Commenti

commenti su voglioscendere

post: Si può dire che Schifani aveva rapporti con gente di mafia, ma non che potrebbe subentrargli un lombrico o una muffa

Due anni fa Renato Schifani veniva eletto presidente del Senato. In due articoli sull’Unità e in due programmi televisivi, “Crozza Italia” e “Che tempo che fa”, ricordai le sue frequentazioni con personaggi poi condannati per mafia e le sue consulenze per il Comune di Villabate sciolto per mafia. Nel programma di Fazio osservai anche lo scadimento della classe politica italiana per spiegare l’ascesa di uno Schifani alla seconda carica dello Stato, e mi concessi una battuta: “Mi domando chi verrà dopo… in questa parabola a precipizio… cioè dopo c’è solo la muffa, probabilmente… il lombrico, come forma di vita”. Quando Fazio si dissociò, scherzai ancora: “In effetti, dalla muffa si ricava la penicillina, quindi era un esempio sbagliato…”. Successe un putiferio, ovviamente perché avevo ... continua



commenti

Gli ultimi 100 commenti / 
Mostra tutti i commenti


la sentenza ha quindi dimostrato che la battuta non è piaciuta ma che tutto il resto era vero...e questo, ovviamente, vale per tutto cio che ogni giorno possiamo, fortunatamente, leggere su "IL FATTO QUOTIDIANO". voi continuate a scrivere così che noi si possa continuare a capire questo POVERO paese...


Che pena davvero, in questo paese dell'approssimativo neppure le sentenze vengono rilette per controllo errori. "...nell'ammontare di euro 1.000.000,00 (duemilioni/00),..." sic e sigh!


TEMO CHE LA STAMPA E LA TV "MANIPOLERANNO" LA SENTENZA, ACCUSANDO TRAVAGLIO DI AVER DETTO MENZOGNE SU SCHIFANI...HO GIà LETTO QUALCOSA DI SIMILE SUL MATTINO.SEMPRE LA MIA STIMA A MARCO, CHE E' FUORI DAL GREGGE DI TANTI "PECORONI" CHE TENTANO DI INSTUPIDIRCI SULLA STAMPA E IN TV !!!


# 39    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 19:4

http://www.theaustralian.com.au/higher-education/frank-fenner-sees-no-hope-for-humans/story-e6frgcjx-1225880091722....GALFRA 34 , solo per ridere (piangendo), poi lo so che si può o meno ,non essere d'accordo con il suo modello previsionale ( e apocalittico) ....pensa, pensa se avesse ragione questo signore ,che non è proprio l'ultimo pirla del pianeta...pensa, fra centanni , se l'essere vivente pensante, si sarà estinto, come si stanno estinguendo altre specie e nella specie umana l'intelligenza,la responsabilità e il sentimento della vergogna , beh allora significherà però una conquista, si saranno estinte anche le cricche .


# 40    commento di   Federica_DI - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 19:9

A me la battuta della muffa era piaciuta, peccato che non fosse pertinente visto che dalla muffa si ricava la penicillina. Quindi se si dicesse che il successore di Schifani sarà Al Capone non si rischierebbe nessuna ammenda. Il guaio è che un politico che ha amici mafiosi non fa più notizia, mentre un lombrico con la coppola siciliana si. Buon lavoro Marco, continua così
http://piovonomirtilli.ilcannocchiale.it/


Caro Marco...........Non succederà, sicuramente non succederà!!! Ma visto che ormai non ci dobbiamo più maravigliare di niente. Lei saprà che nell'antichità un imperatore Romano molto stravagante ed eccentrico come il nostro "Mister Bean". Un tal Gaio Giulio Cesare Germanico, Gaio Cesare o Caligola. Nominò come suo Senatur un CAVALLO. E se anche il nostro Mister Bean si dovesse impazzire e nominare come nuovo Ministro un LOMBRICO. In quel caso i 16.000 Euro le verranno restituiti??????. Io al posto suo aspetterei a fargli il bonifico.


.....il problema è che si va a rimorchio del clima politico , che sia di destra o di sinistra , invece di valutare le situazioni ad una ad una che siano di destra o di sinistra e metterci rimedio definitivamente. ..... anche se non è poco , Marco , se ti avessero detto a priori , che la tua battuta costava 16mila Euro , ...... li avresti pagati volentieri ! Bravo e auguri , basta che aumenti il costo del Fatto ! :)))


# 43    commento di   albertuz - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 19:24

Marco ho letto la sentenza e l'ho trovata contraddittoria. Da un lato ti dice che hai esercitato il diritto di cronaca, dall'altro si fissa su quella cosa della muffa, che altro non è, se non una metafora della parabola discendente, che, di fatto subiamo in questo scempio di legislatura. Un suggerimento: apri una sottoscrizione per colmare la cifra a cui sei stato condannato, io aderirò con un'offerta e credo che altri utenti potrebbero essere interessati. Appena raggiungi l'importo, la chiudi. Un saluto; hai tutta la mia gratitudine. Alberto.


Condivido l'idea della sottoscrizione, metti sul blog un bottone paypal e siamo tutti a bordo! Almeno facciamo vedere a Schifani che se colpiscono te, hanno colpito migliaia di persone che sono d'accordo con te al punto di metterci i soldi e non solo la solidarieta`. Io sono con te, i soldi sono pronti!! Dammi una opportunita` di mandarli! auguri, Daniela PS se non si puo` fare una dichiarazione critica e pubblica su una figura pubblica, questa nazione e` veramente nei guai!


ero un po' preoccupata per questa causa di Schifani, ogni tanto ci pensavo e mi dicevo che non gliel'avrebbero fatta passare la battuta del lombrico, in effetti, avevo ragione, nessun dubbio, invece, ho mai avuto per le frequentazioni di Schifani. Però dai, tutto sommato, è andata più che bene.


commento di Lorenzo P. - lasciato il 20/6/2010 alle 19:13 Può darsi che la seconda carica dello stato, ormai "recuperata la sua onorabilità" di non predecessore di lombrichi o affini, recupererà anche la sua vera faccia bronzea ( per il sole di Sicilia), che gli ha fatto chiedere un maxirisarcimento, poi disatteso. Detta faccia gli permetterà anche di chiedere (tentar non nuoce), una liquidazione priva di tracciabilità, ripartita comodamente e discretamente ad esempio in quattro assegni circolari more Scajolae. ( "embè" non obstante )


Caro Marco, hai tutta la mia solidarietà. Grazie.


Il punto mi pare essere il seguente: è possibile che Schifani fosse in società con persone appartenenti alla mafia senza esserne consapevole? Se la risposta è no allora Schifani non doveva diventare presidente del senato; ma se per caso non fosse consapevole della reale identità di queste persone siamo sicuri che meriti di essere considerato indegno a ricoprire quella carica? D'altra parte non mi risulta che Travaglio abbia mai dimostrato la presenza di questa consapevolezza in Schifani e questo rappresenta, a mio avviso, il punto debole del discorso di Travaglio.


Marco, sei stato coraggioso ad affrontare una richiesta danni di 1.750.000 euro da parte di un senatore, sicuramente da te preventivata. Tu fai il tuo lavoro, guadagni quello che meriti e paghi di tasca tua (fortunatamente "solo" 16.000 euro). Io apprezzo il tuo lavoro! Complimenti!


# 50    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 19:59

# 49 commento di Giulio - lasciato il 20/6/2010 alle 19:50 ___sc sc sc ...chi ha questa radice forse soffre "a sua insaputa" di qualche buco "ambientale" , di cui altri non soffrirebbero....c'è solo da piangere...è impossibile , ho detto impossibile, vivere in terre ( neanche territori come si suole dire adesso) in cui appena metti fuori il naso dalla porta, sai chi è pulito e chi è sporco. questa la prima considerazione. la seconda invece è relativa alla professione di avvocato, quindi la "sc" non c'entra. occorre una legge dello stato ( che se continueremo diquesto passo,non faranno mai) , in cui gli avvocati che hanno dato GIUSTAMENTE la loro prestazione per le garanzie costituzionali concesse a tutti ( compresi i mafiosi) al diritto alla difesa, non possano in modo ASSOLUTO, entrare in qualsiasi rapporto di rappresentanza ( o cooptati come l'attuale porcellum per la nn rappresentanza nazionale) , in luoghi locali , regionali, nazionali dove si fa politica, decentrata o accentrata, di questo o quel comune o governo o senato..nella stessa legge ( che non faranno mai) occorre vietare in modo altrettanto assoluto, che avvocati di politici imprenditori lobbies diverse, diventino a loro volta politici ( cooptati all'uopo da politici interni alle istituzioni dello stato vedi es ghedini et simili x berlusconi, ma anche esterni, vedi di girolamo per nombkel )


# 51    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 20:2

ec mokbel




Ufhhhhhhh...


Sono sicuro che, adesso, i giornali della cricca avranno la sfacciataggine di cubitare "CONDANNATO TRAVAGLIO AL RISARCIMENTO DANNI A SCHIFANI". Solo informati si può vincere.


# 55    commento di   kriptonite1212 - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 20:52

per tutti in italia e per sempre e ciao
http://blog.libero.it/kriptonite1212


Una precisazione rispetto a quanto ho già scritto: è giustissimo chiedere spiegazioni a Schifani delle precedenti frequentazioni, quello che non trovo del tutto corretto è mettere sotto accusa preventivamente Schifani per quelle frequentazioni e anche l'espressione usata da Travaglio "si può dire che Schifani aveva rapporti con uomini di cosa nostra" è ambigua perchè può essere intesa come se Schifani coltivasse consapevolmente rapporti con la mafia e questo è il punto in discussione.


# 57    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 21:30

Giulio - te lo ripeto , perdonami- frequentare x affari, atti pubblici e/o privati , oppure difese ( volontarie o d ufficio) persone apperrenenti a società segrete , non mi fa per questo un membro di quella società segreta ma , ed è solo questa la linea di demarcazione, lo Stato mi deve impedire sia di essere preso per proprietà transitiva come mafioso ( cosa che la legge ha, nel momento un cui distingue tutte le fattispecie o quasi di associazione , appoggio interno o esterno a società criminale mafiosa) , sia di essere " preso" in ogni forma istituzionale di un suo ente, istituzione , carica , pubblica (o di ente a partecipazione pubblica) - fine delle trasmissioni-


Secondo me a Schifani è andata proprio male. Se pensate che adesso si potrà parlare liberamente della suoi amici e soci mafiosi .Magari non ne avremo più ripreso il discorso E inoltre adesso il "lombrico" rischia di diventare il suo pseudonimo per il resto dei suoi giorni .


# 59    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 21:46

Giulio , ricordi la questione morale? Ricordi questa famosissima querelle ultradecennale? Ecco ! L argomento riguarda anche, ho detto anche, questioni come questa - l ineleggibillita è fatta di tanta fattispecie da regolamentare, peso e contrappeso , come quella dei "legami" ambientali o professionali che devono impedire( e non hanno mai impedito) il conflitto formale e sostanziale a ricoprire una carica pubblica, cosa che non significa essere sospettati di crimine , nè trova la sua natura agli "impedimenti" che vengono previsti dopo un percorso giudiziario comminata una pena - la questione morale si fonda essenzialmente sulla stessa lunghezza d onda/ natura di qualsiasi conflitto di interessi- ma siccome siamo il paese del conflitto di interessi x antonomasia al potere , visto che anche chi si voleva opporre , aveva altri, sebbene minori, conflitti di interessi ..e siccome siccome la questione è solo a questo punto immorale, allora si imbrogliano gli istituti morali e della buona politica , con quelli giuridici -


Grande Marco, Ho letto tutta la sentenza e ho capito che la cosa più grave è aver nominato il "lombrico", un animalino fra l'altro molto utile che nel mio giardino produce da rifiuti organici un "SANO TERRICCIO" con il quale mia moglie concima i suoi bei fiori.


# 61    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 20/6/2010 alle 23:3

@ 30 31 -- Posso chiedere quel che mi pare quando mi pare e dove mi pare o serve il vostro permesso? Questo non è il blog di Travaglio/Gomez/Corrias? Vacci tu margherita da Tonino, io l'ho chiesto a Travaglio, oppure, a scelta, vai a ...... --- elwood, ho scritto che Travaglio ne parli qui e adesso? Proprio non capisco gli elementi da spiaggia come voi che scrivono agli altri dove devono scrivere o fare cosa: ma se invece vi faceste un paio di padellate di cazzi vostri? :D


cari amici ma soprattutto care amiche avete letto il nuovo articolo di Massimo Fini su Il Fatto Quotidiano? Quello in cui il suddetto invita le donne a cercare in guerra uomini che le trattano come "meritano"? http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2501059&yy=2010&mm=06&dd=19&title=due_al_prezzo_di_uno (prima ancora aveva scritto che le donne sono una razza nemica: http://antefatto.ilcannocchiale.it/glamware/blogs/blog.aspx?id_blog=96578&id_blogdoc=2462978i Massimo Fini è V E R G O G N O S O




Schifani ha festeggiato, perché così i giornali hanno titolato tutti insieme "Schifani esulta, Travaglio Condannato". La maggior parte dei lettori (o elettori) non approfondirà. Comunque attendo con impazienza il DVD dell'UNICA NOTIZIA, da mettere lì insieme a "L'ombra oscura della P2" di Lucarelli, che trovate su Youtube e la puntata di Annozero dal titolo "Servizi Segreti" e magari se vogliamo anche "Videocracy" che ci fa giusto capire perché gli i lettori/elettori non approfondiranno. rivederci !


Beh Marco, la prossima volta fa come Daniele Luttazzi: copia le tue battute da qualche grande autore del passato e quando ti accuseranno, di che non è roba tua e loro non capiscono. Con lui pare funzionare e ha pure un sacco di "seguaci".


Ufhhhhhh...notte...


Renzo C rilassati! Se sai così tante cose su Di Pietro perché non ce le racconti tu? Siamo tutti curiosi. Spero solo non siano le barzellette che racconta Il Giornale di Littorio Feltri. Se sono cose serie siamo lieti di leggerle. Invece di provocare continuamente e mandare la gente a farsi i cazzi propri prova ad argomentare qualche discorso serio, così possiamo discutere.


3O#MARGHERITA 31#ELWOOD 67#CRISTIAN_____BRAVI!!!!___L'ho già detto Renzo C. è come le mosche invadente e fastidioso.Ma tanto il lupo perde il pelo ma non il vizio.


# 69    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 8:27

buongiorno a tutti da roland , il primo in ordine cronologico incontrato in queste panchine di questo parco, all'ultimo incontro , che chiamo Marziam, ma dentro questa e delntro il primo ,ci sono un'infinita di altre persone, fra cui spicca Frada79.oggi , non ho capito bene se è l'ultima giornata di questo blog, per il nuovo avvio del 22,sull'altra piattaforma, di cui rinnovo il mio augurio.stanotte ho sognato che sarebbe bello concludere l'ultimo giorno così come erano questi paraggi all'inzio.con il rispetto delle regole , con il confronto, anche critico, sulle idee, solo su queste, non scadendo così come scaduto, in scontri , forti o sottili sottili e ben peggiori, di battutte e battuttine , di caccia o vattelappesca, sulla persona(autori e lettori)...è stata una bella esperienza, ho imparato un mucchio di cose ancora e ancora sulla "relazione", non solo scritta relativa al commento, ma il dolore è stato sempre progressivamente presente, di nostalgia a una fratellanza laica che potevamo esprimere di più come capacità ad essere gruppo, rispetto a quella sicuramente che alcuni di noi hanno espresso perfettamente ad essere singoli nick o singoli persone. Buonissima giornata a tutti( ultima o meno di voglioscendere):-)


# 70    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 8:28

ps i lupi non sono così cattivi come li descrivono favole e leggende, hanno un senso del gruppo ,sublime- una libertà dell'essere solitari e socievoli, che l'uomo se l'ho scorda completamente il loro spirito sacro. opinione del tutto personale.


# 71    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 8:30

pps buon solstizio


# 72    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 8:35

ec battute ,battutine


ops... a me non piace intervenire sui post degli altri.... ma è stata una cosa quasi istintiva... è che quello mi ricorda un po' mia suocera.... da quello che mi dice quando la vedo intuisco gli articoli che sono usciti su libero o il giornale. Ultimamente di pietro è molto presente nei suoi ragionamenti "politici": l' altro giorno, senza specificare l' argomento, mi ha fatto un sacco di domande sui corsi di laurea in legge, sui tempi, sugli esami etc... ed è per questo che leggendo il post che chiedeva di parlare di di pietro la reazione è partita d' istinto... per chi ha qualche anno sono temi che tornano come le rondini a primavera: la mercedes di gorrini, l' avvocato lucibello, la cia, pacini battaglia, i dossier in possesso dell' amante dell' ex moglie di paolo berlusconi, la laurea etc etc.. non importa che tonino abbia vinto qualche decina di causee e che i giornali diretti da feltri e belpietro gli abbiano pagato centinaia di migliaia di euro di danni. C' è sempre qualche legionario azzurro che, fedele alla linea, si sente investito dalla missione di mettere mota nel ventilatore...


# 74    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 9:10

Elwood :-)), poi ti dico cosa penso del tuo pensiero- raccolgo le idee per essere meglio sintetica e cercare di nom ferirti e ferire altri- ok? :-)))) ps correzione se lo scorda ( maledetto correttore fesso e stupido del mio numeratore e telefonino)...


Giuro che se vinco all'enalotto, queste cause te le pago tutte io .......


Riapriamo tutti i processi a Di Pietro (quelli che lui ha stravinto in tutti i gradi), però al patto di risarcirlo ancora (come avvenuto già parecchie volte). Così si compra finalmente una Mercedes e magari un altro paio di case. Ma con tutti i caxxi che ci sono al governo è possibile che si debba continuare a parlare di cose ormai viste, riviste, straviste che sono state suggellate da sentenze defintive ?


hai beccato un giudice che non ha senso dell'umorismo... ora che fai paghi o vai fino al 3 grado di giudizio? così è capace che con i tempi dei processi te verrai giudicato per 3 gradi in 3 giorni e chi sai tu va in prescrizione! Daje Marco! Daje! sono sempre con te.


Buongiorno a tutti,volevo spendere due paroline per i "presunti giovani del PD" che lamentano il vocabolario del partito.. dategli un biberon e mandateli a scuola.. mamma mia come siamo messi male,sembrano tutti inVeltronati..


Ciao Marco, qual'è il tuo IBAN? Vorrei tanto partecipare a questa tua condanna. Grazie per illuminarci di tutti i fatti veri che accadono in questo paese rispetto al resto della stampa che si occupa di cucina, cani e modelle. Siamo con te.


# 80    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 10:2

eccomi elwood- credo che il meccanismo saltato in qst spazio,quindi assaltato da una sproporzione dell' "io" rispetto al "tu" , è stato quello di non darsi( o non potersi dare) REGOLE, condivise fino in fondo da chi decideva di entrare in questo "cerchio",e che valessero come regole COMUNI,dal semplice fan al libero essere pensante. cio' ha comportato in vari modi e presenze , lo sfondamento del "limite",che è sempre a tutela bilanciata di entrambe le parti o componenti del concetto di libertà (di parole e/a fatti), cioè quanto e come sono libera senza togliere la libertà dell'altro,che è la sua dignità,la sua originalità,sia per il semplice fatto che mangia,dorme e c...come me, sia perchè ha una sua essenza sacra che nessuno,anche ne confronti del peggio criminale del pianeta,deve permettersi di toccare come valore "persona"____questa mancanza di regole condivise,richiesta solo da 2 o 3 gatti o lupi o fiori o concimi,ha portato la sottoscritta ad insistere a suo tempo moltissimo sui concetti di "umanità" e "modi" che sempre dividono molto più dei contenuti ( paradossale).non è stata voluta collegialmente e pariteticamente quel minimo denominatore comune. è sempre stato opposto chi fossi ( o chi fosse) quel pazzo o quella pazza che ovviamente sbagliando a reclamarli,sembrava di volta in volta un marziano.ho rinunciato a quella parte perchè so che ero e sono nessuno.ma purtroppo nessuno di noi ha voluto fortemente che il confronto, anche vivace,fosse solo sulle idee e sui molteplici punti di vista dei fatti.la tristezza,compensata da altre bellezze,è che anche questo "gruppo" si è rivelato un gruppo "chiuso", come altre esperienze che ognuno di noi può avere o aver fatto fuori rete e aver visto replicate in rete. in rete però ,forse per la mia visione mistica o poetica politica,occorrerebbe davvero una consapevolezza maggiore sul senso del limite,che laddove sfondato per varie ragioni dei due estremisti ( fans e controfans), porta allo scontro perenne di ripetizioni


# 81    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 10:4

..di ripetizioni perenni.ma qui in rete siamo solo "anima" e dunque occorrerebbe rianimare/rianimarsi sforzandosi o tendendo la corda,senza rompere la propria COME quella altrui, a qualcosa di sovraumano pur di fare "IO E TU", tutto per amore e solo per amore di quello che più manca a questo periodo, un rinascimento delle idee che fanno essere Uomini.una considerazione particolare sulla questione renzo.credo che la sua intelligenza non abbia compreso,che qui siamo solo fra noi nei commentatori.non vi è mai stata bidirezionalità. e se non vi è mai stata, tranne i casi in cui si è appalesata solo per un rapporto di forza( vedi imbecilli e casi analoghi o piu tecnici), l'unica carta vincente era essere più mutlidirezionali fra noi.ha invece voluto,in modo più smaccato rispetto ad altri ( come lui ma piu nascosti e molto molto più subdoli), un suo "potere" , anche quello più distruttivo di mandarci a cagare tutti ( o quasi). il potere e il controllo sulle relazioni fa crescere orgoglio,non dignità. può essere esercitato e si appalesa, come qualcuno che ne sa sempre di più e di più rispetto alll'altro.porta a un gioco al massacro sempre di se stessi tramite l'altro perchè non fornisce motivazioni e identità comuni,soprattutto in relazione ai bersagli verso cui sentire la priorità maggiore a dirigersi,dei diversi tumori che opprimono la realtà dellle malattie del corpo o sistemapaese.siamo ancora troppo giovani, forse, al sentire il vero potere della alleanze..hanno svilito e ridotto questo tipo di fare relazione, dimunuendola a inciuciamento, sia privato che pubblico e politico.i patti sono stati praticati per i ricatti,sia a livello privato che pubblico.mentre avrebbero tuttaltra natura, lontana anche dal compromesso.un forte abbraccio e scusa se non riesco proprio a essere sintetica :-)


Potresti cominciare tu spocchioso Renzo a smetterla di insultare la gente! SIAMO STUFI! SIAMO STUFI! READAZIONE INTERVENITE PLEASE! SIAMO STUFI DI QUESTO SPOCCHISO CRETINETTI!


# 83    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 10:17

anna ,scusa se mi permetto, così facendo, dimmi se sbaglio, ti prendi il diritto di sbattere fuori una persona..cioè vista "Anna", da un altro punto di vista, rinunceresti alla possibilità di poter fare contatto risolutivo, che possa sanare e ricucire un passato comportamento, con uno nuovo. sarebbe un altro "potere" direttamente speculare , anche se come reazione alla sua azione ( causa effetto), quindi con tutte le attenuanti del caso.possiamo se vuoi parlarne, oggi è il 21 giugno :-))))


@pasolinante,sono con te.. e dire che su questo post Renzo C è stato mooolto pacato rispetto alle volte passate.. ma proprio stavolta pare abbia scatenato una piccola rivolta.. hahahaha saluti a tutti


prima di tutto vorrei esprimere la mia solidarietà a Marco Travaglio. poi però riflettendo sulla sentenza, questa mi sembra la conferma che in italia può esprimere appieno il suo pensiero solo chi ha tanti soldi e non ha problemi a pagare 16000 €. se fosse successo a me mi avrebbero pignorato la casa in quanto non avrei avuto i soldi neanche per pagare i costi del processo. mi chiedo solo se una persona normale possa avere ancora fiducia nella giustizia che avvalla questo sistema di intimidazione basato sulla querela da parte dei potenti.


# 86    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 10:45

A me danno più noia quei commenti tipo: quanto sei bravo,quanto sei bello,quanto sei grande,quanto sei giusto ecc.Se ci mettiamo tutti a praticare il lecchinaggio facciamo la fine di quelli che ci stanno tanto sulle palle.Chi ha una testa propria,continui a usarla o questo blog si trasformerà in un padrenostro che sei nei cieli.Sono fuori tema. Amen


# 87    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 10:45

eh eh eh altro che labile che sei!,te lo dissi sei l'ABILE...se tu pensi quanto e come rispetto al passato potrei sentirmi "vendicativa" anche con renzo, haivoglia quanto potremmo legarci al dito questo o quell'epi-so-dio- forse casua il sostizio,se tutti insieme per una volta volessimo sentire come è bello fare musica d'assieme, anzichè gli assoli, faremmo qualcosa da sfondare i vetri ( monitor) utopia. è bellissimo per un concertista anche di una band ,senza nemmeno arrivare a cose troppe classiche che sembrano per vecchi tromboni, il piacere che si prova nel fare musica d'insieme.una volta provato è indimenticabile e la ripetizione, anche nelle prove, è qualcosa che non è come raccontano dell'effetto pera, che ti droga di "dipendenza" e "controllo" per voler ripetere quella prima scimmia di breve e illusoria pace e leggerezza nel mondo.bacetti caro l'abile :-))


marco,se pubblichi un numero di contocorrente te la paghiamo noi con una colletta la multa.


# 89    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 10:48

concita ..quando ho scritto prima le bellezze che co(n)mpensano ,alcune bruttezze fra le quali alcune da te descritte or ora, mi riferivo alla bellezza dei tuoi non assoli. :-))))))




l' idem sentire del paese, i valori condivisi della nazione si sono infranti ormai da troppo tempo. "O di quà o di là" è stato uno slogan molto semplice ma molto efficace per determinare la barriera che impedisce la comunicazione tra due gruppi che si dividono principalmente per processi mentali irrazionali. Si è agito soprattutto per dividere in senso virtuale i cittadini. Viruale perchè invece le istanze reali, quelle della vita quotidiana, sono più o meno le stesse per tutti. Una contrapposizione perenne che viene risolta principalmente da chi urla più forte e da chi ha i mezzi per trasferire il messaggio. In Tv accade questo. Se anche nei blog si adottano gli stessi meccanismi di discussione vuol dire che il sistema è diventato ancora più pervasivo di quello che si pensi. Io non contestavo i contenuti, ognuno è libero di scrivere quello che vuole, ma il metodo. Se l' articolo era incentrato sulla causa di Schifani contro M.T. perchè andare OT? La netiquette ha ancora senso o dobbiamo, se bonariamente contestiamo il metodo "ma allora parliamo anche.." , farci testualmete una "padellata di caxxi nostri"?


# 92    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 11:1

elwood..purtroppo come anche sotteso nell'intervento di concita, e fra le righe in quei subdoli che ti dicevo , tanto tempo fa parlavo di mezzi per "intrattenere" nei blog ,scivolati paro paro dal truman catodico. quindi da una parte occorreva evitare che questo blog fosse inquinato dal tifo, poi da un fenomeno continuo di comparsate falsate e false come da animatori turistici che furono in tutti i loro nomi da fi a tutti gli altri, che venivano precipitati nel blog solo per mettere zizzania ,più subdolamente per non portare mai che fra noi nascesse uno spirito "alleato" da lato a lato dei diversi punti di vista, cioè plurale,pluralismo..sicchè nella tempesta generale furono sempre piu consolidati e ammessi "modi"( e chiaramente metodi) come quelli che renzo rappresenta tutti, di scontro per il gusto delo scontro.ma non è purtroppo il solo che ha usato quel metodo,ve ne sono stati di cosi tanti subdoli che dovresti ricordare meglio,senza i quali non sarebbe stato possibile nemmeno a renzo un comportamento di scazzo continuo.l'ambiente forma la qualità di relazione di ogni singola componente.chi ha manipolato l'ambiente non è stato renzo.le sue singole "responsabilità" sono altre,non quelle.e sono a mio avviso di non aver tenuto ad un suo esempio di virtù umane e intellettive,superiori alle manipolazioni dell'ambiente stesso o alle stupidità da fans che ci diceva molto bene concita.


Leonardo #85 purtroppo ha centrato il problema. Cmq, giudice veramente mediocre.


A chi interessa: nella puntata di ieri di Glob (di Bertolino) c'era anche un'intervista a Travaglio.. bella puntata,da vedere..forse l'ultima :(__________________@pasolinante, grazie ma non sono più abile di te o altri.. una goccina nella rete.. :)


caro Leonardo anche i giornalisti che non contano nulla ricevono una querela. lo so per esperienza personale. volevo comunicare : io che sono profondamente di sinistra: questa mattina a Venezia lunedì 21 giugno : Poste centrali : chiuse per assemblea sindacale dalle 8 e 30 alle 11 e trenta. allora mi sono presentata alle 11 e 40 : uffici chiusi per problemi tecnici. giuro.


Fabrizio Gifuni figlio di Gaetano Gifuni. farebbe meglio a non parlare da nessun palco


caro Marco, visto che sia le muffe che i lombrichi sono utili, l'unico paragone calzante con la personalità e l'importanza del pres. del Senato (e di gran parte di questa classe politica) è quello con la mosca cocchiera della nota favola...


# 98    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 12:22

l'abile, mannaggia la miseria!, goccia goccetta goccina gocciolina, bum! concerto liquido che se ci fosse Mig, allora si che potrebbe appieno dire "cascata" anche come fatte di leonarde concite e margherite.un vero solstizio di goccioline solari,sudate sudatissime contro solo una cosa,la miseria e le grammatiche antiUomo. :-))))


# 99    commento di   pasolinante - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 12:23

L'Associazione Comuni Virtuosi lancia questa iniziativa: Martedì 22 giugno, alle ore 15.00 di fronte al Palazzo del Quirinale a Roma, sit-in di protesta a sostegno del Comune di Camigliano (CE), del suo Sindaco Vincenzo Cenname e di tutto il consiglio comunale, sciolto venerdì per un’assurda Legge valida solo per la Campania, che impone a tutti i comuni la cessione della gestione diretta dei rifiuti per consegnarla a consorzi provinciali non meglio identificati… In questi anni l’amministrazione di Camigliano ha dimostrato quanto sia possibile governare in quei territori spesso accostati a camorra, affari, speculazioni e sprechi, con onestà, trasparenza, efficacia e partecipazione. E’ un comune con il 65% di raccolta differenziata, che fa il compostaggio domestico e ha abbassato la tariffa ai cittadini, che ha messo i pannolini lavabili al nido e raccoglie e recupera gli olii esausti. E’ un comune che è stato in grado di bloccare una cava abusiva, che ha deciso di interrompere la cementificazione del territorio, che fa risparmio energetico A tutto questo lo Stato risponde con un commissariamento Rete dei Comuni Solidali p/o comune di Carmagnola piazza Manzoni 10 -10022 Carmagnola (Torino) segreteria 0122 48934- 011 9724236 www.comunisolidali.org


# 100    commento di   ciccio c - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 12:43

perchè "il mafioso" in Italia è socialmente accettato, mentre l'antecedente genetico del lombrico no, oltretutto evoca in modo allarmante la reale natura del soggetto in questione: viscida & prone




OT. Berluscaz rifiuta di porre una tassa sulle tranzazioni finanziarie. Infatti, che se ne fà, lui i soldi li prende direttamente dai conti bancari. La sua ultima battuta infelice è "Non siamo l'ultimo paese d'Europa, mettendo insieme i due debiti, quello pubblico e quello privato siamo il paese più ricco d'Europa, un pelino sopra la Germania", cioè prelievo coatto ai risparmiatori pur di andare avanti col suo governo del fare, cagare.


che soldi spesi bene questi 14 mila euro...lo farei anch'io in diretta tv ....ricordare a 3/4 milioni di spettatori quello ke sono e quello ke erano molto dei nostri politici...ke bella soddisfazione...e comunque marco ne esce vincitore


Paso che dire? un po' anche io mi aspettavo questa novità ma non saprei...se è così grazie te dell'accoglienza e della tua persona a tutti gli altri frequentatori che hanno accettato quest'intrusione tardiva. Mi sono sentita meno sola e un pò più vivace. Grazie a Renzo, grande capo Estiquaatsi (si scrive così?, supervisore attentissimo di questo luogo a lui caro che credo gli abbia dato una delusione molto forte, ma che continua a frequentare...se poi il mio intuito mi ha ingannato, pazienza, mi terrò il suo dileggio e mi preparerò a fare tante frittate. un pensiero a Matusa... e con gli altri ci risentiremo dove ci faranno traslocare. un ciaaao speciaaaleee!


# 91 commento di elwood ---- "Se l' articolo era incentrato sulla causa di Schifani contro M.T. perchè andare OT?" Hai ragione. E allora perchè lamentarsi solo di ALCUNI OT?


Volevo sapere perché una persona che trovo molto acuta e di sicuro alla ricerca del vero come lei, non cominci a pensare ad una possibile candidatura che cambi, che dia una svolta al nostro paese. Ho seguito la sua intervista su "current" proprio ieri sera e quando parlava "chissà che non arrivi un nuovo uomo che possa riprendere il vuoto governativo come nel 93" ho pensato perché non una figura come la sua che scenda in campo.. sicuramente le dinamiche politiche italiane sono complesse e pericolose, però penso sempre se tutti stiamo a guardare soltanto e le persone come lei vengono censurate... tanto vale cambiare nazione. (io sono un giovane di 27 anni) Cordiali Saluti da Palermo.


qualcuno sfugge, qualcuno lo dichiara e si scusa, qualcuno è OT solo in parte. In quel caso: "travaglio perde la causa con schifani: non si può chiamare lombrico ma si può dire che il presidente del senato aveva interessi comuni con mafiosi" e quello risponde: "bene, ora perchè non si parla un po' di di pietro?" è solo un innocente OT???


# 107 commento di elwood --- non ti sarà certo sfuggita una signora che in tre distinti commenti scrive di di: uffici postali, Gifuni ((x2), Sgarbi. Hai nulla da dirle?


# 107 commento di elwood - mi pare che, se nel tuo #91 scrivi di OT, nel tuo #107 specifichi "innocenti OT". Le tue lamentele riguardano allora solo gli OT che secondo la TUA OPINIONE non sono innocenti, mentre tralasci gli OT che, magari anche idioti, giudichi innocenti?


Francesca F. e Elwood siete OUT TOPIC! Insomma un po' di disciplina, seguiamo il thread ok? ...che balle......


stavo tentando di leggere l'articolo su schifani vs travaglio e dopo aver cliccato sul titolo per aprirlo, non comparendo per intero,mi sono vista sparire tutto lo scritto dopo meno di un minuto. QUESTO é AVVENUTO MOLTE VOLTE, ANCHE DOPO AVER TENTATO DI SALVARE L'ARTICOLO SUL PC!!!! così non riesco a leggerlo....e mi sto preoccupando...non ci sarà mica già operativo un bel grandefratello informatico?!!! per favore, risolvete i miei dubbi. oppure, denunciate ciò che avviene. grazie. vi ammiro.


Off topic, non out. Che balle


# 113    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 15:25

Curioso che scrivere di Tonino sollevi ancora tanto polverone, non pensavo. Ma andiamo con ordine. Il pretesto dell' OT è ridicolo: se cancellassero tutti i post OT, ne resterebbero i soliti 10/12 di adulatori acritici. Eppure a "otto e mezzo" Travaglio ha detto "non amatemi", ma è difficile scrivere col cervello invece che col cuore. Poi, ho commentato positivamente le motivazioni del giudice che, pur vedendo Travaglio soccombente, riduce l' oblazione a minimi risibili, sdoganando la parte più importante (i rapporti coi mafiosi). Quindi direi che essere più IT! di così è difficile. ---- E veniamo al bello. Aggiungo in chiusura alcune noticelle su Tonino, chiedendo a Travaglio di parlarcene: non sono forse loro quelli di "non faremo sconti a nessuno"? Non serve che faccia la cronaca di quello che qualcuno ha scritto, la mia prima replica è leggibile e non difficile da capire nella sostanza. Ma quello che ho letto adesso è ancora più stupefacente: a parte commenti ridicoli (Anna) e altri disinformati, ma per fortuna anche quelli di persone che ancora pensano con la propria testa e hanno capito, NESSUNO che abbia risposto nel merito alle 3 questioni che ho posto, anzi, qualche tonnetto ripropone nomi che non c'entrano una fava con quello che ho scritto. Perchè? Semplice, non ne sanno niente! Visto che siete pronti a indignarvi per i comportamenti immorali della maggioranza, GIUSTAMENTE!, come mai invece tendete a giustificare quelli di chi vi piace? Altrettanto semplice: non siete in grado di giudicare con equidistanza ed equilibrio, perchè siete dei fan. --- Credo questa sera a Palermo, Travaglio e Padellaro incontreranno Salvatore Borsellino: secondo voi gli chiederanno come mai ha detto "mi ha ingannato" riferendosi a Tonino, oppure faranno finta di niente? E se sì, pubblicheranno la risposta? E infine: è o non è una domanda di cui vorreste sentire la risposta? Secondo me no, mettetereste la testa sotto la sabbia, cari struzzi. E questo è solo UNO dei quesiti che h


# 114    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 15:26

E questo è solo UNO dei quesiti che ho posto, ma adesso siete in post-passaparola, un momento di dolce relax, il bello della sbronza alle 14 di lunedì. Beh, struzzi ubriachi non è poi un offesa così pesante, o vi ho ancora feriti nell' orgoglio? :D


facendo seguito al mio messaggio precedente: premesso che l'articolo continua a svanire dal mio pc in 20 secondi dopo l'apertura, ho notato che , andando a vedere il testo della sentenza, manca lo scritto di pag.6, cioè la pagina risulta bianca, eppure ,proseguendo la lettura a pag. 7,si presume un contenuto.... MI STO PREOCCUPANDO!!!! qualcuno ha notato le stesse cose? help!


Elwood? dove sei?


Francesca, sei OT su chi è OT scrivendo di chi è IT. Quindi ridiventi IT a meno di considerare Travaglio OT ed Elwood + altri travaglini IT. Topic non mi sembra la persona più attrezzata per dirimere la questione, sempre che non sia Elwood che cambia nick perchè non è in grado di rispondere. Io direi di considerare OT solo la bellezza di travaglio.


Non mi sembra molto lineare la condanna al risarcimento per una supposizione relativa al Presidente del Senato che verrà (muffa o lombrico). La maggior parte degli avvocati, pur avendo in mano tutti gli elementi per fare dei pronostici sulle sentenze, evitano ormai di pronunciarsi. Sarà in quanto esistono magistrati semplicemente tali (per fortuna dei cittadini) ed altri che meritano di essere etichettati in rapporto al criterio con cui archiviano fascicoli o stilano le loro sentenze ? (...) Come è noto, oltre ai magistrati senza aggettivi ci sono, tra gli altri, anche i soliti “prudenti” e accade sempre più spesso che qualcuno di questi si appelli ad un cavillo espositivo per ignorare la palese violazione di un diritto, dichiarare l’attore soccombente e condannarlo pure alle spese processuali. In tal modo l’ardito che ha osato chiedere semplicemente il dovuto, così come stabilito inequivocabilmente dalla legge, impara a non disturbare più il padrone. (...) Ricopiato qui : http://culex.ilcannocchiale.it/2010/06/21/il_gioco_dei_quattro_cantoni.html
http://culex.ilcannocchiale.it/2010/06/21/il_gioco_dei_quattro_cantoni.html


Renzo C. Ti ripeto: visto che ne sai così tante proponici le tue perplessità, le tue tre famose questioni; ci scuserai se non tutti siamo così aggiornati sulle tue pubblicazioni! Credo poi sia necessario chiarire una cosa: per quanto mi riguarda, io non giustifico proprio nessuno a prescindere, o solo perché "mi piace". E' ovvio che abbia delle simpatie, è ovvio che stimi qulacuno, come Di Pietro, ma è altrettanto ovvio che in questo quadro politico tutti sono sotto esame. Ti informo che questo punto di vista è lo stesso di Travaglio e di tutto il Fatto Quotidiano: ti consiglio di andarti a leggere i post e gli editoriali di Travaglio sulla candidatura di De Luca, e gli articoli del Fatto sulla stessa questione: Di Pietro è stato semplicemente e giustamente massacrato ricevendo giudizi negativissimi da chi scriveva. Io non so cosa tu sappia di Di Pietro che ai più sfugge: ti ripeto, sarei curioso di sapere visto che io non "amo" nessun uomo politico e vorrei che tutti quelli che stazionano in Parlamento siano i più trasparenti possibile. Per quanto riguarda Borsellino: la risposta alla tua domanda esiste già, ed è già stata pubblicata da Voglio Scendere e dal Fatto. Di Pietro aveva promesso a Borsellino e non solo che non avrebbe mai candidato né sostenuto alcun indagato o pregiudicato; quando ha tradito quella promessa appoggiando De Luca ha tradito molte persone, me compreso. Di quest'errore politico IO continuo a chiedere conto! Ad oggi gli errori di Di Pietro sono però su tutt'altro piano rispetto ai misfatti di una classe politica (destra e sinistra) criminale...sempre in attesa delle tu clamorose rivelazioni...


# 120    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 16:59

@ 119 --- Non ho chiesto ai commentatori, ma a Travaglio, forse ti è sfugito. Forse a me è sfuggito che il FQ abbia scritto DURAMENTE dell' IDV addieme a UDC (Cesa e Cuffaro, conosci?) nelle Marche. Prova anche a cercare Di Domenico, viaggio in USA e Tonino a Montecitorio, magari ti viene qualche altro dubbio. Visto che ci sei, prova a spiegarti la battuta di Santoro ad AnnoZero su IDV e immobiliari, passata senza che nessuno qui abbia fornito una spiegazione valida: no, non c'entrano nulla le questioni appartamenti di Propaganda Fide e Sepe. Veltri invece ha perso una causa per diffamazione per ragioni IDENTICHE a questa di Travaglio, per la forma quindi, non la SOSTANZA della gestione dei rimborsi elettorali e della "cassa" IDV. Quando saprai di più su questi 3 quesiti, a te non noti ma a Travaglio sì!!, se vuoi puoi tornare e fornirci il tuo augusto parere, anche se io avevo chiesto a Travaglio, non a te. Nessuna clamorosa rivelazione come vedi, cose note, ma qui non tanto: come mai?


mi spiace andare controcorrente, ma credo che la decisione sia abbastanza giusta: un conto è parlare fra amici o scrivere in un blog, dove puoi dire più o meno ciò che vuoi e gli unici a doverti giudicae sono i tuoi amici/lettori, un altro è rispondere alle domande di un'intervista in un programma pubblico e seguito. anche all'epoca trovai la battuta indubbiamente divertente ma un po' troppo pesante ed offensiva (nonostante fosse rivolta a Schif-ani)per essere detta in TV da un giornalista. credo che la sansione sarebbe dovuta essere molto più simbolica, tipo un migliaio di euro, ma a parte questo sono daccordo. mi spiace che adesso questa sentenza sarà usata in ogni sede possibile per dire "zitto tu che sei condannato" senza mai entrare nel merito. un peccato davvero. una leggerezza che Travaglio pagherà ben più cara dei soldi dovuti a Schif-ani


Cristian, un altro suggerimento su una notizia non da poco. Causa civile promossa da magistrato Verde: Di Pietro ha assicurato (ai giornali) che non si sarebbe avvalso dell'immunità parlamentare (europea). Quando se ne è discusso in parlamento europeo ha incassato l'immunità parlamentare senza profferire. ---- Secondo te Travaglio ne ha parlato?


# 123    commento di   chomsky5 - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 17:40

La puntata dello scandalo l'ho vista. Non ho mai dubitato del fatto che, per i contatti di Schifani con esponenti mafiosi, si potesse essere condannati. Sopratutto perchè i fatti denunciati erano ampiamente riportati e documentati nei lavori di L. Abbate che erano già stati editi da un bel pezzo. La muffa ed il lombrico? E' chiaramente un "reato d'opinione". Cioè quel tipo di reato che, da anni, molti politici dicono di voler abolire. E vabbene; adesso aspettiamo la canea degli iscritti al partito dell'amore che, di sicuro, senza entrare nel merito, diranno che, per il caso Schifani, M. Travaglio è stato condannato. Per la verità mi preoccupano un pò di più le tagliole dell'Agcom. Lo si sa, da tempo stanno attrespolati aspettando l'occasione buona per poter eseguire i compiti per cui sono stati nominati. Non vorrei che fosse proprio questa. saluti


# 124    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 18:11

margheritina (settimana scorsa ne ho decapitate qualche migliaio e... pensavo a te :p) - elwood - navaho - anna - cristian - croppy boy e gli altri che ho dimenticato di citare: dove siete spariti? state documentandovi? non avevo chiesto a voi, ma l'avete letto il mio primo commento, vero? se risponderete, vi presenterete anche come portavoce ufficiali di Travaglio?


scusate ma l'articolo mi sparisce dalla pagina mentre lo leggo... c'è qualche problema nel sito?


@francesca. "innocente" (sarcastico) era riferito al tentativo di portare la discussione su argomenti diversi. E' sempre accaduto in tanti blog. Quando diventano popolari (da quello di repubblica una decina di anni fa a quello di grillo ad esempio) c' è sempre qualcuno che si approfitta della visibilità per proporre temi a lui più "cari". C'è chi c' ha la fissa su dipietro, chi sul signoraggio, chi sul bilderberg... per l' amor del cielo: tutti legittimi e interessanti! ma una cosa è buttarla lì ogni tanto un' altra e cercare di cambiare il senso della discussione a colpi di post ogni 5 minuti. Scrivere su dipietro pensando di provocare chissà quale reazione è un ragionamento semplicistico di chi pensa che il mondo sia diviso in squadre di cui essere tifosi. In una centravanti berlusconi e bossi all' ala nell' altra dipietro terzino con prodi portiere.. p.s. mai cambiato nick... perchè dovrei?


# 127    commento di   Renzo C - utente certificato  lasciato il 21/6/2010 alle 23:27

@ 126 --- Non sono certo io che sono andato OT, se sai leggere. Siete voi che partite a testa bassa se vi si toccano i sacri idoli: coda di paglia? Pare proprio di sì :)


Non riesco a leggere l'articolo di Marco travaglio, ho provato stamattina e stasera. Succede che apro la pagina, tutto ok, comincio a leggere e in meno di un minuto sparisce il testo, rimane solo il titolo:"Si può dire che Schifani aveva rapporti con gente di mafia, ma non che potrebbe subentrargli un lombrico o una muffa". Perche?




OFF TOPIC per la redazione: Gentile redazione, (quando leggete questo commento potete anche cancellarlo) questo post ha un problema tecnico: il testo completo compare per 1-2 secondi e poi scompare lasciando solo il titolo, per leggerlo ho dovuto copiarlo al volo e rincollarlo su Word. Se vi può essere d'aiuto io utilizzo Firefox 3.5.7 Grazie per l'attenzione.


# 126 commento di elwood --- Non mi sembra tu abbia risposto. Ti sei lamentato di chi scrive di Di Pietro, non di una SUPER OT che tira in ballo 4 persone in tre diversi commenti. Non l'hai fatto perchè è "innocente"?






@francesca. mi dispiace di non essere riuscito a spiegarmi, ma non saprei cosa altro scrivere per essere più chiaro, scusami..


# 134 commento di elwood --- In effetti anch'io non saprei cos'altro scrivere. La domanda è talmente chiara: perchè ti lamenti di alcuni OT e non di altri, di cui ti ho fatto qualche esempio?



Mostra tutti i commenti


commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti