Commenti

commenti su voglioscendere

post: Sostiene Schifani

di Peter Gomez e Marco Lillo, da Il Fatto Quotidiano, 28 aprile 2010 Le 54 pagine della citazione civile notificate ieri a Il Fatto Quotidiano dal presidente del senato, Renato Schifani , spiegano bene quale considerazione abbiano della libertà di stampa molti esponenti delle nostre classi dirigenti. Nei mesi scorsi, come è noto, questo giornale ha pubblicato più puntate di una lunga inchiesta sulla vita umana e professionale della seconda carica dello Stato e alcuni pezzi di commento sulle risposte (mancate) di Schifani. L’indagine giornalistica si è rivelata quanto mai opportuna. Dopo i primi articoli è tra l’altro  emerso come il nome di Schifani , già citato da altri collaboratori di giustizia, fosse stato fatto anche di recente da due protagonisti della ... continua



commenti



# 1    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 28/4/2010 alle 18:46

Quello che farete è esattamente ciò che ci si aspetta venga fatto da voi. Per quello che può valere, avete il mio appoggio incondizionato.


# 2    commento di   Pierpaolo Buzza - utente certificato  lasciato il 28/4/2010 alle 19:7

Credo che la citazione di Schifani sia solo un tentativo di intimidazione. Sono sicuro che non vi farete intimidire.
http://professorwoland.ilcannocchiale.it


# 3    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 28/4/2010 alle 19:10

anche il mio appoggio avete sono sicura che siete in gamba , non m preoccupo per peter


# 4    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 28/4/2010 alle 19:19

loro di solito quelli che fanno il vostro mestiere ( e non solo) li pagano , comprano tutto ...quando non ci riescono ,allora che succede? vogliono essere pagati . voi avete detto tutto quanto si doveva dire senza manipolare come fanno loro? benissimo ! come dice Buzza , sono sicura che non vi farete intimidire dal modus operandi tipico di quegli uomini di antistato dentro lo stato. come dice crì avete anche il mio appoggio ma soprattutto di tutti quelli che non li votano e che, incominciamo a urlarlo un po' più forte come sanno fare bene loro sulla menzogna , sono la maggioranza , la nostra , non la loro


é fin troppo ovvio che siamo in piena repubblica mafiosa...


PAROLA DI DON SILVIO BERLUSCONI Mi… questo Saviano ci sta rompendo la Minchia con questi minchia di libri che scrive contro di mia e dei miei picciotti. Quello che avete appena letto è il pensiero di Don Silvio Berlusconi, che, qualche giorno fa, parlando ad una conferenza, sosteneva: 1. che la mafia targata Made in Italy non è così pericolosa come la si vuol fare credere (poiché è la sesta in tutto il mondo in una scala di pericolosità) 2. che è conosciuta nel mondo per colpa dello scrittore R. Saviano e della Piovra. Che Berlusconi abbia da sempre protetto i mafiosi è lapalissiano; ricordiamoci che dagli anni 1980 in poi alcuni mafiosi siciliani, a rischio vita, andavano a svernare nella suntuosa residenza di Arcore del cavaliere, dove, tra l’altro, risiedeva, a pianta stabile, uno stalliere mafioso, tal Mangano, che, anziché di cavalli, si occupava del cavaliere. La proverbiale devozione e protezione alla mafia, Don Silvio la manifesta qualche anno dopo, quando la Mondadori (del gruppo Berlusconi e soffiata a De Benedetti con la corruzione ai giudici) pubblicò un libro scritto da un francese dal titolo l’Europa dei padrini, in cui vi si racconta la storia di vari padrini europei. Nell’edizione francese e in quella straniera vi era anche la storia di Vittorio Mangano, invece, nell’edizione italiana, quella pagina è stata tolta (in nome della libertà di stampa o in nome della legge sulla Privacy). Non sto qui a citare tutte le altre leggi porcherie che Don Silvio ha fatto per i suoi cari amici e per sé stesso, ma una domanda mi preme farla? Ma don Silvio non sa che in una delle sue reti qualche anno fa è stato trasmesso un telefilm di ben sei puntate dal nome il Capo dei capi, dove si metteva in “cattiva luce il povero Riina Totò” senza far un minimo di accenno a Vittorio Mangano o dell’Utri? Non sarebbe il caso di informarlo per evitare che il figlio Pier faccia qualche altro sgarro alla mafia, rischiando la vita e la faccia del pad


Non mollate! Sottoscriverò qualunque iniziativa a sostegno del "mio" giornale.Siete unici, andate avanti!




voglio pensare che questa manovra intimidatoria si riveli solo l'ennesimo sputtanamento per l'avvocaticchio!


Oltre all'ovvio sostegno a Peter e Marco e al mio ringraziamento per l'opera di questi due giornalisti, mi domando se non fossero stati loro ad informarci delle operazioni perlomeno poco caute di Schifani, chi l'avrebbe mai "Fatto"?... Giochi di parole a parte, queste storie di Schifani sono un altro piccolo tassello - anche se marginale - aggiunto all'enorme mosaico dei legami tra Politica e Mafie che, purtroppo da decenni, grava sulle teste di noi tutti. Un altro grazie di cuore va a questo nostro coraggioso Piccolo Grande Giornale (e mi scusi Dustin Hoffman se ho parafrasato il titolo di un suo film!...)


Secondo me la citazione rivela semplicemente tratti di schizofrenia del personaggio (nella persona dell'inettissima ameba avente carica istituzionale). I casi sono due: o si rende perfettamente conto della sua imbecillità ma sa che in pochi parleranno pubblicamente nel caso la causa vada a suo sfavore; o è entrato nel giro di cannaroli per i quali tutto il mondo deve essere a misura di nano (mondo nel quale le colpe, per quanto gravi, vengono mondate da una rinfrescante cagata di quel piccione dello spirito santo che ha fatto il nido nello spazio vuoto tra le orecchie di Bondi -detto Bondage, genera il desiderio di legarlo e fargli tutte quelle cosacce che si fa fare in intimità). Dato che basta ascoltarlo le troppe volte che apre bocca per capire il suo valore intellettuale, punterei sulle canne: in pratica abbiamo per presidente del senato un cretino inconsapevole (anche se glielo ripetono dalla mattina alla sera, lui non ha i paraocchi, guarda a chi sta sopra di lui e pensa, in buona fede, di non fare poi tanto schifo). A proposito, ma poi Vito, il gemello separato alla nascita, è ancora innescato o gli artificieri sono riusciti a farlo brillare? Mi sono perso un po' di puntate...


# 12    commento di   Mary 63 - utente certificato  lasciato il 28/4/2010 alle 21:11

Vi vogliono intimidire, vogliono spegnere una delle poche voci libere....e questo non lo permetteremo! Sono con voi!


Il governo propone di rendere possibili le intercettazioni solo in caso di gravi indizi di reato, prevedendo fino a 2 mesi di carcere per chi le pubblica. Siete d'accordo? [2015 voti totali] si (273) 13% no (1742) 86%


Bad Request (Invalid URL)fix it pls..


?Schifani chiede un risarcimento civile di € 720.000 preferendo evitare il processo penale e la relativa attività più completa di un PM che porterebbe ad accertare fatti in modo più completo di una causa civile?..... Qual'è il problema? Troviamo noi il modo di formalizzare una denuncia all'AG a "Il Fatto Quotidiano" e buttiamo il tutto nel "penale" ... che non piace così tanto a Schifiani!!!! Appoggio da subito qualsiasi iniziativa di sostegno a "Il Fatto Quotidiano", compresa l'autotassazione da parte dei lettori..... PRESENTE!!!!........


Schifani è uno dei tanti assuefatti all'habitat mafioso che non si vergogna di niente, nemmeno di figurare avido chiedendo denaro invece di protestare la sua estraneità e recuperare dignità ed onore, parole ormai senza contenuto, pure "flatus vocis". Il guaio è che è presidente del Senato. Avanti con il Fatto!






In un Paese normale dovremmo augurarci, e ragionevolmente attendere, che la seconda carica dello Stato abbia ragione. Ma siamo in Italia, e sappiamo perciò già ora che la ragione alberga tutta dalla parte dei "nostri" giornalisti, ai quali va tutta la solidarietà e tutto il sostegno possibile. Per questo motivo non approvo iniziative di autotassazione da parte dei lettori come qualcuno prima di me suggeriva. Non è questione di denaro, di un euro o di settecentoventimila. E' questione di principio, il principio di non dargliela vinta al prepotente al quale spetta solo una cifra: zero.


Post di sabato 20 febbraio 2010: COME "ASIMOV"... Le tre "LEGGI" (non della "ROBOTICA" ma della "VERA POLITICA") che noi consideriamo "PRIORITARIE" perché un "RAPPRESENTANTE" del Popolo possa considerarsi un "VERO POLITICO". 1) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve essere "COERENTE" con se stesso e quindi deve ritenere "INGIUSTO" di poter guadagnare "TROPPI SOLDI" rispetto ad un "NORMALE" cittadino per il quale rappresenta un "ESEMPIO". 2) Un qualsiasi "VERO POLITICO" deve ritenere "ILLEGALE" avere anche il più piccolo "CONFLITTO DI INTERESSI" fra il suo lavoro e l'azione politica intrapresa. 3) Un qualsiasi "VERO POLITICO", nello svolgimento della sua azione politica, deve considerare "GIUSTO" vivere con un "NORMALE" stipendio e non ricevere alcun "ALTRO" compenso se non quello di un qualsiasi altro "NORMALE" cittadino. Secondo noi già solo questi tre punti sono la cartina tornasole per discriminare un "VERO POLITICO" da un semplice "POLITICANTE PARTITICIZZATO", altrimenti detto "PRE-POTENTE" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"...
http://emergenzademocratica.blogspot.com


Post di venerdì 26 febbraio 2010: E SAREMMO NOI GLI "ILLUSI"?... C'è chi afferma che la nostra "STRATEGIA" di voler spingere i cittadini a scendere in "MASSA" nelle piazze, senza "BANDIERE" e "COLORI", e senza divagare su "MILLE" altri argomenti, per chiedere di ridurre "DRASTICAMENTE" i "TROPPI SOLDI" dei signori "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" (di qualunque "CASTA" o "SISTEMA" facciano parte, compresi quindi i "POLITICANTI PARTITICIZZATI"), ridistribuendoli poi in maniera "GIUSTA" per il bene della "COLLETTIVITA'" e quindi, con questo, risolvendo "TUTTI" gli altri problemi, è solo pura e semplice "ILLUSIONE", dal momento che non è questo "IL" problema. Ah sì!? Forse... Però non abbiamo forse anche "DIMOSTRATO" cento volte, scrivendolo e "ARGOMENTANDOLO" qui sul blog (leggere per credere), che in Italia i signori "POLITICANTI PARTITICIZZATI" sono, purtroppo nella stragrande "MAGGIORANZA", in "MALAFEDE", interessati praticamente solo ed esclusivamente ai loro "TROPPI SOLDI"? E che quindi, nell'attuale "TRAGICA" situazione in cui versa il Paese, provare a unire in piazza "MILIONI" di cittadini per chiedere di ridurre "DRASTICAMENTE" proprio i "TROPPI SOLDI" dei signori "POLITICANTI PARTITICIZZATI" servirebbe perlomeno a distinguere chi, fra loro, fa "POLITICA" in "BUONAFEDE" da chi fa "politica" in "MALAFEDE"? Oppure è solo una pretesa da "ILLUSI"? Ma allora, oltre ai soliti "MILLE" argomenti del loro "DIVIDE ET IMPERA", credere a quello che "PREDICANO" da "SEMPRE" i signori "POLITICANTI PARTITICIZZATI" (in "BUONAFEDE" o in "MALAFEDE"), ossia che bisogna modificare l'"ETICA" della politica (quella con la "p" minuscola) in modo da farla diventare "POLITICA" (con la "P" maiuscola), sperando che si possa operare su un cambiamento in positivo della "MORALITA'" di ogni singolo "POLITICANTE PARTITICIZZATO" (purché non si abbassino i suoi "TROPPI SOLDI", ovviamente!!!), come la vogliamo considerare: "IR-REALTA'" oppure vera "UTOPIA"?...
http://emergenzademocratica.blogspot.com


# 22    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 9:17

V'è UN'ATTITUDINE ALLA RELIGIONE , BUDDHISTA V'è UN INDOLE PORTATA VERSO LA RELIGIONE , BUDDHISTA V'è UN CARATTERE CHE SI FORMA NEI PRIMI TRE ANNI DI VITA CHE è COME IL FERRO E LA CALAMITà RISPETTO ALLA RELIGIONE , BUDDHISTA OK NE DEDUCIAMO CHE LA RELIGIONE , BUDDHISTA ,LE RELIGIONI FANNO PARTE DELLA VITA DELLA SPECIE UMANA DI PER SE E CHE QUINDI CE LE PORTIAMO SU ALFA SEDICI SPAZIO COSMICO CONOSCIUTO DALLO SCIENZIATO CASIMIRO E DALL'ASTRONAUTA CICCINO LAIKA


# 23    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 9:18

..Calamita.. errore , quarto rigo


# 24    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 9:28

Redazione Guai a voi se cancellate Crì !!! Uhaux !!!! L ultimo messaggio è la sintesi del monumento nazionale quale è x qst luogo a ogni essenza antideportazione dell uomo ad essere Uomo Uhauuuuuuuuu ululato si-deh- ra- le !!!!!! Ps x marziam non ce la faccio a ringraziarti di aver compreso la mia insistenza sul "Sos-tiene Pereira" dei diritti umani, diciamola così, al di la dell etica...poi ripasso x dirti meglio grazie anche di quell appello importantissimo..a presto :-)


OT: su FEDERALISMO E PRESIDENZIALISMO (o "ANTI-PRESIDENZIALISMO") Chi sia la Bionda rosso-vestita è noto a tutto il mondo, mentre la Mora bianco-vestita è poco conosciuta: è la presidente attuale della Confederazione svizzera Dorisn Leuthard (anche se, per l'aspetto, potrebbe essere una minsitra italaina). Due signore che quindi si parlano in tedesco. FEDERALISMO La cancelliera tedesca e la presidente della Confederazione rappresentano due Stati federali: due paesi dove il federalismo ha radici lontane, e ciò stesso rappresenta la sua giustificazione; il modello più antico, più classico en più lineare è quello svizzero: una continua aggregazione di piccoli stati indipenedenti durata oltre 700 anni, dal primo coagulo di 3 Stati all'attuale ragguroppamento di 25. Alla luci di questi modelli, il "federalismo" della Lega è un nonsenso: dovrebbe cambiare termine: "spacchismo" - per esempio. ESEMPIO DI "ANTI-PRESIDENZIALISMO" Il modello più quotato al momento sembra quello francese. All'opposto (prorpio diamtralmente opposto) di qualsiasi concetto di presidenzialismo sta l'ordinamento elvetico: c'è sì un presidente della Confedarazione: soni i ministri del governo (da 160 anni sempre 7), che a turni sono eletti per un anno; il presidente non è nemmeno primo ministro, è primus inter pares, più "pares" che "primus". Ha funzione di capo della Stato, per un anno appunto, ed è per questa ragione che le due signore si sono incontrate.
http://www.cdt.ch/confederazione/cronaca/23642/leuthard-merkel-passi-avanti.html


corr.: Doris


ho riletto il mio post: orribile la caterva di errori di digitazione (lettere invertite); scusate




# 29    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 10:15

Marziam oggi ti segnalo questo passo(anche x ringraziarti di quel blog che non conoscevo); dovevo in realtà partire da un altro,diciamo da un "antisostieni schifani" con "sostieni pereira", ma per colpire piu d'affondo sui temi esistenziali che richiamavi ieri,collegabili a quelli sui diritti umani meglio di quanto ho fatto ieri,scelgo dal libro dell'inquetudine;è sempre un albero maestro per tante cose;quando ripasso ti commento con un anello di congiunzione ai nostri temi anche legati al tema post "Credo che nessuno ammetta davvero la reale esistenza di un'altra persona. Può ammettere che tale persona sia viva, che pensi e senta come lui: eppure ci sarà sempre un ineffabile elemento di differenza, uno scarto materializzato. [...]Considero mie, con maggiore consanguineità e intimità, talune figure che sono scritte nei libri, certe immagini che ho conosciuto nelle illustrazioni, più di molte persone che sono considerate reali, che sono fatte di quell'inutilità metafisica chiamata carne ed ossa. E "carne ed ossa", infatti, è una perfetta descrizione: sembrano cose fatte a pezzi ed esposte sul banco di marmo di una macelleria, morti che sanguinano come la vita, gambe e cotolette del Destino. Non ho vergogna di avere impressioni simili, perchè ho capito che tutti noi abbiamo impressioni simili. Il disprezzo che sembra esistere fra uomo e uomo, l'indifferenza che permette che si uccidano persone senza capire che si uccide, come fra gli assassini, o senza pensare che si sta uccidendo, come fra i soldati sono dovuti al fatto che nessuno presta la dovuta attenzione alla circostanza, che sembra astrusa, che anche gli altri sono anime. [...]Quando ieri mi hanno detto che il garzone della tabaccheria si era suicidato ho avuto un'impressione di menzogna. Poveretto, anche lui esisteva! Ce ne eravamo dimenticati tutti, tutti noi che lo conoscevamo allo stesso modo di coloro che non l'hanno conosciuto. Domani lo dimenticheremo meglio. [...] Sì, gli altri n


# 30    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 10:15

Sì, gli altri non esistono...E' per me che questo tramonto pesantemente alato trattiene i suoi colori nebbiosi e duri. Sotto il tramonto, senza che io lo veda scorrere, il grande fiume si increspa per me. Per me è stata fatta questa piazza aperta sul fiume che si sta gonfiando per la marea. Oggi nella fossa comune è stato sepolto il garzone della tabaccheria. Non è per lui il tramonto di oggi. Ma, poichè ho pensato questo, e senza che lo voglia, neppure per me è questo tramonto." Pessoa


# 31    commento di   solerosa12 - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 10:24

sole e way , cri f .


X paso Da brivido. visceralmente condivisibile. devo uscire. a dopo.


E a che punto è la questione Lombrico del 2008?


Domanda stupida: ma sulla base di cosa, il calcolo del risarcimento richiesto in sede civile da Schifani al Fatto quotidiano, riesce ad arrivare all'astronomica cifra di €. 720.000?


# 33 Da due anni i lombrichi sono furiosi con Marco Travaglio : non siamo mai stati amici di mafiosi!


... e chiederemo un risarcimento: un euro a testa - e siamo miliardi!


.. ci rivolgeremo agli avvocati degli animali.


Mai cognome fu così appropriato!!.


sostiene pereira che dopo la Grecia tocca al Portogallo, e Pessoa già sente l'inquietudine. L'Italia invece ancora pensa a risolvere le questioni dei tanti campanili, Buddha potrebbe essere la salvezza per tutti i popoli che non lo sottovalutano.


pessoa e il suo pessimismo, grande autore, attuale come non mai. buddha e la sua tolleranza e immanenza negli esseri viventi, necessarie come non mai.


schifani, sgarbi...nomen omen rappresentativi come non mai, figuranti replicanti perfetti alla blade runner, speculari come non mai.


liberiamoci dall'informazione e ne guadagneremo in libertà. La libertà di pensiero è quel che serve, cercate quella in voi stessi.


# 43    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 13:43

Ieri con Marziam si parlava di diritti umani...ero stata un po' dura nel precisare che la difesa dei diritti umani è qualcosa in cui l'etica c'entra, ma solo fino a un certo punto ; certo uno spessore dal combinato disposto Buddha Pessoa ,come Crì e Pereira facevano notare , costituisce un "codice"o un "codice binario" molto importante, che dovrebbe essere tutto dentro i governi dopo gli orrori del ventesimo secolo ,eppure manca e manca sempre più - Manca quel quid di base che devi avere per sviluppare il piano "scientifico" delle garanzie da tutelare ogniqualvolta emerga,per un singolo o un gruppo di singoli in identiche condizioni, una sproporzione patologica nella relazione forte / debole...che ti costringe ad essere reale ,se vuoi ancora essere "libero" e chiederti sempre se questo è progresso nelle famose società organizzate tutto diventa violento gia semplicemnete spostando l'attenzione sugli oggetti come hanno abilmente fatto spostando le regole dello scambio merci alle relazioni umane ..e su questa bilancia dell'avere,anziche essere, non uccidono solo i singoli per una casa all'exmoglie o un'eredità, ma anche gli stati contro le popolazioni allo stesso modo,sugli oggetti fottendosene dei soggetti; in ogni sua manifestazione nel momento in cui io Stato,e lo dimostra anche il caso "Schifani" , vengo meno ai miei diversi obiettivi democratici che sono quelli di arrichire una popolazione , non di impoverirla, sarebbe come se il padre rubasse scuola salute cultura al proprio figlio ,deliberatamente ….tale violenza è identica sia nelle forme individuali sia in quelle collettive, ad un mio eccesso senza limite ,corrisponderà di riflesso ,sempre sempre sempre, la diminuzione fino alla negazione di tutti "gli altri"…se non so che "l'amore democratico" è sapersi concentrare nella giusta relazione FORTI E DEBOLI,tale da prevenire la violenza ( culturale,finanziaria,patrimoniale ecc ecc) che i primi fanno ai secondi nelle forme piu antiche delle


# 44    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 13:45

.. che i primi fanno ai secondi nelle forme piu antiche delle tirannie fino a quelle piu contemporanee, tutto si ridurrà senza prevenzione alcuna, a tutte quelle conseguenze "senza limite" che dovranno correre a difendere non i famosi uomini dei vari apparati ( che infatti in pochi corrono a difenderla) , ma tutte quelle associazioni per i diritti umani violati…siamo nel paradosso di dover gioire di quante persone civili esistono ancora laddove difendono strenumanete i diritti umani e contemporaneamente consderare amaramente che se lo stato funzionasse contemperando quella relazione violenta, non ci sarebbe bisogno di tutti questi "volontari " gli "apparati" stato aumentano la frittata violenta laddove non provvedono con strumenti reali a contemperare le devianze di quel rapporto,facendo finta non esista, fanno in modo di aggioranrlo sempre meno e finisce che vince solo il forte di qualsiasi natura sia, piu spesso ovviamente criminale anche se rivestito di forme legali ed in realtà, cosi facendo,si ottiene qualcosa che è molto peggio della profezia da alienazione ex fabbrica marxiana ..un esempio di strumento,vist che partivamo ieri dalla considerazione sulla condizione umana in carcere , che il nostro stato da ancien regime non ha mai aggiornato, è la selezione/reclutamento degli addetti alle reclute , altre pareti umane insufficienti per scelta scellerata , ad essere preparate al loro compito "Pereira". Se io Stato attingo come lo stato mafioso,dalle categorie sociali piu "deboli" ad essere "reclutate"(un po' come le reclute)dalla disperazione e da chi non ha piu nulla da perdere,avrò un corpo selezionato solo su parametri di qualità negativa,che esalteranno i deficit "costruttivi" del circo violento della reclusione, aumentando quella distanza / differenza che Pessoa sa raccontare cosi bene…ed è per lo stesso principio che in cariche ben piu alte dello stato seguo lo stesso parametro e posso permettermi di avere un fedele servitore dello stato che con gli o


# 45    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 13:47

(sottolineo "fedele servitore dello stato" perche giurano nell'interesse della nazione!!!! ORRENDAMENTE GROTTESCO!) che con gli oneri di urbanizzazione ci ha saputo fare cosi bene , che può dire delle sue relazioni in un territorio di quel tipo, che non ne sapeva nulla ( della loro violenza che non sarebbe la sua) è pazzesco il paradosso per cui tanto piu vedrò nella società civile miriadi di associazioni / gruppi fra umani piu consapevoli dei famosi deficit che altri umani incarnano spacciandosi per Stato, quanto piu osserverò quest'ultimi non esserlo negli stati che si dicono democratici come il nostro, che mai rimuovono tutti quegli ostacoli che fanno morire ammazzati di botte i vari Stefano Cucchi o che fanno morire ammazzati di debiti quelli che volevano continuare a lavorare in un'economia senza trucchi , cioè quindi vedere che uno stato diventa come quello mafioso, in cui ai pochi di certi oligarchie corriposndono enormi redditti ;tutto solo perche e come in ogni campo ,se fai prevenzione delle diverse malattie individuale o sociale,delle diverse macellerie che ci racconta pessoa, ci guadagnano tutti, i costi umani e sociali diminuirebbero ,i ricavi sarebbero distribuiti e non accumulati ,sulle menzogne, come quelle di wall street o dei vari statisti che anche lombroso,che non conidivido, avrebbe liquidato senza troppi studi come facce di cretini o al massimo di abili furbi compatibili a certi vertici nazionali e sovranazionali.


incredibile : Marianna rizzini del Foglio che di solito si occupa di mojoto spara a zero contro Travaglio e non ne dice una di giusta. Annalena Benini del Foglio nipote di Daria Bignardi è la nuora di Vittorio feltri !


My day - c'è una balena nell'acquario!


corr. May Day


#46 Se io Stato attingo come lo stato mafioso,dalle categorie sociali piu "deboli" ad essere "reclutate"(un po' come le reclute)dalla disperazione...... Mi ha fatto pensare a Report di sabato scorso.nel secondo servizio si parlava di Tale Antonio Mastropasqua direttore dell inps o inpdap, ulteriormente nominato commissario da sgoverno B.quindi controllore e controllato, quindi doppio stipendio. Ora con le esigenze di ridurre la spesa pubblica e il pagamento dei contributi previdenziali, i dipendenti vengono reclutati non per concorsi pubblici ma con contratti a termine, part time, co.co.co.,anche giornalieri(!)tramite l'iscrizione a società che ottengono l'appalto.il contratto è part time sulla carta,ma l'obbligo è di lavorare il doppio delle ore con il risultato, a fine attività lavorativa, di ritrovarsi con una modesta pensione sociale come quella che avrà chi non ha lavorato affatto. Esempio dicome la forbice retributiva si allarga sempre di più, paralizzando la mobilità sociale e rafforzando la plutocrazia. Mastropasqua e società appaltatrici sempre più ricchi. Che schif - ani!!!


Leggere su IL FATTO E LA REPUBBLICA notizie circa forma di pagamento appartamento ministro Scaiola.....


Spettacolare dove nell'articolo si dice che Schifani avrebbe replicato, tra le altre cose, che nei pezzi/inchiesta non si diceva che tra le sue frequentazioni del tempo c'erano anche persone per bene...come se il giornalismo o la legge dovessero occuparsi di quelle, di ciò che una persona (e per di più di una che ricopre o va a ricoprire anni dopo certe posizioni) fa "di bene" e senza infrangere nessun reato o essere criticabile moralmente. Come se un assassino una volta scoperto si dovesse giudicare non per le persone che ha ammazzato ma, su suo consiglio, di quando alcune volte aveva pure aiutato ad attraversare la strada a qualche vecchietta...geniale.


Gomez, Travaglio, Lillo, Massari... e tutti gli altri NEL MIRINO dell'ODIO di cui è pieno il PARTITO DELL'AMORE, se seguirete l'invito (e l'orgolgio) a NON MOLLARE, pensate anche a fare una SECONDA POLIZZA ASSICURATIVA sui rischi di denunce, di cui ormai è FACILE il meccanismo. Non ci sono motivi di DENUNCE CONTRO I FATTI, ma solo PRETESTI. E li troveranno UNO ALLA SETTIMANA. Se non ricordo male, Travaglio ha parlato di un fondo messo a disposizione di servo-giornalisti per cause (perse) di diffamazione, calunnie e simili.


# 53    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 15:25

come direbbe Crì ...GRANDE MARZIAM.. è proprio quello il nodo/ cappio su cui fare parallele/corde con cui osservare come nei vari sistemi "ufficiali",utilizzano il metodo del racket che è quello di strozzare,vuoi concendendo ad altri di strozzare,vuoi facendolo direttamente con quei contratti che ricordavi facciamo un altro esempio, sempre piu diffuso, ma di cui pochi si rendono conto, poche sono le inchieste, quasi non si deve dire...ci vorrebbe una specie di serpico speciale e chi lo debellerà piu questi tumori che via via ci vengono in mente? se io recluto, o mantengo nelle mie diverse agenzie delle entrate, pubblici ufficiali che diventano veri e propri boss delle vie , con visite ai limiti dell apersecuzione,apparentemente di controlli fiscali al piccolo esercizio al dettaglio ( chi piu , chi meno ligio a un sistema farlocco di tremila e piu contraddizioni di studi di settore e di gestione fiscale dei piccoli esercizi,dal barbiere al barista di quartiere ecc ecc), io farò in modo di avere all'interno dello stato uomini violenti ( come i carabinieri di marrazzo, per intenderci, o come quel poliziotto che copriva la'ndrangheta di rho facendone il palo e tutti gli esempi che possiamo farci)...questi uomini delle entrate saranno come quelli delle entrate del racket, subito pronti a farti paura a volte per inadempienze inventate di sana pianta pur di farti paura e..e appena gli sganci la copertura mensile perche preso dalla paura che ti fanno (fra laltro in nome della legge) subito pronti "a proteggerti" dallo stato ,come quelli del racket dall'antistato ... siamo all'apoteosi di quel cappio che avviene ogni giorno ,in ogni strada sotto gli occhi di tutti..perciò uno dei capisaldi non è il federalismo fiscale ,ma la giustizia fiscale fatta di poche leggi ,di personale qualificato e di un sistema progressivo di aliquote in relazione al reddito con tutti ci correttivi che esistono e non sono utopici,per non farci marciare nè il pesce se


# 54    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 29/4/2010 alle 15:28

..per non farci marciare nè il pesce sempre piu grande dell'evasione,nè quello piccolo piccolo nè soprattuttto chi organizza e controlla "i sistemi-paese"


*** NEWS *** NEWS *** NEWS ***




Il capo del partito dell'amore, ha epurato Italo Bocchino perchè ha partecipato a Ballarò, disobbedendo alle disposizioni del capo. Sono le ultime notizie che ho letto adesso sulle New di Google. Non sapevo che il partito dell'amore fosse così amorevole verso la libertà. A Bocchino, la nostra solidarietà.


Poco fa al salotto NON radical chic della yes girl Monica Setta, ad intervallare i normali cazzeggi del simpaticissimo capezzone ( anagrammando pezzocane o cazzopene), non veniva più trasmesso lo spot promozionale di annozero con quella bellissima nostalgica canzone lili marlène, bensì quello che ricordava ai telespettatori "I vizi capitali" programma gossipparo della sopracitata conduttrice alle 23.20, dopo annozero, dove stasera si parlerà indovinare di chi? ...Ad annozero invece ho letto che ci sarà Bersani. e anche Porro.


Marco Antonio - Beppe Grillo: "I come to bury Caesar, not to praise him..." ...poi ci sarà la folla inferocita che appiccherà il fuoco?


# 57 Barbara ... e si era lamentato di che Fini è sempre in televisione! DA CHE PULPITO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!


Mi raccomando: le e-mail che inviate a Schifani che siano CERTIFICATE! ;)


Ancora rispondendo a # 57 Barbara EPURATO DAL PUPARO Così parlò Zarathustra: o sei un Pupo manovrato da me Gran-Puparo-Ventriloquo-Ubiquo o sei amorevolemente epurato.


Il neo-governatore del Piemonte Cota, sino a prima delle elezioni era pressochè un illustre carneade - ultimamente lo stanno lanciando in Tv per farcelo conoscere meglio..compare in tutti i canali più di mr. B E' anche uomo di fine humor - l'altro ieri a Ballarò, ha sostenuto, restando serio, per dirla alla Travaglio, che il giovane Renzo Bossi, alias trota, merita il posto di consigliere regionale perchè è stato votato e ha fatto la sua brava gavetta!!!!!!!!!!!!!!!! - non è stato votato ma imposto in un listino bloccato dove sarei stato eletto anch'io - Cota non conosce il significato della parola gavetta o lo confonde con altro termine.....


La Resistenza in campo giudiziale si può fare fino a quando resiste L'INDIPENDENZA DEI GIUDICI DAL POTERE POLITICO. Se, come pare, Mr.B. riuscirà a mettere sotto scacco la Magistratura, non aspettatevi di avere pareri positivi dai giudici nei vostri confronti.




@51 Penso anch'io che in Italia alcuni esponenti politici, tra i quali Schifani, non abbiano colto che la funzione del giornalismo non è certamente quella di prestare servigi mediante l'esaltazione di quelle che vengono da loro reputate "prodezze" (frequentazioni di persone per bene). Schifani, tra l'altro, tralascia di considerare che la professione forense è assoggettata, in materia pubblicitaria, a delle norme stringenti, ragion per cui, se proprio dovesse decidere, nella confusione che lo spinge a confondere un articolo con un'inserzione pubblicitaria, di far decantare le sue abilità, dovrebbe limitarsi a pattuire la notorietà del suo percorso curricolare!


Attenzione: il link all'atto di citazione contenuto nell'articolo è sbagliato; il documento corretto si può trovare al link alla fine dell'articolo, nell'area "Documenti"!


# 68    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 10/6/2010 alle 17:44

TAH DAH! ................................................................................................................................................................................ Sorpresi nevvero? ................................................................................................................................................................................ Credavate di avermi bannato vero Torbidelettere...? E invece NISBA! ................................................................................................................................................................................ Passano i mesi ma qui dentro siete sempre gli stessi a cominciare dall'Andante Pocomossa solita rompitrice di cojons nonché produtrice di Cacata Carta, fino all'Inutile Qualunquista degno portatore di tale nick passando per il Vecchio Cicisbeo il quale non si scandalizza se viene paragonato al sottoscritto. Non solo ma sei l'unico ad aver capito come stanno andando le cose all'interno del MoVimento. ................................................................................................................................................................................ Adesso che è passato il famoso Decreto il Governo potrà continuare inintrerrottamente fino al 2013 ed il Grande Generale Inquisitore ringrazia! ................................................................................................................................................................................ E te credo, altri 3 anni di guadagni assicurati! :-O LOL ................................................................................................................................................................................ Finché ci sarà gente come voi, Berlusconi è condannato a vincere in ETERNO. Perché? ................................................................................................................


# 69    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 10/6/2010 alle 17:44

TAH DAH! ................................................................................................................................................................................ Sorpresi nevvero? ................................................................................................................................................................................ Credavate di avermi bannato vero Torbidelettere...? E invece NISBA! ................................................................................................................................................................................ Passano i mesi ma qui dentro siete sempre gli stessi a cominciare dall'Andante Pocomossa solita rompitrice di cojons nonché produtrice di Cacata Carta, fino all'Inutile Qualunquista degno portatore di tale nick passando per il Vecchio Cicisbeo il quale non si scandalizza se viene paragonato al sottoscritto. Non solo ma sei l'unico ad aver capito come stanno andando le cose all'interno del MoVimento. ................................................................................................................................................................................ Adesso che è passato il famoso Decreto il Governo potrà continuare inintrerrottamente fino al 2013 ed il Grande Generale Inquisitore ringrazia! ................................................................................................................................................................................ E te credo, altri 3 anni di guadagni assicurati! :-O LOL ................................................................................................................................................................................ Finché ci sarà gente come voi, Berlusconi è condannato a vincere in ETERNO. Perché? ................................................................................................................


# 70    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 10/6/2010 alle 17:46

TAH DAH! ................................................................................................................................................................................ Sorpresi nevvero? ................................................................................................................................................................................ Credavate di avermi bannato vero Torbidelettere...? E invece NISBA! ................................................................................................................................................................................ Passano i mesi ma qui dentro siete sempre gli stessi a cominciare dall'Andante Pocomossa solita rompitrice di cojons nonché produtrice di Cacata Carta, fino all'Inutile Qualunquista degno portatore di tale nick passando per il Vecchio Cicisbeo il quale non si scandalizza se viene paragonato al sottoscritto. Non solo ma sei l'unico ad aver capito come stanno andando le cose all'interno del MoVimento. Adesso che è passato il famoso Decreto il Governo potrà continuare inintrerrottamente fino al 2013 ed il Grande Generale Inquisitore ringrazia! E te credo, altri 3 anni di guadagni assicurati! :-O LOL Finché ci sarà gente come voi, Berlusconi è condannato a vincere in ETERNO. Perché? Quando capirete il PERCHE' allora e solo allora avrete una possibilità di batterlo. Ma vedendo come state ragionando siete lontani anni luce dal raggiungimento di tale obiettivo. ................................................................................................................................................................................ Me ne ritorno nell'ombra poiché ho di meglio da fare che stare a vuotrmi le balls coi tossicodipendenti d'informazione di parte andati in pensione a neanche 50 anni .................................................................................................................................


# 71    commento di   SKYLINE - utente certificato  lasciato il 10/6/2010 alle 17:47

TAH DAH! ................................................................................................................................................................................ Sorpresi nevvero? Credavate di avermi bannato vero Torbidelettere...? E invece NISBA! ................................................................................................................................................................................ Passano i mesi ma qui dentro siete sempre gli stessi a cominciare dall'Andante Pocomossa solita rompitrice di cojons nonché produtrice di Cacata Carta, fino all'Inutile Qualunquista degno portatore di tale nick passando per il Vecchio Cicisbeo il quale non si scandalizza se viene paragonato al sottoscritto. Non solo ma sei l'unico ad aver capito come stanno andando le cose all'interno del MoVimento. Adesso che è passato il famoso Decreto il Governo potrà continuare inintrerrottamente fino al 2013 ed il Grande Generale Inquisitore ringrazia! E te credo, altri 3 anni di guadagni assicurati! :-O LOL Finché ci sarà gente come voi, Berlusconi è condannato a vincere in ETERNO. Perché? Quando capirete il PERCHE' allora e solo allora avrete una possibilità di batterlo. Ma vedendo come state ragionando siete lontani anni luce dal raggiungimento di tale obiettivo. Me ne ritorno nell'ombra poiché ho di meglio da fare che stare a vuotrmi le balls coi tossicodipendenti d'informazione di parte andati in pensione a neanche 50 anni ................................................................................................................................................................................ Hi hi hi hi hi hi hi hi hi... ................................................................................................................................................................................ P.S. non male l'idea di togliere i Codice, ma mi spiace per voi ma con me non serve a una beneamata





commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti