Commenti

commenti su voglioscendere

post: Il senso dell'Italia per le notizie

Da www.ilfattoquotidiano.it lo speciale di Telebavaglio dedicato al giornalismo in occasione del primo compleanno de "Il Fatto Quotidiano". Antonio Padellaro e Peter Gomez discutono dello stato di salute dell’informazione nel nostro Paese. E dello stato di saluto del nostro giornale e della sua versione online. Durante il dibattito, i retroscena delle inchieste più famose, da Trani a Schifani, fino al recente caso della scuola di Adro. E poi un intervento di Dario Vergassola. Segnalazioni Bavagli alla Rai, bavagli ai magistrati, bavagli all´Italia. Ovunque e dovunque, per difendere la Costituzione. Il 29 sit in a Viale Mazzini durante il processo di Masi a Santoro, il 2 con il Popolo Viola, il 16 con la Fiom.  - L'appello di Beppe Giulietti e ... continua



commenti



Devo vendere una casa.... Cosa faccio mi costituisco alla polizia?


FOXXYA se la regali a berluscoioni corri il rischi di essere eletta alla camera (non so di preciso quale ma fai un po te)


OGGI un omino piccolo piccolo che sembra un nano con un nome noto alle procure della republica BERLUSCOIONI ha solennemente dichiarato : GLI ITALIANI hanno bisogno di valori positivi ,di valori ETICI E MORALI... stando alle sue parole ne deduco che se ne sta andando dall'italia ,perche una volta partito lui si respirera un poco di aria PULITA


vi auguro di vendere tanto quanto la gazzetta dello sport, non foss'altro perché vorrebbe dire che noi italiani ci siamo un po' svegliati


«In questi giorni l'immagine che dà di sé la politica è davvero un disastro, è molto peggio del teatrino di sempre, del teatrino delle chiacchiere, degli insulti, delle falsità.» così parlò Scarface II. Il - gatto - si - morde - la - coda - e - non - sa - che - la - coda - è - sua. .......................................................................................................................................................................... No invece!!! Scarface II sa benissimo che il teatrino delle chiacchiere, degli insulti, delle falsità è tutta roba sua, la sua specialità di sempre.


Sono rimasta colpita, impressionata ma non stupita dalla testimonianza del cronista che si è occupato delle intercettazioni di Mister B a proposito di controllo delle TV. Ci vuole una dose di sangue freddo e di coraggio perché, anche se si sa di non aver fatto nulla di illecito, il sentirsi perquisiti da uomini dello stato senza una ragione chiara e palese deve infondere non poco disagio. Si dirà che fa parte dei rischi del mestiere ma sono dei rischi che un giornalista non dovrebbe affatto correre nel nostro paese per questo genere di inchieste. Si resta sconcertati ma, ripeto, non stupiti. Vedo una redazione molto motivata e orgogliosa di fare questo mestiere. Il che è decisamente confortante per noi lettori. Padellaro ha fatto bene a giocarsi la sua liquidazione!! Penso che sia un momento magico per il vostro (anche mio!) giornale quindi tenete duro se mai ci fossero momenti bui. Buon compleanno a tutta la redazione e grazie di cuore per tutto ciò che ognuno di voi fa ogni giorno per me Un caro e grato saluto a tutti Maddalena p.s. vi leggo in pdf e, ogni tanto, vi compro pure in edicola per supportarvi meglio!
unebibliothèquedenuages.blogspot.com


@Matusa, se LA regalo a berlusconi... mi viene in mente la D'Addario, che LA dava a Berlusconi e si aspettava il residence in cambio. Dev'essere questo il problema di Fini. 1) non glieLHA dato (il predellino hihihi) 2) ha pure venduto la casa ^_^' Comunque il comportamento sulla casa di Fini è sproporzionato rispetto alle questioni (dimissioni dalla camera, reato realmente compiuto). Sembra come quando con De Magistris ci fu una reazione del governo Prodi-Mastella-opposizione sproporzionato rispetto a quanto stava scoprendo il magistrato. Ora pure gli agenti 007 a Santa Lucia...mah...


Bel filmato. Complimenti a Peter e a tutta la redazione di questo magnifico giornale cartaceo e online. In Italia c'era bisogno di voi, di qualcuno che non avesse paura di scoperchiare le grandi metastasi di marcio e corruzione che ormai impregnano questo paese fino alle fondamenta, dopo quasi di 10 anni di Berlusconismo. Vi seguo sempre con entusiasmo, sia sul giornale, sul sito e soprattutto su questo blog. Voglio solo dare un suggerimento a Peter: ultimamente sei stato un pò latitante su voglioscendere, magari la direzione del fatto online ti porta via più tempo di prima... mi auguro che tu riesca a trovare il tempo di scrivere i tuoi bei pezzi di giornalismo anche qui, anche facendo solo un copia incolla a fine giornata, come spesso fa Marco. Continuate così, ciao.


ciao homofaber e ciao a tutti, per la -- é -- con accento inverso premi Alt e digita nel tastierino numerico il numero 0233 e avrai la tua é con accento inverso -- :) di nuovo ciao a tutti e state bene --


@homofaber -- non so che OS hai, ma questo non ha importanza, --> Avvio --> Programmi --> Accessori --> Mappa Caratteri ------ li avrai la codifica Ascii di tutti i caratteri disponibili per il tipo di lingua che hai impostato per la tastiera -- ciao


per completare l'informazione -- su di un PC, è possibile scrivere un carattere ASCII premendo il tasto Alt sinistro e, tenendolo premuto, digitare il codice decimale del carattere sul tastierino numerico ed infine rilasciare Alt. --- va buò, stavolta è omaggio della ditta -- :)


# 12    commento di   viaggiavventure - utente certificato  lasciato il 26/9/2010 alle 8:7




# 9 commento di Roland - si, ci raconti anche quella della Mondadori? Ti supplico.


http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/gEditoriali.asp?ID_blog=25&ID_articolo=7874&ID_sezione=&sezione= \-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\--\-\-\-\--\ Ciao a tutti! buona domenica con l'appuntamento settimanale con Barbara Spinelli, fine analista della nostra cronaca politico giornalistica e non solo. L'arrivare di domenica è un vantaggio per lei perchè in qualche modo può cogliere meglio, meno a caldo, il senso del "ciò che sta succedendo" nel "palazzo" e nella "piazza" (cito Guicciardini prima di Pasolini)Il Baratto Legale, il titolo del suo fondo. In estrema sintesi Barbara esterna il rammarico per il retrocedere, ora, dei finiani da quella dichiarata volontà di legalità professata all'inizio dell'"affair". Ora con carte alla mano, ma non definitivamente dirimenti la questione, i finiani accetterebbero di barattare= comprare lo stop al killeraggio a Fini con il voto per lo scudo al premier, e la legalità come valore primo, tanto gridata all'inizio, accompagnata generosamente dal senso di vergogna per non averlo fatto prima, appare sfumata, diassolta-[...]"sembrava che la legalità fosse il punto dirimente ma forse non era vero, forse non era che parvenza: fame di vento, come nel Qohelet biblico."[...] ---------------Quanto alla piazza, i cittadini, rileva Barbara sono disorientati, ma non li accomuna certo con nel "così fan tutti" per la gelatinosità onnipervasiva nel sistema , li giustifica per la mala informazione, il modo scorretto dei sondaggi, (domande fuorvianti)salvando quindi una tenuta etica della società civile e invitando infine ad aderire in molti di più, alla firma dell'appello di Giuseppe D'avanzo su Repubblica,per la richiesta al premier di rinunziare al lodo scudo personale vergognoso
http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/gEditoriali.asp?ID_blog=25&ID_articolo=787


[..Quanto alla piazza, i cittadini, rileva Barbara sono disorientati,....infine ad aderire in molti di più, alla firma dell'appello di Giuseppe D'avanzo su Repubblica,per la richiesta al premier di rinunziare al lodo scudo personale..] ///// I disorientati sono i politici e i giornlisti mantenuti dal sistema fondi statali all' editoria. E' in corso la riVoluzione Culturale, un Rinascimento e c'è ancora chi si fa le pippe mentali dietro a Fini, a D'Avanzo e l'ultimo che passa a raccogliere firme. Ma lo volete capire che Silvio se ne sbatte delle vostre firme? zzzzzzzz Come Napolitano, dormite e non ve ne rendete conto. zzzzzzzzz


Per un invito a ricordarci in qualche modo degli addentellati storici e letterari riporto il pensiero di Francesco Guicciardini che ho richiamato sopra nella metafora complessa del Palazzo versus Piazza e viceversa\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\-\\-\-\ "Non vi maravigliate che non si sappino le cose delle età passate, non quelle che si fanno nelle provincie o luoghi lontani: perché, se considerate bene, non s’ha vera notizia delle presenti, non di quelle che giornalmente si fanno in una medesima città; e spesso tra "‘l palazzo e la piazza" è una nebbia sì folta o uno muro sì grosso che, non vi penetrando l’occhio degli uomini, tanto sa el popolo di quello che fa chi governa o della ragione perché lo fa, quanto delle cose che fanno in India" Francesco Guicciardini(Ricordi, 141, 1512-1527).\\\\\\\\\\\\ e per Pasolini: "Fuori dal Palazzo, un Paese di cinquanta milioni di abitanti sta subendo la più profonda mutazione culturale della sua storia (coincidendo con la sua prima vera unificazione: mutazione che per ora lo degrada e lo deturpa". Tra le due realtà, la separazione è netta, e al suo interno agisce il "Nuovo Potere", che, con la sua "funzione edonistica" riesce "a compiere "anticipatamente" i suoi genocidi".
http://www.pasolini.net/saggistica_lettereluterane.htm


Il direttore Masi tuono su annozero.....ieri per sbaglio ho rivisto il Tg1.....sempre peggio!uno zerbinaggio sottile però su tutti i servizi, senza contare quelli alla "Fede" su vacanze, centri benessere ecc... A proposito di notizie...ieri il nostro premier irrompe dicendo.....ma che immagine che si stà dando della politica ma...tranquilli...il governo stà lavorando silenzioso! Mi domando.....ma è il partito comunista o il pd che è infognato su polemiche ridicole?o è la sua maggioranza che con oltre 100 parlamentari è ferma al palo su giustizia ed intercettazioni? Per la cronaca sulla storia "Tulliani" sembrava avessero vnto i giornali della famiglia del premier e invece è spuntato l'avvocato ellero.....


continua a dormì zazzà ...e ddaaai, svejate!zzzzzzzzzzzzzzzzzzz




# 23 commento di manuela - "è spuntato l'avvocato ellero....." che non ha detto nulla, cose che potrei dire io.


però zzzzzzzzzzzzzzz almeno una traccia per il riconoscimento! s'era capito che t'eri imboscato in quel di cesena, pezzerè!


Fini si dimette se la casa è di Tulliani?!?!?! ma scherziamo? per molto ma molto di più chi sappiamo non ha la minima intenzione di dimettersi e non ricandidarsi (data la gravità delle questioni). Parliamoci chiaro, finchè certi individui non escono dall'arena politica, bisogna giocare un po' sporco, ma neanche tanto, e se un parente ha una casa a nome suo, soprassedere, tenere la posizione e, però, coerentemente rispondere politicamente pan per focaccia. Leggesi non tenergli in piedi il governo.


# 9 commento di Roland - anch'io ti supplico.


Politici preoccupati per la distanza delle persone dalla politica. Verissimo. Infatti, loro, i politici, se ne fottono, sono lontani anni luce dai bisogni della gente. Tutto dipende dai punti di vista. Loro, i politici, rendono dispregiativi termini come populismo solo per farci incazzare: se i politici non sono lì per il popolo, mi spiegano che ci stanno a fare? Termini come giustizialismo: magari ci fosse giustizia, quella vera, non quella fatta di leggi arzigugolate in cui solo i cittadini meno abbienti e sprovveduti ci rimettono e di avvocati venduti che riempiono il parlamento.


LE LEGGENDE POSSONO RIPETERSI///////ENIGMA///////////////////////// NELL'ANTICA TEBE un mostro chiamato SPINX con testa di uomo e corpo di leone terrorizzava gli abitanti di TEBE ,installato alle porta della citta divorava i passanti incapaci di risolvere l'enigma./////QUAL'E' L'ANIMALE CHE CAMMINA A QUATTRO ZAMPE IL MATTINO SU DUE GAMBE IL POMERIGGIO E SU TRE LA SERA//////////////// GIUSTO un giorno arriva alle porte EDIPO che dopo riflessione disse:E' L'UOMO perche appena nato cammmina a quattro zampe,quando cresce cammina con due gambe,quando é vecchio ha bisogno di un bastone ecco le tre gambe//// LO SPHINK preso dalla rabbia batte la testa contro un masso e mori,EDIPO entro in TEBE e ne divenne il RE.. LA STORIA MODERNA.. A ROMA esiste uno SPHINK che abita a palazzo grazioli e si chiama per i tempi moderni BERLUSCOIONI che inc..... e SCO..... tutti quelli che vi entrano... MORALE... CHI SARA IL NOSTRO EDIPO CHE SCONNFIGGERA LO SPHINK ROMANO?????????????????????




Il "Punto" è che Berlusconi vince perché si è già capito che a sinistra i bravi li fanno fuori, letteralmente.




Grazie Mig e soprattutto bentornato...


x arimo.....secondo te una persona si esporrebbe in quella maniera?è scontato che ora i giudici bussino alla loro porta....


# 31    commento di   viaggiavventure - utente certificato  lasciato il 26/9/2010 alle 21:8

viviamo come ombre alla luce del Berlusconi


Sto Tulliani è un disgraziato: sua o non sua che sia la società off-shore di Saint Lucia, prendendo in affitto quell'appartmento ha reso un pessimo servizio a suo cognato: ha offerto il fianco al dossieraggio berlusconiano, disgraziato anche quello, ovviamento... O Tulliani è lui stesso il cavallo di Troia - porca troia - pagato dal Cavaliere?




Antispionaggio (nel senso di spionaggio contro quello statale-berlusconiano): scovatolo!


scovatelo!


... e torchiatelo!


(con le buone)


Disgraziato anche lui: oltre ad evadere il fisco, danneggia il suo paese (d'origine) anche per il fatto che non esibisce i documenti che attesterebbero la sua proprietà sintlusciana-monegasca. Non basta la dichiarazione del suo legale che occulta il suo nome, troppo comodo, porco d'un cane!


Pedinate Ellero quando va a Chiasso e/o Lugano e/o dintorni!


Fuori il nome! Un Ellero d'onore!


Ellero: "Il mio cliente sfida il governo di Santa Lucia a dimostrare che lui non è il titolare della società”. Dai, Mr. Lorenza Rudolph Francis, ministro della giustizia di St. Lucia, RACCOLGA QUESTA SFIDA e non faccia la figura di merda che fa qualche altro suo collega pagato da Scarfacce II.


BASTA MONOLOGHI. BUONA NOTTE!


Notte Roland sono arrivata tardi, ma vedo che lo scatenamento continua! molto bene.




# 30 commento di manuela "...secondo te una persona si esporrebbe in quella maniera?è scontato che ora i giudici bussino alla loro porta...." Quella persona sì, si espone, ad esempio con le insegnanti, basta googlarlo. Può anche essere che bussino, ma ha già detto che il nome non lo fa, sarebbe infedele patrocinio.


# 46    commento di   Concita - utente certificato  lasciato il 27/9/2010 alle 9:54

a lab ho ricevute le tue mail e sono caduta nella confusione più totale,non vedo più il tuo blog e io sono una carretta del mare per quanto riguarda l'uso di internet




Il senso dell'Italia per le notizie?? Sta tutto nell'intervento dello pseudo onorevole Fava sul blog de Il Fatto Quotidiano.A lui e a quelli come lui possiamo solo rivolgere un grandioso e accorato pernacchio!


per oreste, hai ragione, ecco un buon motivo per dire che anche il fatto quotidiano fa cagare a volte. tipico atteggiamento di chi non ha argomenti e la butta sul personale,infatti due righe sue non dicono niente,chi vuole approfondire può farlo GRATIS sul portale del movimento,come sul blog di Grillo.


@Concita, scusami,ora dovrebbe andare.. ;)


Forse la violenta campagna di stampa dei giornali berlusconiani contro Fini non è stato il "killeraggio" che dice Fine, ma "solo" unA prima fase di rieducazione forzata: tanto è vero che ora Sandro Bondi (v. intervista su RepuBbblica) si augura che Fini solidarizzi con Berlusconi per la faccenda Mondadori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Gli ettolitri di olio di ricino somministritigli da certi giornalacci sono bastati a tale scopo? O ci vorrà una seconda ondata nei prossimi mesi?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????? CAETERUM CENSEO MONDADORI ESSE RESTITUENDAM - a prescindere dalla questione del risarcimento danni (siano poi 750 o siano 250 i milioni da pagare).


somministratigli


# 51 commento di Roland - grazie, ero preoccupato.


Non preoccuparti, Gustav: quando non lo scrivo, lo penso, 1000:1, cioè su mille volte che lo penso, una volta lo scrivo.


E attendo sempre l'Ellero d'onore (un Heller, anziché un dollaro), cioè il nome del proprietario off-shore della casa di Montecarlo.


Un nome che è diventato un tormentone: Tulli Tulli Tullian!




Tulli Tulli Tullian - Fai il gioco del Banan.


TULLI...TULLI....TULLI.. NANI e se fosse il nano che lo paga e bummmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm


Sì, matusa, posso immaginarlo. Il Ba-nano paga tre volte: una volta per la casa, e una volte per tacere, e una volta per mentire.


# 54 commento di Roland - si, però adesso ci racconti quella di Scarface? E quella di Goehring che era Goebbels?


Sarebbe il caso di ricordare al Signor(si fa per dire)Berlusconi che in quanto a comprare case a prezzo ribbassto lui è un vero campione tanto che ha strappato per pochi soldi (il prezzo medio di un appartamento in centro a Milano) alla contessina Casati, orfana tutorata da quella brava persona di Cesare Previti (brrrivido!),la magnifica villa di Arcore che come ricorda Travaglio era dotata di biblioteca contenente volumi rarissimi e persino di una pinacoteca privata.


Liberta’ di pensiero e di programma, senza commissariamenti del Popolo della “liberta’” Ci sono 4 o 5 milioni di spettatori di “Anno Zero”, e’ presumibile che ci siano almenu 2 milioni che hanno accesso a internet? E’ possibile lanciare una petizione in cui si condannoa l’istituzione del commissario politico alle trasmissioni, peggio del Minculpop? E’ possibile che qualcuno, spettatore o giornalista o ospite in onda ad “Anno Zero” inviti a firmare questa petizione? E’ pensabile che ci siano 1,2,3 milioni di firme in pochissimo tempo? Vogliamo provarci? Vicenza, 30.09.2010


# 64    commento di   xiaoyu123 - utente certificato  lasciato il 30/11/2010 alle 7:4

Most people say that wearing a Chopard is quite irritating, but this statement does not apply to others. It is very convenient to know the time when one is wearing a Chopard Watches . Finally, a person's social status may be established by just looking at one's Replica Chopard . Other persons use this Replica Chopard Watches stated just to show off, but that is his choice. ?????!!!!!!!





commenta
il tuo nome  
la tua email
un link

commento (non più di 2.000 caratteri) 


non utilizzare codice HTML o JAVASCRIPT all'interno dei commenti