali, è il tema energetico/petrolifero: non c'è alcun dubbio che sia la lobby più potente del mondo, e, come ogni lobby economica, non apprezza molto veder ridurre o scomparire il proprio business. Però servirebbe molto tempo per sviscerare tutti i vari aspetti che comporta la lotta di questa lobby alle energie alternative che PER FORZA dobbiamo intraprendere, non ci sono discussioni in merito. Mi spiace ma Borghezio per me è un INutile idiota e anche pericoloso socialmente. E' un piacere avere uno scambio di idee spero costruttivo. Ciao p.s. ti lascio un paio di link di un blog per me molto interessante dal punto di vista storico che spero avrai modo di leggere: http://casarrubea.wordpress.com/2009/11/03/sovranita-limitata/ http://casarrubea.wordpress.com/2008/12/11/churchill-top-secret/ in questo secondo link oltre al contenuto c'è nominata una curiosa località: Montrasio. vediamo se senza suggerimenti scopri perchè è "curiosa" per un incontro nel '45 ;)


@ Renzo C Riprendo alcuni tuoi concetti "Sarei disposto a giocare sporco (non nell' illecito sia chiaro) ma solo per abbattere l'attuale governo" Il mio modesto parere è il seguente: adesso per il paese sarebbe deleterio che il governo cadesse, non ce lo possiamo permettere; inoltre se si tornasse a votare vincerebbe il CentroDx Il paese ha bisogno che le opposizioni si "materializzino" e per questo motivo se fossi all' opposizione sfrutterei il tempo da qui alle prossime elezioni per "materializzarmi" e propormi come valida alternativa agli elettori Vorrei rivolgerti alcune domande su Grillo e Di Pietro a. qual' è il tuo giudizio su questa lettera? (tralascio domande su palline magiche, rottura di Pc, merendine,condanna per omicidio colposo ecc.) http://www.beppegrillo.it/2007/01/una_lettera_dal_vaticano.html b. hai mai provato a scrivere sul blog di Grillo? ti consiglio questa lettura http://files.splinder.com/ce8afa29e1b53739d6264f41c0013dc9.htm c. Che cosa ne pensi degli affari della AN.TO.CRI di cui Di Pietro sembrerebbe essere socio unico? Le mie non sono domande provocatorie, spero di averti fornito materiale di tuo interesse per uno scambio di idee costruttivo "L' unità d' Italia con la forza e la coercizione fruttò decine di morti al sud, in una società che definire post feudatale è osare già troppo" Sulla società post feudale concordo fino a un certo punto: i Savoia avevano bisogno delle ricchezze economiche del sud (precisamente della banca di napoli) e da un punto di vista industriale (molte industrie furono smantellate e portate al nord) il sud non era affatto arretrato, solo un esempio: la prima ferrovia in italia fu la Napoli Portici "il crimine non stà con le mani in mano" è fondamentale che i giovani non forniscano del "sangue fresco" alla criminalità organizzata. Questo lo reputo fondamentale "L'Italia nel dopoguerra " Non avevamo alternative politiche, e se lo vuoi sa


e se lo vuoi sapere sono tra quelli che sostiene che il referendum tra monarchia e repubblica e le prime elezioni politiche del dopo guerra siano state "truccate" Aggiungo anche per fortuna. Grazie Mille per i link (in generale tutto il sito risulta interessante) Chissà se indovino senza suggerimenti: stai a vedere che da quelle parti, un signore con un sigaro era alla ricerca del suo carteggio con Mussolini. Contraccambio il piacere di uno scambio di idee costruttive Padania Libera


# 202    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 8/11/2009 alle 17:46

>>Il mio modesto parere è il seguente: adesso per il paese sarebbe deleterio che il governo cadesse [cut] Purtroppo concordo: l'opposizione o la sinistra o il bipolarismo o come vogliamo chiamarlo è inesistente, ma non è un bene, perchè Fonzie ha praticamente mano libera su tutto o quasi (vedi rai3). Sì, serve del tempo, e da qui alla fine della legislatura potrebbe non essere sufficiente, a meno di riuscire ad informare la gente su come stanno le cose. Le dinamiche politiche, vedi USA, hanno avuto una accelerazione secondo me interessante: è più difficile mantenere il potere a lungo, ma la situazione italiana è anomala anche sotto questo aspetto. >>qual' è il tuo giudizio su questa lettera? Ma non è un noto fake? Comunque, fake o meno, entriamo in un campo che gradisco poco, perchè se il contenuto è ampiamente condivisibile (il capitalismo/democrazia sono storicamente vincenti sull' utopia comunista, ma ciò non significa che sia un modello perfetto) per altri versi è anche evidente come il cattolicesimo, religione dominante nei paesi occidentali, faccia fatica a mantenere il passo con un mondo che ha ritmi decisamente più veloci; la riflessione profonda che necessita per ogni tematica che si propone oggi, spesso ne intacca la credibilità dogmatica: prendi ad esempio la condanna del profilattico aprioristica (non tiene conto della realtà di fatto) ed anche le posizioni sul tema dell' eutanasia, sfruttate da Fonzie come sappiamo, in un modo a dir poco indegno, pur di avere l'appoggio della Chiesa. Oppure prendi anche il passo del Vecchio Testamento dalla Genesi "Crescete e moltiplicatevi", sì ok, ma fino a quando? Perchè ti è chiaro che non può essere valido all' infinito, è la Terra che non ci reggerà energeticamente. Quindi un limite ci deve essere, e va fissato prima o poi. Poi però dovresti anche tener conto delle pesantissime ingerenze del Vaticano nella vita politica italiana: è uno di quei poteri occulti che l'hanno pesantemen


# 203    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 8/11/2009 alle 17:47

che l'hanno pesantemente condizionata. Non ho comprato "Vaticano s.p.a" perchè mi immagino già i contenuti: avrei più conferme che sorprese, stessa cosa già provata con "Gomorra", bellissimo e utilissimo indubbiamente perchè ha portato i riflettori del mondo sulla camorra, ma non mi ha rivelato cose sconvolgenti o che non mi aspettassi. Non voglio dire di essere un genio, anzi, ma nemmeno uno che vive con la testa fra le nuvole; in un certo senso trovo che per entrambi questi 2 libri possa valere il paragone col caso calciopoli: nei bar da anni si sapeva che la Juve godeva di favori vari, le indagini e le intercettazioni hanno solo confermato quello che già era abbastanza evidente. Per il resto: palla magica = stronzata da rettificare quanto prima, non serve a unca... computer = si è scusato omicidio colposo = ho vissuto una situazione forse analoga, ma senza colpa da parte mia e senza far male a nessuno, ma per CULO mio, perchè se finivo contro un' altra vettura avrei potuto far del male agli occupanti, ma non avevo alcuna colpa per ciò che era avvenuto. b. non ho mai scritto su quel blog e lo leggo ogni tanto, non assiduamente; so di Casaleggio e non è proprio cosa che mi piaccia, anche perchè scrissi qui dei rischi che le nuove norme sui blog (legge del 194x non ricordo) e ne segnalai l'uso strumentale che se ne poteva fare: fui contento che scrisse un articolo in proposito, nel quale lamentava che non era possibile per lui controllare tutto per via dei costi, poi però qualcuno questi costi li ha supportati, perchè è evidente che il problema lo ha superato. La pagina che hai linkato è interessante, ma ocorrerebbe molto tempo per verificarne i contenuti. Di sicuro qualcuno a sorvegliare (anzi, ben più di uno) c'è. c. So che Di Pietro è spesso attaccato sulle questioni immobiliari, ma non so quanto ci sia di vero e comunque in una scala di valori sarebbe molto meno rilevante rispetto a collusioni mafiose, corruzione di magistrati e


# 204    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 8/11/2009 alle 17:49

corruzione di magistrati e altre nefandezze. Ciò non toglie che se c'è del vero farebbe meglio a sgombrare il campo da ombre poco chiare, soprattutto per un partito che fa della trasparenza un proprio valore primario. Non concordo sulla tua analisi del sud nell' unità d'Italia: se anche c'erano delle parti di eccellenza, la % maggiore era di aree rurali allo stato di analfabetismo pressochè totale. E' in queste che si verificarono i fatti che descrivevo, perchè le leggi imposte dal nord, in pratica estese a tutta la nazione senza distinzione alcuna (e con la forza), non erano "compatibili" con le realtà del sud. >>è fondamentale che i giovani non forniscano del "sangue fresco" alla criminalità organizzata se non gli offri delle valide alternative, soprattutto economiche e di vita, giocoforza affluiranno nella criminalità organizzata, perchè se non hai da campare ti attacchi a ciò che trovi; questo la criminalità organizzata lo sa bene, ed è per questo che non intende mutare lo status quo, perchè se ti viene a mancare la bassa manovalanza il castello cade dalla base: prendi ad esempio il caso di Napoli di molti anni fa (ne scrissi qui tempo addietro e un napoletano mi spiegò che avevano risolto in altro modo): iniziarono a fermare i ciclomotori per controllo documenti e ovviamente li sequestravano; alla camorra venivano a mancare i "postini" della droga e dei pizzini, quindi gambizzarono un paio di vigili urbani, che andarono al comune a dire "andate voi a fare i controlli, che per 'sti 4 soldi di farci prendere a revolverate non ne abbiamo voglia". Fine dei controlli :) Il referendum forse non fu truccato (vedi Churchill e le posizioni USA) le elezioni forse sì. Per fortuna sì, ma la grande fortuna fu perdere la guerra, grazie a Hitler (classico esempio del fatto che la guerra la fanno i militari, MAI farla fare ai politici) che da Dunkerque in poi ha fatto una serie di cazzate. Pensa al D-day organizzato dagli USA o al limite


# 205    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 8/11/2009 alle 17:50

Pensa al D-day organizzato dagli USA o al limite dal Marocco o maghreb in genere, non dalla Gran Bretagna (a 2 passi): sai che casino? Forse sarebbe stato impossibile. eheheh sapevo che ci saresti arrivato da solo ;) Venne 2 volte nel periodo e, ma guarda caso, era così appassionato di pittura che andò solo sul lago di Como e sul Garda! Curioso no? E si narra che venne anche almeno una terza volta sotto falso nome. Di sicuro poi non era solo, come minimo aveva a disposizione tutti i servizi britannici in loco. Questo per me dimostra 2 cose: 1. il carteggio esiste al 100%, anche Renzo De Felice ne aveva le prove. 2. era sicuramente esplosivo a livello mondiale e imbarazzantissimo per Churchill, anche se gli va dato atto che fosse un uomo solissimo con una nazione alla canna del gas: per questo dobbiamo ringraziare il Giappone e Pearl Harbour. "Si dice" che promettesse a Mussolini pezzi di Francia e Balcani pur di lasciare solo Hitler, ma sono solo ipotesi, il fatto è che non sono mai stati ritrovati, o meglio, chi li ha li tiene nascosti a fronte di..... bohhh. Perchè Mussolini gli originali li aveva sempre con se, quindi a Dongo c'erano, ma ci sono anche voci di copie precedenti. Il blog di Casarrubea è molto interessante, mi fa piacere che l'hai apprezzato: la foto nella testata di Robert Capa poi è a dir poco splendida. Sempre un piacere anche per me Ciao Renzo C




@ Renzo c Ho letto con attenzione le tue argomentazioni e ho poco da aggiungere: Delle ingerenze del vaticano non ce ne libereremo mai, e questo per il paese sarà sempre un freno a mano tirato. Tieni ben presente che il potere temporale della chiesa nasce circa 2000 anni fa con la donazione di Costantino a Papa Silvestro I; nessuno stato potrà mai contrastare un potere di 2000 anni. Oggi si festeggia la caduta del muro di berlino, e di riflesso la caduta del comunismo, per la quale Giovanni Paolo II s adoperò parecchio Se posso consigliarti un libro ormai dimenticato sulla mafia, camorra ecc. è "inferno" di Giorgio Bocca sempre attuale So che hai delle ragioni quando parli di feudalesimo nel sud, ma la popolazione del nord non se la passava molto meglio, senza annoiarti basterebbero citare le miglia di morti per pellagra in tutto il nord dal triveneto al piemonte, o la situazione di vita delle popolazioni nel basso ferrarese (valli di comacchio. Non voglio fare paragoni, ma troppo spesso ci si dimentica delle storie di miseria del nord. Interessante la storia dei ciclomotori a napoli, non la sapevo, Grazie Ti regalo una mia teoria sul perchè la Germania perse la guerra: presupposto: la guerra è stata persa principalmente per la campagna di russia. Mussolini attaccò la grecia all' insaputa dell' alleato tedesco, che fu costretto ad intervenire in soccorso, rimandando l' attacco alla russia, e a causa di questo ritardo si trovò ad essere sconfitto dal "generale inverno" in russia, generale inverno che già aveva sconfitto Napoleone (mica il primo pirla che passava di là) Concordo sull' esistenza del carteggio, e guarda caso su vari media britannici, tra cui Guardian , Times, Telegraph, Daily Mail viene riportata la notizia che un mussolini, ancora giornalista, fosse sul libro paga dei servizi segreti britannici Saluti sempre con stima Paadnia Libera


# 208    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 10/11/2009 alle 2:22

# 207 commento di Padania Libera >>nessuno stato potrà mai contrastare un potere di 2000 anni Veramente questo potere condiziona solo noi che abbiamo il Vaticano, a Roma per giunta. Non mi risulta che abbia condizionato altri paesi quanto il nostro, semmai, come concordo con te, ha accelerato processi come in Polonia, e taciuto genocidi come in Rwanda. Ma solo in Italia interviene praticamente ogni giorno nella vita politica, e neanche velatamente o sottotono. Concordo e non dimentico le condizioni di arretratezza del nord nel periodo, che si protrassero fino al secondo dopoguerra ad esempio per il Friuli, tanto per non andare troppo indietro, ma la mia differenza è più incentrata sulla "mentalità" del sud all' epoca; comunque non è poi così rilevante all' oggi come il periodo dal '43 in avanti, anche se tracce erano ancora presenti: basta ricordare il forte movimento separazionista siculo insorto o risorto non appena venne liberata la Sicilia. Non concordo invece sulla tua teoria riguardo alla sconfitta nella seconda guerra mondiale, o meglio, ritengo fosse sicuramente più importante eliminare il problema Inghilterra prima di passare ad altro, e Dunkerque fu il primo grossolano errore: la Germania aveva la possibilità di imprigionare una intera armata a costo 0, e l' Inghilterra rimase una spina nel fianco per il resto della guerra oltre al trampolino ideale per il D-day. Quando puoi chiudere un fronte, fallo! Ti togli un problema e puoi pensare ad altro, ma le basi di istruzione militare Hitler non le aveva e scioccamente si fidò di Goering e della guerra solo dall' aria, mentre uno sbarco in massa era non solo possibile, ma forse anche facile: l' Inghilterra era alla fame, erano gli anni in cui gli U-Boot davano ottimi risultati sull' affondamento dei rifornimenti dagli USA. La Russia sarebbe stata sconfitta molto più facilmente anche con la "cazzata" di Mussolini di attaccare la Grecia.... dall' Albania?? Passi dalle mo


# 209    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 10/11/2009 alle 2:23

Passi dalle montagne dove con un cannoncino ti fermano ai valichi? Ma sei scemo? Lui e il suo celeberrimo "spezzeremo le reni alla Grecia" mahhh, altro esempio che la guerra la devono fare i militari, non i politici. Roosvelt non faceva la guerra: Nimitz nel pacifico e gli altri generali in Europa sì. Churchill non faceva la guerra, Monty sì. Entrambi chiedevano risultati, e nel caso avvicendavano, ma non entravano nelle decisioni operative: a ciascuno il proprio mestiere. Celeberrimo al riguardo un incontro fra il Re Giorgio e Churchill. Churchill disse: "talvolta penso che (Monty) voglia arrivare a prendere il mio posto" E il Re: "meno male, temevo volesse prendere il mio!" :D L' operazione Barbarossa invece fu geniale, perchè quel criminale assassino demente di Stalin aveva appena decapitato i vertici militari: ben 5 Marescialli su 7 aveva fucilato, più una serie interminabile di alti militari. Infatti si era fatto talmente convincere dal trattato Ribbentrop-Molotov che rimase zitto e sconvolto per la fregatura subita nella dacia per 2 settimane se non ricordo male prima di farsi sentire e reagire, e l'esercito tedesco arrivò alle porte di Mosca. A quel punto, senza Inghilterra e Russia, la Germania aveva vinto la guerra, perchè gli USA, anche se ormai in guerra col Giappone, sarebbero scesi a patti con Hitler e Mussolini, ma per fortuna così non fu. Per me la chiave è questa, perchè gli inglesi continuavano a martellare coi bombardieri e tenevano impegnate truppe a occidente, e noi oltre alla Grecia, di alcun valore strategico, avevamo il problema Libia (da mantenere) e Egitto da conquistare per via di Suez, viceversa avrebbe di fatto perso l' "impero dei cretini" (perchè da Eritrea, Somalia e Etiopia ricavi poco o niente) e soprattutto abbandonava le truppe senza possibilità di rifornimento. Infatti senza Rommel, altre truppe in meno da schierare a oriente, saremmo durati pochissimo nel nord Africa. >>viene riportata la notiz


# 210    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 10/11/2009 alle 2:23

>>viene riportata la notizia che un mussolini, ancora giornalista, fosse sul libro paga dei servizi segreti britannici é probabile, anche perchè il fascismo all' inizio si barcamenava fra vari tentativi e dubbie alleanze, prima a sinistra poi a destra, a seconda di quale potesse essere la strada migliore verso il potere: un classico esempio di movimento politico "all' italiana", m' attacco a quel che trovo. Ambiguità che si notò già da Fiume, quando Mussolini prima osteggiava poi appoggiava poi di nuovo sollevava dubbi sull' iniziativa dannunziana. Un classico opportunista manipolatore, che usava il potere (piccolo) mediatico che aveva per ottenere consenso: ti ricorda forse qualcuno? ;) Con stima Renzo C


@ Renzo C Innanzitutto complimenti per le tue analisi (tutte) si vede che sei appassionato di storia Come ti anticipavo la mia è solo una teoria sulle cause che portarono alla sconfitta della Germania, le tue argomentazioni sono più aderenti al reale svolgersi degli eventi "Un classico opportunista manipolatore, che usava il potere (piccolo) mediatico che aveva per ottenere consenso: ti ricorda forse qualcuno? ;)" La cosa gave, che accomuna entrambi i personaggi, è quella parte di popolazione che li identifica come "l' uomo forte" e questo, guardando ai giorni nostri è imputabile (oltre al potere mediatico) alla totale assenza di un' opposizione concreta. Per questo cerco di "studiare" con attenzione l' opposizione, forse nella speranza di sentire un vagito che annuncia la nascita di qualcosa di nuovo, il motore di un paese civile dovrebbe essere l'alternanza della politica. In italia da circa 15 anni viaggiamo con un solo pistone invece che con 2 che si alternano. Tu guardi con interessi a Grillo e Idv: prima scrivevi-la guerra la devono fare i militari, non i politici Giustissimo E se ti dicessi la politica la devono fare i politici? non i comici, non i magistrati, o gli imprenditori,ma persone che per passione, capicità e cultura siano in grado di guidare un paese. Ma in italia i vecchi politici non hanno la minima intenzione di "fare scuola" e da un certo punto di vista meglio . . . Forse alla lega nord manca la cultura, ma (a parere mio) rispetto ad altri partiti guadagna punti su passione e capacità. Sempre con stima Padania libera


# 212    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 12/11/2009 alle 0:53

@ Padania Libera Ti ringrazio, ma è solo un parere personale, oppure un angolazione diversa dalle solite che vengono proposte. Io, come avrai capito, sono quasi certo che la seconda guerra mondiale sia finita bene per le democrazie vere a causa degli errori macroscopici di Hitler in prima persona, aiutato in questo dalle cazzate varie di Mussolini. Insomma c'è mancato pochissimo ed adesso non so come saremmo messi, temo peggio e molto. Un' altra verità provata e nascosta è che i primi test nucleari (furono 2) li hanno fatti i tedeschi: questo, al di là di un triste primato, la dice lunga su quanto abbiamo rischiato. Al riguardo ci sono le testimonianze dirette di Romersa (presente al primo) e di cui si conosce l'ubicazione esatta e ancora poco tempo fa le quantità di Cesio erano 5 voltre oltre il normale; del secondo esistono la testimonianza di una donna che lo vide e gli scritti dei militari mandati a seppellire le 100 vittime (visto che c'erano ci misero 100 prigionieri per vederne i risultati, una cosa aberrante) che risultavano come fossero state lessate o arse, insomma irriconoscibili. Vale anche la pena ricordare che Von Braun aveva già predisposto delle V-2 modificate per lanciare le testate: la prima di sicuro su Londra. Insomma, come dicevo, è mancato un "niente" (pochissimi mesi) e la storia sarebbe totalmente diversa. Concordo sull'uomo forte, percepito e auspicato dal fascismo strisciante, mai del tutto sopito (vedi un certo Saya e le sue ronde, ispirate o dedicate a Maroni; se non lo trovi vedo di darti il link). Il fatto però è che purtroppo trova anche consenso nella società civile questo revanscismo destrorso, ma, come diceva Montanelli, "l' Italia non è capace di andare a destra senza passare per il manganello" e questo preoccupa non poco. La mancanza di una vera opposizione è figlia, secondo me, dei ragionamenti precedenti: hanno colluso troppo coi poteri occulti (e neanche tanto occulti direi) per essere


# 213    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 12/11/2009 alle 0:54

per essere credibili. E mi riferisco soprattutto ovviamente al pd. >>E se ti dicessi la politica la devono fare i politici? hai perfettamente ragione, e allora ti rilancio la domanda. E se ti dicessi: dove sono i politici? :D Non lo so nemmeno io, di sicuro gli attuali, destra e sinistra centro sopra e sotto, non sono certo le migliori menti che abbiamo in Italia, a parte pochi casi sparsi. E con questo mi prendo facilmente del qualunquista, mentre dentro di me mi sento solo inkazzato nero! Se poi il ricambio generazionale (di facciata) si chiama Capezzone o altri del genere... beh, siamo messi malissimo. La lega per me ha tradito la mission di partenza, insozzandosi a destra e sinistra (non dimenticare il famoso ribaltone), per questo non la trovo più credibile, e le prove certe del più vergognoso nepotismo o lottizzazione non mancano. Insomma, da movimento ribelle e avulso alle pratiche politiche più classiche si è impastoiato a dovere col peggio del peggio. Ad esempio, e paradossalmente, io trovo più coerenza in fede a rete4 che in feltri al giornale: il primo è dichiaratamente schierato, quindi lo sai che è la voce del padrone, il secondo vorrebbe raccontarci che è indipendente mentre invece è un servo allo stesso modo del primo. Quindi mente sapendo di mentire ed è prono ad ogni volere di Fonzie. E' un paradosso, ma riflettici un attimo: fede almeno è sincero nelle sue menzogne (un ossimoro involontario :D) Con stima Renzo C



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti