Commenti

commenti su voglioscendere

post: Il trionfo del crimine

Testo: Buongiorno a tutti, lo so che a Pasquetta parlare di intercettazioni e giustizia è un po' pesantuccio, ma è il caso di farlo perché stanno per perpetrare l'ennesimo colpo dei soliti noti, quindi credo che nel giro di un mese potremmo ritrovarci almeno in uno dei due rami del Parlamento approvata la controriforma delle intercettazioni telefoniche e ambientali, e quindi è il caso di prepararsi, sapere di che cosa si tratta. Perché naturalmente ce la venderanno come una norma che tutela la privacy dei cittadini, che li preserva dalle fughe di notizie, dalle diffamazioni, dalle violazioni del segreto e altre cazzate di questo genere. In realtà questa è una legge che, così com'è stata concepita, è fatta apposta per impedire che si facciano le intercettazioni telefoniche e si ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 103    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 10:20

mi ripeto: se l'apologia dell'illegalità ,per opposto concorde, doveva richiamare l'apologia della legalità , non scorrerà alcun sangue, ma piu semplicmente lo status quo a sigillo del paese bloccato che siamo , piuttosto colpito senza metafore da altri terremoti.."fai che tutto cambi, perche nulla cambi" , ciò è semplicemente mostruoso,ma così è andata per quattro ciechi di razza piu pura della razza pura...matusss dice che non vorrebbe avermi condizionato, non mi ha per nulla condizionato nè lui nè altri possono riuscirci...il pensiero è l'unica cosa libera che rimane ed è che io penso che in italia l'uomo in gruppo non funziona proprio niente;sono sempre state lotte fraticide ,non è mai cambiato nulla; diventano lotte di bande contro altre bande mentre i vari cardinali del sistema paese ( pdl-lega) se la fanno con altri cardinali ( veltroni d'alema) dello stesso sistema paese. così disuniti perderemo sempre sempre sempre..ad eccesso ha corrisposto eccesso perfettamente compatibili gli uni agli altri. io guardo e capisco sempre più chi via via non ha piu saputo volerne sapere nulla , quasi li invidio...lontani da ogni apologia ,lontani su un pizzo della montagna a non voler piu vedere la devastazione di tutti contro tutti.


@ www.anglotedesco.splinder.com ti lascio un po' di link così magari ti rendi conto: http://www.giornalisticamente.it/index.php?option=com_content&view=article&id=500:la-nuova-legge-sulle-intercettazioni-un-regalo-al-crimine-pur-di-salvare-i-colletti-bianchi&catid=35:top-politica&Itemid=57 http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Norme%20e%20Tributi/2009/06/abc-intercettazioni-ddl.shtml http://www.gonews.it/articolo_51501_Coisp-sulle-intercettazioni-telefoniche-male-questo-sistema-viola-legge-fornendo-contenuto-commettendo-reati.html devo continuare?


# 105    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 10:43

continuo io .. c'è un vecchio post del giudice Lima che mi è rimasto impresso, sono andata ripescarlo ( che culo!credevo fosse lunghissima ricerca) http://toghe.blogspot.com/2008/06/per-favore-basta-menzogne-e-sciocchezze.html fra le varie cose dice : "Con la stessa logica si potrebbe anche dire che si fanno troppe TAC, o troppe radiografie (e come si può negarlo!) o addirittura troppe fotocopie. Sicuramente troppe telecamere. Avete notato che ormai ci sono telecamere dappertutto? In banca, in metropolitana, in aeroporto, nelle piazze importanti, davanti a tutti gli edifici governativi. Agli ingressi delle zone a traffico limitato. Negli stadi. Che vogliamo fare: le leviamo? C’è stata una rapina in banca. Dai filmati delle telecamere si scopre che due giorni prima della rapina un pregiudicato per rapina ha fatto un versamento. Certo questo non può essere considerato una prova a carico. Ma desta un serio sospetto. Che si fa? Qualcuno ha scritto qui: gli facciamo la perquisizione a casa. Geniale! Come abbiamo fatto a non pensarci?"
http://toghe.blogspot.com/2008/06/per-favore-basta-menzogne-e-sciocchezze.html


# 106    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 10:53

@anglotedesco 86 "Per non parlare de IL FATTO QUOTIDIANO, tutti i giorni dite questo,dite quello,sparate 25 sentenze senza esserci nulla di definitivo e anzi ,sono colpevoli senza neanche essere processati." Veramente sembrano essere innocenti proprio perche' di farsi processare proprio non ne vogliono sapere. E per quanto riguarda i libri da vendere; non sarebbe allora piu' semplice scrivere qualcosa che piaccia alla maggioranza? Ma forse capisco, da quelle parti si legge poco.


@pasolinante grande! l'ho appena postato su facebook, che spero serva a qualcosa e non solo a far postare alle persone cose stupide....-_-


per rispondere a "vergognatevi"oltre a non prendere i soldi pubblici il Fatto informa anche,cosa che non si può certo dire dei quotidiani del fegime.


# 109    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 10:59

# 108 commento di Chiara - lasciato il 6/4/2010 alle 10:55 eh eh eh ..ma allora si potrebbe dire che ...grandissime! cioè tu e io ..telepatia all'unisono.. siamo oltre la connessione tecnica ...non solo che culo!...ma che occhi!!!! (*_*)


# 110    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 11:3

ps tecnico tecnico per chi potrebbe fraintedere...cioè non è che io ho le telecamere e vedo i bloggers o li intercetto; nè credo abbia questi poteri la blogger Chiara; è credo piu omerica la cosa..visioni nella cecità


ah ma no aspetta, intendevo che l'ho postato su facebook dopo averlo visto da te!!


sono l'autore del commento numero 1 di questo thread.. rispondo solo genericamente alle varie risposte ricevute.. 1) NON sono un pdellino e non sono di sinistra.. sono semplicemente in cerca di collocazione da tempo, ma con scarsi risultati. 2) Ora che il Fatto ha chiarito che anche loro, sebbene in maniera indiretta e in minima parte, riceve denaro pubblico, poco mi importa di sentire che tutti lo fanno e con quale mole di denaro..non me ne frega un cazzo! Dico solo che era una cosa da chiarire FIN DA SUBITO, sarebbe bastato dire "riceviamo uno sconto sui francobolli" e amen. E invece no, li', in prima pagina, c'era da mesi un cavillo che comunque andava chiarito a tutti coloro che ideologicamente hanno sposato una linea e una condotta. 3) Stimavo travaglio ai tempi di Luttazzi e del suo invito alla trasmissione censurata. Ora NON lo sopporto più.. sempre lo stesso obiettivo.. sempre le stesse parole.. mi chiedo davvero quando berlusconi schiatta di cosa camperà travaglio.. di rendita di sicuro..


@tonino 1) la collocazione con questa classe politica è meglio che non ci sia. 2)cosa non è chiaro nel periodo:"Il Fatto beneficia di una riduzione sulle tariffe per la spedizione del giornale sugli abbonati postali che sono meno di 10mila. Viceversa sugli abbonati online che ricevono l’edizione in pdf paghiamo un’Iva del 20% rispetto a meno del 4% che viene applicato alle vendite in edicola e agli abbondamenti postali"? 3)travaglio parla contro tutti, se poi berlusconi è così Intelligente da continuare a proporre le stesse schifezze, le stesse proposte ad personam, ad personas o chi per lui non è colpa di travaglio che giustamente ne parla, ma di berlusconi. sarebbe come dire che un poliziotto che si occupa un po' di tutto, ma in particolari di casi di stupro, la dovesse smettere di dare sempre la caccia agli stupratori..gli diresti:"sempre gli stessi reati..sempre le stesse accuse..se schiattano tutti gli stupratori di cosa camperà il poliziotto?" ma magari schiattassero tutti gli stupratori!


con questo ovviamente non voglio dire che berlusconi debba schiattare!sia chiaro!!!


@Tonino, io ho sempre avuto una stima immensa di Travaglio, anche se ultimamente s'è un po' incrinata, ma pochino a dire il vero, e per un motivo un po' diverso dal tuo. Sempre lo stesso obiettivo? Na. Sotto elezioni cambia, poi fortunatamente (non per noi) le elezioni riconfermano lo status quo e si ricomincia punto e a capo. Comunque, mi chiedevo: Perché son sempre i PM a parlare con la stampa? Secondo me la domanda non è oziosa. Come ribadito dal passaparola, di figure tra i magistrati ce ne sono diverse, il gip, il gup, il giudice dibattimentale, quello del riesame... e la cosa divertente è che la stessa persona nell'arco della propria carriera riveste diversi ruoli. Cosa che a me non dispiace, non sono necessariamente per la separazione delle carriere. Però. Come mai a sentenza bisogna sempre aspettare per leggere le motivazioni? Avete mai visto un giudice in tv il giorno del processo anticipare qualcosa e dire "no, abbiamo dovuto condannarlo...". O un gip che concede o rigetta una richiesta del pm affermare "eh, c'erano gli estremi, si, no...". A memoria ricordo sempre di aver letto nei giornali estratti dell'atto che testimoniavano quindi la posizione del magistrato gip o dibattimentale, sinceramente non ricordo proprio di interviste varie. Perché? Non credo sia colpa dei PM, vengono intervistati, non è che vanno alle sedi di giornale a rilasciare dichiarazioni. E' che l'italiano medio è forcaiolo e la forca fa notizia.


STUFA ottima questione le domande sono due per me 1° per un istinto di gloria 2° forse avendo difficolta nel progredire nell'inchiesta (bastoni tra le ruote di qualche superiore) e allora cercano sostegno nella stampa. ma un'altra cosa mi da per cosi dire fastidio perche i PM e giudici devono appartenere a delle correnti piu o meno politiche quando le leggi da applicare non hanno colore. non si racconti che anche loro hanno diritto ad esprimersi, possono farlo quando nel loro diritto vanno a votare. immaginate un attimo io o voi di destra per un fatto politico so di essere giudicato da un giudice di sinistra sara parziale???? io non ci credo




In linea teorica potrei anche essere d'accordo con la legge che vogliono fare sulle intercettazioni, perché a me non piace il fatto della continua lesione della privacy, se stiamo a guardare, ad es, ogni accesso al web, ogni mail ad es può essere riconducibile a un indirizzo ip ed essere intercettata da qualche server, dunque la vera privacy, ahi noi, è solo un miraggio(a meno di prendere precauzioni per mail e pagamenti via web) ma chi lo sa se berlu e i suoi dietro questa legge(che loro riferiscono a telefonate ecc) ci hanno messo questi nobili principi oppure cose molto + pratiche e utili per alcuni?


la continua lesione della privacy? O_o tutte le cose che hai detto non vengono fatte, vengono fatte solo e soltanto se ci sono indagini su una persona. per il resto la privacy viene meno già dal momento in cui uno scrive il proprio nome e cognome su un sito o qualunque cosa del genere che facciamo noi utenti.


è talmente schifosa la situazione che nn ho avuto il coraggio di arrivare fino alla fine del passaparola. grazie a travaglio che è l'unico a parlare chiaro.


Pessima legge questa sulle intercettazioni. Questa maggioranza mi dà l'impressione di non conoscere il senso della misura, di esser della specie di quelli che tirano troppo la corda senza curarsi che si spezzerà. Allora è meglio che l'approvino, che l'approvino in fretta. Brutta e sporca e criminogena come ce l'ha spiegata il buon Travaglio. I giornalisti non smetteranno per questo, coraggiosamente, di informare. Le persone oneste scenderanno in piazza e la bocceranno in un referendum abrogativo. Il berlusconismo avrà mostrato all'Italia e al mondo il suo vero volto. Ne rimarrà solo l'ennesima pessima figura.


Le riforme? in realtà sembrano una foglia di fico per alcuni (PD) e l'ultima cartuccia per altri (PDL).Fanno comodo a tutti: metter la mordacchia alla stampa? un vecchio sogno di D'Alema. Metterla alla Magistratura depotenziandola? vecchio sogno Andreottiano (e Cossighiano e ancor prima Fanfaniano) che fa comodo a molti rais di quartiere del PDL come del PD. Insomma fanno comodo a tutti, ma poichè siamo in Italia ne verrà fuori l'ennesimo pastrocchio (quelli che parlano bene gli "intelligenti" le chiamerebbero norme "anfibiologiche" ) alla matriciana,ovvero non si faranno.


@117 Matusa Desiderio di gloria? Potrebbe anche essere, forse in casi isolati, ma non credo. E' un'accusa rivolta spesso ai pm, per sminuirne il lavoro, quasi sempre in modo strumentale, però a pensarci bene in fondo il pm è la stessa persona che poi 10 anni dopo si ritrova magari a fare il giudice. Come mai da pm esterna e da giudice no, se l'indole è quella? Mah. Esternare con la stampa poi non so fino a che punto aiuti un'inchiesta. Non credo sia quella la finalità. Se ci fossero rapporti difficili coi superiori (ma ci credo poco), far sbattere il proprio ufficio su tutti i giornali non li renderebbe più sereni, metterebbe anzi in difficoltà il lavoro e la credibilità di tante persone. Magari un minimo, però avvelena un po' il clima. Secondo me la risposta è che in Italia la forca ce l'abbiamo nel sangue da anni e se ne è fatto un uso politico ben prima di tangentopoli (terrorismi vari?). Poi con mani pulite è cambiato il bersaglio dell'attenzione italiota e questo ha cominciato a dare fastidio, perché non previsto. Però si, in fondo credo che la colpa non sia né dei PM né dei giornalisti: è che all'italiano medio piace puntare il dito, una volta toltasi la soddisfazione poco gli interessa sapere se poi c'è stata una condanna o meno, quello è un dettaglio.


# 124    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 13:19

Tutto dopo andrà bene. Senza notizie di reati la gente penserà che i reati siano diminuiti, grazie alle leggi sulla sicurezza votate dal Pdl. Coloro i quali saranno vittime di reato e non avranno giustizia, non verranno creduti. Verranno tacciati di essere dei pericolosi sobillatori sovversivi, eversivi e comunisti e puniti per questo. Leggeremo le notizie che vorranno farci leggere, sapremo tutto sui fidanzati delle veline e il cielo sarà sempre azzurro. Ci toglieranno anche l'onere di formulare pensieri con la nostra testa perchè la verità unica verrà esposta a reti e giornali unificati, senza tema di smentita. I nostri figli cresceranno in un mondo ovattato e ottimista, peggio per chi non ci crederà e se qualcuno finirà male è perchè se la sarà cercata. Tutto ciò mi ricorda molto i film di fantascienza degli anni 70 e qualche libro, ma mi diverte molto meno. Alcuni indizi: bacelli giganti, uomini libro e ministero dell'amore.


Sulle intercettazioni, non ritengo che se ne abusi da parte della magistratura. Ritengo che sia giusto usarle dai magistrati in qualsiasi caso aiutino le indagini, sotto determinate garanzie, ed anche per perseguire reati terzi. Dal punto di vista del loro uso da parte della stampa ritengo opportuno vietare la pubblicazione di fatti privati che non riguardano le indagini e quella di fatti riguardanti terzi estranei alle indagini. Capisco che come dice Travaglio al momento della trascrizione agli atti e' difficile distinguere, ma capita di vedere che non sempre gli estranei non se li fila nessuno e che se si comportano bene non hanno nulla da temere. Sfido chiunque ad avere piacere di trovarsi nel mezzo delle notizie su un'indagine senza aver fatto nulla, il suo non temere dipende da quanto a lungo e con quali insinuazioni e' tirato in ballo, e da come poi lo si fa uscire una volta appurata la sua estraneita'. Di tutto cio' non ne faccio una questione di privacy, se c'e' un reato su cui indagare e' giusto che i magistrati abbiano accesso alle conversazioni private, anche di Tizio se possono essere utili, il loro giudizio e' sul reato, mica su Tizio e sui cavoli suoi non penalmente rilevanti, di quelli non possono e non devono fare alcun uso; e' solo che una volta che certe informazioni sono in mano alla stampa lo sono anche all'opinione pubblica, e l'una o l'altra si sa che hanno la licenza (si fa per dire) di farne l'uso che vogliono, e potrebbero danneggiare una persona che senza gli stessi mezzi difficilmente potra' difendersi. Oddio, oggi puo' essere un modo per andare in tv ed essere invitati ai talk show, Tizio potra' cosi' completare il quadro delle informazioni sui cavoli suoi e il pubblico avere nuovo gossip su cui discutere, capisco che per molti e' una prospettiva allettante! Anche sull'opportunita' di pubblicare notizie riguardanti l'indagine prima del dibattimento si potrebbe aprire un dibattito, analizzare i pro (che secondo me ci


Anche sull'opportunita' di pubblicare notizie riguardanti l'indagine prima del dibattimento si potrebbe aprire un dibattito, analizzare i pro (che secondo me ci potrebbero essere, ma lascio giudicare gli esperti in materia) e i contro, diritto di essere informati in tempo reale incluso. Ho detto solo l'impressione che mi viene dalla lettura del ddl. Concordo poi con chi diceva che e' assurdo discutere questo disegno di legge se prima non c'e' la riforma di cui la giustizia ha bisogno. Su certe cose, come la richiesta di assenso al Procuratore Capo e l'autorizzazione alle intercettazioni rilasciata da un collegio giudicante, penso che il frenare gli entusiasmi dei Pm e' una delle cose negative che ne potrebbero derivare, ma forse ce ne potrebbero essere di positive, come un controllo super partes sull' uso indiscriminato da parte dei singoli Pm, insomma creare organi di controllo sui singoli non e' negativo, dipende da come la si vuol vedere e come la cosa e' applicata, ok in Italia sappiamo che il piu' delle volte e' un male. Anche su certe cose da 'follia' dipende da come vengono interpretate e applicate, ma essendo in Italia idem. Cioe': mi sembra che tanti dettagli che potrebbero anche essere positivi siano inutilmente dannosi se prima non si rende la macchina della giustizia funzionante ed efficiente. In complesso, del testo cosi' com'e' mi sembra ci sia poco da salvare, e se per salvarlo bisogna far passare tuto il resto va da se' che e' inaccettabile. Ma l'analisi di certe singole proposte meriterebbe una riflessione, se fossimo in un paese normale.


# 127    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 13:59

cambio argomento...dimissioni un istituto da rivalutare "Si dice: in Italia nessuno mai si dimette, specie se in conseguenza delle elezioni. È vero, con alcune eccezioni. Per rimanere ai tempi più recenti, D’Alema lasciò la presidenza del Consiglio dopo il risultato elettorale deludente delle regionali 2000. Non era obbligato ma compì un gesto politico significativo. Veltroni, parimenti, ha lasciato la guida del Pd dopo aver perduto il confronto elettorale con Berlusconi nel 2008. Eccezioni decisamente importanti. Cosa accade adesso? Si registra una pratica innovativa in fatto di dimissioni. Si annunciano, si presentano, magari con carta intestata e firma, e poi vengono rimangiate. Guardiano a due casi che si svolgono alla luce delle elezioni in Puglia. C’è un ministro, Raffaele Fitto, già presidente della Regione, che il giorno dopo la sconfitta del centro destra nella battaglia contro Niki Vendola, decide di assumersi tutte le colpe della candidatura di un suo scudiero. Detto, fatto: letterina a Berlusconi e dimissioni dal governo. Gesto nobilissimo. Infatti, è unanime il giudizio sulle responsabilità di Fitto, proconsole Pdl in Puglia. Ha puntato i piedi e ha imposto il suo amico Palese come candidato presidente. La cosa straordinaria è che lo ha imposto persino a Berlusconi. Coraggioso. Il candidato Palese, tuttavia, è uscito con le ossa rotte. E Fitto, lealmente, conclude che deve pagarla: si autopunisce con le dimissioni. Ma Berlusconi lo accoglie a Palazzo Chigi e, nella prima riunione del governo, gli fa fare un bell’applauso e lo rimette a posto. Fitto che fa? Reitera? Ripresenta le dimissioni, pretende di andarsene? Ma quando mai. Il gesto lo ha fatto già una volta. Basta e ne avanza. Coraggioso una volta, fesso mai. Il “lodo Fitto” viene applicato a se stesso dall’esponente del Pd pugliese Nicola Mazzarano. Indagato dai giudici che hanno in mano il dossier malasanità, Mazzarano dichiara di rinunciare alla candidatura al Consig


# 128    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 13:59

Il “lodo Fitto” viene applicato a se stesso dall’esponente del Pd pugliese Nicola Mazzarano. Indagato dai giudici che hanno in mano il dossier malasanità, Mazzarano dichiara di rinunciare alla candidatura al Consiglio regionale. “Non votatemi”, dice ai pugliesi. Da un punto di vista tecnico il suo nome non può essere espunto dalla scheda elettorale. Ci resta. E Mazzarano viene eletto con alcune migliaia di preferenze. Voi direte: Mazzarano sarà coerente e si dimetterà. Dite? Mazzarano non è dello stesso parere. Cambia. Per “rispetto degli elettori” stabilisce che deve restare consigliere. Ma come sarebbe? Se hai annunciato, prima del voto, di ritirarti, dovresti essere conseguente: via in ogni caso. Niente da fare, anche se ancora, nel caso suo, si può aspettare sino all’insediamento del nuovo Consiglio regionale. Il balletto, ridicolo e offensivo nei confronti degli elettori, su dimissioni date e ritirate, potrebbe essere risolto facilmente. Con una riforma che non costa nulla. Un eletto dà le dimissioni? Bene: si stabilisca per legge che in quel posto non può più ritornare, almeno sino alla scadenza del rispettivo termine di mandato. Motivazione: per decenza. " (Sergio Sergi)


@Annuska, esatto. Certi dettagli sono inutilmente dannosi se prima non si rende la macchina della giustizia funzionante ed efficiente. Tempo fa scrissi che la magistratura e il governo sono organi autonomi, ma di fatto il governo può influenzare l'opera dei magistrati. Come? Può influire sull'operato del personale amministativo, ingolfando la macchina. Siamo arrivati al punto. Tempo fa lessi qui un commento a seguito di una delle trasmissioni di approfondimento sulla giustizia. Si parlava di sedi carenti di magistrati e personale, arretrati accumulati in modo indecente... e qui lessi il commento di uno che aveva la soluzione geniale: chiudere quelle sedi in estrema carenza di organico e spostare atti e personale in quelle "funzionanti". Geniale. Ve li immaginate atti che passano da un ufficio all'altro (servono timbri, annotazioni su registri, gente che li sposta da una parte all'altra, controtimbri...) per poi finalmente ripartire dallo stesso punto di prima? E magari il tribunale che si è beccato l'arretrato della sede chiusa stava finalmente ricominciando a lavorare in pari e si ribecca la patata bollente altrui... ma in cambio riceve un funzionario perdente sede e magari prossimo alla pensione (che culo, farà la differenza!) e due giudici in più? 3 persone contro migliaia di atti da lavorare? In Italia servono concorsi per assumere nuovo personale, bisogna affidare tutto ciò che riguarda settori strategici come la giustizia a personale interno, statale, evitando sprechi inutili e ben documentati in appalti strani, e per fare questo si devono pagare le tasse, perché questi servizi costano. Chi non paga non ha diritto a lamentarsi.


# 130    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 14:11

giustizia ammanettata regioni divise col federalismo svolta autoritaria col presidenzialismo edificazione d'un regime con la dis-informazione


un grande Maurizio Chierici sui leghisti oggi il Fatto


# 132    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 14:15

cioè, praticamente,infattamente,talaltramente ed ecceratamente, oltre la decenza e la competenza , vorrei dire questo... riparte il tormentone delle riforme , che ormai solo la parola riforma mi fa venire l'allergia psicosomatica ....solo leggere e sentire questa parola, mi genera ponfi e orticaria da tutte le parti perche le riforme non le fanno su queste cose delle dimmissioni? perche veltroni e d'alema si fanno due fondazioni per rimanere sempre con le mani in pasta nella P(alude) D(emocratica?perche se ne vanno e poi ritornano sempre i soliti perchè nel 2013 devo avere un presidente della repubblica di una repubblica presidenziale dove neanche ci va un brad pitt o un superfigo, ma un uomo di quasi 80 !!!?!!!! da ventanni al potere di un paese sempre piu cadavere perche devo sentirmi/leggermi l'intervista a Maroni sulle riforme del cazzo presidenziale alla francese,dell'arcinota riduzione del numero dei parlamentari quando ancora devono riformare le province , oppure la bufala del federalismo e poi dulcis in fundo oltre la mazzata delle intercettazioni, perche devo sentire ancora e ancora le menate e le botte sull’abolizione dell’obbligatorietà dell’azione penale ??? perchèèèèèèèèèèè? cacchio crolla tutto l'impianto costituzionale solo con la riforma della presidenzialismo alla francese!! come li reincollano tutti i pezzi di legge che cadranno definitivamente? ma poi perche perche perche , e ritorno al primo punto, perché non fanno le riforme delle parti che vanno riformate? perche ad esempio non ci danno quello stramaledetto e benedetto referendum confermativo , perche non partono dalle cose semplici della vera democrazia popolare e parlamentare? sono incazzata nera


Maroni : il prossimo sindaco di Napoli sarà un leghista . EH ?


@Margherita Ti svelo un segreto: la camorra ha sconfinato, ora ha le mani in pasta anche al nord. Un sindaco di Napoli leghista non stupirebbe per niente.


Ho letto il libro "ad personam" di Travaglio e posso dire che dopo averlo letto ne ho ricavato l'idea che la diceria secondo cui il pd sarebbe meno peggio di Berlusconi è una bufala assoluta: nella legislatura 1996-2001 il centrosinistra ha approvato leggi che chiamare infami è troppo poco e Berlusconi deve ringraziare vita natural durante D'Alema, Fassino, Boato, Maccanico, Calvi ecc....


STUFA/ANNUSKA quando vai in cerca di notizie su interet spesso capiti su dei siti che quasi ti fanno pensare che stiamo discutendo di piccole cose . prova a leggere ECHELON violazione della privacy. www.tuning-storenet/echelon/index.php


# 135 Giulio A discolpa dei vari leader del centro sinistra che si sono altrernati - se può servire come consolazione - si può dire che avrebbero fatto porcherie molto meno gravi se non fosse stato per Berlusconi..... tutto proporzionato al calibro del soggetto di riferimento.


@Roland Non sono così convinto della tua tesi per la semplice ragione che molte leggi impunitarie che hanno devastato la giustizia servivano molto anche a tanti del centrosinistra per non finire in galera e non solo a Berlusconi


# 139    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 14:49

Italia 2010 una realtà nascosta dai numeri ".........È per questo che non solo abbiamo leader politici attempati, ma anche i nostri medici, artisti, professionisti e, persino, showmen sono over 65. Così funziona la gerontocrazia, sia in Italia che in Germania, nei due paesi più vecchi d'Europa....Si è molto scritto sul tema e sulla ricca tastiera delle conseguenze.... Esso comporta, ad esempio, percentuali sempre maggiori di pensionati e quote sempre minori di popolazione attiva e, soprattutto, incrina pericolosamente il patto generazionale per le risorse ingenti destinate alla vecchiaia e quelle scarse per l'istruzione, al punto che soltanto il 19% dei giovani italiani, tra i 25 e i 34 anni, possiede un diploma di laurea (contro il 40% di Gran Bretagna e Francia)....Queste policies, per avere un impatto significativo, richiederebbero una cospicua dotazione di risorse pubbliche da ricavare con risparmi sui costi del ceto politico istituzionale.........Sostenendo il nostro brain power, fresco di laurea - nella professione e nell'impresa, nel terziario e nell'industria - si darebbe un gran bel segnale al Paese, dimostrando di sapere adottare una direzione per "resettare" la nostra marcia, condizionata dalle trasformazioni socio-demografiche di lungo periodo, ma anche "intruppata" nella crisi economica internazionale..." http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Norme%20e%20Tributi/2010/04/italia-invecchiamento-popolazione-attiva-pensionati.shtml?uuid=73d1e502-414c-11df-bb0d-a31217e8b40f&DocRulesView=Libero


# 140    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 14:50

"....scendendo dal livello alto dei principi astratti e degli obiettivi generali assolutamente condivisibili al piano inferiore della dura realtà, la domanda fondamentale che dobbiamo porci è: quali tassi di crescita futura possono realisticamente attendersi non solo l'Italia ma tutti i paesi più ricchi del mondo, dopo il disastro che la maggior parte di essi ha provocato cavalcando modelli di sviluppo drogati da un indebitamento privato insostenibile (che l'Italia fortunatamente non ha seguito, sia pure a prezzo di un minor aumento del Pil)? Finita l'era delle "bolle", quale spazio resta per la crescita, visto che le famiglie e le imprese di due terzi del mondo avanzato oggi sono schiacciate dai debiti e che per salvare le banche e sostenere l'economia anche i bilanci degli stati ora sono sotto pressione? Un recente studio della Deutsche Bank prevede che, a seguito della corsa sfrenata dei deficit statali innescata dalla crisi, nel 2020 Giappone, Grecia, Stati Uniti, Portogallo, Italia, Gran Bretagna, Irlanda e Francia probabilmente avranno un rapporto debito pubblico/Pil superiore al 100%....La crescita economica passata, ancora troppo frequentemente presa come riferimento per stabilire quali paesi negli anni scorsi siano stati i migliori o i peggiori, è stata una grande illusione ottica. Infatti, la domanda interna, che rappresenta nella maggior parte delle economie la componente principale del Pil, è semplicemente aumentata in proporzione al peggioramento del rapporto tra debiti delle famiglie/Pil di ciascun paese, come appare chiaramente dal grafico, sino a portare il mondo al collasso. I paesi la cui domanda interna cresceva di più, in realtà hanno cavalcato le "bolle" e l'indebitamento privato e/o pubblico oltre ogni ragionevole misura."
http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/dossier/Italia/2009/commenti-sole-24-ore/6-aprile-2010/it


# 141    commento di   DANIELEPELIZZARI - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 14:50

@Monica66 124 previsione agghiacciante (ancorche' probabile) ma dimentichi un particolare: chi dopo il 2014 morira' di cancro sara' sepolto in terra sconsacrata in quanto pericoloso bolscevico comunista, membro del partito dell'odio e nemico della chiesa. :) Uguale destino sara' riservato ai soliti disfattisti che, contrariamente alle previsioni Reali, continueranno, diciamo dal 2015 in poi, a morire prima del compimento del 120mo anno d'eta'. ciao


# 142    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 15:24

Nel debito Usa i semi della decadenza "Ci salveranno i cinesi? Naturalmente, i nostri amici di Pechino potrebbero venire a salvarci incrementando la loro già elevata quota del debito pubblico Usa. Negli ultimi cinque anni hanno continuato ad ammassare quantità senza precedenti di riserve di valuta americana, intervenendo soprattutto per impedire che la valuta cinese si rivalutasse sul dollaro. In questo momento, la Cina possiede circa il 13% delle obbligazioni statali americane e della valuta corrente. All'apice di questo processo di accumulazione di riserve, nel 2007, assorbiva quasi il 75% delle emissioni mensili di titoli di stato. Ma nel campo della finanza internazionale non esistono favori gratuiti. Secondo Fred Bergsten, del Peterson Institute for International Economics, se questa tendenza dovesse continuare, il deficit corrente degli Usa potrebbe arrivare al 15% del Pil entro il 2030, e il debito netto verso il resto del mondo potrebbe salire al 140% del Pil." http://www.ricerca24.ilsole24ore.com/fc?keyWords=+Niall+Ferguson&x=19&y=14&cmd=static&chId=30&path=%2Fsearch%2Fsearch_engine.jsp&field=Titolo|Testo&orderBy=score+desc


(...) Grazie ad un capillare martellamento dell’informazione molti Italiani credono che il legislatore, da ultimo, voglia tutelare la privacy dei cittadini emanando una norma per ostacolare le intercettazioni telefoniche della Magistratura. Se facessimo parte delle solite compagnie di giro, simili a quelle che gravitavano intorno agli appalti sporchi della Protezione Civile, se dovessimo controllare un palinsesto televisivo per renderlo organico agli affari di famiglia, nell’evenienza di non poter ricorrere ai soliti strumenti quali la corruzione ed il ricatto ci piacerebbe addirittura nominare oltre che i parlamentari, come già accade, tutti i possibili arbitri istituzionalmente previsti e l’intero organico in forza all’apparato giudiziaro.(...)
http://culex.ilcannocchiale.it/2010/04/05/target_pedofilia.html


# 144    commento di   Ender - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 15:53

@monica66 #124 L'invasione degli ultracorpi Fahreneit 451 1984 Te ne propongo un altro, un impero collassò a seguito di: Immobilismo, nepotismo, corruzione...in parole povere decadenza. Non è solo un romanzo ma è anche un ripetersi ciclico nella storia della nostra civiltà. Perchè, alla luce di quanto vediamo, non dovrebbe ripetersi? Oggi ho fatto caso ad un manifesto pubblicitario murale di quelli enormi 6x3m o giù di lì, pubblicizzava due yacht da almeno 30 metri di lunghezza. In un Paese come il nostro, con ben altri bisogni da soddisfare, lo possiamo chiamare un altro sintomo di decadenza? Io sono relativamente ottimista, se conosci il romanzo di cui parlo forse c'è un'analogia fra i rimedi che sono stati messi in opera nella finzione e quelli che stanno consolidandosi nella realtà. Certo per dirla alla Churcill, ci attendono tempi di "sudore, lacrime e sangue", (l'ultimo speriamo proprio di no). Saluti


Un posto pulito, illuminato bene. Whisky, please!


In questi giorni i liberali tedeschi dell'FDP -membri della coalizione di governo- stanno portando al Bundestag (Parlamento tedesco) una proposta di legge per rafforzare il diritto di cronaca dei giornalisti e proteggerli ancora di più nei casi in cui pubblicano materiale d'indagine pervenutogli anche per vie non ufficiali. L'FDP sarebbe,come posizione politica, l'omologo di un partito come il PDL, per intenderci, ed è attualmente al governo!! Qui potete leggere la notizia sulla Frankfurter Allgemeine Zeitung http://www.faz.net/s/RubD5CB2DA481C04D05AA471FA88471AEF0/Doc~E0A0F689B2A4149FE9BCEED80F0FD1F6B~ATpl~Ecommon~Scontent.html Il PDL non è un partito di destra. Il PDL è Berlusconi e basta
http://www.faz.net/s/RubD5CB2DA481C04D05AA471FA88471AEF0/Doc~E0A0F689B2A4149FE9BCEED80F0FD1F6B~ATpl~


A chi interessa De Magistris, legga qui: http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=6913


# 148    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 16:41

sto a guardare l'incredulità della sinistra poi sono ottimista uèlà


Oggi il nostro blog è molto bello - vedo con piacere che si parla finalmente di politica, i contraddittori sono pertinenti, argomentati e soprattutto civili. L'assenza di menatorroni, solipsisti e causidici del pensiero.... e dispensatori di invettive ed epiteti, ha reso tutto molto più lieve, ed il cazzeggio inutile è ridotto al minimo indispensabile


# 150    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 17:9

# 149 commento di Bubba - lasciato il 6/4/2010 alle 16:21 ...ho letto anche questo tuo.conferma il paese cadavere in cui siamo, mafie antimafie, insinuazioni controinsinuazioni ..un po' come oggi vulpio contro vendola,che lo ha paragonato a un bertolaso qualsiasi e cosi via andando non si salverà piu nessuno.se fossi vendola lo querelerei. tutto logico del resto nel nostro paese;nulla di nuovo nel fronte occidentale;nel nostro paese che prima porta certi fratelli come simbolo di vita intonsa ,competente, pertanto puniti da uno stato antistato, poi li fa salire ancor piu su su fino a farli credere santoni per i fans che dicono di non essere fans, poi quegli stessi fans e quegli stessi capipopoli li distruggono; scaricati come forleo, barnard e tantissima altri...piccoli gruppetti contro piccoli gruppetti, frantumati nelle basi delle diverse piramidi e torri d'avorio. siamo un paese spacciato comunque stiano le cose.


Dopo la legge del 2001 che modifica la regolamentazione delle rogatorie internazionali (limitandole ed impedendole), questa sulle intercettazioni e' un'altra gravissima legge pensata principalmente per il premier che avvantaggera' di conseguenza il malaffare. Avra' effetti devastanti.


# 152    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 17:55

Sapete qual'è la Differenza tra gli Idealisti i Pazzi e gli Psichiatri? Gli Idealisti creano castelli per aria I Pazzi ci vivono dentro E gli Psichiatri incassano gli affitti ------------------------------------------------------------- Qui dentro la situazione è un pochino diversa: non ci sono né idealisti né pazzi ma solo bisognosi di pagare gli affitti. Grande Generale Inquisitore se Berlusconi non fosse MAI esistito TU non saresti MAI venuto fuori, senza nulla togliere alle tue capacità giornalistiche più che notevoli. E' Incredibile: nonostante la sonora tranvata ricevuta alle ultime Elezioni continuate la stessa solfa come prima anzi più di prima poiché nutrita con ancor più rabbia. E tu Grande Generale Inquisitore non hai speso una sola lettera per spiegare PERCHE' Berlusconi continui a vincere. Anzi no. Ti sei solo limitato a dire che ha perso 1 milione e 600 mila voti. Peccato che abbia strappato solo 4 Regioni DOC al Centro Sinistra. Ed erano Regionali e con un astensionismo record. Immaginati ed immaginatevi cosa accadrà alle prossime Politiche... L'importante però qua dentro è continuare a dare contro al Cavaliere ed ultimamente anche a Grillo. Evidentemente chi FA voce del verbo FARE qui dentro è malvisto. Hi hi hi hi hi hi hi hi hi... P.S. alla Donna Insoddisfatta: ti ho risposto anche senza loggarmi ma purtroppo è tutto bloccato: http://www.ilcannocchiale.it/comments/2465295 Vai e goditi la mia risposta e soprattutto la prossima volta evita di ricadere nel ridicolo


Skyline, ma... il bollino delle liste Grillo? Comunque, "splendido" il tuo elogio dell'uomo del fare.


Quello che non comprendo da Travaglio è perchè vuole che l'opposizione parta da IDV e PD..loro non fanno parte del "fascismo del denaro"? Travaglio la vera opposizione si fa organizzando la gente contro il fascismo del denaro...chissà quale protesta può fare la gente...serve un genio? serve il PD(i peggiori neoliberisti di merda di questo paese) o serve quel Furbone di Di Pietro? Dai spostate i soldi---e alzate la testa.


Quello che non capisco di Travaglio è perchè quando attacca il PD non attacca mai il Mr.B del Pd ovvero i De BEndetti?? Quello che Pensano i neoliberal De Bendetti pensa Bersani.


# 154 Mr.T Quello che non comprendo da Travaglio è perchè vuole che l'opposizione parta da IDV e PD Forse perché in questo momento l'opposizione in parlamento la possono fare solo loro? O ti aspetti una proposta di legge anti-corruzione dall'udc?


# 155 Il Mr.B di sinistra Quello che Pensano i neoliberal De Bendetti pensa Bersani Ma che c'entra De Benedetti con Bersani? Ah già, ha preso la tessera del pd... però non mi pare che De Benedetti sia mai stato presidente del consiglio, che abbia fatto leggi per se stesso e le sue aziende, e che abbia fatto eleggere in parlamento i suoi manager e i suoi avvocati. Però ha la tessera del pd...


caro marco ogni giorno cmpro il fatto solo o quello mi sento "informata"...secondo me dobbiamo AL PIU' PRESTO raccogliere tutti firme contro la legge sulle intrcettazioni e sul presidenzialismo che quel megalomane psicolabile cercherà di farci passare sotto il naso...sono seriamente preoccupata anche del fatto che non ci sia un'opposizione veramente dura, alla Vendola-Di Pietro per intenderci...con il "politically correct" del resto dell sinistra abbiamo visto cosa succede: ora li abbiamo a comandare in metà delle regioni...corrotti, indagati, fuori di testa della lega, giudicati colpevoli, arroganti, doppiolavoristi, abbiamo di tutto...e ancora nel PD stanno a fare i gentili o quando va bene sono assenteisti, così tutte le votazioni di "fiducia" passano...dal peggior governo degli ultimi 150 anni....Marco, Antonio e tutti gli altri RACCOGLIAMO FIRME CONTRO...vi prego!


@skiline:"E tu Grande Generale Inquisitore non hai speso una sola lettera per spiegare PERCHE' Berlusconi continui a vincere." Se te lo spiega poi ti offendi.....


Lorenzo O ah ah l'opposizione il PD ah ah ah il partito dei banchieri di dio fa l'opposizione? che dire dell'IDv che ora per l'economia ha "assunto" quelli di Bankitalia? WOW grandissima opposizione.. Uno c'è di valido nell 'idv e non lo calcola nessuno e si chiama Lanutti..che fine ha fatto il decreto Lanutti come MAi Mr.T non ne ha mai parlato? forse perchè va contro il vero regime?ovvero quello del dio mercato...


patty m devo dire che siete svegli qui dentro..chi mette i soldi è il partito..BErsani è la marionetta dei DE Bendetti.. Mr.B è sceso in campo di persona ma la sostanza non cambia. Meglio un nemico chiaro e netto come MR.B che finti amici burattini come BErsani e compagnia Bella.


La gente pensa che la democrazia può passare attraverso il voto di un partito...ma in nessuna parte del mondo accade questo. La truffa mediatica di Obama è l'ultimo surrogato della democrazia..solo cittadini attivi anti-economici possono pretendere la democrazia..la passività farà fare ai ricchi quello che vogliono MR.B o no. Chi farà le riforme di austerità?MR.B o il partito del sionista de Benedetti?chi vivrà vedrà.. Scommetto un trilione di dollari che Mr.B non finirà la legislatura se non fara le riforme economiche...certo agli usa vanno bene anche quelle della giustizia ma non basta.


D'accordissimo. Si annuncia una stagione tristissima, in cui B. finirà col distruggere quel che resta del controllo di legalità in questo paese. Per questo é per mez incomprensibile che gli oppositori al regime montante si divertano a votare liste di disturbo o, se vogliamo essere buoni, di pura testimonianza quale quella di Grillo. L'ho sentito parlare : lo trovo approssimativo e confuso. Come Nader diede il potere a Bush, cosi il nostro (il vostro) Grillo costituisce un utile stampella per Berlusconi.


# 154 commento di SKYLINE - lasciato il 6/4/2010 alle 17:55 in realtà il perchè, secondo lui, Berlusconi continui a vincere ne parla spesso eccome, magari una ricerca più approfondita prima di dire cone invere potrebbe aiutare? rispondo io alla tua domanda comunque: egli plagia la gente utilizzando tecniche di programmazione neuro-linguistica PNL (applicate anche alla gestualità e al tono di voce non solo suo ma di gran parte di chi milita con lui ai massimi livelli del PDL), utilizza delle parole dette di kiave-tag che martellano le menti più semplici, esempio: comunisti! toghe rosse! associa manipolazioni di ogni genere che servono a programmare le persone, fa inoltre un culto della personalità della sua persona tipico di ogni dittatore. in più: incessante propaganda televisiva e a mezzo-stampa (Il Giornale, Libero, Panorama, ecc ecc), dove si scrive e si parla solo in modo da portare a pensare e a credere solamente a quello che a lui conviene, esempio: paura degli immigrati, pura di essere intercettati(questa è una delle più stupide!), paura di perdere le proprie tradizioni, paura di non poter più evadere il fisco, paura di perdere qualche privilegio, ecc perchè la gente continua a votare berlusconi? perche fondamentalmente non sa, non ha mai avuto i mezzi per andare a cercarsi le informazioni e perche non vuole andarsele a cercare, sentono di continuo la propaganda di berlusconi finche senza nemmeno rendersene conto inconsciamente si convincono che sia cosi,


# 165    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 19:23

Non avevo dubbi in merito a questa più che sicura risposta. Continuate a pensare ancora alla favoletta delle televisioni, continuate ed andrete lontanissimi. Sì ma non dal vincere ma dal Parlamento stesso come è già accaduto ai Comunisti del Supertrombato Bertinotti. Ecco ma dico: ma secondo voi la gente è scema? Secondo voi tutti quelli che l'hanno appena votato e lo continueranno a votare sono tutti rincretiniti? Secondo voi il Popolo di Destra è composto da evasori, corrotti, rincoglioniti, vecchi e vecchiette plagiate dalle sue televisioni? Avete una bella Idea dell'Elettorato di Destra non c'è che dire. I miei complimenti! Iniziate a portare RISPETTO a chi la pensa diversamente da voi. A pensarla così, Berlusconi e soprattutto il Berlusconismo che verrà saranno condannati a vincere in ETERNO. Spiegatemi inoltre PERCHE' uno dovrebbe votare un partito come la Pattumiera Disperata quando avendo avuto il Potere ovvero la possibilità CONCRETA di fargli il Culo non ha invece mosso un solo mignolo contro di lui. Anzi... Avanti, qualcono me lo può spiegare perché votare PD ovvero Pattumiera Disperata ovvero il principale partito "d'opposizione"? Resto in attesa.


# 166    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 19:27

Ah un'altra cosa: anche l'Elettorato di Destra ha Internet. E quidi se uno vuole l'Informazione se la cerca senza bisogno di essere "subliminato" da Berlusconi. Alle volte non lo si sapesse...


165 commento di SKYLINE - lasciato il 6/4/2010 alle 19:23 come posso confermare che quello che ho scritto su è cosa veritiera ? semplice con il tuo post! ahah! credere che berlusconi sia un leader di destra è la sua piu' grande buggerata mai fatta berlusconi = leader del partito dei cazzi suoi purtoppo ha convinto la gente (e te tra questi) che lui è di destra ha pensieri di destra porta avanti gli interessi di destra. i tuoi post sono il risultato del suo lavoro di lavaggio cerebrale la gente che vota destra non è scema, chi vota berlusconi pensando che sia di destra si, parecchio anche! ps. si una parte dell'elettorato di destra si illumina di immenso sul sito del Giornale infatti! ahahah! pss. se la sinistra sparisce dal parlamento non posso che esserne felice destra e sinistra ultima dicotomia di pensatori a compartimenti stagni


@ skyline ehm..la mia risposta è troppo lunga..la separo in tre :p Grande Generale Inquisitore se Berlusconi non fosse MAI esistito TU non saresti MAI venuto fuori, senza nulla togliere alle tue capacità giornalistiche più che notevoli. --> non mi va di ripetere quello che ho scritto prima di risposta a non ricordo chi, quindi dirò solo che travaglio attacca un po' tutti, se poi berlusconi fa le schifezze più schifose è colpa di berlusconi non di travaglio. E' Incredibile: nonostante la sonora tranvata ricevuta alle ultime Elezioni continuate la stessa solfa come prima anzi più di prima poiché nutrita con ancor più rabbia. --> E' incredibile, più uno cerca di far capire che nonostante i risultati delle elezioni c'è un problema vero e concreto nel modo di governare di berlusconi e più si continua a rispondere "ah ma ancora continuate dopo la sconfitta alle elezioni?". non si tratta di chi ha preso più voti, si tratta che berlusconi sta trasformando l'italia in una pezza da piedi! E io personalmente non mi giro dall'altra parte mentre distruggono il mio paese E tu Grande Generale Inquisitore non hai speso una sola lettera per spiegare PERCHE' Berlusconi continui a vincere. --> l'ha detto più e più volte, ma evidentemente non tutti lo ascoltano (come dimostrato dai fatti). per esempio, se vuole fare il processo breve e dice ai cittadini che "i processi devono durare poco" ma non fa niente per farli velocizzare, fa solo in modo di farli morire, ma la gente non si informa e crede a quello che dice lui (poi c'è a chi sta bene, ma quelli si chiamano delinquenti, è diverso) è presto detto. Per non parlare delle intercettazioni in cui la privacy del cittadino non c'entra niente con la roba che stanno per approvare. Peccato che abbia strappato solo 4 Regioni DOC al Centro Sinistra. Ed erano Regionali e con un astensionismo record. --> l'astensionismo record (per quanto non sia d'accordo) è di gente che si è stuf


2. --> l'astensionismo record (per quanto non sia d'accordo) è di gente che si è stufata degli intrallazzi della politica Immaginati ed immaginatevi cosa accadrà alle prossime Politiche... --> potrebbero non esserci, magari toglierà il diritto di voto prima, giusto per non pesare sui poveri cittadini L'importante però qua dentro è continuare a dare contro al Cavaliere ed ultimamente anche a Grillo. --> no, si va contro chi usa la politica per i suoi scopi personali!ti dicono niente le parole: giustizia, uguaglianza e legalità? Evidentemente chi FA voce del verbo FARE qui dentro è malvisto. --> fammi un elenco di cose che berlusconi avrebbe fatto per i suoi cittadini, attendo riprendo anche il tuo secondo commento Continuate a pensare ancora alla favoletta delle televisioni, continuate ed andrete lontanissimi. --> no comment che è meglio..cerco di essere educata ma secondo voi la gente è scema? Secondo voi tutti quelli che l'hanno appena votato e lo continueranno a votare sono tutti rincretiniti? --> no, secondo me sono divisi in due categorie, anzi facciamo tre: 1) persone a cui va bene come ragiona berlusconi con i suoi salva di qua e salva di là 2)persone che non si informano e votano a caso o per sentito dire, e credimi ce ne sono, purtroppo 3)persone alle quali a una semplice domanda del tipo “dimmi perché voti berlusconi?” non sanno cosa rispondere, perché la gente non sa dirti cosa abbia fatto di buono berlusconi per il paese. Questo rientra un po' nella categoria 2 Secondo voi il Popolo di Destra è composto da evasori, corrotti, rincoglioniti, vecchi e vecchiette plagiate dalle sue televisioni? --> vedi il punto sopra. e premetto che io per molti aspetti non sono di sinistra, se ancora si può parlare di destra e sinistra..per me andrebbero mandati tutti a quel paese. E comunque chi è veramente di destra non dovrebbe votare berlusconi.


3. Avete una bella Idea dell'Elettorato di Destra non c'è che dire. I miei complimenti! Iniziate a portare RISPETTO a chi la pensa diversamente da voi. --> come ho detto prima essere di destra non significa votare berlusconi..anzi..io rispetto chi sa fare un contraddittorio. chi risponde alle domande e chi mi esprime il suo parere partendo da fatti concreti, altrimenti si parla solo di disinformati che si prendono il bel gusto di aprire la bocca a vanvera. A pensarla così, Berlusconi e soprattutto il Berlusconismo che verrà saranno condannati a vincere in ETERNO. --> per carità, non voglio avere incubi stanotte Spiegatemi inoltre PERCHE' uno dovrebbe votare un partito come la Pattumiera Disperata quando avendo avuto il Potere ovvero la possibilità CONCRETA di fargli il Culo non ha invece mosso un solo mignolo contro di lui. --> vedi il mio commento sopra sulla classe politica. e aggiungo che io comunque non voterei mai una persona che ha fatto e fa in modo così schifoso i propri comodi. ma il punto è che purtroppo siamo arrivati a un punto in cui si vota il male peggiore.


@ StufA #129 Hai descritto bene i punti che andrebbero discussi prima o insieme agli altri, e il problema, ormai lo vediamo, e' sempre quello: il governo "può influire sull'operato del personale amministativo, ingolfando la macchina". Come evitarlo? Certo investendo sulla macchina per renderla piu' efficiente, e ottimizzando l'uso del denaro pubblico (dalla sua riscossione all' erogazione naturalmente)! Poi si va a discutere di come minimizzare gli effetti collaterali di un certo tipo di giustizia (funzionante pero'!): uso delle intercettazioni, indipendenza dei pm, organi di controllo, rapporto con la stampa, ecc. In Italia aumentano le tasse ma i servizi fanno giganti passi indietro, e' ovvio che esiste un problemino di fondo. Il discorso sulle sedi da chiudere e gli atti da trasferire si potrebbe fare anche per la scuola, sedi da chiudere perche' malfunzionanti per carenze varie, e trasferimento di studenti in quelle funzionanti, il costo (pulmini, strutture, personale), l'inutilita' o anche il danno di tutto cio'. L'ultimo post di Travaglio sembra proporre qualcosa in questo senso, invece di prendersela con i giudici sarebbe meglio attuare una legge anti-corruzione e preoccuparsi del 'sistema del malaffare' che toglie risorse e trasparenza a qualsiasi attivita'. Ma dubito che qualcuno accolga la proposta con entusiasmo!


# 172    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 21:59

"ma il punto è che purtroppo siamo arrivati a un punto in cui si vota il male peggiore." Cioè voti Berlusconi? ;-) Mah... Che scena straziante. Della serie turatevi il naso e votate il meno peggio. Bellissima Immagine di Splendente Democrazia! Allora, PRIMO: l'astensionismo è sempre stato il tallone d'achille del Centro Destra. E più persone vanno a votare e più va a pro della Destra. E ciò è più che risaputo. Ricordi quando Berlusconi perse nel 2006? Nonostante tutti davano stravincente L'Unione del Bagiogione essa vinse sì, ma di pochissimo con pochissimi senatori di scarto. Infatti alla prima vera Crisi cadde. Perché? Perché andò a votare oltre l'86 % degli aventi diritto. Se altresì avesse votato il 70 % sarebbero stati rispecchiati i sondaggi ed a quest'ora ci sarebbero ancora Governi di Sinistra. Purtroppo dette anche dei coglioni agli elettori... SECONDO: tra tutte le cose che sta facendo Berlusconi approvo la politica per il respingimento degli immigrati come vuole la Lega oltre al Processo Breve la riforma della Scuola il metodo Brunetta ecc... ma boccio nella maniera più assoluta il ritorno al Nucleare e contro la privatizzazione dell'Acqua. TERZO: in effetti non esiste più la distinzione Destra Sinistra bensì Pro Belrusconi o Contro Berlusconi. Ed è proprio QUI il punto dolente che alla Pattumiera Disperata sfugge. Altro che gente che vota a caso... Ricordati Chiara: chi vota è Maggiorenne e l'Italiano non è scemo. Casomai FA lo scemo ma non lo è per niente.


# 173    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 22:1

A proposito di Televisione: qual'è la Trasmissione Politica più vista in assoluto? Mi pare che inizi per ANNO e che finisca per ZERO... Mi pare eh...


Caro Marco Ia tua analisi di questo disegno di legge é molto acuta, penso però che si possa dire qualche cosa di più riguardo al punto due, quando parli delle nuove condizioni in cui si potranno fare le intercettazioni se la nuova legge dovesse passare. Il punto é come possiamo sapere in anticipo che tipo di reato ha commesso una determinata persona?Supponiamo, per esempio, che un manager della pubblica amministrazione stia venendo intercettato per gravi indizi di reato riguardanti delle possibili tangenti, supponiamo inoltre che durante le intercettazioni venga fuori che questo soggetto sia addirittura colluso con la mafia, se la nuova legge dovesse passare, questo tipo di informazione non potrebbe più arrivare a chi deve indagare. Siccome la prima intercettazione non riguardava direttamente un reato di mafia o di terrrorismo non si sarebbe potuta fare, di conseguenza non si sarebbe potuto scoprire il secondo reato di tipo mafioso. E quanti casi di reati collegati a collusione mafiosa sono stati scoperti in Italia in questo modo? Ricordo che questa considerazione l'avevi già espressa nel primo passaparola riguardo al quest'argomento, però penso che sia importante ricordarla. Grazie


non ho mai detto di essere contenta di votare il male peggiore, che comunque di certo non è berlusconi visto che sta facendo a pezzi l'Italia. l'astensionismo c'è da ambo le parti, anche se più dalla parte dell'estrema sinistra, ma è comunque una posizione che non condivido. il respingimento degli immigrati è quanto di più lontano ci possa essere dai valori di cui si dovrebbe avvalere berlusconi se fosse di destra (nel senso di valori religiosi di cui lui si fa sempre così portavoce) il processo breve ti piace? molto bene, meno male che non l'hanno approvato altrimenti se ti fosse successo qualcosa (ipotetico, ovviamente non spero niente di tutto ciò) di brutto non avresti avuto giustizia. la riforma della scuola per quel che so, a sentire miei amici insegnanti io purtroppo non ne ho esperienza, pare abbia parecchi bachi. per non parlare della quantità di insegnanti che sono andati a spasso proprio poco dopo il risultato delle elezioni. dell'università e della ricerca invece meglio che non parlo che mi si arricciano i capelli visto che i soldi nostri sono i primi a essere spostati a tappare qualche buco "urgente". però oh, tra tre anni con la sola imposizione delle mani (visto che i soldi alla ricerca sono sempre meno) sconfiggerà il cancro. per quanto riguarda il punto tre innanzitutto ti assicuro che ci sono persone che votano senza minimamente guardare ai programmi o a quello che dice il candidato, ma lo votano solo perché gli dicono che è giusto così, perché dovrebbe rispecchiare una serie di valori che invece se si va più a fondo sono alla grande calpestati. in secondo luogo la destra e la sinistra non esistono più, esistono, per me e per molti, il rispetto per la legalità, le regole, la giustizia, l'uguaglianza e il loro non rispetto. per quanto riguarda il programma più visto: ma meno male che c'è annozero..vogliono levare anche quello? O_o


@ Matusa 136 Anche per questo dicevo che non ne faccio una questione di privacy! Perche' sappiamo che comunque se qualcuno piu' in alto lo vuole, per i piu' svariati motivi, ha svariate possibilita' di 'spiarci' senza che ce ne accorgiamo. Da questo punto di vista le intercettazioni ad uso della magistratura sono la 'violazione' della privacy piu' necessaria, correttamente motivata, e volendo senza danno su innocenti che si possa fare. Avevo letto di Echelon su qualche blog, ma il tuo link e' piu' dettagliato, interessante. D'altronde sappiamo che, con la 'scusa' della sicurezza, gia' molta privacy ci e' stata tolta, guarda solo i body-scanner e i controlli agli aeroporti, ci sta pure il vantaggio commerciale, voluto o meno, se neanche l'acqua posso piu' portarmi in sala d'attesa e in aereo! Perche' dunque non dovrebbero togliercela anche nel quotidiano, con mezzi piu' o meno leciti o giustificati? La Convenzione europea dei diritti dell'uomo citata nel link sembra sempre piu', sotto molti aspetti, appunto una semplice 'convenzione', con adesione a 'convenienza'. Ma capisci che in Italia si negano i controlli e i diritti sulle cose basilari, e gia' pochi se ne accorgono, difficile che si riesca a pensare anche a quelli che dipendono da entita' sovranazionali!




commenti 177: scusa a CHIARA (e a chi legge) il link non funziona, il sito inizia cmq così come ho indicato e l'articolo si intitola "Come proteggi la tua privacy sul Web?", mettendo questo e la parola symantec su un motore di ricerca ,si trova! ciao!


# 179    commento di   H. - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 23:41

Mi chiedevo, Marco, come faccia tu a non avere un travaso di bile nel dover commentare una roba del genere che oltre a rovinare la giustizia italiana ti impedisce praticamente di lavorare. L'ennesima legge ad hoc, ma contra personas, non ad personam... Alcune postille sembrano coniate appositamente per Santoro e Travaglio. Dico Travaglio perchè evidentemente, scontenti di non esser riusciti ad impedire ai giornalisti di trattare certi argomenti, hanno ritenuto necessario quintuplicare le pene giudiziarie. Pessimo.


# 180    commento di   H. - utente certificato  lasciato il 6/4/2010 alle 23:43

p.s. l'elettorato di 'destra' (di Berlusconi) evidentemente internet non ce l'ha, perchè delle sedicenti imprese che avrebbe compiuto il loro leader non sanno un beneamato. "Qual'è l'opera di Berlusconi che ha preferito?" "Eeee... Il ponte.. Quello giù al sud..."


# 181    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 9:14

O forse le conoscono le sue "mirabolanti imprese" e se ne sbattono ampiamente? Non vi è mai venuto questo dubbio? Forse agli Elettori cosa abbia combinato gliene frega relativamente visti i risultati? Credo sia un interrogativo su cui valga la pena riflettere attentamente. Per quanto riguarda i Progessi brevi non sto ad elencare tutte le mie ragioni in merito altrimenti divento veramente noioso visto che sono mesi e mesi che le espongo in continuazione. In quanto agli Immigrati fanno benissimo a respingererli anche se è sempre poco. Della scuola poi non ne parliamo che è meglio. Mi limito solo a dire che siamo il fanalino di coda dell'Europa. E non mi si tiri fuori la fuga dei cervelli poiché è per chi non lo sapesse i cervelli ci sono anche in tutto il resto del Mondo e non solo qui da noi. Infine certo che ANNOZERO è la più seguita come ascolti. E quali sono le altre 2 che seguono a ruota? Mi pare siano Report e Ballarò. O sbaglio? Tutte e tre NOTE trasmissioni di "Destra Berlusconiana Estrema ed Eversiva"... Alla faccia del monopolio mediatico subliminale del Cavaliere...


O forse le conoscono le sue "mirabolanti imprese" e se ne sbattono ampiamente? Non vi è mai venuto questo dubbio? Forse agli Elettori cosa abbia combinato gliene frega relativamente visti i risultati? Credo sia un interrogativo su cui valga la pena riflettere attentamente. --> hai colto il punto! o meglio uno dei punti che avevo scritto. a me vengono i brividi solo a scrivere queste cose..non so come tu faccia ad affermarlo con tanta tranquillità. Per quanto riguarda i Progessi brevi non sto ad elencare tutte le mie ragioni in merito altrimenti divento veramente noioso visto che sono mesi e mesi che le espongo in continuazione. --> non so cosa tu abbia esposto perché è da poco che vedo i commenti sui post di travaglio, ma dire "i processi decono durare poco" e non far nulla per farli durare di meno è criminale. ma se vi piacciono i decreti salvaladri questo non è il primo, ma nonostante ciò io non mi sono abituata e mai mi abituerò. In quanto agli Immigrati fanno benissimo a respingererli anche se è sempre poco. --> tipico atteggiamento di chi aiuta il prossimo, complimenti. Della scuola poi non ne parliamo che è meglio. Mi limito solo a dire che siamo il fanalino di coda dell'Europa. --> quindi è meglio distruggerla ulteriormente giusto? togliere la geografia, togliere gli insegnanti..O_o E non mi si tiri fuori la fuga dei cervelli poiché è per chi non lo sapesse i cervelli ci sono anche in tutto il resto del Mondo e non solo qui da noi. --> sono dottoranda in fisica, so di che parlo quindi è meglio che non tocchi quest'argomento, perché poi mi incavolo davvero. Infine certo che ANNOZERO è la più seguita come ascolti. E quali sono le altre 2 che seguono a ruota? Mi pare siano Report e Ballarò. --> meno male che esiste ancora un po' di informazione libera Tutte e tre NOTE trasmissioni di "Destra Berlusconiana Estrema ed Eversiva"... --> infatti guardacaso le h


# 183    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 10:23

"non so come tu faccia ad affermarlo con tanta tranquillità." Forse perché al suo elettorato non interessano molto i cazzi mazzi e palazzi del Premier ma basta che governi come ha sempre fatto pur facendosi anche i cazzi propri. Tu che dici? Inoltre vorrei ricordare a tutti che La Verità Assoluta in tasca non ce l'ha nessuno, Grande Generale Inquisitore compreso. Certo direte voi se unon non vuole farsi processare... Già. In fondo con solo 2520 udinze subite è entrato nel Guinnes dei Primati. Ed il bello è che la sua Fedina Penale è ancora NULLA. Forse si è rotto le balls e assieme a lui se le sono rotte anche i suoi votanti come da ultimi risultati Elettorali. E forse tutto ciò tende sempre a sfuggirvi... Ah già votano senza sapere perché lo votano... Interessante sai. Davvero interessante. Per quanto riguarda gli immigrati visto che sei una New Entry ti faccio la classica domanda più volte postata qui dentro. Chiara secondo te DEVE esserci un Limite fissato per Legge all'ingresso di tutti questi Extracomunitari qui in Italia oppure no? E se sì, lo abbiamo già passato? Resto in attesa di una tua risposta. P.S. Comunicazione di servizio: ti informo che i Blogger più intelligenti qui dentro si sono astenuti e continuano ad astenersi dal dare una risposta a questa domanda da quasi 6 mesi.


SECONDO TE DEVE ESSERCI UN LIMITE FISSATO PER LEGGE ALL' INGRESSO DI TUTTI QUESTI EXTRACOMUNITARI QUI IN ITALIA OPPURE NO ?? Allora diciamo ''SI, PER ME CI DEVE ESSERE'' ... ora pero' rispondi tu a queste domande ... credi che basti scrivere un numero del cazzo su una legge e pubblicarla sulla gazzetta ufficiale per risolvere il problema del numero degli stranieri in Italia ??? (Sempre ammesso che lo sia veramente un problema visto che IO non so quanti extracomunitari ci sono in Italia ... i tanto odiati rumeni per esempio non lo sono per cui possono circolare liberamente in Europa perchè è stata l' UE a deciderlo collegialmente, a loro non si puo' fare nulla). Seconda domanda .... mi spieghi esattamente come fai a controllare il numero degli extracomunitari sul suolo italico ed espellere quelli eventualmente in surplus ??? Ci sono quelli che vengono per lavorare magari anche solo per un giorno ed arrivano da aeroporti o autostrade o stazioni dei treni, ci sono quelli che arrivano dalle frontiere degli altri paesi europei che magari non passano nemmeno i controlli visto che le frontiere in molti paesi sono solo fisiche ma non c' è nessuno che controlla il flusso delle persone che li attraversano, ci sono quelli che arrivano dal mare che non sono sempre controllabili perchè non ci sono abbastanza forze dell' ordine che possano pattugliare tutte le coste italiane, ci sono quelli che arrivano con documenti contraffatti, altri che raggiungono parenti e magari qui ci vengono solo per farsi una vacanza. Allora come fai ??? Sono davvero curioso di saperlo ... più che altro son curioso di sapere se sei uno di quelli che basta che uno faccia la voce grossa e dica parole severe contro gli stranieri per ottenere una caterva di voti da quelli che vanno a votare col culo e non col cervello tipo le scimmie ulrlatrici della Lega. E tanto per essere chiari ... il popolo italiano è, salvo sparute minoranze, una feccia vergognosa, ignorante, vigliacca, razzista, disinform


SECONDO TE DEVE ESSERCI UN LIMITE FISSATO PER LEGGE ALL' INGRESSO DI TUTTI QUESTI EXTRACOMUNITARI QUI IN ITALIA OPPURE NO ?? Allora diciamo ''SI, PER ME CI DEVE ESSERE'' ... ora pero' rispondi tu a queste domande ... credi che basti scrivere un numero del cazzo su una legge e pubblicarla sulla gazzetta ufficiale per risolvere il problema del numero degli stranieri in Italia ??? (Sempre ammesso che lo sia veramente un problema visto che IO non so quanti extracomunitari ci sono in Italia ... i tanto odiati rumeni per esempio non lo sono per cui possono circolare liberamente in Europa perchè è stata l' UE a deciderlo collegialmente, a loro non si puo' fare nulla). Seconda domanda .... mi spieghi esattamente come fai a controllare il numero degli extracomunitari sul suolo italico ed espellere quelli eventualmente in surplus ??? Ci sono quelli che vengono per lavorare magari anche solo per un giorno ed arrivano da aeroporti o autostrade o stazioni dei treni, ci sono quelli che arrivano dalle frontiere degli altri paesi europei che magari non passano nemmeno i controlli visto che le frontiere in molti paesi sono solo fisiche ma non c' è nessuno che controlla il flusso delle persone che li attraversano, ci sono quelli che arrivano dal mare che non sono sempre controllabili perchè non ci sono abbastanza forze dell' ordine che possano pattugliare tutte le coste italiane, ci sono quelli che arrivano con documenti contraffatti, altri che raggiungono parenti e magari qui ci vengono solo per farsi una vacanza. Allora come fai ??? Sono davvero curioso di saperlo ... più che altro son curioso di sapere se sei uno di quelli che basta che uno faccia la voce grossa e dica parole severe contro gli stranieri per ottenere una caterva di voti da quelli che vanno a votare col culo e non col cervello tipo le scimmie ulrlatrici della Lega. E tanto per essere chiari ... il popolo italiano è, salvo sparute minoranze, una feccia vergognosa, ignorante, vigliacca, razzista, disinform


berlusconi governa per farsi i cazzi suoi, è la causa non la conseguenza non è necessaria la verità assoluta, il buonsenso è sufficente che cazzo ci fa uno con 2520 udienze ( presentatosi solo a 3) seduto a capo del governo dello stato ? davvero la fedina penale del "moltevoltecolpevoletuttaviaautoprescritto" è pulità?! misteri della metafisica anche se le palle se le fosse fracassate con un maglio da 5 kili niente lo autorizza anche solo a provare a metter su leggi illegali ed ad personam i suoi votanti ti ho scritto su perchè lo votano :) no caro mio il limite non c'è l'articolo 10 della costituzione italiana obbliga lo stato a occuparsi di quegli immigrati che arrivano in italia una volta che si è accertato da che nazione provengono se li trovi in alto mare sul gommone e li respingi via impedendo al loro di attraccare alle coste italiane, commetti un crimine contro i diritti umani come scritto sulla carta internazionale dei diritti dell'uomo se lo stato non può occuparsi degli immigrati perchè non ha abbastanza fondi (situazione italiana) o insufficenti strutture, è sua grana trovare un'altra soluzione dignitosa per quella gente.


# 187    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 15:28

Premesso che i Rumeni sono una razza sottosviluppata e soprattutto pericolosa e dovrebbero esser cacciati fuori dall'Europa, hai detto bene: non basta un foglio di carta. Bisogna metterlo in ESSERE ovvero fatto rispettare. Chi da lavoro agli extracomunitari clandestini andrebbe messo in galera così come i clandastini stessi. Andrebbe fissato un numero MASSIMO di Extracomunitari in Italia e passato quel numero NIENTE PERMESSI DI SOGGIORNO e quindi tutti quelli senza diventano clandestini che o se ne vanno o finiscono in galera. Come? Semplice: prendere le generalità dei vari clandestini e confrontarle con l'ausilio delle Ambasciate. Se i nominativi risultassero veritieri si prendono si imbarcano e si portano nel loro Paese d'Origine addebitando i costi del trasporto al Paese stesso più una tassa extra per aver messo piede illegalmente nel nostro territorio. Se altresì dessero nominativi falsi, una settimana in galera al buio a pane a acqua finché non si ricorderanno chi sono. Sono stato abbastanza delucidante?


@ commento di SKYLINE - utente certificato lasciato il 7/4/2010 alle 15:28 Hai scritto: "Premesso che i Rumeni sono una razza sottosviluppata e soprattutto pericolosa". Io credo che tu sia molto più pericoloso e sottosviluppato. Ma non per una questione di razza, che non può essere in nessun caso una discriminante. Semplicemente di tuo. Sulla base di quello che scrivi.


# 189    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 16:14

Ah sì davvdero? Peccato che i fatti mi diano ragione al 100 %. Le stramaggioranze dei Rumeni vengono qui nel nostro Paese per rubare e spacciare e prostituirsi nei migliori dei casi e per stuprare e uccidere nei peggiori. E questo è un dato incontrovertibile. Davvero un bel Popolo. Non c'è che dire. Ma logicamente quando vi si mette di fronte la REALTA' dura e cruda, voi vi divincolate con il vostro buonismo e lassismo idiota.


@ commento di SKYLINE - utente certificato lasciato il 7/4/2010 alle 16:14 E' la tua certezza di aver ragione al 100% che è pericolosa. Il mio non è nè buonismo nè lassismo. E non mi considero nemmeno un idiota. La mia disponibilità al confronto civile è pressochè totale. Cerco di non avere preconcetti e sono un buon ascoltatore. Mi è capitato anche di cambiare idea, non so se hai presente di cosa sto parlando. Certo, affinchè tutto questo acquisisca un valore, l'interlocutore non può essere qualcuno con le tue caratteristiche. Credo che questo sia evidente.


# 191    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 16:35

Solo NEWS sulla Civiltà Rumena nelle ultime 48 ore qui in Italia senza andare a spulciare oltre per carità di Patria... http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/PICCHIANO-CONNAZIONALE-INCINTA-ARRESTATI-DUE-RUMENI/news-dettaglio/3766304 http://www.siracusanews.it/node/14413 http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=19725 Intendiamoci: robetta sia ben chiaro. Comunque qualora ti facesse piacere puoi anche sminuire o addirittura negare. Ci mancherebbe.


# 192    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 16:35

Solo NEWS sulla Civiltà Rumena nelle ultime 48 ore qui in Italia senza andare a spulciare oltre per carità di Patria... http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/PICCHIANO-CONNAZIONALE-INCINTA-ARRESTATI-DUE-RUMENI/news-dettaglio/3766304 http://www.siracusanews.it/node/14413 http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=19725 Intendiamoci: robetta sia ben chiaro. Comunque qualora ti facesse piacere puoi anche sminuire o addirittura negare. Ci mancherebbe.


# 193    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 16:37

Lungi da me avere la Verità in tasca. Parlo solo davanti all'evidenza. Punto.


# 194    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 16:45

Qualora fossero insufficenti diamogli un rinforzino: http://www.asca.it/news-ROMA__PROVOCA_INCIDENTE_E_FUGGE__ARRESTATO_RUMENO__GRAVE_BIMBA_DI_4_ANNI-907522-ORA-.html http://www.ilgiornalediragusa.it/brevi/16960-la-polizia-arresta-un-rumeno-era-ricercato-per-tentato-omicidio.html http://lanazione.ilsole24ore.com/viareggio/cronaca/2010/04/06/314321-sciacallo_rumeno_sorpreso_rubare.shtml E sempre NEWS delle ultime 48 ore... Ripeto: non oso andare oltre.


O_o sto al lavoro e mi sono resa conto ora che il mio messaggio è stato mozzato (e ovviamente non ricordo come concludevo...). prima o poi mi leggerò gli N messaggi che avete scritto..


@commento di SKYLINE - utente certificato lasciato il 7/4/2010 alle 16:45 Tu dici che non vuoi andare oltre. Allora ci vado io, se me lo permetti. Prova a dare un'occhiata a questo link: http://www.spazio22.eu/I%20LAVORI%20DELLE%20SCUOLE/Quando_i_vu_cumpr%C3%A0_er_noi_ITCG_Vittoria/Criminalit%C3%A0/criminalit%C3%A0_italiana_in_usa.htm e poi ti attendo con le tue considerazioni.


# 197    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 18:23

Ah perché secondo te chi emigra è da ammirare? Secondo te gli Italiani che se ne vanno ABBANDONANDO la propria Patria sono da portare su un piatto d'argento? Ah sì? Per me sono semplicemente dei Traditori della propria Terra indegni di esser chiamati ancora Italiani. E c'è chi gli da anche il voto pensa tu. Mai cosa più aberrante che far votare gli Ex-Italiani all'Estero. E sai perché? Perché i Problemi si risolvono AFFRONTANDOLI e non evitandoli appunto scappando. Il nostro Paese fa schifo? Benissimo! Lottiamo con le unghie e con i denti giorno per giorno per cercare di migliorarlo al posto di scappare da buoni vigliacchi. Pensa un po' se durante la 2° Guerra Mondiale fossimo tutti emigrati che so in Spagna o in Cina o in Australia? Cosa ci rimarrebbe OGGI della nostra Italia?


@ commento di SKYLINE - utente certificato lasciato il 7/4/2010 alle 18:23 Io volevo solo farti notare che, seguendo il tuo ragionamento, un tuo paritetico statunitense di qualche decennio fa avrebbe avuto tutto il diritto di pensare che gli italiani "sono una razza sottosviluppata e soprattutto pericolosa". Perdonami, ma tu hai bisogno di uno bravo.


# 199    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 19:5

"Io volevo solo farti notare che, seguendo il tuo ragionamento, un tuo paritetico statunitense di qualche decennio fa avrebbe avuto tutto il diritto di pensare che gli italiani "sono una razza sottosviluppata e soprattutto pericolosa"." E tu un Popolo Emigrante composto in buona parte da delinquenti come lo consideri? Se un Italiano va all'Estero e delinque è un delinquente. Punto. Se più Italiani vanno all'Estero e delinquono sono delinquenti. Punto. O forse sbaglio? Escludendo poi il piccolissimo dato di base che forse a te sfugge ovvero che nel 1900 si contavano sull'intero Pianeta 1 Miliardo e 600 Milioni di individui mentre oggi 2010 siamo solo oltre 8 MILIARDI. E non 6 Miliardi come tanti cretini continuano ad affermare da oltre 20 anni. Ma cosa vuoi farci? Quisquille, pinzillacchere...


# 200    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 7/4/2010 alle 19:5

"Io volevo solo farti notare che, seguendo il tuo ragionamento, un tuo paritetico statunitense di qualche decennio fa avrebbe avuto tutto il diritto di pensare che gli italiani "sono una razza sottosviluppata e soprattutto pericolosa"." E tu un Popolo Emigrante composto in buona parte da delinquenti come lo consideri? Se un Italiano va all'Estero e delinque è un delinquente. Punto. Se più Italiani vanno all'Estero e delinquono sono delinquenti. Punto. O forse sbaglio? Escludendo poi il piccolissimo dato di base che forse a te sfugge ovvero che nel 1900 si contavano sull'intero Pianeta 1 Miliardo e 600 Milioni di individui mentre oggi 2010 siamo solo oltre 8 MILIARDI. E non 6 Miliardi come tanti cretini continuano ad affermare da oltre 20 anni. Ma cosa vuoi farci? Quisquille, pinzillacchere...


@skyline Forse perché al suo elettorato non interessano molto i cazzi mazzi e palazzi del Premier ma basta che governi come ha sempre fatto pur facendosi anche i cazzi propri. Tu che dici? --> il governare come ha sempre fatto significa farsi le leggi per i cavoli suoi..rabbrividisco di nuovo: come può un paese accettare che uno così sia alla sua guida..uno che dovrebbe governare guardando ai principii che dicevo sopra? è una follia Inoltre vorrei ricordare a tutti che La Verità Assoluta in tasca non ce l'ha nessuno, Grande Generale Inquisitore compreso. Certo direte voi se unon non vuole farsi processare... Già. In fondo con solo 2520 udinze subite è entrato nel Guinnes dei Primati. Ed il bello è che la sua Fedina Penale è ancora NULLA. --> si fa processare, risulta che è innocente, e tutti vissero felici e contenti. mi pare semplice. Nel resto del mondo ci si dimette per molto meno. In Svezia 4 anni fa il ministro della cultura si è dimesso perché non pagava il canone tv da 16 anni. ma forse l'onestà è solo troppo difficile da comprendere.. completo la risposta a questo punto con un discorso di Borsellino: http://www.youtube.com/watch?v=Lb44lMRNsMY la parte in mezzo non la commento perché già l'avevo commentata prima. Chiara secondo te DEVE esserci un Limite fissato per Legge all'ingresso di tutti questi Extracomunitari qui in Italia oppure no? --> a parte che il limite fissato per legge è solo la punta dell'iceberg di quello che i leghisti hanno sempre gridato a gran voce, comunque io penso che se delle persone vengono qui da noi vuol dire che da loro si sta peggio ed è umano aiutare chi ne ha bisogno..questo penso. se fossimo al loro posto come reagiremmo? che senso avrebbe mettere un numero? aggiungo anche che anche gli italiani qui sono delinquenti non solo gli extracomunitari, fa parte della natura umana (ahimé), ma non è che la delinquenza è data da un punteggio che gli extracomunitari hanno più


c'era un alto alla fine..ma perché mi taglia sempre i messaggi anche se sto sotto i 2000 caratteri?!?! per quanto riguarda il fatto dell'emigrare, sono la prima a dire che se ami il tuo paese resti e combatti. ma bisogna anche capire che se continua così, uno può pure amare tanto il paese, ma se non riesce ad arrivare a fine mese non ci può stare.. purtroppo non si vive di solo amore



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti