Commenti

commenti su voglioscendere

post: Ciancimino, ma quali ciance

                 Signornò, da L'Espresso in edicola   Lo scandalo Prostituzione&Corruzione Civile Spa ha scacciato dai giornali la lunga deposizione di Massimo Ciancimino sulle trattative Stato-mafia del 1992-’93 e sui rapporti fra Berlusconi, Dell’Utri e Cosa Nostra. Così l’ultima parola, anzi l’ultimo delirio sul caso è rimasto in appalto ai troppi commentatori interessati o improvvisati, tutti volti a squalificare l’attendibilità del rampollo dell’ex sindaco mafioso di Palermo. Non solo Berlusconi e i suoi house organ (“le ciance di Ciancimino” e via sproloquiando). Non solo il ministro Alfano, al quale qualcuno dovrebbe spiegare che il suo compito è far funzionare la giustizia, non ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


@Gionata #111 Quello che tu riporti è, a mio parere, un dettaglio, il fatto che invece di portare via la cassaforte abbiano portato via il contenuto, non smuove di una virgola l'esito finale. Ribadisco, è un mio parere Saluti


@Paso, io sono io, credimi...ho il DNA che lo prova :) A proposito di gabbie, la sai quella del matto che si affaccia dal muro del manicomio e chiede ad un passante: "in quanti siete là dentro?". E lo stesso che succede con alcuni visitatori di questo blog. Da quale parte della gabbia sta il matto? Ciao


@ Paso 112 e 113 Sinceramente, ma cosa stai dicendo ?


per chi è iscritto a facebook segnalo che è stato formato un gruppo LA DIGNITA DEI GIORNALISTI E IL RISPETTO DEI CITTADINI Questo è il link - http://www.facebook.com/group.php?v=info&ref=nf&gid=380461210040 Troverete il testo integrale della lettera indirizzata al Presidente dell'Ordine dei Giornalisti Lorenzo Del Boca e p.c. al Direttore tg1 Augusto Minzolini e al Presidente della Rai Paolo Garimberti oggetto: segnalazione grave violazione deontologia professionale. ... "Certo che per dire in un tigì, o scrivere su un giornale, che "Mills è stato assolto", spacciando la prescrizione di un reato accertato per "assoluzione", bisogna essere dei bei mascalzoni. Non dico faziosi, o manipolatori, o servi, dico proprio mascalzoni perché per un giornalista manomettere la verità è un crimine,...
http://www.facebook.com/group.php?v=info&ref=nf&gid=380461210040


Sempre peggio Mentre ieri il popolo viola attraversava Roma e la Bindi pronunciava davanti alle telecamere alcune, note, stronzate, il PDL veniva escluso dalle elzioni in provincia di Roma


@116 Ender No, non è un dettaglio: si chiama completezza dell'informazione...Te ne posso elencare altre di notizie vere ma NON COMPLETE date da Travaglio...Poi che il contenuto della cassaforte sia stato trafugato è solo una teoria, realistica quanto si vuole, ma solo una teoria di alcuni collaboratori di giustizia, senza il suffragio di una prova...Mentre Marco la da come notizia certa, dà una sua interpretazione dei fatti...


#121 Francesco PDL ...infatti quelli del tuo partito si stanno scannando da soli per la loro incpacità di organizzare una lista...HA!HA!


@Gionata #122 Hai detto bene, da una "sua" interpretazione dei fatti, sulla base delle dichiarazioni non smentite di alcuni collaboratori di giustizia, non ha mai affermato che quanto scrive sia stato inciso da un cespuglio in fiamme su delle tavole di pietra. Sono sicuro che Travaglio da a volte notizie incomplete (dolosamente o colposamente) come logorroicamente ripete un "bracco" su un altro blog, ma non sono sufficienti (sono appunto dettagli) a demolire le argomentazioni. Tra l'altro, a titolo di dubbio, il tal "bracco" siamo sicuri che sia credibile? Ai miei tempi si diceva "abbi dubbi". Saluti


Come un passero di fuoco Le tue ali lasciavano cadere Una profonda ombra. Ti vidi scurire Come se le ceneri della notte Ti avessero coperto troppo. E la tua ombra melodia di sangue Mi inzuppava le ossa. E i tuoi occhi Specchi d’asfalto Intagliavano statue d’acqua. E le tue mani Colonne d’alga Turbavano i mari. Io Fantasma timoroso Mi occultavo. Temevo di guardare i tuoi occhi Sapevo che erano oracoli. Passarono quattro e una notte. La tua ombra divenne bianca Come la tua lingua. Seppi che te ne saresti andato. Cercai di guardare i tuoi occhi Sequenza interminabile Di volti sconosciuti. Capii dunque Che una notte cade Con il peso di tutti i secoli E che tutti i secoli Pesano all’uomo Come pesa l’ombra al corpo. Lauren Mendinueta


@Ender Per "bracco", ti riferisci a quello che di volta in volta si fa chiamare "Segugio" o "enrix" ?


@Gionata #127 Si, credo si faccia chiamare così..... Io ho un mio parere su di lui, ma non è importante per la discussione. Saluti


Internet è veramente il massimo della spersonalizzazione e della disumanizzazione. Lo spettacolo sconvolgente degli oltre 1000 individui che hanno manifestato a Travaglio sentimenti oscillanti fra l'amore e l'adulazione in occasione del piagnisteo inviato a Santoro, ne è la prova.


*** LA CORRUZIONE FINALMENTE SCOPERTA *** Anche Repubblica, gionale grande elettore della sinistra di Regime, pare essersi accorto che la corruzione è un male endemico di tutta la classe dirigente italica: "Più dei partiti d'opposizione e dei sindacati, il POPOLO VIOLA è diventato il riferimento per l'Italia indignata dalle nuove tangentopoli. Non è più solo questione di antiberlusconismo. La manifestazione di Piazza del Popolo convocata contro i cosiddetti legittimo impedimento e processo breve, è diventata nei fatti una protesta contro gli ultimi scandali, dalla Protezione civile all'affare Fastweb-Telecom. UNA RIVOLTA CONTRO UN'INTERA CLASSE DIRIGENTE CORROTTA, come ha detto Monicelli. La maggioranza degli italiani è convinta di trovarsi di fronte a un sistema di corruzione peggiore di quello rivelato diciotto anni fa da Mani Pulite. Ma la differenza è che allora in piazza a sostenere la "legge uguale per tutti" andavano i partiti di sinistra, centro e destra, dalla Lega al Pds all'Msi. Ora c'è soltanto il popolo viola a sventolare la bandiera della legalità. Un movimento anomalo, nato su Internet, nel paese occidentale dove la rete è meno diffusa. L'unica grande nazione peraltro, a parte la Cina comunista, dove sono allo studio leggi per censurare l'informazione in rete. Mentre nel resto d'Europa i governi riformisti finanziano l'accesso gratuito a tutti i cittadini. In Italia molto si è rubato in questi anni, ma moltissimo rimane da spartirsi in una nazione ricchissima, inconsapevolmente ricca, di beni comuni. Siamo alla vigilia della privatizzazione dell'acqua, contro il parere dell'85 per cento degli italiani, ma senza nessuno in Parlamento che si opponga davvero. In silenzio, si vendono o svendono ai privati pezzi di Paese, porti, spiagge, l'immenso tesoro culturale, il servizio sanitario e la scuola. Un'occasione senza precedenti per affari miliardari fra la mala politica e l'imprenditoria o la prenditoria al seguit


In Italia molto si è rubato in questi anni, ma moltissimo rimane da spartirsi in una nazione ricchissima, inconsapevolmente ricca, di beni comuni. Siamo alla vigilia della privatizzazione dell'acqua, contro il parere dell'85 per cento degli italiani, ma senza nessuno in Parlamento che si opponga davvero. In silenzio, si vendono o svendono ai privati pezzi di Paese, porti, spiagge, l'immenso tesoro culturale, il servizio sanitario e la scuola. Un'occasione senza precedenti per affari miliardari fra la mala politica e l'imprenditoria o la prenditoria al seguito." (Curzio Maltese, Repubblica, 28 febbraio 2010) Nel 2008, quando Repubblica era impegnata a celebrare il ritorno al governo di un presunto rinnovato Berlusconi 'statista', un magistrato di nome Scarpinato scriveva nel suo libro-capolavoro 'Il ritorno del Principe': 'La storia politica italiana è stata segnata dalla figura del Principe: la componente più arcaica e premoderna della nostra classe dirigente il cui modo di praticare la lotta politica si è declinato, oltre che in termini palesi e legittimi, anche in forme criminali le cui principali espressioni sono state la corruzione, lo stragismo e la mafia.' Che nel frattempo abbiano letto il libro di Scarpinato anche quelli di Repubblica?


@Ender Devo dirti che questo "Segugio" è uno molto informato e che legge gli atti e le sentenze processuale, e sulla famosa intervista a Paolo Borsellino, ha messo seriamente in difficoltà Travaglio...Però non mi sembra molta in buona fede questo personaggio, non so perchè...Cmq dilla pure la tua opinione su di lui, mi interessa...


MINZOLISMO MINZOLINI STA ALLA VERITÀ COME UNA MIGNOTTA ALLA CASTITÀ Il vizio viene da lontano, un vizio cha nel sistemA Berlusconi paga, e come se paga (gira la voce che Minzolini fu imposto da Berlusconi com direttore del tg1 - ma anche se non girasse la voce, è lì da vedere, e da sentire...) (Da Wikipedia come esempio del cosiddeto minzolismo:) Il 22 marzo 1994 Minzolini firmò un'intervista a Luciano Violante su La Stampa "I segreti di Violante. Quel che so di Dell' Utri". A causa dell'intervista Violante si dimise dalla presidenza della commissione Antimafia. In seguito si scoprì che l'intervista non era mai stata fatta ma che, per ammissione di Minzolini, «l'articolo, nella parte in cui attribuisce a Violante dichiarazioni su Dell' Utri, fu frutto di impressioni soggettive determinate da malinteso all'interno di una conversazione su altro soggetto.


Correzione: non minzolismo, ma minzolinismo, ovviamente


@Gionata Ohhh signur... quella della critica sull'intervista a Borsellino è stata una parentesi grottesca di questo blog, si è addirittura aperto un secondo blog per discutere sul fatto che c'era un "buco" nelle riprese... Se l'aggettivo "pretestuoso" avesse, in tutti i discorsi detti nella storia dell'uomo, una sola occasione per essere impiegato, sarebbe stato proprio quello. Non è giusto che io esterni la mia opinione su di lui, in quanto si tratta di una persona e non di un discorso, se è in buona o cattiva fede, non lo posso sapere, già troppi soloni danno giudizi sulle persone gratuitamente e non è certo indispensabile che un altro ignorante (io) si unisca alla schiera. Noto, invece in lui, il concentrarsi sul far perdere credibilità alle persone attraverso la critica delle loro opinioni, e, caso(?) vuole, che queste persone siano sempre le stesse. Dal mio punto di vista trovo il suo blog utile per dimostrare un concetto che una volta ho sentito in un film: "la probabilità che una persona abbia ragione è direttamente proporzionale ai tentativi che si fanno per dimostrare che abbia torto"... Saluti


"è lì da vedere, ed a sentire" - e mi spiego: salta all'orecchio che IL TG1 è la voce del padrone, cioè la voce del GRAN-PUPARO-VENTRILOQUO-UBIQUO CHE MANOVRA I SUOI PUPI PIAZZATI OVUNQUE.


Liste elettorali PDL provicia di Roma Delle due l'una: 1.Non sono tenuti a rispettare i tempi per le consegne delle liste elettorali, perchè sono più diversi degli altri e al di sopra delle regole che valgono solo per gli altri; 2.Sono degli incapaci che non riescono neanche a consegnare in tempo utile le liste elettorali. In ambedue i casi sono persone inaffidabili non in grado di governarci.


Ma se confrontate Travaglio con un cosiddetto giornalista come Minzolini che non solo condisce, ma costruisce il suo tg con le mega-balle di Berlusconi, cosa volete che siano le presunte piccole sviste di Travaglio? (Travaglio sarebbe comunque libero di essere fazioso se volesse, Minzolini invece no!)


@110 Fa il capo.




# 131    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 28/2/2010 alle 17:10

il misfatto di oggi era molto divertente!


Marco, forse nel PASSAPAROLA di domani puoi spiegare cosa significa che l'inchiesta sul G8, ecc. SI SPOSTA A PERUGIA? In questa Italia, c'e' sempre da avere paura... E, poi, non si perde, cosi', una visione del "sistema gelatinoso" che probabilmente i giudici di Firenze si era formati, dopo mesi di indagini?


Grande Roland al #123 la tua definizione di "Minzolismo"! :D Certo per noi che seguiamo Travaglio è facile avere un quadro chiaro della situazione politica includendo anche gli intrecci col malaffare degli ultimi vent'anni e capire che Ciancimino jr. non fa altro che confermare con l'evidenza di lettere e documenti finora rimasti segreti (ed evidentemente protetti da chi li avrebbe fatti volentieri sparire) quanto già si presumeva da tempo, anche appunto sulla scorta di dichiarazioni precedenti di boss quali Giuffrè. Ma tant'è, Marco non è il direttore del TG1, bensi lo è il Minchiolini di turno...


> TRATTASI DI SEMPLICE FUORI TEMPO, COME PER MILLS. QUINDI PAR CONDICIO SIA.


ROLAND in politica non conosco una parte che abbia torto ?tutti difendono il proprio credo . la stessa cosa sono i giornalisti minzolini lecca ilc...a berlusconi travaglio vuol fareil c... a berlusconi ma la cosa che non vogliamo capire te compreso é che tutti e due con berlusconi rienpiono il conto in banca.


# 136    commento di   aanto* - utente certificato  lasciato il 28/2/2010 alle 17:55

@ Alessandro Padovano L'inchiesta sugli appalti del G8 alla Maddalena coinvolge anche un magistrato del Distretto di Corte d'Appello di Roma (il Dott. Toro): in questo tipo di procedimenti penali, esiste una prefissazione del Distretto di Corte d'Appello competente ad indagare su magistrati...A tal riguardo, basta consultare l'art.11 c.p.p. e l'art.1 disp.att.c.p.p. (quest'ultimo, a sua volta, rinvia ad una Tabella, ove è consultabile la competenza in questo tipo di procedimenti)... A questo punto, potresti chiederti: "Come mai, allora, non si è lasciata l'inchiesta sul G8 a Firenze ed alla Procura di Perugia il solo fascicolo su Toro?". La risposta la trovi al comma 3 del succitato art.11 c.p.p., che afferma che, in caso di connessione tra più procedimenti penali, tra cui uno riguarda un magistrato, vale la competenza disposta dal comma 1 (ossia, il meccanismo che su ho sommariamente presentato)...Per tale motivo, la Procura di Perugia risulta essere competente per tutto quello che gira intorno all'inchiesta su Toro... Saluti!


e sono questi i momenti in cui vien da pensare che e' necessario cambiare la costituzione.. dal primo articolo: 1) La Repubblica Italiana e' una repubblica fondata sulla mafia...


Mi sa che il Pianeta si sia un po' incazzato. Il mondo ce lo invidia ed ha bisogno di Lui! La smetta Bertolaso di assorbire olio per massaggi dal Lambro e corra in Cile per dare una bella regolata ai soccorritori. En passant par Haiti un'occhiata e qualche scappellotto, mi raccomando.


a quanto pare, quelli del pdl non sanno neanche leggere un orologio...


a me oltre a Scodinzolini mi fanno effetto i giornalisti del tg 1 che senza battere ciglio leggono che Mills è stato assolto. ribellarsi, no ?


# 141    commento di   bojafauss - utente certificato  lasciato il 28/2/2010 alle 19:11

i furbetti del Rabellino ---> http://bojafauss.ilcannocchiale.it/
http://bojafauss.ilcannocchiale.it/


Prima delle elezioni: blocchino del traffichino. Dopo le elezioni: CENTRALE ATOMICA!!!


Mi piace condividere con voi le citazioni tratte da un libro che sto studiando ("La società dello spettacolo", scritto nel 1967 e con una parte aggiunta nel 1988), di Guy Debord: "[...] la mafia ha assunto una notevole importanza nel settore immobiliare, nelle banche, nella politica e negli affari di Stato, e in seguito nelle industrie dello spettacolo: televisioni, cinema, editoria. Ci si sbaglia ogni volta che si vuole spiegare qualcosa opponendo la mafia allo Stato: essi non sono mai in rivalità". E poi "[...]Quando si hanno soldi e amici, si ride della Giustizia. Nello spettacolare, le leggi dormono. Ciò che il pubblico pensa o preferisce non ha importanza, viene mascherato dallo spettacolo con i sondaggi elettorali, d'opinione. Chiunque siano i vincitori, IL PEGGIORE VERRA' ACQUISTATO DAL PUBBLICO: perchè è proprio ciò che è stato prodotto per lei". Quest'uomo è stato profetico. Ci vedeva mooolto lontano.


# 135 sparviero Dai, che scemenza! Uno fa i soldi onestamente, l'altro no!


Ragazzi, ho voglia di cantare la Marsigliese e prendermi la Bastiglia!


ROLAND non é vero dipende da che lato lo guardi la mia é unopinione diversa dalla tua. SE TUTTI CREDENO DI AVER RAGIONE NON AVENDO TORTO, LA VERITA NON SARA MOLTO LONTANA


@ aanto Grazie per le dettagliate spiegazioni. In effetti, avevo capito che si trattava della connezzione con il caso di Toro. Pero', mi piacerebbe sentire da Marco se secondo lui in qs modo si perde qualcosa (una certa memoria storica dell'inchiesta?). Da quel che dici tu, comunque, semra che non ci fosse alternativa. (Mi domando, fra l'altro, se la connessione vista fra Toro e i fatti non significhi un sospetto del coivolgimento di Toro ben piu' ampio e prolungato di quello che avevo inizialmente capito io; quel che all'inizio avevo capito era che l'"assistenza" di Toro la si era cercata quando era giunta notizia che c'erano indagini che Firenze stava svolgendo; forse, invece, la "collaborazione" di Toro risale a molto prima.) In ogni caso, speriamo che la Procura di Perugia sia altrettanto affidabile di quella Firenze (personalmente non so niente di entrambe). Ciao!


@amedeo purtroppo è da qualche settimana che alcuni figuri arrivano qui a pubblicizzare un sito negazionista, in cui fra l'altro pubblicano loro scritti. Mi stupisco che la redazione non faccia niente circa questa situazione vergognosa.


# 149    commento di   aanto* - utente certificato  lasciato il 28/2/2010 alle 20:28

@ Alessandro Padovano Capisco le tue proccupazioni, ma tieni presente che l'eventuale processo sarà deciso da un giudice che non ha seguito le indagini (e così sarà negli altri eventuali gradi di giudizio), bensì si baserà sugli elementi probatori documentali (come le trascrizioni delle intercettazioni e quant'altro)...Inoltre, alla luce del "principio di collaborazione" tra le Procure interessate nell'inchiesta, prima di decidere il "passaggio di consegne" tra la Procura di Firenze e quella di Perugia, c'è stata una riunione tra i PM delle suddette Procure interessate per fare il punto della situazione e per "ufficializzare" siffatto passaggio...Quanto al ruolo di Toro, sembrerebbe che egli abbia avuto un ruolo assai importante, in quanto avvertiva gli indagati in relazione ad indagini ed a potenziali provvedimenti che stavano per essere espletati nei loro confronti (per un magistrato, un reato gravissimo)...Infine, volevo evidenziarti il fatto secondo il quale, se non erro, il sistema di corruzione attuato in relazione alla vicenda "appalti G8" non è stato definito "gelatinoso" dai PM, ma sono gli stessi indagati ad averlo definito così in una intercettazione telefonica... Spero anch'io che i magistrati di Perugia siano rigorosi come quelli di Firenze... Saluti!




# 151    commento di   aanto* - utente certificato  lasciato il 28/2/2010 alle 20:44

@ Ridicoli, #139 "...a quanto pare, quelli del pdl non sanno neanche leggere un orologio..." Non penso sia una questione di "orologio", ma l'ennesima riprova che "se ne sbattono" delle regole... Saluti!


ciao a tutti . scusate qualcuno sa dove trovare i video di questa ultima esposizione? grazie!


Bisogna dar atto a Mr. B. che ha rotto il muro del suono della disonestá...


Ah sì? Il tribunale ha giudicato Ciancimino attendibile? Embè!?!? Travagliooooo ma che argomentazione è? Scusa tanto, ma io non mi accontento se un giudice (o tre, o quanti erano) dice che a suo giudizio personale Ciancimino è credibile. Può essersela pure studiata bene, a voler fare gli avvocati del Diavolo, no? Io sinceramente non sarò affatto soddisfatto, se alla fin della fiera condanneranno Dell'Utri *sulla base delle dichiarazioni di Ciancimino*, perché avrò sempre il dubbio, si tratterà sempre di una parola contro l'altra. Mica come con l'affare delle holding. Io voglio qualcosa di più concreto. Sennò che senso ha scendere in piazza?




i collusi, sono coloro che cercano di depistare la verità, servono al potere per "tenere" le redini e a portare più affiliati. dobbiamo chiederci perciò se vale la pena una volta smascherati, mantenere tali persone, dobbiamo riflettere sul perchè tali personaggi esistono. far emergere notizie su altre è un tecnica mafiosa, depistare è mafia, disinformazione è delinguere. portare alla luce le verità, in questo contesto, non è facile, significa esporsi a ripicche e quindi chi "opera" sul "fronte" (proprio così) dell'informazione correta, va difeso, sostenuto, incoraggiato e aiutato a sentirsi sicuro, visto che lo stato in questo pecca, o apposta o per negligenza...così avviene anche per gli operatori di giustizia... dobbiamo far sentire la nostra presenza, dobbiamoo far capire a chi " ci prova", che chi li smaschera è protetto.




# 158    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 28/2/2010 alle 22:48

APPROPOSITO DI MOGGI Volevo lanciare li un OT che reputo interessante da chi ha preso la società juventus 75(150 miliradi del vecchio conio) MILIONI DI EURO PER COMPRARE FELIPE MELO E DIEGO l'avra mica presi dagli amici della FIAT sarebbe uno scandalo :-)


OT Da estimatore del lavoro di Travaglio volevo solo approvare l'aggiunta della pagina de "L'armadio degli scheletri" e l'intento del Giornalista di rimandare "i telespettatori a questa Pagina" ai prossimi immancabili attacchi dei numerosi eunuchi del sultano durante Annozero. Ricordatevi di mettere il link o una copia della pagina anche sul sito della trasmissione di Santoro, però! (a meno che non sia già stato fatto, cosa che non posso controllare visto che al momento il sito non è raggiungibile...)


# 160    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 0:25

@159 commento di Diego Beneventi Ciao, credo di capire cosa intendi. Non penso, come tantil, che si sia fatto pagare vacanze da gentaglia. MA: un assegno bancario compilato, in copia - peggio- o in originale, non è una MAI prova di pagamento, ma un toccchettino di carta compilato che oltre a non dimostrare alcun movimentyo bancario, fa sghignazzare per giorate intere chi si intende della materia. Se ti servono ulteriori informazioni in merito, ma non credo, sarò più preciso. plisvv_ presso_ gmail Ci sarebbe poi da comprendere perchè ricordare il fatto che Travaglio sia andato in vacanza con Ciuro, ma anche con Ingroia, possa configurare reato di diffamazione o calunnia. Un saluto. Se ti servono ulteriori informazioni in merito, ma non credo, sarò più preciso. plisvv_ presso_ gmail


# 161    commento di   lachenparadijs - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 0:54

157 ho colto il fiore della storia d'italia
157


@ nebo #154 I giudici giudicano Ciancimino abbastanza attendibile non perchè egli sia il verbo, ma pechè fornisce delle circostanze e parla di situazioni delle quali, anni fa, hanno già parlato altri pentiti di mafia. Oltretutto fornisce anche degli elementi. Esistono dei riscontri, tutto qui. Tanto è vero, che nulla è ancora concluso e continuano a cercarne degli altri. I giudici lavorano bene, checché ne dica Mr. B.


# 163    commento di   lachenparadijs - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 0:59

--i post dei "nemici" son fiori del male della storia d'italia che possiamo calpestare --per cortesia non fatevi drogare dal loro profumo --è talmente assurda la situazione italiana che chi passa di qui come nemico lo fa per divertirsi --apparte "gl'innamorati" contro i quali roland ci mise in guardia


# 164    commento di   lachenparadijs - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 1:0

invece i post ganzi "è meglio", ciao .
invece i post ganzi


Liste Pdl. Tanto il TAR darà loro ragione, altrimenti succede un bel pandemonio. Già mi figuro Mr. B che lancia strali infuocati. Eh... non ci voleva proprio questo guaio che li tormenterà per un pò di giorni evitando loro di fare una campagna elettorale tranquilla. Poverini... Ma se fosse stato il PD a consegnare le liste elettorali in ritardo? Già immagino il casino che avrebbero fatto per far rispettare la legge. Naturalmente nel Pdl la legge si rispetta solo quando è pro.


# 166    commento di   plisv - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 2:8

@159 commento di Diego Beneventi Scusa per gli errori di battitura. Saluti.


@ aanto E' proprio cosi': "gelatinoso" e' stato usato dagli intercettati. Ciao! aanto ha scritto: se non erro, il sistema di corruzione attuato in relazione alla vicenda "appalti G8" non è stato definito "gelatinoso" dai PM, ma sono gli stessi indagati ad averlo definito così in una intercettazione telefonica...


mai si è mai visto in tutta la storia repubblicana di questo paese, che un primo ministro di governo, forte del potere conseguitogli dalle urne, facesse uso di questo potere solo per il proprio tornaconto


questo è potuto succedere e si è verificato solo in stati fascisti e autoritari se aveste l'immagine di costui quando saluta la gente, sembra un camerata nazista o fascista http://4.bp.blogspot.com/_Xm3aVi33PQs/StcN3cWl0EI/AAAAAAAABQI/eULhAdsU9OQ/S1600-R/Berlusconi+saluta+il+suo+popolo.jpg i futuri hitler avanzano, non sterminano la vita, nelle camere a gas, la annientano nel loro vivere quotidiano, si addentra nella società civile come un virus che corrompe e distugge la vita sociale, nel suo dilagare si fa largo nelle menti della società con la propaganda, vedi i bondi e i cicchitto di turno, altro non sono che i Goebbels di storica memoria, altro non sono che un prosieguo del nazifascismo


qusta parte di classe polita vive i loro ideali più alti, non andando mai più in alto di un seminterrato


o come disse Roosvelt: Alcuni possono vivere secondo i loro ideali più alti non andando mai più in alto di un seminterrato


# 172    commento di   marchino firenze - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 7:59

Vorrei un paese normale..." "CALUNNIATORE,ISTIGATORE ALL'ODIO,GIUSTIZIALISTA,COMUNISTA!!!!!"


# 173    commento di   marchino firenze - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 7:59

Berlusconi: "Via tutti i corrotti". Dopo via Craxi era meglio generalizzare...


# 174    commento di   marchino firenze - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 8:0

Disegno di leggere per abrogare l'ora legale.Il termine legale proprio non lo possono sopportare...


# 175    commento di   marchino firenze - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 8:0

Brunetta: "Per combattere la corruzione nel pubblico impiego dovrò lavorare d'istinto ma sempre usando un cervello." Chissà chi glielo avrà prestato


# 176    commento di   marchino firenze - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 8:1

PER AUGUSTO MINZOLINI IL PREMIER E'DIVERSAMENTE ASSOLTO


sospesa la trasmissione di GAD LERNER... ahi ahi


E perché non viene sospeso Minzolini che invece di fare informazione fa propaganda politica senza contraddittorio? Minzolino è l'esempio estremo di faziosità televisivi basata sulla menzogna.


faziosità televisiva


Minzolini è informazione orwelliana.


LA MACCHINA DELLA GIUSTIZIA Chi ieri sera ha visto Presa diretta di Iacona capisce perché la macchina Giustizia non funziona. Una impressionante panoramica. Come struttra, mezzi e organico non è nemmeno una macchina, ma una carrozza scassata dell'Ottocento con una ronzinante che a stento la traina. Una struttura che praticamente garantisce già ora (figurarsi poi), anche a causa di un meandro di leggi, prescrizione ai pesci medi e grossi, o per dirlo con l'immagine del palazzo di Giustizia di Milano: dal 1° piano in su, mentre al piano terra ai pesci piccoli è garantita la pena entro un quarto d'ora, con procedure a raffica.


Esiste il bilancio, diciamo del 2009, per tutto il Paese, dei vari tipi di sentenza, in particolare: di assoluzione, condanna e prescrizione? E magari un confronto con i Paesi dell'UE?


# 183    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 9:32

Che la Giustizia fosse un carrozzone dell'800 si sapeva. E quindi? Come intenderesti riformarla ai fini di accelerarla? Intendo dire DOVE agiresti?


# 184    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 10:39

Da un certo punto di vista, sono quasi contento che le forze (distruttive) della politica siano interamente concentrate nel coprire gli scandali di Bertolaso e della Protezione Civile. Così non potranno distruggere i processi in cui sta parlando Ciancimino, e magari si potrà davvero scoprire qualcosa... Per quanto riguarda gli onorevoli dell'IdV e del Prc, sono ammutolito.
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


X SKILINE: In particolare bisogna sopprimere un centinaio di piccoli e inefficienti tribunali, recuperando risorse umane, materiali ed economiche. I Codici di procedura civile e penale vanno sostituiti: sono costruiti per rallentare il processo e non per renderlo efficiente. E’ necessaria un’estesa depenalizzazione: non si può utilizzare un sistema così costoso e complesso come il processo penale per punire (con tre gradi di giudizio e procedure identiche a quelle usate per un reato di omicidio) guide senza patente, oltraggio a pubblico ufficiale, sosta con l’utilizzo di tagliandi di parcheggio falsificati, omesso versamento di ritenute Inps, soggiorno illegale nel territorio dello Stato (pena prevista 10.000 euro) e tutta la sterminata platea dei reati bagatellari che sottrae tempo e risorse a delitti che pregiudicano l’economia e la sicurezza della nazione, dalla corruzione al traffico di stupefacenti. Fatto questo si potrebbe incominciare a parlare di processo breve.


per ROLAND : prova a pensare chi è il proprietario di la 7


I giudici: per Berlusconi il CdM non è un «legittimo impedimento» mentre voi state ancora a litigare sulle vacanze di Travaglio, il cerchio si stringe...


# 189 margherita ... e chi è il proprietario della Rai?


BOICOTAGGIO DEI PROCESSI L'Aia, 1 mar. (Apcom-Nuova Europa) - E' ripreso all'Aia il processo per genocidio e crimini di guerra all'ex leader politico dei serbi di Bosnia, Radovan Karadzic, che è presente in aula e deve illustrare la sua linea difensiva dopo aver boicottato le prime udienze presso il Tribunale internazionale per l'ex Jugoslavia. Karadzic intende 'sostenere la sua verità' sulla guerra di Bosnia del 1992-95, che causò 100.000 morti e 2,2 milioni di profughi. "E' stata una guerra civile che i serbi non volevano" ha detto alla vigilia della ripresa del processo, Marko Sladojevic, uno dei due consulenti legali di Karadzic, il quale si dichiara innocente e ha scelto di difendersi da solo, pur assistito da un team di legali. -------------------------------------------------------------------------------------------------- Ecco dunque un altro duro che finora ha boicottoto il suo processo, ma ora finalmente si presenta in aula: per sostenere la sua verità! Proprio quello che ogni imputato normalmente tenta di fare, specie se è convinto di essere innocente. Tranne uno. Che boicotta a prescindere e comunque i suoi processi, ma continua a dichiararsi innocente pure lui. Fin quando gli andrà bene. Ma per lui dietro l'angolo non c'è la galera, bensì la solita prescrizione.


boicottato


... e siamo ancora fermi alla vacanze di Travaglio: un evento che ha cambiato il corso della storia!


Questo blob sta diventando ad personam - e non intendo Berlusocni...


@Redazione, dal momento che ho scelto di non scrivere più in questo blog perché significa solo subire gli sfoghi di chi vede Federiche ovunque (e invece di prendere un paio di pilloline, se la prende con perfetti trattando di melma i VOSTRI utenti), credo sia possibile applicare un semplice sistema di censura per risolvere la situazione. Ogni volta che in un post di Skyline compare un riferimento a StufA/O, cancellatelo. Non scrivendo più, non puo essere un normale riferimento a bloggers attivi, ma solo un tentativo di flame voluto. Altrimenti poi non lamentatevi se rientro io o le Federiche di turno, perché diventa logica conseguenza. Non ci si comporta così. Se non più citatA, non mi farò più vivA, statene certi. @Federica, il motivo per cui ho giocato con la mia identità è spiegato in un post cancellato dalla redazione ed è meglio così, perché è un motivo anche serio, ma se non lo fosse son fatti miei. Del resto i nostri nick non sono codici fiscali, forse un motivo ci sarà. Non ti considererei una persona falsa se ti chiamassi Pasquale. Io vedo quello che scrivi e le uniche "verità" le cerco lì dentro. In questa storia chi ha la coscienza sporca non sono io. Ancora non mi è stato spiegato come Frada conoscesse il mio sesso. Per quanto mi riguarda, non posso escludere che conosca anche la mia identità. Questa è una violazione della privacy, perché non mi sovvengono metodi legali per passare da un ip ad una persona, se non tirando in ballo magistratura e simili. Che poi qui si distorca tutto, è un altro paio di maniche, ma si sa che ha ragione chi resta. E tutto questo perché ho chiesto che venisse cancellato un post che mi dava addosso gratuitamente, post nel quale avevo chiesto ad altri di evitare di inserirsi. Ma con Frada è inutile, si sa. @Redazione visto che dello scambio tra me e Frada avete lasciato solo parte, perché è stato talmente tagliuzzato da renderlo incomprensibile, sarebbe più corretto cancellarlo tutto.


@ Stufa La mia frase 'chiunque può giocare con le identità' non era contro di te, credimi. Non ho seguito bene la vicenda, non entro in merito, ma non ce l'avevo con te. Ciao


@Redazione, continuo a ribadire il concetto: Se non più citatA, non mi farò più vivA. Non è una pretesa assurda, ma semplice applicazione della netiquette di base. Io non entro qui a prendere in giro gli altri, gradirei ricevere lo stesso trattamento. @Skyline, so che è dura da accettare, ma le tue opinioni sulla mia persona non interessano a nessuno e faresti meglio ad evitare di esprimerle, nessuno piangerà e ci farai una figura migliore. Se non altro non sembrerai l'ossessionato che ti sei dimostrato in questo 3d, colui che vede Federiche ovunque e quindi è in diritto di rompere le OO a tutti i suoi sospettati. Il giorno in cui capirai di non essere l'ombelico del mondo, questo blog sarà migliore.


Cara StufA, Sky bluffa - non prenderlo sul serio! ("Sky" senza line - non ha una linea, ma parla sopra le righe)


Lui blufferà, io qui non scriverò più sul serio. A causa sua e dei suoi compagnucci di merende. Questo non è un modo civile di interagire e così non mi interessa. La cosa che più mi dispiace è che tutto ciò si riverbera negativamente sui tre autori del blog, per quanto non sia colpa loro, ma non può non essere diretta conseguenza. Anche se ovviamente il parere di uno Stufo di vivere non conta niente. Se chi scrive certe cose avesse a cuore il bene di questo posto, coltiverebbe le differenze, accetterebbe chi la pensa in modo diverso, invece di perseguitarlo, come è ormai esplicito nel mio caso. Fino a prova contraria io qui avevo lo stesso diritto di uno Skyline a starci, in modo sereno. Ma tanto che fa? La creatura deve divertirsi, gli altri sono pazzielle. Buon divertimento, continuate senza di me. E cortesemente dimenticatevi della mia esistenza.


# 198    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 19:38

"Redazione? Perché non lo chiamiamo skylandia questo posto?" tutti potrebbero essere , uso d'obbligo il condizionale, tutti potrebbero essere la redazione, skyline compreso e tanti altri nick minori e maggiori , tutti transitati per fare una specie di animatori del villaggio(politico?), stile "the experiment" ..stile l'esprimento famoso ripreso dall'altro film tedesco "l'onda" ... tutti transitati e ripetuti nel corso del tempo in questo o quel nick di piglio particolarmente randellante, o particolarmente conciliante , o particolarmente "qualcosa" per dare tutti gli ingredienti alla messa in scena ? e per cosa tutto ciò? per mettere tutti contro tutti? e servono i blogger ferocemente dialettici, tutto fa ' brodo alla rissa per lo share di ogni media? e perchè? per non far si che le persone della base facciano rete dalla base, e il mito delle conversazioni civili? e appunto , solo un mito chissà..mah!...ogni invenzione è possibile ma chissa perchè , a me censurano ormai all'istante,quando cerco di lanciare questi interrogativi.. PER FRADA: se mi leggi(in tempo prima della censura..hai il tel spento), NON SCRIVERE NULLA , NON RISPONDERE ALLE STRUMENTALIZZAZIONI DI SKYLINE E DI NESSUN ALTRO, RICORDATI IL COMPORTAMENTO DA TENERE ( non ti far sfinire da nessuno come l'altra notte!!!)


# 199    commento di   PASO - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 19:43

FRADA è tutto finto!!!! TUTTO !!! NON INTERVENIRE!!!!!!


@Redazione Se non tirata in ballo non interverrò più.


# 201    commento di   Ender - utente certificato  lasciato il 1/3/2010 alle 20:0

@StufA @206 Perdonami se mi intrometto, volevo solo dirti che mi dispiace che tu sia così amareggiata, certo, sei stata offesa e devi difenderti, è un tuo dovere. Se può servire a qualcosa, a me dispiace che tu abbandoni questo blog, non ti conosco, non so cosa tu pensi o come e dove vivi, ma so che condividi questo scampolo di democrazia virtuale con me. Stai rinunciando alla libertà di esprimere i tuoi pensieri, di confrontarti con gli altri, di prendere qualcosa dagli altri o di dare qualcosa di tuo agli altri, pensa ai motivi che ti spingono a ciò, e valuta se ne vale la pena. La dignità nessuno te la può togliere, per quanto si sforzino ad offenderti, a deriderti, ad umiliarti....la dignità è qualcosa che tu e SOLO TU puoi dare via. Io spero che tu ritorni, magari con un altro pseudonimo, a non tutti interessa giocare a "Sherlock Holmes" per far vedere quanto sono bravi a scoprire l'identità o il genere delle persone. Scusami ancora se mi sono intromesso. Un saluto


paso >>tutti potrebbero essere , uso d'obbligo il condizionale, tutti potrebbero essere la redazione veramente quella che ha certezze inossidabili su nick altrui sei tu e la tua amica frada...poi c'è sky con tanta tanta esperienza, le chat hanno il loro peso ristringerei il campo..o qualche contatto giusto?


paso ti commenti da sola dici di volere voltare pagina e non lo fai sono stata via 5 gg e tant'è ti trovo dove ti ho lasciata sono felice di darti "documenti utili" anche perchè IO non ho nulla da nascondere. stai continuando questa solfa contro federica da molto tempo e non sono la sola ad averlo notato. comunque, non ne capisco il motivo, ma buon per te ecco un 'altro tassello per la tua preziosa documentazione penso che frada sappia leggere alla prima senza che tu debba scrivere "FRADA NON SCRIVERE !!!!!" per ben sei volte: ma anke questo è indicativo buona fortuna


ma perchè i signori paso,frada,skyline non si aprono un blog tutto loro dove poter discutere di cucina,uncinetto,punto croce,ippica,bocce,tamburelli,salumi,poesia, prosa, teatro, cinema, politica etc...??? oppure; si potrebbe lasciare tutti il blog a lor signori e andare a colonizzare altri lidi? oppure;il signor skyline che millanta esperienza pluriennale potrebbe benissimo creare un luogo di ritrovo per i suoi adepti, non sarebbe una cattiva idea e lasciare questo luogo ameno a chi non ha la sua stessa esperienza,visto che nessuno lo capisce e lo comprende, povero! insomma creare una sorta di "golf club"o "yacht club" per intenditori. è un idea non trovate?


E' rassicurante che un giornalista come te trovi il coraggio di bollare con un "non si sa in base a quale conoscenza specifica" due tra i più illustri ed esperti studiosi del fenomeno mafioso (l'ex-magistrato Di Lello, appartenente al pool palermitano insieme a Falcone, Borsellino, Caponnetto, Ayala, e il sociologo Pino Arlacchi, da trent'anni occupato a pubblicare studi e scritti sul sistema mafioso siciliano). Ovviamente il "rassicurante" iniziale lo intendo nel senso pieno e letterale del termine, senza alcuna ironia, dato che a confronto della loro competenza specifica in materia, la tua non è minimamente paragonabile. Cordialmente GB


Oramai Travaglio e' uscito di senno.....





Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti