Commenti

commenti su voglioscendere

post: Fine anno

La buona notizia e’ che nella clinica svizzera di Gravesano rimetteranno in sesto il setto nasale del Cavaliere, gli riaggiusteranno l’incisivo, il massiccio facciale, la guancia, e l’umore. Il quale  umore gia’ in queste ore natalizie vibra verso l’amore evangelico dove e’ il perdono che fiorisce e il solo dolore ammesso e’ quello a fin di bene, che ravvede l’avversario e in subordine il resto dell’umanità, cioè il corpo elettorale. Del resto sono “i valori cristiani” a ispirare l’azione del suo governo. Lo ha scritto di suo pugno al Papa in un sofferto messaggio privato, tanto intimo da essere diffuso tramite l’agenzia Ansa in queste ore sante. Il temuto Massimo Tartaglia rimarra’ in carcere non si sa se per scongiurare il pericolo di fuga, o di inquinamento delle prove o di ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


#53, Ender Caro Ender (mi chiamo Alfredo, "Fredo" per tutti, in famiglia...), è, già, successo: ti ricordi la marcia dei 40.000, mi pare fossero, vale a dire, gl'impiegati della F. I. A. T. che sono scesi in piazza, a Torino, per protestare contro lo sciopero ininterrotto degli operai? E' storia del dopoguerra. Si capisce che fece scalpore, anche perché si pensava agl'impiegati come a dei grigi burocrati in giacca e camicia bianca ma incapaci di pensare con la loro testa. E invece... Ma la mia domanda , che ti faccio, è questa: che cosa ci vanno a fare due milioni di persone in piazza per protestare... contro l'opposizione??? Quale sarebbe il senso di questa protesta fantasmagorica, mi sfugge. La piazza può non piacere, de gustibus non disputandum est, tuttavia, è vero che è l'unico strumento che ha il popolo per fare sentire il proprio dissenso. Una cosa ti aggiungo. Ho sentito anche io dire - riporto il tuo virgolettato: Mr. B disse qualcosa come " se due milioni sono in piazza a protestare, vuol dire che 58 milioni sono a favore". Non ci credere, quando circa 2.000.000 di persone scendono in piazza contro di te o me, fidati che ci fischiano un bel po' le orecchie e non stiamo molto bene. Poi, sulla copertura dei media, ha ragione "Edededed", tuttavia, mi pare di avere visto che per esempio RAINEWS24, ma anche SKY, RAITRE e tutti i NETWORK DI REPUBBLICA sono diventati democratici e li si può vedere tutto. E' già qualcosa, no?


# 56    commento di   Edededed - utente certificato  lasciato il 24/12/2009 alle 22:18

@commento # 54 Altri mezzi DEMOCRATICI: S'INTENDE, non ve ne sono. Se li trovate all'interno del nostro Ordinamento, informatemi che ci tengo. ************* Condivido, seppur si deve vedere il lavoro nel lungo termine, il progetto di Beppe..ripartire proprio dal locale..dal piccolo, medio e grande comune La struttura creata con un tipo di sviluppo come ultimamente abbiamo verificato, e non solo un problema dell'Italia, e' probabilmente vicino ad un collasso in molti sensi Anche l'economia, enormemente al di sopra della dimensione umanamente comprensibile e che l'individuo deve SUBIRE fidandosi di sondaggi, statistiche ed un insieme di taroccabili cifroni, va riscoperta proprio partecipando alle attivita' locali..che hanno anche rilevanza economica.. Ripeto..e' un lungo ed arduo cammino, ma le **chimere** del **c'e' sempre il sole da Pippo e Pluto e Paperino se CORRI**, tali si sono rivelate ed esiste una corrente feroce, ora disperata nel consumismo esasperato, che agisce molto mediaticamente per creare ulteriori assuefazioni ad inutilita' sconcertanti.. Malattie di ogni genere che ne derivano ed una intera catena di eventi che, quando si esauriscono in quanto progettati con limitata durata, non esiste molto, ma popoli malati.. Parte tutto, e' una mia opinione, naturalmente, dal distacco dal locale
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=12


Se devo dire la mia opinione personale, almeno io, prevedo che, nel 2010, i nodi verranno al pettine. Quelli veri, s'intende: crisi economica, P. I. L., debito, disoccupazione, cassa - integrati, precari, fuga dei cervelli e così via. Lo affermano i maggiori studiosi delle Università U. S. A. Attenzione, però, perché i dati potrebbero andare in entrambe le direzioni... Ho, già, letto le prime dichiarazioni di alcuni politici al riguardo, ma sono ancora "di facciata" Ci vorrà qualche mese per capire... di che cosa dobbiamo vivere o morire. Certo, se poi mi parlate dell'ultimo gossip su britney spears, beh, quello lo ignoro.


# 58    commento di   Ender - utente certificato  lasciato il 24/12/2009 alle 22:36

@Alfredo #56 come ho detto altre volte, il PDL, in questa legislatura sta facendo il benessere di una parte della popolazione, o almeno lo sta facendo credere, e costoro sono soddisfatti. E l'opposizione che non sta facendo il proprio lavoro. Succederebbe che una parte dei cittadini scenderebbe in piazza contro l'altra parte dei cittadini....inquietante. Il senso di una protesta contro i propri rappresentanti dell'opposizione è togliere loro l'avallo, perchè il silenzio, per l'ipocrita dirigenza, è consenso. Farlo contro il governo vuol dire che la cosa si sgonfierebbe con le noiose frasi tipo "la protesta fa parte della dialettica democratica".


#59, Ender Hai molte ragioni, tuttavia, secondo me, il tuo piccolo "errore" (scusami se te lo dico) sta nel fatto di considerare la piazza come una forma di protesta contro... il P. D. L., o chi vota a destra Chi va in piazza... Protesta contro il Governo! Di qualunque "colore" esso sia in quel dato momento storico Sull'argomentazione che il ricorso alla piazza sarebbe diventato, poi, ... inutile? Beh, io non ci credo: la storia degli ultimi 15 anni è piena di esempi, leggi o proposte di leggi bloccate dalla protesta di piazza: pensa all'ARTICOLO 18, ma Funzione pubblica, sistema pensionistico, e via dicendo. E poi, Ender, quali altre soluzioni proponi? La piazza, dai tempi dell'Antica Grecia, è l'unico strumento democratico dovre esprimere il dissenso. C'è poco da fa', altri non ne ve ne sono... e non li posso inventare io questi.


Forse mi è sfuggito, ma non ho visto, ne su questo blog e ne sul IL FATTO Q, neanche una riga dedicata al movimento a 5 stelle di Grillo Papi dice ai suoi di regalare tessere e il pd si autobrucia grazie a inciuci e vuoti cosmici Che si fa? Il trio qui ha dimenticato Grillo?


# 61    commento di   Ender - utente certificato  lasciato il 24/12/2009 alle 23:4

@Alfredo #60 io non sono contro la piazza, ho dei dubbi che possa funzionare in questa attuale situazione. La piazza funzionava quando l'informazione ne dava conto riportando i fatti. Hai notato come le ultime manifestazioni di piazza siano state tutte, ma proprio tutte, distorte dagli organi di comunicazione di massa? Il V day, il V2day, piazza Navona, il noB Day, ecc. ecc. La piazza per funzionare deve avere i riflettori, e, qualunque dittatore lo sa bene, "se non si sa, non esiste, se si viene a sapere, la si criminalizza. Ecco anche perchè c'è stato l'accaparramento dei mezzi d'informazione e la demonizzazione di quei pochi ancora non allineati. Dico solo di cambiare strategia invece di incaponirsi su una che non da risultati.


Tanti auguri di buon natale a te Pino, a Marco e al grande Peter.


Indispone, mi manda di traverso il panettone. Ma perché non tace.


#62, Ender Caro Ender, Già, si capisce che piacerebbe anche a me sapere quali siano queste strategie nuove, come si fa a inventarle, e poi, a "pubblicizzarle", farle conoscere... Magari, ci candidano anche a noi per il premio Nobel: per la gloria, in Italia, quella no, si sa, già, che possiamo ottenerla solo dopo essere morti, qui... Tuttavia, se conosci uno strumento democratico, alternativo alla piazza, dimmelo. Se ci pensi bene, ti accorgi che... non c'è, purtroppo.


Forse sarebbe per la piazza, ma per la piazza del Duomo a Milano.


#62, Ender Poi, la piazza... c'è piazza e piazza Guarda in Francia: lì sono scesi in piazza in MILIONI x settimane i camionisti, per esempio gli studenti contro il c. p. e., è un altro esempio i cassa - integrati solo che in francia scendono in piazza x una settimana o più, mettono a soqquadro il tutto e guarda che il cpe è stato ritirato, sono successe cose


amen...




I migliori Auguri di Buon Natale al Grande Marco Travaglio, agli amici de "Il Fatto, ai presenti, e alle rispettive famiglie... AUGURONI!!!


# 70    commento di   Ender - utente certificato  lasciato il 24/12/2009 alle 23:53

@Alfredo #66 ormai è mezzanotte, certo non abbiamo una grande vita sociale se stiamo qui....ora :( Lo strumento democratico c'è, ognuno dei deputati/senatori si porta, mediamente, in tasca una delega in bianco di almeno 20000 italiani, sono loro che debbono agire in mia rappresentanza, non debbo essere io a scendere in piazza. Ma non lo stanno facendo, e, mi viene da dire meno male... Quando decidono di fare qualcosa aprono il pollaio alla volpe. Allora io insisto, non me ne volere, anche dietro input di Travaglio e Grillo nell'organizzare un No PD Day, tranquillo che la stampa ne darebbe conoscenza. Abbiamo idee diverse e questo è un bene. Per sdrammatizzare, lo sai che adesso ci sono un sacco di leghisti che stanno facendo regali ai propri figlioli nel nome di un palestinese? Stasera accolgono nei loro cuori un extracomunitario, domani lo cacciano dalle loro città..... Una serena notte di Natale a te ed a tutte le donne e gli uomini di buona volontà che frequentano questa piazza virtuale.


Caro Marco, Buon Natale a te, a Pino, A Peter e vi ricordo che: Articolo 12, Comma 1 «L'unico motivo valido per chiedere il congedo dal fronte è la pazzia.» Articolo 12, Comma 22 «Chiunque chieda il congedo dal fronte non è pazzo.» Quindi state traquilli non siete voi ad esser pazzi, è il mondo ad esser folle.


# 64 commento di carlo - lasciato il 24/12/2009 alle 23:28 Indispone, mi manda di traverso il panettone. Ma perché non tace. ################# A chi ti riferisci?


#71, Elder Ecco, vedi, il problema dell'opposizione, o meglio, delle opposizioni è qui: mentre il P. D. L. + LEGA + alleati anche del Sud sono uniti a votare, le opposizioni sono divise adesso, non sapevo che grillo pensava al "No P. D. Day"... Quindi, se ho ben capito, i "grillini" contro il popolo del P. D., e poi, ci sono la sinistra radicale, Rutelli, Casini... Ma, davvero, con questa frammentazione dei partiti e movimenti che sono all'opposizione di Berlusconi e della destra, si pensa di potere vincere? ??? ????? Illusi.


Auguri di Buon Natale a tutti, Ai blogger - amici e farabutti! E pace agli uomini di buona volontà E pure alle donne di ogni età!


Auguri, c'è già una "bomba" A Roma, hanno dato una spinta al Papa che è caduto per terra, poi, si è rialzato il livello che si è raggiunto in italia è... a tal punto indecente ormai che viene da ridere x non piangere


Il Buon Gomez da L'Antefatto "Spiare e colpire": i dossier e la regia di Berlusconi 24 dicembre 2009 Nessuno di loro ci sta a rimanere con il cerino in mano. Hanno spiato, certo. Hanno creato dossier e schede su quelli che Silvio Berlusconi considerava i suoi nemici. Hanno consultato fonti aperte e fiduciarie. Hanno archiviato documenti in cui si ipotizzavano interventi per "disarticolare", "neutralizzare", "ridimensionare" e "dissuadere", anche con "provvedimementi" e "misure traumatiche", i presunti avversari del premier. Forse hanno addirittura organizzato pedinamenti e disposto intercettazioni telefoniche. Ma di sicuro non lo hanno fatto di loro iniziativa. Avevano ordini precisi. Disposizioni che arrivavano dall’alto. E, se mai adesso fossero processati, potrebbero parlare. Per questo il presidente del Consiglio, all’ultimo momento ha deciso di coprire con il segreto di Stato le attività dell’ex direttore del Sismi, Niccolò Pollari, legate all’ufficio disinfomatjia dei servizi segreti militari, scoperto a Roma, il 5 luglio del 2006 dalla Digos di Milano. Per questo l’uomo che dirigeva quel centro analisi, l’ex consulente di don Luigi Verzé, Pio Pompa – incredibilmente diventato prima uno 007 e poi un collaboratore de Il Foglio di Giuliano Ferrara – ha pure lui chiesto che il segreto, controfirmato da Berlusconi, blocchi di fatto l’inchiesta su quelle schedature di stile vetero-cecoslovacco. Un’indagine che a Perugia era a un passo dalle richieste di rinvio a giudizio, ma che adesso è invece avviata verso un binario morto. L'articolo completo segue al Link copiato qui sotto http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2406865&yy=2009&mm=12&dd=24&title=spiare_e_colpire_i_dossier_e_l Buona Lettura
http://edededed.ilcannocchiale.it/


anche al Papa gli hanno dato un cuccìo e lo hanno sbattuto per terra, è vero, c'è già scritto anche sul Corriere.it


Dall'Ottimo Pino Corrias, a cui vanno i migliori auguri Estraggo dal Tema Il dialogo – benedetto in queste ore da Luciano Violante, Nicola Latorre, Antonio Velardi, Giuliano Ferrara, Marcello Dell’Utri e l’involontario Filippo Graviano - lavorera’ all’immunita’ perpetua del Cavaliere. Niente piu’ magistrati a ficcare il naso nelle parcelle dell’avvocato David Mills, negli affari americani di Frank Agrama, nella permanenza arcoriana della buonanima di Vittorio Mangano, nella vita privata di giovanissime promesse della politica italiana istruite dal mitico Topolanek ai valori cristiani nei bungalow di villa La Certosa. Auguri. E sull'On Violante Il Virus di Pinocchio L’inoculazione del suddetto virus, avviene al momento dell’investitura di ogni cittadina/ino per ogni incarico pubblico Un aspetto molto evidente di detto virus, e’ la sua enorme capacita’ di generare VOLTAGABBANESIMI e METAMORFOSI, colloquialmente chiamate **svolte ideologiche dal Nord al Sud Non Stop** L’On Violante ha ogni esperienza e conoscenza per gestire il suo incarico costituzionale in modalita’ **DO THE RIGHT THING** ..fai la cosa giunta (si intende per il Paese) E poi il Virus e suoi effetti, Machiavellici in un senso, esplodono Il discorso del 2003 Nel 2003, dichiarò, durante una seduta parlamentare, in qualità di capogruppo dei DS alla Camera, che il centrosinistra aveva dato nel 1994 la garanzia piena a Berlusconi e a Letta che le “televisioni non sarebbero state toccate” con il cambio di governo. Inoltre “ascrisse il merito” al centrosinistra di non aver fatto nulla riguardo il conflitto di interesse, di aver dichiarato eleggibile Berlusconi nonostante una legge che nega l’eleggibilità per i concessionari dello Stato e di aver aumentato di 25 volte il fatturato Mediaset. Sempre molto pacato nei toni viene, da molti, considerato il ponte di collegamento per le questioni sulla giustizia tra il Pd e il Pdl
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Ormai, non mi stupisco più di niente... Se io fossi Travaglio, non farei l'eroe e accetterei la scorta




«Dopo quanto accaduto in Piazza del Duomo il clima politico sembra cambiato, e cambiato in meglio: si è certamente rasserenato e la stragrande maggioranza degli italiani si è iscritta a quello che qualcuno ha chiamato ironicamente partito dell'amore» Massimo Tartaglia ha fatto il miracolo; ministro subito!


(La citazione è, per chi non lo sapesse, di Berlusconi)


Un piccolo saltino indietro, nuotando tra le tante malefatte del mondo che ruota attorno all'Omino..chi lo tiene veramente al GUINZAGLIO, ora piu' che mai, nel Partito dell'Amore Dal Blog de L'Antefatto, Peter Gomez ** Restano però i fatti e i documenti. Carte che raccontano come tra il 2001 e il 2006, il governo Berlusconi abbia utilizzato i servizi per fare politica, avvelenare l’informazione, controllare o pagare i giornalisti (Renato Farina), spiare i giudici, il movimento dei Girotondi e una serie di esponenti dell’opposizione. Decine e decine di persone e di associazioni che nei computer di Pompa erano catalogate con degli acronimi e delle sigle: Furio Colombo, per esempio, era "Rioco", Magistratura democratica era "Traca", l’allora segretario della Federazione nazionale della stampa italiana, Paolo Serventi Longhi, era "Svli", il magistrato Juan Ignazio Patrone, all’epoca segretario di "Medel", l’associazione europea dei giuristi democratici, era "Jne". L’analista di Pollari che, in una lettera indirizzata al premier si descriveva come un suo “collaboratore fedele e leale”, aveva pronto un nomignolo per tutti. Ecco dunque che nel siglario l’ex capogruppo dei Ds al Senato, Cesare Salvi, diventa "Vli", l’ex membro del Copaco (il comitato di controllo sui servizi segreti), Massimo Brutti viene indicato come “Tti”, mentre Luciano Violante è "Nte". Articolo completo al Link copiato qui sotto http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2406865&yy=2009&mm=12&dd=24&title=spiare_e_colpire_i_dossier_e_l
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Un piccolo saltino indietro, nuotando tra le tante malefatte del mondo che ruota attorno all'Omino..chi lo tiene veramente al GUINZAGLIO, ora piu' che mai, nel Partito dell'Amore Dal Blog de L'Antefatto, Peter Gomez ** Restano però i fatti e i documenti. Carte che raccontano come tra il 2001 e il 2006, il governo Berlusconi abbia utilizzato i servizi per fare politica, avvelenare l’informazione, controllare o pagare i giornalisti (Renato Farina), spiare i giudici, il movimento dei Girotondi e una serie di esponenti dell’opposizione. Decine e decine di persone e di associazioni che nei computer di Pompa erano catalogate con degli acronimi e delle sigle: Furio Colombo, per esempio, era "Rioco", Magistratura democratica era "Traca", l’allora segretario della Federazione nazionale della stampa italiana, Paolo Serventi Longhi, era "Svli", il magistrato Juan Ignazio Patrone, all’epoca segretario di "Medel", l’associazione europea dei giuristi democratici, era "Jne". L’analista di Pollari che, in una lettera indirizzata al premier si descriveva come un suo “collaboratore fedele e leale”, aveva pronto un nomignolo per tutti. Ecco dunque che nel siglario l’ex capogruppo dei Ds al Senato, Cesare Salvi, diventa "Vli", l’ex membro del Copaco (il comitato di controllo sui servizi segreti), Massimo Brutti viene indicato come “Tti”, mentre Luciano Violante è "Nte". Articolo completo al Link copiato qui sotto http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2406865&yy=2009&mm=12&dd=24&title=spiare_e_colpire_i_dossier_e_l
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 85    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 0:34

@275 (post precedente) @Ed, detto anche er curvarolo. Mortaccix se estrae il cicciuzzo con fuso orario a se stante. Ciao svicolatore professionsta, perchè mai non rispondi mai a una domanda? Non ne hai (sufficiente) zucca ? Il piano di conumicazione non ti dà margine? Tu surella è occupata? Inzii a realizzare che non otterrai mezzo euro casua voilazione del contratto da piaazzistello? Ti rendi conto sol'ora (direbbe il tuo toscanello) ch hai scritto una mostruosa srie dibanalità sulla tibbu? Ti sei reso conto di quanto spesso dei andato OT (argomento, latino,congiuntivi)? Hai forse realizzato (tu ammerricano) cosa significhi cleptomane? Ti sei reso conto che se cito "tropo spesso" = due volte Ron forse vi è (direbbe il tuo toscano) una ragione? Hai realizato che mi stai superando in errori di battitura? Ti sei reso conto che il teppistello da gradinata che "DEVe ATTACCARE di continuo" potresti esser tu? Ti è noto che discettare di "lato B" è ormai obsoleto? - Seguirà con estratti_ su Facci (non tiro all'arco) e voledo a nche sgarbi(leggebdarle le visite di grillescion a ca' sgarbi in ferrari prius) Ciao per ora, buffocnello svicolatore con-fuso. E Buon Natale.




Il papa spinto a terra da una donna , si dice disturbata mentale. speriamo non dica che vota IdV!






Dal Blog del Buon Beppe Estraggo, "Buon Natale ai disoccupati, ai padri di famiglia senza lavoro, ai precari lasciati a casa a decine di migliaia, ai detenuti uccisi in carcere senza giustizia, ai lavoratori che passeranno le feste sui tetti per difendere la loro azienda, agli studenti senza un futuro, ai ricercatori senza fondi, ai malati senza assistenza e ai loro familiari che si sostituiscono giorno e notte allo Stato, ai giudici che fanno ancora i giudici, ai giornalisti che fanno ancora i giornalisti, agli insegnanti che fanno ancora gli insegnanti, a coloro che pagano tutte le tasse anche per chi non le ha mai pagate e viene condonato da Tremorti con un miserabile 5%, agli emigrati che vengono derisi a causa del loro Paese, agli emigrati il cui conto corrente è stato svuotato dallo Stato attraverso i conti dormienti, agli emigrati che si fanno passare per greci, francesi, spagnoli per la vergogna, agli italiani che tengono ancora in vita il Paese con la loro testardaggine: operai, impiegati, imprenditori, a chi ha perso il TFR e a chi perderà parte della pensione dall'anno nuovo, alle mamme delle città più inquinate del mondo e ai loro bambini con la tosse cronica, a chi viaggia per lavoro e non sa mai quando e se arriverà, ai morti di Viareggio, dell'Aquila, di Messina etc etc Il Link per il TEMA completo http://www.beppegrillo.it/2009/12/buon_natale_da_beppe_grillo.html#comments E Buone Festivita' alle Bloggare Buone ed ai Bloggari Buoni..al resto, un GRILLESCO VAFFA da estendere ai Mandanti Occulti che pagano
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Seguito del commento # 91 Buon Natale ad Antonio Di Pietro, lasciato solo come un bersaglio da un'opposizione che si è venduta da almeno vent'anni A Travaglio definito "terrorista mediatico" da un vecchio piduista Alla Gabanelli che ci precipita ogni domenica nello sconforto di vivere in un Paese dominato da ladri e farabutti Ai preti che fanno sentire ancora, alta e forte, la voce di Cristo: Ciotti, Gallo, Farinella, Zanotelli A chi si è messo l'elmetto ed è uscito fuori, armato solo della sua indignazione, a far sentire la sua voce Ai Meet Up che cambiano in silenzio il Paese Ai ragazzi e alle ragazze delle liste civiche che si battono e fanno cose meravigliose A chi si incazza ogni volta che vede un sopruso e non china la testa e reagisce senza pensare alle conseguenze Ai cittadini delle "agende rosse" e a Salvatore Borsellino che pretendono la verità sulla strage di Capaci A Greenpeace e a tutti i movimenti che si oppongono alla follia del nucleare A tutte le organizzazioni di volontariato che sono la vera struttura portante del Paese: senza di loro si fermerebbe in pochi giorni. Ho forse dimenticato qualcuno e me ne scuso in anticipo." Buon Natale da Beppe Grillo.
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Ricordate la blogger che scriveva qui, la bischera cubana, oppure prima si firmava cri favati, che fine ha fatto? C'entra niente con il papa??


# 93    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 1:6

# 89 commento di Edededed Auguri di Buon Natale a tutti, Ai blogghers - amici e farabutti! Mi trovi d'accordo, perua volta, Aggiungrrei però gli svicolatori professionisti. Buon natale.


# 94    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 1:20

@92 commento di Edededed giusto, auguri a cappuccetto rosso.


Dalle memorie dell'Omino che continua la sua fuga e latitanza dal rispondere davanti alla Legge, per le sue **esuberanze** del tutto da non Uomo di Stato 24/12/2009, ore 14:50 - Tirato in ballo il privilegio per non risponderne alla legge Berlusconi si nasconde dietro l'immunità contro l'Espresso di: Antonio Rispoli MILANO - Visto che quando deve rispondere dei reati che ha commesso si crea leggi AD PERSONAM, figurarsi se Silvio Berlusconi non si rifugia dietro l'immunità garantitagli dall'articolo 68 della Costituzione, appena può. Come ha fatto ieri, davanti al Giudice del Tribunale Civile di Milano. Infatti il gruppo Espresso ha citato Berlusconi per danni, per le parole prounciate all'assemblea dei giovani industriali a Santa Margherita Ligure. In quella occasione il premier indicò le pubblicazioni del gruppo L'Espresso - il quotidiano La Repubblica e il settimanale L'Espresso - come EVERSORI, come giornali che CANTANO LA CRISI e così la INVOCANO (e' uno dei Riti di Arcore, di Origini VooDoo ndr, suggeritogli da uno dei tanti FOLLI GURU di cui si attornia, per scacciare il malocchio che lo perseguita...)invocano, invitando contemporaneamente gli imprenditori a non fare pubblicità sulle suddette pubblicazioni. L'articolo comple al Link copiato qui sotto http://www.julienews.it/notizia/politica/berlusconi-si-nasconde-dietro-limmunita-contro-lespresso/38699_politica_0.html Buona Lettura, In nomine Patris et Filii Spiritus Sancti
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 96    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 1:27

> Buon Natale da Beppe Grillo. No, grazie.


# 97    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 1:36

>berlusconi-si-nasconde-dietro-l' immunita-contro-lespresso Vedere alla vocè cappuccetto red.


Dal Blog del Buon Messora Giampaolo Giuliani prosciolto dal procurato allarme Le ricerche condotte da Giampaolo Giuliani hanno provocato una delle più feroci polemiche vissute da questo paese negli ultimi anni. Giampaolo è passato dall'accusa di ciarlataneria alla seggiola del banco degli imputati, mentre la mano ispirata di Dio distruggeva le sue apparecchiature eretiche, affinchè la purezza e il candore immacolato del popolo abruzzese venisse preservato da ogni peccato. Oggi, la magistratura ha sancito che ogni accusa inerente al presunto procurato allarme circa i fatti di Sulmona è da considerarsi decaduta. Di più, il Gip di Sulmona, Massimo Di Cesare, ha rilevato la generale attendibilità che la comunità scientifica conferisce alla correlazione tra l'emissione di gas radon e l'eventualità che si verifichino forti terremoti. Due pesanti fendenti inferti ai detrattori di Giampaolo Giuliani, ai quali l'onestà intellettuale dovrebbe ora suggerire di porgere se non altro le proprie scuse per la lunga sequela di interminabili e infamanti accuse protrattasi nel corso degli ultimi nove mesi. Al Link l'intero articolo ed intervista http://www.byoblu.com/post/2009/12/23/Giampaolo-Giuliani-prosciolto-dal-procurato-allarme.aspx Buone Festivita' pertanto al Buon Giuliani, che le merita
http://edededed.ilcannocchiale.it/




E' Natale-Madre Teresa di Calcutta E’ Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. E’ Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro. E’ Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società. E’ Natale ogni volta che speri con quelli che disperano nella povertà fisica e spirituale. E’ Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. E’ Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri.


# 101    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 2:2

# 15 commento di Alessandra De Rossi - lasciato il 24/12/2009 alle 18:40 Scusi, ha ragione forse ho usato termini un po' troppo forti. Ma forse li ho usati volutamente nel senso che non è possibile che "cappuccetto rosso" continui a predicare la legalità mentre poi se si guarda bene sul suo conto non ha nulla da invidiare alla maggioranza dei parlamentari PDL. Personalmente non ritengo adatta a governare una persona che non è capace di dialogare (non è una battuta sul suo precario italiano) con altre persone, non si può sempre dire di essere contro qualunque cosa dica il partito opposto. Così come non si può far dividere l' opposizione. Faccio un piccolo esempio: alle primarie IDV non ha minimamente cagato i tre candidati PD, non ha minimamente invogliato il proprio elettorato ad andare a votare per poter cambiare faccia ad un partito squallido (PD). Risultato: gran parte dell' 8% che ha votato IDV l' ultima volta ha snobbato le primarie, facendo così mostra di voler "combattere" soli. Atteggiamento che si poteva notare anche in alcune passate manifestazioni PD, del tipo: no noi non veniamo certo con voi del PD. Ma sinceramente Di Pietro come può pensare che il PD (ed i partiti minori) gli dia retta se è lui il primo a mettersi contro? Dunque credo che abbia ragione Alfredo. Il PD che si voglia o no è il più ampio partito d'opposizione, ed anche oggettivamente il più diplomatico. L' unica nostra "arma" è il voto. Conclusione: quando c'è da votare si vota; e se alle primarie c'è occasione di farlo mente poi quasi nessuno di IDV non lo fa? Perchè allora poi si lamentano di Bersani o Franceschini o Marino? Non facevano prima a venire a votare? Non ce l' ho a morte con IDV, ma diciamo che lo preferirei enormemente se il leader non fosse Di Pietro, personaggio che proprio non capisco. Prenderebbe molti più voti se stesse dalla parte corretta, cioè a destra. A sinistra c'entra proprio poco obiettivamente.


# 102    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 2:3

PS: plisv, se ho commesso errori di battitura, sappi che stasera anzi ormai ieri sera, avrò fatto una buona ventina di brindisi...sono giustificata :)


Mussolini chiamava gli avversari "disfattisti". Berlusconi parla sempre di "disfattismo". Sarà casuale? non credo.


# 27 commento di Fredo - lasciato il 24/12/2009 alle 20:4 Ormai, si è capito che l' "anti - berlusconismo" non funziona più... Così, state portando voti al Premier Berlusconi, e poi, ci credo che è tornato a crescere nei sondaggi... Lui cresce nei sondaggi per il lavaggio del cervello che fanno in suo favore in tv in tutte le sue 6 reti a disposizione, persino nei programmi di intrattenimento, e nei suoi giornali. Ormai si sente solo la sua versione su ogni argomento, di quanto è buono, quanto è bravo, quanto è tutto, e la gente ormai ci crede. Perciò non sono d'accordo che sia l'antiberlusonismo a non funzionare più, ma l'informazione sempre più schierata. Anzi meno male che c'è ancora qualcuno che senza aver paura continua ad essere contro di lui!


# 105    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 2:14

Edededed (risposta all' altro post che non avevo visto e che ormai credo non guarderai più) "i tuoi bisogni non sono necessariamente ***I BISOGNI*** indi, gli EDITTI evitiamoli, e la critica e' da lungo tempo che NON la si fa' piu'..si fa' della TIFOSERIA EMOZIONALE ad insulti ed attacchi personali, come in TIBBU e TIBBU docet..tristemente per molti" 1) il mio non è un editto, affatto, è un dato oggettivo. Da quanto è considerato editto essere imparziali nella critica? 2) La critica non si fa più. Appunto. Vorrei che anche travaglio (visto che viene pagato, e pure tanto, per quello che fa) si attenga alla critica, e non ad arringhe spassionate. 3)Ripeto, la questione degli attacchi personali non è soltanto di facci e sgarbi, ma anche sua. E farebbe bene a non rispondere sugli stessi toni di chi lo attacca personalmente, altrimenti non fa altro che abbassarsi al suo livello. Cosa facciamo, come i bambini dell' asilo? (No è stato lui! No ma l' ha fatto prima lui! ecc ecc) Infatti per questo motivo dico che nella puntata di annozero è stato impeccabile, ma dovrebbe farlo più spesso. Insomma è così rinomato e famoso anche e soprattutto perchè ci si aspetta molto da uno come lui. Ultima cosa Fidati non sto diventando berlusconiana a mia insaputa, curiose però queste tue diagnosi a distanza. Credo di essere molto più cosciente e responsabile di quanto tu creda..


E dal PANE al PANE e VINO al VINO Academy del verace, e non dal sottobosco di CINECITTA', ora in Parlamento ( avolte..quasi mai..ndr) On. Antonio Di Pietro, una buona e dovuta sciabolata, dalla sua eccellente Newsletter e Blog 24 Dicembre 2009 Il mio augurio agli italiani La mia letterina di Natale è stata ripresa da tutti i media, nelle più variegate interpretazioni e distorsioni. Gesù Bambino sicuramente la interpreterà nella maniera che volevo. Mentre la mia letterina è in viaggio, vorrei augurare un Buon Natale agli italiani. Il mio augurio è che riescano ad **ESORCIZZARE** ciò che ogni giorno non và nella loro vita quotidiana, protestando ed appellandosi ai diritti di cittadini per riprendere il controllo della loro dignità, perchè è da questa che si ricostruisce il Paese. Auguro ai cittadini onesti di **ESORCIZZARE** -chi gli sottrae il diritto al lavoro -chi paga il 5% di tasse mentre loro hanno pagato il 50% -chi legge il Giornale e ascolta il Tg1 -chi sfoglia 'Chi' dal parrucchiere e non perde una puntata de il 'Grande Fratello' -chi paga la mazzetta in ragion della real-economy -chi esalta il compromesso come strumento della ragion politica --chi stampa menzogne con i contributi pubblici -chi specula sull’acqua che è un bene comune -chi ipoteca la vita con una centrale nucleare -chi si proclama salvatore mentre porta il Paese sempre più in fondo alla crisi. Auguro ai cittadini di ritrovare la capacità di valutare criticamente la notizia e non di subirla -di non pensare alla politica come qualcosa che non li riguarda --di ribellarsi al taxista che sussurra che "niente va bene" e poi vota Pdl o alla vecchietta che piange mentre guarda Emilio Fede -oppure ancora al moderato riformista che, mentre l’Italia cola a picco, aspetta un segnale dall’opposizione titubante che non vuole diventare alternativa di governo. Un augurio di Buon Natale agli italiani perché si li
http://edededed.ilcannocchiale.it/




@ commento # 106 1) il mio non è un editto, affatto, è un dato oggettivo. Da quando è considerato editto essere imparziali nella critica? >>>>E' fuori dalla esperienza umana la imparzialita': difficile abbracciare il PARZIALE e l'OGGETTIVO..e non realizzare che una OPINIONE e' solo una OPINIONE ed i TUOI BISOGNI non sono la rappresentazione ASSOLUTA di cio' che il BISOGNO e' e significa..c'e' una differenza si puo' scivolare nell'OPINIONISMO non OPINABILE..indi..ENCICLICA..od EDITTO..salvo restando il lato oggettivo ********** 2) La critica non si fa più. Appunto. Vorrei che anche travaglio (visto che viene pagato, e pure tanto, per quello che fa) si attenga alla critica, e non ad arringhe spassionate. >>>sempre tue OPINIONI sul come il Buon (ed ESTREMAMENTE CORAGGIOSO...) Marco presenta e documenta.. Il termine **ARRINGA** e' molto di poco gusto..NON hai idea di cosa l'arringa sia...(da non confondere con le affumicate..dicasi..le aringhe..) 3)Ripeto, la questione degli attacchi personali non è soltanto di facci e sgarbi, ma anche sua. >>>siamo ad un BIVIO..metti sullo stesso piano DUE MONDI..ti e' permesso di farlo, ovviamente..resta il FATTO... DUE MONDI in antitesi in e per tutto ***** E farebbe bene a non rispondere sugli stessi toni di chi lo attacca personalmente, altrimenti non fa altro che abbassarsi al suo livello. Cosa facciamo, come i bambini dell' asilo? (No è stato lui! No ma l' ha fatto prima lui! ecc ecc) Infatti per questo motivo dico che nella puntata di annozero è stato impeccabile, ma dovrebbe farlo più spesso. Insomma è così rinomato e famoso anche e soprattutto perchè ci si aspetta molto da uno come lui. >>opinabile la prima parte..non e' facile..ma se ti rivolgi ad uno SFASCIACARROZZE..e' utile dialogare sulla base dello SFASCIACARROZZESE..idioma in forte ascesa.. e TRASH Aspettarsi da MARCO non va generalmente deluso: c'e' dell'altro nelle tue aspettative..e vedo to
http://edededed.ilcannocchiale.it/


@ commento # 105 Ormai si sente solo la sua versione su ogni argomento, di quanto è buono, quanto è bravo, quanto è tutto, e la gente ormai ci crede. *********** Un lucidissimo inizio di analisi che descrive molto bene il preponderante MONOPOLIO mediatico dell'Omino, e poi...??? INASPETTATO QUANTO PREVEDIBILE TONFO che si riassume in poche parole, ma estremamente indicative ******* e la gente ormai ci crede. ******* La GENS...la Gente.. quante cose si scrivono e quanti progetti piu' o meno faraonici si sono sempre costruiti con la NON-RAPPRESENTAZIONE della Gente e loro vero pensare.. Al compatto e sincronizzato schieramento del POTERE QUASI monopolistico dei MEDIA, si aggiunge un piccolo ufficio statistiche che DISEGNA in ambiente pseudo-accademico (la statistica, vicina alla numerologia...ndr) Li' si ELABORANO DOGMI a proposito di questa entita..la GENS o la GENTE a cui si dedicano SLOGANS del tipo che cio' che ho estratto sopra rappresenta Difficile, arduo e NON verificabile l'insieme delle OPINIONI VERE della GENS..dappertutto nel mondo..preferibile il creare INCANTESIMI come suggerisce il Buon Beppe..o SLOGANS a cui ci si assuefa e diventano **FATTI**...il carattere e' miracolistico..e come per i DOGMI..si crede o non si crede Buona Interpretazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/




Auguroni a tutti. Le cattive notizie? Quelle non sono nulla a confronto di quanto in lavorazione nelle alte sfere italiane... he he... catastrofisti dilettanti che non siete altro. Dopo aver minato l'economia europea, l'Italia, per mano di nani, mafiofascisti, mediomafiosi, mafiosi etc... dopo aver ostacolato in mille modi l'economia interna (rubando tutta la ricchezza invece di redistribuirla) creando ripercussioni negli ormai non più partners ma fratelli stati europei, si accinge a dare il colpo di grazia che servirà a far fallire il progetto "Europa Unita" e slegare definitivamente l'Italia... per rimetterla a COMPLETA disposizione della MAFIA PATRIOTA. Come tentando di sabottare l'unità europea, Cossiga disse, con fare superiore quasi come volesse anticipare circa future sciagure, utilizzando curiosi enigmi: "... si vuole andare in Europa PERALTRO...." Quando non ci sarà più l'Europa a guastare i programmi della mafia italiana resterà da sistemare soltanto Obama...






A proposito di MISTER UNO-PERCENTO A Hollywood, si legge, Mr. ONE PERCENT..(o mister uan persent) 20 Gennaio 2009 Berlusconi, ''mister unpercento'' Le concessioni radiotelevisive costano al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi l’uno per cento del fatturato che ne ottiene. Avete letto bene. Lo Stato italiano regala da anni alla Mediaset, attraverso RTI, il 99% degli introiti che ne ottiene. Solo l’uno per cento rimane allo Stato. Le frequenze su cui Mediaset trasmette sono dello Stato Italiano che le può dare in concessione a qualunque società ritenga. Mediaset o altre. La logica vorrebbe che la concessione porti principalmente soldi alle casse dello Stato, non ai privati. ********** La ricchezza del signor Berlusconi, dell’imprenditore Berlusconi, deriva da una “graziosa” concessione ottenuta prima da Craxi con un una tantum annua ridicola e poi ****** dal Governo D’Alema nel 1999, con la legge un per cento (pagina 32: legge 488, art.27 comma 9, del 23 dicembre 1999). ****** Legge mai messa in discussione dagli altri Governi che lo hanno seguito, tra cui ovviamente i suoi. Il Link all'articolo completo http://www.antoniodipietro.com/2009/01/berlusconi_mister_unpercento.html
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Interessante la tesi che "l'antiberlusconismo non funziona". La tattica giusta è quella del sonoleggermentecontrarioberlusconismo o dissentofortementeberlusconismo. Come dice Sabina Guzzanti, facciamo opposizione dicendo sempre SI a Berlusconi... A proposito, ma l'attentatrice di Benedetto XVI è una pericolosa islamica o una testimone di geova fomentata dall'odio e da quel pericoloso mandante mediatico di Nuzzi che ha scritto Vaticano S.p.A.?


Causa dell'Espresso: il premier chiede l'immunità MILANO (23 dicembre) - E' arrivata in aula oggi a Milano la causa civile intentata dal gruppo L'Espresso contro Silvio Berlusconi, dopo le dichiarazioni del 13 giugno scorso all'Assemblea dei giovani di Confindustria, a Santa Margherita Ligure, dove Berlusconi invitò gli industriali a interrompere gli investimenti pubblicitari verso i quotidiani catastrofisti e accusò La Repubblica di muovere un attacco eversivo nei suoi confronti. Davanti al presidente della prima sezione civile, Alda Vanoni i legali del premier Vincenzo Mariconda e Giovanni Lombardi hanno sollevato la questione dell'immunità da cui sarebbe coperto un parlamentare per le dichiarazioni espresse. Il giudice ha fissato per l'8 gennaio una nuova udienza per la presentazione delle conclusioni delle parti indicando poi il termine del 23 e del 28 gennaio per il deposito di ulteriori atti. Sulla questione dell'immunità il giudice valuterà se le dichiarazioni del premier sono coperte ai sensi dell'articolo 68 della Costituzione oppure potrà decidere di investire della questione la Camera dei Deputati. Nella causa civile il gruppo L'Espresso è assistito da Francesca Lucchi e da Carlo Federico Grosso. Secondo quanto già annunciato dal gruppo editoriale, L'Espresso ha inoltre avviato sulla vicenda anche un'azione penale davanti alla Procura della Repubblica di Milano. http://www.ilmessaggero.it/articolo_app.php?id=25045&sez=HOME_INITALIA&npl=&desc_sez= PS L'immunità da cui sarebbe coperto un parlamentare per le dichiarazioni espresse è compatibile se tali dichiarazioni si riferiscono nell'esercizio delle sue funzioni politiche; ma in questo caso investono la sfera del privato nell'interesse diretto commerciale delle sue aziende private. Il conflitto d'interesse irrisolto riemerge sempre!


Ha detto via telefono alla cena di Onna: - Sconfiggeremo la Mafia. Ora, mi chiedo: -Come può sconfiggere il Male della Mafia se se n'è servito, se è stato sostenuto con i voti di Cosa Nostra e dei suoi Affiliati? Lo sapeva perfino..... Parla Mamma Rosa: -"Quella volta lì gli ho dato uno schiaffo" "Io ero nel cucinino , stavo cucinando .Non so che cosa mi avesse detto, io ero un po' arrabbiata e poi mi ha dato una brutta risposta,..non ricordo cosa. D'istinto gli ho dato uno schiaffone.Lui è diventato pallido, ci è rimasto male:-"Mi hai dato una sberla?" ha chiesto allibito. -"Te l'ho data perchè te la sei meritata"... -"Mamma perdonami"... -"E' finito male perchè col tempo ci sono state cose che non spetta a me raccontare.E poi perchè lei è dovuta stare per molto tempo fuori con i bambini, perchè la mafia minacciava di portare via i ragazzi.Silvio è stato avvertito da quello stalliere-Mangano-che era lo stalliere della marchesa(?). Silvio ha preso Arcore e questo è rimasto.Col tempo si vede che questo aveva dei rapporti...non lo so,ed è stato avvisato che la MAFIA voleva portare via i ragazzi.. Allora, di notte, ha preso i bambini , la Carla(1^ moglie), il personale, e li ha portati in Svizzera, prima a Lugano, poi nella Svizzera tedesca e poi in una località nello Stretto di Gibilterra. ...(..). Abbiamo dovuto scappare tutti per questa gente lì, e noi siamo andati nella villa dei nostri parenti, a Caldè, e nessuno sapeva dove eravamo.(...) Dopo, quando son tornati, sa , la lontananza vuol dir tanto! Quando hanno ricominciato ad andare a scuola i bambini, ormai l'unione...si sono divisi, lui ha preso per lei una tenuta in Inghilterra. (...) Veronica, in fondo ha avuto tutto. Ha una casa stupenda.Lei è molto intelligente , ha frequentato l'Accademia d'arte perchè era un'attrice. Con l'aiuto degli architetti e di tutto quello che Silvio le ha messo a disposizione ha fatto restaurare Macherio. Silvio l'aveva presa all'ast


Il suo governo sconfiggera' la mafia? Al momento sembra occupatissimo a sconfiggere lo Stato




Buon Natale Dirlo sapendo tutto quello che succede sembra quasi comico.


buon natale e buon anno


#117, Maria Quelli di Repubblica e dell'Espresso "hanno tirato, troppo, la corda", come si dice, in gergo... Fintanto che quelli del "giornale - partito" hanno un Principe che è in grado di prendere e portare a casa, De Benedetti, beh, fortunati loro, che hanno il sederino parato: meno fortunato lui, ma non è bello ciò che è bello, è bello ciò che piace....


Caro presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, auguri. Te li sei meritati. Sei il mio "eroe". Fintanto che voi altri del "partito - azienda" di Repubblica e L'Espresso avete "il sederino" al caldo e ben coperto dal Principe, l'Ingegnere Carlo De Benedetti, fate presto a fare le 'cattiverìe' contro il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi... Vorrei vedere che faccia fa l'Ingegnere quando il postino suona e dice: "Mister, c'è da firmare...". Auguri e che Silvio ascolti Umberto: occorre fare il federalismo totale, altro che fiscale, sotto Firenze un bel muro, e i meridionali al nord che tornino a casa loro


# 124    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 10:41

Un carico di tonnellate di carbone scaricato nella notte ad Arcore.


# 111 commento di Giampiero Mi spiace ma le cose non sono così semplici, i trattati sono vincolanti e non si possono rompere unilateralmente pena l'isolamento economico (a meno che non si voglia tornare ad una sorta di autarchia da operetta, magari appoggiandosi ai gasdotti putiniani,dalla padella alla brace). Inoltre vi sono accordi a tre (Francia Germania Inghilterra) che garantirebbero comunque la formula europea (a livello economico) lasciando l'Italia e gli altri paesi con debito da default (grecia e italia appunto) con il cerino in mano. A quel punto si aprirebbero scenari terrificanti, con smembramento dell'unità territoriale, probabili processi di balcanizzazione e polverizzazione delle risorse (cose peraltro già viste: la guerra Jugoslava fu essenzialmente un processo, indotto ovviamente, di questo tipo) Crediamo di esser sempre i più furbi, la storia non insegna mai nulla al popolicchio italiota, mentre altri la storia nel bene o nel male la fanno sul serio.


Analisi mia della situazione, criticatemi, pure, se secondo voi prendo un pesce: Si è, già, capito che è come essere alla guerra... Ed è "guerra totale", di annientamento del nemico, qui, siamo Se le opposizioni perdono l'Elezioni Regionali 2010 e, poi, quando ci saranno è da chiederlo a Umberto Bossi, l'unico che può deciderlo, anche le prossime Politiche, temo che per i partiti dell'opposizione ci potrebbe essere ... l'estinzione. resisterebbe forse il 'partito - azienda' di repubblica e l'espresso, occorrerebbe però forse anche domandarsi de benedetti dove li prende .... x la fiat, ormai, la crisi è stato un regalo peggiore della campagna di grecia x l'italia nella seconda guerra mondiale e berlusconi? lui è quello che sta meglio, è diventato anche più sexy con l'occhio nero e il cerotto da combattente... sta meglio, sì, perché ha decine di milioni di uomini e donne dietro, il popolo, che gridano: "Meno male che Silvio c'è!"... però, ha anche i magistrati che ci danno una bella spinta, quindi, anche quella è una barca che oscilla infine, chi ci rimane. basta gli altri gruppi sono già falliti o de - localizzano all'estero, conservando solo il nome,... però, che bel Natale. ma non mi lamento, comincerò a lamentarmi quando ci sarà da riprendere dopo le feste, la Guerra... nei prossimi due anni, qui, in italia si cambia volto del tutto... quale non so, non ho la bacchetta magica


Il Pio On. D'Alema, in un articolo pubblicato sul Corriere della Sera Intervista a l'UNITA': «MAI ELOGIATO L'INCIUCIO» D'Alema: vogliono spaccare il Pd Lo sfogo dell'ex premier: «È in atto una campagna di calunnie. Le mie dichiarazioni distorte a fini politici» Estraggo BERLUSCONI - «Se Berlusconi vuole fare una leggina ad personam ha la maggioranza. Noi abbiamo detto con chiarezza che voteremo contro», dice ancora D'Alema. «Noi non dobbiamo fare nessun particolare dialogo. Siamo in Parlamento e ci stiamo per affrontare i problemi del Paese, confrontandoci con quanti dall'altro schieramento sono stati eletti dai cittadini», spiega il presidente di Italianieuropei. ********** ***** Ahhh..il Carissimo Ex Compagno-Utile, ma anche Skipper il cui POLITICHESE, da profonde infatuazioni dal Pensiero GG (GIULIO GOBBIANO), trasmette, comunica e propaganda solo ed esclusivamente un qualcosa di molto evidente L'arroganza del dire tutto e nulla, del POLITICO nella POLITICA Spa...ed il mito degli INTOCCABILI e fondamentalmente non buoni cittadini E da non buono cittadino, e vale per qualsiasi cittadino di qualsiasi Paese, come puo' il suddetto dei tanti, essere un Buon Pubblico Ufficiale Trasformismo...? E' un arte quella, che la si apprende se si vuole varcare la soglia dei Palazzi..e se si vuole varcare la soglia dei Palazzi, il viaggio da intraprendere parte da lontano, ed e' costoso Pochi sono gli esempi, nella storia Contamporanea, di chi e' arrivato a varcare quella soglia, restando un DECENTEMENTE buon Cittadino Il resto, e' del tutto ben rappresentato all'inizio di un simbolico You Tube del Buon Giorgio Gaber dal **mai** passato GIORGIO GABER Gli Omini La presa del potere 1973 http://www.youtube.com/watch?v=CPClyRZr1As E che le Festivita' siano portatrici di luce alle Buone ed ai Buoni Bloggari
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Dall'Archivio della Virtual Moviola @ commento # 2..(dal NICK Rassegna Stampa) E che le Buone Festivita' siano con tutti i Buoni Cittadini del Mondo Intero Sulla Stampa Estera: e' spesso e volentieri estremamente informata su affari del Nostro Paese e oggettivamente critica. **Succede** pero', ed anche a loro, un fenomeno ora quasi globale, che l'Editoria sia abbastanza sconquassata finanziariamente Quindi i bei TORMENTONI su argomenti ad ALTO IMPATTO, sono **terapeutici** per le vendite..ed in particolar modo, il GOSSIP che e' iniziato mesi fa, con Papi e foto in Sardegna e Noemi e Puttanopoli vedono l'Azionariato in brodo di giuggiole L'Omino ha tutto l'interesse a prestarsi a quello che potrebbe definirsi una sostanziosa serie di EPISODI Telenovelistici o Soap Operas e ci sono analisti che si pongono molte domande sul come una serie cosi' continua di TORMENTONI da Commedia Patetica sia la Sola Strategia Comunicativa dell'Omino e chi lo tiene al GUINZAGLIO Oscurare manovre sottobanco, tipo la Privatizzzione dell'esercito..?? Timore che la BOLLA FINANZIARIA a livello Amministrazioni Locali, esploda nella sua interezza, malgrado assicurazioni dai Guru-Pallottolieromani alla Cassa...? Timore che, la PIAZZA del GIORNO PRIMA a Milano e Commemorazione di una CRIMINOSA Strage (PIAZZA FONTANA), avrebbe messo il Governo in condizione di aprire finalmente MOLTI armadi e gettare luce su detto EVENTONE Come l'On Di Pietro menziona, il diavolo..da non accettare come teoria, ma nemmeno da scartare nel significato SIMBOLICO Ed esistono le conseguenze di azioni e piani che potrebbero anche associarsi a **diavolerie mentali** o forti e calcolati disturbi di varia natura dagli Strateghi nell'Ombra Buona Lettura
http://edededed.ilcannocchiale.it/


@ commento # 117 Ha detto via telefono alla cena di Onna: - Sconfiggeremo la Mafia. Ora, mi chiedo: -Come può sconfiggere il Male della Mafia se se n'è servito, se è stato sostenuto con i voti di Cosa Nostra e dei suoi Affiliati? ********** Il giocherellare con le parole, e' un'arte ed il non dire NULLA con grossi e pesanti SLOGANS (sconfiggeremo la Mafia) e' a pagiona uno di un Manuale di Comportamento e Discorsi Celebrim di 2499938875688 pagine Dito e Luna...l'Omino serve ed ha enormi obblighi da Ereditiero di un GUINZAGLIO che ha qualche radice storica, e piu' di unam nella Storia della Banca Rasini e ruolo del Papi (il Papi del Papi, per essere chiari) Detta piccola e **semi-buia** Banca, e' un tassello fondamentale in quel che si puo' definire la scacchiera degli Affari Seri del Paese dal dopo guerra ad oggi Alcuni studiosi di Paesi..ogni Paese, sostengono la necessita' ora piu' che mai, che occorre visualizzare un Paese come un albero: un esercizio che aiuta a capire cosa si vede di un Paese e cosa l'ARTE del GIOCHERELLARE con le PAROLE (Rugginosa Retorica del Politico) INSISTE perche' non si veda Le Radici Un Rinascere, un Risorgere, un riacquisire il senso del Paese verso il Cabaret Mediatico, e' del tutto ovvio che dovra' considerare quella parte dell'albero Lassu' (Roma della Casta asseragliata dietro patetici muri medioevali di gomma...) qualcuno non ama il Popolo 1-non se lo puo' permettere 2-non e' redditizio 3-il Paese che funziona, disturba..altera..**rompe i pall**, sconvolge uno stato di cose esistenti e pianificate in un Blocco di Paesini e Paesoni a cui apparteniamo che, nel Contemporaneo e prossimo futuro del GLOBALISMO, una non ben definita entita'..ma FORTE, vuole il Paese A alla cassa, il Paese B alla Pizza e Mandolinate varie, il Paese C al tecnologico avanzato..ed il resto lo si vedra' se lo si vuole RICERCARE Trattasi di un Blocco di Paesi
http://edededed.ilcannocchiale.it/


# 130    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 12:23

Ed No no conosco bene il termine arringa. Non ho di certo la tua profonda conoscenza del tutto ma "arringa" so che significa. E secondo me quelle cui ogni tanto travaglio si abbandona, sono arringhe. Quello che mi desta qualche dubbio, è il fatto che alla fine siano sempre riferite a Di Pietro. Poi sugli altri punti, non credo che la critica non esista. Non sto parlando di opinioni, parlo di esposizione di fatti, i quali sono oggettivi, senza che ciò interferisca con le opinioni. Ergo una critica imparziale esiste. Travaglio non è un opinionista, è un giornalista, dunque critico. Poi ritengo che non sia mai utile rispondere ad un imbecille con lo stesso suo linguaggio, mai.


Seguito del commento # 129 Trattasi di un Blocco di Paesi a cui apparteniamo con un certo ruolo, di oltre 500 **milioni** di individui ed individue..(???) grosso AFFARE ed enorme PIATTO PRELIBATO che, storicamente, ha sempre fatto gola al GRANDE POTERE e suoi Emissari Piani, indi, e non complotti.. COMPLOTTO: un UTILISSIMO ed ESTREMAMENTE CONVENIENTE TERMINE, aggressivamente disseminato da chi crea i Piani, li pubblicizza e li esegue ed INCASSA nel mentre..o del DEPISTARE che e' una attivita' vecchia come (ehm ehm ehm..a scelta tra KoSSiga, Andreotti e presto anche... Un rullo di tamburi..l'ululare di cornamuse, lo squittire di zampogne in transumanza, ed il Tricche-Ballacche... Nel girone in ALTO...l'On **THE SKIPPER**.. D'Alema dagli INCIUCI NEGATI e suo POLITICAL CONSULTANT..dal PIZZINO MAGICO, lo stupendo On. Latorre dai Machiavellismi del tutto condannabili anche il quel BRUTTO SUD che ha pagato un prezzo diabolico per i capricciosi della CASTA della ** Roma che INTENZIONALMENTE non funziona** (vivisezionare con cura, l'intenzionalmente, in quanto sono a ROMA e nell'insieme, tutt'altro che IMBECILLI... E' l'Ufficio Dirittura Morale che agisce da troppi anni ed un po', diciamo, LEGGERMENTE sul ZOZZO..ndr) E che le Festivita' siano portatrici di luce alle Buone ed ai Buoni Bloggari
http://edededed.ilcannocchiale.it/


@ commento # 130 Estraggo e parzialmente dal tuo intervento Ergo una critica imparziale esiste. >>>>>nei media e TIBBU, si tratta di caciara e di PARLARSI SOPRA che erroneamente viene addobbata con SLOGANS del genere **contradditorio** e tutta una infinita serie di cosmeticamente piacevoli definizioni..non vedo la critica che e' del tutto una espressione altissima di civilita' anche comportamentale e se NON analizzi il DISTURBO nelle sue intenzioni, occhio.. La critica si e' persa ed un SURROGATO viene ampiamente inserito per forza, ETICHETTATO CRITICA, CONTRADDITORIO etc etc per cui STRILLONI come in patetici spettacoli alla Telemike e finzioni assortite (il Fu Mike Bongiorno e Sgarbi che fingono..una baruffa che non esiste) SONO la critica nella percezione di tanti, con il rigore scientifico di VOYAGER..ed il Mostro di Lockness ********* Travaglio non è un opinionista, è un giornalista, dunque critico. Poi ritengo che non sia mai utile rispondere ad un imbecille con lo stesso suo linguaggio, mai. ************** Il Bun Soldato Travaglio, il cui lavoro implica una enorme spinta interiore e molto coraggio, fa' del giornalismo di investigazione di altissimo livello, documentatissimo.. in una era di COMUNICAZIONE alla text message, twitter ed alienazioni da RIMBAMBIMENTO di massa che portano, da osservazioni in altri Paesi, a dipendenze da situazioni alienanti con nessun contenuto al di la' di SLOGANS e **SOUND BITES** (frase traducibile come morsicate da un suono, ed intesa come una tecnica che usa il SUONO di una parola, per MORSICARE **A CAPA** dell' individuo...e' puro INDOTTRINAMENTO ed esiste una industria popolata da FOLLI, che si occupa del PRODURRE queste morsicate, avendole sperimentate in laboratorio etc etc etc..e sapendo il POTENZIALE suggestivo delle stesse e reazioni individuali etc etc Indi, prima di teorizzare su concetti medioevali ed accademici, e' del tutto necessario documentarsi sulle TECN
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Seguito del commento # 132 Indi, prima di teorizzare su concetti medioevali ed accademici di un obsoleto che rasenta il cimiteriale, e' del tutto necessario documentarsi sulle TECNICHE di COMUNICAZIONE che l'apparato MEDIATICO impiega, alla luce della nostra Storia recente..ed in particolare, da mettere in bilancio le GENERATE FOLLIE COLLETTIVE che pilotarono un intero POPOLO del tutto dignitoso ed estremamente evoluto (il Tedesco) verso visioni dei Popoli e del Mondo da ORRORE e DISTRUZIONE.. L'Anatomia della Distruttivita' Umana.. Ed attraverso un Non Uomo di Stato dedito a Barzellette e Recite e basta, sul nostro Paese ed immediatamente dopo la fine della Guerra, venne inserito a piccole e medie e grandi dosi, lo STIGMA via TIBBU di prendere possesso delle facolta' intellettuali del POPOLO.. Indottrinamento e' il termine piu' accurato che, in tempi recenti si materializzo' nell'importazione da noi del PIANO (ricercare di cosa si tratta) che **recitava** il Gemello dell'Omino (il non Buon Uomo di Stato Giorgino Bush) Oltre oceano e' parzialmente fallito ed il Mondo sta pagando un prezzo, e molte parti di quel PIANO sono adesso da noi, incluse le continue CREAZIONI di BOLLE MEDIATICHE..un surrogato per distrarre il Popolo (qualunque popolo..attenzione) da grossi BUCHI un po' dappertutto..in politica interni e dell'estera non ne parliamo proprio..uno show di non-dignitose genuflessioni alla On Frattini..pilotabile, pilotato e BEN LIETO.. ed esercito privatizzato e significato TORBIDO E GESTIONALMENTE parlando (o gestione di un Paese) il Non Allineato On. Di Pietro, i cui lavori stimo e prese di posizione stimo doppiamente (non sono iscritto a nessun partito ne' **lavoro** per il sottobosco reale o virtuale ndr) e' l'unica voce che VIVISEZIONA il Marcio ed obbligatoriamente lo URLA Gran Parte dei Dinosauri nella Casta agiscono in modalita' GIANO BIFRONTE..moltissimi non sono qualificati professionalmente e/o moralment
http://edededed.ilcannocchiale.it/


Seguito del commento # 133 Gran Parte dei Dinosauri nella Casta agiscono in modalita' GIANO BIFRONTE..moltissimi non sono qualificati professionalmente e/o moralmente..ed al loro LAVORO ci pensa un esercito di Think Tanks di cui si legge poco... Ed i Think Tanks guardano al mondo e singoli Paesi, come un MERCANTE si avvicina ad una serie di PRODOTTI da VALUTARE per l'acquisto, lo scambio, il ruolo in un certo scacchiere che relaziona con un altro etc etc Think Tanks..e' il GRANDE POTERE da non localizzare in uno specifico PAESE..(il giochino del dito e della luna) E' una ENTITA' abilissima a MOSTRARE TUTTO per celare con feroce impegno l'essenza dei loro progetti o Piani (non complotti..che e' una loro OVVIA PER NECESSITA' di MASCHERARSI, invenzione) E che le Festivita' siano portatrici di luce alle Buone ed ai Buoni Bloggari e l'uso di un mezzo che potrebbe gettare ponti costruttivi, attraverso pozzanghere inutili...e loro abitanti Abitanti che fuggono, poi ritornano, che occhieggiano, poi inviano SGHERRI a SCIPPARE tutto cio' che e' SCIPPABILE (il concetto del ** DAY ** da non dimenticare..e bambocciate da chi HA DIMENTICATO il PROPRIO GIURAMENTO e SIGNIFICATO dello stesso.. Indi, ed e' visibile in CARATTERI CUBITALI, ha fallito e democraticamente, civilmente e come si fa' nei Paesi sempre citati come **DEMOCRAZIE DI RIFERIMENTO..On Gasparri docet) dovrebbe 1-ammetterlo e scusarsi pubblicamente 2-riparare i danni ingenti od almeno provarci 3-ripresentarsi TRASPARENTI all'elettorato e con una LEGGE ELETTORALE **NON PORCATA** assieme ad una riesamina di tutti i personaggi del mondo del Dilettantesimo Assoluto e Voci Nuove Sciue' Sciue, Calendariste, Tanghiste del Tanga, Ragazze Immagine, Bulli alla Rambo inclusi ed altro, molto altro, per una seconda opportunita' di redimersi... O forse delegarli ad incarichi idonei alle loro credenziali da VERIFICARE, come pure storia professionale (ult
http://edededed.ilcannocchiale.it/


@ Rory (125) Infatti, l'unico modo per uscire dall'Europa è farla fallire, portare i popoli all'esasperazione... Anche negli altri stati europei, i segnali di crisi economica non mancano... ed è una crisi insensata, anomala, che in Italia colpisce solo gli stati sociali più deboli... mentre il resto della popolazione continua a godere. Sono troppo malefici, Di Pietro ha ragione stiamo combattendo col diavolo.


@ commento # 130 Non ho di certo la tua profonda conoscenza del tutto ********** Sciabolatina, delle tante, del tutto insignificante e di nessun rilievo a mio IPER MODESTO avviso, oltre che falsa Ed infatti PROCLAMI 1-maestria assoluta con e della conoscenza che citi 2-maestria assoluta ed assoluto trovarti a tuo agio nell'usare il termine TUTTO Il TUTTO credo sia abbastanza difficile da quantificare..indi PRETENDERE di sciabolare su queste basi ed usando il detto termine, equivale ad ascoltare l'On Castelli dilungarsi, ai tempi dell'Affare Alitalia, su disquisizioni a proposito dell'Industria Aeronautica Globale (lo e' in natura) ed estrarre dal cilindro del Piffearaio, SLOGANS e TERMINI ad IMPATTO come *** CHAPTER ELEVEN ***..che e' una forma giuridica applicata al Diritto Societario, molto diffusa e necessaria negli Stati Uniti, e di cui l'On. Castelli DUBITO CONOSCA una **GOTA** (bergmasco per ZERO) e citerei pure i tentativi di demolire parte della Costituzione ed altre non onorevoli performances (Disastro Ambientale e denuncia in Campania..Rapimento Abu Omar etc etc) Ingegnere del Suono e Giurisprudenza.????. Quella e' inquinante TUTTOLOGIA, carattere nullologia, diffusissima nel;la CASTA...molto ben PAGATA ed enorme spreco di risorse per il Paese e Contribuenti, visti i non-risultati E che le Festivita' siano portatrici di luce alle Buone ed ai Buoni Bloggari
http://edededed.ilcannocchiale.it/


@ commento # 135 (Giampiero) Sono troppo malefici, Di Pietro ha ragione stiamo combattendo col diavolo. *********** Carissimo, lungi da me l'idea di iper-semplificare la SCIABOLATA molto astuta del Buon On. Di Pietro, un verace Il DIAVOLO, come simbologia viene usato per gettare la luce sulla FOLLIA della Gestione del Paese Il periodo di instabilita' che e' molto forte nel Contemporaneo, non e' decisamente un qualcosa nato dal nulla E Piani globali sopratutto dal GRANDE POTERE Finanziario sono del tutto verificabili, se ci si avvicina (uno dei mille e piu' casi) alla estrema facilita' con cui, anche grazie alla Rete, ingenti somme si muovono dal punto A al punto Z (senza muoversi..solo istruzioni) e tutto cio' che il processo implica La liberalizzazione all'estremo, il progressivo indebolimento del concetto di Stato e sui cardini (privatizzazione dell'esercito..GROSSO PESCIOLONE) stanno aprendo finestroni su panorami del tutto sperimentali Molti analisti, vedono un Replay dei concetti e folli ideologie, con mezzi estremamente piu' sofisticati, del dominio dell'intero Pianeta, che poi era il SOGNO dei FOLLI del progetto **ASSE**..Germania, Italia e Giappone..ed e' del tutto DIAVOLESCO come pensiero... Indi, benvenuta la Sciabolata dal Buon On. Di Pietro e significato E che le Festivita' siano portatrici di luce alle Buone ed ai Buoni Bloggari
http://edededed.ilcannocchiale.it/


caduta di ratzinger: anche la solidarietà di napolitano! ma dov'è l'attentato? dov'è l'aggressione? è la cattiva tempestività della guardia che ha provocato la reazione a catena e la caduta. la ragazza psicolabile non era armata, voleva soltanto abbracciare il papa. adesso ci vorrebbe qualcuno che giustifichi il troppo amore di questa ragazza, magari il vespa che domanda agli italiani di chi è la colpa, additando quelli che hanno bombardato i media con la faccenda del clima di odio!


Il Buon Beppe, demitizza un pochino il FATTO ****Se tutti gli psicolabili del mondo si dessero la mano...**** Uno psicolabile ha colpito ancora. Susanna Maiolo ha oscurato Tartaglia. Il Santo Padre ha cancellato Papi. La mossa di rugby della italo-svizzera in San Pietro non teme confronti. Per tutto il resto c'è il Duomo di Milano. Il placcaggio deciso di Ratzinger circondato da guardie svizzere da parte di una svizzera (!?) ha messo la parola "the end" alla celebrazione dell'ufo lanciato a "Colui che ama" e alle sue stimmate facciali. Tre settimane di amore sprecate, cosa farà adesso pover'uomo? Se tutti gli psicolabili del mondo si dessero la mano... Il Link http://www.beppegrillo.it/2009/12/psicolabili_di.html#comments Ed al Link seguente...Dei COMPLOTTI UTILI
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=12




# 141    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 19:20

Ed la storia del tutto non è una frecciatina, è un' impressione che tu mi hai dato. Ogni cosa che dico qualcosa hai sempre una replica, qualsiasi cosa sia, persino sull' oggettività della critica. Dici bene che non esiste la critica, ma per questo non bisogna adattarsi alla massa. Se nessun giornalista fa più critica dunque neanche travaglio deve farla? Tanto non è l' unico... Poi sul fatto che travaglio sia sempre documentatissimo ho qualche dubbio, e anche sabina guzzanti pareva averne..Non dico nè esigo che sia miracolato per carità, nessuno è perfetto e tutti sbagliano, ma onestamente dico che ogni tanto è stato colto impreparato..Concordo sul fatto che ormai quasi nessun giornalista è preparato, perchè hanno un po' la tendenza a fare i tuttologi che citavi tu, ovvero tendono ad occuparsi di argomenti che non sarebbero proprio i loro prediletti..(vedi scudo fiscale, tanti giornalisti hanno giustamente criticato la manovra, ma quasi nessuno l' ha criticata entrando nel merito. SI sono per lo più basati su dicerie che poi nei fatti non risultano vere..)


Nella Black List di quelli a cui enormi sacchi di Carbone sono stati inviati, c'e uno dei Portaparola dell'Omino Monica Setta & Capezzone su auguri di Santoro a Spatuzza (Fatto del giorno 18dic09) http://www.youtube.com/watch?v=04SP8OF0b0I Ed il Buon Capezzone, ottimo predicatore che ha ricevuto un training estensivo in COME CONVINCERE (piazzismo o marketing, se si preferisce, indi) erra nel citare la parola MAFIA Termine ed UTILE SLOGAN STROMBAZZATO intenzionalmente nell'intero Globo, dai pessimi cittadini alla Francis Ford Coppola, pessimi cittadini alla Mario Puzo, ed alla Robert Towne (Rand Corporation) Detto Film e SLOGAN, vengono difatti associati nel mondo intero, all'intero Paese e ad una intera Popolazione, il che la NARRA lunga sulle motivazioni per cui quel Film venne prodotto, e SPINTO per diventare una macchina da soldi per molti anni La DIFFAMAZIONE: ed e' un business che puo' fare piu' DANNI che una epidemia ed il Buon Capezzone (poco edotto su affari al di la' di digiuni in coppia e FALSE RIBELLIONI per l STAMPA alla Radicale) non ha la piu' pallida idea di come essere INACCURATI al riguardo, mostri la disperazione loro nel fare CERCHIO attorno ad un Non Uomo di Stato..ed attaccano ANNOZERO in ogni modo col PARLAR SOPRA da primitivi, col BLOGGARE SOPRA, vedasi prima etc etc Da Wikipedia: Il padrino è stata infatti considerata la seconda miglior pellicola statunitense della storia dall'American Film Institute, inoltre è al secondo posto della classifica dell'Internet Movie Database. ******* Nessun grazie per includere un'opera di DIFFAMAZIONE in pretese storie...
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=12


@commento # 141 E speriamo di arrivare al Bloggare, invece che al CHATTARE Scusate pertanto per un'altro FUORI TEMA Dal commento # 141 ******* Ogni cosa che dico qualcosa hai sempre una replica, qualsiasi cosa sia, persino sull' oggettività della critica. >>>>>scrivi innanzitutto, e rispondo se lo ritengo opportuno, scrivendo sul dove erri..mia opinione che documento ******** Poi sul fatto che travaglio sia sempre documentatissimo ho qualche dubbio, e anche sabina guzzanti pareva averne >>>allora..i dubbi si ha la possibilita' di chiarirseli, e la Rete aiuta..a me basta ed avanzano le documentazioni che presenta..e spesso non mi vado a legger tante sentenza e spesso ho tempo e lo faccio....tu lo fai...? Inserire la Guzzanti con un **pareva**.. Brrrrr...siamo sul chattare al mercato tra il Coro del Sentito Dire..leggo da cio' che scrivi... ******* Non dico nè esigo che sia miracolato per carità, nessuno è perfetto e tutti sbagliano, ma onestamente dico che ogni tanto è stato colto impreparato >>>percepisco invece, malgrado il tuo presentare il discorso alla FACCI **che si scusa sempre** il tuo desiderio di KILLERARE, che e' ben diverso dalla critica che proprio tu, elevi ad un buon livello: oggettiva.. Quante sentenze ti tra quelle citata dal Buon Marco...?? ****** E termino: Occhio a non indossare i panni della VITTIMA..giochino che in RETE e' usuale..ci si difende da soli..e tutto si muove come la Rete permette..ed e' peraltro un modo per mostrarsi buoni Bloggari, a detta di molti (e sono d'accordo) Il Resto sono spesso partecipazioni dal caratter DISTURBO...che non e' critica, nemmeno da SBRONZI...::)) Buona Navigazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=12


# 144    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 22:6

No dai due giorni di sbronza di file mi sembrano troppi :) Non faccio la vittima, nè tantomeno mi atteggio da facci. Mi sto semplicemente confrontando. Che travaglio non sia spesso documentatissimo è certo, lo prova per esempio il fatto che tutt'ora dice che la famosa intervista di borsellino sia l' ultima, mentre in realtà sappiamo che non è vero. Anche sul contenuto, ora che è stata pubblicata quella integrale si è dato una calmata, ma un tempo accreditava quella che a sua detta è un po' una "forzatura". Errori di documentazione anche sulle commissioni mitrokhin e telekom serbia sulle quali sto leggendo proprio in questi giorni qualcosa (come vedi verifico i miei dubbi sulla rete, il punto è che a volte mi mostrano chiaramente un' altra versione rispetto a quella data da travaglio). La citazione della guzzanti era ironica. Cancella il pareva, e fai conto che sia un fatto realmente accaduto, come peraltro puoi tu stesso verificare sul sito del padre guzzanti. > "a me basta ed avanzano le documentazioni che presenta..e spesso non mi vado a legger tante sentenza e spesso ho tempo e lo faccio....tu lo fai...?" Sì lo faccio, è lì che ho le mie conferme, non per sentito dire. Poi il fatto che ti bastino le dichiarazioni di travaglio ed i documenti da lui portati è un comportamento molto pericoloso da intraprendere quando si tratta di informazione. Per essere completa l' informazione deve constare di un certo numero di dati forniti da fonti diverse. Non puoi basarti sull' interpretazione di uno solo! Ne va dell' oggettività del giudizio!


# 145    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 25/12/2009 alle 22:6

Poi, visto che "leggi da ciò che scrivo", vedi di farlo bene e capirai immediatamente che non desidero affatto fare la vittima. Ho forse chiesto aiuto a qualcuno di difendermi? Non mi pare, dunque non dire cose che palesemente risultano false per favore. Sulla tecnica del disturbo. Premetto che, per l' ennesima volta, non sto disturbando ma sto solo cercando di farti capire di non prendere per oro colato qualsiasi cosa dica l' individuo in questione. Se il tuo atteggiamento sfocia nell' idolatria del personaggio, rischi di accecare la critica e non riuscirai ad essere imparziale. E basta ergere travaglio ad eroe, è un giornalista! Lo diceva Enzo Biagi cavolo, è il loro lavoro raccontare!


@ commento 144/145 E sul rompere..come da commento al post di OGGI, mi rivolgerei al tuo assistente culturale e spirituale..evidentemente non ti educa molto e si percepisce da come scrivi Sul contare i peli nell'uovo al Travaglio: e' del tutto evidente che cerchi la ZUFFA che tu definisci CRITICA..poi, mi citi Commissione Mitruffa e Telekom Serbia e del vecchio Guzzanti.. proprio eviterei, assieme a Scaramella e Caso Polonio..dovresti sapere molto di piu' dei personaggi che girano a Londra.. INNOMINABILI... a proposito dei rapporti Russia/Inghilterra sopratutto da un mondo non del tutto disponibile a raccontare di cio' che SUCCEDE VERAMENTE... Procediamo *** Poi il fatto che ti bastino le dichiarazioni di travaglio ed i documenti da lui portati è un comportamento molto pericoloso da intraprendere quando si tratta di informazione *** >>>Non ho scritto nulla di cio' che tu scrivi..non sempre mi vado a vedere le sentenze..che e' molto diverso dell'ascoltare piu' campane..sopratutto se le campane sono **CONTRO a prescindere** e non intendo solo contro Travaglio..lo preferisco rispetto a leggere cio' che scrivono gli altri su cio' che scrive ogni giornalista, Travaglio incluso ****** Non mi pare, >>Del tutto dilettantesco il NON MI PARE..ripeto:cerchi chiacchericcio ***** ma sto solo cercando di farti capire di non prendere per oro colato qualsiasi cosa dica l' individuo in questione. >>>>> Puoi ripetere...? ********* E basta ergere travaglio ad eroe, è un giornalista! >>>>>>>e se cosi' fosse...torna l'EDITTO BULGARO...?? Perdi tempo..e di critica non se ne parla proprio..e' piuttosto KILLERAGGIO sui specis del Marco con dettagli presi qui e li'.... Spiacente
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=10


# 147    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 26/12/2009 alle 0:28

> mi citi Commissione Mitruffa e Telekom Serbia e del vecchio G>uzzanti.. proprio eviterei, assieme a Scaramella e Caso Polonio. Ciao soldatino, documentati.


Per la redazione : Il commentatore presente anche in questo post , nome Skyhook, ha fatto riferimento e illazione grave,riguardo ad un' altra forumista peraltro assente dai commenti ; è stata paragonata, in un suo scritto, alla cittadina " malata " che ha compiuto quel salto verso il papa. Prego la redazione di considerare : 1 - la fobia nei confronti di chiunque soffra di disagi psichici, si appalesa come un ulteriore goal che avvantaggia i poteri forti contro i deboli; 2 - la grave disumanità sottostante a quel commento, comportamento / espressione, è contro questi " deboli " ed i loro familiari, in realtà potrebbe quindi essere contro tutti deboli e qualsiasi natura di disagio, fisico, economico, psicologico; 3 - l' assimilazione , da cultura dominante, allo sberleffo calunnioso , è grave ; avviene marchiando con metodo, quale " psicolabile " , chiunque esprima un suo linguaggio e una sua vita, originale dunque , rispetto agli standard adottati dalle maggioranze relativamente agli spazi a cui partecipano ed in cui appunto avvengono tali " marchiature ", cin diversi linguaggi teppistici, il tutto con tecnica di sputtanamento mediatico, grande fratello, riferendosi a persone in realtà completamente a loro agio con sè e nella vita sociale con gli altri, autonomi a svolgere ogni attività con normale buon senso, senza danno a sè e agli altri, abili dunque , e non labili, questi ultimi peraltro resi tali, sempre più sovente , per le note cause della società violenta in cui viviamo. Grazie dell' attenzione e degli interventi che vorrete adottare per evitare questi atti di teppismo fobico a danno di ogni debole, abile, labile e disabile .


# 149    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 26/12/2009 alle 1:34

Ed "ma sto solo cercando di farti capire di non prendere per oro colato qualsiasi cosa dica l' individuo in questione. >>>>> Puoi ripetere...?" Certo: "sto solo cercando di farti capire di non prendere per oro colato qualsiasi cosa dica l' individuo in questione." Ecco fatto. Per la cronaca, l' individuo in questione è travaglio. Poi secondo te le commissioni cosiddette fasulle, che tipo di campane sono? Contro travaglio e la sinistra a prescindere? (cavolo ho associato travaglio alla sinistra, non sia mai! Lui è di destra!) Sul fatto dell' eroe, coraggioso, soldato ecc ecc...perchè allora un operaio che fa bene il suo durissimo lavoro (molto più duro di quello del giornalista) non viene considerato eroe o coraggioso o soldato? Travaglio ha scelto di fare il giornalista nella vita, punto. Da quel momento in poi diventa il suo lavoro raccontare fatti. Certo che in un italia dove di fatti se ne vedono sempre meno, un qualsiasi giornalista appare come un grandissimo eroe, ma questo è un altro conto. Allora anch' io in una classe di imbecilli posso essere consderata la più intelligente, ma ciò non significa che io sia davvero intelligente. Capisci? Non è un editto, è un pensiero ragionevole. Seguendo il tuo ragionamento estremamente binario, fra un po' se chiederò a mio fratello di passarmi il pane mi risponderà: "no basta editti!" Il "non mi pare" è una forma colloquiale che si usa in genere per sottolineare una venatura ironica. Non fare lo psicologo. Ed infine: "E sul rompere..come da commento al post di OGGI, mi rivolgerei al tuo assistente culturale e spirituale..evidentemente non ti educa molto e si percepisce da come scrivi" Non ho assistenti nè culturali nè spirituali per tua sfortuna. Da questa tua bellissima frase si evince la tua grandissima voglia di porti umilmente al dialogo. Umiltà pressochè nulla quando si critica, e ripeto critica (non voglio uccidere nessuno per carità) oggettivamente travaglio per


# 150    commento di   kid_a - utente certificato  lasciato il 26/12/2009 alle 1:35

Umiltà pressochè nulla quando si critica, e ripeto CRITICA (non voglio uccidere nessuno per carità) oggettivamente travaglio per certe sue lacune. Non ho la fissazione su di lui, anzi ho addirittura speso ben 40 euro per vedermelo a teatro, ma quando sbaglia o perlomeno mi fa sorgere dei dubbi, vorrei chiedere chiarimenti. Chiarimenti che però dal ragazzo non arrivano quasi mai. Ed take it easy, non te lo voglio screditare. Anzi dai chiudiamola qui perchè potrei continuare all' infinito senza che tu capisca quale è veramente la questione che intendo affrontare. Dammi pure della berlusconiana, della facci, sgarbi, feltri, belpietro,..e non so quale altro nomignolo vorrai affibiarmi, sapendo benissimo che comunque non sono nessuna di queste persone nè voglio esserlo. Ma tu, ed, persevera. Magari è davvero come dici e sto diventando berlusconiana piduista e pure mafiosa senza accorgermene..Magari, chi lo sa.. Dai allora io me ne vado a questo punto, ti auguro delle buone stesure infinite.. PS: attento a correggere sulla maniera di scrivere perchè sai benissimo che tu per primo sei scandaloso..desinenze latine insegnano..anzi no che sciocca! Quel -E era un vocativo! Mannaggia scusa che non avevo capito.. Ciao


Il CHATTARO e' una brutta bestie e mi scuso per il COLLOQUIO del tutto da Non Bloggaro Commenti # 149 e 150 ********** Ed "ma sto solo cercando di farti capire di non prendere per oro colato qualsiasi cosa dica l' individuo in questione. >>>>> Puoi ripetere...?" Certo: "sto solo cercando di farti capire di non prendere per oro colato qualsiasi cosa dica l' individuo in questione." Ecco fatto. Per la cronaca, l' individuo in questione è travaglio. >>>>>>>parti dal presupposto sbagliato: affermi il PRENDERE PER ORO COLATO...ma non puoi ne' articolare sul punto, ne' CONFERMARLO...giocherelli sul TUO opinionare e ti dilunghi senza riflettere abbastanza..io analizzo.. *********** Poi secondo te le commissioni cosiddette fasulle, che tipo di campane sono? Contro travaglio e la sinistra a prescindere? (cavolo ho associato travaglio alla sinistra, non sia mai! Lui è di destra!) >>>>fasulle in quanto per come le conosco io, hanno VUOTI su FATTI del tutto enormi..ed i personaggi, sopratutto con MITROSKIN..sono del tutto risibilii..e COMMISSIONI nate e confezionate SOLO per USI **attacco politico** in cambio di posti al parlamento.. Un DISCORSO non esistente per Travaglio..e fra l'altro, lo meriterebbe il Parlamento per conoscenze, integrita' e coraggio, oltre che STILE del tutto SOPRA la CACIARA de roma ******** Sul fatto dell' eroe, coraggioso, soldato ecc ecc...perchè allora un operaio che fa bene il suo durissimo lavoro (molto più duro di quello del giornalista) non viene considerato eroe o coraggioso o soldato? >>>>> non escludo altri eroismi..lo STALLIERE (non uno stalliere) e' UNIVERSALMENTE PUBBLICIZZATO come un EROE.:::))) Indi..estrai un coniglio che si rivela un topolino..e non escludo altri EROI..VERI.. Sei tu che ne fai un uso OSCENO del rispetto che ho per i lavori di Marco e che ho ogni diritto di esprimere, Kapo' Meglio...?
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=12


Commento # 150... Umiltà pressochè nulla quando si critica, e ripeto CRITICA (non voglio uccidere nessuno per carità) oggettivamente travaglio per certe sue lacune. >>>>> se possiedi il DONO assoluto della conoscenza di cosa e' CRITICA PURA..sei autorizzata a crederlo..IO non lo vedo..ma caciara ************** Non ho la fissazione su di lui, anzi ho addirittura speso ben 40 euro per vedermelo a teatro, ma quando sbaglia o perlomeno mi fa sorgere dei dubbi, vorrei chiedere chiarimenti. Chiarimenti che però dal ragazzo non arrivano quasi mai. >>>>> potresti anche CORRERE al CRITICARE senza aver veramente analizzato quelli che tu definisci errori..ed il migliore aiuto contro i DUBBI..e' apprendere a superarli..per PIGRIZIA anche in Rete spesso si usa una minima parte delle risorse disponibili... in ricerca, sopratutto ********* Ed take it easy, non te lo voglio screditare. Anzi dai chiudiamola qui perchè potrei continuare all' infinito senza che tu capisca quale è veramente la questione che intendo affrontare. >>>> imposti preconcettualmente ogni discorso..da CHATTARA e non intendi affrontare proprio un bel niente..GIRONZOLI alla Intellettual-Giostraiola ******** Dammi pure della berlusconiana, della facci, sgarbi, feltri, belpietro,..e non so quale altro nomignolo vorrai affibiarmi, sapendo benissimo che comunque non sono nessuna di queste persone nè voglio esserlo. Ma tu, ed, persevera. Magari è davvero come dici e sto diventando berlusconiana piduista e pure mafiosa senza accorgermene..Magari, chi lo sa.. >>>>>> mai escludere in assoluto possibili cadute in zone non del tutto pensabili come se ci appartenessero..mai E sul resto, salto e passo al tuo COLLEGA dei **punti e virgole** e Stalker pagato..o psicopatico..scegli tu Buona Navigazione
http://edededed.ilcannocchiale.it/?YY=2009&mm=12


piu' guardo alle cose che si dicono in italia e piu' penso che il buon senso sia andato a farsi un bel giro e non sia tornato piu' . ma come si fa a sostenere un capo politico che per anni sta facendo i suoi comodi e una classe politica che va avanti sostenendo a spada tratta con inciuci e affari criminali il loro cavaliere di riferimento? c'e' un problema di fondo, e' un problema culturale tutto nostro, una forma di svogliatezza che vive in molti, ma non in tutti: e coloro che si rivelando esseri pensanti o vengono esiliati o vengono tacciati di pazzia. io osservo e cresce in me il pentimento di essere italiano, soprattutto all'estero. un cosi bel paese dovrebbe essere tra i primi al mondo, e un sud,cosi disarcionato dal cavallo del potere a favore di loschi e mafiosi figuri, si meriterebbe molto ma molto di piu', soprattutto per la gente che vi ci vive. ma non si potrebbe mettere la parola fine una volta buona ad una classe politica corrotta e nullatenente?


@146 commento di Edededed >COMMISSIONI nate e confezionate SOLO per USI **attacco politico** in cambio di posti al parlamento. Quindi neanche sai che è stata partorita durante il governo d'Alema. Siamo messi bene. Allora: reperat after to me: due commissioni diverse; da ambedue si può imparare qualcosa, a meno di non essere il fessacchiotto di turno che legge solo di Igor marini. Già che ci sei, cara recluta, documentati anche su Telecom medesima, Telecom-Brasile detta anche la vera follia nonchè la vera narcolessia della magistratura, italiana (non brasiiana), Telecom-Cuba, Telecom-Turchia. Dai che facciamo i conti. Chiederti di saperne qualcosa su SEAT, a quanto è stata venduta e ricomprata con i nostri (almeno i miei, chè sei Giammaicano, mi pare troppo. Carne al fuoco te ne ho messa per le vacanze, vedi mai che una la impari. Ciao recluta minacciosetta occhio al boomerang, in genere arriva nelle parti molli, se ne hai. Buono S. Stefano.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti