Commenti

commenti su voglioscendere

post: Spatuzza, il penultimo a parlare

Testo dell'intervento: Buongiorno a tutti, intanto vorrei ringraziare i tantissimi che mi hanno dato la solidarietà questa settimana: una solidarietà che è nata dal killeraggio che è stato fatto contro di me a causa proprio di alcune cose che ho detto qua a Passaparola lunedì scorso; prima uno della P2, il Vice, perché il titolare era ricoverato in quel momento, ma adesso sta recuperando, per fortuna e poi l’altro, l’insetto televisivo, quello che ha fatto un montaggio furbetto nella trasmissione “Porta a Porta” per farmi apparire come uno dei colpevoli, uno dei mandanti. Il titolo era “Di chi è la colpa?”, il problema è che quelle cose le ho dette il giorno dopo l’aggressione al Presidente del Consiglio, ma può darsi che esistano anche ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Berlusconi avrà anche carisma (?) ma devo confessarvi che pur essendomi applicato con costanza io questo carisma proprio non riesco a percepirlo. Ovvero, ammesso che ci sia, su di me non fa proprio effetto. Confesso che fin dal primo discorso di questo personaggio, (quello del 94' con la calza davanti alla telecamera per intenderci), indipendentemente dalla sostanza di quello che diceva, che per assurdo poteva anche trovarmi d'accordo, mi avava colpito la totale assenza di credibilità e autorevolezza con cui lo diceva. Mi pareva una bufala, una presa in giro, una istrionata provinciale, uno spettacolino di terz'ordine per bocche MOLTO buone. Eppure milioni di italiani ne sono rimasti affascinati e tutt'ora il fenomeno persiste... Aveva ragione WS : "...ci sono più cose in cielo e in terra..."


Caro Marco, ma perchè non sei interenuto in trasmissione proprio per dire che non potevi ribattere alla accuse che ti sono state rivolte visto che non le hai potute sentire?


bello e cattivo è un pezzo di Lidia Ravera su Travaglio, ma per me, Marco, sei un angelo. da Venezia aspettando una tragica acqua alta


# 330    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 12:37

Enzo_lettore Sto studiando Hegel in questo periodo e posso dire che il concetto base della dialettica l' hai espresso molto bene. Kant (che ammiro sopra ogni filosofo) teneva conto del limite umano e, seppure diede grande importanza all' io (solamente dal punto di vista della forma) riuscì a mantenere quei caratteri di oggettività e di antico realismo greco propri del concetto di cosa in sè, concetto distrutto dai romantici posteriormente (tra cui Hegel) che a parer mio hanno capito ben poco della filosofia Kantiana. Hegel punta la propria filosofia sull' io, inteso come principio sia formale che materiale, il suo diventa un io creatore della realtà, che necessariamente fa sì che si perda ogni carattere oggetivo. La differenza fra i due si nota anche dai termini con cui vengono definiti i loro pensieri, criticismo per kant ed idealismo per hegel. Credo che nella realtà, nella società e dunque anche nella politica sia necessario un approccio kantiano: non dimentichiamo di partire dalla realtà, di osservarla e criticarla, di sottoporla al vaglio della ragione. Non serve a nulla partire dalle proprie idee per poi applicarle successivamente alla realtà che viviamo (la grande falla dell' idealismo sta proprio nell' esperienza, nella sua applicazione, che in politica si è tradotta con il più grande sistema di regime totalitario della storia). Mi piace dunque l' analisi che hai fatto, ma ritengo che l' applicazione della morale(kantiana) non sia frutto di fantasie, anche perchè come ben sai, la morale ha come fondamento la ragione.


# 331    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 12:56

@concita già si cade pr il ghiaccio , mi vuoi cadere dalla sedia per telemarcospatia? :-))))) @ plisv e per tutti # 202 commento di plisv - utente certificato lasciato il 21/12/2009 alle 23:52 A patto di discutere di argomenti, non di cabasisi e diossina. ---------------- Plisv ci ricordava che lui vuole discutere di argomenti senza mettersi il giubetto antiproiettile ( renzo come mai continui anche stamane con le derisioni?cosi per nostalgia? tanto per non dimenticare il sarcasmo?) possiamo fare una prova antiveleni? ovviamente è doveroso precisare che il veleno si sprigiona sia usando certe parole veleno, tipo il continuare a dirsi pidiossina o grillino o vigliacchetto e chi piu ne ha ne metta , sia anche accanendosi , una volta espresso un fatto un'opinione di tale minoranza da non essere stati accorti nel porgerla in modo meno spocchiso dominante possibile e da non essere stati accorti da non ritornarci continuamente per compensare gli argomenti ridotti a semplice tifo di maggioranza che si accanisce a sua volta diventando dominanza con le stesse logiche da maschio alfa sia per gli uni che per gli altri...ripetendo i meccanismi del piu ampio teatrino indecente dell'uomo mediatizzato contemporaneo diviso in in ogni contrapposizione possibilmente aumentabile all'ennesima potenza di fuoco senza mai smettere-


Dalla Brillante testata (alla Zidane...ndr), un gelido LANCIO per testare la platea e le gradinate Italia Oggi...del Buon Panerai, Class Editori Finanza e' il loro mondo..e la Finanza, quella GRANDE ha assorbito il Blitz SCUDO FISCALE..se lo possono permettere, MA..e c'e' un MA... Tra i tanti episodi dal mondo che PILOTA il TEATRO della PARTITO Spa, e non solo nel nostro Paese, all'Omino fu chiesto in Germania, quando invio' qualcuno col grosso VALIGIONE: da dove vengono quei soldi...?? Il silenzio assordante della (DIS)informazione immediatamente depisto' ogni approfondimento sul FATTACCIO (VALIGIONE DUE..col PRIMO consegnato regolarmente inserito ed attivato nei bilanci del TYCOON, On. D'Alema assistette) E dal Corriere della Sera: 22 dicembre 2009 Il capo del governo avrebbe confidato le sue intenzioni ai fedelissimi Italia Oggi e il passo indietro del premier «Alfano succederà al Cavaliere. Presto» Secondo il quotidiano, il presidente del Consiglio è rimasto choccato dall'aggressione Angelino Alfano (LaPresse) MILANO - «Berlusconi è rimasto choccato dall'episodio dell'aggressione subita al Duomo ed ora ha davvero paura di poter essere ucciso». Per questo, «è pronto a farsi da parte, a cedere il testimone del governo a un giovane da lui designato». Lo scrive "Italia Oggi", secondo il quale il successore designato sarebbe il ministro della Giustizia, Angelino Alfano. LA CONFESSIONE - «Nel tardo pomeriggio dello scorso venerdì - afferma il quotidiano - il leader del Pdl ha comunicato ai suoi cinque più stretti collaboratori che era pronto a farsi da parte». «Il premier - prosegue "Italia Oggi" nel pezzo di apertura - ha ripetuto per ben due volte di essere intenzionato ad andare avanti nella nuova direzione e di voler far concludere la legislatura in corso a un primo ministro da lui indicato a Napolitano». Il Link http://www.corriere.
http://edededed.ilcannocchiale.it/




#332 Oddio Alfano no! Ora si vuole pure far rimpiangere, che gran stratega! Ma...cio' vuol dire che si fara' processare o che prendera' lui il posto di Alfano?!


Kid_a e Hegel Interessante lo spunto. Il limite di Hegel è l'idealismo: però il metodo della logica dialettica è il fondamento di ogni pensiero autenticamente scientifico. Se rovesci l'idealismo di Hegel ottieni il materialismo dialettico di Marx ed Engels: ovvero l'unico caso a mia conoscenza di applicazione del metodo scientifico e dialettico alla realtà sociale. O comunque il meglio riuscito. Il grande problema di Kant è l'agnosticismo di fondo: la realtà , nella sua essenza, è inconoscibile. Così si nega la scienza. Che ne pensi?


# 336    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 13:1

@tutti stamattina mi ha fatto piacere che oltre repubblica anche il fatto abbia riportato il dibattito presente in libertà e giustizia e che all'inzio è stato frainteso completamente...è ancora aperto ed è importante , come gi a vi ricordavo giorni fà, parteciparvi in modo argomentato senz alcun tifo prendendo per "ovvietà" ciò che invece doveva servire per far emergere dal retrobottega politico "scambi" fallimentari nella storia...il dibattito è proprio destinato alla società civile di spiriti liberi come ricordato e precisato poi anche da Zagrebelsky e d Bonsanti se volete partecipare , sarebbe cosa "libera e giusta"...leggete tutti i commenti e lasciate il vostro un caro saluto http://www.libertaegiustizia.it/blog_generale/messaggi02.asp?id=102&proprietario=207
http://www.libertaegiustizia.it/blog_generale/messaggi02.asp?id=102&proprietario=207


# 319 commento di Roland - lasciato il 22/12/2009 alle 12:12 Il 'puer': molto interessante. Ne abbiamo un bellissimo esempio, da studiare in diretta , proprio in questo blog! ROTFL


Marco, per quello che può contare in un paese come il nostro, hai la mia piu totale e incondizionata solidarietà per il linciaggio morale che stai subendo non da ora, ma dal famoso editto bulgaro. Sei una delle poche persone in italia che dice le cose come stanno, dirette, precise, da vero giornalista informato che informa. Le cose che dici, cioè la pura realtà dei fatti, farebbero inorridire e cadere dalla sedia non solo il piu semplice dei cittadini del cosiddetto mondo civile, ma anche il cittadino di paesi piu arretrati, dove magari la libertà di espressione è parzialmente negata ma rimane vivo un barlume di senso civico e di orgoglio (probabilmente perche non sono bombardati da grandi fratelli o dalle de filippi locali). Quello che spaventa in Italia è la totale assuefazione al malaffare, la completa mancanza di sdegno o di una qualunque reazione civica... il No Berlusconi Day è stato una grande manifestazione spontanea popolare, eravamo tantissimi, una festa di persone di ogni tipo, categoria, ceto età.. è un segnale che da fiducia a chi come te sta in prima linea tuti i giorni, ma anche a quelli che non ci volgiono stare , non accettano quello che sta succedendo e vorrebbero gridarlo al mondo intero. Tieni duro siamo con te.


# 339    commento di   saxblu - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 13:5

Come partito dell'amore mi piaceva di più quello di cicciolina e moana...sicuramente era più puro


#335, bastian contrario Avendo tirato fuori io la cosa, penso che Bastian Contrario stai prendendo un pesce clamoroso: Kant è l'illuminismo, l'illuminismo è la scienza dire che il pensiero di Kant andrebbe contro la scienza equivale a dire , per esempio, che fuori piove quando invece c'è il sole. Kant pone le tre domande fondamentali per l'essere umano: 1) Che cosa posso sapere? 2) Che cosa devo fare? 3) Che cosa ho diritto di sperare? E' sulla base di queste che si costruisce il pensiero scientifico moderno: metodo scientifico, osservazione, verifica, definizione. Ragazzi, qui, stiamo proprio a un livello zero Poi, si capisce perché vince il Silvio nazionale...


# 341    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 13:17

a proposito di puer o di galimberti ( patrimonio dell'umanità!) ...consiglio un patrimonio notevole che è hillman...puer aeternus in questo caso


@ commento #327 (The Croppy Boy) Eppure milioni di italiani ne sono rimasti affascinati e tutt'ora il fenomeno persiste... *********** Concedimi, e del carisma Di per se' un aspetto elevato dell'esperienza dell'essere umano, se espressione genuina di quel qualcosa che ha molto a che fare con il valore dell'individuo che ne e' dotato..con l'omino, volterei ovviamente pagina..senza esitare un secondo...) Il personaggio, come chiaramente sottolinei tu e mi trovi in totale sintonia su quello, fa parte del cast di un ovvio TEATRO che, grazie ad una concentrazione ANOMALA del forte POTERE PERSUASIVO dei mezzi impiegati in **comunicazione ed informazione**, e' stato facilmente inserito nel Paese da abili consulenti e professionisti di Strategie di Comunicazione La scuola, radici ed ideologie sono del tutto un remake degli ORRORI Goebbelsiani e quell'oscura era L'aspetto dei **milioni di italiani** e' facilmente costruibile in studiom sempre attingendo a quell'oscura era.. Il Piazzismo e' indubbiamente una attivita' che contiene un certi tipo di carisma e non si e' mai dimostrato che detta attivita' possa in qualsiasi modo ELEVARSI in sfere istituzionali E difatti venne IMPOSTA con tecniche e strategie MARKETING orrendamente scopiazzate dal mondo intero e da culture molto diverse (notare..ne' migliori e ne' peggiori..diverse..), sin dalla vera nascita dell'**involucro per l'Omino** o Forza Italia E sulla sacralita' del VOTO..**dovrebbe** essere, nel senso accademico del termine, il linguaggio espressivo della democrazia, ma la deprimente realta' e' la Legge Porcata, e l'intercambiabilita' degli attori nel detto TEATRO a cui viene consegnato un copione e loro parte da recitare Nessuna credenziale accademica o professionale richiesta, con ASSURDITA' del tipo On Calderoli ed avvicinamento a faccende Costituzionali..un Ex Odontotecnico Buona Interpretazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/


#330, Kid_a Si vede che ne sai molto, ma mi è impossibile essere d'accordo con te quando dici: "Credo che nella realtà, nella società e dunque anche nella politica sia necessario un approccio kantiano: non dimentichiamo di partire dalla realtà, di osservarla e criticarla, di sottoporla al vaglio della ragione. Non serve a nulla partire dalle proprie idee per poi applicarle successivamente alla realtà che viviamo (la grande falla dell' idealismo sta proprio nell' esperienza, nella sua applicazione, che in politica si è tradotta con il più grande sistema di regime totalitario della storia)". E ti dico perché: 1) E' stato un pregiudizio, purtroppo, diffuso, quello di vedere nel pensiero di Hegel ma, soprattutto, in quello di Nietzsche le basi dei totalitarismi del '900. Primo, perché sia Hegel sia Nietzsche sono figli, come tutti, del loro tempo, vale a dire, l'Ottocento, e non potevano conoscere i fatti che sarebbero avvenuti poi; In realtà, i totalitarismi del '900 hanno cercato di dare una giustificazione ideologica alle loro aberrazioni guardando qua e là nel passato (es. Mussolini e la retorica dell'Antica Roma, i fasci littori, l'Impero, ecc. ecc.: che colpa ne possono avere gli Antichi Romani?). 2) Il limite dell'approccio kantiano, e per il quale la società oggi richiederebbe invece un approccio di tipo più... hegeliano, è che con Kant e la morale si fa poco o nulla Qui, il problema di fondo non è l'osservazione e la critica della realtà, ma dati gli elementi (che scarseggiano) è tirare fuori idee nuove per uscire dalla crisi, dare da mangiare, risolvere i problemi. I neokantiani oggi sono care persone, che però hanno nella testa l'idea: "Sono cavoli tuoi... " davanti alle enormi domande che l'attualità, purtroppo, ci pone dinanzi agli occhi.


"Insomma, se non e' la natura, sara' la cultura."


# 342 commento di Edededed Quoto il tuo commento, che dire d'altro?


Non c'è niente da fare, il migliore è Marx. Il problema di Marx è che... ti metterebbe a lavorare. e si sa quanta gente ha poca voglia di lavorare...


azz! http://www.corriere.it/politica/09_dicembre_22/alfano-berlusconi-italia-oggi_c2b21086-eede-11de-82de-00144f02aabc.shtml


sempre da Italia Oggi: Il ministro Bondi tra i primi a ricevere in regalo e a indossare un Locman con su scritto: meno male che Silvio c'è ahahahaha!! (scusatemi per l'intermezzo leggero, ma ogni tanto ci vuole!)


# 349    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 13:42

((( opinione del tutto personale, quasi impronunciabile indicibile, visto il momento gravissimo,già profetizzato da tantissimi oltre ogni chiesa di partito o movimento: per me da Napolitano a tutto il pd,l'idv, i radicali insieme a tutti gli altri extraparlamentari compresi grillini e soprattutto movimenti della società civile,farebbero bene a rendere (tele)visibile al mondo e all'italia un loro gesto clamoroso: lasciarli soli, abbandonare il parlamento , ritirarsi sull'aventino...so che è stato perdente in passato, ma non si deve piu avere a che fare con i tiranni,rompere col passato , costi quel costi tutti i rischi annessi,mai piu immobilismo e palude..potrebbero abbandonarlo anche con alcuni come Granata del pdl e pochi altri che potranno seguire i veri democratici sull'aventino e piu saranno ri-uniti, meglio sarà per la democrazia, compreso anche Tabacci e similia e compreso chi personalmente è stato per me storicamente ambiguo come Fini o Casini( e nn solo storicamente per lui visti i cuffaro e i caltagirone o gli ex monarchi con cui si è legato)...forse solo così ne uscirà la vera costituente della prima repubblica mai nata per gli scellerati disegni dei patti atlantici , da cui si sono generati tutti gli altri patti ricatti e scambi della storia fino ai nostri giorni ...nessuno si salva da solo, chi pensa di vendervi di essere piu bravo di altri,vi dice palle,ci si salva "insieme" senza piu bipolarismi fasulli,leaderismi,consociativismi,demagogie e personalismi))))


@ 334 (Annuska, ma non Matrioska, per delineare linee...) Ma...cio' vuol dire che si fara' processare o che prendera' lui il posto di Alfano?! ********** Al cuore di quel lancio, ritengo ci sia un messaggio voluto dal mondo del sondaggismo Il Tastare il polso e le reazioni.. Da alcuni Blogs si legge che il livello ANSIA nell'intero apparato Arcoriano, sia ai massimi livelli ed il miglior modo per allontanare l'attenzione di menti **inquisitive** da tanti segmenti della societa', e' il solito modo: produrre i cosidetti SOUND BYTES, che e' un piccolo prodotto della comunicazione, simile per effetto ai Jiingles dei celeberrimi DeeJays..ora presenti in Rete..praticando il BlogJays :::))) Si distrae MA nello stesso tempo, si invia anche una ipotetica GROSSA presa di posizione e via, dagli SPALTI, gli osservatori e blocco note a registrare e riferire Non troppo tempo fa, la tensione tra l'Angiolino Onorevole Alfano, e l'Omino, raggiunse altissimi livelli e fu brevemente riportata in forma FLASH NEWS che e' poi un'altra tecnica per inviare MESSAGGI brevissimi, ad alto contenuto potenzialmente utile per capire, ma che spariscono molto in fretta.. E' un po' come il METODO PLURI-SECOLARE del PIZZINO.. Crei..invii il messaggio...distruggi le prove ed una ipotetica Santa Rosalia accettera' le implorazioni di grazia per la birichinata e conseguenze, SPESSO ATROCI dei detti LANCI/PIZZINI Buona Lettura
http://edededed.ilcannocchiale.it/


#347, Elle Quelli di "Italia oggi", insomma, la sparano grossa... oggi...


# 327 The Croppy Boy A prescindere dalle autorevoli e convincenti analisi di Galimberti, mi sembra comunque ovvio che su QUALCUNO questo CARISMA DI BERLUSCONI FUNZIONI ALLA GRANDE, cioè che faccia effetto, eccome! Chi ha la competenza dovrebbe analizzare (antropologicamente, sociologicamente e psicologicamente ecc.) questo fenomeno irrazionale: CHI sono e COME sono fatte le persone che subiscono questo fascino (che noi naturalemtne consideriamo: chi indecente, chi osceno, chi obbrobrioso, chi malefico e chi.... più ne ha più ne ha più ne metta.......).


Enzo >Ragazzi, qui, stiamo proprio a un livello zero >Poi, si capisce perché vince il Silvio nazionale... Scusa, sono di passaggio veloce, ma se hai notato, bastian contrario ha scritto un'idea e poi ti ha chiesto cosa ne pensassi. La tua risposta mi sembra un po' acida e inutilmente insultante, scusa se non mi faccio gli affaracci miei. @Paso Non dispiacerti, è che abbiamo metodi diversi e il sarcasmo di Renzo, di Plisv e di Daniele non è così aggressivo, come non lo è il mio. Come già scrissi, il donchisciottismo mi appartiene, ma dopo un po' mi stufa. Ciao :) @ Kid a Anch'io non sono nè sono mai stata comunista, confondere la sinistra con il comunismo russo è cosa da persone superficiali o disinformate, strano che lo faccia il Treccani nostro. Ma Lui Sa! ;) Buon pomeriggio.


Solo la settimana scorsa hai detto "non esiste ancora il reato di odio". Ci sta pensando ora il PDL (con la sinistra fantasma,come al solito), ad un disegno di legge per il reato di "istigazione all'odio" su internet.Pene fino a 12 ANNI DI RECLUSIONE. L'approvazione di questa legge (oltre ad istigare odio verso chi la approva)istituirebbe di fatto un regime, con controllo anche della rete. 12 anni di reclusione per aver dimostrato la propria incazzatura verso mafiosi e corruttori che dovrebbero essere incarcerati e non lo sono. Siamo al paradosso. Oltretutto sono convinto che, non essendoci più molta distinzione tra ISTIGAZIONE e ESECUZIONE di atti violenti, molti dalle parole passeranno ai fatti. Siamo sempre più verso un baratro..mi chiedo fino a quando si tirerà la corda.


# 355    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 13:56

@Edededed 332 speriamo che qualcuno gli spieghi che le cose non funzionano proprio cosi e che se si dimette e' il Capo dello Stato che scegliera' il nuovo premier (o proporra' a qualcuno di farlo) dopo essersi consultato con tutte le parti politiche. L'Italia non e' ancora mediaset. ciao


... analizziamo per esempio Bondi: non perché lui sia interessante, ma per comprendere il fenomeno sulla base di un esempio di un caso particolarmente significativo, allarmente.... se non addirittura clinico....


@ commento # 345 (The Croppy Boy) Quoto il tuo commento, che dire d'altro? ******* Carissimo, assolutamente nulla, anche perche' non potresti DIRE...::)) E sullo scrivere e miei interventi.. Le AUTORITA' autoreferenziatesi (e' una FORMA MENTIS, spesso delineata da un **DE** e sistema LEGALIZZATO da chi tiene al GUINZAGLIO l'Omino e sua compagine INSERITA a SPINTONI e TRUCCHI in Parlamento..) in Rete..e nei Blogs di informazione sopratutto, in genere spingono in modo OSSESSIVO e TRAUMATIZZANTE per il cicaleccio, la conversazione su TUTTO fuorche' il TEMA..che genera l'ovvio effetto di depistare dai CORAGGIOSI TEMI pubblicati ed altro E quel percepire il sottobosco della POLITICA Spa che AMA e ODIA la Rete ed impatto globale Un Tal dei Tanti Tali, Cupola **TRE T**, gia' allora sosteneva che l'Italia e' fatta (il teorico sparaballe...)..adesso si tratta di fare gli Italiani Nello Splendore e Miseria delle essenzialita' uniche del Paese, arguirei che e' una MISSION IMPOSSIBLE, e per fortuna..per alcuni Ma occorre viaggiare in lungo ed in largo, nessun spazio trascurato, per AVVICINARSI ad un fatto enorme: conoscere e capire l'Italia..ed e' una attivita' del tutto NOBILE nel mondo intero, piccoli Rambo PETTO IN FUORI e FEZ e loro Blog-Graffiti Ruspanti esclusi, naturalmente Buona Navigazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 358    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:5

x roland se hai visto la puntata di ieri sera dell'infedele..possiamo conversarne con l'esempio pratico del corrispettivo di Bossi ad esempio ( altro leader fondato sullo stesso meccanismo di silvio) nella lega del ticino ... il discroso si basa sui legami dell'"appartenenza" dove la parte, viene a volgarizzare stravolgere completamente la componente "arte"... silvio o umberto ( si potrebbe fare analogo discorso su altre appartenenze piu positive sul pian odelle idealità, ma ugualmente rischiose, quelle di tonino o di beppe) hanno e danno un forte richiamo a quella parte "massa" fondata sull'ignoranza in cui puoi dire "croce" e tutti si mettono il crocefisso o il presepe perche impregnati dal bombardamento mediatico della paura generata da qualcosa di esterno a se stessi...mentre si sa da ogni filosofia che il pericolo maggiore è l'uomo in se stesso, che solo superandosi "contronatura", può contenere la sua parte belva , che in natura può essere tale... l'appartenenza a cui si richiamo silvio o umberto o formigoni è tutta basata sul marchiare il territorio ingannnando ad esempio sull'incociliabilità di sputi sulla bandiera e apposizioni di croci ...sputi sulla chiesa compreso tettamanzi e rivendicazione del presepio...solo per effetto show in modo da nascondere abilmente con le false appartenenze , i veri "interessi/affari" cui solo l'apice della piramide "sa" e deve "sapere"


# 359    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:7

@Ale 354 guarda che si tratta della solita montatura che finira' nel nulla quando le acque si saranno calmate (il che da noi significa che silvietto avra' altri problemi). Un po' come quando "stanziano" nuovi fondi per questo o per quello e qualche settimana dopo a qualche pagina 20 di pochi quotidiani leggi che il Tesoro non ha approvato la spesa. Ultimo esempio ieri, non ricordo ora per cosa. Non e' certo una nuova legge che occorre, c'e' gia', anzi due: apologia di reato. Istigazione a delinquere. E' appunto gia' reato istigare all'omicidio o al furto o a qualunque altro reato penale (i mandanti quello sono) come e' reato inneggiare ad azioni razziste o al partito fascista ecc. Peccato poi che queste leggi non vengano mai fatte rispettare, sul web girano gia' centinaia di siti razzisti, violenti o semplicemente stupidi e nessuno ha mai detto nulla o vengono considerate "ragazzate". Ora si promettono leggi anti rete perche' si sa che crea (giustamente) una forte reazione ma non se ne fara' nulla o si creera' un semplice doppione di una legge esistente, come se non fossero gia' abbastanza. Intanto al senato proprio oggi si "presenta" il nuovo lodo alfano e nessuno ne parla. ciao


Scusate, ma io non posso che vedere l'ombra malefica dell'OROLOGIAO in tutto questo... ma ve lo vedete Bondi, novello Beruschi, che rincorre una ministra in minigonna inseguito dalla moglie Mergherita? taratataaaa taratataaaaa tanannananananaaaaaananaaa Ragazzi, hanno trasformato l'Italia nel Drive in, e la cosa triste è che la gente è pure contenta. Avete visto Videocracy? Berlusconi piazza da vent'anni divertimento, allegria, ottimismo, chiappe, sorrisi, promesse di godimento... OROLOGIAO AO AO AO


Voglio complimentarmi con il presidente Napolitano per il suo buon auspicio nel dialogo tra PD e PDL avanzato ieri nella conferenza stampa che pare sia dichiarazione di alto profilo istituzionale dell'azione del capo dello stato. Voglio complimentarmi ancora con lui per aver dichiarato oggi che con il premier ci sono ottimi rapporti e non c'è mai stato un problema (si sono fatti gli auguri, carini!) Se tra una conferenza ed una dichiarazione si rendesse conto che stiamo scivolando in un baratro oscuro e che molte famiglie non potranno festeggiare il natale quest'anno, che molte famiglie hanno perso qualsiasi reddito ed ogni speranza nel futuro, che ci stiamo indebitando come paese anche per i futuri 40 anni per fare alte velocità che radddoppiano i prezzi di percorrenza e quindi ci fottono due volte prima con le tasse per costruire e poi con i prezzi alle stelle di cose nostre, oppure i ponti su territori altamente sismici e friabili che collegano un'autostrada in costruzione perenne ormai da 30 anni ed un'isola senza infrastrutture che servono solo a far arricchire qualche amico loro e se vorrà degnarci di una qualche dichiarazione POLITICA che sia utile al popolo e che non sia retorica e fine a non disturbare qualcuno allora signor presidente potrei anche spingermi ad augurare buone feste anche a lei. Forse!


# 362    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:13

integrazione al mio 358 nell'esempio pratico delle apprtenenze negative ci metto ovviamente tutta quella parte dell'ex pci di destra che ha teorizzato e praticato il male minore , di cui il massimo esponente contemporaneo,mai eclissatosi nel suo grande personalismo, è ovviamente d'alema...anche lui ha fatto appartenere ,con somma ignoranza della base come i suoi predecessori,a determinati comportamenti e simboli del male minore...inoltre anche lui per primo , come bertinotti e tanti altri, ha tradito completamente l'esempio di vita a partire dalla sua non sobrietà di vita ...infatti le sue vele e non solo , anche fossero state un'umana e comprensibile passione, lo rendono senza alcuna credibilità e la storia lo ricorderà solo per questo, come silvio con tutti suoi mausolei,escort e colpo al naso


Roland # 352 mi sembra comunque ovvio che su QUALCUNO questo CARISMA DI BERLUSCONI FUNZIONI ALLA GRANDE, cioè che faccia effetto, eccome! ********* Carissimo, ocio, e mi permetto di esprimere una mia opinione da osservatore piuttsoto, ma non completamente distaccato (lavorando e vivendo all'estero gran parte dell'anno, l'IPNOSI dell'Inconscio Collettivo e' leggermente di intensita'/livello inferiore..quasi funzionamento umano...:::))) La costruzione mediatica di un MITO o PERSONAGGIO CARISMATICO, lo sivorrebbe cosi', e' un giochetto e prodotto di una Industria che si avvale SOPRATUTTO di trucchi dal mondo dello Spettacolo e dell'Intrattenimento Un saltino all'indietro e sbarco nel nostro Paese della TIBBU, e' un necessario (a mio avviso) lavoro di scoperta di cosa si voleva ottenere, nel lungo termine dal famigerato SCATOLONE OMNIPRESENTE Il terreno era fertile..guerre e devastazioni, con la psiche di un intero popolo o quasi, in stress orrendo..il popolo reagi' e bene malgrado lo SCATOLONE e RADIAZIONI che pero' si adattarono ai cambiamenti..irradiando sempre un pochino avanti della condizioni di **fertilita' o meglio, di abilita' ad assorbire** del popolo Ne' dal mondo della statistica (una Pseudo Scienza), ne' tantomeno dal mondo dei Sondaggi (dove la TaroccoMania regna) si puo' VALUTARE un intero Paese..ed il campine rappresentativo, e' del tutto il **parzialmente incinta** se mi spiego E creare l'assuefazione a MITI, e' sottile arte del vizioso piu' folle, ma il FOLLE UTILE, come il COMPLOTTO UTILE...ehm ehm ehm..e' UTILE Buona Interpretazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Mah, che cosa ha, poi, detto Ezio Mauro... "Repubblica Tv" Nostalgia, si potrebbe dire... Il cosiddetto "falso mito della Costituzione materiale, in antitesi alla Costituzione formale" non mi convince nemmeno un po': anche a scuola, insegnano che governa, vale a dire, decide chi ha la maggioranza in Parlamento. Punto. Il resto sono "frottole"...


# 365    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:22

Enzo Identificare Kant come totalmente illuminista è secondo me un errore: è più critico degli illuministi, i quali in genere tendevano ad abolire i limiti della ragione. Gli illuministi erano per lo più atei mentre Kant è agnostico (BASTIAN CONTRARIO: l' agnosticismo kantiano corrisponde allo scetticismo sul fatto che la metafisica possa essere considerata una scienza. Come ti ha fatto notare Enzo la scienza, la fisica e la matematica non rientrano nello scetticismo kantiano che lo vede certo di ogni legge matematica e fisica, il cosiddetto meccanicismo kantiano che fa riferimento al fenomeno. L' agnosticismo riguardante il noumeno non ha nulla a che fare con scienza fisica e matematica). Scusami, non ho capito che significa: "è che con Kant e la morale si fa poco o nulla". La morale kantiana non è altro una legge autoimposta che ha il pretesto di valere contemporaneamente per tutti, dunque non è kantiano l' atteggiamento "sono cavoli tuoi" in quanto una morale dovrebbe, almeno teoricamente per chi la segue, coinvolgere l' intero genere umano dotato di ragione. E' oggettivo che sia molto più realista Kant rispetto a Hegel (l' abolizione della cosa in sè lo dimostra ampiamente, io sono dell' idea che la razionalità umana abbia e debba avere dei limiti, altrimenti sì si sfocia in quella presunzione estrema che fu propria di una parte di illuminismo e che dopo l' idealismo ha portato ai totalitarismi). Attenzione non dico che Hegel sia precursore dei totalitarismi social-comunisti di cina e russia, ma dico semplicemente che nella pratica una qualsiasi teoria hegeliana o marxista mostra i suoi difetti, i suoi limiti teorici. Limiti per cui necessariamente quel tipo di filosofia (idealista intendo) non possa essere di fatto applicata in un contesto sociale, politico o economico. So che ormai è un luogo comune dirlo, ma è una filosofia utopica. Sul fatto che al giorno d'oggi servano idee per risolvere i problemi non posso non concordare.


# 366    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:22

[...] Ma facciamo attenzione a non confondere i termini: idea nel senso moderno NON coincide con l' idea che caratterizza il pensiero filosofico. L' idealismo politico è una cosa, l' idealismo filosofico è un' altra ben diversa. E secondo me quello filosofico è destinato a rimanere in una dimensione puramente teorica, mai applicabile senza che ne risultino contraddizioni profonde. Una teoria razionale secondo me (e la scienza me ne da atto) dev' essere SEMPRE tratta e confermata dall' oservazione della realtà. Partire dal problema per poi trovarne una soluzione. Non partire da noi, altrimenti va a finire che il problema lo risolviamo, ma dopo essercelo creato noi stessi. Che piacere parlare di filosofia :)


Kid_a Boh Dire Kant = illuminismo mi sembra una semplificazione più da Bignami del liceo che da studentessa universitaria. Inoltre illuminismo = scienza è addirittura di più. In realtà, anche se forse nei manuali delle superiori non te lo diranno mai, il tema dell'inconoscibilità della Cosa in sè kantiana porta dritto dritto all'agnosticismo e al relativismo gnoseologico. Che sono la negazione della scienza. Il risultato di questo modo di pensare pseudo-religioso lo trovi anche nel dibattito politico di tutti i giorni. Se ne occupa pure Travaglio ne La scomparsa dei fatti: per ogni cosa ci vuole il contraddittorio; ci vuole quello che dice che il Milan ha perso, ma pure quello che dice che ha pareggiato oppure vinto. Ogni opinione, anche la meno dimostrabile, ha pari dignità delle altre. Tutti i maggiori scienziati, da Newton a Galilei, da Darwin ad Einstein, credevano invece sempre fermamente nella conoscibilità ultima della natura. La scienza è la ricerca della verità intima delle cose; una ricerca che non ha mai fine (Popper) però che prosegue incessante. Su questi temi hai mai letto l'estratto dell'Antiduehring di Engels? Si chiama 'L'evoluzione del socialismo dall'utopia alla scienza', sono 100 paginette che si leggono in pochissimo tempo. Te lo consiglio. Grazie e ciao


Ci sono tantissime persone che si fanno un'idea dei fatti tramite la tv: La loro unica fonte di informazione. Persone manipolate quotidianamente dalle tv gestite dal potere. Persone ignoranti in materia di politica. Queste persone sembrano incapaci di poter esprimere un parere contro Berlusconi, un po' le capisco, perchè finchè si trarranno informazioni dalla TV non ci sarà modo per loro di farsi un'idea obiettiva. E' un qualcosa di assurdo, è disarmante e mi fa arrabbiare vedere tutta questa massa di persone che non può conoscere le tante verità nascoste sul conto di Berlusconi. E lui continua a dire che gli organi di informazione sono in mano alla sinistra.


Quanto ci stanno prendendo vergoognosamente per il culo! Marco non fermarti MAI, ti imploro, per il bene della libertà che vogliono toglierci.


# 370    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:28

Federica E del resto, chi siamo noi per permetterci di contraddirlo? Siamo staliniane, che domande! :) sinistra=comunismo; comunismo=stalinismo; sinistra=stalinismo Sillogismo di stampo berlusconiano di cui oggi fra i massimi esponenti figura un certo manuelino.. Così a proposito di parlare di filosofia abbiamo tirato in ballo pure aristotele :) poveretto, chissà cosa mi direbbe se sapesse che lo sto usando per queste scemenze :)


Enzo's "l' agnosticismo kantiano corrisponde allo scetticismo sul fatto che la metafisica possa essere considerata una scienza." Sono d'accordo con te. Però l'agnosticismo kantiano, se non ricordo male, riguarda anche l'inconoscibilità della Cosa in sè... o sbaglio? E' proprio qui che i principali scienziati non sono d'accordo mi pare.


kid_a >> sinistra=comunismo; comunismo=stalinismo; sinistra=stalinismo Sillogismo di stampo berlusconiano di cui oggi fra i massimi esponenti figura un certo manuelino.. Sono i sillogismi che ti sei inventata tu. Come quello su scienza e illuminismo. In realtà non valgono né il primo né il secondo: i comunisti fecero la rivoluzione nel '17, gli stalinisti fecero la controrivoluzione negli anni '30. La sinistra non è fatta solo di comunisti: anzi. Di comunisti non v'è nemmeno l'ombra. Definire 'comunisti' quelli di sinistra fa parte del lessico del berlusconismo, che ha attinto alla cultura siciliana, dove da sempre il comunista non è il seguace delle idee di Marx ed Engels, bensì colui che cerca di far rispettare le regole. Il borghese illuminato e liberale, se vuoi. Studia studia (ma oltre al Bignami di cui parla il Bastianello :-) leggi anche dei libri che ti possano aprire la mente...) SE poi ti appoggi alla Cabasisa per trovare conferme alle tue teorie, sei proprio fritta: quella, da buona stalinista, pur di trovare un inciucio con qualcuno farebbe anche carte false mentre s'arrampica sugli specchi! ROTFL ROTFL ROTFL


Anche questa e' una segnalazione http://lanuovasardegna.gelocal.it/dettaglio/lotteria-del-lavoro-180-mila-tagliandi-per-un-posto-al-supermarket/1805656 che ho gia' letto in qualche forum e che comunque e' giusto riportare... perche' ad una lettura superficiale uno potrebbe anche dire... "beh.. e' una bella idea...In fondo fanno qualcosa di buono no? Offrono un lavoro..." Pero' pensandoci solo un attimo (bastano anche soli 3 neuroni collegati "in rete") ecco che saltano fuori alcune considerazioni... Intanto... 1) il lavoro dovrebbe essere una questione di merito...: se passa il concetto che anche il lavoro e' pura fortuna oltre ai concorsi con migliaia e migliaia di aspiranti per 2 posti da veline, avremo anche questo fenomeno qui, con gente che invece di studiare e iscriversi a bandi di concorso, compilera' solo cartoline sperando di vincere concorsi di questo tipo... (continuiamo con la Berlusconizzazione del Paese ed il raccolto sara' ottimo ed abbondante...) 2) ... il prossimo passo sara' il posto di lavoro se prendi il gratta e vinci fortunato (concorsi magari organizzati direttamente dallo stato che cosi' lucra anche sopra ai diritti, incassando il triplo di quello che da' al cittadino). 3) oppure il premio sara' una cura medica che un ospedale non riesce a darti... 4) Per ultimo... se quel supermercato vende il doppio ed assume... ci sara' qualche altro supermercato che vende la meta' e licenzia... Quindi se ci sara' il sorriso di qualcuno che ha trovato un lavoro sicuramente si saranno anche le bestemmie e i problemi di altre famiglie che quel lavoro l'han perso... Come detto bastano tre neuroni... (probabilmente troppi per quei sindacati che han dato il "benestare" a quest'operazione ...). Non cominciamo a fare scommesse, giochini e concorsi sulla "pelle" degli altri... In altre parole: "troppo facile fare il buliccio con il culo degli altri...".


Il Buon Pelizzari # 355 commenta su @Edededed 332 Estraggo L'Italia non e' ancora mediaset. ************* In effetti, il sistema MEDIASET lo volle chi scelse l'Omino, lo foraggio' sul da farsi, lo tolse da OGNI TIPO di GUAI, ed altro non fece che continuare con un PROGRAMMA di **cure** ed **attenzioni** per il Paese, che possiede tutt'ora valori unici, posizione geografica e geopolitica al TOP al Centro del Mediterraneo e non all'estremo Nord della Groenlandia e simili..ndr Esistono varie forme di colonialismo, anche la SOFT..un mattone per volta che sostituisce MATTONI SOLIDI Siamo saturati da basi militari, NATO e grossa presenza, portaerei nella forma, seppure ANCORATA da sempre, e con la privatizzazione dell'esercito suona una Campanona di Allarme silenziosamente ASSORDANTE..decisione infilata di semi-nascosto nella Finanziaria, leggo DI NOTTE, senza clamore (il DISSEMINATO AMPIAMENTE COMPLOTTO UTILE per TEMPISMO dell'ASSALTO al PREMIER aiuta ad oscurare molto) Ed e' innegabile che enormi sforzi per MEDIASETTIZZARE il Paese esistono, del tutto pianificati da STRATEGHI e Non Uomini di Stato.. E' un Team internazionale, come e' sempre stato nella nostra NOBILE tradizione ospitare da noi il Bene ed il Male del Mondo..col MALE che si introduce nel Paese da cui non AMA andarsene amche se GIUREREBBE il contrario.. Il giocare al ribasso, che e' una tecnica mercantile spesso ORRENDA ed a cui si e' permesso di DOMICILIARSI e RECLAMARE nella realta', DIRITTI nelle istituzioni ad ogni livello Buona Lettura rss feed benvenuti (non sempre)..vedasi uso android
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 375    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:39

Bastian contrario "Tutti i maggiori scienziati, da Newton a Galilei, da Darwin ad Einstein, credevano invece sempre fermamente nella conoscibilità ultima della natura". Credo che tu stia guardando questi scienziati col senno di poi. Non so gli altri che hai citato, ma ti posso dire di per certo che il grandissimo Galileo Galilei (ho partecipato ad una conferenza di astronomia su di lui pochi giorni fa), come saprai anche tu, era un fervente cristiano cattolico. Non riteneva che la cosa in sè fosse conoscibile, riteneva che la religione non sia la risposta per poter conoscere scientificamente la realtà. Il che è una cosa diversa. Lui si è sempre mantenuto di fede cristiana ed in quanto cristiano riteneva che non tutto fosse spiegabile con la scienza. Detto questo, ripeto non bisogna guardare Kant con gli occhi dei filosofi romantici, perchè non è che avessero capito molto della sua filosofia. La interpretarono un po' a loro piacimento (vedi Fichte e Schelling e le loro critiche su Kant, basta leggere bene la seconda edizione della ragion pura per capire che non è come dicono loro). L' agnosticismo kantiano si riferisce alla sfera noumenica, la cosa in sè, la parte di realtà che non ci è conentito vedere, percepire e conoscere scientificamente (anche se, come dira nella critica del giudizio e nella pratica, tendiamo a farlo). La scienza invece si riferisce al fenomeno, alla "visione" che noi abbiamo della realtà, perchè altrimenti non potrebbe essere possibile. Necessariamente filtriamo la realtà attraverso le nostre forme a priori sensibili e non. L' attività di "filtraggio" e di organizzazione della realtà è però per kant solamente formale, non materiale, il che consente alla ragione umana di cogliere caratteri comunque oggettivi ed universali, che sono propri delle leggi matematiche e fisiche (i giudizi sintetici a priori). Quindi non credo che la filosofia kantiana sia la negazione della scienza, assolutamente. Anzi credo sia la sua mas


# 376    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:39

[...] anzi credo sia la sua massima espressione.


@kid_a >> Ora non dico che i giudici facciano la storia, ma se aiutano a riscoprirla per come è veramente (scardinando depistaggi precedenti o inganni...) forse la storia che scoprono vale meno di quell' altra? Osservazione correttissima, che sottoscrivo in toto. Ma quello che dicono i tuoi amici del revisionismo tribunalizio in questo blog è un'altra cosa: che se una cosa è scritta in una sentenza (neanche nelle motivazioni: proprio nella sentenza) allora è vera e sacrosanta. Punto. C'è la sentenza, ti dicono, dunque discorso chiuso. Mori si è sbagliato a non perquisire l'abitazione del Riina: dunque non è colpevole. Se l'ha detto il giudice, io non posso dubitare. Invece secondo me la storia la scrivono i giudici (anzi: i magistrati che fanno le indagini) insieme agli inquirenti e anche insieme ai giornalisti insieme agli storici. E' un processo di approfondimeno e ricerca collettivi che ha almeno tre / quattro attori. Non credi?


X: kid_a, bastian contrario Avete ragione quando mi dite che mi sono espresso ... un po' da Bignami della filosofia; lo ammetto, tuttavia, a me non sfugge che ci troviamo in un commento a un post di un sito internet. Che facciamo, ci mettiamo a tirare, qui, fuori interi passaggi dei saggi di Kant, Hegel, Marx, l'idealismo, l'illuminismo, il romanticismo, ecc. ecc. Dài, mi sembra troppo.


# 379    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:51

Bastian Concludo, la frase sulla metafisica l' ho detta io :) Appunto è come dici tu: lo scetticismo kantiano inerisce la conoscibilità o no della cosa in sè, cioè ciò di cui si occupa la metafisica. E non so se i fisici siano d'accordo o meno, ma sta nella realtà dei fatti che l' uomo non si sappia spiegare molte cose (es. che succede dopo la morte..il caso più famoso) Maunel Innanzitutto, mai fatti sillogismi su illuminismo e scienza. Anzi se leggessi bene i miei commenti vedresti subito ho ritrosia a identificare l'illuminismo con la scienza. Seconda cosa:"i comunisti fecero la rivoluzione nel '17" Carissimo (alla ed) io studio, cosa che dovresti fare anche tu perchè almeno così sapresti che nella rivolta del '17 i comunisti non esistevano nemmeno. Soviet, Partiti social-rivoluzionari, partito operaio socialdemocratico russo (bolscevichi e menscevichi) ma purtroppo per te di comunismo nemmeno l' ombra. Il partito comunista russo viene fondato dopo mio caro. A poi, giusto perchè sono io quella che non studia: avresti dovuto dire "attingere da.." non "attingere a.." sono due cose diverse.. Su federica credo di avere ancora la libertà di appoggiarmi a chi voglio, come e quando voglio. Senza che la tua illuminata sapienza possa darmi consigli.


# 380    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:52

"AVVISI AI NAVIGATI Gran traffico nelle retrovie politico-giudiziarie dei nostri amati poteri marci. E allora come poteva mancare un bel rimescolamento di barbe finte ai vertici dei servizi non deviati? La Repubblica degennarrizzata spara in prima: "Via libera del governo per D'Alema al Copasir". E già che ci siamo: "Presto nuovi vertici ai Servizi segreti e torna Pollari come consulente". MASSIMO D'ALEMA All'ex capo del Sismi, miracolosamente scampato allo scandalo Abu Omar e alle imprese di Pio Pompa, sarebbe cucita addosso la responsabilità della sicurezza di Papi Silvio. Come scrive Carmelo Lopapa, "una sorta di pretorio della Presidenza" (p.12). La Buoncostume di Largo Fochetti scommette poi sulla conferma di De Gennaro al Dis, sull'avvicendamento "naturale" del marinaio Branciforte all'Aise, e perfino sulla possibile sostituzione del caramba Piccirillo all'Aisi, il servizio interno. Se è tutta roba vera, ma tu guarda che casino significa il grande ritorno del mago Dalemix nelle stanze dei pupari."
http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/articolo-11839.htm


# 381    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:55

Manuel 377 Non conosco bene il caso Mori (io mi riferivo alla questione dell' intervista a borsellino, su cui mi sembravi un po contrariato) ma posso dirti che sicuramente anche in quel caso, l' organico giudiziario non è proprio stato preso per strada, il primo che passava. Dici "Se l'ha detto il giudice, io non posso dubitare." Verissimo. Anche i giudici possono sbagliare, specie se pressati continuamente nella vita quotidiana. Ma ti deve sorgere il dubbio, non devi essere già certo che siano degli idioti e che la sentenza sia sbagliata, perchè per quanto ne so è vera fino a prova contraria.


# 382    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 14:56

Enzo No certo sarebbe impossibile. Stavamo semplicemente facendo riflessioni sul pensiero in generale, e dicevo cosa secondo me è più realistico e cosa è più utopistico. Tutto qui.


KId-a, Non so gli altri che hai citato, ma ti posso dire di per certo che il grandissimo Galileo Galilei (ho partecipato ad una conferenza di astronomia su di lui pochi giorni fa), come saprai anche tu, era un fervente cristiano cattolico. ------- Gli è andata un po' male però nella sua fede... no? Poveretto, gli hanno pure fatto vedere le tenaglie roventi... forse dopo si sarà un po' ricreduto. Forse sarà stato un po' meno cattolico dopo... :-) Battute a parte il tuo "Lui si è sempre mantenuto di fede cristiana ed in quanto cristiano riteneva che non tutto fosse spiegabile con la scienza." merita un commento. Per Galilei non tutto forse era spiegabile con la scienza; ma TUTTA la natura si. Qui allora il problema diventa un altro. Se mi sai dire cosa esisterebbe oltre la natura, sono tutt'orecchi...


@kid_a >> l' organico giudiziario non è proprio stato preso per strada, il primo che passava. Per 'organico giudiziario' chi intendi? Il giudice che emette la sentenza? IL GIP che ricostruisce la vicenda? Gli inquirenti che indagano? Se hai letto il caso Mori I, sai che la motivazione della sentenza dice che la ricostruzione del GIP è esatta. Mori NON ha perquisito il sito dei mafiosi. La sentenza non cambia di una virgola la ricostruzione; per il giudice però non v'è dolo perchè l'ineffabile colonnello dei carabinieri semplicemente non l'ha fatto apposta. Un po' come Silvio prosciolto per la guardia di finanza perché non sapeva che uso facevano dei suoi soldi i suoi sciascia. Oppure perché non sapeva che Mangano fosse un mafioso: pensava che fosse uno stalliere. Nella sentenza c'è l'assoluta discrezionalità del giudice, che a mio avviso in quel caso ribalta la ricostruzione riportata nella sentenza. Insomma: non solo i giudici si sbagliano e le sentenze sono (quasi) del tutto arbitrarie. Ma pure spesso non collidono nemmeno con le motivazioni stesse. Per questo bisogna sempre leggere soprattutto le motivazioni, che spesso sono un'ottima ricostruzione storica, piuttosto che la nuda sentenza... Se poi aggiungi che il 90% dei giudici (quelli che emettono le sentenze) sono storicamente collusi con la politica (vedi il caso 'triangolo delle Bermude' della procura di Roma) il quadretto è completo...


Posso darvi un consiglio? Usate termini meno difficili, altrimenti Lupi,Gasparri, Bocchino e compagnia bella non riescono a capire di cosa state parlando. E' Natale fatela questa buona azione dai!!!!


# 384 commento di Manuel S - lasciato il 22/12/2009 alle 15:2 Plisv che fai? Hai smesso di fare il correttore ortografico on line e ti sei messo a fare imitazioni malriuscite? ROTFL


La Storia si ripete NO La Storia si ripete NO da **Lascia e Raddoppia**, programma di INDOTTRINAMENTO via ASSUEFAZIONE al PATETICO RECITATO ottimismo dell'inno nazionale dei tempi **allegria..!! allegria..!!** le lessicalmente squisite e profonde teorie del Se non e' zuppa, e' Pan Bagnato o NO..? E la domanda viene formulata ad un Pluri-Laureato (barba ruggente..da UNO CHE PENSA..:::)) che vanta affiliazioni a numerose Accademie del Dinosaurico de noiantri.. Ambienti dove lo spessore della polvere ha raggiunto da lungo tempo gli altissimi soffitti, e preme, la citata polvere, per crescere ancora piu' in alto..ndr Dal passato che potrebbe anche ispirare i DINOSAURI che usano affilatissime penne d'oca, calami, carta Fabriano Extra Dolce e carta assorbente, dal **Pannolificio Herr Dumbo Bosso** di Tradate Su Baranzate di Ogliate Vergiate di Cazzate Olona.. Un tradizionale, ex-pulito e ridente villaggio Brianzolo, ESPOSTO al SUD SUD: citazione referenziale nel senso piu' contemporaneamente accettato ed inteso dal Volgo (l'esposizione) PIPISTRATO e sua commedia UTILE L'investitura popolare e il primo esilio Per ottenere l'appoggio popolare, Pisistrato ricorse a uno stratagemma: si procurò delle ferite per mostrarle in pubblico quale prova di un'aggressione subita da parte dei propri rivali. Il popolo decretò per lui l'istituzione di una guardia del corpo di 300 mercenari con la quale Pisistrato occupò l'Acropoli, senza resistenza da parte degli opliti, nel 561/560 a.C., ottenendo il potere assoluto. La presa del potere provocò una compattazione del fronte dell'opposizione: un'alleanza tra Licurgo e Megacle sortisce l'effetto di costringerlo all'esilio. Dalla Miniera degli utilissimi Sommari e Referenze, Wikipedia Una PEDIA, indi, erroneamente etichettata come una RIDICOLA ENCICLOPEDIA dal Castaiolo e Saccente Mondo dei **da rottamare subito**
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 388    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:18

manuel S registrati se puoi, registrati , non prenderlo come un consiglio da mamma, registrati


# 292 commento di DANIELEPELIZZARI - lasciato il 22/12/2009 alle 11:15 Il tuo consiglio è ben accetto, oltre che azzeccato. Infatti quello di bollare le persone sulla base di una sola frase, ripeto, è proprio lo stile di derivazione 'stalinista' che ho appreso dai succitati elementi discutendo in questo blog. Puoi andare però a vedere (all'epoca, ripeto, non c'eri): ho iniziato ad usarli quando una mia asserzione è stata bollata di 'grillismo' solo perché criticava il PD. E così via in crescendo con i succitati elementi. Non me la sono mai presa: ho risposto con le loro stesse tecniche. Se uno peraltro vuole discutere senza facili ironie, senza mezzucci stalinisti, e sulla base di argomenti concreti, io non aspetto altro. Dunque continuerò a farlo sistematicamente con chi lo ha fatto ( e lo fa) con me. Non, invece, con chi pretende da me certe regole quando spende il suo tempo a sarcasteggiare. Pane e pane, vino al vino. Sorry ma non faccio la banderuola.


# 390    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:29

Bastian Bisogna che ci intendiamo sul significato di natura: io la intendo come sorta di "rappresentazione" (anche se non sarebbe il termine proprio) ovvero la realtà per come ci si presenta attraverso gli strumenti che abbiamo per poterla vedere e percepire. Essa è tutta spiegabile. Ma se per natura intendi, nel senso spinoziano, la coincidenza con la sostanza, o come schelling, con l' assoluto, allora ti dico che non è tutta conoscibile. Semplicemente per il fatto che il nostro sistema categorico dell' intelletto non può utilizzare sul noumeno gli stessi strumenti che utilizza sul fenomeno. Manuel No, l' ho detto, non ho letto quasi nulla a riguardo del caso mori che dici tu. Comunque con organico mi riferivo a tutti, dal giudice a quello che conduce le indagini. Comunque non dico nulla perchè, prima di dire sciocchezze, non conosco quasi per niente la questione. Ma ripeto, io mi riferivo alla sentenza riguardante il caso dell' intervista a borsellino, non al caso mori.


# 391    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:34

Stefy Non credo che Gasparri capisca anche se parlassimo in una lingua elementare :) sarebbe comunque troppo complicata per lui.. Il linguaggio di gasparri si compone dei seguenti termini: ao! Stronzo! Pezz'emmerda! Burino! Forza Roma! Fine La neolingua romanesca gasparriana.


Della serie I COMPLOTTI UTILI Il Link mancante al commento # 388 http://it.wikipedia.org/wiki/Pisistrato Una PEDIA, indi, Wikipedia, erroneamente etichettata come una RIDICOLA ENCICLOPEDIA dal Castaiolo e Saccente Mondo dei **da rottamare subito**..dicasi dei DINOSAURI come citato al commento, ripeto, # 388 **che usano affilatissime penne d'oca, calamai, carta Fabriano Extra Dolce e carta assorbente, dal **Regio Pannolificio Herr Dumbo Bosso** di Tradate Su Baranzate di Ogliate Vergiate di Cazzate Olona..etc etc Ed e' del tutto prevedibile che termini come **PISIS-NANO**, come successe all'I-POD-NANO od alla rivoluzionaria-per-il- costo vettura indiana della TATA, la NANO, vengano automaticamente e con procedura d'urgenza IDROVORATI dal GURU-DRAPPELLO (il TEAM FELLONI coi BRUFOLI e facce da Geeks allampanati) in permanente SOGGIORNO su vari Blogs **antipatici** e la Rete, e messi nella Banca-arcoropolis-Dati dell'Omino da usarsi PER BLOGGARE SOPRA.. Metodo di acqusizione... Alla NANO-Banditesco, alla Far West in essenza, ed ispirato dal NOBILE metodo Villa San Martino di ArcorLand e Contessina Casati...truffata celestialmente Qui esiste un MODUS OPERANDI ripetitivo..e' innegabile Buona Interpretazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# "Video - forum" di Repubblica.it, quoto Ezio Mauro A me, sembra O. K. ricordare gli avvenimenti che ci hanno commosso nel 2009: tuttavia, non si può, nemmeno, negare che repubblica non è più quella di una volta... e da qui, la sua crisi... e poi, se vogliamo, se volete, è vecchia, occorrerebbero giovani che sanno le cose E non si pensi che è facile, perché il P. D. L. è forte, la maggioranza degl'italiani la pensa con loro e che cosa il P. D. L. e la Lega pensano di Repubblica, beh, ormai, è cosa nota e risaputa, in Parlamento, nelle piazze, nelle scuole e nelle piazze si sa già lo sanno tutti Arrivo alla domanda: questi, che sono fatti, alcuni che riguardano il settore della Editoria, in generale, mentre altri sono relativi alla Storica testata, per caso, non si vuole vederli? Non si vuole ammetterli? Non si vuole cercare di ragionare insieme per riprendersi?


Kid a Ottima risposta, compagna pericolosa. Appoggiati, appoggiati, che ho posto. ;) Discutere con Manuel mi ricorda discussioni totalmente inutili come quella che ebbi con una musicologa che sosteneva che Springsteen fosse un cantante country. Le ho detto che, al limite, si rifaceva al folk, lei mi ha risposto che era la stessa cosa, e valla a convincere che non è esattamente così, naaaa, aveva ragione lei, perché è la musicologa e io no, capisci? La dimostrazione che studiare non sempre aiuta. Manuel lo conferma. ;) Vediamo l'innocente, tenerissima vittima di insulti dei lupi cattivi del blog all'opera: >Studia studia (ma oltre al Bignami di cui parla il Bastianello :-) leggi anche dei libri che ti possano aprire la mente...) Se l'hanno aperta come a te, Manuel, meglio che Kid-a non lo faccia. Continui così, ché ti batte ottocento a zero in logica, stile, umanità e apertura mentale. Pure in italiano, che non è poco, per noi pedanti bignamisti da terza media. >SE poi ti appoggi alla Cabasisa per trovare conferme alle tue teorie, sei proprio fritta: quella, da buona stalinista, pur di trovare un inciucio con qualcuno farebbe anche carte false mentre s'arrampica sugli specchi! ROTFL ROTFL ROTFL Ridi, ridi, mi spiace che tu lo faccia da solo, ma capita. Se smetti di chiamarmi cabasisa che, ripeto, è come scrivere cogliona, fai solo una figura meno brutta tu, fratello, sei tu che ti scavi la fossa. Se continuare a darmi della stalinista ti fa sentire meglio, continua pure, o saggio leggitore di libri perfetti, io sono fondamentalmente buona, ti aiuto volentieri. Però, magari cerca di capire la differenza tra appoggio su qualcuno e affinità elettive, tra amicizie e cricche piduiste o 'pidiossine', tra dialoghi tranquilli o ironici e congiure contro di te. Se noi siamo in tanti e tu sei solo, chiediti perché. Ci vuole un elemento che non sembri possedere, l'umiltà, il dubbio di sé, ma prova. Magari risulterai meno pro


Magari risulterai meno professorino e dialogare con te sarà meno impossibile. Ora, ho un puer vero da guardare, se vuoi ti faccio poi dialogare con lui, sembra più logico di te. Ciao, stellina innocente. Piantarla, poi, sarebbe un'ottima idea.


# 396    commento di   Manuel S - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:41

@Paso Fatto!


# 397    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:43

# 388 commento di pasolinante - utente certificato lasciato il 22/12/2009 alle 15:18 manuel S registrati se puoi, registrati , non prenderlo come un consiglio da mamma, registrati MANUEL S REGISTRATI ...reinizia l'accanimento consueto alla sottoscritta , questa volta mandandomi a f...ulo approppriandosi questa volta del tuo nome...non sanno più che inventarsi per distruggere ..ti prego evita per quanto dipende da te di fargli fare questo gioco


# 398    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:45

BRAVISSIMOOOOOOOOOOOO:-))))))))))))...DAVVERO GRAZIE :-)))))))


# 399    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:45

BRAVISSIMOOOOOOOOOOOO:-))))))))))))...DAVVERO GRAZIE :-)))))))


# 400    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:49

Federica Grazie dei complimenti e buon lavoro! (l' anno scorso ho lavorato al volontariato del doposcuola delle elementari e posso dire con certezza, che i bambini dopo un po' tirano scemi!Tornavo a casa con la testa in fiamme hihi) Ciao


# 401    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:49

Fuori tema: paso ti ho risposto alla mail, perdonami per il cell ma non l' avevo con me!


# 402    commento di   Manuel S - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:51

@Paso Così ora posso mandarti affanculo anche in blu, contenta? Coringoto borrimo sertemoso matecco.


# 403    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 15:59

# 402 commento di Manuel S - utente certificato lasciato il 22/12/2009 alle 15:51 @Paso Così ora posso mandarti affanculo anche in blu, contenta? Coringoto borrimo sertemoso matecco. -------------------------------------- INCOMMENTABILE E DA DENUCIA POSTALE COME GIA DETTO PIU VOLTE


# 404    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 16:2

http://www.avaaz.org/it/after_copenhagen/?cl=421929128&v=5084 "Ma mentre i leader hanno fallito ad entrare nella storia, la gente di tutto il mondo ci è riuscita. In migliaia di veglie, manifestazioni e proteste, centinaia di migliaia di telefonate, e milioni di firme delle petizioni, un movimento senza precedenti si è levato per questo momento. Dopo aver ascoltato il risultato dei colloqui, un membro dall´Africa ha scritto "Ci vuole molto per far muovere un elefante, ma quando ci si riesce è difficile fermarlo...l´elefante si sta muovendo..." Nonostante il risultato, Copenhagen ha realizzato il movimento che può vincere la lotta per salvare il nostro pianeta. Clicca in basso per dire "Grazie" a tutte le altre fantastiche persone che hanno partecipato, guarda le foto, i video e i resoconti di ciò che abbiamo fatto nell´ultima settimana, e partecipa "
http://www.youtube.com/watch?v=6ezuabUNyPo&feature=player_embedded


Kid È mio nipote, non è il mio lavoro (che invece ha a che fare con il latino ;)). Vado, gli manco subito e mi chiama- più o meno come fa Manuel. ;) baci e ossequi. :)


# 403 commento di pasolinante - lasciato il 22/12/2009 alle 15:59 @Paso Così ora posso mandarti affanculo anche in blu, contenta? Coringoto borrimo sertemoso matecco. -------------------------------------- INCOMMENTABILE E DA DENUCIA POSTALE COME GIA DETTO PIU VOLTE Si perché non sono io. Valuterò se scrivere alla redazione... loro avranno l'email di quello che mi ha clonato...


# 407    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 16:14

# 406 commento di Manuel S - lasciato il 22/12/2009 alle 16:10 certo che lo so che non sei tu...lo so che non puoi essere tu Manuel :-) ...è davvero da denuncia ..sai perche fa tutto cio'? io si


# 408    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 16:15

# 401 commento di kid_a - utente certificato lasciato il 22/12/2009 alle 15:49 Fuori tema: paso ti ho risposto alla mail...... ti ho risposto via mail , cmq te lo dico anche qui in pubblico, è meglio riunire ogni forma e sostanza di verità e conoscenza, fare questo lavoro implica esporsi di più di semplice ripicche e rivendicazioni ...come vedi ci sono molti che non vogliono fare INSIEME ma preferiscono godere delle nostre stupide e scellerate divisioni.....fatto sta che mi mandano sempre qualcuno nelle piu diverse forme , sempre lo stesso, a farmi una stupida guerra...che sia questo o qeul vertice di fanatici non mi interessa..so per certo che la fratellanza comunitaria o comunista o comue o chiamala come vuoi,laica da tutto, antimassonica , ha sempre dato fastidio..perche cio che in modo immobile bisogna continuare a fare dalla notte dei secoli è per chi sta in alto schiacciare chi sta in basso e dal basso e dall'alto , far schiacciare fra loro tutti quelli che stanno in basso...può essere anche una semplice scheggia impazzita a volere tutto questo, cioè questo gioco di stritolamento nel basso, basta quindi una sola scheggia impazzita perche possa continuare il meccanismo della guerra fra poveri in ogni luogo e situazione , che è quella uguale identica su cui hanno sempre puntato i tiranni, la paura uno contro l'altro per cazzate pazzesche nelle quali cazzate rientrano pure i lamponi e i lampioni di chiunque e da qualunque parte stia quel pezzo di verità, che rispetto a quella piu ampia , è una virgola di un pelo di un micron della storia miserimma antiuomo del paese italia.


# 409    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 16:19

x manuel S abbiamo dato fastidio Manuel S ..mi spiace davvero che ti hanno rubato il nome, questa persona starà godendo come un cretino ,pensando chissa come e cosa nel modo in cui si è divertito alle tue spalle e alle mie...c'è solo da sperare , pazzesco!!!, che lo paghino...è vero anche che per la banalità del male è più che dimostrato che non è necessario che si venga pagati...non so che pensare perche sono cose completamente incocepibili per me ciao


# 407 commento di pasolinante - lasciato il 22/12/2009 alle 16:14 # 406 commento di Manuel S - lasciato il 22/12/2009 alle 16:10 certo che lo so che non sei tu...lo so che non puoi essere tu Manuel :-) ...è davvero da denuncia ..sai perche fa tutto cio'? io si Finché non offendeva poteva passare... in fondo la parodia del sottoscritto era pure simpatica. Però così non va bene. Chi mminchia è?


Clonato cosa, un nick? e da quando è un reato?


# 412    commento di   ManuelS - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 16:27

@Paso Fatto. Purtroppo a causa del buontempone ho dovuto rinunciare ad uno spazio... :-( Adesso scrivo alla Redazione. Loro sicuramente hanno l'email del gaglioffo. Provvederemo. Saluti, Manuel S


Ma il partito dell'amore non l'aveva fondato CICCIOLINA 30 ANNI Fà?. Forse Berlusconi sente nostalgia di quel periodo e di quando i suoi ormoni anadavano a mille. Coraggio Premier, con un po' di viagra, anzi molto, tutto torna a posto. Saluti Barbara


@ Paso, pensi che potrei far parte pure io alla tua idea? guarda che io sono cumunista di quelle brutte brutte!!!!!!!! Accidenti quanto hai ragione, dovrebbe essere così semplice ed ovvio ma pensa quanta fatica facciamo noi qui ad abbandonare il nostro pensiero e costruirne uno unico assieme, non ha torto Federica, è difficile e se lo è per noi figurati per i nostri capoccioni. Si può provare?


La storia è fatta di tante storie e le storie hanno sempre un protagonista, bene o male tutti noi ne abbiamo una, spesso le nostre idee si intrecciano assieme, facendoci forti, altre volte la solitudine da incomprenzioni ci fa riflettere. Nessuno è migliore dell'altro siamo purtroppo tutti nella stessa barca e conviene remare assieme o affonderemo. Non perdiamo di vista il nemico, c'è tanta stupida gentaglia ma c'è anche tanta brava gente. Vi saluto con grande affetto, perchè nonostante tutto vi sarò sempre grata, ho conosciuto con voi tante vite, ho imparato e condiviso rabbia e gioia, una parte della mia storia è stata questa. Vi auguro un buon natale, buone feste e un nuovo inizio per noi tutti.


# 416    commento di   Manuel San Benedetto Po - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 18:40

http://pari-opportunita.forum-attivo.net APPELLO DI ESTREMA IMPORTANZA!!!! FORUM NAZIONALE PARI OPPORTUNITA'... PARTECIPATE NUMEROSI. http://pari-opportunita.forum-attivo.net


# 417    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 22/12/2009 alle 18:58

Per Grazia ..dedicata a lei,alla sua bravura e alla speranza di leggerla con GB e ognuno di noi INSIEME come all'inzio quando ci siamo conosciuti: "Quando sono uscito di prigione era questa la mia missione: liberare sia gli oppressi che l'oppressore. Qualcuno dice che lo scopo è stato raggiunto, ma io so che non è così. La verità è che noi non siamo ancora liberi, abbiamo soltanto conquistato la libertà di essere liberi, il diritto di non essere oppressi. Non abbiamo ancora compiuto l'ultimo passo del nostro viaggio, ma il primo di un lungo e ancor più difficile cammino. Per essere liberi non basta rompere le catene, ma vivere in un modo che rispetti e accresca la libertà degli altri. Il vero test della nostra fedeltà alla Libertà è solo all'inizio. Ho percorso questo lungo cammino verso la Libertà, ho cercato di non vacillare, qualche volta ho compiuto anche passi falsi. Ma ho scoperto il segreto che dopo aver scavalcato una collina, ci si rende conto che ce ne sono ancora molte altre da superare. Sento la stanchezza e mi sono preso un momento di riposo, per dare un'occhiata alla vista che mi circonda, per guardare indietro alla strada che ho percorso. Ma posso riposare poco, solo un momento, perché con la Libertà vengono anche le responsabilità, e mi preoccupo di non indugiare, perché il mio cammino è lungo... E non è ancora finito. (Nelson Rolihlahla Mandela)


Marco Travaglio, lei è sublime!! Siamo tutti con Lei!


Un passaparola di 30 minuti sarebbe l'ideale!


# 420    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 23/12/2009 alle 0:1

# 406 commento di Manuel S >>Valuterò se scrivere alla redazione... loro avranno l'email di quello che mi ha clonato... ehh come no, magari dando la caccia a una mailbox dall' altro capo della terra, registrata via 5 proxy sparsi per il globo: operazione Maunel S, dalla Cina con bruciore (posteriore) :D Vedi pirlonzo, se ti muovevi prima evitavi la seccatura, invece sei un babbeo e adesso questo si divertirà alla facciazza tua :) Strano per un ESPERTONE del tuo calibro ROTFL Chiama zio Scarpi, così apre una rogatoria intercontinentale per il nick di manuelino piccolino, e dopo scrive "Il ritorno del piccolo citrullo" naturalmente dedicato a te :D ciao piccolo, è la troppa mano di fatima che ti ottunde


a 327 idem carisma zero infatti quando è andata in onda per la prima volta sulle reti la pubblicità di forza italia ho riso e ho detto chi saranno quei tre... che votano un partito come questo... qualsiasi parola che dice quell'uomo risulta plasticata. chissà cosa penserà realmente dei suoi elettori...se la riderà


Grazie a chi ha votato e spianato la strada a queste nullita´che stanno al governo!


Caro Marco, la tua rigorosa perseveranza, dopo gl'ignominosi attacchi subiti dai mediocri servi che purtroppo assomigliano a troppi Italiani, mi fanno sentire il desiderio di lottare e lottare e lottare. Perciò io ti devo riconoscenza, poichè tu sei tra gli ultimi baluardi dell'onestà intellettuale rimasti in Italia. Ma il mio rispetto, enorme, risulta infinitamente però troppo piccolo per ringraziarti delle tue fatiche. Ti voglio il bene che ho voluto a persone come Gandhi; purtroppo l'unica possibilità per gli esseri umani di esser onesti è far parte della piccola schiera fuori dal coro, e ciò costa sempre, tanto, lo si paga... Io nel mio piccolo ti seguo e faccio del mio ed anch'io fatico... ma così è! Tanto ci sarà sempre la gente che arriverà "a mettere l'eskimo dopo, e non vent'anni prima", per dirla col caro Guccini. FIRMATO: una maestra CINZIA, che tenta di far indossare subito l'eskimo ai suoi alunni... rigore, onestà e trasparenza. Ciao e BUONSEMPRE!


L'abbiamo scampata bella!!! Marco, non ci provare proprio, nemmeno a pensarlo, di andare da Emilio Fe...ops, sorry....volevo dire da Bruno vespa, sennò ti ripudio!!!.....No vabbè, non potrei mai.....ma tu non ci andare, eh?!


ma ve le immaginate le dichiarazioni degli esponenti di destra se a subire l'aggressione sarebbe stato, chesso', travaglio? penso che le frasi sarebbero oscillate tra il sarcasmo e la soddisfazione. e gli italiani ad applaudire...


Di cosa ti lamenti, Travaglio. Non fate così anche ad Annozero? Ti ricordi quando nel 2008 avete invitato Eugenio Benetazzo? Da 15 minuti pattuiti per parlare anche del signoraggio, i tuoi compari l'hanno ridotto a 3 minuti e mezzo! Prima di parlare male di Vespa pensa a te e ai tuoi compari di merende! Vespa oggi e va bene. Ma voi di Annozero lo fate da anni! Grande esempio di umiltà. Ma vergognatevi, uomini e giornalisti fasulli!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti