Commenti

commenti su voglioscendere

post: Lo colpiranno in ogni modo

Da Il Fatto Quotidiano, 17 aprile 2010 Tempi duri per Gianfranco Fini . Nei prossimi giorni l’ex numero uno di An sarà calunniato, spiato, dossierato. I media del premier, che già in settembre avevano iniziato a sparargli contro, lo descriveranno come un malfattore, un poco di buono , forse un malato di mente, o peggio. Se poi davvero i finiani arriveranno a costituire un gruppo in parlamento, verrà bandita un'asta per convincerli, uno a uno, a desistere. Saranno offerti loro incarichi, prebende, denari. Inutile scandalizzarsi. Le cose, nell’Italia di B, vanno così. Il Cavaliere, del resto, a differenza dei suoi coriferi, sa che le ultime regionali sono andate bene per il centro-destra, ma malissimo per il Pdl. Più di due milioni di elettori hanno voltato le spalle al ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


... RESTITUENDAM!


# 61    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:0

eh eh eh


# 62    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:20

puntare sull'energia alternativa a livello privato
intelligente ? in italia ?


# 63    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:24

intelligente in italia ? uno , puntare sugl'istituti democratici due ,adesso , i comunisti ok nei movimenti non come regole politiche apparte i leader come vendola tre , ...fare movimento politico sempre adesso ma sempre in difesa non in attacco in gruppo ed in difesa


# 64    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:26

difendere il territorio la campagna la scuola l'università




# 66    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:46

i comunisti vanno bene come leader regionali come vendola adesso e per i movimenti democratici adesso a livello di politica nazionale io non li vedo bene in italia adesso


Allora, posso sognare, solo per un attimo? Giovedì Fini crea i suoi gruppi parlamentari alla camera e senato. Venerdì Di Pietro propone una mozione di sfiducia al governo che passa con i voti di PD, IDV, UDC e Finiani. Il governo cade e si avviano le consultazioni da Napolitano. PD, Finiani, UDC e IDV propongono a Napolitano un governo istituzionale con un primo ministro tecnico (Draghi? Montezemolo?) e con un programma articolato in tre soli punti: legge elettorale, conflitto di interessi, durata limitata alla promulgazione delle due leggi, diciamo non oltre 4 mesi. Napolitano dà l'incarico al tecnico di formare il governo, il quale a metà maggio si presenta in parlamento e ottiene la fiducia. A Luglio si vota la legge elettorale con il ritorno alle candidature nei collegi. Io spererei in un ritorno al proporzionale puro con premio di maggioranza ma non esageriamo... ;-) A settembre si vota e si approva la legge sul conflitto di interessi, basata su un semplicissimo, quasi banale punto: chi ha più di x% della proprietà di organi di comunicazione di massa lì deve vendere o cedere ad un blind trust se vuole entrare in politica. La legge passa e il governo si scioglie. A fine ottobre andiamo a votare nelle prime elezioni davvero democratiche da 16 anni a questa parte. Se i suddetti pd, idv, udc e finiani fossero composti da persone responsabili che antepongono il bene del paese ai propri interessi di parrocchia, questo scenario sarebbe plausibile e con buone possibilità di successo. Siamo in Italia però...


# 68    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:52

# 71 commento di ugo - lasciato il 18/4/2010 alle 15:48 draghi? ma sei impazzito???????????????????


A pasolinante. Ma chissenefrega, Draghi, Grisu, mimmo il pizzaiolo. Chiunque, basta che non sia un politico perché sennò col ca**o che si mettono d'accordo.


# 70    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 15:56

ma la conosci la biografia di draghi e la geomappa politica moentaria internazionale o globale? ma lo sai dove era draghi fino al 2005??????? e lo sai cosa fa oltte bankit al Financial Stability Board? Draghi è innanzitutto è stato il grande privatizzatore che ha contribuito in prima persona a svendere tutto il patrimonio industriale e finanziario pubblico gettandolo nelle fauci del mercato privato italiano e internazionale con un costo sociale altissimo, soprattutto in termini di occupazione. È l’uomo dell’alta finanza massonica internazionale da Soros, ai Rothschild, alla Goldman Sachs, accusato di essere “l’anima nera” dei “poteri forti” internazionali, organizzati in associazioni di tipo massonico come Bilderberg e Trilateral alle cui converticole è stato spesso presente. ---------------- ma piuttosto mi tengo il pornomafiosuperescortsuperpornoduce


A pasoli', t'ho detto, ma chissenefrega. Chiunque va bene, basta che sia un tecnico. E basta che il governo sia a termine. Di quello che ho scritto, il nome del primo ministro è proprio la cosa più insignificante...


# 72    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 16:0

su montezemolo stendo un supervelo tappetone penoso ................. il tecnico dovrebbe essere persona fuori da ogni lobby ,giurista e costituzionalista di spicco per il programma che dice, e non può che essere l'ultimo padre che abbiamo della vera gerarchia delle leggi , si chiama solo zagrebelsky e abbiamo solo lui, come lui


PASO = 18 POST ROLAND= 8 SOLE ROSA=8 ==== 34 50% PERCHE NON VI CREATE UN PROPRIO BLOG????????????


# 74    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 16:8

discorso molto qualunquista e pressapochista ,caro ugo.. scusami ma il tuo, quello che hai scritto come sogno per prima cosa era un programma non economico ma giuridico , quindi ci va un tecnico giuridico , non economista ...secondo poi c'è economista ed economista e draghi è un criminale peggio di sb ... il nome draghi non l ho fatto io , l'hai fatto tu e te en assumi le tue resposnabilità di aver sparato uno dei nomi piu merda che potevi tirare fuori


Roberto Saviano lascia Mondadori… di Francesca De Sanctistutti gli articoli dell’autore Follia. Scandalo. Vergogna. Solo tre parole, ma scelte e pronunciate non a caso, anche perché le parole – come ricorda l’editore Giuseppe Laterza – sono pietre. Dunque pesano, fanno male. Deve essere sfuggito al nostro premier, quando ha detto che «serie tv come La piovra e libri come Gomorra fanno una cattiva pubblicità all’Italia nel mondo, promuovendo la mafia». Di certo non sono sfuggite a Roberto Saviano, che ha fatto sapere, in una lettera indirizzata a Silvio Berlusconi, che gradirebbe le sue scuse «non a me – scrive – ma ai parenti delle vittime di tutti coloro che sono caduti raccontando». Non solo. L’autore di Gomorra dice anche che, dopo le parole del premier, non è più sicuro di voler continuare a pubblicare con la casa editrice Mondadori di proprietà della famiglia Berlusconi. La voce degli editori «Forse sente di essere un autore scomodo – commenta Alberto Rollo, direttore letterario della Feltrinelli – Forse sta pensando la cosa giusta. Certo sarebbe bello lavorare con lui». Feltrinelli prossimo editore di Saviano? Può darsi. Anche se non sarebbe l’unica casa editrice a volerlo reclutare nella propria scuderia. «Ha subito una forma di censura – prosegue Rollo – e per l’Italia questo atteggiamento del premier è molto pericoloso. Ricorda l’Andreotti nel dopoguerra quando disse, a proposito dei film di De Sica, che “i panni sporchi si lavano in famiglia”. E poi parlar male di un autore non fa che attirare nuovi lettori»……
B come Andreotti


Non c'è bisogno dei ns. autori per far conoscere la ns. criminalità, parlano anche quelli dei paesi colpiti (Il Gattopardo, il Padrino e tanti altri non sono di produzione italiana). Tutti sanno che esportiamo vu' rubà della peggior specie


ansa e Repubblica Liberati i tre di Emergency


# 81 galfra Tu parli dei film, ma sono film tratti da romanzi ("all'inizio c'era il verbo"), e in genere i film sono poco più che deboli illustrazioni dei modelli letterari, anche se il successo popolare di un film supera quello del libro (un esempio forte: 'Via col vento'): 'Il Gattopardo' è anzitutto un grande romanzo storico-autobiografico ("a chiave") italinissimo! E il romanzo 'Il Padrino' è di Mario Gianluigi Puzo, americano sì, ma figlio di genitori irpini!




L'ARTE DELLA FUGA Nobilissima la motivazione di Scarface per divantare capo dello Stato, come fu nobilissima la sua motivazione per "scendere in campo": sottrarsi alla Giustizia che giustamente gli chiedeva e gli chiede conto delle sue azione compiute da trent'anni a questa parte. Una fuga che dura - ed è destinata a durare - una vita.


pasolinante e solerosa12, non siamo noi a scrivere troppo, sono gli altri a scrivere troppo poco...


Scusate, apro solo una parentesi, avete notato che la polvere che fanno vedere nei tg (vulcano) è anche polvere negli occhi di chi segue la tv? Sono due giorni che non si parla di crisi di governo, come se nulla fosse accaduto. Addirittura hanno preferito mandare servizi come "le detenute che sfilano per la moda". Altro che vulcano.... Capisco (come dice B.) che tutto ha un prezzo, ma è davvero uno schifo! Ciao a tutti e buona domenica


Questa volta la cosa non la "Insabbiamo", ma la "Impolveriamo" eheheheh


Politica condividi . LO SCRITTORE Il mio dovere è difendere la libertà Roberto Saviano replica alla lettera di Marina Berlusconi dopo gli attacchi del presidente del Consiglio. "Dal capo del governo non una critica ma parola finalizzate a intimidire chiunque scriva di mafie e capitali mafiosi" di ROBERTO SAVIANO Roberto Saviano Ho LETTO la lettera del presidente della Mondadori Marina Berlusconi e colgo occasione per precisare alcune questioni. Il capo del governo Berlusconi non ha espresso parole di critica. Critica significa entrare nel merito di una valutazione, di un dato, di una riflessione. Nelle sue parole c'era una condanna non ad una analisi o a un dato ma allo stesso atto di scrivere sulla mafia. Il rischio di quelle parole, ribadisco, è che ci sia un generico e preoccupante tentativo di far passare l'idea che chiunque scriva di mafia fiancheggi la mafia. Come se si dicesse che i libri di oncologia diffondono il cancro. Facendo così si avvantaggia solo la morte. Non capisco a cosa si riferisce quando la presidente Berlusconi dice: "Sappiamo tutti quanto abbia pesato e pesi l'omertà nella lotta alla criminalità organizzata... ma certo una pubblicistica a senso unico non è il sostegno più efficace per l'immagine del nostro Paese". In Gomorra sono raccontate anche le storie di coloro che hanno resistito alle mafie, un intero capitolo dedicato a Don Peppe Diana, c'è il racconto di una Italia che resiste e contrasta l'impero della criminalità. Quale sarebbe il senso unico? Ho anche più volte detto e scritto, che l'azione antimafia del governo c'è stata ed è stata importante, ricordando però al contempo che siamo ben lontani dall'annientare le organizzazioni, siamo solo all'inizio poiché le strutture economiche e politiche dei clan che continuano ad essere intatte. Ecco perché alla luce di quanto scrivo ho trovato le parole del capo del governo finalizzate a intimidire chiunque scriva di mafie e di capitali
La rispsta di Saviano è perfetta è impossibile commentarla


# 85    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 17:56

Limitandoci a questo blog, dovrebbero chiedere scusa senz'altro Margherita e soprattutto Skyline , che si raccomandarono anche a mt, scrivendo commenti in cui lo pregavano di stare lontani dalla vicenda di Emergency, dalla quale vicenda hanno continuato con tutta una serie di pretesti penosi, con variazioni penose di ogni tipo , x gettare ombre e mostruosità varie come già da Gasparri o Luttwak o filoimperialista e fascista metodo di discredito.. Ponendosi e facendo domande e considerazioni drammatiche xtutto un mondo non violento, di impegno, contro un mondo criminale di invasione e gestione delle popolazioni col metodo guerra x l utile dei bilanci delle multinazionali della morte, seminate ovunque Queste loro scuse non arriveranno mai , come chiaramente mai arriveranno quelle di persone ben più pubbliche come i vari Gasparri Spero che la comunicazione non filogovernativa, sia capace di esprimere on modo popolare e universale , a quali persone siamo in mano che adottano come i nazisti la parola terroristi x chi invece difende il diritto alla salute in luoghi dove i vari fascisti si son ben guardati di conoscere, sanno che sarebbero incapaci di fare qualcosa, neanche muoversi , fatti fritti in un secondo


# 86    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 17:59

sorriso
87


# 87    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 18:4

X roland ripeto : i violenti sono ovunque, quindi anche in questo blog- non si sfugge purtroppo- è peraltro molto stupido , xkè si spezza i polsi da solo in quanto ILLOGICO , come lo è la violenza nazifascista- cioe toglierebbe la parola, ma non ha nulla da dire - infatti la violenza è paragonabile al VUOTO .. Come difatti vuoto ciò che dici : non scrive ma vuole che anche tu non lo faccia xkè così rimarrebbe tutto vuoto il male è stupido, caro roland


Era un po' che non leggevo più i commenti, ma mi sembra che ormai il livello di paranoia raggiunto sia da ricovero. Per me siete un po' malati, ecco...


Cioè, voglio dire, assomigliate tanto a B. quando vede comunisti dappertutto. Voi vedete fascisti dappertutto...




# 91    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 19:32

hanno arrestato 3 innocenti li hanno accusati con delle prove trovate in un ospedale umanitario hanno dichiarato che avevano confessato dopo giorni gli hanno liberati ed ora tornano in italia forse la paranoia .....................sarà segno di confusione ma .............................................................
94


# 92    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 19:35

abitudine alle notizie ed inerzia confusione di giudizio
rischi italiani


Ermione #31 Ehilà, ciao. L'intransigenza è spesso pericolosa, quindi io non l'accetterei comunque neanche se fossero coerenti e, come sottolinei tu, non lo sono, affatto. Ignobile a dir poco... Ma a loro Berlusconi fa comodo, non c'è altra lettura possibile. Quando parlavo di priorità, intendevo quelle della chiesa: sono loro che, dimentichi che sul sociale Pdl + Lega sono lontani anni luce da loro, li appoggiano e perché? Per i Pacs e le pillole... Evidentemente sono loro che ritengono queste cose più importanti della questione immigrati. Spero di essermi spiegata meglio, ciao bedda. :)


L + L La figuraccia di merda che hanno fatto La Russa e Luttwak giovedì scorso, ora, alla luce di quanto emerge (ho visto l'anteprima straordinaria, ospite in studio Gino Strada, di Chetempochefa), è ancora più ripugnante.


Per Laham, Israele potrebbe lanciare entro breve un... Mostra tutto’offensiva ai danni dell’Iran e quindi necessiterebbe della massima tranquillità ai propri confini. Da più parti si ritiene che la visita del premier italiano in Israele abbia segnato una riconfigurazione dei rapporti di Roma con il Medio Oriente, nel senso di una ancor più stretta partnership con lo Stato ebraico, un tentativo di rilanciare il processo di pace, con l’accondiscendenza israeliana ed addirittura la regia italiana, ed infine una sorta di resa dei conti nei confronti dell’Iran. Questi fatti recenti dimostrerebbero in buona sostanza che “c’è qualcosa nell’aria”.


Dov'è il fronte anti-Strada? Dileguatosi con coda tra le gambe, o si arrampicheranno sugli specchi come sempre? Che onta...


Analisi intelligente. Berlusconi ha bisogno di Bossi almeno quanto Bossi ha bisogno di Berlusconi, fintanto che la lega rimane radicata a livello locale nel nord Italia. L'elettorato della Lega è di quelle persone fondamentalmente qualunquiste che voterebbero per chiunque pur di avere alcuni risultati veloci, risultati che la Lega soddisfa a qualsiasi costo. Inutile dire che se si creasse un fronte centrista molto forte, opposto alla lega, la stessa sarebbe (almeno in questa fase) costretta all'opposizione a vita. E costretta all'opposizione, nell'arco di un paio di legislature sparirebbe, perché ha da offrire solo interventi legislativi (nessun valore o "spirito identitario") e dall'opposizione non potrebbe. Chi la voterebbe più se condannata all'opposizione perché incompatibile con le altre forze politiche? Non di certo l'elettore medio della Lega. Sarebbe immediatamente ridimensionata. Questo per dire che alla morte di Berlusca o se si crea un fronte non leghista saldo (cattolici più destra e sinistra moderata), si scoprirebbe che è Bossi ad aver bisogno di Berlusconi più che il viceversa: il pdl è spendibile in termini di alleanze, la lega è impresentabile per le altre forze politiche, difficilmente alleabile. Sempre se la Lega non riesce ad espandersi anche al centro-sud, sfruttando proprio il fatto di essere partito di governo. Questione di tempo, diciamo prospettiva di vita berlusconiana. Torneremo alla nuova democrazia cristiana, ma non so fino a che punto sarebbe peggio dell'attuale situazione.


X Federica dove sono? Preferiscono mandare tale "Ugo" , i fascisti sono vigliacchi e quindi diranno a piacimento e variazioni, che siamo comunisti o come sb eh eh eh eh È vergognoso come più un generale persone più pubbliche o meno pubbliche, non si vergognino di ciò che immediatamente mettendo le mani, hanno lanciato come ombra dicendo terroristi È inconcepibile che nel 2019 non si sappia come si svolgono le scene in territori come quello è inconcepibile sparare sulla croce rossa per fare rissa ideologica nel proprio territorio già in una sua specifica guerra civile che schifo! ciao


# 99    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 21:15

guardate mno televisione state meno su web leggete libri !
108


@cincinnato #37 in bocca al lupo. condivito questa visione, specie se combinata con impegno sociale. Quindi ritirati nelle tue terre, coltiva patate e zucchine ma anche datti da fare a livello locale per ricostruire i nostri valori, veri, fantastici.


# 101    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 21:28

anzi no. rileggiamoci insieme a posteriori , cosa scriveva quell'onorevole della repubblica ( notiamo bene il solito stile di chi sente migliore sopra tutti gli altri, e che sottintende n pratica, in pieno stile fascio,"io lo conosco bene quello là" = "a me non mi va fesso"=duemilioni di morti in sudan sono anche colpa di gino strada cosi come in afghanistam ------------------------- "QUI LE chiacchiere stanno a zero, altro che testimoni critici. Voglio sapere se è vero o falso che in quell’ospedale sono state trovate armi e se alcuni medici non facevano soltanto i medici. Di Gino Strada non mi fido affatto: lo conosco, so quello che dice e quello che fa. Emergency fu l’unica a restare in Sudan plaudendo un dittatore che ha fatto fuori DUE MILIONI di animisti e cristiani. Me ne fotto dell’ospedale di frontiera. Voglio sapere solo se le accuse – purtroppo e non per colpa mia credibili, poi speriamo che siano errate – sono vere o false, provate o no. E piantiamola con questa retorica sui comunisti. I comunisti, quelli cattivi e assassini intendo, esistono e sono decine di milioni, in Asia, Africa e America Latina. Quindi non rompeteci il cazzo con questa tiritera degli sporchi ex comunisti usata con lo stesso tono saccente e paraculesco di chi ridacchia su “i comunisti mangiavano i bambini” perché i comunisti MANGIAVANO i bambini, sia morti che vivi. La retorica dell’antiretorica, se vogliamo fare a pugni e schiaffi, ci fa una sega. E non considero Emergency soltantro un pio istituto di soccorso ai poveri e ai piccoli. Piantiamola di prenderci per il culo."


ah, ok...sei tu. Grazie.


PD e PDL si sono votati la leggina salva Errani-Formigoni ...e c'è ancora qualche elettore del PD che spera che il PD si batta davvero contro le leggi ad personam... Che ridere!!!


Certo che Luttwak era da fischiare giovedì scorso, ma io fischio anche l'ameba che cambia nick ogni volta per dire sempre le stesse stronzate.


# 105    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 21:54

il popolo dell'amore http://www.youtube.com/watch?v=YaxsssIfb5c&feature=player_embedded quel pirla di santoro che invita luttwack e nelle poche trasmissioni in cui potremmo essere seri, ci tocca affrontare queste tematiche con la nomenklatura delle imprese della morte http://www.youtube.com/watch?v=UKoVm7t-Je8 sull'argomento FINI e sul come di riflesso è stata vissuta da d'alema/ franceschini segnalo http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2010/04/17/la-sinistra-impiccata-a-fini/
http://www.youtube.com/watch?v=YaxsssIfb5c&feature=player_embedded


AFGHANISTAN i 3 ostaggi liberi allora viva strada!!!!! ma come hanno fatto in un paese cosi antidemocratico a uscire cosi presto e combinazione subito dopo che KARZAI ha letto la lettera di BERLUSCONI ma allora non é proprio sempre un coglione, ma qui per non essere accusati di berlusconite acuta meglio dire bravo strada meditate meditate medidate


Comunione concessa a Silvio Berlusconi: perché? Le immagini dei funerali di Raimondo Vianello, ripresi in diretta televisiva da Mediaset, hanno mostrato nelle case degli italiani, oltre al dolore dei famigliari e degli amici del compianto attore, un avvenimento che già in passato aveva fatto discutere: il sacerdote ha comunicato Silvio Berlusconi, divorziato dalla prima moglie e separato dalla seconda. Un avvocato di San Benedetto del Tronto ha scritto al Pontefice, chiedendo di permettere la Comunione a tutti gli altri divorziati e separati «che da buoni cristiani soffrono per il divieto. Ancor di più quando vedono in Tv differenza di trattamento, anche nella religione, tra loro e alcuni privilegiati, senza conoscere in base a quale cristiana distinzione». ************************************ E si chiedono ancora il perchè! Ma ormai lo sanno tutti che lui può tutto ;-)
Lui può tutto


Io invece mi domando come mai voglioscendere sia al 23esimo posto della classifica di blogbabel, dato che sono sempre i soliti 4 gonzi a inondarlo di peti. Ciao


@126 E' che a furia di esser riempito di peti svolazza fino alla cima. Pare che l'aria calda tenda a salire.


# 110    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 23:26

Per la precisione le temperature a certe altitudini si aggirano tra i 70 e gli 80 gradi sottozero. http://it.wikipedia.org/wiki/Mesosfera Proprio aria calda... Ennesima dimostrazione di sapiente insoddisfazione. Hi hi hi hi hi hi hi hi hi...


Precisamente le quote in cui vaga Sky, dove i cervelli si surgelano, con i risultati che qui vediamo in abbondanza...


# 112    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 23:35

ok ok italiani ! a domani grazie a chi m'ha chiesto come poteva aiutarmi a domani


@129 Pensavo che il corpo umano fosse termostatato intorno ai 37 gradi centigradi e considerando una temperatura ambientale media di 25°C... Beh, certo, bisognerebbe vedere il profilo di temperatura a circa 70-100 cm dal suolo, però mi sento di dire che i peti salgono, così, a naso. LOL e contro LOL. O meglio salirebbero di certo se fossero aria. Skumpty, nella tua ignoranza hai fatto l'eccezione errata. E dimostri per l'ennesima volta che non ne capisci proprio niente. E questo mi fa capire che anche di inquinanti ne capisci ancora meno. La "mesosfera". LOL.


# 114    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 18/4/2010 alle 23:46

cmq al di là del personale che pure ci s'aspetta in una situazione così drammatica a livello democratico ......................................... abbiamo delle preoccupazioni politiche .


@ Matteo Gilberri Quando devono risolvere problemi di questo genere agiscono sempre con solerzia e unità d'intenti! La solidarietà non è solo prerogativa della società civile, aleggia anche tra gli appartenenti alla casta!


@ Solerosa. Zitta non stai, non hai paura della verità, non hai paura di raccontare. OK. Perché non lo fai una buona volta? Invece di scrivere centinaia di messaggi criptici o che risultano tali e vengono cancellati per spam? Perché non spieghi e non ti sfoghi? Non hai bisogno di andare in tv, puoi spiegare anche qui, visto che a quanto pare hai scelto questo luogo come contenitore dei tuoi sfoghi. Se ne hai voglia. Basta riempire un unico post di contenuto, invece di spezzettarlo in centinaia. Il web è fatto di cattiveria, perché l'anonimato rende facile esprimere il peggio di sé, ma non sempre. Magari c'è chi può essere disponibile a darti una mano, ma potrà farlo solo se chiedi aiuto davvero.


# 117    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 0:12

Ova sode! Forse provando a linkarti il mio Avatar http://www.ilcannocchiale.it/users/profile.aspx?uid=64311 Lo vedrai meglio... Frescona come sempre, ma non ne dubitavo minimamente :)) Hi hi hi hi hi hi hi hi hi...


Solarosa, nel tuo geotag vedo Barcellona, ma nei tuoi commenti ritorna sempre la città di Vasto. Non ti chiederò il perchè dei tuoi problemi, perciò se proprio vuoi sfogarti apri un bel blog anonimo


# 119    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 0:13

116 mi hai fraintesa hai equivocato ripeto a domani ciao no problem , ciao
116


@Solerosa Esattamente: ho frainteso, equivocato, lo so bene. Il problema è proprio questo: non si riesce a capire, con tutta la buonavolontà. Perché non spieghi? C'è gente che potrebbe prendere a cuore il tuo caso, forse, magari aiutarti, se solo tu lo permettessi. Nessuno potrà farlo se non parte da te. Buonanotte, ciao




# 122    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 0:27

120 alle volte è meglio non sapere succedono delle cose abnormi e gravi ed incredibili la tv sicuramente è il mezzo migliore prima o poi certo che vado a raccontare è bene che si sappia cosa può succedere in italia ..ecc ecc ora vado a domani il mio caso lo ho a cuore io , ok , ciao e ok comunque
120


# 123    commento di   drainyou80 - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 0:44

Appoggiato all'intercalar delle stelle, incessante era il silenzio, mi placai timidamente nello stantio grido della speranza ma tacito fu il mio stupore al perseverare delle persone ignobili.


# 124    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 1:35

ho avuto la possibilità di leggere il tuo post , ciao , 123
123


@ solerosa12 Ignara di quanto ti sia accaduto, ti invito, però, ad accettare il supporto di una persona come StufA che, avendo dato prova della sua sensibilità, potrebbe offrirti riparo e conforto. Buona notte!


scusate se il post non è attinente ma è leggenda metropolitana che i tre medici di Emergency, abbiano vissuto questa ( drammatica ) esperienza, per un fine che va al di là dell'evento stesso: il governo italiano e la sua maggioranza sono in difficoltà; il presidente del governo chiede all'alleato inglese di perquisire il sito di Emergency e far ritrovare armi ed esplosivi ( che loro stessi hanno messo ) e quindi far intervenire la polizia afgana, e incriminare i medici di Emergency di cospirazione; il governo italiano tratta con il governo afgano; il presidente del consiglio invia una lettera al presidende afgano e due giorni dopo i membri di Emergency sono liberati; due rappresentanti del governo Letta e Frattini dichiarano: "Il governo lavora e non raccoglie polemiche" esito della vicenda: vittoria del governo i meno fortunati che accedono alle notizie solo attraverso la tv, ritengono che questo è davvero un buon governo, i più fortunati, che le notizie se le vanno a cercare in ogni parte della rete, hanno idee simili a quelle di Gino Strada: "fallito tentativo di screditarci" sarà, ma le leggende metropolitane, come ogni leggenda ha sempre in essere un che di reale ------------------ altra leggenda metropolitana le parole di silvio berlusconi nei confronti di alcune finction come La Piovra o certi libri come Gomorra etc.. farebbero una cattiva pubblicità al paese italia, sostiene che: la magistratura è taciata di essere un partito ( comunista ) solo perchè si occupa anche dei procedimenti giudiziari del cittadino silvio berlusconi; quando la magistratura nel suo difficile lavoro contro le organizzazioni criminali ottiene qualche vittoria, il governo e quindi silvio berlusconi se ne appropria; i cittadini che vivono delle notizie della tv dice: è un buon governo nelle vittorie della magistratura abbiamo fiducia, meno di quelle che il governo si ap


appropria, la leggenda metroplitana vorrebbe che il cittadino silvio berlusconi, abbia messo in preventivo l'arresto di un certo numero di persone affiliate alle organizzazioni criminali, ma allo stesso tempo discreditare coloro che questa battaglia, attraverso le finction, i libri, il proprio servizio alla giustizia, sono gli artefici della cattiva pubblicità del paese italia


# 128    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 8:10

...stile tipico di chi ha saputo prendere il peggio di come essere politici,cioè sporchi.


IL CD CENTRO-SINISTRA, IDV COMPRERSA, SI STANNO SFREGANDO LE MANI, PER L'"EROICA" ROTTURA DI FINI. 1- NON SUCCEDERA' NIENTE, COME SEMPRE. GATTO E VOLPE SANNO COME GONZARE GLI ITALIANI. 2- FINI, NON E' LA MEDICINA AL CANCRO ITALIANO, MA INSIEME A CASINI E D'ALEMA NE E' LA CAUSA. 3- L'EX RAGAZZOTTO BOLOGNESE E' STATO IL PRIMO JES-MEN DELL'ERA BERLUSCONE, QUINDI IL SUO POSTO E' AL FIANCO DI CAPEZZONE E GASPARRI, NON GLI SI PUO' RICONOSCERE DIGNITA' CHE NON HA. IN OGNI CASO, QUESTO SOGGETTO, E' UNA POLPETTA AVVELENATA CHE IL CD CENTRO-SINISTRA, IDV COMPRESA, SI APPRESTANO AD ADDENDARE, RIMANENDONE INTOSSICATI. E POI SU QUALI PRINCIPI, FINI SAREBBE INFLESSIBILE, VISTO CHE NEGLI ULTIMI 18 ANNI HA FATTO E VOTATO TUTTO CIO' CHE DESIDERAVA IL PADRONE. L'UNICO PRINCIPIO CHE FINI PUO' OSTENTARE, E' QUELLO DELLA CRIMINALIZZAZIONE DELL'ONESTA'.


Bossi: il premier vuole il Quirinale «Il presidenzialismo idea nostra e lui sa che così può avere il Colle» Umberto Bossi rivela che Silvio Berlusconi pensa di salire al Quirinale come presidente. Il leader del Carroccio risponde così a una domanda specifica nel corso di una lunga intervista (due pagine) al quotidiano spagnolo El Paìs. «Adesso il Presidente della Repubblica viene eletto in Parlamento con mille pastrocchi, se Berlusconi vuole essere presidente sa bene che attraverso il Parlamento non ci riuscirà». Parole che spingono l’intervistatrice a domandare se il Cavaliere aspiri a quella carica. E Bossi risponde: «Sì». Del resto, argomenta poi lo stesso Bossi, «il presidenzialismo è una riforma che la Lega desidera. Berlusconi non ha insistito su questo ma è chiaro che se sarà approvato non lo scarterà». ********************************************* Menomale che c'è Bossi! Se non l'avesse detta lui questa cosa,nessuno ci sarebbe mai arrivato. (°_* )


Silvio Berlusconi ROMA - Il centrodestra ha vinto le elezioni, ma il dopo voto ha portato un acuirsi dei contrasti nella compagine di governo e nuove polemiche su scelte e dichiarazioni del presidente del Consiglio. E poi l'esplosione del caso Fini. Il messaggio uscito dalle urne è controverso, e la rilevazione che Ipr Marketing conduce mensilmente per Repubblica.it registra una fiducia al livello più basso per Silvio Berlusconi da quando è alla guida del governo. E lo stesso governo registra il suo minimo: 38%. In sostanza la vittoria elettorale non ha cambiato di nulla l'atteggiamento verso il premier che rimane esattamente quello di un mese fa: al 44% (la somma cioé di quelli che dichiarano molta o abbastanza fiducia in lui), il suo minimo di sempre. E il segno della difficoltà viene confermato, anzi amplificato, nella fiducia espressa nei confronti del Pdl che nell'ultimo mese perde 3 punti. Non a caso a vantaggio delle Lega, che avanza esattamenti di 3. Non invece a vantaggio dell'opposizione, che conferma tutte le sue difficoltà: in lieve calo è infatti anche la fiducia nel Pd, che con le sue incertezze e divisioni interne evidentemente non riesce ad attrarre consensi dalle perplessità degli elettori verso la maggioranza.
B ai minimi


LA LETTERA "Non lasciare la Mondadori Ti garantiamo libertà" Il direttore generale della casa editrice scrive a Roberto Saviano: "La dialettica del nostro gruppo è garanzia della tua indipendenza" di RICKY CAVALLERO Ricky Cavallero, dg di Libri Mondadori CARO ROBERTO, a seguito di quanto è accaduto negli ultimi giorni, mi sembra doveroso, sia come rappresentante della tua casa editrice che come persona a te legata da un profondo senso di amicizia e rispetto, fare alcune precisazioni. Allo stato attuale delle cose, sarebbe forse troppo semplice cercare di rispondere ai dubbi da te pubblicamente espressi citando i numerosissimi casi in cui il gruppo Mondadori si è esposto per dar spazio a voci scomode e controcorrente, che hanno pagato - come tu stesso stai pagando in prima persona - un prezzo personale altissimo. Nel corso degli anni abbiamo infatti pubblicato autori come Salman Rushdie con Mondadori e Ayaan Irsi Ali con Einaudi, così come altri giornalisti d'inchiesta in aree del mondo "ad alto rischio". L'editoria libraria, diversamente da altre forme di editoria, è caratterizzata dal peso e dalla grande varietà degli autori. Ciò fa sì che la casa editrice non debba e non possa identificarsi in toto con le posizioni di ciascuno dei suoi molti autori. Una volta deciso di pubblicarlo, la casa editrice si schiera a fianco dell'autore, a difesa dei suoi diritti e soprattutto della sua libertà, che si incarna, appunto, nella pubblicazione. Ma non possiamo dimenticare che una casa editrice non è solo i libri che pubblica, ma è soprattutto la somma delle persone che vi lavorano e che ti esprimono ogni giorno il loro sostegno facendo sì che le tue opere vengano editate. Lo sai, lo respiri da anni e tu stesso lo hai manifestato pubblicamente in varie occasioni. È nel lavoro da noi tutti svolto in questi anni, nella totale assenza di alcun tipo di censura, nel continuato sforzo promozionale sulle opere. E si ritrova, forte e c
Mondadori non vuole perdere la gallina dalle uova d'oro




# 134    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 10:6

Liberi certo. Sono stati liberati. Sì. Embè? Ma non sono stati sequestrati cari miei, bensì ARRESTATI. In più sono stati esiliati dall'Afganistan. Perché? Cosa hanno combinato? Si saprà un giorno o no? Evidentemente qualche cosa hanno fatto questi 3 medici di Emergency. Ma l'importante adesso è dimenticare, dimenticare, dimenticare, dimenticare, dimenticare... P.S. bella la vignetta. La noto ora. Originalissima come sempre, mai ripetuta e soprattutto di un'ironia magistrale per nulla forzata. ;-)


Ahhhhh per quello che Bocchino (quello dei pizzini di La Torre a La7 - otto e mezzo) è stato messo al seguito di Fini...proprio per questi momenti in cui Fini si oppone a Mr.B!


ATTENZIONE!!!!! accade CHE: Attilio Quinto ha cambiato il nome del gruppo da "IO STO CON EMERGENCY!" in Roberto Saviano, la vera mafia sei tu.uscite dal gruppo! http://www.facebook.com/group.php?gid=117052661644119&ref=mfwww.facebook.com www.facebook.com RESTIAMO IN ALLERTA!!!anche questa è MAFIA!!!


Liberi senza se e senza ma!


Se volevano screditare Emergency, in qualche testa sono riusciti.


...poiché: mentite, mentite - disse Goehring - qualcosa rimane attaccato.


Corr.: Göring


# 136 marilina mastrangelo Toh: si affaccia un nuovo PUPO manovrato dal GRAN-PUPARO-VENTRILOQUO-UBIQUO per l'indottrinamento delle teste col SILVIO-PENSIERO a difesa delle mafie


# 142    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 12:13

bravo roland..facciamo come crì :-)))..lasciamo spezzetati come pollicino tutti i nostri sassolini...perche se "qualcuno" può chiamarli peti e qualcunaltro censurare in vari modi, non solo cancellando i commenti ma screditando i pochi blogger che arrichiscono questo spazio di notizie e spunti, ma poi dalla sua quel " qualcuno" non scrive un belin, non segnala , non commenta, cioè spunta fuori solo quando qualcuno di noi(tu con le tue ballate alla brecht ,altri con le loro specifiche ballate) siamo alle solite beghette che hanno sempre piu affossato questo blog -


# 143    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 12:14

morale : il grillostaff è stupido perche è ormai arrivato a svuotare questo luogo ,facendo un danno enorme per uno spazio che era vivace e vitale e se se ne andranno gli ultimi 4 "peti" rimasti avrà raggiunto il suo obiettivo.. perseguito lentamente ,sistematicamente, sterminando ciò che fa pensiero spontaneo,individuale e comune, e che mette in relazione i soggetti che pensano e gli eventi/oggetti pensati,sapendolo fare da ogni punto di vista plurale, simbolico, filosofico, culturale, universale e in una parola veramente politico


# 144    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 12:16

contro-azione: continua le tue ballate alla brecht-ciao :-)


# 145    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 12:27

Paso i grillini stanno già passando di moda,tra un pò parte la campagna pro-fini. Vedrai quanti salteranno giù dal canotto e cominceranno a dire che Fini è cosa buona e giusta. Hai presente la marcia dei pinguini? Già vedo le file formarsi...


# 146    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 12:45

eh eh eh eh Concita , ci siamo( cioè ti fai capire) capite "al volo".. è cosi che i vari "tifosi", fattisi ridurre a questo livello di bestia volante(di mutante in mutante e sempre piu in mutande), si sono fatti e faran prendere per il c...per tutti i secoli dei secoli e amen, dagli schiavi antichi a quelli moderni mentre altri,come diceva il goya,rimangono come e te ridotti a vedere il grottesco dei vari mostri generati dal sonno della ragione, sonno reso ancora piu grottesco in un paese troppo debole alle mode sotto ogni punto di vista , è sempre stato così,ma prima almeno avveniva solo con la musica o coi vestiti o il cibo mentre po si è estsa a tutto tutto ,quindi anche le mode politiche ( dobbiamo ringraziare in eterno il primo populista che ha avviato tutti i vari venditori di tegami o almanacchi come direbbe tabacci con metafora leopardi) ...attualmente soprattutto quella nuova nuova neonazista dei capibastone gonfiati in varie ciambelle di salvataggio...che poi a vedere tutta la metafora marina, ma non di marinaset,cioè di altri kit e setting, io tutta questa differenza fra la vela di d'alema e il gommone di grillo, non ce la vedo..anzi scena per scena, almeno il cardinale è discreto , non si fa portare in braccio sopra il suo scafo per le piazze ...mi dipsiace dire queste cose, perchè sappiamo perfettamente che nelle due zone politiche, vi sono tante brave persone sia dall'una che dall'altra parte ma non hanno la forza di mandare a fanculo letteralmente i vari imperi/imperatori, anche perchè poche sono veramente competenti sulle varie rotte, sul come raggiungere le mete e invece molte son quelle che fanno i supporter, leccando/adulando il narciso capobastone,come camerieri,pinguini, schiavi contemporanei ciao :-))


skycaz informatissimo come sempre! Ma chi ti passa le notizie? Copasir e baffino o gaspari! Al #124 avevi dimenticato scrivere (lo faccio io per te…) Hi hi hi hi hi hi hi hi hi... Non è che ti stai auto-rompendo, vero? Perché non sai quando mi dispiacerà! Ma va la'... cogl... Roland #138 >Se volevano screditare Emergency, in qualche testa sono riusciti. Sono d’accordo, ma dovevi specificare in che tipo di teste ci sono riusciti (per me sia chi ha provato screditare Emergency sia chi è stato convinto sono ambedue delle emerite teste di c….)


# 148    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 12:54

Sì certo Tastiera Stonata. Un DISaccordo simile era in effetti da bel po' che non lo strimpellavi: http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/201004articoli/54224girata.asp Lo vedi come stoni e strimpelli in continuazione? Proprio liberi senza se e senza ma... Hi hi hi hi hi hi hi hi hi... In quanto all'Andante Pocomossa ormai non faccio pià caso a ciò che scrivi. Non sei degna della mia attenzione.


X UTENTI CHE RISPONDONO A SKYLINE: MA PERCHè GLI DATE ANCORA RETTA??!!


# 150    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 13:10

@sky al contrario di chi ancora ti scrive , io proprio non ti scrivo , ti riepilogo il perche e vediamo se la finisci: anche se sono stati molto abili a censurarti ( cosi come altre volte), sono stati altrettanto abili a censurare cio che rispondevo a ugo stamane e non a te!!! nè tantomeno ad anonimo e tutti i nomi finti che sono stati capaci di inventarsi ...quindi STANDO LOGICI o tu per scrivere il tuo 148 ,sei ugo, anonimo ed altri blogger di nome via via inventato per sembrare smepre come nuovi ma dello staff di presidio a questo blog , o non vedo quale ragione hai di scrivere questo tuo 148 - ah si forse ne avresti una: cioè che proprio non voglio piu parlare con te nè da viva nè da morta e te l'ho gia detto , perchè i tuoi accanimenti , teatrali o non teatrali che siano , sono stati di una volgarità , di una pesantezza, di una violenza verbale che nella rete sono sintomo solo di una cosa:violenza e vuoto...ed è preferibile stare molto alla larga dalle bestialità sotto qualsiasi forma, anche fossero solo quelle di provocare per tastare come è fatto un proprio simile- è solo sadismo senza altri nobili scopi con cui autoriabilitarsi perche ti sentiresti un dio di razza pura sceso in terra - quindi vedi di non darti piu importanza di quello che non hai piu ai miei occhi, che prima ti saltavano a pie pari prendendoti per un teatrante intrattenitore, ed ora lo fanno a maggior ragione dopo l'ultimo intyrattenimento fuori da ogni senso e gusto sulla questione di emergency. del resto di uno che scrive di un suo simile cacata carta,fatti montare da un negrone e tutte le cose di cui sei stato capace, cosa ci si poteva attendere sulla questione afghanistan o emergency? le comiche ( naziste),fatte per teatro o meno, sempre naziste rimaranno-


# 151    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 19/4/2010 alle 13:12

ALEZ ci fosse solo skyline,staremmo in paradiso!


Mi associo ad ALEZ post. 149 Il personaggio cui Alez si riferisce va ignorato - insisto nella proposta di trovargli un editore che gli pubblichi qualcosa così si tranquillizza e non intasa il blog di frescacce


vi giuro..io non sono di destra,ma voterei Fini che, non è uno stinco di santo..come la maggior parte dei politici..,però di sicuro è molto meglio di quel nano pedofilo di B:(non voglio manco scriverlo il nome che mi fa schifo anche solo scriverlo)


# 140 Devo correggermi: non fu Göring, ma Goebbels, l'onnipotente ministro della propaganda di Hitler (e suo alter ego); se Hitler aveva bisogno di uno specialista per l'indottrinamento del popolo bue, Scarface fa tutto lui.


... cioè fa tutto lui anche quando parlano i pupi manovrati dal GRAN-PUPARO-VENTRILOQUO-UBIQUO


Fini meglio di Berlusconi? Mah non ne sarei così sicura, si è alleato con lui sapendo benissimo che soggetto fosse e in cosa era ed è coinvolto. Sta alle sue spalle e si fa i cazzi propri senza pensare minimamente al paese. Ogni tanto fa finta di ribellarsi e poi torna a cuccia.


ma è una supercazzola!!!


Per combattere le criminalità occorre puntare all’obiettivo massimo, uccidere la piovra, perché mettere in prigione dei boss non è difficile, ma morto un papa se ne fa un altro. Perciò il primo obiettivo è perseguire, con tolleranza zero, i politici collusi per tagliare la linfa vitale alla piovra. Perciò è inutile decantare lo sgomberi di immondizie a Na se ciò significa rimettere in gioco le aziende della camorra che avevano posto il ricatto per essere state escluse dalle commesse. Inutile fornire mezzi per costruire le autostrade della Sicilia se prima non ci si accerta che le aziende della mafia non siano coinvolte, altrimenti, come è successo, le autostrade dopo due anni sono da rifare perchè i manufatti, costosissimi e scadentissimi, furono comprati dalle aziende della mafia. Inutile convogliare mezzi economici in Calabria attraverso il solito sottogoverno e che vengono utilizzati dalla ‘ndrangheta per rafforzare il proprio ruolo nel commercio della droga e per distribuire favori ‘gratuiti’ alla popolazione, quelli che lo stato non è in grado di erogare. Limitarsi ad incarcerare i boss è un atto necessario ma non sufficiente, ma non risolve il problema, consente però di trasformare l’evento in advertising per il governo!
Uccidere la piovra


Pdl, nasce la corrente di Fini "Berlusconi accetti il dissenso" Da Alemanno e altri 74 documento "contro" Questi 74 scarafaggi miracolati me l'immagino tutti col terrore negl'occhi. larussa e gasparri disperati: "e io cosa faccio domani, se firmo per Fini e il banana mi toglie la carica??? addio poltrona, addio autoblù, addio ribalta tv, addio amante, addio trans e coca party, addio Roma bella addio... torno in canottiera a vendere tappeti" (quelli che almeno vendevano tappeti... ad esempio matteoli torna a fare il bracconiere)



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti