Commenti

commenti su voglioscendere

post: I moderati che sventolano bare

Signornò da l'Espresso in edicola Da giorni assistiamo alla telesfilata di verginelle con fazzoletto o cravatta verde che denunciano pensose i “seminatori di odio” e i “mandanti morali” del folle attentatore di Milano, invitando la sinistra a “moderare i toni”. Questi piromani leghisti possono travestirsi da estintori grazie alla generale smemoratezza sul loro recentissimo passato . Il loro enfant prodige, il sindaco di Verona Flavio Tosi, ha una condanna definitiva per istigazione all’odio razziale contro i rom. Il loro veterano, il prosindaco-prosecco di Treviso Giancarlo Gentilini, vanta una condanna in primo grado per lo stesso reato. E il loro ministro dell’Interno Bobo Maroni s’è buscato ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Mi spiace me un presepe, anche se "antirazzista", allestito in un luogo dello stato come una procura e' uno schiaffo alla laicita' dello stato. E non ha alcun senso.


# 56 commento di Expat Forse ti sfugge che un presepe è prima di tutto un'opera d'arte che religiosa E la laicità non vedo in che modo sia oltraggiata con un esposizione artistica volta alla sensibilizzazione


# 54    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 27/12/2009 alle 20:33

@37 commento di Ender >lo so che le tue sono opinioni... Mi trovi d'accordo, chiamiamo opinioni sia le mie che le tue, invece che manipolazioni. >sei incappato in una tentata manipolazione. ridanga. facciamo che è una tua opinione. Il "tu quoque" varrebbe se io avessi votato b., ma me ne sono ben guardato. Al leader del partito che ho votato più spesso veniva invce detto "ma lei dice sempre le stesse cose". Lo credo bene, perchè intanto gli altri continuavano a rubare e scroccare.


# 1 Lion Alcuni mesi fa Berlusconi ordinò - penso che ce ne ricordiamo tutti - alle giornaliste di Rai3 di non più vestire di nero; se la tua constatazione corripsonde al vero, c'è qualcosa che non quadra. Sarà la solita incoerenza berlusconiana.


@pastore Il presepe artistico? Forse alcuni presepi possono avere valore artistico, ma dubito quelli allestiti alla buona per le feste. E ripeto, nei luoghi dello Stato laico. Quindi se io metto in giardino un colosseo di plastica ha un valore artistico? O secondo te posso piazzare una statua di Buddha in Procura? Riflettici.


# 2 D'elia Fabrizi Questo è un altro episodio della infinita serie, iniziata 15 anni fa, sulla progressiva realizzazione in Italia di "1984" di George Orwell. Silvio Berlusconi è perfetto nella "reincarnazione" del Grande Fratello, il capo di governo che invade tutti gli schermi televisivi per condizionare la vita di ciascuno.


# 58    commento di   Ender - utente certificato  lasciato il 27/12/2009 alle 20:54

@plisv #58 avrai capito che io rispetto le opinioni di tutti, e mi piace discutere un argomento serenamente, senza ottusa faziosità o ricerca ad ogni costo del consenso. ADP, come detto non lo considero un politico completo, è una brava persona, con i suoi limiti, ma non sa essere un leader, De Magistris lo vedrei meglio, certo finchè IDV è a conduzione padronale..... Mr. B, lo giudicherà la storia, Il PD, diventerà forse una farfalla, ad oggi è una larva. Riguardo alla lega, vorrei che si discutesse più del perchè molti italiani la votano. Io ho la mia idea. Un caro saluto


# 59    commento di   katili - utente certificato  lasciato il 27/12/2009 alle 21:9

l'aspetto peggiore della lega e' aver legittimato e dato dignita' morale, esecutiva e politica alla parte piu' bestiale, piu' oscura ed infima dell'animo umano. l'umanita' (come atteggiamento nei confronti degli altri)? puo' andare a farsi fottere, grazie. i leghisti non vogliono mandare via extracomunitari e terroni. sono semplicemente nostalgici del buon tempo andato, quando la societa' era divisa in ricchi padroni, poveri e schiavi. Loro sono i ricchi padroni, ovvio. I poveri sono i terroni, e gli schiavi sono gli extracomunitari
http://comevorrei.ilcannocchiale.it




A proposito della Love League (la Lega dell'Amore), vogliamo ricordare la condanna definitiva in cassazione per Borghezio (porchezio?) per incendio doloso ai danni di alcuni extracomunitari senzatetto? Non servono i cappucci bianchi per essere parte del Ku Klux Klan.


A Roma ,piu' tessere del partito dell'amore e meno tessere di abbonamento per il servizio del trasporto pubblico ( ATAC ) . Nonostante il presidio permanente di polizia e carabinieri : Trasporti, soppressa fermata bus davanti palazzo Grazioli La decisione, spiega l'Atac, ha lo scopo di 'fluidificare il traffico per ragioni di sicurezza, legate alla vicinanza della residenza del Presidente del Consiglio' nella centralissima via del Plebiscito a due passi da piazza Venezia. Il dispositivo in vigore da lunedì 28 dicembre. ....Senza parole il servilismo della dirigenza , che invece di occuparsi del disservizio (da terzo mondo ) si prostra davanti al sultano .




# 64    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 27/12/2009 alle 21:30

# 47 commento di Alfredo Non è ciò che ho scritto. Noi, e come noi tutti gli altri paesi, chi più chi meno, non contiamo niente nello scenario globale. Poi continueremo a sopravvivere come al solito, ma sempre meno bene e con sempre più problemi economici. E' tempo di pensare ad una economia difensiva più che aggressiva, anche perchè faremmo ridere. E le sole difese che vedo sono quelle che ho elencato, se ne hai altre parliamone. Servirebbe un governo che capisse la china che ha preso il mondo post guerra fredda, e che agisse per il miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini. Esempi contrari invece ne abbiamo a iosa: inceneritori, centrali nucleari obsolete già prima di progettarle, case sprecaenergia, patrimonio artistico immenso e lasciato allo sbando, ricerca azzerata ecc.. ecc.. Forse il più bel paese del mondo, con alcune perle uniche come Venezia Firenze Pompei e altre, lasciato marcire da una classe politica inetta dal dopoguerra. Prima e seconda repubblica? ma che str...ta è? non c'è mai stata la seconda, è ancora la prima e fa schifo. Saluti


“L’AMMUCCHIATA: ATTO PRIMO” “ROBA NOSTRA, ROBA ITALIANA” munita di marchio di fabbrica. Prima ci scanniamo e quando ormai tutto sembra perduto, miracolo: trattiamo. E alla fine delle trattative, le divisioni e le spaccature scompaiono ed è subito ammucchiata, intreccio abbastanza disgustoso di braccia, di gambe e interessi. “COSE GIÀ VISTE”. La nostra politica si conclude immancabilmente con atti osceni, sotto l’apatia che ci spinge ad un malinconico distacco, forse al partito unico, autentica vocazione nazionale. Il fascismo s’impose come partito unico, la Democrazia cristiana, erede delle camicie nere, fu un partito mamma in cui c'era posto per tutti: liberali, conservatori ecc……. Poi fu la volta di Berlusconi, con il suo PARTITO AZIENDA, ereditò tutto, compreso i peggiori arnesi della politica, dalla DC, ai Socialisti Craxiani, ai Liberali, ai Repubblicani e non contento all’accozzaglia, vi aggiunse pure gli ex-fasciti del MSI e gli Xenofobi della Legga Nord. Non c’è che dire una “PERFETTA ARMATA BRANCALEONE”, dove il “DIVINO SILVIO, SI’ TROVA COME UN MAIALE NEL SUO PORCILE”, giacché la “GIOIOSA ARMATA”, che non ha ne’un capo ne’una coda, nessun obiettivo, zero assoluto, tranne quello di salvaguardare se stessa. La sinistra orfana del comunismo e convertitasi al peggior capitalismo ultra liberista, ha reagito di far suo, mettendo insieme un'altra “ARMATA BRANCALEONE” raccogliendo a sua volta un orgia di transfughi, della vecchia partitocrazia unendoli con il nuvuglio della gerontocrazia comunista. E come si può ben capire le due “ARMATE BRANCALEONE” fatte da vecchi gingilli, non potevano che fallire, poiché la loro unica ragione è quella di preservare se stessi. E a forza di tirare a campare siamo arrivati ai giorni nostri, ed avendo tutte e due le “ARMATE BRANCALEONE” il fiato corto, hanno preso la prima occasione a portata di mano, per stringere un patto scellerato “CHE NE’CONSENTA LA PROSECUZIONE DELLA LOR


A proposito di violenza verbale: la Lega ha fatto della violenza verbale il suo marchio sin dalla nascita; Berlusconi la pratica da quando è entrato nell'agone politico, tutta basata sulle menzogne sia quando blandisce i suoi, sia quando brandisce la spada tagliente della sua linguaccia; ora hanno cominciato ad eccellere e a eguagliare il leader nell'uso delle menzogne offensive anche i suoi compari tipo Brunetta, La Russa e Cicchitto; a molti italiani, a sentire questo martellamento, verrebbe voglia, se a differenza degli psicolabili non avessero il controllo delle proprie pulsioni, di rispondere con azioni simili a quella di Tartaglia. Non occorre nessun mandante morale; in pazza Duomo Berlusconi è stato colpito da un boomerang lanciato da lui medesimo e tornato al lanciatore in forma di miniatura del Duomo.


Umberto Bossi, il leader della Lega Nord, ha in mano il Paese. E dico il perché, anche se ho, già, visto che c'è, già, chi lo ha scritto: il voto dei Deputati e Senatori di quelli dalla cravatta verde sono determinanti per "fare la crisi", insomma: Bossi può. Ma vuole?


Ricordare certi episodi della vita italiana fa male. Sarà che è periodo di bilanci, come ogni fine anno. Forse mi spiace una sola cosa: che non esistano più isolotti deserti in cui sparire. I pochi rimasti son proprietà privata. Ci rendono la vita assurda in madre patria e impossibile il fuggirne. La soluzione sarà la Matrix dei sogni televisivi o il distacco di Brazil?


“AIUTO QUALCUNO PROTEGGA I NOSTRI TFR DA GUIDO BERTOLASO E SILVIO BERLUSCONI” “DA DAGOSPIA E DALL'ESPRESSO” Ora che la Protezione civile diventa una società per azioni nessuno potrà più chiedere conto al governo su appalti ed eventuali spese allegre. Pochi giorni fa, il 17 dicembre, Gianni Letta ha fatto approvare al Consiglio dei ministri il decreto studiato e voluto dal Guido più amato dagli italiani, e da Silvio Berlusconi, in cambio del ritiro delle sue annunciate dimissioni. Un'altra mossa che toglie di mezzo il Parlamento. Il passaggio chiave è scritto in poche parole: "Il rapporto di lavoro dei dipendenti della società è disciplinato dalle norme di diritto privato". Scende così un ulteriore velo di riservatezza su forniture, contratti, progetti per centinaia e centinaia di milioni di euro all'anno, e su assunzioni e consulenze, che non dovranno più passare sotto la lente della trasparenza pubblica. Una scorciatoia che unita alle ordinanze di urgenza e ai poteri di emergenza di cui gode la Protezione civile, “TRASFORMERÀ BERTOLASO, 60 ANNI IL 20 MARZO PROSSIMO, IN UN VICERÈ DALLE MANI D'ORO A COMPLETO SERVIZIO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI TURNO”. Come già succede ora, ma con meno obblighi da rispettare. La questione non riguarda soltanto la rapidità di intervento dopo terremoti, frane o alluvioni. MA ANCHE IL TENTATIVO DI BERLUSCONI, PER ADESSO SOLTANTO RINVIATO, DI SCIPPARE IL TFR AGLI ITALIANI, la liquidazione di milioni di lavoratori dipendenti. QUEI SOLDI IL GOVERNO LI VOLEVA TRASFERIRE AL FONDO GRANDI EVENTI DI PALAZZO CHIGI. Cioè la cassaforte affidata in questi anni proprio a Bertolaso per organizzare summit, party esclusivi, adunate religiose, gare sportive attraverso procedure d'urgenza e poteri straordinari.


io ho già partecipato al meglio e peggio del 2009 sul Fatto! XD


Fratelli d’Italia?' è il libro dell'anno Il libro dell'informatissimo anonimo sulla secessione della Padania che sta facendo tremare il Palazzo, e non solo: "Noi italiani non siamo 'normali', o per meglio dire uniformabili. Ciò che voglio dire è che, perlomeno da noi, l'appartenenza, il senso identitario non sono misurabili necessariamente con parametri che si richiamano all'attaccamento alla nazione". "Al momento della secessione, da noi non mancava nulla, anzi forse c'era troppo, troppo di tutto: interessi da difendere, ricchezza da conservare, egoismi da coltivare, e anche appartenenze da reclamare... Per questo, come notavi all'inizio 'tutto sembrava come prima, tutti si comportavano come se appartenessero ad un unico Paese..' Ormai è diventato un caso. Tutti ne parlano. Nei Palazzi della politica, nei centri del potere finanziario ed economico e nel mondo della comunicazione. Tanto che viene considerato il libro dell'anno. 'FRATELLI D’ITALIA?', scritto da un misterioso e informatissimo anonimo, che Affaritaliani.it sta pubblicando a puntate, ha messo sottosopra partiti e istituzioni.
http://www.affaritaliani.it/politica/libro_anonimo_secessione141109.html




Oggi pomeriggio ero in un negozio, quando ho sentito un ragazzo che avrà avuto 15 anni dire la seguente frase "aho quest'estate se 'nannamo a Corleone in vacanza? Così vedemo dov'è nata la mafia", nel preciso istante è entrato un'altro ragazzino con la felpa con scritto "Banda della Magliana", vi giuro, non sapevo se piangere o ridere e pensare che questi ragazzini un giorno voteranno...


# 75 commento di Davidevox E pensare che hai visto dei ragazzini che giocano, pensa se vivi in mezzo ai "ragazzini" che fanno sul serio, basta scendere qualche chilometro a sud.


# 75    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 27/12/2009 alle 23:46

Se per Massimo D'Alema: La lega è una costola della sinistra allora Massimo d'Alema di chi è la costola?






un giornalista che con lo stesso acume, ironia, sagacia e intelligenza possa fare quello che riesce a fare Travaglio da Santoro! forse non lo sai ma per trovarne uno basta andare in una scuola elementare qualsiasi,ripetere a memoria 4 frsi senza contraddittorio è elementare!


sì ma dove li tirano fuori 30 miliardi di euro a marzo?e l'anno dopo? speriamo che i supermercati abbiano i magazzini pieni così quando li assaltiamo basta per tutti.


@ Padania Libera che sproloquia "x Travaglio Mi conceda anche una domanduccia sig. giornalista dov' era quando "la padania" faceva alcune domanducce a berlusconi?? dormiva o stava contando i soldi che incassava da Mr.B. Infine Buon Natale a Umberto Bossi che ha permesso tutto questo e che ci ha fatto riscoprire l’amore per le nostre terre e le nostre tradizioni" Le domande della Padania sono tra le poche cose che Travaglio riconosce alla Lega e lo ricorda periodicamente, così come il merito di aver fatto cadere il primo governo B. (e perciò può essere che MT abbia pure dato il voto successivamente, ovviamente non ne vado certo) Lei invece dove'era? Piuttosto, com'è che quelle domande la lega non le fa più? Non saranno proprio i leghisti a contare i soldi incassati da Mr.B.? Forse perchè non hanno potuto in precedenza gustarsi il finanziamento illecito nell'ambito della maxitangente Enimont ricevuto grazie al duo Patelli-Bossi (per la cronaca il primo beccato come un pollo, il secondo costretto a restituire ai magistrati il malloppo con la gobba, tutto questo mentre gridavano Roma ladrona)? Io, come tanti altri, per amare le mie terre e le mie tradizioni lombarde, non ho bisogno di passare attraverso l'odio per il diverso, non ho bisogno delle porcherie di Borghezio-Calderoli-Bossi-Tosi... A lei erano necessari i fucili di Bossi per farle apprezzare le terre del nord? Era messo veramente così male? O comunque peggio di come è messo ora?


@ omegab ma dai ... facciamolo (RI)vedere il video francese, quello dove il parlamentare europeo Borghezio dice : "Voi dovete infiltrarvi puntare sulla territorialità e sotto sotto rimanere quello che siete ...." http://www.youtube.com/watch?v=lk8vpuajKGc


# 82    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 1:2

# 78 commento di Padania Libera Anche questo non è malaccio ;) Saluti
http://www.youtube.com/watch?v=aoY8Jr30azw


@ Cesare Le domande della Padania sono tra le poche cose che Travaglio riconosce alla Lega hai usato bene il tempo del verbo, adesso vi fa comodo riconoscerle vero?! io se lo vuoi sapere conservo ancora i giornali originali.... Non saranno proprio i leghisti a contare i soldi incassati da Mr.B.? ma non è la lega che tiene in pugno mr.b?? forse anche grazie alle risposte di quelle domande.. forse non lo sai ma senza la lega mr.b non governa...... tutto questo mentre gridavano Roma ladrona)? fammi indovinare per chi votavi tu in quegli anni.... pci... dc....psi.... io votavo lega quando era ancora lega lombarda. Io, come tanti altri, per amare le mie terre e le mie tradizioni lombarde allora ti saluto così ..... ciao Balabiott


@ Renzo C non male veramente come sempre saluti


# 85    commento di   katili - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 1:15

#73, 74 (jusprimaenoctis) gia' travaglio in una puntata di annozero aveva citato una frase di mussolini, tanto ton sur ton con le frasi di berlusconi da poter essere attribuita al nano di arcore. per quanto riguarda il presepe di colore, a parte le questioni di laicita' dello stato che solleva expat #52, volevo ricordare che gesu' e' nato ebreo in palestina. Mediorientale, non ariano. Ebreo di religione, non di razza: non esiste la razza ebrea, l'ebraismo e' una religione monoteista. faceva finta di non saperlo hitler, non lo sanno per davvero quegli ignorantoni della lega
http://comevorrei.ilcannocchiale.it


@ katili non lo sanno per davvero quegli ignorantoni della lega Cazzo non lo sapevo!!!!!! adesso che sono stato illuminato mi vado a fare buddista e smonto il presepe


checché se ne dica la lega mi ricorda i nazisti... e sottolineo n.a.z.i.s.t.i. d.


...Chiedo a Marco Travaglio notizie su SKY ! Come mai non prende una posizione ben precisa? Con i suoi giornali,Murdoch,da lontano attacca B. Ma in Italia fa il neutrale,ma non mi convince. Se il potere è la TV,Sky potrebbe far molto male al potere,ma non lo fà! Eppure il Governo lo bastona "da mane a sera",ma Lui non reagisce! Cosa c'è dietro? E perchè non parli mai su questo argomento? Ciao. Maurizio Tesei


# 89    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 1:36

Gli aiutini all'amore di un a...ad aziendam "........Quello che è già stato ribattezzato “decreto ad aziendam” mira soprattutto a inficiare la raccolta pubblicitaria di Sky, già pesantemente penalizzata dall’aumento dell’Iva al 20%, ed ora costretta a diminuire gli spot da dodici minuti per ora a soli sette minuti per ora. Il provvedimento è indirizzato a tutte le tv a pagamento e interessa effettivamente anche Mediaset Premium, ma i dati pervenuti ad oggi indicano come la piattaforma digitale del Biscione non sia ancora arrivata al 12% della raccolta pubblicitaria e rendono così evidente la maliziosa mossa dell’esecutivo. In soldoni, il decreto “ad aziendam" cerca non solo di evitare che i canali del tycoon australiano danneggino i canali free di Mediaset, ma aggirano anche l’ostacolo della concorrenza con le stesse reti a pagamento del gruppo Berlusconi..........Ma c’è di più. In un comma di quattro righe presente al titolo II è possibile constatare come ora le autorizzazioni per le trasmissioni via satellite non debbano più essere elargite dall’Autorità per le Comunicazioni, ma debbano passare direttamente al vaglio del Governo: "L'autorizzazione ai servizi audiovisivi o radiofonici via satellite - si legge nel testo - è rilasciata dal Ministero" e con ciò si intende dire che da ora in poi ogni nuovo competitor che avesse intenzioni di lanciarsi sulle piattaforma satellitare, deve necessariamente ottenere un'autorizzazione dall'esecutivo per essere in grado di trasmettere le proprie offerte di audiovisivi. Come sempre, insomma, quando si tratta di aiutare gli amici...."
http://www.altrenotizie.org/politica/2919-un-aiutino-per-mediaset.html


Padania Libera, "hai usato bene il tempo del verbo, adesso vi fa comodo riconoscerle vero?! io se lo vuoi sapere conservo ancora i giornali originali....", bene e le risposte, o oggi governare con l'uomo della mafia al nord va bene (sarebbe magari interessante discutere delle infitrazioni maalvitose in Padania)? "ma non è la lega che tiene in pugno mr.b?? forse anche grazie alle risposte di quelle domande.. forse non lo sai ma senza la lega mr.b non governa......", quindi possiamo ringraziare la Lega per le leggi ad personam varate ed in procinto di esserlo (vedi processo breve e stop alle intercettazioni) o per fantastici provvedimenti come lo scudo fiscale e il "salvataggio" di Alitalia? P.s. La Lega non era quel partito che inveiva contro Fazio salvo poi, dopo il generoso aiuto, proclamarlo martire di una crociata anti-cristiana? Strano come certe idiosincrasie vengano superate magicamente in nome della pecunia


AIUTO....salvatemi.cosa posso fare io veneta ,vivo in pr VR con un sindaco leghista-parlamentare,TOSI aVR MIOZZI presidente reg oltre che sindaco di ISOLA DELLA SCALA adesso vogliono anche la regione.SONO CIRCONDATA.........


stavolta davvero non so se è peggio l'articolo o la vignetta complimenti a entrambi


@ nonrosso sarebbe magari interessante discutere delle infitrazioni maalvitose in Padania ok parliamone http://www.youtube.com/watch?v=vtp6fjwr9Tg provvedimenti come lo scudo fiscale e il "salvataggio" di Alitalia? forse preferivi che i capitali rimanessero all'estero e che alitalia fallisse?


# 94    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 2:11

@ padania libera scusa la mia senti -mentalità,un dato di fatto ed anche alquanto banale ricordarti che vi hanno attratto con l'inganno,del resto chi non lo fà da quando è solo dittatura del mercato? vi hanno attratto come una bella donna con le sue curve delle tradizioni?..si voi "celavete creduto sempre duro "; si! l'inganno come sistema di governo senza vergogna e di un mondo che esplode da ogni lato della terra,che ha ucciso ogni possibilità di riscatto perchè le classi politiche civili sociali sono state disintegrate;è la terra che rende liberi,nulla rende liberi delle città costruite come mostri dagli stessi alleati potenti che vi siete sempre scelti,alleati delle mafie del cemento e delle megaimprese illegali di ogni traffico,al sempreterno governo insieme alle mani sulle città dietro il circo della politica italiana fondata su appalti e costruzioni orribili che in padani nn crollano solo per via della sabbia;hanno costruito le periferie della morte civile in ogni paese,dalle case alle rotonde ai commerci fino agli outlet,di bruttezza sconfinata dalle cose ai corpi,fino a divorare anello per anello,ciondolino su ciondolino, maglietta su maglietta,raccordo su accordo,fino a ogni nucleo atomico del paese o della città o del mondo;ci hanno disintegrato gli stessi costruttori delle macchine,quelli del cemento,quelli che hanno affondato sullo spirito della politica ed economia corrotta del paese,ventennio su ventennio,quelli hanno sradicato dalle "buone" tradizioni e voi invece?vi bevete le palle,e giù in affondo alle leve della paura;persone ridotte a consumatori,fanatici fondamentalisti di quali tradizioni? il lavoro che rubano,i servizi che nn ci sono,la giustizia che non c'è,l'evasione a gogò;ed ora che ci farebbero credere? di voler riformare,cosa? la bruttezza di cui sono stati capaci riconvertendola in bellezza? inganni continui spacciati per verità, disintegrati e cassa integrati senza moneta,in un unico denaro senza potere,l'omologazione a miseria e
http://www.youtube.com/watch?v=10ZySxip0qE


# 95    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 2:13

l'omologazione a miseria e ignoranza di tutto e tutti,imbarbarimento dell'uomo contro l'altro uomo ovunque,come da programma. "amatevi sopportatevi eliminatevi",albanese,cettolaqualunque e ministro della paura docent. buonanotte a te e a tutti "...e poi, mescolato a tutto,l'uomo............. " hikmet


# 96    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 2:19

E' sotto gli occhi di tutti da mesi una guerra televisiva a tutto campo, con contorni non ben definiti per chi non è parte in causa, cioè noi. Ci sono, a mia conoscenza, alcuni punti fermi che possono indicare qualcosa, non molto in verità: 1. sky continua a trasmettere rai e mediaset anche se non dovrebbe 2. l' iva raddoppiata e la riduzione pubblicitaria sono a danno di sky 3. il digitale terrestre è una schifezza, ma ci viene imposto 4. red tv, la tv di baffino d'alema, da gennaio è sul digitale terrestre 5. sky manda 'emails' sul decoder per avvisare che fa vedere le partite di calcio se la rai non le trasmette Insomma, sono segnali che si sta muovendo tutto il circo attorno a canali e piattaforme varie, ma verso quale nuovo assetto non mi è chiaro. Se è vero il detto 'cane non mangia cane' sky e Puffone si metteranno d'accordo, ma il Puffone parte da una posizione decisamente più forte di Murdoch. Oggettivamente la moltiplicazione d'offerta dovrebbe premiare i contenuti migliori, ma è evidente che a fare la differenza saranno i magazzini film e le produzioni generaliste ad alto budget, quindi i soliti rai mediaset. La veicolazione di contenuti on-demand è riservata a chi si compra le scatolette varie che propongono mediaset e telecom, ma dipenderà molto dai prezzi sia della scatola che dei singoli film: in pratica non offrono niente di rivoluzionario, solo un altro modo per succhiare soldi. Ci si potrebbe svincolare da questi giochi di potere, nei quali non abbiamo voce in capitolo, anche perchè a breve arriveranno sul mercato tv con inclusa la schedina per collegarsi in LAN e avere libero accesso al mondo del broadcasting free oltre a internet. Già oggi gli lcd alto di gamma hanno la presa rj-45 (quella come il telefono ma a 8 fili, cioè la rete per capirci) inclusa e 'vedono' i dispositivi multimediali di casa. Di sicuro non compro un televisore col digitale terrestre incluso, semmai compro il decoder che


# 97    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 2:22

Di sicuro non compro un televisore col digitale terrestre incluso, semmai compro il decoder che costa meno in assoluto, tanto a breve sarà da buttare (magari assieme a chi ha scritto quella legge). Saluti


@legaiolo salutamaassoreta


# 99    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 2:30

@58 commento di Ender Sono d'accordo, il punto non è la faccia di borghezio o cosa maroni abbia addentato, ma perchè i nostri vicini di autobus votino Lega e diano fiducia a quelle persone. Il discorso è lungo (ricorderai come inizialmente il nemico fosse il terrone e non certo l'immigrato, come saprai anche che la provincia di brescia storicamente ha accolto un numero elevatissimo di extracomunitari, che per la maggior parte convivono tranquillamente con chi vota lega) e figurati se non intendo sentire cosa ne pensi. Un saluto.


Padania Libera, interessante il video a cui rimandavi, peccato non sfiorasse neppure l'argomento "infiltrazioni malavitose al nord" (tra l'altro oltre si spiegava come i soldi recuperati dai sequestri saranno impiegati per potenziare le Forze dell'ordine, peccato non ci fosse nessun accenno alle proteste delle stesse). Mi chiedi se avrei preferito il fallimento di Alitalia, certo che, ma tra questo e svenderla, temedosi i debiti, accolandosi quelli di AirOne e dando mano libera ai capitani coraggiose (come per Benetton e gli aumenti dei pedaggi autostradali) non mi sembra successo di cui vantarsi. Quanto allo scudo fiscale, i capitali rientreranno anonimamente e quindi e con un esborso del 5% potranno essere "lavati": forse fra i metodi di lotta alla criminalità organizzata c'è da includere la concorrenza sul riciclaggio? P.s. Forse mi saranno sfuggite, ma non ho letto le risposte in merito ai motivi che hanno portato alla rivalutazione di personaggi come Silvio o Fazio (e chi non se ne è voluto fare una ragione, peggio per lui, Max Ferrari docet), e la lotta alla corruzione e al malaffare a colpi di prescrizioni sempre più rapide (strategia già inaugurata con Castelli ministro della Giustizia)


Che la lega abbia il 10 % ai miei occhi significa che il 90 % non la vuole, mi pare sufficiente come maggioranza relativa no? Dite grazie a quel boia che ha bisogno di voi per governare, siate lieti di poter fare e dire le mostruosità che fate e dite. godetevi il momento (posto che siate in grado di godere di qualcosa) ma non sarete mai parte di una società civile, anzi siete l'antitesi della società. non durerà molto e Rassegnatevi, presto vi toccherà un nipotino caffellatte a testa. mi associo all'augurio di federica (ma meno serio però...:) rinnovo il salutamassoreta


# 102    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 3:50

# 101 commento di Federica Sei un tantino drastica? Secondo me sì. Non è colpa dell' elettorato, la colpa è dei capi, perchè fanno leva su gli istinti peggiori che sono in ciascuno di noi, nessuno escluso e scientificamente dimostrato (dovrei trovare l'esperimento che lo conferma). Sono gli stessi che hanno portato alla Germania nazista e a tutte le altre forme di intolleranza etnica o sociale nei confronti del 'diverso'. Prendendo questo come assunto, la lega però si comporta in modo gattopardesco e bifronte: al nord continua nei soliti modi che ho descritto, poi però tradisce l'elettorato sedendo a Roma e facendo l'opposto di quanto dice al nord. Il patto col Puffone è stabile nella misura in cui possono proseguire ad aumentare i voti e il potere (adesso vogliono il Veneto e lo avranno). La cosa che mi lascia simpaticamente attonito è che in decine e decine di episodi si è smentita nei fatti dalle dichiarazioni precedenti e nessuno dalla base dice nulla, sempre che non siano disposti a 'digerire' di tutto pur di arrivare al potere assoluto e creare uno stato autonomo. La vedo difficile se è questo il fine ultimo, ma bisognerebbe avere alternative valide perchè non aumentassero ancora i voti. Dove sono? Saluti


In Italia come al solito si fanno i conti senza l'oste: davvero pensare ad ipotesi secessioniste legaiole fa parte del corredo di cazzate che da tempo siamo costrette a sorbirci. Mi piacerebbe sapere come inquadrare il libero stato di Populonia e soprattutto i suoi rapporti in ambito Nato, a chi finirebbe la backbone italiana, ed il debito pubblico? Quanto a fratelli d'italia, a parte le ovvie allusioni massoniche al contrario (pensare ad una massoneria che rinnega se stessa fa ridere) fa più pensare ad una operazione simile a quella accaduta nell'ex jugoslavia con ben altri risultati come noto.Dimenticavo: e chi li stacca poi i 78 miliardi di euro di interessi a debito?


caro Marco Travaglio se ci leggi : Massimo Fini ieri ha risposto che il peggior giornalista televisivo è Michele Santoro ? aveva capito male la domanda? o io ho letto male ?


cantante peggiore : indecisa tra Morandi e Baglioni. la donna peggio vestita ? ma Asia Argento e l'uomo ? ma non c'è dubbio : Carlo Rossella


Renzo C (42) Potremmo cominciare a rivalutare Putin, che dici? In fondo in fondo il cavaliere non è fesso! Oggi come oggi l'alternativa è stare con quello che vogliono criminale e mandante di omicidi nei confronti di giornalisti. Tutte cazzate. L'america è al collasso e non può accettare che ci sia un'alleanza tra Russia, Cina e anche l'India (nonostante i dissapori con la Cina). ER' finita la festa! E quel narciso di Obama è nella merda fino al collo!


@ PADANIA LIBERA Avete citato le famose 10 domande che il vostro giornale pose a Berlusconi. Le conosco bene e allora mi chiedo: 1 la pensate ancora così? Se si come fa la Lega a convivere dentro il PDL con Berlusconi? 2 Avete cambiato idea e allora dovreste scusarvi con il premier per quelle domande che affermavano, documenti alla mano, che aveva riciclato soldi della mafia. Come giustificate questo cambio di bandiera ideologica? Roma non è più ladrona?


# 108 commento di Ghibellina Si, Roma non è più ladrona e inoltre Silvio Berlusconi è sincero onesto e disinteressato e Patrizia D'Addario è vergine.


Francamente non avevo memorizzato "la manifestazione d'amore" grondante affetto verso Prodi & C.. E' il massimo! Sarebbe bello realizzare delle cartoline con le foto di allora per poi spedirle di volta in volta, ed in gran numero, sia al martire del duomo che ai suoi caporali; ciò per rinvigorire la loro vista ogni qualvolta vedano solo "la pagliuzza nell'occhio altrui".....!


L'amour est enfant de bohème, il n'a jamais, jamais connu de loi; si tu ne m'aimes pas, je t'aime: si je t'aime, prends garde à toi! (dalla Carmen di Bizet) ... ed è un base troppo labile per impostarvi sopra la politica...


... e una altro Tartaglia avrebbe potuto colpire Berlusconi con una miniatura della Scala...


Padania Libera? e da chi, da che cosa? Dai leghisti..magari


# 113    commento di   katili - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 10:31

#86 padania libera (adesso che sono stato illuminato mi vado a fare buddista e smonto il presepe) non c'e' bisogno di smontare il presepe, e neanche di confondere le razze con le religioni. un leghista buddhista? che ossimoro...
http://comevorrei.ilcannocchiale.it


Credo che il prossimo terremoto riguarderà proprio la Lega..basta attendere ce n'è per tutti, compresi i "duri e puri" con tanto di menhir al seguito. Auguri a tutti e un Felice anno nuovo (senza sciancati, marroni, calderazzi, borghezzi: che strana fattoria si potrebbe allestire!)




Avere la LEGA al governo, addirittura che fa da ago della bilancia, oltre che essere molto ridicolo, criminoso e garvissimo, è come essere tornati indietro nel tempo, nel medioevo, oppure come essere comandati (e non nobilmente governati..) da camionisti o portuali (con tutto il rispetto per le categorie citate) Giustamente, come ben dice qualcuno nei commenti sopra, torneranno nel nulla, nel indubbio folklore che li alimenta La storia non si cancella! MLN (Movimento di Liberazione Nazionale) AVVISO AI NAVIGANTI Marzo si avvicina Ci saranno le elezioni regionali e forse (speriamo..) anche le politiche Bisogna essere preparati a qualsiasi evenienza E visto che non esiste più l'opposizione del maggior partito di sx, non resta altro che aderire per le politiche a Italia dei Valori (sperando che De Magistris venga candidato da Tonino come leader) E per le regionali bisogna votare che i ragazzi dei MEETUP Scrivetevi, allego nel link sotto l'indirizzo web RESISTENZA!




# 118    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 10:55

# 114 commento di gideon - lasciato il 28/12/2009 alle 10:43 e anche senza renzate e i famosi danè...buon 2010 a te :-) "Renzo Bossi, veterano e reduce di ben tre trombature all’esame di maturità e chiamato con lusinghiero soprannome “la Trota” dallo stesso papà Humbert, è entrato, sicuramente per meriti e curriculum, a far parte della speciale commissione che avrà il delicatissimo compito di sorvegliare per conto delle piccole imprese la realizzazione dell’Expo 2015 a Milano e la distribuzione di fondi e commesse in quel carrozzone che comincia a suscitare le preoccupazioni di Formigoni(ndr un altro della lega delle sette sataniche dei danè) e a richiamare l’attenzione del magistrati. E’ una nomina che offre sicure garanzie di attenta e preparata supervisione sullo snodo cruciale del carrozzone - i danèe - e un esempio concreto, fattivo, non parolaio, di come la Lega protegga la famiglia e affermi i valori più autentici della cultura italiana, fondata sulla parentela, già mostrato quando Humbert sistemò al Parlamento Europeo (dunque a spese nostre) alcuni dei suoi cari."(Vittorio Zucconi)


Bellissimo il termine "trombatura" utilizzato nei confronti della trota domestica. All'uopo segnalo il memorabile Berni che nel suo Orlando (Innamorato 46°, str. 6,7) così scrive a proposito delle mattane italiote e sul come liberarsene: “Come in Puglia si fa contro al veleno/ di quelle bestie che mordon coloro/che fanno poi pazzie da spiritati/ e chiamansi in vulgar tarantolati;/ e bisogna trovar un che, sonando/ un pezzo, trovi un suon ch’al morso piaccia,/ su quel ballando, e nel ballar sudando/ colui da sé la fiera peste scaccia”.




“IL PARTITO DELL’AMORE, DUE CUORI NELLA TORMENTA”. Mentre fervono i lavori per “CONVOLARE A NOZZE TRA SILVIO E MASSIMO”, sono già scoppiate le polemiche, “DON ABBONDIO DI PIETRO DA MONTENERO DI BISACCIA” tuona “CHE QUESTO MATRIMONIO NON SA’DA FARE”, il “CAMERATA GIANFRANCO FINI” trama nell’ombra, “RIVENDICANDO IL DIRITTO DI IUS PRIMAE NOCTIS”, avendo per primo chiesto la mano della futura sposa, “UMBERTO BOSSI” in “QUALITÀ DI PREDILETTA DEL SULTANO” rivendica la separazione con addebito, Pierferdinando Casini continua a rivendicare “GLI ALIMENTI DERIVATI DALLA PRECEDENTE SEPARAZIONE CONSENSUALE”. Poi ancora non è chiaro ancora come sarà gestito il patrimonio di voti mafiosi, se in regime di comunione dei beni o in quello di separazione. E se ancora non bastasse ci si sono messe di mezzo anche le “TOGHE ROSSE”, che in combutta con le forze sovversive internazionali d’oltre Tevere, del tribunale della “SACRA ROTA”, che vogliono vederci chiaro in questa storia d’amore, “NATA NELLA BICAMERALE DI VIA GRADOLI”, fonte di rapporti contro natura e contrari ai sacri vincoli dal matrimonio tradizionale tra uomo e donna, avendo le parti già contratto in precedenza un regolare matrimonio religioso. “INSOMMA COM’È CHIARO A TUTTI, QUESTO MATRIMONIO SI’FARÀ”, ma i nodi da sciogliere sono molteplici e non di facile soluzione, anche perché non è ancora chiaro se “COSA NOSTRA” ha dato la sua benedizione all’unione dei futuri sposi e se la futura sposa, Massimo porterà in dote “L’AGOGNATA IMMUNITÀ GIUDIZIARIA”. “VIVA AMORE, VIA L’INCIUCO, VIVA GLI SPOSI, ABBASSO HAMMAMET”


questa mattina a Venezia : manifesti : referendum per il Veneto indipendente !


# 120 commento di Harvard Già perchè tirare sulla schiena una bottigliata di birra è solo un gesto di simpatia..tornatene a casa siete finiti!!


# 124    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 12:12

@119 gide on..Bellissima e precisa all'unisono del problem solving necessario,morso per morso,da te addentato rima x rima per liberarcene, direi che per Zucconi,la trota era da definirsi El curagiouss..mentre secondo la giusta taranta tarantolata che citavi,potremmo tramutar da orlando ad orrenzo..una caduta della lettera D,or lande ,or trote, or trombe,scriveremo orrenziadi dei condottieri del carroccio con figli e nipoti al seguito..guappi, sputi,drappi, croci,lance e sputacchiere quali in realtà son sempre stati,comprese le birrette con gli inni contro i napoletani fino agli africani,coi cartelloni in cui si autodescrivono da almen 4anni,in riserva ah ah ah ..come gli indiani uh uh uh che trovata di marketing,morte a credito. ------------ segnalo Nadia Urbinati di oggi a proposito di "riforme" mission impossibol ( che caz dice il pd ufficiale????le solite bufalate che fanno imbufalir tutti gli altri),cause già spiegate stanotte a padania libera- nulla è più riformabile trasformarbile da chi ha costruito quell'orrenda e orrenza bruttezza,le tradizioni erano la nostracreatività,ricerca sviluppo,patrimonio aritistico e bellezze naturali,sol queste;riconvertire in bellezza cosa?il debito?di paesaggi e corpi che hanno fatto a mostro?come possibile?mostre,fiere,cattedrali nel deserto,ponte rotonde,aerporti,alta velocità,cioè atomica lentezza a bruttezza atomica alla velocità del suono(ed anche atmosferica)non rimborsabile,cosa pubblica corrotta e distrutta come i cani addomesticati alla furbizia dei suoi cittadini;questo paese corrotto da quelle stesse alleanze criminali con le mani sulla terra,per bruciarla di cemento,veleni e morte sociale,x poi teledire da parte degli stessi distruttori(costruttori chi????): paura,terrore,terrone, africone, stupro, rom, omosessuali,comunisti,terroristi,mandanti,statutette e ciondolini,dopo aver rubato terra,denaro e lavoro a tutti e tutto,paese letteralmente,tecnicamente e non, morto sepolto dai suoi veleni.
http://www.libertaegiustizia.it/rassegna/rs_leggi_articolo.php?id_articolo=4373


Renzo C >Sei un tantino drastica? Secondo me sì. Oh be', intanto mi hanno cancellata, no?! Quindi resta cosa letta da pochi, non ha fatto danni. Trovo strano che non si possa scrivere che manderei dei leghisti ad Auschwitz quando qui ho letto appelli alla forca di ogni tipo, ma evidentemente la prigione va bene, la morte augurata a vari personaggi va bene, invece Auschwitz rimane un tabù. Sarà che io ci sono andata, e forse questo cambia le vedute. Ma non ti preoccupare, ho recepito il messaggio. Libertà di pensiero ed espressione limitata, come altre. Oh diavolo, se solo avessi messo un occhiolino, eh? Ciao


Gente che frequenta un luogo chiamato Parlamento dove ci si tira scarpe, giornali e ci si affronta viso a viso in segno di sfida; gente che in quel luogo deputato all'espressione del pensiero abbandona l'aula proprio mentre un collega esprime verbalmente il proprio pensiero in segno di spregio dell'altrui idea; gente che ordisce con un dirigente della rai, quella pagata da tutti i cittadini, un complotto che piazzi alcune attricette allegre per far cadere un governo legittimamente eletto e mai riconosciuto; gente che festeggia con mortadella e spumante la caduta dell'avversario politico; gente che decide le sorti di indifesi cittadini aggravandoli di tasse e negando l'adeguamento dei salari al costo attuale della vita e si aumenta il proprio compenso di migliaia di euro la volta con una sola alzata di mano e che non paga mai per gli errori e i reati commessi; gente che passa di qua e di la in barba al voto ricevuto come "mandato rappresentativo" si ricordi bene e non come una benedizione incondizionata; gente che arringa e discrimina ed offende chiunque non la pensi come loro; gente che si sottrae al giudizio invece di dimostrare dinnanzi alla legge la propria estraneità dai fatti imputatigli; gente che costringe al pagamento delle tasse chi lavora e ripulisce a basso costo i soldi di chi li ha rubati; gente con un passato di sinistra estrema che inveisce contro coloro che si esprimono con pensieri di sinistra attuale moderata; questa gente parla di violenza? Di limitare ciò che la Costituzione su cui ha giurato invece prescrive come diritto intangibile e cioè il diritto di ESPRIMERE con QUALSIASI MEZZO il proprio pensiero? Questa è la gente che ama? Questi sono i liberali? Avrei tant'altro ma non aggiungo!!




@123 non ho detto questo! è sicuramente un gesto gravissimo che va condannato! ma ce ne corre da questo a dire che è stato accoltellato alla schiena! Non serve essere giornalisti per arrivarci!


@Al DO, post 91 Puoi sempre invocare il principio di autodeterminazione e imporre la secessione dalla Padania del tuo appartamento. A rigor di logica (?) non potrebbero che appoggiare la tua richiesta.


Mi dispiace ma non ci stò, questa volta mi dissocio alle parole di "sciagurati" Serenissimi. A mio avviso inoltre è un offesa ai "Serenissimi" associarli ai leghisti. Prima di dire che quelli erano degli sciagurati, sarebbe meglio informarsi chi fossero, quali fossero le loro intenzioni e sopratutto cosa hanno dovuto subire rispetto ai tanti delinquenti che gironzolano in giacca e cravatta o con la lupara in giro per l' Italia...o che addiritura rompono vetrine o incitano all' odio verso qualche etnia o gruppo politico. Tengo inoltre a sottolineare alle varie massonerie Italiane centraliste sia di dx che di sx che la tanto fastidiosa e odiata Repubblica Serenissima è stata una delle repubbliche con la massima apertura verso l' immigrazione e il suo fiorente sviluppo era proprio dovuto a questa sua caratteristica di accolglienza e assorbimento di culture diverse; fra le varie cose c' è da sottolineare che la medesima Repubblica ha dato ospitalità a numerosi scienziati e scrittori del tempo dichiarati eretici o esiliati http://www2.regione.veneto.it/videoinf/periodic/precedenti/00/2/storie.htm


# 130 commento di Stefano >a medesima Repubblica ha dato ospitalità a numerosi scienziati e scrittori del tempo dichiarati eretici o esiliati Come no.. infatti ingannarono Giordano Bruno, facendolo rientrare in Italia, proprio a Venezia.. dopodichè lo consegnarono all'Inquisizione.. un bel falò e la storia fu.. TRADITORI


# 132    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 12:56

# 125 commento di Federica >>manderei dei leghisti ad Auschwitz Federica non avevi scritto che li mandavi in visita, avevi scritto che li rinchiudevi in una cella 2x2 ad Auschwitz, che è un tantino diverso ;) Mancava solo scrivessi che li 'gasavi' e poi era completo :D Il metro di misura del blog non siamo noi a definirlo, siamo ospiti e ci atteniamo al loro. Ciao :)


>Federica non avevi scritto che li mandavi in visita, avevi scritto che li rinchiudevi in una cella 2x2 ad Auschwitz, che è un tantino diverso ;) Uno per uno, non due per due, a voler essere precisi. >Mancava solo scrivessi che li 'gasavi' e poi era completo :D Eh no, c'è una bella differenza e di gas non ho parlato, stiamo scherzando? >Il metro di misura del blog non siamo noi a definirlo, siamo ospiti e ci atteniamo al loro. Sicuro. Non sapevo che ci fosse il buonismo da oratorio, ora lo so. Certo, scrivere che si spera che Berlusconi se lo prenda il creatore va bene, mandare leghisti in cella, ripeto, cella, no. Poi, apriti cielo se si nomina Auschwitz. Chissà a chi darebbero ragione alcuni Ebrei, quelli che sentono i leghisti dire 'niente Ebrei e Musulmani in Italia', però, chissà. Quot capita, tot sententiae...


# 134    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 13:7

"Ho la netta impressione che per Silvio dialogo significhi il karaoke, come quello di Noemi, terminato il quale partono le riforme, le solite. So che la metafora sul karaoke e' un po' ermetica ma, volendo, ci arriva anche un ragazzino che va allo stadio, lo urlano spesso. Certamente non e' a livello di leghista ma non capirebbe nemmeno con un disegno. Lascio perdere questa volta. Anzi no, avvolto d'amore voglio dare un aiutino ai leghisti, in sicilano: me lo suchi. Niente processi, piu' potere al premier, cambiare la costituzione. Inutile riempire pagine e pagine di particolari l'obiettivo e' sempre quello ed il progetto pure, quello della P2. Adesso poi che e' sulla strada del martirio e' ancora piu' avvantaggiato e per chi e' opposizione, come me, l'unica speranza e' il partito dell'amore. Puttane per tutti, per don Gelmini, il Papa e magari anche per i pensionati. Questa volta non offre Tarantini, offre lui in prima persona. Non so come sara' il tempo nel 2010, come al solito passeremo tra frane, alluvioni, gelo e siccita'. Di sicuro, politicamente, sara' peggio del 2009 ...il 2010 e' l'anno del regime o del dragone" inteso come Silvio il ming uang gang sultanone
http://www.fainotizia.it/2009/12/28/il-dialogo-tra-bersani-e-berlusconi-sulle-riforme-vista-nel-2010


Secondo me, l'articolo non rende merito a Travaglio, perchè è gioco di pischelli (= ragazzini) additarsi a vicenda su chi fa il buono a parole, poi nei fatti, nei comportamenti si contraddice. Passare nello stesso pezzo dall'aggressione di Milano al premier Berlusconi a fatti logicamente non correlati a questo (corteo leghista del 13-02-05), evidenziare in grassetto l'ironico "Lega dell'Amore" ...mi sembra nel complesso un "rosicare" ancora, una excusatio non petita (e dunque un accusatio manifesta) riguardo la responsabilità morale sull'episodio della statuetta. Sulla Lega non c'è molto da dire. Fornisce una risposta identitaria che è quella del borgo da difendere e delle sue tradizioni, del trincerarsi dentro le mura, a chi è alla ricerca di una propria identità dentro un soggetto collettivo. La sinistra dà una diversa risposta a questo bisogno di identificarsi. Se la si vuole sconfiggere, si deve fare leva non sugli istinti, le paure o i sentimenti, ma sulla razionalità della buona politica. L'argomento formidabile che Travaglio aveva già usato è che la politica non ha niente a che vedere con la categoria dell'amore, un leader politico si valuta per ciò che fa, freddamente, razionalmente. A me era più piaciuto quest'ultimo.


POLITICA: SONO, DI FATTO, COMINCIATE L'ELEZIONI REGIONALI 2010 Bianca Di Giovanni ha fatto un "articolone"... Qui, sotto, il "link" al pezzo in Internet: http://www.unita.it/news/economia/93106/diktat_del_governo_ai_comuni_meno_soldi_per_i_consiglieri E' una notizia... "Diktat del governo ai Comuni: meno soldi per i consiglieri", ha spiegato la (ottima) giornalista de "L'Unità" Bianca Di Giovanni, "in sei commi della manovra Calderoli ha assaltato le autonomie locali: taglio di risorse, taglio di consiglieri, taglio di assessori. In nome di un risparmio che non c'è 13 milioni nel 2010 si cancella la democrazia" E caso strano, i Consigli da rinnovare, con l'elezioni Regionali del 2010, sono: 1.025 Comuni al voto nel 2010, fra questi ci sono Aosta, Mantova, Pavia, Bolzano, Lodi, Trento, Venezia, Macerata, Chieti, Andria, Nuoro, Catania, Enna e Sassari.


Ne scrivo una pro Massimo Tartaglia, visto che è mio omonimo. E' capitato in queste settimane di sentire ripetere più volte frasi del tipo "gesto da condannare". Giusto. La violenza va sempre condannata. Tuttavia la solidarietà verso i potenti, che non ne hanno bisogno, ci fa dimenticare i deboli. Ci sono anche altri gesti, violenti ed infami, da condannare, i quali accadono nelle oscurità e nelle omertà delle carceri. Non vorrei che spenti i riflettori e dopo tanto "amore"...


#136, Vito Già, lo ho visto anche io... E poi, ci sono i tagli delle Comunità Montane... Mettere i "paletti" in mezzo alle ruote, proprio, ora, che si è cominciata la campagna elettorale in vista delle Regionali del 2010: è questa, secondo me, l'intenzione del P. D. L. Tagli ai giornali, che, come è logico, si rifanno, poi, sui giornalisti... Tagli agli Enti locali... Campagna d'attacco contro i giudici... Insomma, la "guerra" mediatica è, già, partita...


Gente che andrà a casa ce ne sarà parecchia... Da una parte e dall'altra... E così, si è dato il via a tirare "mazzate"


Con le leggi elettorali che ci si è dati sono premiati "gli assi piglia - tutto", e a qualunque prezzo... Ahahah! A me, non si può dire niente al riguardo, perché sono stato un ... "proporzionalista" convinto, ma tant'è, si è voluto fare, in modo diverso, "o tutto o niente" (bi - partitismo spinto, premi di maggioranza consistenti, ecc. ecc.) e adesso: - Il P. D. L. è nella situazione di fare il gioco: "Lascia o raddoppia?"; - Il P. D. non è in una situazione bella: ha ragione Massimo D'Alema quando ha affermato: "Vogliono distruggere il P. D."; - I partiti minori, a cominciare dai cosiddetti "centristi" (senza offesa x loro), si giocano... la sopravvivenza. Ci sono gli ingredienti tutti, per essere come in una "guerra" (con le virgolette: specifico) AUGURI! NEL 2010 NE VEDREMO DELLE BELLE!


Repubblica fa vedere che, per il 2009, la parola più "gettonata" (come si dice) è... CRISI. C'è da piangere...


Seguono "Papi" e, poi, "ciarpame" ci sarà un "nesso" logico fra le tre parole: crisi + papi + ciarpame?


@ Padania Libera Alùra ta capésset prope 'n casso Va a ciapàl


Grazie per aver rispolverato la luminosa carriera della Lega. Devo dire che non sapevo del falo' con la lapide di Papalia e mi ha ricordato gli autodafe' dell'Inquisizione in cui si bruciavano le immagini degli eretici ebrei (o nuovi cristiani) qualora fossero fisicamente irreperibili. La Lega e' una continua eresia: si batte per il nord padano,insulta la bandiera italiana, il sud e l'unita' d'Italia, ma accetta di sedere a Roma a rappresentare il popolo italiano, apre sedi al centro e al sud, e giura sulla Costituzione che tutela l'unita' d'Italia; rispolvera le tradizioni lombarde con tanto di riti celtici o pagani, poi si erge a difensore della cristianita' contro gli invasori islamici, facendo pascolare i suoi maiali nei siti delle moschee. Ma la cosa ironica e tragica al contempo e' che e' anche un'inquisizione senza eretici (se non loro stessi). Non sanno piu' da dove pescare la loro identita'/diversita' e sono votati da un popolo altrettanto in crisi d'identita'. Conosco leghisti convinti che s'infiammano contro gli extracomunitari o i rumeni ed hanno moglie extracomunitaria o rumena. Se poi facessero un esame piu' attento, quello del dna, scoprirebbero di essere geneticamente piu' terroni dei meridionali, e tanto extracomunitari quanto gli extracomunitari. Magari han ragione a volere la secessione, seguita poi da chiusura delle frontiere, quelle degli altri, in modo che non escano mai dai propri confini e vivano felici e contenti nelle loro terre, naturalmente riconvertite a pascolo.


ho avuto la disgrazia di trovarmi per caso in mezzo a un gruppo di leghisti a Venezia ( il famoso raduno annuale ) non avevo mai sentito volgarità di linguaggio simili sui gay parlando ostentatamente a voce alta e in dialetto. mi sono girata e ho detto : mi fate schifo. ne è nata una lite in cui credo di non essere stata picchiata solo perchè eravamo in pieno centro


# 146    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/12/2009 alle 21:59

# 145 commento di margherita Capita in qualsiasi bar. Essere in centro non vuol dire nulla. Più facile che tu sia donna e abbia fatto pena.






# 148 commento di cristiana ciao bella non devi pagare niente questo è il bello mica come il digitale terrestre?? :) Prova a farti controllare il pc, quasi sicuramente è un problema solo del tuo pc.. funziona a tutti benissimo.. capisci?? ciao.. e stai tranquilla..




D'Alema è comunista,quindi pragmatico,non come i vari compagnucci da salotto Anno Zero. In bilico tra massimi sistemi,voli pindarici verso il nulla,mille parole,cinquecento inchieste,centinaia di approfondimenti.Nulla di fatto. Luca



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti