Commenti

commenti su voglioscendere

post: Ipotesi di autocomplotto

La diretta di lunedì 1 febbraio con il Passaparola di Marco Travaglio sarà trasmessa alle ore 16.30. Da Il Fatto Quotidiano del 30 gennaio 2010 Grazie a Massimo Tartaglia, il collega squilibrato che l’ha colpito con un souvenir, il Banana era riuscito a far dimenticare Veronica, le euroveline, Noemi, Patrizia e i ponti aerei di gnocca aviotrasportata su voli di Stato nelle sue varie residenze. Svanite anche le dieci domande di Repubblica, dopo le dieci non-risposte date nel libro di Vespa e i casi Marrazzo e Delbono. Grazie a D’Alema, poi, la Puglia era tornata a essere un caso politico e non un serbatoio di escort presidenziali. Poi, due giorni fa, è uscito Panorama con lo scoop dell’indagine di Bari sul complotto internazionale , subito smentita dalla Procura e ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


mi aspettavo la querela di Di Pietro a Sgarbi per ciò che ha affermato alla Zanzara , invece silenzio : come mai ?


mi sa che ci hanno identificato, ci tengono d'occhio capisc' a me


io spero che questo blog abbia fatto in modo che gli ip degli utenti che colliquiano fra loro siano riservati e mai sottoposti a controlli


colloquiano volevasi dire


qualcuno di voi conoscerèà ben bene echelon oh yes bb it is already between we


im sorry MT it is not my intention to put this blog in difficulty


Secondo quel vangelo arcoriano che è 'Ballorama',le lunghe notti calde del "Tinto" con la D'Addario ed altre puttanelle,sarebbero state organizzate da servizi segreti esteri,da giudici nazionali,da giornalisti dell'odio e da politici invidiosi. Cazzo,non ci posso credere. Tuttavia qualcosa di vero potrebbe esserci.Il lettone proviene dai vertici del KGB,il viagra dalla CIA,le puttanelle dalle procure rosse,le foto dai giornali e le critiche invidiose da Di Pietro. Per foruna che "baffino" c'è.Il presidente del COPASIR,con la sua intelligenza superiore,con il suo fiuto politico e con la sua pervicacia più unica che rara,scoprirà tutto e tutto riuscirà a mettere in ordine. E farà pure presto,incastrando e salvando da se stesso quel povero Nichi Vendola che,malgrado non conosca nulla di amori etero e di puttane,ha osato intralciare i piani inciucisti del "baffino" e del "Tinto". Come dire,sulla vicenda delle mignotte baresi,leccesi e tarantine,tutto sarà chiaro,anzi 'palese'.
www.ilpaesedelleballe.blogspot.com




LA PAnzana di Bin Laden ecologista che dice di boicottare il dollaro ed elogia Noam Chomsky..Chiunque criticherà le banche, lavoro per Travaglio troppo difficile sarà da oggi un temibile Terrorista. Noi abbiamo attivisti dementi come Ricca che scende in piazza per difendere la costituzione quando è ormai morta dopo 10 anni di globalizzazione totale. Voglio Bin Laden come attivista se ancora esiste.


# 51 commento di NOGLOBAL Altro che nogliobal, tu sei un pazzo, sei qui a sparare commenti a palla con offese integrate Insomma: sei un INTEGRALISTA, oppure un FONDAMENTALISTA O meglio: un FANATICO "..elogia Noam Chomsky.." Non è difficile ricordare chi è il pazzo che da molto tempo su questo blog, elogia N.C. Trattasi del peggio conosciuto Andrea taxi, ossessionato e decerebrato imbecille quotidiano. Buon divertimento idiota


ps .. ora dirai che il nanoberlusca fa bene a dire no agli insediamenti dei coloni israeliani?? Al pazzoide berlusca,tuo simile, poco frega dei palestinesi, sta solo strumentalizzando..


Giustizia/ Caselli: Ci hanno ridotti a fare gli accattoni Alla Stampa: "Chiedo in giro quel che serve per i servizi base" Roma, 31 gen. (Apcom) - In un'intervista alla Stampa, il procuratore della Repubblica di Torino, Gian Carlo Caselli, spiega la propria adesione alla protesta dei magistrati di ieri, dichiarando che le toghe "non sono messe in condizione di rendere il servizio che la cittadinanza si aspetta, altro che casta". "Ormai - dice Caselli - sono ridotto dal mio ruolo a fare l'accattone, chiedendo in giro quei supporti indispensabili per consentire i servizi". "Chi ci impone certe riforme - sostiene - deve assumersene la responsabilità. Ogni giorno al nostro ufficio arrivano 150 nuove notizie di reato. Alcune comportano investigazioni complesse, con il ricorso ad intercettazioni telefoniche. Non si può gridare che è venuto il momento della tolleranza zero e sbrecciare, nel modo previsto dal disegno di legge approvato alla Camera, la linea Maginot delle inchieste penali: lo strumento delle intercettazioni telefoniche e ambientali".


Marco grazie di esistere è vero quello che tu dici esiste il sentimento dell'odio io non tratto berlusconi da avversario ma lo odio come odio tutti i suoi sostenitori che incontro ogni giorno sul lavoro che ragionano come lui e sono piu corrotti di lui perchè si vendono per delle briciole e si scordano del principio di uguaglianza ma come è possibile che un operaio dia ragione ad un delinquente corrotto che ci governa da 15 anni e questo che mi fa piu paura l'indifferenza della gente ti ascolto sempre tutti i giovedi non bastate solo tu e santoro dovete crescere dovete diventare di piu se no il governo non cade . Tu sei un giornalista che porta la verita nelle case della gente e lo vado a dire da una vita ma la gente non mi ascolta io credo sempre a tutto cio che dici perchè è la pura verità " resistere resistere resistere'' forza marco hai coraggio da vendere non farti intimidire .


mavaffa. ah ah Se tutti gli imbecilli elogiassero NOam Chomsky sarebbe grande cosa invece di elogiare sionisti neoliberal ignoranti e sconosciuti come Travaglio. Travaglio è una pubblicità attacca su un tram, Chomsky la Cappella Sistina. che ci vuoi fare, Travaglio è uno sconosciuto, Chomsky il genio di questo Secolo..Stai a vedere che la verità le dice Travaglio che parla di Debito pubblico come un servo dei Servi e parla di Giustizia nell'era del capitale finanziario Gloale! ah ah W gli imbecilli..




ps x andrea taxi si come Craxi che forniva aiuti economici ai palestinesi..era troppo poco filo israeliano eh? Berlusconi è filo-Russo e gli americani non sanno più come levarselo dalle Palle. Vi ricordo che le privatizzazioni che hanno rovinato il paese sono state fatte da coloro che Mr.B Chiama comunisti. Io odio Berlusconi, ma il partito di De Bendetti e gli uomini della Goldman sono i peggiori criminali che andrebbero subito condannati per alto Tradimento. I crimini Finanzari non sono punibili questo il mediocre Travaglio lo sa? Non un solo banchiere è finito in GALERA anzi si sono incontrati a Davos per ricostruire il MONDO! Travaglio parla di Governo ovvero del finto potere perchè è un servo come tanti altri giornalisti che devono fare gossip politico per poter essere riconosciuti come Giornalisti. Odiate questo governo e ci sono milioni di correntisti nelle peggiori Banche...Agite invece di fare l'attivismo dell'indignazione. Chissa Travaglio dove tiene i suoi milioni di euro.




@andrea taxi Il tuo è annichilamento, distruzione, nell'ossessione contro le banche. Appare evidente che sei caratterizzato del fanatismo è da una vena di follia, accompagnata o addirittura causata da una credenza autentica e sincera, da uno zelo eccessivo ed acritico, particolarmente per una causa utopistica, con un entusiasmo ossessivo per Noam Chomsky, Barnard e altri imbecilli come quest'ultimo.


OT Jason, 45, 46 , 47, 48 >>>>>>>>>>>>>>>>>>> ip degli utenti che colliquiano fra loro siano riservati e mai sottoposti a controlli >>>>>this blog in difficulty colto questo “molto vago” accenno e in riferimento a qnt ho scritto ieri sera in altro thread, puntualizzo, sarebbe meglio disegnare, che: ---il “countdown” o (se ci sono difficoltà con l’inglese) “conto alla rovescia” , relativo all’ età di sb e all’ovvio “legittimo impedimento” a seguire--- è un’iperbole – non la curva matematica, l’altra - come si può agevolmente capire, basta leggere, se è il caso con attenzione, magari azionando anche il neurone taglia xs, se nn è troppo fastidioso idem per complotto >>colloquiare tra loro. 1 po’ difficilino, certo che sì, “colloquiare” da soli… in genere c’è da preoccuparsi >>>> between we between us ….ma sarà stata l’ora, sicuro…


De Luca su Travaglio dopo Annozero del 28 gennaio http://www.youtube.com/watch?v=TBVHwfrI4WU


# 61 commento di ela Trattasi di sempliciotta e banalissima STRATEGIA DELLA TENSIONE Piccoli sabotaggi già noti in rete, ma è sempre bene "incorniciarli" questi stupidi commenti.. ;)


alan visto ma che bel ringraziamento stile berlusconi:tutta pubblicità ha ragione trav sono sempre in ritardo...




Alle europee ci salvò Veronica(ex moglie di B) con le sue dichiarazioni, dalle varie veline ed escort candidate, alle regionali chi ci salverà da tutte questo ciarpame? :( posso capire che per il coraggio di andare a letto con B bisogna essere ben ricompensati, ma non potevano accontentarsi di un pò di soldi? :)


il programma tedesco di grande successo Late Night, condotto da Harald Schmidt, sostiene che l'aggressione a Berlusconi in piazza Duomo a Milano è in realtà un film messo in scena per aumentare i consensi del premier italiano che proprio in quei giorni erano al minimo storico tra accuse di mafia, corruzione, e incapacità del governo.


@ Patrick e Federica Patrick Jane >Vacci piano a paragonare Pd e Pdl perchè non appena li metti sullo stesso piano, gli elettori del PD si accendono come centrali elettriche e ti tirano fuori la storia delle dimissioni. Veramente e' piu' vero il rovescio di quest'assunto: non appena qualcuno non li mette sullo stesso piano gli elettori (di che ditelo voi) si accendono come centrali elettriche e ti tirano fuori ecc. ecc... Voglio dire, va bene far notare le similitudini che spesso e tanto saltano agli occhi, pero' mentre per il PDL ormai e' impossibile trovare dei distinguo di merito nelle azioni, il PD qualche volta riesce ancora a guadagnare qualche punto di distacco, saranno gli ultimi/o i primi segni di vita, non so (la Campania non promette certo bene), ma e' pur sempre giusto notarli. Non vuol dire per forza negare gli altri abbondanti segni di decadenza, no? Quanto ai calci nel sedere concordo, per il fatto che se non si trovano persone valide ai vertici, qualsiasi segno di vita e' evidentemente morto in partenza.


# 69    commento di   Giamporsi - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 12:4

gli house organ dell'imperatore (dei miei stivali) ci provano in tutte le salse a ribaltare le cose, ma non riescono a far durare le loro "scoperte" neanche un giorno che vengono subito smontati, non da giornalisti, che possono essere etichettati "di parte", ma dalla stessa procura alla quale loro facevano riferimento per questa presunta indagine!!!!! BOICOTTIAMO LA MONDADORIIII!!!!!!!!!!! la terrei aperta solo per 1 libro: Gomorra!
castopoli.ilcannocchiale.it


# 70    commento di   Giamporsi - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 12:12

@ annuska con tutto il rispetto, ma io PD e PDL li vedo esattamente allo stesso livello. Da un parte, dx, ci sono decine di indagati e numerosi condannati più fior fior di battone recuperate chissà da quale provino televisivo o da quale festa a Palazzo Grazioli; dall'altra, sx, c'è un ammasso di gentaglia che non è altro che la copia "meno elegante" della destra. D'Alema che non fa altro che fare il gioco di B; Bersani che è meglio lasciar stare, perchè ogni commento sarebbe sprecato. Se c'è da essere "contenti" che Del Bono si sia dimesso, non si può non tenere conte di gente come Bassolino, che verrà sostituito da un PLURI indagato, e non per guida senza patente, ma per Associazione a delinquere, concussione, falso e truffa. La classe politica è TUTTA marcia!!!!!!!! FORSE, ne salvo 3-4... non di più, perchè ritengo che anche tanti perbenisti e "giustizialisti", così li chiamano, abbiano troppi altarini nascosti del quale non se ne vuole mai parlare in maniera seria e pulita con la stretta collaborazione dell'interessato!
castopoli.ilcannocchiale.it


Due argomenti da sottolineare e magari commentare: 1. Dichiarazioni Taormina circa leggi ad personam: se sono vere come fare per divulgarle? Annozero ed il Fatto potrebbero farsene carico. 2. Veline nelle liste elettorali: come fare per evitare questa nuova ondata? La loro presenza costitiuisce fra l'altro un motivo di grande disorientamento per i giovani che non riescono a decidere se seguire i consigli di noi genitori o questi nuovi deleteri esempi.


@ Giamporsi non ti preoccupare, anch'io purtroppo vedo quasi tutti allo stesso livello. Facevo solo notare che e' ingiusto accusare qualcuno di difendere strenuamente la diversita' del PD, quando non e' esattamente cosi'. E' che se non si cambia il sistema marcio dalla base al vertice qualsiasi minima differenza e' perfettamente inutile. Penso ad esempio al rifiuto al nucleare di Vendola seguito da Campania e tante altre regioni (13) e mi chiedo a cosa serve essere entusiasti di cio' se non ci sono altre garanzie di base. Voglio dire, a parte che tale rifiuto non precludera' la costruzione di centrali nelle regioni del nord (specialmente quelle di Lega e PDL) come gia' contemplato, e lo stoccaggio dei rifiuti radioattivi nel sud, come gia' contemplato. A parte che poi l'idea della militarizzazione dei siti preposti rendo vano l'attuale rifiuto delle regioni. A parte che non voglio pensare alle elezioni e possibili cambi di giunte regionali che potrebbero trasformare quel no in un si. Unica, mi sembra, la Campania, in cui e' stata varata una vera e propria legge regionale contro sia costruzione di centrali che stoccaggio rifiuti. Ma anche qui, viste le mafie, la gestione rifiuti, visti poi i candidati ora in lista, e pensando anche al ghiotto e incontrollato territorio delle acque antistanti le regioni del sud...alla fine, come si fa ad essere contenti del rifiuto di certe regioni se ne rimangono altre disponibili, se il governo minaccia di passare sopra anche a tale rifiuto, se nulla si dice sui siti per i rifiuti, per non parlare del referendum...in conclusione, se non c'e' vera opposizione che rappresenti la voce del popolo?!


IO STO CON LA MAGGIOR PARTE DEI MAGISTRATI,MENO CHE CON QUELLI CHE SONO STATI CORROTTI.


Echelon...no conosco pio pompadur...hahaha sigh


# 75    commento di   Albesta - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 13:41

vorrei far notare che in un tg1 serale (20:00) di mercoledì o giovedì, mi pare che la conduttrice avesse mostrato la copertina di Panorama, commentando lo "scoop" di Mulè. Se fosse l'ennesima bufala prodotta dai "giornalisti indipendenti" ci sarebbe da chieder loro se hanno un minimo di dignità. Il giorno dopo infatti "Libero" e "IL Giornale" hanno sparato lo scoop in prima pagina, mentre il fido Minzolini ha dedicato più spazio alla presunta scoperta del complotto rispetto all'oggetto stesso, che a suo tempo fu declassato con l'infelice espressione di "chiacchericcio" (per giunta detta da un giornalista come Minzolini!). Chi segue il tg1 pensa che c'è stato un complotto contro il premier, ma ignora tutta la storia di Tarantini (esclusa la collusione con un'area del PD pugliese). Ormai viviamo in un paese in cui i fatti sono sovrastati dal controllo dei media. Controllando l'informazione si costruisce un mondo parallelo in cui si lascia filtrare l'immagine che si vuole (ad esempio, ho visto aperture del tg1 su Delbono, ma non ricordo di aperture su Prosperini, e l'entità degli illeciti parrebbe essere più grave nel secondo caso)
robedapazzi.ilcannocchiale.it


# 76    commento di   aanto* - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 13:57

Comunque, io non ho capito il fine dell'inchiesta di "Panorama": se anche fosse vera la teoria del complotto, resterebbe il dato di fatto (altamente pericoloso) secondo cui il Presidente del Consiglio non è in grado di svolgere siffatto ruolo, essendo persona fortemente avvicinabile (basta "'nu pilu") da chiunque, anche da gente poco raccomadabile, pronta a carpire segreti di Stato e pronta anche a sottoporlo a ricatto...Se non ci fosse cascato, l'inchiesta condotta avrebbe avuto certamente senso... Saluti!


cari amici boicottare la Mondadori, ma allora non si può nemmeno vedere il film di Muccino !


SPUDORATO MEGAFALLOSO La Guerra dei Trent'anni (e oltre) che il Nostro sta combattendo contro la magistratura, vede in campo armi sempre più pesanti: leggi ad persona contra Justitiam et Constitutionem sempre più sfacciate, studiate preparate e imposte alla Stato a muso duro. Talmente gigantesca è la sua spudoratezza che non c'è migliore metafora del magafallo (cannone di grosso calibro) esibito nella parodia di Sabina Guzzanti (anche se si possono leggere altri significati).


CETERUM CENSEO MONDADORI ESSE RESTITUENDAM


*** OBAMA BIN LADEN *** Uno dei miti della 'sinistra', nonché idolo dei pidiossini, il democraticissimo Obama, recentemente insignito premio Nobel per la pace, ha riaperto il canale di fornitura delle armi a Taiwan. Un canale che il becero guerrafondaio di George Bush aveva precedentemente chiuso: http://www.corriere.it/esteri/10_gennaio_30/taiwan_armi_d5e3bf16-0d6e-11df-829b-00144f02aabe.shtml Dunque sembrerebbe già a rischio quello che a detta di molti commentatori doveva essere il pilastro della stabilità economica e politica del 21esimo secolo, il G2, basato sull'accordo tra il più grande debitore ed il più grande creditore del mondo, tra la declinante potenza americana è la futura superpotenza politico-militare di questo secolo.


# 70 commento di Giamporsi - lasciato il 31/1/2010 alle 12:12 Perfettamente d'accordo con te sull'analisi della Casta di Regime italica, con le sue componenti di destra (Berlusconi, Fini e Tremonti), centro (UdC) e sinistra (Bersani e PD). Non so se hai mai letto il libro di Scarpinato "Il ritorno del Principe", ma lì è mirabilmente delineata tutta la genealogia storica della classe dirigente 'più corrotta, mafiosa e stragista dell'intero Occidente avanzato'. Non fa granché differenza che si parli della Forza Italia di destra (il PdL) o di sinistra (il PDmenoelle): sempre di portavoce di interessi legati al malaffare si tratta, di sciacalli intenti a spolpare il cadavere fiscale (e non solo) del contribuente italiano. Il problema non è più nemmeno questa feccia che vediamo sfilare tutti i giorni nei talk show della TV spazzatura; il problema è ormai la massa dei beoti ipnotizzati che continua a votarli da destra, centro e sinistra.


OT ma interessante. Nichi Vendola, da Lucia Annunziata su Rai 3, ha difeso Bottino Craxi.


@Annuska >> il PD qualche volta riesce ancora a guadagnare qualche punto di distacco Solo propaganda di abili ex-stalinisti, demagoghi parolai che usano parole apparentemente 'di sinistra' per nascondere pratiche politiche non dico di destra - esiste una destra vera fuori dall'Italia il cui nome non sarebbe giusto insozzare di berlusconismo - ma semplicemnete 'italiane', cioè a dire corrotte, mafiose, truffaldine, ladronesche. Se ci pensi bene, l'arte mistificatoria dei vari sinistroidi / pidisossini / stalinisti / socialdemocratici dev'essere ben superiore a quella del Banana di Arcore, in quanto lui con tutte le sue TV riesce ad incantare, alla fin fine, solo un po' di massaie ignoranti e di semianalfabeti teledipendenti. Invece Bersani e D'Alema, da buoni nipotini di Togliatti, sono riusciti per 50 - 60 anni ad ipnotizzare schiere di intellettuali e giovani laureati. E continuano a tutt'oggi ad ottenere che nell'Italia schifata dalla politica, ci siano ancora 3 milioni di persone di un minimo livello culturale, che vanno a votare per delle primarie-farsa pagando pure 2 euro!! Se permetti, ben altra scuola. Ecco perché il Regime e il suo capo-banana, hanno sempre bisogno dei D'Alema e dei Bersani: solo grazie a loro possono controllare le elite culturali del paese. In cambio, B. gli sta dando le migliori lezioni di malaffare e intrallazzo politico-mafioso, così un giorno avremo finalmente anche a sinistra una Forza Italia coi controcoglioni. Il PD finalmente realizzato, insomma.


la vignetta è fantastica, il pezzo pure. cacchio questi venusiani maledetti... tra poco ci passeranno "man in black" I e II come servizi-inchiesta al tg 1.


Scusate se il mio commento non è attinente all'articolo ma Volevo avvisarvi che ora(cioè alle 15:15 del 31-01-10) questo blog facendo una ricera su Google non è più visibile. I miei termini di Ricerca sono i seguenti : Marco Travaglio \ Voglio scendere. A nessuno dei due compare questo sito ufficiale.




@ i.am.one Il blog è visibilissimo e rintracciabilissimo


Ela 61 Ah! Io non capisco: se uno non sa l'inglese, perché fare il figo e scrivere in quella lingua? Non hanno forse capito che i traduttori automatici non aiutano. ;) Giamporsi Dire che sono tutti uguali non è solo facile qualunquismo, ma è anche scarsa attenzione al reale. Chi da esso sfugge non resta molto attento, quindi le parole altrui non possono spostare virgole di sorta. Non so, penso ai leghisti: difficile per me pensare che Furio Colombo, ad esempio, sia uguale a Cota, proprio non riesco a vederli uguali... Ci sono referendum del passato che sono ignorati bellamente dal governo, il nucleare e la caccia, ricordo quando andai a votare. Meglio sarebbe parlare di queste cose. Continuo a pensare che, per fare i puristi del 'fanno tutti schifo', si perdan poi piccoli pezzi di realtà. Che la politica non sia un mondo abitato da Florence Nightingale, francescani e asceti si sa da un po', ve ne siete accorti solo ora?


# 89    commento di   Giamporsi - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 17:18

@ Manuel S In verità è il prossimo libro che ho intenzione di leggere... per ora sono imbrigliato ne: "Il caso Genchi" :D grazie per la delucidazione cmq... @ Federica Le dirò il mio pensiero. Ritengo Furio Colombo un grande vigliacco. Perchè scrive su un giornale che, nei suoi primi giorni di vita, dava sfogo, GIUSTAMENTE, ai parlamentari doppio lavoristi... ebbene Colombo è uno di questi. Gli avevo scritto una lettera sul Fatto ma non l'ha neanche mai pubblicata. Non mi è mai piaciuto poi a livello di scrittura, ma quello è una questione di gusto. Resta il fatto che il PD ha i lider marci tanto quanto la destra. Ne resto convinto. Ogni giorno ne salta fuori una da una parte e dall'altra. Hanno tutti degli altarini nascosti. __________________________ Silvio si smentisce ancora. Questa volta però sembra che nessuno se ne sia accorto, poichè nessun giornale o blog ne ha parlato. Alla conferenza stampa a Reggio Calabria ... se vuoi leggere il continuo dell'articolo vai su castopoli.ilcannocchiale.it
castopoli.ilcannocchiale.it


Nella migliore delle ipotesi, questo ennesimo fantomatico e fantasioso "complotto" confermerebbe che le candidate del PdL sono scelte in base alle loro abilità sessuali. Che per soddisfare un 73enne devono essere veramente fuori dal comune. In quale modo questo possa essere considerato una svolta positiva per l'immagine di Mr.B., nella vicenda Daddariesca, di fronte l'opinione pubblica, aspetto ancora che mi venga spiegato da un qualche monologo del direttore del TG1 (e ricordiamoci di pagare il canone, che' altrimenti tutto il tempo sottratto all'informazione di stato in ogni edizione di tutti i telegiornali dell'ultima settimana andrebbe sprecato!).


Qs estate minzolini del tg1 ci ha detto che d'Addario sul lettone ecc, ecc era solo gossip e non notizia. Allora, dal parrucchiere, sfoglio la rivista di gossip più in del momento, e non trovo nulla di escort, lettoni e biondone candidate in quel di Bari...domani vado a farmi la permanente, leggerò di un complotto su qualcosa che non è accaduto??


>Resta il fatto che il PD ha i lider marci tanto quanto la destra. Ne resto convinto. Ogni giorno ne salta fuori una da una parte e dall'altra. A me sembrano diverse le proporzioni, basterebbe dare un'occhiata al numero di parlamentari indagati o condannati da una parte e dall'altra. Certo, non giustifica nulla né diminuisce le colpe di coloro che rappresentano i numeri inferiori, ma pensavo che i numeri parlassero chiaro. Pazienza, sarà in discussione anche la matematica. >Hanno tutti degli altarini nascosti. Tutti tutti. Capisco. Certe discussioni mi fanno venire in mente un episodio: per anni, molti, ho lottato strenuamente con un'amica che credeva nella pena di morte. Ho argomentato e argomentato, le ho portato documenti, libri e articoli su infiniti studi, compreso quello significativo fatto dall'University of Illinois. Ma niente, non c'era verso. Poi, accadde che Saddam Hussein fu giustiziato e le immagini furono mostrate alla tv. Miracolo, si fa per dire, la mia amica mi chiamò per dirmi "ho cambiato idea". Nessuna parola, nessun'argomentazione razionale, con cifre ed errori e Beccaria da citare, nessun articolo aveva spostato una virgola; solo la durezza di un'immagine, della realtà, la spostò dalla sua posizione barricata e senza dubbi. Ci sono casi in cui non resta che aspettare che ciò che non può la ragione possa qualcos'altro... Ciao


federica, 88 >Non hanno forse capito che i traduttori automatici non aiutano. ;) eesatto!! ero molto indecisa, stamattina, quale tra le perle scegliere grande indecisione tra 'between we' e 'im' scelto 'between we' perchè solo che a pronunciarlo ti si ingarbuglia la lingua e ti dice: "ma sono sbagliato!":0 ciao;)


# 94    commento di   mattiolit - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 22:7

Tira piùun pel di "figa" che un carro di buoi.. Ops.. forse "buoi" non si poteva scrivere..


Ma starete mica parlando dei redattori de "Il Giornale"? Quelli che si sono mandati una finta lettera minatoria terroristica e sono stati subito beccati? ....e come direbbe il Measto Emilio Fede : "...che figura di mmmer..."


# 93 ela In rete ho trovato i 'lyrics' di una canzone di Eros Ramazzotti, in originale e in inglese (il titolo e un verso): Il tempo tra di noi The Time Between Us La rete non è così ignorante...


Il ritmo del blog è un po' stracco; anch'io sono poco brillante - ho scritto qualche banalità


UNA SOLUZIONE A TUTTI I PROBLEMI Berlusconi trova una soluzioni a tutti i problemi - ai suoi beninteso, non a quelli dell'Italia; col "complotto" servito dalle sue redazioni riesce probabilmente, presso i suoi lettori/elettori che in lui, e ai suoi media, credono ciecamente, a salvaguardare la propria immagine. Con una valore aggiunto: una nuova dimostrazione di essere sempre la vittima della solita sinistra cattiva (secondo l'immagine del nemico creata da lui durante 15 anni di martellamento).


Scusate per il procurato allarme, ma era il mio pc a non funzionare a dovere quindi il blog è visibilissimo. Buona notte...


Dopo 16 anni di politica berlusconiana, un buon leader avversario, se c'è o ci fosse, dovrebbe ormai conoscere talmente bene abitudini, obiettivi e comportamenti di Berlusconi (in cui tutto è ormai prevedibile, anche il peggio) che dovrebbe aver gioco facile a combatterlo efficacemnte (sul piano politico s'intende); se solo fosse intelligente, determinato e abile (compresa l'eloquenza suadente); e innanzitutto onesto, al di sopra di ogni sospetto (anche retroattivo). (la parola "retroattivo" me l'ha suggerita stasera una battuta di Claudia Mori)


@ i.am.one Ellery Queen poteva dire: I am two (io solo: I am, too) Buona notte a tutti!




the who = I Am one NOTTE


# 104    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 23:13

Anche stasera nel silenzio più assoluto i due telegiornali italiani più visti TG1 e TG5 hanno sparato ai quattro venti un sicuro crescente consenso del popolo italiano verso Berlusconi che si attesta al 68% (SENZA NEMMENO CITARE LA FONTE DEL SONDAGGIO PALESEMENTE FALSO). L'indottrinamento continua nel silenzio assordante di un'italietta che fa paura.


Lo so drainyou, ho sentito, l'han detto insieme alla notizia che Israele considera B. il migliore alleato internazionale che abbia mai avuto, non sapevo piu' se pensare son messi bene, o siam messi bene!


roland >La rete non è così ignorante... mai detto... sorry x gli ot ciao, buonanotte


Signori, vi risulta anche voi attaccato da Hacker il sito di Antimafiaduemila (http://www.antimafiaduemila.com) o c'è qualche problema sul mio PC? Ho provato di leggere la pagina su Saviano ma clicando sul link mi è uscita una pagina nera con varie scritte tipo 'Hacked by Q8 H4....'


ec mi sa che ha detto il miglior alleato internazionale attualmente, non che abbia mai avuto, mi sembra un po' esagerato :)


# 109    commento di   muur - utente certificato  lasciato il 31/1/2010 alle 23:53

vero blog italiano , ciao .
http://blog.libero.it/muurcri


@ 107 a me dice che il sito è in manutenzione


ma io dico solo che nel 90 in Spagna, un certo mario conde, presidente della banca Banesto andò dentro per un buco di 3 miliardi di euro, una storia tipo Calvi. Ora esce di galera e scive un libro in cui racconta i suoi rapporti con il vaticano e con la massoneria. cos'altro c'e`da aggiungere? siamo alla svolta finale del piano di rinascita democratica di gelli. Auguri a tutti.


Vendola è stato più sottile.... l'ho trovato un po' ecumenico. purtroppo la sinistra tra Marrazzo Delbono ecc e il lancio del duomo : poveri noi


Si Marco l'odiato Minzo ha mandato venerdì (???) un servizio parlando del complotto secondo Panorama - con tanto di bella copertina in mostra, giusto per fare un pò di pubblicità - la cosa più bella è stata la giornalista che ha detto che da Bari smentivano e la stessa poi ha ribadito che Panorama confermava.... Ma vi sembrano notizie queste? Anche il tg1 oramai spara ca----te a nastro. Son troppo arrabiato poi per il ragazzo rumeno ucciso per UNA SIGARETTA a Torino, titolino del tg1 durante il servizio VITTIME DI VIOLENZE GIOVANILI. Vittime di violenze giovanili un ca...o! Va bene? Se fosse stato ucciso un italiano apriti cielo!! Ma si può fare qualcosa contro lo scempio giornaliero di questo pseudo tg che fa pseudoinformazione??? Anche denunce intendo! Non solo le classiche mail che non leggono....


Manuel 83 ti rispondo ora perche’ ieri non ho avuto tempo, e' un discorso complesso, non me la sento di darti tutte le ragioni e neanche tutti i torti. Butto giu’ le mie impressioni e poi mi sa che mi metto in stand-by sull’argomento. Da un lato e' esistita anche una sinistra vera in Italia, non si puo’ buttare tutto nella spazzatura, la resistenza c'e' stata, e qualche sacca di resistenza c'e' ancora, anche se per me inefficace, e' normale che qualcuno voglia crederci ancora. Una certa distinzione, e non solo nell'eleganza della forma, bisogna considerarla. Ora, non e' che domani se sono costretta a votare e posso scegliere solo tra due opzioni, Pd e Pdl, vado a votare Berlusconi perche' tanto o lui o la sinistra sono uguali. Pero’ oggi c'e' urgente bisogno di fare ordine nelle idee e dare dei segnali chiari, fossero anche di Sos dichiarato, e mi riferisco al Pd. Le purghe non bastano per uscire dal purgatorio in cui si e' messa questa sinistra (e in cui tiene i suoi elettori), deve anche smettere di vacillare e fare passi indietro, perche’ va bene che siamo tutti umani, ma a un certo punto uno si deve pure volere un po' piu' bene se vuole fare del bene, senno’ porta gli altri a volersi e volergli sempre piu’ male… Per me l’attuale macroscopica e deludente caduta del Pd non e' piu’ reversibile andando a sostenere questo partito in crisi d'identita', finche' la crisi non se la risolve bene al suo interno e chiarisce se vuole essere opposizione o moderazione e mediazione fin quasi all'assimilazione. Alla fine il cambio di rotta c'e' ed e' dei loro vertici, gli elettori aspettano pazienti i risultati, poi se non ci sono si affidano ad altri rappresentanti piu’ decisi. L’apparenza di uno potra’ ingannare, ma anche la debolezza dell’altro rischia di diventare un inganno continuo. Voglio dire, se uno e' in malattia e non vuole curarsi, non e' che si puo’ guarirlo molto standogli sempre accanto, i manuali di psicologia mi sembra a volte


...i manuali di psicologia mi sembra a volte suggeriscono il contrario. Meglio che si senta abbandonato e trovi la spinta e la volonta’ per reagire senza piu’ compatirsi o compiacersi, che rischia di fargli molto comodo ed essere un alibi perpetuo. Uno lo sorveglia sempre da lontano, poi se lo vede finalmente intenzionato a curarsi gli puo’ dare tutto il supporto che vuole, ma prima rischi di ammalarti anche tu e non risolvi niente. Mi sono un po’ persa con le metafore ma spero abbia un senso, speriam di avere una visione piu’ completa in futuro, intanto continuo a vegliare sui segnali di vita o di morte. Ciao


Ieri ho assistito allo spettacolo PROMEMORIA di Marco onore a Marco Travaglio e alla sua intelligenza alla sua capacità di comunicare di raccontare le cose con una chiarezza e un'ironia amara della nostra storia politica... c'è tanto da sapere e imparare...grazie Marco per svolgere la tua professione in modo così impeccabile


@Milady C. >> Ci sono casi in cui non resta che aspettare che ciò che non può la ragione possa qualcos'altro... A proposito di ragione, che mi dici del Compagno G.? Non è forse grazie a lui se il tuo partito ancora esiste? Magari lui c'entra qualcosa se gli indagati del PD sono pochi... Anche perché molti di essi si eliminano direttamente tra di loro... come succede tra camorristi pidiossini dalla pistola facile no?


Ambrogio Mauri perchè non costituiamo un gruppo per dedicare via/piazza a questo signore? l'editoriale di voglio scendere con la storia su di lui mi ha colpito molto. Chi è in grado di fare qcs su facebook e magari di pubblicizzarlo? ciao


@Annuska >> Uno lo sorveglia sempre da lontano, poi se lo vede finalmente intenzionato a curarsi gli puo’ dare tutto il supporto che vuole, ma prima rischi di ammalarti anche tu e non risolvi niente. Parli di malattie, di erroei ecc. Insomma, la solita trita e ritrita teoria dei 'compagni che sbagliano', su cui mi sono accapigliato per mesi coi pidiessini del blog, in particolare la mitica Milady Cabasisa la quale, non avendo capito un acca di quello che intendevo dire, ha risposto con gli insulti più banali ed inutili. Come dicevo a quella gente che non capisce - o forse fa finta di non capire - i 'compagni che sbagliano' a capo del PD non sono né compagni, né in errore. Non incarnano infatti alcun valore della tanto citata ed idealizzata 'sinistra' di cui parli tu partendo dlla preistoria repubblicana della Resistenza. Quel mondo, addirittura, è sparito da decenni. Il PD è il tentativo di fare una Forza Italia di 'sinistra' che possa fare da referente politico a tutte le aziende e gli intrecci economici guidati da imprenditori che si riconoscono - per interesse - nella sedicente 'sinistra': le Coop rosse, i colaninni, i tronchetti dell'infelicità, i furbetti del quartierino, i monte dei paschi, magari i caltagironi se va in porto l'alleanza con l'Unione dei Carcerati. IL PD serve per garantire in parlamento questi interessi, e magari accodarsi ai berluscones per strappare qualche ulteriore prebenda o impunità per i colletti bianchi (che potremmo chiamare colletti rossi) di sinistra come quelli di destra ottengono i medesimi favori dal clan Berlusconi. Facciamo nomi: mi riferisco ai Bersani, ai D'Alema, ai Violante, ai Fassino, ai Veltroni, ai Napolitano. Quelli che di prim'acchito sembrano diversi - i Marino, i Serracchiani, i Franceschini - sono solo specchietti per le allodole per portare ulteriore consenso al Comintern ex stalinista. Insomma: non sono compagni e non sbagliano, perché gli interessi dei loro clan e


e del business delle aziende 'amiche' li stanno portando avanti benissimo. Andando pure a lezione dal maestro di Arcore.


# 121    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 1/2/2010 alle 10:57

Io non credo nel complotto, ma anche se fosse, Berlusconi c'è cascato come un pivello. Ergo, dovrebbe dimettersi. Ma non solo per questo, anche per altri motivi ben più gravi e sotto gli occhi di tutti.
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


Manuel, sono d'accordo che "IL PD serve per garantire in parlamento questi interessi", lo penso anch'io e non mi piace per niente, e' la logica del branco di cui parlavo qualche tempo fa ed e' solo distruttiva. Sono meno d'accordo su "Quel mondo, addirittura, è sparito da decenni", penso che quel mondo lo si voglia far sparire, o forse e' destinato a sparire per incapacita' e sottomissione a forze e dinamiche piu' grandi non so, e il Pd si sta facendo complice di cio'. Ma non e' del tutto sparito, esiste nella Costituzione, esiste in tanti elettori ed esiste ancora in alcune realta' locali dove funzionano amministrazioni di uomini di sinistra che si rifanno a certi valori. Forse e' idealistico pensare che sopravviva, ormai non ci sono piu' tanti dei presupposti qui da noi. Ciao




E' veramente stupefacente che i vizietti degli altri (marrazzo vs trans) quando riguardano la sinistra sfociano, pressochè matematicamente e scientificamente, in dimissioni. Quando riguardano berlusconi (berlusconi vs la figa)... stranamente no. Il suo cu*o è sempre lì. Ne deduco che berlusconi è democristiano.


grande marco!


Sento una voce fastidiosa... ah, no, è un blog, leggo parole fastidiose. È sempre lui. So-tuto-mi. Manuel, questo blog non ha la funzione 'ignore', ma il mio cervello sì, quindi sappi che potrai scrivermi tutte le solite cose quanto vuoi, io non ti leggerò quindi sarà un tuo gioco onanistico per invocare l'aiuto e l'applauso delle 'improvvise moane'. Ricordo solo che non ti ho mai insultato, ho risposto per le rime quando TU hai iniziato con i tuoi soliti modi sottili- però li si becca, sappilo- a dire che io ero poco intelligente e non sapevo niente (certo non avendo letto Scarpinato...). Mica robetta mi hai scritto, eh? Non sono patetica come te che hai copiato post e post in qualche cartella, non li posso citare, si va sulla fiducia, quindi tu lascia perdere. Dice molto di sé una persona alla quale si chiede per favore (paroline tenerotte, altro campo che tu non conosci) di smettere di chiamare un'altra 'milady cabasisa', non una ma più volte, e continua a farlo. Sto cercando un sinonimo elegante per l'aggettivo che viene in mente, ma non lo trovo. Stavi dialogando con Annuska e citi me. Ossessionato? Non stupisce, sei molto ripetitivo, copi le espressioni e gli insultini altrui (di solito sempre del Beppe), non sei neanche originale. Liberati, carissimo, starai meglio.




LEGITTIMO IMPEDIMENTO: CASINI, SI' SE RIGUARDA PREMIER L'Udc e' disponibile a votare a favore del provvedimento sul legittimo impedimento, a patto che riguardi solo il presidente del Consiglio. A chiarirlo e' stato Pier Ferdinando Casini. "Se il ddl riguarda il presidente del Consiglio e non ci sono altri vagoni, votiamo a favore", ha assicurato l'ex presidente della Camera sottolineando la necessita' di "rasserenare il clima". ********************************************** Ma quali altri vagoni! E' la locomotiva che vuole pararsi il culo e anche a voi dell'UDC , ovviamente va bene così!




E intanto il "sacco di Milano2" proveniva dai proventi del sacco di Palermo…


# 129 lOstagistAcoNiLcardigaN Panorama non ha abbastanza fantasia: non ci arriva a collegare Tartaglia con D'Addario - la strategia del bastone e della carota (la metafora zoppica un po' - un fico andrebbe già meglio se non fosse maschio)). E a scoprire colui (o coloro) che ha(hanno) manovrato i due dietro le quinte. Intrigo internazionale con Psyco (Tartaglia) e Vertigo (D'Addario). Avanti così: ne vedremo delle belle, cioè delle belle balle!


@Milady Cabasisa Ossessionato da te? Ma per favore. No grazie non fumo. E' solo che tu sei un topos, un personaggio caratteristico del blog: la pidiossina intransigente mai in grado di discutere sul piano oggettivo, sempre invece mettendola sul piano personale con accenti psicologici da paranoica, mai in grado di portare argomenti sul merito di una discussione ma solo di rimuovere le spiacevoli verità. Ce ne sono altri, altrettanto caratteristici: il correttore-on-line real-time, lo specialista della virgola travaglina mascherato da faccino, il complottista da trattato segreto di Pulcinella, il pidiossino aggressivo con argomenti qualunquisti da bar sport, la ex sessantottina logorroica, ecc. ecc. Quindi non illuderti, non sono innamorato di te, nemmeno se restassi l'ultima donna sulla faccia della terra. :-) E' solo che avendo macchiette come voi quali riferimenti polemici, mi riesce più facile focalizzare la miseria cui è arrivata la sedicente 'sinistra' in Italia oggi.


Come definire Manuelesse? Generelalizzatore ad oltranza della presunta omologazione destra-sinistra: crea una enorma massa di blob (nel senso del film) da cui egli stesso sarà tavolto...


yaaahhhwwwwnnnn....... In pochi mesi questo blog è caduto dalle stelle alle stalle. dai grandi avvenimenti della politica italiana alle piccole beghe di cortile tra anatre starnazzanti come Manuel S e Federica. e poi ci lamentiamo della classe politica! come se non fosse l'espressione più autentica di chi la esprime. mah!


cris, non omologare, anche tu, accomunando Federica a Manuelesse. Federica difende le sue nobile convinzioni, Manuelesse attacca la sinistra con insopportabile supponenza, senza il minimo distinguo, buttando "il bambino con l'acqua sporca".


Sul Pd, come Forza Italia di sinistra (eccellente definizione), Manuel S ha ragione da vendere! "Il PD è il tentativo di fare una Forza Italia di 'sinistra' che possa fare da referente politico a tutte le aziende e gli intrecci economici guidati da imprenditori che si riconoscono - per interesse - nella sedicente 'sinistra': le Coop rosse, i colaninni, i tronchetti dell'infelicità, i furbetti del quartierino, i monte dei paschi, magari i caltagironi se va in porto l'alleanza con l'Unione dei Carcerati. IL PD serve per garantire in parlamento questi interessi, e magari accodarsi ai berluscones per strappare qualche ulteriore prebenda o impunità per i colletti bianchi (che potremmo chiamare colletti rossi) di sinistra come quelli di destra ottengono i medesimi favori dal clan Berlusconi."


Roland Sei una sicurezza, caro Roland. ;) Grazie per aver capito. Ciao


# 137 commento di Federica - lasciato il 1/2/2010 alle 18:28 Un genio direi, quasi da fare concorrenza a RenzoC. Una domanda sola, caro Roland: ma come la mettiamo col Compagno G.? Che ne pensi della sua omertà manipulitesca?


# 136 commento di ezio - lasciato il 1/2/2010 alle 18:11 Mano male che in questo blog non ci sono solo pidiossini d'annata! Ormai il gruppo di fuoco del PD mi aveva quasi fatto alienare queste pagine... La moda pidiossina è buttare tutto nel minestrone, tanto cosa conta distinguere gli argomenti, leggere bene le frasi, analizzare le sottigliezze del complesso reale, se poi tutto si riduce ad un voto in più o in meno per andare al governo? Nell'Italia di destra e sinistra tanto alla fine tutto si riduce ad una rozza boutade da bar sport... che bisogno c'è di affilare il pensiero, vero Roland? Io preferisco studiare, buon GF o talk show a voi elettori di 'sinistra'.


Che strani questi 'cris' e questi 'ezio'. Si sfogliano poi quattro, cinque thread e non c'è nessuno con questi nomi. Sarà gente che scrive raramente. O cuor di leone così coraggiosi da non usare il proprio nome o nickname soliti. Ma certo, cosa importa?, si dovrebbe parlare di politica. Se fosse possibile discutere, sarebbe una buona idea.


# 141    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 3/3/2010 alle 11:13

Mah


# 142    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 3/3/2010 alle 11:15

lòkklò



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti