Commenti

commenti su voglioscendere

post: Silenzio, si ruba

Buongiorno a tutti, parliamo ancora una volta della legge cosiddetta sulle intercettazioni, la legge che impedirà ai magistrati di farle in gran parte delle indagini su fatti criminali e impedirà ai giornalisti, non solo di pubblicate le intercettazioni sempre, ma di pubblicare anche gli atti delle indagini, fino a quando le indagini saranno finite, per anni e anni, fino a quando e solo se, approderanno queste indagini a un’udienza preliminare, tagliando fuori quindi tutti quei fatti che magari non costituiscono reato oppure vengono archiviati perché nel frattempo sono già prescritti, tipo per esempio il caso Scajola. Zitti tutti Non voglio dilungarmi su quello che prevede la legge perché ce lo siamo raccontati più volte, ma in estrema sintesi i giornalisti non possono più ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


Ieri quella vecchia volpe (deve aver appreso dal padre) Bashar al Assad in una intervista apparsa su Repubblica dichiarava quello che è il segreto di Pulcinella diplomatico internazionale: "i russi sanno che la guerra fredda non è mai finita". Due giorni fa il sottosegretario alla giustizia americana rimbrottava l'Italia sul decreto anti intercettazioni. Basta saper leggere tra le righe..


Ho visto che Littorio (non è un errore di stampa....) Feltri si è schierato con gli altri Direttori di giornali contro la legge bavaglio per la stampa. Ma ha avvertito il suo principale di questa "ardita" presa di posizione? Ha avuto la sua approvazione? E' un soprassalto di dignità professionale? E' una furbata per dimostrare la sua indipendenza dal principale?


# 114, "Huxley": io rispetto le opinioni degli altri, sì, ma parla per te: "Se tu accetti il bavaglio senza resistenza, vivrai meglio". Io ti rispondo: ridicolo.


LO RIDICIAMO DI NUOVO... Il misterioso (ma manco tanto) personaggio, di cui parlavamo nell'ultimo post di più di un mese fa, si è leggermente defilato, si è un po' nascosto ma è sempre presente nel mondo che conta (quello formato dai "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI"), pronto ad entrare pure lui nel gioco "POLITICO" appena sarà arrivato il "SUO" momento... ci scommettiamo con chiunque voglia scommettere. Chi è costui? A noi pare talmente chiaro ed evidente che ci meravigliamo di sentire che qualcuno non abbia capito ancora chi sia questo signore che ultimamente ha "ABDICATO" per una delle sue innumerevoli "PRESIDENZE" (pagate con fior di "SOLDI") in favore di uno dei giovani "RAMPOLLI" di una certa "CASATA" del nord Italia, "FINANZIATA" da sempre (con "SOLDI NOSTRI") dai vari Governi succedutisi nei decenni trascorsi, una "FAMIGLIA" fin troppo nota in questo Paese così ben "MOTORIZZATO" e altrettanto ben "GOMMATO". Ci rivolgiamo ora a chi ci invita a far conoscere di più il nostro Movimento e blog o a parlare maggiormente di "ATTUALITA'". Cari amici, se si va su Google e si digita "EMERGENZA DEMOCRATICA" appariamo per primi noi e, non possedendo "MASS MEDIA" né locali né nazionali a disposizione, purtroppo non siamo in grado di fare di meglio (ma magari se qualcuno ci dà una mano, qualche altra cosina migliore la si potrebbe ottenere...). Inoltre fin dal primo nostro post (27 settembre 2007) andiamo dicendo, ripetendo, scrivendo, riscrivendo e ribadendo (spesso fino alla noia) che esiste "UN" solo argomento e "UN" solo modo per cercare di "CAMBIARE" davvero la situazione; basta andare a rileggersi "TUTTI" i post per constatare senza alcun dubbio e in modo "OGGETTIVAMENTE" convincente che abbiamo parlato di temi che in quel momento erano forse ancora troppo in "ANTICIPO" e che adesso sono "ATTUALISSIMI"... ... ma sinceramente adesso ci siamo anche un po' stufati di fare sempre i "NOSTRADAMUS" inascoltati...
http://emergenzademocratica.blogspot.com


C'è la "bomba" di Repubblica. Dice che il cattivo Disegno di legge ("Ddl") sulle intercettazioni arriverà, nell'Aula del Parlamento, il 31 Maggio, fra sei giorni... A meno che il governo Berlusconi non usi la ragionevolezza ed elimini il Ddl.


# 110    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 12:43

I GIORNALISTI ED I MAGISTRATI ED ALCUNI POLITICI CI DIFENDONO , DOBBIAMO FIRMARE IL REFERENDUM DI CORSA , CIAO A DOPO


Ho, qui, per caso, l'Articolo 21 della Costituzione italiana che è OGGI in vigore e stabilisce: "TUTTI hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. "La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure", va avanti l'Art. 21. "Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dall'autorità giudiziaria nel caso..." e, poi, di seguito i casi. La mia domanda è: come farebbe a tornare con il "Ddl"? Almeno secondo me, non torna, no, ma se c'è qualcuno / a che sarebbero disponibili a spiergamelo, io li ascolto.


UNOQUALUNQUE/////// io direi anche di aspettare e leggere cosa contine questo DDL ma una cosa che so é che non inpedisce ai GIUDICI di fare le loro inchieste in modo indipendente e mettendo le intercettazioni al sicuro ,i giornalisti del copia e incolla dovranno far vedere che sono capaci di pensare da soli. e i direttori hanno paura di vendere meno perche il giudice se dalle indagini trova la colpevolezza di qualcuno fara come hanno sempre fatto il processo.. vorrei che tu da persona corretta mi dicessi la BANDA degli inprenditori romani uno di loro intercettato (non ricordo mi sembra BALDUCCI il giudice ha dato(o hanno rubato???) le intercettazioni alla stampa anche con le telefonate all'amante e la moglie?? i figli?? perche uno é un ladro deve pagare anche la famiglia????


dai matusa, di la verità, sei un berluscones? senza offesa eh.


ma perchè cavolo mi scappa sempre una s di troppo?! :)


# 115    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 13:5

significa che sondano nei corridoi la situazione di ciascun deputato
121 importante


# 116    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 13:6

significa che saggiano ciascun deputato uno alla volta per sapere come la pensa personalmente quindi scegliere la fiducia oppure la votazione palese
121 importante


speriamo che l'italia ai mondiali vada fuori subito, ma vi immaginate quante porcate faranno passare finchè noi saremo intenti a seguire la nazionale.


# 118    commento di   Monica66 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 13:14

Finalmente tutti i problemi della scuola italiana saranno solo un brutto ricordo. Dopo i vari slogan che hanno promosso più grembiulini, voto in condotta e religione per tutti;dopo la realtà di meno ore di insegnamento, di laboratorio, meno insegnanti e più scuole fatiscenti per tutti, il vergine cervello della Ministra Gelmini é stato scosso da una ola neuronale (conclusasi subito dato che i suoi due neuroni, uno deputato al mangiare e l'altro a girarsi nel letto, difficilmente vengono a contatto se non in occasione di pratiche varie ed eventuali che uniscono lo stare a letto con il gesto del mangiare) grazie alla geniale proposta di più vacanze per tutti. E come le altre volte il tutto non in funzione degli alunni, ma in funzione del turismo. Qualcuno mi dica che siamo su scherzi a parte, vi prego!!!!!


ALESSANDRO////se tu fossi di sinistra come lo sono stato a milano e dall'estero voto ancora sinistra puo darsi che l'italia non avrebbe tra i piedi un CANCRO all'ultimo stadio come il tuo NANO .. senza offesa ma il post 131 dimostra i tuo limiti ciao


matusa sei grande!


si si, io sono limitato...


125, "Matusa" ha ragione, quando dice: "io direi anche di aspettare e leggere cosa contiene questo DDL...". Tuttavia, si è, già, sentito dire che metterebbe denunce milionarie (circa 400.000 Euro?) e il carcere, per i giornalisti. Sì, la prigione. Se queste "belle cosine" non fossero vere, per assurdo avrebbe ragione Berlusconi a essere deluso: "Se è così è inutile", è il retroscena di oggi di Repubblica (link: http://www.repubblica.it/politica/2010/05/25/news/ddl_intercettazioni_il_dubbio_del_cavaliere_cos_inutile_meglio_seppellirlo-4310990/?ref=HREA-1). I casi sono due: o c'è il BAVAGLIO oppure significherebbe che... ci stanno prendendo in giro da un bel po'. Vedete voi...


Il signor B. intervistato dal suo maggiordomo Vespa, per il libro che costui ci infligge con cadenza ormai inarrestabile, dichiara che vuole più poteri - così non può governare povero piccinino....... non gli basta una maggioranza schiacciante, mai vista nella storia della nostra repubblica, ed un opposizione timida come un'educanda dell'ottocento.


Ci sono, anche, i disegni dei ragazzi contro la "legge BAVAGLIO". Guardate, qui: http://www.unita.it/news/italia/99140/i_disegni_dei_ragazzi_contro_la_legge_bavaglio




Il leader dell'Italia dei valori ("Idv") Antonio Di Pietro ha, già, affermato: "Noi ci batteremo per un solo emendamento: l'abrogazione". Forza Di Pietro. Link: http://www.repubblica.it/politica/2010/05/25/news/intercettazioni_ddl_in_aula_al_senato_il_31_maggio_non_esclusa_la_fiducia-4320055/?ref=HREA-1


Qui, sul "Corsera", dicono che il governo Berlusconi potrebbe mettere l'(ennesimo) voto di fiducia sul Ddl intercettazioni, così che il "sì" del Parlamento a Berlusconi e Alfano diventi necessario per "tenere in piedi" l'esecutivo. Link: http://www.corriere.it/politica/10_maggio_25/intercettazioni-via-libera-commissione-modiriche-aula_ab024c7a-67c0-11df-b83f-00144f02aabe.shtml


- Ma se il governo eliminasse il Ddl... No?!?... Troppo "facile", occorre, proprio, doversi "complicare" la vita, eh


Se il governo Berlusconi mette la fiducia e, poi, la "legge BAVAGLIO" non passa, Berlusconi va casa. Matematico.


"Oltre il danno la beffa" anzi,in questo caso si potrebbe dire :"oltre la beffa il danno " . Già ,perchè io potrei anche rinunciare all'informazione purchè mi senta sicura e tutelata dalle forze dell'ordine e da una magistratura che ha tutti i mezzi per poter indagare e quindi fermare i delinquenti . Ma in questo caso oltre la beffa di non essere più informati ( sacrosanto diritto dei cittadini ) c'è anche il danno di non essere più tutelati dalla giustizia alla quale viene sottratta un'arma formidabile e necessaria come quella delle intercettazioni .E per aggiungere beffa a beffa e danno a danno ci trattano anche come una manica di senza cervello facendoci credere che tutto questo lo fanno per tutelare la nostra privacy . Ma chi è il semplice cittadino che ha paura di essere intercettato ? E anche se dovesse capitare , che problemi ci sarebbero se intercettasssero una mia conversazione dove descrivo una ricetta di cucina ad una mia amica ? Il semplice cittadino onesto non ha niente di cui preoccuparsi perchè le sue conversazioni ( nell'ipotesi remota di una intercettazione )non hanno nessun contenuto criminale e come spiega Marco Travaglio esistono già leggi che tutelano la privacy e l'intimità delle persone . A questo punto sarei anche favorevole ( si fa per dire ) ad una legge ad personam o ad castam : una legge che tuteli i loro puttanai personali ma che consenta agli organi preposti di acchiappare e mettere in galera i criminali .


# 131    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:30

ok importante per loro l'economia d'italia ha bisogno di NON essere INterCETTATA quindi FORSECHIEDERANNO LA FIDUCIA E forse il governo cade .
ok 145 importante


# 132    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:31

se chiedono la fiducia ed il governo NON cade perchè il PD pensa che all'economia fa bene essere fuori legge , allora magistrati e referendum e purtroppo giornalisti in prima linea


# 133    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:35

OPPURE TRA IL PD ED IL PDL C'è ANCORA POCHISSIMA ETICA MA C'è E ALLORA CHIEDONO LA FIDUCIA MA PERò IL GOVERNO CADE


# 134    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:35

MA PERò SECONDO ME LA FIDUCIA LA CHIEDONO


Interessante veramente il salotto politico di monica setta! mentre i cittadini intervistati sono per il 90% a favore delle intercettazioni,perché "li devono prendere 'sti delinquenti", Piero Sansonetti,l'"unico veramente trasgressivo della sinistra", secondo Roccella, è contrario, perché i giornalisti preferiscono il gossip alle inchieste!!!!! Il mondo si sta capovolgendo?


# 136    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:36

PERCHè L'ECONOMIA DEL BEL PAESE SI BASA SULLA CORRUZIONE E POI SUL SOSTEGNO STATALE AD AMICI E POI SU LAVORI DATI PER DECRETO ,,QUINDI SENZA CONTROLLO E SENZA GARE D'APPALTO,, SEMPRE AD AMICI


# 156, "tubum12", per legge, il governo non può chiedere la questione di fiducia: può METTERLA o no e, poi, "attendere", il SI o il NO del Parlamento. Dopo, non può farci, più, un "catz...".




# 139    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:53

il governo pone la questione di fiducia ossia presenta una legge al parlamento e ponendo la questione di fiducia dichiara che il lavoro del governo dipende dall'approvazione parlamentare della legge presentata senza emendamenti da parte dei due rami delle camere


# 140    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:54

quindi dire che chiede la fiducia è ok
161-162


# 141    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:54

cmq la fiducia esiste dal 1971


# 142    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 14:56

il governo pone la questione di fiducia presentando una legge , allora le due camere del parlamento possono approvare la legge ma senza emendarla , quindi senza modificarla , poichè il governo, ponendo la fiducia presentando la legge , dichiara che il suo lavoro dipende dall'approvazione della legge


Dicono che è una legge che fanno per la privacy dei cittadini. Io questa legge non la voglio. VOGLIO ESSERE INTERCETTATA!. Non faccio niente di male quindi, le intercettazioni non mi fanno paura. Sapete a chi fanno paura?. A chi ha la coscienza sporca. Cari politici, dite chiaro e tondo che questa legge, la fate per voi stessi. Non siamo così fessi come voi ci credete!.


Sì, OK, "tubum", IN TEORIA, ma - poi - IN PRATICA, qui, il "punto" è se il governo Berlusconi decide di mettere (o porre, come dicevi tu) la fiducia oppure no. Dopo che Berlusconi ha deciso se porre la fiducia, Berlusconi la va a chiedere al Parlamento ecc ecc. La mia domanda è: il governo Berlusconi mette oppure no il voto di fiducia sul Ddl intercettazioni?


# 145    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:6

SECONDO ME : SI .


# 169, "tubum12": scusa e tu come lo sapresti?


# 147    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:13

secondo ME IL GOVERNO PONE LA FIDUCIA . SUL d legge intercettazioni perchè l'economia a rotoli d'italia ha bisogno d'essere illegale .
170


# 171, "tubum12": rispetto la tua idea, sì, ma la tua risposta non mi sembrerebbe logica. Secondo me, almeno, si deve aspettare


# 149    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:17

perchè secondo i corrotti al governo ed i loro amici imprenditori l'economia a rotoli d'italia ha bisogno d'essere illegale
171


# 150    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:21

aspettare lunedi per sapere se il governo cade . 31 maggio 2010 . meno male che ci difendono


# 151    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:23

6 giorni per sapere se il governo cade .


Confidustria non è organizzata come una Casta? L'ABI? Cambiano i governi, ma non cambia mai la vera Casta. Manipulite gli ha spianato la strada. Vi rendete conto che la crisi in tutte le democrazie D'europa la stanno facendo pagare ai cittadini? Siamo partiti con la Bad Bank di un anno fa di Tremonti a metterci tutti a pecorina. "Mancano i soldi" e i telespettatori del Grande Fratello ci credono e applaudono i loro leader.


# 153    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:38

secondo i corrotti al governo e secondo i loro amici imprenditori l'economia d'italia deve essere non intercettata ed illegale ma prima non è vero nè giusto secondo il montezemolo s'è schierato con l'americani che hanno detto che il governo non và bene col decreto del 31 maggio 2010


# 154    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:39

scusate col disegno di legge del 31 maggio 2010


# 150 e 151: "tubum12": no, non è vero. Il 31 Maggio il Disegno di legge ("Ddl") sulle intercettazioni va nell'Aula del Parlamento, ma - poi - il voto quando sarà?


In Giugno, è probabile.


E, poi: sempre che il governo non stralci il Ddl prima. Sarebbe la soluzione migliore.


# 158    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 15:48

ok allora ci si rivede il 31 maggio




Il giornalista di Repubblica Maltese ha detto: "La maggioranza non c'è più". Link: http://tv.repubblica.it/rubriche/repubblica-domani/maltese-la-maggioranza-non-c-e-piu/47727?video


# 161    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 16:33

la situazione economica è grave , l'ha detto il governo mentre cerca di evitare il rischio grecia


# 162    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 16:35

è politica : il peso dello stato è sulle spalle dei deboli , è politica .






http://www.youtube.com/watch?v=CQJxILaEz9o




siamo alla frutta:attendiamo i marines che ci vengano a liberare..ancora una volta da soli non ne siamo capaci....che maga figura di merda!! -finanziaria: pagano sempre i poveri e i ricchi se la ridono; - la democrazia ( se ma ne abbiamo avuto una)è morta e sepolta (vedi leggi ad personame e la porcata leghista) - i furbi vincono sempre ....pecunia non olet


Base di discussione per una qualsiasi legge sulle intercettazioni: "si intercettano tutti i politici di tutti i partiti fino a livello comunale, come semplice garanzia del loro operato". Anzi, li prendiamo e li buttiamo dentro la casa del Grande Fratello, senza comunicare con l'esterno, tanto: 1) i TG ne parlerebbero a iosa 2) i partecipanti direbbero sempre minkiate 3) ci sarebbero comunque orge selvagge con escort 4) verrebbe soddisfatta la volontà di molti italiani di spiare certe persone 5) comunque dagli ascolti del GF, Mediaset e Berlusconi ne guadagnerebbero.


E' inutile commentare qualcosa che neanche nello Zimbabwe. E' chiaro che le intercettazioni, per Al Tappone, sono la causa di tanti guai. In primis, del suo divorzio. E' comprensibile che una persona comune provi rabbia per quello che, secondo lui, è alla base dei suoi guai familiari. O, peggio ancora, gli rovina quanto di più caro ha, l'immagine. Una persona qualsiasi! Costui, però, fa il PdC. Gli italiani lo hanno eletto con un suffragio bulgaro e, molto probabilmente, lo rieleggerebbero. Come mai? Sono come lui? Non sanno? Forse sanno ma nella versione stravolta della grancassa mediatica che, direttamente o indirettamente, dipende da lui? Un giornalista del Guardian ebbe a dire che la stampa, in Italia, si divide in due categorie. Quella che lavora per il cavaliere e quella che vi lavorerà. Dimenticava, naturalmente, le sacche di resistenza che, ça va sans dire, esistono e come. Intercettazioni, forti limitazioni per la stampa, tutto ruota sempre e solo attorno all'informazione. L. Gelli diceva che il vero potere risiede nel saperla controllare. E, se fosse vissuto oggi, sono sicuro che Archimede, invece che alla leva, avrebbe attribuito al controllo sull'informazione la virtù di poter rovesciare il mondo. saluti


*** GERMANO A CANNES *** Il senso civico di un cittadino dignitoso emerge dalle nebbie e ricorda a tutti il vero problema italiano: http://www.youtube.com/watch?v=SqGcnQ4XZJo


CHAMPAGNE SANTORO RESTA ALLA RAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII // incavolato per le fughe di notizie HA DECISO DI NON FIRMARE IL NUOVO CONTRATTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO


MANUEL S ///////// TI TRADUCO UN PEZZO DEI GIORNALI FRANCESI DI QUESTA MATTINA///////////////IL DOPPIO PREMIOdel migliore attoreSPARTITO tra JAVIER BARDEM e ELIO GERMANO ;L4ATTORE ITALIANO PERSONAGGIO del film "la nostra vita" E' PER CONTO MOLTO DDELUDENTE mentre la PERFORMANCE di BARREM nel film BIUTIFUL giustifica pienamente il premio CELLE D'ELIO GERMANO NA PAS LAISSE UN SOUVENIR MARQUANTE.::::::L'INTENZIONE benevola era puo darsi di sostenere il cinema italiano sempre ancora oggi in grande difficolta, basta pensare che i due italiani nella giuria hanno pesato molto/////PHILIPPE DUPUY (critico cinema)


Qui, si è detto: "Annuncio fin d'ora che continuerò a informare i lettori senza tacere nulla di quel che so. "Continuerò a pubblicare, anche testualmente, per riassunto etc.". Non ve lo consiglio, sarebbe meglio... non fare, più, niente. E dico il perché: per cominciare, ci sarebbe denunce milionarie e la priogone. Ma non solo: perché, la legge - com'è risaputo - funziona, anche, da deterrente. E' la stessa "autorevolezza" delle fonti (per, così, dire) che verrebbe a mancare.


Marco, ne ho di belle e di nuove sul gruppo Bertolaso. Quando te le posso "raccontare"? A presto (spero)


No,io francamente ,se non ve ne sono i motivi ,non vorrei essere intercettato ,perchè ho il diritto ,sancito dall'art. 15 della Costituzione alla segretezza delle mie comunicazioni e voglio essere libero,se non commetto reati,di dire quello che voglio al telefono o per lettera o per mail;e meno che mei vorrei che le mie conversazioni ,magari su argomenti frivoli,uscissero sui giornali,solo per far vendere qualche copia in più;secondo me chi sostiene queste tesi estreme (sulla voglia di essere intercettati)fa solo il gioco di chi vuole dfar passare questa legge;non se ne avverte il bisogno;io ,anche in questa materia ,sto con i Padri costituenti.


# 176    commento di   tubum12 - utente certificato  lasciato il 25/5/2010 alle 18:59

TRA NOI scriviamoci anhe cose arine ed intelligenti di sti tempi sono utili , very good , hello


Repubblica dice: il presidente del Senato Schifani avrebbe, già, fatto una telefonata al Segretario della Federazione nazionale della stampa italiana ("Fnsi"), Franco Siddi. Mi meraviglio che Siddi gli abbia, anche, risposto al telefono.


@ chomsky5 Questa levata di scudi contro l'impiego massivo delle intercettazioni, non corroborato dai dati, non avrebbe potuto essere giustificata neanche se costui avesse addotto i propri guai familiari quale pretesto per operare simili restrizioni. Piuttosto, se la prendesse con le proprie azioni e frequentazioni, così come emerge dalle intercettazioni, e, se non fosse disposto a rispondere pubblicamente del proprio operato, facesse posto ad altri e selezionasse i propri interlocutori facendo uso di parametri differenti. Salutissimi


- 177, "tubum12": sì, OK, tento: "Fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza" (Dante, La Divina Commedia. )


Schifani avrebbe detto: "Evitare che la legge sia Bavaglio". Avrà in testa di mettere il "bavaglino" (o "bavagliolo").


Santoro: "interpretazioni lesive della mia immagine". Da un lato viene l'amaro pensando che forse Santoro era l'unico che voleva fare qualcosa di buono, e come sempre i buoni sono i primi ad esser fatti fuori dall'opinione pubblica e dal sistema. Da un altro lato in questo frangente, con le difficoltà che hanno i dipendenti pubblici e non, i lavoratori e non, la cifra offerta dalla rai, seppure inferiore a tante altre, per quanto si voglia e si possa giustificare, è uno smacco, quella si è lesiva della sua immagine ora. Ma come sempre nessuno ha pensato ai lavoratori che sono stati offesi con tale proposta. Il problema è che neanche Santoro può migliorare le loro condizioni, e neanche la migliore informazione di questo mondo può farlo, semplicemente non c'è la volontà di farlo, a destra a sinistra, nella politica e nella stampa, tutti impegnati come sono a migliorare le "proprie" condizioni di lavoro, anche a ragione visto il loro deterioramento.


#178Mara. O hai letto male o sono io che, nel tentativo di commentare la completezza di M. Travaglio, ho sbroccato nell'inventarmi qlcs da dire. Capire la rabbia di un amico nei confronti dei telefonini perchè, da sms non cancellati, la moglie ha saputo delle sue scappatelle, è normale. Se volesse distruggere il telefonino, lo fermerei. Ma siamo in una sfera ordinaria e personale. Capire l'uomo Berlusconi quando la moglie ha saputo (forse già sapeva prima) della Carfagna non vuol dire giustificare il vero e proprio impazzimento che vi ha fatto seguito. E' come se, dopo un'incidente, volessi distruggere le strade. Un desiderio irrazionale, no? Lui, in quanto capo del governo, questo potere ce l'ha. E, pare, l'abbia usato. Volevo dire questo; per il resto siamo d'accordo. Mi trovo a tal punto d'accordo con M. Travaglio e con la maggior parte dei forumisti che mi annoio. Ed è per questo che, in genere, vado nella tana del lupo. Il Giornale di Feltri. A volte ridi a crepapelle, a volte piangi nel constatare quanta gente assurda ci sta in "questa bella famiglia d'erba e d'animali". Alcuni sono feroci che non ti dico. saluti


Invece di "interpretazioni" sarebbe ora di mettere nero su bianco lo stipendio di certe caste e valutare in cosa e perché lo meriterebbero più di altri o perché altri ne meriterebbero meno di loro, e vedremo che cadranno tutte le ragioni per reggere un sistema talmente iniquo.


citazione " l'unica libertà che la democrazia occidentale difende in tutto il mondo è quella di essere ricchi a spese di altri"


Salve a tutti. Ieri ho visto porta a porta ed ho ascoltato con molto interesse le future misure economiche.Tutto interessante.Peccato che non serviranno a niente, anche perche non sono sufficienti.Posporranno unicamente il problema. A qualcuno di voi verra alla mente di pensare:"Dicci allora tu cosa faresti?Detto fatto. 1)Ripristinare immediatamente il reato di falso in bilancio(ieri non se n'e parlato...non ne avevo dubbi) con decreto di urgenza , ( c'era gia e' stato tolto per proteggere alcuni politici, vedi Berlusconi). 2)Carcere per gli evasori fiscali ( decreto di urgenza)con la corrispettiva confisca dei beni sospetti...Berlusconi rimarrebbe in mutande. 3)Informare la societa del vero stato patrimoniale del paese. Tremonti crede che l'effetto "trainante" di una economia sia "il dire sempre che tutto va bene"( la famosa fiducia),falso.Non sempre! Ci sono momenti economici che, riconoscere i prori errori, infonde piu fiducia che nasconderli.Vedi StatiUniti.La retorica e la demagocia in finanza non funzionano, solamente aumentano il fattore speculativo. L'incertezza e' la forza della speculazione. Questa e'una delle ragioni per le quali, in questi giorni, le borse affondano, oltre a non credere nell'efficacia della manovra economica e nelle misure adottate.Il nostro buco finanziario e di +-100.000 mil.di euro. Questo pero non e il problema, si puo sanare. Il vero problema e' che i soldi per sanare il paese sono in mano dei ladri,gli operatori mondiali lo sanno per questo non credono nelle misure che si adotteranno,perche non colpiscono quest'ultimi.Pagare in 2 anni 24.000 Ml.di euro ( che poi sono 29.000/30.000)comporterebbe un crescimento economico nei prossimi due anni del 4.5% +-, quando e' stimato un crescimento del 1/1.5%.Gli speculatori lo sanno e scommettono contro.E questo buco e' stato creato da sprechi, ruberie,azioni nepotistiche,incapacita politica,pensioni in eccesso,opere pubbliche fantasma,indebitamento dei comuni con derivati-ristrut


4) forti investimenti a favore dell'industria sempre quando siano idonee a riceverli.Cosa voglio dire con questo?Che in tutti questi anni si sono prestati soldi ad industrie conpiacenti corrotte ed incapaci eche anno rubato i soldi laasciando a bocca asciutta i veri imprenditori 5) forti finanziamenti alle forze dell'ordine . Maroni sta lavorando bene. 6)Sbattere fuori, a calci in culo ,Tremonti per non aver informato il paese di come stavano le cose.5 anni fa lui aveva annunciato problemi futuri ma poi si e' ricredutio per compiacere ai suoi amici corrotti e caudillos.Fuori!! 7) Fuori Bossi e i suoi pandilleros, l'Italia ah bisogno di unione non di divisioni.Fuori! 8)Dopo aver ripulito il governo dai ladri e dai mafiosi , con molta umilta, rivolgersi al mezzogiorno e svilupparlo collaborando con i meridionali. 9) Cancellare dai libri di storia Garibaldi.E'stato un demente. 10) eliminare tutte le garanzie costituzionale ai politici."La politica si deve fare se ami un paese non se vuoi beneficiare dei privilegi personali". 11) Intensificare le intercettazioni telefoniche mirando Politici Banchieri mafiosiecc.ecc. 12)Assoluta liberta di stampa semprequando si dica la verita e si rispettino i diritte altrui. 12)Stabilire regole precise, con le banche, affinche non passano piu gocare al Casino' con i nostri soldi. Il governo deve controllare le banche! 13) chidere le dimissioni del presidente Napolitano per attentato alla costituzione .Con il "legittimo impedimento" si e violato l'art.3 della cost.Ita. perlotanto si e verificata una delle due condizioni per le quale si puo metter in "stato di accusa" il capo dello stato. 14)Nessun politico puo esprimersi in rappresentanza del prorio partito ma ,sempre ( quando nominati) in nome e per conto dello stato italiano.Via quei fazzolettini verdi nei taschini dei leghisti.Cialtroni,Buffoni. 14)A nessun magistrato le si puo togliere una inchiesta perlomeno fino al primo grado di processo. 15


Saluti Un italiano all'estero.


Saluti Un italiano all'estero.


c'hai le idee chiare e mi piacciono tutte, complimenti


@ chomsky5 Non avrei voluto attribuirti pensieri differenti da quelli che hai espresso; avevo inteso il senso delle tue affermazioni, difatti quando ho scritto "levata di scudi" non alludevo alla tua posizione, al contrario, facevo riferimento ad un'eventuale giustificazione che, ritenuta plausibile se addotta da un privato cittadino, non potrebbe essere presa in considerazione se pronunciata da un personaggio pubblico. Ciao


continuiamo: 16)I candidati politici, durante la campagna elettorale, non potranno parlare per interposta persona.Cosa voglio dire?Che nessun politico di carriera potra presentare o parlare a favore di un candidato politico a future elezioni.Perche'?Perche vogliamo valutare i valori etici morali dei candidati senza che siano condizionati da politi esperti e smaliziati.Scusate,"scrivo come mangio". 17)Nessun cittadino potra presentarsi ad elezioni se le sue fortune sono state oggeto di inchieste precedenti. 18)Tutti gli imprenditori ( io sono contrario agli imprenditori in politica)che vorranno accedere a cariche elettive dovranno fare dichiarazione di probita con l'onere di non poter dire il falso. Alla fine del loro mandato, faranno una seconda dichiarazione di probita,Se il loro patrimonio dovesse essere aumentato( e sicuramente lo sara':quello di Berlusconi e decuplicato) lo si tassera al 50% del netto.Cosa voglio dire con questo? Che ci siamo rotti i coglioni di politici LADRI "che prima di entrare in politica rischiavano di andare a dormire sotto i ponti" i quali usano "l'amor di patria" per arrichhirsi alle nostre spalle ..."perlomeno ne prendiamo un po noi" Vedrete, che dopo queste misure, le borse recupereranno anche se non abbiamo una lira. Saluti a tutti. MrDebunker1


"Noi" invece "facciamo politica e informazione" di opposizione con una faccia come Crozza, a spese di quei poveri c.....i che pagano il canone per sentirci dire da due occhi da bove che a lui piacerebbe vedere Casini in calore. Interessante. Notevoli la creatività e lo spessore umano dell'uomo. E che ridere. Non sono un operaio, non sono un dipendente pubblico, non me ne dovrebbe fregare un cazzo del diritto dei giornalisti e quant'altro di fare il loro lavoro (si dirà: il mio diritto ad essere informato, vero: ieri ho visto un informatore a blob con una parrucca in testa interista e un cane al guinzaglio e mi son detto: ma questi qui chi pensano di essere? e ho spento) e mi tocca sentire un essere del genere per capire cosa pensa Epifani sulla manovra? ho spento di nuovo. chi me lo fa fare? uno come Crozza no di certo. Gli ho persino scritto quando si è presentato in parrucca ninja azzurro brillante per capire come si ispirasse, tante volte mi stavo sbagliando... che schifo.


per Marco travaglio :Guardare i tuoi video(ho iniziato e non riesco più a smettere) equivale a prendere lezioni di scienze politiche....grazie per tutto quello che fai e che dici per svegliare la coscienza di questa povera Italia che ormai non si può che compiangere( purtroppo l'intelligenza non si può svegliare da un coma congenito) e per le conoscenze che diffondi. Abituare la gente a ragionare , penetrare i concetti sui quali si basa la democrazia e le insidie a cui è esposta( e in Italia la realtà supera la fantasia), rendere i cittadini sensibili al concettò di onestà ,la cui condivisione mette in secondo piano qualunque differenza ideologiche ,non è cosa da poco.Oltretutto immagino quanto possa essere difficile avere a che fare con certa gente, rendersi un bersaglio per certi farabutti....c'è stato un poeta che ha parlato dei fari grazie ai quali gli uomini si sentono meno soli, la cui luce anche se fioca in queste tenebre ci rende più forti e ci sostiene.Con affetto Federico


@Matusa: il critico cinematografico… Questa specie, spero in via d'estinzione, annovera sempre falliti invidiosi. Senza alcuna limitazione geografica.


Sì, va bene per la parte bavaglio, ma se anche non ci fosse, lo stesso i giornali non potrebbero pubblicare molto se le intercettazioni diventeranno quasi impossibili. Per la parte sulle intercettazioni cosa si potrà fare per abrogarla, a parte il referendum? E' incostituzionale? Purtroppo non credo. Quindi magari toglieranno il bavaglio, ma il risultato sarà quasi lo stesso.


Porta a Porta ,ieri. Commento di Berlusconi,con ammiccamento di compiacimento,per la "geniale idea" di far recaudare le imposte ai comuni,Fantastico! Cosi adesso se il 50% dei contribuenti non pagano fra qualche anno saranno il 100%. Una idea piu stupida non potevano pensarla, anche se mascherata da forte retorica. Il bello e'che , la prova dell'insuccesso di questa idea e' sotto gli occhi di tutti. Nel censimento aereo, altra stronzata poi vi diro il perche,risultano piu di 2 ml. di costruzioni abusive.Chi rilascia i permessi di costruzione? I comuni. Perche? Perche, "dove tutti conoscono tutti..." E PIU FACILE FARE PASTROCCHIE! La stessa cosa succedera per le imposte.Vi immaginate quanto sara difficile contestare una evasione fiscale al signorotto di paese il quale conosce tutti, da lavoro a tutti, meta famiglia lavora in comune? Spero sinceramente di sbagliarmi. Perche il censimento aereo e' una stronzata? Perche non c'e' ninte da scoprire! Soldi buttati via! Non costruisci una casa " dove tutti conoscono tutti ...senza che tutti sappiano tutto!" Demente, te ,Tremonti e quel apunticefalo di Bruno Vespa. Lo stato avra piu spese che contributi.Si riempiranno di processi e di ricorsi d' incostituzionalita. Molte case saranno condonare,molte case avranno avuto i permessi "regolari"...e', "dove tutti conoscono tutti"... ci vogliono i permessi regolari. Molti saranno con permessi di capannoni o saranno porticati,molti saranno stati soggetti a pasticci delle amministrazioniecc.ecc. E gli abusivi veramente? Quelli.." conoscendo tutti"..non pagheranno una lira. Un Italiano All'estero.Saluti.


Caro Marco, innanzitutto grazie. Grazie per le info che ci dai, tu e tutti voi del Fatto e pochi altri. Per quanto riguarda questo schifo di "imbavagliamento", forse si potrebbe "aggirare". Almeno lo spero. Non è possibile mandare le "notizie inedite e proibite" ai giornali stranieri in modo da farle pubblicare o annunciare prima all'estero per poi "riprenderle" e pubblicarle e annunciarle in Italia previa dicitura "...secondo il Times (o El pais,o El Mundo,o The guardian, ecc.ecc) il premier B. è indagato per ..." oppure "come pubblicato da El pais il segretario del pd B. è indagato per ..."? Non sarebbe una notizia ripresa da un altra testata? Non credo che abbiano "il fegato" o il potere di intervenire in altri Paesi "imbavagliando" i loro giornali,o no? Per non parlare poi della "pubblicità" che in questo modo i nostri dipendenti avrebbero all'estero.


Se le notizie del tg. Rai sono veritiere come quella data questa mattina ,in riferimenti (risoluzine problema BP golfo mexico);"Siamo a posto." Debunker


x M.T. Codivido il suo attacco a Luppi "(lo doveva menare!" Non condivido la retorica difrnsiva di Santoro in comincio di serata.Prima si invoca il diritto di informazione per gl'altri e poi, quando riguarda noi,e' scorretto immorale... Saluti.


http://www.tvn-2.com/noticias/noticias_detalle.asp?id_news=29725 Berlusconi va a Panama. mexico...mexico...mexico...??????!!!!!


Marco, parlaci un pò di MATTEO BRIGANDI', se non erro è lui che ha redatto il testo di questa legge sulle intercettazioni grassie


Caro Marco,come sempre,sei impeccabile! Sono e sarò dalla tua parte....... Vado ad abbonarmi a IL FATTO QUOTIDIANO. Ciao,IN BOCCA AL LUPO!!!


Tutti i link! mexico... mexico ..mexico


Vi chederete perche sempre questo mexico..mexico ..mexico?Perche e'l'urlo nazionalista dei messicani ed in questo momento ne hanno bisogno visto il disatro ecologico in atto ,Bp.Oil Golfo mexico. Ho inviato tre possibili soluzioni ( idee) BP oil,una anche alla Casa Binca, USA." Se non son matti non li vogliamo".1Soluz.)Con una carica controllata far saltare la valvola e poi, con rimorchiatori di superfice, trascinare una lastra di cememto sul tubo di pescaggio, tappando la furiuscita di greggio, sufficentemente pesante per contrarrestare la pressione;Dopodiche, coprire con cememto speciale. 2Soluz.)Introdurre un tubo ,il piu profondo possibile, nel tubo di pescaggio, sparare ad alta pressine azoto liquido al fine di congelare il petrole nel tubo e formare un tappo naturale.Addirittura sto pensando di ripulire ,il mare , dalle chiazze piu dense , utilizzando l'azoto liqido.Le altre due, alla prossima puntata. Saluti. Mexico.. mexico... mexicoooo !!!!



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti