Commenti

commenti su voglioscendere

post: Lo spettacolo delle facce arcoriane

Annozero live: commenta in diretta la puntata di stasera e l'intervento di Travaglio (in studio anche Peter Gomez) Lo spettacolo degli arcoriani di militaresca osservanza che ogni sera faticano in tv è molto più nelle facce che nelle parole: le chiacchiere transitano, ma le facce restano. Quelle memorabili (tipo La Russa, Scajola, Alfano, Carfagna, Capezzone, Belpietro) sono le facce comandate, le facce addestrate a mettersi sull’attenti , a agire in pubblico per il bene privato del Cavaliere padrone dell’aria che respirano. Pronte a scuotersi in un no perpetuo quando dissentono. A vibrare di indignazione. A roteare con gli occhi. A flettere con le mandibole. A accendersi, spegnersi, sfiorire, mai dormire. C’è la faccia bruegeliana di Alessandro Sallusti , il vice ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 92    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 9:52

Posso farvi una previsione folle? Secondo me Berlusconi in Italia preferirà non tornarci. Mai, intendo. Nei tribunali sta succedendo qualcosa che nessuno può femare. Né lui, né Ghedini, né Napolitano. Se la Costituzione vale ancora (cosa che a quanto pare è vera), il nostro amato PresDelCons non si farà più rivedere da queste parti. Al 99% sbaglio, ma se ho beccato l'1% di probabilità e ho avuto ragione, che soddisfazione! :-)
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


# 93    commento di   Vittorio78 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 9:58

Non so se ho capito male io... Ma ieri sera, all'inizio della puntata di Annozero, mi è parso di sentire asserire l'On. Avv. Nicolò Ghedini una cosa che suonava più o meno così: "Il CSM non apre mai fascicoli a tutela dei cittadini per le parole che dice un magistrato..." riferendosi alle opinioni espresse dal magistrato Nicola Trifuoggi durante il fuori onda con il Presidente della Camera dei Deputati sul Presidente del Consiglio. Michele Santoro gli fa notare che anche l'On. Gianfranco Fini aveva pronunciato precise opinioni nel fuori onda... Allora il giurista Ghedini ha dato una delle sue perle: "Ma Fini non esercita un potere! Il giudice Trifuoggi sì!" Bene, abbiamo capito che secondo la maggioranza è Gianfranco Fini che conta come il due di coppe quando la briscola è bastoni: il potere legislativo proprio del Parlamento non vale un fico secco, esistono solo quello esecutivo (che si sostituisce al Parlamento con i DL blindati dal voto di fiducia) e quello giudiziario. E quest'ultimo non deve dare asoolutamente fastidio al Governo!


# 94    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 10:1

non ce ne deve più fregare nulla se non si fa processare o vuole un tribunale scelto da lui stesso con ghedini che fa tutto , è da ventanni che continua sta solfa lodo su lodo e lui non si schioda,anzi fra un po' se continua così lo faranno anche martire!...inoltre anche se lui si schiodasse grazie a uno dei tanti processi , tutte le sue facce e faccette,da bonaiuti a fitto o bondi e brunetta e tutti gli altri, dove finirebbero? tutto d'un tratto, sparite? il punto deve essere un altro!!: un uomo del genere e la sua compagnia dei cavalieri e delle armi catodiche, deve fare solo l'imprenditore!!!!! possibilmente con organi di vigilanza e contrappesi alle sue trasmissioni a reti unificate da raiset a mediaset... deve essere smontata la sua telepolitica,attore per attore!, politico o di evasione, fiction o reality o talkshow...non potrà mai più sterminare le leggi del mercato della pubblicità da una parte e le leggi di naturale raziocinio che devono rimanere inalterate nel telespettatore che non è solo un becero consumatore di immondizia mentale spacciata per divertimento personale e pubblico


# 95    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 10:8

ma perchè perche perchè non si capisce dalla parte del dissenso chi abbia di fronte e come disattivarlo agli occhi degli altri che non la pensano come noi e che vanno presi per mano aprendo gli occhi ??? perche perche perche non si vuole ragionare come a scacchi o un campo di guerra? perche perche perche si è cosi ciechi militarmente parlando? cacchio ma è possibile che ai vertici del dissenso , ai vertici di chi sa come ragiona il nemico dello stato di diritto e quindi di come cosa ha combinato al suo popolo, uno per uno, sterminando le teste delle persone, ecco è possibile che questi vertici non si facciano stati generali che ragionano militarmente per sconfiggere chi in modo criminale ha distrutto il paese dal 43 a oggi?


Stan cercando di bloccare la testimonianza di Spatuzza..che sciacalli.


Stamattina ho visto la pubblicita del nuovo libro(...) di vespa...diceva..gli amori degli uomini di potere da GIULIO CESARE a BERLUSCONI...GIULIO CESARE paragonato a mr B??????? mA STIAMO SCHERZANDO?????.....siamo caduti proprio in basso...tra poco pretenderà i busti nelle piazze e milano sarà la nuova SILVIOPOLI??? mah....com'e possibile che tali lecchini di parte siano arrivati cosi in alto...l'abbiamo lasciato agire indisturbato per troppo tempo...e ora di fare le pulizie..


Ho visto Annozero ieri sera, siete stati ottimi, una gran potenza di fuoco tra Marco e Peter :-) Detto questo mi sono chiesto, da una parte un giornalista superpagato da B., un avvocato e deputato super pagato da B., il grandissimo socio di B, e dall'altra parte voi. Voi, ultra informati su tutte le situazioni a spaccare il capello insieme a Ghedini. Ma l'opposizione?? Possibile che questo "lavoro sporco" lo devono fare dei giornalisti? Possibile che non c'è un politico UNO, che parli con la vostra franchezza e con la vostra preparazioni sui fatti? Uno del PD che arrivi lì e sappia ribattere punto su punto al mavalàghedini?? Mi sono detto, bravi, non è il vostro compito.. è di qualcun altro, che non è capace di fare opposizione.




IL PROCESSO BREVE C'È GIÀ Ieri ho guardato solo un pezzetto di Annozero, e non penso di recuperarlo in video; stando ai commenti par di capire che il "processo" di Annozero è finito 0:0, pari tra "accusa" e "difesa": al popolo elettore - unica Corte Suprema che il Cavaliere dalla Condotta civile e sociale specchiata - l'ardua sentenza! Basta che gli si diano tutte le prove necessarie. A proposito di "processi in televisione" o meglio "processi televisivi" (dato che non s tratta di una specie di "Un giorno in pretura"), penso che sia quanto di meglio si possa augurare il Cavaliere: è un PROCESSO BREVE, e il giudice è il suo amato POPOLO, l'unico giudice che egli accetta: un giuria popolare che metterà nell'urna il suo "guilty" o "not guilty" (visto che va di moda l'inglese). E un processo televisivo sarebbe il giusto contrappasso per chi di televisione ferisce... (manipolando il "giudice popolare") Ma se al Patuzza-Day di Torino si scatenasse the Big One, allora i processi al Cavaliere potrebbero tornare nelle sedi deputate. E non stupisce che ricorrano a tutti i trucchi per bloccare il pentito.


mancava il verbo "accetta" al popolo elettore - unica Corte Suprema che il Cavaliere dalla Condotta civile e sociale specchiata accetta - l'ardua sentenza! Basta che gli si diano tutte le prove necessarie.


comunque il male stà vincendo contro il bene. i politici reduci da mani pulite e defluiti nelle liste di forza italia...ora sono stramigliardari: hanno tenute in tutta italia, all'estero , in argentina e i loro figli sono ben sistemati ai vertici di socierà e associazioni di rappresentanza... chi ruba rimane impunito e diventa stra stra migliardario chi è onesto rischia di andare sotto i ponti a vivere...


Mafia: processo Dell'Utri, difesa chiede revoca deposizione Spatuzza da FlashNews 24, Corriere 04 Dicembre 2009 09:45 CRONACHE TORINO - La difesa di Marcello Dell'Utri nel processo d'appello per mafia davanti alla Corte di Torino ha chiesto a sorpresa la revoca dell'ammissione della deposizione del pentito Gaspare Spatuzza. Intanto, prima dell'inizio dell'udienza, il Procuratore generale di Palermo Nino Gatto ha dichiarato: "Intorno alla deposizione di Spatuzza ci sono aspettative eccessive: si sta enfantizzando una cosa certamente importante ma che non ha il rilievo eccezionale che le è stato dato e tutto questo toglie serenita". (RCD) Commento: VIVA LA SERENITÀ! ("e sempre allegri bisogna stare, ché il nostro piangere fa male al re....")


# 104    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 11:7

Marcello dell' Utri in diretta su Radio Radicale: " Mi sembra di essere a teatro in cui c'è un protagonista, il povero Marcello, ma non sono io!" Povero povero Marcello...(la difesa dell' imputato ha richiesto la revoca della deposizione del pentito Spatuzza)


A Milano e a Torino: prove di "processo breve" - mandando tutto alle calende greche, nell'attesa dei colpi di scimitarra (citazione da Oscar) e di spugna


Vedete dove hanno portato l'Italia: - "Mafia, il giorno di Spatuzza. "Anche Dell'Utri in Aula a Torino", da Repubblica - "Il giorno di Spatuzza, il pentito che accusa Berlusconi. "In Aula faccia a faccia con il senatore Dell'Utri", da L'Unità voi di destra...


Mi pare che Travaglio e Gomez siano usciti piuttosto ridimensionati dal dibattito di Annozero contro il tunisino, Ghedini e Belpietro. Mi vengono in mente i film su Don Camillo. Travaglio e Gomez sembravano Peppone e il pubblico della trasmissioni la sua banda di comunisti.


E' chiaro che Ghedini prevalga sempre in ogni dibattito con la seguente logica: - se sei assolto sei innocente; - se sei prescritto, vai assolto e, quindi, sei innocente; - se sei condannato, il Tribunale non è stato imparziale e, quindi, sei sempre innocente.


C'hanno provato..non ci sono riusciti. Entra Spatuzza a deporre. Ora.


Travaglio sarebbe più credibile se s'interessasse anche di quell'armata potente, quell'associazione a delinquere alla quale fa capo de Benedetti. De Benedetti e tutti i suoi compari, di ieri e di oggi. E tutte le schifezze disgustanti delle quali si è macchiato. Quì non si mette in dubbio il lavoro di Travaglio (e di Gomez), ma la buona fede nel picchiare solo una parte. anzi, una persona.


Si puù dirlo elegantemente: "BUONI CASTING FEMMINILI" Da sito Minitrue (Nessma TV è nata dall'iniziativa di Tarek Ben Ammar, in collaborazione con Belrlusconi ovviamente) >>> Il 23 agosto, Berlusconi ha visitato Tunisi (dov’è stato girato Baaria, la superproduzione della casa di produzione Medusa, di sua proprietà, che ha debuttato ora a Venezia), e ha rilasciato una lunga intervista in francese a Nessma, in cui ha segnalato che il suo Governo “ha il cuore aperto verso gli immigrati, gli offre casa, lavoro, scuola e ospedali”. Ha definito la televisione come “il grande veicolo di democrazia per influire sulle masse” e ha sottolineato l’importanza di fare “buoni casting femminili”, materia su cui, ha spiegato, ha “grande competenza”. Prima di andare via, ha chiesto il numero di telefono alla presentatrice.


# 110 Tex AAA, cercasi pifferaio magico Quattro gatti non possono prendere tutti i topi in un boccone - uno alla volta


# 113    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 12:20

Rileggendo molti dei commenti alla puntata di annozero ho riso di gusto: sembrate allo stadio :D Ci siete cascati perfettamente nel format santoriano, l' arbitro: 2 squadre, attacchi, difese, goals.. insomma tutto quello che serve per una partitona in prima serata. # 31 commento di Pat 2 code di gatto :) >>La puntata si presenta bene :D sì, terreno in ottime condizioni, spalti gremiti, arbitra Santoro da Salerno # 32 commento di drainyou80 >>Annozero promette benissimo come sopra # 38 commento di Enrico C. cazzo, proprio adesso che c'è il partitone! DT dimmerda! # 41 commento di Manuel S >>In studio Gomez e Travaglio, le due migliori teste giornalistiche dell'antiberlusconismo. Ce la faranno i nostri eroi a sconfiggere l'avvocato del premier? dipende: il bracco gomez in difesa è forte, speriamo nello storico travaglio che segni almeno un goal >>Per ora sono partiti maluccio: Ghedini sta respingendo! bravo nei tackle Ghedini, poi allarga sulla destra a Ben Ammar che scende veloce sulla fascia # 43 commento di aytin >>Il discorso del tunisino fila. Ben Ammar è molto forte sulla fascia destra e nei cross # 44 commento di Pat 2 code di gatto :) >>Che caos, si parlano addosso e il telespettatore non comprende nulla :( gioco molto frammentato a centrocampo, poche le azioni da goal # 46 commento di massimo >>...BASTA! ghedini è insopportabile! altro che vespa! molto falloso ghedini, al limite del giallo # 48 commento di dona >>Gomez e Travaglio...come fate a mantenere la calma di fronte a queste facce di culo... a sentire una menzogna dietro l'altra....non se ne può piùùùùùùùùùùùùù pressing asfissiante di ghedini e ben ammar, il labrador gomez regge a fatica e chiede supporto a travaglio che ripiega in difesa # 49 commento di Enrico C. >>Uff, purtroppo grazie all'azione di disturbo di Ghedini e soci temo che telespettatori capiranno


# 114    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 12:21

# 49 commento di Enrico C. >>Uff, purtroppo grazie all'azione di disturbo di Ghedini e soci temo che telespettatori capiranno ben poco... poco spettacolo ma le 2 squadre se le danno di brutto: partitaccia # 50 commento di il nano invincibile >>mi spiace ma mr mavala' sta stracciando i due amichetti!!! Grande Belpietro sulle tangenti rosse: finalmente uno spiraglio di verita'! si alzano i cori dalla curva nord # 60 commento di C'era una volta >>c'era una volta chi ha provato a dare contro al presidente berlusconi, ma l'avvocato ghedini gli ha azzittiti calmorosamente.w ghedini w berlusconi e abbasso la demagogia dei due giornalisti comunisti. altri cori dalla curva nord, segno inequivocabile che la partita è molto sentita dalle tifoserie avverse ............... # 77 commento di FabioFb - lasciato il 4/12/2009 alle 2:47 >>gomez e travaglio sono stati fatti neri ad annozero... cazzo. questo proprio non ci voleva amarezza Finita la partita, i tifosi delusi ripiegano il bandierone e tornano a casa. Niente paura raga, il campionato è ancora lungo ;) Peccato solo che vi abbiano menato per il naso anche stasera, a destra e sinistra, curva nord e sud. Era solo fiction, e voi lì a tifare per una partita truccata. Saluti




# 116    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 12:26

p.s. le pagelle le trovate nella Gazzetta dello Sport, il SOLO e UNICO quotidiano SOVRANAZIONALE :D




# 118    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 12:45

Renzo C Anch' io ho visto la partita, commento ottimo :) Hai tralasciato alcune intrusioni da spettatori fuoricampo che sono intervenuti. L' arbitro ha stoppato il gioco per alcuni secondi poi li ha buttati fuori e non se n'è più parlato :) Haha poi avete notato che il tizio della casa delle libertà voleva dire un' ultima cosa e santoro, dopo la pubblicità, si è totalmente "dimenticato" di farlo continuare?...Io ero curiosa di sentirla un' altra cazzata...


# 119    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 12:51

Comunque stavo leggendo prima il Giornale Online (ebbene sì sono masochista) e mi ha fatto proprio piacere che tanta gente (lettori) nei commenti abbia fatto capire la solidarietà nei confronti di Fini di fronte agli attacchi del buon Vittorino (uno ha addirittura scritto: "Non toccateci Fini o qua finisce il PdL").Inizio a pensare che finalmente si possa formare davvero una destra un po' più sana, non tanto all' interno dei palazzi di governo, ma soprattutto fra l' elettorato, fra la gente....speriamo bene


110 Da una parte c'è De Benedetti, industriale sicuramente discutibile che ha un gruppo editoriale, ma non è in politica, neanche in Parlamento. Dall'altra c'è niente popo' di meno che il Presidente del Consiglio, che ha un impero mediatico decisamente più vasto, soprattutto quello che fa la differenza e prende la 'fetta di mercato' riguardante casalinghe e pensionati che si beccano la propaganda da mattina a sera, attraverso programmi indecenti dove la politica non dovrebbe neanche entrare, che ha servi ovunque, ministri a sua disposizione. Qual è il più pericoloso? I giornalisti si occuperebbero di De Benedetti in ugual modo se fosse lui al posto di Berlusconi, scommetto la miseria che ho in banca. Mi stupisce che, nel frattempo, i giornali del padrone dell'Italia e i scintillanti crociati cristiani della Lega non abbiano ancora accusato De Benedetti di essere un ebbbreo e non si siano prodigati a dimostrare quanto gli Ebrei abbiano rovinato l'umanità e controllato da sempre l'economia del mondo intero... Speriamo che continuino a tacere almeno su questo, invece i berlusconiani in giro queste stronzate le dicono già.


Non ho visto Annozero ieri sera, leggo qui commenti che dicono che Travaglio e Gomez non sono stati 'fortissimi' contro l'avvocato del diavolo, poi però leggo commenti che dicono che sono stati 'bravissimi'... Insomma, come stanno le cose? Prova di come la percezione possa cambiare i fatti, direi.


# 122    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 13:2

Dico la verità, quella di ieri non è stata la migliore puntata di Annozero, dato il sovrapporsi continuo di voci che ha fatto si che chi non fosse già a conoscenza dei particolari della storia, continuasse a ignorarli. E' il modo di fare che i difensori civici del premier hanno quando non riescono a impedire che le cose vengano dette. Proporrei a Santoro di spegnere i microfoni a tutti coloro i quali in quel momento dovrebbero stare zitti ad ascoltare l'unico al quale viene data la parola, fino a quando non viene per ciascuno il turno di parlare. Detto questo, ho trovato esilarante il tunisino che sosteneva l'onestà di Berlusconi in quanto amico suo e suo simile. Infatti, a parte la capigliatura più folta e in apprenza cheratinica e non plastiforme, per come parlava di se e della sua vita, sembrava la copia nordasfricana dell'imperator nostrum. Stessa disinvoltura riguardo alle tasse, stessa presenza nominale nei tribunali in quanto quella reale per il nostro è leggittimamente impedita a divinis. Da Ghedini mi aspettavo che prima o poi saltasse al collo di qualcuno modello vampiro, mentre Belpietro l'avrei ben visto ad appicare il fuoco sotto i condannati dalla Santa Inquisizione. Travaglio e Gomez sono stati grandi nel replicare alle balle sparate a raffica dai mercenari in difesa del loro signore e padrone, ma data la caciara le loro parole sono arrivate solo a chi già si era fatta un'idea. In conclusione, a Cagliari domani no B day con inizio alle 14,00 in Piazza Pepubblica ( per quelli che non possono arrivare fino a Roma).


Ci avevano messo il Paese nelle mani. Oltre al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il pentito Gaspare Spatuzza a Torino cita anche l’imputato, il senatore Marcello Dell’Utri. «C’è di mezzo un nostro compaesano, Dell’Utri», ha detto Spatuzza, citando Graviano. «Grazie alla serietà di queste persone – ha aggiunto – ci avevano messo praticamente il Paese nelle mani». «Cosa nostra è un’associazione mafioso-terroristica. La definisco così perché dopo il ‘92 ci siamo spinti un po’ oltre, in un terreno che non ci appartiene: alludo alle stragi di Firenze, dove morì la piccola Nadia e all’attentato a Costanzo». Con queste parole è cominciata la deposizione del pentito Gaspare Spatuzza. Il pentito rosso, andrebbe strozzato perchè parla di mafia che non esiste. Rosso e antitaliano
Spatuzza, il pentito rosso


# 124    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 13:13

# 121 commento di tipitina's Partita tutto sommato deludente nonostante le aspettative. Gioco molto confusionato a centrocampo e pochissime le conclusioni a rete. Qualche fallo al limite del giallo di ghedini e belle discese di ben ammra sulla destra, ma al cross mancava alla finalizzazione belpietro. Il pointer gomez ha difeso bene ma lo storico travaglio non ha concluso a rete nemmeno una volta. In compenso lo share è stato buono e gli inserzionisti molto contenti: per il resto... machissenefrega! Una sola nota stonata: il figlio di Giorgio Ambrosoli che ha parlato chiaramente e in modo comprensibile dicendo cose IMPORTANTI sulla morale e la sensibilità/attenzione del paese a tematiche come la corruzione, onestà ecc... temi di cui non importa un cazzo a nessuno oggi, infatti si ignora cosa ci facesse nella partita in corso. Santoro ha diretto bene: nessun giallo ma ha tenuto la partita in pugno nonostante i ripetuti... falli. Saluti




# 126    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 13:34

"la mia missione è ridare verità alla storia, io non chiedo nulla, non sto dando la mia collaborazione, la mia missione è ridare verità alla storia" spatuzza sembra che abbia sentito le parole della signora borsellino , che lesse anche santoro poci mesi fà: " vi prego in ginocchio, aiutateci!""


Se si potesse, io farei pagare i danni a tutti quelli di destra, che ci hanno messo a tutti in questa situazione sputtanati vdavanti al mondo vergogna. dovete chiedere scusa a tutti gl'italiani, in ginocchio


Vai a Panama, non farti, mai, più, vedere, vai in Congo, in Uganda, in Russia o in Lussemburgo o dove ti pare a te ma non farti mai più vedere in giro e facci un piacere portati con te quei beep beep beep di destra, che non si sa cosa farcene l'immagine dell'italia nel mondo è distrutta


# 129    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 13:52

Immagino Dostoevskij che oggi sorride di gioia pura,in una crisi epi(letti)ca di puro respiro e scossa vicina a tutte le vittime, gli eroi, il dramma del nostro paese, vicino a loro e a noi "Dire la verità - prosegue la moglie del magistrato ucciso nella strage in via D'Amelio il 19 luglio del 1992 - è un'azione di grande coraggio, lo stesso coraggio posseduto dai carnefici nell'organizzare ed eseguire un'azione di guerra. Aiutateci, la vostra collaborazione sarà un atto di amore, le prove in vostro possesso fatte pervenire agli onesti restituiranno dignità a questa nazione e ci renderanno liberi dai ricatti e da quel sottobosco in cui gli interessi personali coincidono con la cultura della morte". http://www.youtube.com/watch?v=v2U_oY-QvUc&feature=player_embedded Sandra Amurri intervista Agnese Borsellino 11 Ottobre 2009: "Senza la verità non sarà mai un Paese libero" http://www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1830:qsenza-la-verita-non-sara-mai-un-paese-liberoq&catid=20:altri-documenti&Itemid=43
http://www.youtube.com/watch?v=v2U_oY-QvUc&feature=player_embedded


Dopo il comunismo, berlusconi ha lottato contro la mafia... Quando vincera' anche questa guerra passera' alla massoneria ultra-segreta degli Illuminati non e' un presidente del consiglio, e' un super-eroe e noi non lo abbiamo ancora capito ___________________________________________________ BONAIUTI, MAFIA ATTACCA BERLUSCONI PERCHE' LA COMBATTE (2) 2009-12-04 12:51:02.936 GMT (ANSA) - ROMA, 4 DIC - ''Il nostro governo - afferma Bonaiuti - ha arrestato otto mafiosi al giorno, festivi inclusi. Ha arrestato quindici dei trenta piu' pericolosi latitanti di mafia. Ha sequestrato in media dieci milioni di euro di beni mafiosi al giorno, per un valore totale finora di 5,6 miliardi di euro, piu' del triplo di quanto ha fatto il governo precedente nello stesso periodo tempo. Gli straordinari risultati della lotta intrapresa da questo governo contro la mafia non hanno precedenti negli ultimi venti anni''. ''E' del tutto logico - conclude il sottosegretario - che la mafia utilizzi i suoi esponenti per rilasciare dichiarazioni contro il presidente del Consiglio di un governo che agisce in maniera cosi' determinata e cosi' concreta nei confronti della criminalita' organizzata''.(ANSA). -0- Dec/04/2009 12:51 GMT


Il pentito Spatuzza parla di Berlusconi. "Ci hanno messo il Paese nelle mani." Le consegne Mediashopping lasciano sempre più a desiderare... (In compenso puoi acquistare di tutto).


Sputazza parla, Berluscozza trema Si chiama effetto farfalla


# 133    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 14:11

Il paradosso della possibile smentita dei Graviano. Sento molti bip bip bip iniziare a dire che gli stessi Graviano smentiranno tutto e allora? In questo paese ha più credibilità un boss mafioso di un pentito? Oltretutto il boss con cui il patto di collaborazione sarebbe stato stipulato?


Pentiti. Il pentito Spatuzza parla di Berlusconi. "Ci hanno messo il Paese nelle mani." Il pentito Berlusconi parla del Pd. "Ci hanno messo il Paese nelle mani." Il pentito Fini parla di Berlusconi. "Non mi ha lasciato niente nelle mani."


# 135    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 14:15



# 136    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 14:16

http://www.ilgiornale.it/interni/spatuzza_depone_fango_berlusconi_dellutri_pentito_lavora_mafia/cronaca-berlusconi-giustizia-mafia-processo-delutri-spatuzza/04-12-2009/articolo-id=404224-page=0-comments=1 Scuste nel link non entrava cmq la trovate nel sito


# 137    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 14:19

Qualcuno di voi ha visto il TG1? Poi ditemi la gente come fa ad essere informata con un telegiornale che nemmeno la pravda avrebbe mai saputo immaginare! MINZOLINI DIMETTITI! cacciate quel buffone giornalisti Rai basta!


Una caciara incredibile! Non s'è capito nulla o quasi! Santoro dovrebbe meglio gestire la "piazza" per far comprendere agli ascoltatori i vari interventi!Certo,l'arma dei Ghedini è collaudata da molto tempo per non far parlare gli altr, ma bisogna che si intervenga con energia, altrimenti,l'ho detto, è una caciara!!!! Statevi bene




x Luca Ma perchè tu guardi ancora il TG1 o il TG5? Io ho già da tempo li ho boicottati: la mia carrellata televisiva in "prime time" usuale va dal TG3 alle 19.00, un po' di Milionario che piace a mia figlia, la "ghigliottina" su Rai 1, quindi il TG La7 delle 20 e Ottoemezzo se è interessante (del tg5 guardo giusto il Meteo...) Ciao




Sono d'accordissimo sulla caciara che si crea ad Annozero, purtroppo i cosidetti conduttori non hanno le palle per imporsi sugli ospiti o più semplicemente la consentono pensando che i telespettatori si appassionino maggiormente alla trasmissione...a me (ma non solo vedo) da solo fastidio.




14:32 Il senatore Marcello Dell'Utri ha detto: "Il pentito ha detto quello che aveva già riferito ai pm". Commento: questa concordanza almeno è un punto fermo, da cui partire!


# 141 franco Feltri è credibile quando si pente. Ma poi dicono che i delinquenti, quando si pentono, non sono credibli!


@ Roland Già..peccato che se non le ripeteva nell'aula processuale non avevano alcun valore giudiziale. Il buon "Maccello" è confuso...


# 147    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 15:5

alle 12.34 del 4 dicembre 2009 il signor Spatuzza ha fatto il nome di Berlusconi e Dell'Utri, punto , basta , è già detto tutto in una parola: nessun Ghedini poteva essere stato invitato a fare da arma catodica di distruzione, nessun santoro a fare il domatore del circo barnum preconfezionato, nessuna stategia massmediatica delle parti contrapposte ha potuto essere avviata col solito livore che lo farà diventare martire prima del tempo , prima di come hanno fatto con craxi...quando cacchio impareremo dalla storia? QUANDO QUANDO QUANDO????????????????quandno ci avranno distrutto e sterminato?^quando non ci sarà rimasto più nemmeno un corpo? quando????????????


#133 Io non sarei certo che Graviano non parlerà. Oggi spatuzza ha lanciato diversi messaggi proprio a lui, sicuro che gli arriveranno. E' evidente che spatuzza è soltanto il primo, sono sicuro che dopo graviano ci saranno altri che parleranno, perchè sono stufi, e come diciamo noi qui sono "schifiati". Berlusconi già da tempo sta cercando in extremis di dare un contentino alla mafia, vedi l'ultima dei beni mafiosi messi all'asta oppure lo scudo fiscale...; sicuramente nei prossimi giorni la parola d'ordine del governo sarà quella di dare agevolazione ai detenuti mafiosi, peggiorare le condizioni dei pentiti, aiuti sul territorio magari togliendo ulteriori mezzi e soldi alle forze dell'ordine. In poche parole, da quel che riesco a comprendere, berlusconi adesso ha capito che il patto si è rotto, che i mafiosi detenuti sono pure parecchio incazzati e si è fatto partire il countdown: dacci quello che ci avevi promesso adesso oppure sarà la tua fine. Quindi occhio al governo, occhio alle nuove leggi e leggine che verrano fuori nei prossimi giorni, perchè saranno giorni decisivi. Se il berlusca non ricambia, stai tranquillo che graviano parla, e parlerà pure tanto, secondo me.


mi chiedevo come mai fossero state effettuate delle riprese video nell'asilo degli orrori di pistoia in questo caso non bisogna garantire la privacy delle maestrine?


dove posso leggere della confessione di feltri ?


Sic transit gloria mundi. Andreotti come Berlusconi sembrano accomunati dal medesimo destino. Se è l'epilogo per Mister B, avviene ancora una volta sotto l'ombra dell'intreccio con la mafia. E' solo una coincidenza? @pasolinante. Qualche volta vorrei ricordare Tangentopoli anche con altri nomi. Non ci fu solo Craxi infatti. Ci si ricorda ancora di quello che saltò fuori (sulla salute pubblica) su "Sua Sanità" Francesco De Lorenzo?




# 153    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 15:15

condivido e pure anche di più la visione di gaetano...anzi faccio la mistica oggi, la mistica politica faccio, OGGI E' SANTA BARBARA...è una bella legenda quella di santa barbara, stiamo andando verso santa lucia, che protegge gli occhi, spero li apra graviano, tutti i suoi occhi interiori...concentriamoci nelle sue mani perche graviano segua la supplica messa loro dalla mani della signora Borsellino , anche se siamo atei o buddisti o islamici o che cacchio volete, concentriamoci, lavoriamo, facciamo in modo che avvenga questo "atto" generoso ,senza ricatto alcuno, nel cuore nella mente e nella pancia di graviano, solo come ha detto di sè spatuzza, anni e anni "SOLO" e rimasto volutamente "SOLO" perche altri "SOLI" di illuminino come lui


@drainyou: no,non ho visto il tg1,m'è andata peggio,raidue...ero curiosa di vedere lo schifoso sovvertimento con cui avrebbero dato la notizia e difatti...sequenza:sondaggio-il popolo è dalla sua parte-citazioni di Falcone e Borsellino a sproposito,con Ingroia presente-vomito.Ah,dimenticavo,esponente dell'opposizione(?)che sottolinea che non si può sovvertire il voto tramite altri mezzi(?)(Se un giorno pensi di provare a votare pd alla prossima tornata,il giorno dopo arriva la smentita per la tua coscienza).Immagino il tg imperiale...


# 155    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 15:16

mmammai massimooooooooooooo e ti ricordi poggiolini e la moglie di poggiolini?


articolo di oggi di Marco Travaglio : Sacconi ex maestro di tennis


Infatti, pasolinante, infatti. Del resto condivido il tuo intervento. Manteniamo viva la memoria. Persino di chi all'epoca non ebbe il coraggio di affrontare la giustizia. Furono anni di verità, quelli di Tangentopoli, gli ultimi prima che calasse la sera e il Paese finisse nelle mani di ...


@Maonica66: C'é una cosa che ha detto ieri, molto importante, Tarek e cioé che Berlusconi avrebbe aiutato la causa Palestinese, e quindi finanziato l'OLP negli anni '80. Lui dice di avere le carte. Ora questo Tarek, grande amico di B. secondo me dovrebbe essere intervistato più spesso, e le sue interviste dovrebbero trasmetterle nelle sedi della Lega Nord a ciclo continuo, ed anche alle ambasciate di USA e Israele. Ieri sera ad Annozero, grazie a Tarek, ho scoperto che Berlusconi é un comunista pro-islamico che aiuta e finanzia i terroristi islamici.


Perchè Feltri oltre a trarre le conclusioni della squallida gestione di un quotidiano che cerca solo scandali, non parla dei veri problemi, per esempio quelli riportati in calce? teme che il padrone lo licenzi? Non ha la sua autonomia professionale, la sua pensione, i suoi risparmi e allora perchè fare il servo? Su la schiena Feltri la posizione a 90 gradi portano all’abisso. Protesta l’opposizione che con il capogruppo Dario Franceschini chiede certezze sulle risorse, attacca sul metodo e il merito, e lancia l’allarme sull’utilizzo dei fondi del Tfr. “Il Censis ha appena detto che in Italia una famiglia su tre è in difficoltà – dichiara Franceschini – Nella Finanziaria che si sta discutendo non c’è traccia di aiuti alle famiglie più in difficoltà. Il nostro pacchetto parte proprio da lì, con le detrazioni straordinarie ai redditi bassi”. L’”altra” manovra, quella targata Pd, prevede poi bonus per i figli (destinati anche agli autonomi), e aiuti alle imprese con lo sblocco dei crediti verso la pubblica amministrazione e il rafforzamento del fondo di garanzia sui prestiti.
Feltri il servo


IL GIORNALISTA DI RADIO24 CRUCIANI ,durante la trasmissione "la zanzara" OFFENDE TUTTI NOI ANDATE AL MIN 2.37 DI QUESTO VIDEO http://www.youtube.com/watch?v=Q7gqYNe5rC8 questa sera la trasmissione in questione va in onda dalle 18.30 potete intervenire in diretta chiamando il n.verde 800240024 , mail lazanzara@radio24.it è in funzione un centralino filtro...quindi ponete questioni in stile PD poi una volta in diretta...liberatevi


@tipitina Il mio era un riferimento a chi commenta le facce altrui non mettendone una propria. Lo so che vale anche per me, ma io non uso criticare le persone dal loro aspetto, che ci vuoi fare, sono fatto così... buona giornata. :)


# 153 pasolinante Santa Barbara: so che è la patrona dei minatori, alla quale ci tengono, e come se ci tengono, ma la sua storia non la conosco - dai dai, cünta sü! (mi raccomando, solo 2 righe....)


# 163    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 15:31

la memoria massimo , si la memoriaaaaaaaaa!!! per esempio sono stata cattiva prima dimenticando AMBROSOLI! dovevo dire dell'afghanistan( orroreeeeeeeeeee!!!) e della signora Strada ,la sua grande anima... e però mi sono dimenticata di quell' eroe borghese,AMBROSOLI, la cui moglie ( SENZA FUNERALI DI STATO E SENZA NESSUNOOOOOOOOOOO!!!!mai dimenticarlo!!!!) strattonò i suoi tre figli all'uscita di quella chiesa dove salutarono per l'ultima volta il padre e ieri sera quel bellissimo intervento di un uomo,un uomo UOMO, che allora era uno di quei tre bambini


Che ci facciamo di vespe e zanzare?








@DraynYou80 "il paradosso della smentita dei Graviano": certo che se per difendersi uno ha come unica risorsa la smentita di un boss mafioso, é veramente alla frutta! Ieri Saviano a RepTV ha detto una cosa largamente condivisibile: i pentiti in questi anni sono stati d'aiuto alla giustizia a poter accorciare i tempi. Basti pensare al termine "Cosa Nostra". I giudici da soli forse nemmeno oggi ci sarebbero arrivati a capire che quel termine significa Mafia per i Mafiosi stessi, fu Buscetta a portare alla luce quella terminologia. Adesso, banalmente e "qualunquisticamente", mi sentirei di dire che le dichiarazioni del pentito vanno riscontrate.


# 169    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 15:44

x roland una curiosità e poi ti racconto la storia in due righe :-))))))... roland è quasi da "magnolia" 'sta coincidenza? stavo pensando : cacchio! santa barbara deve averci qualche ricorrenza o coincidenza astrale; ti ricordi come si chiamva la caserma qui a milano dove ci fu la storia grottesca dell'attentatore fondamentalista egiziano con cui se l'era presa giorni prima la santanchè? e quando avveniva? attorno ai giorni della corte costituzionale e il lodo- e perche il padre di santa barbara le procura tutte quelle torture? e quale razza di crono urano o nano era per mangiare cosi i suoi figli come saviano dice della camorra x la terra e il futuro dei suoi stessi figli? il mito della grotta roland!, dobbiamo capire come uscire dalle ombre-


FabioFb ma che puntata hai visto?


Cari compagni, se volete questo è il link per seguire il processo dell'utri trasmesso in direta da radio radicale, repubblica e corriere http://tv.repubblica.it/copertina/la-diretta-audio/39883?video http://www.radioradicale.it/ MI RACCOMANDO NON FATEVI VENIRE TROPPI ORGASMI!!! bye bye


# 172    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 16:2

grazie massimo167!! due parole secche e precise in perfetto stile anglosassoni..precise....lì in quell'aula , non c'era nessun ghedini o belpietro o cacchio bubbolo che potesse tener banco e banca: «di Berlusconi... Graviano mi disse che era quello del Canale 5.............C'è di mezzo un nostro compaesano, Dell'Utri(ha detto Spatuzza, citando Graviano)........Grazie alla serietà di queste persone - ha aggiunto - ci avevano messo praticamente il Paese nelle mani "


I FRATELLI GRAVIANO E QUEL PROVINO A MILANELLO www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=1697:i-fratelli-graviano-e-quel-provino-a-milanello&catid=2:editorial... articolo dal blog di Salvatore Borsellino(fratello di Paolo) Rileggendo la sentenza di primo grado con cui il Tribunale di Palermo ha condannato a 9 anni di reclusione il senatore Marcello Dell'Utri per concorso esterno in associazione mafiosa, si scoprono sempre molte cose interessanti. Per esempio, si può comprendere lo stato di apprensione e di irritazione con cui il presidente del consiglio Silvio Berlusconi sta seguendo la riapertura delle indagini sulle stragi del '92 e del '93. L'8 settembre 2009 aveva infatti dichiarato: “E' una follia che ci siano frammenti di Procura che da Palermo a Milano guardano ancora a fatti del '92, del '93, del '94. Quello che mi fa male e' che gente cosi', con i soldi di tutti noi, faccia cose cospirando contro di noi che lavoriamo per il bene comune del Paese”. Il punto è che, come noto, il neo-collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza, già esecutore materiale dell'omicidio di Don Puglisi ed esponente di spicco della famiglia mafiosa del mandamento di Brancaccio, retta da due dei più sanguinari boss di Cosa Nostra, i fratelli Giuseppe e Filippo Graviano, responsabili sicuramente almeno delle stragi del '93 nel continente, sta aprendo nuovi squarci sulla strage di via D'Amelio. In particolare, Spatuzza, ritenuto credibile da tutte le procure da cui è stato ascoltato, ha spostato dalla Guadagna a Brancaccio (due quartieri confinanti a sud di Palermo) il gruppo di fuoco che avrebbe materialmente organizzato ed eseguito la strage. La differenza non è di poco conto. A capo della famiglia del mandamento di Brancaccio vi erano infatti proprio i fratelli Graviano che, allo stesso tempo, intrattenevano affari e mantenevano interessi nel Nord Italia, più specificamente nel milanese. Spatuzza riapre dunque una pista important


# 174    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 16:7

Io non guardo mail il tg 1 se non in questi casi in cui voglio testare fino a che punto è arrivata la disinformazione di stato. Devo dire che ogni volta il punto è sempre più basso e il tracciato ormai ricorda l'altimetria dell' Olanda. Il problema non è che lo guardo io purtroppo il problema è che l'80% degli italiani si informa esclusivamente ascoltando Minzolini e servitù. Trovo veramente triste il comportamento dei giornalisti rai pronti a scioperare solo quando si parla di rinnovo contrattuale sono un po' lo specchio d'Italia se ci arrivano i soldi bene del resto chi cazzo se ne frega.


importante che porta dritti dritti alla contiguità tra l'ala stragista di Cosa Nostra ed alcuni ambienti imprenditoriali milanesi di allora. Esattamente ciò di cui parlava Paolo Borsellino nella sua ultima intervista del 19 maggio 1992, rilasciata ai giornalisti Jean Pierre Moscardo e Fabrizio Calvi, in cui indicava proprio Vittorio Mangano, lo stalliere di Arcore, come esempio di “testa di ponte dell'organizzazione mafiosa nel Nord Italia”. Ma perchè Dell'Utri e Berlusconi dovrebbero temere queste nuove rivelazioni di Spatuzza? Esistono delle prove che dimostrerebbero la contiguità tra i fratelli Graviano e il gruppo Fininvest? Per ora non si sa esattamente quello che ha dichiarato Spatuzza ai magistrati. Quello che si sa è invece che i Graviano non erano assolutamente degli sconosciuti per il presidente di Publitalia, il polmone finanziario della Fininvest. Lo si apprende leggendo il capitolo 15 della sentenza di primo grado di condanna di Marcello Dell'Utri a pag. 629, intitolato “I fratelli Graviano di Brancaccio”. L'episodio a cui si fa riferimento non è tanto interessante in sé (si parla di favori per tesserare un calciatore al Milan), quanto per il fatto che dimostra che, a pochi mesi dalla strage di via D'Amelio e mentre nel continente scoppiavano bombe a Roma, Firenze e Milano, gli autori di quelle stragi erano in qualche modo in contatto con il senatore Dell'Utri, braccio destro di Silvio Berlusconi. La vicenda è la seguente. Il 27 gennaio 1994 il Nucleo Operativo dei Carabinieri di Palermo e di Milano arresta, all'interno della trattoria "Da Gigi Il Cacciatore" a Milano, i fratelli Graviano. Insieme a loro vengono tratti in arresto anche i cognati Salvatore Spataro e Giuseppe D'Agostino, rei di aver coperto la latitanza dei due fratelli procurando loro carte d'identità false. In una lettera fatta pervenire al gip di Milano il 19 marzo 1994, D'Agostino afferma di essersi trovato a Milano in circostanza dell'arresto poiché aveva intenzion


Da il Bastardo: -La mobilitazione “in difesa della croce” scatenata nel Nord Italia da chi non sa riconoscere i crocefissi viventi del proprio tempo, rivela quanto blasfema possa diventare una religione ridotta a identità. Il “White Christmas” promosso dal sindaco leghista di Boccaglio conferma che la xenofobia è ormai un discorso pubblico legittimato.Mi impressiona la totale assenza di reazione culturale da parte delle associazioni cattoliche. Esemplare il caso di Comunione e Liberazione in Lombardia. Attraverso Roberto Formigoni governa da quindici anni la Regione. La Compagnia delle Opere è protagonista nel mondo delle imprese e nella committenza pubblica: Fiera di Milano,assessorato all’urbanistica, sanità. Comunione e Liberazione non si è mai preoccupata di operare una distinzione pubblica di valori nei confronti del leghismo.Umberto Bossi, dotato di istinto politico fuori dal comune, ha capito che un’eventuale prossima dispersione del blocco berlusconiano potrebbe essere intercettata dalla Lega.In altre parole, il Nord Italia sta vivendo un tragitto in cui la Lega si candida come l’erede più naturale e agguerrito di Berlusconi. Approfittando della subalternità culturale dei cattolici di destra..
I cattolici regalano il Nord alla Lega


D'Agostino e Barone si conoscono da sempre per via della loro passione per il calcio. Barone è presidente della Palermo Olimpia, insieme a Spataro. D'Agostino ha un figlio molto promettente calcisticamente e, parlando con Barone, viene a sapere che costui avrebbe potuto fargli fare un provino al Milan. Nel 1992 D'Agostino sale a Milano, il provino va bene, ma il ragazzo non viene preso perché ancora minorenne. Barone lo rassicura: per questo si può trovare un escamotage. E in più gli promette di adoperarsi per fargli trovare un lavoro redditizio in modo da poter portare su tutta la famiglia a Milano: "Io conosco il signor Dell’Utri che, eventualmente, lui, vediamo se ti fa trovare un lavoro". Barone chiama per telefono, ma la segretaria informa che Dell'Utri non è presente. Poco tempo dopo Barone morirà in un incidente stradale (sbanda sull'asfalto bagnato e si schianta con la Mercedes su un gruppo di giostre) e la trattativa non avrà sviluppi. In seguito, l'8 dicembre del 1993, D'Agostino inizia ad ospitare in casa sua il latitante Giuseppe Graviano. A costui D'Agostino propone di nuovo la possibilità di riuscire a trovare un lavoro: chissà mai che abbia anche lui, come Barone, amicizie milanesi. Graviano risponde che sì, avrebbe potuto farlo lavorare, ma ne avrebbe prima dovuto parlare con il fratello Filippo. Subito dopo le feste natalizie arriva la buona notizia: i Graviano si sono interessati e c'è possibilità per D'Agostino di trovare un posto in un centro commerciale. Un euromercato del gruppo Fininvest. Questa ricostruzione, offerta da D'Agostino, permette di decifrare altre significative annotazioni ritrovate sulle agende di Dell'Utri. Alla data 2 settembre 1992 si legge di un tale "MELO" con l'indicazione "INTERESSA AL MILAN". In un'altra annotazione compare un'età (10 ANNI), quanti ne contava il figlio di D'Agostino a quell'epoca, e la frase "IN RITIRO PULLMAN DEL MILAN, INTERESSATO D'AGOSTINO GIACOMO". Quando a Dell'Utri vengono mostrate


# 178    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 16:21

@ 158 unoqualunque Già, ha fatto un pò come Previti che cercò di passare per evasore fiscale per non esere condannato come corruttore. Praticamente ha detto che i soldi berlusconi non li diede a Craxi ma a lui per la causa palestinese. @daniele m Ha letto il resoconto de"Il Giornale". Tutti quelli che hanno letto il Giornale senza vedere annozero parlano di sconfitta di Travaglio e Gomez. Contenti loro! Imparassero a vedere le cose di prima persona anzichè i commenti dei giornalai potrebbero anche capire che cosa hanno votato.


15.40 - ALLA RICERCA DI CONTRADDIZIONI L'attenzione si concentra su quanto Spatuzza disse a luglio del 2008. «Giuseppe Graviano le ha mai precisato chi e quali fossero i suoi contatti?», gli chiesero. E Spatuzza rispose: No. «Ma che stiamo a dire allora? Solo alla Procura di Firenze io rivelo gli omissis», si inalbera il pentito. Ed infatti alla procura di firenze ne dell'utri ne berlusconi risultano indagati


# 180    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 16:22



# 161 Facce di >Il mio era un riferimento a chi commenta le facce altrui non mettendone una propria. Il mio era per ricordarti che la faccia di Corrias è visibile in alto a destra. Stavo pensando ad una variante di quella che ti ho suggerito di proporre a Corrias: anziché solo la faccia lampeggiante ad ogni riga del post, potrebbe mettere la faccia in movimento, come in un videogioco, con in cannoncini sotto con cui sparare. ;) >Lo so che vale anche per me, No, direi di no, quello non l'ho nemmeno pensato. > ma io non uso criticare le persone dal loro aspetto, che ci vuoi fare, sono fatto così... Fai bene, bravo, è una cosa sbagliata; però, la parole di Corrias non erano critiche o basse battute, ma un gioco estetico e satirico che mostrava il volto di servi telecomandati. Non puntava sui difetti, ma sulle caratteristiche. In fondo, essere bruegeliani non è grave. Io non faccio mai battute sul fisico, ma Brunetta se le tira addosso. Se risolvesse i suoi complessi, se smettesse di insultare metà Paese, forse nessuno insulterebbe lui. Il rispetto si guadagna. >buona giornata. :) Altrettanto. E bravo che hai capito lo scherzo e non hai risposto da nevrotico come altri. ;)


Le mon Incorruptible révolutionnaire...des yeux verts!!


# 183    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 16:37

stanno parlando di afghanistan su radio radicale , quella cosa che vi dicevo dei radicali e idv ,unici contro al nostro nuovo rinnovo.......mi sono sentita tradita da tutto i partiti democratici del mondo,obama un bluff, è atroce la questione afghana sulla lotta alle narcomafie e sul rispetto democraticoo vero delle popolazioni ! "È stata un'infamia bipartisan. Visto che prima è stata votata a maggioranza in commissione difesa dove il Pd ha dato parere negativo, poi alla chetichella e nel silenzio assoluto il Pd ha invece approvato con il Pdl tutto il pacchetto nell'aula del Senato, dove il provvedimento è passato con 245 voti a favore, uno contrario (della Svp) e 12 astenuti dell'Idv." http://www.ilmanifesto.it/fileadmin/archivi/PDF/Killing_the_Innocents_to_Save_italiano.pdf
http://www.radioradicale.it/dirette


Spatuzza:"Tra Dio e Cosa nostra ho scelto Dio" Bersani: "La destra ci copia."




Finalmente la Spatuzza della Giustizia può colpire gli stolti.


# 187    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 4/12/2009 alle 17:42

http://tv.repubblica.it/copertina/dell-utri-scontro-con-la-giornalista/39890?video http://tv.repubblica.it/copertina/spatuzza-conferma-quanto-gia-detto/39853?video http://tv.repubblica.it/copertina/spatuzza-chi-e-u-tignusu/39864?video http://tv.repubblica.it/copertina/davanzo-dell-utri/39891?video


Oggi Spatuzza, domani la RAMAZZA per fare pulizia ;)


haahaha, bellissimo il segnalibro!


…alcune di queste facce vengono pagate con i nostri soldini per amministrarci…vi risparmio la mia faccia al solo pensiero di averli assunti senza possibilità di licenziarli….


"...faccia bruegeliana di Alessandro Sallusti...". Sto ancora ridendo? Però è singolare come tutti questi servi abbiano la faccia come il c...lo.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti