Commenti

commenti su voglioscendere

post: Grandi riforme: abolire gli elettori

Da Il Fatto Quotidiano del 26 gennaio 2010 C’è un che di pervicacemente odioso nel comportamento degli elettori pugliesi del Pd . Alle primarie di cinque anni fa D’Alema ordina di votare Boccia e loro votano Vendola al 51%. Ora D’Alema riordina di votare Boccia e loro rivotano Vendola, ma al 75%. Percentuale che a Gallipoli, casa D’Alema, sale all’80 e a Fasano, casa Latorre, all’85. Più passa il tempo e meno gli elettori capiscono le alte strategie dell’Attila del Tavoliere . Non che Boccia fosse proprio senza speranze: le ha perse quando D’Alema ha deciso di dargli una mano. In quel preciso istante persino Vendola, con tutte le cazzate che ha fatto in questi ultimi mesi, è parso uno statista. Quando poi Max ha dichiarato che “Vendola ha fallito come leader” e “io non ho mai ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 206    commento di   TheGianlucaTV - utente certificato  lasciato il 27/1/2010 alle 20:59

Ipotesi alleanza PDL e UDC in Puglia dopo la vittoria di Vendola alle primarie. "Io subisco insulti dal Pdl, ma non ne ho mai rivolti a loro. Il dialogo è aperto con tutti, ci mancherebbe che non lo sia con il Pdl, che in questi anni è stato con noi all'opposizione in Puglia", ha dichiarato Casini. Ci mancherebbe! Centro-destra, centro-sinistra, che importa! Per l'UDC è tutto grasso che cola!
www.TheGianlucaTV.ilcannocchiale.it


@Patrick Jane Non sò tu dove abiti ma io che sono nata cinquanta anni fà in un paese che ha sempre avuto giunte di sinistra, ti posso confermare che non ho mai avuto bisogno di malox, ho avuto asilo nido, materna, per mio figlio, assistenza sanitaria eccellente,centri sociali e centri anziani,associazioni di compagni che ti portano a fare terapie, assistenze domiciliari ecc ecc. Ora, sarà fortuna? Non credo. Pensate forse che non vediamo il bisogno di rivedere molte cose? secondo te quanto tempo abbiamo prima che questo paese ci porti tutti alla deriva? Abbiamo tutto questo tempo? Io credo di no. Dimmi, tu sei convinto o no che B. può ridurci dei lobotomizzati senza soldi, lavoro, dignità, libertà, stravolgendo la più necessaria delle cose, la verità. Se credi questo rispondimi, chi può democraticamente fermare questo? Quale forza politica se escludi il P.D. è pronta da sola a vincere? Se io cambiassi voto per poi allearmi con lo stesso mio partito,solo per sentirmi assolta cosa avrei cambiato? io sono e resto con le mie idee dentro quel partito che fino ad oggi mi ha cresciuta, sbaglio? pazienza, credo fortemente che non esistano alternative se non quelle di resistere assieme a chi vuole veramente cancellare questo mostro che prenderà anche noi se non facciamo presto, presto. Puoi anche credere che quello che io tento di difendere sia un mostro peggiore di quello che abbiamo adesso, se è così allora accontentati o sbrigati a formare un'alternativa, veloce però Saluti Grazia


Grazia, allora, con calma proviamo a fare il punto della situazione. 1)"sono nata cinquanta anni fà in un paese che ha sempre avuto giunte di sinistra, ti posso confermare che non ho mai avuto bisogno di malox, ho avuto asilo nido, materna, per mio figlio, assistenza sanitaria eccellente,centri sociali e centri anziani,associazioni di compagni che ti portano a fare terapie, assistenze domiciliari." é bello quello che ti dici, anch'io sono nato in comune dove ho avuto tutto quello che dici tu anche se il centrosinistra ha governato con il contagocce. Non penso che siano dei privilegi della sinistra quelli che ti porti come esempi. 2)"secondo te quanto tempo abbiamo prima che questo paese ci porti tutti alla deriva? Abbiamo tutto questo tempo? Io credo di no. Dimmi, tu sei convinto o no che B. può ridurci dei lobotomizzati" Quanto tempo abbiamo? poco, per non dire che non abbiamo più tempo perchè il peggio è già arrivato, lobotomizzati ne girano tanti perchè sin quando in Italia ci sarà il tozzo di pane nessuno farà nulla,l'italia è il paese della revolutio interuptas. Continua....


Continua... 3)"Quale forza politica se escludi il P.D. è pronta da sola a vincere?" E' qui che cogli il punto. Quale? a mio avviso nessuna anche perchè il Pdl è un carrozzone che viene trainato da "Banana", Il Pd è un altro carrozzone che non viene guidato da nessuno, perchè non mi dire che Bersani è in grado di trainare il carro, come non lo è stato Veltroni prima di lui. Se credi che l'attuale dirigenza possa governare il paese sei libera di pensarlo ma non so sin quando possa essere attinente con la realtà dei fatti e i fatti sono fatti. 4)"Puoi anche credere che quello che io tento di difendere sia un mostro peggiore di quello che abbiamo adesso, se è così allora accontentati o sbrigati a formare un'alternativa, veloce però" Qui mi chiedi la luna, io non penso che il Pd sia un mostro ma che abbia necessità di una ristrutturazione totale si, senza un adeguata sistemazione non andrà lontano e i fatti di questi giorni (primarie in Puglia e la vittoria di Vendola) lo dimostrano.


# 210    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 0:26

@187 commento di ela >Scusa per farti contenta/o dovevo dirti il senatore li gotti? No, è che preferire De Magistris è come pèreferire Lupi perchè mi riconosco in lui. Il Padrone del partito e della cassa è un altro. Vedremo al congresso. >mettiamola così(xk nn se ne esce) mi danno fastidio le travi >tra i piedi... non so tipo qnd veltroni il fesso ha intavolato >il dialogo sulle riforme... E Tonino era liberissimo di non andare a elezioni con Veltroni e Mastella. >E cmq quanto all’elenco delle pagliuzze mi sembra di averlo detto che ci vedono da un occhio solo, ma ci vedono! Mettiamolo al governo per 5 anni e poi vediamo. Saluti. E Tonino era liberissimo


# 211    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 0:38

# 198 commento di Patrick Jane Che sarà mai. Le scarpe le sai ancora allacciare? Ma ti dirò di più. Conosco un tizio (ex dc) che nei primi mesi del '94 organizzava corsi di formazione per aspiranti FI. Uno dei suoi principali collaboratori (solito reduce DC) è felicemente approdato a IDV, ora fa l'assessore. Cose belle, non trovi?


plisv >E Tonino era liberissimo di non andare a elezioni con Veltroni e Mastella. dp è (spero di dire era)un'esigua minoranza, a volte è 1 passaggio obbligato,un dazio allearsi con figuri del genere. >Mettiamolo al governo per 5 anni e poi vediamo. ne sarei felice, votare qualcuno o credere che qualcuno sia ok non è nè 1 patto di sangue nè qualcosa scolpito a fuoco nel legno se nn và tranquilla che la fiducia io non la rinnovo. qnt a demagistris (contestualizzando) hai dato questo taglio: >>Dici che preferisci De Magistris: indubbiamente si presenta meglio, sa parlare, è giovane, ha quello che serve per il mondo dell'apparenza. sembrava che per una questione di apparenza o xchè si presenta meglio di altri la mia scelta cadesse su di lui. la lettera che ho citato è 1 buon esempio x dirti che a pelle mi pare uno che ha anima e questo giudizio è a prescindere da chi ha le chiavi della cassa cmq vedremo al congresso:) ciao


Ela Ho capito, ogni volta in cui nomino le pietre vai in confusione. Cercherò altri campi semantici. ;) Ciao a te Patrick Jane Carissimo, mi sa che il maalox l'hai preso tu, perché sei partito in quarta dicendo che tutti gli elettori del Pd sono come quelli del Pdl perché non accettano le critiche, ora sembri spostarti sui vertici del Pd con toni un poco più calmi. Posso sperare che tu ti sia accorto di averla sparata un po' grossa, o lo riconfermi? Ti sembra che Grazia, io o quei pochi malefici 'piddini' ci siamo persi in insultoni per le critiche? No, posso rispondere io?, no. ;) Nessuno mette in dubbio che il Pd sia messo male, che Bersani non sia in grado di cambiare rotta, che scandali o casini o errori madornali siano lì da vedere. Ma è quando leggo generalizzazioni idiote su tutto il partito, tutto tutto, e poi anche sugli elettori, che rispondo o commento e come me altri. Chi entrando sugli stinchi, chi no, stile. Tu ed Ela chiedete se non ci sentiamo un po' fessi con aggiunta di farmaco. No, non ci sentiamo fessi se siamo consapevoli, solo che forse, conoscendo certe dinamiche meglio di chi è scappato, non crediamo nella demolizione del partito né vediamo alternativa convincente. Noi dovremmo se mai prendere solo un po' più di antiacido di tutti gli altri all'opposizione, tutti, perché ogni partito ha la sua merda in proporzione diretta con potere, numero di iscritti e anni sulla scena. Anche Idv ne ha combinate delle belle nel suo piccolo, ma io non sono qui a rompere i cabasisi a chi lo vota perché la pianti o a convincerlo che è un fesso (forse questa è la differenza), ma ricordo che le ha fatte, però. Dire a noi che siamo attaccati ad un partito quando questo atteggiamento è male comune anche nella cosiddetta 'opposizione vera'- che però, come vedi non cambia niente né cambiò molto quando fu al governo- sembra poco profondo, per essere eufemistici. Anzi, si è spesso, non sempre, nel campo delle lodi sperticate co


lodi sperticate con fede assoluta nel leader, il Tunin. Questo speravo di farti notare, questa incongruenza, questa trave e pagliuzza (non nomino pietre così Ela sta tranquilla). Il nemico, spiace usare questi termini bellici, non siamo noi. Non è frase strappalacrime, né stupida come sembra, ma politica. Tanti dicono che il Pd fa perdere voti alla sinistra. Ma quello che ora è il Pd, nella sua versione sia dei due partiti, sia delle coalizioni all'armata Brancaleone, faceva casini anche quando si vinceva- sempre per poco. Fior di casini. Allora forse il problema non è solo la credibilità della sinistra, ma il consolidamento dell'azione del reuccio e dei suoi cortigiani per far credere a sempre più gente che loro sono molto bravi e fanno tutto bene, e poi ci si è messa l'immigrazione, comodamente trattata nelle notizie come è noto, che porta voti alla destra in ogni Paese del mondo, e il pullulare di programmi che dovrebbero parlare delle solite cazzate gossipare o tragiche-al-punto-giusto e che invece fanno politica quotidianamente. E sappiamo da che parte pendano. La sinistra, nel frattempo, si è persa in terze vie, dialoghi, tattiche da giocatori di rugby ubriachi, e sul poco allegro carrozzone della sinistra sono saliti quelli che si oppongono a berlusconi ma con essa non hanno quasi niente in comune. Bel pacioc, come si dice dalle mie parti. Io dico che in una situazione così ci vorrebbe un a specie di genio, o direttamente il messia, ma dato che non c'è, le prendiamo. Noi e voi. Gli altri godono, godono anche nel notare che, ultimamente, riceve più attacchi il Pd di quanti ne riceva il Silvietto. Le critiche vanno bene, non è neanche da dirsi, ma se sono poi sciocche e piene di frasi ad effetto con battute da partite a bocce, no, non vanno bene. Grazia ti ha scritto una frase muy muy giusta: "Se io cambiassi voto per poi allearmi con lo stesso mio partito, solo per sentirmi assolta cosa avrei cambiato?" Esatto. Sembra davvero


Sembra davvero pulirsi la coscienza, ma risolvere i problemi è altro e da che mondo è mondo lo si fa meglio dall'interno. Mi spiace, sinceramente, per la lunghezza, ma sono stata segnata da Cicerone in giovane età e neanche il Maalox mi può aiutare. ;) 'Notte


# 216    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 2:55

# 212 commento di ela - lasciato il 28/1/2010 alle 1:21 >dp è (spero di dire era)un'esigua minoranza, a volte è 1 >passaggio obbligato,un dazio allearsi con figuri del genere. Vero che la legge elettorale lo imporrebbe, ma c'è un limite. A dire il vero, con qualsiasi legge elettorale maggioritaria sarebbe così. Altri partiti non l'hanno fatto, o l'hanno fatto ma non hanno iniziato a dare dei delinquenti agli alleati dal giorno dopo. >ne sarei felice... io no, ho già visto come si comporta in un arco di più di 20 anni. Siamo alle opinioni comunque. >hai dato questo taglio Confermo il taglio in generale (in politica conta) e non riferito a te che ne hai spiegato i motivi. Ho dimenticato di dire che di esperienza politica ne ha troppo poca. Spero anch'io si riveli meglio del padrone. Dimenticavo il punto di partenza: dp definito coerente. In tre minuti mi sono venuti in mente parechi casi casi che dimostrano il contrario. Ne servono altri? se non si vuole leggere Facci, si può leggere Alberico Giostra - Tl tribuno. Comprendo la necessità di vera opposizione, ma qui pare una gara a chi razzola peggio. Ciao.


la coerenza : Giulia Innocenti in un'orrida trasmissione RAI accanto a Sgarbi


plisv >>>>Comprendo la necessità di vera opposizione, ma qui pare una gara a chi razzola peggio. no scusa qui ti fermo Non puoi mettere sullo stesso piano d’alema o ancora peggio Berlusconi con di pietro Io ho( per 1 questione temporale ) solo 1 vaga idea di come siano andate le cose. Ti posso dire che dopo essersi rifiutato di fare il ministro di grazia e giustizia gliene sono capitate di tutti i colori, chissà perchè. E cmq ne è uscito pulito e cmq prima di esprimere un giudizio varrebbe la pena avere le carte sotto il naso. >hanno iniziato a dare dei delinquenti agli alleati dal giorno dopo. evidentemente aveva ragioni per litigare Vedi è più semplice dire di sì e farsi bellamente i fatti propri che non… questo aspetto è quantomeno indicativo, converrai…o no? d’alema avrebbe fatto un dialogo non so dirti se al bar o al ristorante ma fidati si sarebbe messo d’accordo sul luogo e non solo. e per coerenza io intendevo il rapporto tra idv e il suo elettorato:ha detto che era contro lo scudo fiscale? sì :erano tutti presenti a votare contro lo scudo fiscale, non possono dire, ahiloro, lo stesso gli elettori pd poi a me gli interrogativi le contraddizioni cosa ha fatto o non ha fatto alle Seychelles, pensa te nel 1984, non me ne frega niente, ora è emergenza, mi basta questo: che sia il pungolo che è (l’unico) di Berlusconi. >>>ho già visto come si comporta in un arco di più di 20 anni. Siamo alle opinioni comunque. Non è entrato in politica dopo Berlusconi? >Ho dimenticato di dire che di esperienza politica ne ha troppo poca. Spero anch'io si riveli meglio del padrone. Forse è il motivo per cui mi va: è poco politico è poco filtrato ciao


federica >>Ho capito, ogni volta in cui nomino le pietre vai in confusione. Cercherò altri campi semantici. ;) Ciao a te ************ Muy comico!! (lol) Cmq ti potrei rispondere Tu chiamale se vuoi allusioni : ) Ho letto quanto hai scritto a patrick jane Tu ci credi quindi ci tengo a farti sapere che qnt ho detto ieri era una provocazione non era assolutamente mia intenzione entrare fallosamente sugli stinchi di nessuno anche se quel che ho detto è il vero. Prendila come una sollecitazione Ps pd peggio del pdl è un' iperbole ciao


@Federica Vero, neanche il Maalox ti può aiutare ma ci sono tanti farmaci validi che possono darti una mano. Mi spiego sulla questione degli "elettori del Pd" Riconfermo quanto detto: "gli elettori del pd agiscono nella stessa maniera dei seguaci del Pdl". Il punto che cerchi di contestare sono le argomentazioni portati da Grazia nel#207, che hanno portato ad una discussione diversa nei termini, rispetto a quella "innescata" con te. Anche tu hai detto che: "bersani non è in grado di cambiare rotta" e allora? si sta tutti su di una nave in attesa che ci si schianti sulla costa?? Oppure, come tu ben dici: "No. Non ci sentiamo fessi se consapevoli" bene, ma non si può obbligare la "ciurma" ad essere accondiscendente ne si può criticare chi tenta un "ammutinamento". Ogni volta che si parla di Pd esce fuori L'Idv! ma cosa c'entra? l'Idv non ha mai avuto pretese e voti per governare il paese, Il Pd nasce come "forza" di opposizione a Berlusconi, ecco, io trovo da ridire su "Opposizione" quale opposizione? se anche voi elettori siete "consapevoli" che con certa gente la nave affonderà?


Per finire, cara Federica, come giudichi un partito che cerca l'allenaza con L'Udc dei vari signori che tutti conosciamo? Sei sempre "consapevole"? Come ti senti dentro un partito in cui il "più intelligente", (D'Alema), prima impone un candidato poi dopo averle "prese" dal "popolo" dice: "Adesso sosterremo Vendola"? é vero! il maalox non serve. Bisogna risvegliare le sinapsi.


@211 Sai che ti dico? ti vedrei bene come novello Nostradamus...metti tutto per iscritto, magari tra cent'anni qualcuno si ricorderà di te.


# 223    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 10:35

# 222 commento di Patrick Jane Scusa, chi saresti?


Premessa: Domenica 25: Primarie, 'boccia'to D'Alema; Martedi 27: Unanimita' per la nomina di D'Alema al Copasir (già abbondantemente annunciata ma, comunque, dopo un bel po' di tempo) Quesito: Come sarà la campagna elettorale del PD in favore di Vendola? opzioni: a) senza tregua, all'ultimo voto; b)tutti al mare, tutti al mare....


#222 .....La tua Nemesi.... ;)


# 226    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 11:18

#222 In un tuo commento? Occhio ai numeri. Ma forse a Montenero di Bisaccia tengono buoni corsi di formazione anche su quello.


Ela >Tu ci credi quindi ci tengo a farti sapere che qnt ho detto ieri era una provocazione non era assolutamente mia intenzione entrare fallosamente sugli stinchi di nessuno Ela, Ela, non c'erano pietre eppure tu pensi che mi riferissi a te e no, era generico e riguardava i modi di reagire degli elettori Pd di questo blog. Rileggi e vedrai. >anche se quel che ho detto è il vero. Acciderbolina, pure con l'articolo... e poi io sono abbastanza relativista. ;) >Prendila come una sollecitazione Ma non ho bisogno di sollecitazioni. Non è che io giunga da Marte e non abbia letto e visto.. >Ps pd peggio del pdl è un' iperbole Alla faccia dell'iperbole... Pare più un paradosso, anzi, parlerei piuttosto di assurdo. ;) Ciao


Patrick Jane >Vero, neanche il Maalox ti può aiutare ma ci sono tanti farmaci validi che possono darti una mano. Ne prendo il meno possibile, ma ti ringrazio per la compassione così puramente umana che stai dimostrando per il mio caso. >Mi spiego sulla questione degli "elettori del Pd" Riconfermo quanto detto: "gli elettori del pd agiscono nella stessa maniera dei seguaci del Pdl". Bene, allora io taccio perché è evidente che è inutile discutere su questo. Per me è e resta una stronzata. Poi basti guardare come hai risposto a Plisv e alle critiche a Idv per capire che dovresti guardare più vicino... >e allora? si sta tutti su di una nave in attesa che ci si schianti sulla costa?? Inutile sperare di essere salvati da chi, in fondo, sta sulla stessa barca, però. >Ogni volta che si parla di Pd esce fuori L'Idv! ma cosa c'entra? Certo che c'entra, visto che voi parlate di unica vera opposizione, entra nel discorso per forza, caro mio. >l'Idv non ha mai avuto pretese e voti per governare il paese L'Idv è stato al governo. >Per finire, cara Federica, come giudichi un partito che cerca l'allenaza con L'Udc dei vari signori che tutti conosciamo? Sei sempre "consapevole"? Vuoi che ti risponda che non so niente perché stavo facendo il puntocroce? Altrimenti sì, sono consapevole e ho scritto mille volte che non è accettabile. Ma te le cerchi: tu sai che a livello locale anche Idv si è alleato con Udc, vero? Come lo giudichi? Ma peggio ancora: poiché per voi il Pd è Male, come giudichi Di Pietro che si allea con lo stesso? >Come ti senti dentro un partito in cui il "più intelligente", (D'Alema), prima impone un candidato poi dopo averle "prese" dal "popolo" dice: "Adesso sosterremo Vendola"? Ti rispondo che non mi sento benissimo (per l'ennesima volta) ma rigiro la domanda aggiungendo alcune citazioni: 1. Di Pietro:"Vendola malato di berlusconite” (Blitz, 12 agosto 20


1. Di Pietro:"Vendola malato di berlusconite” (Blitz, 12 agosto 2009) 2. Di Pietro: "Nessun veto su Vendola" (l'Espresso, 8 novembre 2009) 3. Il Pd ricandida Vendola, no del IDV (Unità, 23 novembre 2009) 4. Di Pietro: "Vendola ha fallito si faccia da parte"(Paese nuovo, 14 dicembre 2009) 5. Di Pietro: "la vittoria di Nichi è la vittoria dei cittadini contro la partitocrazia" (corriere del mezzogiorno, 25 gennaio 2010) Come ti senti tu? D'Alema non è l'unica banderuola, vero? Trave pagliuzza, pagliuzza trave, confermo. >é vero! il maalox non serve. Bisogna risvegliare le sinapsi. Non essere inutilmente offensivo, o Patrick, le mie sinapsi funzionano bene, avrei qualcosa da dire io sulle tue linee logiche, ma almeno non ti consiglio farmaci dandoti dello stupido. La logica si allena...


@Federica Ancora con questa storia dell'Idv...io parlo cn te che sei "elettore" del Pd. Ma cosa vivete una sorta di invidia dei fratelli maggiori che invidiano i minori? ogni volta "Di Pietro, Idv, Idv, Di Pietro, Di Pietro, Idv!!!" Ma ve lo sognate la notte? Ma perchè non cercate qualcuno che non vi mandi allo sprofondo, anche se siete consapevoli (parole tue), invece di tirare in ballo Di Pietro e l'Idv... Tanto per dirti io Di Pietro non l'ho mai votato, quindi...che me lo nomini a fare?? Tu dici: "L'idv è stata al governo". Vero, l'unica a votare contro l'indulto cosa che all'epoca i rappresentati del tuo partito fecere in massa...remember?? Era non era una valida opposizione quella? tanto per citarne una... Lascia perdere le mie linee logiche, pensa ai tuoi malanni che il tuo partito ti lascia come segno della tua devozione.


@federica Ah! dimenticavo! poi mi dici la differenza tra i berluscones che nominano sempre Di Pietro e quelli del Pd che fanno altrettanto...


Piperita Patty Invidia?? Ma non sono sempre i berlusconiani che citano l'invidia? (guarda che la strada del confronto l'hai presa tu, non ti lamentare ora) Ma porca di quella vacca svizzera, com'è possibile non parlare di Idv quando, che tu la voti o no, è nell'alleanza, poi insulta, poi si allea di nuovo ed è forza di opposizione? Ma quando capirai che il mio nominare Idv è solo dialettico per mostrare le tue falle logiche e non per esercitare la mia invidia (ah!)? Ma dai! Ma lasciamo fuori quel partito. Però, prima, citamente altre che non siano il voto sull'indulto. >poi mi dici la differenza tra i berluscones che nominano sempre Di Pietro e quelli del Pd che fanno altrettanto... Ammo'!? Poi mi dici la differenza tra i berluscones che nominano sempre il Pd e quelli di Idv che fanno altrettanto. Tiè!


Tu fai le domande, poi ti lamenti se uno ti risponde che le alleanze del cacchio le fanno tutti. Non so, che devo citare, Paperino?? Parliamo di Pino Aleffi? E poi: http://it.wikipedia.org/wiki/Provenienza_dei_politici_appartenenti_a_Italia_dei_Valori Sempre e solo della serie chi è senza peccato eccetera, mi spiace ripetermi ma repetita iuvant. E che voti, di grazia, se vuoi dirmelo?


@Federica Il problema è uno. Che se non nomini L'idv non vai avanti,perchè altrimenti non avresti argomenti, saresti costretta a parlare delle magagne dei vari D'Alema e delle palesi incapacità di Bersani. Quindi utilizzi Di Pietro e l'idv come scusante delle mancanze politiche del PD "Quelli dell'Idv fanno altrettanto?" E che vuoi da me. Dillo a chi fa parte dell'idv perchè parlano del PD, magari ti danno una mano a capire un pò come funziona o non funziona il tuo partito. Ah! Erano tutti presenti a votare contro lo scudo fiscale, quei loschi individui dell'Idv.... gentaglia vero?


No, Patrick, è che tu non capisci cosa io scriva, credo. Ho parlato mille volte degli errori e della cazzate del Pd, se non hai letto neanche quello, che dire ancora? Non sto difendendo nessuno, tentavo, inutilmente, di fare capire le esagerazioni che però ci sono nelle critiche e nelle fughe. Ti avevo chiesto cos'altro avessero fatto al governo, non all'opposizione, e sullo scudo fiscale ho già scritto cosa ne pensassi. Basta, direi. Voto segreto, eh? Va bene, no problem. Buon appetito


@Patrick Jane Temo tu non abbia capito. Provo a spiegartelo, chissà mai che ci arrivi. Nichi Vendola stava sulla scatole a D'Alema. Baffino con le sue losche manovrine da basso impero ha cercato di esautorare Vendola, candidando Boccia al suo posto. Ma Nichi Vendola stava sulla scatole anche a Di Pietro. Tunnino con le sue losche manovrine da basso impero ha cercato di esautorare Vendola, sostenendo Boccia al suo posto. Di Pietro e D'Alema, sulla vicenda pugliese, hanno giocato la stessa partita (NO alle primarie, NO a Vendola). Capito, Patrick? Aspetta che forse capisci meglio. ---- Antonio Di Pietro: Siamo contrari alle primarie. Via Nichi o corriamo da soli. Disponibili al dialogo solo se c'è Boccia (Corriere del Mezzogiorno, dicembre 2009). ---- Ora, Travaglio parla di Vendola e dei giochini politici intorno alla sua candidatura. E sputtana il PD (e SOLO il PD) perché disprezza le primarie. La cosa paradossale è che le primarie in Italia le fa SOLO il PD, mentre nel partito di Tunnino vige la regola: decide il capo e basta. Un giornalista onesto avrebbe spiegato che anche Di Pietro respingeva le primarie. Che appoggiava Boccia contro Nichi Vendola. Che si è rimangiato tutto. E invece no. La colpa di ogni cosa è sempre degli avversari del padrone in salsa mulisana, sempre. E voi pecoroni a bervi questa propaganda. SVEGLIA!


@ Demmini e Federica Non vi preoccupate più tanto....adesso che il Pd aiuterà Vendola in puglia gli darà una grossa mano a perdere le elezioni. Un saluto affettuoso ad entrambi!


@Patrick Ma che fai, il patetico tifoso della tua squadra del cuore invece di rispondere sui contenuti? "Noi", "voi", "noi siamo bravi e voi no", "voi perderete le elezioni" e tutte 'ste boiate da ultras della curva sud. Non ti rendi conto di essere un po' ridicolo, sinceramente? Comunque, se vogliamo metterla sul tuo piano e discutere di elezioni e voti, mi limito a farti notare che se IDV è al 5% significa che il 95% degli italiani giustamente non vi vuole e vi prende a calci nel culo. Giusto per chiarire. Ora, provo nuovamente a entrare nel merito. Tenendo conto che: 1) D'Alema voleva Boccia e disprezzava Vendola e le primarie. 2) Di Pietro voleva Boccia e disprezzava Vendola e le primarie. Perché D'Alema ha torto e Di Pietro ha ragione? Forza, spiegalo con parole tue.


A domande precise sfuggono, Demmini, o ti dicono che loro non votano manco Idv, oppure accusano di spostare il discorso con domande (comune mezzo della retorica fino all'altro giorno, mah...). No way out. ;) Patty Jane >Non vi preoccupate più tanto....adesso che il Pd aiuterà Vendola in puglia gli darà una grossa mano a perdere le elezioni. Questo è il tuo modo di ragionare, da campo di battaglia con giochini strategici, invece io spero che Vendola vinca e anche lui lo vuole, con l'alleanza. Chi lo può battere è la destra, non il Pd. >Un saluto affettuoso ad entrambi! Sei proprio così gentile, bravo. ;)


@ Demmini e Federica Come può Di Pietro "avere torto"? Non è mica il suo partito.. D'Alema non "ha" torto. E' il torto. E' un paradigma vivente del fallimento del tentativo del PD di creare una sintesi tra l'anima di Sinistra e quella di centro democristiana. D'alema è l'incarnazione di quello spirito inciucista, che butta a mare il candidato "perfetto" della sinistra (Gay, idealista, vicino alla gente...) per fare un alleanza con l'UDC. Mi dispiace per il PD, per la crisi in cui si trova. Mi dispiace soprattutto perchè, pur non votandolo più, ritengo che sarà sempre il principale partito di sinistra Italiano, e che senza di lui non si potrà mai costruire un governo alternativo.


@giacomo b Ok, se Di Pietro dice: "Se candidate Vendola andiamo da soli" ha ragione. Se Di Pietro è contrario alle primarie ha ragione. Tunnino ha ragione a prescindere perché Travaglio ha detto così, punto e basta. Non c'è una logica, ma solo la fede calcistica. Grazie della spiegazione, ma non so perché sospettavo una risposta dl genere da parte dei tifosi ultras della curva sud. La domanda è: in che cosa siete diversi dai berluschini, secondo i quali Berlusconi ha ragione a prescindere e basta?


Giacomo b >Mi dispiace per il PD, per la crisi in cui si trova. Mi dispiace soprattutto perchè, pur non votandolo più, ritengo che sarà sempre il principale partito di sinistra Italiano, e che senza di lui non si potrà mai costruire un governo alternativo. Appunto. Discorso sensato il tuo, motivo per cui non aggiungo nulla anche perché sono di corsa. ;) Ma su Di Pietro, secondo me non hai capito cosa intendesse Demmini. Non c'entra che sia il suo partito o no, c'entrano le sue piroette da prima ballerina della Scala su Vendola: Vendola sì, Vendola no, Vendola fa schifo, Vendola ha fatto vincere il popolo. Si decide? Opportunismo politico, male così comune... Ciao Demmini Se fossero tutte così le 'risposte tipiche', andremmo molto meglio, secondo me. ;)


Prima di tutto, datti una calmata. IO NON HO SCRITTO ASSOLUTAMENTE QUESTO.Dico semplicemente che il discorso della ragione o torto NON HA ALCUN SIGNIFICATO. Di Pietro è un politico. Boccia gli conveniva probabilmente per una serie di ragioni. E D'Alema ha fatto lo stesso ragionamento.. ma con una differenza. Di Pietro non andava contro i desideri del "suo" elettorato. D'Alema invece si. Non è che D'alema ha torto. Semplicemente, il suo sistema non funziona. Differenza con gli elettori del Pdl? Non so, forse il fatto che crediamo nella sacralità della costituzione e nella legalità?


Almeno gli elettori (pugliesi e non) del PD possono, ogni tanto, partecipare a primarie, nelle quali vincono addirittura esponenti di altri partiti... e quelli dell'Idv, sempre, "casualmente" al riparo dalle invettive dei curatori di questo blog, nonostante, volendo il materiale ci sarebbe (vedi speciale di MicroMega o la gestione dei soldi del "partito")? (il bello è che poi viene criticato l'Udc perché non fa le primarie... ma lol). Il gigante del pensiero che ha scritto questo articolo si è munito di pallottoliere e ha fatto la conta dei voti che hanno preso le due coalizioni alle scorse politiche (o Europee, siamo là), nelle quali PD e Idv erano alleati? Pensa che la leggerissima differenza con PdL + Lega potrà essere colmata invocando manette e dimissioni per chi non è di suo gradimento, indagato o a volte nemmeno quello? (a Ballarò la Bindi elogiava Vendola per aver costretto alle dimissioni un suo assessore, che non lo era). L'Udc, ora, in attesa di eventuali ballottaggi, ha fatto una mossa pro-Vendola andando da solo con la Poli Bortone. Ma non era scontato, e non è detto che sempre sia così (a livello nazionale meno che mai). Se avesse trovato l'accordo col PdL cosa sarebbe successo? Esatto, sconfitta certa per l'amato Nichi il pifferaio. Il PD ha tanti problemi e ha sbagliato nel valutare la situazione (avrebbe dovuto tirare dritto per la sua strada con un candidato come Emiliano, o appoggiare Vendola subito, sapendo che non si sarebbe fatto da parte), però in Puglia si è trovato tra l'incudine (allargare le alleanze) e il martello (i voti che avrebbe portato via Vendola candidandosi). (Boccia è ovviamente stato mandato al macello una volta che Emiliano si è tirato indietro, in mancanza di altri candidati).
http://luigiruffolo.it/


@Federica Tifoso della curva sud? Non bazzico gli stadi mi dispiace e l'essere ultrà non mi appartiene. Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro. Senti, se Di Pietro fa delle stupidate non è da giustificare e non lo devo certo capire io che non me ne può fregare niente di Di Pietro. Se ha detto quello che ha detto beh! che vuoi che ti dica! potrebbe fare benissimo il "presidente del consiglio" visto che ne abbiamo uno che dice e non dice e poi puntualmente smentisce. Leggi il commento di Giacomo b che ha dato una quadratura che non dovrebbe lasciar spazio ad ulteriori commenti... "Di Pietro è un politico. Boccia gli conveniva probabilmente per una serie di ragioni. E D'Alema ha fatto lo stesso ragionamento.. ma con una differenza. Di Pietro non andava contro i desideri del "suo" elettorato. D'Alema invece si. Non è che D'alema ha torto. Semplicemente, il suo sistema non funziona." Ecco perchè dicevo che daranno una mano a Vendola a perdere le elezioni, nella stessa maniera che hanno aiutato Renzi a vincere a firenze, evitando di farsi vedere in giro....




federica,227 >>>Alla faccia dell'iperbole... Pare più un paradosso, anzi, parlerei piuttosto di assurdo. ;) assurdo? se stamattina sono stata conciliante è perchè, alla fine, a me spiace infierire: non è il mio forte sparare sulla croce rossa ribadisco che sono sullo stesso piano e che sino ad oggi il pd è indifendibile lo dice semplicemente la sua "biografia" e se continua così si autoelimina >>>anche se quel che ho detto è il vero. fede, fede ma il riferimento, mi pare ovvio basta “volere capire”, è alle leggi ad personam passate con il governo di centrosinistra: è testuale- nero su bianco –oggettivo (!) o a quella pagliacciata di cui sono stati capaci i tuoi “cari”quando c’era da opporsi, non a parole, a quella mafiosa porcata dello scudo fiscale quindi >>>” io sono abbastanza relativista”.sarebbe perfetto senza l’’abbastanza’ capisco: effettivamente conviene io preferisco il “carta canta” ; ) …questione di gusti anzi di buon gusto ciao


# 248    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 17:58

@218 commento di ela - lasciato il 28/1/2010 alle 8:32 >Non puoi mettere sullo stesso piano d’alema o ancora peggio Berlusconi con di pietro Sono diversi, ma confrontarli secondo me non è bestemmia, ormai ADP è in politica da un pezzo. ADP è stato al governo e non rammento molto di lui se non gli scazzi con altri ministri, e le quotidiane inondazioni all'Ansa. >Ti posso dire che dopo essersi rifiutato di fare il ministro di >grazia e giustizia gliene sono capitate di tutti i colori, >chissà perchè. Gli hanno offerto il ministero degli interni nel '94. E lui è andato a discuterne a casa Previti. Era più interessato ai servizi segreti o al SIS. Gia prima glie ne erano capitate (ad esempio ispezioni ministeriali, e sempre Previti a ranquilizzarlo) e dato che Craxi si era procurato i tabulati delle sue telefonate del '92 altre avrebbero potuto capitargliene in quell'anno. Se ti riferisci ai problemi giudiziari, non subito dopo il rifiuto del '94, ma più nel '96. >E cmq ne è uscito pulito e cmq prima di esprimere un giudizio varrebbe la pena avere le carte sotto il naso. Sacrosanto. Avendone lette parecchie, direi miracolato. >evidentemente aveva ragioni per litigare forse le aveva anche il giorno prima, soprattutto se fai un'alleanza con Mastella >e per coerenza io intendevo il rapporto tra idv e il suo elettorato..... Come ti ho scritto, è una bella gara. Se uno sottoscrive il programma di Prodi, che prevede la comissione di inchiesta per i fatti di Genova, ma l'affossa, non è coerente nè con gli "alleati" nè con gli elettori. >poi a me gli interrogativi le contraddizioni cosa ha fatto o non ha fatto alle Seychelles, pensa te nel 1984, non me ne frega niente, ora è emergenza, mi basta questo: che sia il pungolo che è (l’unico) di Berlusconi. A me interessa parecchio. Proprio mi piacerebbe sapere cosa ci sia andato a fare, lui neo magistrato di Bergamo ufficialmente in ferie. Vero che è emergenza,


# 249    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 17:59

@218 commento di ela - segue Vero che è emergenza, ma non mi sembra la persona adatta nè quanto a numeri, nè come persona. Se ti interessa, un articolo di Montanelli sull'uomo: http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1997/11/26/cara-italia-che-galleggi-sul-nulla.html >Non è entrato in politica dopo Berlusconi? Ufficialmente sì. Parlavo di comportamento della persona, dal 1984 quando era semplice magisrato a bergamo, a quando era avvocato (sospeso dal consiglio nazionale forense per aver recitato troppe parti in commedia, a danno del suo migliore amico), quando a Milano frequentava DC e socialisti fino al cognato di craxi, nonchè imprenditori indagandi, indagati e condannati scroccando "prestiti" da 100 milioni di lire restituiti di corsa in scatole di scarpe e senza interessi (con gli interessi dell'epoca avrebbe dovuto restituire circa il doppio), uso gratuito di mansarde e residence, biglietti aerei, abbigliamento, cellulari (l'ultimo di Pacini Battaglia, svizzero, dello stesso tipo di quello che Pacini aveva dato a Previti, varie altre cose. Tutto documentato. Roba per cui altri- da magistrati- sarebbero e sono finiti in galera o come minimo trasferiti per incompatibilità ambientale. Per finire con l'avvalersi dell'immunità parlamentare dopo aver giurato di non volerla perchè è diverso dagli altri (non mi dirai che i suoi elettori gli hanno dato un mandato per questo). Proprio diverso dicevo, uno che -come Mastella- per le candidature si incontra con Saladino, principale imputato di Why not. >Forse è il motivo per cui mi va: è poco politico è poco filtrato C'è da sperarlo. Per ora di certezze non se ne hanno. Ciao.


plisv >>>>>>>>>E lui è andato a discuterne a casa Previti eehhh????????????? beh...cosa posso dire? previti l'avrà convocato... non credo che basti un contatto mail se sei chiamato a fare parte di un governo..puoi andare in casa di qualcuno anche per dire "no grazie" in ogni caso, hai link su questo? ti rispondo dopo così mi leggo il pezzo di montanelli ora devo uscire ciao


@ ela Posso chiederti perchè se il P.D. è indifendibile e così colluso da autoeliminarsi I.D.V. si allea con lui? Non ti sembra di cattivo gusto, vedere Di Pietro con Bersani sorridenti stringersi la mano? Non sarà che magari loro sono meno stupidi di noi che ci scanniamo e sanno di non avere altre scelte? Potrebbero conservare la loro purezza correndo da soli perchè no? Saluti grazia @ Patrick Jane ma chi credi sfami Renzi? @ Plisv Un abbraccio, grande penna.


# 252    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 19:4

@251 commento di grazia Un abbraccio a te, tosco-comunistaccia. Per le grandi penne invece avrei da obiettare, come sempre. Ciao.


# 253    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 19:17

@250 commento di ela -in ogni caso, hai link su questo? Yes, sentenza Giudice Maddalo. Brescia '97 - (non è in rete e pochi ne parlano, in particolare Travaglio e ADP) pag 169 – 180: «In conclusione può quindi ritenersi che Di Pietro era particolarmente attratto fin dal maggio del ’94 da investiture politiche. La prova sul punto è fornita proprio da quella primitiva disponibilità espressa da Di Pietro rispetto alla proposta di Berlusconi, rivelandosi ciò non solo da dichiarazioni dell’imputato Previti, ma anche dalla circostanza dell’incontro a Roma. Un incontro personale, poco compatibile con un rifiuto indiscriminato e generalizzato a qualsiasi incarico politico, ben collima con la prospettazione dei fatti da parte di Previti. D’altronde, Di Pietro manifestò al collega Davigo, che aveva ricevuto per parte sua un’offerta per il ministero di Grazia e Giustizia, un’indecisione in merito alla proposta del Polo, significando, perciò, una disponibilità concreta ad accettare. Ma Di Pietro era interessato, in alternativa, anche all’assunzione di autorevoli e prestigiosi incarichi istituzionali, e infatti di una tale possibilità parla con Previti nel corso del precitato incontro. Accetta di buon grado l’offerta del collega Ghitti, prima giudice delle indagini preliminari di Milano e già dalla seconda metà del 1994 componente del Consiglio superiore della magistratura, di verificare la disponibilità di incarichi, anche all’estero, per un collocamento fuori ruolo della magistratura. Altri eventi si allineano con una strategia personale della parte offesa di uscire dalla magistratura. (...) L’unica spiegazione che il Collegio ritiene di poter proporre, a fronte di tale insanabile contraddizione dei dati processuali, consiste nel timore di Di Pietro che, una volta conosciuti da parte dei suoi colleghi gli interessi politici che andava coltivando e rafforzando, questi avrebbero potuto sospettarlo di duplicità per non aver condotto co


# 254    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 19:19

@250 commento di ela - SEGUE (...)questi avrebbero potuto sospettarlo di duplicità per non aver condotto con la sua tradizionale veemenza la discussione e la decisione contro Berlusconi. Insomma,un’immediata partecipazione di Di Pietro al procuratore e agli altri colleghi delle prospettive che gli si aprivano, dei contatti e colloqui politici di quel lungo periodo della seconda metà del 1994 a partire dall’incontro del maggio, delle riflessioni che portava avanti circa la necessità di un suo nuovo e differente impegno in altra sede (politica propriamente ovvero istituzionale), avrebbe potuto inquinare quella sua indiscussa leadership all’interno e all’esterno del pool, con consequenziali ripercussioni nell’immagine esterna, e avrebbe potuto indurre i colleghi a renderlo sempre meno partecipe dell’attività giudiziaria in vista di un suo preannunciato abbandono delle funzioni inquirenti». Il resto completo dell'estratto di sentenza è qui: http://www.macchianera.net/2009/10/29/due-ballisti/#more-13563 Ciao.


Plisv >>ADP è stato al governo e non rammento molto di lui se non gli scazzi con altri ministri, e le quotidiane inondazioni all'Ansa. Rilancio questa litania saltata a pie pari: Vedi è più semplice dire di sì e farsi bellamente i fatti propri che non… questo aspetto è quantomeno indicativo, converrai…o no? >Gli hanno offerto il ministero degli interni nel '94. E lui è andato a discuterne a casa Previti. Era più interessato ai servizi segreti o al SIS. Gia prima glie ne erano capitate (ad esempio ispezioni ministeriali, e sempre Previti a ranquilizzarlo) e dato che Craxi si era procurato i tabulati delle sue telefonate del '92 altre avrebbero potuto capitargliene in quell'anno. Mi sembra piuttosto grottesca e alquanto romanzata la scena che previti lo tranquillizza Ora ci manca lo ha messo a letto e raccontato 2 favolette sinchè non si è addormentato, con grattino incorporato In ogni caso è documentato? E comunque mi puoi dimostrare che era interessato ai servizi segreti o al SIS, magari qualche sua dichiarazione in merito o tutto questo è figlio della solita stampa che ha iniziato a dargli contro..chissà magari, dato che lo citi, sobillata da craxi? >Craxi si era procurato i tabulati delle sue telefonate del '92 Sicuramente sì Lo farei anche io se non avessi scelta e cmq la circostanza fa sorgere il ragionevolissimo dubbio che molte cose accadute siano state indotte, da craxi che e questo è oramai storia aveva tanto ma tanto da perdere >E cmq ne è uscito pulito e cmq prima di esprimere un giudizio varrebbe la pena >avere le carte sotto il naso. >Sacrosanto. Avendone lette parecchie, direi miracolato. per potere dire dovrei leggerle pure io, quindi passo. Però non voglio sentire parlare di miracoli: o sei colpevole o sei innocente o prescritto (e per capire la posizione di un prescritto bisogna leggere le motivazioni della sentenza) Se il miracolato è riferibile che alla verità è “giuridica”…beh pensa


continua Se il miracolato è riferibile che alla verità è “giuridica”…beh pensa a berlusconi ladro provato (mondadori) o magari serve la strage come si chiede, oggi, qualcuno? Cmq non è che se 1 è peggio l’altro è meglio è solo per dare una sistematina , un ordine alle travi e alle pagliuzze o doppie punte che dir si voglia. E torno che non è senza macchia, mai affermato il contrario. Guarda che io sono per la linearità nei comportamenti nessuno escluso, ma il punto non è questo Questo è un lusso, oggi, da noi. Normalità se passi il confine >>forse le aveva anche il giorno prima, soprattutto se fai un'alleanza con Mastella Rimando a qnt già detto ieri sera: era all’inizio e certi compromessi sn inevitabili. E provaci tu a non scontrarti con mastella ; )…gli elettori? Beh in questo caso ha sfruttato l’occasione e si è messo in pista mi interessa cosa ha fatto procedendo. >>Proprio mi piacerebbe sapere cosa ci sia andato a fare, lui neo magistrato di Bergamo ufficialmente in ferie. Sii più chiaro “ufficialmente” dici “ufficiosamente”? Chiedo di nuovo chi sono le fonti? Gli amici di craxi ? di fronte a 1 irrimediabile danno, mi chiedo, chi non si sarebbe sperticato in fantasiose ricostruzioni? E comunque ribadisco il semplice concetto che senza prova è aria fritta E rilancio: conoscere come Berlusconi ha costruito la sua fortuna no? Mi pare si sia avvalso anche lui della facoltà di non rispondere. Come vedi i dubbi sono tanti bisogna solo decidere se è più importante sapere se siamo indirettamente governati da cosa nostra o che azz ci faceva alle Seychelles 26 anni fa. Sono per la prima. >>Roba per cui altri- da magistrati- sarebbero e sono finiti in galera o come minimo trasferiti per incompatibilità ambientale. Accettare prestiti come magistrato è da demente sono d’accordo, neanche il regalo (intendo il pandoro a natale) dovrebbe essere accettato. Errore gigantesco, indubbio. Ps non ho an


Ps non ho ancora letto l’articolo di montanelli, ma lo faccio mi hai incuriosita pps vedo ora quanto hai scritto grazie ti rispondo poi ciao


@ Ela "Mi sembra piuttosto grottesca e alquanto romanzata la scena che previti lo tranquillizza Ora ci manca lo ha messo a letto e raccontato 2 favolette sinchè non si è addormentato, con grattino incorporato" Ahahahahahahahah bellissimo!!!!!!!!!!!!! "Chiedo di nuovo chi sono le fonti? Gli amici di craxi ? di fronte a 1 irrimediabile danno, mi chiedo, chi non si sarebbe sperticato in fantasiose ricostruzioni? E comunque ribadisco il semplice concetto che senza prova è aria fritta!" Le fonti? Il commissaio Basettoni infiltrato nella banda Bassotti...


# 259    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 22:12

@ela >Accettare prestiti come magistrato è da demente sono d’accordo, >neanche il regalo (intendo il pandoro a natale) dovrebbe essere >accettato. Più che accettato, richiesto. Per ora - ho poco tempo- leggo che dfinisci demente il suo comportamento. Non che sia l'unico. E pensa che il mio era solo un riassuntino a memoria delle sue gesta. Per il resto, eventuali link compresi, a dopo. Ciao.


Patrick Jane Non sono io ad aver parlato di curva sud, ma Demmini, invece hai risposto a me. Poi ti risponderò meglio. Giacomo b Non ho capito, era a me il messaggio sul darsi una calmata? Mi sembravo calmissima. Ela O sei conciliante, o non lo sei, ma ho capito che buona buona ma poi zac, arriva la punturina. ;) Ti risponderò dopo; per favore non chiamarmi 'fede', mi fa venire le unghie riccioline, occhio a parlare del buon gusto mio o di altri, ad 'accusare' di far finta di non capire ( a volte un riferimento può non essere capito proprio, io sono distratta di sicuro) e ricordiamoci che scrivendo è più facile non capirsi a meno che non si sia Eco. Grazia :)


....l'articolo citato nel link :"http://www.macchianera.net/2009/10/29/due-ballisti/#more-13563" é scritto dalla bocca della verità Filippo Facci...........


# 262    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 28/1/2010 alle 23:43

# 261 Si. E la sentenza è scritta da un giudice di nome Maddalo.


Patrick Jane >Di Pietro, Di Pietro, Di Pietro. Senti, se Di Pietro fa delle stupidate non è da giustificare e non lo devo certo capire io che non me ne può fregare niente di Di Pietro. Ok, ma ti ho già spiegato perché io citi lui, mi costringi a ripetermi e poi mi consigli il Maalox. ;) È solo un modo di allargare il discorso delle colpe, dei comportamenti del cacchio, delle incoerenze, cose che non albergano solo nel Pd, ma anche altrove. Era solo quello. Che questo non riduca gli errori del Pd mi sembrava ovvio. Di Pietro andava contro il suo elettorato, invece, quando non sosteneva Vendola ma Boccia, quindi su questo Giacomo b non ha così ragione. >Non è che D'alema ha torto. Semplicemente, il suo sistema non funziona." Ovvio che non funzioni, ovvio che se decidesse di ritirarsi a vita privata sarebbe meglio, ma non lo fa. E non credo che non votando Pd lui andrà via.


FEDERICA!!!!!!!!!!!!!!!!! Ho visto anno zero, ho pianto come una vite tagliata per la situazione di quei lavoratori, poi sento che rivendicano il loro diritto a lavorare perchè hanno contribuito a far andare su questo governo. Ti rendi conto che ho pianto invano...... Povero Cipputi. Buona notte a tutti


Grazia Tu però non puoi scrivermi che hai pianto come una vite tagliata perché invece di rendermi partecipe, mi fai ridere, stella bella. Ma ti capisco, non credo che nessuno non ne fosse toccato, e tanto; sono tante tragedie scomparse dalla mente degli altri. Non faccio la retorica buonista, e so che tu lo sai. Però mi confondi, Grazia. Tu sei come gli elettori del Pdl e piangi per i lavoratori?? OK, l'ironia è fuori luogo, la smetto. Ti abbraccio, dormi bene, wildina.


@Federica. No, rispondevo a Demmini @Prostata No, il PD è il male quando non fa opposizione a Berlusconi (che è il male). E comunque l'elettorato di Di Pietro, o almeno io, non ci beviamo rpoprio niente. Che il processo breve è una vaccata non occorre che ce lo spieghi Di Pietro. Comunque, volevo fare un discorso un pò più generale. Tutti i discorsi che ho letto qui sopra, ricostruiscono il passato dell'uomo Di Pietro. Ma a me, sinceramente, dell'uomo Di Pietro non importa granchè. Così come non importa un granchè dell'uomo Berlusconi. Ciò che mi interessa sono i politici Di Pietro e Berlusconi. Le loro supposte trasgressioni passate mi interessano solo alla luce di quanto incidono sulla loro attività politica. Mercedes, non mercedes, seychelles o no.. beh sono tutte cose che non influenzano la sua politica. Ma Berlusconi è diverso. Mi interessa veramente che l'uomo Berlusconi abbia tenuto un mafioso alle sue dipendenze? Di per se, no. Ma se incrocio questo dato con la consapevolezza che la maggior parte della democrazia cristiana siciliana, storicamente legata alla mafia, si è riversata in forza Italia.. ecco che il discorso cambia.


Ela >se stamattina sono stata conciliante è perchè, alla fine, a me spiace infierire: non è il mio forte sparare sulla croce rossa ribadisco che sono sullo stesso piano e che sino ad oggi il pd è indifendibile Allora confermo il mio cedimento e il mio cedere. Non so più che parole trovare per far capire che dire che Pd e Pdl sono uguali è assurdo. Slogan, facilonerie, qualunquismo. Non ti offendere, non intendo offendere. E non è perché molti pensate che sia così che diventi vero. È evidente che, per farvi capire una cosa che per molti di voi è ormai una certezza assoluta, ci vorrebbe una persona con capacità dialettiche ottime, una grande mente, un'informazione e una memoria a prova di bomba: io, senza ombra di falsa modestia, non ho nessuna di queste doti. Ergo, cedo. Vedi, si sono perse le sottigliezze perché quando si alberga troppo a lungo nella lotta si perdono le prospettive. Io so che tu sei un'estimatrice di Travaglio ( non dico fan, non dico niente di ironico, solo che so che ti fidi di lui). Pure lui, che proprio una mammoletta con il Pd non è, ha ammesso le differenze, stasera, pur ricordando le colpe. 'A sinistra si dimettono, a destra no'. Uno mi dirà che sono piccolezze (mah...). Come mi si potrebbe dire che lo sono osservazioni che potrei farti di come la mia città abbia già cambiato volto da quando è andato via il Pd e arrivato il Pdl e soci. Lo vedi già nelle strade. Tutte piccolezze? Il numero di indagati del Pd non è paragonabile a quello del Pdl. Ma niente, sono uguali. Non vedete più la differenza tra il non essere fortemente, sufficientemente diversi e l'essere uguali, e per Giove santo, questo è proprio solo italiano. Oggi qualcuno, mi sembra Francesco 1, 2, non ricordo, diceva che un partito fatto di ex Pci non può fare nulla di buono. Spero che abbia sentito Travaglio, uomo di destra, parlare di Berlinguer stasera. Non credo che Travaglio diventerà un cretino da domani per questo. ma se l'avessi scritto io, o altr


o altri del Pd, mi sarebbero saltati al collo. Lo vedi il sistema di doppio giudizio? Andiamo alla piccolezza delle piccolezze, e questa lo è davvero: alle vignette di Vauro, divertentissime, sul Pd, Bersani rideva come un matto. Io ridevo come una matta, mio marito rideva come un matto. O siamo tutti e tre delgi emeriti deficienti, o ti ho appena fatto capire, ma non ci spero troppo ;), che c'è ancora molto che ci distingue, a partire dalla capacità di capire gli errori. I giochi politici, poi, sono merdosi, per tutti. Per citare Sartori, "Forse la politica pura la capisco. Ma non fa per me." >fede, fede ma il riferimento, mi pare ovvio basta “volere capire”, Ripeto ciò che ti ho già scritto. Non avevo visto nessun riferimento preciso nella tua frase ' è il vero', quindi non so perché tu voglia insinuare che io non abbia voluto capire. Non è così. >è alle leggi ad personam passate con il governo di centrosinistra: è testuale- nero su bianco –oggettivo (!) Mi ricordi quali, per favore? Ero restata alla colpa del Pd di non aver fatto la legge sul conflitto di interessi (vero). Rinfrescami la memoria, grazie. >o a quella pagliacciata di cui sono stati capaci i tuoi “cari”quando c’era da opporsi, non a parole, a quella mafiosa porcata dello scudo fiscale Ela... i miei cari sono famiglia, amici, animali ( il mio cane prima che morisse di sicuro), a volte se faccio la pirla posso anche chiamare 'i miei cari' i miei libri o i miei cd. Non sono quelli del Pd i miei 'cari'. Colpo un po' basso, Ela cara, direi inutile. >>>” io sono abbastanza relativista”. >sarebbe perfetto senza l’’abbastanza’ Perfetto? Il relativismo estremo dice che bisogna rispettare l'infibulazione perché fa parte della cultura di quei popoli... Il relativismo estremo dice che non esiste il Vero, mai. Forse non hai capito il perché dell'"abbastanza": l'infibuazione mi fa cagare e il vero per me esiste, non sempre assoluto, ma a volt


ma a volte sì. Questo mi definisce una 'abbastanza relativista', non credi? ;) >capisco: effettivamente conviene Sei malignetta, qui, mi spiace. Non conviene affatto, come non conviene vivere nel dubbio e io ci vivo. >io preferisco il “carta canta” ; ) Quello va bene, certo. >…questione di gusti anzi di buon gusto Su questo ti ho risposto prima. Magari ti ho mal interpretato. Alura, io non so se tu abbia reagito un po' più combattiva del solito, e va bene, lo sono anch'io, perché ti ero parsa acida nella mia risposta di prima, di oggi. Non intendevo esserlo. Tu capisci però che non è che devo star qui a fare la santa quando mi si dice che io sono come quelli del Pdl... Ad un tuo eventuale 'ma Federica- ti prego di aggiungere il 'rica' ;) - non ce l'avevo con te', io rispondo con sillogismo, logica pura: A Gli elettori del Pd sono uguali a quelli del Pdl B Io voto Pd C Io sono come gli elettori del Pdl. Ciao :)


Allora federica ; ) Stamattina ho letto quel che hai scritto a PJ Parole sentite ti ho scritto “tu ci credi proprio”e per qs la cosa merita rispetto e quindi ho viluto ridimensionare dicendoti che era 1 iperbole che il pd è peggio del pdl (che era per estremizzare quanto penso) E questo per risponderti a > O sei conciliante, o non lo sei >> ad 'accusare' di far finta di non capire Ieri quando ho posto le domande agli elettori pd chi ha risposto, ha risposto solo "su nn vi sentite presi per il culo" e "sul partito dell’amore bis"…quando il "focus" era 1 altro Le leggi ad personam a Berlusconi fatte dal centrosx e l’ultima pagliacciata, chiamiamola così per essere gentile n.b. sono loro i pagliacci nn gli elettori! >> occhio a parlare del buon gusto mio o di altri Federica per me chiamare le cose con il loro nome e cognome fa parte della correttezza e buon gusto Leggi qnt ho scritto a plisv su adp…cmq chiamala onestà intellettuale non è di certo riferito alla persona è che a volte ho come la sensazione che proprio nn si vuole ammettere (sto parlando in generale) >> ricordiamoci che scrivendo è più facile non capirsi a meno che non si sia Eco. Giustissimo;nel dubbio chiedere sempre Nn so se lo hai capito ma io sn più x farmi una risata che non


a federica 267 vedo ora qnt hai scritto leggo.a dopo se ti trovo


Ela Va bene. Non spaventarti se ti sembro materazziana, come direbbe Daniele P, non c'è nulla di aggressivo, solo passione neanche politica, ma solo di idee. ;) Vado a scaldarmi davanti alla stufa, a dopo, se non crollo.


# 273    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 29/1/2010 alle 1:5

@255 commento di ela >Mi sembra piuttosto grottesca e alquanto romanzata la scena che previti lo tranquillizza Sentenza Maddalo n.65/1997. pag. 115: "I colloqui telefonici tra Di Pietro e Previti, tut'altro che rari casuali, avvenivano con una certa regolarità dopo i primi contatti avvenuti nel maggio del 1994 in occasione dell'offerta dell'incarico di ministro dell'interno". A pag. 114 si raffrontano le testimonianze dei due, e ne esce un Previti paterno e rassicurante. Di Pietro fornisce a Previti il n. di telefono dell'amico di Osvaldo Rocca, per la questione di uno dei prestiti (già sapeva dell'ispezione ministeriale, perchè un'ispettore parlava con un magistrato che riferiva al giornalista di giudiziaria di Rai Uno, amico di Tonino. In questo modo in anticipo conosceva le mosse del ministero). Grottesco o romanzato? Vero. >Certo, ma Craxi avrebbe potuto immediatamente passare il tutto ai giornali. Perchè non l'ha fatto? Trattava. >>Proprio mi piacerebbe sapere cosa ci sia andato a fare, lui neo magistrato di Bergamo ufficialmente in ferie. Sii più chiaro. Penso che dovrebbe essere lui più chiaro. Per ora si sa che era un regime , nonchè inseguito dal'Italia da mandati d'arresto di ogni tipo per la questione supersismi-P2. Pazienza gli ha salvato la vita, volevano farlo fuori. E lui, neo magistrato a bergamo, ufficialmente in ferie ma in realtà in missione, riusc' a fare il suo rapportino a Sica quasi sicuramente tramite il SISMI. Fin qui i particolari confermati da numerose fonti. Molti altri derivano dalle testimonianze di Pazienza, ad esempio al processo sul Banco Ambrosiano (in primo grado fu condannato anche grazie al rapportino di Di Pietro). http://archiviostorico.corriere.it/1996/aprile/18/007_Pazienza_Tonino_spiava_per_co_0_960418944.shtml Ciao.


federica >Io so che tu sei un'estimatrice di Travaglio ( non dico fan, non dico >niente di ironico, solo che so che ti fidi di lui). Sì per me è credibile, molto Ho un’impostazione mentale per cui lo apprezzo…nel senso: non c’è nulla di passivo, fossi differente incurante di certi principi nn potrei >Pure lui, che proprio una mammoletta con il Pd non è, ha >ammesso le differenze, stasera, pur ricordando le colpe. ' Certo, ok ma tieni conto che fa così quando la sua intenzione è colpire il pdl Se nel suo mirino ci fosse stato il pd tranquilla che avrebbe tirato giù un bell’elenco..a partire dalle leggi ad personam pro b pensate dal pd! Dipende quello che è il suo focus La verità è che il gioco è facile e da una parte e dall’altra >>>'A sinistra si dimettono, a destra no'. questo lo riconosco è vero.devo dire uuhh ma che bravi!!applauso!!e lampadina lampeggiante....no dico solo: d o v e r o s o Tutte piccolezze? …cosa c’è peggio del pdl? ma è chiaro ..ma vi rendete “peggiori”nel momento in cui non si fa opposizione… >> Travaglio, uomo di destra, parlare di Berlinguer stasera. Non >>credo che Travaglio diventerà un cretino da domani per questo. >>ma se l'avessi scritto io, o altri del Pd, mi sarebbero saltati al collo Berlinguer ? certo ! ma è il passato.. >> Ela... i miei cari sono famiglia, amici, animali ( il mio cane prima >>che morisse di sicuro), a volte se faccio la pirla posso anche >>chiamare 'i miei cari' i miei libri o i miei cd. Non sono quelli del >>Pd i miei 'cari'. Colpo un po' basso, Ela cara, direi inutile. no dai!!non era assolutamente voluto..ma neanche in sogno!!!ho usato “cari” perché mi sembrano ti siano cari..ma ne potevo usare 10000 altri mi è venuto in mente quello….cmq recepito come il nome tutto intero…va bin? : ) >>>ti ero parsa acida un po’ yogurtina!!!...ma mi sei simpatica : )


Plisv Ho letto la parte della sentenza , inutile dire che dovrei leggerla tutta, mi farebbe piacere –dico senza ironia- Per il momento ti contesto solo questo >>A pag. 114 si raffrontano le testimonianze dei due, e ne esce un Previti paterno e rassicurante. Si ma previti – e previti è avvocato- aveva un obbiettivo, era per quanto ne so io nel suo interesse o nell’interesse di “una strategia”fare affermazioni piuttosto che altre… Magari era proprio il suo fine quello di tratteggiare davanti ai giudici un rapporto personale in cui risultava “paterno e rasicurante?” Come si dissocia adp da queste affermazioni –perché sicuramente si dissocia- ? Questo per dirti che se non si analizza il tutto nel complesso per me è davvero difficile potere dirti sì o no …farmi un’idea Se provo andare all’indirizzo indicato lì la trovo la sentenza dalla prima all’ultima pagina? se hai la sentenza (e ne hai voglia) posta la versione di di pietro e quella di previti..è già più facile Ciao, buona notte


Ela >Certo, ok ma tieni conto che fa così quando la sua intenzione è colpire il pdl Non credo che sia solo quello. Era anche un'osservazione di semplice realtà. >Se nel suo mirino ci fosse stato il pd tranquilla che avrebbe tirato giù un bell’elenco..a partire dalle leggi ad personam pro b pensate dal pd! A proposito, non me le hai elencate. Attendo. >>>'A sinistra si dimettono, a destra no'. >questo lo riconosco è vero.devo dire uuhh ma che bravi!!applauso!!e lampadina lampeggiante....no dico solo: d o v e r o s o Non si può dire solo doveroso di fronte a qualcosa di giusto e attaccare senza se e senza ma i comportamenti errati. Tu sfuggi, Ela cara, sfuggi ad una semplice ammissione. Nessun uhhh bravi, ma il riconoscerlo e basta sarebbe bastato, pensando anche che questo è significativo. >…cosa c’è peggio del pdl? ma è chiaro ..ma vi rendete “peggiori”nel momento in cui non si fa opposizione… No. Non fare quello che si dovrebbe fare di fronte ad una schifezza non rende peggiori di chi la fa. Mi sembrano concetti normali di proporzioni, da Dei delitti e delle pene in poi nella storia... >Berlinguer ? certo ! ma è il passato.. Non era quello il punto, mannaggia, Ela. ;) Era un esempio di come da certe fonti si accettino certe parole e da altre no. Di quanto assurda fosse l'affermazione di chi dice che dal partito fatto di ex Pci non può venire nulla di buono. Rileggi quel passaggio, se vuoi. >no dai!!non era assolutamente voluto..ma neanche in sogno!!!ho usato “cari” perché mi sembrano ti siano cari.. Eh? Ma mica mangio la bagna cauda con Bersani e la Bindi, suvvia... ;) Il problema, tra virgolette, è proprio che si pensi che a me il Pd sia caro solo perché voto o perché tento di essere obbiettiva e di far notare le tavanate che si dicono sull'onda di convinzioni ormai assolutistiche. Bom, si diventa 'amanti' del Pd. Nope, come dicono gli Americani, no way. >.cmq recepito


>.cmq recepito come il nome tutto intero…va bin? : ) Che strano questo 'va bin', lunga storia. Piemontese anche tu? A parte che quassù si dice va ben. ;) >>>ti ero parsa acida un po’ yogurtina!!!... Ma va', solo stile, solo apparenza. ;) >ma mi sei simpatica : ) Grazie, meno male, chissà se non lo fossi... Scherzo. 'Notte.


federica >>Grazie, meno male, chissà se non lo fossi... Scherzo. Che c’entra nn è che se mi sei simpatica ti devo dare ragione…e comunque ricorda che la divergenza di opinione migliora i rapporti!!!! >> Che strano questo 'va bin', lunga storia. Piemontese anche tu? A parte che quassù si dice va ben. ;) sono veneta , in mezzo ai leghisti brutta razza Che storia ha va bin…?? Io lo dico come modo specie al telefono quando voglio chiudere, come alura che vedo che anche tu scrivi >> Ma va', solo stile, solo apparenza. ;) ?? >> Non era quello il punto, mannaggia, Ela. ;) Era un esempio di come da certe fonti si accettino certe parole e da altre no. Di quanto assurda fosse l'affermazione di chi dice che dal partito fatto di ex Pci non può venire nulla di buono. Rileggi quel passaggio, se vuoi. No federica non è il problema che lo si accetta da uno e dall’altro no Se tu avessi scritto qualcosa di Berlinguer io nn ti avrei detto nulla perché nn c’è da dire nulla e nulla si può obbiettare Non è che nn ho colto il punto è che proprio nn voglio entrare in discussione…già in qs tuo post c’era un’allusione che ho tralasciato >> È evidente che, per farvi capire una cosa che per molti di voi è ormai una certezza assoluta, ci vorrebbe una persona con capacità dialettiche ottime, una grande mente, un'informazione e una memoria a prova di bomba: io, senza ombra di falsa modestia, non ho nessuna di queste doti. Ergo, cedo. Allora mi percepisci influenzabile..?? Nn ho bisogno di vati fidati magari ho solo 4 idee in testa ma sono molto chiare >> Non si può dire solo doveroso di fronte a qualcosa di giusto e attaccare senza se e senza ma i comportamenti errati. Tu sfuggi, Ela cara, sfuggi ad una semplice ammissione. Nessun uhhh bravi, ma il riconoscerlo e basta sarebbe bastato, pensando anche che questo è significativo. Riconosco che chi si dimette dal pd è sicuramente meglio di chi nn si dimette nonostante


continua... Riconosco che chi si dimette dal pd è sicuramente meglio di chi nn si dimette nonostante tutto dal pdl Ma dico comunque che è doveroso farlo…. >significativo Ma ti rendi conto ?? Io nn vorrei le dimissioni di nessuno…no dire uh ma loro si dimettono..dai nn cerchiamo le differenze in questo! Non so come domattina mi sveglio... Notte


Ela >Che c’entra nn è che se mi sei simpatica ti devo dare ragione… Era una battuta e l'ho scritto. E dai... >e comunque ricorda che la divergenza di opinione migliora i rapporti!!!! Per me è una leggenda, come è una palla che gli opposti si attraggono. Si attrarranno anche, ma poi si rompono i cosiddetti a vicenda, visto che non sono batterie. Si impara con gli anni, suppongo. Piuttosto che stare con uno di destra, ad esempio, sarei ricorsa al convento, magari qualcosa si tirava su anche lì. ;) Non ti preoccupare, mica mi sto struggendo per la divergenza di opinioni, non c'è problema. >Che storia ha va bin…?? Niente, niente davvero. >> Ma va', solo stile, solo apparenza. ;) >?? nel senso che non sono acida, sembro acida. >No federica non è il problema che lo si accetta da uno e dall’altro no Per me sì. È sempre più evidente anche nel piccolo mondo del blog. >Non è che nn ho colto il punto è che proprio nn voglio entrare in discussione…già in qs tuo post c’era un’allusione che ho tralasciato Come vuoi. Dovresti allenarti un po', però, se vuoi fare l'avvocato o il magistrato. ;) >Allora mi percepisci influenzabile..?? Di grazia, dove mai le mia parole arvrebbero portato alla conclusione che tu sei influenzabile? Innanzitutto, ho parlato di voi, generico con alcuni blogger in mente, e poi era tutt'altro: era il fatto che evidentemente o voi siete troppo convinti di certe cose, come tu stessa ammetti (idee molto chiare), oppure sono io che non riesco a far notare le falle logiche. E ce ne sono. Che strano: era una frase 'contro' di me e tu l'hai presa come una velata accusa. No, non era così. >Ma ti rendi conto ?? Io nn vorrei le dimissioni di nessuno…no dire uh ma loro si dimettono..dai nn cerchiamo le differenze in questo! Ma ci sono. Poi, possiamo anche lasciar perdere. Vedi tu. Va bin? ;) Dormi bene, ciao.


Ela P.S. Ho parlato di altre differenze, e non quelle piccole piccole, non stare solo su quella, magari. Aspetto poi l'elenco delle leggi ad personam, fatte ab eis ad illum. Ri-buonanotte


il Pompiere della Sera ci ha dilettato ieri con due CIME : Celentano e Palombelli !


# 283    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 29/1/2010 alle 19:30

@275 commento di ela >Ho letto la parte della sentenza , inutile dire che dovrei >leggerla tutta.. Non ci crederai, ma in rete la sentenza completa non si trova. Se faci me la passa ne faccio un pdf io. >Per il momento ti contesto solo questo ... Non mi sento contestato, l' ossservazione mi pare corretta: a b. e alla sua cerchia in quel momento interessava che ADP si dimettesse, cosa che già aveva intenzione di fare. A sua volta ADP probabilmente cercava di ternerseli buoni. E poi pensare a Previti sineramente paterno e rassicurant mi riesce difficile. Direi due arciitaliani, che credevano di avere messo nel sacco l'altro. A proposito di Facci, se ti va leggi una quella che secondo me è la migliore descrizione della persona Previti: http://www.societacivile.it/previsioni/articoli_previ/previti.html Ciao, scusa il ritardo.


plisv ieri sera ho letto –sn venute fuori 7 pag 1 po’ poco- “Update. Per documentazione, riporto un altro passo della sentenza che integra uno sovrastante. Copiato a mano, non è in rete come tutto il resto.” Effettivamente mi piacerebbe leggerla tutta perché così è come vedere una piccola parte della foto e io non me la sento di “comprare facci a scatola chiusa” perché ho dato un’occhiata qua e la e cerca di "sbugiardare" trav con delle sintesi molto molto soggettive…la sentenza è scritta a mano... e parziale… nn sarebbe male ps cmq sia la mia è curiosità e continuo a pensare che adp confrontato a b e alle sue pendenze giudiziarie è 1 santerellino forse anche un pò eroe xk ha regolato i conti cn la giustizia ;) ciao


federica >Io nn vorrei le dimissioni di nessuno Nel senso che mi piacerebbe che fossero tutti onesti…. >>>>Aspetto poi l'elenco delle leggi ad personam, fatte ab eis ad illum. eh eh….ho evitato di risponderti perché non volevo toglierti la soddisfazione di fartele leggere tutte quante ben appilate una sull’altra…. >>Però se proprio insisti…potrei lasciarti un prezioso link…; ) ciao


Ela Aspetto il link, con ansia. ;) Accidenti, stasera, dopo le prove di canto, eravamo in una birreria e c'erano noti esponenti locali del Pd. Sai che intorno al tavolo si notava un'aura infernale, con fumi ed echi lontani di musiche stile Carmina burana (che ho cantato, figata, di infernale non ha nulla, ma va be') e anche un po' Jocelyn Pook, e quando mi hanno salutata (ci conosciamo per la Lega ambiente, non per il partito), all'improvviso pure io avevo fuochi, fiamme e tridenti in ologramma intorno a me? Wow. ;) Ela, hai detto che a te piace ridere, bene, anche a me, l'umorismo non aiuta solo a vivere, come recita l'adagio, l'umorismo fa la differenza, quindi ridiamo (io, però, te lo devo dire, sono ancora in sofferenza per la morte di Salinger). Il thread qui è un po' 'morto, quindi cazzeggio un po'. Allora, parliamo dell'unico vero nemico: hai visto, Panorama parte con la teoria del complotto contro 'sto poveraccio del Silvio. Sai che ti dico? Sono talmente esasperata che se oraganizzassero un bel complotto di quelli fatti bene, sullo stile dei film hollywoodiani (solo nei film sono efficaci e non li becca nessuno), per far fuori il berlusca, sarei contenta. Per farlo bene, però, secondo me dobbiamo chiamare qualcuno da fuori. ;) Ciao


federica >>> Il thread qui è un po' 'morto, quindi cazzeggio un po'. carina l’idea di trovarci qui per cazzeggio ot.. >>> dopo le prove di canto canti??? io sono stonata come una campana però in compenso ballo, dico sul serio, allora tu canti e io ballo come vedi l’accordo si può trovare…; )..tu che dicevi.. >> Allora, parliamo dell'unico vero nemico: qs sì che 1 è 1 punto d’incontro, anche meno ot... >>> l'umorismo fa la differenza oh yes!! a proposito e visto che è tornato, cosa dici, chiedo a renzo c se il dvd è tutto il “girato”? ; ) mi manda mica a stendere?? penso che mi mandi a stendere …però è sempre muy comico e quindi lo perdono… >>> Aspetto il link, con ansia. ;) ecco http://www.ustream.tv/recorded/4148580 ti lascio questo dove spiega, ma ne ha già parlato nel passa parola, che presto uscirà “ad personam” che è 1 libretto dove sono raccolte tutte le leggi pro b….e sarebbero più di 60….. lo compro, lo tengo vicino al pc e non appena mi fai arrabbiare una rapida sfogliatina e pic punturina…: ) >> Sono talmente esasperata che se oraganizzassero un bel complotto di quelli fatti bene Non mi stimolare in questo ; )…stufo docet… complotto all’estero?beh effettivamente all’estero fanno le cose meglio.. anche se mi sono da un po’ rassegnata e sto facendo il count down… è duro a morire mastro ciliegia…e al proposito guarda questo e fatti 2 risate è veramente simpatico (il video, ovvio) http://www.youtube.com/watch?v=rA8qdOu4PkA ciao ciao ps ma senti, se ci fanno 1 prezzo buono, facciamo organizzare anche per d’alema??? :D


# 288    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 30/1/2010 alle 9:45

@284 commento di ela Meglio sucuramente avere tutta la sentenza. Potrebbe pensarci anche ADP, che nel suo sito ha un link "la mia storia attraverso le sentenze", in cui non ne fa cenno. Vero che era un processo in cui era parte lesa, ma poteva mettercela, non trovi? >io non me la sento di “comprare facci a scatola chiusa” perché >ho dato un’occhiata qua e la e cerca di "sbugiardare" trav con >delle sintesi molto molto soggettive…la sentenza è scritta a >mano... e parziale… nn sarebbe male. Nessuno va preso a a scatola chiusa, quindi neanche Facci, che a volte ci prende, altre meno. Neanche Travaglio se è per quello, costretto a rettificare quanto scrive di Facci. http://dituttounblog.com/articoli/travaglio-al-veleno-facci-e-si-un-pregiudicato Forse conosci anche questo episodio: Nel 2004 ho dedicato due rubriche “Bananas” ad Antonio Socci: “M’illumino d’incenso” e “Zitti e Vespa” (rispettivamente sull’Unità del 12.03.2004 e del 06.05.2004). Antonio Socci ne ha giudicato il contenuto lesivo della sua onorabilità e reputazione professionale e personale, tanto da querelarmi per diffamazione all’Autorità Giudiziaria penale competente. Oggi riconosco di aver ecceduto, in quegli articoli, quanto a vis polemica nei confronti di Socci, usando toni e affermazioni ingiuste rispetto alla sua serietà e competenza professionale. E di ciò mi scuso anche pubblicamente con lui, come ho già fatto in una conversazione privata. E gli rinnovo, al di là di ogni divergenza d’opinione, la mia piena stima umana e professionale. http://www.macchianera.net/2008/02/07/il-ratto-del-travaglio/ Ciao.


insomma il ns presidente del consiglio è andato a letto con una escort pure spia e non si è accorto di nulla !!!!


@288 "Vero che era un processo in cui era parte lesa, ma poteva mettercela, non trovi?" Ma allora perchè tanto cianciare se il processo lo vedeva come parte lesa, oltretutto totalmente assolto? Cosa si vuole dimostrare? Di Pietro non è un santo ma in mezzo al mare di puttanieri, camorristi, mafiosi e corrotti di vario genere spicca. Poi se andiamo a cercare il pelo nell'uovo lo troviamo, ovviamente. Il punto è: a cosa serve? a chi serve? Anche il discorso su Travaglio...non va preso a scatola chiusa anche lui,ma tra la mole di cazzari e quello che ne spara di meno, poi se si commette un errore e lo si ammette apertamente penso che sia un sinonimo di correttezza e soprattutto di intelligenza, cosa che difetta in molti.


plisv >Forse conosci anche questo episodio: no non sapevo nulla di queste pubbliche scuse come hai intuito con“forse”, non vivo su marte ma è un attimino difficile per un utente distratto conoscere anche questi risvolti, faccio prima a dirti che iniziato a seguire bene, giornalmente, da 1 annetto circa. >io non me la sento di “comprare facci a scatola chiusa” perché >ho dato un’occhiata qua e la e cerca di "sbugiardare" trav con >delle sintesi molto molto soggettive…la sentenza è scritta a >mano... e parziale… nn sarebbe male. -vale la pena, dunque motivarti questo che implicitamente, neanche troppo, do del poco professionale a facci. magari ho dei buchi (profondi) su di pietro after tangentopoli ma i passaparola di qualche mese fa li ricordo piuttosto bene. ff scrive così: “Il ventriloquo, Travaglio, nel suo intervento rtivolto ai grillini non fa che citare se stesso e lo stesso Di Pietro: la scia di balle e di omissioni, del resto, «è quello che ci aveva raccontato Di Pietro per il libro “Mani Pulite”», ha detto, e del resto «è probabile che lo ripubblicheremo e che lo distribuiremo insieme a Il Fatto». Il che spiega perché Di Pietro non farà mai un proprio organo di partito: ce l’ha già.” in quel pparola mt se aveva aperto una parentesi su dp era nel contesto di tutto 1 ragionamento e non che aveva appositamente parlato di dp (come si intende da quanto ff scrive, se verifichi capisci che ho ragione)..era complementare e per contestualizzare 1 periodo…messo così come è stato sintetizzato è una cavolata colossale e le omissioni sono semmai sue. e comunque ha parlato dp, in ql occasione, come parla di altri personaggi in altre ed è evidente che ff cita quel che gli interessa citare con annessa e personale deduzione. quindi mi sono chiesta ma se questa sentenza che non è on line e riporta proprio quel passo, sarà forse, che ha interesse a riportare proprio solo quel passo? non varrebbe la pena,proprio xk non è on lin


continua non varrebbe la pena,proprio xk non è on line, anche se in effetti dovrebbe farlo dp (eppure sbandiera la trasparenza ma in questo caso difetta….ti sto dando ragione –appuntare grazie-), riportarla per intero dal momento che ci sono in giro mal fidati come me? In estrema sintesi molto estrema volevo dire questo. a proposito riesci a fare qnt hai detto? >> Nessuno va preso a a scatola chiusa, quindi neanche Facci, che a volte ci prende, altre meno. Neanche Travaglio se è per quello, costretto a rettificare quanto scrive di Facci. -io non prendo a scatola chiusa nessuno, non mi risulta di avere sottoscritto alcun alcun conratto, tanto è vero che andrò al leggermi quel che mi hai indicato Puntualizzo perché tra le righe mi dai della scema…thanks, ben gentile ; )…. ps cosa ne pensi di qnt ha scritto patrick jane? ciao bgiornata


isv http://dituttounblog.com/articoli/travaglio-al-veleno-facci-e-si-un-pregiudicato letto la rettifica di travaglio è per le dichiarazioni fatte ad anno zero ho presente il video: facci minimizza e difende a spada tratta berlusconi ma dice che è mafioso però mi lascia molto perplessa che facci stesso ha definito il suo lavoro come:"giornalismo di costume",“descrizione pittoresca",“fatti comici” ma che soprattutto ha proprio ammesso: “Non so cosa significhi ‘verifica del passato’…”. allora vedi che ho un pò ragione, lo dice lui... ciao :)


#293 a plisv


# 295    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 30/1/2010 alle 19:35

@292 ela > tra le righe mi dai della scema ti sbagli, fidati, hai equivocato. PJ? Ho letto le prime righe: >Ma allora perchè tanto cianciare se il processo lo vedeva come parte lesa, oltretutto totalmente assolto? Tanto cianciare perchè mentre i numerosi proscioglimenti (non assoluzioni, luio non è mai andato aprocesso, al conrario di altri che ne hanno combinate meno, vedi link) sono avvenuti in camera di consiglio da parte di gip e gup, il processo che ha avuto termine con la sentenza Maddalo (non appellata) era un procedimento vero, con tanto di confronto fra le parti, originato dalle frignate di Tonino. In quel processo, oltre al confronto fra le parti, ADP ha avuto occasione di deporre ma ha fatto una piagnucolante e pietosa figura quando si è rifiutato di rispondere (se trovo il link, posto) Se avesse avuto qualcosa di rilevante da dire, da dire, forse l'avrebbe detto. Se io mettessi un link "la mia storia atraverso le sentenze, le metterei tutte, anche quelle che assolvono i presunti autori di un complotto ai miei danni (argomento di cui si è discusso molto all'epoca). Poi leggerò il resto dell'esperto di corsi di formazione. >a proposito riesci a fare qnt hai detto? in genere cerco di trovare il tempo per farlo, nel web ci si può riuscire senza andare in edicola a comprare 15 giornali;. Peccato non potersi fidare di una sola fonte, neanche di Travaglio. Dovendo sceglierne una, mi fido di Radio Radicale. >Facci e Travaglio: la rettifica è arrivata solo dopo la seconda richiesta. Non c'entra tanto quello che ha detto Facci (sono d'acordo con te, segnatelo) ma i fatto che Travaglio ha attribuito a Facci una balla colossale (Mangano non è mafioso) >“Il ventriloquo, Travaglio..... Vado a memoria: Tutti gli ammiratori ADP hanno l'ossesione che i soldi glieli avesse prestati Rocca, il che è forse materialmente vero, ma sostanzialmente falso, perchè erano denari di Gorrini. E la cosa, come h


# 296    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 30/1/2010 alle 20:8

E la cosa, come ho già scritto, non è di poco conto, perchè Rocca era incensurato, ma Gorrini già condannato se non sbaglio per appropriazione indebita e bancarotta. E se si viene a sapere che ha regalato a Tonino denari della società, c'è i rischi di un'incriminazione per ricettazione o concorso in bancarotta. Non ho risposto a tutto, alla prossima. Ciao, buona serata.


Ela Aspetterò il libro, allora, poi vediamo. Ok, io canto e tu balli, però difficilmente ti vedo a ballare su Mozart, Bach o Haendel, e il mio progetto di formare un gruppo rock, e che rock!, di quarantenni non trova favore fra i miei colleghi di coro- e dire che, mannaggia, abbiamo un chitarrista della madonna, non uno Steve Vai o un Petrucci, ma insomma, e guarda che sprechi. ;) Se balli hip hop sappi che mi piace il ballo, ma la musica hip hop mi fa veramente schifo- mi piace quasi tutto il resto, credimi, ma quello proprio no. Vada di complotto, premettendo però che io non auguro la morte di nessuno, nemmeno del signor capelli che cambiano. Non ce la fo', Ela, proprio troppo lontano dalla mia formazione. ;) E sì, anche D'Alema lo mandiamo a fare altro, su questo sono d'accordo. Mentre Panorama spara cazzate su complotti, l'Espresso parla di Pd e D'Alema. Sempre della serie 'la differenza c'è ancora'. ;) Non ti preoccupare se pungi, d'estate io vengo usata dagli amici come attira-zanzare e mi portano in giro al posto dell'Autan, se ci sono io chiunque altro è salvo, quindi sono abituata. Ciao :)


ciao federica no, non ballo hip hop, anche a me nn fa impazzire,faccio danza sportiva (è un insieme di diversi balli) che comunque è difficilmente conciliabile con mozart, bach e haendel..peccato!!;) complimenti,comunque allora andiamo di complotto? ok! ma sai che oggi quando ho letto il titolo del pezzo "ipotesi di autocomplotto" unitamente alla prima riga "garzie a massimo tartaglia" ...ecc..mi sn detta evvai!invece no...!! mannaggia! ok non augurare la morte a nessuno però guarda che il count down che dicevo sembra davvero l'ultima ratio perchè è inossidabile. quando è venuto fuori lo scandalo d'addario mi sono detta ma nn può nn dimettersi..invece niente..pensa a questo ultimo anno ma nn solo allo sexy (modo di dire, come può essere sexy? . ))scandalo ma proprio tutto il resto: avrebbe seppellito chiunque..cmq devo riconoscergli che ha una fibra notevole. io già fossi al posto suo me ne andrei su qualche isoletta con paradiso fiscale a portata di mano, senza i travaglio e santoro che mi rompono le palle..con tante escort, se lo riesce a trovare 1 amore vero...e fine delle trasmissioni, non è un pratico.. vabbè meglio che vada a dormire ciao notte plisv rispondo domani ciao


Certo che il countdown è l'unica cosa che ci può dare speranza, lo dico anch'io, diciamo che io non faccio danze per accelerare il corso della natura. ;) Chiunque altro sarebbe stato tavolto dagli scandali se questo fosse un Paese anche lievemente 'canonico' e se ne avessero parlato come si doveva. Grande risalto sarà dato alle ipotesi di complotto (bel film) di Panorama, invece, possiamo scommetterci. Si parla di Davide contro Golia, ma no, sappiamo chi vince in quel caso; non essendo nel campo delle leggende, o per qualcuno non leggende, sappiamo chi perda: chi ha meno forza. Se poi la forza dall'altra parte è criminosa e più astuta, non c'è speranza. Non va sull'isoletta perché è un narcisista. Siamo noi che divisi in inutili rivoli non facciamo più neanche quel poco che si dovrebbe fare. Ciao ballerina (so cosa sia la danza sportiva, complimenti a te) 'Notte


>se questo fosse un Paese anche lievemente 'canonico' e se ne avessero parlato come si doveva Mi sono dimenticata un altro 'se': se gli Italiani non si innamorassero così facilmente dei loro fuorilegge. Se poi questi fanno anche quelli che trombano, scusa il francesismo, peggio ancora.


federica >>>Mi sono dimenticata un altro 'se': se gli Italiani non si innamorassero così facilmente dei loro fuorilegge. Se poi questi fanno anche quelli che trombano, scusa il francesismo, peggio ancora. assolutamente d'accordo anche sul francesismo;) ieri sera ho scritto un post in apparenza innocuo, ma la lettura è doppia..:) c.temporum>>>ciuf ciuf...stra-lol!!! ciao


plisv >>>>E la cosa, come ho già scritto, non è di poco conto, perchè Rocca era incensurato, ma Gorrini già condannato se non sbaglio per appropriazione indebita e bancarotta. -guarda io sn sicura che sia stato pupi gorrini a fare quel prestito, ma detto questo, ammesso questo: cosa cambia?niente..che berlusconi è un ladro & co, per sintetizzare, di pietro è quel con il suo passato un po’ così, ma e mi ripeto: è l’unico che fa opposizione ,l’unico che non candida indagati e lette le ultime proprio oggi è quasi un francescano. mi chiedo quale che sia il focus di questa ricostruzione Non so dove si vuole parare se nn allo sputtanamento tipo caso boffo È come stare a discutere se la rivoluzione francese si poteva evitare sì o no.. >>in genere cerco di trovare il tempo per farlo, nel web ci si può riuscire senza andare in edicola a comprare 15 giornali;. mi riferivo alla sentenza completa >>Non c'entra tanto quello che ha detto Facci (sono d'acordo con te, segnatelo) vedi, questa è la prova (frasi di ff riportate) che in tribunale si fanno affermazioni piuttosto di altre perché c’è una convenienza a seconda di quanto consiglia il legale..chissà xk di pietro ha deciso di non rispondere…questo, per dirti, che nn prova nulla se nn una figura barbina di uno che invece le risposte le pretendeva. >>>(Mangano non è mafioso) ieri ho letto il pezzo e nell’insieme riportava fedelmente quanto ho visto nel video, il suo errore è stato e considerato i rapporti con facci, di scrivere una frase secca x sintetizzare il tutto..è stato sprovveduto ma non ha disinformato, questo è il punto. comunque è stato un errore Ciao: )


# 303    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 1/2/2010 alle 17:5

# 302 commento di ela > detto questo, ammesso questo: cosa cambia? Dovrebbe cambiare per ADP, come ho scritto sopra. >l’unico che non candida indagati Li candida, li candida. Esempi? http://www.camelotdestraideale.it/2008/12/28/di-pietro-ha-candidato-un-indagato-per-mafia/ http://www.falcodestro.it/2009/11/lidv-e-la-legge-del-contrappasso/ >"giornalismo di costume",“descrizione pittoresca",“fatti >comici” ma che soprattutto ha proprio ammesso: “Non so cosa >significhi ‘verifica del passato’…”. E poi è stato condannato solo per la descrizione pittoresca di Lucibello, amico aìdi AFP e noto avvvocato "accompagnatore". >mi riferivo alla sentenza completa porta pazienza ma non capisco. Ciao.


plisv >>>"giornalismo di costume",“descrizione pittoresca",“fatti >comici” ma che soprattutto ha proprio ammesso: “Non so cosa >significhi ‘verifica del passato’…” -Allora io ho riportato quelle frasi subito a mò di battuta come dirti, se hai voglia di rileggere il post capisci, ma se lo dice anche ff…x sostenere la mia tesi la seconda volta sono partita da quelle frasi proprio per dimostrarti che in tribunale c’è una verità nei fatti altra (non penso proprio che facci reputi così il suo lavoro)..e che se dp nn ha risposto nn si dimostra nulla tanto più se ne esci ok Io potrei capire il lavoro di facci al fine informare di 1 altra faccia di tangentopoli o fine tangentopoli, coerente cn la sua linea di sempre (ho visto che lo chiamavano il gazzettino degli avvocati) ma se cn qs storia vuole screditare dp e tu la usi x sostenere ql che dici è tempo sprecato e sai perchè. >>Dovrebbe cambiare per ADP, come ho scritto sopra. Sicuramente adp, in america, nn potrebbe candidarsi ma in italia….de luca ultimo fresco fresco di giornata come esempio….nn vado avanti e tralascio il resto…a proposito:Ciancimino (!) >>>E poi è stato condannato solo per la descrizione pittoresca di Lucibello, amico aìdi AFP e noto avvvocato "accompagnatore". -Descrizione pittoresca…. vedi anche previti a proposito di adp ,vedi qnt detto sopra….cvd è normale la” verità giuridica” permette tutto… >>porta pazienza ma non capisco. Mi avevi accennato alla sentenza completa…pdf..ricordi?ma tranquillo era x dire l’altro giorno >>Li candida, li candida. Esempi? è sua la proposta di nn candidare indagati gli altri pd in testa se ne guardano bene ormai il pdl attinge al ramo escort, cmq vado a vedere Ciao,bserata Ps nelle domande pre pparola ho chiesto di riferire di qs storia e mi starebbe bene anche 1 sì, come vedi non sono acritica o pre trav a prescindere.


# 305    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 4/2/2010 alle 13:1

@304 commento di ela Se non credi a quanto scrive FF su ADP (qualche centinaio di citazioni su quanto è capace di dire tutto e il suo contrario, il consiglio è di leggere Alberico Giostra - Il tribuno. Ciao. P.s. All'ingadato ADP la "verità giuridica" è andata sempre di lusso. Ad altri meno.



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti