Commenti

commenti su voglioscendere

post: Ride il telefono

da Il Fatto Quotidiano, 16 marzo 2010 C’è un solo genere letterario più avvincente delle intercettazioni: i commenti alle intercettazioni sui giornali berlusconiani e “riformisti” (cioè berlusconiani non appartenenti a Berlusconi). La linea di quelli berlusconiani doc è nota: dipende da chi è l’intercettato . Se è Berlusconi, le intercettazioni non si devono pubblicare, anzi non si devono proprio fare. Se è qualcuno del centrosinistra, si devono fare e pubblicare anche se coperte da segreto. Infatti, ora che c’è di mezzo il padrone, il Geniale chiede addirittura di “intercettare i magistrati” per “scoprire e punire chi passa notizie ai giornali”. E’ lo stesso Geniale che pubblicò testualmente quelle segrete (neppure trascritte) tra Fassino e Consorte prima delle elezioni ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 73    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 0:32

Verbondleven mi hai "amministrato" una poesia notevole :-) te ne dedico una tutta per noi, casarecce delle mie, x festeggiare oltre ogni mancanza: 'ntuculu il vaticano la prima rima che voglio fare viva gli arancini e la farinata, senza gli anarchicini questa la seconda passo alla terza, la quinta e l infinita: sopra ogni cosa è la locomotiva viva gli anarchici sopra ogni altra cosa!!!! ciao Crì ...a presto :-)


@ Sparviero #68 Visto che ti preoccupi tanto che nessuno ha filato il tuo commento precedente... A parte il fatto che succede ed è sempre successo che siano state pubblicate sui giornali notizie non ancora autorizzate (quelli del premier ci vanno a nozze), nel giornalismo ciò è "normale", anzi, questo tipo di scoop è visto con invidia dalle altre testate. Tutti vorrebbero che capitasse loro una cosa del genere. E' illegale, certo, e se qualcuno ha sbagliato (chi ha fatto uscire la notizia e chi l'ha pubblicata), avrà valutato i rischi e eventualmente pagherà quello che la legge stabilisce in questi casi. Ma a te, che te ne frega di questo dettaglio tecnico? E' totalmente irrilevante per quanto ci riguarda. Quello che a noi cittadini interessa è la sostanza e non la forma, per la tutela della nostra libertà individuale, a meno che tu non sia felice di vivere in un clima autoritario con divieti e censure.


Carina questa :) "E' vero che non si può accusare Berlusconi di abigerato (furto di bestiame)come titola Il Giornale, ma perchè si è già portato via tutte le pecore".


# 76    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 1:23

# 74 commento di gabriele esiste apposito strumento idoneo all' uopo chiamato motore di ricerca ed è sito nella home page del blog. il pulsante reca la dicitura "cerca", molto azzeccata. se ti si illumina la giusta chiave di ricerca puoi farcela. saluti


VENETO : il presidente della Provincia è una donna della Lega. il sindaco di Padova prima di Zanonato era una donna Giustina Destro ora onorevole di B. mi pare che basti


Solo un puttaniere poteva fare un casino del genere: cosa c'entra la par condicio con il diritto prepagato ad essere informati!


Qualcuno avrá mai spiegato al premier italiano che la nazione non é un'azienda e che lui non ne é il capo e non puó fare quello che gli pare? E che i cittadini hanno il diritto di sapere (dai media) cosa fanno i politici messi lí da loro stessi a governare,cosa fanno con i soldi pubblici e se sono in grado di risolvere i problemi di una nazione? Che la rai é un servizio pubblico e quindi ognuno ha il diritto di guardare i programmi che vuole e non quelli imposti da qualcuno? Che la legge é uguale per tutti,anche per i politici?Ecc. Bé qualcuno glielo faccia capire.




IL BISTURI DI SCALFARI Serena Dandini ieri sera ha opportunamente riproposto l'incontro con Eugenio Scalfari dello scorso ottobre: ancora attualissimo, anzi, alla luce delle ultime rivelazioni sul comportamento del Tele-Ayatollah ancora più pertinente; un'analisi fatta con la precisione di un chirurgo, col bisturi del suo linguaggio puntuale.


Analizzando la politica fiscale di 30 Paesi nei confronti del mondo della produzione emerge che tutti hanno adottato misure per ridurre la fiscalità delle imprese, fa eccezione l’Italia che l’ha invece aumentata. Ocse, rapporto «Going for Growth 2010» Qualcuno lo ha fatto notare a B, oppure sono tutti presi da tv,magistrati, escort, ecc?


L'editto bulgaro era in realtà la fatwa del Tele-Ayatollah contro la presenza alla Rai di Santoro, Biagi e Luttazzi; e come la fatwa di Khomeini, anche l'effetto di quella di Berlsuconi non passa mai. Ricordiamoci che questa fatwa bulgara, secondo la commossa testimonianza del caridinale Ersilio Tonini, ha portato Enzo Biagi effettivamente alla morte .


# 84    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 9:13

iva a tempo cassa a favore del tessile contro , oramai lo sanno tutti , i cinesi che non rispettano le regole qualcuno lo dice al governo qualcuno se ne occupa o sono tutti impegnati a escort nascondendolo agl'elettori ?


Nelle intercettazioni è spuntato anche il nome di Gianni Letta! Ma davvero??? Ma che strano!!! Ma se ormai lo sanno tutti che non si muove foglia che Letta non voglia ;) il gatto e la volpe dei giorni nostri!


# 85 commento di verbondleven Ehhhhh...ean...een...ein...eon...eun...ma...quanti fili hai!!!???...a tua scelta eh!...quale testo preferisci?...sei personaggi in cerca d'autore o uno nesssuno centomila? Ciau bbbella/e ;D)


Il direttore del T. G. 1, Minzolini, è, ormai, l'unico giornalista che è autorizzato a parlare, salvo che non si tratti di sesso o di sport. Questa è l'amara realtà. Guarda lì "Repubblica.it", per capire: faccio il"copia - e - incolla". "Sul nostro sito - c'è scritto nella pagina iniziale - il videoforum con Di Pietro e, alle 19,15, il dibattito itinerante di Floris con il confronto Bresso-Cota ripreso a Torino da Rete7". - Sul sito, l "video - forum"...? - ... RIPRESO DA RETE 7? Nooo... Ma che è "Rete 7", la guarderanno in 2 gatti.. Si può dire che le Forze in campo sono impari: a destra, Minzolini parla, ogni giorno, a milioni di telespettatori con i suoi editoriali, la linea e via dicendo. Mentre, a sinistra, ci sono rimasti... Rete 7, di dove?, boh, i videoforum per tre persone ecc. ecc. In pratica, qui, si può dire una cosa. Già, si sa, che nelle dittature e colpi di Stato sudamericani, per esempio, la prima cosa che i "golpisti" prendono è, proprio il controllo delle reti televisive, perché chi controlla le televisioni, forma l'opinione pubblica. E per gli altri, vale il principio: "Dite, dite... Ma tanto non vale...".




UN'ALTRA ARMA BANANAFORME CHE TORNA AL MITTENTE La manovra ora risulta chiara: Berlusconi voleva vuole far passare ad ogni costa la versione minzoliniana della sentenza Mills: assolto, possibilmente con l'aggiunta "con formula piena"; se fossero riusciti ad oscurare l'informazione libera, sarebbe stato un gioco facile, con 6 canali a disposizione; ma anche un gioco troppo plateale e primitivo (come tutto il sistema berlusconiano). Anche Trani è un boomerang lanciato dallo stesso Telebano, l'arma bananaforme che sta tornando al lanciatore. E la magistratura sta dimostrando palle dure come la pietra di Trani. Povero "giurista per caso", mandato dal Capo allo sbaraglio e a sputtanarsi.


# 90    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 9:55

La verità è nascosta in un angolo, in un uomo senza volto, spesso abbandonato. La verità è sotto terra, non è la luce delle stelle, è nell'ultimo posto in cui la cercheresti; il pensiero è diventato assuefazione di identikit, parli con disegni prestabiliti perché ciò è stabilito ma la verità è altrove, nell'uomo che balbetta e nessuno ascolta.


# 91    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 10:8

Mi gioco la bicicletta che sabato alla manifestazione del pdl ci sarà un gruppo pagato da loro stessi per fare la guerriglia spaccando vetrine e incendiando cassonetti e naturalmente diranno che sono esaltati di sinistra


# 92    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 10:22

Alfano " Costituzione violata". Guarda che quello che hai in mano è il libro Bianco dell'amore non è la costituzione.


Berlusconi"scendo in piazza e ci metto la faccia" Nuovi modelli del duomo di Milano su media shopping.it


# 94    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 10:33

un monumento d'italia prestigioso ed allegro , adesso .
il duomo di milano non è in vendita


# 95    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 10:44

eh eh eh verbonleven .-) è tutto di bossi e il vaticano..gleine lasciamo un pezzo anche a don verzè e li chiudiamo tutti dentro la statuetta, ok? :-))).tutti chiusi uomo a uomo dentro il d'uomo - poi ci prendiamo la plancia di comando delle video camere e facciamo una trasmissione "il grande d'uomo"...sarebbe un successone di share..a dopo ps viva gli arancini!


"Santoro in procura scagiona il premier" titola ilGiornale; ho letto l'articolo, ma non ho capito perché.


# 97    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 11:7

95 bene brava , paso da applauso sconfiggo chiunque mi dimostri il contrario con la gente che gira , paso !!!
95


# 98    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 11:8

paso "quando , diciamooo , quando dico adesso non sanno che scrivo , non capiscono cosa significa "
solo per paso


# 99    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 11:10

cosa ci fa il papa solo chiuso in una chiesa ? cerca un balcone !


PER CHE "COSA"?... Secondo voi per che "COSA" un Tizio in "MALAFEDE" qualunque, fornito di un'"ETICA" ridotta ai minimi termini o addirittura privo di una qualsiasi "MORALE", senza un minimo di "AMOR" proprio e di un barlume di "COSCIENZA", si dovrebbe svendere al primo "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI" di turno per cercare di diventare tale e quale a lui? Per fame di "GIUSTIZIA"? Per un anelito alla "LEGALITA'"? Per una voglia di "UGUAGLIANZA"? Séh, e come no!... Allora, cari amici, per che "COSA" lo fa? Lo sapete benissimo pure voi che "COSA" muove una persona in "MALAFEDE", a qualsiasi "CATEGORIA" appartenga! E allora che volete che stiamo a perdere tempo a parlare di cambiare la "politica" con la "p" minuscola in una "POLITICA" con la "P" maiuscola, se prima non capiamo "CHI" opera davvero in "BUONAFEDE" per i cittadini e chi invece lo fa in perfetta "MALAFEDE" esclusivamente per ottenere o mantenere i propri "TROPPI SOLDI"? E come pensate che si possa "DISTINGUERE" un viscido "POLITICANTE" da un vero "POLITICO", se non parlando proprio di quella "COSA" che gli sta più a cuore? Vogliamo continuare a permettere a questa "GENTAGLIA" di parlare di "TUTTO" e del contrario di "TUTTO", agevolandoli nel loro sempiterno gioco del "DIVIDE ET IMPERA", oppure decidiamo di inchiodarli definitivamente alla loro stessa croce, semplicemente ponendogli continuamente, insistentemente e maniacalmente una e una sola domanda che riguarda solo e soltanto i loro "TROPPI SOLDI"?...
http://emergenzademocratica.blogspot.com


# 101    commento di   tripo - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 11:41

Curioso Berlusconi che ora per la vicenda di Trani si appella alla FORMA della legge tralasciando la SOSTANZA.


# 102    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 11:45

se Le Cariche dello Stato possono fare quello che vogliono il popolo è possibile che sia In Civile e potete sbizzarrirvi con la fantasia solo paso no


# 103    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 11:50



Stasera Marco Travaglio a Tetris!!! Peccato che ci siano anche Gasparri, Fede e soprattutto Sallusti.


@Meg Meglio che ci siano, se li mangerà tutti.


Il bello é che quelli del centro-sinistra, la tattica "non sento-non vedo-non parlo" propugnata dal pompiere della sera, l'hanno già utilizzata nelle ultime elezioni con Veltroni che non pronunciava nemmeno il nome dell'avversario. Risultato: la peggiore sconfitta della storia per il centro-sinistra. Ma al peggio non c'é mai fine, scendere persino sotto il 20% si può. Dai, non è difficile.


# 107    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 12:11

Il generalissimo Sua Emittenza S. B. è alla ricerca disperata di un coup de théâtre che faccia virare i sondaggi in proprio favore. Che abbia deciso di smettere le vesti del buffone per dedicarsi finalmente a governare il paese?


# 104 commento di Concita Già giocata e vinta..., a Genova -qui si gioca d'anticipo- hanno già avviato autovandalismi 'attribuiti' dai vari fasciautori(serve dirlo?)ai centri sociali, non ci fossero li creerebbero loro all'occorrenza. I sistemi sono brevettati dal primo ventennio e li conosciamo, eppure, epperò, comunque e quantunque tutto sia previsto com'è che ancora non riusciamo ad arrestare il mostro di Arcoress? nel link le prodezze del minzokojak, quello con pelata ma senza palle, e del pre(cre)tino prignano: coppietta niente male le cui kilometriche slinguate prosilvio, da sempre ovunque e comunque, srotolate coprirebbero tutti i palazzi del loro parùn. http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia/2010/03/16/AMbsL7UD-minzolini_omogenei_giornalisti.shtml
http://ilsecoloxix.ilsole24ore.com/p/italia/2010/03/16/AMbsL7UD-minzolini_omogenei_giornalisti.shtml


@Meg Occhio che stasera ritireanno fuori le vacanze di Travaglio ;-) Travaglio mi raccomando, vedi di farli tacere senza possibilità di replica ;-)


...srotolate coprirebbero i pavimenti di tutti palazzi del loro parùn.




# 112    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 12:25

ho fatto errori grammaticali ?? eh eh non è strategia , promesso sono io che vivo così , adesso . ma allora è vero ? cosa ?
104


# 113    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 12:26

per l'anarchia tutto ciò che vuoi che sia anarchia !!


# 106 commento di ezio - lasciato il 17/3/2010 alle 12:0 > "@Meg Meglio che ci siano, se li mangerà tutti." Non ho dubbi! Ma io Sallusti non lo posso proprio reggere!! _____ @Stefy: proprio perchè c'è Sallusti non mi sorprenderebbe che lui tirasse di nuovo fuori la storia delle vacanze! Steremo a vedere! :)


Sìììììì Signori!!!! Si è svegliato…… g. timbrino napisan… e ha chiesto che: … siano rispettate l’autonomia degli interventi ispettivi disposti dal Ministro della Giustizia…. Ma signor presidente, dov’era Lei quando qualcuno imbavagliava la stampa? dov’era Lei quando qualcuno offendeva la Magistratura? Mah… Torni a dormire che è meglio….


Ho visto che, su Il Fatto Quotidiano, c'è, oggi,un editoriale di Furio Colombo: "Regime, scene di un crollo". A Colombo, piacerebbe... In realtà, ha ragione L'Unità: "Attenti al canone. Riprendiamoci i soldi di un mese di 'black - out': 9 euro per abbonato, addirittura, circa 125.000.000, in tutto", gettati via. Ma si può fare così? Ciò detto, aggiungo che: 1) Che cosa vorrebbe dire: "Black - out"? Qui, purtroppo, si tratta di un caso di Censura, con la "C" maiuscola. Robe da manuale di giornalismo che viene insegnato nelle scuole. E dico il perché: rimmarranno, così, per mooolto tempo, per non dire: per sempre. Con quello che hanno fatto... La memoria. 2) La Censura c'è stata, proprio, quando c'era bisogno dei giornalisti, perché ci sono l'elezioni Regionali 2010. Volete tirarli fuori dalla "naftalina" quando siamo... in Agosto? Ah beh, vedrai che qualcuno se li ascolta, da sotto l'ombrellone, un servizio su Montecitorio... Ma dai...


# 117    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 12:55

mi sa che i problemini in italia sono un tantinellino complessi


# 118    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 13:7

gravissima non riesco a stimare nè a rispettare il presidente napolitano


# 119    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 13:10

"Cari amici, Per realizzare la manifestazione – trasmissione di Giovedì 25 Marzo dal Paladozza di Bologna, giornalisti, cameraman, elettricisti e operai lavoreranno gratis. Il volontariato, tuttavia, non basterà a coprire i costi necessari alla realizzazione dell’evento. Vi chiedo perciò di contribuire donando 2 euro e 50 ciascuno e mi auguro che siate più di cinquantamila ad aiutarci a realizzare la nostra iniziativa. Raggiungere questo obiettivo sarà la prima importante risposta alla censura. Fate dunque girare" Michele Santoro La donazione si fa tramite Pay Pal. Io l'ho appena fatta.


Flop totale su Rai Tre per le Tribune Elettorali in vista delle Elezioni Regionali che hanno interessato solo il 2,48% di share e solo 718.000 telespettatori.




# 122    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 13:17

ec stai scrivendo


Minchiolini passerà e trascinerà nella sua vergogna i suoi simili, le Petruni, i giurato, i cucuzza e gli sposini e sposicchi varii. I Mannoni e le Berlinguer, le Busi, le Serdoz e compagnia buona resisteranno e resteranno: W tutti i giornalisti dotati di orgoglio giornalistico!


@ 124, Meg. E ci credo, Meg. E ti dico il perché. Ho visto la Conferenza Stampa: lo dce, già, il nome, c'è scritto, così, basta credere ai propri occhi, che è andata in onda, martedì, su Raitre: "Regionali 2010". La mia domanda è: perché, per elezioni che sono e rimangono REGIONALI, non c'erano i candidati, ma capi e capetti dei partiti? Da Bondi a Storace, che hanno parlato di tutto meno che dei programmi delle Regioni. Vergognoso il servizio pubblico RAI.


Non è cambiato niente. "Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo. Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per interesse e tornaconto personale. La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali, ma preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto. Purtroppo il popolo italiano, se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto. Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile effetto, è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei. Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt'al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po' ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico. In Italia è diventato il capo del governo. Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano. Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si circonda di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile, e tale da fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuole rappresentare." Stiamo parlando di Berlusconi? Assolutamente no... Questo è un pezzo di Elsa Morante su Mussolini del 1945!!!! Una profezia dal passato per la politica di oggi.
http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=58751219ed4eee6e


# 126    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 13:39

"C’era ancora chi confidava in un sussulto di dignità, nella capacità dei consiglieri Rai di saper guardare agli interessi del servizio pubblico che amministrano. Speranze deluse. Per la maggioranza di centrodestra, la fedeltà al leader, e ai suoi interessi, è il solo criterio di valutazione. Dunque, la “commedia degli inganni” continua: in questo scorcio di campagna elettorale che ci resta, potremo seguire il dibattito solo attraverso le emittenti private (in gran parte del Cavaliere) perché la Rai continua a restare assente, ha messo il silenziatore all’informazione. Poco importa quanto si conosce con l’inchiesta di Trani, se le intercettazioni rivelano l’immorale e grave interferenza del premier per controllare e condizionare eliminando qualsiasi voce critica. Da sempre, per Berlusconi, la televisione è strumento portante della politica: esercita una funzione “evangelica” quando fa i suoi interessi, ma è “faziosa” e “criminogena” se li mette in discussione, aprendosi alla riflessione critica. Si dirà che c’è un vizio d’origine del servizio pubblico, una debolezza congenita che lo espone alla pressione del potere politico, quale che sia il colore della maggioranza di governo. Ma oggi si respira un’aria pesante da caserma, in cui ogni spazio politico è prosciugato: un clima che mai abbiamo conosciuto, neppure nei momenti più cupi della vecchia Dc. Con un capo del governo che detiene direttamente tre reti televisione e controlla indirettamente le tre reti pubbliche, viviamo un conflitto d’interessi ripugnante. E’ reale la minaccia che la Rai sia condannata a una condizione permanente d’inferiorità, che si trasformi definitivamente in una tv di regime. Da questo contesto di degradazione è impossibile uscire se ci si attarda in diplomatiche furbizie. E mancheranno ancora atti coraggiosi e responsabili." da: Rai, la commedia degli inganni di Arturo Meli


# 127    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 13:46

mi raccomando.... far leggere/divulgare a piu contatti e persone possibili l'articolo di oggi sul fatto : Il dittatore Rai di Antonio Massari e Marco Lillo


A breve l'intervento di Antonio Di Pietro, che presenterà un'interrogazione parlamentare al Ministro per i rapporti con il Parlamento in merito all'articolo pubblicato da il Fatto Quotidiano dal titolo «Telebavaglio, B. sotto inchiesta. L'indagine di Trani coinvolge il premier, Innocenzi (Agcom) e il direttore del Tg1. Santoro nel mirino: "Chiudere tutto"».


è troppo una goduria leggere l'articolo di MT sul giornale di oggi.. prende per il culo il banana, gredini e scodinzolini in modo impeccabbile... credo che MT sia in piena maturazione letteraria... è sublime a mio modesto parere.. felice


# 130    commento di   Sabry86 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 14:37

Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. Anton Cechov


# 131    commento di   margrant - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 14:41

leggendo queste intercettazioni ci si puo' chiedere solamente se siano totalmente stupidi ( sanno che forse sono intercettati e parlano cosi') o se la loro arroganza e' davvero senza limiti (sanno che forse sono intercettati e se ne fregano).In entrambi i casi andrebbero cacciati a pedate.


# 132    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 14:43

blindano il lavoro NON RIUSCIVANO A PENSARE CHE FOSSE POSSIBILE CHE SE INTERCETTATI FOSSERO INDAGATI
blindano il lavoro


Santoro ha fatto il suo dovere e ha denunciato tutto, come ha rivelato, con uno "scoop", oggi, il fatto quotidiano. Uuhh quanti sono a tremare...


La realtà supera sempre anche la più fervida immaginazione. E' successo, ad esempio, con l'attentato alle Torri gemelle l'11 settembre 2001. Succede in questi giorni con le telefonate intercettate dalla procura di Trani. Neanche il pù feroce oppositore si poteva immaginare che Berlusconi si occupasse così in prima persona del controllo della Rai e degli organi di vigilanza. Innocenzi (commissario Agcom, non Tgcom), Masi (dir. gen. Rai) e Minzolini (dir. Tg1) nemmeno provano imbarazzo o vergogna e questo mi lascia allibito: la faccia da culo è diventata un must


Guarda lì quanti nomi...


# 136    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 14:47

121 ALBANESE surreale , ok . ma chi ?? ma che cosa ?? ma che donne ?? ma che fanno ?? so donne ??
121


# 137    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 14:49



FIRENZE - Le dichiarazioni del collaboratore Gaspare Spatuzza hanno dato un contributo assolutamente determinante, forse primario, all'ordinanza di custodia cautelare in carcere notificata a Francesco Tagliavia per l'inchiesta sulle stragi di mafia del 1993. Lo ha detto il procuratore capo di Firenze Giuseppe Quattrocchi spiegando che ''Spatuzza ha riferito circostanze e richiamato persone che hanno trovato rispondenza in una serie di verifiche che vedevano Tagliavia organicamente inserito in Cosa nostra e capace di manovrare forze operative che da lui dipendevano e che lui ha orientato nella preparazione e nell'esecuzione delle stragi''.(RCD) azzoooo mica chiacchiere.. FATTI.. e scodinzolini che le ritiene ancora irrilevanti (televisivamente e giornalisticamente) le dichairazioni di Spatuzza.. ma quando lo cacciano dall'ordine.??????? oppure saranno docili come con feltrino e quell'altro che non ricordo il nome, che andava a caccia di calzini e si è beccato solo due mesi di sospensione.. forse andrebbe abolito anche l'ordine.......


Ancora Sallusti... ma bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! E' più inguardabile di Fede e Gasparri! Possiamo consolarci con quella bella topa di Elisa Calessi. E' di Libero, ma è meglio lei di belpietro o del mechato.


# 140    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:4

mannaggia che bischera che sei oggi .-)..non devi fare così,poi mi abituo male e ci conto, ogni tanto devi darmi qualche schiafetto e schiaffone , ogni tanto, non troppissimo però .-) infattamente ,duomamente,sorellanzamente: all'istante qui e ora affare fatto ..che sia anarchica locomotivante dadaista sorellanza! libertè, sorellitè, non impunitèèèèèè! :-)
@ 136-137


SEGUITE IL QUESTION TIME SU RAITRE! Tra le interrogazioni parlamentari ce n'è una dell'IDV per chiedere spiegazioni sulla faccenda Annozero-Minzolini ecc...


SEGUITE IL QUESTION TIME SU RAITRE! L'IDV STA PER FARE UN'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SULLA FACCENDA ANNOZERO-MINZOLINI-AGCOM!


di Natalia Lombardotutti Sono già partite al Tg1 premiazioni e punizioni sulla base della «Minzo’s list»: le firme raccolte in redazione sul documento di sostegno al direttore fatta girare la settimana scorsa da alcuni vicedirettori e caporedattori. È stato rimosso lunedì Massimo De Strobel da capo redattore centrale al coordinamento (ruolo di controllo della line svolto per 18 anni) De Strobel non ha firmato il documento «pro-Minzo», Sgura sì (il Cdr del Tg1 informa che ha chiuso un vertenza per la nomina da «caporedattore ad personam»). Promossi altri due che hanno firmato: Filippo Gaudenzi caporedattore centrale con delega alla cronaca e alla redazione Internet; Mario Prignano, ex Libero assunto due mesi fa come vice caporedattore del politico, premiato a caporedattore responsabile di Internet (ancora senza redazione). Scrisse il primo titolo «Mills assolto per prescrizione» (con un doppio errore, poi il vicedirettore Ferragni lasciò «assoluzione»).
Minzolini «epurator» chi non s’inchina viene silurato


Di Pietro ora dalla camera sui rai3


# 145    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:23

albanese pelù umberto scimmiette ,chè è ?? allora apro la discussione statemi a sentire e zitti !!
140 in contatto semplice non definito ma non troppo


# 146    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:25

la legge è uguale per tutti e giù risate ma delle risate insomma in italia è tutto una barzelletta come disse il tipo corrado guzzanti nel 2001 non so l'anno ma parecchi anni addietro poi controllo
albanese mascherato


# 147    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:27

SE IL GOVERNO COMPIE REATI MANDA ISPETTORI CONTRO I GIUDICI E LEGITTIMAMENTE DOPO AVER SPENTO I GIORNALISTI DURANTE LA CAMPAGNA ELETTORE DICHIARA CHE LE INTERCETTAZIONI FATTE AL GOVERNO CHE CERCA IN TUTTI I MODI DI ELIMINARE GIORNALISTI RAI SCOMODI SONO ILLEGALI , LE INTERCETTAZIONI .?????????????????????.
CIOè


# 148    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:29

A RAI TRE è RIMASTO IL TG LINEA NOTTE ALLE 00:00 E CHI LO GUARDA ??


Mi piacerebbe molto guardare Travaglio su La7, ma da quando siamo passati al digitale terrestre prendo solo rai due e rai uno! Invece di Travaglio mi toccherà Minzolini...


# 150    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:31

IL GOVERNO HA TELEVISIONI PRIVATE UNA DELLE QUALI ILLEGALE forse abbiamo più problemi di quelli che possiamo vedere .e sentire .


Il 3 Aprile del 2008 mr. b disse: "se esce un'altra intercettazione lascio questo paese!" Perchè è ancora qui a massacrare il futuro di questo paese?Eppure ieri ne sono uscite ben 18 di telefonate sue con l'agicom! Quando te ne andrai e ti porterai via un po di monnezza di napoli con te? ciao fabio


STANDING OVATION


grande tonino hahahahahha guardateloooooooooo rai3


GRANDE TONINO A VALANGA CONTRO IL NANO DI ARCORE


# 155    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 15:45

noi abbiamo problemi . berlusconi vuole potere .




# 157    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 16:9

sei meglio di un trattato di fantapolitica reale... quelli -gli intelligentoni- hanno scritto,scrivono e scriveranno pagine su pagine di enciclopedie su manuali,studi, articoli...tu in un rigo li metti assieme tutti quanti....che gli fai tu a Ilvo? un baffo anzi a proposito di pilu, gli fai pelo e contropelo. STANDING OVATION
verbondlevel


# 158    commento di   verbondleven - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 16:11

che confusione !
160 paso


caro Marco , complimenti sul times ti definiscono come leader dei giornalisti!


# 160    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 16:22

Me lo sono perso Di Pietro,pazienza stasera guarderò il tg4, sicuramente Fede manderà in onda tutto l'intervento


# 161    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 16:26

è il caos, si .. questo tipo di potere è il caos;tanto e cosi tanto che diventa tutto , ma proprio tutto, di quella parte di "anarchia" che non ha nulla a che fare con l'anarchia della locomotiva. E' l'anarchia del potere , pasolini docet; chissà come la definirebbe oggi ; cmq sia per me è questa la definizione: il potere escort...il potere dei puttani di stato, comprano tutto fino alle nostre ultime "garanzie", tutto! e ci rivendono come al mercato delle vacche
@161 con fu sio ne


# 162    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 16:45

Inutile sottolineare l'importanza della puntata di questa sera a Tetris su LA7. Dico solo una cosa: mi raccomando Grande Generale Inquisitore, come stasera ti ritireranno fuori le tue vacanze rispondigli www.voglioscendere.it e lì trovano tutto. Ocio perché stasera è veramente dura. Non sei contro il cerchiobottista ma contro 3 scudieri accaniti del Cavaliere. Se resterai calmo ce la puoi fare. L'importante è non farsi provocare e te lo dice uno che di provocazioni un pochino se ne intende.


La differenza tra Berlusconi e quelli del cosiddetto centrosinistra è tutta qui: Berlusconi è un gran lazzarone ma è simpatico e senza la puzza sotto il naso, quelli del pd ecc sono lazzaroni e pure molto antipatici


# 164    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 17:13

Ah, allora sono la simpatia, il dolce far niente e il qualunquismo che fanno di un cretino qualunque uno statista. Buono a sapersi


Giulio tu sei un banale qualunquista


Berlusconi è simpatico come una supposta :)


No io non credo che Anno Zero regali voti a Berlusconi;ma nemmeno gliene roglie ,perchè la stragrande maggioranza delle pprsone che vedono quelle trasmissioni ,e che poi sono 4\5 milioni ,non voterebbero comunque mai per il Cavaliere;anno zero ,casopmai sposta voti dal PD a Di Pietro,ma il totale alla fine è sempre lo stesso.


# 168    commento di   katili - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 21:0

un solo nome spicca nell'impero dell'informazione berlusconana. ora che a vespa sono stati sottratti i superpoteri, l'imperatore dell'informazione di regime e' lui: augusto minzolini. vespasiano augusto minzolini.
http://comevorrei.ilcannocchiale.it


Nessun qualunquismo: come insegna anche Travaglio il centrosinistra è pieno di delinquenti (anche se forse in misura minore rispetto alla destra) e ha fatto tonnellate di leggi ad personas. questi sono i fatti; Berlusconi è il tipico italiano intrallazzone ma privo di snobismo altri nel pd sono intrallazzoni snob


# 170    commento di   gico_81 - utente certificato  lasciato il 17/3/2010 alle 23:25

CARO MARCO, hanno imbastito un processo su di te e sulle tue vacanze. Per fortuna hai tenuto le ricevute.... Perché i giornalisti non hanno usato lo stesso metro con Bertolaso? Perché non lo sfidate a dimostrare che non era uno scambio di favori, ma un semplice massaggio regolare e fatturato? Se andava al Salaria come privato cittadino, avrá sicuramente il riscontro dei pagamenti nel suo estratto conto. Io sarei disposto ad avere il beneficio del dubbio (del dubbio che sia soltanto uno sprovveduto e non un delinquente) se Bertolaso presentasse il pagamento per i massaggi di Francesca e della brasiliana Monica... Ciao, Giancarlo. P.S. scusa per l'OFF-TOPIC, ma spero che tu legga lo stesso...


ieri sera TG 2 : primo servizio : per 10 minuti la parola a B.


Carlo Rossella ieri sera da Lilli Gruber : più spudorato di Emilio Fede



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti