Commenti

commenti su voglioscendere

post: Pd e Pdl in estinzione

Testo: Buongiorno, sono Peter Gomez, Marco Travaglio è stato bloccato dall’eruzione islandese, non perché si trovi in Islanda, ma perché si trovava in giro per l’Italia per una serie di presentazioni, quindi oggi cercherò di palarvi io delle cose di cui vi avrebbe parlato Marco. La mafia non deve esistere Sia io che Marco, siamo rimasti molto colpiti questa settimana dall’ennesima uscita del nostro Presidente Silvio Berlusconi sui fatti che riguardano Cosa Nostra. La settimana scorsa il 16 aprile il giorno in cui la pubblica accusa chiedeva una condanna a 11 anni di reclusione nel processo di appello contro il Sen. Marcello Dell’Utri già condannato in primo grado a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa, Silvio Berlusconi ha tirato fuori uno dei suoi leitmotiv che ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


# 140    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 12:44

pps ottima anche quela di stufA...dove suonare a quattro mani di piu di piu , ancora e ancora :-)))))


# 141    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 13:3

"..........La vicenda in corso negli Stati Uniti permette in ogni caso di gettare uno sguardo piuttosto approfondito su di un sistema finanziario distorto, fondato su pratiche speculative al limite della criminalità che hanno causato la più grave crisi economica mondiale dal secondo dopoguerra. La gigantesca truffa legalizzata, permessa dal progressivo allentamento dei vincoli normativi istituiti con il New Deal, che avevano garantito uno sviluppo economico relativamente stabile fino agli anni Ottanta, ha prodotto devastanti conseguenze sociali per le quali hanno sofferto e continuano a soffrire decine di milioni di cittadini americani che hanno perso casa, lavoro, risparmi o copertura sanitaria................"
http://www.altrenotizie.org/economia/3154-affari-sporchi.html




# 143    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 13:12

"Io faccio il tifo per il vulcano islandese Eyjafjallajökull. È bene che ogni tanto la natura, indifferente, imparziale e moralmente amorale, ricordi all’uomo, che nella sua demenziale ubris, sta diventando la bestia più stupida del Creato, non è il padrone del mondo. Il vulcano islandese esplose già, con la stessa violenza, due secoli fa ma nessuno se ne accorse tranne i pochi abitanti di quelle terre lontane, mentre oggi sta mandando in tilt l’intero pianeta. Due secoli fa gli aeroplani non esistevano. Ma non è solo una questione puramente tecnologica. Già nel primo secolo a. C. il filosofo greco Posidonio sapeva che qualsiasi accadimento in qualsiasi parte dell’universo influisce su qualche altra cosa nell’universo. Quella che era un’intuizione concettuale noi moderni l’abbiamo fatta diventare una realtà concreta. Abbiamo creato un sistema talmente complesso, integrato e universale che qualsiasi fatto negativo in qualsiasi parte del mondo lo inceppa. E questo vale non solo per gli accadimenti imparziali della natura ma anche, e forse soprattutto, per quanto noi stessi facciamo. La Grecia è in crisi? Solo una cinquantina di anni fa la cosa avrebbe riguardato solo i greci e, dato che non sono quelli antichi, ma quelli di oggi, stupidi come tutti gli uomini di oggi, avremmo potuto fregarcene. Invece se crolla la Grecia crolla economicamente l’Unione europea e, di lì a poco, l’economia mondiale, almeno quella del mondo industrializzato e di quello che, a calci in culo e magari con l’aiuto di qualche "bomba blu", stiamo spingendo a forza sulla "via dello Sviluppo". Siamo stati così cretini, e avidi, noi occidentali, la "cultura superiore", da voler piegare il mondo intero, o quasi, a un unico modello per cui se per caso, per fatto di natura o altro, questo si inceppa o si dimostra sbagliato non abbiamo vie di fuga. Qualsiasi macchina, appena un po’ sofisticata, ha almeno due motori, se se ne rompe uno si va con l’altro. Noi abbiamo un solo motore, abbiamo omolo
Forza Eyjafjallajökull


# 144    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 13:13

Qualsiasi macchina, appena un po’ sofisticata, ha almeno due motori, se se ne rompe uno si va con l’altro. Noi abbiamo un solo motore, abbiamo omologato il pianeta a un’unica dimensione, ad un unico sistema, ad un unico modello. Che è sbagliato in re ipsa perché si basa sulle crescite esponenziali, che esistono in matematica, non in natura. Verrà il giorno, non più tanto lontano, in cui questo sistema imploderà su se stesso. Basterà che uno spillo cada in Giappone. Si salveranno solo quei pochi popoli che ne sono rimasti fuori. Gli indigeni delle isole Andemane che, pur essendo i più vicini, dopo Sumatra, all’epicentro dello tsunami, non hanno avuto né un morto né un ferito. Perché non hanno mai accettato di contaminarsi con lo “sviluppo” e invece di affidarsi a ottusi strumenti tecnologici sanno ancora guardare il mare con occhio umano, ascoltarlo con orecchie umane, sentirlo con cuore umano. Forza Eyjafjallajökull. " Massimo Fini - 20 aprile 2010
Forza Eyjafjallajökull


pagina 10 la Repubblica di oggi : Flavio Carboni


# 143 StufA ri-*smack*


L'Italia è un paradosso con notevoli spunti di cabaret Nella orribile trasmissione condotta (si fa per dire) dal leghista Paragone abbiamo visto un ex Msi, Bocchino, dare del fascista al reggicoda di Formigoni il ciellino Maurizio Lupi. Intanto faceva da controcanto con urletti incomprensibili e cosce al vento la nobildonna Daniela Santanchè. Cito la signora... (si fa per dire) non a caso perchè sembra che un movimento che a lei si ispira ( non c'è limite al peggio)partecipi con Ordine Nuovo, Casa Pound ed altri nazi-fascisti assortiti ad un concerto,che questi figuri starebbero organizzando a Milano,proprio la sera del 24 vigilia dell'anniversario della Liberazione. Prenderò la cittadinanza onoraria del Burkina Faso se me la concedono..!


# 148    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 13:44

Francèèèè ve l'ho dettooooooooooo...i movimenti/partiti come lega e pdl sono la copertura ( è sempre stato così!!!!) di tutto un mondo neonazista nel retropalco ( eneanche tanto nel retropalco...pensa a borghezio!!!) francè abvbiamo dentro il parlamento persone di TERZA POSIZIONE!!!e le hanno messe anche nel europarlamento!!! quando capiremo che l'europa delle peggio destre ha messo al front_office politico quelle piu ripulite mentre quelle piu sporche di sempre al backoffice sempre piu numeroso, SARA' TROPPO TARDIIIIIIIIIIIIIIIIII non c'è piu bisogno dei campi di sterminio, i diversamente campi li hanno già creati ,solo che nessuno o pochi sanno esattamente quali sono le diverse docce nella quotidianità dello sterminio , da pensiero al cibo, dal lavoro alla salute...e tutto è per lo sterminio finale..questo modello di svluppo è agli sgoccioli e dovra essere abbandonato, ma per poterlo fare concentradno le ricchezze nelle mani di pochi, devono rimaere pochi schiavi rispetto a quelli attuali...prima ce ne accorgiamo e prima creaimo quel cartello ,prima forse possiamo scampare allo sterminio piu canonico. ma ormai forse è troppo tardi


Gomez sei stato molto chiaro e incisivo. Mi piace molto la tua dialettica.


# 145 commento di StufA - lasciato il 20/4/2010 alle 12:38 >> e che posso argomentare o dimostrare? Son opinioni. Come tali insindacabili, sacrosante quanto soggettive. Se non si possono discutere le opinioni, che ci stiamo a fare qui? I fatti, spero sarai d'accordo, non si possono discutere. Nel senso che esistono verità oggettive che non si possono discutere, ma solo apprendere e comunicare. A differenza della vulgata di Regime, peraltro, secondo cui ci vuole sempre il 'contraddittorio', anche quando riporti i fatti. Ad ogni fatto deve corrispondere un controfatto uguale e contrario, secondo loro... ma questo è un altro discorso. Si possono invece, credo, discutere le opinioni basate sui fatti, come la mia espressa sopra. La discussione, in questo caso, dovrebbe consistere nel seguente tuo atto: porti dei fatti che dimostrano che la mia opinione è basata solo su gusti personali e nient'affatto su fatti reali. Altrimenti rischi di passare delle due l'una: o per una che sputa sentenze, oppure per una che evita la discussione perché non ha argomenti. O no? Sforzati, dai, trova dei controargomenti e ti leggo volentieri. Attendo, senza fretta.


@Manuel 180 Velocemente. Le opinioni si discutono, perfetto. Ma poi alla fine restano sacrosante e insindacabili, proprio perché *semplicemente* opinioni: ognuno ha diritto alla propria, a non cambiarla, o anche a non volersi confrontare. L'importante è essere consapevole che si tratti SOLO di un'opinione e non un dato di fatto. I fatti invece si argomentano e si convince della loro evidenza. Non basta affermare un fatto perché sia oggettivo e universalmente valido, bisogna provarlo ed è cosa generalmente abbastanza semplice (se il fatto è davvero tale), ma comunque necessaria. Altrimenti andiamo sull'ipse dixit o le idee archetipe, ma è un'altra storia. Il fuoco fa male, vero? E' un dato di fatto. Però è universalmente noto perché a parte pochi malati di una rara patologia, esporre il corpo ad una fiamma fa la bua ed è cosa sperimentata praticamente da tutti. Mi avevi chiesto di "convincerti" e "argomentare". Con le opinioni non ha senso, non ne vale neanche la pena. Al massimo ci si può confrontare, è lo spirito alla base ad essere diverso. Non è che non ho argomenti o sputo sentenze. E' esattamente il contrario: rispetto le tue *opinioni*. E siccome non sono dati di fatto, non ho niente da provare.


# 152    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 14:10

x stufa MEMORIA STORICA ...ti dico questa cosa perche in quel periodo non frequantavi ancora questo luogo , non te la dico per mostrarti di sapenre di piu , ma solo PER NON DIMENTICARE ...per non far si che questo luogo sia specchio preciso della realtà che lo fa per eventi storici che riguardano la comunità o uno e piu singoli della comunita da bruciare, come avvenuto anche oggi qui per matusss già mesi fa , estate 2009 , qualcuno dei soliti che cambiano sempre nome m magari è lo stesso soggetto di allora, magari no , ma LA STORIA SI RIPETE IN MODO INQUIETANTE sempre con lo stesso metodo e contenuto , ecco gia mesi fà ci fu qualcuno che disse a matuss quelel cose atroci , quelle cose che derivano piou semplicmente da una mafia mentale che è presistente alla mafia stessa e che fa di un uomo sopra un altro uomo, ucciendolo con le parole proprio nel centro del suo essere senti-mentale perche coglie che quell'uomo ,in questo caso matuss, qualcosa di speciale..di grandezza nella capacità di "fare famiglia" ben diversa dalla famiglia dei padri padrini padroni che hanno sgovernato in itali ain lungo e in largo... e trasforma questo valore sacro per uomini e donne come matuss,che hanno saputo fare radici vitali a aprtire dai loro cari piu vicini, inzozzandolo come sa fare la mafia...dicendo di quel valore la peggiore delle ombre.... questa cosa, OGGI , si è ripetuta come l'estate scorsa... fare memoria di quello che è stato guia fatto a matuss e si ripete oggi, deve servire perche non avvenga mai piu che un uomo possa scrivere quelle cose a conferma della banalità del male che si infiltra in ogni angolo ,spazio , tempo nella gente di questo paese, ed anzi prprio in quelle persone che vorrebbero fare "legalità", si trovano solo per sbaglio dalla parte opposta alla mafia mentale e strictu sensu intesa...rporpio in fin dei conti come ci segnalava matuss di nuovo questa mattina nel suo primo intervento...il male è stupido, conferma semp


# 153    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 14:12

...il male è stupido!!! conferma sempre se stesso in modo prevedibilissimo , solo che non potevo pensare , perche mi era inimmaginabile che gli scrivessero le stesse parole che gli scrissero un estate fa. io devo credere che l'uomo possa cambiare ma invece anche questi piccolissimi particolari , mi sfraccassano al suolo che si possa ancora fare qualcosa per continuare a crederci(nell'Uomo) ciao


Per lo sbobinatore: non credo che esista la scrittrice Sara Mago in polemica con Mondadori. Sono abbastanzas sicuro però che esista Josè Saramago, scrittore in polemica col premier e con Mondadori. Un caro saluto


Bella Peter! Che sorpresa vedere Gomez a Passaparola al posto di Travaglio. Non uso il termine "sostituzione" appositamente per dire che nessuno può "sostituire" un'altra persona, anche se poi il termine viene largamente usato e funziona per significare che "uno prende il posto di un'altro". Insomma: è stato bello vedere a Passaparola un altro punto di vista, un altro stile, un altro approccio; ma sempre documentatissimo, rigoroso ed efficace, e quindi coerente con la linea della rubrica. In nome del pluralismo, che stimola la coscienza critica, e quindi libera, propongo altri interventi di Gomez a Passaparola, e magari anche di pochi (troppi non andrebbe bene,penso) altri giornalisti che hanno collaborato e collaborano con Travaglio (penso a Barbacetto). Continuate così.


(e ora aprite gli occhi e guardatelo: anche la mimica non è evoluta)


(e poi ammirate la sua imitazione a Parla con me: è molto più interessante)


@stufa >> perché ho come l'impressione che il discrimine tra i partiti di serie A e quelli di serie B sia il tuo indice di gradimento? Questa tua affermazione è un fatto o una tua 'personale, soggettiva, insindacabile' opinione?


PASO/STUFA fermi tutti vi ringrazio non si puo ascoltare dei bambini che vogliono parlare come grandi? una delle cose storte del blog (tutti) e che non sai con chi hai a che fare. vorrei chiarire una cosa non mi piace raccontare balle ma bisogna legere con attanzione (e non fare il furbetto) perche nel mio post ho messo delle date(1964) 46 anni dopo cosa vuoi fare il processo al cimitero mi fermo perche un falchetto comeusato dal piacere non vorrei che so m......


(ovviamente non ha avuto, né si è meritato, nessun Oscar - ma la sua imitazione paradossalmente sembra l'Oscar in persona: dorato e pelato)


@192 Manuel, la mia affermazione è ovviamente un'opinione, anzi addirittura l'espressione di un'"impressione", termine voluto. Quindi insindacabile, non argomentabile e sinceramente... le stai dando anche troppo peso, a mio avviso. Se poi tu la confermi e affermi che abbia avuto un'impressione verosimile, è un altro paio di maniche. Diventa un dato di fatto, provato esplicitamente dall'unica persona che può dimostrarlo: tu. Sei l'unico a conoscere davvero le tue motivazioni. Io la penso così, tu colà, il mondo è bello perché è vario. Pace?


# 162    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 14:37

Saviano il cavaliere e la cosmesi universale( adriano sofri) "........Berlusconi ha un sorriso stampato in volto, non resiste alla tentazione di raccontare barzellette, e le giudica irresistibili. Colto in fallo, se ne rallegra, come un attore nell'intervallo. Saviano non è tipo da barzellette, e tiene seria la faccia. Molti italiani vorrebbero assomigliare a Berlusconi. Altri italiani si mettono sulla faccia la maschera di Saviano, per aiutarlo a non essere isolato. Il segreto di Berlusconi non è la tabula rasa, ma il ritocco. La cosmesi. La cosmesi personale, da capo a piedi, capelli e tacchi, e quella universale, la filosofia della cosmesi. Vi ricordate le fioriere di Genova? Anche allora, rovinate dai disfattisti che andarono a dormire alla scuola Diaz, che si fecero torturare alla caserma di Bolzaneto. La cosmesi funziona - il verbo "funzionare" riassume bene la cosa. I rifiuti dalle strade di Napoli spariscono. È quel guastafeste di Saviano, e altri come lui, a mostrare in che tasche vanno a finire. La storia è antica, del resto. Ha una proverbiale versione russa, probabilmente falsa, ma meravigliosa, i Villaggi Potjomkin. Nel 1787 Caterina II e il suo seguito di ambasciatori stranieri, in visita in Crimea, furono incantati da villaggi lustri e felici, reparti militari agguerriti e greggi innumerevoli, che il principe Potjomkin aveva fatto costruire alla vigilia in cartapesta e popolare di attori e comparse e girotondi di pecore. Si fa così, se si ama il proprio paese e lo si vuol far ben figurare con gli ambasciatori stranieri, alla Maddalena o all'Aquila o a Secondigliano: altro che Gomorra. Cosmesi: a maggior ragione quando la chirurgia estetica sa applicarsi a un doppio mento, a una Grande Opera, a una intera Costituzione.......... "
http://www.repubblica.it/politica/2010/04/20/news/saviano_il_cavaliere_e_la_cosmesi_universale-34733


Pensavo al godimento del "muratore maestro" di Castiglion Fibocchi nel vedere realizzati dal suo "piccolo" scolaretto di Arcore tutti i suoi progetti e la definitiva messa in atto del Piano di Rinascita. Ieri sera l'altro scolaretto Cicchitto pontificava dal reverendo Vespa a Porta a Porta...


# 198 pasolinante ho letto l'articolo di Sofri, e quasi lo segnalavo anch'io. Ma "cosmesi" mi sembra un termine troppo blando, anche se in qualche modo c'entra pure; meglio dire "falsificazione della realtà", e pensa alla propaganda dell'Unione sovietica e al Grande Fratello in "1984" dove Amore significa Odio, Pace significa Guerra, Verità significa Menzogna - e a ciascuno di questi "Valori" è preposto un ministero. Nemmeno il Partito dell'Amore è venuto dal nulla.


@stufa >> la mia affermazione è ovviamente un'opinione Perfetto. Dunque non posso discuterla giusto? Perché "non ha senso, non ne vale neanche la pena". Fine di ogni confronto. Fine di ogni discussione. Secondo al tua originalissima teoria, addirittura direi: fine del linguaggio. Perché non abolirlo? Mi viene in mente Popper, che la pensava diversamente da te. Sosteneva che esistono teorie che si possono (anzi: si devono) confutare. Che la confutazione delle teorie si basa sui fatti. Ovvero: basta portare una controprova per confutare una teoria, un'opinione. Anche il dibattito scientifico funziona così. Per fortuna che c'è stato Popper: altrimenti, con argomentazioni strampalate come la tua, nessuna teoria sarebbe mai stata discussa né confutata. Fine della conoscenza, della scienza. Con la conseguente fine, direi, anche del progresso. PS Ecco un'esempio di come si può utilmente discutere di qualunque opinione e teoria, magari per confutarla (velocemente).


in quale giornale c'è il pezzo di Sofri ? non certo sul Foglio il gionale in cui sofri ha la rubrica fissa giornaliera vero ?




margherì! complimenti sempre per il tuo paraocchi di grido , anche tu a tuo modo sei una dura e pura (su queste cose) e tieni presente, non c'è bisogno che te lo dico , che ferrara mi fa cagare e che non è che mi stia particolarmente "simpatico" sofri, ma quando qualcuno scrive un pezzo scritto bene, sono cosi libera di testa da fregarmene dei miei stessi pregiudizi...quando scrive bene veneziani, mi piace pure veneziani o addirittura pure facci..quando il pensiero è il PENSIERO, si può non guardare in faccia nessuno e si va dritto al pensato non al pensatore e a ciò che di ha tradito della sua storia...cmq complimenti sempre per i tuoi paraocchi di griffes ------------ roland quell'articolo mi è piaciuto in particolare per l'uso dell aparola "cosmesi"...è molto bello quanto hai scritto perche siamo sempre a orwell, ma se vuoi gustati tutto dell parola cosmesi e cosmetico poltiico dagli scritti di Galimberti edi Agamben...il mondo della cosm-etica che ha sostituito l'etica...che poi se vuoi sotto questi "lenti" puoi vedere bene lo schifo di cui volevo commentare e non ho ancora fatto, del ritorno di Marrazzo- tieni presente che chi ha usato quella storia, mostrandolo come un msotro, non mi è piaciuto per nulla, perche quel fatto è piu serio di quanto si è voluto far credere(equiparabile ai "servizi" che facevano in altri modi e in altri periodi) e la conferma è il suo rientro nelle telecamere."Anche lui",sebbene per carità riconosciuto innocente per certi leggi, è ricaduto nella trappola di volersi ripulire col tocco finale del fornetto di sterminio della dignità.anche lui maquillage senza un accenno a tre , dicasi tre MORTI, tutto estetica senza etica, tutto cosmetica senza cosmogonia-tutto solo per una tele_camera senza orgasmi di dignità.




Parlando di Bossi Berlusconi dice "Che Dio ce lo preservi per tanto tempo ancora".BOSSI SI E' SUBITO TOCCATO LE PALLE,MA PENSO CHE SIA TROPPO TARDI!!


Direi che la frase conclusiva di Gomez è il simbolo di quello che pensano molti italiani riguardo alla mafia e alle esternazioni del premier più corrotto, mafioso e piduista che la Storia dell'Occidente abbia mai conosciuto! La verità è che agli italiani piace avere un capo, qualcuno in cui identificarsi, un leader che faccia tutto e piace l'idea che Berlusconi si sia fatto da solo (con l'aiuto della mafia ovviamente, già negli anni Settanta). Finchè non cambierà questa mentalità, sarà la nostra società a non poter cambiare. Ci vuole la rivoluzione e la protesta per ogni ingiustizia che cviene fatta...ma purtroppo non è cosi. Continuiamo a lamentarci del regime, tanto fa anche questo parte del regime (cioè nn protestare!). Un saluto anche a Gomez, grande Gomez!!


MI DOMANDO se questo blog (chi lo controlla) é una cosa seria PASO hai visto le tue difese verso di me sparite mentre il post 143 é ancora leggibile ? puo darsi che la persona addetta alla censura é un parente del mentecatto QUASIUSATO.


paslinante: "cosmesi" significa, etimologicamente, "abbellimento" (e "cosmos" = "ordine") - non è un po' debole per il nostro "caso"?


scusa l'OmissiOne, cara pasOlinante




# 176    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 15:26

ah ...sebbene non mi piace nè ballarò , nè floris , nè quasi nulla piu di raiset( direi nulla) , segnalo invece questo articolo che è particolarmente importante per capire la radice profonda del conflitto di interessi di cui siamo specialisti nel nostro paese e che sb riassume tutti piu di ogni altra persona anche la questione su saviano è il massimo delle contraddizioni sul conflitto di interessi ( deve fare quelli della sua mondadori o quelli delle sette sataniche delle imprese illegali ?) è l'uomo piu potente(almeno visibilmente, perche ovviamente lo è Draghi il piu potente e cosi i suoi simili,compreso prodi e il grande club massone dei bildberg) eppure vorrebbe piu poteri? eccetera eccera ----------- "L’uomo più potente d’Italia, insomma, cerca di avere più potere, altrimenti resterà impotente. Sembra impossibile, ma è la nostra quotidianità, ormai da quasi vent’anni: il Presidente del Consiglio che vuole le riforme è un uomo troppo potente per farle."
http://www.ilpost.it/giovannifloris/2010/04/19/il-premier-coi-superpoteri/


ah ecco : Giuliano Ferrara sul Foglio non avrebbe mai pubblicato una critica al suo padrone. leggere Carboni pagina 10 di la Repubblica. Denis Verdini onnipresente e Verdini è uno degli editori del Foglio insieme con la ns Veronica


Ruffini epurato e senza ruolo. L'ordine del premier va a segno di Natalia Lombardotutti gli articoli dell'autore Il caso di Paolo Ruffini è esemplare: una rimozione di natura politica ordinata da Silvio Berlusconi perché venisse tolto di mezzo il direttore di RaiTre, promotore dei programmi scomodi additati pubblicamente dal premier, proprietario della concorrente Mediaset: Ballarò, Presa diretta, Report, in 1/2 ora, che Tempo che fa, Parla con me. Accuse che Berlusconi lanciò più volte, anche dagli schermi Rai nella puntata di Porta a Porta del 15 settembre 2009 con la diretta dall’Abruzzo (per la quale era stata spostato il ritorno di Ballarò: «Siamo circondati nella stampa, nella tv, nella politica, da troppi farabutti», disse il premier accusando «la Rai pagata con i soldi dei cittadini, attacca il governo». Dichiarazioni riportate nella memoria per il ricorso di Ruffini al Tribunale del Lavoro di Roma. In una telefonata a Ballarò, il 27 ottobre, Berlusconi accusò Floris di «fare dei processi pubblici nei miei confronti» nella tv pubblica «che non è sua», in un «festival delle falsità e della calunnia».
la nuova fase dello stalinismo di B


# 179    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 15:32

Roland caro , cosmesi è come dicie tu sei l'Eco di questo spazio ma FORSE devi amplificiare/aggiornarla al suo uso da o nelle SPA ( in entrambi i sensi da intendersi).. che danno un certo "benessere" pastificando, "truccando", "coccolando" chi? il cliente!..che in questo caso coincide con? con l'utilizzatore inziale e finale del trucco °;°


# 180    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 15:35

e.c. 1 correz: è come dici tu, tu sei l'"Eco" 2 correz :amplificare


Perche' Berlusconi si preoccupa tanto di Saviano? Il numero uno della pubblicita' e di spot promozionali a favore delle mafie e' sempre lui!


Insomma,, L`ITALIA c`era prima di Berlusconi, cé ora con Berlusconi, ci sarà dopo anche senza Berlusconi....Quindi per noi , per i nostri figli, nipoti e tutti quelli che verranno diciamo: NO...alla repubblica di BERLUSSIA a democrazia a conduzione PADRONALE come un`OSTERIA con i CAMERIERI servitori. NO...al federalismo secessionista di BOSSI dove come gia si intravede comanda il FEDERALE di cattiva memoria. SI... a una repubblica costituzionale federalista con LIBERTA` ,giustizia, sanità , cultura piu equa e responsabile per tutti gli abitanti d`Italia in seno all`Europa.


# 183    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 15:40

margherì ma secondo te non sapppiamo che il foglio e liberazione sono di casa cassa made in arcore? ok ho letto carboni , che vogliamo fa? parlacene tu per dindirindina o no? ti ha tanto colpito perchè eccetera eccetera..o vuoi che ti scriva di andare oltre la tua righetta anoressica? vogliamo scazzarci del tutto? eh eh eh eh eh .-) prima gia lo scazzo con comenuovo e ora mi devo scazzare con te? e che cacchio raccontaci ,atrimenti diventi come le comiche, o no? e poi lo divento io piu di te , o no? .-)


@ Travaglio sionista Mi sembrava interessante quello che hai scritto a poposito della Grecia, ho fatto appena in tempo a leggerlo velocemente. Se puoi prova a ripostarlo, magari cambiando nick;).


# 185    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 16:4

A proposito della foto di berlusconi su Il Fatto di oggi: Pur non essendo cattolica e detestando alquando poco cordialmente Berlusconi, faccio notare che per nostra Santa Madre Chiesa vengono scomunicati solo coloro che dopo il divorzio vanno a convivere(infatti il matrimonio civile non viene visto dalla Chiesa come tale ma come convivenza). Pertanto Berlusconi, avendo interrotto la "convivenza" con Veronica Lario, si è rifatto una verginità per quanto riguarda la morale cattolica, e può pertanto nuovamente accedere all'eucarestia. Tutti gli altri peccati di cui si è macchiato, qualunque essi siano portano semplicemente alla necessità della confessione e dell'assoluzione. Si potrebbe obiettare che dovrebbe essere scomunicato anche perchè decise insieme alla "convivente" di far si che lei abortisse un feto di 6 mesi ( frutto del loro amore) in quanto gravemente malformato. Ma la scomunica in questi casi colpisce il medico e la donna che abortisce.


# 187 Monica66 A rigore di dottrina il tuo discorso non fa una grinza - ma comunque...


Per Monica 66 Ricordo che il divorziato B. dopo la convivenza con Veronica continua convivere anche se per brevi periodi(anche per poche ore...)con mignotte varie assortite, escort e veline. A parte le battute amene mi chiedo il senso della comunione assunta da costui.......


A proposito di berlusconi e eucarestia, a chi interessa c'e' un avvocato che si e' rivolto allo stato pontificio: http://www.barimia.info/modules/article/view.article.php?27701


Interessante dibattito sulla crisi del PdL. Ottime le analisi di Cacciari e Letta. Berlusconi alleato stretto con la Lega per avere lo scudo sulle questioni che lo interessano, in cambio della delega delle riforme a Bossi. 'Berlusconi ha da tempo abbandonato qualunque progetto-Paese' (Letta). E ha lasciato l'iniziativa alla Lega in cambio della soluzione delle questioni che lo interessano. Fino all'auto distruzione del PdL, cui Fini tenta di opporsi... soprattutto in relazione alle componenti liberali ed ex dc del lombardo-veneto che non vogliono lo strapotere della Lega(Cacciari) Fino anche ad arrivare al http://tv.repubblica.it/copertina/cacciari-il-pd-secondo-me-(con-mafai)/45812?video Peccato che per qualcuno siano soltanto opinioni... quindi non ha senso discuterne. :-) Invece io ve le ho riportate...
http://tv.repubblica.it/copertina/cacciari-il-pd-secondo-me-(con-mafai)/45812?video


Il sacerdote quando sa che ad una messa e' presente il nano dovrebbe tenersi a portata di mano un sacchetto di amica chips...


Ma possibile che vi fate prendere sempre per il culo da Joker? Siete una massa di pecoroni..e I vari Travaglio, Gomez lo seguono solo perchè glielo chiede il mercato..loro ci guadagnano tanti solidini sopra queste buffonate di Joker. Saviano non ha denunciato nulla della MAFIA...la solita storiella di cavernicoli che comandano il paese da dei bunker..ma facciamola finita..Qui la mafia è legale e globale..Come definire se non mafioso quello che stanno combinando alla Grecia?


# 192    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 16:57

La comunione di Berlusconi non ha nulla di religioso. E'un'operazione di marketing fatta soltanto per mettersi in mostra davanti all'elettorato cattolico. Chiunque si professi buon Cristiano e per giunta Cattolico, in presenza di una scomunica a proprio carico normalmente non tenta nemmeno di avvicinarsi all'eucarestia, essendo conscio del proprio peccato. So comunque di persone alle quali i sacerdoti hanno rifiutato l'eucarestia in maniera alquanto plateale, mentre anche in piena scomunica il Premier poteva vantare la connivenza di sacerdoti che, consci della sua situazione di divorziato "convivente stabile con figli plurimi", hanno preferito mancare di rispetto al sacramento dell'eucarestia piuttosto che rifiutargielo.


LO CURO. (il resto è una vexata quaestio)


Strepitoso Cacciari inkazzato contro l'oligarchia del PD: http://tv.repubblica.it/copertina/cacciari-il-pd-secondo-me-2a-parte/45813?video


Chi sono i primi azionisti del PD? Del Pdl conosciamo tutti chi è il primo azionista visto che è "sceso in campo".. E dell'IVD? Io vorrei Mario Draghi alla guida del PD..cosi ne parleranno ad annozero!!


# 196    commento di   galfra - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 17:20

VOLANTINO contributo inviato da frapem il 18 aprile 2010 VOLANTINO Cittadini negli ultimi sessant’anni non si è mai visto in Italia un governo sorretto da una maggioranza di tale portata. E tuttavia, l’uso che Berlusconi, Bossi e Fini, stanno facendo di questo grande patrimonio di fiducia concesso dal popolo italiano, è sotto gli occhi di tutti: la disoccupazione aumenta di mese in mese, i salari e le pensioni sono fermi e tra i più bassi d’Europa; commercianti e imprenditori lamentano il calo dei consumi e la difficoltà di accesso al credito da parte delle banche che intanto aumentano i premi già stratosferici dei loro manager. Questi signori hanno promesso in campagna elettorale di modernizzare il paese, di ridurre gli sprechi e la corruzione nelle istituzioni. Hanno promesso di abolire le province, che costano a noi contribuenti circa dieci miliardi l’anno, hanno promesso riforme di portata storica che avrebbe ridotto il numero dei parlamentari, e del personale politico il più numeroso e il meglio pagato d’Europa. Ma non è stato fatto niente di tutto questo e anzi è sul tappeto una lotta di potere interna alla maggioranza, tra Berlusconi, Bossi e Fini, che non lascia prevedere nulla di buono. I cittadini devono sapere che il Paese ha bisogno di riforme subito, per bloccare l’emorragia di denaro pubblico che impedisce ogni possibilità di intervenire nei settori virtuosi, produttivi e laboriosi della società italiana. I cittadini devono sapere che con questo governo i ricchi sono diventati più ricchi ed i poveri più poveri. La distribuzione diseguale della ricchezza ha raggiunto in Italia un livello di ingiustizia intollerabile. Questo governo, per di più appoggiato in modo decisivo dalla Lega Nord, che predica, ma solo a parole, il federalismo, deve ridare ai comuni la facoltà di reintrodurre l’ ICI per le case di valore superiore al milione di Euro, e deve dare ai comuni la facoltà di detassare coloro che affittano con regolar
Volantino da distribuire ovunque e da pubblicare sui quotidiani


# 197 pasolinante non ti preoccupare - non mi fa nè caldo nè freddo nè tiepido: sono solo un keyboard (siamo le due massime marche: Yamaha e Roland), siamo fatti per essere pestati...


# 198    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 17:26

Certo Tastiera Stonata. Certo. Quello che voglio sapere è cosa tu faccia >>>>>>>>>> DOPO averlo curato. Resto in attesa.


Per applicare norme dolorose di austerità serve una persona tecnica come Mario Draghi .in altre parole esce Joker entra Pinguin il risultato non cambia.


galfra servono le riforme?! AH AH poveri noi.


... e ti meravigli se ti cancellano?


Grandissimo Peter, siamo con te! Grazie per quello che fai, anche a nome di chi non sa chi sei o che non vorrebbe ringraziarti...


# 203    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 18:18

Vedi Tastiera Stonata, quello che VERAMENTE mi meraviglia non è tanto esser cancellato, figuriamoci, bensì il vedere il vostro spirito combattivo e continuativo, nutrito dal vostro odio perenne verso il Cavaliere, afflosciarsi totalmente davanti ad una vera e difficile presa di posizione. Questo sì che mi stupisce. Tutto il resto è noia.


Parolaio! Non sei tu a dettarci quali sono i nostri problemi!


Chiedi amore per uno che non se lo merita: sei Bondi?


@matusa #174 si, si, cerca alleanze ora, dopo quello che hai scritto. vergognati, vattene in esilio!


(ANSA) - ROMA, 20 APR - Il Senato approva in via definitiva la 'leggina' che sana gli effetti del decreto legge 'salvaliste' respinto, a suo tempo, dalla Camera. Il provvedimento sostitutivo, approvato dalla Camera il 15 aprile, e' quindi legge. 240 voti i si', 15 i contrari e 10 gli astenuti. Hanno votato a favore' Pdl, Lega e Pd, contrari i radicali, eletti nel Pd, Emma Bonino, Donatella Poretti e Marco Perduca e l'Idv. Ma che caz... Sempre la solita porchata...


# 208    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 19:14

Francesco il vecchio mi sentiiiiiiiii? ci sei ancora? diciamo una altra porcata ? senti qua: "Il figlio del Senatùr: "Il Tricolore? Un sentimento di cinquant’anni fa". Gigi Riva: "Vada in un altro Paese"" E poi «bisogna intendersi su che cosa significa essere italiano. Il tricolore, per me - ha spiegato - identifica un sentimento di cinquant’anni fa». Quanto all’Italia meridionale, non la conosce per niente non essendo «mai sceso a Sud di Roma». E a chi lo accusa di razzismo però, in seguito al videogame «Rimbalza il clandestino» che avrebbe lanciato sulla pagina Facebook della Lega, replica di averci «solo giocato» come tanti, per curiosità ma di non essere l’artefice del gioco, nel quale comunque non trova «nulla di razzista». «C’è la cartina dell’Italia - racconta Renzo - e, quando arriva una barca di clandestini, cliccando sulla costa puoi mettere una rete che la rimbalzi. Non spari micaaaaaaa...................( continua nel lonk, pardon nel link)
http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/201004articoli/54282girata.asp


# 209    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 19:18

ecco la trota direttamente a vanity fair “NELLA VITA SI DEVE PROVARE TUTTO TRANNE I CULATTONI E LA DROGA” – "MAI SCESO A SUD DI ROMA" "APICELLA? FATICO A CAPIRE QUELLO CHE DICE” – ma questa è la piu fantastica di tutte: “È PASSATO IL MESSAGGIO, FALSO, CHE FOSSI UN IGNORANTE PLURIBOCCIATO CON 12 MILA EURO AL MESE DI STIPENDIO”
http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-14911.htm


@pasolinante #212 a screditare matuss comunque bastano le tue di parole, rileggiti ! ma come, e tutta quella storia del pierino, che mi piace come hai scritto pierino, e i vari ;-)) :-))))) LOL, sono daccordo qui, sono daccordo qua, ... tutto sparito giá. guarda che sono sempre io, ..., non é che ti sfugge qualcosa ? io non mi nascondo dietro ad un monitor, matuss ha detto di conoscere dei pedofili, gli ho detto di fare i nomi, non li ha fatti, é un vigliacco. qual'é la parte che non capisci ?


# 211    commento di   laressi - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 19:43

Marco è stato bloccato dal vulcano,speriamo blocchi PD E PDL "fusse c'ha fusse la volta bona". Maroni vanta i successi contro le mafie-le penne del pavone-grazie al lavoro di magistrati e forze dell'ordine.
Libere_idee.ilcannocchiale.it


# 212    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 19:46

# 210 commento di comenuovo - lasciato il 20/4/2010 alle 19:30 come ti dicevo sei come mario , ti presenti carino carino , ironico ironico e poi badabanghetè! mazzate e stronzate...quindi cacchi tuoi ...eri stato civile, poi ti sei cappottato, cazzi tuoi , non sono nella tua vita, nè mi permetto di dirti che sei malato o pedofilo eccetera...ogni stronzata contro un altro che scriverai , succederà come prima con skyline contro roland


# 213    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 19:52

# 210 commento di comenuovo - lasciato il 20/4/2010 alle 19:30 ps per la parte dei nomi che chiedi , non sei ridicolo , sei semplicmente grottesco , fuori dal mondo con delle pretese che non stanno nè in cielo nè in terra, con un abuso del mezzo con cui scrivi e con cui pretenderesti che scrivessero altri abusandone come te , che sei semplicmente da brivido ...sei utto cio che rappresenta quella sottocultura della rete , tipica all'italiana, in cui da quando è stat detto " la rete ti sputtana" , ognuno se ne puo inventare di tutti i colori per i suoi gossip o il suo mettere alla prova l'altro


@pasolinante io sono carino carino, e anche ironico. e anche gentile, generoso, intelligente, e mi fermo qui. fammi capire una cosa: se scopri che uno che hai conosciuto di recente é un pedofilo o conosce un pedofilo, cos'é, non fai niente? cosí, tanto per capire, no perché anche tu ti presenti carina carina, e poi, cosa c'é dentro, veramente, come sei dentro, di che cosa sei capace ...


# 215    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 22:3

Comenuovo ti stai incartando sempre più ... Un blog è un luogo dive si esprime pensiero, segnalazioni proposte , un blog non è uno spazio o luogo di indagini e ricerche di prove nomi ecc come deformi tu si vede da come ti accanisci a insistere abusando e volendo abusi del mezzo in cui ti trovi , forse ti hanno fatto credere o hai voluto credere che Internet è questo che pretendi tu e cin cotanta sfrontatezza e insistenza spero x te che mi stai prendendo x il culo alla grande, ed anche in questa ipotesi staresti abusando del mezzo come hai abusato delle tue parole vergognose e ha fatto perfettamente bene matus nel dirti quanto sei bambino ino ino ino questo il mio ultimo messaggio sull argomento, è da stamattina che , o ci fai o ci sei, sgracassi cmq le pelotas


# 216    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 22:5

Ps vedi di accoppiarti con skyline , sicuramente fra voi due ve la intendete alla grande!


@pasolinante okay, va bene. comunque secondo me sei una persona molto dolce. 8-))


# 218    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/4/2010 alle 22:28

# 217 commento di comenuovo - lasciato il 20/4/2010 alle 22:10 eccolo di nuovo carino carino per fare pace ,cioè il ruffianone, nevvero?..subito pronto in realtà al prossimo babanghetè cosi poi ripotresti dire che io ero non ero lineare ,cioè prima ridevo con te di pierino e poi ti avrei abbandonato alle tue cacchiate dunque c'è un nuovo post, prova a vedere se puoi essere un pochetto piu tondo, cosi evitiamo di far crescere al cose tonde come le pelotas che quando le spari grosse,finisce che rotolano in salita provaci ( col nuovo post, non con me) eh eh eh eh , rifai da capo( cioè dall'inzio , non da super boss o bullo) ciao ps possibile che ti devo parlare come a un bambino piccolo? poi manule arriva e dice che faccio la mamma e ti credo! capitano le cose piu assurde !


Bell'intervento, complimenti a Gomez! Quell'esempio sulla clinica di Bagheria vale da solo piu' di un libro sulla mafia. Bisognera' parlare di queste cose nelle piazze alla gente che va al mercato, coi colleghi di lavoro... fare insomma passaparola. Visto che l'opposizione (PD in special modo) si guarda bene dal farlo! Approfitto di questa occasione per evidenziare la pericolosita' della "bozza Orlando" (responsabile o irresponsabile della giustizia nel PD) il quale fa proprie le tesi di Nicolo' - mavala' - Ghedini, giungendo addirittura a mettere in discussione l'obbligatorieta' dell'azione penale. Mi chiedo che cosa ci sia ancora di "democratico" nel Partito Democratico...


...efficace conclusione...ma tanto...!!!


Nella Requisitoria del processo a Dell'Utri si parla di attività legislativa per favorire Cosa Nostra e le organizzazioni criminali operanti sul territorio dello Stato: è questo il punto, non si intende favorire solo la mafia siciliana.


spero x te che mi stai prendendo x il culo alla grande come potrebbe? è sempre incollato al careghino:D


Off topic Volete ridere? volete sapere che cosa scrive quel simpatico malato di mente di SKYLINE? Nella discussione sull afganistan, io sostenevo che gli uomini di Karzai sono assassini esattmaente come i Talebani. E lui come risponde? "P.S. sono proprio dei feroci assassini le Autorità Afgane. Infatti i 3 medici di Emercency sono stati tutti decapitati" Ma ci rendiamo conto? Questo stronzetto mette a confronto l'atteggiamento che i talebani hanno con dei NEMICI, come gli occidentali nel loro complesso, con quello che gli uomini di Karzai hanno nei confronto dei concittadini dei loro alleati. Se sparasse una stronzata simile ad un qualche esame, o davanti ad una qualche autorità, gli sputerebbero in faccia. Si davvero, lo vorrei vedere tipo ad un esame di storia contemporanea, interrogato da un professore, sostenere chegli uomini di karzai sono meglio dei Talebani perchè non hanno torto un capello a quelli di emergency.. LI SI CHE SAREBBERO GRASSE RISATE. Direi che skyline vince il premio "Merda nel cervello" anche stasera, voi che ne dite?.


# 165 Manuel S wrote: "@stufa >> la mia affermazione è ovviamente un'opinione Perfetto. Dunque non posso discuterla giusto? Perché "non ha senso, non ne vale neanche la pena". Fine di ogni confronto. Fine di ogni discussione. Secondo al tua originalissima teoria, addirittura direi: fine del linguaggio. Perché non abolirlo?" >Manuel a volte penso che sarebbe davvero il caso di abolire il linguaggio, specie se io scrivo A e tu mi chiedi conto di Z. Ti riporto le frasi che hai interpretato in modo libero trasformandole in quella originalissima teoria che mi attribuisci e che non ho mai espresso: "Le opinioni si discutono, perfetto. Ma poi alla fine restano sacrosante e insindacabili, proprio perché *semplicemente* opinioni" Oh, allora ho scritto che si possono *discutere*, esatto? Il contrario di quanto da te attribuitomi, o sbaglio? Continuiamo: "Mi avevi chiesto di "convincerti" e "argomentare". Con le opinioni non ha senso, non ne vale neanche la pena. Al massimo ci si può confrontare, è lo spirito alla base ad essere diverso." Oh, allora non ha senso e non ne vale la pena "convincere", "argomentare", cosa che si fa coi dati di fatto e non con le opinioni. Cosa che tu mi avevi chiesto, di "convincere" e "argomentare", non di "discutere". Per le prime due non vale la pena; discuterne invece si può e l'ho scritto esplicitamente, parlando di scambi di opinioni. L'esatto contrario di quanto attribuitomi da te. La prossima volta potresti farmi il favore di leggere con attenzione ciò che ho scritto? Altrimenti il linguaggio possiamo davvero abolirlo perché è inutile. ----------------------------------------------------------- "Mi viene in mente Popper, che la pensava diversamente da te. Sosteneva che esistono teorie che si possono (anzi: si devono) confutare. Che la confutazione delle teorie si basa sui fatti." >L'opera di Popper si è inserita, se non ricordo mal


>L'opera di Popper si è inserita, se non ricordo male, in quella che è definita come crisi del pensiero filosofico. Perdonami ma pare che da diversi decenni la filosofia raramente si occupi più della fisica. Questo non per sminuirne la portata, essendo una delle branche del sapere più importanti, è semplicemente un dato di fatto. Un tempo i filosofi erano tuttologi, oggi sono semplicemente all'oscuro di quasi tutto ciò che sia dato di fatto. Non basta aver studiato Galileo per comprendere la caduta dei gravi, Galileo invece la fisica la conosceva e, quando affermava certe cose, le diceva a ragion veduta. Pare che la filosofia sia diventata scienza umana che tratta interpretazioni, opinioni, riflessioni sull'umana stirpe, non più dati di fatto, oggettivi, esterni all'uomo. Talmente che la maggiorparte dei cultori di filosofia blatera di metodo scientifico, di logica, a pappagallo, ma non la capisce, scambiando opinioni per dati di fatto e questi sono i risultati. Teorie e leggi/principi son cose un po' diverse. Esistono decine e decine di teorie filosofiche (e non) diverse e sono tutte possibili, vere se qualcuno è disposto a dar loro credito. I dati di fatto hanno in genere un'unica fenomenologia, poi vabbè, se lo dice Popper... Finita questa inutile digressione, possiamo discutere le tue opinioni. Tu in pratica operi una dicotomia camuffata. Distingui nella pratica i partiti in buoni e cattivi, 0 e 1, anche se usi delle lettere dell'alfabeto, che in teoria dovrebbero far presuppore alterità e non contrapposizione. Però non esiste alternativa ad A e B. Anche i partiti da te definiti "ibridi" non sono altro da A e B, ma al massimo transeunti da una categoria all'altra. La tua è una metasoluzione, un terzium non datur. Legittimo per carità, ma assolutamente personale. Io parto da un altro punto di vista: nel mio alfabeto esistono tante lettere. Già questo punto di partenza differente rende le nostre rispettive


Già questo punto di partenza differente rende le nostre rispettive posizioni abbastanza inconciliabili. Tu cerchi i punti in comune tra i partiti, fissando quelli che valgano come discrimine, io analizzo le differenze. Ripeto: entrambe le posizioni assolutamente lecite e rispettabili, se trattate per quello che sono, cioè opinioni, visioni differenti, interpretazioni. Se poi bisogna convincersi vicendevolmente di qualcosa, argomentare e dimostrare, allora stai facendo un passaggio logico differente, che a me personalmente non interessa, perché ho ben chiara in testa la differenza tra dato di fatto e opinabile. Quindi ti invito ad argomentare con altri e convincere altri. ;)


Ah, ovviamente se invece vuoi semplicemente *discutere* resto a tua completa disposizione. ps. prima che mi si linci, tertium. Refuso orribile.


# 228    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 9:22

La merda nel cervello ce l'hai tu Giacomino, ma solo lì, poiché nel tuo culo c'è appena passato un enorme cazzo di un negrone che ti ha sfondato ripulito e risciacquato. Hi hi hi hi hi hi hi hi hi...


# 229    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 9:22

La merda nel cervello ce l'hai tu Giacomino, ma solo lì, poiché nel tuo culo c'è appena passato un enorme cazzo di un negrone che ti ha sfondato ripulito e risciacquato. Hi hi hi hi hi hi hi hi hi...


# 230    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 9:25

La merda nel cervello ce l'hai tu Giacomino, ma solo lì, poiché nel tuo culo c'è appena passato un enorme cazzo di un negrone che ti ha sfondato ripulito e risciacquato. Hi hi hi hi hi hi hi hi hi...


# 231    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 10:40

oh ma che bei duetti che leggo.. quasi quasi mi straconvinco sempre piu che chi fa canto e controcanto è culo e camicia "ovveromente" mente la stessa persona, trasformista a due facce della stessa medaglia...e che divertimento signori! mazza che musica!..che intrattenimento a torte in faccia, anzi no, direi che medaglia lirica! che facce! che polifonia! ...e mi aspetto chiaramente che qualcuno si sollevi dicendo che ho le pare, che stravedo le due facce della stessa faccia medaglia, oh che delizie notturne e mattutine! e mi aspetto anche che qualcuno si lamenterà per essere stato censurato, balla clamorosa per la farsa delle farse...oh che grande fratello ovunque e novunque e che alfabeti dei piu soavi ma intensi e leggiadri! oh che grazia...oh che commozione!


Non credo, cara Pasolinante. Sono semplicemente giunto alla conclusione che alla violenza verbale si risponde con altrettanta violenza verbale. Se uno in strada inizia a prenderti a schiaffoni che fai, resti fermo a prenderle. Cerchi di ragionare con uno che ti sta menando? Non credo..


# 233    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 11:15

violenza alla violenza? no caro Giacomo, lasciarlo o lasciarli soli a picchiarsi da solo/soli... i carnefici godono giocando con le loro vittime, quando le vittime, TUTTE, li lasceranno soli,saremo fuori dalla loro storia/società violenta.. morale nella "strada" che dici,coscienza anticipata, riconoscere prima delllo scontro ,per non essere messi in pericolo e lasciarli da soli nella strada a sbattere la testa contro il muro in crisi di astinenza perche non hanno materia prima da prendere a mazzate ciao:-)))


Ho scoperto questo Blog da poco e mi è piaciuto molto. Quando posso invio i miei post senza la pretesa di enunciare teorie planetarie, ma solo per dire quello che penso per confrontarmi con altri amici, oviamente anche se in disaccordo con me. Trovo però insopportabile quel poveretto frustrato di SKYLINE che si crede un genio, ma è solo un villano. Basta vedere i suoi post odierni. Si faccia vedere presto da uno bravo


# 235    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 13:23

dai Francè , è bello essere amici , però non mi puoi cadere anche tu nel consiglio di moda ( sia nelle conversazioni senza monitor ,sia in quelle col monitor e la tastiera)...si,si, ok è ver che siamo in una società di schiavi moderni, presi nel loro piccolo dallo stesso delirio di onnipotenza dei loro vari kapò o capibastone di predellino o di gommone o di carroccio o di treno e tutti i mezzi che sembrano andanti ma non è vero,però non si può cadere nel loro linguaggio dove, per omologarti meglio , quando vogliono azzitirti ci danno del malato mentale ( come anche silvio ad esempio alla exmoglie o a noi stessi se entriamo in un bar di leghisti sfegatati) noi non possiamo permetterci di fare come "quelli lì" , anche perche noi non sappiamo pressocchè nulla di questo personaggio da torte in faccia e comiche naziste che vuole fare skyline bisogna lasciarlo solo a sbattere la testa contro il muro, non contro di noi e noi non contro di lui con le sue stesse armi , quello piu facciamo in un detreminato ( cioè gli diamo corda) piu con quella stessa corda vorebbe impiccarci , invece fa tutto da solo ..guardalo con distacco , a me fa anche una certa rabbiavedere come si lega aggroviglia e annoda tutto da solo con illogica e torpiloquio...potrebbe essere cosi bello , invece diventa bruttissimo...tu sapessi quando quanto e come, quelle poche volte che non recitava( e non fingeva a se stesso tramite l'onnipotenza) , era bello con il suo pascoli in mano...immagina se gli piacesse anche Pavese quanto sarebbe tutto ancor piu tutto un bluff solo per vedere il nostro spettacolo mentre lui se la ride.sarebbe demenziale se fosse cosi , giusto? ma non perchè avrebbe bisogno di quel tipo di cure, ma di altre. ciao francè :-)))


Per PASOLINANTE. Cara Amica, d'accordo che non si debbano usare stereotipi per interloquire con chi non ti piace o semplicemente con chi ha idee contrarie alle tue, usando il loro linguaggio Il personaggio di cui parliamo credo però che spesso superi il limite della buona educazione. Infarcire di parolacce discorsi spesso contorti solo per il gusto di farli apparire alati ed originali esercizi di sapere è povera cosa. In altri blog, anche piuttosto animati,non ho mai visto simili performances...se così le vogliamo chiamare. Si trovi un editore che gli pubblichi le sue cose così magari trova pace. A presto


# 237    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/4/2010 alle 14:2

eh eh eh Francè, anch'io preciso preciso come dici tu, non avevo mai vissutto ,letto,visto quel livello di torpiloquio a cui si da lo skyline, se non nel blog di guzzanti, dove addirittura ci si fa un vanto del torpiloquio con cui sentirsi èlite e prendere a sberle in faccia tutti gli altri - una volta skyline aveva detto che il suo mito era sgarbi , ti rendi conto? ma sì!forse hai ragione , forse allora la sua cura è che si trovi un editore tipo torpiloqui riuniti eh eh eh eh ..chissà magari esiste in questo "porco" mondo anche quella forma che spacceranno per arte ah ah ah ah ...il problema però è che finchè non si attiva per questa strada editoriale, tocca assistere al suo sbattere la capoccia contro il muro beh vabbuò, ciaooooo :-))))


Scusate, ma la scrittrice Sara Mago non esiste!!! Gomez ha citato il Nobel per la letteratura José Saramago... Ragazzi, correggete questa vaccata!!!


C'È UN ERRORE VERAMENTE COLOSSALE!!!!!!!! Chi sarebbe questa fantomatica Sara Mago??? Mio dio! È chiaro che qui si parla del premio Nobel José Saramago e della recente storia (decisamente nota a chiunque legga i giornali) della pubblicazione del suo "Quaderno" con Bollati Boringhieri. È passato già molto tempo da questo Passaparola ed è incredibile che ancora non abbiate corretto questo pasticcio, mi rifiuto di credere che almeno un post non l'abbia segnalato, perché è davvero grave!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti