Commenti

commenti su voglioscendere

post: Commenta Annozero live

I mandanti In onda Giovedì 17 Dicembre 2009 dal sito di Annozero Uno squilibrato che lancia sul viso del Presidente del Consiglio una statuetta ferendolo in modo grave è il frutto del clima di grande polemica degli ultimi mesi nel Paese? Questa è l’interpretazione di alcuni esponenti del centrodestra dell’aggressione a Berlusconi in piazza Duomo a Milano: si indicano come responsabili morali del gesto alcuni esponenti politici, giornalisti, opinionisti che stanno raccontando quello che accade in Italia. Abbassare i toni è la formula più usata in questi giorni, mentre sui giornali, in tv e nello stesso Parlamento lo scambio di accuse ha raggiunto livelli altissimi. Ospiti in studio il leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro , l’esponente del Pdl Maurizio Lupi , ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


vedere le dichiarazioni di genchi sull'aggressione a B programma iceberg tele lombardia


Guardate un pagliaccio insanguinato....


Ma a Berlusconi il sangue gli esce già coaugulato? Non cade da goccia di sangue neanche a pagarla! Non si sporca nemmeno la camicia.


iniziate ad avere dubbi è mezz'ora che lo sto dicendo...11 settembre italiano


G-R-A-N-D-I-O-S-O Ruotolo!!! ECCO IL PUNTO!!! PERCHE' la macchina non parte SUBITO? PERCHE' Berluscazzone ESCE(!!!!) daccapo dalla macchina?? PERCHE', in pratica, si disegna un bersaglio addosso??? E se gli attentatori fossero stati DUE????


Allora, possiamo dire che lui abbia cercato di farsi vedere insanguinato dalla plebe per ottenere consensi, si può dire, sono d'accordo con voi che l'11 settembre presenta MOLTE incongruenze, ma non credo che l'aggressione (ma quale attentato!) di Tartaglia sia creata ad arte, non cerchiamo di fare sempre dietrologia.


perchè chi lo difendeva non erano scorte dello stato ma scorte della fininvest alle sue dipendenze. Dovevano portarlo voi, ma essendo lui il capo devono star a sentire lui.


Lorenzo, sono giorni che dico che è tutta una bufala! Guardate le foto di oggi all'uscita dall'ospedale, non ha nemmeno una leggera tumefazione!


la busta nera che si porta in faccia e se vedete le foto di domenica ci sono tante cose che nn quadrano gli rimane anche il vestito pulito i polsini il collo della camicia nn c'è nessuno che lo tampona con un fazzoletto e alla fine gli danno un fazzoletto e il mittttico B cosa fà? ci si asciuga il sudore in fronte.....mavallaaaaaaà!


Lupi è proprio nel pallone, è così preso dalla suo copione da recitare a memoria che non capisce quello che dicono gli altri


esce dalla macchina perché sa benissimo che non c'è nessun pericolo, perché in un momento simile non pensi altro che a mettere in salvo la pellaccia


Cioe', Lupi, fammi capire il ragionamento: Berlusconi, per far capire alla gente che non era morto, AVREBBE RISCHIATO DI DIVENTARLO DAVVERO????? Viene colpito e, per far vedere che sta bene, ESCE FUORI e si espone ad un possibile "secondo colpo", magari fatale, per dimostrare che era vivo? MA CHE STRONZATE DICI?????????


Lupiiii ho fastidio alle orecchie!!! Sento lo stridio degli specchi sui quali ti arrampichi!!!


ciao prova


Mr.B tornera più bello di prima....vedrete (si fa per dire)


# 128    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 17/12/2009 alle 22:52

Invidiosi, e di cosa, cara la mia Madre Teresa di Calcutta? Mancano loro i soldi? La fama? La posizione sociale? Trovo anche difficile che Travaglio possa provare una benchè minima invidia per il fisico e la bellezza di Berlusconi. L'invidia la si prova nei confronti di qualcuno che ha qualcosa che noi non abbiamo e che vorremo avere. L'invidia io la vedo in molti che si dicono Berlusconiani proprio nei confronti del loro leader.


la stupidità di lupi è qualcosa che offende il genere umano e lo mortifica


Tartaglia gli ha rovinato la festa, mannaggia però, sentivano i cori " mafioso fatti processare" ma non si fa .......no no no......non si fa !!!!


ma da quando dire "Fatti Processare" è un'offesa ?


sta parlando un pidiellino giovane giovane: proprio quello che ci voleva per la mia vescica, accidentaccio. A questo punto devo assentarmi.


Ma chi è questo atleta del pensiero?


Sto morendo dalle risate, in questi giorni tutti attaccano l'IDV, non lo sopportano Di Pietro, ecco perché ho deciso che il mio prossimo voto andrà a lui. Il pd mi ha deluso.


ci vuole un bel coraggio regalare x NATALE l'abbonamento annuale a il fatto quotidiano o no ciao


Stanno strumentalizzando tutto il possibile in questi giorni per demolire chi fa l'unica opposizione. FORZA DI PIETRO NON MOLLARE MAI. L' unico in parlamento (o di quel che n'è rimasto, ahimè) a contrastare l'azione piduista del governo , PD vergognosamente complice. Teniamo alta la guardia, sono tempi duri.


ci vorrebbe una persona che era presente all'aggressione e che magari ....una goccia di sangue di B si riesce a trovare?


Il ragazzo "berluscones" intervenuto prima: "stavamo per consegnare la tessera n. 1 al presidente..." Ah, la 1? Pensavo la 1816 (se non ricordo male)...


@ Monica 66 e sprechi pure la fatica di rispondere ad un berlusclones che ha sbagliato blog???? L'invidia ce l'hanno loro..... di tutti coloro che usano il cervello in maniera razionale. Almeno qui si criticano, quando si deve, tutti i partiti, loro hanno il ministro/re/duca/ unico. E son pure contenti...........


Ci sono campi, campi sterminati dove i giovani del PDL non nascono: vengono COLTIVATI! :D


X lorenzo se ti vuoi levare qualche dubbio http://undicisettembre.blogspot.com/ ciao


Bisogna capirli, se cade il nano, loro si trovano disoccupati, chi li vorrebbe più!! Anche se con la faccia tosta che si ritrovano sarebbero capaci di andare a leccare il popò anche a Travaglio pur di avere visibilità.


X stanco-mavoglio sull'11 settembre non ho dubbi è stato tutto un grande inganno e a livello dei media nessuno nè parlapiù...e ho detto tutto


Aiutoooooooo i celidorusti....boni questi ! Visto l'assessore allo sport ?!?!? AIUTOOOOOOOO


alla fine del primo intervento di lupi ho cambiato canale (sacrificando Travaglio) perchè non si può affrontare una discussione in modo serio con gente come lupi e battista. Rimetto raidue fra poco, perchè c'è Vauro....


certo che questi leghisti sono una vergogna,non hanno mai messo la testa fuori del loro paese e credono di aver capito tutto della vita leghisti ignoranti e razzisti vergognatevi !!!


Caro il mio demente l'italia non sta diventando un paese schifoso per colpa loro, purtroppo sta diventando così per colpa di idioti come te. E dice pure l'italia agli italiani fuori ebrei e africani. Ripeto, non mandatelo in onda se lo vedono in altri paesi interrompono tutte le relazioni diplomatiche.


# 148    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 17/12/2009 alle 23:13

Mamma che ignoranza da parte dei leghisti. Da panico, la democrazia secondo loro è io comando e tu ubbidisci. E devi anche ringraziare che non ti sputano in faccia. Trattamento sanitario obbligatorio per tutti loro !!!!!!


Ma esistono davvero??? Che trip!!!


ma chi sono quei trogloditi?Mamma mia come stiamo andando in basso in italia


@Antonio, non vorrei deluderti ma siamo già un paese di serie Z e mica da ieri !!!


La lega ha creato una nuova ideologia basata sul razzismo, impressionante! Sono i fasci del nuovo secolo!!! Aiuto!!!


# 153    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 17/12/2009 alle 23:16

E anche Lupi ogni tanto riesce a dire qualcosa di sano. La vicinanza con i nostri per omeostasi sta inziando a farlo ragionare?


# 154    commento di   ada rocca - utente certificato  lasciato il 17/12/2009 alle 23:16

Ho letto che... è stato PRIVATIZZATO il MINISTERO della DIFESA. Speravo di sentirne parlare questa sera Grazie
http://espresso.repubblica.it/dettaglio/forze-armate-e-privatizzate/2117172/8


cavolo fa piacere ogni tanto conoscere qualcuno con delle certezze. cmq - se hai tempo - ti consiglio la lettura di quel sito. saluti


TONINO, TI ADORO!!!


GRANDIOSO Di Pietro!!! "Pffff! Pfffff! Pfffff!" :D :D :D




On.Lupi: "Iniziamo una nuova era di confronto sereno e solo con partiti responsabili". Cos'e', finalmente VI LEVATE DALLE PALLE? :D


[urla di dolore] AAAAAHHHHH AAAAAAAHHHHHHH AAAAAAAAAAAAAHHHHHHH DOLORE DOLORE DOLORE ATROCE QUEI RAGAZZI LEGHISTI HANNO 20 ANNI E SONO RIDOTTI A PENSARE COME DEI RAZZISTI. HA RAGIONE LA GELMINI, RIFORMIAMO LA SCUOLA: EDUCARE LE NUOVE GENERAZIONI A NON PENSARE AGLI IMMIGRATI COME A DEGLI INVASORI.


BRAVO!!! Chi ci governa NON SA UN CAZZO di come funziona Internet, e pretendono di regolamentarlo!! Pensate a fare leggi sulla prostata. QUELLA si, che la conoscete!


# 162    commento di   ale88x - utente certificato  lasciato il 17/12/2009 alle 23:22

Dopo le interviste ai legisti sto male !!
http://trasparente.wordpress.com


anche nel Corriere c'è di tutto Pigi, CI SEI TU!


"... ma chi è questo signor INTERNET ??" Bravo Piggì continua a farTI queste domande ...sei sulla strada giusta ...


vauro prima vignetta....conferma quello che ho detto!!!


Santoro è impazzito, ognuno deve essere libero di manifestare quanto vuole!


Grande Vauro, come sempre!!!!!!!!!


BUON NATALE


http://www.luogocomune.net/site/modules/911/ x infinity e stanco-mavoglio


Santoro non è impazzito, ha solo detto che se non ci fossero stati quei contestatori ci sarebbe stata una rottura di cojoni in meno per gli antiberlusconiani su cui scaricare la colpa :)


X @ Monica 66: Non intendevo dire che rispondevo ad un berluscones che aveva fatto un commento qui, ma a quello che era intervenuto dagli "spalti" nella trasmissione. Lo davo per scontato che mi riferivo al programma, visto che qui si dovrebbe commentare quello, mica è un forum o simile, fatto per scrivere e dialogare/discutere con gli altri utenti...


Come non detto, avevo interpretato male il commento immediatamente successivo al mio primo, scambiando tra l'altro l'utente per Monica 66 quando invece era Antonio che a sua volta rispondeva evidentemente ad un commento della suddetta.


Ma avete sentito che ha detto il nano-premier. Se cambia il clima il mio dolore non è inutile........................................................................................................................... ehm, qui qualcuno deve dirglielo, caro il mio premierino (IN TUTTI I SENSI) NON SEI Santo è tanto meno un martire. Anche se lo credi e te lo fanno credere i tuoi sudditi.....


Infatti, Alessio, mi sa che ti sei incasinato un pochino.... vedi a seguire Lupi????? Io mi immunizzo prendendo 4 valium prima....


"se cambia il clima" somiglia molto alle parole conclusive dell'editto bulgaro, dove l'unico cambiamento ammesso è quello in suo favore


il momento di stasera che mi ha fatto ridere è quando Marco sorride e reclina la testa mentre il Lupi ammaestrato con pagine di dati e cifre di risultati fasulli lo contesta. Per poi confonderlo con la battutina sul cattivo maestro morale e immorale, rispedita al mittente. A Pigolo Battista raccomando la storia di "Mario e il Mago". Ambientata, guarda caso, in Italia.


Il servizio sul comune leghista del bresciano è stato abbastanza sconvolgente. C'è qualcosa di opprimente nell'ottusità di quei ragazzi, nella loro irreversibile inclinazione alla xenofobia, in quella nauseante complicità da ku klux klan, nella pretestuosità greve dei loro deliri, nell'insolenza con cui riempiono il vuoto desolante delle loro teste. Qui c'è qualcosa che non si può ridurre ad una spacconata goliardica o emulativa. Qui ci sono generazioni intere buttate nel cesso, allucinate, ossessionate, impermeabili ad ogni forma di razionalità, che rotolano inesorabili verso l'abisso delle soluzioni finali e della pilizia etnica, tra salsicce e cori razzisti, nella sinistra allegria che viene loro concessa dall'ignoranza e dall'inconsapevolezza del degrado morale in cui sguazzano.


Mitico, grande Marco! anche stasera hai tenuto testa a suon di verita' a Lupi e alla sua debole difesa del suo padrone, la calma e' la virtu' dei forti e tu ne sei l'incarnazione!e poi grande colpo di classe quando gli hai corretto anche la citazione errata di Francois De La Rochefoucauld ! bravo, bravo bravo! Fabiola Tonelli, sempre dalla tua parte, ovviamente !!!




Marco come al solito perfetto...Santoro come al solito perfetto....lupi mi è piaciuto soloq uando si è detto contrario alla chiusura di internet.grande di pietro,l'unico che fa veramente opposizione. Travaglio e Di Pietro soffrirebbero do invidia verso Berlusconi??Travaglio non è un gironalista e di pietro non è un politico?' bè certo,se nella tua mente un gironalista è uno zerbino e un politico è un colluso con la mafia..allora hai ragione tu....


andate a vedere la trasmissione vergogna della d'urso domenica scorsa...sbarbi e feltri senza contadditorio...per non parlare di moggi qualche gg prima.... questi vogliono un'italia di yesman,pronti a credere che va sempre tutto bene e che bisogna sempre stringere la cinghia...mentre loro si mangiano tutot insieme alla mafia... Marco non mollare mai...


# 96 commento di tommaso vedi come siete voi "ignoranti" (nel senso che ignorate)...... controbattete con offese personali chi contesta il governo, in piazza come on line, con motivazioni serie e REALI ! per esempio:se io dico piduista a berlusconi e berlusconi era iscritto alla p2 ho detto la verità,o no?perchè mi devo sentir rispondere "comunista pezzo di merda" o "barbone" o "puzzi" che devo morire sulla strada il sabato sera(vedere i video precedenti all'aggressione a milano) ecc?!


paolo 2.0 commento 177 sono d'accordo con il tuo commento. sconvolgente e umiliante, un baratro di arrogante ignoranza e ottusa xenofobia.


Il discorso di Travaglio sul confine preciso tra diritto di odiare e dovere di non far del male al prossimo, è stato riportato da Lupi in modo schifosamente manipolatorio. Se non fosse che il fine evidente era gettare fango su uno dei pochi che ha il coraggio di dire la verità definirei Lupi stupido, invece è stupido e in malafede. Il continuo riferimento di Lupi alla colpa in ogni suo discorso ed il suo tono punitivo avvolgono la parola amore, dalle sue labbra spesso proferita, d luce sinistra.


# 185    commento di   gsalamone - utente certificato  lasciato il 18/12/2009 alle 2:12

Sappiamo come la pensano e sappiamo come reagiranno. La nostra unica arma è la lotta elettorale e culturale. Informiamo, informate quanta più gente possibile, convincendola ad andare a leggere, sentire e vedere sul web quello che succede veramente e che non viene riportato in televisione. Alle prossime elezioni niente PDL, niente PD. Facciamo vedere che facciamo sul serio!!


Ooops, avevo commentato nel posto sbagliato, spero di non peccare troppo di cross-posting: Ho visto la puntata di annozero stasera e c'è un commento che volevo fare, riguardo ad un tema toccato dal signor Travaglio, o almeno accennato: il consenso in piazza. E' qualcosa che volevo ribadire qui i giorni scorsi e non so per quale motivo ho tralasciato. A Londra, capitale di un Paese per certi versi molto più arretrato del nostro e per altri molto più moderno, c'è un posto, il cosiddetto speaker's corner, Hyde Park, il cui scopo è permettere a chiunque di sfidare il pubblico ed esprimere la propria opinione. Immagino che tutti voi siate ben più colti di me e ne sappiate la storia. Ecco, il senso del mio intervento è che ribadire che è *distorto* pretendere consenso dalla piazza e trattare da disturbatori i dissenzienti. Un qualsiasi improvvisato non è e non deve essere diverso dai nostri onorevoli: è questione di umiltà. Chi è eletto e si fregia del titolo di onorevole, deve ricordarsi di essere un cittadino come tutti gli altri. Se si parla in pubblica piazza, ci si rivolge a tutti e si deve essere pronti agli applausi e alle pernacchie. Se si vogliono gli applausi a tutti i costi, si affittano i luoghi privati (tipo i palasport o le sale convegni) e si fanno gli inviti. Per quanto mi renda conto che il dissenso organizzato possa dare fastidio (ma so benissimo che avviene da entrambe le parti), io rivendico il diritto di camminare per strada, ritrovarmi casualmente ad assistere ad un comizio, ed esprimere il mio consenso/dissenso, anche attraverso un fischio. Perché è l'unico modo per farsi sentire, al pari degli applausi, che fanno più rumore di un silenzio assenziente. Applausi e fischi sono uguali:fanno rumore. L'importante è non passare alle mani. Esprimersi in maniera civile, in qualsiasi senso, senza trascendere nella violenza. Oggi ciò che mi blocca dal fischiare o applaudire è la paura per la mia incolumità ed è per questo che ev


Oggi ciò che mi blocca dal fischiare o applaudire è la paura per la mia incolumità ed è per questo che evito le manifestazioni di piazza: si parla di garantire l'ordine pubblico come fosse garantire la sicurezza di chi sta sul palco e suoi sostenitori, mentre è anche l'incolumità di chi si esprime, applaudendo o fischiando. Per i plebisciti esistono i palasport, nella pubblica via ci si rivolge all'intero paese, simpatizzanti e non. Pretendere di non ricevere fischi genuini e sponteanei è un passo avanti verso la dittatura. Nella pubblica via non si fanno manifestazioni di Partito, ma aperte a chiunque passi. Le manifestazioni partitiche si fanno nei saloni alberghieri e si chiamano conventions. Rivendico il diritto di fischiare, se mi capita, anche se non l'ho mai fatto in vita mia. Un comizio politico non è un concerto, non ci vanno i fans, non si possono pretendere gli applausi. Marco Travaglio, io oggi ti ho visto e ho apprezzato il tuo intervento a riguardo, ma secondo me il senso andava puntualizzato meglio. Grazie comunque se mi leggi.


bella puntata, chiari, puntuali Travaglio, Santoro, Di Pietro....Luppi E P.G. due gatti che si arrampivano sugli specchi. Grazie di fare informazione...maquellamerda di porta a porta qualcuno l'ha vista????????????!!!!!!!!!!!!!! Che schifo


@ Simone Quanta gente ama flagellarsi con poca a poca dell'insetto. Io appena ne vedo mezzo secondo a blob inizio a dirne di tutti i colori, lo so, sono esagerato ma non lo sopporto quello la che tra parentesi si sta facendo il giro di tutte le trasmissioni rai e merdaset, per pubblicizzare il suo rotolo di carta ig...


La puntata di ieri sera è stata cetamente ineressante, volevo ricordare al Sig. Travaglio che nel suo pezzo sul partito dell amore non ha menzionato Bossi quando diceva che per respingere i clandestino si doveva sparare sui gommoni. La cosa che mi intristisce è che non si potrà arrivare a niente da nessuna delle due parti se non si fa un passo indietro, se cè sempre il bisogno di attaccare di parlare più forte dell altro di gridare per essere ascoltati; Ognuno deve pensare con la propria testa cominciando proprio da quei ragazzi della lega che dicevano "liberi si ma con le nostre regole","insegnare la religione e professarla ok ma a casa loro", questa non è libertà ma obbedienza al più forte.


A pensare che do i miei soldi (7 milioni di euro al Giornale) perchè dica quelle cose contro liberi giornalisti mi fa star male. Sono fiero di aver sostenuto fin da subito un giornale senza padroni. Adesso colpiscono quei giornalisti pericolosi...dicono che sono i mandanti di fatti criminosi. Una scorta profumatamente pagata che non si accorge che un pazzo per ben tre volte alza il braccio e salta per prendere la mira senza che nessuno lo veda. RIDICOLO. Leggo tutti i giorni il Fatto e non HO MAI TROVATO UNA PAROLA DI ISTIGAZIONE A DELINQUERE. Forse quei giornalisti sono pericolosi perchè informano fuori dalle veline imposte alla stampa così asservita al potere. Sanno bene come creare il consenso. " l'han detto in televisione...". Gli italiani non leggono e il consenso "democratico" si crea in TV. Il primo cardine di una vera scelta democratica è sapere a 360 gradi. Tutto il possibile da tutte le fonti possibili. Mi guarderei bene di voler chiudere il GIORNALE o LIBERO o L'UNITA' o .... Quello che dicono mi interessa moltissimo perchè leggendoli e confrontando con la realtà che posso vedere ne valuto la attendibilità. Mi basta vedere cosa hanno detto sul NoBDay dove c'ero e ho visto con i miei occhi. Sono un semplice normale cittadino senza tessera nè militanze,mai! Ho partecipato con altri amici proprio per mettere alla prova l'informazione in questo paese. HO LA CERTEZZA CHE SIAMO INTENZIONALMENTE MALINFORMATI. E così di tanti altri fatti. Il falso può essere raccontato ma puzza presto.


E' stato un momento irripetibile e impagabile quando Lupi, non potendo trovare altro evidentemente, in pratica ha detto: e allora Travaglio?? Ha dato ben del..."lombrico" e della "muffa" a Schifani!!!!! :DDDDDDD in effetti, espressioni davvero violente!!! :DDDDDDD


aggiungo... che non si azzardi nessuno a imbevagliare un giornale voluto e pagato solo dai suoi lettori!!!! Che non venga mai il giorno in cui mi alzo e mi dicono "IL FATTO" non è più in edicola. E poi proteggete Travaglio, Santoro....ecc dopo le cose dette in Parlamento fate bene che non succeda nulla a loro senza scorta alcuna.




Bellissima puntata: Santoro bravissimo, Travaglio insuperabile, quando poi, ha corretto Lupi che,poveretto, è forse il meno peggio, costretto per difendere l'indifendibile ad arrampicarsi sugli specchi, stavo morendo dalle risate. Il povero Lupi, non ha capito che chi segue Annozero è un pubblico informato e non può usare questi argomentucci scriteriati adatti agli allocchi teleanestetizzati che si bevono qualsiasi cosa. Capovolgere, anche il significato delle parole chiarissime del filosofo Galimberti, poi...che figuraccia!! Eh sì, fanno proprio delle figure barbine quando non hanno di fronte giornalisti (si fa per dire) consenzienti. Tornando alla trasmissione...i commenti dei leghisti fanno accapponare la pelle e qualcuno dovrà prendersi la responsabilità di aver reso le nuove generazioni e conseguentemente il nostro Paese, razziste, intolleranti, xenofobe, irrispettose dell'altro, arretrate, chiuse, limitate che ci riportano indietro di molti secoli. Basta ascoltare anche la futura generazione politica...mi dispiace ma siamo destinati all'estinzione


Bella puntata. Travaglio impeccabile come al solito. Ho solo delle riserve sugli auguri di buon Natale rivolti a Spatuzza da parte di Santoro.


due cose vergognose in tutta la puntata: 1)Il giovano pidiellino (che era già intervenuto circa 1 mese fa) si dimostra ancora una volta un futuro Lupi o Gasparri della situazione, dice delle boiate pazzesche. Inoltre per chi non l'avesse riconosciuto è colui che il giorno dopo l'aggressione era stato sentito come testimone per aver "forse" visto qualcuno passare "forse" un oggetto a Tartaglia prima del fattaccio. Dopo 10 minuti di deposizione l'hanno cacciato per manifesta inattidudine. 2)Sentire Lupi che afferma che Garimberti da la colpa a Berlusconi per l'aggressione subita dopo che il filosofo ha appena fatto un discorso ineccepibile su quelli che sono i rischi che corrono colore che sono troppo "divinizzati" mi sembra proprio che o Lupi non capisce l'italiano oppure è in malafede.


sono una ragazza bresciana, studenessa presso l'università di Brescia. Dopo il servizio mandato in onda ieri sera ad Annozero, ho sentito il bisogno di esternare la mia vergogna di essere bresciana. Personalmente penso di essere molto diversa dalle persone intervistate ieri sera da Corrado Formigli. Non condivido le dichiarazioni xenofobe e razziste purtroppo molto diffuse nelle nostre città del nord. a mio avviso indicano ignoranza e stupidità;mi è dispiaciuto se ieri sera è emersa una immagine cosi volgare e vergognosa della mia città.


Berlusconi ( Mr Ketchup..): "se cambia il clima il mio dolore non sarà stato inutile". Forse ha confuso un pò i fogli, si riferiva al summit sul clima di Copenaghen!! a proposito del servizio sui ragazzi leghisti: VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA per libertà intendono solo che si faccia quello che vogliono loro.Scommetto che nessuno di loro va a Messa o a confessarsi, per non parlare magari di bestemmie contro quel Cristo inchiodato sul Crocifisso che però loro vogliono difendere magari con la forza e con l'odio. Purtroppo contro l'ignoranza non c'è rimedio


La verità è più semplice di quanto non sembra. Siamo tutti eguali di fronte alla legge, dal panettiere al Presidente del consiglio. Se un panettiere ha problema con il tribunale non ha altra alternativa che difendersi in tribunale. Non può invocare nè il "fumus persecutionis" (esempio dire che i Magistrati al soldo della grande distribuzione vogliono far chiudere i piccoli panifici) nè farsi leggi sul legittimo impedimento (siccome il panificio sta aperto tutta la giornata non posso presenziare alle udienze in Tribunale). Se un giudice (anche sbagliando) lo chiama a rispondere di qualche reato, la sola cosa che può fare è assumere un avvocato (o chiedere il gratuito patrocinio se sprovvisto di soldi) e difendersi li. LO STESSO DEVE FARE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO che per non scassare lo Stato (visto che lui ha maggior peso di un panettiere) si deve difendere in Tribunale, con i suoi avvocati e dimostrare (come spero) che sia innocente. Platone narra che Socrate, condannato ingiustamente, rifiuta di evadere dal carcere perchè riconosce la Maestà della Legge e la necessità di rispettarle. Questo è quello che chiediamo al panettiere e anche al Presidente del consiglio.






travaglio 10 - lupi 0 fine del match


# 204    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 18/12/2009 alle 13:27

@ Rossella Mitico anche Travaglio che gli ha risposto: "Mi riferivo a quello dopo". Infatti disse :" Dopo De Nicola, Pertini e Fanfani, ci ritroviamo con Schifani. Sono terrorizzato dal dopo: le uniche forme residue di vita sono il lombrico e la muffa. Anzi, la muffa no, perché è molto utile"


Bellissima puntata, Travaglio in gran forma, lupi ....come sempre


# 206    commento di   tiziana.m - utente certificato  lasciato il 18/12/2009 alle 15:38

Più ci penso e più parecchie cose non tornano. Siamo sicuri che l'aggressione non sia stata una messa in scena? Uhmmmm....se non fosse che c'è quasi paura di parlarne... Sono sicura che parecchi hanno lo stesso dubbio che ho io.


"Silvio Berlusconi: Politics alla puttanesca" The Guardian, Wednesday 16 December 2009 http://www.guardian.co.uk/commentisfree/2009/dec/16/editorial-silvio-berlusconi-italy "[...]Mr Cicchitto went on to name those whom he alleged were responsible for that campaign: the newspaper La Repubblica, the news magazine L'espresso, Marco Travaglio, the author of a book about Mr Berlusconi's alleged links with the mafia, both opposition parties, and certain criminal prosecutors. That's quite a list, and to name a journalist as having anything to do with an assault by a deranged man, either directly or indirectly, is a tried and tested technique from a darker period of European history. [..]






STRAORDINARIO, SEMPRE GRANDE! UNICO! EROICO! A CORONAMENTO DEL SUPERBO INTERVENTO AD ANNOZERO, MARCO TRAVAGLIO HA TRADITO UN PIZZICO DI EMOTIVITA' CHE HA EVIDENZIATO TUTTA LA SUA UMANITA', MITICO GIORNALISTA... CHISSA' SE BIAGI E MONTANELLI FOSSERO ANCORA IN VITA COSA NE PENSEREBBERO... SIETE RIMASTI IN POCHI ORMAI A TENERE LA TESTA ALTA E SPERO RESISTIATE FINO A QUANDO NON CI LIBEREREMO DI TUTTE QUELLE DEIEZIONI CHE ABBIAMO A CAPO DI QUESTO RELITTO DI STATO.


inanzi tutto voglio fare i miei complimenti a Marco travaglio,dicendogli di andare avanti cosi,poi vorrei che fosse preso in considerazione se il fatto accaduto non sia veramente una messa in scena,perche rivedendo i filmati,non mi convincono molto e non sono un sostenitore che tutto ciò sia falso ma da quello che vedo non sono proprio convinto,quindi a tutti gli addetti a certe trasmissioni lo possano prendere in considerazione e farci una inchiesta.





Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti